MANUALE D USO 2AMDI515TPS

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "MANUALE D USO 2AMDI515TPS"

Transcript

1 MANUALE D USO 2AMDI515TPS INDICE ARGOMENTI: DESCRIZIONE SPECIFICHE TECNICHE ALIMENTAZIONE DEL DISPOSITIVO E CONNESSIONE AL CARICO FUNZIONAMENTO PUSH TARATURA LIVELLO MINIMO DI LUMINOSITÀ pag 1

2 DIMMER MONOCANALE TRIAC IGBT CARICO ZERO 2AMDI515TPS CARATTERISTICHE TECNICHE - Dimmer Mono canale con Uscita a Taglio Fase. - Range di alimentazione: V AC. - *Nel pilotaggio e dimmerazione di alimentatori per led (switching) verificare la compatibilità con PFC e THD ed eventualmente ridurre la potenza massima gestibile. - Ingressi di Controllo: Pulsante isolato x1. - Circuito Stampato UL. - Classe di protezione: IP20. - Dimensioni Standard 40x45x22 mm. - Protezione circuito aperto. - Protezione da picchi tensione. - Protezione da sovracorrenti. - Protezione da sovratemperatura. PULSANTE N/O ISOLATO NO isulated switch INGRESSI DI CONTROLLO PULSANTE ISOLATO X1 CORRENTE MAX DI USCITA (*) DA 0A A 1A Dimmer Mono canale con Uscita a Taglio Fase. Range di alimentazione: V AC. pag 2

3 CODICE TENSIONE IN INGRESSO CORRENTE MAX DI USCITA n. CANALI IN USCITA POTENZA MAX IN USCITA INGRESSI DI CONTROLLO SCATOLA DIM. 2AMDI515TPS V AC DA 0A A 1A 1 240V AC* PULSANTE ISOLATO X1 SI 40X45 mm h 22 mm pag 3

4 ALIMENTAZIONE DEL DISPOSITIVO E CONNESSIONE AL CARICO SCHEMA DI COLLEGAMENTO 2AMDI515TPS 5 FILI (CONSIGLIATO) - FIGURA N. 1 Il dimmer 2AMDI515TPS deve essere collegato secondo lo schema riportato in FIG. 1. In particolare : - collegare l alimentazione ai morsetti Input L e N - collegare il carico tra i morsetti Output L e N - collegare un pulsante normalmente aperto (N.O.) tra L (line) ed il morsetto SW L SCHEMA DI COLLEGAMENTO 2AMDI515TPS 4 FILI - FIGURA N. 2 Il dimmer 2AMDI515TPS può essere collegato secondo lo schema riportato in FIG. 2. In particolare : - collegare l alimentazione ai morsetti Input L e N - collegare il carico tra i morsetti N Output del dimmer e L (line) della rete - collegare un pulsante normalmente aperto (N.O.) tra L (line) ed il morsetto SW L In questa configurazione il carico non è protetto dal fusibile interno del dimmer 2AMDI515TPS pag 4

5 FUNZIONAMENTO PUSH Una volta collegato un pulsante normalmente aperto come da FIG. 1, è possibile dimmerare il carico (lampade ad incandescenza e/o dispositivi a led dimmerabili a taglio di fase) secondo la seguente modalità: Funzionamento interfaccia PUSH Singolo Click (pressione rapida (<1sec)) - Accende o spegne l output (ON/OFF). Doppio Click (pressione rapida (<1sec)) - Imposta massima luminosità (output= 100%) Long Press (pressione prolungata (>1sec)) - Se il dimmer è in stato di OFF, imposta l output al valore di minimo (default= 1%) - Se il dimmer è in stato di ON, la pressione prolungata permette la dimmerazione dell output (salita/discesa). ATTENZIONE! PER IL CORRETTO FUNZIONAMENTO DEL DIMMER E IMPORTANTE TENERE IL CAVO DI COLLEGAMENTO TRA IL PULSANTE E IL DIMMER IL PIU CORTO POSSIBILE. NEL CASO VENGANO RISCONTRATI MALFUNZIONAMENTI RIGUARDANTI FALSI POSITIVI O NEGATIVI SUL PULSANTE, IN PARTICOLARE CON UTILIZZO DI CAVI MOLTO LUNGHI SUL PULSANTE O IMPIANTI DISTURBATI, SI CONSIGLIA DI INSTALLARE UN RELE MONOSTABILE COLLEGATO LOCALMENTE AL DIMMER (FIGURA 3). SCHEMA DI COLLEGAMENTO 2AMDI515TPS CON RELE - FIGURA N. 3 pag 5

6 TARATURA LIVELLO MINIMO DI LUMINOSITÀ OPERAZIONE DA EFFETTUARE SOLO DA OPERATORE ESPERTO O ABILITATO Alcuni carichi led a tensione di rete richiedono una taratura del livello minimo di luminosità onde evitare flickering o lampeggi. Sul dimmer 2AMDI515TPS è possibile tarare il livello minimo di luminosità tramite il foro posizionato sotto l involucro. Per abbassare o alzare il livello di luminosità minimo è necessario (con dispositivo alimentato) accedere al foro tramite una spina di materiale plastico o comunque non conduttivo e agire sul pulsante interno secondo queste modalità: Long Press - pressione prolungata (>1sec) : Se il dimmer è in stato di ON, la pressione prolungata permette il dimming dell output in salita. Alla successiva pressione prolungata il dimming dell output scende. Il livello impostato tramite la spina di taratura risulterà essere il livello minimo a cui il dimmer imposterà l output. pag 6

DISPOSITIVO DI COMANDO A 4 CANALI CON ATTUATORE MULTIFUNZIONE ART. 442ABT4R2

DISPOSITIVO DI COMANDO A 4 CANALI CON ATTUATORE MULTIFUNZIONE ART. 442ABT4R2 Il dispositivo 442ABT4R2 è un comando a quattro canali indipendenti, con attuatore multifunzione incorporato idoneo per illuminazione e tapparelle. Il dispositivo è composto, oltre che dalla parte frontale

Dettagli

1. CONNESSIONE DI APPARECCHI LED IN BASE

1. CONNESSIONE DI APPARECCHI LED IN BASE . COESSIOE DI APPARECCHI ED I BASE AA ORO AIMETAZIOE Gli apparecchi illuminanti a ED possono essere alimentati secondo tre diversi sistemi di alimentazione Con tensione di rete a -40VAC Con alimentatori

