DIBAF D ÌpARTuvr ENl o PER LA lnnovaztone NEt SlsrEMI BroLoGrcr AcRoALlx,iENTARl E!'oREsrALI DISPONE. Art. 1. Descrizione dell'incarico

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "DIBAF D ÌpARTuvr ENl o PER LA lnnovaztone NEt SlsrEMI BroLoGrcr AcRoALlx,iENTARl E!'oREsrALI DISPONE. Art. 1. Descrizione dell'incarico"

Transcript

1 UNTVERSIIÀ luscla DIBAF D ÌpARTuvr ENl o PER LA lnnovaztone NEt SlsrEMI BroLoGrcr AcRoALlx,iENTARl E!'oREsrALI DisPosto n.60/14 IL DIRETTOR.E DEL DIPARTIMENTO PER LA INNOVAZIONE NEI SISTEMI BIOLOGICI AGROALIMENTARI E FORESTALI VISTO il D.Lgs. del , n 165 ed in paíicolare I'art'7' comma 6' in cui è prcvisto che per esigeize cui non possono fal fronte con personale in sewizio, le Anmjnistrazioni Pubbiiche possono coderire incarichi individuali ad espefti di provata competenza' determinando preventivamente dìuata, luogo' oggetto e compenso della prestezione; vtsto il D.L , n.78 convertito con módificazioni dalla Legge 03/08/2009, n.102 e in particolare 1'art.17, comma 30, rigùardante il controllo di legittinità della 'Cor1e 9Y?"1uo dei Conti sugli atti e contatti ài cui all'art 7' comma 6' del citato D Lgs 165/2001; VISTO il Regolamento p"i l'a--ittittt-ione' ia Finanza e la Contabijità emanato con ilecieto rettorale n. 875/2013 del ; VISTO ii Regolamento di Ateneo per l'atfidamento di incarichi estemi emanato con D'R 566/07 del e successive modifrcazioni; VISTA la Legge 6 novembre 2012, n 190 "Disposizioni per la pre'"enzione la repressione delìa comriione e deìf illegalità nella pubblica amministazione"; VISTO il Codice di comportalnento dell'ùniversita degli Studi della Tuscia applovato con Decreto reforale n.55/2014 del ; VISTA la delibera del Consiglio di Dipatimento dei 15 maggio 2014 con la quale è stata approvata la richiesta di attivazione, da pafie del Prol Antoine Harfouche di n l incarrco per prestazioni di lavoro autonomoccasionale nell'ambito del Progetto di ricerca: BIOINNO I Bioimovation an<l Entrepreneurship: A Knowledge Alliance for Biotech Entrepreneurship Education' lìnanziato da LLP Programme EACEA (The Education' Audióvisual and Culture Executive Agency) EU (Uùione Euopea); VISTO l;esito negativo d lla dcognizione inteina effettuata in data 4 giugno 2014 prot n 620; niieùuró.recjss-io prowedere alla selezione per I'individuazione di n 1 unità di personale dotata di idonei requisiti per I'affidamento deli'incarico per prestazioni di lavoro autonomoccasionale nell'ambito del fondi di cerca citatl; RITENUTO di far gravare la spesa relativa all'incarico in parola sui capitoìì FS del bilancio dell'esercizio finanziario 2014; DISPONE Art. 1 Descrizione dell'incarico Presso il Dipartimento per la Innovazione nei Sìstemi Biologici' Agroalimentari e lorestali folbafl. i' itta.no lu selezione, per titoli, per l'athibuzione di n l irlcarico. per prestazioni di lavoro autonomoccasionale per lo svolgimento dellc atli!ità corìrc di segurto Lndrcato: Seqreleria Amminislrativa - Tel 076 I Fax 076 I 35?389 - E-naiì: il Via S. Canillo de Lellis snc - 0l 100 Virerbo ' P IVA i'

2 "Implementazione piattaforma all'imprenditorialità". elettronica BIOINNO2GO per l'educazione L' attività consisterà in:. Information Technology applicato all'eleaming e Attività di suppol'to tecnico Del settore ai webinars previsti dal Progetto Art.2 Requisiti di partecipazion Per I'espletanento del suddetto incarico si richiede: - Laurea vecchio ordinamento in Economia e Commercio o Economia Aziendale o laurea di 2' tijio uppu.t"tt*t" alle Classi <1e11e Lawee Specialistiche /S o alle Classi delle Lauree Magistrali LM-56 LM-77; anni di esperienza nel setfori delle tecnologie inîormatiche' formazìone ed economia aziendale; - òni.u pua.ott-tu della lingua inglese scritta e parlata La conoscenza di altre lingùe sfaniere vi ne valutata come competenz agglunuva; - Competenze nell ambiìo dell imprendilorialila: - a-oiu nella coqruzióne di pianafotme elenroniche e dei sohwares per c-ledmrng: ;;;J";;;;i;" ".o"ri"ntu lavorativa in amtito di progefti eúopei e di piattaforme-leaming; - Pubblicazione attività convegnistica nell'olearning: si i"rtj looto delle equiparazioni relative al titoio di studio, ai sensi della normativa vigente alla àutu di."ud".ttu del termine utile per la presentazione delle domande di partecipazione alla selezione. p"ì ftuono conseguito il titolo di studio all'estero è richiesto il possesso di ú tilolo di "oforo"f1" studio riconosciùto equipollente a quello su indicato in base ad accordi internazionali Tale eouioollenza dovrà sultare aa iaonea certificazione rilasciata daile competenti autorità; il candidato dotaà indicare gli estremi del prowedimento' L'incarico sarà conferito secondo il segueùte ordine di precedenze:. A titolo gratuito a personale dipendente dell'ateneo e' se personale tecnico in possesso delle,p""m"f,"."-p",itze, in orario di servizio previo nulla osta del responsabile de11a stuttlua;. A titolo retribuito a peéonal estemo all'ateneo' ln esito alla proce<lura il DIBAF si riserva di stipulale un contatto di lavoro autonomo con soggetto individuato atíaverso la selezione ln argomento' ll collaboratore dovrà espletaie personalmente Iattività oggetlo del contétto in piena autonomia' a"-" ì-""f" Of.uUo.a'in-ion" e di orario, con autonomia orgu.nizzafi'td ed opelativa senza coordinamelto da parte del Responsabile scientifico' qnulo,u u"niar"ao meno le eiigenze di ricerca, la partecipaz io1'ìe alla selezione e l'eventuale classificazione al pnmo posto non genera in alcun moào obbiigo di stipula del contétto in capo al DIBAF ATt' 3 Eflicacia del contratto, durata e corrispettivo L'eflìcacia delì'eventuale contratto sarà sospesa fino all'esito del. controllo.freventi"" 9:111C:1" dei Corli, ai sen.i dell an ì. c. I della Legge n 20 q4 come modlllcalo oall art l / ( )u qcr r' L n. 78/09 convertito con modifiche in Legge n 102/09 s,it -'"''---'V;"À.C"lnllodeLellissnc-0l100vlterbo-PIVA005755ó0560 2

3 I1 temine della sospensione dell'ellicacia del cortrattosarà comunicato dal DIBAF e la relatlva attivita dovrà essete conclusa entro il 31 ottobre 2014' a decorere dalla dala di registrmione del contratto da pafe della Cofe dei Conti. La prestazione compo erà un impegno temporale Donsryeriore a 30 giorni nell'arco dell'amo solare. ll coíispettivo lordo onnicomprensivo anche degli oned a cadco deli'ente, ammonta ad Euro 5.000,00. Art. 4 Domande e termine di presentazionc Le domande di ammissione alla selezione, redatte in carta libera e sottoscitte in originale dai candidati, dovrarlno essere indirizzate al Direttore del Dipaltimento perla Innovazione nei Sisteni gr"i"gi* Ag-ait"ntari e Forestali e presentate o îatte pervenire alla Segreteria del Diparlimento ;;;ì;"i";;;;; ""i Sistemi Biologici, Agroalimentari è Forestali (DIBAF).- vìa Sar camillo de Lellis, snc Viterbo, oppure tramite ÈEC (Posta Elettronica CeÌlilicata) alf indirjzzo di posta elettrónica certificata: entlo Ie ore 13,00 del 19 giugno 2014' pena esclusjone dalla selezione. Sulla busta do\,ià essere indicalo il mittente e la dicitura: "selezione íncarìco preslazíone occasionale D.D.D. n.60/14 del g gi gno 2d1y'"' In caso di spedizione non farà fede il timbro a --a data dell'uflicio Dostale accettante b-d" *tà pubbiicato all'albo onjine dell'ateneo' del Dipartimento IDIBAF) e sul sito web "*t".tt"t-""te dell'ateneo &ttp://q.wt3 uniius il) *'i;;;;;;. t;,tuttu.""onaoìàr"guto -oo"rro' olhe al fe mento specifico alla predetta selezione. i candidati dovranno dichiarare sotto la propda responsabilità: a) cognome nome; b) la data e il luogo di nascita; c) codice fiscale/parlita IVA; i) la residenza e il recapito eletto ai fini della prcsente selezione; e) indirizzo e n di cellulare; O il tilolo di qludio con:eguito e Ia relativa rotazione: j firmativa o professionale, di cui all'art 2 del presente bando; ij "ìp"ìt.,,*ì".t"a,rta,.uentuuli altte espeienze connesse all'attività da svolgere' I candidati possono dimostlare il possesso la conformità all'originale dei documenli e litoli di *i r"fj* i.aicati mediante úchiarazione sostitutiva come previsto dal D P R 28/ ' n'. Ui, "ipt"ri utilit anao il modello contrassegnato come allegato d9l.!. nrl3nte bardo e consegúando *it -*t" alla stessa copia fotostati-ca del doclrmento di identita personale (valido) con l'apposizione della firma- T,a donanda dol,rà essere correoala oa un elenco dei titoli presenti e da un currículum vítae' it1 f*;;;; ;t;.p"", conleùente dettagliata descrizìone degli siudi e delle esperienze proîessionali' nonlf,e ogni àltra informazione o notizia che il candidato Ìitenga utile ai fìni della valutazione (ailegato C). L'Amministrazrone non assulne alcuna responsabilìtà per la dispersìone di comunicazioni aip*i"nti Ou i t"ruttu indicazione del recapito dà parte del oppùe da mancata o tardiva -cindidato comunicazione del cambiamento Ael'intliL'o indicato nella domanda' né per eventuali disguidi ""raai "ì"i"gt"it"r " comulque imputabili a fatti da terzi' a caso loduito o forza maggiore *K';;;;;'il;;;;""i; ullu tel""*, pena l'esclusione' coloro che hamro già stipulato altro contratto di prestazrone occaslonate ton quattiasi stl'ufillra dell'università degli Studi della "Ja Sesreleria Amministraliva - Tel Fax 07ó it --"-- - vi" i. èmirr de Lelljsnc 01100vjterbo-P wa005755ó0560,

