TSP7000 CONSOLE VIDEO TOUCH-SCREEN

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "TSP7000 CONSOLE VIDEO TOUCH-SCREEN"

Transcript

1 TSP7000 CONSOLE VIDEO TOUCH-SCREEN MANUALE PER L'INSTALLATORE Versione documento: 1.1 Data Aggiornamento: Luglio 2009 Lingua: Italiano

2 PRIMA DI UTILIZZARE IL PRODOTTO Attenzione - L'uso di dispositivi di sorveglianza può essere proibito per legge in alcuni ambienti. Le telecamere di rete sono dispositivi ad alte prestazioni, pronte a funzionare su Web ma possono anche essere elementi di un sistema flessibile di sorveglianza. E' responsabilità dell'utente di assicurarsi che l'utilizzo dei dispositivi di sorveglianza sia permesso e legale prima di procedere con l'installazione del dispositivo. ATTENZIONE Tutti i paragrafi preceduti dal simbolo contengono informazioni importanti per l'utilizzatore. Ignorare questi avvertimenti può causare infortuni o essere fonte di pericolo. E' vietata la copia, la distribuzione e la pubblicazione del presente manuale o di parti dello stesso, su qualunque tipo di supporto e in qualunque forma, senza previa autorizzazione da parte della TECNOALARM. ll contenuto del presente manuale può essere soggetto a modifiche in qualsiasi momento e senza preavviso. II

3 INDICE CONTENUTI 1. LA CONSOLE TSP VISTA FRONTALE VISTA POSTERIORE UTILIZZO DELLA CONSOLE ACCENSIONE FUNZIONI DIRETTE Visualizzazione delle singole telecamere Regolazione volume Regolazione luminosità Spegnimento/Accensione del display ACCESSO ALLE FUNZIONI SOTTO CODICE Digitazione del codice di accesso installatore MAIN MENU' INSTALLATORE I pulsanti di navigazione sullo schermo Significato delle altre icone EVENTI VISUALIZZAZIONE ZONE Esclusione volontaria permanente di una zona Riabilitazione volontaria di una zona Visualizzazione del riepilogo dello stato delle zone TELECAMERE Visualizzazione di una telecamera Visualizzazione di un gruppo di telecamere IMPOSTAZIONI Regolazione del volume della console Regolazione della luminosità della console Cancellazione delle fotografie presenti nella memoria della console Montaggio e smontaggio chiavi USB Abilitazione dell'uscita monitor esterno TV Calibrazione del display Touch-screen Salvataggio della configurazione su chiave USB Restore della configurazione da chiave USB Informazioni sul sistema 2-22 Indice-1

4 2.9 TEC 2000 SETUP - IMPOSTAZIONE TELECAMERE CONSOLE VIRTUALE RESET CONFIGURAZIONE AGGIORNAMENTO SOFTWARE 2-28 APPENDICE A - PROCEDURE A.1 CONSOLE TSP AGGIORNAMENTO FIRMWARE A-1 Indice-2

5 1. LA CONSOLE TSP VISTA FRONTALE 1-1

6 1.2 VISTA POSTERIORE 1-2

7 1-3

8 COLLEGAMENTO VERSO TSP-LINK 1-4

9 2. UTILIZZO DELLA CONSOLE 2.1 ACCENSIONE Alla prima accensione della console, sullo schermo viene visualizzato quanto mostrato a lato. La console viene avviata. Al termine della procedura di accensione (che può richiedere alcuni minuti) sullo schermo viene visualizzata la videata di Stand-By VIDEATA DI STAND-BY Nella videata di Stand-by, a seconda della programmazione dell'installatore, possono essere visualizzati i seguenti elementi: fino ad un massimo di 4 telecamere fino ad un massimo di 4 pulsanti personalizzabili l'ora di sistema un pulsante per la regolazione del volume dell'altoparlante un pulsante per la regolazione della luminosità del display un pulsante per la digitazione del codice di accesso la temperatura ambiente ATTENZIONE - IMPORTANTE Tutte le operazioni in ambiente di Stand-By possono essere eseguite senza dover digitare alcun codice di riconoscimento. Per ragioni di sicurezza si consiglia di ridurre al minimo le operazioni eseguibili in tale ambiente per evitare che chiunque transiti in prossimità della console possa aver accesso a informazioni private o possa eseguire controlli riservati. 2-1

10 2.2 FUNZIONI DIRETTE ATTENZIONE - IMPORTANTE Le funzioni dirette accessibili senza la necessità di digitare alcune codice sono impostate dall'installatore durante la configurazione del sistema. Nelle pagine seguenti per ragioni di semplicità esamineremo un utente in possesso delle abilitazioni più comuni. CONDIZIONE DI RIPOSO Normalmente in condizione di riposo la console visualizza i seguenti elementi: un numero variabile di telecamere (da 1 a 4) l'ora (visualizzabile in diversi formati) la temperatura ambiente rilevata la regolazione del volume la regolazione della luminosità dello schermo Ora della console Regolazione del volume Volume a zero Inserimento codici Regolazione della luminosità Temperatura ambiente VISUALIZZAZIONE DELLE SINGOLE TELECAMERE Dalla condizione di Stand-By puntare il dito su una delle telecamere mostrate a video. 2-2

11 Sullo schermo viene visualizzato quanto è ripreso in tempo reale dalla telecamera selezionata REGOLAZIONE VOLUME Puntare il dito sull'icona mostrata a lato per regolare il volume dei messaggi vocali della console video. Per regolare il volume occorre far scorrere il dito sul cursore fino a raggiungere il valore desiderato. Per azzerare il volume far scorrere il dito sul cursore fino a raggiungere il valore Zero oppure puntare il dito sull'icona dell'altoparlante barrato REGOLAZIONE LUMINOSITA' Puntare il dito sull'icona mostrata a lato per regolare la luminostà del display. Per regolare la luminosità occorre far scorrere il dito sul cursore fino a raggiungere il valore desiderato SPEGNIMENTO/RIACCENSIONE DEL DISPLAY Per spegnere il display premere il pulsante in basso a destra della console. Il display rimane spento fino alla successiva pressione dello stesso tasto. 2-3

12 2.3 ACCESSO ALLE FUNZIONI SOTTO CODICE DIGITAZIONE DEL CODICE DI ACCESSO INSTALLATORE Dalla condizione di Stand-By puntare il dito sull'icona "Digitazione codici" Videata di Stand-By Icona Digitazione Codici Sullo schermo compare la videata per la digitazione dei Codici Digitare il codice Installatore (Di fabbrica : 54321) Videata Digitazione codici CODICE NON RICONOSCIUTO Quando il codice digitato NON è riconosciuto, la console non esegue alcuna operazione. CODICE RICONOSCIUTO Quando il codice digitato è riconosciuto la console permette l'accesso all'ambiente operativo (Main Menu Installatore). Videata Codice Installatore 2-4

13 2.4 MAIN MENU INSTALLATORE Le funzioni disponibili sono le seguenti: Eventi Visualizzazione di tutti i gli eventi rilevati dalla centrale e memorizzati dalla console video (inserimenti, disinserimenti, allarmi, fotografie, etc... ) Zone Visualizzazione dello stato istantaneo, esclusione permanente della zona, visualizzazione della memoria eventi relativa alla zona Telecamere Visualizzazione delle immagini riprese in tempo reale dalla telecamera selezionata o dalle telecamere selezionate (gruppo di 4) Console virtuale Simula una console esterna. Permette la programmazione e la visualizzazione delle funzioni della centrale. TEC2000 Setup Il sistema riconosce tutte le telecamere TEC2000 collegate ed esegue la programmazione automatica delle stesse con i parametri necessari al corretto funzionamento con la console TSP7000 Impostazioni Regolazione del volume dell'altoparlante, regolazione della luminosità del display, cancellazione degli eventi in memoria, copia degli eventi in memoria su chiave USB esterna, attivazione dell'uscita Monitor Esterno (TV) Reset Configurazione Permette il Reset della configurazione della console TSP7000. Dopo il Reset sarà necessario digitare nuovamente l'indirizzo IP della console ed eseguire la programmazione delle sue funzioni. Aggiornamento firmware Da eseguire unicamente per l'aggiornamento del firmware della console. Questo comando deve essere eseguito unicamente a seguito di una richiesta dei tecnici Tecnoalarm 2-5

14 2.4.1 PULSANTI DI NAVIGAZIONE SULLO SCHERMO Le seguenti icone permettono di muoversi fra i vari Menu della console TSP7000. Vengono normalmente visualizzate su un lato dello schermo: Uscita e ritorno all'ambiente precedente Uscita e ritorno all'ambiente di stand-by Scorrimento veloce verso l'alto Scorrimento verso l'alto Scorrimento veloce verso il basso Scorrimento verso il basso SIGNIFICATO DELLE ALTRE ICONE Le seguenti icone compaiono in diversi ambienti operativi e vengono normalmente visualizzate sui due lati dello schermo: Regolazione volume altoparlante Segnalazione anomalia Avvertimento Operazione in corso Attendere Visualizzazione della telecamera Regolazione luminosità display Visualizzazione foto Operazione in corso Attendere 2-6

