Associazione Genitori Scuola Fabbri Verbale di Assemblea

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Associazione Genitori Scuola Fabbri Verbale di Assemblea"

Transcript

1 Associazione Genitori Scuola Fabbri Verbale di Assemblea Milano, 14 ottobre 2013 Lunedì 14 ottobre 2013 alle ore 21,00 si è tenuto nei locali della Scuola Primaria F. e T. Fabbri, il primo incontro dell Associazione Genitori Scuola Fabbri relativo all anno scolastico 2013\2014. Il Presidente in carica, Silvio Noce, illustra ai genitori presenti mission, obiettivi e attività della nascente Associazione. Presenta quindi l ordine del giorno: Situazione generale Contributi Progetti Nomine di: Presidente Vicepresidente Referenti delle Commissioni Consiglio Direttivo 1

2 Situazione generale: Il Presidente in carica Silvio Noce annuncia che il progetto di Costituzione dell Associazione Genitori Scuola Fabbri è giunto a buon fine. Grazie al contributo di Paola Brolpito e Gabriella Ferrari Premarini, che hanno preso in carico le pratiche burocratiche, l Associazione Genitori Scuola Fabbri è ufficialmente costituita. Lo Statuto è a disposizione e consultabile sul sito dell Associazione: La natura di Associazione consente di ottenere il Codice Fiscale dall Agenzia delle Entrate. Alla fine del mese di Settembre è stato attivato un Conto Corrente dell Associazione presso BNL PARIBAS. Il cambiamento di denominazione e di natura giuridica, non muteranno in alcun modo spirito, obiettivi e filosofia che, fin dalla sua nascita, guidano i progetti dei Genitori della Scuola Fabbri. 2

3 Investimenti ASSOCIAZIONE GENITORI SCUOLA FABBRI BILANCIO PREVENTIVO ANNO SCOLASTICO ECONOMICO RICAVI COSTI ricavi da attività istituzionali costi x attività istituzionali merende 1.600,00 merende 850,00 mercatino di natale 2.900,00 mercatino di natale 1.000,00 lotteria di fine anno 3.800,00 lotteria di fine anno 1.100,00 festa di fine anno 3.800,00 festa di fine anno 700,00 contributo giornata sport 450,00 giornata dello sport 400,00 TOTALE , ,00 ricavi da attività diverse costi per attività comitato/associazione - costi vari 100,00 100,00 costi per scopi comitato/associazione contributo annuale studenti 3.752,00 medaglie per classi V 250,00 3

4 fondo di solidarietà 300,00 contributo sportello orientamento 300, ,00 TOTALE ,00 TOTALE 8.752,00 AVANZO DI GESTIONE DISPONIBILE 3.798,00 BUDGET DI CASSA SALDO CASSA AL 01/9/ ,06 SPESE PREVISTE 2013/ ,00 INCASSI PREVISTI ,00 SALDO CASSA PREVISTO 31/8/ ,06 4

5 Fondo di Solidarietà Il Presidente in carica Silvio Noce dichiara che per il 2013/14 si prevede un accantonamento di 300 per il Fondo di Solidarietà. Nato nel 2011 e destinato alle famiglie con figli iscritti alla Scuola Fabbri con disagi economici, il contributo viene versato per permettere agli scolari di partecipare alle iniziative didattiche tenute al di fuori della scuola (gite, visite a mostre, spettacoli, etc.) Il fondo è a disposizione del Dirigente Scolastico che, su indicazione delle insegnanti, lo assegna in piena autonomia. Il contributo stanziato per l A.S. 2012/2013 non è stato utilizzato. Alcuni genitori fanno quindi notare che questo strumento forse non è del tutto noto, che potrebbe essere comunicato meglio e di più sia in ambito di collegio dei docenti che in interclasse. Sportello Introduzione e Orientamento Psicologico Lo sportello è stato attivato lo scorso anno. Il servizio non ha scopi terapeutici ma si pone l obiettivo di supportare e orientare i genitori in problematiche di tipo psicologico. E gestito dai terapisti del Consultorio Restelli con la supervisione di ASL Milano. Durante l AS 2012/2013 hanno usufruito dello sportello 35 Famiglie. La Vicaria conferma che le famiglie lo hanno trovato utile e per ogni momento di incontro era previsto un appuntamento. Buona parte del progetto è già finanziato dall ASL, l Associazione ha versato un contributo di 300 l anno scorso. L Assemblea dei genitori all unanimità rinnova il contributo. Contributo Annuale dell Associazione alle attività Didattiche 5

6 Nel 2013 è stato deliberato che, dal fondo dell Associazione, fosse destinato un contributo di 8 Euro per ognuno dei bambini iscritti alla nostra scuola da integrare alla somma versata dalle famiglie per realizzare progetti e attività varie. Il Presidente chiede di valutare l investimento anche per l anno scolastico 2013/14 e presenta una proiezione di budget con incrementi di 50 Centesimi, 1 Euro e 2 Euro a bambino. Poiché il contributo viene versato a fine febbraio l assemblea decide intanto di confermarlo nell importo di 8 Euro e di rivalutarlo ai primi di gennaio considerando gli introiti del Mercatino di Natale. Progetto Rinnovo Arredi Interclasse Il nuovo progetto dell anno scolastico in corso riguarda il rinnovo degli armadi nelle interclassi, in totale 6, presenti nell edificio scolastico. Il progetto è importante, come tale sarà su base pluriennale e prevede diverse fasi: La mappatura degli spazi La definizione di una sorta di format da replicare in tutte le interclassi/aule La definizione di un capitolato di spesa e un budget dettagliato da sottoporre all approvazione dell Associazione nel corso della prossima riunione L acquisto di armadi a norma per un totale di 22 pezzi L investimento per l acquisto di questi arredi sarà l obiettivo dei prossimi 2/3 anni scolastici, in funzione alla capacità di raccogliere fondi in occasione delle iniziative della Commissione Feste. I vecchi armadi presenti nella biblioteca saranno riutilizzati a scuola. Giornata dello Sport La Giornata dello Sport si tiene tutti gli anni a fine maggio. Per il 2014 alcuni genitori propongono l acquisto di magliette con logo della Scuola, poiché Vero Volley organizzatore dell evento da alcuni anni ha interrotto la donazione delle magliette agli scolari. 6

7 I costi variano sulla base della stampa del logo della scuola che è a 4 colori. Si decide di consultare il dirigente Dottor Marognoli sull utilizzo e la declinazione cromatica del logo. Si rinnova quindi la decisione sull acquisto a inizio 2014 quando la situazione di cassa sarà aggiornata con gli introiti del Mercatino di Natale. Nomina Consiglio Direttivo Referenti Commissioni Lo Statuto dell Associazione Scuola Fabbri prevede che ad ogni Anno Scolastico siano votati il Consiglio Direttivo e i referenti delle Commissioni. Non si evidenziano nuove candidature alla carica di Presidente. L assemblea dei genitori rinnova all unanimità l incarico a Silvio Noce Per la carica di VicePresidente si candida Paola Brolpito che viene eletta all unanimità dai genitori presenti. Il Presidente presenta le attività della Commissione Tesoreria. La novità riguarda il fatto che grazie alla natura giuridica di Associazione è stato aperto un conto corrente. L assemblea vota all unanimità il rinnovo dell incarico alle referenti: Mara Franchini Cinzia Principe. L assemblea conferma all unanimità l incarico a Emanuela Jester a capo della Commissione Mensa che illustra brevemente obiettivi e attività. Chi volesse far parte della commissione può farlo entro il mese di dicembre A capo della Commissione Feste viene eletta all unanimità Gabriella Ferrari che spiega che il gruppo di lavoro si occupa di due momenti molto importanti nel corso dell anno: il Mercatino di Natale e la Festa di Fine Anno. La nuova referente della Commissione Biblioteca è Federica Roveda che comunica che mancano volumi di prime letture e che servirebbero due volontari per il turno di prestito. 7

