UNIONE COMUNI DEL RUBICONE Sabato, 31 gennaio 2015

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "UNIONE COMUNI DEL RUBICONE Sabato, 31 gennaio 2015"

Transcript

1 UNIONE COMUNI DEL RUBICONE Sabato, 31 gennaio 2015

2 UNIONE COMUNI DEL RUBICONE Sabato, 31 gennaio 2015 Comune di Gatteo 31/01/2015 Il Resto del Carlino (ed. Cesena) Pagina 15 Sindaco di Gatteo contro 'Striscia': /01/2015 Corriere di Romagna (ed. Forlì Cesena) Pagina 17 Architetti Antonelli 2 31/01/2015 Corriere di Romagna (ed. Forlì Cesena) Pagina 20 La Provincia mette in vendita tre uffici per ricavare almeno un milione di /01/2015 Corriere di Romagna (ed. Forlì Cesena) Pagina 20 Rischio boicottaggio per un errore 4 31/01/2015 Corriere di Romagna (ed. Forlì Cesena) Pagina 44 La Sidermec F.lli Vitali scopre i veli 5 31/01/2015 La Voce di Romagna (ed. Forlì) Pagina 19 Teleromagna Il menù di Fischio Finale 7 31/01/2015 La Voce di Romagna (ed. Rimini) Pagina 3 Quirinale: la Romagna elegge Bartolotti 8 31/01/2015 La Voce di Romagna (ed. Rimini) Pagina 26 La Provincia In vendita i gioielli di famiglia 10 Comune di Savignano 31/01/2015 Corriere di Romagna (ed. Forlì Cesena) Pagina 19 Le foto di Sidibé accompagnano la stagione del Moderno che inizia /01/2015 Corriere di Romagna (ed. Forlì Cesena) Pagina 19 Università degli Adulti Raffica di nuovi corsi 12 31/01/2015 Corriere di Romagna (ed. Forlì Cesena) Pagina 19 Morto Alberto Bisacchi 13 31/01/2015 Corriere di Romagna (ed. Forlì Cesena) Pagina 44 La Sidermec F.lli Vitali scopre i veli 14 Comune di San Mauro 31/01/2015 Il Resto del Carlino (ed. Cesena) Pagina 10 PASOLINI ERMANNO Sammaurese bella e ambiziosa «Siamo in testa per restarci» 16 31/01/2015 Corriere di Romagna (ed. Forlì Cesena) Pagina 19 Buco nelle scarpe per Russia e Ucraina 18 Pubblica Amministrazione 31/01/2015 Il Sole 24 Ore Pagina 1 MORYA LONGO Le parole e la realtà 19 31/01/2015 Il Sole 24 Ore Pagina 3 Visco: «Jobs act nella giusta direzione Segnali di crescita» 21 31/01/2015 Il Sole 24 Ore Pagina 7 Da giudice l' ultima pronuncia sul taglio dei tribunalini 23 31/01/2015 Il Sole 24 Ore Pagina 15 Diritti di impianto, faro su 50mila ettari 25 31/01/2015 Il Sole 24 Ore Pagina 15 Progetto Terrevive, assegnati i primi lotti 26 31/01/2015 Il Sole 24 Ore Pagina 16 Province, mobilità a quattro vie per il personale 28 31/01/2015 Il Sole 24 Ore Pagina 19 Il sindaco assolto resta incandidabile 30 31/01/2015 Italia Oggi Pagina 27 MATTEO BARBERO Comuni, il restyling gira a vuoto 32 31/01/2015 Italia Oggi Pagina 28 DARIO FERRARA Clausole abnormi, gara salva 33 31/01/2015 Italia Oggi Pagina 30 PAGINA A CURA DI LUCIA BASILE Fisco, troppe scadenze 34

3 Pagina 15 Il Resto del Carlino (ed. Cesena) Comune di Gatteo POLEMICA. Sindaco di Gatteo contro 'Striscia': «Nessuna violenza a danno dei cani» IL SINDACO di Gatteo Gianluca Vincenzi, in relazione un servizio televisivo dal titolo Animali in condizioni non adeguate' andato in onda durante il programma Striscia La Notizia, trasmesso dall' emittente Canale 5 relativo a una situazione di maltrattamento di animali attribuita al territorio di Gatteo Mare, ha richiesto una urgente rettifica all' emittente ed alla redazione di Striscia la notizia. «Nel sottotitolo e nel testo del servizio dice il sindaco Gianluca Vincenzi viene infatti fornita più volte l' informazione errata che la situazione descritta sia localizzata a Gatteo Mare. L' immobile oggetto del servizio non solo si trova a più di 8 Km dalla frazione di Gatteo Mare, in aperta campagna e non sul litorale adriatico, ma non fa nemmeno parte del Comune di Gatteo, in quanto l' indirizzo in questione ci risulta localizzato nel territorio del Comune di Longiano. L' informazione errata è lesiva del buon nome della Amministrazione Comunale di Gatteo e della località turistica di Gatteo Mare. Stiamo infatti ricevendo numerose telefonate di associazioni animaliste e turisti amanti degli animali che da sempre scelgono la nostra località come destinazione delle proprie vacanze e che minacciano di boicottare la nostra località turistica e lamentano il mancato controllo sulla situazione descritta. Controlli sui quali ovviamente non abbiamo alcuna competenza non essendo l' immobile localizzato sul territorio comunale». «Abbiamo dunque provveduto a richiedere la rettifica di quanto erroneamente comunicato a mezzo televisivo e web, nella fascia oraria e con il rilievo corrispondenti a quelli della trasmissione che ha fornito la notizia errata e abbiamo altresì richiesto la correzione della informazione in tutte le pubblicazioni e materiale multimediali curati dall' emittente e dal Corrispondente Edoardo Stoppa». 1

4 Pagina 17 Corriere di Romagna (ed. Forlì Cesena) ISTITUTO GEOMETRI. Architetti Antonelli Comune di Gatteo Questa mattina, alle 11, all' Istituto tecnico per geometri in piazza Sanguinetti 44, presentazione della mostra sul progetto di studio e ricerca sugli architetti Antonelli di Gatteo, maestri dell' architettura militare, che si terrà in marzo, alla Biblioteca Malatestiana, insieme agli elaborati degli studenti. 2

5 Pagina 20 Corriere di Romagna (ed. Forlì Cesena) Comune di Gatteo SANT' ANGELO DI GATTEO. La Provincia mette in vendita tre uffici per ricavare almeno un milione di euro GATTEO. La Provincia prova a incassare almeno un milione di euro dalla vendita di 3 uffici al primo piano dell' edificio "S.Angelo Centro", di nuova costruzione, a S.Angelo, in via Allende 75. I 3 uffici sono posti in vendita per lotti separati e potranno essere presentate manifestazioni di interesse per uno o più lotti. Tra chi avrà manifestato interesse si procederà successivamente a una gara. I prezzi a base della trattativa sono 332mila euro per un ufficio di 175 metri quadrati, 200mila euro per un altro di 105 mq, e 468mila euro per un terzo ufficio di 247 mq. Ognuno dei tre uffici è stato quotato circa euro al metro quadro. Gli avvisi sono pubblicati nel sito della Provincia Chi fosse interessato può chiedere informazioni all' Ufficio Patrimonio della Provincia, in piazza Morgagni 9 a Forlì (tel ). 3

6 Pagina 20 Corriere di Romagna (ed. Forlì Cesena) Comune di Gatteo Il sindaco: «Striscia rettifichi, è nel Comune di Longiano» Rischio boicottaggio per un errore Gli animalisti sul piede di guerra per il servizio sull' allevamento. GATTEO. "Striscia la Notizia" ha messo in onda il servizio sui controlli nell' allevamento di cui si è parlato nelle settimane scorse, ma ha sbagliato località. Con il risultato che gli animalisti minacciano di boicottare Gatteo Mare, che vive di turismo e non c' entra assolutamente nulla con quell' allevamento, e così l' amministrazione di Gatteo chiede rettifiche e minaccia querele alla trasmissione satirica di Canale 5. Ma ormai la frittata è fatta. Ma andiamo con ordine. Nelle scorse settimane il Corpo Forestale è intervenuto per controllare lo stato degli animali in un allevamento in via Gatteo, nel territorio co munale però di Longiano. Si sono presentati con le telecamere al seguito e per tre giorni hanno fatto accurati controlli a cui risulta siano seguiti salatissime multe. Mercoledì sera su Striscia la notizia su canale 5 è andato in onda il servizio di Edoardo Stoppa dal titolo "Animali in condizioni non adeguate". Stoppa pare essere il paladino degli animalisti, che seguono assiduamente i suoi servizi. Ma come racconta il sindaco Gianluca Vin cenzi nella sua richiesta di rettifica urgente «nel sottotitolo e nel testo del servizio viene fornita più volte l' informazione errata che la situazione descritta sia localizzata a Gatteo Mare. L' immobile oggetto del servizio non solo si trova a più di 8 Km dalla frazione di Gatteo Mare, in aperta campagna e non sul litorale adriatico, ma non fa nemmeno parte del Comune di Gatteo, in quanto l' in dirizzo in questione ci risulta localizzato nel territorio del Comune di Longiano». Sarebbe stato già un problema, ma abbinarlo a Gatteo Mare che effettivamente è da tutt' altra parte, ha creato un effetto boomerang per la località rivierasca. Come spiega il sindaco: «L' informazione errata continua Vincenzi nella sua lettera alla televisione della Fininvest è lesiva del buon nome della amministrazione comunale di Gatteo e della località turistica di Gatteo Mare. Stiamo infatti ricevendo numerose telefonate di associazioni animaliste e turisti amanti degli animali che da sempre scelgono la nostra località come destinazione delle proprie vacanze e che minacciano di boicottare la nostra località turistica e lamentano il mancato controllo sulla situazione descritta. Controlli sui quali ovviamente non abbiamo alcuna competenza non essendo l' immobile localizzato sul territorio comunale». 4

