Contratto per la Prestazione di Servizi 2.0

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Contratto per la Prestazione di Servizi 2.0"

Transcript

1 Contratto per la Prestazione di Servizi 2.0 Condizioni generali Le presenti condizioni generali disciplinano le modalità di accesso e di impiego dei servizi che Food Made In, un progetto di Lux Made In Srl (qui di seguito detta anche la Società) mette a disposizione del venditore che sottoscrive il contratto di Prestazione di Servizi 2.0 e, più in generale, il rapporto contrattuale tra i due soggetti. Con la sottoscrizione del contratto il venditore conviene di rimanere vincolato dalle presenti condizioni generali, comprese quelle contenute negli allegati, per ogni servizio per il quale si registra. Se vi sono conflitti tra le presenti Condizioni Generali e quanto previsto negli allegati, saranno questi ultimi a prevalere. 1. Servizi Offerti dalla Società Con il presente contratto la Società rende disponibile al venditore un pacchetto di servizi che prevede l attivazione, sul portale web di una vetrina internazionale che consente la possibilità di proporre in vendita i propri prodotti a terzi, siano essi consumatori finali (B2C) ovvero altri operatori del settore (B2B). In esecuzione del presente contratto, la Società fornirà al venditore i seguenti Servizi: a) il caricamento sul sito dei prodotti che il venditore intende esporre direttamente sul sito; b) la realizzazione facoltativa, a spese del venditore, del negozio virtuale dedicato (corner) all interno del sito e la personalizzazione dello stesso con contenuti grafici scelti dal venditore tra gli schemi predisposti dalla Società o realizzati secondo le specifiche tecniche della stessa; c) l hosting sul server del portale della Società; d) la creazione tramite form on line del catalogo elettronico multilingua contenente la descrizione dei prodotti venduti dal venditore e le relative immagini, modificabile on line a cura del venditore; e) il carrello virtuale necessario per le operazioni di acquisto on line, all interno del sito e del proprio e-shop; f) l instradamento degli ordini di pagamento, tramite carta di credito o PayPal, dall acquirente verso il POS virtuale della Società e successivamente dal POS virtuale verso il venditore; g) la compilazione della ricevuta elettronica dell ordine di acquisto (pagina web contenente gli estremi della compravendita); h) la notifica immediata al venditore, via , dell ordine d acquisto; i) l inoltro al corriere dell ordine di ritirare il prodotto presso il venditore e curarne la spedizione, il cui stato potrà sempre essere verificato on-line dal venditore e dal compratore; j) la predisposizione di un sistema di monitoraggio, che permette al venditore di amministrare via web il negozio ed il catalogo virtuale, 24 ore su 24 7 giorni su 7; k) un social network interno, al quale il venditore sarà iscritto contestualmente all attivazione dei servizi e tramite il quale può interagire con gli altri utenti iscritti a Food Made In, siano essi utenti finali o altri venditori. La bacheca Social potrà poi essere resa pubblica o rimanere privata. 2. Conclusione del Contratto Ai fini della conclusione del contratto di Prestazione di Servizi 2.0, e dunque per avere diritto ad usare i Servizi, il venditore, deve compilare in ogni sua parte il modulo di iscrizione digitale disponibile sul sito L uso dei Servizi è limitato ai soggetti che possono legalmente concludere un contratto ed esserne parte ai sensi delle leggi vigenti (i minori, ad esempio, non possono usare i Servizi). Come parte contrattuale, il venditore è tenuto a fornire i seguenti dati: a) nome, cognome, ragione sociale della Società, b) dati del legale rappresentante, c)

2 indirizzo completo, d) partita iva, e) codice fiscale f) numero REA g) numero di telefono, h) indirizzo di posta elettronica. La conclusione del contratto interverrà con la approvazione, da parte della Società, della richiesta di iscrizione del venditore. La Società si riserva il diritto di cessare la fornitura dei Servizi immediatamente in caso di inadempimento grave da parte del Venditore ovvero quando questi violi le disposizioni contenute nel presente contratto, nelle Condizioni Generali di Vendita, nelle Condizioni d Uso di 3. Pagamento delle commissioni di servizio I dettagli delle commissioni sono indicati integralmente nel Listino delle Commissioni di Servizio disponibile sul sito, da considerarsi parte integrante delle presenti Condizioni Generali. Con la conclusione del contratto, il venditore dichiara di avere preso visione, dunque di conoscere e di accettare in ogni sua parte il richiamato Listino delle Commissioni di Servizio. La Società gestisce la transazione attraverso un POS virtuale centrale, sul quale incassa per conto del venditore il prezzo pagato dal consumatore finale. Dal prezzo complessivamente pagato, la Società trattiene le commissioni di vendita (per come contemplate dal Listino delle Commissioni) e le commissioni legate al pagamento (negli importi indicati nel medesimo Listino). L importo dovuto al venditore (per come contemplate dal listino) sarà accredito a 30 gg. fine mese (dalla data di accredito sul POS virtuale della Società) a mezzo di bonifico bancario sul conto indicato dal venditore. Resta inteso che la giacenza della somma sul POS virtuale della Società fino alla data di disposizione del bonifico in favore del venditore non produrrà alcun interesse. Le commissioni di vendita saranno incassate dalla Società su tutte le transazioni andate a buon fine (e dunque non su quelle che genereranno il reso del compratore). In caso di reso merce, i costi di spedizione relativi al rientro del prodotto verso il venditore saranno addebitati al compratore, a meno che il reso sia determinato dalla spedizione di merce non conforme a quella ordinata dal compratore o comunque difettosa. In tali casi saranno addebitati al venditore anche eventuali altri costi dell operazione. 4. Obblighi del Venditore Il venditore si obbliga ad inserire per la vendita esclusivamente prodotti agroalimentari di prima qualità. Il Venditore, ai sensi dell art. 4, co. 4 bis D.Lgs. n. 228/2001, è tenuto a dare comunicazione al Comune del luogo ove ha sede l azienda di produzione dell avvio di attività di commercio elettronico. Si impegna inoltre a rispettare tutte le disposizioni normative che disciplinano la produzione, conservazione, offerta al pubblico, commercializzazione, trasporto, spedizione e consegna dei prodotti di volta in volta offerti al pubblico tramite foodmadein.com. Nessuna responsabilità potrà essere addebitata alla Società per l eventuale inosservanza da parte del Venditore della normativa sopra menzionata. Detta obbligazione il venditore assume anche in riferimento alla normativa applicabile al luogo di consegna. Con la stipula del presente contratto, il venditore conviene che le transazioni concluse attraverso il sito siano disciplinate dalle Condizioni Generali di Vendita presenti sul sito stesso. In ragione di quanto precede, il venditore dichiara di rimanere vincolato nei rapporti con l utente finale (anche laddove si tratti di altra impresa e dunque di transazione B2B) dalle disposizioni delle già citate Condizioni Generali di Vendita. Il venditore si obbliga, altresì, a rendere disponibile la merce per come ordinata dai compratori ed a consegnarla direttamente al vettore incaricato dalla Società al trasporto al compratore. Sulla confezione il venditore applicherà copia del bollettino per il trasporto, che la Società predispone e invia via o rende disponibile sul pannello di controllo del venditore. Il venditore si impegna a confezionare i prodotti con cura e secondo le linee guida fornite dalla Società, in scatola o busta imbottita. Per il giorno successivo, ovvero entro 24 ore o secondo le diverse tempistiche riportate nella scheda prodotto, il corriere provvederà al ritiro del pacco. Il venditore dovrà allestire il pacco, includendo il proprio documento di trasporto (in caso di

