VERBALE DI OMOLOGAZIONE DI CORSA IN MONTAGNA

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "VERBALE DI OMOLOGAZIONE DI CORSA IN MONTAGNA"

Transcript

1 VERBALE DI OMOLOGAZIONE DI CORSA IN MONTAGNA CHIUSA SAN MICHELE (TO) - VALSUSA TRAIL Km.23 CHIUSA DI SAN MICHELE SANT'AMBROGIO DI TORINO VALGIOIE VAIE LOCALITA' DEL PERCORSO: SACRA DI SAN MICHELE 1

2 Denominazione della Gara Rapporto di omologazione Valsusa Trail Comuni Chiusa di San Michele, Sant'Ambrogio di Torino, Valgioie, Vaie Provincia Torino Regione Piemonte Società Organizzatrice Unione Sportiva San Michele Codice Fidal TO130 Referente Sig. Abate Gabriele telefono Rapporto di Omologazione per la Categoria (Compilare una scheda per ogni categoria) PROMESSE/SENIOR/MASTER MASCHILI (fino a MM60 compresi) e PROMESSE/SENIOR/MASTER FEMMINILI (fino a MF60. A seguito del sopralluogo effettuato in data 13 ottobre 2013 Dal Tecnico Omologatore Sig. Comunanza Diego di Torino Tipologia di gara: solo salita X salita e discesa staffetta o (specificare) percorso di Lunga Distanza Partenza: Località Chiusa di San Michele (TO) - Campo sportivo Quota (in m) 385 Arrivo: Località Chiusa di San Michele (TO) - Campo sportivo Quota (in m) 385 Punto Più Alto Quota (in m) 1107 Punto Più Basso Quota (in m) 362 Lunghezza totale del percorso Km. 22,950 Lunghezza salita Km 7,510 Dislivello (in m) 1620 Pendenza media salita (%) 21,57% Lunghezza discesa Km 7,510 Dislivello (in m) 1620 Pendenza media discesa (%) 21,57% Si Allega Copia di: - Planimetria Percorsi Scala 1:10000 si no - Profili Percorsi Assoluto Scala 1: lunghezza ed 1:20000 altimetria si no - Profili Percorsi Giovanile Scala 1:10000 lunghezza ed 1:2000 altimetria si no - Altro: planimetria cartografica non in scala. si no Breve descrizione e commento tecnico del percorso La partenza avviene nei pressi del campo sportivo di Chiusa San Michele per poi proseguire lungo la pista ciclabile asfaltata sino a Sant'Ambrogio di Susa. Dalla chiesa di Sant'Ambrogio inizia la salita sulla Vecchia Mulattiera che porta verso la Sacra di San Michele. Questo è anche il tratto in salita più duro del percorso. La mulattiera attraversa l'abitato di San Pietro e poi piega verso la Sacra dove si effettua un giro di boa per poi immettersi nel sentiero, in discesa, che porta verso Borgata Basinatto. Il tratto in discesa termina all'incrocio con il percorso più corto (Croce Rossa) e poi si riprende a salire fino a Borgata Basinatto. Da questa località si ridiscende nuovamente per poi salire alla Borgata Pian Pumè. Da questa borgata si giunge alla Borgata Bennale percorrendo prima un tratto pianeggiante su sentiero che poi si inerpica fino ad incrociare la strada asfaltata che scende alla borgata. Dal Bennale si segue in leggera il sentiero che porta sulla strada carrozzabile, in parte sterrata ed in parte asfaltata, che porta verso la Borgata Folatone. Si prosegue poi verso Presa Cattero, dove, all'uscita della borgata, un sentiero ci porta nel punto più alto del percorso. Da questo punto si scende verso Borgata Mura e poi di nuovo attraverso Borgata Folatone. Si giunge sulla strada carrozzabile che porta al Colle Braida, sulla 2 quale si percorrono circa 4 chilometri alternando strada bianca e strada asfaltata quasi pianeggianti. Prima di giungere al Colle Braida si svolta in discesa verso Borgata Pian Pumè e si ripercorre al contrario il tratto percorso all'andata fino alla Croce Rossa. Da questo punto la ripida mulattiera porta all'arrivo di Chiusa San Michele, sempre nei pressi del campo sportivo. Il percorso presenta tratti tecnici tipici di una corsa una montagna (sia in salita che in discesa) alternati a tratti pianeggianti su strade sterrate e asfaltate. Si può dire che la tipologia del percorso lo assimila ad un vero trail.

3 Eventuali lavori da eseguire o modifiche da apportare al Percorso Pulizia generale del percorso, nei tratti dove si rende necessario. Posizionare la segnaletica opportuna in tutti i punti del percorso dove il sentiero da percorrere non è chiaramente evidente oppure in presenza di incroci. Provvedere a posizionare del personale sui tratti di percorso dove è possibile sbagliare percorso nonostante la presenza di segnaletica. Si ritiene opportuno sopralluogo dopo l'esecuzione dei Lavori Prescritti si no Il Percorso è idoneo per il seguente tipo di Manifestazione: Internazionale Nazionale Interregionale X Regionale Provinciale Località di Controllo Sacra di San Michele; Croce Rossa; Basinatto; Prese Cattero. Ubicazione punti spugnaggi/rifornimento: Ubicazione pronto intervento Ambulanza: Ubicazione pronto intervento Elicottero: Ubicazione Spogliatoi e Servizi igienici: Ubicazione Segreteria Gare: Postazioni collegamenti Radio: Ubicazioni Locali Antidoping: Ubicazione T.I.C.: Sacra di San Michele; Basinatto; Bennale; Mura. Non previsto. Non previsto. Percorso previsto in caso di avverse condizioni atmosferiche: si no Se si specificare: Responsabile Societario del Percorso Signor Abate Gabriele Recapito telefonico indirizzo Il Tecnico Omologatore Data Omologazione 13 ottobre 2013 Diego Comunanza Reg./Naz. (firma) ======================================================================================== Parte riservata a cura della FIDAL (Fiduciario Regionale e Fiduciario Nazionale) *Rapporto di omologazione ricevuto il *ed archiviato con il n anno *Trasmessa copia a: - Società Sportiva richiedente - Al Fiduciario Regionale (se Omologazione Nazionale) 3 - Al Delegato Tecnico designato

4 CHIUSA SAN MICHELE (TO) - VALSUSA TRAIL Km.23 CATEGORIE: PROMESSE, SENIOR E MASTER UOMINI (fino a MM60 compresi) e PROMESSE, SENIOR E MASTER DONNE (fino a MF60 DATI TECNICI METRI DI SALITA 7510 DISLIVELLO TOTALE SALITA 1620 PENDENZA MEDIA SALITA % 21,57% METRI DI DISCESA 7510 DISLIVELLO TOTALE DISCESA 1620 PENDENZA MEDIA DISCESA % 21,57% METRI DI PIANURA 7930 METRI DI ASFALTO 6490 LUNGHEZZA TOTALE PERCENTUALE DI ASFALTO SUL TOTALE DEL PERCORSO 28,28% PUNTO MASSIMO 1107 PUNTO MINIMO 362 OMOLOGATO PER: CATEGORIE: PROMESSE, SENIOR E MASTER UOMINI (fino a MM60 compresi) e PROMESSE, SENIOR E MASTER DONNE (fino a MF60 DATA OMOLOGAZIONE 13 ottobre 2013 OMOLOGATORE COMUNANZA DIEGO 4