Dettagli

30.000-45.000 h. Accessori dei sistemi DALI Tastiere remote di controllo DALI. Scene Easy DALI DLC RT-S

30.000-45.000 h. Accessori dei sistemi DALI Tastiere remote di controllo DALI. Scene Easy DALI DLC RT-S 3. 5. h Accessori dei sistemi stiere remote di controllo Scene Easy DC RTS Scene Easy DC RTG 3/ Vac DC RTS / DC RTG DC Master 1 Scene Easy DC RTS Da abbinare al Master 1 Controllo di scene Dimmerazione

Dettagli

INSTALLAZIONE HARDWARE IDP106C Ver. 1.3 BLUE DIMMER INSTALLAZIONE HARDWARE

INSTALLAZIONE HARDWARE IDP106C Ver. 1.3 BLUE DIMMER INSTALLAZIONE HARDWARE INSTALLAZIONE HARDWARE IDP106C Ver. 1.3 BLUE DIMMER INSTALLAZIONE HARDWARE Di seguito vengono forniti gli elementi di base per l installazione e l utilizzo del modulo BLUE DIMMER (modello IDP106C). Il

Dettagli

GSR 12/24V. GSR 12/24V Manuale installazione Model 12/24

GSR 12/24V. GSR 12/24V Manuale installazione Model 12/24 Ricarica MPPT step-up Ampio range di tensione su ingresso pannello V p = 2.0V V batt Tensione di batteria 12V / 24V selezionabile con dipswitch GSR 12/24V Il GSR 12/24V è un regolatare di carica con circuito

Dettagli

GSR 12/24V. GSR 12/24V Manuale installazione Model 12/24

GSR 12/24V. GSR 12/24V Manuale installazione Model 12/24 Ricarica MPPT step-up Ampio range di tensione su ingresso pannello V p = 2.0V V batt Tensione di batteria 12V / 24V selezionabile con dipswitch GSR 12/24V Il GSR 12/24 è un circuito per il controllo della

Dettagli

istruzioni installazione centralina automazione docce e phon

istruzioni installazione centralina automazione docce e phon Oggetto: istruzioni installazione centralina automazione docce e phon La centralina INFORYOU consente l automazione di dispositivi esterni quali: - Elettrovalvole per docce - Asciugacapelli elettrici -

Dettagli

Due tipi di programmazione: con o senza memoria. Metodo di regolazione. Leading edge Compatibile con lampade LED dimmerabili

Due tipi di programmazione: con o senza memoria. Metodo di regolazione. Leading edge Compatibile con lampade LED dimmerabili Serie 15 - Varialuce (Dimmer) SERE 15 Caratteristiche 15.91 15.51 15.81 Varialuce (Dimmer) Adatto per il comando di lampade incandescenti e alogene, sia direttamente che attraverso trasformatori o alimentatori

Dettagli

IT Relè differenziale di protezione a toroide separato Foglio istruzioni

IT Relè differenziale di protezione a toroide separato Foglio istruzioni English Italian IT Relè differenziale di protezione a toroide separato Foglio istruzioni HR525 IT - Descrizione generale Dispositivo con 2 sistemi di rilevamento indipendenti e programmabili, uno per l

Dettagli

D o m o t i c A R T I N N O V A Z I O N I T E C N O L O G I C H E

D o m o t i c A R T I N N O V A Z I O N I T E C N O L O G I C H E D o m o t i c A R T I N N O V A Z I O N I T E C N O L O G I C H E Sistema TeleLIGHT e TeleLIGHT Plus Il TeleLIGHT è un regolatore di intensità di luce con telecomando a radiofrequenza, di avanzata concezione

Dettagli

MA 430 DISPOSITIVO RILEVAZIONI ALLARMI DI BATTERIA PER XLD SWITCH BOX V 2.0/V 2.1

MA 430 DISPOSITIVO RILEVAZIONI ALLARMI DI BATTERIA PER XLD SWITCH BOX V 2.0/V 2.1 MA 430 DISPOSITIVO RILEVAZIONI ALLARMI DI BATTERIA PER XLD SWITCH BOX V 2.0/V 2.1 MONOGRAFIA DESCRITTIVA EDIZIONE Settembre 2006 MON. 200 REV. 2.1 1 di 7 INDICE 1.0 GENERALITÁ 3 2.0 INTERFACCE 3 3.0 CARATTERISTICHE

Dettagli

TESTER PER CAVI Modello: KT-200 MANUALE D USO

TESTER PER CAVI Modello: KT-200 MANUALE D USO TESTER PER CAVI Modello: KT-200 MANUALE D USO Grazie per avere preferito il nostro prodotto, per un corretto utilizzo dello stesso vi raccomandiamo di leggere attentamente il presente manuale. ATTENZIONE

Dettagli

Illuminatori IR - WL Manuale di installazione

Illuminatori IR - WL Manuale di installazione Illuminatori IR - WL Manuale di installazione Angolo di illuminazione ridotto Angolo di illuminazione esteso Le specifiche presenti in questo manuale possono essere soggette a cambiamenti senza preventivo

Dettagli

AM5852M2 H/LN4672M2 067561. Comando attuatore 2 moduli con neutro. Vista frontale

AM5852M2 H/LN4672M2 067561. Comando attuatore 2 moduli con neutro. Vista frontale Descrizione Questo dispositivo, dotato frontalmente di 4 pulsanti e 4 led bicolore è equipaggiato con relè indipendenti per gestire: - carichi o gruppi di carichi indipendenti; - 1 carico singolo (motore

Dettagli

QAC QAC_0X XXX. Manuale QUADRO ELETTRICO TRIFASE PER VENTILATORI AC N BASI PORTAFUSIBILI. STD: versione standard OPT: versione opzionale

QAC QAC_0X XXX. Manuale QUADRO ELETTRICO TRIFASE PER VENTILATORI AC N BASI PORTAFUSIBILI. STD: versione standard OPT: versione opzionale QAC Manuale QUADRO ELETTRICO TRIFASE PER VENTILATORI AC QAC_0X XXX N BASI PORTAFUSIBILI STD: versione standard OPT: versione opzionale 1 N PORTAFUSIBILI "B" N "B" FUSEBASE N PORTAFUSIBILI "A" N "A" FUSEBASE

Dettagli

MPD-1CV BLE L322 MANUALE UTENTE V. 1.1

MPD-1CV BLE L322 MANUALE UTENTE V. 1.1 MPD-1CV BLE L322 MANUALE UTENTE V. 1.1 NEWLAB S.R.L. VIA GRETO DI CORNIGLIANO 6R, 16151 GENOVA TEL. +39. 010.6563305 FAX. +39. 010.6563246 1 INDICE MANUALE UTENTE V. 1.1... 1 INDICE... 2 MPD-1CV BLE (L322MA00T1A01)...