3 spedizioni nazionali) oppure fattura/pro-forma e gli eventuali ulteriori documenti necessari (in caso di spedizioni internazionali). I costi di spedizione saranno applicati per come contemplati nel Listino delle Commissioni di Servizio. Nel caso siano stati acquistati da uno stesso venditore più articoli destinati allo stesso cliente la spedizione avverrà con un unico pacco ove possibile, in relazione al volume ed alla qualità della merce acquistata. Il venditore è tenuto, nel caso di reso merce da parte del compratore, a dare comunicazione alla Società della conclusione della procedura di reso, che si considera tale con il ricevimento all indirizzo del venditore della merce precedentemente spedita al compratore e con la verifica dell integrità della stessa e della conformità a quella spedita al compratore. Il Venditore è tenuto ad inoltrare detta comunicazione nel termine di 24 ore dalla ricezione della merce, trascorso il quale la procedura si riterrà conclusa positivamente. Ricevuta detta comunicazione, la Società procede alla restituzione al compratore della somma precedentemente ricevuta, al netto del costo di spedizione (qualora detto costo sia stato addebitato al compratore al momento della transazione). Nel caso in cui la transazione contemplasse il costo della spedizione a carico del venditore, il compratore riceverà in restituzione l intero importo versato, sostenendo a sua volta il costo per la spedizione in restituzione verso il venditore. 5. Durata e scioglimento Il presente Contratto è valido ed efficace tra le parti dalla data in cui il Venditore compila il modulo di iscrizione sul sito Il presente contratto ha durata indeterminata e rimane valido ed efficace tra le parti fino al momento in cui venga sciolto da una di esse. Ciascuna delle parti può recedere dal presente contratto dandone comunicazione all altra a mezzo di Lettera Raccomandata AR ovvero di posta elettronica. In caso di recesso di una delle parti, il contratto si scioglie nel momento in cui la comunicazione del recesso perviene all indirizzo (postale ovvero e- mail) dell altra parte. Al momento dello scioglimento, tutti i diritti e gli obblighi delle parti ai sensi del presente Contratto verranno meno, ad eccezione degli effetti in corso di dispiegamento delle transazioni già perfezionate. 6. Licenza Per l intera durata del contratto, il venditore concede alla Società il diritto irrevocabile e la licenza, gratuita, non esclusiva, valida per tutto il mondo, di usare, riprodurre, eseguire, visualizzare, distribuire, adattare, modificare, riformattare, creare opere derivate, e altrimenti sfruttare, in maniera commerciale o non commerciale, tutti i Suoi prodotti fisici e dell ingegno, materiali ed immateriali (ivi compresi tutti i segni distintivi), e a concedere in sublicenza i diritti di cui sopra alle Società Affiliate ed agli operatori collegati. Resta inteso tra le parti che la Società non potrà alterare nessuno dei Prodotti (fisici e dell ingegno, materiali ed immateriali) del venditore (se non unicamente ridimensionarli nella misura che sia necessaria per la presentazione, purché le proporzioni relative di tali marchi registrati rimangano le stesse). La Società si impegna a osservare le richieste di rimozione per quanto riguarda gli usi specifici dei Prodotti (fisici e dell ingegno, materiali ed immateriali), rimanendo inteso che nulla di quanto indicato nel presente Contratto impedisce o limita il diritto della Società di usare i prodotti senza il Suo consenso, nella misura in cui tale uso è possibile senza una specifica licenza ai sensi della normativa applicabile (ad es. uso equo ai sensi delle leggi in materia di diritto d autore, uso referenziale ai sensi della normativa sui marchi, o una valida licenza da terzi). 7. Dichiarazioni Il venditore dichiara e garantisce che: (a) se rappresenta un impresa, questa è debitamente costituita, esistente e vigente ai sensi della legislazione dello Stato in cui la società è costituita; (b) ha tutti i diritti, poteri e facoltà necessari per concludere il presente Contratto e adempire ai Suoi obblighi,

4 nonché concedere i diritti, licenze e autorizzazioni che ci concede ai sensi del presente atto; (c) Si impegna a osservare, e a far osservare a subappaltatori, agenti e fornitori, tutte le leggi applicabili nell adempimento dei rispettivi obblighi e nell esercizio dei relativi diritti ai sensi del presente Contratto; (d) qualunque materiale eventualmente immesso in aree pubbliche dello spazio web, che risulti imputabile al venditore in virtù del codice di identificazione e/o password, è originale; (e) dispone pienamente del diritto di esporre e mettere in commercio detto materiale, anche laddove non si tratti di materiale prodotto dal venditore medesimo. Il venditore assume la piena responsabilità circa l esattezza e veridicità del materiale immesso, direttamente o per conto terzi, e assicura che lo stesso è nella sua legittima disponibilità, non è contrario a norme imperative e non viola alcun diritto d autore, marchio di fabbrica, segno distintivo, brevetto o altro diritto di terzi derivante dalla legge, dal contratto e/o dalla consuetudine. Il venditore prende inoltre atto del fatto che è vietato servirsi o dar modo ad altri di servirsi del Servizio per effettuare della corrispondenza contro la morale e l ordine pubblico o con lo scopo di recare molestia alla quiete pubblica o privata, di recare offesa, o danno diretto o indiretto a chiunque e di tentare di violare comunque il segreto dei messaggi privati. In ogni caso le informazioni fornite dal venditore non devono presentare forme e/o contenuti di carattere pornografico, osceno, blasfemo o diffamatorio. E comunque esplicitamente vietato servirsi dei servizi forniti con il presente contratto per contravvenire in modo diretto o indiretto alle vigenti leggi dello Stato italiano o di qualunque altro Stato. Il venditore mantiene la titolarità delle informazioni immesse nello spazio web dedicato del portale, assumendo ogni più ampia responsabilità in ordine al loro contenuto, con espresso esonero della Società da ogni responsabilità ed onere di accertamento e/o controllo al riguardo. La Società non assume alcuna responsabilità nell ipotesi di pubblicazione non autorizzata di informazioni nello spazio web dedicato al venditore. 8. Risarcimento danni Il Venditore esonera la Società da qualsiasi responsabilità e si impegna a manlevarla, indennizzarla e difenderla (unitamente ai propri funzionari, amministratori, dipendenti e agenti) in caso di pretese, perdite, danni, transazioni, costi, spese o altri obblighi (compresi, tra l altro, gli onorari legali) (ciascuno di essi una Richiesta ) che derivino o siano collegati: (a) a un Suo possibile o effettivo inadempimento degli obblighi indicati nel presente Contratto e delle garanzie previste nell articolo 5; (b) all immissione delle informazioni nel suddetto spazio web, anche in ipotesi di risarcimento danni pretesi da terzi a qualunque titolo; (c) ai propri canali di vendita (compresa l offerta, vendita, gestione/evasione dell ordine, il rimborso, le rettifiche o le loro restituzioni), ai propri Prodotti e Segni Distintivi, a tutte le violazioni asserite o effettive dei Diritti di Proprietà Intellettuale derivanti da quanto sopra e a tutti gli infortuni, decessi o danni a cose relativi agli stessi; o (d) alle Sue Imposte. Il venditore dovrà avvalersi di un avvocato che sarà ritenuto idoneo dalla Società per difendersi da ciascuna Richiesta di indennizzo. La Società potrà a proprie spese assumere la difesa. Il venditore si impegna a ricorrere avverso qualsiasi decisione di un tribunale o altro ente che sia suscettibile di impugnazione e la cui impugnazione sia ritenuta utile dalla Società. Il venditore si impegna a non addivenire alla transazione di una Richiesta senza il preventivo consenso scritto della Società, che non sarà irragionevolmente negato. Il Venditore esonera la Società da qualsiasi responsabilità e si impegna ad indennizzarla e difenderla (unitamente ai propri funzionari, amministratori, dipendenti e agenti) in caso di pretese, perdite, danni, transazioni, costi, spese o altri obblighi (compresi, tra l altro, gli onorari legali) (ciascuno di essi una Richiesta ) che derivino o siano collegati ad un eventuale giudizio promosso dal titolare del marchio connesso ai prodotti messi in vendita dal venditore.

5 9. Esclusione di responsabilità I servizi, compreso tutto il contenuto, il software, le funzioni, i materiali e le informazioni rese disponibili o fornite in connessione con essi, sono forniti nello stato in cui si trovano. Come utente dei servizi, il venditore usa i servizi e tutti i portali online o strumenti forniti dalla Società per facilitare la partecipazione ai servizi, a suo proprio rischio. La Società e le sue affiliate non riconoscono e sono totalmente estranee a: (1) tutte le affermazioni, garanzie, dichiarazioni o avalli riguardanti il presente contratto, i servizi o le transazioni ivi contemplate, comprese tutte le garanzie, dichiarazioni o promesse implicite di commerciabilità, idoneità a uno scopo specifico e di non violazione di diritti di terzi; (2) le garanzie implicite che derivano dal corso delle trattative, dall esecuzione del contratto o dagli usi commerciali; e (3) tutti gli obblighi, impegni, diritti, richieste o rimedi per atto o fatto illecito che derivino o meno da una negligenza della Società. La Società non garantisce che le funzioni contenute nei servizi soddisferanno le necessità del venditore o saranno disponibili, ininterrotte o senza errori, né è responsabile per le interruzioni dei servizi, compreso, tra l altro, il funzionamento difettoso del sistema o altre interruzioni che possano influire sul ricevimento, elaborazione, accettazione, completamento o definizione delle transazioni. La Società non riconosce alcuna garanzia di qualsiasi tipo, sia essa espressa, implicita o statutaria, comprese, a titolo non esclusivo, le garanzie di commerciabilità, qualità soddisfacente, idoneità a uno scopo specifico, proprietà, non violazione di diritti di terzi o semplice godimento. Poiché la Società non partecipa alle transazioni tra i clienti e i venditori o alle vendite di altri partecipanti, qualora sorga una controversia tra uno o più partecipanti, ciascuna delle due parti coinvolte esonererà la Società da responsabilità (unitamente ai nostri agenti e dipendenti) in caso di rivendicazioni, pretese e danni (effettivi e conseguenti) di qualsiasi tipo e natura, conosciuti e sconosciuti, sospettati e non sospettati, divulgati e non divulgati, derivanti da o in qualsiasi modo connessi a tali controversie. La società non garantisce il buon esito della transazione. Non è pertanto in alcun modo responsabile di eventuali comportamenti inadempienti o addirittura fraudolenti del compratore. 10. Limitazione della responsabilità La Società non è responsabile (per contratto, garanzia, atto o fatto illecito (comprendente negligenza, responsabilità per il prodotto, qualsiasi tipo di responsabilità civile o altra teoria o altrimenti) nei confronti del venditore o di qualsiasi altra persona, del costo atto a coprire, recuperare o risarcire eventuali investimenti eseguiti dal venditore stesso o persone collegate in connessione con il presente contratto, né per eventuali perdite di profitti, di ricavi, di affari o di dati o danni punitivi o conseguenti derivanti da o connessi al presente contratto, anche se la Società fosse stata informata della possibilità di tali costi o danni. Fatta inoltre eccezione per il caso di colpa grave o di dolo, la responsabilità complessiva che può essere addebitata alla Società o essere comunque connessa al presente contratto o alle transazioni ivi contemplate, non può mai superare, in alcun momento, l importo totale pagato dal venditore alla Società durante il semestre precedente in connessione con il servizio particolare che dà origine alla richiesta. 11. Considerazioni fiscali Anche per ciò che concerne le parti, il venditore è responsabile dell incasso e versamento di tutte le sue tasse, accise, della compilazione delle dichiarazioni in materia di IVA ed imposte dirette, VIES e Intrastat e dell emissione di tutte le fatture o note di credito ai fini IVA dove richiesto. Il venditore riconosce e concorda che la Società non è obbligata a determinare se l IVA o altre tasse si applicano alla vendita dei Prodotti e la stessa Società non è responsabile di incassare, rimettere o presentare denunce ai fini IVA o di altre imposte che derivino da tale vendita. A meno che non sia dichiarato altrimenti, tutte le commissioni dovute dal venditore ai sensi del presente Contratto, non

