PROPORZIONALITA E NECESSITA MILITARE. Gianni Pompei Croce Rossa Italiana Cons. Giuridico FFAA, Istruttore D.I.U.

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "PROPORZIONALITA E NECESSITA MILITARE. Gianni Pompei Croce Rossa Italiana Cons. Giuridico FFAA, Istruttore D.I.U."

Transcript

1 Gianni Pompei Croce Rossa Italiana Cons. Giuridico FFAA, Istruttore D.I.U.

2 REGOLE GENERALI PER LA CONDOTTA DELLE OSTILITA : PRINCIPI GENERALI

3 «La guerra non è che la continuazione della politica con altri mezzi. La guerra non è dunque, solamente un atto politico, ma un vero strumento della politica, un seguito del procedimento politico, una sua continuazione con altri mezzi.» «La guerra è un atto di violenza il cui obiettivo è costringere l'avversario a eseguire la nostra volontà.» «Scopo dell'atto di guerra è disarmare l'avversario.»

4 PRINCIPI PROPORZIONALITA DISTINZIONE = Componenti essenziali del Diritto Bellico

5 Permette di DEROGARE in via eccezionale a determinate norme limitatrici della violenza bellica SCOPO Assicurare la realizzazione di determinati interessi militari che risultino obiettivamente imprescindibili e prevalenti sulle esigenze umanitarie

6 Fino alla seconda guerra mondiale ha condizionato il diritto bellico ed è stata praticata dai vari belligeranti con largo eccesso

7 PROPORZIONALITA HA LO SCOPO DI LIMITARE I DANNI PRODOTTI DALLE OPERAZIONI MILITARI

8 PRINCIPIO DI PROPORZIONALITA CONVENZIONE GINEVRA 1949 I P.A PROTEZIONE DELLE VITTIME DEI CONFLITTI ARMATI INTERNAZIONALI

9 Mezzi = qualunque strumento con il quale i combattenti esercitano materialmente la violenza bellica nei confronti del nemico Metodi = tutti i procedimenti tattici e strategici utilizzati nel corso dei combattimenti per sopraffare il nemico

10 Principi Generali DISTINZIONE PROPORZIONALITA PRECAUZIONE EVITARE MALI SUPERFLUI E SOFFERENZE INUTILI EVITARE DANNI GRAVI, ESTESI E DURATURI ALL AMBIENTE NATURALE

11 Principio di distinzione Un arma deve poter essere indirizzabile contro un determinato obiettivo militare Nel rispetto dei beni di carattere civile o sanitario

12 Obiettivo militare ART. 52 I P.A. 77 Combattenti Beni che per loro natura, ubicazione, destinazione o impiego contribuiscono effettivamente all azione militare e la cui distruzione totale o parziale, conquista o neutralizzazione offre un vantaggio militare preciso

13 Beni Civili ART. 52 I P.A. 77 Beni che non costituiscono obiettivi militari. Beni che per loro natura, ubicazione, destinazione, impiego NON contribuiscono effettivamente all azione militare e la cui distruzione totale o parziale, conquista o neutralizzazione NON offre un vantaggio militare preciso

14 Danni collaterali Danni conseguenti ad un attacco rivolto verso un obiettivo militare che coinvolgono beni di carattere civili

15 PRINCIPIO DI PROPORZIONALITA astenersi dal decidere di lanciare qualsiasi attacco da cui ci si può attendere che provochi incidentalmente morti o feriti fra la popolazione civile, danni a beni di carattere civile o una combinazione di perdite umane e danni, che risulterebbero eccessivi rispetto al vantaggio militare concreto previsto art. 57 comma 2.3

16 PRINCIPIO DI PRECAUZIONE Prendere tutte le precauzioni possibili nella scelta dei mezzi e metodi di attacco, allo scopo di evitare o, almeno di ridurre al minimo il numero di morti e di feriti tra la popolazione civile, nonché i danni ai beni di carattere civile che potrebbero essere incidentalmente causati

17 PRINCIPIO DI PRECAUZIONE Astenersi dal lanciare un attacco da cui ci si può attendere che provochi incidentalmente morti e feriti fra la popolazione civile, danni ai beni civili, o una combinazione di perdite umane e danni, che risulterebbero eccessivi rispetto al vantaggio militare concreto e diretto previsto

18 MALI SUPERFLUI E SOFFERENZE INUTILI 1863 CODICE LIEBER tutto ciò che è utile alla cessazione delle ostilità è considerato lecito purchè conforme agli usi e ai costumi di guerra 1868 DICHIARAZIONE DI SAN PIETROBURGO divieto all uso di proiettili esplosivi inferiori a 400 g 1977 I PROTOCOLLO AGGIUNTIVO è vietato l impiego di armi, proiettili e sostanze nonché metodi di guerra, capaci di causare mali superflui e sofferenze inutili art. 35.2

19 Grazie per l attenzione, Gianni Pompei Croce Rossa Italiana Ruolo

DIRITTO INTERNAZIONALE UMANITARIO COMMISSIONE REGIONALE D.I.U.

DIRITTO INTERNAZIONALE UMANITARIO COMMISSIONE REGIONALE D.I.U. DIRITTO INTERNAZIONALE UMANITARIO Diritto Internazionale Umanitario DIRITTO INTERNAZIONALE UMANITARIO ma che cos è? Èun insieme di norme valide a livello internazionale che si applicano in caso di conflitto

Dettagli

Uno sguardo d insieme alla disciplina della condotta delle ostilità e la protezione dei civili nel diritto internazionale umanitario: Linee di

Uno sguardo d insieme alla disciplina della condotta delle ostilità e la protezione dei civili nel diritto internazionale umanitario: Linee di Uno sguardo d insieme alla disciplina della condotta delle ostilità e la protezione dei civili nel diritto internazionale umanitario: Linee di tendenza e sfide di: Christian Ponti Il principio o limite

Dettagli

Metodi e mezzi del combattimento

Metodi e mezzi del combattimento Metodi e mezzi del combattimento Istruttore di Diritto Internazionale Umanitario: Emanuele Biolcati Gruppo Pionieri di Torino Comando Regionale Guardia di Finanza 16 dicembre 2008 1 Emanuele Biolcati Metodi

Dettagli

NOZIONI DI DIRITTO INTERNAZIONALE UMANITARIO. Rosaria Castronovo Croce Rossa Italiana Istruttore D.I.U. Consigliere qualificato delle FF.AA.