Dettagli

Panello di protezione. Contact LAN. Il Passaporto. Il numero di riferimento del dispositivo

Panello di protezione. Contact LAN. Il Passaporto. Il numero di riferimento del dispositivo Panello di protezione Contact LAN Il Passaporto Il numero di riferimento del dispositivo 1. Designazione dell articolo Il panello di protezione Contact LAN è progettato per la trasmissione degli eventi

Dettagli

Blocco d alimentazione BRP 12V 1.5A. Il passaporto. Il numero di riferimento del dispositivo. Firmware: QA specialist: Date of check: Signature:

Blocco d alimentazione BRP 12V 1.5A. Il passaporto. Il numero di riferimento del dispositivo. Firmware: QA specialist: Date of check: Signature: Blocco d alimentazione BRP 12V 1.5A Il passaporto Il numero di riferimento del dispositivo Firmware: QA specialist: Date of check: Signature: 1. Designazione dell articolo Il blocco d alimentazione BRP

Dettagli

Dimensioni. Indicatori/Elementi di comando

Dimensioni. Indicatori/Elementi di comando 3. Rilevatore di loop Dimensioni Codifica d'ordine Allacciamento elettrico Rilevatore di loop V SL SL Caratteristiche Sistema sensori per il rilevamento dei veicoli Interfaccia di controllo completa per

Dettagli

ACNSEM3L. I - Centralina controllo semafori a due o tre luci F - Centrale de contrôle pour les feux GB - Control unit for traffic lights

ACNSEM3L. I - Centralina controllo semafori a due o tre luci F - Centrale de contrôle pour les feux GB - Control unit for traffic lights ACNSEM3L I - Centralina controllo semafori a due o tre luci F - Centrale de contrôle pour les feux GB - Control unit for traffic lights Versione base 1 Versione con trasformatore Versione con trasformatore,

Dettagli

Interfaccia contatti a 2 ingressi indipendenti

Interfaccia contatti a 2 ingressi indipendenti Il dispositivo è utilizzato per collegare al sistema antintrusione i contatti magnetici di allarme normalmente chiusi, contatti elettromeccanici a fune per la protezione di avvolgibili e tapparelle e sensori

Dettagli

STABILIZZATORE DI TENSIONE TECH4TOMORROW

STABILIZZATORE DI TENSIONE TECH4TOMORROW STABILIZZATORE DI TENSIONE TECH4TOMORROW Grazie per aver acquistato lo stabilizzatore T4T multipresa, un regolatore automatico di tensione portatile. Vi garantiamo che il prodotto da voi acquistato è di

Dettagli

Driver per LED EcoSystem

Driver per LED EcoSystem Panoramica 369341c 1 6..14 Il driver ad alte prestazioni per LED EcoSystem consente la dimmerazione regolare e continua fino all 1% con pressoché tutti i tipi di luminari LED, sia che richiedano corrente

Dettagli

IL CLIMA IDEALE PER OGNI AMBIENTE

IL CLIMA IDEALE PER OGNI AMBIENTE IL CLIMA IDEALE PER OGNI AMBIENTE Non sempre un sistema di termoregolazione classico, gestito con singoli termostati o cronotermostati, è funzionale alla gestione del clima in casa. Ci sono circostanze

Dettagli

Lampada fluorescente compatta

Lampada fluorescente compatta SSensor da parete PIR IP55 MSA10 Descrizione Dispositivo di controllo e comando dotato di sensore di luminosità e movimento per la gestione dell illuminazione. Il dispositivo ha un grado di protezione

Dettagli

Energi Savr NodeT. Figura in dimensioni reali. Esempio di sistema. SPECIFICHE Pagina Codici modelli: Nome progetto: Numero del progetto:

Energi Savr NodeT. Figura in dimensioni reali. Esempio di sistema. SPECIFICHE Pagina Codici modelli: Nome progetto: Numero del progetto: Energi Energi M L interfaccia è progettata per l uso con le unità Energi. È compatibile con tutti i prodotti della famiglia Energi (codici dei modelli che iniziano con QSN e QSNE-), e funziona con un applicazione

Dettagli

Funzionamento generale

Funzionamento generale ISTRUZIONI D USO E MANUTENZIONE MODULO LED D EMERGENZA XISTEMLED Funzionamento generale Il modulo funziona a tensione di rete da 230V e, quando è collegato, carica il pacco batterie interna in dotazione

Dettagli

CONTROLLER MONO, RGB E COMPONENTI ELETTRONICI

CONTROLLER MONO, RGB E COMPONENTI ELETTRONICI MONO, RGB E COMPONENTI ELETTRONICI FOTO CODICE DESCRIZIONE USCITA ALIMENTAZIONE DIMM DRIVER DRIVER AMPLIFICATORE DI SEGNALE PER STRISCE MONO, 1 CANALE, 12A, DIM.140x38x34mm. 24V 288W RGB DRIVER DRIVER

Dettagli

BLUETOOTH FURNIBUS ADAPTER

BLUETOOTH FURNIBUS ADAPTER BLUETOOTH FURNIBUS ADAPTER Page 1/21 - stand of 11/2015 Bluetooth per comando di attuatori dotati di interfaccia FURNIBUS tramite telefono cellulare o tablet PC. BLUETOOTH FURNIBUS ADAPTER Page 2/21 -

Dettagli

GUIDA RAPIDA D INSTALLAZIONE ED UTILIZZO CLEVER P / PR

GUIDA RAPIDA D INSTALLAZIONE ED UTILIZZO CLEVER P / PR GUIDA RAPIDA D INSTALLAZIONE ED UTILIZZO CLEVER P / PR Rev. 04-2016 Tel. +39 049 8936026 Fax. +39 049 8936354 Pagina 1 Indice 1.0 CONCETTO GENERALE... 3 1.1 Accumulatori di energia fotovoltaica con produzione