6 comprendono IVA, tasse di vendita, tasse sull uso e altre imposte simili. Il venditore si impegna a pagare tutte le tasse e imposte dovute su tali importi. 12. Riservatezza Durante il corso dell uso dei Servizi, il venditore potrebbe venire a conoscenza di informazioni che riguardano la Società o i suoi Servizi che non sono note al pubblico in generale ( Informazioni riservate ). Il venditore conviene che: (a) tutte le Informazioni Riservate rimangono di proprietà esclusiva della Società; (b) il venditore si impegna a usare le Informazioni Riservate unicamente secondo quanto sia ragionevolmente necessario perché possa partecipare ai Servizi e a far sì che quanti hanno accesso alle Informazioni Riservate conoscano gli obblighi di questa clausola e li osservino; e (c) Si impegna a non divulgare le Informazioni Riservate ad alcun individuo, società o altri terzi. Il venditore non può emettere comunicati stampa o fare qualsiasi dichiarazione pubblica relativa alle condizioni economiche del presente contratto, né può usare il nostro nome, i marchi registrati o i loghi in nessun modo (neppure su materiale promozionale) senza il preventivo permesso scritto della Società, né può in alcun modo esprimersi in termini peggiorativi o migliorativi relativamente alla relazione commerciale. 13. Forza maggiore La Società non è responsabile per i ritardi o per il mancato adempimento dei propri obblighi ai sensi del presente Contratto per cause, eventi o altre situazioni derivanti da caso fortuito o forza maggiore. 14. Relazioni fra le Parti Le parti del presente contratto sono imprenditori indipendenti, e nulla di quanto contenuto nel presente Contratto può essere interpretato ai fini della creazione di una associazione, joint venture, contratto di agenzia o di franchising, un rapporto di lavoro subordinato tra le parti. La Società non è una casa d aste, né opera in qualità di intermediario tra acquirente e venditore. Il venditore non ha i poteri per fare o accettare offerte o dichiarazioni per conto della Società, né può fare alcuna dichiarazione, sul Suo sito o altrimenti, che possa contraddire quanto indicato nella presente sezione. Questo Contratto non crea una relazione di esclusiva tra la Società ed il venditore. 15. Uso delle Informazioni sulle Transazioni generate da Il venditore non può, direttamente o indirettamente, e si impegna anche per le persone che agiscono per il venditore, a: (a) non divulgare o trasferire le Informazioni sulle Transazioni generate da (a eccezione del fatto che potrà divulgare tali informazioni nella misura in cui sia necessario per adempiere ai Suoi obblighi ai sensi del presente Contratto e a condizione che assicuri che ogni destinatario usi le informazioni unicamente per tale scopo e osservi tutte le restrizioni applicabili al venditore che siano relative a tali informazioni); (b) non usare le Informazioni sulle Transazioni generate da per scopi di marketing o promozionali (ad eccezione di quanto di seguito permesso) o in qualsiasi modo che non sia conforme con le politiche della Società in materia di privacy o con la normativa applicabile; (c) non contattare una persona che abbia effettuato l acquistato di un Prodotto che non sia stato ancora consegnato, allo scopo di incassare importi in connessione con lo stesso, per influenzare tale persona a effettuare un acquisto alternativo o per sollecitarla in modo non richiesto; (d) non screditare la Società o le sue affiliate, o nessuno dei loro rispettivi prodotti o servizi né alcun cliente o (e) inviare comunicazioni di qualsiasi tipo sulla base del fatto che il destinatario inteso sia un utente del sito I Termini del presente articolo non impediscono al venditore di usare altre informazioni che possa eventualmente acquisire, senza riferimento alle Informazioni

7 sulle Transazioni generate da per qualsiasi scopo, pur se tali dati siano identici alle Informazioni sulle Transazioni generate da a condizione che il target delle comunicazioni non sia predisposto sulla base del fatto che il destinatario previsto sia un utente del sito 16. Suggerimenti e altre informazioni Se il venditore o un suo affiliato decidesse di fornire o mettere a disposizione della Società suggerimenti, commenti, idee, miglioramenti o altro materiale in connessione con uno qualsiasi dei siti della Società o dei Servizi, ovvero ad essi collegato (comprese tutte le Tecnologie relative), la Società sarà libera di usare, divulgare, riprodurre, modificare, concedere in licenza, trasferire e comunque distribuire e sfruttare tutti i predetti dati o materiali in qualsiasi maniera. Al fine di collaborare con richieste di enti pubblici, per proteggere i sistemi e clienti, ovvero per assicurare l integrità e l operatività dell impresa e dei sistemi, la Società potrà acquisire e divulgare tutte le informazioni che saranno considerate necessarie o appropriate, compresi, tra l altro, i dati di contatto dell utente, gli indirizzi IP e le informazioni relative al traffico, la cronologia di utilizzo e il contenuto pubblicato sul sito. 17. Informativa Privacy - Condizioni d Uso Il venditore dichiara di avere preso visione, di conoscere e di accettare integralmente i seguenti documenti presenti sul sito a) Informativa Privacy, b) Condizioni Generali di Vendita, c) Condizioni d Uso del Sito Con la conclusione del contratto, il Venditore conviene di restare vincolato a quanto stabilito nell Informativa Privacy e nelle Condizioni d uso del Sito, che formano parte integrante delle presenti condizioni. Le sole imprese associate a Confagricoltura (Anga, Confagricoltura, Confagricoltura Donna, Agriturist), con la firma del presente contratto, autorizzano espressamente la Società a dare pubblicità nel proprio sito web ovvero in altri messaggi pubblicitari relativi all iniziativa che le stesse sono associate a Confagricoltura. 18. Modifiche La società potrà modificare tutti i Termini e le Condizioni contenuti nel presente Contratto (compresi i Termini di Servizio e le Politiche del programma) in qualsiasi momento e a propria esclusiva discrezione. Tutte le modifiche saranno effettive dalla loro pubblicazione su Pannello di Controllo del Venditore o sul sito Il venditore sarà responsabile di controllare tali siti e di rimanere informato delle eventuali modifiche o avvisi del caso. Tutte le comunicazioni di modifiche al Contratto saranno pubblicate per almeno 30 giorni. Le modifiche alle Politiche del Programma potranno essere eseguite senza darne comunicazione al venditore. Questi dovrà controllare regolarmente il Suo account o Pannello di Controllo per sapere quali sono il Contratto e le Politiche del Programma vigenti e assicurarsi che gli articoli che pone in vendita possano essere venduti tramite il Servizio in relazione al sito Il fatto che il venditore continui a usare un servizio dopo che la Società abbia pubblicato le modifiche costituisce accettazione da parte sua di tali cambiamenti o modifiche. Se il venditore non dovesse accettare tali modifiche al presente contratto non dovrà continuare a usare i servizi. 19. Sicurezza password Tutte le password che saranno fornite al venditore potranno essere usate unicamente durante la durata per accedere al Suo account (o ad altri strumenti che la Società potrà fornire) per usare il Servizio, accettare elettronicamente le Sue Transazioni ed esaminare le transazioni completate. Il venditore sarà il solo responsabile di mantenere la sicurezza delle Sue password. Non potrà

8 divulgare la password a terzi (se non a terzi autorizzati a usare il Suo account ai sensi del presente Contratto) e sarà l unico responsabile dell uso e delle azioni compiute durante l utilizzo della password. Se la sicurezza della password sarà compromessa, il venditore dovrà cambiarla immediatamente. 20. Varie Per quanto non previsto dal presente contratto le parti fanno espresso rinvio alle norme vigenti nell ordinamento giuridico italiano, senza che venga fatto riferimento alle norme in materia di conflitti di legge o alla Convenzione sui Contratti per la Vendita Internazionale di Merci. Per tutte le controversie in sede giudiziaria sulla interpretazione ed esecuzione del presente contratto, sarà competente in via esclusiva il foro di Roma. Fermo quanto precede, in relazione alle medesime controversie, la Società garantisce, sin d'ora, la piena adesione ed accettazione del servizio di conciliazione RisolviOnline. RisolviOnline è un servizio indipendente ed istituzionale, fornito dalla Camera Arbitrale della Camera di Commercio di Milano, che consente di raggiungere un accordo soddisfacente, con l'aiuto di un conciliatore neutrale e competente, in modo amichevole e sicuro, su Internet. Per maggiori informazioni sul regolamento di RisolviOnline o per inviare una richiesta di conciliazione invitiamo ad accedere a risolvionline.com.