NOZIONI DI DIRITTO INTERNAZIONALE UMANITARIO. Rosaria Castronovo Croce Rossa Italiana Istruttore D.I.U. Consigliere qualificato delle FF.AA. NOZIONI DI DIRITTO INTERNAZIONALE UMANITARIO Rosaria Castronovo Croce Rossa Italiana Istruttore D.I.U. Consigliere qualificato delle FF.AA. IL DIRITTO INTERNAZIONALE UMANITARIO programma della lezione

Dettagli

Mezzi e metodi di guerra nel Califfato e in Boko Haram

Mezzi e metodi di guerra nel Califfato e in Boko Haram Mezzi e metodi di guerra nel Califfato e in Boko Haram Gerardo Di Ruocco Busto Arsizio - 23 ottobre 2016 WWW.CRI.IT CROCE ROSSA ITALIANA Qualunque strumento con il quale i combattenti esercitano materialmente

Dettagli

INTRODUZIONE AL DIU. Istruttori DIU Comitato Provinciale di Pisa

INTRODUZIONE AL DIU. Istruttori DIU Comitato Provinciale di Pisa INTRODUZIONE AL DIU Istruttori DIU Comitato Provinciale di Pisa Il Diritto Internazionale Umanitario dei Conflitti Armati Finalità Definizione del DIU (cos è, quando si applica) Compiti del DIU Definizione

Dettagli

Croce Rossa Italiana

Croce Rossa Italiana Croce Rossa Italiana Diritto Internazionale www.crimilano.it Umanitario Perché questa lezione E compito di ogni volontario di Croce Rossa comprendere e diffondere i principi e gli scopi del Diritto I n

Dettagli

Diritto Internazionale Umanitario dei conflitti armati. Nozioni, Evoluzione e Principi fondamentali del D.I.U

Diritto Internazionale Umanitario dei conflitti armati. Nozioni, Evoluzione e Principi fondamentali del D.I.U Diritto Internazionale Umanitario dei conflitti armati Nozioni, Evoluzione e Principi fondamentali del D.I.U Alessandro Valacchi Croce Rossa Italiana DTR IV Area Guerra?????? In proposito la comunità internazionale

Dettagli

Le fonti e i principi generali del diritto internazionale umanitario di: Christian Ponti

Le fonti e i principi generali del diritto internazionale umanitario di: Christian Ponti Le fonti e i principi generali del diritto internazionale umanitario di: Christian Ponti DIRITTO INTERNAZIONALE UMANITARIO= DIRITTO BELLICO o JUS IN BELLO Non riguarda la legittimità del ricorso alla forza

Dettagli

CROCE ROSSA ITALIANA DIRITTO INTERNAZIONALE UMANITARIO

CROCE ROSSA ITALIANA DIRITTO INTERNAZIONALE UMANITARIO CROCE ROSSA ITALIANA DIRITTO INTERNAZIONALE UMANITARIO Perché questa lezione? E compito di ogni volontario di Croce Rossa comprendere e diffondere i principi e gli scopi del Diritto Internazionale Umanitario,

Dettagli

DIRITTO INTERNAZIONALE DEI CONFLITTI ARMATI

DIRITTO INTERNAZIONALE DEI CONFLITTI ARMATI NATALINO RONZITTI DIRITTO INTERNAZIONALE DEI CONFLITTI ARMATI G. GIAPPICHELLI EDITORE - TORINO Indice-Sommario Premessa Principali abbreviazioni 1 Elenco delle opere citate (con il solo nome dell'autore)

Dettagli

Indice-Sommario. Premessa alla sesta edizione Premessa alla quarta edizione. Introduzione. Ius ad bellum, ius in bello, disarmo 19

Indice-Sommario. Premessa alla sesta edizione Premessa alla quarta edizione. Introduzione. Ius ad bellum, ius in bello, disarmo 19 Indice-Sommario Premessa alla sesta edizione XIII Premessa alla quinta edizione XV Premessa alla quarta edizione XVII Premessa alla terza edizione XIX Premessa alla seconda edizione XXI Premessa alla prima

Dettagli

Tipologie di Conflitto Armato

Tipologie di Conflitto Armato Tipologie di Conflitto Armato Lineamenti introduttivi Michele Romeo Jasinski Croce Rossa Italiana Istruttore DIU CONFLITTO ARMATO Ogni tipo di confronto armato Un conflitto armato esiste quando si ha il

Dettagli

DIRITTOINTERNAZIONALE DEI CONFLITTIARMATI

DIRITTOINTERNAZIONALE DEI CONFLITTIARMATI NATALINO RONZITTI DIRITTOINTERNAZIONALE DEI CONFLITTIARMATI Seconda edizione G. GIAPPICHELLI EDITORE - TORINO Indice-Sommario Premessa alia seconda edizione XIII Premessa alia prima edizione XV Abbreviazioni

Dettagli

Parte Generale I CRIMINI DI GUERRA COME CRIMINI INTERNAZIONALI... 3

Parte Generale I CRIMINI DI GUERRA COME CRIMINI INTERNAZIONALI... 3 INDICE SOMMARIO Prefazione........................................ Abbreviazioni...................................... Nota metodologica................................... XVII XXIII XXV 1. Parte Generale

Dettagli

COMPENDIO DI DIRITTO INTERNAZIONALE

COMPENDIO DI DIRITTO INTERNAZIONALE COMPENDIO DI DIRITTO INTERNAZIONALE UMANITARIO Mario Carotenuto Phasar edizioni Mario Carotenuto Compendio di diritto internazionale umanitario Proprietà letteraria riservata 2014 Mario Carotenuto 2014

Dettagli

Diritto Internazionale Umanitario. Istruttore D.I.U. Vanessa Seren Bernardone

Diritto Internazionale Umanitario. Istruttore D.I.U. Vanessa Seren Bernardone Diritto Internazionale Umanitario Istruttore D.I.U. Vanessa Seren Bernardone DIRITTO Insieme di regole esterne alla morale o alla religione che disciplinano i rapporti sociali NAZIONALE: insieme di norme

