COMUNE DI SANTERAMO IN COLLE

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "COMUNE DI SANTERAMO IN COLLE"

Transcript

1 COMUNE DI SANTERAMO IN COLLE Provincia di Bari Piazza Dott. Simone, 8 Tel Fax Cod. Fisc P. IVA Indirizzo Internet: SETTORE AFFARI GENERALI Ufficio Archivio - Protocollo - Notifiche Copia N. 701 del registro generale delle determinazioni N. 127 del registro settoriale delle determinazioni del 03/07/2017 DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE Oggetto: SERVIZIO DI PICK UP SVOLTO DA POSTE ITALIANE-LIQUIDAZIONE FATTURA MESE DI MAGGIO 2017-CIG ZB0186D645.

2 COMUNE DI SANTERAMO IN COLLE Città Metropolitana di Bari Piazza Dott. Simone, 8 Tel Fax Cod. Fisc P. IVA Indirizzo Internet: SETTORE AFFARI GENERALI Ufficio Archivio - Protocollo - Notifiche Det.ne n. 127 Reg. Gen. n. 701 DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE DEL SETTORE OGGETTO: SERVIZIO DI PICK UP SVOLTO DA POSTE ITALIANE-LIQUIDAZIONE FATTURA MESE DI MAGGIO 2017-CIG ZB0186D645.. **************************** L anno duemiladiciassette, il giorno tre del mese di Luglio, nel proprio Ufficio, I L D I R I G E N T E VISTA E RICHIAMATA la propria precedente Determinazione n. 31 del 9 maggio 2017 con la quale è stata prenotata la spesa di ,04 iva inclusa, sul cap. PEG n. 540 Spese postali e telegrafiche del bilancio di previsione 2017/2019; CONSIDERATO che a fronte del servizio regolarmente espletato, Poste Italiane S.p.A. ha fatto pervenire a questo ufficio la fattura elettronica n del codice SDI di 77,00 IVA esente, relativa al mese di Maggio 2017; PRESO ATTO: - Che è stato acquisito sul portale telematico dell Autorità di Vigilanza sui Contratti Pubblici il Codice Identificativo della Gara (CIG) n. ZB0186D645 ai sensi dell art.3, comma 7, della L.136/2010 e s.m.i.; - Che con dichiarazione resa ai sensi dell art.3 della L.163/2010, relativa alla tracciabilità dei flussi finanziari, con cui il legale rappresentante della predetta Società comunica gli estremi identificativi del conto corrente alla medesima intestato ed appositamente dedicato, ancorché in via non esclusiva, alle commesse pubbliche nonché il nominativo del soggetto delegato ad operare; - Che in data è stato acquisito, il Documento Unico di regolarità contributiva (DURC) relativo alle Poste Italiane S.p.A. con scadenza ; RITENUTO di poter liquidare e pagare in favore di Poste Italiane spa con sede in v.le Europa n Roma la fattura elettronica n del codice SDI di 77,00 relativa al mese di Maggio 2017 IVA esente Serv. post. ar. 10/16 DPR 633/72; RITENUTO pertanto necessario procedere ad impegnare la spesa prenotata e conseguentemente a liquidare la spesa relativa alla prestazione resa nel mese di maggio 2017 da Poste Italiane relativamente al servizio Pick up; PRESO ATTO Che con decreto n. 2 del , il Commissario Prefettizio ha prorogato alla scrivente l incarico di Dirigente del Settore Affari Generali; VISTO l art. 107 del d.lgs.vo n. 267/00 e ss.mm.ii.; RICHIAMATE E PRESO ATTO delle deliberazioni del Commissario Prefettizio assunte con i poteri del Consiglio Comunale : - n. 13 del avente ad oggetto: Documento unico di programmazione (DUP) - Periodo 2017/2019. Approvazione (Art. 170, comma 1, del d.lgs.vo n. 267/00) ; - n. 19 del avente ad oggetto: Approvazione del bilancio di previsione finanziario (art. 151 del d.lgs.vo n. 267/00 e art. 10 d.lgs.vo n. 118/2011); RICHIAMATA altresi, la deliberazione del Commissario Prefettizio assunta con i poteri della Giunta Comunale n. 52 del avente ad oggetto: Piano Esecutivo di Gestione Anno 2017 ;

3 VISTO: il D.Lgs. n. 267/2000; il D.Lgs. 118/2011 e successive modificazioni; il principio contabile finanziario applicato alla competenza finanziaria (allegato 4/2 del D. Lgs. 118/2011); lo statuto comunale; il regolamento comunale sull ordinamento generale degli uffici e dei servizi; il regolamento comunale di contabilità; il regolamento comunale sui controlli interni; D E T E R M I N A 1. DI PRENDERE ATTO che la parte narrativa costituisce motivazione ai sensi dell art. 3 L. n. 241/90 e ss.mm.ii. e parte integrante del presente dispositivo; 2. DI IMPEGNARE per le motivazioni espresse in premessa, la spesa già prenotata con determinazione di questo Settore n. 31 del , ex art. 183 d.lgs.vo n. 267/00 e ss.mm.ii. e nel rispetto delle modalità previste dal principio applicato della contabilità finanziaria di cui all All.to n. 4.2 del d.lgs.vo n. 118/2011 e ss.mm.ii., in considerazione dell esigibilità, entro l anno 2017, la spesa di 77,00 IVA esente, occorrente al pagamento del servizio Pick Up reso da Poste Italiane nel mese di maggio 2017 sul cap. peg 540 Spese postali e telegrafiche del b.f. 2017/2019; 3. DI LIQUIDARE, per i motivi specificati in premessa, in favore di Poste Italiane S.p.A. con sede in V.le Europa n. 190 in Roma, la fattura elettronica n del codice SDI di 77,00 IVA esente, relativa al mese di Maggio 2017; 4. DI PAGARE in favore di Poste Italiane SpA con sede in Roma alla via V.le Europa n. 190 C.F la fattura elettronica n del codice SDI di 77,00 IVA esente Serv. post. ar. 10/16 DPR 633/72, relativa al mese di Maggio 2017, tramite CODICE IBAN: IT59 N come da comunicazione in atti; 5. DI PRENDERE ALTRESI ATTO che: è stato acquisito sul portale telematico dell Autorità di Vigilanza sui Contratti Pubblici il Codice Identificativo della Gara (CIG) n. ZD0186D645 ai sensi dell art.3, comma 7, della L.136/2010 e s.m.i.; in data è stato acquisito, il Documento Unico di regolarità contributiva (DURC) relativo alle Poste Italiane S.p.A. con scadenza ; 6. DI ACCERTARE che, ai fini del controllo preventivo di regolarità amministrativa e contabile di cui all art. 147bis, comma 1, del d.lgs.vo n. 267/00 e ss.mm.ii., la regolarità tecnica del presente provvedimento in ordine alla regolarità, legittimità e correttezza dell azione amministrativa, il parere favorevole è reso unitamente alla sottoscrizione del presente provvedimento da parte del responsabile del servizio; 7. DI DARE ATTO che la presente determinazione, trasmessa al Servizio Finanziario per gli adempimenti di cui all art. 153 del d.lgs.vo n. 267/00, sarà esecutiva ed efficace dal momento dell acquisizione dell attestazione di copertura finanziaria e dopo i controlli di cui all art. 184 D.Lgs. n. 267/00 e ss.mm.ii.; 8. DI DARE ATTO, ai sensi dell art. 6-bis della L. n. 241/1990 e ss.mm.ii. della insussistenza di cause di conflitto di interesse, anche potenziale, nei confronti del destinatario del presente provvedimento; 9. DI DARE ATTO altresì che, successivamente alla pubblicazione sull apposita sezione dell albo pretorio comunale, saranno assolti gli eventuali obblighi di pubblicazione di cui al D.Lgs. n. 33/2013; 10. DI TRASMETTERE il presente atto all Ufficio Segreteria per la pubblicazione all Albo pretorio on line. L ISTRUTTORE AMMINISTRATIVO F.TO Sig.ra Domenica LAMANNA IL DIRIGENTE DEL SETTORE AFFARI GENERALI F.TO Avv. Delfina VORIA