7 Pagina 44 Corriere di Romagna (ed. Forlì Cesena) Comune di Gatteo Ciclismo. In vista dell' inizio di stagione previsto per domenica 8 marzo. La Sidermec F.lli Vitali scopre i veli Domani a Milano Marittima la presentazione dei 14 Juniores. S.ANGELO DI GATTEO. Nella marcia d' avvicinamento all' apertura ufficiale della stagione 2015, con la prima gara domenica 8 marzo a Borgo Panigale e la prima in Romagna domenica 15 a Cassanigo di Cotignola, la Sidermec F.lli Vitali, ormai unica forza in Romagna, scopre domani (12.30 a Milano Marittima, Hotel Aurelia) i suoi 14 Juniores. Reduce da un 2013 super e un 2014 con meno successi ma con la maturazione di giovani di qualità, il sodalizio santangiolese non nasconde obiettivi ambiziosi. I risultati. Quelli dell' anno precedente non potevano essere ripetuti, ciò nonostante nel 2014 gli ormai "ex Allievi" si sono battuti da par loro conseguendo notevoli successi a comin ciare da Federico Orlandi e il suo titolo tricolore nella corsa a punti, oltre a due vittorie su strada, e la presenza nel giro azzurro del Ct De Candido. Poi una vittoria di Di Gilio e una di Battistini (ora Under 23 a Porto S. Elpidio). Ora per i secondo anno, con l' esperienza acquisita, la qualità atletica dimostrata e l' oculato innesto di forze fresche (in particolare il velocista Gozzi, i forti Corvini, Bonacci e Rossi in una compagine di ben 14 elementi), l' alibi dell' età bassa del 2014 non ha più ragione d' esistere. Perciò, i dirigenti guidati da Paolucci e lo staff tecnico con a capo Maffi, non mancheranno di puntare in alto: crescita dell' intera squadra, qualifica delle individualità, vittorie su strada e su pista, maglie azzurre e in particolare, far maturare i secondo anno verso il passaggio negli Under 23 continuando la redditizia politica dei giovani. Naturalmente molto attesi Federico Orlandi, Daniele Di Gilio, Luigi Falanga in gare di fondo e Nicolò Gozzi negli arrivi in gruppo allo sprint. La squadra Primo anno: Nicholas Baraghini, Andrea Bonacci, Federico Corvini, Diego Rossi, Nicolò Gozzi. Secondo anno: Davide Casadei, Luca Casalboni, Luca di Bari, Luigi Falanga, Attilio Laghi, Leonardo Metalli, Federico Orlandi, Daniele Di Gilio, Roberto Pioli. Gare a Sant' Angelo. Coppa Achille Grandi in linea sulle colline di Savignano il 10 maggio, una cronosquadre. Gruppo dirigente. Pino Buda (presidente Onorario), Tarcisio Paolucci (presidente), Daniele Muccioli (vice), Fabrizio Cantelli (segretario), Paolo Gasperoni, Riccardo Guiduzzi, MarcelloBbattistini (consiglieri). Guida tecnica. Gianluca Maffi (Diesse) con al fianco Simone Righi, Giovannino Brunelli, Massimo Continua > 5

8 Pagina 44 < Segue Corriere di Romagna (ed. Forlì Cesena) Comune di Gatteo Belletti. Riccardo Vincenzi, Mauro Borghesi, Mattia Bocchini (accompagnatori). Medardo Bartolotti. 6

9 Pagina 19 La Voce di Romagna (ed. Forlì) Comune di Gatteo Teleromagna Il menù di Fischio Finale Questo il menù di FISCHIO FINALE, la trasmissione di Teleromagna condotta da Elisabetta Zandoli e Andrea Zanzi, che va in onda tutte le domeniche dalle 19 alle su TeleRomagna (ch.14), in diretta streaming su ed in replica dalle 21 alle di domenica su TeleRomagna Sport (ch.192) e ancora dalle 00:00 alle 01:30 su TeleRomagna (Ch. 14). SERIE B: Bologna Pescara. LEGA PRO girone B: Forlì Santarcangelo, Spal Gubbio. ECCELLENZA girone B: Vallesavio Massalombarda. PROMOZIONE girone C: San Patrizio Russi. PROMOZIONE girone D: Castrocaro Classe; San Pietro in Vincoli Fosso Ghiaia. PRIMA CATEGORIA girone H: Gatteo Giovane Cattolica. SERIE A FEMMINILE San Zaccaria Como. Durante la trasmissione collegamento telefonico col Manuzzi per Cesena Lazio. Ospite in studio l' allenatore del Santarcangelo, Agatino Cuttone. 7

10 Pagina 3 La Voce di Romagna (ed. Rimini) Comune di Gatteo Quirinale: la Romagna elegge Bartolotti CONSULTAZIONI ONLINE Ottocento votanti hanno scelto l' ad di Micoperi come Presidente. Battuti Casadei e Patuelli. Oggi il Parlamento sceglierà il Presidente della Repubblica. I romagnoli l' hanno già fatto, ed è Silvio Bartolotti. L' amministratore delegato della Micoperi è risultato il più votato nel sondaggio su che chiedeva tra gli illustri conterranei di indicare quello giusto per raccogliere l' eredità di Giorgio Napolitano. Poco superiori agli 800 i partecipanti alla consultazione online, di questi uno su cinque ha scelto l' uomo che ha raddrizzato la Costa Concordia. Il testa a testa finale l' ha visto sopraffare Antonio Patuelli (presidente Abi), Ne rio Alessandri (Technogym) e Raoul Casadei (il Re del Liscio). Scegliere il candidato non era facile: la Romagna ha diversi esponenti all' altezza, ma mai nella storia della Repubblica è riuscita ad insediare un suo cittadino al Colle. Eccoli i dodici scelti, in maniera più o meno eterogea esponenti del mondo della cultura, dell' imprenditoria, della politica e dello sport. Ecco i nomi e le percentuali ottenute. Silvio Bartolotti (21%) uno che la faccia dell' Italia l' ha già salvata. E' l' amministratore delegato di Micoperi, la società che ha risollevato la Costa Concordia affondata da Schettino sugli scogli dell' Isola del Giglio. Classe 1945, è nato a Lugo di Romagna. Antonio Patuelli (16%) è nato nel 1951 a Bologna. La patente romagnola è lo sviluppo da lui impresso alla Cassa di Risparmio di Ravenna, di cui è presidente dal Il 31 gennaio co mincerà il suo terzo anno alla presidenza dell' Abi. Esponente del Partito liberare sin dalla Prima Repubblica, è stato Sottosegretario di Stato del Ministero della Difesa dal maggio «93 al maggio «94. Cristina Mazzavillani (10%) è nata a Ravenna. Il suo ingresso nel campo artistico è col canto e il pianoforte. Su impulso di Benigno Zaccagnini, nel 1990 fonda Ravenna Festival di cui è tutt' ora presidente. Dal 1969 è sposata con il maestro Riccardo Muti. Nel 2005 il Presidente della Repubblica le ha conferito l' onorificenza di Grand' Ufficiale al merito della Repubblica Italiana per il suo impegno in ambito culturale. Nerio Alessandri (1%) è presidente e fondatore di Technogym (dal 1983), presidente di Wellness Foundation (dal 2002), membro del Consiglio Direttivo di Confindustria (dal 2004) e vice presidente del Comitato Leonardo (dal 2009). Le sue conoscenze internazionali in ambito politico non lo rendevano inferiore in termini di visibilità. Ne rio Alessandri è nato a Gatteo l' 8 aprile Continua > 8

11 Pagina 3 < Segue La Voce di Romagna (ed. Rimini) Comune di Gatteo Emilia Guarnieri Smurro (5%) è romagnola di adozione. La sua città natia è Varazze ma già nel 1961 l' all' ora 14enne Emilia Guarnieri si trasferì a Rimini con la famiglia, entrando al liceo classico Giulio Cesare. A Rimini incontrò il futuro marito Antonio Smurro, qui sono nate le loro figlie Sara e Maria e qui, nel 1980, Emilia Guarnieri Smurro fu tra i soci fondatori del Meeting per l' Amicizia fra i Popoli. Antonio Paolucci (5%) è un riminese classe 1939, storico dell' arte italiano, attualmente direttore dei Musei Vaticani. È stato Ministro dei Beni Culturali e Soprintendente per il Polo Museale Fiorentino. Nadia Urbinati è una politologa nata a Rimini il 26 gennaio del Le sue conoscenza politiche sono inversamente proporzionali ai voti ottenuti (0%). Insegna Scienze politiche alla Co lumbia University di New York. Come ricercatrice si occupa del pensiero democratico e liberale contemporaneo e delle teorie della sovranità e della rappresentanza politica. I gradi per l' incarico non le mancavano di certo. Azeglio Vicini (3%) può sembrare accostamento prosaico. Nato a Cesena l' ultimo giorno di inverno del 1933, è stato calciatore, allenatore e commissario tecnico della Nazionale italiana durante i magici Mondiali «90. Se Zenga non fosse andato a vuoto su Caniggia le sue possibilità sarebbero aumentate. Piergiuseppe Dolcini, (2%) avvocato e presidente della Fondazione Cassa di Risparmio di Forlì fino al 2012, è membro esterno del consiglio di amministrazione dell' Alma Mater. Dolcini è nato a Meldola il 12 gennaio del Raoul Casadei (12%) era la seconda anima di Gatteo in questa speciale corsa politica. Nato nel 1937, il Re del Liscio avrebbe certamente avuto il sostegno della Lega Nord. L' autunno scorso ha ospitato in casa sua Alan Fabbri e Matteo Salvini per un po' di propaganda preelettorale. Sergio Zavoli (5%) ha 91 anni ed è di Ravenna. Scrittore, giornalista e politico, è stato deputato dalla XIV alla XVII legislatura. Tra gli incarichi ricoperti: membro della Commissione per la biblioteca e per l' archivio storico; membro della 7ª Commissione permanente (Istruzione pubblica, beni culturali); presidente della Commissione di Vigilanza Rai parlamentari. Franco Scala (5%) è di Imola, classe 1937, pianista e docente di pianoforte. Di lui basta dire che ha fondato in Romagna l' Accademia Incontri col Maestro, la più grande scuola al mondo di pianoforte. 9