Dettagli

Principi cardine del DIU e organi della violenza bellica. Corso diritto internazionale avanzato Lez. 2/4 Aldo Piccone

Principi cardine del DIU e organi della violenza bellica. Corso diritto internazionale avanzato Lez. 2/4 Aldo Piccone Principi cardine del DIU e organi della violenza bellica Corso diritto internazionale avanzato Lez. 2/4 Aldo Piccone Contenuti: Principio di necessità militare Principio di proporzionalità Principio di

Dettagli

MEZZI E METODI DI GUERRA

MEZZI E METODI DI GUERRA INSEGNAMENTO DI DIRITTO INTERNAZIONALE UMANITARIO LEZIONE VIII MEZZI E METODI DI GUERRA PROF. CASTRENZE DI GANGI Indice 1 MEZZI E METODI DI GUERRA ------------------------------------------------------------------------------------------

Dettagli

Croce Rossa italiana. Corpo Militare CRI. I Servizi della CRI Ausiliari alle FF.AA. del Corpo Militare. Col. Fabio Strinati Capo Ufficio DIU

Croce Rossa italiana. Corpo Militare CRI. I Servizi della CRI Ausiliari alle FF.AA. del Corpo Militare. Col. Fabio Strinati Capo Ufficio DIU Croce Rossa italiana Corpo Militare CRI I Servizi della CRI Ausiliari alle FF.AA. del Corpo Militare Col. Fabio Strinati Capo Ufficio DIU Croce Rossa Italiana Ispettorato Nazionale del Corpo Militare ausiliario

Dettagli

LA CROCE ROSSA E IL DIRITTO INTERNAZIONALE UMANITARIO. Barbara Demartin

LA CROCE ROSSA E IL DIRITTO INTERNAZIONALE UMANITARIO. Barbara Demartin LA CROCE ROSSA E IL DIRITTO INTERNAZIONALE UMANITARIO di Barbara Demartin JEAN HENRY DUNANT Fondatore della Croce Rossa Nasce l 8 maggio 1828 Ginevrino si occupa di commercio in Algeria Rientra da un viaggio

Dettagli

I crimini internazionali dell individuo di: Christian Ponti

I crimini internazionali dell individuo di: Christian Ponti I crimini internazionali dell individuo di: Christian Ponti Settore del diritto internazionale pubblico che si caratterizza in maniera autonoma per alcuni fattori precisi: i) esso ha ad (oggetto) quei

Dettagli

REGOLE DI CONDOTTA PER I COMBATTENTI

REGOLE DI CONDOTTA PER I COMBATTENTI MANUALE DEL SOLDATO REGOLE DI CONDOTTA PER I COMBATTENTI Edizione speciale per il gioco di ruolo sul Diritto Internazionale Umanitario Raid Cross 3/2008 MANUALE DEL SOLDATO REGOLE DI CONDOTTA PER I COMBATTENTI

Dettagli

CROCE ROSSA Convenzione di Ginevra per il miglioramento delle condizioni dei militari feriti in campagna

CROCE ROSSA Convenzione di Ginevra per il miglioramento delle condizioni dei militari feriti in campagna EMBLEMA CROCE ROSSA 1864 Convenzione di Ginevra per il miglioramento delle condizioni dei militari feriti in campagna bandiera svizzera invertita (in onore di Henry Dunant) nessun signicato religioso semplice

Dettagli

INQUADRAMENTO GIURIDICO DEL PERSONALE SANITARIO NELLE MISSIONI INTERNAZIONALI. Avv. Gerardo Di Ruocco Magg com CRI cong

INQUADRAMENTO GIURIDICO DEL PERSONALE SANITARIO NELLE MISSIONI INTERNAZIONALI. Avv. Gerardo Di Ruocco Magg com CRI cong INQUADRAMENTO GIURIDICO DEL NELLE MISSIONI INTERNAZIONALI Avv. Gerardo Di Ruocco Magg com CRI cong Operazioni di Guerra Difensive Offensive Ritardatrici Operazioni di risposta alle crisi Soccorso umanitario

Dettagli

SOMMARIO 1. INTRODUZIONE; 2. LE FONTI GIURIDICHE; 3. PROTEZIONI: DISCIPLINA E PRESUPPOSTI; 4. LE PROTEZIONI SANCITE DAL I PROT. AGG. 1977; 5.D.

SOMMARIO 1. INTRODUZIONE; 2. LE FONTI GIURIDICHE; 3. PROTEZIONI: DISCIPLINA E PRESUPPOSTI; 4. LE PROTEZIONI SANCITE DAL I PROT. AGG. 1977; 5.D. SOMMARIO 1. INTRODUZIONE; 2. LE FONTI GIURIDICHE; 3. PROTEZIONI: DISCIPLINA E PRESUPPOSTI; 4. LE PROTEZIONI SANCITE DAL I PROT. AGG. 1977; 5. STATUS GIORNALISTI C.D. EMBEDDED ; 6. CONSIDERAZIONI CONCLUSIVE.

Dettagli

Annuario italiano dei diritti umani allegati

Annuario italiano dei diritti umani allegati Annuario italiano dei diritti umani 2016 allegati 1.1. Strumenti giuridici delle Nazioni Unite Nel corso del 2015, l Italia ha depositato la ratifica per i seguenti strumenti internazionali: Protocollo

Dettagli

DIRITTO UMANITARIO I Principi Generali

DIRITTO UMANITARIO I Principi Generali UNIVERSITA DEGLI STUDI DI FERRARA 8 maggio 2013 DIRITTO UMANITARIO I Principi Generali Brig. Gen. Gianni Angelucci 1 DIRITTO INTERNAZIONALE Il D.I. costituisce l ordinamento della comunità degli Stati,

Dettagli

NOZIONE DI COMBATTENTE LEGITTIMO

NOZIONE DI COMBATTENTE LEGITTIMO INSEGNAMENTO DI DIRITTO INTERNAZIONALE UMANITARIO LEZIONE IV I COMBATTENTI PROF. CASTRENZE DI GANGI Indice 1 NOZIONE DI COMBATTENTE LEGITTIMO -------------------------------------------------------------------------