5 CHIUSA SAN MICHELE (TO) - VALSUSA TRAIL Km.23 - ALTIMETRIA CATEGORIE: PROMESSE, SENIOR E MASTER UOMINI (fino a MM60 compresi) e PROMESSE, SENIOR E MASTER DONNE (fino a MF60 SCALA 1 :20000 CHIUSA SAN MICHELE- PARTENZA SANT'AMBROGIO DI TORINO SAN PIETRO SACRADI SAN MICHELE CROCE ROSSA BASINATTO PIAN PUME' BENNALE FOLATONE PRESE CATTERO G.P.M MURA FOLATONE PIAN PUME' BASINATTO CROCE ROSSA CHIUSA SAN MICHELE - ARRIVO SCALA 1 : ALTIMETRIA RICAVATA DA GARMIN 5

6 CHIUSA SAN MICHELE (TO) - VALSUSA TRAIL Km.23 - PLANIMETRIA CATEGORIE: PROMESSE, SENIOR E MASTER UOMINI (fino a MM60 compresi) e PROMESSE, SENIOR E MASTER DONNE (fino a MF60 6

7 CHIUSA SAN MICHELE (TO) - VALSUSA TRAIL Km.23 - PLANIMETRIA GOOGLE EARTH CATEGORIE: PROMESSE, SENIOR E MASTER UOMINI (fino a MM60 compresi) e PROMESSE, SENIOR E MASTER DONNE (fino a MF60 7

VERBALE DI OMOLOGAZIONE DI CORSA IN MONTAGNA TERME DI VALDIERI (CN) TRAIL DEL PARCO DELLE ALPI MARITTIME PIAN DEL VALASCO

VERBALE DI OMOLOGAZIONE DI CORSA IN MONTAGNA TERME DI VALDIERI (CN) TRAIL DEL PARCO DELLE ALPI MARITTIME PIAN DEL VALASCO VERBALE DI OMOLOGAZIONE DI CORSA IN MONTAGNA TERME DI VALDIERI (CN) TRAIL DEL PARCO DELLE ALPI MARITTIME PIAN DEL VALASCO Rapporto di omologazione Denominazione della Gara TRAIL DEL PARCO DELLE ALPI MARITTIME

Dettagli

VERBALE DI OMOLOGAZIONE DI CORSA IN MONTAGNA PORTE (TO) CRONOSCALATA PORTE-FONTANA DEGLI ALPINI LOCALITA' DEL PERCORSO: FONTANA DEGLI ALPINI

VERBALE DI OMOLOGAZIONE DI CORSA IN MONTAGNA PORTE (TO) CRONOSCALATA PORTE-FONTANA DEGLI ALPINI LOCALITA' DEL PERCORSO: FONTANA DEGLI ALPINI VERBALE DI OMOLOGAZIONE DI CORSA IN MONTAGNA PORTE (TO) CRONOSCALATA PORTE-FONTANA DEGLI ALPINI LOCALITA' DEL PERCORSO: FONTANA DEGLI ALPINI 1 Denominazione della Gara Rapporto di omologazione Cronoscalata

Dettagli

VERBALE DI OMOLOGAZIONE DI CORSA IN MONTAGNA VARALLO SESIA (VC) - VARALLO-RES LOCALITA' DEL PERCORSO: ARRIVO RIFUGIO RES

VERBALE DI OMOLOGAZIONE DI CORSA IN MONTAGNA VARALLO SESIA (VC) - VARALLO-RES LOCALITA' DEL PERCORSO: ARRIVO RIFUGIO RES VERBALE DI OMOLOGAZIONE DI CORSA IN MONTAGNA VARALLO SESIA (VC) - VARALLO-RES LOCALITA' DEL PERCORSO: ARRIVO RIFUGIO RES 1 Deminazione della Gara Rapporto di omologazione Varallo-Res Comune Varallo Sesia

Dettagli

FEDERAZIONE CICLISTICA ITALIANA VERBALE DI VISITA E CERTIFICATO DI OMOLOGAZIONE

FEDERAZIONE CICLISTICA ITALIANA VERBALE DI VISITA E CERTIFICATO DI OMOLOGAZIONE FEDERAZIONE CICLISTICA ITALIANA Commissione Impianti Sportivi VERBALE DI VISITA E CERTIFICATO DI OMOLOGAZIONE IMPIANTO. AREA RISERVATA ALL UFFICIO IMPIANTI FCI Tipologia impianto:.. N del verbale.. Collaudatore

Dettagli

La Via Francigena. Tappa PI03 Da Viverone a Santhià

La Via Francigena. Tappa PI03 Da Viverone a Santhià Tappa PI03 Da Viverone a Santhià La Via Francigena Partenza: Viverone, chiesa di San Rocco Arrivo: Santhià, Collegiata Lunghezza Totale (): 16.1 Percorribilità: A piedi, con biciclette ibride o mountain

Dettagli

BS-01 Dalla pianura al Lago di Garda

BS-01 Dalla pianura al Lago di Garda BS-01 Lombardia in bicicletta - Itinerari Partenza: Mazzano, chiesa parrocchiale Arrivo: Salò, campo sportivo Lunghezza Totale (km): 22.4 Percorribilità: In bicicletta Tempo di percorrenza (ore.min): 1.10

Dettagli

Bando per l'assegnazione dell'organizzazione delle Feste Finali di Minivolley 2015/2016

Bando per l'assegnazione dell'organizzazione delle Feste Finali di Minivolley 2015/2016 Bando per l'assegnazione dell'organizzazione delle Feste Finali di Minivolley 2015/2016 Come nelle scorse stagioni è intenzione del Comitato Territoriale di Firenze assegnare l'organizzazione delle Feste

Dettagli

DATI TOUR COME ARRIVARE PARTENZA CARATTERISTICHE VARIANTE STORIA ROADBOOK ALTIMETRIA

DATI TOUR COME ARRIVARE PARTENZA CARATTERISTICHE VARIANTE STORIA ROADBOOK ALTIMETRIA DATI TOUR COME ARRIVARE PARTENZA CARATTERISTICHE VARIANTE STORIA ALTIMETRIA DATI TOUR TEMPO TOTALE A di media A 12 di media A 14 di media A 16 di media A 18 di media A 20 di media Percentuale Lunghezza

Dettagli

Itinerario n.006 - Fra il bosco e la "caldara" di Manziana

Itinerario n.006 - Fra il bosco e la caldara di Manziana Itinerario n.006 - Fra il bosco e la "caldara" di Manziana Scheda informativa Punto di partenza: Manziana Distanza da Roma : 55 km Lunghezza: 28 km Ascesa totale: 310 m Quota massima: 350 mslm Tempo in

Dettagli

Sabato e Domenica 27/28 luglio 2013

Sabato e Domenica 27/28 luglio 2013 CLUB ESCURSIONISTI ARCORESI Via IV Novembre, 9 20043 ARCORE Tel. 039-6012956 cell. 3479471002 www.cea-arcore.com CROCE e-mail: cea.arcore@gmail.com ROSSA VALLI 3567 metri DI LANZO Sabato e Domenica 27/28