12 Pagina 26 La Voce di Romagna (ed. Rimini) Comune di Gatteo La Provincia In vendita i gioielli di famiglia La Provincia di Forlì Cesena mette in vendita 4 immobili, inseriti nel Piano delle Alienazioni.Questi i beni messi in vendita: Caserma dei Carabinieri di Cesena, situata a Cesena, nel centro storico, fra Via Montanari, Via Isei, Via Mura Porta S. Maria. Il prezzo base della trattativa è ,00. Tre Uffici a Gatteo, situati al primo piano dell' edificio denominato "S.Angelo Centro", di nuova costruzione, nel Centro Abitato di S.Angelo in Comune di Gatteo, in Via Allende n.75. I 3 uffici sono posti in vendita per lotti separati, potranno essere presentate manifestazioni di interesse per uno o per più lotti. Tra chi avrà manifestato interesse si procederà successivamente ad una gara. 10

13 Pagina 19 Corriere di Romagna (ed. Forlì Cesena) Comune di Savignano Le foto di Sidibé accompagnano la stagione del Moderno che inizia oggi SAVIGNANO. Inizia oggi la stagione teatrale al Moderno e ad accogliere gli spettatori saranno le immagini dell' inedito censimento per immagini firmato per il Si Fest 2007 dal fotografo, Leone d' Oro alla 52ª Biennale di Venezia, Malick Sidibé. Le fotografie una selezione delle oltre 350 che costituiscono il fondo "Sidibé" appartenente all' archivio di "Savignano Immagini" documentano i cittadini savignanesi in posa nell' atelier Sidibé allestito allora alla Vecchia Pescheria. Saranno visibili nel foyer del Cinema Teatro Moderno da oggi a sabato 18 aprile 2015, per tutta la durata della stagione, negli orari di apertura del teatro. Si tratta di savignanesi trasformati in attori sul set del fotografo maliano, come il pubblico che ha offerto il proprio sguardo assorto nella visione collettiva di un evento teatrale. Di questo infatti parla l' immagine firmata dall' associazione "Cultura e Immagine" diretta da Ma rio Beltrambini e da Fluo Officina Creativa per la nuova stagione teatrale. Questa sera al Moderno va in scena Corrado Augias con lo spettacolo "O patria mia... Leopardi e l' Italia". 11

14 Pagina 19 Corriere di Romagna (ed. Forlì Cesena) Comune di Savignano Università degli Adulti Raffica di nuovi corsi SAVIGNANO. La Libera Università degli Adulti a febbraio riparte con una serie di iniziative per stu denti di tutte le età. I corsi di inglese, di diversi livelli, partono da martedì 3 febbraio. I test per accedere ai livelli superiori al livello A1 si tengono alla Biblioteca Ragazzi (corso Vendemini 57) il sabato dalle 9.30 alle 12. I corsi di livello A1, A2/B1, B2 si terranno il martedì e il giovedì dalle 20 alle 22, mentre il corso di livello C1 inizierà l' 11 febbraio per quindici mercoledì. Martedì 17 febbraio partirà invece il corso di livello intermedio di russo, in programma ogni martedì e giovedì per 20 incontri. Sarà Marina Seganti a condurre i 6 incontri "Il mito attraversa la nostra vita, i molteplici io che ci portiamo appresso, le prove che la vita ci riserva" nei mercoledì dall' 11 feb braio al 18 marzo. Per "trasmettere un buon uso di Internet alle giovani generazioni" c' è il corso di educazione digitale della psicologa Jessica Stolfi, per 4 lunedì sera dal 2 febbraio in poi, per approfondire come comportarsi con i propri figli nella gestione d Internet. Si parla invece di auto biocosmesi con Milena Urbinati nei due incontri di martedì 17 e 24 febbraio: si tratta di due serate sull' autoproduzione per le mamme che vogliono realizzare prodotti Eco Bio per i propri piccoli. Inoltre "Un, due, tre... recita con me!!!", con Paolo Summaria dal 23 febbraio, farà condividere ai partecipanti un' esperienza attraverso lo studio di alcuni elementi propri dell' allenamento fisico e vocale di un attore. Invece al secondo modulo di "Il cerchio dei conta storie", il corso di narrazione e voce al via il 10 febbraio per cinque martedì, Alessia Brivio guiderà alla scoperta dei meccani smi di narrazione, utilizzando la propria voce come strumento espressivo e prendendo maggiore sicurezza attraverso un uso consapevole del respiro. E' possibile iscriversi ai vari corsi alla Biblioteca Ragazzi (corso Vendemini 57) dal lunedì al venerdì dalle alle 19 e il sabato dalle 9.30 alle 12. Info su programmi, sedi e quote di iscrizione su o

15 Pagina 19 Corriere di Romagna (ed. Forlì Cesena) Morto Alberto Bisacchi Savignano, il 74enne era molto conosciuto. Comune di Savignano SAVIGNANO. E' morto improvvisamente ieri mattina Alberto Bisacchi, 74 anni. Era un tappezziere molto conosciuto, ma soprattutto un volto noto di Cesenatico. Al punto che era stato chiamato a "posare" tra le persone conosciute e rappresentative del paese per il cartellone della sta gione teatrale del Moderno che prende il via proprio questa sera. I funerali di Alberto Bisacchi si terranno oggi pomeriggio. La cerimonia funebre avrà inizio alle alla chiesa di Santa Lucia. poi il feretro sarà trasportato al cimitero di Savignano. 13

16 Pagina 44 Corriere di Romagna (ed. Forlì Cesena) Comune di Savignano Ciclismo. In vista dell' inizio di stagione previsto per domenica 8 marzo. La Sidermec F.lli Vitali scopre i veli Domani a Milano Marittima la presentazione dei 14 Juniores. S.ANGELO DI GATTEO. Nella marcia d' avvicinamento all' apertura ufficiale della stagione 2015, con la prima gara domenica 8 marzo a Borgo Panigale e la prima in Romagna domenica 15 a Cassanigo di Cotignola, la Sidermec F.lli Vitali, ormai unica forza in Romagna, scopre domani (12.30 a Milano Marittima, Hotel Aurelia) i suoi 14 Juniores. Reduce da un 2013 super e un 2014 con meno successi ma con la maturazione di giovani di qualità, il sodalizio santangiolese non nasconde obiettivi ambiziosi. I risultati. Quelli dell' anno precedente non potevano essere ripetuti, ciò nonostante nel 2014 gli ormai "ex Allievi" si sono battuti da par loro conseguendo notevoli successi a comin ciare da Federico Orlandi e il suo titolo tricolore nella corsa a punti, oltre a due vittorie su strada, e la presenza nel giro azzurro del Ct De Candido. Poi una vittoria di Di Gilio e una di Battistini (ora Under 23 a Porto S. Elpidio). Ora per i secondo anno, con l' esperienza acquisita, la qualità atletica dimostrata e l' oculato innesto di forze fresche (in particolare il velocista Gozzi, i forti Corvini, Bonacci e Rossi in una compagine di ben 14 elementi), l' alibi dell' età bassa del 2014 non ha più ragione d' esistere. Perciò, i dirigenti guidati da Paolucci e lo staff tecnico con a capo Maffi, non mancheranno di puntare in alto: crescita dell' intera squadra, qualifica delle individualità, vittorie su strada e su pista, maglie azzurre e in particolare, far maturare i secondo anno verso il passaggio negli Under 23 continuando la redditizia politica dei giovani. Naturalmente molto attesi Federico Orlandi, Daniele Di Gilio, Luigi Falanga in gare di fondo e Nicolò Gozzi negli arrivi in gruppo allo sprint. La squadra Primo anno: Nicholas Baraghini, Andrea Bonacci, Federico Corvini, Diego Rossi, Nicolò Gozzi. Secondo anno: Davide Casadei, Luca Casalboni, Luca di Bari, Luigi Falanga, Attilio Laghi, Leonardo Metalli, Federico Orlandi, Daniele Di Gilio, Roberto Pioli. Gare a Sant' Angelo. Coppa Achille Grandi in linea sulle colline di Savignano il 10 maggio, una cronosquadre. Gruppo dirigente. Pino Buda (presidente Onorario), Tarcisio Paolucci (presidente), Daniele Muccioli (vice), Fabrizio Cantelli (segretario), Paolo Gasperoni, Riccardo Guiduzzi, MarcelloBbattistini (consiglieri). Guida tecnica. Gianluca Maffi (Diesse) con al fianco Simone Righi, Giovannino Brunelli, Massimo Continua > 14

17 Pagina 44 < Segue Corriere di Romagna (ed. Forlì Cesena) Comune di Savignano Belletti. Riccardo Vincenzi, Mauro Borghesi, Mattia Bocchini (accompagnatori). Medardo Bartolotti. 15

