Opportunità per l offerta turistica in vista di Expo Luglio 2014

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Opportunità per l offerta turistica in vista di Expo 2015. Luglio 2014"

Transcript

1 Opportunità per l offerta turistica in vista di Expo 2015 Luglio

2 EXPO 2015: Feeding the Planet, Energy for Life EXPO 2015: 184 giorni di evento in cui i visitatori, all interno di un sito espositivo di un milione di metri quadri, avranno l opportunità di compiere un vero e proprio viaggio intorno al mondo, attraverso i sapori e le tradizioni dei popoli della Terra. Quando 1 Maggio 31 Ottobre 2015 Visitatori attesi 20 milioni Tema Feeding the Planet, Energy for Life Partecipanti 144 Paesi + 3 Organizzazioni Internazionali 2

3 EXPO 2015: Visitatori Potenziali ITALIA ESTERO mln 6-8 mln VISITATORI UNICI TOTALI 20 mln EUROPA mln EXTRA UE mln Alcuni dei mercati chiave Austria Croazia Danimarca Francia Germania Gran Bretagna Paesi Bassi Spagna Svizzera Svezia Australia Brasile Cina Canada India Giappone Russia Corea del Sud Emirati Arabi USA 3

4 EXPO 2015: Quali opportunità per il territorio che lo ospita Expo può essere un enorme opportunità per l intero territorio che ospita l evento ed un occasione di business per le aziende operanti nella zona POSTI LETTO (Accommodation) PRODOTTI EXPERIENCE TRASPORTI (Pubblici e Privati) VISITE / SCOPERTA DEL TERRITORIO RISTORAZIONE 4

5 Opportunità per la Regione Opzione B L ipotesi di comportamento I turisti che visiteranno Expo 2015, trascorreranno una media di 4-5 giorni sul territorio italiano/europeo, di cui: 1 giorno all interno dello Spazio Espositivo 1 giorno a Milano 2-3 giorni in altre località italiane o in altri paesi europei Il 40% circa dei visitatori di Expo è intenzionato ad estendere la permanenza sul territorio italiano e vivere un esperienza turistica in linea con le proprie esigenze. LA SCELTA DELLA DESTINAZIONE EXTRA- MILANESE SI BASA SULLA POSSIBILITA PER IL TURISTA DI TROVARE PROPOSTE CONCRETE, FACILMENTE FRUIBILI ED ALLINEATE ALLE SUE MOTIVAZIONI DI VIAGGIO BISOGNA LAVORARE PER SVILUPPARE E COMUNICARE ATTRATTIVE TURISTICHE CONCRETE 5

6 Opportunità per la Regione Opzione B E necessario capire quali sono le richieste del target di riferimento ed offrire proposte esperienziali concrete, differenziate, facilmente fruibili, con un grande valore aggiunto. GLI OPERATORI DEVONO INIZIARE AD ADATTARSI AL TURISTA, NON VICEVERSA Strutturando l offerta turistica regionale in ottica di mercato, la Regione sarà in grado di: RAFFORZARE L IMMAGINE DI DESTINAZIONE TURISTICA RIPOSIZIONARSI SUL MERCATO NAZIONALE ED INTERNAZIONALE GENERARE AWARENESS POSITIVA ATTRARRE NUOVI MERCATI CREARE DESTINATION REPUTATION 6

7 Opportunità per la Regione Quanto è distante il raggiungimento dell OPZIONE B? FATTORE DI DEBOLEZZA = DISORGANIZZAZIONE DEL SISTEMA che si traduce nella difficoltà del potenziale turista di identificare e capire Un grande evento non rappresenta di per sé un motore di sviluppo e rilancio dell area che lo ospita. E necessario prepararsi per cogliere al meglio tutte le opportunità, in un ottica di lungo termine e con un approccio al mercato. Tutti gli operatori del territorio devono rimboccarsi le maniche, strutturare al meglio il proprio business e collaborare per gestire in maniera adeguata la legacy post evento. PIANIFICAZIONE + VISIONE A LUNGO TERMINE + ORIENTAMENTO AL MERCATO sono requisiti necessari per vincere questa sfida 7

8 La funzione di Explora SUPPORTARE GLI OPERATORI TURISTICI PIEMONTESI AFFINCHE EXPO 2015 DIVENTI PER LORO UNO STRUMENTO DI CRESCITA FUTURA 8

9 La funzione di Explora Explora è una Destination Management & Marketing Organization che ha il compito di promuovere Expo 2015, Milano, la Lombardia e l Italia sul mercato turistico nazionale e internazionale, concentrando il proprio impegno sul Marketing e sulla Comunicazione. 20% 20% 45% attraverso Finlombarda 15% 9

10 Explora: la strategia di marketing e comunicazione ONLINE MARKETING OFFLINE MARKETING Digital Marketing Website marketing SEO SEM-Display Apps Mobile Social Media Marketing Social networks Blogging Social Community Social PR Social advertising Traveller review sites Contest Public relations Famtrips Blogtrips Article marketing Advertising Speciality Advertising Co-marketing Fiere ed Eventi (B2B) Workshops: Help sales staff Co-marketing Sales promotion (B2C2B) Road shows Contest Materiale - audiovisual 10

11 Explora: i mercati obiettivo Explora ha individuato alcuni mercati obiettivo, tenendo in considerazione il numero della popolazione, la distanza geografica ed il numero di collegamenti aerei con Milano. 11

12 Explora: quali strumenti FIERE WORKSHOP SALES MISSION PORTALE DI DESTINAZIONE Wonderfulexpo2015.info SOCIAL MEDIA MARKETING 12

13 I Club di Prodotto Il turista è cambiato: nella progettazione del viaggio non prende in considerazione le singole Regioni, Province e Comuni, di cui ha spesso una scarsa conoscenza, ma valuta le tipologie di turismo che un determinato territorio può offrire e sceglie di conseguenza la propria destinazione in base a necessità e motivazioni personali. Explora facilita la costruzione, assieme agli operatori turistici, di un nuovo modello di offerta che sia davvero capace di sedurre il potenziale turista, basato sul prodotto, le esperienze e le motivazioni. Territorio Esperienze turistiche differenziate 13

14 I Club di Prodotto Il vecchio modello di promozione basato esclusivamente sulle attrattive turistiche non è più sufficiente a garantire un posizionamento vincente sul mercato: occorre costruire prodotti turistici in grado di soddisfare le richieste del cliente finale, basati sulla motivazione e sull esperienza, e promuoverli secondo tecniche moderne. Per promuovere efficacemente l offerta turistica Explora ha creato i CLUB DI PRODOTTO: uno strumento di promocommercializzazione volto alla selezione di operatori con caratteristiche specifiche e all incremento della loro visibilità sul mercato e del loro vantaggio competitivo rispetto ai competitors. 14

15 I Club di Prodotto: a cosa servono I CLUB DI PRODOTTO AIUTANO GLI OPERATORI TURISTICI A COMMERCIALIZZARE IN MANIERA PIU EFFICACE ED EFFICIENTE I LORO PRODOTTI E SERVIZI, NEI MERCATI TRADIZIONALI E IN NUOVI MERCATI. 15