Dettagli

VERBALE DI OMOLOGAZIONE IMPIANTO NATATORIO

VERBALE DI OMOLOGAZIONE IMPIANTO NATATORIO VERBALE DI OMOLOGAZIONE IMPIANTO NATATORIO PRIMA OMOLOGAZIONE RINNOVO OMOLOGAZIONE Sopralluogo effettuato il giorno presso l impianto nel Comune di Provincia di A cura del tecnico omologatore incaricato

Dettagli

REGOLAMENTI CORSA IN MONTAGNA 2015

REGOLAMENTI CORSA IN MONTAGNA 2015 REGOLAMENTI CORSA IN MONTAGNA 2015 1. NORME GENERALI 1.1 La corsa in montagna è una specialità dell'atletica leggera. 1.2 La gara di corsa in montagna si svolge all'aperto, su un percorso naturale, in

Dettagli

2013 Nell antico regno

2013 Nell antico regno 2013 Nell antico regno LOMBARDO- VENETO IN BICICLETTA (solo pianura) 20-21- 22-23 giugno 5 anno www.adrianoingiro.it Bicicletta Lombardo-Veneto 2013 1 Il nostro simbolo Il viaggio in pillole 1 giorno 20/06/13:

Dettagli

5 TRIATHLON MTB DI PREDAZZO Triathlon Giovanissimi e Giovani. 4^ Tappa circuito Nord Est Cup. Domenica 21 agosto 2016

5 TRIATHLON MTB DI PREDAZZO Triathlon Giovanissimi e Giovani. 4^ Tappa circuito Nord Est Cup. Domenica 21 agosto 2016 5 TRIATHLON MTB DI PREDAZZO Triathlon Giovanissimi e Giovani 4^ Tappa circuito Nord Est Cup GUIDA TECNICA Domenica 21 agosto 2016 Piscina Comunale di Predazzo (TN) Via Venezia, 52 Come arrivare a Predazzo

Dettagli

EDIZIONE SETTEMBRE 2011

EDIZIONE SETTEMBRE 2011 EDIZIONE SETTEMBRE 2011 PARTENZA E ARRIVO DEI PERCORSI Ostello di Cassio, Terenzo (PR) - 0525/526120 (Fornito di 12 posti letto in stanze da 3-4 letti) DALL AUTOSTRADA: A15 Parma/La Spezia uscite Fornovo

Dettagli

ATTIVITA' REGIONALE DI CORSA IN MONTAGNA 2011

ATTIVITA' REGIONALE DI CORSA IN MONTAGNA 2011 FEDERAZIONE ITALIANA DI ATLETICA LEGGERA COMITATO REGIONALE FRIULI - VENEZIA GIULIA ATTIVITA' REGIONALE DI CORSA IN MONTAGNA 2011 Norme generali di svolgimento delle manifestazioni di Campionato Regionale

Dettagli

ATLETICA LEGGERA PORTOO TORRES - Codice F.I.D.A.L. SS-059 Anno di affiliazione 1985 mail:

ATLETICA LEGGERA PORTOO TORRES - Codice F.I.D.A.L. SS-059 Anno di affiliazione 1985 mail: ATLETICA LEGGERA PORTO TORRES ANNO DI FONDAZIONE ED AFFILIAZIONE F.I..D.A.L. 1985 TROFEO MARTIRI TURRITANI Porto Torres Sabato 21 Maggio 2016 La Società Sportiva Dilettantistica ATLETICA LEGGERA PORTO

Dettagli

5 TRIATHLON MTB DI PREDAZZO Australiana

5 TRIATHLON MTB DI PREDAZZO Australiana 5 TRIATHLON MTB DI PREDAZZO Australiana GUIDA TECNICA Sabato 20 agosto 2016 Piscina Comunale di Predazzo (TN) Via Venezia, 52 Come arrivare a Predazzo In Treno Stazione di Egna/Ora o Trento poi prendere

Dettagli

CAMPIONATO ITALIANO DUATHLON CLASSICO NO DRAFT 1^ PROVA DI CIRCUITO NO DRAFT

CAMPIONATO ITALIANO DUATHLON CLASSICO NO DRAFT 1^ PROVA DI CIRCUITO NO DRAFT CAMPIONATO ITALIANO DUATHLON CLASSICO NO DRAFT 1^ PROVA DI CIRCUITO NO DRAFT RIVERGARO 3 MAGGIO 2015 INDICE 1. Organizzazione 1.1 Mappa località 1.2 Come raggiungere Rivergaro 2. Programma gara 3. Distanze,

Dettagli

INCONTRO DIDATTICO-AGONISTICO CATEGORIA F3K domenica 24 novembre 2013

INCONTRO DIDATTICO-AGONISTICO CATEGORIA F3K domenica 24 novembre 2013 INCONTRO DIDATTICO-AGONISTICO CATEGORIA F3K domenica 24 novembre 2013 Scoprire la semplicità e la piacevolezza di voli anche brevi con mini alianti di 1,5 m. da lanciare a mano, volare contemporaneamente

Dettagli

REGOLAMENTO ATTIVITA' DI CORSA IN MONTAGNA

REGOLAMENTO ATTIVITA' DI CORSA IN MONTAGNA REGOLAMENTO ATTIVITA' DI CORSA IN MONTAGNA Norme generali Art. 1 - La corsa in montagna: definizione La corsa in montagna è una specialità dell'atletica leggera. La gara di corsa in montagna si svolge

Dettagli

NORME PER L ORGANIZZAZIONE DELLA CORSA IN MONTAGNA. Norme generali

NORME PER L ORGANIZZAZIONE DELLA CORSA IN MONTAGNA. Norme generali NORME PER L ORGANIZZAZIONE DELLA CORSA IN MONTAGNA (Edizione 2013 Versione approvata dal Consiglio Federale del 28/10/2012) Norme generali Art. 1 - La corsa in montagna: definizione. La corsa in montagna

Dettagli

REGOLAMENTO DI REGATA CAMPIONATO ITALIANO MASTER. Bacino della Standiana - Ravenna, 2-3 luglio 2016

REGOLAMENTO DI REGATA CAMPIONATO ITALIANO MASTER. Bacino della Standiana - Ravenna, 2-3 luglio 2016 REGOLAMENTO DI REGATA CAMPIONATO ITALIANO MASTER Bacino della Standiana - Ravenna, 2-3 luglio 2016 1. ORGANIGRAMMA COL (Norma 46 Codice di gara) Presidente Presso 3387775321 torre Segretario Federico Perinati

Dettagli

CAMPIONATI ITALIANI INDIVIDUALI, STAFFETTE E PROVE MULTIPLE MASTERS Torino 20/22 giugno 2003

CAMPIONATI ITALIANI INDIVIDUALI, STAFFETTE E PROVE MULTIPLE MASTERS Torino 20/22 giugno 2003 Area Master Prot. n. 7600 ABM/abm Roma, 20 maggio 2003 DISPOSITIVO TECNICO ORGANIZZATIVO CAMPIONATI ITALIANI INDIVIDUALI, STAFFETTE E PROVE MULTIPLE MASTERS Torino 20/22 giugno 2003 Organizzazione: CUS

Dettagli

Pol. Vallerbike Avis Montaione

Pol. Vallerbike Avis Montaione Pol. Vallerbike Avis Montaione A.S.D. Cod. 08Z2703 Via Duca D Aosta, 8 50051 Castelfiorentino (FI) P.I.: 04698280486 DOLCE CAMPAGNA ANTICHE MURA ITINERARIO N 24 COMUNE DI VOLTERRA DATA DI RILEVAMENTO GIUGNO