Dettagli

PU 210 Convertitore di livello, separatore di potenziale e decoder di segnali di direzione per encoder incrementali

PU 210 Convertitore di livello, separatore di potenziale e decoder di segnali di direzione per encoder incrementali Istruzioni d uso PU 20 Convertitore di livello, separatore di potenziale e decoder di segnali di direzione per encoder incrementali Ingressi segnale,, e /, /, /, configurabili per formato TTL, RS422 o

Dettagli

Serie 11 Relè Crepuscolare Modulare 16 A

Serie 11 Relè Crepuscolare Modulare 16 A Tipo 11.01: particolarmente adatto per l'illuminazione di scale interne, androni, ecc. Tipo 11.21: adatto per illuminazione esterna Tipo 11.71: alimentazione 12...24 VAC/DC Circuito contatti indipendente

Dettagli

ISTRUZIONI D USO E MANUTENZIONE

ISTRUZIONI D USO E MANUTENZIONE ISTRUZIONI D USO E MANUTENZIONE MODULO LED D EMERGENZA XISTEMLED Funzionamento generale Il modulo funziona a tensione di rete da 230V e quando è collegato in rete, carica la batteria interna per la funzione

Dettagli

CH130ARR-CH130ARFR. Termostati ambiente per ventilconvettori (fan-coil), 3 velocità + automatico

CH130ARR-CH130ARFR. Termostati ambiente per ventilconvettori (fan-coil), 3 velocità + automatico CH130ARR-CH130ARFR CH130ARR-CH130ARFR Termostati ambiente per ventilconvettori (fan-coil), 3 velocità + automatico L apparecchio CH130A è un termostato per fan coil a 2 o 4 tubi che, composto in KIT, consente

Dettagli

MANUALE TECNICO di INSTALLAZIONE e CONFIGURAZIONE MULTIZONE CONTROL SYSTEM

MANUALE TECNICO di INSTALLAZIONE e CONFIGURAZIONE MULTIZONE CONTROL SYSTEM ADVANCED PROJECTS & PRODUCTION MANUALE TECNICO di INSTALLAZIONE e CONFIGURAZIONE MULTIZONE CONTROL SYSTEM Cod. Prodotto: 015-00 Rev. Manuale: 0.4 Le informazioni contenute in questo documento sono proprietà

Dettagli

Interfaccia 2 FILI / IP

Interfaccia 2 FILI / IP SCHEDE TECNICHE Interfaccia FILI / IP Descrizione Interfaccia FILI/IP in custodia modulare 10 DIN. Consente la realizzazione di impianti misti FILI /IP molto estesi e con un elevato numero di dispositivi

Dettagli

ELETTROPOMPE MONOFASE CME

ELETTROPOMPE MONOFASE CME ELETTROPOMPE MONOFASE CME B C A A B C ELETTROPOMPA CME VALVOLE DOSATRICI DISTRIBUTORI ELETTROPOMPE MONOFASE CME Questa serie di elettropompe e stata progettata per rispondere alle piu svariate esigenze

Dettagli

ProCard E32X.2 CanBus 1 ProCard-E32X.2 CanBus Caratteristiche tecniche

ProCard E32X.2 CanBus 1 ProCard-E32X.2 CanBus Caratteristiche tecniche 1 ProCard-E32X.2 CanBus Caratteristiche tecniche 2 Scheda ProCard-E32X.2 CanBus La scheda ProCard-E32X.2 CanBus consente l'acquisizione di segnali digitali ed analogici e l'attuazione di uscite sia digitali

Dettagli

MANUALE UTENTE RIO-42

MANUALE UTENTE RIO-42 MANUALE UTENTE RIO-42 Dispositivo generico di Telecontrollo con 4 ingressi e 2 uscite. Manuale Utente RIO-42 Rev.0 SOMMARIO PRESENTAZIONE... 3 Caratteristiche generali (TODO)... 3 Caratteristiche tecniche...

Dettagli

Sistema antintrusione Vimar

Sistema antintrusione Vimar 24 V 1 2 3 12 V 12 V 230 V 10 12 16887 PRI 230 V 50 Hz SEC 12-12 - 24 V 18-18 - 24 VA ta 25 C IP40 F Microfono SISTEMA ANTINTRUSIONE 32 Idea Sistema antintrusione Vimar Prodotti al microscopio di Francesco

Dettagli

M o d e l l o T R I O :

M o d e l l o T R I O : M A N U A L E D I I N S T A L L A Z I O N E E M A N U T E N Z I O N E L A M P A D A L E D S E R I E E S S E N T I A L M o d e l l o D U O : MA97661375 Rev 000 15/10/2013 M o d e l l o T R I O : Attenzione

Dettagli

Keypad KNX. FE9006x.KNX - 6 canali. touch. Manuale Installatore

Keypad KNX. FE9006x.KNX - 6 canali. touch. Manuale Installatore Keypad KNX touch Manuale Installatore Led bianchi FE9002x.KNX 2 canali FE9004x.KNX 4 canali FE9006x.KNX 6 canali / 2 moduli / 2 moduli / 3 moduli Led blu FE9002x.KNX 2 canali FE9004x.KNX 4 canali FE9006x.KNX

Dettagli

Tastiera 2 uscite filare. Tastiera MTPAD. Tastiera MTPAD

Tastiera 2 uscite filare. Tastiera MTPAD. Tastiera MTPAD Tastiera 2 uscite filare Via L.da Vinci N.23-00040 Castel Gandolfo (Loc. Pavona) Roma Tel:+39 06/9314203 Fax: +39 06/89685069 Website: www.bastafurti.eu e-mail: info@bastafurti.eu 1 Caratteristiche Tastiera

Dettagli

Multifunzione 1 NO Montaggio su barra 35 mm (EN 60715)

Multifunzione 1 NO Montaggio su barra 35 mm (EN 60715) Caratteristiche 14.01 14.71 Gamma di relè temporizzatori luce scale Larghezza un modulo 17.5 mm Scala tempi da 30 s a 20 min Commutazione del carico zero crossing Preavviso di spegnimento (modello 14.01)

Dettagli

SITOP PSE202U Ridondanza per una sicurezza ancora maggiore.

SITOP PSE202U Ridondanza per una sicurezza ancora maggiore. SITOP PSE202U Ridondanza per una sicurezza ancora maggiore. Affidabilità superiore. Efficienza massima. Integrazione completa con SITOP. SITOP PSE202U Moduli Perché due alimentatori devono essere disaccoppiati?