8 Alla guida della Commissione DSA - Disturbi Specifici da Apprendimento viene confermata Iolanda Colangiuli che annuncia che la neonata commissione ha garantito l acquisto di 21 libri per bambini ipovedenti e affetti da dislessia e discalculia. La commissione vede la partecipazione dell insegnante Francesca Merlo. Commissione Informatica Referente confermato all unanimità: Maurizio Saraceno. Il gruppo è a supporto di due insegnanti per il mantenimento dei due laboratori di Informatica. Il referente dichiara che, essendo suo figlio in quarta, lascerà l incarico a fine anno. Commissione Giardini Referente TBD Commissione Edilizia Referente TBD Commissione Brico Express- Referente: TBD Commissione Comunicazione Referente confermata all unanimità: Egle Gorra La Commissione si occupa del mantenimento e della gestione del sito e della pagina Facebook. Tra le novità dell anno scolastico in corso, il lancio di una newsletter che darà visibilità alle iniziative e alle necessità della scuola. Alle ore il Presidente dichiara conclusa la riunione. 8

Associazione Genitori Scuola Fabbri Verbale di Assemblea

Associazione Genitori Scuola Fabbri Verbale di Assemblea Associazione Genitori Scuola Fabbri Verbale di Assemblea Milano, 20 ottobre 2014 Lunedì 20 ottobre 2014 alle ore 21,00 si è tenuto nei locali della Scuola Primaria F. e T. Fabbri, il primo incontro dell

Dettagli

Il giorno 30 gennaio si è riunito il Comitato Genitori della Scuola S. T. Fabbri per discutere e deliberare sul seguente ordine del giorno:

Il giorno 30 gennaio si è riunito il Comitato Genitori della Scuola S. T. Fabbri per discutere e deliberare sul seguente ordine del giorno: VERBALE Riunione Comitato Genitori in data 30 Gennaio 2012 Il giorno 30 gennaio si è riunito il Comitato Genitori della Scuola S. T. Fabbri per discutere e deliberare sul seguente ordine del giorno: -

Dettagli

Istituto comprensivo Arbe - Zara

Istituto comprensivo Arbe - Zara Istituto comprensivo Arbe - Zara Viale Zara n. 96-20125 MILANO - C.F. 80124730153 - Cod. mecc. MIIC8DG00L Milano tel 6080097 - fax 02 60730936 sito scuola: www.icarbezara.gov.it e-mail : SEGRETERIA : segreteria.arbezara@tiscali.it

Dettagli

Verbale dell incontro congiunto COMITATO e ASSOCIAZIONE GENITORI svoltosi il 29.10.2013

Verbale dell incontro congiunto COMITATO e ASSOCIAZIONE GENITORI svoltosi il 29.10.2013 Indirizzo email: coge@vittorioemanuele.org Verbale dell incontro congiunto COMITATO e ASSOCIAZIONE GENITORI svoltosi il 29.10.2013 Martedì 29 Ottobre 2013 dalle h. 20:00, presso l Aula Magna dell Istituto,

Dettagli

Statuto dell Organizzazione di Volontariato Associazione

Statuto dell Organizzazione di Volontariato Associazione ALLEGATO 2 (SCHEMA TIPO) Statuto dell Organizzazione di Volontariato Associazione Art. 1 Costituzione e Sede E costituita ai sensi dell art. 36 e seguenti del C.C., l Organizzazione di Volontariato denominata,

Dettagli

Istituto comprensivo Arbe - Zara

Istituto comprensivo Arbe - Zara Istituto comprensivo Arbe - Zara Viale Zara n. 96-20125 MILANO - C.F. 80124730153 - Cod. mecc. MIIC8DG00L Milano tel 6080097 - fax 02 60730936 sito scuola: www.icarbezara.gov.it e-mail : SEGRETERIA : segreteria.arbezara@tiscali.it

Dettagli

Verbale n.10 del Consiglio d Istituto

Verbale n.10 del Consiglio d Istituto Verbale n.10 del Consiglio d Istituto Il giorno 22/09/ 2014, alle ore 16.30, nella sala riunioni della scuola Primaria di via Merlini 8, si è riunito, su convocazione ordinaria, il Consiglio d Istituto

Dettagli

STATUTO SOCIALE ONLUS MARIANNA. È stata costituita, con riferimento agli articoli 2 e 18 della Costituzione Italiana, agli

STATUTO SOCIALE ONLUS MARIANNA. È stata costituita, con riferimento agli articoli 2 e 18 della Costituzione Italiana, agli STATUTO SOCIALE ONLUS MARIANNA ART. 1 - DENOMINAZIONE È stata costituita, con riferimento agli articoli 2 e 18 della Costituzione Italiana, agli articoli 36, 37 e 38 del Codice Civile e alle indicazioni

Dettagli

ASSOCIAZIONE GENITORI ISTITUTO MONTESSORI BOLLATE STATUTO

ASSOCIAZIONE GENITORI ISTITUTO MONTESSORI BOLLATE STATUTO ASSOCIAZIONE GENITORI ISTITUTO MONTESSORI BOLLATE STATUTO ARTICOLO 1 Costituzione dell Associazione Genitori È costituita l Associazione Genitori Istituto Montessori. Ne fanno parte i genitori degli alunni

Dettagli

Istituto Tecnico Tecnologico M. Buonarroti - Trento Consulta dei Genitori a.s. 2014/2015 ---------------------------------------

Istituto Tecnico Tecnologico M. Buonarroti - Trento Consulta dei Genitori a.s. 2014/2015 --------------------------------------- VERBALE del 07/11/2014 In seguito a regolare convocazione da parte della Presidente con lettera del 18/11/2014, il giorno 05/12/2014 alle ore 18:00, nell Aula magna dell I.T.T. Michelangelo Buonarroti

Dettagli

Verbale n 10 del Consiglio di Istituto

Verbale n 10 del Consiglio di Istituto Verbale n 10 del Consiglio di Istituto Il giorno 27 novembre 2012 alle ore 21.00 presso la sede di Ronco Briantino si riunisce il Consiglio d Istituto. Assenti giustificati: Toto Franco, Borghi Sabrina,

Dettagli

5.2. DESCRIZIONE DEGLI ORGANISMI COLLEGIALI

5.2. DESCRIZIONE DEGLI ORGANISMI COLLEGIALI 5.2. DESCRIZIONE DEGLI ORGANISMI COLLEGIALI Famiglia e scuola devono collaborare per favorire insieme il processo di educazione dei ragazzi, nel reciproco rispetto di ruoli e compiti. La scuola non può