Dettagli

REGOLAMENTI SETTORE CORSA IN MONTAGNA 2015 FIDAL FRIULI VENEZIA GIULIA

REGOLAMENTI SETTORE CORSA IN MONTAGNA 2015 FIDAL FRIULI VENEZIA GIULIA REGOLAMENTI 2015 FIDAL FRIULI VENEZIA GIULIA INTEGRAZIONE AL REGOLAMENTO: NORME PER L ORGANIZZAZIONE DELLE MANIFESTAZIONI ART. 26 Il presente regolamento è integrativo rispetto al regolamento FIDAL 2015

Dettagli

PROGRAMMA MANUTENZIONE/RICOGNIZIONE SENTIERI PARCO NAZIONALE 5 TERRE

PROGRAMMA MANUTENZIONE/RICOGNIZIONE SENTIERI PARCO NAZIONALE 5 TERRE Al Sig. Sindaco del Comune di Vernazza Al Direttore del Parco Nazionale 5 Terre e, per conoscenza : Corpo Forestale dello Stato CTA Monterosso Oggetto: PROGRAMMA MANUTENZIONE/RICOGNIZIONE SENTIERI PARCO

Dettagli

La Via Francigena. Tappa LA08 Da La Storta a Roma

La Via Francigena. Tappa LA08 Da La Storta a Roma Tappa LA08 Da La Storta a Roma La Via Francigena Partenza: La Storta, Chiesa Parrocchiale Arrivo: Roma, Piazza San Pietro Lunghezza Totale (): 15.8 Percorribilità: A piedi, o con qualunque tipo di bicicletta

Dettagli

STAGE RIMINI 12-13/03/2016

STAGE RIMINI 12-13/03/2016 STAGE RIMINI 12-13/03/2016 LA MISURAZIONE DEI PERCORSI SU STRADA NORME RTI Misura ciò che è misurabile e rendi misurabile ciò che non lo è (Galileo Galilei) DEFINIZIONE (RTI pag. 13) Atletica leggera:

Dettagli

escursione al Lago Goletta

escursione al Lago Goletta Luoghi dello spirito: escursione al Lago Goletta Dalla Val di Rhemes al Lago Goletta. Anche se sono nato sul mare, adoro la montagna. Di più: la montagna è il mio luogo dello spirito. Mi rifugio tra le

Dettagli

PV-02 Lomellina, terre d'acqua

PV-02 Lomellina, terre d'acqua PV-02 Lomellina, terre d'acqua Lombardia in bicicletta - Itinerari Partenza: Vigevano, stazione ferroviaria Arrivo: Mortara, stazione ferroviaria Lunghezza Totale (km): 32.4 Percorribilità: Bici ibride

Dettagli

REGOLAMENTI E CIRCOLARE MANIFESTAZIONE FINALE

REGOLAMENTI E CIRCOLARE MANIFESTAZIONE FINALE COMITATO REGIONALE PIEMONTE E VALLE D AOSTA DANZA SPORTIVA A SCUOLA Progetto BALLANDO VERSO I GIOCHI SPORTIVI STUDENTESCHI a.s. 2015/2016 REGOLAMENTI E CIRCOLARE MANIFESTAZIONE FINALE Luogo di Gara: Palazzetto

Dettagli

ALLEGATO B/2 Manifestazioni temporanee con capienza inferiore a 200 persone

ALLEGATO B/2 Manifestazioni temporanee con capienza inferiore a 200 persone ALLEGATO B/2 Manifestazioni temporanee con capienza inferiore a 200 persone Il sottoscritto.. (1) (1) Nome e cognome della persona fisica che richiede il rilascio dell autorizzazione/licenza consapevole

Dettagli

10KM. SULLE STRADE DEL COLLA Trofeo della Resistenza. Città di Boves 1943-1945 2013-2015. anni dalla Resistenza alla Liberazione memorie in movimento

10KM. SULLE STRADE DEL COLLA Trofeo della Resistenza. Città di Boves 1943-1945 2013-2015. anni dalla Resistenza alla Liberazione memorie in movimento Città di Boves Sabato 25 aprile 2015 ore 16.00 SULLE STRADE DEL COLLA Trofeo della Resistenza Manifestazione regionale di corsa su strada oro 10KM 14ª EDIZIONE Percorso 4 giri da 2500 m 1ª PROVA valida

Dettagli

GUIDA TECNICA TRIATHLON SPRINT DI FUMANE I TROFEO DEGLI ARUSNATI

GUIDA TECNICA TRIATHLON SPRINT DI FUMANE I TROFEO DEGLI ARUSNATI GUIDA TECNICA TRIATHLON SPRINT DI FUMANE I TROFEO DEGLI ARUSNATI INDICE 1. PROGRAMMA GARA 2. INFO E MAPPA PERCOSI 3. MODALITA D ISCRIZIONE 4. REGOLAMENTO E CONDIZIONI DI PARTECIPAZIONE 5. ASSISTENZA E

Dettagli

LA GIURIA CORSE CON CRONOMETRAGGIO GGG

LA GIURIA CORSE CON CRONOMETRAGGIO GGG STAGE SELFCHRONO, ANCONA 5-65 6 APRILE 2008 LA GIURIA CORSE CON CRONOMETRAGGIO GGG Relatore ANGELO LIBERTINI DISPOSITIVI DI CRONOMETRAGGIO CRONOMETRO FOTOFINISH FOTOCELLULE DISPOSITIVO OROLOGIO ELETTRONICO

Dettagli

ArcheoTrekking lungo la Rotta dei Fenici. 5. La grande farfalla

ArcheoTrekking lungo la Rotta dei Fenici. 5. La grande farfalla 5. La grande farfalla Località di partenza Il porto turistico di Favignana Lunghezza 13,1 km (17,8 km compresa la variante verso il Forte di Santa Caterina) Tempo di percorrenza 4 h (5h 30 con la variante)

Dettagli

TITOLO 1 DISPOSIZIONI GENERALI

TITOLO 1 DISPOSIZIONI GENERALI CORSE NO STADIA TITOLO 1 DISPOSIZIONI GENERALI - DEFINIZIONI 1. Le manifestazioni di atletica leggera sono costituite da gare su pista, su strada,di corsa campestre, di marcia e di corsa in montagna, che

Dettagli

Bonassola Levanto (SP)

Bonassola Levanto (SP) Bonassola Levanto (SP) Scheda Tecnica Escursione Località di partenza Località di arrivo BONASSOLA LEVANTO Tipo di percorso anello asfalto andata fondo naturale Presenza segnavia e tipo Segnavia Segnavia

Dettagli

La Via Francigena. Tappa TO12. Da Siena a Ponte D'Arbia

La Via Francigena. Tappa TO12. Da Siena a Ponte D'Arbia Tappa TO12 Da Siena a Ponte D'Arbia La Via Francigena Partenza: Siena, Piazza del Campo Arrivo: Ponte D'Arbia, Centro Cresti Lunghezza Totale (): 28.5 Percorribilità: A piedi, in mountain bike Tempo di

Dettagli

Richiesta certificato idoneità dell alloggio e di conformità ai requisiti igienico-sanitari per (barrare la casella corrispondente):