4 Tuscia nel corso del corrente arno (anno 2014) Il candidato risuftante vincitore dovrà fllasciare specifi ca autodichiarazione. Art. 5 Selezione La Commissione, compostai sensi dell'a 2 comma 6 del Regolamellto di Ateneo per la disciplina degli incarichi estemi, sarà nominata con dispositivo deì Direttore del DipartimeÍto per la Innovazione nei Sistemi Biologici, Agroalimentad e Forestali (DIBAF) La selezione sarà effetluata per soli titoli; la valutazione sarà finalizzata ad accertale la congmenza tra le competenze possedute dai candidati e quelle proprìe delprofilo richiesto; Per la valutazione dei titoh cultwali e professionali Cornmissione dispone di 100 punii così distribùiti: ' cuùicuhun vitae: educazione e formazione fino a punti 40 ' titoli: esperienze lavorative fino a punti 60 ll purteggio sarà espresso in cenlesjmr' La Commissione è tenuta a redlgere un verbale in cui sarà dato conto delle operaz ioni svolte e delle valutazioni espresse nei confronti dei candidati' Il giudizio della Commissione è insindacabile nel merito' Art. 6 Graduatoria Al temine della procedura di selezione ìa Commissione formìllerà la relativa graduatona' dedvante dal punteggio consegulto da ciascìrn candidato' che satà resa nota attraverso la sua Dubblicazione ail'albo on-tine aaf ateneo e s{rl sito web dell'università degli Studi della Tuscia ift""n-ì1^i-^, olla r oce B.,,rd' conroti indrichi e'krni ar'no 2014 ln caso di parità di punteggro tra due o piil candidali avd la precedenza in $aduatoria il più giovane t'"'*'il di età. gràaout".ia finale sarà altresì affissa all'albo del Dìpartimento per ìa Imovazone ner Sistemi Biologici, Agroalimentari e Forestali (DIBAF)' ll candidato selezionato,ru rnui uto p", le vie brevi o per iscitto a p'esenta$i presso. il Dipartirnento per la Innovazione nei Sistemi Éiologici, Agroalimentad.e Forestali per la stipula del Joiàtt;. i;;;;presentazione determina la decadenza dei diritto alla stipùla' Il contratto saà regolato dagli art 2222 e seguenti del codice Civile' Traitamento dati Personali I dati personali tasmessi dai candidati con Ia domanda di paltecipazione alla selezione saranno t uttutio"f'rirp"tto A"l D.Lgs n 196 per le finalità di gestione della procedura selefiiva ; ili,,;ili;'óedim-ento di stipula e gesiione del contratto' nel rispetto delle disposizioni vigenti. Seereteia Anministrativa - Tel 07ó l5il 'f E-nail: ll '-" vi" i. è"ti de Lellis snc " virerbo - p lva

5 Art. 8 Pubbiicità Il presente dispositivo è reso pubblico mediante affissione all' Albo onjine di Atengo e all'albo Ufficiale del Dipafiimento per la Innovazione nei Sistemi Biologici, Agroalimentart e Forestalj (DIBAF)- via San Camillo De Lellis, snc Viterbo - ed è altresì pubbljcato sùl silo web dell'univirsità d;gli Studi della Tuscia CIpr ÀIll43.sqlÉO alla \oce" " BandÌ e concorsi - incalíchi eslerní". Viterbo, 9 giugno )014 Prol Gi Sesreteria Amminìsnadva - Tel 076l Fax 0? rl Via S. Camillo de Lellis snc Vìterbo - P- IVA

6 (Allegato A) Al Dirctiorc del Dipartimenlo peì la Innovazione nei Sistemi Biologici, Agroalimentad e Forestali Via San Camillo De Lellis, snc ()l IOO VITERBO 1 sottoscritt-(cognome) nar a C,F. P. IVA lprorincia di (nome) ) il cellulare n. e residente a (Provincia di - ) vla n, (c.a.p. ) chiede di essere ammess- a padecipare alla selezione, per titoli' indetta con /)'D'D' r'60/14 del 9 giugno 2014' pet l'atltibuzione di n. 1 incarico per prestazioni di lavoro autonomoccasionale' Dichiara sotto la propria responsabilità di esserc ìn possesso dei titoli di cui all'allegata aùtocertificaz ione (ALLEGATO B) e all'allegato c"'r iculum fitae' firmato in originale (- siglato su tutte le pagine. Per i prestatori di lavoro autonomoccasionale:! dichiara di non avel già stipulato altro codtratto di prestazione occasionale con una qùalsiasi struttura dell'università degli Studi della Tuscia nel corso del cofiente anno (anno 2014) Desidera ricevere ogni comunicazione relativa alla selezione in parola al seguente indirizzo: via Loc. (Pro! n. C.A.P ) telefono Data Fi1ma Seqreteria Amministraliva - Tel 076 I Iax 076 I 357i ìrùs it viu s. Cu.itto a" l"ttit 01100Vilerbo-P IVA "nc

7 (Altegato B) DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA ld.p.r ) ll sottosc tto na10 a consapevole delle sanzioni penaii previste dal codice penale e dalle leggi speciali in matcria in caso di false dichiarazioni DICHIARA Di possedere i seguenli titoli: Conseguito a il Esperienza lavotatira in Ulteriori esperienze connesse all'attività da svolgere (firma de[ dichiaraote) Allegare copia fotostatica del documento di identità personàle con l'apposizione detla propria firma. Seqreteria Amm inistrativa - Î el s Fax 07ó I 357i ilrrs it "'"'-"-- - vi.s è".iff" de Lellis snc Viterbo - P IVA s60

8 (,A.llegato C) FO RMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE ''- Ij If.il INFORI\IIAZIONI PERSONALI NOme lndlrizzo Telefono Fax [CocNot,1E, Nome, se pertinente, altri nomi ] lnumero civico, strada o piazza, codìce postale, città, paese l Nazionalìtà Datadinascila IGìorno, mese, anno] ESPERIENza LAVoRATIvA. Date (da gg/mm/aa - a gg/mm/aa). Nome indirizzo del daiore di lavoro. Tipo di azienda o seìlore. Tipo dilrìpiego o forma contrattuale. Prjncipali mansioni e responsabilib I lniziare con le infomazionipiù rccenti ed elencare separalamente dascu ]mpiego perlinente ricoperto.l lstruzìone E FoRMAZIoNE. Date (da gg/mmiaa - a gg/mm/aa) lniziare con le informazioni più receniied elencare separatamente ciascun colso pennenle fíequentalo con successo l. Nome tipo di istituto di istuzionè olormazione. PrinoiPali materie / abilità professionali oggetto dello studio ' Qualifica cansegulta. Livello nella classificazione nazionalè (se Pedlnente) Segfeteria Amninistmtiva - Tel Fax 07ól 357i89 - E mail: it via S. Camillo de Lellis snc 01100Viterbo-P IVA