4 VISTO DI REGOLARITÀ CONTABILE Il Dirigente del Settore Finanziario, in ordine alla regolarità contabile del presente provvedimento, ai sensi dell articolo 147-bis, comma 1, del d.lgs. n. 267/2000 e del relativo Regolamento comunale sui controlli interni, comportando lo stesso riflessi diretti o indiretti sulla situazione economico-finanziaria o sul patrimonio dell ente, rilascia: X PARERE FAVOREVOLE PARERE NON FAVOREVOLE, per le motivazioni sopra esposte; Data 03/08/2017 Il Dirigente del Settore Finanziario F.TO Dott.ssa Giulia LACASELLA... ATTESTAZIONE DELLA COPERTURA FINANZIARIA DELLA SPESA Si attesta, ai sensi dell art. 153, comma 5, del D.Lgs. n. 267/2000, la copertura finanziaria della spesa in relazione alle disponibilità effettive esistenti negli stanziamenti di spesa mediante l assunzione dei seguenti impegni contabili, regolarmente registrati ai sensi dell'art. 183del D.Lgs. 18 agosto 2000, n. 267: Impegno Data registrazione Importo Cap./Art. Esercizio di esigibilità /08/ , Esercizi successivi Data 03/08/2017. Il Dirigente Settore Finanziario F.TO Dott.ssa Giulia LACASELLA... Con l attestazione della copertura finanziaria di cui sopra il presente provvedimento è esecutivo, ai sensi dell'art. 151, comma 4, del d.lgs. 18 agosto 2000, n N.... DEL REGISTRO DELLE PUBBLICAZIONI

5 La presente determinazione viene pubblicata all Albo Pretorio per giorni 15 consecutivi dal... al... Data,... Il Messo Comunale II Responsabile del servizio...

Comune di San Sperate

Comune di San Sperate Comune di San Sperate Provincia di Cagliari web: www.sansperate.net e-mail: protocollo@pec.comune.sansperate.ca.it Proposta N.1255 del DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE SETTORE SERVIZI MANUTENTIVI N 202

Dettagli

Repubblica Italiana CITTA DI MAZARA DEL VALLO

Repubblica Italiana CITTA DI MAZARA DEL VALLO Repubblica Italiana CITTA DI MAZARA DEL VALLO -----===ooo===----- 1 SETTORE Servizi Generali Servizio : Servizi Demografici Ufficio: elettorale DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. 47 DEL 07/07/2014 OGGETTO:

Dettagli

Comune di Galatina. Provincia di Lecce. Il responsabile del procedimento. Data. Il responsabile di servizio. Data Data Il Dirigente

Comune di Galatina. Provincia di Lecce. Il responsabile del procedimento. Data. Il responsabile di servizio. Data Data Il Dirigente Provincia di Lecce REGISTRO DETERMINAZIONE Numero GENERALE 671 DELLE del DEL 12-05-2014 DETERMINAZIONI DIRIGENTE Comune di Galatina PRATICA ROSSETTI del 08-05-2014 N. DT - 681-2014 DATA 08-05-2014 CECILIA

Dettagli

COMUNE DI DECIMOMANNU

COMUNE DI DECIMOMANNU COMUNE DI DECIMOMANNU SETTORE : Settore Tecnico Responsabile: responsabile settore tecnico Tocco Giovanni DETERMINAZIONE N. 294 in data 02/04/2014 OGGETTO: SOSTITUZIONE MANIGLIONE ANTIPANICO PORTA D'INGRESSO

Dettagli

CITTA DI AVIGLIANO. Provincia di Potenza. 1 SETTORE "Affari generali e Servizi anagrafici" SERVIZIO AFFARI GENERALI DETERMINAZIONE COPIA

CITTA DI AVIGLIANO. Provincia di Potenza. 1 SETTORE Affari generali e Servizi anagrafici SERVIZIO AFFARI GENERALI DETERMINAZIONE COPIA CITTA DI AVIGLIANO Provincia di Potenza 1 SETTORE "Affari generali e Servizi anagrafici" SERVIZIO AFFARI GENERALI DETERMINAZIONE COPIA Raccolta particolare del servizio Raccolta generale della Segreteria

Dettagli

DETERMINAZIONE DEL DIRETTORE TECNICO

DETERMINAZIONE DEL DIRETTORE TECNICO REPERTORIO ANNO NUMERO 2016 163 DETERMINAZIONE DEL DIRETTORE TECNICO X ORIGINALE COPIA NUMERO 163 DEL REGISTRO DATA DI ADOZIONE 03/05/2016 OGGETTO: INDAGINE DI MERCATO FORNITURA CARBURANTE AUTOTRAZIONE

Dettagli

COMUNE DI SANTA MARIA A

COMUNE DI SANTA MARIA A N.33 del 23/04/2015 DEL REGISTRO GENERALE COMUNE DI SANTA MARIA A PROVINCIA DI CASERTA SETTORE 2 - LAVORI PUBBLICI DETERMINAZIONE N.31 del 23/04/2015 DEL REGISTRO DI SETTORE OGGETTO: Realizzazione della

Dettagli

PROPOSTA DI DETERMINAZIONE

PROPOSTA DI DETERMINAZIONE CITTA DI CASTELLANZA PROVINCIA DI VARESE CAP 21053 TEL. 0331526111 C.F. 00252280128 PROPOSTA DI DETERMINAZIONE OGGETTO : Rinnovo servizio di posta certificata PEC anno 2014 - CIG ZBC0E9D635 SETTORE N.