Richiesta certificato idoneità dell alloggio e di conformità ai requisiti igienico-sanitari per (barrare la casella corrispondente): MODELLO A Al Comune di Missaglia Ufficio Tecnico Marca da Bollo OGGETTO: Richiesta certificato idoneità dell alloggio e di conformità ai requisiti igienico-sanitari per (barrare la casella corrispondente):

Dettagli

a Savona 15-16 ottobre 2016

a Savona 15-16 ottobre 2016 C.so V. Veneto 54/20 17100 Savona, tel: 019696261 Email: triathlonsavona@yahoo.it www.triathlonsavona.it C.F.: 92076070090 N. Registro Societa' Sportive Dilettantistiche: 104126 Pagina 1 di 11 A.S. DILETTANTISTICA

Dettagli

Ufficio Scolastico Provinciale - Cagliari Ufficio Educazione Fisica e Sportiva

Ufficio Scolastico Provinciale - Cagliari Ufficio Educazione Fisica e Sportiva Ufficio Scolastico Provinciale - Cagliari Ufficio Educazione Fisica e Sportiva Prot. n - 24458/4 Cagliari, 29 Febbraio 2008 Ai Dirigenti Scolastici Scuole ed Istituti di I e II Grado loro sedi e, p.c.

Dettagli

RIU MANNU GONNOSTRAMATZA VIA SALVO D ACQUISTO, n 20 09093 GONNOSTRAMATZA (OR) TEL. 0783-92455 C.F. 90018640954

RIU MANNU GONNOSTRAMATZA VIA SALVO D ACQUISTO, n 20 09093 GONNOSTRAMATZA (OR) TEL. 0783-92455 C.F. 90018640954 ANNO DI FONDAZIONE 1994 ASSOCIAZIONE SPORTIVA DILETTANTISTICA ATLETICA RIU MANNU GONNOSTRAMATZA VIA SALVO D ACQUISTO, n 20 09093 GONNOSTRAMATZA (OR) TEL. 0783-92455 C.F. 90018640954 OGGETTO: PROGRAMMA

Dettagli

SANLORENZIADI 2016 (REGOLAMENTO DELLE GARE)

SANLORENZIADI 2016 (REGOLAMENTO DELLE GARE) SANLORENZIADI 2016 (REGOLAMENTO DELLE GARE) PALLAVOLO FEMMINILE DATA ED ORARIO DI SVOLGIMENTO: martedì 5 luglio ore 21:30 COMPOSIZIONE SQUADRE: 6 titolari + 4 riserve. CAMBI AMMESSI: senza limite. FORMULA:

Dettagli

1 A Traversata dei Faraglioni. delle. Due Sorelle MEMORIAL

1 A Traversata dei Faraglioni. delle. Due Sorelle MEMORIAL 1 A Traversata dei Faraglioni delle Due Sorelle MEMORIAL Rodolfo Mazzola...il mare La società Team Osimo Nuoto A.S.D. ha l orgoglio di presentare la prima traversata in mare dei faraglioni delle Due Sorelle

Dettagli

Città di Giaveno Revisione della delimitazione del centro abitato

Città di Giaveno Revisione della delimitazione del centro abitato Città di Giaveno Revisione della delimitazione del centro abitato 1) PREMESSA In data 26/07/1993, con Deliberazione Giunta comunale n.485, il Comune di Giaveno adottava la perimetrazione dei centri abitati,

Dettagli

Brooks Valsusa Trail 9 e 10 Novembre 2013 Prima Edizione 1. 9 e 10 Novembre 2013

Brooks Valsusa Trail 9 e 10 Novembre 2013 Prima Edizione 1. 9 e 10 Novembre 2013 9 e 10 Novembre 2013 Cari amici mancano pochissimi giorni alla prima edizione del Brooks Valsusa Trail, con questa guida vogliamo spiegarvi meglio come verrà organizzata la manifestazione per creare meno

Dettagli

GRAN PRIX GIOVANILE RAGAZZI SU PISTA 2016

GRAN PRIX GIOVANILE RAGAZZI SU PISTA 2016 GRAN PRIX GIOVANILE RAGAZZI SU PISTA 2016 Il Comitato Fidal Trentino propone per la stagione 2016 il Grand Prix Giovanile su Pista. Per la categoria Ragazzi/e sono valide tutte le gare del calendario nazionale

Dettagli

La Federazione italiana di atletica leggera indice e l A.S.D. Atletica Capo di Leuca organizza Sabato 20 e Domenica 21 Giugno 2015 il

La Federazione italiana di atletica leggera indice e l A.S.D. Atletica Capo di Leuca organizza Sabato 20 e Domenica 21 Giugno 2015 il La Federazione italiana di atletica leggera indice e l A.S.D. Atletica Capo di Leuca organizza Sabato 20 e Domenica 21 Giugno 2015 il Trofeo Ciolo 2015 Campionato italiano Cadetti per regioni di corsa

Dettagli

Il Comitato Trentino Fidal, allo scopo di valorizzare la specialità del Cross, indice per l anno 2016 il

Il Comitato Trentino Fidal, allo scopo di valorizzare la specialità del Cross, indice per l anno 2016 il Il Comitato Trentino Fidal, allo scopo di valorizzare la specialità del Cross, indice per l anno 2016 il Grand Prix 2016 FIDAL TRENTINO di Cross Femminile Grand Prix 2016 FIDAL TRENTINO di Cross Maschile

Dettagli

Sistemazione attuale 30 posti auto

Sistemazione attuale 30 posti auto Area di sosta 33 Comune: Brione Verzasca Località: Ponte / cappella grande Proprietario: Patriziato Brione Verzasca Particella: 562 Zona di PR: EAP 30 posti auto Area di sosta 33 30 posti auto 1) 30 posteggi

Dettagli

Federazione Sport Sordi Italia

Federazione Sport Sordi Italia Federazione Sport Sordi Italia in collaborazione con l A.S.D. G.S.S. TORINO organizza il CAMPIONATO ITALIANO di BOWLING TRIS Maschile e Femminile Torino, 21 22 marzo 2015 Via Monginevro, 242/9 10142 -

Dettagli

PALLAVOLO PROVINCIALE UISP Comunicato n 02 del 08 Settembre 2008 Campionati Stagione Sportiva 2008/2009

PALLAVOLO PROVINCIALE UISP Comunicato n 02 del 08 Settembre 2008 Campionati Stagione Sportiva 2008/2009 PALLAVOLO PROVINCIALE UISP Comunicato n 02 del 08 Settembre 2008 Campionati Stagione Sportiva 2008/2009 1 La UISP Unione Italiana Sport Per Tutti, organizza sul territorio della provincia di Torino campionati

Dettagli

Giochi Sportivi Studenteschi 2008/2009 Scuole Secondarie di I Grado Regolamento Tecnico Alunni Disabili NORME GENERALI

Giochi Sportivi Studenteschi 2008/2009 Scuole Secondarie di I Grado Regolamento Tecnico Alunni Disabili NORME GENERALI Giochi Sportivi Studenteschi 2008/2009 Regolamento Tecnico Alunni Disabili NORME GENERALI A) Categorie di Disabilità Considerata l eterogeneità delle disabilità degli alunni, le classifiche verranno stilate

Dettagli

Classic Trail Torcole 2014

Classic Trail Torcole 2014 Piazzatorre (BG) Classic Trail Torcole 2014 20 Luglio 2014 www.piazzatorre.eu Non competitiva: 12 km e 1000 mt D+ Con il Patrocinio del Comune di Piazzatorre Competitiva: 23 km e 2029 mt D+ Con il Patrocinio