9 CaPAc TÀE competenze PERSONALI Acquisile nel cusa della vita e della canerc na nan necessananente icanasciute da certificalt e diplon! utliciali PRI[,IALINGL]A ALÍRE L NGUE lndicarc la prima lingua l 'CaPacità dilelfura. Capacità di scritllla. capacilà diespress one orae lndicarc la lingua I indicare il live lo: eccellente, buono, elernentare. Indicare il livello: ecce lente, buono, elernentare. Indicarc il livello: eccellente, buono elernentare. CAPAcITÀ E COIVPETENZE RELAZIONALI Vivarc e lavoftr con altrc Pe'sone, in anbi enle nu lltcu ltu rcle, o cîu pa n d o past i in cui la canunicazione è inpaíanî e in siluazt'ani in cu è essenziale lavararc in squadft (ad es. cuftura e span), ecc. IDesc verc talìcompetenze e indicaredovè sonostale acquìsite l CAPActTA E co[4petenzef Descriverc talicomdelénze e indicare dove sonostale acqujsite l ORGANIZZATVE Ad as. caodinanento e anninstrczane di pegane, ptwett, bilancit sul pasito di lavorc, in altività di volontaiato lad es. cultura e sqai), a casa, ecc. CAPACITÀ E COIiIPETENZE fecniche Ca n ca n p ute L atuezzatu rc s p e cilich e, nacchinai, ecc. IDescriverc lalicompelenze e indicaredove sono state acquisite ] CAPAo TÀ E competenzéidescrivere la icompetenze e indicare dovesono siate acquisite ] ARTISTICHE Musica, sciftua, dgegno ecc ALTRE CAPAC TÀ E COI.,IPÉTENZE Canpete nze n an P I eced e nte ne nte indicate. PATENTE O PATENT IDescrlvere ialicompetenze e indicare dovesono state acquisiie l ULTERIORI INFORMAZIONI []nserlre qulogni altra infoínazione pelinente' ad esempio persone di riferimento' rclerenze ecc. l " Vias.CdnitlodeLe'i''nc 01r00\"erbu P IVA 00<

10 ALLEGATI lse delca5o, enumerafe glia egèl a CV.l (finra) Segeleria Amministrativa - Tel. 0? Fzrx 0761 i E-nail: Via S. Canillo dc LelÌis snc viterbo - P ;VA ó0J60 10

CONSIDERATO l esito negativo della ricognizione interna effettuata in data 6 agosto 2013 prot. n. 360/2013;

CONSIDERATO l esito negativo della ricognizione interna effettuata in data 6 agosto 2013 prot. n. 360/2013; UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DELLA TUSCIA ----------------------------- DISUCOM Dipartimento di Scienze Umanistiche della Comunicazione e del Turismo DISPOSTO N. 15/2013 AVVISO DI SELEZIONE PER AFFIDAMENTO DI

Dettagli

AYVISO DI SELEZIONE PER AFFIDAMENTO DI INCARICO PER COLLABORAZIONE OCCASIONALE NELL'AMBITO DEL PROGETTO EUROPEO

AYVISO DI SELEZIONE PER AFFIDAMENTO DI INCARICO PER COLLABORAZIONE OCCASIONALE NELL'AMBITO DEL PROGETTO EUROPEO UNIVERSITA DEGLI STUDI DELLA TUSCIA DISUC\)M Dipartimento di Scienze Umanistiche della Cornunicazione e del Turismo DISPOSTO N. 15/2014 AYVISO DI SELEZIONE PER AFFIDAMENTO DI INCARICO PER COLLABORAZIONE

Dettagli

AVVISO PUBBLICO DI SELEZIONE

AVVISO PUBBLICO DI SELEZIONE Pubblicato sul BUR n.40 dell 1.9.2009 scadenza 11.9.2009 AVVISO PUBBLICO DI SELEZIONE Visto il D.lgs 30 marzo 2001, n.165, art. 7, comma 6 ove si prevede che per esigenze cui non possono far fronte con

Dettagli

Dipartimento di Psicologia / Facoltà di Scienze della Formazione A V V I S O

Dipartimento di Psicologia / Facoltà di Scienze della Formazione A V V I S O Dipartimento di Psicologia / Facoltà di Scienze della Formazione Università degli Studi di Palermo Titolo III Classe 5 Fascicolo / n. 1240 Del 24/10/2012 UOR CC RPA Carmelo Rusignuolo A V V I S O PER IL

Dettagli

BANDO DI SELEZIONE N. 19/DIP. ECONOMIA PER N. 1 BORSA DI STUDIO A PROGETTO. presso. Dipartimento di Economia ANNO 2010

BANDO DI SELEZIONE N. 19/DIP. ECONOMIA PER N. 1 BORSA DI STUDIO A PROGETTO. presso. Dipartimento di Economia ANNO 2010 ID 2004949 DD. 18.11.2010 BANDO DI SELEZIONE N. 19/DIP. ECONOMIA PER N. 1 BORSA DI STUDIO A PROGETTO presso Dipartimento di Economia ANNO 2010 Il termine ultimo di presentazione della domanda è: 16 dicembre

Dettagli

DIPARTIMENTO DI INGEGNERIA GESTIONALE

DIPARTIMENTO DI INGEGNERIA GESTIONALE DIPARTIMENTO DI INGEGNERIA GESTIONALE Repertorio n. 563/2015 ALBO DIG Prot. N. 17091 del 30/03/2015 Tit. VII Cl. 16 Fascicolo BANDO DELLA PROCEDURA DI VALUTAZIONE COMPARATIVA PER IL CONFERIMENTO DI UN

Dettagli

BANDO DI SELEZIONE N. 2 PER IL CONFERIMENTO DI N. 1 CONTRATTO DI PRESTAZIONE D OPERA INTELLETTUALE presso ANNO 2012

BANDO DI SELEZIONE N. 2 PER IL CONFERIMENTO DI N. 1 CONTRATTO DI PRESTAZIONE D OPERA INTELLETTUALE presso ANNO 2012 BANDO DI SELEZIONE N. 2 PER IL CONFERIMENTO DI N. 1 CONTRATTO DI presso CUDAM UNIVERSITÀ DI TRENTO ANNO 2012 Il termine ultimo di presentazione della domanda è: 5 marzo 2012 ore 12.30 Informazioni: Lorena

Dettagli

BANDO DI SELEZIONE PER N. 1 BORSA DI STUDIO A PROGETTO DAL TITOLO Castelli e siti d'altura nella toponomastica trentina. presso il

BANDO DI SELEZIONE PER N. 1 BORSA DI STUDIO A PROGETTO DAL TITOLO Castelli e siti d'altura nella toponomastica trentina. presso il BANDO DI SELEZIONE PER N. 1 BORSA DI STUDIO A PROGETTO DAL TITOLO Castelli e siti d'altura nella toponomastica trentina presso il DIPARTIMENTO DI FILOSOFIA, STORIA E BENI CULTURALI DECRETO NR. 3 DD. 2

Dettagli

PROT.: 19 AFFISSIONE: 19 gennaio 2015 POS.: VII.1 SCADENZA: 2 febbraio 2015

PROT.: 19 AFFISSIONE: 19 gennaio 2015 POS.: VII.1 SCADENZA: 2 febbraio 2015 PROT.: 19 AFFISSIONE: 19 gennaio 2015 POS.: VII.1 SCADENZA: 2 febbraio 2015 AVVISO PUBBLICO DI SELEZIONE PER IL CONFERIMENTO DI UN INCARICO DI LAVORO AUTONOMO DA ATTIVARE PER LE ESIGENZE DEL DIPARTIMENTO

Dettagli

Dipartimento di Scienze Agrarie e Forestali DAFNE IL DIRETTORE

Dipartimento di Scienze Agrarie e Forestali DAFNE IL DIRETTORE Dipartimento di Scienze Agrarie e Forestali DAFNE IL DIRETTORE VISTO il Regolamento Generale dell Università degli Studi della Tuscia, emanato con D.R. n. 1373 del 26.10.2000 ed, in particolare, l art.

Dettagli

Bando n. 60/2015 È INDETTA

Bando n. 60/2015 È INDETTA Bando n. 60/2015 AVVISO PUBBLICO DI PROCEDURA DI SELEZIONE PER IL CONFERIMENTO DI n. 8 INCARICHI DI COLLABORAZIONE COORDINATA E CONTINUATIVA DA ATTIVARE PER LE ESIGENZE DELLA FACOLTA DI LETTERE E FILOSOFIA.

Dettagli

TITOLI DOCENZE. Verso nuovi modelli di assistenza territoriale. Le esperienze delle Case della Salute in Toscana 7

TITOLI DOCENZE. Verso nuovi modelli di assistenza territoriale. Le esperienze delle Case della Salute in Toscana 7 AVVISO PUBBLICO DI SELEZIONE PER IL CONFERIMENTO DI 20 INCARICHI DI COLLABORAZIONE PER ATTIVITA DIDATTICHE AL MASTER IN MANAGEMENT ED INNOVAZIONE NELLE AZIENDE SANITARIE (N. 43/2015) - Visto il Regolamento

Dettagli

U N I V E R S I T A S S T U D I O R U M I N S U B R I A E

U N I V E R S I T A S S T U D I O R U M I N S U B R I A E BANDO DI CONCORSO PER IL CONFERIMENTO DI BORSE DI STUDIO, EROGATO SU FONDI DELLA CAMERA DI COMMERCIO DI VARESE ANNO 2014, PER IMMATRICOLATI NELL A.A. 2014/2015 AI CORSI DI LAUREA MAGISTRALE DEL DIPARTIMENTO

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI MODENA E REGGIO EMILIA DIPARTIMENTO DI BIOLOGIA. (Avviso al pubblico) IL DIRETTORE DEL DIPARTIMENTO DI BIOLOGIA