16 I Club di Prodotto: Quali sono? Come è stata strutturata l offerta turistica, in ottica di mercato? INTERNATIONAL HOSPITALITY China Friendly Accommodation US Friendly Accommodation Japan & Korea Friendly Accommodation India Friendly Accommodation Russia Friendly Accommodation Jewish Friendly Accommodation Muslim Friendly Accommodation ACTIVE & SPORT FOOD & WINE Bike Experience Walking Experience Ski Experience Bikers Accommodation Golf Experience Outdoor Experience Wine Experience Gourmet Hotels TAILORED HOSPITALITY Groups Accommodation Accommodation for Single Ladies Gay Friendly Accommodation Pet Friendly Accommodation Allergic and Intolerant Friendly Accommodation Accessible Tourism CHARME WELLNESS Luxury Hotels Design & Lifestyle Hotels Romantic & Charme Hotels Historic Hotels Villas & Apartments Health & Relax Accommodation FAMILY Child Welcome Accommodation Family Experience LOW COST Low Cost Accommodation Bed & Breakfast NATURE Green & Organic Accommodation Rural Experience Nature & Parks Experience TOURISTIC SERVICES Incoming Experience Tour guides 16

17 I Club di Prodotto: Strumenti di visibilità I Club di Prodotto avranno come strumenti di marketing e comunicazione: BROCHURE B2C e CATALOGO B2B AREA DEDICATA ALL INTERNO DEL PORTALE COINVOLGIMENTO IN PRESS E BLOG TRIPS ATTIVITA SOCIAL SPECIFICA 17

18 I Club di Prodotto: Chi può aderire? Ai Club di Prodotto possono aderire: Strutture ricettive alberghiere Strutture ricettive extra - alberghiere Tour Operator e Agenzie di Viaggio Guide turistiche Centri Wellness e Centri Termali Az. Agricole e Fattorie didattiche Cantine Vinicole Altri fornitori di servizi in possesso dei requisiti base richiesti

19 I Club di Prodotto: Requisiti Base Quali sono le esigenze del target di riferimento? Quali sono gli standard che gli aderenti devono necessariamente possedere per soddisfarle? MERCATI DIVERSI = ESIGENZE DIFFERENTI Per poter aderire al Club di Prodotto è necessario soddisfare tutti i requisiti base richiesti. La mancanza dei requisiti comporterà la non ammissibilità al Club di Prodotto. I potenziali interessati all adesione autocertificheranno il possesso dei requisiti previsti. Il richiedente, presentando l autocertificazione, potrebbe essere soggetto a verifica da parte di una commissione istituita da Explora S.C.p.A. 19

20 I Club di Prodotto: Online Reputation Considerata l importanza dell online brand reputation, agli operatori sarà richiesto di possedere almeno 25 recensioni online, con punteggio medio pari o superiore a 67/100 punti. La verifica verrà effettuata tramite Trust You, una società che monitora da anni le recensioni online sugli operatori turistici italiani. La stessa società monitorerà le recensioni online degli operatori durante l intero periodo di adesione ai Club di Prodotto. 20

21 2. Booking Engine Gli Operatori, indipendentemente dall adesione a uno o più Club di Prodotto, potranno essere inseriti nel servizio di booking online all interno del portale di destinazione, sul quale sono previsti circa 10 milioni di visitatori unici. Il Booking Engine non prevede il pagamento da parte degli Operatori di provvigioni o commissioni di prenotazione. ADESIONE CLUB DI PRODOTTO BOOKING ENGINE INCLUSO o SCONTATO NON ADESIONE CLUB DI PRODOTTO OPPORTUNITA BOOKING ENGINE ( A PAGAMENTO) 21

22 Il Portale B2B dedicato agli operatori travel Uno spazio dove la domanda incontra l offerta turistica della Lombardia e delle altre regioni italiane: Accommodation, Servizi, Pacchetti a disposizione degli operatori stranieri per essere acquistati. USERNAME ADV PASSWORD enter Trade Area Accesso Riservato agli operatori NO transaction Fee, NO commissioni. Tariffe BAR e FIT Utilizzabile sia da operatori dotati di Booking Engine e Channel Managers che non. 22

23 Visibilità offerta da Explora EXPLORA OFFRE VISIBILITA AGLI OPERATORI TURISTICI PIEMONTESI, NON FA INTERMEDIAZIONE!!!! 23

24 CLUB DI PRODOTTO e B.E.: Modalità di Adesione L aderente al Club di Prodotto o al servizio Booking Engine dovrà versare una quota di partecipazione, differente per tipologia di operatore, che contribuirà alle spese generali di gestione. 24

25 Explora S.C.p.A. Via Meravigli, 9/b Milano Tel:

Opportunità per l offerta turistica in vista di Expo 2015. 29 luglio 2014

Opportunità per l offerta turistica in vista di Expo 2015. 29 luglio 2014 Opportunità per l offerta turistica in vista di Expo 2015 29 luglio 2014 1 EXPO 2015: Feeding the Planet, Energy for Life EXPO 2015: 184 giorni di evento in cui i visitatori, all interno di un sito espositivo

Dettagli

Opportunità per l offerta turistica in vista di Expo 2015. Luglio 2014

Opportunità per l offerta turistica in vista di Expo 2015. Luglio 2014 Opportunità per l offerta turistica in vista di Expo 2015 Luglio 2014 1 La funzione di Explora Explora è unadestination Management & Marketing Organization che ha il compito di promuovere Expo 2015, Milano,

Dettagli

CLUB DI PRODOTTO per l offerta turistica di Milano e della Lombardia in vista di Expo 2015. Maggio 2014

CLUB DI PRODOTTO per l offerta turistica di Milano e della Lombardia in vista di Expo 2015. Maggio 2014 CLUB DI PRODOTTO per l offerta turistica di Milano e della Lombardia in vista di Expo 2015 Maggio 2014 CHI SIAMO Explora S.C.p.A. è: una DESTINATION MANAGEMENT ORGANIZATION che ha il compito di promuovere

Dettagli

PRESENTAZIONE CLUB DI PRODOTTO

PRESENTAZIONE CLUB DI PRODOTTO PRESENTAZIONE CLUB DI PRODOTTO CHI SIAMO Explora S.C.p.A. è: una DESTINATION MANAGEMENT ORGANIZATION che ha il compito di promuovere la Lombardia sul mercato turistico internazionale, valorizzando al meglio

Dettagli

Attività Promocommerciale. Gennaio 2015

Attività Promocommerciale. Gennaio 2015 Attività Promocommerciale Gennaio 2015 1 Expo 2015 può sicuramente rappresentare un opportunità per tutti gli operatori del territorio MA E NECESSARIO UTILIZZARE I CANALI E GLI STRUMENTI ADEGUATI 2 EXPLORA:

Dettagli

Opportunità per gli operatori del Piemonte in Expo2015 Il sistema Wonderfulexpo2015.info. Milano, 05 Febbraio 2015

Opportunità per gli operatori del Piemonte in Expo2015 Il sistema Wonderfulexpo2015.info. Milano, 05 Febbraio 2015 Opportunità per gli operatori del Piemonte in Expo2015 Il sistema Wonderfulexpo2015.info Milano, 05 Febbraio 2015 1 CHI SIAMO Explora S.C.p.A. è: una DESTINATION MANAGEMENT ORGANIZATION che ha il compito

Dettagli

IL PORTALE WONDERFULEXPO2015.INFO La piattaforma di prenotazione B2C e B2B. Settembre 2014

IL PORTALE WONDERFULEXPO2015.INFO La piattaforma di prenotazione B2C e B2B. Settembre 2014 IL PORTALE WONDERFULEXPO2015.INFO La piattaforma di prenotazione B2C e B2B Settembre 2014 INDICE 1- Il mercato turistico: ieri ed oggi 2- Il comportamento del turista 3- Le opportunità 4- Gli strumenti

Dettagli

2. EXPO 2015: UNA GRANDE SFIDA PER IL TURISMO ITALIANO

2. EXPO 2015: UNA GRANDE SFIDA PER IL TURISMO ITALIANO CARTELLA STAMPA di 1. INDICE 2. EXPO 2015: UNA GRANDE SFIDA PER IL TURISMO ITALIANO pag. 3 3. PERCHÉ NASCE EXPLORA pag. 3 4. LA SUA IDENTITÀ pag. 3 5. MISSION pag. 4 6. APPROCCIO pag. 4 7. ELEMENTI DISTINTIVI

Dettagli

Costruendo valore per il turismo in Lombardia

Costruendo valore per il turismo in Lombardia Costruendo valore per il turismo in Lombardia Chi siamo Explora S.C.p.A. ha il compito di promuovere la Lombardia e Milano sul mercato turistico nazionale ed internazionale. La società opera esattamente

Dettagli

1. EXPO 2015: UNA GRANDE SFIDA PER IL TURISMO ITALIANO

1. EXPO 2015: UNA GRANDE SFIDA PER IL TURISMO ITALIANO CARTELLA STAMPA di 0. INDICE 1. EXPO 2015: UNA GRANDE SFIDA PER IL TURISMO ITALIANO pag. 3 2. PERCHÉ NASCE EXPLORA pag. 3 3. LA SUA IDENTITÀ pag. 3 4. MISSION pag. 4 5. APPROCCIO pag. 4 6. ELEMENTI DISTINTIVI

Dettagli

CARTELLA STAMPA CONFERENZA STAMPA DI PRESENTAZIONE. Milano, 10 Dicembre 2013

CARTELLA STAMPA CONFERENZA STAMPA DI PRESENTAZIONE. Milano, 10 Dicembre 2013 CARTELLA STAMPA di CONFERENZA STAMPA DI PRESENTAZIONE Turismo integrato, motore di Expo 2015 Milano, 10 Dicembre 2013 INDICE 1. EXPO 2015: UNA GRANDE SFIDA PER IL TURISMO ITALIANO pag. 3 2. PERCHÉ NASCE

Dettagli

Opportunità per l offerta turistica del Piemonte in vista di Expo 2015

Opportunità per l offerta turistica del Piemonte in vista di Expo 2015 1 Opportunità per l offerta turistica del Piemonte in vista di Expo 2015 EXPO 2015: Feeding the Planet, Energy for Life EXPO 2015:184 giorni di evento in cui i visitatori,all interno di un sito espositivo

Dettagli

PIANO OPERATIVO DI MARKETING 2014. Milano, Gennaio 2014

PIANO OPERATIVO DI MARKETING 2014. Milano, Gennaio 2014 PIANO OPERATIVO DI MARKETING 2014 Milano, Gennaio 2014 COSA E EXPLORA EXPLORA è una Destination Management Organization(Dmo): un nuovo modello di Dmo (unico in Italia). E una DMO di 4 generazione. Flessibile

Dettagli

Turismo integrato, motore di Expo 2015. Milano, 10 Dicembre 2013

Turismo integrato, motore di Expo 2015. Milano, 10 Dicembre 2013 Turismo integrato, motore di Expo 2015 Milano, 10 Dicembre 2013 LA NOSTRA AMBIZIONE ATTIRARE IL MAGGIOR NUMERO POSSIBILE DI TURISTI PER EXPO 2015 e non solo Attirare turisti per l Expo significa anche

Dettagli

Eccellenze alimentari, territori, turismo per Expo2015. Milano, 5 marzo 2015

Eccellenze alimentari, territori, turismo per Expo2015. Milano, 5 marzo 2015 Eccellenze alimentari, territori, turismo per Expo2015 Milano, 5 marzo 2015 1 EXPO 2015: VISITATORI POTENZIALI GfKEurisko EXPO 2015 Italia 2013 ITALIA ESTERO EUROPA 3.3-4.4mln 12-14 mln 6-8 mln + 20% REPEATERS

Dettagli

TUTTO EXPLORA MARZO NEWS

TUTTO EXPLORA MARZO NEWS TUTTO EXPLORA MARZO NEWS TUTTO EXPLORA Questa che avete ricevuto è la newsletter che Explora farà mensilmente per informare gli operatori turistici, le istituzioni e tutti gli attori coinvolti delle sue

Dettagli

TUTTO EXPLORA NEWS APRILE-MAGGIO

TUTTO EXPLORA NEWS APRILE-MAGGIO TUTTO EXPLORA NEWS APRILE-MAGGIO TUTTO EXPLORA Grazie per l interesse dimostrato nei confronti di Explora, la prima Destination Management Organization (DMO) al servizio del territorio e delle Imprese

Dettagli

Catalogo Servizi per le Delegazioni e Partecipanti Expo Milano 2015. Milano, 17 marzo 2015

Catalogo Servizi per le Delegazioni e Partecipanti Expo Milano 2015. Milano, 17 marzo 2015 Catalogo Servizi per le Delegazioni e Partecipanti Expo Milano 2015 Milano, 17 marzo 2015 1 CHI SIAMO Explora S.C.p.A. è: una DESTINATION MANAGEMENT ORGANIZATION che ha il compito di promuovere le Destinazioni

Dettagli

Expo, come sarà il turismo nel 2015 a Milano

Expo, come sarà il turismo nel 2015 a Milano Expo, come sarà il turismo nel 2015 a Milano NOVEMBRE 2013 - NOVEMBRE 2014 I NUMERI DI EXPLORA Il bilancio delle attività Explora dopo un anno di attività pancia a terra - parla chiaro. 1. Promo commercializzazione

Dettagli

STRATEGIE REGIONALI DELLA PROMOZIONE TURISTICA

STRATEGIE REGIONALI DELLA PROMOZIONE TURISTICA STRATEGIE REGIONALI DELLA PROMOZIONE TURISTICA Marzia Baracchino Responsabile Settore promozione Turistica PIANO STRATEGICO REGIONALE per il TURISMO PIANO STRATEGICO REGIONALE per il TURISMO miglioramento