18 Pagina 10 Il Resto del Carlino (ed. Cesena) Comune di San Mauro PROVE DI GLORIA. Sammaurese bella e ambiziosa «Siamo in testa per restarci» Il presidente Cristiano Protti: «L' avversario è tosto ma noi non ci fermeremo» Cesena PROVE di gloria per la Sammaurese capolista, insieme al Cattolica con 42 punti nel girone B dell' Eccellenza, domani alle 14,30. I ragazzi di Protti, nella quinta giornata di ritorno, andranno a cercare la conferma del proprio primato sul campo dei remigini del Torconca. Sampierana e Savignanese (32 punti) stanno disputando un buon campionato senza la paura della retrocessione e l' ambizione della promozione. Acque agitate invece per il Vallesavio (20 punti), terzultimo. «Giocheremo contro una squadra che sta facendo molto bene afferma Cristiano Protti presidente della Sammaurese una neo promossa dalla quale nessuno si sarebbe aspettato il rendimento attuale. E' una squadra che gioca veramente a calcio e credo che domani verrà fuori una bella partita. E' chiaro che noi cercheremo di tenere la posizione di classifica attuale, siamo arrivati qui e non molliamo. Non potremo contare sugli infortunati Babini, Domeniconi, Bezzi e Bonandi». PER la Sampierana invece sarà una trasferta irta di insidie sull' ostico campo del Ravenna che in classifica ha 40 punti e con l' Alfonsine si trova subito dietro alla coppia di testa: «Quello del Ravenna dice Massimo Bragagni presidente della Sampierana sarà un campo difficilissimo dove noi abbiamo giocato l' anno scorso vincendo. Cercheremo di rovinare la giornata ai giallorossi. Finalmente il nostro mister Federico Freschi avrà tutta la rosa a disposizione». Dopo avere perso 3 1 domenica scorsa in casa della Portuense, la Savignanese ospiterà il Conselice che ha 26 punti. «Vogliamo fare bene contro una squadra che viene da una lunga striscia positiva dice Oscar Farneti mister della Savignanese. Il Conselice sta disputando un buon campionato e vogliamo riprenderci subito dalla sconfitta di domenica scorsa per cercare di migliorare la buona posizione attuale. Abbiamo Vandi e Bolsonetti squalificati e De Rosa, Nicola Farneti e Lessi infortunati». IL VALLESAVIO terzultimo con 20 punti prova di nuovo a uscire dal fondo ospitando sul campo di Borello il Massa Lombarda, quartultimo con 21 punti: «Dopo una domenica sfortunata con la sconfitta in casa della Centese dice Mauro Faini general manager del Vallesavio ci aspetta un' altra partita salvezza. Probabilmente ci manca quella cattiveria agonistica che devono essere proprie delle squadre che si vogliono salvare. Abbiamo parlato ai ragazzi, abbia confermato piena fiducia allo staff tecnico per Continua > 16

19 Pagina 10 < Segue Il Resto del Carlino (ed. Cesena) Comune di San Mauro il presente e il futuro, compreso il mister Paolo Montalti». AMICHEVOLE Domani la serie D osserverà un turno di riposo così il Romagna Centro oggi alle 15 a Martorano affronterà in amichevole la Vis Pesaro (serie D, girone F). Ermanno Pasolini. PASOLINI ERMANNO 17

20 Pagina 19 Corriere di Romagna (ed. Forlì Cesena) Comune di San Mauro Calzaturiero. Il distretto romagnolo avrebbe perso circa un terzo degli introiti da questi mercati e il crollo del rublo a dicembre avrebbe inciso per il 10% Buco nelle scarpe per Russia e Ucraina Nel 2014 il calo dell' export sfiora i 2 miliardi di euro, tra i più colpiti il Rubicone. SAN MAURO PASCOLI. Vale quasi 2 miliardi di euro il calo di export tra Russia e Ucraina nel Lo afferma il periodico La Conceria, secondo cui tra i distretti più colpiti ci sarebbero quelli calzaturieri delle Marche, di San Mauro Pascoli e della Riviera del Brenta. Unica consolazione è che a dicembre, con l' ampia svalutazione del rublo, ci si aspettava un crollo ancora più marcato di quello stimato, che comunque è del 10 per cento. Bisognerà aspettare i dati definitivi, ma il calice amaro vale 1,25 miliardi di euro di mancate vendite in Russia e quasi 650 milioni di euro in Ucraina: complessivamente il 15 per cento del mercato dei due Paesi. «Per le calzature il ca lo è nettamente superiore: circa il doppio» dal punto di vista percentuale, si legge nell' articolo. Secondo Arturo Venanzi (Confindustria Fermo) «arriviamo al 40% se consideriamo anche il valore delle triangolazioni». Per il distretto della Riviera del Brenta, il crollo in Russia ha fatto svanire quasi un terzo dei volumi, stesse cifre per San Mauro Pascoli. Sarà anche per questo che Baldinini negli ultimi anni strizza l' occhio al mercato del Far East. E a poche settimane dal taglio del nastro a Beijing, il marchio calzaturiero sammaurese è approdato anche a Hong Kong con il secondo monomarca. Situato nelle vicinanze dell' International Financial Centre e del Landmark, il nuovo flagship store di casa Baldinini è su un livello di 200 metri quadrati e si affaccia con due vetrine a giorno sulla Queen' s Road, la via principale dello shopping. «Sono molto soddisfatto di riuscire a entrare in contatto con un' area così significativa, sfidando tempi non proprio facilissimi ha affermato Gimmi Baldinini Si tratta di un passo importante, data anche l' interessante location che conferma la nostra volontà di farci apprezzare dal mercato cinese». (ff) 18

all'italia serve una buona scuola,

all'italia serve una buona scuola, all'italia serve una buona scuola, che sviluppi nei ragazzi la curiosità per il mondo e il pensiero critico. Che stimoli la loro creatività e li incoraggi a fare cose con le proprie mani nell era digitale.

Dettagli

2 GIUGNO 2013 FESTA DELLA REPUBBLICA

2 GIUGNO 2013 FESTA DELLA REPUBBLICA 2 GIUGNO 2013 FESTA DELLA REPUBBLICA Discorso del Prefetto Angelo Tranfaglia Piazza Maggiore Bologna, 2 giugno 2013 Autorità, cittadini tutti di Bologna e della sua provincia, un cordiale saluto a tutti.

Dettagli

23 APRILE 2015 L IDEA

23 APRILE 2015 L IDEA IL PROGETTO 23 APRILE 2015 L IDEA Il 23 aprile è la Giornata mondiale del libro e del diritto d autore, è il giorno di San Giorgio a Barcellona, è il giorno della World Book Night in Inghilterra, è il

Dettagli

Le regole essenziali per raccogliere le firme per i referendum

Le regole essenziali per raccogliere le firme per i referendum Le regole essenziali per raccogliere le firme per i referendum La prima operazione da fare, una volta ricevuti i moduli per la raccolta, è quella della Vidimazione. La vidimazione. Viene effettuata dal

Dettagli

Perché andare a votare? Quando? Con quali regole? Qual è la posta in gioco?

Perché andare a votare? Quando? Con quali regole? Qual è la posta in gioco? Perché andare a votare? Quando? Con quali regole? Qual è la posta in gioco? Le elezioni per il prossimo Parlamento europeo sono state fissate per il 22-25 maggio 2014. Fra pochi mesi quindi i popoli europei

Dettagli

Sintesi Nonostante le norme tese a liquidare o cedere

Sintesi Nonostante le norme tese a liquidare o cedere ...... Le partecipate...... Sintesi Nonostante le norme tese a liquidare o cedere le partecipate comunali in perdita, i Comuni italiani dispongono ancora di un portafoglio di partecipazioni molto rilevante,

Dettagli

AUDIZIONE DEL MINISTRO FEDERICA GUIDI AL PARLAMENTO EUROPEO (Commissione ITRE) Bruxelles 2 Settembre 2014 INTERVENTO DEL MINISTRO

AUDIZIONE DEL MINISTRO FEDERICA GUIDI AL PARLAMENTO EUROPEO (Commissione ITRE) Bruxelles 2 Settembre 2014 INTERVENTO DEL MINISTRO 1 AUDIZIONE DEL MINISTRO FEDERICA GUIDI AL PARLAMENTO EUROPEO (Commissione ITRE) Bruxelles 2 Settembre 2014 INTERVENTO DEL MINISTRO Caro Presidente Buzek, Vice Presidenti, colleghi italiani ed europei,

Dettagli

Sala Consilina, 20 settembre 2013 Prot. n. 13249/2013

Sala Consilina, 20 settembre 2013 Prot. n. 13249/2013 Sala Consilina, 20 settembre 2013 Prot. n. 13249/2013 E, P.C. EGREGIO DOTT. MATTEO CLAUDIO ZARRELLA PRESIDENTE DEL TRIBUNALE DI LAGONEGRO Via Lagonegro - 85042 LAGONEGRO (Pz) Trasmissione al telefax 0973.2333115

Dettagli

risparmio, dove lo metto ora? le risposte alle domande che i risparmiatori si pongono sul mondo dei fondi

risparmio, dove lo metto ora? le risposte alle domande che i risparmiatori si pongono sul mondo dei fondi il risparmio, dove lo ora? metto le risposte alle domande che i risparmiatori si pongono sul mondo dei fondi Vademecum del risparmiatore le principali domande emerse da una recente ricerca di mercato 1

Dettagli

REPUBBLICA ITALIANA LA CORTE DEI CONTI IN SEZIONE REGIONALE DI CONTROLLO PER LA LOMBARDIA

REPUBBLICA ITALIANA LA CORTE DEI CONTI IN SEZIONE REGIONALE DI CONTROLLO PER LA LOMBARDIA Lombardia 300/2014/PAR REPUBBLICA ITALIANA LA CORTE DEI CONTI IN SEZIONE REGIONALE DI CONTROLLO PER LA LOMBARDIA composta dai magistrati: dott. Gianluca Braghò dott. Donato Centrone dott. Andrea Luberti

Dettagli

CORSO AD INDIRIZZO MUSICALE DELL I.C. S.G. BOSCO PALAZZO SAN GERVASIO (PZ)

CORSO AD INDIRIZZO MUSICALE DELL I.C. S.G. BOSCO PALAZZO SAN GERVASIO (PZ) CORSO AD INDIRIZZO MUSICALE DELL I.C. S.G. BOSCO PALAZZO SAN GERVASIO (PZ) La musica è l'armonia dell'anima Alessandro Baricco, Castelli di rabbia Premessa L insegnamento di uno strumento musicale nella

Dettagli

Tredici fotografi per un itinerario pasoliniano (e altre storie) a cura di Italo Zannier. Savignano SI FEST 2014. di Marcello Tosi

Tredici fotografi per un itinerario pasoliniano (e altre storie) a cura di Italo Zannier. Savignano SI FEST 2014. di Marcello Tosi Tredici fotografi per un itinerario pasoliniano (e altre storie) Savignano SI FEST 2014 a cura di Italo Zannier di Io sono una forza della natura.. Io sono una forza del Passato. Solo nella tradizione

Dettagli

METODO PER LA COMPILAZIONE DELLE CLASSIFICHE FEDERALI 2014

METODO PER LA COMPILAZIONE DELLE CLASSIFICHE FEDERALI 2014 METODO PER LA COMPILAZIONE DELLE CLASSIFICHE FEDERALI 2014 PERIODO TEMPORALE CONSIDERATO Viene considerata tutta l attività svolta dalla prima settimana di novembre 2012 (5 11 novembre 2012 ), all ultima

Dettagli

I Militari possono far politica?