Dettagli

Serie 38 - Interfaccia modulare a relè A

Serie 38 - Interfaccia modulare a relè A Serie 38 - Interfaccia modulare a relè 0.1-2 - 3-5 - 6-8 - 16 A SERIE 38 Caratteristiche Estrazione del relè tramite il ponticello plastico di ritenuta e sgancio Fornito con circuito di presenza tensione

Dettagli

Manuale d uso. Manuale d uso. Regolatore di carica MPPT TRACER 2210RN 2215RN con crepuscolare e timer

Manuale d uso. Manuale d uso. Regolatore di carica MPPT TRACER 2210RN 2215RN con crepuscolare e timer Manuale d uso Manuale d uso Regolatore di carica MPPT TRACER 2210RN 2215RN con crepuscolare e timer Regolatore di carica MPPT TRACER 2210RN 2215RN con crepuscolare e timer Per abitazioni, baite, camper,

Dettagli

KEYSTONE. OM2 - EPI 2 Attuatore elettrico a quarto di giro: batteria di emergenza al litio (9V) Manuale di istruzione.

KEYSTONE. OM2 - EPI 2 Attuatore elettrico a quarto di giro: batteria di emergenza al litio (9V) Manuale di istruzione. KEYSTONE Indice 1 Modulo Opzionale 2: batteria di emergenza al litio (9V) 1 1.1 Funzione del modulo Batteria di emergenza al litio 1.2 Costruttore 2 Installazione 2 3 Schema elettrico della scheda OM2

Dettagli

HARVIA GRIFFIN INFRA. Centralina di controllo

HARVIA GRIFFIN INFRA. Centralina di controllo HARVIA GRIFFIN INFRA Centralina di controllo 31032009 Le presenti istruzioni per l installazione e l utilizzo sono dirette ai proprietari e agli incaricati della gestione di cabine a infrarossi, radiatori

Dettagli

da esterno 1 ingresso / 1 uscita 10 A SK405AX

da esterno 1 ingresso / 1 uscita 10 A SK405AX TRSMETTITORI / RICEVITORI RDIO DITEM Comfort Trasmettitore / ricevitore radio da esterno 1 ingresso / 1 uscit 10 SK405X limentato da rete elettrica, può essere posizionato all esterno dell abitazione per

Dettagli

Fisso GSM-modem 900/1800 МНz (4 SIM, 1 Ethernet)

Fisso GSM-modem 900/1800 МНz (4 SIM, 1 Ethernet) Fisso GSM-modem 900/1800 МНz (4 SIM, 1 Ethernet) Il passaporto Il numero di riferimento del dispositivo Firmware: QA specialist: Date of check: Signature: 1. Designazione dell articolo Fisso GSM- modem

Dettagli

HAM RADIO. RF POWER BOX AMPLIFIER 500 W 432 MHz

HAM RADIO. RF POWER BOX AMPLIFIER 500 W 432 MHz January 2011 First Ediction HAM RADIO RF POWER BOX AMPLIFIER 500 W 432 MHz internal Low Pass Filter and Directional coupler GENERAL CHARACTERISTICS Mode FM SSB CW JT 65 Frequency Range 430-436 MHz Power

Dettagli

Istruzioni per l'installazione del rilevatore ottico con centralina incorporata, TBLZ-1-72-a GOLD/COMPACT

Istruzioni per l'installazione del rilevatore ottico con centralina incorporata, TBLZ-1-72-a GOLD/COMPACT Istruzioni per l'installazione del rilevatore ottico con centralina incorporata, TBLZ-1-72-a GOLD/COMPACT 1. Generalità Il rilevatore di fumo ottico TBLZ-1-72-a con centralina incorporata viene utilizzato

Dettagli

KIT INTERFACCIA PANNELLO REMOTO (Cupra 28 CSI MZ) L'INSTALLAZIONE ISTRUZIONI PER. caldaie

KIT INTERFACCIA PANNELLO REMOTO (Cupra 28 CSI MZ) L'INSTALLAZIONE ISTRUZIONI PER. caldaie ISTRUZIONI PER L'INSTALLAZIONE KIT INTERFACCIA PANNELLO REMOTO (Cupra 28 CSI MZ) ISTRUZIONI PER L INSTALLATORE Questa istruzione é parte integrante del ibretto dell apparecchio sul quale é stato installato

Dettagli

REGOLATORE A TASTI UNIVERSALE ETD U2 ETD 2E

REGOLATORE A TASTI UNIVERSALE ETD U2 ETD 2E REGOATORE A TASTI UIVERSAE (versione da incasso)) (versione per montaggio su guida) Regolare elettronico universale, di facile utilizzo per un ampia gamma di lampadine (ED, lampadine a risparmio energetico,

Dettagli

ILLUMINAZIONE CATALISTINO PRODOTTI PROFESSIONALI

ILLUMINAZIONE CATALISTINO PRODOTTI PROFESSIONALI ILLUMINAZIONE CATALISTINO 2011 PRODOTTI PROFESSIONALI FARETTI DA INCASSO Art. 910/00 Lampada: 1 LED; Potenza: 1 x 1W Angolo fascio luce: 60 Lumen: 100 LM, alimentatore Dimensioni: Ø60 x48 ; foro Ø: 45

Dettagli

Tipologia prodotti Range. REGLETTE Reglette. Raccolta schede tecniche File of technical sheet IDEALLUX. Every time italian light

Tipologia prodotti Range. REGLETTE Reglette. Raccolta schede tecniche File of technical sheet IDEALLUX. Every time italian light Tipologia prodotti Range REGLETTE Reglette Raccolta schede tecniche File of technical sheet INDICE - INDEX REGLETTE REGLETTE Art. cod. pag. NUVOLO 221 138 LILLY 952 140 LILLY RECESSED 951 140 DIMMING T5

Dettagli

GUIDA AL COLLEGAMENTO DEL MODEM ALICE GATE 2 Plus Wi-Fi CON SONY PLAYSTATION 3

GUIDA AL COLLEGAMENTO DEL MODEM ALICE GATE 2 Plus Wi-Fi CON SONY PLAYSTATION 3 GUIDA AL COLLEGAMENTO DEL MODEM ALICE GATE 2 Plus Wi-Fi CON SONY PLAYSTATION 3 1. Step 1 - Scelta della modalità di collegamento desiderata Il sistema Playstation3 può essere collegato al modem Alice tramite

Dettagli

MANUALE D USO DELLA SCHEDA DI CONTROLLO APM 2020

MANUALE D USO DELLA SCHEDA DI CONTROLLO APM 2020 MANUALE D USO DELLA SCHEDA DI CONTROLLO APM 2020 La scheda APM 2020 è stata progettata in modo da velocizzare l installazione e l operatività dell intero sistema e da migliorarne ancora di più l affidabilità.