15 2.5 EVENTI Nella videata sono mostrati tutti gli eventi archiviati nella memoria della console. Le icone visualizzate sono le seguenti: Fine Allarme Inizio Allarme Allarme rapina Disinserimento programma Inserimento programma Programma parzializzato Foto evento con nome telecamera Attivazione Telecomando Disattivazione Telecomando Esclusione zona Riattivazione zona esclusa Accesso utente L'icona Eventi Installatore permette di visualizzare nello Storico Eventi anche tutte le operazioni di accesso tramite codice/ impronta digitale Eventi installatore Ogni icona rappresenta un diverso tipo di evento che è stato memorizzato dalla console TSP

16 Ad ogni icona è sempre associata la data e l'ora in cui l'evento è stato memorizzato e una stringa di caratteri che spiega il significato della segnalazione. Es. Visualizzazione allarme Zona 1 Es. Visualizzazione disinserimento automatico del programma 4 Es. Visualizzazione delle fotografie memorizzate dalla telecamera 1 a seguito della rilevazione di un'apertura o di un allarme Puntando il dito su un evento è possibile visualizzare ulteriori informazioni (se presenti) oppure visualizzare le fotografie associate all'evento. ALLARME ZONA Per ogni evento in memoria viene visualizzata la data e l'ora dell'evento e l'indicazione dell'evento. DISINSERIMENTO AUTOMATICO PROGRAMMA 2 INSERIMENTO UTENTE 3 2-8

17 VISUALIZZAZIONE DELLE FOTOGRAFIE Evento Per ogni evento di tipo fotografia vengono visualizzati 8 fotogrammi. il 4 fotogramma della prima riga visualizza l'evento che ha scatenato l'allarme i 3 fotogrammi prima rappresentano la situazione ripresa dalla telecamera nei secondi che precedono l'evento i 4 fotogrammi della seconda riga rappresentano la situazione ripresa dalla telecamera nei secondi successivi all'evento Puntando il dito su una foto è possibile visualizzare la stessa a piena risoluzione. 2-9

18 COMANDI DISPONIBILI Ingrandimento digitale dell'immagine (Zoom +) Riduzione digitale dell'immagine (Zoom -) Ritorno alle dimensioni originali dell'immagine SPOSTAMENTI ALL'INTERNO DELL'ARCHIVIO STORICO EVENTI Gli eventi sono visualizzati in ordine cronologico dall'alto verso il basso a partire dall'ultimo memorizzato. E' possibile spostarsi all'interno dell'archivio utilizzando le frecce mostrate sotto oppure semplicemente facendo scorrere un dito sul display touch-screen dall'alto verso il basso o viceversa. Lo schermo inizia a scorrere e mostra gli eventi ordinati per data e ora. Giunti al momento desiderato basta toccare lo schermo nuovamente per interrompere lo scorrimento e visualizzare la lista. Scorrimento veloce verso l'alto Scorrimento verso l'alto Scorrimento veloce verso il basso Scorrimento verso il basso 2-10

19 2.6 VISUALIZZAZIONE ZONE Nella videata sono mostrate tutte le zone della centrale. Per ogni zona sono visualizzate le seguenti informazioni: STATO E NOME DELLA ZONA Numero ed eventualmente nome associato alla zona ed il relativo stato Zona Aperta Segnalazione di anomalia La zona visualizzata di colore trasparente (Blu Scuro) indica che la zona è aperta. Zona Chiusa Tutto OK La zona visualizzata di colore azzurro indica che la zona è chiusa Zona esclusa La zona è stata esclusa volontariamente dal riconoscimento degli allarmi INDICATORI DELLO STATO DELLE ZONE Zona chiusa Zona aperta Zona esclusa Zona in fase di esclusione o abilitazione 2-11

20 MEMORIE DI ALLARME ZONA La campanella visualizzata sulla destra indica la memoria di allarme della zona STORICO EVENTI RELATIVO ALLA ZONA SELEZIONATA Puntando il dito sulla campanella è possibile visualizzare lo storico degli eventi relativi alla zona selezionata. Memoria di allarme Sono stati rilevati allarmi sulla zona Gli eventi sono visualizzati in ordine cronologico dall'alto verso il basso a partire dall'ultimo memorizzato. Nessuna Memoria di allarme ESCLUSIONE VOLONTARIA PERMANENTE DI UNA ZONA Puntare il dito sull'icona della zona che si intende escludere (es ZONA 1) Sullo schermo viene visualizzato: COMANDI DISPONIBILI Puntare il dito sul comando da eseguire SI Esclusione permanente della zona NO Abbandona esclusione Confermando l'esclusione della zona sullo schermo viene visualizzato: Il simbolo sulla destra compare durante l'esclusione permanente della zona. Indica unicamente che il sistema stà operando. Attendere che l'operazione sia terminata. Al termine dell'operazione sullo schermo viene visualizzato: Il simbolo sulla destra indica che la zona è esclusa. ATTENZIONE - IMPORTANTE La zona rimarrà esclusa (NON VERRA' PIU' CONTROLLATA DALLA CENTRALE) fino ad una sua volontaria riabilitazione da parte dell'utente. 2-12

21 2.6.2 RIABILITAZIONE VOLONTARIA DI UNA ZONA Puntare il dito sull'icona della zona che si intende riabilitare escludere (es ZONA 1) Sullo schermo viene visualizzato: COMANDI DISPONIBILI Puntare il dito sul comando da eseguire SI Inclusione permanente della zona NO Abbandona inclusione Confermando la reinclusione della zona sullo schermo viene visualizzato: La zona torna ad essere inclusa (attiva) VISUALIZZAZIONE RIEPILOGO DELLO STATO DELLE ZONE Puntare il dito sull'icona Riepilogo stato zone mostrata a lato 2-13

22 Sullo schermo viene visualizzato: Vengono visualizzate tutte le zone che sono trovate aperte In questo ambiente è possibile eseguire le seguenti operazioni: Esclusione volontaria permanente di una delle zona trovate aperte Puntare il dito sull'icona della zona che si intende escludere e procedere come descritto al paragrafo Visualizzazione dello storico eventi relativo alla zona selezionata Puntare il dito sulla campanella per visualizzare lo storico degli eventi relativi alla zona selezionata. 2-14

23 2.7 TELECAMERE Nella videata sono mostrate tutte le telecamere controllate dalla centrale raggruppate in gruppi di 4. NOME DELLA TELECAMERA Il numero ed eventualmente il nome associato alla telecamera vengono visualizzati nella casella corrispondente ad ogni telecamera. Nella parte centrale è visualizzata l'icona che rappresenta il gruppo delle 4 telecamere VISUALIZZAZIONE DI UNA TELECAMERA Puntare il dito sull'icona della telecamera che si intende visualizzare Sullo schermo viene visualizzato: 2-15

24 Sullo schermo viene visualizzato quanto è ripreso dalla telecamera selezionata VISUALIZZAZIONE DI UN GRUPPO DI TELECAMERE Puntare il dito sull'icona del gruppo di telecamere che si intende visualizzare Sullo schermo viene visualizzato: Lo schermo mostra quanto è ripreso dal gruppo di telecamere selezionato. 2-16

25 2.8 IMPOSTAZIONI REGOLAZIONE VOLUME DELLA CONSOLE Puntare il dito sull'icona mostrata a lato per regolare il volume dei messaggi vocali della console video. Per regolare il volume occorre far scorrere il dito sul cursore fino a raggiungere il valore desiderato. Per azzerare il volume far scorrere il dito sul cursore fino a raggiungere il valore Zero oppure puntare il dito sull'icona dell'altoparlante barrato REGOLAZIONE LUMINOSITA' DELLA CONSOLE Puntare il dito sull'icona mostrata a lato per regolare la luminosità del display. Per regolare la luminosità occorre far scorrere il dito sul cursore fino a raggiungere il valore desiderato CANCELLAZIONE/COPIA DELLE FOTOGRAFIE PRESENTI NELLA MEMORIA DELLA CONSOLE ATTENZIONE - IMPORTANTE Le fotografie cancellate dalla memoria non potranno più essere recuperate. AGIRE SEMPRE CON CAUTELA prima di eseguire la cancellazione Nella memoria della console vengono memorizzate tutte le fotografie scattate dal sistema a seguito della rilevazione degli allarmi. Nel corso del tempo la memoria della console tenderà a riempirsi di fotografie. Quando la memoria è quasi piena il sistema provvede automaticamente ad eliminare le fotografie più vecchie per fare spazio agli ultimi eventi. Quando volontariamente si ritiene opportuno è possibile liberare parte della memoria attraverso la procedura di cancellazione. 2-17