I Militari possono far politica? I Militari possono far politica? Il personale in servizio attivo delle Forze Armate (Esercito, Marina, Aeronautica, Arma dei Carabinieri e Guardia di Finanza) può fare politica? Siccome ci sono tanti mestatori,

Dettagli

Per San Lazzaro. Insieme per i prossimi 5 anni PROGRAMMA. MODALITA DI ATTUAZIONE (in ottemperanza alla normativa vigente)

Per San Lazzaro. Insieme per i prossimi 5 anni PROGRAMMA. MODALITA DI ATTUAZIONE (in ottemperanza alla normativa vigente) TU Per San Lazzaro Insieme per i prossimi 5 anni PROGRAMMA MODALITA DI ATTUAZIONE (in ottemperanza alla normativa vigente) Territorio: Urbanistica: Cosa: Agevolazioni per la riqualificazione dell esistente:

Dettagli

la riorganizzazione della dev essere affrontata in Consiglio TORTONA. SE NE PARLERA IN UNA SEDUTA AD HOC: L HA DECISO IL SINDACO

la riorganizzazione della dev essere affrontata in Consiglio TORTONA. SE NE PARLERA IN UNA SEDUTA AD HOC: L HA DECISO IL SINDACO TORTONA. SE NE PARLERA IN UNA SEDUTA AD HOC: L HA DECISO IL SINDACO La riorganizzazione dell ospedale dev essere affrontata in Consiglio In Consiglio comunale si parlerà ancora di riorganizzazione ospedaliera.

Dettagli

Bilancio della competizione di Judo alle Olimpiadi di Londra 2012

Bilancio della competizione di Judo alle Olimpiadi di Londra 2012 Bilancio della competizione di Judo alle Olimpiadi di Londra 2012 Qualche giorno dopo la fine della competizione olimpica di judo è venuto il momento di analizzare quanto successo a Londra. Il mondo del

Dettagli

Bilancio di previsione 2014 Relazione del Magnifico Rettore

Bilancio di previsione 2014 Relazione del Magnifico Rettore Bilancio di previsione 2014 Relazione del Magnifico Rettore IL CONTESTO L approvazione del Bilancio di previsione quest anno si pone esattamente a metà del mio mandato rettorale, iniziato tre anni fa,

Dettagli

Proposta di deliberazione che si sottopone all approvazione della Giunta Comunale

Proposta di deliberazione che si sottopone all approvazione della Giunta Comunale Protocollo N. del. Deliberazione N. del ASSESSORATO SERVIZI SOCIALI Proposta N. 66 del 24/03/2015 SERVIZIO SERVIZI SOCIALI Proposta di deliberazione che si sottopone all approvazione della Giunta Comunale

Dettagli

Altri Servizi. Guida all uso. www.accessogiustizia.it SERVIZIO PROCURA TAR CONSIGLIO DI STATO

Altri Servizi. Guida all uso. www.accessogiustizia.it SERVIZIO PROCURA TAR CONSIGLIO DI STATO Guida all uso www.accessogiustizia.it Altri Servizi SERVIZIO PROCURA TAR CONSIGLIO DI STATO Lextel SpA L informazione al lavoro. Lextel mette l informazione al lavoro attraverso proprie soluzioni telematiche,

Dettagli

SINTESI DDL CITTA METROPOLITANE, PROVINCE, UNIONI COMUNI SENATO

SINTESI DDL CITTA METROPOLITANE, PROVINCE, UNIONI COMUNI SENATO SINTESI DDL CITTA METROPOLITANE, PROVINCE, UNIONI COMUNI SENATO Il disegno di legge 1212 Disposizioni sulle Città metropolitane, sulle Province, sulle unioni e fusioni di Comuni approvato dal Senato ha

Dettagli

Siamo una Fondazione di partecipazione dal settembre 2010. Soci Fondatori. - Azienda di Servizi Ambientali Quadrifoglio S.p.A.

Siamo una Fondazione di partecipazione dal settembre 2010. Soci Fondatori. - Azienda di Servizi Ambientali Quadrifoglio S.p.A. 01 Siamo una Fondazione di partecipazione dal settembre 2010 Soci Fondatori - Azienda di Servizi Ambientali Quadrifoglio S.p.A. - Associazione Partners di Palazzo Strozzi Promossa da 02 MISSION Volontariato

Dettagli

*è stato invitato a partecipare; da confermare

*è stato invitato a partecipare; da confermare 1 *è stato invitato a partecipare; da confermare 8.30 Registrazione Partecipanti GIOVEDÌ 30 OTTOBRE - Mattina SESSIONE PLENARIA DI APERTURA (9.30-11.00) RILANCIARE IL MERCATO DELLA PA: STRATEGIE ED AZIONI

Dettagli

L 8 maggio 2002 il Ministero

L 8 maggio 2002 il Ministero > > > > > Prima strategia: ascoltare le esigenze degli utenti, semplificare il linguaggio e la navigazione del sito. Seconda: sviluppare al nostro interno le competenze e le tecnologie per gestire in proprio

Dettagli

Conference Workshop LabMeeting Eventi culturali

Conference Workshop LabMeeting Eventi culturali Newsletter n.1 / presentazione ravenna 2013 / in distribuzione febbraio 2013 Conference Workshop LabMeeting Eventi culturali Info: Web: www.ravenna2013.it Mail: ravenna2013@labelab.it / Telefono: 366.3805000

Dettagli

CELTA IUSTA. Cosa, come, quando, quanto e perché: quello che dovresti sapere per investire i tuoi risparmi

CELTA IUSTA. Cosa, come, quando, quanto e perché: quello che dovresti sapere per investire i tuoi risparmi ONDI OMUNI: AI A CELTA IUSTA Cosa, come, quando, quanto e perché: quello che dovresti sapere per investire i tuoi risparmi CONOSCERE I FONDI D INVESTIMENTO, PER FARE SCELTE CONSAPEVOLI I fondi comuni sono

Dettagli

PROVA DI ITALIANO - Scuola Primaria - Classe Seconda

PROVA DI ITALIANO - Scuola Primaria - Classe Seconda Rilevazione degli apprendimenti PROVA DI ITALIANO - Scuola Primaria - Classe Seconda Anno Scolastico 2011 2012 PROVA DI ITALIANO Scuola Primaria Classe Seconda Spazio per l etichetta autoadesiva ISTRUZIONI

Dettagli

CORSO UNIVERSITARIO DI AGGIORNAMENTO PROFESSIONALE IN SERVIZI PUBBLICI DIPARTIMENTO DI DIRITTO ECONOMIA E CULTURE. Anno accademico 2013-2014

CORSO UNIVERSITARIO DI AGGIORNAMENTO PROFESSIONALE IN SERVIZI PUBBLICI DIPARTIMENTO DI DIRITTO ECONOMIA E CULTURE. Anno accademico 2013-2014 CORSO UNIVERSITARIO DI AGGIORNAMENTO PROFESSIONALE IN SERVIZI PUBBLICI DIPARTIMENTO DI DIRITTO ECONOMIA E CULTURE Anno accademico 2013-2014 Como - Varese, 15 febbraio 2014 DESCRIZIONE DELLA PROPOSTA DI

Dettagli

Università per Stranieri di Siena. Centro. Certificazione CILS. Certificazione. di Italiano come Lingua Straniera. Sessione: Dicembre 2012 Livello: A1

Università per Stranieri di Siena. Centro. Certificazione CILS. Certificazione. di Italiano come Lingua Straniera. Sessione: Dicembre 2012 Livello: A1 Università per Stranieri di Siena Centro CILS Sessione: Dicembre 2012 Test di ascolto Numero delle prove 2 Ascolto - Prova n. 1 Ascolta i testi: sono brevi dialoghi e annunci. Poi completa le frasi.

Dettagli

Tesi per il Master Superformatori CNA

Tesi per il Master Superformatori CNA COME DAR VITA E FAR CRESCERE PICCOLE SOCIETA SPORTIVE di GIACOMO LEONETTI Scorrendo il titolo, due sono le parole chiave che saltano agli occhi: dar vita e far crescere. In questo mio intervento, voglio

Dettagli

Scuola fiorentina. Figura 1: Scuola del Cuoio nel 1950. Figura 3: Il corridoio della Scuola del Cuoio nel 1950 ed oggi

Scuola fiorentina. Figura 1: Scuola del Cuoio nel 1950. Figura 3: Il corridoio della Scuola del Cuoio nel 1950 ed oggi La Scuola del Cuoio è stata fondata dopo la Seconda Guerra Mondiale grazie alla collaborazione dei Frati Francescani Minori Conventuali della Basilica di Santa Croce e delle famiglie Gori e Casini, artigiani

Dettagli

CI INTERESSA visione, strategia, politiche

CI INTERESSA visione, strategia, politiche CI INTERESSA visione, strategia, politiche 45 Convegno Santa Margherita Ligure Grand Hotel Miramare 5 6 giugno 2015 La politica e le politiche sono cose molto diverse. La prima troppo spesso sembra attenta

Dettagli

RASSEGNA STAMPA La Regione che vogliamo Toscana 29 Aprile 2015

RASSEGNA STAMPA La Regione che vogliamo Toscana 29 Aprile 2015 RASSEGNA STAMPA La Regione che vogliamo Toscana 29 Aprile 2015 COMUNICATO STAMPA La Regione che vogliamo: la CIDA organizza il confronto con i candidati alla Presidenza della regione Toscana 29 Aprile

Dettagli

Pasta per due. Capitolo 1. Una mattina, Libero si sveglia e accende il computer C È POSTA PER TE! e trova un nuovo messaggio della sua amica:

Pasta per due. Capitolo 1. Una mattina, Libero si sveglia e accende il computer C È POSTA PER TE! e trova un nuovo messaggio della sua amica: Pasta per due 5 Capitolo 1 Libero Belmondo è un uomo di 35 anni. Vive a Roma. Da qualche mese Libero accende il computer tutti i giorni e controlla le e-mail. Minni è una ragazza di 28 anni. Vive a Bangkok.