Dettagli

Manuale installazione Termostato aggiuntivo

Manuale installazione Termostato aggiuntivo Manuale installazione Termostato aggiuntivo Avvertenze di sicurezza Tutti i collegamenti hardware devono essere effettuati da personale qualificato o consapevole dei rischi di un installazione tenendo

Dettagli

Amplificatore Elettronico per magneti proporzionali

Amplificatore Elettronico per magneti proporzionali Amplificatore Elettronico per magneti proporzionali Amplificatore proporzionale retroazionato in corrente per il controllo di valvole proporzionali. Specifiche Rampe salita e discesa lineari e indipendenti

Dettagli

I circuiti PELV per l'alimentazione dei circuiti di comando delle macchine (1/3)

I circuiti PELV per l'alimentazione dei circuiti di comando delle macchine (1/3) I circuiti PELV per l'alimentazione dei circuiti di comando delle macchine (1/3) La Norma 44-5, all'articolo 9.1.4, richiede per i circuiti di comando che un polo del circuito di alimentazione sia permanentemente

Dettagli

CIEFFE s.r.l CATALOGO LED

CIEFFE s.r.l CATALOGO LED CATALOGO LED 12 2014 CIEFFE s.r.l Viale Pratese, 82 50019 Sesto Fiorentino Firenze (Italy) Tel. 0039 (0)55 4200042 r.a. Fax 0039 (0)55 4201011 E-mail info@cieffeluce.com C:F: e P.IVA 04439270481 Produzione

Dettagli

Unità LED. Diagramma di selezione COLORE LED. 2 3 4 6 8 LED bianco LED rosso LED verde LED blu LED arancio TIPOLOGIA DI INDICAZIONE CONNESSIONI

Unità LED. Diagramma di selezione COLORE LED. 2 3 4 6 8 LED bianco LED rosso LED verde LED blu LED arancio TIPOLOGIA DI INDICAZIONE CONNESSIONI Diagramma di selezione COLORE LED 2 3 4 6 8 LED LED LED LED LED TIPOLOGIA DI INDICAZIONE A luce fissa L luce lampeggiante CONNESSIONI TIPO DI AGGANCIO V viti serrafilo S saldare su circuito stampato P

Dettagli

Switch Sensor da esterno direzionale tecnologia PIR

Switch Sensor da esterno direzionale tecnologia PIR witch ensor da esterno direzionale tecnologia IR BMA2102 Descrizione Dispositivo di controllo e comando dotato di 2 differenti sensori che grazie alla combinazione dei quali è in grado di gestire l illuminazione

Dettagli

18.01. 1 NO 10 A Installazione da interno Particolarmente indicato per il fissaggio a parete

18.01. 1 NO 10 A Installazione da interno Particolarmente indicato per il fissaggio a parete Caratteristiche Rilevatore di movimento a infrarossi Dimensioni ridotte Dotato di sensore crepuscolare e tempo di ritardo Utilizzabile in qualsiasi posizione per la rilevazione di movimento Ampio angolo

Dettagli

ALIMENTAZIONE E CONTROLLI LED

ALIMENTAZIONE E CONTROLLI LED ALIMENTAZIONE E CONTROLLI LED DIMMER PER LED 12/24V PROGRAMMABILE CON TELECOMANDO 2 Dimmer 12/24Vdc - 1 colore 3 uscite Regola l intensità luminosa al livello desiderato. LX2 TVSTRD868ST24 Ricevitore wireless

Dettagli

V, +35 ma max (modalità corrente attiva) 1-10 V, 35 ma max (modalità corrente passiva) 1 NO (6 A/230 V AC)* 400 (1) 400 (2) 100 (3)

V, +35 ma max (modalità corrente attiva) 1-10 V, 35 ma max (modalità corrente passiva) 1 NO (6 A/230 V AC)* 400 (1) 400 (2) 100 (3) Serie - Varialuce (Dimmer) SERE Caratteristiche.10.11 Sistema Master e Slave per la dimmerizzazione multipla Adatto per il comando di lampade incandescenti e alogene, sia direttamente che attraverso trasformatori

Dettagli

Regolatore di carica ESR 15A 12V

Regolatore di carica ESR 15A 12V Regolatore di carica ESR 15A 12V Via al Ticino 10 CH - 6514 Sementina Tel. +41 (0) 91 857 20 66 Fax. +41 (0) 91 857 55 44 Homepage: www.eselectronic.ch E-mail: info@eselectronic.ch Indice Introduzione...Pag.

Dettagli

Note applicative per contatori di energia Oggetto: disturbi di rete. Pascal Hurni / Dicembre 2013

Note applicative per contatori di energia Oggetto: disturbi di rete. Pascal Hurni / Dicembre 2013 Note applicative per contatori di energia Oggetto: disturbi di rete Pascal Hurni / Dicembre 2013 Utilizzo / Ambiente / Norme Collegamenti interfaccia Comunicazione E' possibile effettuare la lettura dei

Dettagli

IT Termostato ambiente wireless Guida Rapida

IT Termostato ambiente wireless Guida Rapida IT Termostato ambiente wireless Guida Rapida Installazione in 2 fasi 1 1 2 3 a. Installazione del termostato b. Installazione del modulo di comando caldaia Installazione del gateway Internet Creazione

Dettagli

Genere DATA Generalità Note Distribuzione. Minima ingegnerizzazione per modulo GPS. Aggiunto schema collegamenti

Genere DATA Generalità Note Distribuzione. Minima ingegnerizzazione per modulo GPS. Aggiunto schema collegamenti GPS - MB RIFERIMENTI Genere DATA Generalità Note Distribuzione GENERALITA elettronica June 2014 Minima ingegnerizzazione per modulo GPS Aggiunto schema collegamenti Af Mb web Ho dotato un blocchetto ricevitore