Dettagli

COMUNE DI MARACALAGONIS PROVINCIA DI CAGLIARI

COMUNE DI MARACALAGONIS PROVINCIA DI CAGLIARI COMUNE DI MARACALAGONIS PROVINCIA DI CAGLIARI SERVIZIO GIURIDICO SOCIALE C O P I A DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO DI LIQUIDAZIONE DI SPESA N. 176 del 16/03/2016 del registro generale OGGETTO:

Dettagli

C O M U N E D I B A R G A P r o v i n c i a d i L u c c a

C O M U N E D I B A R G A P r o v i n c i a d i L u c c a C O M U N E D I B A R G A P r o v i n c i a d i L u c c a {rima} D E T E R M I N A Z I O N E D E L R E S P O N S A B I L E A. CULTURA TURISMO TEATRI CONTRATTI APPALTI \\U. Contratti e Appalti N. 703 del

Dettagli

ORIGINALE DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DI SETTORE

ORIGINALE DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DI SETTORE C O M U N E D I T U R I P R O V I N C I A D I B A R I ORIGINALE DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DI SETTORE SETTORE 3 ECONOMICO FINANZIARIO UFFICIO: TRIBUTI Registro Settore 3 REPERTORIO GENERALE Determinazione

Dettagli

COMUNE DI MARACALAGONIS PROVINCIA DI CAGLIARI

COMUNE DI MARACALAGONIS PROVINCIA DI CAGLIARI COMUNE DI MARACALAGONIS PROVINCIA DI CAGLIARI SERVIZIO GIURIDICO E SERVIZI AL CITTADINO C O P I A DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO DI LIQUIDAZIONE DI SPESA N. 420 del 10/06/2014 del registro

Dettagli

DETERMINAZIONE DEL DIRETTORE TECNICO

DETERMINAZIONE DEL DIRETTORE TECNICO REPERTORIO ANNO NUMERO 2016 139 DETERMINAZIONE DEL DIRETTORE TECNICO X ORIGINALE COPIA NUMERO 139 DEL REGISTRO DATA DI ADOZIONE 08/04/2016 OGGETTO: LIQUIDAZIONE SMALTIMENTO PNEUMATICI FUORI USO PRESSO

Dettagli

C.F. e P.I. 00312730807 SERVIZI FINANZIARI

C.F. e P.I. 00312730807 SERVIZI FINANZIARI C.F. e P.I. 00312730807 Oggetto SERVIZI FINANZIARI DETERMINAZIONE n 24 del 08.04.2016 LIQUIDAZIONE FATTURA N 2016400110 DEL 29.03.2016 SERVIZIO DI STAMPA E SPEDIZIONE AVVISI DI PAGAMENTO TARI ANNO 2015

Dettagli

generali DETERMINAZIONE N. 234/743 del 25/08/2015 Oggetto: CONTRATTO DI MANUTENZIONE ED ASSISTENZA SUL DOMINIO WWW.COMUNE.NOVILIGURE.AL.

generali DETERMINAZIONE N. 234/743 del 25/08/2015 Oggetto: CONTRATTO DI MANUTENZIONE ED ASSISTENZA SUL DOMINIO WWW.COMUNE.NOVILIGURE.AL. Comune di Novi Ligure Provincia di Alessandria Copia DETERMINAZIONE N. 234/743 del 25/08/2015 Settore: Sett. 8 - Personale e Organizzazione - Affari generali Ufficio: Coordinamento e Sviluppo Informatico

Dettagli

Unione di Comuni Terre di Castelli (Provincia di Modena)

Unione di Comuni Terre di Castelli (Provincia di Modena) Unione di Comuni Terre di Castelli (Provincia di Modena) Determinazione nr. 612 Del 23/06/2016 Sistemi Informativi OGGETTO: CONTRATTO DI MANUTENZIONE SOFTWARE DITTA ADS AUTOMATED DATA SYSTEM S.P.A. PER

Dettagli

PROPOSTA DI DETERMINAZIONE

PROPOSTA DI DETERMINAZIONE CITTA DI CASTELLANZA PROVINCIA DI VARESE CAP 21053 TEL. 0331526111 C.F. 00252280128 PROPOSTA DI DETERMINAZIONE OGGETTO : Noleggio operativo fotocopiatrice laser multifunzione per i Servizi Demografici

Dettagli

COMUNE DI SAN MICHELE SALENTINO Provincia di Brindisi

COMUNE DI SAN MICHELE SALENTINO Provincia di Brindisi Copia Reg. Gen. n. 29 del 27/01/2016 Reg. n.19 del 26/01/2016 COMUNE DI SAN MICHELE SALENTINO Provincia di Brindisi DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE SETTORE AFFARI GENERALI SERVIZIO RISORSE

Dettagli

COMUNE DI CERETTO LOMELLINA Provincia di Pavia Via dell Agogna, 1 - tel. fax 038456029

COMUNE DI CERETTO LOMELLINA Provincia di Pavia Via dell Agogna, 1 - tel. fax 038456029 COMUNE DI CERETTO LOMELLINA Provincia di Pavia Via dell Agogna, 1 - tel. fax 038456029 DETERMINAZIONE N. 10 DEL 20.01.2016 OGGETTO: LIQUIDAZIONE BOLLETTE TELECOM ITALIA S.P.A. PER FORNITURA TELEFONIA FISSA

Dettagli

COMUNE DI FINALE EMILIA

COMUNE DI FINALE EMILIA COMUNE DI FINALE EMILIA PROVINCIA DI MODENA DETERMINAZIONE N. 800 DEL 31/12/2012 PROPOSTA N. 189 Centro di Responsabilità: Serv. Segret., Contratti, Economato, Patr., Espropri, Soc. Part., Inf., Stat.

Dettagli

SETTORE SERVIZI SOCIALI. DETERMINAZIONE N. 34 del 23/09/2014

SETTORE SERVIZI SOCIALI. DETERMINAZIONE N. 34 del 23/09/2014 ORIGINALE SETTORE SERVIZI SOCIALI DETERMINAZIONE N. 34 del 23/09/2014 Oggetto: SERVIZIO SAD EROGATO DALL' AZIENDA SPECIALE CONSORTILE ISOLA BERGAMASCA BASSA VAL SAN MARTINO CON SEDE IN BONATE SOTTO. ASSUNZIONE

Dettagli

DETERMINAZIONE DEL DIRETTORE TECNICO

DETERMINAZIONE DEL DIRETTORE TECNICO REPERTORIO ANNO NUMERO 2016 82 DETERMINAZIONE DEL DIRETTORE TECNICO X ORIGINALE COPIA NUMERO 82 DEL REGISTRO DATA DI ADOZIONE 22/02/2016 OGGETTO: LIQUIDAZIONE CANONE ANNUO ASSISTENZA SOFTWARE MKT ANALISI

Dettagli

COMUNE DI NUVOLENTO. Provincia di Brescia. VERBALE di DETERMINAZIONE del Responsabile dell Ufficio Unico Lavori Pubblici. n 05 del 25/01/2013

COMUNE DI NUVOLENTO. Provincia di Brescia. VERBALE di DETERMINAZIONE del Responsabile dell Ufficio Unico Lavori Pubblici. n 05 del 25/01/2013 COMUNE DI NUVOLENTO Provincia di Brescia VERBALE di DETERMINAZIONE del Responsabile dell Ufficio Unico Lavori Pubblici n 05 del 25/01/2013 OGGETTO: DETERMINA A CONTRATTARE PER AFFIDAMENTO APPALTI LAVORI

Dettagli

DETERMINAZIONE DEL DIRETTORE AMMINISTRATIVO

DETERMINAZIONE DEL DIRETTORE AMMINISTRATIVO DETERMINAZIONE DEL DIRETTORE AMMINISTRATIVO Codifica adempimenti L.R. 15/08 (trasparenza) Ufficio Istruttore Direzione Amministrativa Tipo materia Liquidazione spesa per Prestazione di servizi di vigilanza