9 Allegato Listino Commissioni di Servizio

Accordo d Uso (settembre 2014)

Accordo d Uso (settembre 2014) Accordo d Uso (settembre 2014) Il seguente Accordo d uso, di seguito Accordo, disciplina l utilizzo del Servizio on line 4GUEST, di seguito Servizio, che prevede, la creazione di Viaggi, Itinerari, Percorsi,

Dettagli

Non è compresa nel presente contratto l assistenza tecnica sui sistemi hardware e software dell UTENTE.

Non è compresa nel presente contratto l assistenza tecnica sui sistemi hardware e software dell UTENTE. CONDIZIONI GENERALI DI UTILIZZO DEL PROGRAMMA ONEMINUTESITE 1. PREMESSA L allegato tecnico contenuto nella pagina web relativa al programma ONEMINUTESITE(d ora in avanti: PROGRAMMA, o SERVIZIO O SERVIZI)

Dettagli

CONTRATTO DI PROCACCIAMENTO D AFFARI

CONTRATTO DI PROCACCIAMENTO D AFFARI CONTRATTO DI PROCACCIAMENTO D AFFARI eprice s.r.l. con Socio Unico (di seguito denominata "SITONLINE") con sede legale in Milano, via degli Olivetani 10/12, 20123 - Italia, Codice Fiscale e Partita I.V.A

Dettagli

Note e informazioni legali

Note e informazioni legali Note e informazioni legali Proprietà del sito; accettazione delle condizioni d uso I presenti termini e condizioni di utilizzo ( Condizioni d uso ) si applicano al sito web di Italiana Audion pubblicato

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA DIVISIONE COLORI (Visa Colori spa)

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA DIVISIONE COLORI (Visa Colori spa) CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA DIVISIONE COLORI (Visa Colori spa) 1) Definizioni 1.1 Ai fini delle presenti condizioni generali di vendita (di seguito denominate Condizioni di Vendita ), i seguenti termini

Dettagli

TERMINI E CONDIZIONI DI UTILIZZO

TERMINI E CONDIZIONI DI UTILIZZO Informazioni Societarie Fondazione Prada Largo Isarco 2 20139 Milano, Italia P.IVA e codice fiscale 08963760965 telefono +39.02.56662611 fax +39.02.56662601 email: amministrazione@fondazioneprada.org TERMINI

Dettagli

NORME E CONDIZIONI DEL SERVIZIO TELEPASS PYNG

NORME E CONDIZIONI DEL SERVIZIO TELEPASS PYNG NORME E CONDIZIONI DEL SERVIZIO TELEPASS PYNG Premessa TELEPASS S.p.A. Società per Azioni, soggetta all attività di direzione e coordinamento di Autostrade per l Italia S.p.A., con sede legale in Roma,

Dettagli

Tali premesse costituiscono parte integrante delle presenti condizioni generali di contratto

Tali premesse costituiscono parte integrante delle presenti condizioni generali di contratto CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO RELATIVE ALL ACQUISTO DI DIRITTI DI UTILIZZAZIONE DELLE IMMAGINI DELL ARCHIVIO FOTOGRAFICO ON-LINE DEL SISTEMA MUSEI CIVICI DI ROMA CAPITALE Premesso che La Sovrintendenza

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI ACQUISTO

CONDIZIONI GENERALI DI ACQUISTO CONDIZIONI GENERALI DI ACQUISTO 1. CAMPO DI APPLICAZIONE 1.1 Le presenti Condizioni Generali di Acquisto ("GPC") si applicano all acquisto di materiali, articoli, prodotti, componenti, software ed i relativi

Dettagli

NUTRIAD ITALIA S.R.L. CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA

NUTRIAD ITALIA S.R.L. CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA NUTRIAD ITALIA S.R.L. CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA INTERO CONTRATTO Le presenti Condizioni Generali di vendita ed i termini e le obbligazioni in esse contenute sono le uniche e sole obbligazioni vincolanti

Dettagli

La informiamo che Utroneo s.r.l. è il titolare del trattamento dei suoi dati personali.

La informiamo che Utroneo s.r.l. è il titolare del trattamento dei suoi dati personali. Come utilizziamo i suoi dati è un prodotto di ULTRONEO SRL INFORMAZIONI GENERALI Ultroneo S.r.l. rispetta il Suo diritto alla privacy nel mondo di internet quando Lei utilizza i nostri siti web e comunica

Dettagli

Termini e condizioni generali di acquisto

Termini e condizioni generali di acquisto TERMINI E CONDIZIONI GENERALI DI ACQUISTO 1. CONDIZIONI DEL CONTRATTO L ordine di acquisto o il contratto, insieme con questi Termini e Condizioni Generali ( TCG ) e gli eventuali documenti allegati e

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA 1. Definizioni La vendita dei prodotti offerti sul nostro sito web www.prada.com (di seguito indicato come il Sito") è disciplinata dalle seguenti Condizioni Generali di

Dettagli

Condizioni generali di fornitura

Condizioni generali di fornitura Condizioni generali di fornitura 1) Responsabilità di trasporto Resa e imballo a ns. carico. 2) Custodia dopo consegna in cantiere Dopo la posa da parte ns. del materiale / macchine in cantiere la responsabilità

Dettagli

Arkema France Condizioni generali di vendita

Arkema France Condizioni generali di vendita Arkema France Condizioni generali di vendita Ai fini delle presenti Condizioni Generali di Vendita (di seguito CGV ), il termine Venditore indica Arkema France, Acquirente indica la persona a cui il Venditore

Dettagli

Note legali. Termini e condizioni di utilizzo. Modifiche dei Termini e Condizioni di Utilizzo. Accettazione dei Termini e Condizioni

Note legali. Termini e condizioni di utilizzo. Modifiche dei Termini e Condizioni di Utilizzo. Accettazione dei Termini e Condizioni Note legali Termini e condizioni di utilizzo Accettazione dei Termini e Condizioni L'accettazione puntuale dei termini, delle condizioni e delle avvertenze contenute in questo sito Web e negli altri siti

Dettagli

ACCORDO DI LICENZA GRATUITA PER L'UTILIZZO DI SISTEMA GESTIONALE E/O APPLICAZIONE SMARTPHONE/TABLET

ACCORDO DI LICENZA GRATUITA PER L'UTILIZZO DI SISTEMA GESTIONALE E/O APPLICAZIONE SMARTPHONE/TABLET ACCORDO DI LICENZA GRATUITA PER L'UTILIZZO DI SISTEMA GESTIONALE E/O APPLICAZIONE SMARTPHONE/TABLET Il presente Accordo è posto in essere tra: Maiora Labs S.r.l. ( Maiora ), in persona del legale rappresentante

Dettagli

PROGETTO DI ARTICOLI SULLA RESPONSABILITÀ DELLO STATO DELLA COMMISSIONE DEL DIRITTO INTERNAZIONALE

PROGETTO DI ARTICOLI SULLA RESPONSABILITÀ DELLO STATO DELLA COMMISSIONE DEL DIRITTO INTERNAZIONALE PROGETTO DI ARTICOLI SULLA RESPONSABILITÀ DELLO STATO DELLA COMMISSIONE DEL DIRITTO INTERNAZIONALE (2001) PARTE I L ATTO INTERNAZIONALMENTE ILLECITO DI UNO STATO CAPITOLO I PRINCIPI GENERALI Articolo 1

Dettagli

Ultimo aggiornamento avvenuto il 18 giugno 2014. Sostituisce la versione del febbraio 17, 2012 nella sua interezza.

Ultimo aggiornamento avvenuto il 18 giugno 2014. Sostituisce la versione del febbraio 17, 2012 nella sua interezza. Termini d uso aggiuntivi di Business Catalyst Ultimo aggiornamento avvenuto il 18 giugno 2014. Sostituisce la versione del febbraio 17, 2012 nella sua interezza. L uso dei Servizi Business Catalyst è soggetto

Dettagli

Condizioni Generali di Contratto per la vendita e fornitura di prodotti e servizi Lauterbach S.r.l.

Condizioni Generali di Contratto per la vendita e fornitura di prodotti e servizi Lauterbach S.r.l. General Terms and Conditions of Condizioni Generali di Contratto per la vendita e fornitura di prodotti e servizi Lauterbach S.r.l. Articolo I: Disposizioni Generali 1. I rapporti legali tra il Fornitore

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA. 1. Definizioni

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA. 1. Definizioni CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA 1. Definizioni La vendita dei prodotti a marchio Church s conclusa a distanza attraverso il sito web www.churchfootwear.com (di seguito indicato come il Sito") è disciplinata

Dettagli

SEZIONE I - DISPOSIZIONI GENERALI. 1 di 5

SEZIONE I - DISPOSIZIONI GENERALI. 1 di 5 CONTRATTO QUADRO PER LO SVOLGIMENTO DEI SERVIZI DI PAGAMENTO A VALERE SUL CONTO CORRENTE (Contratto per persone fisiche che agiscono per scopi estranei all attività imprenditoriale o professionale) Mod.