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI MODENA E REGGIO EMILIA DIPARTIMENTO DI BIOLOGIA. (Avviso al pubblico) IL DIRETTORE DEL DIPARTIMENTO DI BIOLOGIA UNIVERSITA DEGLI STUDI DI MODENA E REGGIO EMILIA DIPARTIMENTO DI BIOLOGIA Modena, il _ 11.01.2012 Prot. N 9 Pos. N /_ (Avviso al pubblico) IL DIRETTORE DEL DIPARTIMENTO DI BIOLOGIA VISTO il DPR 22 dicembre

Dettagli

DIPARTIMENTO DI INGEGNERIA GESTIONALE

DIPARTIMENTO DI INGEGNERIA GESTIONALE DIPARTIMENTO DI INGEGNERIA GESTIONALE Repertorio n. 909/2014 ALBO DIG Prot. N. 37951 del 18/09/2014 Tit. VII Cl. 16 Fascicolo BANDO DELLA PROCEDURA DI VALUTAZIONE COMPARATIVA PER IL CONFERIMENTO DI UN

Dettagli

Prot. 96/C14A Poppi, 14 gennaio 2015

Prot. 96/C14A Poppi, 14 gennaio 2015 Istituto Comprensivo Statale di Poppi via Colle Ascensione 3-52014 POPPI (AR) - tel 0575 529028 - fax 529068 CF: 94004060516 - cod. MIUR: ARIC83000R EMAIL: ARIC83000R@istruzione.it info@poppiscuola.it

Dettagli

U N I V E R S I T A S S T U D I O R U M I N S U B R I A E

U N I V E R S I T A S S T U D I O R U M I N S U B R I A E BANDO DI SELEZIONE PER IL CONFERIMENTO DI BORSE DI STUDIO, EROGATE SU FONDI DELLA CAMERA DI COMMERCIO DI VARESE ANNO 2013, A SOSTEGNO DELLA MOBILITA INTERNAZIONALE (PROGRAMMI DI DOPPIA LAUREA) DEGLI STUDENTI

Dettagli

SELEZIONE PUBBLICA PER IL CONFERIMENTO DI N 1 ASSEGNO PER LA COLLABORAZIONE AD ATTIVITÁ DI RICERCA

SELEZIONE PUBBLICA PER IL CONFERIMENTO DI N 1 ASSEGNO PER LA COLLABORAZIONE AD ATTIVITÁ DI RICERCA SELEZIONE PUBBLICA PER IL CONFERIMENTO DI N 1 ASSEGNO PER LA COLLABORAZIONE AD ATTIVITÁ DI RICERCA Nell ambito del progetto Misure volte al sostegno dei giovani laureati tipologia progettuale assegni di

Dettagli

DIPARTIMENTO DI INGEGNERIA GESTIONALE

DIPARTIMENTO DI INGEGNERIA GESTIONALE DIPARTIMENTO DI INGEGNERIA GESTIONALE Repertorio n. 21/2014 ALBO DIG Prot. N. 199 del 17/02/2014 Tit. VII Cl. 16 Fascicolo BANDO DELLA PROCEDURA DI VALUTAZIONE COMPARATIVA PER IL CONFERIMENTO DI UN INCARICO

Dettagli

È INDETTA ART. 1 ART. 2

È INDETTA ART. 1 ART. 2 Bando n. 190/2015 AVVISO PUBBLICO DI PROCEDURA DI SELEZIONE PER IL CONFERIMENTO DI n. 1 INCARICO DI COLLABORAZIONE COORDINATA E CONTINUATIVA DA ATTIVARE PER LE ESIGENZE DELLA FACOLTA DI LETTERE E FILOSOFIA.

Dettagli

Procedura MASTER 5/2014

Procedura MASTER 5/2014 Prot.: 161/2014 AFFISSIONE: 4 aprile 2014 Pos.: III.15 SCADENZA: 18 aprile 2014 AVVISO PUBBLICO DI SELEZIONE PER IL CONFERIMENTO DI UN INCARICO DI DOCENZA A TITOLO ONEROSO Procedura MASTER 5/2014 Vista:

Dettagli

BANDO DI SELEZIONE PUBBLICA, PER TITOLI E COLLOQUIO FINALIZZATA ALLA STIPULA DI UN CONTRATTO DI INCARICO DI COLLABORAZIONE COORDINATA E CONTINUATIVA.

BANDO DI SELEZIONE PUBBLICA, PER TITOLI E COLLOQUIO FINALIZZATA ALLA STIPULA DI UN CONTRATTO DI INCARICO DI COLLABORAZIONE COORDINATA E CONTINUATIVA. BANDO DI SELEZIONE PUBBLICA, PER TITOLI E COLLOQUIO FINALIZZATA ALLA STIPULA DI UN CONTRATTO DI INCARICO DI COLLABORAZIONE COORDINATA E CONTINUATIVA. BANDO 4/2014 AFFISSIONE 31.10.2014 PROT. 504/2014 SCADENZA

Dettagli

Rep.405/2015 Prot. 29680-VII/16 del 16/6/2015 L UNIVERSITÀ CA FOSCARI VENEZIA - DIPARTIMENTO DI ECONOMIA

Rep.405/2015 Prot. 29680-VII/16 del 16/6/2015 L UNIVERSITÀ CA FOSCARI VENEZIA - DIPARTIMENTO DI ECONOMIA AVVISO DI PROCEDURA COMPARATIVA PER L INDIVIDUAZIONE DI UNA RISORSA PER LO SVOLGIMENTO DELL ATTIVITÀ DI SCRITTURA DI TESTI E RACCOLTA DI MATERIALE PER LO SVILUPPO DI CONTENUTI DI UN APP PER SMARTPHONE

Dettagli

Università degli Studi di Napoli Federico II Dipartimento di Ingegneria Civile, Edile e Ambientale

Università degli Studi di Napoli Federico II Dipartimento di Ingegneria Civile, Edile e Ambientale Rif: CoCoDicea 10/15 PUBBLICA SELEZIONE PER LA PROCEDURA DI VALUTAZIONE COMPARATIVA, PER TITOLI E COLLOQUIO, INTESA A SELEZIONARE UN SOGGETTO DISPONIBILE A STIPULARE PRESSO IL DICEA UN CONTRATTO DI DIRITTO

Dettagli

Università degli Studi di Bari

Università degli Studi di Bari Decreto Rettorale n. 7122 Selezione pubblica per titoli e colloquio, per il reclutamento di n. 1 consulente esterno con contratto di lavoro autonomo per le esigenze del Progetto Arianna ed in particolare

Dettagli

decreto IL PRESIDE DELLA FACOLTÀ DI SCIENZE COGNITIVE

decreto IL PRESIDE DELLA FACOLTÀ DI SCIENZE COGNITIVE decreto IL PRESIDE DELLA FACOLTÀ DI SCIENZE COGNITIVE numero: 54- FSCo data: 26 novembre 2010 oggetto: Avviso di procedura comparativa per il conferimento di un incarico di prestazione d opera intellettuale

Dettagli

Città di Minerbio Provincia di Bologna

Città di Minerbio Provincia di Bologna Città di Minerbio Provincia di Bologna 15 Censimento generale della Popolazione e delle Abitazioni Avviso pubblico per la formazione di una graduatoria per il conferimento di incarichi di rilevatori (approvato

Dettagli

Repertorio n. 1616 Prot. N. 59796 Titolo VII Classe 1 Del 19/12/2014

Repertorio n. 1616 Prot. N. 59796 Titolo VII Classe 1 Del 19/12/2014 Dipartimento di Architettura, Ingegneria delle Costruzioni e Ambiente costruito Architecture, Built environment and Construction engineering. ABC IL DIRETTORE Repertorio n. 1616 Prot. N. 59796 Titolo VII

Dettagli

Ufficio del Censimento

Ufficio del Censimento Comune di FIGLINE VALDARNO Provincia di Firenze Ufficio del Censimento AVVISO PUBBLICO DI SELEZIONE PER TITOLI, CON RISERVA AL PERSONALE INTERNO, PER L INCARICO DI RILEVATORI E COORDINATORI PER IL 15 CENSIMENTO

Dettagli

UNIVERSITA DI MESSINA DIPARTIMENTO DI SCIENZE DELLA VITA Marcello MALPIGHI

UNIVERSITA DI MESSINA DIPARTIMENTO DI SCIENZE DELLA VITA Marcello MALPIGHI Bando di selezione finalizzato al conferimento di n. 1 incarico individuale di lavoro autonomo per esperti di particolare e comprovata specializzazione universitaria in possesso di Laurea magistrale nei

Dettagli

PROCEDURA COMPARATIVA

PROCEDURA COMPARATIVA UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI SASSARI Dipartimento di Scienze della Natura e del Territorio Decreto n. 71/2014 SCAD. Ore 13:00 del 17.06.2014 Prot. N. 1112 del 03.6.2014 PROCEDURA COMPARATIVA Procedura comparativa