Dettagli

COMUNE DI ANTRONA SCHIERANCO Provincia VERBANO-CUSIO-OSSOLA ANNO FINANZIARIO 2015

COMUNE DI ANTRONA SCHIERANCO Provincia VERBANO-CUSIO-OSSOLA ANNO FINANZIARIO 2015 COMUNE DI ANTRONA SCHIERANCO Provincia VERBANO-CUSIO-OSSOLA ANNO FINANZIARIO 2015 Responsabile: Ufficio Tecnico DETERMINAZIONE n. 227/TEC OGGETTO: Affidamento mediante cottimo fiduciario alla Ditta Orion

Dettagli

GESTIONE ASSOCIATA RIVIERA DEL CERESIO CORRIDO PORLEZZA VAL REZZO VALSOLDA Via M. Bellotti, 21 22010 VALSOLDA (Como)

GESTIONE ASSOCIATA RIVIERA DEL CERESIO CORRIDO PORLEZZA VAL REZZO VALSOLDA Via M. Bellotti, 21 22010 VALSOLDA (Como) GESTIONE ASSOCIATA RIVIERA DEL CERESIO CORRIDO PORLEZZA VAL REZZO VALSOLDA Via M. Bellotti, 21 22010 VALSOLDA (Como) C O P I A Registro Generale Nr. 291 2013 09-12-2013 Registro Sezionale Nr. 134 2013

Dettagli

COMUNE DI VOGHERA PROVINCIA DI PAVIA SETTORE URBANISTICA Ufficio Amministrativo 0383 336248

COMUNE DI VOGHERA PROVINCIA DI PAVIA SETTORE URBANISTICA Ufficio Amministrativo 0383 336248 COMUNE DI VOGHERA PROVINCIA DI PAVIA SETTORE URBANISTICA Ufficio Amministrativo 0383 336248 ATTO DI LIQUIDAZIONE DI SPESA N. 21 DEL 7 LUGLIO 2014 OGGETTO: LIQUIDAZIONE FATTURA ALL AVV.PROF.FERRARI GIUSEPPE

Dettagli

COMUNE DI BOTTICINO Provincia di Brescia

COMUNE DI BOTTICINO Provincia di Brescia COMUNE DI BOTTICINO Provincia di Brescia DETERMINAZIONE N. 241 DATA DI EMISSIONE 30/06/2015 NUMERO DI SETTORE 22 ORIGINALE OGGETTO : IMPEGNO DI SPESA PER CONFIGURAZIONE NUOVA LINEA ADSL PRESSO LE SCUOLE

Dettagli

COMUNE DI SUELLI. Settore Amministrativo SETTORE : Frau Andreina. Responsabile: 720 NUMERAZIONE SETTORIALE N. 141 NUMERAZIONE GENERALE N.

COMUNE DI SUELLI. Settore Amministrativo SETTORE : Frau Andreina. Responsabile: 720 NUMERAZIONE SETTORIALE N. 141 NUMERAZIONE GENERALE N. COMUNE DI SUELLI SETTORE : Responsabile: Settore Amministrativo Frau Andreina NUMERAZIONE GENERALE N. 720 NUMERAZIONE SETTORIALE N. 141 in data 24/11/2014 OGGETTO: Liquidazione spese (Telecom - TIM - Errebian

Dettagli

COMUNE DI GRAGNANO Provincia di Napoli

COMUNE DI GRAGNANO Provincia di Napoli 1 - COMUNE DI GRAGNANO Provincia di Napoli Determinazione n. 45 del 04-02-2016 Registro Generale delle Determinazioni Repertorio Ragioneria n. 43 del 01-02-2016 Determinazione n. 14 del 25-01-2016 Settore

Dettagli

Provvedimento dirigenziale n 207 del 29/04/2015

Provvedimento dirigenziale n 207 del 29/04/2015 CITTA DI CASTELVETRANO SETTORE AFFARI GENERALI PROGRAMMAZIONE RISORSE UMANE SERVIZI CULTURALI E SPORTIVI 2 Servizio Servizi Culturali e Programmazione Turistica Provvedimento dirigenziale n 207 del 29/04/2015

Dettagli

COMUNE DI NIBBIOLA. Provincia di Novara

COMUNE DI NIBBIOLA. Provincia di Novara COMUNE DI NIBBIOLA Provincia di Novara DETERMINAZIONE n. 20 del Servizio Tecnico adottata in data 24.02.2016 OGGETTO : MANUTENZIONE E GESTIONE DEL PATRIMONIO COMUNALE PER GLI ANNI 2016 E 2017 OPERE DA

Dettagli

VERBALE DI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE

VERBALE DI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE COPIA Determinazione n. 485 del 22/07/2013 N. registro di area 90 VERBALE DI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE Assunta nel giorno 22/07/2013 da Laura Dordi Responsabile del Settore AFFARI GENERALI

Dettagli

COMUNE DI CAMUGNANO. (Provincia di BOLOGNA) Determinazione n. 82 del 10/12/2015 della Proposta n. 78/IV_SETTORE del 27/11/2015

COMUNE DI CAMUGNANO. (Provincia di BOLOGNA) Determinazione n. 82 del 10/12/2015 della Proposta n. 78/IV_SETTORE del 27/11/2015 COMUNE DI CAMUGNANO (Provincia di BOLOGNA) C O P I A IV Settore Funzionale: Amministrativo, AAGG, Serv. Persona, Imprese, Cimiteri Determinazione n. 82 del 10/12/2015 della Proposta n. 78/IV_SETTORE del

Dettagli

COMUNE DI PAGANI Provincia di Salerno

COMUNE DI PAGANI Provincia di Salerno COMUNE DI PAGANI Provincia di Salerno Copia Determinazione del responsabile del SETTORE AFFARI ISTITUZIONALI ED ORGANIZZAZIONE Num. determina: 24 Proposta n. 451 del 22/04/2014 Determina generale num.

Dettagli

COMUNE DI CISTERNA DI LATINA

COMUNE DI CISTERNA DI LATINA REGISTRO GENERALE N 5 COPIA DETERMINAZIONE DEL SETTORE 2 ECONOMICO FINANZIARIO - WELFARE SERVIZI SOCIALI N 17 del 22-01-2016 Oggetto: Avviso Pubblico per la concessione di contributi integrativi per il

Dettagli

COMUNE DI TEZZE SUL BRENTA Provincia di Vicenza. Determinazione del Responsabile di Area

COMUNE DI TEZZE SUL BRENTA Provincia di Vicenza. Determinazione del Responsabile di Area COPIA Determinazione num. 546 Data adozione 01/08/2013 COMUNE DI TEZZE SUL BRENTA Provincia di Vicenza Determinazione del Responsabile di Area Oggetto: AGGIUDICAZIONE DELLA GARA NEL MERCATO ELETTRONICO

Dettagli

COMUNE DI CASAMICCIOLA TERME

COMUNE DI CASAMICCIOLA TERME COMUNE DI CASAMICCIOLA TERME P R O V I N C I A D I N A P O L I STAZIONE DI CURA, SOGGIORNO E TURISMO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE ATTIVITA' PRODUTTIVE Prot. Int. Attivita' Produttive.. n. 7 Del 03/02/2011

Dettagli

COMUNE DI GRAGNANO Provincia di Napoli

COMUNE DI GRAGNANO Provincia di Napoli 1 - COMUNE DI GRAGNANO Provincia di Napoli Determinazione n. 9 del 19-01-2016 Registro Generale delle Determinazioni Repertorio Ragioneria n. 10 del 19-01-2016 Determinazione n. 6 del 19-01-2016 Settore

Dettagli

PROVINCIA DI PRATO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA: Unità Organizzative di Staff. Uffici del Consiglio

PROVINCIA DI PRATO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA: Unità Organizzative di Staff. Uffici del Consiglio Registro generale n. 4162 del 2011 Determina di liquidazione di spesa DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA: Unità Organizzative di Staff Uffici del Consiglio Oggetto Unita Organizzative di Staff.