Dettagli

di seguito verrà utilizzato il termine ENTE per Certification International UK (Ltd) e SEDE LOCALE per Divulgazione e Accreditamento DeA S.r.l.

di seguito verrà utilizzato il termine ENTE per Certification International UK (Ltd) e SEDE LOCALE per Divulgazione e Accreditamento DeA S.r.l. Certification International (UK) Limited [CI UK] è un Organismo di Certificazione accreditato UKAS che fornisce i propri servizi di certificazione attraverso una rete di uffici di rappresentanza in tutto

Dettagli

TERMINI E CONDIZIONI DI ADESIONE ALL INIZIATIVA: LEITZ ICON Campagna Soddisfazione Garantita

TERMINI E CONDIZIONI DI ADESIONE ALL INIZIATIVA: LEITZ ICON Campagna Soddisfazione Garantita TERMINI E CONDIZIONI DI ADESIONE ALL INIZIATIVA: LEITZ ICON Campagna Soddisfazione Garantita Iniziativa promossa da Esselte Srl, con sede legale in Gorgonzola, Via Milano 35, 20064 (MI), P.IVA 00894090158,

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI UTILIZZO DI GETYOURHERO PER GLI UTENTI

CONDIZIONI GENERALI DI UTILIZZO DI GETYOURHERO PER GLI UTENTI CONDIZIONI GENERALI DI UTILIZZO DI GETYOURHERO PER GLI UTENTI GetYourHero S.L., con sede legale in Calle Aragón 264, 5-1, 08007 Barcellona, Spagna, numero di identificazione fiscale ES-B66356767, rappresentata

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO DI VENDITA DI PACCHETTI TURISTICI

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO DI VENDITA DI PACCHETTI TURISTICI CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO DI VENDITA DI PACCHETTI TURISTICI 1) NOZIONE DI PACCHETTO TURISTICO La nozione di pacchetto turistico è la seguente: i pacchetti turistici hanno ad oggetto i viaggi, le

Dettagli

Ultimo aggiornamento avvenuto il 18 giugno 2014. Sostituisce la versione del 2 maggio 2013 nella sua interezza.

Ultimo aggiornamento avvenuto il 18 giugno 2014. Sostituisce la versione del 2 maggio 2013 nella sua interezza. Condizioni di utilizzo aggiuntive di Acrobat.com Ultimo aggiornamento avvenuto il 18 giugno 2014. Sostituisce la versione del 2 maggio 2013 nella sua interezza. SERVIZI ONLINE ADOBE RESI DISPONIBILI SU

Dettagli

Smartphone Innovations S.r.l. gestisce il sito www.stonexone.com ( Sito ). Smartphone Innovations S.r.l.

Smartphone Innovations S.r.l. gestisce il sito www.stonexone.com ( Sito ). Smartphone Innovations S.r.l. TERMINI E CONDIZIONI Smartphone Innovations S.r.l. gestisce il sito www.stonexone.com ( Sito ). Smartphone Innovations S.r.l. ha predisposto le seguenti Condizioni generali per l utilizzo del Servizio

Dettagli

TERMINI E CONDIZIONI DI ACQUISTO STANDARD

TERMINI E CONDIZIONI DI ACQUISTO STANDARD TERMINI E CONDIZIONI DI ACQUISTO STANDARD Le presenti condizioni generali di acquisto disciplinano il rapporto tra il Fornitore di beni, opere o servizi, descritti nelle pagine del presente Ordine e nella

Dettagli

FAI IL PIENO DI CALCIO

FAI IL PIENO DI CALCIO REGOLAMENTO INTEGRALE DEL CONCORSO A PREMI FAI IL PIENO DI CALCIO La Beiersdorf SpA, con sede in Via Eraclito 30, 20128 Milano, promuove la seguente manifestazione, che viene svolta secondo le norme contenute

Dettagli

Condizioni generali per il Commercio all'ingrosso di Prodotti di floricoltura

Condizioni generali per il Commercio all'ingrosso di Prodotti di floricoltura Condizioni generali per il Commercio all'ingrosso di Prodotti di floricoltura adottate dall'associazione olandese Grossisti di Prodotti di Floricoltura ( Vereniging van Groothandelaren in Bloemkwekerijproducten

Dettagli

Termini e condizioni dell iniziativa Scopri il valore di stare con Samsung

Termini e condizioni dell iniziativa Scopri il valore di stare con Samsung Termini e condizioni dell iniziativa Scopri il valore di stare con Samsung Samsung Electronics Italia S.p.A., con sede legale in Cernusco sul Naviglio (MI), Via C. Donat Cattin n. 5, P.IVA 11325690151

Dettagli

RICHIESTA ATTIVAZIONE SERVIZIO FATT-PA NAMIRIAL DEL CLIENTE OPERATORE ECONOMICO

RICHIESTA ATTIVAZIONE SERVIZIO FATT-PA NAMIRIAL DEL CLIENTE OPERATORE ECONOMICO Mod. NAM FATT-PA Rev.7.0 RICHIESTA ATTIVAZIONE SERVIZIO FATT-PA NAMIRIAL DEL CLIENTE OPERATORE ECONOMICO PREMESSE La presente Richiesta di attivazione del Servizio sottoscritta dal, Operatore Economico

Dettagli

Programma Mini-Bond AVVISO PUBBLICO DI SELEZIONE

Programma Mini-Bond AVVISO PUBBLICO DI SELEZIONE Programma Mini-Bond AVVISO PUBBLICO DI SELEZIONE 1 aprile 2014 1 PREMESSA Il Consorzio camerale per il credito e la finanza, in accordo con Unioncamere Lombardia, intende individuare professionalità da

Dettagli

Condizioni per l utilizzo dei contenuti

Condizioni per l utilizzo dei contenuti Condizioni per l utilizzo dei contenuti Condizioni generali Le presenti disposizioni regolano l uso del servizio del sito web di Internet (di seguito, la "Pagina Web" o il Sito Web ) che CIGNA Life Insurance

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO LiveCode Srls Via S. Spaventa, 27-80142 Napoli P.IVA: 07696691216 Legale rappresentante: Valerio Granato - C.F. GRNVLR76C07F839F PREMESSO CHE a) LiveCode Srls con sede

Dettagli

MINISTERO DELLO SVILUPPO ECONOMICO REGOLAMENTO ART. 11 D.P.R. 26 OTTOBRE 2001, 430 CONCORSO A PREMI #WHYILOVEVENICE

MINISTERO DELLO SVILUPPO ECONOMICO REGOLAMENTO ART. 11 D.P.R. 26 OTTOBRE 2001, 430 CONCORSO A PREMI #WHYILOVEVENICE MINISTERO DELLO SVILUPPO ECONOMICO REGOLAMENTO ART. 11 D.P.R. 26 OTTOBRE 2001, 430 CONCORSO A PREMI Soggetto delegato #WHYILOVEVENICE PROMOSSO DALLA SOCIETA BAGLIONI HOTELS SPA BAGLIONI HOTELS S.P.A. CON

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO Servizi di Hosting di I-Domini.it

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO Servizi di Hosting di I-Domini.it 1) Oggetto 1.1 Le presenti Condizioni Generali di Contratto (di seguito Condizioni Generali ) disciplinano le modalità ed i termini con cui Next.it s.r.l. (di seguito Next.it ), con sede legale in Via

Dettagli

INFORMATIVA SUI COOKIE

INFORMATIVA SUI COOKIE INFORMATIVA SUI COOKIE I Cookie sono costituiti da porzioni di codice installate all'interno del browser che assistono il Titolare nell erogazione del servizio in base alle finalità descritte. Alcune delle

Dettagli

INFORMAZIONI EUROPEE DI BASE SUL CREDITO AI CONSUMATORI

INFORMAZIONI EUROPEE DI BASE SUL CREDITO AI CONSUMATORI 1. IDENTITÀ E CONTATTI DEL FINANZIATORE/ INTERMEDIARIO DEL CREDITO Finanziatore/Emittente CartaSi S.p.A. Indirizzo Corso Sempione, 55-20145 Milano Telefono 02.3488.1 Fax 02.3488.4115 Sito web www.cartasi.it

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO Tra Agritel S.r.l. con sede in Via XXIV maggio 43 00187 Roma, Registro Imprese di Roma n. 05622491008, REA di Roma n. 908522 e Cognome Nome: (Rappresentante legale nel

Dettagli

REGOLAMENTO PER L ESERCIZIO DEL DIRITTO DI ACCESSO AGLI ATTI. (approvato con delibera commissariale n 21 del 07/06/2011)

REGOLAMENTO PER L ESERCIZIO DEL DIRITTO DI ACCESSO AGLI ATTI. (approvato con delibera commissariale n 21 del 07/06/2011) REGOLAMENTO PER L ESERCIZIO DEL DIRITTO DI ACCESSO AGLI ATTI (approvato con delibera commissariale n 21 del 07/06/2011) Art. 1 Fonti 1. Il presente regolamento, adottato in attuazione dello Statuto, disciplina