Dettagli

D.L. 30 dicembre 2013, n. 151

D.L. 30 dicembre 2013, n. 151 D.L. 30 dicembre 2013, n. 151 Disposizioni di carattere finanziario indifferibili, finalizzate a garantire la funzionalità di enti locali, la realizzazione di misure in tema di infrastrutture, trasporti

Dettagli

PROVA DI MATEMATICA - Scuola Primaria - Classe Quinta

PROVA DI MATEMATICA - Scuola Primaria - Classe Quinta Rilevazione degli apprendimenti PROVA DI MATEMATICA - Scuola Primaria - Classe Quinta Anno Scolastico 2011 2012 PROVA DI MATEMATICA Scuola Primaria Classe Quinta Spazio per l etichetta autoadesiva ISTRUZIONI

Dettagli

È uno Stato unitario dal 1861, una Repubblica dal 1948. Oggi l Italia ha una popolazione di circa 57 milioni. È un paese con 20 regioni.

È uno Stato unitario dal 1861, una Repubblica dal 1948. Oggi l Italia ha una popolazione di circa 57 milioni. È un paese con 20 regioni. È uno Stato unitario dal 1861, una Repubblica dal 1948. Oggi l Italia ha una popolazione di circa 57 milioni. È un paese con 20 regioni. 8 regioni settentrionali: il Piemonte (Torino), la Val d Aosta (Aosta),

Dettagli

Le classi 4^A e B di Scarperia hanno richiesto e partecipato al PROGETTO CLOWN. L esperienza, che è stata ritenuta molto positiva dalle insegnanti,

Le classi 4^A e B di Scarperia hanno richiesto e partecipato al PROGETTO CLOWN. L esperienza, che è stata ritenuta molto positiva dalle insegnanti, Le classi 4^A e B di Scarperia hanno richiesto e partecipato al PROGETTO CLOWN. L esperienza, che è stata ritenuta molto positiva dalle insegnanti, si è conclusa con una lezione aperta per i genitori.

Dettagli

RITIRO PER TUTTI NATALE DEL SIGNORE LA CONVERSIONE ALLA GIOIA. Maria, Giuseppe, i pastori, i magi e...gli angeli

RITIRO PER TUTTI NATALE DEL SIGNORE LA CONVERSIONE ALLA GIOIA. Maria, Giuseppe, i pastori, i magi e...gli angeli RITIRO PER TUTTI NATALE DEL SIGNORE LA CONVERSIONE ALLA GIOIA Maria, Giuseppe, i pastori, i magi e...gli angeli Siamo abituati a pensare al Natale come una festa statica, di pace, tranquillità, davanti

Dettagli

Didattica per l Eccellenza. Libertà va cercando, ch è sì cara L esperienza della libertà. Romanae Disputationes

Didattica per l Eccellenza. Libertà va cercando, ch è sì cara L esperienza della libertà. Romanae Disputationes Didattica per l Eccellenza Libertà va cercando, ch è sì cara L esperienza della libertà Romanae Disputationes Concorso Nazionale di Filosofia 2014-2015 OBIETTIVI DEL CONCORSO Il Concorso Romanae Disputationes

Dettagli

IMPORT EXPORT CAPIRE L IVA dall ABC alle operazioni complesse

IMPORT EXPORT CAPIRE L IVA dall ABC alle operazioni complesse CICLO DI SEMINARI febbraio/maggio 2008 IMPORT EXPORT CAPIRE L IVA dall ABC alle operazioni complesse CICLO DI SEMINARI IMPORT EXPORT CAPIRE L IVA dall ABC alle operazioni complesse 26 febbraio PRESUPPOSTI

Dettagli

Parla Weidmann: Grecia, c è il rischio contagio, Ma l euro non è in pericolo

Parla Weidmann: Grecia, c è il rischio contagio, Ma l euro non è in pericolo Parla Weidmann: Grecia, c è il rischio contagio, Ma l euro non è in pericolo Il presidente della Bundesbank a La Stampa: nei trattati va previsto il crac di uno Stato TONIA MASTROBUONI INVIATA A FRANCOFORTE

Dettagli

Focus Le iscrizioni al primo anno delle scuole primarie, secondarie di primo e secondo grado del sistema educativo di istruzione e formazione

Focus Le iscrizioni al primo anno delle scuole primarie, secondarie di primo e secondo grado del sistema educativo di istruzione e formazione Focus Le iscrizioni al primo anno delle scuole primarie, secondarie di primo e secondo grado del sistema educativo di istruzione e formazione Anno Scolastico 2015/2016 (maggio 2015) I dati presenti in

Dettagli

*è stato invitato a partecipare; da confermare

*è stato invitato a partecipare; da confermare 1 8.30 Registrazione Partecipanti GIOVEDÌ 30 OTTOBRE Mattina SESSIONE PLENARIA DI APERTURA (9.30 11.00) RILANCIARE IL MERCATO DELLA PA: STRATEGIE ED AZIONI Il settore della PA è tra le priorità dell agenda

Dettagli

SENATO DELLA REPUBBLICA

SENATO DELLA REPUBBLICA 10^ COMMISSIONE INDUSTRIA SENATO DELLA REPUBBLICA AUDIZIONE MARTEDI 8 MAGGIO 2012 ORE 14,30 I CONTRATTI D AREA ED I PATTI TERRITORIALI UN ESPERIENZA DI VALORE PER LO SVILUPPO DEL TERRITORIO Via degli Uffici

Dettagli

Un percorso nell affido

Un percorso nell affido Un percorso nell affido Progetto nazionale di promozione dell affidamento familiare Ministero del Lavoro della Salute e delle Politiche Sociali Coordinamento Nazionale Servizi Affido SOMMARIO Il PROGETTO

Dettagli

Soldato di professione nel Distaccamento d esplorazione dell esercito 10

Soldato di professione nel Distaccamento d esplorazione dell esercito 10 Soldato di professione nel Distaccamento d esplorazione dell esercito 10 1 2 3 4 5 6 7 8 Impiego & compito I Processo di selezione & requisiti I Istruzione I Attività lavorative I Contatto Il distaccamento

Dettagli

Master in Management del Turismo 9a edizione ROMA

Master in Management del Turismo 9a edizione ROMA Master in Management del Turismo 9a edizione ROMA Inizio master: 26 ottobre 2015 chiusura selezioni: 01 ottobre 2015 La SESEF è una scuola di management, socia ASFOR, con 12 anni di esperienza, che svolge

Dettagli

DAL LIBRO AL TEATRO Caduto dal basso

DAL LIBRO AL TEATRO Caduto dal basso DAL LIBRO AL TEATRO Caduto dal basso LIBERI PENSIERI PER LIBERI SENTIMENTI La riflessione circa In viaggio verso l incontro come ci è stato proposto, nasce attorno alla lettura del romanzo : C è nessuno?

Dettagli

Tre Ires e tre progetti comuni

Tre Ires e tre progetti comuni IRESQUARE N.7 Tre Ires e tre progetti comuni Elaborazione: indagine tra i lavori cognitivi in Italia I distretti industriali e lo sviluppo locale I Servizi Pubblici Locali in -Romagna, Toscana e Veneto

Dettagli

JOBS ACT: DISPOSIZIONI LEGGE N. 78 DEL 16/05/2014 DI CONVERSIONE DEL D.L. N. 34 DEL 20/03/2014

JOBS ACT: DISPOSIZIONI LEGGE N. 78 DEL 16/05/2014 DI CONVERSIONE DEL D.L. N. 34 DEL 20/03/2014 Tipologia: LAVORO Protocollo: 2006614 Data: 26 maggio 2014 Oggetto: Jobs Act: disposizioni Legge n. 78 del 16/05/2014 di conversione del D.L. n. 34 del 20/03/2014 Allegati: No JOBS ACT: DISPOSIZIONI LEGGE

Dettagli

Istituto Comprensivo Statale Viale Liguria

Istituto Comprensivo Statale Viale Liguria Istituto Comprensivo Statale Viale Liguria Ufficio di Segreteria: Viale Liguria Rozzano (MI) Tel. 02 57501074 Fax. 028255740 e-mail: segreteria@medialuinifalcone.it sito: www.icsliguriarozzano.gov.it Recapiti

Dettagli

G LI ITALIANI E LA BICICLETTA: DALLA RISCOPERTA ALLA CRESCITA MANCATA

G LI ITALIANI E LA BICICLETTA: DALLA RISCOPERTA ALLA CRESCITA MANCATA G LI ITALIANI E LA BICICLETTA: DALLA RISCOPERTA ALLA CRESCITA MANCATA AUDIMOB O SSERVATORIO SUI C OMPORTAMENTI DI M OBILITÀ DEGLI I TALIANI Maggio 2012 LE FERMATE AUDIMOB S U L L A M O B I L I T A n. 15

Dettagli

Anno 2012 L USO DELLA LINGUA ITALIANA, DEI DIALETTI E DI ALTRE LINGUE IN ITALIA

Anno 2012 L USO DELLA LINGUA ITALIANA, DEI DIALETTI E DI ALTRE LINGUE IN ITALIA 27 ottobre 2014 Anno L USO DELLA LINGUA ITALIANA, DEI DIALETTI E DI ALTRE LINGUE IN ITALIA Nel, in Italia, il 53,1% delle persone di 18-74 anni (23 milioni 351mila individui) parla in prevalenza in famiglia.