Dettagli

CALENDARIO IMPEGNI COLLEGIALI A.S. 2014-2015 (ottobre 2014 - agosto 2015)

CALENDARIO IMPEGNI COLLEGIALI A.S. 2014-2015 (ottobre 2014 - agosto 2015) MINISTERO DELLA PUBBLICA ISTRUZIONE UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER LA LOMBARDIA ISTITUTO COMPRENSIVO CREMONA TRE Via San Lorenzo, 4-26100 Cremona Tel. 0372 27786 - Fax 0372 534835 e-mail: CRIC82000X@ISTRUZIONE.IT

Dettagli

Il dirigente scolastico Prof. Michelino Valente

Il dirigente scolastico Prof. Michelino Valente Comunicazione n. 29 Grumo Appula, 19/10/2015 e p.c. Ai docenti dell Istituto Comprensivo Ai genitori degli allievi Ai membri del Consiglio d Istituto All albo del sito web Alla D.S.G.A. SEDE OGGETTO: assicurazione

Dettagli

Associazione Nazionale Scuola Italiana STATUTO

Associazione Nazionale Scuola Italiana STATUTO Associazione Nazionale Scuola Italiana STATUTO 3 4 Capo I Natura e scopi dell A.N.S.I. Art. 1 È costituita l Associazione Nazionale Scuola Italiana (A.N.S.I.) con sede centrale in Roma. Art. 2 L A.N.S.I.

Dettagli

Titolo 1 Utilizzo del personale

Titolo 1 Utilizzo del personale CONTRATTAZIONE D ISTITUTO sull utilizzo del personale in applicazione del POF e sull impiego delle risorse finanziarie a.s. 2014-15 Il giorno 1 ottobre, 8 ottobre 2014 e 14 gennaio 2015 presso l Istituto

Dettagli

18/03/2015 Verbale di Assemblea del Comitato Genitori dell Istituto Comprensivo Copernico di Corsico

18/03/2015 Verbale di Assemblea del Comitato Genitori dell Istituto Comprensivo Copernico di Corsico 18/03/2015 Verbale di Assemblea del Comitato Genitori dell Istituto Comprensivo Copernico di Corsico In data 18/03/2015 alle ore 17.15 si è tenuta, presso la Scuola Primaria Copernico di Corsico, la riunione

Dettagli

REGOLAMENTO del COMITATO GENITORI LICEO BOTTONI

REGOLAMENTO del COMITATO GENITORI LICEO BOTTONI REGOLAMENTO del COMITATO GENITORI LICEO BOTTONI Website: http://www.genitoriliceobottoni.it/ Codice: Statuto_13-04-2011 COMITATO GENITORI BOTTONI.doc Versione: 1.0 Milano, 13 Aprile 2011 Codice: Regolamento_13-04-2011

Dettagli

VERBALE DELL ASSEMBLEA ORDINARIA DELL ASSOCIAZIONE KUNTERBUNT

VERBALE DELL ASSEMBLEA ORDINARIA DELL ASSOCIAZIONE KUNTERBUNT VERBALE DELL ASSEMBLEA ORDINARIA DELL ASSOCIAZIONE KUNTERBUNT Verbale di assemblea N 1 Il giorno 12 febbraio 2014, alle ore 13.30, presso l aula 405 della Scuola Germanica di Milano, via Legnano 24, Milano,

Dettagli

S T A T U T O ART. 1 ART. 2 S C O P I

S T A T U T O ART. 1 ART. 2 S C O P I ASSOCIAZIONE MICHAEL PER LA PEDAGOGIA TERAPEUTICA O.N.L.U.S. Sede legale - Via Niccolò Tommaseo 52-35131 PADOVA - Unità operativa - Via Giovanni a Prato, 11-38122 TRENTO - S T A T U T O ART. 1 Esente bollo

Dettagli

ASSESSORATO ALL ISTRUZIONE RELAZIONE AL BILANCIO DI PREVISIONE DELL ESERCIZIO 2011 E BILANCIO PLURIENNALE 2011-2013.

ASSESSORATO ALL ISTRUZIONE RELAZIONE AL BILANCIO DI PREVISIONE DELL ESERCIZIO 2011 E BILANCIO PLURIENNALE 2011-2013. ASSESSORATO ALL ISTRUZIONE RELAZIONE AL BILANCIO DI PREVISIONE DELL ESERCIZIO 2011 E BILANCIO PLURIENNALE 2011-2013. La scuola rappresenta un campo privilegiato per la formazione dei cittadini di domani.

Dettagli

Funzione Strumentale n. 1: P.O.F. / Diffusione della cultura della qualità

Funzione Strumentale n. 1: P.O.F. / Diffusione della cultura della qualità Circolare n. 31 del 24/09/2014 Inoltro telematico a fiis00300c@istruzione.it in data 24/09/2014 Pubblicazione sul sito web (sezione Circolari / Comunicazioni DS) in data 24/09/2014 OGGETTO: Presentazione

Dettagli

Allegato n. PIANO DELLE ATTIVITA' a.s. 2015-2016

Allegato n. PIANO DELLE ATTIVITA' a.s. 2015-2016 Allegato n. PIANO DELLE ATTIVITA' a.s. 15-16 PREMESSA Nel documento è riportato il Piano Annuale delle Attività a.s. 14/15 (approvato con delibera del Collegio Docenti.). Da esso consegue il calendario

Dettagli

STATUTO DELL ASSOCIAZIONE LEND TRENTO

STATUTO DELL ASSOCIAZIONE LEND TRENTO STATUTO DELL ASSOCIAZIONE LEND TRENTO Art 1 Denominazione e sede dell associazione 1. È costituita l Associazione culturale e professionale degli operatori delle istituzioni scolastiche e formative lend

Dettagli

Verbale n.5. Consiglio d Istituto del 22 ottobre 2013

Verbale n.5. Consiglio d Istituto del 22 ottobre 2013 Verbale n.5 Consiglio d Istituto del 22 ottobre 2013 Alle ore 18 di martedì 22 ottobre 2013, a seguito di convocazione e sotto la presidenza della Vicepresidente sig.ra Pamela Como, si riunisce il Consiglio

Dettagli

(ISTRUZIONE PUBBLICA, BENI CULTURALI, RICERCA SCIENTIFICA, SPETTACOLO E SPORT)

(ISTRUZIONE PUBBLICA, BENI CULTURALI, RICERCA SCIENTIFICA, SPETTACOLO E SPORT) Senato della Repubblica XVI LEGISLATURA N. 2146-A RELAZIONE DELLA 7ª COMMISSIONE PERMANENTE (ISTRUZIONE PUBBLICA, BENI CULTURALI, RICERCA SCIENTIFICA, SPETTACOLO E SPORT) (Relatore BEVILACQUA) Comunicata

Dettagli

Punti all Ordine del Giorno:

Punti all Ordine del Giorno: VERBALE DEL CONSIGLIO D ISTITUTO 07-02-2013 Il giorno 7 febbraio 2013 si è riunito il Consiglio d Istituto (di seguito CI) La seduta inizia alle ore 18.00 e si conclude allo ore 00.45. Presenti: 1. Dirigente