26 Puntare il dito sull'icona mostrata a lato per accedere alla memoria delle fotografie. Sullo schermo viene visualizzato: CANCELLAZIONE Puntare il dito sull'icona cestino per cancellare le fotografie dalla memoria partendo dalle più vecchie COPIA Puntare il dito sull'icona della chiave USB per copiare le fotografie sulla chiave USB partendo dalle più vecchie. Cancellazione fotografie COMANDI DISPONIBILI Salvataggio foto su chiave USB MONTAGGIO E SMONTAGGIO CHIAVI USB ATTENZIONE - IMPORTANTE La chiave USB deve essere montata sul sistema prima dell'uso. Al termine per salvare i dati deve sempre essere correttamente smontata. NON DEVE MAI ESSERE RIMOSSA senza prima aver eseguito l'operazione di smontaggio. In caso contrario i dati vengono persi. MONTAGGIO CHIAVE USB Puntare il dito sull'icona della chiave USB. Sullo schermo viene visualizzato: Inserire la chiave USB nell'apposita porta. Puntare il dito sul comando PROCEDI per proseguire con il montaggio della chiave USB. 2-18

27 Al termine dell'operazione sullo schermo viene visualizzato: La chiave è ora pronta per essere utilizzata. Viene mostrato lo spazio ancora disponibile SMONTAGGIO CHIAVE USB Puntare il dito sull'icona della chiave USB. Sullo schermo compare: Puntare il dito sul comando PROCEDI per proseguire con lo smontaggio della chiave USB Al termine dell'operazione sullo schermo viene visualizzato: E' ora possibile rimuovere la chiave USB ABILITAZIONE DELL'USCITA MONITOR ESTERNO (TV) Puntare il dito sull'icona dell'uscita per il pilotaggio del monitor esterno Monitor esterno NON attivo Monitor esterno attivo (Audio + Video) 2-19

28 2.8.6 CALIBRAZIONE DEL DISPLAY TOUCH-SCREEN Puntare il dito sull'icona del display touchscreen. Sullo schermo viene visualizzato: COMANDI DISPONIBILI Puntare il dito sul comando da eseguire SI Esegue la calibrazione del display NO Abbandona l'operazione ATTENZIONE - IMPORTANTE Al termine dell'operazione la console verrà riavviata. Sullo schermo viene visualizzato: Puntare il dito o un pennino in corrispondenza delle croci che compariranno ai 4 lati del display seguite da 1 croce nel punto centrale Al termine dell'operazione sullo schermo viene visualizzato: Il sistema viene riavviato 2-20

29 2.8.7 SALVATAGGIO CONFIGURAZIONE SU CHIAVE USB Puntare il dito sull'icona mostrata a lato. Sullo schermo viene visualizzato: COMANDI DISPONIBILI Puntare il dito sul comando da eseguire SI Salva la configurazione su chiave USB NO Abbandona l'operazione L'operazione permette di salvare la configurazione della console TSP7000 su chiave USB. Prima di eseguire l'operazione occorre eseguire il montaggio della chiave USB. Al termine dell'operazione sul display comparirà il messaggio SALVATAGGIO CONFIGURAZIONE OK RESTORE DELLA CONFIGURAZIONE DA CHIAVE USB Puntare il dito sull'icona mostrata a lato. Sullo schermo viene visualizzato: COMANDI DISPONIBILI Puntare il dito sul comando da eseguire SI Carica la configurazione precedentemente salvata su chiave USB NO Abbandona l'operazione L'operazione permette di caricare sulla console TSP7000 la configurazione precedentemente salvata su chiave USB. Questa operazione permette di copiare le caratteristiche di una console video TSP7000 su un'altra console video. Al termine dell'operazione sul display comparirà il messaggio PREMERE OK E ATTENDERE IL RIAVVIO DEL SISTEMA. ATTENZIONE - IMPORTANTE Al termine dell'operazione la console verrà riavviata. 2-21

30 2.8.9 INFORMAZIONI SUL SISTEMA Puntare il dito sull'icona mostrata a lato. Sullo schermo viene visualizzato: Vengono mostrate le informazioni di sistema: Console Video Nome del prodotto TSP7000 Nome del produttore Tecnoalarm Versione del firmware 0.3 Beta Data/ora di emissione 19/06/09-13:40 Lettore biometrico Versione Firmware Tipo di sensore 2-22

31 2.9 TEC2000 SETUP IMPOSTAZIONE TELECAMERE Puntare il dito sul tasto PROCEDI per avviare la ricerca delle telecamere collegate alla rete della console video TSP7000 Sullo schermo viene visualizzato: Il sistema esegue le ricerca di tutte le telecamere di origine TECNOALARM collegate sulla rete Al termine della ricerca sullo schermo viene visualizzato: Il sistema ricerca le telecamere specificate in fase di programmazione. Quando viene mostrato "trovate 4 di 4" significa che sono state programmate 4 telecamere e ne sono state rilevate 4. Nel caso in cui una non fosse collegata o non fosse raggiungibile la dicitura sarebbe "trovate 3 di 4" ATTENZIONE - IMPORTANTE Quando vengono trovate un numero inferiore di telecamere rispetto a quanto programmato significa che le telecamere non sono fisicamente collegate alla rete, non sono accese, l'indirizzo IP specificato o la password non sono corrette. Verificare con attenzione i collegamenti e la funzionalità delle telecamere prima di proseguire. 2-23

32 Puntare il dito sul tasto PROCEDI per avviare la reinizializzazione delle telecamere rilevate. Sullo schermo viene visualizzato: Il sistema esegue il ripristino della configurazione per il funzionamento con le console TSP7000. In sequenza verranno mostrate le seguenti videate. La reinizializzazione è stata completata correttamente. Le telecamere sono state programmate nuovamente e dovrebbero essere pronte a funzionare ATTENZIONE - IMPORTANTE La reinizializzazione delle telecamere deve essere eseguita unicamente in caso di anomalie di funzionamento o di mancanza di segnale video. Prima di eseguire la reinizializzazione, verificare sempre il collegamento delle telecamere alla rete e la presenza dell'alimentazione sulle stesse. Quando dopo tutte le verifiche le telecamere continuano a non funzionare sarà necessario ricorrere al loro Reset fisico (Vedere Appendice A). 2-24

33 2.10 CONSOLE VIRTUALE L'ambiente Console Virtuale fornisce un accesso alla programmazione della centrale di allarme collegata alla console TSP 7000 esattamente nello stesso modo in cui è possibile accedere alla centrale collegando una console esterna Digitare un codice di accesso per accedere alla programmazione delle funzionalità della centrale Accesso con codice Utente Master Accesso con codice Installatore ATTENZIONE - IMPORTANTE Al termine della programmazione uscire sempre toccando il tasto EXIT della console virtuale. Solo dopo questa operazione toccare il tasto di uscita dall'ambiente di programmazione della console TSP

34 2.11 RESET CONFIGURAZIONE COMANDI DISPONIBILI Puntare il dito sul comando da eseguire SI Esegue il Reset della configurazione NO Abbandona l'operazione L'ambiente Reset Configurazione consente di cancellare completamente la programmazione della console TSP7000. COMANDI DISPONIBILI Puntare il dito sul comando da eseguire SI Per confermare la formattazione della memoria della Console NO Abbandona l'operazione Con la cancellazione della memoria vengono cancellate anche tute le fotografie residenti sulla stessa. ATTENZIONE - IMPORTANTE L'ambiente Reset Configurazione consente di cancellare completamente la programmazione della console TSP7000. L'indirizzo IP della console non viene modificato. Quando viene avviato il RESET la console smette di funzionare. Per riprendere il funzionamento sarà necessario inviare nuovamente la programmazione della console attraverso PC. Sullo schermo viene visualizzato: OPERAZIONI ESEGUIBILI INVIO NUOVA PROGRAMMAZIONE Quando la console è in questa condizione è possibile inviare una nuova programmazione utilizzando il Centro di Teleassistenza MODIFICA DELL'INDIRIZZO IP 2-26

35 MODIFICA DELL'INDIRIZZO IP DELLA CONSOLE Per modificare l'indirizzo IP della console occorre: Puntare il dito sul pulsante X (mostrato a lato) Sul display viene visualizzato: Digitare il nuovo indirizzo IP per la console video TSP7000 (Valore di fabbrica ) Puntare il dito sull'icona ENTER La console video TSP7000 verrà RIAVVIATA con il nuovo indirizzo IP ATTENZIONE - IMPORTANTE L'ambiente Reset Configurazione consente di cancellare completamente la programmazione della console TSP7000. Quando viene avviato il RESET la console smette di funzionare. Per riprendere il funzionamento sarà necessario inviare nuovamente la programmazione attraverso PC. La console video TSP7000 verrà in questo momento riavviata con il nuovo indirizzo IP. Per poter eseguire le operazioni successive occorre attendere il riavvio della console e le successive operazioni fino a quando sul display compare la videata a lato. Quando la console è in questa condizione è possibile accedere alla sua programmazione cliccando sull'apposita icona della scheda utente. Se la comunicazione tra la il Centro di Teleassistenza e la console video è attiva sul display compare la videata a lato. Inviare a questo punto la programmazione utilizzando il Centro di Teleassistenza 2-27