Dettagli

IL MERCATO FINANZIARIO

IL MERCATO FINANZIARIO IL MERCATO FINANZIARIO Prima della legge bancaria del 1936, in Italia, era molto diffusa la banca mista, ossia un tipo di banca che erogava sia prestiti a breve che a medio lungo termine. Ma nel 1936 il

Dettagli

PREMIO LETTERARIO LA GIARA 4 a EDIZIONE 2014-2015

PREMIO LETTERARIO LA GIARA 4 a EDIZIONE 2014-2015 PREMIO LETTERARIO LA GIARA 4 a EDIZIONE 2014-2015 REGOLAMENTO DEL PREMIO LETTERARIO LA GIARA PER I NUOVI TALENTI DELLA NARRATIVA ITALIANA 1) Il Premio fa capo alla Direzione Commerciale Rai, nel cui ambito

Dettagli

Rivista scientifica bimestrale di Diritto Processuale Civile ISSN 2281-8693 Pubblicazione del 23.10.2014 La Nuova Procedura Civile, 6, 2014.

Rivista scientifica bimestrale di Diritto Processuale Civile ISSN 2281-8693 Pubblicazione del 23.10.2014 La Nuova Procedura Civile, 6, 2014. Rivista scientifica bimestrale di Diritto Processuale Civile ISSN 2281-8693 Pubblicazione del 23.10.2014 La Nuova Procedura Civile, 6, 2014 Editrice Comitato scientifico: Elisabetta BERTACCHINI (Professore

Dettagli

FAR EAST FILM FESTIVAL 16 Il più grande festivaldel cinema dall Estremo Oriente

FAR EAST FILM FESTIVAL 16 Il più grande festivaldel cinema dall Estremo Oriente FAR EAST FILM FESTIVAL 16 Il più grande festivaldel cinema dall Estremo Oriente un grande evento mondiale una grande festa popolare Che cos è Far east Film Festival? Un grande evento popolare Far East

Dettagli

GLI ITALIANI E LO STATO

GLI ITALIANI E LO STATO GLI ITALIANI E LO STATO Rapporto 2014 NOTA INFORMATIVA Il sondaggio è stato condotto da Demetra (sistema CATI) nel periodo 15 19 dicembre 2014. Il campione nazionale intervistato è tratto dall elenco di

Dettagli

La cooperativa Fai compie 30 anni

La cooperativa Fai compie 30 anni Anziani e assistenza La cooperativa Fai compie 30 anni TRENTO Fai, la prima cooperativa sociale che si occupa di assistenza domiciliare in Trentino, si prepara a festeggiare ben 30 anni di attività. Sabato

Dettagli

I TURISTI NO FRILLS /LOW FARE. Caratteristiche e comportamento di spesa

I TURISTI NO FRILLS /LOW FARE. Caratteristiche e comportamento di spesa L ITALIA E IL TURISMO INTERNAZIONALE NEL Risultati e tendenze per incoming e outgoing Venezia, 11 aprile 2006 I TURISTI NO FRILLS /LOW FARE Caratteristiche e comportamento di spesa Valeria Minghetti CISET

Dettagli

Concorso Sulle vie dell Europa / On the routes of Europe

Concorso Sulle vie dell Europa / On the routes of Europe Concorso Sulle vie dell Europa / On the routes of Europe Anno Scolastico 2013-2014 PERSONE IN CAMMINO OLTRE LE FRONTIERE PER RICONQUISTARE IL FUTURO Premessa Il Concorso Sulle vie dell Europa è promosso

Dettagli

STUDIO COMPLETO Il commercio in tempo di crisi Analisi degli esercizi commerciali

STUDIO COMPLETO Il commercio in tempo di crisi Analisi degli esercizi commerciali STUDIO COMPLETO Il commercio in tempo di crisi Analisi degli esercizi commerciali Calo degli esercizi commerciali in sede fissa. Nell ultimo decennio l intero comparto della distribuzione commerciale ha

Dettagli

UN MONDO MIGLIORE: ne abbiamo il diritto

UN MONDO MIGLIORE: ne abbiamo il diritto Provincia di Ravenna Album fotografico UN MONDO MIGLIORE: ne abbiamo il diritto CONSIGLI/CONSULTE DEI COMUNI PARTECIPANTI SCUOLA Consulta ragazzi di Alfonsine Michelacci Andrea Scuola Primaria "Matteotti

Dettagli

CINQUE IDEE PER LA P.A. DI DOMANI

CINQUE IDEE PER LA P.A. DI DOMANI FORUM PA 2014 Roma, 27 maggio 2014 CINQUE IDEE PER LA P.A. DI DOMANI PERCHÉ UNA P.A. DI TUTTI HA BISOGNO DI TUTTI 1 - TRASPARENZA 2.0 Per render conto ai cittadini Garantire l'accessibilità totale Siamo

Dettagli

A tu per tu con il Mister del Pavia Massimo Morgia: l allenamento di rifinitura del sabato pomeriggio.

A tu per tu con il Mister del Pavia Massimo Morgia: l allenamento di rifinitura del sabato pomeriggio. articolo N.40 MARZO 2007 RIVISTA ELETTRONICA DELLA CASA EDITRICE WWW.ALLENATORE.NET REG. TRIBUNALE DI LUCCA N 785 DEL 15/07/03 DIRETTORE RESPONSABILE: FERRARI FABRIZIO COORDINATORE TECNICO: LUCCHESI MASSIMO

Dettagli

Il silenzio. per ascoltare se stessi, gli altri, la natura

Il silenzio. per ascoltare se stessi, gli altri, la natura Il silenzio per ascoltare se stessi, gli altri, la natura Istituto Comprensivo Monte S. Vito Scuola dell infanzia F.lli Grimm Gruppo dei bambini Farfalle Rosse (3 anni) Anno Scolastico 2010-2011 Ins. Gambadori

Dettagli

La geopolitica della crisi. Passate esperienze e attuali scenari

La geopolitica della crisi. Passate esperienze e attuali scenari La geopolitica della crisi. Passate esperienze e attuali scenari Appunti del seminario tenuto presso l'università di Trieste - Scienze Internazionali e Diplomatiche di Gorizia - insegnamento di Geografia

Dettagli

FONDAZIONE FORENSE DI PESARO

FONDAZIONE FORENSE DI PESARO FONDAZIONE FORENSE DI PESARO Palazzo di Giustizia, Piazzale Carducci n. 12 GUIDA PRATICA ALL ACQUISTO DI IMMOBILI ALL ASTA Perché acquistare un immobile all asta? Acquistare all asta è spesso più conveniente.

Dettagli

Rapporto di Riesame - frontespizio

Rapporto di Riesame - frontespizio Rapporto di Riesame - frontespizio Denominazione del Corso di Studio : TECNOLOGIE ALIMENTARI Classe : L26 Sede : POTENZA - Scuola di Scienze Agrarie, Forestali, Alimentari ed Ambientali - SAFE Primo anno

Dettagli

Un esame del DdL n. 1385 e connessi non può esimersi dal considerare il contesto in cui tale disegno è nato e i vincoli che esso incontra:

Un esame del DdL n. 1385 e connessi non può esimersi dal considerare il contesto in cui tale disegno è nato e i vincoli che esso incontra: Un esame del DdL n. 1385 e connessi non può esimersi dal considerare il contesto in cui tale disegno è nato e i vincoli che esso incontra: Un primo vincolo è rappresentato dalla sentenza della Corte Costituzionale

Dettagli

Come si fa un giornale

Come si fa un giornale Come si fa un giornale COME SI FA UN GIORNALE dall idea alla distribuzione Un giornale è una struttura complessa composta da un gruppo di persone che lavorano insieme che chiameremo LA REDAZIONE Al vertice

Dettagli

COME SI PASSA DALL AFFIDAMENTO ALL ADOZIONE?

COME SI PASSA DALL AFFIDAMENTO ALL ADOZIONE? COME SI PASSA DALL AFFIDAMENTO ALL ADOZIONE? Storia narrata da Teresa Carbé Da oltre 10 anni, con mio marito e i miei figli, abbiamo deciso di aprirci all affidamento familiare, e ciò ci ha permesso di

Dettagli

per la partecipazione a Master di I e II livello Corsi universitari di perfezionamento Corsi universitari di specializzazione

per la partecipazione a Master di I e II livello Corsi universitari di perfezionamento Corsi universitari di specializzazione BANDO DI CONCORSO per l erogazione di borse di studio in favore dei figli e degli orfani dei dipendenti iscritti alla Gestione Unitaria delle prestazioni creditizie e sociali (art.1,c.245 della legge 662/96)

Dettagli

QUEST ANNO POCHE REGIONI HANNO AUMENTATO L IRPEF

QUEST ANNO POCHE REGIONI HANNO AUMENTATO L IRPEF QUEST ANNO POCHE REGIONI HANNO AUMENTATO L IRPEF Finalmente una buona notizia in materia di tasse: nel 2015 la stragrande maggioranza dei Governatori italiani ha deciso di non aumentare l addizionale regionale

Dettagli

Camera dei deputati - Senato della Repubblica Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca

Camera dei deputati - Senato della Repubblica Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Allegato 1 Camera dei deputati - Senato della Repubblica Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Progetto e Concorso Dalle aule parlamentari alle aule di scuola. Lezioni di Costituzione

Dettagli

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO MARKETING E ORGANIZZAZIONE DEGLI EVENTI

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO MARKETING E ORGANIZZAZIONE DEGLI EVENTI MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO Anno Accademico 2014 2015 X Edizione MARKETING E ORGANIZZAZIONE DEGLI EVENTI In collaborazione con Federazione Relazioni Pubbliche Italiana DIRETTORE: Prof. Gennaro Iasevoli

Dettagli

Dov è andata a finire l inflazione?