Dettagli

AVVISO DI PROCEDURA COMPARATIVA PER L INDIVIDUAZIONE DI N. 1 RISORSA PER LO SVOLGIMENTO DI ATTIVITÀ DI

AVVISO DI PROCEDURA COMPARATIVA PER L INDIVIDUAZIONE DI N. 1 RISORSA PER LO SVOLGIMENTO DI ATTIVITÀ DI OGGETTO: AVVISO DI PROCEDURA COMPARATIVA PER L INDIVIDUAZIONE DI N. 1 RISORSA PER LO SVOLGIMENTO DI ATTIVITÀ DI CONSULENZA SU "VALUTAZIONE DI ECO COMPATIBILITA' ED USO DI RESIDUI DI PESCATO NELLA MOLLUSCHICOLTURA

Dettagli

Prot. n.2463/d5a Brivio, 20.10.2014

Prot. n.2463/d5a Brivio, 20.10.2014 Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Istituto Comprensivo di Brivio Scuole statali dell infanzia-primaria-secondaria di I grado - Comuni di Airuno e Brivio Via Como n.83 Loc. Selvette

Dettagli

CON L EUROPA INVESTIAMO NEL VOSTRO FUTURO

CON L EUROPA INVESTIAMO NEL VOSTRO FUTURO CON L EUROPA INVESTIAMO NEL VOSTRO FUTURO SCUOLA SECONDARIA DI I GRADO - ETTORE IACCARINO - Via Doglie, n 20 80056 Ercolano (NA) Tel. 081/739.02.22 Fax 081/732.25.04 e-mail namm27100t@istruzione.it Pec:

Dettagli

AVVISO PUBBLICO (rif. Dipemi/Occ/04/2015/Master)

AVVISO PUBBLICO (rif. Dipemi/Occ/04/2015/Master) Bando di selezione pubblica, per titoli, presso il Dipartimento di Economia Management, Istituzioni per il conferimento di n. 1 incarico di lavoro autonomo, per prestazione occasionale, da svolgere nell

Dettagli

Dipartimento di Matematica e Informatica AVVISO PUBBLICO DI SELEZIONE

Dipartimento di Matematica e Informatica AVVISO PUBBLICO DI SELEZIONE Dipartimento di Matematica e Informatica Università degli Studi di Cagliari Via Ospedale 72, 09124 Cagliari tel. 070 675 8506, Fax 070 675 8504 E-mail: segmat@unica.it Viale Merello 92, 09123 Cagliari

Dettagli

GESTIONALE ANTONIO RUBERTI

GESTIONALE ANTONIO RUBERTI SAPIENZA UNIVERSITÀ DI ROMA DIPARTIMENTO DI INGEGNERIA INFORMATICA, AUTOMATICA E GESTIONALE ANTONIO RUBERTI Prot. n. 126/2015 Pos. VII/16 AVVISO PUBBLICO DI SELEZIONE PER IL CONFERIMENTO DI UN INCARICO

Dettagli

DECRETO N. 600 IL RETTORE,

DECRETO N. 600 IL RETTORE, DECRETO N. 600 IL RETTORE, VISTO l art. 22 della Legge n. 240 del 30 dicembre 2010 con cui vengono disciplinati gli assegni per la collaborazione ad attività di ricerca; VISTO il D.M. n. 102 del 9 marzo

Dettagli

JDIVAI ) 4,,Tc -74`''' A \t, ;! N2 2 r. 't LK. frt,. Università degli studi di. Catania INVESTIAMO NEL VOSTRO FUTURO SIT À DEGLI STUDI DICATANIA

JDIVAI ) 4,,Tc -74`''' A \t, ;! N2 2 r. 't LK. frt,. Università degli studi di. Catania INVESTIAMO NEL VOSTRO FUTURO SIT À DEGLI STUDI DICATANIA UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI CATANIA Protocollo Generale O 3 APR. MRT IVE JDIVAI ) 4,,Tc -74`''' A \t, ;! N2 2 r 't LK. A- frt,. Università degli studi di IL DIRETTORE GENERALE Prot..4.0.533 Rep. Decreti

Dettagli

PROVINCIA DI COSENZA

PROVINCIA DI COSENZA PROVINCIA DI COSENZA AVVISO PUBBLICO PER IL CONFERIMENTO DI INCARICO DIRIGENZIALE A TEMPO DETERMINATO DIRIGENTE SETTORE RELAZIONI INTERISTITUZIONALI ASSISTENZA TECNICO AMMINISTRATIVA AGLI ENTI LOCALI -

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI MODENA E REGGIO EMILIA DIPARTIMENTO DI STUDI LINGUISTICI E CULTURALI

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI MODENA E REGGIO EMILIA DIPARTIMENTO DI STUDI LINGUISTICI E CULTURALI UNIVERSITA DEGLI STUDI DI MODENA E REGGIO EMILIA DIPARTIMENTO DI STUDI LINGUISTICI E CULTURALI Modena, 19.06.2014 Prot. N 196 Pos. N 10 BANDO Inglese per docenti CLIL/B1-B2 DIDATTICA (Avviso al pubblico)

Dettagli

ANNO ACCADEMICO 2011/2012 FACOLTA DI SCIENZE MM.FF.NN.

ANNO ACCADEMICO 2011/2012 FACOLTA DI SCIENZE MM.FF.NN. ANNO ACCADEMICO 2011/2012 FACOLTA DI SCIENZE MM.FF.NN. BANDO PER CONFERIMENTO DI INCARICHI DI INSEGNAMENTO MEDIANTE CONTRATTI DI DIRITTO PRIVATO Si rende noto che il Consiglio della Facoltà di Scienze

Dettagli

UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI CATANIA

UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI CATANIA UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI CATANIA BANDO PER IL CONFERIMENTO DI PREMI DI LAUREA CON IL CONTRIBUTO DELLA "FONDAZIONE G.P. GRIMALDI DI MODICA" Art. 1- FINALITA' E' indetta (con il contributo della Fondazione

Dettagli

Prot. n /C11 PON Avellino, 25/10/2013. All Albo pretorio della Scuola SEDE

Prot. n /C11 PON Avellino, 25/10/2013. All Albo pretorio della Scuola SEDE ISTITUZIONE EDUCATIVA P. COLLETTA SCUOLE PRIMARIE SECONDARIE I e II GRADO ( LICEO GINNASIO LICEO EUROPE1643102 Cod.Fisc.80009730641 E MAIL : AVVC01000E@istruzione.it; AVEE007003@istruzione.it; 83100 AVELLINO

Dettagli

Il Direttore. visto l art. 7, comma 6 del D. Lgs. 165/2001 come modificato dall art. 46 del D.L. n. 112/2008;

Il Direttore. visto l art. 7, comma 6 del D. Lgs. 165/2001 come modificato dall art. 46 del D.L. n. 112/2008; DIPARTIMENTO DI GIURISPRUDENZA E SCIENZE POLITICHE, ECONOMICHE E SOCIALI Via Cavour, 84 15121 Alessandria AL Tel. 0131283963/720/876 Fax 0131965 contab@unipmn.it Prot. n. 1645 del 17.07.2015 Titolo VII

Dettagli

Università degli Studi di Napoli Federico II Dipartimento di Ingegneria Civile, Edile e Ambientale

Università degli Studi di Napoli Federico II Dipartimento di Ingegneria Civile, Edile e Ambientale Rif: CoCoDicea 25/14 PUBBLICA SELEZIONE PER LA PROCEDURA DI VALUTAZIONE COMPARATIVA, PER TITOLI E COLLOQUIO, INTESA A SELEZIONARE UN SOGGETTO DISPONIBILE A STIPULARE PRESSO IL DICEA UN CONTRATTO DI DIRITTO

Dettagli

PROCEDURA DI SELEZIONE PUBBLICA PER L ISTITUZIONE DI UN ALBO DI SARTE CUI CONFERIRE EVENTUALI INCARICHI DI NATURA OCCASIONALE IL DIRETTORE

PROCEDURA DI SELEZIONE PUBBLICA PER L ISTITUZIONE DI UN ALBO DI SARTE CUI CONFERIRE EVENTUALI INCARICHI DI NATURA OCCASIONALE IL DIRETTORE Milano, 10 dicembre 2013 Prot.12950/B12 PROCEDURA DI SELEZIONE PUBBLICA PER L ISTITUZIONE DI UN ALBO DI SARTE CUI CONFERIRE EVENTUALI INCARICHI DI NATURA OCCASIONALE IL DIRETTORE VISTA la Legge 21 dicembre

Dettagli

Tubóíà. Disoosto n.1 17l15 LIN'N RSII{ DIBAF DISPONE. Art. I. Descrizione dell'incarico

Tubóíà. Disoosto n.1 17l15 LIN'N RSII{ DIBAF DISPONE. Art. I. Descrizione dell'incarico LIN'N RSII{ Tubóíà DIBAF DPARTIMENTo PER LA INNoVAZIONBNEI SISTEMi BIOLoGICI ACROALIMENTARI È FoRESTALI Disoosto n.1 17l15 IL DIRETTORE DEL DIPARTIMENTO PER LA INNOVAZIONE NEI SISTEMI BIOLOGICI AGROALIMENTARI

Dettagli

POR CALABRIA FSE 2007/2013 ASSE IV, OB. OPERATIVO L.1 e L.3 L.3 PIANO REGIONALE PER LE RISORSE UMANE PIANO D AZIONE 2011/2013.