Dettagli

Croce Rossa Italiana Comitato Provinciale di Parma. Il Diritto Internazionale Umanitario (DIU)

Croce Rossa Italiana Comitato Provinciale di Parma. Il Diritto Internazionale Umanitario (DIU) Croce Rossa Italiana Comitato Provinciale di Parma Il Diritto Internazionale Umanitario (DIU) Argomenti della presentazione Introduzione al Diritto Internazionale Umanitario (DIU) Nozione e definizione

Dettagli

Sommario 1. Definizioni 2. Fonti della disciplina dei mezzi di combattimento 3. Armi espressamente vietate 4. Principi generali che regolano l utilizz

Sommario 1. Definizioni 2. Fonti della disciplina dei mezzi di combattimento 3. Armi espressamente vietate 4. Principi generali che regolano l utilizz PROIBIZIONE O RESTRIZIONE DELL USO DI CERTE ARMI Diritti umani e diritto umanitario nei conflitti armati, 2013/14 Alessandra Annoni Università Magna Graecia Catanzaro alessandra.annoni@unicz.it Sommario

Dettagli

D.I.U. Origini della Croce Rossa

D.I.U. Origini della Croce Rossa D.I.U. Origini della Croce Rossa Origini della Croce Rossa BATTAGLIA DI SOLFERINO 24 giugno 1859: seconda guerra d'indipendenza esercito austriaco contro quello franco-piemontese 12 ore di combattimento

Dettagli

Indice-Sommario. Introduzione. Ius ad bellum, ius in bello, disarmo 19. Parte I La disciplina dell uso della forza nelle relazioni internazionali

Indice-Sommario. Introduzione. Ius ad bellum, ius in bello, disarmo 19. Parte I La disciplina dell uso della forza nelle relazioni internazionali Indice-Sommario Premessa alla quarta edizione XIII Premessa alla terza edizione XV Premessa alla seconda edizione XVII Premessa alla prima edizione XIX Abbreviazioni 1 Elenco delle opere citate (con il

Dettagli

Movimento Internazionale della Croce Rossa e Mezzaluna Rossa: principi, struttura e compiti

Movimento Internazionale della Croce Rossa e Mezzaluna Rossa: principi, struttura e compiti Comitato Locale CRI Firenze, 07 dicembre 2013 Inter arma caritas per humanitatem ad pacem Movimento Internazionale della Croce Rossa e Mezzaluna Rossa: principi, struttura e compiti Mariangela Bronwen

Dettagli

IL DIRITTO UMANITARIO E LA CROCE ROSSA: PROFILI STORICI E GIURIDICI

IL DIRITTO UMANITARIO E LA CROCE ROSSA: PROFILI STORICI E GIURIDICI IL DIRITTO UMANITARIO E LA CROCE ROSSA: PROFILI STORICI E GIURIDICI Parte Seconda Dott. Matteo Cannonero Istruttore di Diritto Internazionale Umanitario Consigliere Giuridico nelle Forze Armate e in Diritto

Dettagli

STATO MAGGIORE DELL'ESERCITO REPARTO IMPIEGO DELLE FORZE

STATO MAGGIORE DELL'ESERCITO REPARTO IMPIEGO DELLE FORZE STATO MAGGIORE DELL'ESERCITO REPARTO IMPIEGO DELLE FORZE STANAG N. 2003 ( All. Aa005 ) OGGETTO: RULES OF ENGAGEMENT ISAF Promulgato il 17 ottobre 2003 ROE ISAF GENERALITA Le Regole d ingaggio (ROE) autorizzano

Dettagli

Le categorie protette dal diritto internazionale umanitario

Le categorie protette dal diritto internazionale umanitario Diritto internazionale umanitario (DIU) Le categorie protette dal diritto internazionale umanitario Elena Castiglione Vds Roma Nord Istruttore DIU Monitore CRI Istruttore TI PS Che cosa è il Diritto Internazionale

Dettagli

2014 Istr. s.lla Mirella Giambartolomei

2014 Istr. s.lla Mirella Giambartolomei 2014 Istr. s.lla Mirella Giambartolomei NOZIONE PRINCIPI FONDAMENTALI EVOLUZIONE DEL DIU DIRITTO INTERNAZIONALE UMANITARIO Perché questo Corso? E dovere di ogni volontario di Croce Rossa COMPRENDERE e

Dettagli

Croce Rossa Italiana. Origine del Movimento di CR. Diritto Internazionale Umanitario

Croce Rossa Italiana. Origine del Movimento di CR. Diritto Internazionale Umanitario Croce Rossa Italiana Diritto Internazionale Umanitario Origine del Movimento di CR Cap. com. CRI (cgd) Renato Pizzi Consigliere Qualificato Istruttore Diu Consigliere Giuridico FF.AA. Membro Istituto Internazionale

Dettagli

Il Diritto Internazionale Umanitario. Istruttore DIU Martina Negri

Il Diritto Internazionale Umanitario. Istruttore DIU Martina Negri Il Diritto Internazionale Umanitario Istruttore DIU Martina Negri Blulandia e Rossolandia sono due stati in guerra. Le truppe di Rossolandia hanno occupato parte del territorio di Blulandia. Quali delle

Dettagli

Dallo Statuto di Roma della Corte Penale Internazionale (1998)

Dallo Statuto di Roma della Corte Penale Internazionale (1998) Dallo Statuto di Roma della Corte Penale Internazionale (1998) Art. 6 Crimine di genocidio Ai fini del presente Statuto, per crimine di genocidio s intende uno qualsiasi dei seguenti atti commessi nell

Dettagli

DIRITTO INTERNAZIONALE UMANITARIO. ISTRUTTORE DI DIRITTO INTERNAZIONALE UMANITARIO Dott. Luca Colonna Gruppo Pionieri Ferrara

DIRITTO INTERNAZIONALE UMANITARIO. ISTRUTTORE DI DIRITTO INTERNAZIONALE UMANITARIO Dott. Luca Colonna Gruppo Pionieri Ferrara DIRITTO INTERNAZIONALE UMANITARIO ISTRUTTORE DI DIRITTO INTERNAZIONALE UMANITARIO Dott. Luca Colonna Gruppo Pionieri Ferrara SE NON CI FOSSE CROCE ROSSA NON CI SAREBBE IL D.I.U. E SE NON CI FOSSE IL D.I.U.