Dettagli

Il turismo a Milano: le condizioni per lo sviluppo

Il turismo a Milano: le condizioni per lo sviluppo Il turismo a Milano: le condizioni per lo sviluppo 1 INDICE 1. Il turismo a Milano: da sviluppo spontaneo a destination management 2. La rilevanza della DMO per lo sviluppo della destinazione 3. Il ruolo

Dettagli

PREMIO MARKETING 2014. Maria Elisa Buttelli Antonella D Arienzo Michele Ferrara Manuela Giordano Francesca Gori Umberto Torromeo Sabrina Tosti Guerra

PREMIO MARKETING 2014. Maria Elisa Buttelli Antonella D Arienzo Michele Ferrara Manuela Giordano Francesca Gori Umberto Torromeo Sabrina Tosti Guerra PREMIO MARKETING 2014 Maria Elisa Buttelli Antonella D Arienzo Michele Ferrara Manuela Giordano Francesca Gori Umberto Torromeo Sabrina Tosti Guerra 0 1 2 3 profilo analitico + 0,51% Arrivi rispetto al

Dettagli

Strategie di Promocommercializzazione

Strategie di Promocommercializzazione Consulenza in Marketing turistico, Web Marketing e Destination Management Destination Management & Marketing Strategie di Promocommercializzazione Flavia Fagotto FOURTOURISM 2015 La promocommercializzazione

Dettagli

ENIT- AGENZIA NAZIONALE DEL TURISMO PRESENTA:

ENIT- AGENZIA NAZIONALE DEL TURISMO PRESENTA: Direzione Centrale Programmazione e Comunicazione ENIT- AGENZIA NAZIONALE DEL TURISMO PRESENTA: Marketing intelligence/strumenti di pianificazione strategica: le migliori pratiche per la vendita del Prodotto

Dettagli

Il portale Wonderfulexpo2015.info. Torino, 05 Febbraio 2015

Il portale Wonderfulexpo2015.info. Torino, 05 Febbraio 2015 Il portale Wonderfulexpo2015.info Torino, 05 Febbraio 2015 REPUTAZIONE TRUSTYOU IL PORTALE WONDERFULEXPO2015.INFO SCELTA DELLA DESTINAZIONE E DELLA DATA FILTRI 2 IL BOOKING ENGINE CARATTERISTICHE E TRATTI

Dettagli

Piattaforma per la promo-commercializzazione dei prodotti turistici sardi (TDM)

Piattaforma per la promo-commercializzazione dei prodotti turistici sardi (TDM) Piattaforma per la promo-commercializzazione dei prodotti turistici sardi (TDM) Alghero, 10 gennaio 2015 Idea: L'idea della nuova azienda Yessardinia, nasce qualche anno fa riscontrando il gap esistente

Dettagli

Programmazione 2016. Alberto Peruzzini - Direttore

Programmazione 2016. Alberto Peruzzini - Direttore Programmazione 2016 Alberto Peruzzini - Direttore Firenze, 19 Aprile 2016 2 Agenda Considerazioni introduttive Lo scenario: congiuntura e tendenze dei mercati La strategia complessiva Gli strumenti Linee

Dettagli

EXPO Una vetrina sul mondo Gli strumenti di Intesa Sanpaolo per le imprese: Il portale «Created in Italia» e «Candida la tua impresa»

EXPO Una vetrina sul mondo Gli strumenti di Intesa Sanpaolo per le imprese: Il portale «Created in Italia» e «Candida la tua impresa» EXPO Una vetrina sul mondo Gli strumenti di Intesa Sanpaolo per le imprese: Il portale «Created in Italia» e «Candida la tua impresa» Forlì, 16 gennaio 2015 1 L Esposizione Universale Expo Milano 2015

Dettagli

CAMERA DI COMMERCIO DI MONZA E BRIANZA PER EXPO 2015. Consulta dei Liberi Professionisti 18 maggio 2015 Camera di commercio di Monza e Brianza

CAMERA DI COMMERCIO DI MONZA E BRIANZA PER EXPO 2015. Consulta dei Liberi Professionisti 18 maggio 2015 Camera di commercio di Monza e Brianza CAMERA DI COMMERCIO DI MONZA E BRIANZA PER EXPO 2015 Consulta dei Liberi Professionisti 18 maggio 2015 Camera di commercio di Monza e Brianza La Camera di commercio di Monza e Brianza per Expo 2015 OBIETTIVO

Dettagli

PRIMI STATI GENERALI DEL MARKETING TERRITORIALE. 22.01.2013 Manuela de Carlo

PRIMI STATI GENERALI DEL MARKETING TERRITORIALE. 22.01.2013 Manuela de Carlo PRIMI STATI GENERALI DEL MARKETING TERRITORIALE SESSIONE 3: STRATEGIA DI MARKETING TERRITORIALE "Attori e politiche per lo sviluppo della destinazione Lombardia nel contesto internazionale" 22.01.2013

Dettagli

VisitItaly Il Workshop dedicato all intera offerta turistica italiana. Lugano,

VisitItaly Il Workshop dedicato all intera offerta turistica italiana. Lugano, VisitItaly Il Workshop dedicato all intera offerta turistica italiana. Lugano, 1 novembre 2013 [pag. 2] Perché partecipare ai Workshop Meeting Italy [pag. 3] I buyer che partecipano ai Workshop Meeting

Dettagli

VisitBritain, il nuovo modello organizzativo e il ruolo dei new media nella promozione turistica

VisitBritain, il nuovo modello organizzativo e il ruolo dei new media nella promozione turistica VisitBritain, il nuovo modello organizzativo e il ruolo dei new media nella promozione turistica Sofia Astrid Pennacchi Direttore VisitBritain Italia & Grecia Trento, 11 maggio 2010 Chi siamo Vision Ispirare

Dettagli

Il Portale Turistico più completo sull Italia, consultato dai turisti di tutto il mondo

Il Portale Turistico più completo sull Italia, consultato dai turisti di tutto il mondo beta Il Portale Turistico più completo sull Italia, consultato dai turisti di tutto il mondo [pag. 2] Perché scegliere VisitItaly [pag. 3] Il pacchetto promozionale VisitItaly [pag. 5] Newsletter [pag.

Dettagli

MeetingLuxury Il Workshop dedicato all offerta lusso italiana. Lugano,

MeetingLuxury Il Workshop dedicato all offerta lusso italiana. Lugano, MeetingLuxury Il Workshop dedicato all offerta lusso italiana. Lugano, 1 novembre 2013 [pag. 2] Perché partecipare ai Workshop Meeting Italy [pag. 3] I buyer che partecipano ai Workshop Meeting Italy [pag.