Dettagli

Città di Recanati (Provincia di Macerata)

Città di Recanati (Provincia di Macerata) COPIA D E T E R M I N A Z I O N E D I R I G E N Z I A L E NR. 511 del 28/06/2014 Nr. 107 del 28/06/2014 del Registro Generale del Registro Settoriale Area Segreteria Generale Servizio Supporto Giunta e

Dettagli

Via V. Emanuele, 35 Tel. 0964/64366 Fax 0964/624804 Posta Elettronica: ardoreserviziollpp@libero.it IL DIRIGENTE

Via V. Emanuele, 35 Tel. 0964/64366 Fax 0964/624804 Posta Elettronica: ardoreserviziollpp@libero.it IL DIRIGENTE C O M U N E D I A R D O R E Provincia di Reggio Calabria Via V. Emanuele, 35 Tel. 0964/64366 Fax 0964/624804 Posta Elettronica: ardoreserviziollpp@libero.it Det. N. 52 Reg. U.O.C. N. 4 N... Reg. Gen. del

Dettagli

D E T E R M I N A Z I O N E

D E T E R M I N A Z I O N E AREA AMMINISTRATIVA ED ECONOMICO FINANZIARIA SERVIZIO AFFARI GENERALI D E T E R M I N A Z I O N E DETERMINAZIONE CON IMPEGNO DI SPESA - OGGETTO: ADESIONE CONVENZIONE CONSIP MULTIFUNZIONI 25 - LOTTO 2 DITTA

Dettagli

C.F. e P.I. 00312730807 SERVIZI FINANZIARI

C.F. e P.I. 00312730807 SERVIZI FINANZIARI C.F. e P.I. 00312730807 SERVIZI FINANZIARI DETERMINAZIONE n 24 del 24.03.2015 Oggetto LIQUIDAZIONE FATTURA N 850 DEL 04.03.2015 SERVIZIO SUPPORTO RISCOSSIONE CANONE IDRICO (SOLLECITI) 2012. CAPITOLO DI

Dettagli

DETERMINAZIONE N. 995 DEL 16/09/2013

DETERMINAZIONE N. 995 DEL 16/09/2013 Ufficio proponente Economato DETERMINAZIONE N. 995 DEL 16/09/2013 IL DIRIGENTE adotta la seguente determinazione avente per oggetto: Adesione al MePA CONSIP: riparazione impianto microfonico sala consiliare.

Dettagli

COMUNE DI MILETO Prov. di Vibo Valentia AREA AMMINISTRATIVA. Determinazione N 25 del 09.02.2012

COMUNE DI MILETO Prov. di Vibo Valentia AREA AMMINISTRATIVA. Determinazione N 25 del 09.02.2012 COMUNE DI MILETO Prov. di Vibo Valentia Originale Oggetto AREA AMMINISTRATIVA Determinazione N 25 del 09.02.2012 Affidamento servizio manutenzione, aggiornamento ed assistenza ai programmi applicativi,

Dettagli

COMUNE DI PALAZZO PIGNANO

COMUNE DI PALAZZO PIGNANO COMUNE DI PALAZZO PIGNANO Provincia di CREMONA COPIA SERVIZIO PERSONALE - POLIZIA LOCALE - DEMOGRAFICI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO N. 107 DEL 13-12-2013 (generale n. 546 ) OGGETTO: LIQUIDAZIONE

Dettagli

Co m u n e d i S a n V i t o Provincia di Cagliari

Co m u n e d i S a n V i t o Provincia di Cagliari Co m u n e d i S a n V i t o Provincia di Cagliari SERVIZIO LAVORI PUBBLICI COPIA DI DETERMINAZIONE Registro del Servizio N. 356 del 14.10.2013 OGGETTO: Fornitura di G.P.L. presso gli impianti termici

Dettagli

DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO

DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO COMUNE di BELLANTE Provincia di Teramo DETERMINAZIONE N. _371 (Data 23 OTT. 2014 ) DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO UFFICIO RAGIONERIA Reg. Int. N. 64 OGGETTO: ADESIONE A CONVENZIONE FONIA

Dettagli

Determina Lavori pubblici/0000066 del 20/04/2016

Determina Lavori pubblici/0000066 del 20/04/2016 Comune di Novara Determina Lavori pubblici/0000066 del 20/04/2016 Area / Servizio Servizio Edilizia Pubblica (21.UdO) Proposta Istruttoria Unità Servizio Edilizia Pubblica (21.UdO) Proponente Zaltieri

Dettagli

COMUNE DI LIZZANO D E T E R M I N A Z I O N E DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO. Segreteria

COMUNE DI LIZZANO D E T E R M I N A Z I O N E DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO. Segreteria COMUNE DI LIZZANO Provincia di Taranto D E T E R M I N A Z I O N E DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO AREA ORGANIZZATIVA UFFICIO Affari Generali Segreteria REGISTRO AREA n. 331 del 15/09/2015 REGISTRO GENERALE

Dettagli

COMUNE DI BIASSONO Via San Martino 9 20853 (MB) COPIA www.biassono.org

COMUNE DI BIASSONO Via San Martino 9 20853 (MB) COPIA www.biassono.org COMUNE DI BIASSONO Via San Martino 9 20853 (MB) COPIA www.biassono.org SERVIZIO UFFICIO DI PIANO PROPONENTE: UFFICIO DI PIANO DETERMINAZIONE N. 506 DEL 31/12/2012 OGGETTO: IMPEGNO DI SPESA PER SERVIZIO

Dettagli

REGIONE PIEMONTE ENTE DI GESTIONE DELLE AREE PROTETTE DELLA VALLE SESIA L.R. 29 giugno 2009, n. 19 DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

REGIONE PIEMONTE ENTE DI GESTIONE DELLE AREE PROTETTE DELLA VALLE SESIA L.R. 29 giugno 2009, n. 19 DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE REGIONE PIEMONTE ENTE DI GESTIONE DELLE AREE PROTETTE DELLA VALLE SESIA L.R. 29 giugno 2009, n. 19 DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 20 del 05/02/2016 CON IMPEGNO DI SPESA [ X ] SENZA IMPEGNO DI SPESA [ ]

Dettagli

Città di Ugento Provincia di Lecce

Città di Ugento Provincia di Lecce Copia Città di Ugento Provincia di Lecce DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE Settore 1 - Affari Generali e Istituzionali N. 601 Registro Generale DEL 07/05/2014 N. 284 Registro del Settore DEL 23/04/2014 Oggetto

Dettagli

DECRETO DEL DIRETTORE

DECRETO DEL DIRETTORE DECRETO DEL DIRETTORE N. 113 DEL 8/06/2016 OGGETTO: Presa d atto dell assemblea condominale e della nomina nuovo Amministratore del Condominio La Quercia di Via Giuliari 2. IL DIRETTORE RICHIAMATO l art.