Dettagli

COMITATO INTERNAZIONALE di CROCE ROSSA CICR

COMITATO INTERNAZIONALE di CROCE ROSSA CICR COMITATO INTERNAZIONALE di CROCE ROSSA CICR Barbara Demartin, Consigliere Qualificato e Istruttore DIU Gara D.I.U. 2016 JEAN HENRY DUNANT Fondatore della Croce Rossa Nasce l 8 maggio 1828 Svizzero, di

Dettagli

Principi del DIU (Diritto Internazionale Umanitario)

Principi del DIU (Diritto Internazionale Umanitario) Principi del DIU (Diritto Internazionale Umanitario) Corso Volontari Trento 31 gennaio 2013 Istr.DIU Michele Beretta Definizione: Il Diritto Internazionale Umanitario è una branca del diritto Internazionale

Dettagli

Organizzazione e ruolo del CICR nel Diritto Internazionale Umanitario. Cap. Com. CRI Renato Pizzi Consigliere Giuridico FF.AA.

Organizzazione e ruolo del CICR nel Diritto Internazionale Umanitario. Cap. Com. CRI Renato Pizzi Consigliere Giuridico FF.AA. Organizzazione e ruolo del CICR nel Diritto Internazionale Umanitario Cap. Com. CRI Renato Pizzi Consigliere Giuridico FF.AA. Stati parte alle CG Conferenza Internazionale della CR e MR Commissione permanente

Dettagli

Emblema di Croce Rossa

Emblema di Croce Rossa Emblema Emblema di Croce Rossa Bandiera Confederazione elvetica Emblema di Croce Rossa 1876 Balcani insanguinati dalla Guerra russo-turca Numerosi soccorritori catturati venivano uccisi perché indossavano

Dettagli

LE CONVENZIONI DI GINEVRA DEL 1949

LE CONVENZIONI DI GINEVRA DEL 1949 LE CONVENZIONI DI GINEVRA DEL 1949 Intervento del Prof. Marco Sassòli, Professore ordinario di diritto internazionale e Direttore del Dipartimento di diritto internazionale pubblico ed organizzazione internazionale

Dettagli

Gli emblemi di croce rossa mezzaluna rossa cristallo rosso. Guida ai simboli

Gli emblemi di croce rossa mezzaluna rossa cristallo rosso. Guida ai simboli Gli emblemi di croce rossa mezzaluna rossa cristallo rosso Guida ai simboli Febbraio 2007 Federazione Internazionale delle Società di Croce Rossa e di Mezzaluna Rossa Tutte le parti di questa pubblicazione

Dettagli

COS È IL DIRITTO INTERNAZIONALE UMANITARIO

COS È IL DIRITTO INTERNAZIONALE UMANITARIO LEZIONE: IL DIRITTO INTERNAZIONALE UMANITARIO PROF. CASTRENZE DI GANGI Indice 1 COS È IL DIRITTO INTERNAZIONALE UMANITARIO ---------------------------------------------------------- 3 2 ORIGINI -------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

Dettagli

NOME ED EMBLEMA DELLA CROCE ROSSA

NOME ED EMBLEMA DELLA CROCE ROSSA Emblema NOME ED EMBLEMA DELLA CROCE ROSSA Furono stabiliti con la I CONV. GINEVRA 1864 NEUTRALITA di ospedali, ambulanze, personale sanitario l adozione di Bracciale e Bandiera, uguale per tutti gli Stati,

Dettagli

STORIA DELLA CROCE ROSSA

STORIA DELLA CROCE ROSSA STORIA DELLA CROCE ROSSA Corso Aspiranti Volontari Pergine, 25/09/2014 Perché?!?! Battaglia di Solferino/San Martino 24.06.1859 JEAN HENRY DUNANT (08.05.1828 30.10.1910) tornando a casa Creazione in ogni

Dettagli

Il ruolo ausiliario della Croce Rossa

Il ruolo ausiliario della Croce Rossa Il ruolo ausiliario della Croce Rossa BATTAGLIA DI SOLFERINO E S.MARTINO - 1859 24 giugno 1859 Battaglia di Solferino HENRY DUNANT 1862 Souvenir de Solferino (Ricordo di Solferino) Nel silenzio della notte

Dettagli

«Cyber Security: lo stato dell arte nazionale ed internazionale le Garanzie umanitarie»

«Cyber Security: lo stato dell arte nazionale ed internazionale le Garanzie umanitarie» 65ª Sessione Ordinaria e 13ª Sessione Speciale dell Is=tuto Al= Studi per la Difesa Tavola Rotonda: «Cyber Security: lo stato dell arte nazionale ed internazionale le Garanzie umanitarie» do#. Riccardo

Dettagli

Camera di Commercio Industria Artigianato e Agricoltura di TORINO

Camera di Commercio Industria Artigianato e Agricoltura di TORINO Camera di Commercio Industria Artigianato e Agricoltura di TORINO VISURA DI EVASIONE CROCE ROSSA ITALIANA COMITATO LOCALE DI SUSA DATI ANAGRAFICI Indirizzo Sede Susa (TO) Corso Stati Uniti 5 cap 10059

Dettagli

ABC del diritto internazionale umanitario

ABC del diritto internazionale umanitario ABC del diritto umanitario Index Introduzione 5 Glossario 8 A Accesso umanitario 8 Agenzia centrale di ricerca della Croce Rossa 8 Aggressione 9 Ambiente 9 Armi 10 Armi a grappolo 10 Armi biologiche 11

Dettagli

INTRODUZIONE AL DIRITTO INTERNAZIONALE UMANITARIO

INTRODUZIONE AL DIRITTO INTERNAZIONALE UMANITARIO CORSO DI FORMAZIONE PER VOLONTARI DELLA CROCE ROSSA ITALIANA FOLIGNO 2013 SECONDA LEZIONE INTRODUZIONE AL DIRITTO INTERNAZIONALE UMANITARIO Avv. Roberto Pagliacci Ten. Com. Corpo Militare C.R.I. Istruttore