POR CALABRIA FSE 2007/2013 ASSE IV, OB. OPERATIVO L.1 e L.3 L.3 PIANO REGIONALE PER LE RISORSE UMANE PIANO D AZIONE 2011/2013. UNIONE EUROPEA Fondo Sociale Europeo REGIONE CALABRIA CENTRO LINGUISTICO DI ATENEO POR CALABRIA FSE 2007/2013 ASSE IV, OB. OPERATIVO L.1 e L.3 PIANO REGIONALE PER LE RISORSE UMANE PIANO D AZIONE 2011/2013

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI CAGLIARI DIPARTIMENTO DI INGEGNERIA CIVILE, AMBIENTALE E ARCHITETTURA

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI CAGLIARI DIPARTIMENTO DI INGEGNERIA CIVILE, AMBIENTALE E ARCHITETTURA UNIVERSITA DEGLI STUDI DI CAGLIARI DIPARTIMENTO DI INGEGNERIA CIVILE, AMBIENTALE E ARCHITETTURA Prot. n. 1582/2015 del 16/01/2015 Bando n 02/2015 del 16/01/2015 A V V I S O P U B B L I C O D I S E L E

Dettagli

N. CIG : Z9911DEA03 ALBO WEB d Istituto

N. CIG : Z9911DEA03 ALBO WEB d Istituto Prot. n 1481/C14 del 25.11.2014 Istituto Comprensivo Perugia 9 San Martino in Campo - Via del Papavero 2/4-06132 Perugia Telefono: 075/609621 - Fax: 075/609207 C.F.: 94152460542 C.M.: PGIC86500N e.mail

Dettagli

PSL NEO AVLACI GAL Area Grecanica AVVISO PUBBLICO

PSL NEO AVLACI GAL Area Grecanica AVVISO PUBBLICO PROGRAMMA DI SVILUPPO RURALE CALABRIA 2007-2013 PSL NEO AVLACI GAL Area Grecanica MISURA 413 AZIONE 313 INCENTIVAZIONE DI ATTIVITÀ TURISTICHE AVVISO PUBBLICO DI SELEZIONE DI UN ESPERTO PER L AFFIDAMENTO

Dettagli

AVVISO DI VALUTAZIONE COMPARATIVA n.03/2015 METE

AVVISO DI VALUTAZIONE COMPARATIVA n.03/2015 METE Camerino, 6 maggio 2015 Esposto in data 6 maggio 2015 Ritirato in data 19 maggio 2015 AVVISO DI VALUTAZIONE COMPARATIVA n.03/2015 METE AFFIDAMENTO DI INCARICHI DI INSEGNAMENTO PER IL MASTER UNIVERSITARIO

Dettagli

Centro Regionale Information Communication Technology CeRICT scrl

Centro Regionale Information Communication Technology CeRICT scrl Prot. n. 401 del 24/03/2014 Centro Regionale Information Communication Technology CeRICT scrl Selezione per titoli e colloquio, per il conferimento di un incarico di prestazione occasionale per attività

Dettagli

Visto il D.Lgs. n. 267/2000; SI RENDE NOTO

Visto il D.Lgs. n. 267/2000; SI RENDE NOTO REGIONE PIEMONTE BU31 06/08/2015 I.P.A.B. Soggiorno Borsalino Centro Servizi Polifunzionali per la Terza Eta' - Alessandria Avviso di mobilita' esterna (art. 30 del d.lgs. 165/2001) per la copertura di

Dettagli

Allegato alla Determinazione del Responsabile Ufficio di Censimento n. 835 del 04/08/2011 COMUNE DI LARINO SERVIZIO AFFARI GENERALI

Allegato alla Determinazione del Responsabile Ufficio di Censimento n. 835 del 04/08/2011 COMUNE DI LARINO SERVIZIO AFFARI GENERALI Allegato alla Determinazione del Responsabile Ufficio di Censimento n. 835 del 04/08/2011 COMUNE DI LARINO SERVIZIO AFFARI GENERALI AVVISO PUBBLICO DI SELEZIONE PER TITOLI DEI RILEVATORI PER IL 15 CENSIMENTO

Dettagli

Prot. n. 3735 A/22 Catanzaro, 28 luglio 2015.

Prot. n. 3735 A/22 Catanzaro, 28 luglio 2015. ISTITUTO COMPRENSIVO M. PRETI CATANZARO Codice meccanografico: CZIC86100D Codice Fiscale: 97061300790 E-mail: czic86100d@istruzione.it czic86100d @ pec.istruzione.it Uff. Segr.: tel. e fax 0961.61255 Via

Dettagli

Dipartimento di Scienze e Tecnologie per l Agricoltura,le Foreste,la Natura e l Energia DAFNE IL DIRETTORE

Dipartimento di Scienze e Tecnologie per l Agricoltura,le Foreste,la Natura e l Energia DAFNE IL DIRETTORE Dipartimento di Scienze e Tecnologie per l Agricoltura,le Foreste,la Natura e l Energia DAFNE IL DIRETTORE VISTO il Regolamento Generale dell Università degli Studi della Tuscia, emanato con D.R. n. 1373

Dettagli

COMUNE DI PALAGIANO (Provincia di Taranto)

COMUNE DI PALAGIANO (Provincia di Taranto) COMUNE DI PALAGIANO (Provincia di Taranto) 15 Censimento Generale della Popolazione e delle Abitazioni IL RESPONSABILE dell U.C.C. (nominato con Determina Settore Demografico n. 37 del 23/03/2011) Visto

Dettagli

Prot. n. 2512 /C14d Bergamo, 10.07.2015

Prot. n. 2512 /C14d Bergamo, 10.07.2015 LICEO SCIENTIFICO STATALE "FILIPPO LUSSANA" V i a A n g e l o M a j, 1 2 4 1 2 1 B E R G A M O 035 237502 Fax: 035 236331 Sito e contatti: www.liceolussana.com Codice fiscale: 80026450165 Prot. n. 2512

Dettagli

DIPARTIMENTO DI BIOLOGIA

DIPARTIMENTO DI BIOLOGIA Prot. 558 AVVISO PUBBLICO PER PROCEDURA DI VALUTAZIONE COMPARATIVA PER AFFIDAMENTO A TERZI ESTRANEI ALL UNIVERSITA DI INCARICHI DI CARATTERE INTELLETTUALE IL DIRETTORE DEL VISTA: la legge 168/89; il D.L.

Dettagli

Università degli Studi di Cagliari Disp. Dir. n.070 del 15/07/2014 CENTRO LINGUISTICO DI ATENEO Direttore Luisanna Fodde

Università degli Studi di Cagliari Disp. Dir. n.070 del 15/07/2014 CENTRO LINGUISTICO DI ATENEO Direttore Luisanna Fodde Cagliari, 15 luglio 2014 A V V I S O P U B B L I C O D I S E L E Z I O N E Bando n 2/2014 Per il conferimento di incarichi di lavoro autonomo per attività nell area della traduzione e/o interpretariato.

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DICATANIA

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DICATANIA rca Competirività Ifisl -?Sin DEGLI STUDI DI C ATA r 4: 1 A Protr- _ Università degli studi di Catania,,, INVESTIAMO NEL VOSTRO FUTURO Métvin ì UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DICATANIA IL DIRETTORE GENERALE -

Dettagli

AVVISO DI PUBBLICA SELEZIONE, PER TITOLI E COLLOQUIO, PER IL CONFERIMENTO DI UN INCARICO LIBERO PROFESSIONALE DI MEDICO AUTORIZZATO

AVVISO DI PUBBLICA SELEZIONE, PER TITOLI E COLLOQUIO, PER IL CONFERIMENTO DI UN INCARICO LIBERO PROFESSIONALE DI MEDICO AUTORIZZATO AZIENDA OSPEDALIERO UNIVERSITARIA DI SASSARI =============== AVVISO DI PUBBLICA SELEZIONE, PER TITOLI E COLLOQUIO, PER IL CONFERIMENTO DI UN INCARICO LIBERO PROFESSIONALE DI MEDICO AUTORIZZATO ==============

Dettagli

PROCEDURA COMPARATIVA

PROCEDURA COMPARATIVA UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI SASSARI Dipartimento di Architettura, Design e Urbanistica Decreto n. 52 del 17/04/2015 Prot. N. 403 PROCEDURA COMPARATIVA Procedura comparativa pubblica per titoli e colloquio

Dettagli

COMUNE DI BELMONTE CALABRO (Provincia di Cosenza)

COMUNE DI BELMONTE CALABRO (Provincia di Cosenza) COMUNE DI BELMONTE CALABRO (Provincia di Cosenza) C.A.P. 87033 Tel. 0982/400207 Fax 0982/400608 Cod. Fisc. 86000310788 P.I. 01281140788 15 CENSIMENTO GENERALE DELLA POPOLAZIONE E DELLE ABITAZIONI AVVISO

Dettagli

AVVISO PUBBLICO PER IL REPERIMENTO DI ESPERTI ESTERNI. Il Liceo Antonio Rosmini di Trento Rappresentato legalmente dal Dirigente Scolastico

AVVISO PUBBLICO PER IL REPERIMENTO DI ESPERTI ESTERNI. Il Liceo Antonio Rosmini di Trento Rappresentato legalmente dal Dirigente Scolastico All Albo dell Istituto Al Sito web della scuola A tutti gli interessati AVVISO PUBBLICO PER IL REPERIMENTO DI ESPERTI ESTERNI Il Liceo Antonio Rosmini di Trento Rappresentato legalmente dal Dirigente Scolastico