Dettagli

Le Scuole si presentano. SCUOLA PRIMARIA di PRATISSOLO

Le Scuole si presentano. SCUOLA PRIMARIA di PRATISSOLO Le Scuole si presentano SCUOLA PRIMARIA di PRATISSOLO Via delle Scuole, 66 Pratissolo di Scandiano (RE) Tel. 0522-983320 e-mail: scuola.pratissolo@libero.it La Scuola Primaria di Pratissolo dipende dall'istituto

Dettagli

VERBALE del Consiglio di Istituto del 13 gennaio 2016

VERBALE del Consiglio di Istituto del 13 gennaio 2016 Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca I.C.S. CARDARELLI - MASSAUA Via Scrosati, 4-20146 Milano Centralino 02.884.41534 - Fax 02.884.44514 - Didattica 02.884.44511 Amministrazione 02.884.41541-

Dettagli

COME COMUNICHIAMO LA COMUNICAZIONE CON LE FAMIGLIE LA COMUNICAZIONE INTERNA

COME COMUNICHIAMO LA COMUNICAZIONE CON LE FAMIGLIE LA COMUNICAZIONE INTERNA COME COMUNICHIAMO LA COMUNICAZIONE CON LE FAMIGLIE LA COMUNICAZIONE INTERNA LA COMUNICAZIONE ESTERNA: la collaborazione con il Territorio il Sito web dell Istituto Pagina 1 di 6 I.C.TRILUSSA - ELABORAZIONE

Dettagli

disposizioni in favore dei soggetti con disturbi specifici di apprendimento

disposizioni in favore dei soggetti con disturbi specifici di apprendimento Esame abbinato disposizioni in favore dei soggetti con disturbi specifici di apprendimento RELATORE: NAZZARENO SALERNO IL DIRIGENTE Piero Modafferi IL PRESIDENTE Nazzareno Salerno Art. 1 (Obiettivi e definizioni)

Dettagli

ISCRIZIONI. Convitto Nazionale Pietro Longone. via degli Olivetani, 9 - Milano. anno scolastico 2015-2016. presentazione del 28 NOVEMBRE 2014

ISCRIZIONI. Convitto Nazionale Pietro Longone. via degli Olivetani, 9 - Milano. anno scolastico 2015-2016. presentazione del 28 NOVEMBRE 2014 Convitto Nazionale Pietro Longone via degli Olivetani, 9 - Milano ISCRIZIONI anno scolastico 2015-2016 presentazione del 28 NOVEMBRE 2014 Convitto Nazionale Pietro Longone via degli Olivetani, 9 - Milano

Dettagli

E costituita il giorno l Associazione Universitaria denominata DISMI SQUAD, con sede legale in

E costituita il giorno l Associazione Universitaria denominata DISMI SQUAD, con sede legale in Associazione Universitaria Studentesca DISMI_cREw COSTITUZIONE E SCOPI Art. 1 E costituita il giorno l Associazione Universitaria denominata DISMI SQUAD, con sede legale in Reggio Emilia, via Amendola

Dettagli

VERBALE N. 17 DELLA SEDUTA DEL CONSIGLIO DI ISTITUTO DEL GIORNO 30 GIUGNO 2014

VERBALE N. 17 DELLA SEDUTA DEL CONSIGLIO DI ISTITUTO DEL GIORNO 30 GIUGNO 2014 VERBALE N. 17 DELLA SEDUTA DEL CONSIGLIO DI ISTITUTO DEL GIORNO 30 GIUGNO 2014 MEMBRI PRESENTE ASSENTE Canolla Fabrizio (Dirigente) Farris Miriam Elisabetta (Presidente) Renusi Riccardo (Vicepresidente)

Dettagli

PROTOCOLLO DI ACCOGLIENZA PER GLI ALUNNI CON DSA

PROTOCOLLO DI ACCOGLIENZA PER GLI ALUNNI CON DSA All.10 POF 2015-2016 PROTOCOLLO DI ACCOGLIENZA PER GLI ALUNNI CON DSA ONZA PER GLI Il Protocollo di Accoglienza è il documento che predispone e organizza le modalità che l Istituto intende seguire relativamente

Dettagli

1. REGOLAMENTO VIAGGI D ISTRUZIONE

1. REGOLAMENTO VIAGGI D ISTRUZIONE 1. REGOLAMENTO VIAGGI D ISTRUZIONE 1.1 Il presente regolamento contiene i criteri per la programmazione e l'attuazione dei viaggi d'istruzione. Per l organizzazione e lo svolgimento dei viaggi si fa riferimento

Dettagli

Anno scolastico 2013/2014

Anno scolastico 2013/2014 L Istituto Comprensivo ha la sua sede in AZZANO SAN PAOLO Via Don Gonella, 4 Tel.: 035/530078 Fax: 035/530791 e-mail: BGIC82300D@istruzione.it sito internet : www.azzanoscuole.it I. C. - AZZANO S. PAOLO

Dettagli

VERBALE DEL CONSIGLIO DI INTERCLASSE DOCENTI GENITORI Scuola primaria via Alfieri

VERBALE DEL CONSIGLIO DI INTERCLASSE DOCENTI GENITORI Scuola primaria via Alfieri Seconda riunione VERBALE DEL CONSIGLIO DI INTERCLASSE DOCENTI GENITORI Scuola primaria via Alfieri Regolarmente convocato ai sensi di legge, il Consiglio di Interclasse Docenti Genitori si è riunito alle

Dettagli

SCUOLA PRIMARIA A. MANZONI Via IV novembre

SCUOLA PRIMARIA A. MANZONI Via IV novembre SCUOLA PRIMARIA A. MANZONI Via IV novembre 11 classi 40 ore settimanali INSEGNANTI: n 20 per il tempo pieno n 1 specialista per religione cattolica n 1 specialista di lingua inglese n 2 di sostegno PERSONALE

Dettagli

COMUNE DI VALSTAGNA BIBLIOTECA CIVICA STATUTO

COMUNE DI VALSTAGNA BIBLIOTECA CIVICA STATUTO COMUNE DI VALSTAGNA BIBLIOTECA CIVICA STATUTO Art. 1 È istituita la Biblioteca pubblica comunale di Valstagna, aperta a tutti i cittadini con l intento di raccogliere, conservare e mettere in valore i

Dettagli

STATUTO DELLA ASSOCIAZIONE SPORTIVA DILETTANTISTICA AETHALIA TRIATHLON

STATUTO DELLA ASSOCIAZIONE SPORTIVA DILETTANTISTICA AETHALIA TRIATHLON STATUTO DELLA ASSOCIAZIONE SPORTIVA DILETTANTISTICA AETHALIA TRIATHLON TITOLO I NATURA, SCOPI E FINALITA Art. 1 Costituzione È costituita l Associazione sportiva denominata Associazione Sportiva Dilettantistica

Dettagli

COMUNE DI PRATA DI PORDENONE PROVINCIA DI PORDENONE REGOLAMENTO DEL CONSIGLIO COMUNALE DEI RAGAZZI

COMUNE DI PRATA DI PORDENONE PROVINCIA DI PORDENONE REGOLAMENTO DEL CONSIGLIO COMUNALE DEI RAGAZZI COMUNE DI PRATA DI PORDENONE PROVINCIA DI PORDENONE REGOLAMENTO DEL CONSIGLIO COMUNALE DEI RAGAZZI Approvato con delibera consiliare n. 91 del 19 dicembre 2006 Comune di Prata di Pordenone Consiglio Comunale

Dettagli

REGOLAMENTO CENTRO RICREATIVO DISABILI C.R.D.