Dettagli

Sul Movimento Internazionale di Croce Rossa e Mezzaluna Rossa

Sul Movimento Internazionale di Croce Rossa e Mezzaluna Rossa Sul Movimento Internazionale di Croce Rossa e Mezzaluna Rossa Istruttore di Diritto Internazionale Umanitario: Emanuele Biolcati Gruppo Pionieri di Torino 1 Emanuele Biolcati Movimento CR e MR Sommario

Dettagli

Sul Diritto Internazionale Umanitario

Sul Diritto Internazionale Umanitario Sul Diritto Internazionale Umanitario Istruttore di Diritto Internazionale Umanitario: Emanuele Biolcati Gruppo Pionieri di Torino 1 Emanuele Biolcati Diritto Internazionale Umanitario Sommario 1 4 CG

Dettagli

INDICE. Capitolo Secondo: Il diritto internazionale umanitario e i diritti umani

INDICE. Capitolo Secondo: Il diritto internazionale umanitario e i diritti umani INDICE Parte Prima: Il diritto internazionale e i crimini dell individuo Capitolo Primo: Origini, evoluzione, caratteri della giustizia internazionale penale 1. La costituzione di tribunali penali internazionali:

Dettagli

DIRITTO INTERNAZIONALE UMANITARIO

DIRITTO INTERNAZIONALE UMANITARIO DIRITTO INTERNAZIONALE UMANITARIO Genesi e sviluppo del DIU Iniziamo a descrivere il DIU partendo dal significato delle tre parole costituenti: DIRITTO: insieme di regole esterne alla morale o alla religione

Dettagli

Dalla I Convenzione al III Protocollo

Dalla I Convenzione al III Protocollo Dalla I Convenzione al III Protocollo Il DIU è l insieme di norme attraverso le quali si cerca, per ragioni umanitarie, di limitare gli effetti dei conflitti garantendo la protezione delle persone che

Dettagli

DA COMPILARE A MACCHINA O IN STAMPATELLO

DA COMPILARE A MACCHINA O IN STAMPATELLO PROTOCOLLO IN ARRIVO IN CARTA LIBERA Legge 370/88 DA COMPILARE A MACCHINA O IN STAMPATELLO Al Comune di PERGINE VALSUGANA Sportello Polifunzionale Palazzo ex Filanda - Piazza Garibaldi, 4 38057 PERGINE

Dettagli

Diritto Internazionale Umanitario: Le categorie protette

Diritto Internazionale Umanitario: Le categorie protette CROCE ROSSA ITALIANA Comitato regionale Friuli Venezia Giulia Ispettorato Regionale VV.d.S. Diritto Internazionale Umanitario: Le categorie protette Dott. Milena-Maria CISILINO LO SCOPO LIMITARE IL DIRITTO

Dettagli

CROCE ROSSA ITALIANA. III CENTRO DI MOBILITAZIONE Lombardia CORPO MILITARE

CROCE ROSSA ITALIANA. III CENTRO DI MOBILITAZIONE Lombardia CORPO MILITARE CROCE ROSSA ITALIANA III CENTRO DI MOBILITAZIONE Lombardia CORPO MILITARE LEZIONE CORSO VOLONTARI Le Componenti Il Volontari del Soccorso Pionieri Componente Giovani Comitato Femminile Donatori del Sangue

Dettagli

Giornata di Studio D.I.U.

Giornata di Studio D.I.U. Giornata di Studio D.I.U. Il III Protocollo Aggiuntivo 2005 Ten. Com. CRI Roberto Marianelli Assedio di Sebastopoli, Guerra di Crimea (1854-1856) Durante i combattimenti, personale sanitario russo viene

Dettagli

LEGITTIMA DIFESA COME FORMA DI CONTROMISURA

LEGITTIMA DIFESA COME FORMA DI CONTROMISURA L AUTOTUTELA INDIVIDUALE E COLLETTIVA PROF. GIUSEPPE CATALDI Indice 1 LE CONTROMISURE -------------------------------------------------------------------------------------------------------- 4 2 LEGITTIMA

Dettagli

INDICE SOMMARIO. Presentazione... pag. 7 Avvertenza...» 9 Abbreviazioni...» 11

INDICE SOMMARIO. Presentazione... pag. 7 Avvertenza...» 9 Abbreviazioni...» 11 Presentazione... pag. 7 Avvertenza...» 9 Abbreviazioni...» 11 Costituzione della Repubblica Italiana 1. Delib.ne Assemblea Costituente 22 dicembre 1947. Costituzione della Repubblica Italiana...» 25 2.

Dettagli

Diritto Internazionale Umanitario. Istruttore DIU s.lla Mirella Giambartolomei

Diritto Internazionale Umanitario. Istruttore DIU s.lla Mirella Giambartolomei Diritto Internazionale Umanitario Istruttore DIU s.lla Mirella Giambartolomei LA CROCE ROSSA E L UNICA IDEA IN NOME DELLA QUALE NON E MAI STATO UCCISO NESSUNO Jean Pictet Cos è il D.I.U.? Un settore del

Dettagli

Il D.I.U. DIRITTO INTERNAZIONALE UMANITARIO. Istruttore DIU, Dr. Federica LODATO

Il D.I.U. DIRITTO INTERNAZIONALE UMANITARIO. Istruttore DIU, Dr. Federica LODATO Il D.I.U. DIRITTO INTERNAZIONALE UMANITARIO Istruttore DIU, Dr. Federica LODATO Cos è il DIU? E una branca del diritto internazionale DESTINATA a REGOLARE i CONFLITTI ARMATI INTERNAZIONALI e NON INTERNAZIONALI

Dettagli

Castiglione delle Stiviere - Ottobre 2013. Obiettivo Strategico 4

Castiglione delle Stiviere - Ottobre 2013. Obiettivo Strategico 4 Castiglione delle Stiviere - Ottobre 2013 Diffondiamo il Diritto Internazionale Umanitario, i Principi Fondamentali ed i Valori Umanitari, cooperiamo con gli altri membri del Movimento Internazionale Marida