Dettagli

Stessi modelli disponibili con uscita a 24 Volt

Stessi modelli disponibili con uscita a 24 Volt ALIMENTATORI ED ACCESSORI LED per interno ed esterno TALEXX Converter, LCU Outdoor IP 67 Convertitore a in uscita Costante,Tansione in ingresso universale. Involucro Metallico,Resinato. Elevata Efficienza

Dettagli

specifiche del prodotto 369770b 02.06.14

specifiche del prodotto 369770b 02.06.14 Il modulo CCO è un controllo a bassa tensione in radio frequenza () che fornisce una sola uscita di chiusura dei contatti in base all ingresso proveniente dai sistemi RadioRAR 2 e HomeWorksR QS. Può essere

Dettagli

REGOLATORE AUTOMATICO DI RIFASAMENTO T4T

REGOLATORE AUTOMATICO DI RIFASAMENTO T4T REGOLATORE AUTOMATICO DI RIFASAMENTO T4T Manuale operativo ATTENZIONE! Leggere attentamente il manuale prima dell utilizzo e dell installazione. Questo apparecchio deve essere installato da personale qualificato,

Dettagli

RISCALDAMENTO. Resistenza Anticondensa. 24 Diagramma di selezione della resistenza

RISCALDAMENTO. Resistenza Anticondensa. 24  Diagramma di selezione della resistenza Resistenza Anticondensa Applicazione I riscaldatori sono spesso utilizzati per evitare la formazione di condensa all interno dell armadio dovuta a basse temperature o alta umidità. Tale condizione può

Dettagli

15. Verifica delle tabelle della verità di alcune porte logiche

15. Verifica delle tabelle della verità di alcune porte logiche Scopo della prova 15. Verifica delle tabelle della verità di alcune porte logiche Ricavare le tabelle della verità di diverse porte logiche. Materiali e strumentazione 1 Alimentatore da 5 15 V, 1 A 1 Voltmetro

Dettagli

!!!"! ARTECO MOTION TECH SpA - Via Mengolina, 22 48018 Faenza (RA) Italy Tel. +39 0546 645777 Fax +39 0546 645750 info@arteco.it - www.arteco-cnc.

!!!! ARTECO MOTION TECH SpA - Via Mengolina, 22 48018 Faenza (RA) Italy Tel. +39 0546 645777 Fax +39 0546 645750 info@arteco.it - www.arteco-cnc. !!!"! #$% &'() (*+,$---'() *))) # Copyright Arteco Motion Tech S.p.A. 2003 Le informazioni contenute in questo manuale sono di proprietà della Arteco Motion Tech SpA e non possono essere riprodotte né

Dettagli

SERVICE MANUAL REFRIGERAZIONE

SERVICE MANUAL REFRIGERAZIONE SERVICE MANUAL REFRIGERAZIONE Electrolux Home Products S.p.A. Spares Operations Italy Corso Li Zanus, 30 I - 33080 Porcia (PN) Fax +39 0434 394096 S.O.I. Edizione: 06.2007 Pubblicazione n. 599 38 97-89

Dettagli

BATTERY MINICAR MANUALE D USO E MANUTENZIONE S/N:

BATTERY MINICAR MANUALE D USO E MANUTENZIONE S/N: BATTERY MINICAR S/N: INDICE 1. Specifiche tecniche e dimensioni 2. Installazione 3. Nome delle parti 4. Manutenzione 5. Lista parti principali 6. Caratteristiche batteria 7. Errori e malfunzionamenti 8.

Dettagli

Tastiera elettronica a combinazione con logica separata

Tastiera elettronica a combinazione con logica separata Pagina1 Tastiera elettronica a combinazione con logica separata Introduzione: La tastiera elettronica (mod. VE002-11) è una tastiera a combinazione numerica per l'automazione di elettroserrature e carichi

Dettagli

COMPONENTI PER L ELETTRONICA INDUSTRIALE E IL CONTROLLO DI PROCESSO. Soglie di allarme per montaggio su guida DIN SERIE DAT5028-DAT5024

COMPONENTI PER L ELETTRONICA INDUSTRIALE E IL CONTROLLO DI PROCESSO. Soglie di allarme per montaggio su guida DIN SERIE DAT5028-DAT5024 COMPONENTI PER L ELETTRONICA INDUSTRIALE E IL CONTROLLO DI PROCESSO Soglie di allarme per montaggio su guida DIN SERIE DAT5028-DAT5024 Le soglie di allarme serie DAT5028 - DAT5024, possono accettare al

Dettagli

Pulizia Sistema GPL con micrologic PREMIUM 136 Pulitore rail e iniettori GPL TUNAP Kit regolatore di pressione TUNAP Kit accessori GPL

Pulizia Sistema GPL con micrologic PREMIUM 136 Pulitore rail e iniettori GPL TUNAP Kit regolatore di pressione TUNAP Kit accessori GPL Pulizia Sistema GPL con micrologic PREMIUM 136 Pulitore rail e iniettori GPL TUNAP 138 00 Kit regolatore di pressione TUNAP 138 60 Kit accessori GPL Introduzione Il sistema TUNAP consente di utilizzare

Dettagli

Sistema di interfaccia ottica OSI con OMM-2 per sonde multiple

Sistema di interfaccia ottica OSI con OMM-2 per sonde multiple Scheda tecnica H-5492-8203-01-A Sistema di interfaccia ottica OSI con OMM-2 per sonde multiple Sistema di interfaccia ottica OSI con OMM-2 per sonde multiple. Il sistema OSI è stato progettato per essere

Dettagli

ST380. Modulo relè con montaggio su guida DIN. Sensori induttivi Tipo PNP o NPN. Sensori ottici e camme

ST380. Modulo relè con montaggio su guida DIN. Sensori induttivi Tipo PNP o NPN. Sensori ottici e camme Kit per comando oscillazione campane composto da modulo relè con ingresso per sensori di tipo ottico o induttivi di tipo NPN NO con ingresso 24.380 Vac, corrente di 9 A servizio intermittente con duty

Dettagli

Q71S. 230V ac Q71S. CENTRALE DI GESTIONE PER CANCELLI SCORREVOLI Manuale di installazione e uso. Centrale di gestione per cancello scorrevole 230V ac