REGOLAMENTO CENTRO RICREATIVO DISABILI C.R.D. COMUNE DI CARUGATE PROVINCIA DI MILANO REGOLAMENTO CENTRO RICREATIVO DISABILI C.R.D. DEL COMUNE DI CARUGATE APPROVATO CON DELIBERAZIONE DI C.C. N. 62 DEL 25/07/2007 ART. 1 Il Comune di Carugate ha attivato,

Dettagli

Verbale della seduta del Consiglio d Istituto di lunedì 28 settembre2015.

Verbale della seduta del Consiglio d Istituto di lunedì 28 settembre2015. ISTITUTO COMPRENSIVO CAMPAGNOLA-GALILEI Scuola dell infanzia, primaria e secondaria di 1 grado Via Gramsci, 3 42012 Campagnola Emilia (R.E.) Cod. Mecc. REIC813004 Tel. e Fax 0522/669167 C.F. 80016490353

Dettagli

LICEO ARTISTICO STATALE MEDARDO ROSSO LECCO

LICEO ARTISTICO STATALE MEDARDO ROSSO LECCO LICEO ARTISTICO STATALE MEDARDO ROSSO LECCO PROGRAMMA ANNUALE ESERCIZIO FINANZIARIO 2012 RELAZIONE ILLUSTRATIVA DEL PROGRAMMA ANNUALE Il Programma annuale è lo strumento per la gestione finanziaria del

Dettagli

Associazione Case & Appartamenti di Vacanza Ticino (ACAV Ticino) STATUTI

Associazione Case & Appartamenti di Vacanza Ticino (ACAV Ticino) STATUTI Associazione Case & Appartamenti di Vacanza Ticino (ACAV Ticino) Art. 1. NOME, SCOPO SOCIALE, SEDE, DURATA 1.1 Sotto la denominazione Associazione Case & Appartamenti di Vacanza Ticino (in seguito denominata

Dettagli

SINTESI PROGETTO/ATTIVITA SEZIONE 1 Descrittiva 1.1 Denominazione attività Gestione della biblioteca e attivazione di iniziative culturali

SINTESI PROGETTO/ATTIVITA SEZIONE 1 Descrittiva 1.1 Denominazione attività Gestione della biblioteca e attivazione di iniziative culturali L I C E O A R T I S T I C O S T A T A L E C A R A V A G G I O Via Prinetti, 47 Cod. mecc. MISL020003 www.liceocaravaggio.gov.it 20127 Milano Cod. fisc. 80094670157 Tel. 02 2846948/02 2847459 segreteria@liceocaravaggio.com

Dettagli

STATUTO ALLEGATO A. È costituita l Associazione culturale senza fini di lucro denominata ASSOCIAZIONE AMICI DELLA SMS BIBLIO PISA

STATUTO ALLEGATO A. È costituita l Associazione culturale senza fini di lucro denominata ASSOCIAZIONE AMICI DELLA SMS BIBLIO PISA Art. 1. Denominazione STATUTO ALLEGATO A È costituita l Associazione culturale senza fini di lucro denominata ASSOCIAZIONE AMICI DELLA SMS BIBLIO PISA Art. 2. Sede L Associazione ha sede legale in Pisa

Dettagli

RIUNIONE ASSOCIAZIONE GENITORI DEL 20 GENNAIO 2014

RIUNIONE ASSOCIAZIONE GENITORI DEL 20 GENNAIO 2014 RIUNIONE ASSOCIAZIONE GENITORI DEL 20 GENNAIO 2014 Verbale : Lorena Caravaglios Presenti: Barbara Gatti Sassi-Presidente Associazione Genitori/ Lorena Caravaglios-Vicepresidente Associazione Genitori /Cleofe

Dettagli

Notiziario n. 2 12 ottobre

Notiziario n. 2 12 ottobre Notiziario n. 2 12 ottobre 17 OTTOBRE: Assemblee di classe Come da calendario scolastico, sono convocate le ASSEMBLEE DI CLASSE della scuola primaria Vanzo per Sabato 17 ottobre : 8:45 classe prima 9:30

Dettagli

VERBALE N. 1 DEL CONSIGLIO D ISTITUTO

VERBALE N. 1 DEL CONSIGLIO D ISTITUTO VERBALE N. 1 DEL CONSIGLIO D ISTITUTO In data 3 ottobre 2014, alle ore 17:00, presso i locali dell Istituto Comprensivo n.1 di Argenta, si è riunito il Consiglio d Istituto, convocato con nota, prot. n.

Dettagli

STATUTO DELLA ASOCIACIÓN DE MADRES Y PADRES DE ALUMNOS DEL LICEO ESPAÑOL CERVANTES DE ROMA

STATUTO DELLA ASOCIACIÓN DE MADRES Y PADRES DE ALUMNOS DEL LICEO ESPAÑOL CERVANTES DE ROMA STATUTO DELLA ASOCIACIÓN DE MADRES Y PADRES DE ALUMNOS DEL LICEO ESPAÑOL CERVANTES DE ROMA Atto Constitutivo e Statuto del 1998, modificato nelle Assemblee del 09.06.10 e 11.06.12 ITALIANO STATUTO DELLA

Dettagli

STATUTO DEL COMITATO DEI GENITORI

STATUTO DEL COMITATO DEI GENITORI Statuto del Comitato Genitori I.C. Da Rosciate 2009 1 Istituto Comprensivo A. Da Rosciate STATUTO DEL COMITATO DEI GENITORI Il Comitato dei Genitori è uno degli organi che consente la partecipazione dei

Dettagli

STATUTO DELL ASSOCIAZIONE CIRCOLO RICREATIVO DELLA COOPERAZIONE TRENTINA. Articolo 1

STATUTO DELL ASSOCIAZIONE CIRCOLO RICREATIVO DELLA COOPERAZIONE TRENTINA. Articolo 1 STATUTO DELL ASSOCIAZIONE CIRCOLO RICREATIVO DELLA COOPERAZIONE TRENTINA Articolo 1 Si costituisce il Circolo Dipendenti della Federazione Trentina della Cooperazione con sede sociale presso la Federazione

Dettagli

COMITATO GENITORI MONTE OLIMPINO DEL PLESSO DELLA SCUOLA DELL'INFANZIA, PRIMARIA E SECONDARIA DI COMO-MONTE OLIMPINO

COMITATO GENITORI MONTE OLIMPINO DEL PLESSO DELLA SCUOLA DELL'INFANZIA, PRIMARIA E SECONDARIA DI COMO-MONTE OLIMPINO COMITATO GENITORI MONTE OLIMPINO DEL PLESSO DELLA SCUOLA DELL'INFANZIA, PRIMARIA E SECONDARIA DI COMO-MONTE OLIMPINO STATUTO ART. 1 - COSTITUZIONE E FINALITA Il COMITATO GENITORI MONTEOLIMPINO dei PLESSI

Dettagli

Viene affidato il compito di verbalizzare la seduta alla Sig.a Tornaghi Marzia Raggiunto il numero legale la riunione ha inizio alle ore 21.