Dettagli

(BARONIA TREKKING)- (BARONIA BIKE)

(BARONIA TREKKING)- (BARONIA BIKE) ASSOCIAZIONE DI PROMOZIONE SOCIALE Al Sindaco del Comune di Vallesaccarda (Av) Al Sindaco del Comune di Scampitella (Av) Al Sindaco del comune di Trevico (Av) Al Sindaco del Comune di Castelbaronia (Av)

Dettagli

TREKKING E MOUNTAIN BIKE

TREKKING E MOUNTAIN BIKE TREKKING E MOUNTAIN BIKE Il territorio del comune di Donato, per la sua conformazione, è particolarmente adatto alla pratica dello sport della mountain bike. In pochi chilometri si può passare dai boschi

Dettagli

Ufficio Educazione Fisica e Sportiva di Torino Via San Tommaso Torino

Ufficio Educazione Fisica e Sportiva di Torino Via San Tommaso Torino Ufficio Educazione Fisica e Sportiva di Torino Via San Tommaso 17-10121 Torino e-mail: uef.to@usrpiemonte.it Nota Prot. n.2243/u/c32a Torino, 27 marzo 2015 AI DIRIGENTI SCOLASTICI DELLE SCUOLE SECONDARIE

Dettagli

FEDERAZIONE ITALIANA HOCKEY E PATTINAGGIO

FEDERAZIONE ITALIANA HOCKEY E PATTINAGGIO FEDERAZIONE ITALIANA HOCKEY E PATTINAGGIO COMUNICATO UFFICIALE N. 28/2008 Roma, 22 maggio 2008 Pattinaggio Artistico CAMPIONATO ITALIANO COMBINATA CATEGORIA ALLIEVI A LIBERO CATEGORIA ALLIEVI B COPPIE

Dettagli

CONCORSO NAZIONALE DI VOLTEGGIO

CONCORSO NAZIONALE DI VOLTEGGIO CONCORSO NAZIONALE DI VOLTEGGIO CONCORSO NAZIONALE DI VOLTEGGIO FIRENZE 15 17 Aprile 2011 PROGRAMMA Il concorso per le cat C si svolgerà in 2rounds su 3 giornate (come le cat. Internazionali). Il concorso

Dettagli

A cura del T.O.N. Diego Comunanza con il contributo del GTL "UTNS"

A cura del T.O.N. Diego Comunanza con il contributo del GTL UTNS A cura del T.O.N. Diego Comunanza con il contributo del GTL "UTNS" 1 DEFINIZIONE ATLETICA LEGGERA Corse e Concorsi in pista, Corse su Strada, Marcia, Corsa Campestre e Corsa in Montagna. (Da Regolamento

Dettagli

Carloforte Corre a gambe pai caruggi

Carloforte Corre a gambe pai caruggi Carloforte Corre a gambe pai caruggi CARLOFORTE 11 AGOSTO 2012 Programma della Manifestazione ASD Carloforte Running, in collaborazione con il Comune di Carloforte, New Balance e FIDAL Comitato Sardegna

Dettagli

Santuario di San Romedio

Santuario di San Romedio Santuario di San Romedio - Località di partenza: Tavon, frazione di Coredo - Parcheggio: nei pressi del Pineta Naturalmente Hotels (medio, gratuito) - Tempo di percorrenza: mezz ora all andata, 45 minuti

Dettagli

Allegato 2 Domanda di partecipazione a DoteComune Nell Ente.. Il/La sottoscritto/a: Cognome... Nome...

Allegato 2 Domanda di partecipazione a DoteComune Nell Ente.. Il/La sottoscritto/a: Cognome... Nome... Allegato 2 Domanda di partecipazione a DoteComune Nell Ente.. Il/La sottoscritto/a: Cognome.... Nome... CHIEDE di essere ammesso/a a svolgere DoteComune presso codesto Ente per la durata di.. mesi. Riportare

Dettagli

Data e turni : sabato 26 aprile 2014 turno doppio, mattino ritrovo tiratori ore 7.30 inizio gara ore 8.00

Data e turni : sabato 26 aprile 2014 turno doppio, mattino ritrovo tiratori ore 7.30 inizio gara ore 8.00 Organizzazione: A.S.D. TIRO DINAMICO VERSILIA Info: info@bmarmi.it Match director : Marinucci Andrea CELL. 3405858137 Iscrizioni: telematicamente sul sito www.fitds.it sez. MA.RE. Costo iscrizione 53,50

Dettagli

REGOLAMENTO. 1^ Ed. SAPPADA MOONLIGHT CIASPERUN 1^ Ed. SAPPADA SNOWRUN

REGOLAMENTO. 1^ Ed. SAPPADA MOONLIGHT CIASPERUN 1^ Ed. SAPPADA SNOWRUN REGOLAMENTO 1^ Ed. SAPPADA MOONLIGHT CIASPERUN 1^ Ed. SAPPADA SNOWRUN 1. ORGANIZZAZIONE L A.s.d. SAPPADA DOLOMITI SPORT EVENTS indice ed organizza: - la 1 ^ Ed. della SAPPADA MOONLIGHT SONWRUN competitiva

Dettagli

Il Comitato Regionale della Lombardia della Federazione Italiana Pallavolo

Il Comitato Regionale della Lombardia della Federazione Italiana Pallavolo Circolare di indizione del TROFEO DELLE PROVINCE "MIKASA" BEACH VOLLEY 2015 Domenica 28 giugno 2015 - "ARENA BEACH" - Cellatica (BS) Il Comitato Regionale della Lombardia della Federazione Italiana Pallavolo

Dettagli

Casette di Marcellise itinerario 3 (Casette, Marcellise, Carbonare, Arcandola, Fenilon, Casette)

Casette di Marcellise itinerario 3 (Casette, Marcellise, Carbonare, Arcandola, Fenilon, Casette) A cura di A. Scolari Casette di Marcellise itinerario 3 itinerario 3 (Casette, Marcellise, Carbonare, Arcandola, Fenilon, Casette). Dislivello m 170, tempo h 4.30', percorso di difficoltà media. La partenza

Dettagli

TRUPIA GIUSEPPE STASSI EPIFANIA INDIVIDUAZIONE DEI SERVIZI A RIDOSSO DELLA ZONA 4 MILANO

TRUPIA GIUSEPPE STASSI EPIFANIA INDIVIDUAZIONE DEI SERVIZI A RIDOSSO DELLA ZONA 4 MILANO TRUPIA GIUSEPPE STASSI EPIFANIA Corso di Strumenti e Tecniche di Rappresentazione Prof. Marco Sedazzaro 3 Anno P.T.U.A. INDIVIDUAZIONE DEI SERVIZI A RIDOSSO DELLA ZONA 4 MILANO 1 Dopo una prima lettura

Dettagli

CORRI PER IL VERDE 2015 44 a Edizione CALENDARIO

CORRI PER IL VERDE 2015 44 a Edizione CALENDARIO CORRI PER IL VERDE 2015 44 a Edizione CALENDARIO Prima Tappa: Domenica 15 novembre Seconda Tappa: Domenica 22 novembre Terza Tappa: Domenica 29 novembre Quarta Tappa: Domenica 13 dicembre REGOLAMENTO 1)