Dettagli

CONTRATTO DI SERVIZIO

CONTRATTO DI SERVIZIO Il presente contratto si basa su un accordo quadro stipulato fra l Associazione provinciale delle organizzazioni turistiche dell'alto Adige (LTS), le Associazioni e i Consorzi turistici dell Alto Adige

Dettagli

Termini e Condizioni di Prenotazione Valide da Aprile 2015

Termini e Condizioni di Prenotazione Valide da Aprile 2015 Termini e Condizioni di Prenotazione Valide da Aprile 2015 1 CONDIZIONI GENERALI DI NOLEGGIO Termini e Condizioni di Prenotazione I servizi di noleggio di veicoli Europcar in Italia sono erogati da Europcar

Dettagli

CONTRATTO DI CERTIFICAZIONE

CONTRATTO DI CERTIFICAZIONE CONTRATTO DI CERTIFICAZIONE tra FLO-CERT GMBH E RAGIONE SOCIALE DEL CLIENTE PARTI (1) FLO-CERT GmbH, società legalmente costituita e registrata a Bonn, Germania con il numero 12937, con sede legale in

Dettagli

TERMINI E CONDIZIONI GENERALI PER L UTILIZZO DEI MARCHI GEFRAN

TERMINI E CONDIZIONI GENERALI PER L UTILIZZO DEI MARCHI GEFRAN TERMINI E CONDIZIONI GENERALI PER L UTILIZZO DEI MARCHI GEFRAN Le presenti condizioni generali hanno lo scopo di disciplinare l utilizzo dei Marchi di proprietà della società: Gefran S.p.A. con sede in

Dettagli

Accesso alla dichiarazione 730 precompilata da parte del contribuente e degli altri soggetti autorizzati IL DIRETTORE DELL AGENZIA

Accesso alla dichiarazione 730 precompilata da parte del contribuente e degli altri soggetti autorizzati IL DIRETTORE DELL AGENZIA Prot. 2015/25992 Accesso alla dichiarazione 730 precompilata da parte del contribuente e degli altri soggetti autorizzati IL DIRETTORE DELL AGENZIA In base alle attribuzioni conferitegli dalle norme riportate

Dettagli

Istituzione di un Gruppo Europeo di Interesse Economico (GEIE)

Istituzione di un Gruppo Europeo di Interesse Economico (GEIE) Regolamento (CEE) n. 2137/85 del Consiglio del 25 luglio 1985 Istituzione di un Gruppo Europeo di Interesse Economico (GEIE) EPC Med - GEIE Via P.pe di Villafranca 91, 90141 Palermo tel: +39(0)91.6251684

Dettagli

Regolamento del Concorso a premi Con Penny vinci 20 Toyota Ai sensi dell art. 11 del Decreto del Presidente della Repubblica 26 ottobre 2001 n 430.

Regolamento del Concorso a premi Con Penny vinci 20 Toyota Ai sensi dell art. 11 del Decreto del Presidente della Repubblica 26 ottobre 2001 n 430. Regolamento del Concorso a premi Con Penny vinci 20 Toyota Ai sensi dell art. 11 del Decreto del Presidente della Repubblica 26 ottobre 2001 n 430. Ditta Promotrice Billa Aktiengesellschaft sede secondaria

Dettagli

Codice di Comportamento Genesi Uno. Linee Guida e Normative di Integrità e Trasparenza

Codice di Comportamento Genesi Uno. Linee Guida e Normative di Integrità e Trasparenza Codice di Comportamento Genesi Uno Linee Guida e Normative di Integrità e Trasparenza Caro Collaboratore, vorrei sollecitare la tua attenzione sulle linee guida ed i valori di integrità e trasparenza che

Dettagli

Termini di servizio di Comunicherete

Termini di servizio di Comunicherete Termini di servizio di Comunicherete I Servizi sono forniti da 10Q Srls con sede in Roma, Viale Marx n. 198 ed Ancitel Spa, con sede in Roma, Via Arco di Travertino n. 11. L utilizzo o l accesso ai Servizi

Dettagli

Sintesi dei diritti dei passeggeri che viaggiano in autobus 1

Sintesi dei diritti dei passeggeri che viaggiano in autobus 1 Sintesi dei diritti dei passeggeri che viaggiano in autobus 1 Il regolamento (CE) n. 181/2011 (in appresso il regolamento ) entra in vigore il 1 marzo 2013. Esso prevede una serie minima di diritti dei

Dettagli

Le vendite e il loro regolamento. Classe III ITC

Le vendite e il loro regolamento. Classe III ITC Le vendite e il loro regolamento Classe III ITC La vendita di merci La vendita di beni e servizi rappresenta un operazione di disinvestimento, per mezzo della quale l impresa recupera i mezzi finanziari

Dettagli

Tavola VI NORME UNIFORMI RELATIVE AGLI INCASSI. Articolo 1 - Ambito di applicazione delle norme

Tavola VI NORME UNIFORMI RELATIVE AGLI INCASSI. Articolo 1 - Ambito di applicazione delle norme Tavola VI NORME UNIFORMI RELATIVE AGLI INCASSI A. DISPOSIZIONI GENERALI E DEFINIZIONI Articolo 1 - Ambito di applicazione delle norme a) Le norme uniformi relative agli incassi, revisione 1995, pubbl.

Dettagli

Contratto di locazione a uso commerciale, industriale, artigianale. Tra le parti. cognome; luogo e data di nascita; domicilio e

Contratto di locazione a uso commerciale, industriale, artigianale. Tra le parti. cognome; luogo e data di nascita; domicilio e Contratto di locazione a uso commerciale, industriale, artigianale Tra le parti (per le persone fisiche, riportare: nome e cognome; luogo e data di nascita; domicilio e codice fiscale. Per le persone

Dettagli

ATTO SOGGETTO A REGISTRAZIONE IN CASO D USO AI SENSI DELL ART. 6 DEL D.P.R. 26 APRILE 1986, N. 131, E DELL ART. 2,

ATTO SOGGETTO A REGISTRAZIONE IN CASO D USO AI SENSI DELL ART. 6 DEL D.P.R. 26 APRILE 1986, N. 131, E DELL ART. 2, COMUNE DI GAVARDO (Provincia di Brescia) ATTO SOGGETTO A REGISTRAZIONE IN CASO D USO AI SENSI DELL ART. 6 DEL D.P.R. 26 APRILE 1986, N. 131, E DELL ART. 2, PARTE SECONDA, PUNTO 1, DELLA TARIFFA ALLEGATA.

Dettagli

a. Destinatario dei percorsi formativi on line sono gli operatori della sanità che potranno accedere ai contenuti previa registrazione

a. Destinatario dei percorsi formativi on line sono gli operatori della sanità che potranno accedere ai contenuti previa registrazione CONDIZIONI D'USO 1. Accesso al sito L'accesso al sito www.stilema-ecm.it è soggetto alla normativa vigente, con riferimento al diritto d'autore ed alle condizioni di seguito indicate quali patti contrattuali.

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO 1) Oggetto 1.1 Le presenti Condizioni Generali di Contratto (di seguito Condizioni Generali ) disciplinano le modalità ed i termini di fornitura del servizio al Cliente

Dettagli

REGOLAMENTO PER L ACCESSO AGLI ATTI E AI DOCUMENTI AMMINISTRATIVI

REGOLAMENTO PER L ACCESSO AGLI ATTI E AI DOCUMENTI AMMINISTRATIVI REGOLAMENTO PER L ACCESSO AGLI ATTI E AI DOCUMENTI AMMINISTRATIVI Premessa L accesso agli atti ed ai documenti amministrativi, introdotto nel nostro ordinamento dalla Legge 7 agosto 1990, n. 241, costituisce

Dettagli

RICHIESTA DI ABBONAMENTO AL SERVIZIO DI CAR SHARING Genova Car Sharing. (Enti e Aziende)

RICHIESTA DI ABBONAMENTO AL SERVIZIO DI CAR SHARING Genova Car Sharing. (Enti e Aziende) RICHIESTA DI ABBONAMENTO AL SERVIZIO DI CAR SHARING Genova Car Sharing (Enti e Aziende) Richiesta di abbonamento del Il/La sottoscritta Nome Cognome Legale Rappresentante dell Azienda Attività Sede Legale

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO 1. FONTI LEGISLATIVE La vendita di pacchetti turistici, che abbiano ad oggetto servizi da fornire in territorio sia nazionale che estero, è disciplinata dal D.Lgs. 23/05/2011,

Dettagli

Disciplina del recesso dai contratti per la fornitura di energia elettrica e/o di gas naturale ai clienti finali

Disciplina del recesso dai contratti per la fornitura di energia elettrica e/o di gas naturale ai clienti finali Disciplina del recesso dai contratti per la fornitura di energia elettrica e/o di gas naturale ai clienti finali Art. 1 Definizioni 1.1 Ai fini del presente provvedimento si applicano le seguenti definizioni:

Dettagli

Istruzioni per la compilazione

Istruzioni per la compilazione ARBITRO BANCARIO FINANZIARIO ISTRUZIONI PER LA COMPILAZIONE DEL RICORSO - RISOLUZIONE STRAGIUDIZIALE DELLE CONTROVERSIE RICORSO ALL ARBITRO BANCARIO FINANZIARIO Istruzioni per la compilazione ATTENZIONE:

Dettagli

LISTINO PREZZI ARMADI GESTIONE CHIAVI

LISTINO PREZZI ARMADI GESTIONE CHIAVI LISTI INO PREZZI ARMADI GESTIONE CHIAVI APRILE 2012 APICE Listino Prezzi 04/2012 Indice dei contenuti ARMADI GESTIONE CHIAVI... 3 1. KMS... 4 1.1. ARMADI KMS COMPLETI DI CENTRALINA ELETTRONICA E TOUCH

Dettagli

Proposta di adesione al servizio Telemaco per l accesso alla consultazione ed alla trasmissione di pratiche

Proposta di adesione al servizio Telemaco per l accesso alla consultazione ed alla trasmissione di pratiche Proposta di adesione al servizio Telemaco per l accesso alla consultazione ed alla trasmissione di pratiche Il/la sottoscritto/a Cognome e Nome Codice Fiscale Partita IVA Data di nascita Comune di nascita

Dettagli

Chi può presentare la domanda

Chi può presentare la domanda BANDO PER LA CONCESSIONE DI CONTRIBUTI PER FAVORIRE LA CRESCITA DELLE IMPRESE SUI MERCATI INTERNAZIONALI II QUADRIMESTRE 2014 AFRQ2/14 La Camera di Commercio di Frosinone, attraverso ASPIN, Azienda Speciale

Dettagli

PARTE PRIMA ATTI DELLA REGIONE

PARTE PRIMA ATTI DELLA REGIONE BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE CAMPANIA - N. 41 DEL 5 SETTEMBRE 2006 1 PARTE PRIMA ATTI DELLA REGIONE REGOLAMENTI DELLA GIUNTA REGIONALE REGOLAMENTO N. 2 del 31 luglio 2006 Regolamento per l accesso

Dettagli

Modulo di assunzione di responsabilità per l'acquisizionee il mantenimentodi uno spazio Web presso il Centro Servizi Informatici

Modulo di assunzione di responsabilità per l'acquisizionee il mantenimentodi uno spazio Web presso il Centro Servizi Informatici Modulo di assunzione di responsabilità per l'acquisizionee il mantenimentodi uno spazio Web presso il Centro Servizi Informatici Art. 1 Oggetto Il presente modulo di assunzione di responsabilità (di seguito

Dettagli

Il principio del corrispettivo pattuito ha alcune eccezioni come ad esempio:

Il principio del corrispettivo pattuito ha alcune eccezioni come ad esempio: FATTURAZIONE In linea generale l Iva deve essere applicata sull ammontare complessivo di tutto ciò che è dovuto al cedente o al prestatore, quale controprestazione della cessione del bene o della prestazione

Dettagli

Regolamento per depositi azionisti di Swiss Life

Regolamento per depositi azionisti di Swiss Life Regolamento per depositi azionisti di Swiss Life Regolamento per depositi azionisti di Swiss Life 3 Indice 1. Autorizzazione e valori depositati 4 2. Apertura di un deposito 4 3. Autorizzazione di iscrizione

Dettagli

Legge sulla protezione dei dati personali (LPDP) 1)

Legge sulla protezione dei dati personali (LPDP) 1) 1.6.1.1 Legge sulla protezione dei dati personali (LPDP) (del 9 marzo 1987) IL GRAN CONSIGLIO DELLA REPUBBLICA E CANTONE TICINO visto il messaggio 2 ottobre 1985 n. 2975 del Consiglio di Stato, decreta:

Dettagli

MODELLO-BASE CONVENZIONE-CONTRATTO PER LA REALIZZAZIONE DELL INTERVENTO NUOVI PERCHORSI

MODELLO-BASE CONVENZIONE-CONTRATTO PER LA REALIZZAZIONE DELL INTERVENTO NUOVI PERCHORSI Assessorato alla f amiglia, all Educazione ed ai Giov ani Municipio Roma III U.O. Serv izi Sociali, Educativ i e Scolastici Allegato n. 3 al Bando d Istruttoria Pubblica per l intervento Nuovi PercHorsi

Dettagli

SERVIZIO P.O.S. POINT OF SALE

SERVIZIO P.O.S. POINT OF SALE Pag. 1 / 6 SERVIZIO P.O.S. POINT OF SALE Foglio Informativo INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca Monte dei Paschi di Siena S.p.A. Piazza Salimbeni 3-53100 - Siena Numero verde. 800.41.41.41 (e-mail info@banca.mps.it

Dettagli

Periodo: 1.3.2011 28.2.2014

Periodo: 1.3.2011 28.2.2014 PROCEDURA IN ECONOMIA ex art. 125 del D. Lgs. n. 63/2006 per l affidamento del servizio di CONTROLLO INTEGRATO DELLE INFESTAZIONI ENTOMATICHE E MURINE PRESSO LE STRUTTURE UNIVERSITARIE Periodo: 1.3.2011

Dettagli

LA MODULISTICA NELLA MEDIAZIONE IMMOBILIARE. Linee guida per la predisposizione e l utilizzo

LA MODULISTICA NELLA MEDIAZIONE IMMOBILIARE. Linee guida per la predisposizione e l utilizzo LA MODULISTICA NELLA MEDIAZIONE IMMOBILIARE Linee guida per la predisposizione e l utilizzo LA MODULISTICA NELLA MEDIAZIONE IMMOBILIARE Linee guida per la predisposizione e l utilizzo La modulistica nella

Dettagli

CONTRATTO DI COLLABORAZIONE A PROGETTO

CONTRATTO DI COLLABORAZIONE A PROGETTO CONTRATTO DI COLLABORAZIONE A PROGETTO AVVERTENZE PER LA REDAZIONE 1. La bozza di contratto proposta è da utilizzare come linea guida, potrà essere integrata e/o ridotta in funzione alle specifiche necessità.

Dettagli

Foglio informativo n. 060/011. Servizi di Home Banking.

Foglio informativo n. 060/011. Servizi di Home Banking. Foglio informativo n. 060/011. Servizi di Home Banking. Servizi via internet, cellulare e telefono per aziende ed enti. Informazioni sulla banca. Intesa Sanpaolo S.p.A. Sede legale e amministrativa: Piazza

Dettagli

DELIBERA N. 78/12/CRL DEFINIZIONE DELLA CONTROVERSIA XXX MARRUCCI / EUTELIA XXX IL CORECOM LAZIO

DELIBERA N. 78/12/CRL DEFINIZIONE DELLA CONTROVERSIA XXX MARRUCCI / EUTELIA XXX IL CORECOM LAZIO DELIBERA N. 78/12/CRL DEFINIZIONE DELLA CONTROVERSIA XXX MARRUCCI / EUTELIA XXX IL CORECOM LAZIO NELLA riunione del Comitato Regionale per le Comunicazioni del Lazio (di seguito, per brevità, Corecom Lazio

Dettagli

REGOLAMENTO. SOGGETTO DELEGATO: C-Zone S.r.l., via Eustachi 12, 20129, Milano, Italia.

REGOLAMENTO. SOGGETTO DELEGATO: C-Zone S.r.l., via Eustachi 12, 20129, Milano, Italia. PANDORA CONCORSO DONNE X IL DOMANI REGOLAMENTO NESSUN ACQUISTO O PAGAMENTO DI ALCUN GENERE È NECESSARIO PER PARTECIPARE O VINCERE. UN EVENTUALE ACQUISTO O PAGAMENTO NON AUMENTERÀ LE VOSTRE POSSIBILITÀ

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO PER IL SERVIZIO DI HOSTING E DOMINI OFFERTO DA WELIO

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO PER IL SERVIZIO DI HOSTING E DOMINI OFFERTO DA WELIO CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO PER IL SERVIZIO DI HOSTING E DOMINI OFFERTO DA WELIO 1. Oggetto 1.1 Le presenti Condizioni Generali di Contratto (di seguito Condizioni Generali ) disciplinano le modalità

Dettagli

DOMANDA DI ISCRIZIONE

DOMANDA DI ISCRIZIONE 1 DATI ESPOSITORE Si prega di compilare in carattere stampatello. Rimini Fiera SpA non potrà essere ritenuta responsabile per errori dovuti a caratteri illeggibili. SETTORE MERCEOLOGICO (INDICARE MASSIMO

Dettagli

Il Credito. in parole semplici. La SCELTA e i COSTI. I DIRITTI del cliente. I CONTATTI utili. Il credito ai consumatori dalla A alla Z

Il Credito. in parole semplici. La SCELTA e i COSTI. I DIRITTI del cliente. I CONTATTI utili. Il credito ai consumatori dalla A alla Z LE GUIDE DELLA BANCA D ITALIA Il Credito ai consumatori in parole semplici La SCELTA e i COSTI I DIRITTI del cliente I CONTATTI utili Il credito ai consumatori dalla A alla Z ISSN 2384-8871 (stampa) ISSN

Dettagli

GUIDA RAPIDA emagister-agora Edizione BASIC

GUIDA RAPIDA emagister-agora Edizione BASIC GUIDA RAPIDA emagister-agora Edizione BASIC Introduzione a emagister-agora Interfaccia di emagister-agora Configurazione dell offerta didattica Richieste d informazioni Gestione delle richieste d informazioni