Dettagli

COMUNE DI MAMMOLA PROVINCIA DI REGGIO CALABRIA C.F. 00221370802 Tel. 0964.414025 Fax 0964.414003 URL: www.comune.mammola.rc.it

COMUNE DI MAMMOLA PROVINCIA DI REGGIO CALABRIA C.F. 00221370802 Tel. 0964.414025 Fax 0964.414003 URL: www.comune.mammola.rc.it COPIA COMUNE DI MAMMOLA PROVINCIA DI REGGIO CALABRIA C.F. 00221370802 Tel. 0964.414025 Fax 0964.414003 URL: www.comune.mammola.rc.it Determina n : 6 ANNO 2013 Registro Generale Data : 16/01/2013 N 14 Area

Dettagli

COMUNE DI BOVEZZO. PROVINCIA DI BRESCIA Via V.Veneto 28, CAP 25073. Codice Ente : 10275 D E T E R M I N A Z I O N E N 1 0 7 D E L 0 4 / 0 5 / 2 0 1 6

COMUNE DI BOVEZZO. PROVINCIA DI BRESCIA Via V.Veneto 28, CAP 25073. Codice Ente : 10275 D E T E R M I N A Z I O N E N 1 0 7 D E L 0 4 / 0 5 / 2 0 1 6 COMUNE DI BOVEZZO PROVINCIA DI BRESCIA Via V.Veneto 28, CAP 25073 Codice Ente : 10275 D E T E R M I N A Z I O N E N 1 0 7 D E L 0 4 / 0 5 / 2 0 1 6 COPIA CONFORME ALL ORIGINALE OGGETTO: CIG. Z53194D459

Dettagli

COMUNE DI FORCE. (Provincia di Ascoli Piceno) -------------------------------------------------------------------------------

COMUNE DI FORCE. (Provincia di Ascoli Piceno) ------------------------------------------------------------------------------- COMUNE DI FORCE (Provincia di Ascoli Piceno) ------------------------------------------------------------------------------- COPIA DETERMINAZIONE DEL SINDACO RESPONSABILE DEL SERVIZIO N. 107 DEL 15-07-2015

Dettagli

CITTA DI ALESSANDRIA

CITTA DI ALESSANDRIA CITTA DI ALESSANDRIA (old)direzione AFFARI GENERALI SERVIZIO 0620L - SERVIZIO PROTOCOLLO E SPEDIZIONI N DETERMINAZIONE 969 NUMERO PRATICA OGGETTO: Determinazione di approvazione di lettera invito e richiesta

Dettagli

C O M U N E D I V I C E N Z A

C O M U N E D I V I C E N Z A C O M U N E D I V I C E N Z A DETERMINA N. 2081 DEL 24/11/2015 INCARICATO ALLA REDAZIONE: Munaretto Elena RESPONSABILE DEL SERVIZIO: Castagnaro Micaela SETTORE PROPONENTE: SETTORE RISORSE UMANE ORGANIZZAZIONE

Dettagli

IL RESPONSABILE DEL II SETTORE RISORSE STRATEGICHE

IL RESPONSABILE DEL II SETTORE RISORSE STRATEGICHE Albo Pretorio online n. Registro Pubblicazione Pubblicato il SETTORE II RISORSE STRATEGICHE Servizio Economico Finanziario UFFICIO SEGRETERIA GENERALE DETERMINAZIONE n. 36 DEL 01/07/2014 Prot. Gen. Determina

Dettagli

17/06/2016. Data CERTIFICATO DI PUBBLICAZIONE

17/06/2016. Data CERTIFICATO DI PUBBLICAZIONE PROVINCIA DI MODENA C O P I A DETERMI NAZI ONE DEL S ETTORE: Servizio Lavori Pubblici UTENZE ENERGIA ELETTRICA IMMOBILI COMUNALI 2^ SEMESTRE 2016 - PROVVEDIMENTI Nr. Progr : Proposta 66 16/06/2016 Copertura

Dettagli

COMUNE DI BRISIGHELLA Provincia di Ravenna

COMUNE DI BRISIGHELLA Provincia di Ravenna COMUNE DI BRISIGHELLA Provincia di Ravenna COPIA DETERMINAZIONE N. 425 del 23-12-2011 Oggetto: Lavori presso la scuola elementare Olindo Pazzi eseguiti per manutenzione straordinaria. Si attesta la regolarità

Dettagli

COMUNE DI SAN DONACI

COMUNE DI SAN DONACI COMUNE DI SAN DONACI (Provincia di Brindisi) DETERMINAZIONE N. 525 Data di registrazione 10/11/2015 OGGETTO: Servizio di manutenzione stabili comunali, verde pubblico, strutture, impianti ed aree comunali

Dettagli

COMUNE DI SUELLI. Settore Tecnico SETTORE : Cirina Sergio. Responsabile: 531 NUMERAZIONE SETTORIALE N. 279 NUMERAZIONE GENERALE N. 23/07/2015.

COMUNE DI SUELLI. Settore Tecnico SETTORE : Cirina Sergio. Responsabile: 531 NUMERAZIONE SETTORIALE N. 279 NUMERAZIONE GENERALE N. 23/07/2015. COMUNE DI SUELLI SETTORE : Responsabile: Settore Tecnico Cirina Sergio NUMERAZIONE GENERALE N. 531 NUMERAZIONE SETTORIALE N. 279 in data 23/07/2015 OGGETTO: CIG: Z8E14E1E2B - LAVORI DI MANUTENZIONE STRAORDINARIA

Dettagli

DETERMINAZIONE N. 18 del 23.10.2013 ORIGINALE

DETERMINAZIONE N. 18 del 23.10.2013 ORIGINALE DETERMINAZIONE N. 18 del 23.10.2013 ORIGINALE OGGETTO: Manutenzione Fiat Punto targata BB607FH in dotazione alla Polizia Municipale. Impegno di spesa. L anno duemilatredici il giorno ventitre del mese

Dettagli

UNIONE DEI COMUNI MONTANI DEL CASENTINO

UNIONE DEI COMUNI MONTANI DEL CASENTINO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 372/A del 26/03/2013 Dirigente: Istruttore: Area: Paolo Grifagni Maria Cristina Bruni Amministrativa OGGETTO: AFFIDAMENTO DIRETTO A COOPERATIVA SOCIALE DI TIPO B DELL APPALTO

Dettagli

Unione di Comuni Terre di Castelli (Provincia di Modena)

Unione di Comuni Terre di Castelli (Provincia di Modena) Unione di Comuni Terre di Castelli (Provincia di Modena) Determinazione nr. 465 Del 12/05/ Affari Generali - Provveditorato OGGETTO: IMPEGNO DI SPESA PER LA FORNITURA DEL MATERIALE DI CANCELLERIA PER I

Dettagli

COMUNE DI GRAGNANO Provincia di Napoli

COMUNE DI GRAGNANO Provincia di Napoli - COMUNE DI GRAGNANO Provincia di Napoli Determinazione n. 65 del 24-01-2012 Registro Generale delle Determinazioni Repertorio Ragioneria n. 58 del 17-01-2012 Repertorio Segreteria n. 12/SG del 24/01/2012