Dettagli

COMUNE DI SETTIMO SAN PIETRO PROVINCIA DI CAGLIARI Cf 80004000925

COMUNE DI SETTIMO SAN PIETRO PROVINCIA DI CAGLIARI Cf 80004000925 COMUNE DI SETTIMO SAN PIETRO PROVINCIA DI CAGLIARI Cf 80004000925 Area Amministrativa In esecuzione della determinazione n. 958 del 19/10/2012 OGGETTO: Indagine ISTAT Condizioni di salute e ricorso ai

Dettagli

N. 23879 VII/1 29.09.2015 REP: 542-DDIP. Pubblicato in data 29.09.2015. Dipartimento di Scienze Mediche e Chirurgiche

N. 23879 VII/1 29.09.2015 REP: 542-DDIP. Pubblicato in data 29.09.2015. Dipartimento di Scienze Mediche e Chirurgiche Protocollo Data N. 23879 VII/1 29.09.2015 REP: 542-DDIP Dipartimento di Scienze Mediche e Chirurgiche Pubblicato in data 29.09.2015 OGGETTO: AVVISO PUBBLICO DI PROCEDURA DI VALUTAZIONE COMPARATIVA PER

Dettagli

Università degli Studi G. d Annunzio di Chieti-Pescara Dipartimento di FARMACIA

Università degli Studi G. d Annunzio di Chieti-Pescara Dipartimento di FARMACIA Università degli Studi G. d Annunzio di Chieti-Pescara Dipartimento di FARMACIA Prot. N. 1873 Tit III /12 Chieti, 22 Dicembre 2014 BANDO DI SELEZIONE PER L ASSEGNAZIONE DI BORSA DI STUDIOAVENTE AD OGGETTO

Dettagli

BANDO DI CONCORSO PER L ATTRIBUZIONE DI UNA BORSA DI STUDIO IL DIRETTORE DEL CENTRO DI RICERCA E. PIAGGIO

BANDO DI CONCORSO PER L ATTRIBUZIONE DI UNA BORSA DI STUDIO IL DIRETTORE DEL CENTRO DI RICERCA E. PIAGGIO BANDO DI CONCORSO PER L ATTRIBUZIONE DI UNA BORSA DI STUDIO IL DIRETTORE DEL CENTRO DI RICERCA E. PIAGGIO Visto: il Regolamento per le borse di studio e di approfondimento dell'università di Pisa emanato

Dettagli

CONFERIMENTO INCARICO LAVORO AUTONOMO PRESTAZIONE OCCASIONALE AVVISO PUBBLICO Rif. DMCC/OCCASIONALE/12/2015

CONFERIMENTO INCARICO LAVORO AUTONOMO PRESTAZIONE OCCASIONALE AVVISO PUBBLICO Rif. DMCC/OCCASIONALE/12/2015 UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI NAPOLI FEDERICO II Scuola di Medicina e Chirurgia Dipartimento di Medicina Clinica e Chirurgia Direttore Prof. Giovanni Di Minno CONFERIMENTO INCARICO LAVORO AUTONOMO PRESTAZIONE

Dettagli

Verdi Cafaro ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE. Scuola dell Infanzia, Primaria e Secondaria di Primo Grado

Verdi Cafaro ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE. Scuola dell Infanzia, Primaria e Secondaria di Primo Grado Giuseppe Pasquale Verdi Cafaro ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE Scuola dell Infanzia, Primaria e Secondaria di Primo Grado Sede centrale Via G. Verdi, n. 65-76123 Andria (BT) Telefono 0883 246.239 - Fax 0883-56.45.45

Dettagli

All Albo Pretorio Al sito web

All Albo Pretorio Al sito web SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO STATALE SOLIMENA- DE LORENZO Via Nola,1 Nocera Inferiore (SA) TEL. 081-5176356FAX 081-3615856 Email: SAMM12100A@ISTRUZIONE.IT Sito Web: WWW.SMSSOLIMENA.GOV.IT PON Competenze

Dettagli

DIPARTIMENTO DI SCIENZE DELLA VITA

DIPARTIMENTO DI SCIENZE DELLA VITA DIPARTIMENTO DI SCIENZE DELLA VITA Prot. N 606 Modena, il 13.06.2013 (Avviso al pubblico) IL DIRETTORE DEL DIPARTIMENTO DI SCIENZE DELLA VITA VISTO il DPR 22 dicembre 1986 n. 917; VISTA la legge 9 maggio

Dettagli

COMUNE DI SAN MAURO CILENTO PROVINCIA DI SALERNO

COMUNE DI SAN MAURO CILENTO PROVINCIA DI SALERNO COMUNE DI SAN MAURO CILENTO PROVINCIA DI SALERNO PARCO NAZIONALE DEL CILENTO E VALLO DI DIANO PATRIMONIO MONDIALE DELL UNESCO Avviso pubblico di selezione dei rilevatori per il 15 Censimento generale della

Dettagli

CENTRO INTERDIPARTIMENTALE DI RICERCA INDUSTRIALE SOFTECH: ICT PER LE IMPRESE

CENTRO INTERDIPARTIMENTALE DI RICERCA INDUSTRIALE SOFTECH: ICT PER LE IMPRESE UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI MODENA E REGGIO EMILIA Ateneo fondato nel 1175 CENTRO INTERDIPARTIMENTALE DI RICERCA INDUSTRIALE SOFTECH: ICT PER LE IMPRESE Modena, il 21/11/2014 Prot. N 319 (Avviso al pubblico)

Dettagli

(Avviso al pubblico)

(Avviso al pubblico) Prot. N 830 UNIVERSITA DEGLI STUDI DI MODENA E REGGIO EMILIA DIPARTIMENTO DI SCIENZE BIOMEDICHE, METABOLICHE E NEUROSCIENZE (Avviso al pubblico) Modena, il 10.09.2015 IL DIRETTORE DEL DIPARTIMENTO DI SCIENZE

Dettagli

Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia DIPARTIMENTO di MEDICINA DIAGNOSTICA, CLINICA e di SANITA PUBBLICA Direttore: Prof.

Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia DIPARTIMENTO di MEDICINA DIAGNOSTICA, CLINICA e di SANITA PUBBLICA Direttore: Prof. Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia DIPARTIMENTO di MEDICINA DIAGNOSTICA, CLINICA e di SANITA PUBBLICA Direttore: Prof. Stefano Sacchi UNIVERSITÀ' DEGLI STUDI DI MODENA E REGGIO EMILIA DIPARTIMENTO

Dettagli

Ricerco Pai compagno:3 200,m', Invoilemo nel VOMIO Muro Università degli studi di Catania INVESTIAMO NEL VOSTRO FUTURO

Ricerco Pai compagno:3 200,m', Invoilemo nel VOMIO Muro Università degli studi di Catania INVESTIAMO NEL VOSTRO FUTURO t la - le.'.11; M! }l' Ricerco Pai compagno:3 200,m', Invoilemo nel VOMIO Muro Università degli studi di Catania INVESTIAMO NEL VOSTRO FUTURO UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DICA ANIA IL DIRETTORE GENERALE. 9E~

Dettagli

COMUNE DI RUFFANO. SERVIZI DEMOGRAFICI tel. 0833 695522 fax 0833 695523. demografici.comune.ruffano@pec.rupar.puglia.it

COMUNE DI RUFFANO. SERVIZI DEMOGRAFICI tel. 0833 695522 fax 0833 695523. demografici.comune.ruffano@pec.rupar.puglia.it COMUNE DI RUFFANO cap. 73049 Provincia di Lecce SERVIZI DEMOGRAFICI tel. 0833 695522 fax 0833 695523 demografici.comune.ruffano@pec.rupar.puglia.it ALLEGATO A) Avviso pubblico di selezione dei rilevatori

Dettagli

ART. 1 RISERVA PER I DIPENDENTI COMUNALI

ART. 1 RISERVA PER I DIPENDENTI COMUNALI AVVISO PUBBLICO DI SELEZIONE CON RISERVA AL PERSONALE INTERNO PER TITOLI PER ASSUNZIONE DI RILEVATORI PER IL 15 CENSIMENTO GENERALE DELLA POPOLAZIONE E DELLE ABITAZIONI ANNO 2011 Con Determinazione n.