36 2.12 AGGIORNAMENTO FIRMWARE COMANDI DISPONIBILI Puntare il dito sul comando da eseguire SI Esegue l'aggiornamento del firmware della console NO Abbandona l'operazione L'ambiente Aggiornamento Firmware consente di eseguire l'aggiornamento delle funzionalità della console ATTENZIONE - IMPORTANTE L'aggiornamento del firmware è un operazione pericolosa in quanto permette la modifica della funzionalità della console. Una volta avviata non è possibile interrompere l'operazione senza compromettere la funzionalità dell'apparecchiatura. La procedura deve essere eseguita unicamente a seguito di una richiesta da parte dei tecnici Tecnoalarm (Vedere Appendice A) 2-28

37 APPENDICE A PROCEDURE A.1 A.1 CONSOLE MODIFICA TSP7000 INDIRIZZO - AGGIORNAMENTO IP DEL COMPUTER FIRMWARE Per eseguire l'aggiornamento del firmware della console video TSP7000 procedere nel seguente modo: La console TSP7000 deve essere in condizioni di Stand-By Puntare il dito sull'icona "Digitazione codici" Digitare il codice Installatore (Di fabbrica : 54321) Sul display viene visualizzato il Menu Installatore Puntare il dito sul tasto "Aggiornamento Firmware" Sul display viene visualizzato: Sul display viene visualizzato: Puntare il dito sul pulsante "SI" per l'aggiornamento firmware della Console TSP7000 Inserire una chiave USB contenente il nuovo firmware Il nuovo firmware (tsp7000.bin) deve essere posizionato sulla chiave usb in una cartella denominata tecnoalarn \tecnoalarm\tsp7000.bin ATTENZIONE - IMPORTANTE L'aggiornamento firmware è un operazione pericolosa. Modifica la funzionalità della console. Una volta avviata non è possibile interrompere l'operazione prima della sua conclusione senza compromettere la funzionalità dell'apparecchiatura. La procedura deve essere eseguita unicamente a seguito di una richiesta da parte dei tecnici Tecnoalarm Appendice A-1

38 Puntare il dito sul pulsante "PROCEDI" avviare l'aggiornamento firmware della Console TSP7000 La chiave USB viene automaticamente montata sul sistema, quindi al termine dell'operazione sullo schermo viene visualizzato: ERRORE Chiave USB non letta ERRORE File in posizione non corretta o non presente. CHIAVE OK L'aggiornamento firmware viene avviato Al termine dell'aggiornamento sul display viene visualizzato: Estrarre la chiave USB utilizzata per l'aggiornamento del firmware Puntare il dito sul pulsante "PROCEDI " per continuare Sul display viene visualizzato: Puntare il dito sul pulsante "PROCEDI " per terminare l'operazione ATTENDERE IL RIAVVIO DEL SISTEMA CON IL NUOVO FIRMWARE ATTENZIONE - IMPORTANTE L'operazione di Aggiornamento Firmware non modifica né la programmazione e neanche l'indirizzo IP della console video TSP7000. Consigliamo comunque di verificare sempre la programmazione del sistema e la sua completa funzionalità dopo un'operazione di Aggiornamento Firmware. Appendice A-2

Le seguenti icone permettono di muoversi fra i vari Menu della console video TSP7000. Vengono normalmente visualizzate su un lato dello schermo:

Le seguenti icone permettono di muoversi fra i vari Menu della console video TSP7000. Vengono normalmente visualizzate su un lato dello schermo: 3.4.1 PULSANTI DI NAVIGAZIONE SULLO SCHERMO Le seguenti icone permettono di muoversi fra i vari Menu della console video TSP7000. Vengono normalmente visualizzate su un lato dello schermo: Uscita e ritorno

Dettagli

TSP7000 CONSOLE VIDEO TOUCH-SCREEN

TSP7000 CONSOLE VIDEO TOUCH-SCREEN TSP7000 CONSOLE VIDEO TOUCH-SCREEN MANUALE PER L'UTENTE Versione documento: 1.1 Data Aggiornamento: Luglio 2009 Lingua: Italiano PRIMA DI UTILIZZARE IL PRODOTTO Attenzione - L'uso di dispositivi di sorveglianza

Dettagli

TEC2000. TELECAMERA DI RETE VGA (640x480) GUIDA ALL'INSTALLAZIONE

TEC2000. TELECAMERA DI RETE VGA (640x480) GUIDA ALL'INSTALLAZIONE TEC2000 TELECAMERA DI RETE VGA (640x480) GUIDA ALL'INSTALLAZIONE Versione documento: 1.0 Data Aggiornamento: Luglio 2009 Lingua: Italiano PRIMA DI UTILIZZARE IL PRODOTTO Attenzione - L'uso di dispositivi

Dettagli

PATENTE EUROPEA DEL COMPUTER 4.0 MODULO

PATENTE EUROPEA DEL COMPUTER 4.0 MODULO PATENTE EUROPEA DEL COMPUTER 4.0 MODULO 2 Uso del Computer e Gestione dei file ( Windows XP ) A cura di Mimmo Corrado MODULO 2 - USO DEL COMPUTER E GESTIONE DEI FILE 2 FINALITÁ Il Modulo 2, Uso del computer

Dettagli

WEBCAM HP - MANUALE DELL UTENTE

WEBCAM HP - MANUALE DELL UTENTE WEBCAM HP - MANUALE DELL UTENTE v4.3.it Part number: 5992-4251 Copyright 2008 2009 Hewlett-Packard Development Company, L.P. Le informazioni contenute in questo documento sono soggette a modifica senza

Dettagli

Guida AlienMobile. ALIENMOBILE Interfaccia per la gestione remota via mobile dei sistemi SmartLiving GUIDA UTENTE

Guida AlienMobile. ALIENMOBILE Interfaccia per la gestione remota via mobile dei sistemi SmartLiving GUIDA UTENTE Guida AlienMobile ALIENMOBILE Interfaccia per la gestione remota via mobile dei sistemi SmartLiving GUIDA UTENTE 1 Centrali anti-intrusione Indice dei contenuti Indice dei contenuti................................

Dettagli

TiAxoluteNighterAndWhiceStation

TiAxoluteNighterAndWhiceStation 09/09-01 PC Manuale d uso TiAxoluteNighterAndWhiceStation Software di configurazione Video Station 349320-349321 3 INDICE 1. Requisiti Hardware e Software 4 2. Installazione 4 3. Concetti fondamentali

Dettagli

LINEA UP Installazione aggiornamento da Dynet Web

LINEA UP Installazione aggiornamento da Dynet Web LINEA UP Installazione aggiornamento da Dynet Web Versioni:...VB e.net Rel. Docum.to... 0112LUDY Alla cortese attenzione del Responsabile Software INDICE A) MODIFICA IMPOSTAZIONI DI PROTEZIONE CORRENTI...2

Dettagli

Manuale d uso e configurazione

Manuale d uso e configurazione Manuale d uso e configurazione Versione 1.0 1 Introduzione Questa applicazione consente di gestire le principali funzioni delle centrali Xpanel, imx e Solo da un dispositivo mobile dotato di sistema operativo

Dettagli

1. Avviare il computer

1. Avviare il computer Guida n 1 1. Avviare il computer 2. Spegnere correttamente il computer 3. Riavviare il computer 4. Verificare le caratteristiche di base del computer 5. Verificare le impostazioni del desktop 6. Formattare

Dettagli

TSP7000 INSTALLAZIONE DEL SISTEMA. - Max 3 TSP7000 - SISTEMA VIDEO INTEGRATO. Versione documento: 3.0 Data Aggiornamento: Giugno 2010

TSP7000 INSTALLAZIONE DEL SISTEMA. - Max 3 TSP7000 - SISTEMA VIDEO INTEGRATO. Versione documento: 3.0 Data Aggiornamento: Giugno 2010 SISTEMA VIDEO INTEGRATO TSP7000 SISTEMA VIDEO INTEGRATO Versione documento: 3.0 Data Aggiornamento: Giugno 2010 Lingua: Italiano INSTALLAZIONE DEL SISTEMA - Max 3 TSP7000 - PRIMA DI UTILIZZARE IL PRODOTTO

Dettagli

Tablet a scuola? Alberto Panzarasa

Tablet a scuola? Alberto Panzarasa Tablet a scuola? Alberto Panzarasa Programma Utilizzo tablet Gmail e googledrive Utilizzo table6t nella didattica Batteria prima del primo utilizzo è consigliabile tenere il dispositivo in carica per almeno

Dettagli

Impostare il browser per navigare in sicurezza Opzioni di protezione

Impostare il browser per navigare in sicurezza Opzioni di protezione Impostare il browser per navigare in sicurezza Opzioni di protezione Data la crescente necessità di sicurezza e tutela dei propri dati durante la navigazione in rete, anche gli stessi browser si sono aggiornati,

Dettagli

CycloAgent v2 Manuale utente

CycloAgent v2 Manuale utente CycloAgent v2 Manuale utente Indice Introduzione...2 Disinstallazione dell'utility MioShare attuale...2 Installazione di CycloAgent...4 Accesso...8 Registrazione del dispositivo...8 Annullamento della