Q71S. 230V ac Q71S. CENTRALE DI GESTIONE PER CANCELLI SCORREVOLI Manuale di installazione e uso. Centrale di gestione per cancello scorrevole 230V ac Q71S CENTRALE DI GESTIONE PER CANCELLI SCORREVOLI Manuale di installazione e uso 230V ac Q71S Centrale di gestione per cancello scorrevole 230V ac Programmazione semplificata del ciclo di funzionamento

Dettagli

FRONIUS DATAMANAGER IL PRIMO DATALOGGER INTEGRATO CON WLAN

FRONIUS DATAMANAGER IL PRIMO DATALOGGER INTEGRATO CON WLAN FRONIUS DATAMANAGER IL PRIMO DATALOGGER INTEGRATO CON WLAN Fronius Italia S.r.l. Via dell Agricoltura 46 37012 Bussolengo (VR) FRONIUS DATAMANAGER / La nuova generazione di Fronius Datalogger Web in forma

Dettagli

Valigetta domotica GW

Valigetta domotica GW Valigetta domotica GW 12 981 AVVERTENZE GENERALI Attenzione - Importante Attenzione! La sicurezza dell'apparecchio è garantita solo attenendosi alle istruzioni qui riportate. Pertanto è necessario leggerle

Dettagli

Via Faentina 165G Ravenna - Italy

Via Faentina 165G Ravenna - Italy Via Faentina 165G 48124 Ravenna - Italy Tel. +39 0544 500377 Fax +39 0544 500420 www.glomex.it info@glomex.it Manuale di istruzioni App per Android e ios I dati del vostro : Registra il tuo webboat scaricando

Dettagli

Zeus Din Home Standard Kit

Zeus Din Home Standard Kit Copertina DataSheet Zeus Din Home Standard Kit Rev1 Zeus Din Home Standard Kit Logger di energia multifunzione completo di sensori Codice prodotto: TP-014-100 Caratteristiche Generali Il Kit Zeus Din Home

Dettagli

POWER QUALITY ED IMMISSIONE IN RETE DI ENERGIA DA FONTE RINNOVABILE. RELATORE: GIORDANO TORRI v.le Sarca 336 Milano www. asiansaldo.

POWER QUALITY ED IMMISSIONE IN RETE DI ENERGIA DA FONTE RINNOVABILE. RELATORE: GIORDANO TORRI v.le Sarca 336 Milano www. asiansaldo. POWER QUALITY ED IMMISSIONE IN RETE DI ENERGIA DA FONTE RINNOVABILE RELATORE: GIORDANO TORRI v.le Sarca 336 Milano www. asiansaldo.com Indice degli argomenti 1) La Compatibilità EMC, disturbi condotti

Dettagli

Controllore per Motore Avviamento / Rallentamento graduale a semiconduttore Modello RSHR

Controllore per Motore Avviamento / Rallentamento graduale a semiconduttore Modello RSHR Controllore per otore Avviamento / Rallentamento graduale a semiconduttore odello RSHR Soft start e soft stop per motori trifase a gabbia di scoiattolo Basse correnti di spunto e vibrazioni del motore

Dettagli

Trasmettitori e ricevitori radio

Trasmettitori e ricevitori radio Trasmettitori e ricevitori radio R1R T4R RT1R C0551 01 10-12-08 Preliminary INDICE R1R Ricevitore radio a 1 canale....pag. 3 Caratteristiche tecniche Conformità normativa Descrizione del funzionamento

Dettagli

REGOLATORE ELETTRONICO PER ANELLO APERTO

REGOLATORE ELETTRONICO PER ANELLO APERTO Caratteristiche elettriche MONOCANALE BICANALE 12 VDC / 24VDC ± 10% Tensione di alimentazione (stabilizzata) 12 VDC / 24VDC ± 10% 10 30 VDC Tensione di alimentazione (massima) 10 30 VDC 40 W Potenza massima

Dettagli

Cavo segnale IDE a 40-Conduttori

Cavo segnale IDE a 40-Conduttori Per Iniziare Questa Guida d Installazione Veloce permetterà di far funzionare rapidamente la vostra scheda madre con maggior efficienza. Fare riferimento alla Scheda di Riferimento Veloce inclusa nella

Dettagli

Manuale di Riferimento

Manuale di Riferimento µbeep Manuale di Riferimento Release 1.0 Microgate s.r.l. Via J. Kravogl, 8 39100 BOLZANO ITALIA Pagina 2 di 11 INDICE DESCRIZIONE...3 LE CONNESSIONI...5 MODO D IMPIEGO...6 I MODI DI FUNZIONAMENTO :...6

Dettagli

Shift Proto - Zx. Contamarce per cambio Sequenziale con sensore resistivo. Rev /09/2016

Shift Proto - Zx. Contamarce per cambio Sequenziale con sensore resistivo. Rev /09/2016 Shift Proto - Zx Contamarce per cambio Sequenziale con sensore resistivo Rev. 1.4 19/09/2016 De Marco Prototipi S.R.L Via Maggia N 45 73042 Casarano P.Iva / Cod.Fisc. 04247520754 Ph.:+39-0833/591600 Fax.:+39-0833/502021

Dettagli

REGISTRO DELLE MODIFICHE

REGISTRO DELLE MODIFICHE TITOLO DOCUMENTO: Manuale di configurazione ed utilizzo Concentratore M300 TIPO DOCUMENTO: EMESSO DA: istruzioni di settaggio ed utilizzo Morganti DATA EMISSIONE: 16/02/2011 N ALLEGATI: STATO: Release

Dettagli

KIT VIVA-VOCE PER AUTO

KIT VIVA-VOCE PER AUTO KIT VIVA-VOCE PER AUTO BLUETOOTH TECHNOLOGY Istruzioni di montaggio 6/820 FUNZIONI REMOTE CONTROL E AURICOLARE REMOTE CONTROL Attiva o interrompe la chiamata. (1) Regola il volume dell altoparlante. (2)

Dettagli

2000 s.r.l. REFRIGERAZIONE - INDUSTRIALE - COSTRUZIONE - APPARECCHIATURE -

2000 s.r.l. REFRIGERAZIONE - INDUSTRIALE - COSTRUZIONE - APPARECCHIATURE - REFRIGERAZIONE - INDUSTRIALE - COSTRUZIONE - APPARECCHIATURE - RICA chiller (RiCh2k - V1.5) Manuale di Montaggio e Funzionamento Indice 1 Caratteristiche... 3 2 Funzionamento... 3 2.1 Pannello... 3 2.1.1

Dettagli