Dettagli

Tassa gara Art.27 - CORSA IN MONTAGNA 1 - La corsa in montagna: definizione

Tassa gara Art.27 - CORSA IN MONTAGNA 1 - La corsa in montagna: definizione percorso. La FIDAL rilascerà un nuovo Certificato di Omologazione Percorso che annullerà e sostituirà il precedente. 3.6 Gli organizzatori per omologare il proprio percorso dovranno farne preventiva richiesta

Dettagli

Regione Abruzzo Direzione LL.PP. Protezione Civile. Sistema di acquisizione delle indagini geologiche

Regione Abruzzo Direzione LL.PP. Protezione Civile. Sistema di acquisizione delle indagini geologiche Regione Abruzzo Direzione LL.PP. Protezione Civile Sistema di acquisizione delle indagini geologiche Il sistema ha lo scopo di raccogliere le indagini geologiche effettuate per l elaborazione dei progetti

Dettagli

Oggetto: Comunicazioni della Commissione Provinciale Prove Alpine per la stagione 2012/2013 parte tecnica -.

Oggetto: Comunicazioni della Commissione Provinciale Prove Alpine per la stagione 2012/2013 parte tecnica -. Brescia, Novembre 2012 Ai Presidenti degli Sci Club Signori allenatori cat. giovanili E p.c. Ai Giudici del C.P. di Brescia Loro indirizzi Oggetto: Comunicazioni della Commissione Provinciale Prove Alpine

Dettagli

3^ PROVA DI CIRCUITO NO DRAFT CAMPIONATI ITALIANI TRIATHLON MEDIO INDIVIDUALE ASSOLUTO, DI CATEGORIA E A SQUADRE

3^ PROVA DI CIRCUITO NO DRAFT CAMPIONATI ITALIANI TRIATHLON MEDIO INDIVIDUALE ASSOLUTO, DI CATEGORIA E A SQUADRE 3^ PROVA DI CIRCUITO NO DRAFT CAMPIONATI ITALIANI TRIATHLON MEDIO INDIVIDUALE ASSOLUTO, DI CATEGORIA E A SQUADRE LOVERE (BG) 23 AGOSTO 2015 INDICE 1. Organizzazione 1.1 Come raggiungere a Lovere 2. Programma

Dettagli

1 TRIATHLON SPRINT 02.06.2016 // SAN SECONDO

1 TRIATHLON SPRINT 02.06.2016 // SAN SECONDO DEL TRICOLORE REGOLAMENTO TECNICO PARTECIPAZIONE: Tutti i tesserati alla F.I.TRI. Gli atleti NON tesserati Fitri 2016, dovranno effettuare il Tesseramento Giornaliero al costo di.10.00 + la tassa d iscrizione

Dettagli

oppure in qualità di titolare/legale rappresentante della Ditta Sede Operativa N iscrizione alla C.C.I.A.A. Codice ISTAT

oppure in qualità di titolare/legale rappresentante della Ditta Sede Operativa N iscrizione alla C.C.I.A.A. Codice ISTAT marca da bollo Al Comune di OGGETTO: Domanda per il rilascio di autorizzazione allo scarico di acque reflue domestiche in acque superficiali o negli strati superficiali del sottosuolo. Il sottoscritto

Dettagli

REGOLAMENTO PROVINCIALE

REGOLAMENTO PROVINCIALE REGOLAMENTO PROVINCIALE ATTIVITA SETTORE PROMOZIONALE 2016 Comitato FIDAL di Treviso Categoria ESORDIENTI M/F C e B - Esordienti C nati negli anni 2010 2009 - Esordienti B nati negli anni 2008 2007 (*)

Dettagli

Il sottoscritto nato a il (C.F. ) residente a in n, in qualità di dell insediamento di seguito indicato, ubicato in RIVOLGE ISTANZA DI AUTORIZZAZIONE

Il sottoscritto nato a il (C.F. ) residente a in n, in qualità di dell insediamento di seguito indicato, ubicato in RIVOLGE ISTANZA DI AUTORIZZAZIONE Bollo legale Al Signor SINDACO del Comune di SAN BENIGNO C.se Domanda di autorizzazione allo scarico di acque reflue domestiche o ad esse assimilabili in ricettore diverso dalla pubblica fognatura. (ai

Dettagli

5^ MARATONINA DI SAN MARTINO

5^ MARATONINA DI SAN MARTINO NOVEMBRE 2012 Domenica 11 PAESE Viale Panizza 5^ MARATONINA DI SAN MARTINO DOMENICA 11 NOVEMBRE 2012 Paese (TV) L'A.S.D. Atletica Quinto Mastella in collaborazione con il G.S. Dinamis Paese, con la Pro

Dettagli

FIDAL TOSCANA REGOLAMENTO PER L ORGANIZZAZIONE E LA PARTECIPAZIONE A MANIFESTAZIONI REGIONALI E PROVINCIALI DI CORSE SU STRADA 2008

FIDAL TOSCANA REGOLAMENTO PER L ORGANIZZAZIONE E LA PARTECIPAZIONE A MANIFESTAZIONI REGIONALI E PROVINCIALI DI CORSE SU STRADA 2008 FIDAL TOSCANA REGOLAMENTO PER L ORGANIZZAZIONE E LA PARTECIPAZIONE A MANIFESTAZIONI REGIONALI E PROVINCIALI DI CORSE SU STRADA 2008 Art.1 DEFINIZIONI 1. Le manifestazioni di atletica leggera sono costituite

Dettagli

IL LAVORO DEI CITTADINI STRANIERI

IL LAVORO DEI CITTADINI STRANIERI IL LAVORO DEI CITTADINI STRANIERI Roma e provincia nel 2014 Indice I numeri più significativi... 2 Le conseguenze della Crisi economica... 3 Il contesto nazionale... 3 I numeri di Roma: la condizione occupazionale...

Dettagli

REGOLAMENTO PROVINCIALE MONTAGNA 2015

REGOLAMENTO PROVINCIALE MONTAGNA 2015 REGOLAMENTO PROVINCIALE MONTAGNA 2015 1 NORME GENERALI 1.1 La corsa in montagna è una specialità dell'atletica leggera. La gara di corsa in montagna si svolge all'aperto, su un percorso naturale, in prevalenza

Dettagli

1-60-46. -Rifugio Passo dei Tre Comuni-Monte Trevine- La Nave-Passo del Chiodo-Laghetto del Penna-Casa Forestale

1-60-46. -Rifugio Passo dei Tre Comuni-Monte Trevine- La Nave-Passo del Chiodo-Laghetto del Penna-Casa Forestale : Casa Forestale del Penna-Passo dell Incisa -Rifugio Passo dei Tre Comuni-Monte Trevine- La Nave-Passo del Chiodo-Laghetto del Penna-Casa Forestale 1-60-46 : 08-07-2012 : da Genova in auto via traforo

Dettagli

2 BANDO REGIONALE C.R.I. LAZIO CORSO ISTRUTTORI FULL-D

2 BANDO REGIONALE C.R.I. LAZIO CORSO ISTRUTTORI FULL-D 2 BANDO REGIONALE C.R.I. LAZIO CORSO ISTRUTTORI FULL-D (O.P. 138/13 del 07.05.2013) PREMESSA Con O.P. 138/133 del 07 maggio 2013, il Comitato Centrale ha approvato il nuovo Regolamento Formatori e Istruttori