Dov è andata a finire l inflazione? 24 novembre 2001 Dov è andata a finire l inflazione? Sono oramai parecchi anni (dai primi anni 90) che la massa monetaria mondiale cresce ininterrottamente dell 8% all anno nel mondo occidentale con punte

Dettagli

Croce Rossa Italiana Comitato Regionale Lazio

Croce Rossa Italiana Comitato Regionale Lazio Croce Rossa Italiana Campagna Soci Ordinari CAMPAGNA SOCI ORDINARI Pagina 1 di 12 SOMMARIO 1. Premessa... 3 2. Quali sono gli obiettivi della Campagna Soci Ordinari... 4 3. Cosa vuol dire essere Soci Ordinari

Dettagli

FEDERAZIONE ITALIANA GIUOCO CALCIO Settore Giovanile e Scolastico GUIDA AI REGOLAMENTI DEI TORNEI GIOVANILI ORGANIZZATI DA SOCIETÀ

FEDERAZIONE ITALIANA GIUOCO CALCIO Settore Giovanile e Scolastico GUIDA AI REGOLAMENTI DEI TORNEI GIOVANILI ORGANIZZATI DA SOCIETÀ FEDERAZIONE ITALIANA GIUOCO CALCIO Settore Giovanile e Scolastico GUIDA AI REGOLAMENTI DEI TORNEI GIOVANILI ORGANIZZATI DA SOCIETÀ Stagione Sportiva 2014/2015 Tornei organizzati da società Norme, disposizioni

Dettagli

LA FORMAZIONE DELLE CLASSI A.S. 2013/2014

LA FORMAZIONE DELLE CLASSI A.S. 2013/2014 LA FORMAZIONE DELLE CLASSI A.S. 2013/2014 CRITERI GENERALI PER LA FORMAZIONE DELLE CLASSI La formazione delle classi e l assegnazione delle risorse di organico deve essere coerente: - con gli interventi

Dettagli

CORSO PER SOMMELIER. Diventare. Sommelier

CORSO PER SOMMELIER. Diventare. Sommelier Sommelier, nella prestigiosa realtà della Sommellerie di Roma e del Lazio, significa Professionismo nel vino. Chiediamo agli appassionati di essere professionisti del buon bere in maniera concreta, nella

Dettagli

Costruirsi una rendita. I principi d investimento di BlackRock

Costruirsi una rendita. I principi d investimento di BlackRock Costruirsi una rendita I principi d investimento di BlackRock I p r i n c i p i d i n v e s t i m e n t o d i B l a c k R o c k Ottenere una rendita è stato raramente tanto difficile quanto ai giorni nostri.

Dettagli

La Carta di Montecatini

La Carta di Montecatini La Carta di Montecatini Le origini e le ragioni della Carta di Montecatini La Carta di Montecatini è il frutto del lavoro del secondo Campus che si è svolto nella città termale dal 27 al 29 ottobre 2005.

Dettagli

1) Progetti di Servizio civile nazionale da realizzarsi in ambito regionale per l avvio di complessivi 3.516 volontari.

1) Progetti di Servizio civile nazionale da realizzarsi in ambito regionale per l avvio di complessivi 3.516 volontari. Avviso agli enti. Presentazione di progetti di servizio civile nazionale per complessivi 6.426 volontari (parag. 3.3 del Prontuario contenente le caratteristiche e le modalità per la redazione e la presentazione

Dettagli

L AVVOCATO NEL CONTESTO INTERNAZIONALE ED EUROPEO

L AVVOCATO NEL CONTESTO INTERNAZIONALE ED EUROPEO L AVVOCATO NEL CONTESTO INTERNAZIONALE ED EUROPEO Firenze, 21 aprile, 12 e 26 maggio 2015 (15,00-18,30) Auditorium Adone Zoli dell Ordine degli Avvocati di Firenze c/o Nuovo Palazzo di Giustizia Viale

Dettagli

RENATO BRUNETTA PER IL FOGLIO Un Nazareno digitale. Perché l Italia riparte solo se informatizzata

RENATO BRUNETTA PER IL FOGLIO Un Nazareno digitale. Perché l Italia riparte solo se informatizzata a cura del Gruppo Parlamentare della Camera dei Deputati Forza Italia - Il Popolo della Libertà - Berlusconi Presidente 918 RENATO BRUNETTA PER IL FOGLIO Un Nazareno digitale. Perché l Italia riparte solo

Dettagli

REGOLAMENTO DI FUNZIONAMENTO DELLA COMMISSIONE UNICA NAZIONALE DEI CONIGLI VIVI DA CARNE DA ALLEVAMENTO NAZIONALE

REGOLAMENTO DI FUNZIONAMENTO DELLA COMMISSIONE UNICA NAZIONALE DEI CONIGLI VIVI DA CARNE DA ALLEVAMENTO NAZIONALE REGOLAMENTO DI FUNZIONAMENTO DELLA COMMISSIONE UNICA NAZIONALE DEI CONIGLI VIVI DA CARNE DA ALLEVAMENTO NAZIONALE ARTICOLO 1 (Istituzione e scopo) Con Protocollo di intesa, posto in allegato (All. 1),

Dettagli

MEGLIO COSÌ: TRE EVENTI PER CELEBRARE CIÒ CHE CI UNISCE

MEGLIO COSÌ: TRE EVENTI PER CELEBRARE CIÒ CHE CI UNISCE 66 Bologna, 11 febbraio 2015 MEGLIO COSÌ: TRE EVENTI PER CELEBRARE CIÒ CHE CI UNISCE Per dare feste non serve sempre un motivo. Ma quelle di Meglio Così, il ciclo di eventi che si terrà a Bologna tra febbraio

Dettagli

Ordinanza n. 15 del 14 Aprile 2015

Ordinanza n. 15 del 14 Aprile 2015 IL PRESIDENTE IN QUALITA DI COMMISSARIO DELEGATO AI SENSI DELL ART. 1 COMMA 2 DEL D.L.N. 74/2012 CONVERTITO CON MODIFICAZIONI DALLA LEGGE N. 122/2012 Ordinanza n. 15 del 14 Aprile 2015 Modalità attuative

Dettagli

LEGGE 25 gennaio 1962, n. 20

LEGGE 25 gennaio 1962, n. 20 LEGGE 25 gennaio 1962, n. 20 Norme sui procedimenti e giudizi di accusa (Gazzetta Ufficiale 13 febbraio 1962, n. 39) Artt. 1-16 1 1 Articoli abrogati dall art. 9 della legge 10 maggio 1978, n. 170. Si

Dettagli

la storia Il luogo: Accademia Brera Castello Sforzesco Piazza alla Scala Duomo Palazzo di Giustizia Università Statale Chiostri Umanitaria

la storia Il luogo: Accademia Brera Castello Sforzesco Piazza alla Scala Duomo Palazzo di Giustizia Università Statale Chiostri Umanitaria Il luogo: la storia Castello Sforzesco Accademia Brera Montenapoleone Il complesso dei Chiostri dell Umanitaria nasce insieme all adiacente Chiesa di Santa Maria della Pace, voluta da Bianca di Visconti

Dettagli

Nuova edizione della Guida all Import-Export del Tessile-Abbigliamento-Moda

Nuova edizione della Guida all Import-Export del Tessile-Abbigliamento-Moda COMUNICATO STAMPA Nuova edizione della Guida all Import-Export del Tessile-Abbigliamento-Moda Al convegno L Italian Style nei paesi emergenti: mito o realtà? - Russia, India e Cina - presentata la quarta

Dettagli

La convenzione internazionale sui diritti dell infanzia riscritta dai bambini. Comune di OSNAGO. Associazione ALE G. dalla parte dei bambini

La convenzione internazionale sui diritti dell infanzia riscritta dai bambini. Comune di OSNAGO. Associazione ALE G. dalla parte dei bambini La convenzione internazionale sui diritti dell infanzia riscritta dai bambini Associazione ALE G. dalla parte dei bambini Comune di OSNAGO AI BAMBINI E ALLE BAMBINE Il 20 novembre 1989 è entrata in vigore

Dettagli

Livello CILS A2. Test di ascolto

Livello CILS A2. Test di ascolto Livello CILS A2 GIUGNO 2012 Test di ascolto numero delle prove 2 Ascolto Prova n. 1 Ascolta i testi. Poi completa le frasi. Scegli una delle tre proposte di completamento. Alla fine del test di ascolto,

Dettagli

Corte Europea dei Diritti dell Uomo. Domande e Risposte

Corte Europea dei Diritti dell Uomo. Domande e Risposte Corte Europea dei Diritti dell Uomo Domande e Risposte Domande e Risposte COS È LA CORTE EUROPEA DEI DIRITTI DELL UOMO? Queste domande e le relative risposte sono state preparate dalla cancelleria e non

Dettagli

PROVINCIA DI BRINDISI ----------ooooo----------

PROVINCIA DI BRINDISI ----------ooooo---------- PROVINCIA DI BRINDISI ----------ooooo---------- ESTRATTO DELLE DELIBERAZIONI DEL COMMISSARIO STRAORDINARIO CON POTERI DELLA GIUNTA Atto con dichiarazione di immediata eseguibilità: art. 134, comma 4, D.Lgs.267/2000

Dettagli

Conferenza di servizio presso il Ministero della Pubblica Istruzione Roma 21 giugno

Conferenza di servizio presso il Ministero della Pubblica Istruzione Roma 21 giugno Conferenza di servizio presso il Ministero della Pubblica Istruzione Roma 21 giugno Dialoghi tra scuole d Europa: esperienze e curricola a confronto Scuola media Manzoni Lucarelli di Bari - Carbonara 21

Dettagli

MODELLO DI PAGAMENTO: TASSE, IMPOSTE, SANZIONI E ALTRE ENTRATE

MODELLO DI PAGAMENTO: TASSE, IMPOSTE, SANZIONI E ALTRE ENTRATE TASSE IMPOSTE SANZIONI COG DENOMINAZIONE O RAGIONE SOCIALE COG DENOMINAZIONE O RAGIONE SOCIALE (DA COMPILARE A CURA DEL CONCESSIONARIO DELLA BANCA O DELLE POSTE) FIRMA Autorizzo addebito sul conto corrente

Dettagli