Viene affidato il compito di verbalizzare la seduta alla Sig.a Tornaghi Marzia Raggiunto il numero legale la riunione ha inizio alle ore 21. Verbale del Consiglio di Istituto del 30.06.2014 Il giorno 30 giugno alle ore 20,45 presso la Scuola Secondaria G.Leopardi si è riunito il Consiglio d Istituto per procedere alla discussione del seguente

Dettagli

Regolamento generale dell associazione di volontariato Sant'Andrea Apostolo della Carità

Regolamento generale dell associazione di volontariato Sant'Andrea Apostolo della Carità Regolamento generale dell associazione di volontariato Sant'Andrea Apostolo della Carità I SOCI Art. 1 Art. 2 Art. 3 Art. 4 I SOCI che intendono iscriversi all Associazione, condividendone gli scopi, compilano

Dettagli

Istituto Comprensivo Statale

Istituto Comprensivo Statale Istituto Comprensivo Statale G e n o v a - Q u a r t o Presidenza e segreteria: via C.A. Vecchi 11 16148 Genova 010394763 0103748642 - email: geic859005@istruzione.it GEIC859005 - c.f.: 95160160107 VIAGGI

Dettagli

RELAZIONE DELLA GIUNTA ESECUTIVA PER IL PROGRAMMA ANNUALE

RELAZIONE DELLA GIUNTA ESECUTIVA PER IL PROGRAMMA ANNUALE 1 ISTITUTO COMPRENSIVO GROSSI TREVIGLIO SCUOLE DELL INFANZIA, PRIMARIE, SECONDARIA DI PRIMO GRADO RELAZIONE DELLA GIUNTA ESECUTIVA PER IL PROGRAMMA ANNUALE Esercizio finanziario 2015 2 Dirigente Scolastico:

Dettagli

L anno 2006 il giorno 15 del mese di novembre, in Montemarciano si sono riunite le Signore:

L anno 2006 il giorno 15 del mese di novembre, in Montemarciano si sono riunite le Signore: ATTO COSTITUTIVO DI ASSOCIAZIONE DI VOLONTARIATO L anno 2006 il giorno 15 del mese di novembre, in Montemarciano si sono riunite le Signore: - RE DONATELLA, nata ad Arezzo il10/04/1970 e residente a M.Montemarciano

Dettagli

STATUTO. Art.1) E costituita un Associazione animalista senza scopo di lucro denominata: VITA DA CANI - Associazione a tutela dei diritti animali.

STATUTO. Art.1) E costituita un Associazione animalista senza scopo di lucro denominata: VITA DA CANI - Associazione a tutela dei diritti animali. STATUTO Art.1) E costituita un Associazione animalista senza scopo di lucro denominata: VITA DA CANI - Associazione a tutela dei diritti animali. Art.2) La sede dell Associazione è in Arese (Mi), Via Mazzini

Dettagli

L alunno con ADHD (disturbo dell attenzione e/o iperattività) a scuola: Costruzione del Piano Didattico Personalizzato e gestione in classe

L alunno con ADHD (disturbo dell attenzione e/o iperattività) a scuola: Costruzione del Piano Didattico Personalizzato e gestione in classe L alunno con ADHD (disturbo dell attenzione e/o iperattività) a scuola: Costruzione del Piano Didattico Personalizzato e gestione in classe Corso di Alta Formazione Facoltà di Psicologia SPAEE - Servizio

Dettagli

PIANO DELLE ATTIVITÀ PER L ANNO SCOLASTICO 2015/16

PIANO DELLE ATTIVITÀ PER L ANNO SCOLASTICO 2015/16 Organismo di Formazione accreditato Regione Veneto Cert. n. A0363 Istituto Tecnico Tecnologico FRANCESCO SEVERI 35129 PADOVA - Via L. Pettinati, 46 - Distretto n. 44 - Cod. Fisc. 80012040285 Tel. 049 8658111

Dettagli

Un libro aperto sulla montagna

Un libro aperto sulla montagna RELAZIONE AL PROGRAMMA ANNUALE PER L ESERCIZIO FINANZIARIO 2014 Dirigente Scolastico: Ing. Querques Maria Lucia Direttore dei serv. gen. ed amministrativi: Crescenzio Laura La presente relazione viene

Dettagli

Statuto Associazione RIOLO Associazione Volontari Protezione Civile

Statuto Associazione RIOLO Associazione Volontari Protezione Civile Statuto Associazione RIOLO Associazione Volontari Protezione Civile Art. 1 Costituzione, denominazione e sede 1) E costituita in San Giorgio di Piano l Associazione denominata Riolo Associazione Volontari

Dettagli

PIANO USCITE DIDATTICHE 2012-13

PIANO USCITE DIDATTICHE 2012-13 Istituto comprensivo Arbe - Zara Viale Zara n. 96-20125 MILANO - C.F. 80124730153 - Cod. mecc. MIIC8DG00L Milano 026080097 - fax 02 60730936 e-mail : SEGRETERIA : segreteria.arbezara@tiscali.it - DIRIGENTE

Dettagli

Statuto d associazione Analfabeti

Statuto d associazione Analfabeti Statuto d associazione Analfabeti 23 Maggio 2015 Associazione per la creazione e la promozione culturale. 1 Art. 1. Denominazione In data 23 maggio 2015 è stata costituita a Chiasso, Cantone Ticino, Svizzera,

Dettagli

Verbale seduta Consiglio d Istituto I.C. via Legnano 92 del 18 settembre 2014 Pagina 1 di 6

Verbale seduta Consiglio d Istituto I.C. via Legnano 92 del 18 settembre 2014 Pagina 1 di 6 Il giorno 18 settembre 2014 alle ore 21.00, regolarmente convocato come da protocollo n.1290, si è riunito il Consiglio d Istituto dell I.C. di via Legnano presso la Scuola C. Correnti di via Legnano 92

Dettagli

O.S.D. Organizzazione a Sostegno della Dislessia Genova e Tigullio ONLUS

O.S.D. Organizzazione a Sostegno della Dislessia Genova e Tigullio ONLUS O.S.D. Organizzazione a Sostegno della Dislessia Genova e Tigullio ONLUS Una rete di servizi per i DSA Sabrina Fusi Socio fondatore e Segretario Chi siamo Siamo l Organizzazione a Sostegno della Dislessia,

Dettagli

Atto costitutivo dell associazione - organizzazione di volontariato. Il giorno, alle ore, nel Comune di

Atto costitutivo dell associazione - organizzazione di volontariato. Il giorno, alle ore, nel Comune di Atto costitutivo dell associazione - organizzazione di volontariato Il giorno, alle ore, nel Comune di Via n. con la presente scrittura privata si sono riuniti i sig.ri (1): per costituire l organizzazione