Dettagli

SPEAKER: Merlo Alessandro INTERVENTO: Requisiti di internazionalizzazione dei fornitori della Grande Distribuzione

SPEAKER: Merlo Alessandro INTERVENTO: Requisiti di internazionalizzazione dei fornitori della Grande Distribuzione SPEAKER: Merlo Alessandro INTERVENTO: Requisiti di internazionalizzazione dei fornitori della Grande Distribuzione 3 I due temi di oggi Internazionalizzazione e promozione all estero delle micro, piccole

Dettagli

La vendita dei viaggi organizzati nella destinazione Italia nel 2014 e le previsioni per il 2015: i grandi buyer internazionali

La vendita dei viaggi organizzati nella destinazione Italia nel 2014 e le previsioni per il 2015: i grandi buyer internazionali La vendita dei viaggi organizzati nella destinazione Italia nel 2014 e le previsioni per il 2015: i grandi buyer internazionali Il sistema dei viaggi organizzati nel mondo e verso l Italia Il sistema dei

Dettagli

HOSPITALITY & TOURISM 2.0 MANAGEMENT

HOSPITALITY & TOURISM 2.0 MANAGEMENT MASTER IN HOSPITALITY & TOURISM 2.0 MANAGEMENT Certificazione Sistemi di Gestione Qualità ISO 9001 www.accademiadellavoro.it MASTER IN HOSPITALITY & TOURISM 2.0 MANAGEMENT Materiale Propedeutico (studio

Dettagli

TURISMO E IMPRESE TURISTICHE

TURISMO E IMPRESE TURISTICHE TURISMO E IMPRESE TURISTICHE 1 Alcune definizioni secondo le statistiche internazionali Escursionisti (same day visitors) Turisti (da minimo una notte a massimo un anno lontano dal luogo usuale dove vivono)

Dettagli

LE PERFORMANCE DI VENDITA DELLE IMPRESE DEL RICETTIVO

LE PERFORMANCE DI VENDITA DELLE IMPRESE DEL RICETTIVO OSSERVATORIO NAZIONALE DEL TURISMO LE PERFORMANCE DI VENDITA DELLE IMPRESE DEL RICETTIVO Gennaio 2014 A cura di Storia del documento Copyright: IS.NA.R.T. Scpa Versione: 1.0 Quadro dell opera: Termine

Dettagli

EXPLORAMEDIA NEWSLETTER

EXPLORAMEDIA NEWSLETTER EXPLORAMEDIA NEWSLETTER 15 NOVEMBRE 2014 1 INDICE 1. Perché EXPLORAMEDIA, una Newsletter per il mondo dell'informazione pag. 3 2. Ciak, azione si gira! Al via. Il Contest video che trasforma gli italiani

Dettagli

ART. 4 - Iniziative finanziabili Sono concessi contributi a fondo perduto secondo le seguenti norme:

ART. 4 - Iniziative finanziabili Sono concessi contributi a fondo perduto secondo le seguenti norme: Progetto Valtellina for Expo Bando per la concessione di contributi a favore di azioni di commercializzazione dell offerta turistica in vista di Expo Milano 2015 ART. 1 - Finalità La Camera di commercio

Dettagli

Un valido sostegno alle imprese toscane

Un valido sostegno alle imprese toscane Un valido sostegno alle imprese toscane Toscana Promozione ha come obiettivo quello di favorire la crescita sostenibile dell economia regionale attraverso il miglioramento della competitività del sistema

Dettagli

BUYER PROFILE - BUY PUGLIA 2014

BUYER PROFILE - BUY PUGLIA 2014 BUYER PROFILE - BUY PUGLIA 2014 Enogastronomia e Arte&Cultura ai vertici delle preferenze dei buyer Cresce la domanda per il segmento lusso da parte di coppie e senior 227 buyer provenienti da tutto il

Dettagli

enjoy the travel experience

enjoy the travel experience enjoy the travel experience APPLICAZIONI E SISTEMI IN CLOUD PER IL TURISMO Ikaiaki App Se Smartphone e Tablet sono ormai un consolidato must have e l accessibilità a internet è sempre più open, il marketing

Dettagli

MASTER IN TOURISM MANAGEMENT

MASTER IN TOURISM MANAGEMENT MASTER IN TOURISM MANAGEMENT Gestione tione, Marketing e Programmazione delle imprese turistiche Il Master in Tourism Management - Gestione, Marketing e Programmazione delle imprese turistiche è il risultato

Dettagli

Progetto. promo-commercializzazione. TurismoFVG 2010

Progetto. promo-commercializzazione. TurismoFVG 2010 Progetto promo-commercializzazione TurismoFVG 2010 Obiettivi generali del progetto Progetto per la realizzazione di un programma di commercializzazione del prodotto turistico della Regione Friuli Venezia

Dettagli

Booking di destinazione con interfaccia PMS - Booking Engine - Channel Manager - Communicator

Booking di destinazione con interfaccia PMS - Booking Engine - Channel Manager - Communicator Booking di destinazione con interfaccia PMS - Booking Engine - Channel Manager - Communicator Azienda ericsoft nasce nel 1995 con l obiettivo di migliorare le performance delle strutture ricettive. In

Dettagli

Fiera di Vicenza 3-6 Aprile 2014

Fiera di Vicenza 3-6 Aprile 2014 dove inizia il viaggio... Fiera di Vicenza Introduzione Fiera di Vicenza vanta oltre 40 anni di esperienza nel mondo del turismo e delle vacanze all aria aperta Nel cuore del Veneto, prima regione in Italia

Dettagli

turismo! cultura! e web!

turismo! cultura! e web! turismo cultura e web turismo e cultura: l acquisto on line La propensione dei turisti all acquisto on line è in costante crescita: nel primo trimestre del 2012 più del 60% della clientela delle strutture

Dettagli

Newsletter VisitItaly in lingua italiana, tedesca e inglese. Il mezzo più veloce per raggiungere il proprio target di riferimento

Newsletter VisitItaly in lingua italiana, tedesca e inglese. Il mezzo più veloce per raggiungere il proprio target di riferimento Newsletter VisitItaly in lingua italiana, tedesca e inglese. Il mezzo più veloce per raggiungere il proprio target di riferimento [pag. 2] Cos è la Newsletter di VisitItaly [pag. 3] Perché promuoversi

Dettagli

PROGETTO PROMOZIONALE STRATEGICO 1

PROGETTO PROMOZIONALE STRATEGICO 1 Titolo Progetto Settori Merceologici Destinatari dell intervento Tipologia di Intervento Allegato 1 a D.D. n. 690 del 29/11/2013 PROGETTO PROMOZIONALE STRATEGICO 1 SCHEDA SINTETICA PROMOZIONE DEI PRODOTTI

Dettagli

Chi siamo, about Pmi-feratel

Chi siamo, about Pmi-feratel A B C Deskline! Chi siamo, about Pmi-feratel PMI IT for Tourism è azienda leader in Italia nell Information Technologies in ambito turistico; dealer esclusivista del brand feratel media technologies AG