Dettagli

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE Repubblica Italiana CITTÀ DI MAZARA DEL VALLO Settore : III Servizio ALLA CITTA E ALLE IMPRESE Ufficio : MANUTENZIONE IMMOBILI C.LI DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE SERVIZIO ALLA CITTA E ALLE IMPRESE N. 1003

Dettagli

COMUNE DI GAVORRANO PROVINCIA DI GROSSETO

COMUNE DI GAVORRANO PROVINCIA DI GROSSETO COMUNE DI GAVORRANO PROVINCIA DI GROSSETO VERBALE DI COPIA DI DELIBERAZIONE COMMISSARIALE N. 7 del 29/10/2010 (CON I POTERI SPETTANTI ALLA GIUNTA COMUNALE) ======================================================================

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 9 DEL 18-02-16

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 9 DEL 18-02-16 COMUNITA MONTANA MOLISE CENTRALE 6^ zona omogenea Entte iin lliiquiidaziione aii sensii delllla L..R.. n..6 dell 24 marrzo 2011 DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 9 DEL 18-02-16 Proposta N. 3 del 15-02-2016

Dettagli

COMUNE DI CONFIENZA PROVINCIA DI PAVIA

COMUNE DI CONFIENZA PROVINCIA DI PAVIA COMUNE DI CONFIENZA PROVINCIA DI PAVIA VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Copia N 22 del 20-04-2016 OGGETTO: Proroga tecnica del servizio di gestione illuminazione votiva del cimitero comunale

Dettagli

COMUNE DI GRAVINA IN PUGLIA DIREZIONE 05. 00 - CORPO DI POLIZIA MUNICIPALE Registro di Servizio: 18 del 07/04/2016 A CURA DELL UFFICIO SEGRETERIA:

COMUNE DI GRAVINA IN PUGLIA DIREZIONE 05. 00 - CORPO DI POLIZIA MUNICIPALE Registro di Servizio: 18 del 07/04/2016 A CURA DELL UFFICIO SEGRETERIA: COMUNE DI GRAVINA IN PUGLIA DIREZIONE 05 00 - CORPO DI POLIZIA MUNICIPALE Registro di Servizio: 18 del 07/04/2016 OGGETTO: Liquidazione quota Associazione Volontari Protezione Civile A CURA DELL UFFICIO

Dettagli

COMUNE DI FIANO ROMANO Provincia di Roma

COMUNE DI FIANO ROMANO Provincia di Roma ORIGINALE COMUNE DI FIANO ROMANO Provincia di Roma DETERMINAZIONE del Responsabile del Servizio P.E.G. N. 3 SERVIZI SOCIALI Determinazione n 263 In data 10.06.2014 N progressivo generale 920 OGGETTO: CENTRI

Dettagli

COMUNE DI SUNI. Provincia di Oristano

COMUNE DI SUNI. Provincia di Oristano COMUNE DI SUNI Provincia di Oristano SETTORE : RESPONSABILE : Area Amministrativa Angela Puggioni COPIA DETERMINAZIONE N. 26 DEL 12/04/2016 OGGETTO: Liquidazione fatture alla Telecom spa per spese di telefonia

Dettagli

PROVVEDIMENTO DEL COMMISSARIO STRAORDINARIO

PROVVEDIMENTO DEL COMMISSARIO STRAORDINARIO Regione Molise AGENZIA REGIONALE PER LA PROTEZIONE AMBIENTALE CAMPOBASSO N. del PROVVEDIMENTO DEL COMMISSARIO STRAORDINARIO 149 26/04/2016 Il nella giorno sede ventisei dell ARPA mese Molise, di sita aprile

Dettagli

COMUNE DI PULA PROVINCIA DI CAGLIARI. Settore Amministrazione Generale DETERMINAZIONE N. 196 DEL 25/03/2016

COMUNE DI PULA PROVINCIA DI CAGLIARI. Settore Amministrazione Generale DETERMINAZIONE N. 196 DEL 25/03/2016 COMUNE DI PULA PROVINCIA DI CAGLIARI Settore Amministrazione Generale Proposta DT1AG-18-2016 del 03/03/2016 DETERMINAZIONE N. 196 DEL 25/03/2016 OGGETTO: Servizio di Telefonia mobile tramite Convenzione

Dettagli

Città di Campi Salentina

Città di Campi Salentina Città di Campi Salentina PROVINCIA DI LECCE COPIA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE Settore 1. Organizzazione, Affari Istituzionali e Generali N. 253 del Reg. Data 16/12/2015 N. 1361 del Reg.

Dettagli

CITTA' DI CASTEL MAGGIORE

CITTA' DI CASTEL MAGGIORE CITTA' DI CASTEL MAGGIORE Provincia di Bologna SERVIZI FINANZIARI RAGIONERIA DETERMINAZIONE FIN / 33 Del 08/04/2016 OGGETTO: SERVIZIO DI TELEFONIA MEDIANTE SISTEMA VOIP PER LA SEDE COMUNALE FIRMATO IL

Dettagli

Città di Seregno DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. 787 DEL 21-12-2011 AREA QUALITA URBANA E INFRASTRUTTURE

Città di Seregno DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. 787 DEL 21-12-2011 AREA QUALITA URBANA E INFRASTRUTTURE Città di Seregno DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. 787 DEL 21-12-2011 OGGETTO: SERVIZIO DI MANUTENZIONE SISTEMI DI SICUREZZA QUALI PORTE REI, PORTE CON MANIGLIONE, IMPIANTO RILEVAZIONE FUMI E CENTRALINE

Dettagli

COMUNE DI LONGANO SERVIZIO AMMINISTRATIVO

COMUNE DI LONGANO SERVIZIO AMMINISTRATIVO COMUNE DI LONGANO REGIONE MOLISE PROVINCIA DI ISERNIA GEMELLATO CON LA CITTA DI BRIDGEPORT PENNSYLVANIA - USA C.a.p. 86090 Cod. Fiscale 90000650946 Part.Iva 00089890946 Tel-Fax 0865-57135 COPIA DETERMINAZIONE

Dettagli

COMUNE DI BUTI Provincia di Pisa

COMUNE DI BUTI Provincia di Pisa COMUNE DI BUTI Provincia di Pisa Determinazione n. 8 del 19/01/2016 OGGETTO: ABBONAMENTO RIVISTA ON LINE " ENTI ON LINE " ANNO 2016. IMPEGNO DI SPESA A FAVORE DI ETRURIA PA SRL. CIG N. Z0317FE422 IL RESPONSABILE

Dettagli

I SETTORE: Organi Istituzionali, Comunicazione Personale, Contenzionso e SIIC COPIA DI DETERMINAZIONE

I SETTORE: Organi Istituzionali, Comunicazione Personale, Contenzionso e SIIC COPIA DI DETERMINAZIONE Comune di MONSERRATO Comunu de PAULI I SETTORE: Organi Istituzionali, Comunicazione Personale, Contenzionso e SIIC COPIA DI DETERMINAZIONE NUMERO ADOZIONE GENERALE: 114 DATA ADOZIONE: 15/03/2016 NUMERO

Dettagli

COMUNE DI GRAGNANO Provincia di Napoli DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

COMUNE DI GRAGNANO Provincia di Napoli DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE COPIA COMUNE DI GRAGNANO DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 25 del 20-02-2015 OGGETTO: Intervento di Restauro Conservativo Mulini - Valle dei Mulini. Approvazione schema di Protocollo d Intesa da sottoscrivere

Dettagli

PROVINCIA DI PESCARA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE SETTORE SETTORE POLIZIA MUNICIPALE SERVIZIO AGENTI POLIZIA MUNICIPALE.