Dettagli

Arrivando in auto da Torino

Arrivando in auto da Torino Arrivando in auto da Torino Imboccare la SS10 per Asti (strada nuova per Pino Torinese) che ha inizio presso la stazione di partenza della tranvia a dentiera per la Basilica di Superga. Al culmine della

Dettagli

Roadbook 87km. m. dis. Indicazione Descrizione luogo Sellaronda HERO Lungo. Imbocco Str.Dantercepies. Stazione Valle Dantercepies

Roadbook 87km. m. dis. Indicazione Descrizione luogo Sellaronda HERO Lungo. Imbocco Str.Dantercepies. Stazione Valle Dantercepies Nr. km Km tratto m. dis. Indicazione Descrizione luogo Sellaronda HERO Lungo Energy-Tecnical Zones/ Cancelli 1 0 300 1.557 Partenza Selva Str.Meisules ( centro Selva) 2 300 596 1.565 Imbocco Str.Dantercepies

Dettagli

INFORMAZIONI GENERALI SU COME RAGGIUNGERE BELLA (PZ)

INFORMAZIONI GENERALI SU COME RAGGIUNGERE BELLA (PZ) INFORMAZIONI GENERALI SU COME RAGGIUNGERE BELLA (PZ) L abitato di Bella è situato nell entroterra nord della lucania in una zona prevalentemente collinare, boschiva per il 70%. La popolazione, oltre 5.000

Dettagli

Gara Nazionale di Corsa in Montagna XIX Edizione Cala Gonone Dorgali

Gara Nazionale di Corsa in Montagna XIX Edizione Cala Gonone Dorgali Gara Nazionale di Corsa in Montagna XIX Edizione Cala Gonone Dorgali Mare Montagna XVIII Edizione Dorgali 14 Ottobre 2012 Gara Nazionale di Corsa in Montagna Valida come Campionato Regionale Individuale

Dettagli

ARTISTICO NUOVO REGOLAMENTO CATEGORIE E FASCE DI MERITO DELLE COMPETIZIONI FEDERALI

ARTISTICO NUOVO REGOLAMENTO CATEGORIE E FASCE DI MERITO DELLE COMPETIZIONI FEDERALI NUOVO REGOLAMENTO CATEGORIE E FASCE DI MERITO DELLE COMPETIZIONI FEDERALI 1) CATEGORIE FEDERALI Tutti gli atleti che svolgono attività agonistica in ambito federale sono collocati, secondo i criteri di

Dettagli

organizza Domenica 11 Agosto 2013

organizza Domenica 11 Agosto 2013 Mera Athletic Club in collaborazione con Consorzio Frazionisti San Bernardo organizza Domenica 11 Agosto 2013 Comunità Montana Provincia di Sondrio Comune di San Giacomo Filippo Programma Ore 07:15 Ritrovo

Dettagli

SCHEDA DI VALUTAZIONE DELLE COMPETENZE. Tecnico Professionali Specifiche

SCHEDA DI VALUTAZIONE DELLE COMPETENZE. Tecnico Professionali Specifiche SCHEDA DI VALUTAZIONE DELLE COMPETENZE Tecnico Professionali Specifiche APPRENDISTA Nato/a a il Nell ambito del percorso finalizzato al conseguimento della qualifica professionale Annualità formativa IMPRESA

Dettagli

CARTA DEI SENTIERI DEI MONTI PICENTINI

CARTA DEI SENTIERI DEI MONTI PICENTINI CARTA DEI SENTIERI DEI MONTI PICENTINI presentazione a cura di Valerio Bozza Vicepresidente CAI Salerno Responsabile Manutenzione Sentieri Dalla vecchia alla nuova carta L edizione del 1994 Scala 1:30.000

Dettagli

REGOLAMENTO UISP 2015

REGOLAMENTO UISP 2015 REGOLAMENTO UISP 2015 11 CIRCUITO PODISTICO CANAVESANO UISP DI CORSA CAMPESTRE SU STRADA E IN MONTAGNA. Il Comitato organizzatore del 11 Circuito Podistico Canavesano UISP organizza ed assegna i seguenti

Dettagli

Di seguito viene illustrata la procedura da seguire per l inserimento della domanda di diploma Master tramite Uniweb.

Di seguito viene illustrata la procedura da seguire per l inserimento della domanda di diploma Master tramite Uniweb. UNIWEB GUIDA PER INSERIMENTO DOMANDA CONSEGUIMENTO DIPLOMA MASTER Di seguito viene illustrata la procedura da seguire per l inserimento della domanda di diploma Master tramite Uniweb. Per accedere alla

Dettagli

QUESTIONARIO PER L OMOLOGAZIONE DEI VELODROMI

QUESTIONARIO PER L OMOLOGAZIONE DEI VELODROMI QUESTIONARIO PER L OMOLOGAZIONE DEI VELODROMI Nome della Federazione affiliata : Indirizzo : FEDERAZIONE CICLISTICA ITALIANA Stadio Olimpico Curva Nord 00194 Roma Nome del Velodromo :... Località : (1)...

Dettagli

Associazione Sportiva e Culturale Dilettantistica Gaetano Maddalena Canosa di Puglia (BT)

Associazione Sportiva e Culturale Dilettantistica Gaetano Maddalena Canosa di Puglia (BT) 3ª GRANFONDO E MEDIOFONDO ONDO DELLA PROVINCIA BAT 7 TROFEO GAETANO MADDALENA 4 MEMORIAL DOMENICO SICOLO valevole come 3ª prova del Giro dell Arcobaleno DATA 22 Aprile 2012 SOCIETÀ ORGANIZZATRICE MANIFESTAZIONE

Dettagli

Pista VENTO LungoPo Argine

Pista VENTO LungoPo Argine Inquadramento cartografico Pista VENTO LungoPo Argine Descrizione/introduzione Itinerario parallelo al fiume Po che attraversa da ovest a sud-est tutto il territorio comunale e facente parte della dorsale

Dettagli

REGOLAMENTO TECNICO PER LA GESTIONE DEL REGIME SPECIALE DI SCAMBIO SUL POSTO (ART. 38 comma 8 D.D. 17/07/2012 n.84) (1 Edizione 07/2012)

REGOLAMENTO TECNICO PER LA GESTIONE DEL REGIME SPECIALE DI SCAMBIO SUL POSTO (ART. 38 comma 8 D.D. 17/07/2012 n.84) (1 Edizione 07/2012) INDICE REGOLAMENTO TECNICO PER LA GESTIONE DEL REGIME SPECIALE DI 1 SCOPO DELLE PRESCRIZIONI pag. 2 2 CAMPO DI APPLICAZIONE pag. 2 3 NORME RICHIAMATE NEL TESTO pag. 2 4 DEFINIZIONI pag. 2 5 CRITERI GENERALI

Dettagli

GRUPPO SPORTIVO ENS LUCCA

GRUPPO SPORTIVO ENS LUCCA GRUPPO SPORTIVO ENS LUCCA ASSOCIAZIONE SPORTIVA DILETTANTISTICA Viale Europa, 1221 S.Concordio 55100 Lucca Email: gsenslucca@fssi.it - Tel 058356042 Fax 0583584029 CF 92013390460 ORGANIZZA SABATO 27 SETTEMBRE

Dettagli