Dettagli

CAMERA DEI DEPUTATI PROPOSTA DI LEGGE D INIZIATIVA POPOLARE. Trattati internazionali, basi e servitù militari

CAMERA DEI DEPUTATI PROPOSTA DI LEGGE D INIZIATIVA POPOLARE. Trattati internazionali, basi e servitù militari Atti Parlamentari 1 Camera dei Deputati XVII LEGISLATURA DISEGNI DI LEGGE E RELAZIONI DOCUMENTI CAMERA DEI DEPUTATI N. 2-A PROPOSTA DI LEGGE D INIZIATIVA POPOLARE Trattati internazionali, basi e servitù

Dettagli

Ordinanza del DDPS sull identificazione militare. Sezione 1: Disposizioni generali. del 29 novembre 2013 (Stato 1 gennaio 2014)

Ordinanza del DDPS sull identificazione militare. Sezione 1: Disposizioni generali. del 29 novembre 2013 (Stato 1 gennaio 2014) Ordinanza del DDPS sull identificazione militare 518.01 del 29 novembre 2013 (Stato 1 gennaio 2014) Il Dipartimento federale della difesa, della protezione della popolazione e dello sport (DDPS), d intesa

Dettagli

Da Caporetto a Vittorio Veneto

Da Caporetto a Vittorio Veneto Da Caporetto a Vittorio Veneto L Italia nella guerra globale Maggio 1915: rapporto ambiguo con l impero tedesco Italia dichiara guerra solo all Austria-Ungheria Con la Germania ci si limita alla rottura

Dettagli

Copyright Esselibri S.p.A.

Copyright Esselibri S.p.A. CAPITOLO SECONDO IL DIRITTO INTERNAZIONALE UMANITARIO E LE SUE FONTI Sommario: 1. Nozione e origine del diritto internazionale umanitario. - 2. Evoluzione del diritto internazionale umanitario. - 3. Le

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO N. 8 di Forlì

ISTITUTO COMPRENSIVO N. 8 di Forlì ISTITUTO COMPRENSIVO N. 8 di Forlì Scuola secondaria di primo grado SAN MARTINO IN STRADA classe 3^O Aquilino Alice Bazzocchi Filippo Corzani Cristian Maltoni Valentina Nappo Manuela Prestia Thomas Associazione

Dettagli

Carriere Internazionali nel Movimento Internazionale di Croce Rossa e Mezzaluna Rossa

Carriere Internazionali nel Movimento Internazionale di Croce Rossa e Mezzaluna Rossa Carriere Internazionali nel Movimento Internazionale di Croce Rossa e Mezzaluna Rossa L Associazione della Croce Rossa Italiana Associazione di promozione sociale, ha per scopo l'assistenza sanitaria e

Dettagli

SIRIA: BENZINA SUL FUOCO

SIRIA: BENZINA SUL FUOCO SIRIA: BENZINA SUL FUOCO SINTESI DEL RAPPORTO SULL ATTUAZIONE DELLE RISOLUZIONI UMANITARIE DEL CONSIGLIO DI SICUREZZA DELLE NAZIONI UNITE SULLA SIRIA NEL 2015/2016 SINTESI DEL RAPPORTO SULL ATTUAZIONE

Dettagli

Realizzato da: In collaborazione con: di Francesco Rondoni

Realizzato da: In collaborazione con: di Francesco Rondoni Realizzato da: In collaborazione con: di Francesco Rondoni S. Tommaso: "Tutte le cose appetiscono la pace, tutte appetiscono la vita". Solo i matti e gli incurabili possono desiderare la morte. E la morte

Dettagli

CHIEDE. di partecipare alla selezione in oggetto indetta da codesto Comune e, a tal fine, DICHIARA. di essere nato a... il. Città...C.A.

CHIEDE. di partecipare alla selezione in oggetto indetta da codesto Comune e, a tal fine, DICHIARA. di essere nato a... il. Città...C.A. Modello di domanda (da compilare in stampatello) ALLEGATO A Al Comune di Silvi Servizio Risorse Umane Via Garibaldi, 14 64028 Silvi Marina (TE) DOMANDA DI PARTECIPAZIONE alla SELEZIONE per TITOLI ed ESAMI

Dettagli

... salvare vite, cambiare mentalità. Dott.ssa Maria Rita Bianchetti Croce Rossa Italiana

... salvare vite, cambiare mentalità. Dott.ssa Maria Rita Bianchetti Croce Rossa Italiana ... salvare vite, cambiare mentalità Dott.ssa Maria Rita Bianchetti Croce Rossa Italiana DTP AREA IV La Croce Rossa Italiana condivide con gli altri membri del Movimento Internazionale di Croce Rossa e

Dettagli

Principali Carte, Convenzioni e Dichiarazioni in materia di diritti umani adottate a livello internazionale

Principali Carte, Convenzioni e Dichiarazioni in materia di diritti umani adottate a livello internazionale Principali Carte, Convenzioni e Dichiarazioni in materia di diritti umani adottate a livello internazionale 1 Principali Carte, Convenzioni e Dichiarazioni in materia di diritti umani adottate a livello

Dettagli

DIRITTO INTERNAZIONALE UMANITARIO: quali sono le cose che ciascuno di noi dovrebbe conoscere

DIRITTO INTERNAZIONALE UMANITARIO: quali sono le cose che ciascuno di noi dovrebbe conoscere DIRITTO INTERNAZIONALE UMANITARIO: quali sono le cose che ciascuno di noi dovrebbe conoscere Teresa De Monte Medico - Chirurgo Consigliere Giuridico Qualificato per le FF.AA. Diploma di Laurea in Droit

Dettagli

Avv. Gerardo Di Ruocco

Avv. Gerardo Di Ruocco Avv. Gerardo Di Ruocco Principi fondamentali Normativa Armamento convenzionale mine antipersona armi incendiarie armi laser Armi di distruzione di massa armi chimiche armi biologiche armi nucleari Armi

Dettagli

ISTITUTO ALTI STUDI PER LA DIFESA Roma, 27 maggio La strategia: definizione, dimensioni e modelli strategici. Carlo Jean