Dettagli

LA FASE CONGIUNTURALE DEL MERCATO

LA FASE CONGIUNTURALE DEL MERCATO Firenze 8 luglio 2015 Dott. Alberto Peruzzini LA FASE CONGIUNTURALE DEL MERCATO Crescita sostenuta nei primi cinque mesi del 2015, trainata dalla domanda straniera malgrado le incognite del quadro internazionale

Dettagli

PRESENTAZIONE ISTITUZIONALE

PRESENTAZIONE ISTITUZIONALE 2016 PRESENTAZIONE ISTITUZIONALE KING HOLIDAYS C È 2 AMBIZIONE nel desiderio di soddisfare le agenzie di viaggi e i loro clienti FORZA risultato di un duro allenamento nel turismo ESPERIENZA da 24 anni

Dettagli

PERCORSI FORMATIVI PER LE IMPRESE TURISTICHE CATALOGO FORMATIVO 2014/15

PERCORSI FORMATIVI PER LE IMPRESE TURISTICHE CATALOGO FORMATIVO 2014/15 PERCORSI FORMATIVI PER LE IMPRESE TURISTICHE CATALOGO FORMATIVO 2014/15 Sommario Presentazione generale...3 1. LA QUALITA e IL MARCHIO OSPITALITA ITALIANA...4 1.1 Elementi base della qualità totale nelle

Dettagli

Invest in Lombardy Investimenti esteri, da dove ripartire?

Invest in Lombardy Investimenti esteri, da dove ripartire? EXPO MILANO 2015 Invest in Lombardy Investimenti esteri, da dove ripartire? Palazzo Turati Sala Conferenze Milano, 22 luglio 2013 www.expo2015.org Le sfide ambiziose di Expo Milano 2015 Un Tema globale:

Dettagli

D.G.R. n. 42-7267 del 17.03.2014 "Quadro delle azioni di promozione e informazione turistica 2014". Aggiornamento ed integrazioni delle attivita'.

D.G.R. n. 42-7267 del 17.03.2014 Quadro delle azioni di promozione e informazione turistica 2014. Aggiornamento ed integrazioni delle attivita'. REGIONE PIEMONTE BU39S1 25/09/2014 Deliberazione della Giunta Regionale 8 settembre 2014, n. 20-286 D.G.R. n. 42-7267 del 17.03.2014 "Quadro delle azioni di promozione e informazione turistica 2014". Aggiornamento

Dettagli

Piattaforma per la promo-commercializzazione dei prodotti turistici sardi (TDM)

Piattaforma per la promo-commercializzazione dei prodotti turistici sardi (TDM) Piattaforma per la promo-commercializzazione dei prodotti turistici sardi (TDM) Alghero, 18 settembre 2014 Idea: L'idea dell'azienda denominata Yessardinia nasce qualche anno fa riscontrando il gap esistente

Dettagli

MASTER IN TOURISM MANAGEMENT. Gestione, Marketing e Programmazione delle imprese turistiche

MASTER IN TOURISM MANAGEMENT. Gestione, Marketing e Programmazione delle imprese turistiche MASTER IN TOURISM MANAGEMENT Gestione, Marketing e Programmazione delle imprese turistiche Il Master in Tourism Management - Gestione, Marketing e Programmazione delle imprese turistiche è il risultato

Dettagli

Francia, Spagna, Olanda, Belgio, Lussemburgo, Svezia, Danimarca, paesi extra U.E.: Svizzera, Russia, Germania, Austria, Gran Bretagna,

Francia, Spagna, Olanda, Belgio, Lussemburgo, Svezia, Danimarca, paesi extra U.E.: Svizzera, Russia, Germania, Austria, Gran Bretagna, PIANO ANNUALE TECNICO DELLE ATTIVITA DI PROMOZIONE E ACCOGLIENZA TURISTICA PER L ANNO 2010 MERCATI E ATTIVITA DI PROMOZIONE TURISTICA DESCRIZIONE PREVISIONE RIPARTIZIONE RISORSE Mercati di riferimento:

Dettagli

Estate 2011 Prospettive per il turismo in Toscana. Progetto Check Markets. in collaborazione con il Centro Studi Turistici.

Estate 2011 Prospettive per il turismo in Toscana. Progetto Check Markets. in collaborazione con il Centro Studi Turistici. Estate 2011 Prospettive per il turismo in Toscana Alberto Peruzzini Progetto Check Markets in collaborazione con il Centro Studi Turistici Dirigente Servizio Turismo Toscana Promozione Firenze, 20 giugno

Dettagli

ART CITIES EXCHANGE: CHE COS è

ART CITIES EXCHANGE: CHE COS è ART CITIES EXCHANGE: CHE COS è Art Cities Exchange è il workshop leader per la promozione del turismo artistico-culturale italiano e del Mediterraneo. Un evento che sviluppa i tradizionali siti turistici,

Dettagli

L Unione fa la Forza

L Unione fa la Forza L Unione fa la Forza La Selezione dei migliori Ristoranti Etnici di Milano ARGENTINA - ARMENIA - AUSTRALIA - BELGIO - BRASILE - CINA - COREA - CUBA - EGITTO - ERITREA - ETIOPIA FRANCIA - GERMANIA - GIAPPONE

Dettagli

Turismo Veneto: il lago di Garda. Giovanni Altomare Direttore Federalberghi Garda Veneto Verona, 4 maggio 2012

Turismo Veneto: il lago di Garda. Giovanni Altomare Direttore Federalberghi Garda Veneto Verona, 4 maggio 2012 Turismo Veneto: il lago di Garda Giovanni Altomare Direttore Federalberghi Garda Veneto Verona, 4 maggio 2012 Il turismo in Italia Il turismo in Italia rappresenta il 9,5% del PIL, oltre 130 miliardi di

Dettagli

Il turismo lungo il sistema dei Navigli & Expo 2015. Milano, 3 settembre 2014

Il turismo lungo il sistema dei Navigli & Expo 2015. Milano, 3 settembre 2014 Il turismo lungo il sistema dei Navigli & Expo 2015 Milano, 3 settembre 2014 CHI SIAMO Explora è la Destination Management & Marketing Organization (DMO) creata da CCIAA di Milano, Expo 2015, Unioncamere

Dettagli

PIANO DI PROMOZIONE TURISTICA

PIANO DI PROMOZIONE TURISTICA PIANO DI PROMOZIONE TURISTICA 2013 Italia - Mercati Esteri Iniziative integrate di promozione e com merci a l izzazione turistiche per il lago di Garda, T el. 045 n55279 Fax 045 6270631 www.lagodigarda

Dettagli

UFFICIO RELAZIONI ESTERNE SVILUPPO E MANIFESTAZIONI PROT. UREM/n.