Dettagli

> IL RIMBORSO PARTE VI DELLE IMPOSTE 1. COME OTTENERE I RIMBORSI 2. LE MODALITÀ DI EROGAZIONE DEI RIMBORSI

> IL RIMBORSO PARTE VI DELLE IMPOSTE 1. COME OTTENERE I RIMBORSI 2. LE MODALITÀ DI EROGAZIONE DEI RIMBORSI PARTE VI > IL RIMBORSO DELLE IMPOSTE 1. COME OTTENERE I RIMBORSI Rimborsi risultanti dal modello Unico Rimborsi eseguiti su richiesta 2. LE MODALITÀ DI EROGAZIONE DEI RIMBORSI Accredito su conto corrente

Dettagli

REGOLAMENTO ART. 11 D.P.R. 430, 26 OTTOBRE 2001, CONCORSO A PREMI PIMP MY TEMPO 2.0

REGOLAMENTO ART. 11 D.P.R. 430, 26 OTTOBRE 2001, CONCORSO A PREMI PIMP MY TEMPO 2.0 REGOLAMENTO ART. 11 D.P.R. 430, 26 OTTOBRE 2001, CONCORSO A PREMI PIMP MY TEMPO 2.0 PROMOSSO DALLA SOCIETA SCA HYGIENE PRODUCTS SPA Via XXV Aprile, 2 55011 ALTOPASCIO (LU) PIVA 03318780966 REA 186295 SOCIETA

Dettagli

REGOLAMENTO PER IL DIRITTO DI ACCESSO AGLI ATTI DELL ORDINE DEGLI ARCHITETTI, PIANIFICATORI, PAESAGGISTI E CONSERVATORI DELLA PROVINCIA DI

REGOLAMENTO PER IL DIRITTO DI ACCESSO AGLI ATTI DELL ORDINE DEGLI ARCHITETTI, PIANIFICATORI, PAESAGGISTI E CONSERVATORI DELLA PROVINCIA DI REGOLAMENTO PER IL DIRITTO DI ACCESSO AGLI ATTI DELL ORDINE DEGLI ARCHITETTI, PIANIFICATORI, PAESAGGISTI E CONSERVATORI DELLA PROVINCIA DI TRENTO (Approvato con delibera del Consiglio in data 12 gennaio

Dettagli

PRIVACY POLICY. Smartphone Innovations S.r.l. (di seguito anche solo identificata come "SI") è titolare del sito

PRIVACY POLICY. Smartphone Innovations S.r.l. (di seguito anche solo identificata come SI) è titolare del sito PRIVACY POLICY Smartphone Innovations S.r.l. (di seguito anche solo identificata come "SI") è titolare del sito www.stonexsmart.com ( Sito ) e tratta i tuoi dati personali nel rispetto della normativa

Dettagli

REGOLAMENTO PER L ACCESSO AGLI ATTI AMMINISTRATIVI

REGOLAMENTO PER L ACCESSO AGLI ATTI AMMINISTRATIVI REGOLAMENTO PER L ACCESSO AGLI ATTI AMMINISTRATIVI Art. 1 - Oggetto del Regolamento Il presente documento regolamenta l esercizio del diritto di accesso ai documenti amministrativi in conformità a quanto

Dettagli

Regolamento del Club IoSi creato da CartaSi SpA con Sede Legale in Milano, Corso Sempione 55 (qui di seguito CartaSi ).

Regolamento del Club IoSi creato da CartaSi SpA con Sede Legale in Milano, Corso Sempione 55 (qui di seguito CartaSi ). Regolamento del Club IoSi creato da CartaSi SpA con Sede Legale in Milano, Corso Sempione 55 (qui di seguito CartaSi ). 1 ADESIONE A IOSI 1.1 Possono aderire al Club IoSi (qui di seguito IoSi ) tutti i

Dettagli

ALLEGATO C FACSIMILE DICHIARAZIONE RILASCIATA ANCHE AI SENSI DEGLI ARTT. 46 E 47 DEL D.P.R. 445/2000

ALLEGATO C FACSIMILE DICHIARAZIONE RILASCIATA ANCHE AI SENSI DEGLI ARTT. 46 E 47 DEL D.P.R. 445/2000 ALLEGATO C FACSIMILE DICHIARAZIONE RILASCIATA ANCHE AI SENSI DEGLI ARTT. 46 E 47 DEL D.P.R. 445/2000 (N.B. la presente dichiarazione deve essere prodotta unitamente a copia fotostatica non autenticata

Dettagli

CONTRATTO DI LOCAZIONE AD USO ABITATIVO. Ai sensi dell art. 1, comma 2, lett. A) della legge 9 dicembre 1998 n 431

CONTRATTO DI LOCAZIONE AD USO ABITATIVO. Ai sensi dell art. 1, comma 2, lett. A) della legge 9 dicembre 1998 n 431 CONTRATTO DI LOCAZIONE AD USO ABITATIVO Ai sensi dell art. 1, comma 2, lett. A) della legge 9 dicembre 1998 n 431 e degli artt. 1571 e seguenti del codice civile. CON LA PRESENTE SCRITTURA PRIVATA la CAMERA

Dettagli

L anno, il giorno del mese di in, con la presente scrittura privata valida a tutti gli effetti di legge TRA

L anno, il giorno del mese di in, con la presente scrittura privata valida a tutti gli effetti di legge TRA Allegato n.3 Schema di contratto per il comodato d uso gratuito di n. 3 autoveicoli appositamente attrezzati per il trasporto di persone con disabilità e n. 2 autoveicoli per le attività istituzionali

Dettagli

Contratto-tipo di cui all articolo 28, comma 1, lettera e), del Decreto legislativo n. 28/2011

Contratto-tipo di cui all articolo 28, comma 1, lettera e), del Decreto legislativo n. 28/2011 Contratto-tipo di cui all articolo 28, comma 1, lettera e), del Decreto legislativo n. 28/2011 Codice identificativo n. [numero progressivo da sistema] CONTRATTO per il riconoscimento degli incentivi per

Dettagli

COMUNE DI SORAGA COMUN DE SORAGA BANDO DI CONCORSO PER LA REALIZZAZIONE DI UN OPERA D ARTE PER L ABBELLIMENTO DE LA GRAN CIASA NEL COMUNE DI SORAGA

COMUNE DI SORAGA COMUN DE SORAGA BANDO DI CONCORSO PER LA REALIZZAZIONE DI UN OPERA D ARTE PER L ABBELLIMENTO DE LA GRAN CIASA NEL COMUNE DI SORAGA BANDO DI CONCORSO PER LA REALIZZAZIONE DI UN OPERA D ARTE PER L ABBELLIMENTO DE LA GRAN CIASA NEL COMUNE DI SORAGA ai sensi dell art. 20 della L.P. 3 gennaio 1983 n.2 e s.m. e i. e del relativo Regolamento

Dettagli

REGOLAMENTO DEL PROGRAMMA THE SPACE PASS

REGOLAMENTO DEL PROGRAMMA THE SPACE PASS REGOLAMENTO DEL PROGRAMMA THE SPACE PASS Il presente Regolamento regola il programma di acquisto, emissione ed utilizzo di The Space Pass (di seguito la/e The Space Pass, come definite all art. 1) distribuite

Dettagli

Procedimento di controllo Commissione Contratti

Procedimento di controllo Commissione Contratti Procedimento di controllo Commissione Contratti PARERE IN MATERIA DI CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA Con la presente si comunica che, nell ambito del procedimento in oggetto, la Commissione Contratti di

Dettagli

VADEMECUM BREVE GUIDA ALLA CERTIFICAZIONE DEI CREDITI

VADEMECUM BREVE GUIDA ALLA CERTIFICAZIONE DEI CREDITI VADEMECUM BREVE GUIDA ALLA CERTIFICAZIONE DEI CREDITI 28 luglio 2014 Sommario 1 Cos è la certificazione dei crediti... 3 1.1 Quali crediti possono essere certificati... 3 1.2 A quali amministrazioni o

Dettagli

ANTIRICICLAGGIO: LE NOVITÀ DELLA IV DIRETTIVA E LA POSSIBILE EVOLUZIONE DELLA NORMATIVA NAZIONALE.

ANTIRICICLAGGIO: LE NOVITÀ DELLA IV DIRETTIVA E LA POSSIBILE EVOLUZIONE DELLA NORMATIVA NAZIONALE. ANTIRICICLAGGIO: LE NOVITÀ DELLA IV DIRETTIVA E LA POSSIBILE EVOLUZIONE DELLA NORMATIVA NAZIONALE. Casi pratici sulla corretta registrazione delle operazioni attinenti la gestione collettiva del risparmio

Dettagli

PROFESSIONALE ORDINE DEGLI INGEGNERI DI TREVISO

PROFESSIONALE ORDINE DEGLI INGEGNERI DI TREVISO CONVENZIONE POLIZZA DI RESPONSABILITA CIVILE PROFESSIONALE ORDINE DEGLI INGEGNERI DI TREVISO FOR INSURANCE BROKER SRL, Società di Brokeraggio con sede principale a Castelfranco V.to, Ha stipulato con i

Dettagli