Dettagli

Versione del gennaio 2012 DEFINIZIONE DEI COMPITI DEI COMPONENTI DELLA PRESIDENZA DEL CIRCOLO A GRANDI

Versione del gennaio 2012 DEFINIZIONE DEI COMPITI DEI COMPONENTI DELLA PRESIDENZA DEL CIRCOLO A GRANDI Versione del gennaio 2012 DEFINIZIONE DEI COMPITI DEI COMPONENTI DELLA PRESIDENZA DEL CIRCOLO A GRANDI PRESIDENTE: (Art. 22 del Regolamento della Struttura di Base) 1. convoca la Presidenza almeno una

Dettagli

Fondazione Istituto di Formazione Culturale Sant Anna

Fondazione Istituto di Formazione Culturale Sant Anna Fondazione Istituto di Formazione Culturale Sant Anna Perugia Viale Roma, 15 tel. e fax 075 5724328 cell. 329 2933602 email: presidenza@istitutosantanna.com web: www.istitutosantanna.com Perugia, 23 marzo

Dettagli

LA COMUNITA INTERNAZIONALE DI CAPODARCO. Lo statuto. Art. 1- Costituzione E costituita l associazione denominata COMUNITA INTERNAZIONALE DI CAPODARCO.

LA COMUNITA INTERNAZIONALE DI CAPODARCO. Lo statuto. Art. 1- Costituzione E costituita l associazione denominata COMUNITA INTERNAZIONALE DI CAPODARCO. LA COMUNITA INTERNAZIONALE DI CAPODARCO Lo statuto Art. 1- Costituzione E costituita l associazione denominata COMUNITA INTERNAZIONALE DI CAPODARCO. Art. 2- Sede L associazione ha sede legale, in Italia,

Dettagli

STATUTO della ASSOCIAZIONE RUDOLF STEINER PER LA PEDAGOGIA

STATUTO della ASSOCIAZIONE RUDOLF STEINER PER LA PEDAGOGIA STATUTO della ASSOCIAZIONE RUDOLF STEINER PER LA PEDAGOGIA ART. 1 È costituita l Associazione di promozione sociale denominata ASSOCIAZIONE RUDOLF STEINER PER LA PEDAGOGIA con sede in Rovereto Via Stazione,

Dettagli

Statuto Sociale dell Associazione Cooperativa Scolastica

Statuto Sociale dell Associazione Cooperativa Scolastica Statuto Sociale dell Associazione Cooperativa Scolastica COOPERATORI IN ERBA Scuola ISTITUTO COMPRENSIVO P. SOPRANI - CASTELFIDARDO SCUOLA SECONDARIA DI 1 GRADO Classe I A I B I C II B II C Anno scolastico

Dettagli

Seduta plenaria consulta provinciale di Monza e Brianza 19 Dicembre 2011 Seduta n 2 Verbale dei lavori

Seduta plenaria consulta provinciale di Monza e Brianza 19 Dicembre 2011 Seduta n 2 Verbale dei lavori Seduta plenaria consulta provinciale di Monza e Brianza 19 Dicembre 2011 Seduta n 2 Verbale dei lavori Presiede: il presidente Daniele Valli Docente referente: professor Cosimo Scaglione Segretario: assente.

Dettagli

REGISTRO DEI VERBALI DEL CONSIGLIO DI ISTITUTO TRIENNIO 2013/2016 ANNO SCOLASTICO 2013/2014

REGISTRO DEI VERBALI DEL CONSIGLIO DI ISTITUTO TRIENNIO 2013/2016 ANNO SCOLASTICO 2013/2014 ISTITUTO COMPRENSIVO N. 7 S.BARTOLOMEO IN BOSCO (FE) Via Masi, 114 Tel. 0532/722164 725005 Fax 0532/725547 Codice Fiscale 93076190383 e-mail: - FEIC808004@istruzione.it P.E.C.: FEIC808004@pec.istruzione.it

Dettagli

05/11/2014 Verbale di Assemblea del Comitato Genitori dell Istituto Comprensivo Copernico di Corsico

05/11/2014 Verbale di Assemblea del Comitato Genitori dell Istituto Comprensivo Copernico di Corsico 05/11/2014 Verbale di Assemblea del Comitato Genitori dell Istituto Comprensivo Copernico di Corsico In data 05/11/2014 alle ore 17.15 si è tenuta, presso la Scuola Primaria Copernico di Corsico, la riunione

Dettagli

Statuto della associazione senza scopo di lucro Genitori del 2 Circolo

Statuto della associazione senza scopo di lucro Genitori del 2 Circolo Statuto della associazione senza scopo di lucro Genitori del 2 Circolo Articolo 1 - Costituzione E costituita l associazione Genitori del 2 Circo lo. Essa ha struttura democratica ed è indipendente da

Dettagli

REGOLAMENTO GENERALE. Dell Associazione Italiana Osteogenesi Imperfetta ONLUS

REGOLAMENTO GENERALE. Dell Associazione Italiana Osteogenesi Imperfetta ONLUS REGOLAMENTO GENERALE Dell Associazione Italiana Osteogenesi Imperfetta ONLUS Il Consiglio Direttivo (C.D.) dell Associazione Italiana Osteogenesi Imperfetta (AS.IT.O.I.) propone il presente regolamento

Dettagli

COMUNE DI TREVISO BRESCIANO Provincia di Brescia STATUTO DELLA CONSULTA GIOVANILE DEL COMUNE DI TREVISO BRESCIANO

COMUNE DI TREVISO BRESCIANO Provincia di Brescia STATUTO DELLA CONSULTA GIOVANILE DEL COMUNE DI TREVISO BRESCIANO COMUNE DI TREVISO BRESCIANO Provincia di Brescia STATUTO DELLA CONSULTA GIOVANILE DEL COMUNE DI TREVISO BRESCIANO 1 STATUTO DELLA CONSULTA GIOVANILE COMUNALE DEL COMUNE DI TREVISO BRESCIANO Art. 1 Istituzione

Dettagli

STATUTO ASSOCIAZIONE PER LA GESTIONE DELLA SCUOLA MATERNA UMBERTO I Camposampiero - (PD)

STATUTO ASSOCIAZIONE PER LA GESTIONE DELLA SCUOLA MATERNA UMBERTO I Camposampiero - (PD) STATUTO ASSOCIAZIONE PER LA GESTIONE DELLA SCUOLA MATERNA UMBERTO I Camposampiero - (PD) ALLEGATO A DELL ATTO N. 83436/22560 REP. Art. 1 - Costituzione E legalmente costituita, nel rispetto del codice

Dettagli

STATUTO. Articolo 1. Articolo 2

STATUTO. Articolo 1. Articolo 2 STATUTO Articolo 1 Costituzione, denominazione, sede e durata E costituita l Associazione LINEA ROSA. L associazione ha sede in Ravenna, Via Garatoni n. 12. Articolo 2 Finalità ed attività dell Associazione.