UFFICIO RELAZIONI ESTERNE SVILUPPO E MANIFESTAZIONI PROT. UREM/n. UFFICIO RELAZIONI ESTERNE SVILUPPO E MANIFESTAZIONI PROT. UREM/n. ENIT - AGENZIA NAZIONALE DEL TURISMO SEDE CENTRALE Roma, - Assessorati Turismo e APT Regionali - Province Autonome e APT Provinciali di

Dettagli

Agenzie tradizionali e web: tutti i numeri della promocommercializzazione

Agenzie tradizionali e web: tutti i numeri della promocommercializzazione 1 di 5 20/02/2013 22.11 prima pagina chi siamo Agenzie tradizionali e web: tutti i numeri della promocommercializzazione All interno di un quadro economico caratterizzato da una forte pressione e competitività

Dettagli

SMART TOURISM 2.0. Esperto in tecnologie e strategie digitali per la Avvio Aprile 2015

SMART TOURISM 2.0. Esperto in tecnologie e strategie digitali per la Avvio Aprile 2015 MASTER SMART TOURISM 2.0. Esperto in tecnologie e strategie digitali per la Avvio Aprile 2015 promozione turistica Docenti qualificati Stage job placement con oggilavoro.com 90 ORE DI TEORIA 300 ORE DI

Dettagli

L idea. Il perché. Un format a misura di business, pensato per fare tutto quello che in EXPO non si può fare.

L idea. Il perché. Un format a misura di business, pensato per fare tutto quello che in EXPO non si può fare. Cos è yesitaly. yesitaly è il nuovo brand di quell Italia pronta ad aggredire i grandi mercati internazionali o migliorare i risultati del proprio export. Di quell Italia fatta di territori, qualità e

Dettagli

Chi siamo, about Pmi-feratel

Chi siamo, about Pmi-feratel A B C Deskline! Chi siamo, about Pmi-feratel PMI IT for Tourism è azienda leader in Italia nell Information Technologies in ambito turistico; dealer esclusivista del brand feratel media technologies AG

Dettagli

Il marketing territoriale dal basso: il cittadino protagonista della promozione del territorio

Il marketing territoriale dal basso: il cittadino protagonista della promozione del territorio Il marketing territoriale dal basso: il cittadino protagonista della promozione del territorio Paolo Grigolli Chiara Bille Caprino Veronese 16 ottobre 2014 PROGETTO DI PROMOZIONE DEL TURISMO RURALE: I

Dettagli

1 Premesso che Wedding and Travel è un marchio regolarmente registrato per rappresentare il mondo del Travel e del Wedding italiano ed internazionale. TRAVEL Wedding and Travel Italy Destinationn Wedding,

Dettagli

STRATEGIE PER UNA GOVERNANCE COMPETITIVA DI UNA DESTINAZIONE TURISTICA

STRATEGIE PER UNA GOVERNANCE COMPETITIVA DI UNA DESTINAZIONE TURISTICA STRATEGIE PER UNA GOVERNANCE COMPETITIVA DI UNA DESTINAZIONE TURISTICA 5 aprile 2008 COMPETITIVITA DI UNA DESTINAZIONE MODELLI DI SVILUPPO ALL ITALIANA FRAMMENTAZIONE DELL OFFERTA TERRITORIALE STRATEGIA

Dettagli

SMART TOURISM 2.0: 90 ORE DI TEORIA 300 ORE DI STAGE GARANTITO. TIME VISION Agenzia Formativa accreditata Regione Campania

SMART TOURISM 2.0: 90 ORE DI TEORIA 300 ORE DI STAGE GARANTITO. TIME VISION Agenzia Formativa accreditata Regione Campania SMART TOURISM 2.0: Esperto in tecnologie e strategie digitali per la promozione turistica 90 ORE DI TEORIA 300 ORE DI STAGE GARANTITO Corso di Formazione promosso e organizzato da TIME VISION Agenzia Formativa

Dettagli

LE DMO Modelli ed esempi internazionali e nazionali Stefan Marchioro Economia Applicata al Turismo a.a. 2012-2013 La Destination Management Organization (DMO) secondo l Organizzazione Mondiale del Turismo

Dettagli

CATALOGO CORSI DI FORMAZIONE PROFESSIONALE E MASTER MANAGERIALI. www.masterperformance.net

CATALOGO CORSI DI FORMAZIONE PROFESSIONALE E MASTER MANAGERIALI. www.masterperformance.net CATALOGO CORSI DI FORMAZIONE PROFESSIONALE E MASTER MANAGERIALI www.masterperformance.net AREA BENESSERE AREA RICEVIMENTO 1. Operatore Wellness & SPA 2. Wellness & SPA Manager AREA FOOD & BEVERAGE 1. Food

Dettagli

Agenzia di Pubbliche Relazioni

Agenzia di Pubbliche Relazioni Agenzia di Pubbliche Relazioni PR Partner di Katja Rödiger Pinoli & C. SAS Via Carlo Baslini 10 23807 Merate (LC) info@pr-partner.it / +39.039.59.83.101 P.IVA 03738710163 PR PARTNER Primavesi Rödiger PR

Dettagli

SINTESI INIZIATIVE PIANO ATTUATIVO 2015

SINTESI INIZIATIVE PIANO ATTUATIVO 2015 SINTESI INIZIATIVE PIANO ATTUATIVO 2015 Iniziativa n.1 Partecipazione alla Fiera agroalimentare Tutto Food 2015 Milano Data prevista di svolgimento 3-6 Maggio 2015 Italia Europa, Nordamerica, Estremo Oriente

Dettagli

PANORAMA TURISMO. Osservatorio dell Appennino dell Emilia Romagna. - Focus sull Appennino Bolognese -

PANORAMA TURISMO. Osservatorio dell Appennino dell Emilia Romagna. - Focus sull Appennino Bolognese - PANORAMA TURISMO Osservatorio dell Appennino dell Emilia Romagna - Focus sull Appennino Bolognese - Cosa è successo la scorsa estate ALCUNI DATI DELL APPENNINO REGIONALE ITALIA Emilia Romagna Toscana Marche

Dettagli

CHARM IN ITALY L ASSOCIAZIONE PER LO SVILUPPO DEL TURISMO E LA PROMOZIONE DEL CONSUMO

CHARM IN ITALY L ASSOCIAZIONE PER LO SVILUPPO DEL TURISMO E LA PROMOZIONE DEL CONSUMO ti invita ad essere CHARM IN ITALY L ASSOCIAZIONE PER LO SVILUPPO DEL TURISMO E LA PROMOZIONE DEL CONSUMO L associazione Charm in Italy nasce con l intento di donare nuova linfa al mercato turistico ricettivo

Dettagli

Destinazione Italia SCENARI DEL TURISMO

Destinazione Italia SCENARI DEL TURISMO Destinazione Italia I viaggi organizzati verso il nostro Paese mostrano segnali positivi di ripresa. Premiata la qualità e la varietà dell offerta. Meglio se certificate testo e foto di Aura Marcelli Cresce

Dettagli

Quale opportunità e vantaggi offre l affiliazione ad un Brand

Quale opportunità e vantaggi offre l affiliazione ad un Brand Quale opportunità e vantaggi offre l affiliazione ad un Brand MAURO SANTINATO Presidente Teamwork Sviluppo del prodotto hotel Analisi di mercato Studi di fattibilità Studio dei trends Ricerche sul territorio