Dettagli

Utilizzo del Terminalino

Utilizzo del Terminalino Utilizzo del Terminalino Tasti: - ENT: funzionano come INVIO - SCAN: per attivare il lettore di barcode - ESC: per uscire dal Menù in cui si è entrati - BKSP: per cancellare l ultimo carattere digitato

Dettagli

JD-6 4K. Manuale d Uso. jepssen.com 02

JD-6 4K. Manuale d Uso. jepssen.com 02 JD-6 4K Manuale d Uso jepssen.com 02 jepssen.com 2015 Jepssen. All rights reserved. Indice Introduzione 04 1.1 Installazione 05 Guida Rapida 07 2.1 Pulsanti Funzione 08 2.2 Avvio e Spegnimento 08 2.3

Dettagli

Product Updater. Scaricamento e Installazione aggiornamento

Product Updater. Scaricamento e Installazione aggiornamento CUBE AZIENDA CUBE TAGLIE & COLORI CUBE AUTOTRASPORTI EXPERT UP Product Updater Scaricamento e Installazione aggiornamento Attenzione! REQUISITO ESSENZIALE PER SCARICARE PRODUCT UPDATER È AVERE INSTALLATO

Dettagli

Product Updater Scaricamento e Installazione aggiornamento

Product Updater Scaricamento e Installazione aggiornamento Scaricamento e Installazione aggiornamento Versioni... VB e.net Rel. docum.to...1012lupu Alla cortese attenzione del Responsabile Software INDICE A) MODIFICA IMPOSTAZIONI DI PROTEZIONE CORRENTI...2 GESTIONE

Dettagli

Content Manager 2 Manuale utente

Content Manager 2 Manuale utente Content Manager 2 Manuale utente Fare riferimento a questo manuale per informazioni sull'utilizzo di Content Manager 2 per la consultazione, l'acquisto, il download e l'installazione di aggiornamenti e

Dettagli

DESKTOP. Uso del sistema operativo Windows XP e gestione dei file. Vediamo in dettaglio queste parti.

DESKTOP. Uso del sistema operativo Windows XP e gestione dei file. Vediamo in dettaglio queste parti. Uso del sistema operativo Windows XP e gestione dei file DESKTOP All accensione del nostro PC, il BIOS (Basic Input Output System) si occupa di verificare, attraverso una serie di test, che il nostro hardware

Dettagli

2. Uso di Cardiris su un PC Windows a. Installazione di Cardiris b. Avvio di Cardiris

2. Uso di Cardiris su un PC Windows a. Installazione di Cardiris b. Avvio di Cardiris La presente Guida rapida per l'uso viene fornita per aiutarvi a installare e iniziare a usare gli scanner IRISCard Anywhere 5 e IRISCard Corporate 5. I software forniti con questi scanner sono: - Cardiris

Dettagli

CENTRALE serie R. Utente. Manuale. - Versione 4.1 -

CENTRALE serie R. Utente. Manuale. - Versione 4.1 - CENTRALE serie R Manuale Utente - Versione 4.1-00 1 Menù Utente CODICE PERSONALE (DEFAULT utente 1= 111111) Frecciagi ù INSERIMENTO Invio ( ) Utilizzare i Tasti Numerici per configurare i Programmi da

Dettagli

SCRIVERE TESTO BLOCCO NOTE WORDPAD WORD IL PIU' DIFFUSO APRIRE WORD

SCRIVERE TESTO BLOCCO NOTE WORDPAD WORD IL PIU' DIFFUSO APRIRE WORD SCRIVERE TESTO Per scrivere del semplice testo con il computer, si può tranquillamente usare i programmi che vengono installati insieme al sistema operativo. Su Windows troviamo BLOCCO NOTE e WORDPAD.

Dettagli

Installazione e uso di Sentinel su cellulare Installazione software per il telefono cellulare

Installazione e uso di Sentinel su cellulare Installazione software per il telefono cellulare Installazione e uso di Sentinel su cellulare Installazione software per il telefono cellulare Via SMS Inviare un SMS al numero 3202043040 dal cellulare sul quale si vuole installare in software inserendo

Dettagli

Procedura aggiornamento firmware

Procedura aggiornamento firmware Procedura aggiornamento firmware Sommario Introduzione... 3 Caratteristiche versione firmware... 3 Strumentazione necessaria e requisiti di base... 3 Procedura aggiornamento... 4 Appendice... 6 Connessione

Dettagli

- Limena (Padova) - &HQWUDOH$;,6 MANUALE PER L UTENTE. Centrale mod. AXIS 30. Omologazione IMQ - ALLARME 1 e 2 LIVELLO

- Limena (Padova) - &HQWUDOH$;,6 MANUALE PER L UTENTE. Centrale mod. AXIS 30. Omologazione IMQ - ALLARME 1 e 2 LIVELLO - Limena (Padova) - &HQWUDOH$;,6 MANUALE PER L UTENTE Centrale mod. AXIS 30 Omologazione IMQ - ALLARME 1 e 2 LIVELLO AXEL AXIS 30 6HJQDOD]LRQLFRQOHG led giallo: se acceso, indica la presenza della tensione

Dettagli

Ver. 1.1. Manuale d uso e configurazione

Ver. 1.1. Manuale d uso e configurazione Ver. 1.1 Manuale d uso e configurazione Introduzione Questa applicazione consente di gestire le principali funzioni delle centrali Xpanel, Imx e Solo da un dispositivo mobile dotato di sistema operativo

Dettagli

Scansione. Stampante/copiatrice WorkCentre C2424

Scansione. Stampante/copiatrice WorkCentre C2424 Scansione In questo capitolo sono inclusi i seguenti argomenti: "Nozioni di base sulla scansione" a pagina 4-2 "Installazione del driver di scansione" a pagina 4-4 "Regolazione delle opzioni di scansione"

Dettagli

LEXTEL SPA GUIDA AL RINNOVO DEI CERTIFICATI DIGITALI

LEXTEL SPA GUIDA AL RINNOVO DEI CERTIFICATI DIGITALI LEXTEL SPA GUIDA AL RINNOVO DEI CERTIFICATI DIGITALI 2009 SOMMARIO INFORMAZIONI... 3 VERIFICA VERSIONE DIKE... 4 DOWNLOAD DIKE... 5 INSTALLAZIONE DIKE... 7 RIMUOVERE DIKE... 7 INSTALLARE DIKE... 7 DOWNLOAD

Dettagli

JD-3 HD. Manuale d Uso

JD-3 HD. Manuale d Uso JEPSSEN JD-3 HD Manuale d Uso jepssen.com 2012 Jepssen. All rights reserved. Indice Introduzione 04 1.1 Installazione 05 Guida Rapida 07 2.1 Pulsanti Funzione 08 2.2 Avvio e Spegnimento 08 2.3 Telecomando

Dettagli

Manuale installazione LEICA DIGILUX 3 firmware

Manuale installazione LEICA DIGILUX 3 firmware Manuale installazione LEICA DIGILUX 3 firmware Gentili utenti, Da questo documento potrete scaricare facilmente gli ultimi aggiornamenti firmware che vi consentiranno di migliorare l operatività del vostro

Dettagli

PROGRAMMATORE CENTRALI 2012 - GUIDA RAPIDA AL SOFTWARE 11 luglio 2012

PROGRAMMATORE CENTRALI 2012 - GUIDA RAPIDA AL SOFTWARE 11 luglio 2012 INSTALLAZIONE DEL SOFTWARE Eseguire il file di SetupCentraliCombivox.exe, selezionando la lingua e la cartella di installazione. SetupCentraliCom bivox.exe Durante l installazione, è possibile creare un

Dettagli

PalmViewCAM MANUALE D USO E INSTALLAZIONE (VERSIONE 1.0)

PalmViewCAM MANUALE D USO E INSTALLAZIONE (VERSIONE 1.0) PalmViewCAM POWERLINE DIGITAL VIDEO RECORDER MANUALE D USO E INSTALLAZIONE (VERSIONE 1.0) Vi ringraziamo per aver scelto il nostro prodotto. Vi invitiamo a leggere attentamente il presente manuale di istruzioni

Dettagli

Product Updater Scaricamento e Installazione aggiornamento

Product Updater Scaricamento e Installazione aggiornamento Scaricamento e Installazione aggiornamento Versioni... VB e.net Rel. docum.to...0215lupu Alla cortese attenzione del Responsabile Software INDICE A) MODIFICA IMPOSTAZIONI DI PROTEZIONE CORRENTI...2 GESTIONE

Dettagli

3. Gestione di un sistema operativo a interfaccia grafica (elementi di base) 3.1 Software

3. Gestione di un sistema operativo a interfaccia grafica (elementi di base) 3.1 Software Pagina 29 di 47 3. Gestione di un sistema operativo a interfaccia grafica (elementi di base) 3.1 Software Come abbiamo già detto in precedenza, l informatica si divide in due grandi mondi : l hardware

Dettagli

Manuale di istruzioni Italiano

Manuale di istruzioni Italiano AMICO ELEGANT Manuale di istruzioni Italiano DESCRIZIONE DEL TELEFONO 1.1 vista d assieme DESCRIZIONE TASTI: Tasto Funzioni Tasto opzioni sinistro Tasto opzioni destro Tasto di chiamata Premere questo

Dettagli

Procedure di ripristino del sistema.