Dettagli

Associazione Un Teatro a Rose

Associazione Un Teatro a Rose STATUTO DEL COORDINAMENTO TEATRALE MUSICALE CULTURALE Associazione Un Teatro a Rose ART. 1 DICHIARAZIONE COSTITUTIVA E costituito in data 31 Ottobre 2014 un coordinamento no profit, denominato Associazione

Dettagli

Via Rivarola 7 16043 CHIAVARI (GE) www.cdchiavari2 0185/308072 00 11 88 55// 33 00 88 00 77 22 geic867004@istruzione.it

Via Rivarola 7 16043 CHIAVARI (GE) www.cdchiavari2 0185/308072 00 11 88 55// 33 00 88 00 77 22 geic867004@istruzione.it IISTIITUTO COMPRENSIIVO STATALE CHIIAVARII IIII Via Rivarola 7 16043 CHIAVARI (GE) www.cdchiavari2 0185/308072 00 11 88 55// 33 00 88 00 77 22 geic867004@istruzione.it Prot. n. 3413/ B17 CIRCOLARE INTERNA

Dettagli

Questionario scuola statali 1 ciclo di istruzione

Questionario scuola statali 1 ciclo di istruzione Questionario scuola statali 1 ciclo di istruzione Denominazione Scuola GAVOI Data invio 05/03/2015 12:55:59 Codice Meccanografico NUIC821006 URL di riferimento http://ext.pubblica.istruzione.it/invalsi/index.php/534466

Dettagli

REGOLAMENTO DELL ASSOCIAZIONE FIDAS VERONA

REGOLAMENTO DELL ASSOCIAZIONE FIDAS VERONA REGOLAMENTO REGOLAMENTO DELL ASSOCIAZIONE FIDAS VERONA PARAGRAFO 1 L associazione Fidas Verona è formata dall aggregazione delle associazioni di donatori volontari di sangue aderenti alla Fidas e operanti

Dettagli

Statuto associazione Salvaiciclisti-Bologna

Statuto associazione Salvaiciclisti-Bologna Statuto associazione Salvaiciclisti-Bologna Articolo 1 Denominazione, Sede e Durata E costituita, nello spirito della Costituzione della Repubblica Italiana, ai sensi degli artt. 36 e segg. del Codice

Dettagli

+ Il Questionario Scuola

+ Il Questionario Scuola Ministero dell Istruzione dell Università e della Ricerca Ufficio Scolastico Regionale per la Campania Direzione Generale + Il Questionario Scuola Il format delle sperimentazioni VM e VALES 1 + Il Questionario

Dettagli

STATUTO DELL ASSOCIAZIONE

STATUTO DELL ASSOCIAZIONE STATUTO DELL ASSOCIAZIONE TITOLO I COSTITUZIONE, SEDE E DURATA Articolo 1 - Costituzione, denominazione e sede E costituita, ai sensi dell art. 36 e seguenti del Codice Civile, l Associazione denominata

Dettagli

Sostegno a Distanza. Scuola San José Honduras

Sostegno a Distanza. Scuola San José Honduras Sostegno a Distanza Scuola San José Honduras COMUNICAZIONE GENERALE 2010 222 I.- INTRODUZIONE- Cari amici, con la presente comunicazione desideriamo raccontarvi le attività realizzate grazie al sostegno

Dettagli

Progetto La casa di Pollicino

Progetto La casa di Pollicino Progetto La casa di Pollicino Un servizio completo per rispondere alle necessità di bambini autistici e delle loro famiglie Mai più soli insieme si può! www.solidarietaeservizi.it 1 L ORIGINE Il progetto

Dettagli

STATUTO DELL'ASSOCIAZIONE DON MILANI" ONLUS

STATUTO DELL'ASSOCIAZIONE DON MILANI ONLUS STATUTO DELL'ASSOCIAZIONE DON MILANI" ONLUS Articolo 1 E' costituita l'associazione senza finalità di lucro denominata Associazione Don Milani con sede in Gioiosa Jonica via Francesco Maria Pellicano.

Dettagli

Statuto dell Associazione Genitori dell Istituto Statale Comprensivo G. Lanfranco Dammi La Mano

Statuto dell Associazione Genitori dell Istituto Statale Comprensivo G. Lanfranco Dammi La Mano Statuto dell Associazione Genitori dell Istituto Statale Comprensivo G. Lanfranco Dammi La Mano Ai sensi degli Art. 36 e Art. 37 del Codice Civile, nel rispetto della Legge 383/2000, del D.P.R. 416 del

Dettagli

PROGRAMMA ANNUALE PER L ESERCIZIO 2015 Relazione della Giunta Esecutiva

PROGRAMMA ANNUALE PER L ESERCIZIO 2015 Relazione della Giunta Esecutiva ISTITUTO COMPRENSIVO di SAN VENDEMIANO (TV) C. M. TVIC847001 - C.F. 82004230262 Viale De Gasperi, 40 31020 San Vendemiano Tel. 0438/401470 - Fax 0438/402205 e-mail: TVIC847001@istruzione.it - pec: TVIC847001@pec.istruzione.it

Dettagli

CONSIGLIO DI ISTITUTO - Verbale n 2 del 9/12/2010

CONSIGLIO DI ISTITUTO - Verbale n 2 del 9/12/2010 Istituto Comprensivo Coverciano Via G. D Annunzio, 172-50135 Firenze Scuole Primarie A. Diaz, D. da Settignano e S. Maria a Coverciano Scuole dell Infanzia A. Diaz, D. da Settignano e S. Maria a Coverciano

Dettagli

Allegato B. Domanda di Partecipazione al Bando Fondazione BNL. Servizi Residenziali per Minori

Allegato B. Domanda di Partecipazione al Bando Fondazione BNL. Servizi Residenziali per Minori Allegato B Domanda di Partecipazione al Bando Fondazione BNL Servizi Residenziali per Minori Il sottoscritto (nome e cognome) In qualità di legale rappresentante di (denominazione dell Ente) Vista la documentazione

Dettagli

Istituto Comprensivo Rovigo 3 CALENDARIO SCOLASTICO 2015/2016

Istituto Comprensivo Rovigo 3 CALENDARIO SCOLASTICO 2015/2016 Istituto Comprensivo Rovigo 3 Scuola Infanzia Tassina Scuola Infanzia San Gaetano Scuola Primaria Colombo Scuola Primaria Giovanni XXIII Scuola Primaria Mattioli Scuola Primaria S.Apollinare Scuola Secondaria

Dettagli

Le informazioni raccolte tramite l applicativo ARIS sono le seguenti:

Le informazioni raccolte tramite l applicativo ARIS sono le seguenti: APPLICATIVO ARIS (AREA RISERVATA SCUOLE DEL VENETO) Aggiornamento al 01/10/2015 ARIS (Area Riservata Scuole del Veneto) è uno strumento informatico realizzato per semplificare, uniformare e rendere più

Dettagli

VERBALE del CONSIGLIO D ISTITUTO N. 7 del 06/09/2010

VERBALE del CONSIGLIO D ISTITUTO N. 7 del 06/09/2010 VERBALE del CONSIGLIO D ISTITUTO N. 7 del 06/09/2010 Il giorno 6 del mese di settembre dell anno 2010 alle ore 17.15, nei locali della sede di via Corridoni si è riunito il Consiglio di Istituto, in seduta

Dettagli