Dettagli

#BTO2013. Revenue e Social. Un nuovo approccio alle vendite online BUY TOURISM ONLINE

#BTO2013. Revenue e Social. Un nuovo approccio alle vendite online BUY TOURISM ONLINE Revenue e Social Un nuovo approccio alle vendite online Il mercato turistico in Italia STATISTICHE E INFOGRAFICA 1 MLD di turisti in Italia nel 2012 54 MLN di turisti Italiani 5% Africa 5% Medio Oriente

Dettagli

INDAGINE SUL TURISMO ORGANIZZATO INTERNAZIONALE

INDAGINE SUL TURISMO ORGANIZZATO INTERNAZIONALE OSSERVATORIO TURISTICO DELLA REGIONE MARCHE INDAGINE SUL TURISMO ORGANIZZATO INTERNAZIONALE Settembre 2014 A cura di Storia del documento Copyright: IS.NA.R.T. Scpa Committente: Unioncamere Marche Termine

Dettagli

Borsa internazionale del turismo

Borsa internazionale del turismo New BIT, new business. New BIT, new business. Borsa internazionale del turismo Il tuo business al centro del mondo. Bit è la manifestazione leader nel panorama italiano, un appuntamento irrinunciabile

Dettagli

III Tavolo di Lavoro. EXPO 2015 Programma di valorizzazione turistica del Piemonte

III Tavolo di Lavoro. EXPO 2015 Programma di valorizzazione turistica del Piemonte III Tavolo di Lavoro EXPO 2015 Programma di valorizzazione turistica del Piemonte a curadi Sviluppo Piemonte Turismo Esposizione Universale EXPO MIlano 2015 2 Agenda I numeri significativi di EXPO 2015

Dettagli

I ecommerce.biz. Dalla pianificazione all operatività, valorizza il tuo Business con i servizi dedicati all e-commerce

I ecommerce.biz. Dalla pianificazione all operatività, valorizza il tuo Business con i servizi dedicati all e-commerce I ecommerce.biz Dalla pianificazione all operatività, valorizza il tuo Business con i servizi dedicati all e-commerce INDICE I principali mercati internazionali Flusso d acquisto Swat analysis Team di

Dettagli

www.foodandwinetravel.it

www.foodandwinetravel.it FOOD AND WINE TRAVEL L ESPERIENZA DI UN VIAGGIO DAL GUSTO ITALIANO FOOD WINE TRAVEL CORSO SPECIALIST Direttore del corso: Alessio Consoli www.foodandwinetravel.it FIGURA PROFESSIONALE A CHI SI RIVOLGE

Dettagli

Osservatorio Turistico

Osservatorio Turistico Osservatorio Turistico Turismo: congiuntura, profilo della domanda, identikit e bisogni delle imprese savonesi Savona, 4 febbraio 2005 ISNART S.c.p.A. Chi è Cosa fa Mercato Istituto Nazionale Ricerche

Dettagli

DELIZIANDO E TURISMO ENOGASTRONOMICO REGIONALE DI QUALITA 2015

DELIZIANDO E TURISMO ENOGASTRONOMICO REGIONALE DI QUALITA 2015 DELIZIANDO E TURISMO ENOGASTRONOMICO REGIONALE DI QUALITA 2015 Promotori - Direzione Generale Agricoltura della Regione Emilia-Romagna per la promozione istituzionale e la valorizzazione delle produzioni

Dettagli

L indagine sui flussi di turisti con esigenze specifiche: parametri e risultati della ricerca

L indagine sui flussi di turisti con esigenze specifiche: parametri e risultati della ricerca CONVEGNO NAZIONALE Piemonte, un Emozione da Vivere per Tutti Novara, 22 Giugno 2011 L indagine sui flussi di turisti con esigenze specifiche: parametri e risultati della ricerca Elena Di Raco Responsabile

Dettagli

M/INT/M/fb/ Prot. n. 783 Firenze, 9 marzo 2015 Cod. Prog. 15INT051 Alle Aziende turistiche e p.c. alle Associazioni di categoria

M/INT/M/fb/ Prot. n. 783 Firenze, 9 marzo 2015 Cod. Prog. 15INT051 Alle Aziende turistiche e p.c. alle Associazioni di categoria M/INT/M/fb/ Prot. n. 783 Firenze, 9 marzo 2015 Cod. Prog. 15INT051 Alle Aziende turistiche e p.c. alle Associazioni di categoria INCONTRI A FIRENZE CON TOUR OPERATOR/AGENZIE VIAGGIO e BLOGGER 2015 SCANDINAVIA

Dettagli

LE PERFORMANCE DI VENDITA DELLE IMPRESE DEL RICETTIVO

LE PERFORMANCE DI VENDITA DELLE IMPRESE DEL RICETTIVO OSSERVATORIO NAZIONALE DEL TURISMO in collaborazione con LE PERFORMANCE DI VENDITA DELLE IMPRESE DEL RICETTIVO Ottobre 2011 A cura di Storia del documento Copyright: IS.NA.R.T. Scpa Versione: 1.0 Quadro

Dettagli

La Toscana del turismo tra crisi e capacità competitiva Enrico Conti Firenze, 8 luglio 2015

La Toscana del turismo tra crisi e capacità competitiva Enrico Conti Firenze, 8 luglio 2015 Turismo & Toscana La Toscana del turismo tra crisi e capacità competitiva Enrico Conti Firenze, 8 luglio 2015 Il turismo nell economia Toscana Nel 2014 oltre 43,5 milioni di presenze ufficiali (+ 3 milioni

Dettagli

WEB MARKETING STRATEGIES. www.salento-italia.it INCOMING LUXURY TOURISM

WEB MARKETING STRATEGIES. www.salento-italia.it INCOMING LUXURY TOURISM WEB MARKETING STRATEGIES www.salento-italia.it INCOMING LUXURY TOURISM PRESENTAZIONE Wonderful Salento è molto di più di un semplice sito: è il portale web di una prestigiosa vetrina emozionale sulle eccellenze

Dettagli

INDAGINE SUL TURISMO ORGANIZZATO INTERNAZIONALE

INDAGINE SUL TURISMO ORGANIZZATO INTERNAZIONALE Osservatorio turistico della provincia di Pavia INDAGINE SUL TURISMO ORGANIZZATO INTERNAZIONALE Rapporto annuale Settembre 2009 A cura di Storia del documento Copyright: IS.NA.R.T. Scpa Committente: CCIAA

Dettagli

LE PERFORMANCE DI VENDITA DELLE IMPRESE DEL RICETTIVO

LE PERFORMANCE DI VENDITA DELLE IMPRESE DEL RICETTIVO OSSERVATORIO NAZIONALE DEL TURISMO in collaborazione con LE PERFORMANCE DI VENDITA DELLE IMPRESE DEL RICETTIVO Gennaio 2013 A cura di Storia del documento Copyright: IS.NA.R.T. Scpa Versione: 1.0 Quadro

Dettagli