Dettagli

IL DIRETTORE DEL DIPARTIMENTO DI SCIENZE DELLA VITA

IL DIRETTORE DEL DIPARTIMENTO DI SCIENZE DELLA VITA Modena, il 12.03.2015. Prot. N 669 IL DIRETTORE DEL DIPARTIMENTO DI SCIENZE DELLA VITA (Avviso al pubblico) VISTO il DPR 22 dicembre 1986 n. 917; VISTA la legge 9 maggio 1989, n. 168; VISTO il Decreto

Dettagli

IL DIRETTORE DEL CENTRO INTERDIPARTIMENTALE INTERMECH MO.RE

IL DIRETTORE DEL CENTRO INTERDIPARTIMENTALE INTERMECH MO.RE UNIVERSITA DEGLI STUDI DI MODENA E REGGIO EMILIA CENTRO INTERDIPARTIMENTALE PER LA RICERCA APPLICATA E I SERVIZI NEL SETTORE DELLA MECCANICA AVANZATA E DELLA MOTORISTICA Strada Vignolese, 905 41125 Modena

Dettagli

Settore 1 Affari Generali. Via Martiri d Istia, 1 58020 Scarlino (GR) www.comune.scarlino.gr.it

Settore 1 Affari Generali. Via Martiri d Istia, 1 58020 Scarlino (GR) www.comune.scarlino.gr.it 15 CENSIMENTO GENERALE DELLA POPOLAZIONE E DELLE ABITAZIONI AVVISO PUBBLICO DI SELEZIONE PER TITOLI PER IL CONFERIMENTO DI INCARICO DI RILEVATORE - Visto l art. 50 del D.L. n 78/2010, convertito con modificazioni

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI SASSARI DIPARTIMENTO DI SCIENZE FISIOLOGICHE, BIOCHIMICHE E CELLULARI AVVISO PUBBLICO

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI SASSARI DIPARTIMENTO DI SCIENZE FISIOLOGICHE, BIOCHIMICHE E CELLULARI AVVISO PUBBLICO UNIVERSITA DEGLI STUDI DI SASSARI DIPARTIMENTO DI SCIENZE FISIOLOGICHE, BIOCHIMICHE E CELLULARI Decreto n.7 del 21.12.2007 Prot. N. 167 Anno 2007 Titolo VII Classe 12 Fascicolo 2 AVVISO PUBBLICO Selezione

Dettagli

Prot. 3832/C14 Milano 11 agosto 2015

Prot. 3832/C14 Milano 11 agosto 2015 Prot. 3832/C14 Milano 11 agosto 2015 Al Sito web dell Istituto Ai Dirigenti degli Istituti scolastici della provincia di Milano Oggetto: Bando di gara per l individuazione di Esperto esterno per l attuazione

Dettagli

UNIVERSITA G.d ANNUNZIO Chieti Pescara DIPARTIMENTO DI SCIENZE ORALI, NANO E BIOTECNOLOGIE BANDO DI SELEZIONE

UNIVERSITA G.d ANNUNZIO Chieti Pescara DIPARTIMENTO DI SCIENZE ORALI, NANO E BIOTECNOLOGIE BANDO DI SELEZIONE UNIVERSITA G.d ANNUNZIO Chieti Pescara DIPARTIMENTO DI SCIENZE ORALI, NANO E BIOTECNOLOGIE BANDO DI SELEZIONE PER L ASSEGNAZIONE DI BORSA DI STUDIO AVENTE AD OGGETTO ATTIVITA DI RICERCA DA SVOLGERSI PRESSO

Dettagli

AVVISO PUBBLICO IL DIRIGENTE DEL SETTORE ORGANIZZAZIONE, GESTIONE RISORSE UMANE E POLITICHE ATTIVE DEL LAVORO

AVVISO PUBBLICO IL DIRIGENTE DEL SETTORE ORGANIZZAZIONE, GESTIONE RISORSE UMANE E POLITICHE ATTIVE DEL LAVORO COMUNE DI SASSARI Scadenza: 04 Maggio 2015 AVVISO PUBBLICO IL DIRIGENTE DEL SETTORE ORGANIZZAZIONE, GESTIONE RISORSE UMANE E POLITICHE ATTIVE DEL LAVORO Visto il vigente Regolamento per le procedure di

Dettagli

Prot. n. 969 /C14d Bergamo, 11.03.2015

Prot. n. 969 /C14d Bergamo, 11.03.2015 LICEO SCIENTIFICO STATALE "FILIPPO LUSSANA" V i a A n g e l o M a j, 1 2 4 1 2 1 B E R G A M O 035 237502 Fax: 035 236331 Sito e contatti: www.liceolussana.com Codice fiscale: 80026450165 Prot. n. 969

Dettagli

-w-ffi. CL G j.qtt6$o/t{ 3. Possesso di titolo di studio conseguito nel paese di origine equipollente almeno al diploma di Stato quinquennale italiano

-w-ffi. CL G j.qtt6$o/t{ 3. Possesso di titolo di studio conseguito nel paese di origine equipollente almeno al diploma di Stato quinquennale italiano -w-ffi E 030/ 41253-47572 - 3757796Fax: 0301292047 Prot.5140lCl4 CL G j.qtt6$o/t{ Brescia, 23 settembre 2015 BANDO DI RECLUTAMENTO ESPERTI DI MADRELINGUA INGLESE/FRANCESE per il progetto "Conversazione

Dettagli

ISTITUTO TECNICO INDUSTRIALE DI STATO

ISTITUTO TECNICO INDUSTRIALE DI STATO ISTITUTO TECNICO INDUSTRIALE DI STATO "ENRICO FERMI" Via Luosi n. 23-41124 Modena Tel. 059211092 059236398 - (Fax): 059226478 E-mail: info@fermi.mo.it Pagina web: www.fermi.mo.it Prot. n. 5777/A17a Modena,

Dettagli

15 CENSIMENTO GENERALE DELLA POPOLAZIONE E DELLE ABITAZIONI (ottobre 2011 giugno 2012)

15 CENSIMENTO GENERALE DELLA POPOLAZIONE E DELLE ABITAZIONI (ottobre 2011 giugno 2012) 15 CENSIMENTO GENERALE DELLA POPOLAZIONE E DELLE ABITAZIONI (ottobre 2011 giugno 2012) AVVISO PUBBLICO DI PROCEDURA COMPARATIVA PER LA FORMAZIONE DI UNA GRADUATORIA DI RILEVATORI Il Comune di Abbiategrasso

Dettagli

Avviso di selezione per il conferimento di due incarichi di collaborazione coordinata e continuativa nell ambito del progetto Life + Brave

Avviso di selezione per il conferimento di due incarichi di collaborazione coordinata e continuativa nell ambito del progetto Life + Brave Avviso di selezione per il conferimento di due incarichi di collaborazione coordinata e continuativa nell ambito del progetto Life + Brave In esecuzione del decreto del Direttore Generale Dr. Umberto Benezzoli

Dettagli

BANDO DI PROCEDURA COMPARATIVA

BANDO DI PROCEDURA COMPARATIVA UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI SASSARI DIPARTIMENTO DI SCIENZE DELLA NATURA E DEL TERRITORIO Decreto Rep. n. 59/2015 SCAD. ore 12:00 del 09.06.2015 Prot. n. 753 del 25.05.2015 Anno 2015 Titolo VII Classe 16

Dettagli

Ripartizione Affari Generali ed Istituzionali Area Affari Generali Ufficio Atti normativi ed Affari Generali Settore Atti Normativi Decreto n.

Ripartizione Affari Generali ed Istituzionali Area Affari Generali Ufficio Atti normativi ed Affari Generali Settore Atti Normativi Decreto n. Ripartizione Affari Generali ed Istituzionali Area Affari Generali Ufficio Atti normativi ed Affari Generali Settore Atti Normativi Decreto n. 535 IL RETTORE VISTO lo Statuto dell Università degli Studi

Dettagli

Affisso il 16/04/2015 Scadenza il 04/05/2015 Pubblicato sul sito Web all indirizzo: http://www.lett.unipmn.it

Affisso il 16/04/2015 Scadenza il 04/05/2015 Pubblicato sul sito Web all indirizzo: http://www.lett.unipmn.it DIPARTIMENTO DI STUDI UMANISTICI Via G. Ferraris, 116 13100 Vercelli VC Tel. 0161 228214/215- Fax 0161 228228 amministrazione@unipmn.it Affisso il 16/04/2015 Scadenza il 04/05/2015 Pubblicato sul sito

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DICATANIA

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DICATANIA versry.k DEGLI S Y 11 t fit CATANIA nitoccillo Gener Università degli studi di Catania INVESTIAMO NEL VOSTRO FUTURO 1?cP. 1),'cre'S UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DICATANIA IL DIRETTORE GENERALE - Visto il D.P.R.

Dettagli

AVVISO DI SELEZIONE PUBBLICA PER IL CONFERIMENTO DI N. 1 INCARICO DI COLLABORAZIONE COORDINATA E CONTINUATIVA

AVVISO DI SELEZIONE PUBBLICA PER IL CONFERIMENTO DI N. 1 INCARICO DI COLLABORAZIONE COORDINATA E CONTINUATIVA Termine di presentazione delle domande: 20 marzo 2015 - ore 12:00 Provvedimento n. 06/2015 AVVISO DI SELEZIONE PUBBLICA PER IL CONFERIMENTO DI N. 1 INCARICO DI COLLABORAZIONE COORDINATA E CONTINUATIVA

Dettagli

1. REQUISITI PER LA PARTECIPAZIONE ALLA SELEZIONE

1. REQUISITI PER LA PARTECIPAZIONE ALLA SELEZIONE Comune di SANT ANGELO IN VADO (Pesaro-Urbino) Piazza Umberto I n. 3 - Tel. 0722/819901-819902 - Fax. 0722/819919-819923 819920 E-mail: comune.sangelo-vado@provincia.ps.it AVVISO PUBBLICO PER LA FORMAZIONE

Dettagli