Procedure di ripristino del sistema. Procedure di ripristino del sistema. Procedura adatta a sistemi con sistema operativo Microsoft Windows 8.1 In questo manuale verranno illustrate tutte le procedure che potrete utilizzare per creare dei

Dettagli

Ripristino DCA. La procedura e' valida per PC Microsoft Windows. Sono necessari i permessi amministrativi.

Ripristino DCA. La procedura e' valida per PC Microsoft Windows. Sono necessari i permessi amministrativi. Ripristino DCA La procedura e' valida per PC Microsoft Windows. Sono necessari i permessi amministrativi. Il DCA e' stato collaudato per l'uso esclusivo di Compact Flash (da ora chiamate CF) Transcend

Dettagli

guida sagem 14-06-2006 14:56 Pagina 1

guida sagem 14-06-2006 14:56 Pagina 1 guida sagem 14-06-2006 14:56 Pagina 1 Copertura nazionale 3 (gennaio 2006) UMTS: 80% popolazione. Fuori copertura UMTS, grazie al roaming GSM/GPRS, sono disponibili il servizio voce/sms e altri servizi

Dettagli

Interfaccia software per pc

Interfaccia software per pc Interfaccia software per pc Istruzioni per l uso Grazie per aver scelto un prodotto Esse-ti Questo prodotto è stato progettato appositamente per facilitare l'utente nelle attività telefoniche quotidiane.

Dettagli

Medical Information System CGM DOCUMENTS. CompuGroup Medical Italia. CGM DOCUMENTS Pagina 1 di 12

Medical Information System CGM DOCUMENTS. CompuGroup Medical Italia. CGM DOCUMENTS Pagina 1 di 12 Medical Information System CGM DOCUMENTS CompuGroup Medical Italia CGM DOCUMENTS Pagina 1 di 12 Indice 1 INSTALLAZIONE... 3 1.1 SISTEMI OPERATIVI SUPPORTATI... 3 1.2 INSTALLAZIONE CGM DOCUMENTS MONOUTENZA

Dettagli

Guida introduttiva. Sommario. Quick User Guide - Italiano

Guida introduttiva. Sommario. Quick User Guide - Italiano Guida introduttiva La Guida rapida per l'uso viene fornita per aiutarvi a iniziare a usare IRIScan TM Anywhere Wifi. Prima di utilizzare lo scanner e il software, leggere attentamente la guida. Tutte le

Dettagli

DualCam 3 Memory. MANUALE D USO vers. 24/09/2014

DualCam 3 Memory. MANUALE D USO vers. 24/09/2014 DualCam 3 Memory MANUALE D USO vers. 24/09/2014 Dispositivo di memorizzazione dei video in formato MPEG-4 con estensione.avi e foto istantanee in formato.bmp su una scheda SD. CONFIGURAZIONE SCHEMATICA

Dettagli

HOW-TO GUIDE: Come installare Toyota Touch&GoToolbox? HOW-TO GUIDE: Come creare una fingerprint del vostro dispositivo in una periferica di

HOW-TO GUIDE: Come installare Toyota Touch&GoToolbox? HOW-TO GUIDE: Come creare una fingerprint del vostro dispositivo in una periferica di HOW-TO GUIDE: Come installare Toyota Touch&GoToolbox? HOW-TO GUIDE: Come creare una fingerprint del vostro dispositivo in una periferica di archiviazione USB? HOW-TO GUIDE: Iniziare a usare Toyota Touch&GoToolbox?

Dettagli

Dispositivi Welch Allyn Connex Spot Monitor Scheda di riferimento rapido

Dispositivi Welch Allyn Connex Spot Monitor Scheda di riferimento rapido Dispositivi Welch Allyn Connex Spot Monitor Scheda di riferimento rapido Sommario Pulsante di accensione...2 Spegnimento...2 Accesso e selezione di un profilo...2 Stato della batteria...2 Modifica del

Dettagli

Introduzione. Introduzione a NTI Shadow. Panoramica della schermata iniziale

Introduzione. Introduzione a NTI Shadow. Panoramica della schermata iniziale Introduzione Introduzione a NTI Shadow Benvenuti in NTI Shadow! Il nostro software consente agli utenti di pianificare dei processi di backup continui che copiano una o più cartelle ( origine del backup

Dettagli

La seguente procedura permette di configurare il Vostro router per accedere ad Internet. Vengono descritti i seguenti passaggi:

La seguente procedura permette di configurare il Vostro router per accedere ad Internet. Vengono descritti i seguenti passaggi: Configurazione di base WGR614 La seguente procedura permette di configurare il Vostro router per accedere ad Internet. Vengono descritti i seguenti passaggi: 1. Procedura di Reset del router (necessaria

Dettagli

TRENDAGENTI - Manuale Utente

TRENDAGENTI - Manuale Utente TRENDAGENTI - Manuale Utente Indice: Introduzione...02 La schermata principale...02 Sincronizzazione e download immagini...03 Modifica delle Impostazioni...05 Catalogo...06 Creazione e Gestione Clienti...07

Dettagli

Istruzioni per la configurazione di IziOzi

Istruzioni per la configurazione di IziOzi Istruzioni per la configurazione di IziOzi Installazione L'applicazione si può installare da qualunque dispositivo Android a partire dalla versione 4.1 con la procedura standard tramite Google Play Store.

Dettagli

CONTENUTO Struttura grafica del prodotto Primo utilizzo Operazioni basilari dell X4000 Accesso dal computer per visualizzare file X4000

CONTENUTO Struttura grafica del prodotto Primo utilizzo Operazioni basilari dell X4000 Accesso dal computer per visualizzare file X4000 CONTENUTO Struttura grafica del prodotto... 3 Primo utilizzo... 4 Caricabatterie... 4 Preparazione della scheda memoria (TF)... 4 Regolazione posizione dell obiettivo... 4 Accensione e spegnimento... 4

Dettagli

IL SISTEMA OPERATIVO

IL SISTEMA OPERATIVO IL SISTEMA OPERATIVO Windows è il programma che coordina l'utilizzo di tutte le componenti hardware che costituiscono il computer (ad esempio la tastiera e il mouse) e che consente di utilizzare applicazioni

Dettagli

Installare Windows Xp Guida scritta da CroX

Installare Windows Xp Guida scritta da CroX Installare Windows Xp Guida scritta da CroX INTRODUZIONE: 2 PREPARAZIONE 2 BOOT DA CD 2 BIOS 3 PASSAGGI FONDAMENTALI 4 SCEGLIERE COSA FARE TRA RIPRISTINO O INSTALLARE UNA NUOVA COPIA 5 ACCETTARE CONTRATTO

Dettagli

VISUAL-TV. Manuale per l utente. Decodificatore video HDMI WiFi ITALIANO

VISUAL-TV. Manuale per l utente. Decodificatore video HDMI WiFi ITALIANO ITALIANO VISUAL-TV 8 Manuale per l utente Decodificatore video HDMI WiFi INDICE 1 INSTALLAZIONE ED AVVIO DEL DECODIFICATORE... 2 2 CONFIGURAZIONE... 3 3 APPENDICE: SPECIFICHE TECNICHE... 5 Manuale per

Dettagli

VCC-HD2300/HD2300P VCC-HD2100/HD2100P

VCC-HD2300/HD2300P VCC-HD2100/HD2100P VCC-HD2300/HD2300P VCC-HD2100/HD2100P Accedere alla telecamera dal browser Web Componenti della schermata in diretta Pannello di controllo Pannello degli strumenti Operazioni con la schermata in diretta1/10

Dettagli

GUIDA AL PRIMO AVVIO E MANUALE D USO

GUIDA AL PRIMO AVVIO E MANUALE D USO GUIDA AL PRIMO AVVIO E MANUALE D USO Informazioni preliminari Il primo avvio deve essere fatto sul Server (il pc sul quale dovrà risiedere il database). Verificare di aver installato MSDE sul Server prima

Dettagli

Vox. Manuale di Installazione ed Uso. - Versione 1.0 - www.amcelettronica.com. Vox

Vox. Manuale di Installazione ed Uso. - Versione 1.0 - www.amcelettronica.com. Vox Manuale di Installazione ed Uso - Versione 1.0 - Indice INTRODUZIONE 3 SCHEDA E COLLEGAMENTI 3 LED DI SEGNALAZIONE DELLO STATO OPERATIVO 4 DEFAULT RESET 4 PROGRAMMAZIONE 4 wizard tecnico 5 FUNZIONE INGRESSI

Dettagli

DUPLIKO! Manuale Utente

DUPLIKO! Manuale Utente DUPLIKO Manuale Utente Indice 1. Introduzione 1.1 Scopo 1.2 Generalità 2. Menu Principale 2.1 Interfaccia 2.2 Il Menu Principale 3. Archivi 3.1 Tabelle Generiche 4. Gestione 4.1 Caricare un anagrafica

Dettagli

Guida dettagliata all'aggiornamento di Windows 8.1

Guida dettagliata all'aggiornamento di Windows 8.1 Guida dettagliata all'aggiornamento di Windows 8.1 Installazione e aggiornamento di Windows 8.1 Aggiornare il BIOS, le applicazioni, i driver ed eseguire Windows Update Selezionare il tipo di installazione

Dettagli

Video Registratore Digitale. G-Digirec 4S. Manuale Utente

Video Registratore Digitale. G-Digirec 4S. Manuale Utente Video Registratore Digitale G-Digirec 4S Manuale Utente INDICE Introduzione... 1 Introduzione al Videoregistratore Digitale (DVR)... 1 Pannello frontale... 2 Pannello posteriore... 3 Installazione del

Dettagli

Per aprire Calcolatrice, fare clic sul pulsante Start, scegliere Tutti i programmi, Accessori e quindi Calcolatrice.