PROVINCIA DI PESCARA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE SETTORE SETTORE POLIZIA MUNICIPALE SERVIZIO AGENTI POLIZIA MUNICIPALE. CITTA' DI SPOLTORE PROVINCIA DI PESCARA SEGRETERIA GENERALE Registro Generale delle Determinazioni N. 522 del 18/04/2016 DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE SETTORE SETTORE POLIZIA MUNICIPALE SERVIZIO AGENTI

Dettagli

COPIA TRATTA DAL SITO WEB ASLBAT.IT

COPIA TRATTA DAL SITO WEB ASLBAT.IT SERVIZIO SANITARIO NAZIONALE REGIONE PUGLIA AZIENDA SANITARIA LOCALE BT (Andria Barletta Bisceglie Canosa Margherita di S. - Minervino S. Ferdinando di P. - Spinazzola Trani - Trinitapoli) 76123 A N D

Dettagli

COMUNE DI LONGANO N. 7 DEL 19-01-2015

COMUNE DI LONGANO N. 7 DEL 19-01-2015 COMUNE DI LONGANO REGIONE MOLISE PROVINCIA DI ISERNIA GEMELLATO CON LA CITTA DI BRIDGEPORT PENNSYLVANIA - USA C.a.p. 86090 Cod. Fiscale 90000650946 Part.Iva 00089890946 Tel-Fax 0865-57135 COPIA DETERMINAZIONE

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Originale Nr. GENERALE 1028 SETTORE Settore Welfare Cittadino NR. SETTORIALE 235 DEL 15/09/2015 OGGETTO: DETERMINA A CONTRARRE PER LA FORNITURA DI AUSILI SCOLASTICI PER ALUNNO

Dettagli

AREA ORGANIZZAZIONE E SERVIZI AMMINISTRATIVI U.O. RISORSE UMANE. Determinazione nr. 459 Trieste 14/04/2016 Proposta nr. 178 Del 08/04/2016

AREA ORGANIZZAZIONE E SERVIZI AMMINISTRATIVI U.O. RISORSE UMANE. Determinazione nr. 459 Trieste 14/04/2016 Proposta nr. 178 Del 08/04/2016 AREA ORGANIZZAZIONE E SERVIZI AMMINISTRATIVI U.O. RISORSE UMANE Determinazione nr. 459 Trieste 14/04/2016 Proposta nr. 178 Del 08/04/2016 Oggetto: Corso "La previdenza pubblica del 2016 e il fondo PERSEO

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Centro di Responsabilità POSIZIONE ORGANIZZATIVA GESTIONE RISORSE UMANE E FINANZIARIE

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Centro di Responsabilità POSIZIONE ORGANIZZATIVA GESTIONE RISORSE UMANE E FINANZIARIE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Centro di Responsabilità POSIZIONE ORGANIZZATIVA GESTIONE RISORSE UMANE E FINANZIARIE Determina n. 404 del 16/12/2011 OGGETTO: ACQUISTO DI AVVISI PUBBLICITARI SU INSERTO "EMPOLI

Dettagli

COMUNE DI SCICLI (Provincia di Ragusa) ****************

COMUNE DI SCICLI (Provincia di Ragusa) **************** (Provincia di Ragusa) **************** REGISTRO DEGLI ATTI DELLA GIUNTA COMUNALE IMMEDIATAMENTE ESECUTIVA N 31 DEL 10/02/2010 OGGETTO: Partecipazione alla BIT Milano. L anno duemiladieci addì dieci del

Dettagli

COMUNE DI PRIOLO GARGALLO (PROVINCIA DI SIRACUSA)

COMUNE DI PRIOLO GARGALLO (PROVINCIA DI SIRACUSA) COMUNE DI PRIOLO GARGALLO (PROVINCIA DI SIRACUSA) Originale di Determinazione V SETTORE: POLIZIA MUNICIPALE N. 98 del 10-07-2014 Numero 973 del 11-07-2014 Registro Generale Oggetto : Adesione Consip per

Dettagli

CITTA DI ALESSANDRIA

CITTA DI ALESSANDRIA CITTA DI ALESSANDRIA SERVIZI DI PIANIFICAZIONE SVILUPPO TERRITORIALE ED ECONOMICO SERVIZIO 4010N - U.O.A. FUNZIONI AMMINISTRATIVE DELL AREA E POLITICHE DELL ABITARE N DETERMINAZIONE 2159 OGGETTO: INCARICO

Dettagli

CITTA' DI MANDURIA DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

CITTA' DI MANDURIA DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE COPIA CITTA' DI MANDURIA PROVINCIA DI TARANTO AREA: SERVIZIO:Servizio Vigilanza UFFICIO: Registro Interno Servizio: Num. 36 Int. del DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N 423 R.G. DATA 16/06/2016 OGGETTO: Telefonia

Dettagli

COMUNE DI MONTEFORTE D'ALPONE

COMUNE DI MONTEFORTE D'ALPONE COMUNE DI MONTEFORTE D'ALPONE PROVINCIA DI VERONA C O P I A REP. GENERALE N. 87 DEL 13/04/2015 SETTORE RAGIONERIA E TRIBUTI DETERMINAZIONE N. 10 DEL 13/04/2015 OGGETTO: IMPEGNO DI SPESA PER ASSISTENZA

Dettagli

Città di Seregno DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. 10 DEL 10-01-2012

Città di Seregno DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. 10 DEL 10-01-2012 Città di Seregno DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. 10 DEL 10-01-2012 OGGETTO: ORGANIZZAZIONE DELLA RASSEGNA DI CINEMA PER BAMBINI FABULOSA CON LA COOPERATIVA CONTROLUCE DI SEREGNO.- AREA POLITICHE EDUCATIVE

Dettagli

- Affari generali. DETERMINAZIONE N. 272/909 del 06/10/2015

- Affari generali. DETERMINAZIONE N. 272/909 del 06/10/2015 Comune di Novi Ligure Provincia di Alessandria Copia DETERMINAZIONE N. 272/909 del 06/10/2015 Settore: Sett. 8 - Personale e Organizzazione - Affari generali Ufficio: Servizi Cimiteriali Oggetto: INTERVENTO

Dettagli

Comune di San Sperate

Comune di San Sperate Comune di San Sperate Provincia di Cagliari web: www.sansperate.net e-mail: protocollo@pec.comune.sansperate.ca.it Proposta N.1572 del DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE SETTORE UFFICIO TECNICO N 277 DEL

Dettagli

COMUNE DI SESTU. Politiche Sociali SETTORE : Locci Lucia. Responsabile: DETERMINAZIONE N. 29/04/2016. in data

COMUNE DI SESTU. Politiche Sociali SETTORE : Locci Lucia. Responsabile: DETERMINAZIONE N. 29/04/2016. in data COMUNE DI SESTU SETTORE : Responsabile: Politiche Sociali Locci Lucia DETERMINAZIONE N. in data 647 29/04/2016 OGGETTO: Integrazione della determinazione n. 283 del 01/03/2016 per la prosecuzione dell'inserimento

Dettagli