ISTITUTO ALTI STUDI PER LA DIFESA Roma, 27 maggio La strategia: definizione, dimensioni e modelli strategici. Carlo Jean ISTITUTO ALTI STUDI PER LA DIFESA Roma, 27 maggio 2014 La strategia: definizione, dimensioni e modelli strategici Carlo Jean 1 Tipi di guerra e tipi di strategia Nessuno fa la guerra per la guerra, ma

Dettagli

ETEMENTI INTRODUTTIVI ALLA CROCE ROSSA

ETEMENTI INTRODUTTIVI ALLA CROCE ROSSA ETEMENTI INTRODUTTIVI ALLA CROCE ROSSA Introduzione al Diritto Internazionale Umanitario NOZIONE DEFINIZIONE DI D.I.U. Il diritto internazionale umanitario (in seguito D.I.U.), anche chiamato diritto umanitario,

Dettagli

GAZZETTA UFFICIALE DELLA REPUBBLICA ITALIANA Serie generale - n. 121

GAZZETTA UFFICIALE DELLA REPUBBLICA ITALIANA Serie generale - n. 121 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 14A03923 DELIBERA DEL CONSIGLIO DEI MINISTRI 22 maggio 2014. Dichiarazione dello stato di emergenza in conseguenza delle piogge di eccezionale intensità veriþ catesi

Dettagli

La Croce Rossa e il Diritto Internazionale Umanitario

La Croce Rossa e il Diritto Internazionale Umanitario La Croce Rossa e il Diritto Internazionale Umanitario 1 INDICE Parte Prima: La croce Rossa 1. HENRY DUNANT E LA CROCE ROSSA 2. IL MOVIMENTO INTERNAZIONALE DELLA CROCE ROSSA E MEZZALUNA ROSSA 1. CONFERENZA

Dettagli

La prima Guerra Mondiale USA. ( ) L Europa divisa in due blocchi All inizio del secolo scorso (1900) l Europa era divisa in due parti:

La prima Guerra Mondiale USA. ( ) L Europa divisa in due blocchi All inizio del secolo scorso (1900) l Europa era divisa in due parti: La prima Guerra Mondiale ( 1914-1918) L Europa divisa in due blocchi All inizio del secolo scorso (1900) l Europa era divisa in due parti: 1 blocco Triplice Alleanza Dichiarò guerra Formata da Impero AustroUngarico,

Dettagli

Il/la sottoscritto/a. codice fiscale. nato/a a il. e residente in. via n. cap. Prov. tel. cell. PEC

Il/la sottoscritto/a. codice fiscale. nato/a a il. e residente in. via n. cap. Prov. tel. cell. PEC DOMANDA DI AMMISSIONE (se compilata a mano scrivere in stampatello) Allegato al bando di concorso pubblico AL RESPONSABILE del SERVIZIO RISORSE UMANE E TRATTAMENTO ECONOMICO del Comune di San Giuseppe

Dettagli

Guida degli eroi ELFO SILVANO

Guida degli eroi ELFO SILVANO Guida degli eroi ELFO SILVANO CARATTERISTICHE Dato che l Elfo silvano aumenta significativamente la sua destrezza a ogni nuovo livello, è sempre una buona tattica assegnare punti alla Forza fino ad arrivare

Dettagli

GLORIA GAGGIOLI. (Comitato internazionale della Croce Rossa, Ginevra)

GLORIA GAGGIOLI. (Comitato internazionale della Croce Rossa, Ginevra) GLORIA GAGGIOLI (Comitato internazionale della Croce Rossa, Ginevra) L INTERRELAZIONE FRA DIRITTO INTERNAZIONALE UMANITARIO E DIRITTI UMANI La questione della relazione tra il diritto umanitario e i diritti

Dettagli

Il Corpo Militare della Croce Rossa Italiana e il volontariato Roma, 25 ottobre 2011

Il Corpo Militare della Croce Rossa Italiana e il volontariato Roma, 25 ottobre 2011 Il della Croce Rossa Italiana e il volontariato Roma, 25 ottobre 2011 Magg. Gen. CRI Gabriele LUPINI Ispettore Nazionale del C.R.I. circa 17.000 iscritti, oltre 1.300 medici e 1.200 infermieri Automezzi

Dettagli

DIRITTO INTERNAZIONALE UMANITARIO

DIRITTO INTERNAZIONALE UMANITARIO DIRITTO INTERNAZIONALE UMANITARIO Il Diu non ha lo scopo di compromettere l efficienza militare Ma...il suo scopo è quello di rendere più umano possibile un conflitto Istr. DIU Morena Bort Volontario Cri

Dettagli

SENATO DELLA REPUBBLICA XIV LEGISLATURA

SENATO DELLA REPUBBLICA XIV LEGISLATURA SENATO DELLA REPUBBLICA XIV LEGISLATURA N. 2222 DISEGNO DI LEGGE d iniziativa del senatore COSSIGA COMUNICATO ALLA PRESIDENZA IL 22 APRILE 2003 Disposizioni sulla missione umanitaria nazionale in Iraq

Dettagli

Obiettivo Strategico 3

Obiettivo Strategico 3 Obiettivo Strategico 3 Prepariamo le comunità e diamo risposta a emergenze e disastri LA PROTEZIONE CIVILE A cura del Volontario CRI Marco Mazzanti DTL Area 3 C.R.I. Senigallia Agenda Cosa è Cosa fa Come

Dettagli

SENATO DELLA REPUBBLICA XVII LEGISLATURA

SENATO DELLA REPUBBLICA XVII LEGISLATURA SENATO DELLA REPUBBLICA XVII LEGISLATURA BOZZA Doc. XVIII n. 103 RISOLUZIONE DELLA 1ª COMMISSIONE PERMANENTE (Affari costituzionali, affari della Presidenza del Consiglio e dell Interno, ordinamento generale

Dettagli

DOMANDA DI AMMISSIONE

DOMANDA DI AMMISSIONE PROTOCOLLO IN ARRIVO IN CARTA LIBERA Legge 370/88 DA COMPILARE A MACCHINA O IN STAMPATELLO Al Comune di PERGINE VALSUGANA Sportello Polifunzionale Palazzo ex Filanda - Piazza Garibaldi, 4 38057 PERGINE

Dettagli