Per aprire Calcolatrice, fare clic sul pulsante Start, scegliere Tutti i programmi, Accessori e quindi Calcolatrice. LA CALCOLATRICE La Calcolatrice consente di eseguire addizioni, sottrazioni, moltiplicazioni e divisioni. Dispone inoltre delle funzionalità avanzate delle calcolatrici scientifiche e statistiche. È possibile

Dettagli

NGM Area Privè Summary

NGM Area Privè Summary Area Privè Summary Installazione e accesso... 3 Foto... 4 Video... 4 Messaggi... 5 Contatti privati... 5 Registro chiamate... 8 Dati personali... 8 Tentativi di accesso... 9 Impostazioni... 9 Ripristino

Dettagli

Telecomando HP Media (solo in determinati modelli) Guida utente

Telecomando HP Media (solo in determinati modelli) Guida utente Telecomando HP Media (solo in determinati modelli) Guida utente Copyright 2008 Hewlett-Packard Development Company, L.P. Windows e Windows Vista sono marchi registrati negli Stati Uniti di Microsoft Corporation.

Dettagli

Il sofware è inoltre completato da una funzione di calendario che consente di impostare in modo semplice ed intuitivo i vari appuntamenti.

Il sofware è inoltre completato da una funzione di calendario che consente di impostare in modo semplice ed intuitivo i vari appuntamenti. SH.MedicalStudio Presentazione SH.MedicalStudio è un software per la gestione degli studi medici. Consente di gestire un archivio Pazienti, con tutti i documenti necessari ad avere un quadro clinico completo

Dettagli

Manuale Operativo per la firma digitale

Manuale Operativo per la firma digitale Manuale Operativo per la firma digitale Indice 1. Introduzione... 3 2. Installazione del lettore di smart card... 3 3. Installazione del Dike... 8 4. Attivazione della smart card... 9 5. PIN per la firma

Dettagli

Ricambi Esplosi Ordini vers. 1.0.1 settembre 2007

Ricambi Esplosi Ordini  vers. 1.0.1 settembre 2007 spa Sito Web di Consultazione Disegni Esplosi e Distinte Ricambi, Gestione Preventivi e Ordini Ricambi e Consultazione della Documentazione Tecnica Prodotti Esplosi Ricambi Ordini vers. 1.0.1 settembre

Dettagli

Podium View TM 2.0 Software di cattura delle immagini Visual Presenter Manuale d uso - Italiano

Podium View TM 2.0 Software di cattura delle immagini Visual Presenter Manuale d uso - Italiano Podium View TM 2.0 Software di cattura delle immagini Visual Presenter Manuale d uso - Italiano Indice 1. Introduzione... 2 2. Requisiti di sistema... 2 3. Installa Podium View... 3 4. Connessione all

Dettagli

Gestire le PEC MANUALE OPERATIVO. Versione 1

Gestire le PEC MANUALE OPERATIVO. Versione 1 Gestire le PEC MANUALE OPERATIVO Versione 1 Marzo 2014 1 INDICE GENERALE 1.0 Panoramica della sequenza dei lavori... 3 2.0 Spiegazione dei pulsanti operativi della pagina iniziale (cruscotto)... 8 3.0

Dettagli

GUIDA DELL'UTENTE PER IL SOFTWARE P-TOUCH EDITOR. PJ-623/PJ-663 Stampante mobile. Versione 0 ITA

GUIDA DELL'UTENTE PER IL SOFTWARE P-TOUCH EDITOR. PJ-623/PJ-663 Stampante mobile. Versione 0 ITA GUIDA DELL'UTENTE PER IL SOFTWARE P-TOUCH EDITOR PJ-6/PJ-66 Stampante mobile Versione 0 ITA Introduzione Le stampanti mobili Brother, modelli PJ-6 e PJ-66 (con Bluetooth), sono compatibili con numerose

Dettagli

Serie 70. The Future Starts Now. Termometro digitale Temp70. Temp70 RTD Professional

Serie 70. The Future Starts Now. Termometro digitale Temp70. Temp70 RTD Professional Serie 70 Termometro digitale Temp70 Temp70 RTD Professional Datalogger, per sonde Pt100 RTD 0,01 C da -99,99 a +99,99 C 0,1 C da -200,0 a +999,9 C Termometro Temp70 _ Ver. 1.0 01/2014 Indice dei contenuti

Dettagli

Guida dettagliata all'aggiornamento di Windows 8.1

Guida dettagliata all'aggiornamento di Windows 8.1 Guida dettagliata all'aggiornamento di Windows 8.1 Installazione e aggiornamento di Windows 8.1 Aggiornare il BIOS, le applicazioni, i driver ed eseguire Windows Update Selezionare il tipo di installazione

Dettagli

Il tuo manuale d'uso. SONY ERICSSON Z520I http://it.yourpdfguides.com/dref/452299

Il tuo manuale d'uso. SONY ERICSSON Z520I http://it.yourpdfguides.com/dref/452299 Può anche leggere le raccomandazioni fatte nel manuale d uso, nel manuale tecnico o nella guida di installazione di SONY ERICSSON Z520I. Troverà le risposte a tutte sue domande sul manuale d'uso (informazioni,

Dettagli

1 CIRCOLO SPINEA (VE) CORSO CONOSCENZA E MANUTENZIONE DEL COMPUTER APRILE 2010

1 CIRCOLO SPINEA (VE) CORSO CONOSCENZA E MANUTENZIONE DEL COMPUTER APRILE 2010 1 CIRCOLO SPINEA (VE) CORSO CONOSCENZA E MANUTENZIONE DEL COMPUTER APRILE 2010 PREVENIRE: Cenni preliminari su Ripristino configurazione di sistema Ripristino configurazione di sistema è un componente

Dettagli

CycloAgent Manuale utente

CycloAgent Manuale utente CycloAgent Manuale utente Indice Introduzione... 2 Disinstallazione dell'utility MioShare attuale... 2 Installazione di CycloAgent... 3 Uso di CycloAgent... 7 Registrazione del dispositivo... 8 Backup

Dettagli

In quest attività sarà installato il sistema operativo Windows XP Professional.

In quest attività sarà installato il sistema operativo Windows XP Professional. 5.4.2 Laboratorio: Installazione di Windows XP Introduzione Stampare e completare questo laboratorio. In quest attività sarà installato il sistema operativo Windows XP Professional. Apparecchiatura Raccomandata

Dettagli

informa News tecniche 2013

informa News tecniche 2013 informa News tecniche 2013 Indice news Tecnoalarm informa Argomento n. 3 Utilizzo di Universal Touch Screen e APP n. 9 Cavi halogen free n. 11 Chiavi software - abilitazioni n. 13 Aggiornamento firmware

Dettagli

MANUALE D USO MA-PMX-U-SFW-101 10-10

MANUALE D USO MA-PMX-U-SFW-101 10-10 GESTIONE DEL SISTEMA EASYMIX CONNECT E RELATIVO AGGIORNAMENTO MANUALE D USO MA-PMX-U-SFW-101 10-10 Sommario LAUNCH MANAGEMENT TOOL...3 APPLICATION UPDATE...4 MODULO SYSTEM MANAGEMENT...5 LINGUA... 6 DATE

Dettagli

MODULO TECNOALARM MANUALE UTENTE COD. KNX-TALM VERSIONE 2.0.6 PER LA GESTIONE INTEGRATA DI CENTRALI ANTIFURTO IN KONNEXION

MODULO TECNOALARM MANUALE UTENTE COD. KNX-TALM VERSIONE 2.0.6 PER LA GESTIONE INTEGRATA DI CENTRALI ANTIFURTO IN KONNEXION MODULO TECNOALARM PER LA GESTIONE INTEGRATA DI CENTRALI ANTIFURTO IN KONNEXION MANUALE UTENTE COD. KNX-TALM VERSIONE 2.0.6 1 INSTALLAZIONE 1.1 REQUISITI Il modulo abilita il controller di supervisione

Dettagli

Manuale Utente V 1.0

Manuale Utente V 1.0 Manuale Utente V 1.0 Seleziona le varie modalità di funzionamento principali: Videocamera (icona Videocamera), Time-lapse (icona Orologio) e Trasmissione Contenuti (icona Globo). Menù Principale Controlli

Dettagli

Procedura aggiornamento firmware

Procedura aggiornamento firmware Procedura aggiornamento firmware Sommario Introduzione... 3 Caratteristiche versione firmware... 3 Strumentazione necessaria e requisiti di base... 3 Operazioni preliminari... 4 Procedura aggiornamento...

Dettagli

Sophos Endpoint Security and Control Guida di avvio per computer autonomi

Sophos Endpoint Security and Control Guida di avvio per computer autonomi Sophos Endpoint Security and Control Guida di avvio per computer autonomi Sophos Endpoint Security and Control versione 9 Sophos Anti-Virus per Mac OS X, versione 7 Data documento: ottobre 2009 Sommario

Dettagli

Indice. 1 Introduzione... 3. 2 Password Principale... 4. 4 Creazione di un account per il bambino... 11. 5 Accesso alle guide in linea...

Indice. 1 Introduzione... 3. 2 Password Principale... 4. 4 Creazione di un account per il bambino... 11. 5 Accesso alle guide in linea... Indice 1 Introduzione... 3 2 Password Principale... 4 2.1 Se hai dimenticato la password principale... 7 3 Chiudere Magic Desktop e tornare a Windows...10 4 Creazione di un account per il bambino... 11

Dettagli

FDE- 712. Modulo per la sostituzione dei floppy disk nei pannelli DLsistemi modello DL104 Nuovo software per la gestione dei programmi

FDE- 712. Modulo per la sostituzione dei floppy disk nei pannelli DLsistemi modello DL104 Nuovo software per la gestione dei programmi FDE- 712 Modulo per la sostituzione dei floppy disk nei pannelli DLsistemi modello DL104 Nuovo software per la gestione dei programmi Figura 1 Vista la progressiva scomparsa dei dischi floppy, adatti al

Dettagli

Camy istruzioni per l uso. Simply plug and records

Camy istruzioni per l uso. Simply plug and records Simply plug and records Indice Contenuto della confezione Installazione Registrazione video Connessione alla rete Amministrazione Selezione e riproduzione video Modifica nome utente e password Associare

Dettagli

Manuale di programmazione BerMar_Drive_Software

Manuale di programmazione BerMar_Drive_Software Invert er LG Manuale di programmazione BerMar_Drive_Software Mot ori elet t ric i Informazioni preliminari... 2 Installazione... 3 Avvio del programma... 4 Funzionamento Off-Line... 7 Caricamento di una

Dettagli

Classe 300. Manuale Utente. www.bticino.com

Classe 300. Manuale Utente. www.bticino.com Classe 300 www.bticino.com Classe 300 Classe 300 Indice Il tuo Videocitofono Classe 300 usalo subito! 4 Rispondi ad una chiamata 4 Consulta la segreteria telefonica (solo modello 344622) 6 Effettua un

Dettagli

Manuale per l aggiornamento Bluetooth CDE-177BT / CDE-178BT / ide-178bt

Manuale per l aggiornamento Bluetooth CDE-177BT / CDE-178BT / ide-178bt Manuale per l aggiornamento Bluetooth CDE-177BT / CDE-178BT / ide-178bt 1 Introduzione Questo manuale descrive le operazioni necessarie per l'aggiornamento del firmware Bluetooth. Leggere le avvertenze

Dettagli

ESET NOD32 Antivirus 4 per Linux Desktop. Guida all'avvio rapido

ESET NOD32 Antivirus 4 per Linux Desktop. Guida all'avvio rapido ESET NOD32 Antivirus 4 per Linux Desktop Guida all'avvio rapido ESET NOD32 Antivirus 4 fornisce una protezione all'avanguardia per il computer contro codici dannosi. Basato sul motore di scansione ThreatSense

Dettagli

S T R U M E N T I & S E R V I Z I

S T R U M E N T I & S E R V I Z I Via S. Silvestro, 92 21100 Varese Tel + 39 0332-213045 212639-220185 Fax +39 0332-822553 www.assicontrol.com e-mail: info@assicontrol.com C.F. e P.I. 02436670125 STRUMENTI & SERVIZI per il sistema qualità

Dettagli

BINGO. Manuale di istruzioni Italiano

BINGO. Manuale di istruzioni Italiano BINGO Manuale di istruzioni Italiano DESCRIZIONE DEL TELEFONO DESCRIZIONE TASTI: Tasto Funzione tasto funzione Sinistro / SIM2 Premere questo tasto per accedere al menu principale in modalità standby;

Dettagli

MOFING KIDs. 19.1- Come Avviare MoFing KIDS. Connesione WiFi: scegliere Controllo Genitori

MOFING KIDs. 19.1- Come Avviare MoFing KIDS. Connesione WiFi: scegliere Controllo Genitori MOFING KIDs 19.1- Come Avviare MoFing KIDS Connesione WiFi: scegliere Controllo Genitori ->cliccare su impostazioni ->cliccare Wifi e cliccare, a fianco di OFF, nella parte scura per accendere il Wifi

Dettagli

IRSplit. Istruzioni d uso 07/10-01 PC

IRSplit. Istruzioni d uso 07/10-01 PC 3456 IRSplit Istruzioni d uso 07/10-01 PC 2 IRSplit Istruzioni d uso Indice 1. Requisiti Hardware e Software 4 1.1 Requisiti Hardware 4 1.2 Requisiti Software 4 2. Installazione 4 3. Concetti fondamentali

Dettagli

Manuale NetSupport v.10.70.6 Liceo G. Cotta Marco Bolzon

Manuale NetSupport v.10.70.6 Liceo G. Cotta Marco Bolzon NOTE PRELIMINARI: 1. La versione analizzata è quella del laboratorio beta della sede S. Davide di Porto, ma il programma è presente anche nel laboratorio alfa (Porto) e nel laboratorio di informatica della

Dettagli

Personalizzazione del PC

Personalizzazione del PC È la prima volta che utilizzi Windows 7? Anche se questa versione di Windows è molto simile a quella precedente, potrebbero tornarti utili alcune informazioni per partire a razzo. Questa Guida contiene

Dettagli

Display multifunzione E-Series Widescreen

Display multifunzione E-Series Widescreen Display multifunzione E-Series Widescreen Guida rapida Modelli E90W, E120W e E140W 86137-2 Note sulla sicurezza Avvertenza: Sicurezza in navigazione Questo prodotto costituisce un aiuto alla navigazione

Dettagli

Aggiornamento, backup e ripristino del software

Aggiornamento, backup e ripristino del software Aggiornamento, backup e ripristino del software Guida per l utente Copyright 2007 Hewlett-Packard Development Company, L.P. Windows è un marchio registrato negli Stati Uniti di Microsoft Corporation. Le

Dettagli

Procedura aggiornamento firmware

Procedura aggiornamento firmware Procedura aggiornamento firmware Sommario Introduzione... 3 Caratteristiche versione firmware... 3 Strumentazione necessaria e requisiti di base... 3 Operazioni preliminari... 4 Procedura aggiornamento...

Dettagli

PATENT USB PENDRIVE ENGINE

PATENT USB PENDRIVE ENGINE PATENT USB PENDRIVE ENGINE USB PENDRIVE Tutti i modelli di distributore automatico della serie MSX,con display a colori, possono essere programmati tramite una USB - PENDRIVE ed un PC, senza nessun ausilio

Dettagli

NOMENCLATURA INTERFACCIA DI INTERNET EXPLORER PRINCIPALI PULSANTI DELLA BARRA DEGLI STREUMENTI

NOMENCLATURA INTERFACCIA DI INTERNET EXPLORER PRINCIPALI PULSANTI DELLA BARRA DEGLI STREUMENTI NOMENCLATURA INTERFACCIA DI INTERNET EXPLORER Pagina 6 PRINCIPALI PULSANTI DELLA BARRA DEGLI STREUMENTI Richiama la pagina visualizzata in precedenza Richiama la pagina visualizzata dopo quella attualmente

Dettagli

GUARINI PATRIMONIO CULTURALE VERSIONE MSDE/SQL SERVER MANUALE DI INSTALLAZIONE GUARINI PATRIMONIO CULTURALE VERSIONE MSDE/SQL SERVER

GUARINI PATRIMONIO CULTURALE VERSIONE MSDE/SQL SERVER MANUALE DI INSTALLAZIONE GUARINI PATRIMONIO CULTURALE VERSIONE MSDE/SQL SERVER MANUALE DI INSTALLAZIONE GUARINI PATRIMONIO CULTURALE SOMMARIO 1. Installazione guarini patrimonio culturale MSDE... 3 1.1 INSTALLAZIONE MOTORE MSDE...4 1.2 INSTALLAZIONE DATABASE GUARINI PATRIMONIO CULTURALE

Dettagli

Modulo 2 Uso del computer e gestione dei file Windows

Modulo 2 Uso del computer e gestione dei file Windows Modulo 2 Uso del computer e gestione dei file Windows Test 2.1 1 Attiva la funzione risorse del computer utilizzando il menu START. 2 Apri la cartella Patente 2.1, contenuta nella cartella Modulo2A. 3

Dettagli