RESPONSABILE DEL PROCEDIMENTO FORMA DELL'ATTO FINALE. Lettera o decreto del Direttore Generale. Responsabile d'ufficio - dalla delibera

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "RESPONSABILE DEL PROCEDIMENTO FORMA DELL'ATTO FINALE. Lettera o decreto del Direttore Generale. Responsabile d'ufficio - dalla delibera"

Transcript

1 I DIVISIONE Unità Organizzativa : Ufficio personale dirigente e tecnico-amministrativo - Servizio Risorse Umane Titolare del potere sostitutivo in caso di inerzia: Coordinatore del Servizio PROCEDIMENTO NORMATIVA DI RIFERIMENTO FORMA DELL'ATTO FINALE RESPONSABILE DEL PROCEDIMENTO DECORRENZA DEL PROCEDIMENTO D'UFFICIO/ISTANZA DI PARTE TERMINE CONCLUSIONE Affidamento incarichi art. 75 CCNL e normativa specifica di riferimento per tipo incarico Lettera o decreto del Direttore dalla delibera degli organi di governo Affidamento incarico Direttore generale dalla delibera art. 35, c. 4 Statuto Contratto del CdA Aspettativa art. 37 CCNL Assunzione a tempo determinato D.lgs 165/2001 DPR 487/94 Contratto dalla data del provvedimento relativo all impegno di spesa Assunzione a tempo indeterminato Assunzione obbligatoria riservata ai soggetti ex L. 68/99 D.lgs 165/2001 DPR 487/94 Contratto dalla data del provvedimento relativo all impegno di spesa dalla Legge 68/1999 Contratto comunicazione del 45 gg. Collocamento mirato Benefici per Legge 104 Legge 104/92 D.lgs 151/2001 corredata del verbale della commissione L. 104 INPS

2 Cambio di area professionale Cessazione per volontarie dimissioni Collaborazioni coordinate e continuative CCNL CCNL Art Codice Civile Decreto del Direttore corredata della relazione capo struttura dall arrivo art. 7 D.lgs 165/2001 Contratto dell esito positivo del controllo di legittimità da parte della Corte dei Conti Collocamento in quiescenza per limiti di età o di servizio Legge 214/2011 Decreto del Direttore Disposizioni di legge Comunicazione on- line al Dipartimento della Funzione Pubblica dei dati relativi a permessi, aspettative e distacchi sindacali art 43,com.6 ; art. 50 com.3 D.Lgs. 165/2001; CCNQ ; CCNQ Comunicazione online dall autorizzazione del permesso sindacale, a seguito di verifica d ufficio della capienza del monteore, per i permessi sindacali 2 gg. Conferimento assegni ricerca Congedi per motivazioni varie art. 22 Legge 240/2010 Contratto dall approvazione degli atti concorsuali CCNL dalla data di Denuncia di infortunio CCNL DPR 1124/ gg. Mobilità esterna (trasferimenti per o da altra sede) dal rilascio del CCNL D.lgs 165/2001 Contratto nulla-osta dell amm.ne di provenienza

3 Mobilità interna art. 34 Regolamento di Ateneo in materia di accesso all impiego dalla data di ricevimento del giudizio espresso dalla commissione giudicatrice Prestiti e mutui garantiti INPDAP Determinazione presidenziale INPDAP nn. 362 e 363 del Organizzazione corsi di formazione per personale TA art. 54 CCNL 2006/2009; Regolamento attività formative UNITUS dall emanazione della nota del Direttore 365 gg. Progressione economica orizzontale art. 65 CCNL Dall approvazione degli atti concorsuali Progressione economica verticale art. 65 CCNL Dall approvazione degli atti concorsuali Quantificazione del monteore annuale di permessi sindacali per l espletamento del mandato spettante alle OO.SS. rappresentative e alle RSU CCNQ Decreto del Direttore dall acquisizione del dato relativo alle deleghe sindacali rilasciate al 31 gennaio Trasmissione mensile, dell elenco nominativi degli iscritti alle organizzazioni sindacali art. 13 c.6 CCNL 16/ 10/ 2008 Dalla comunicazione delle deleghe e rispettive ritenute versate a favore delle organizzazioni sindacali 15 gg.

4 Rilascio autorizzazioni per attività esterne D.lgs 165/2001 Trasmissione trimestrale dei permessi sindacali, usufruiti dalle organizzazioni sindacali sia per l espletamento del mandato, sia per le riunioni degli organismi direttivi statutari art.9 c 5 CCNQ 9/10/09 fine trimestre 15 gg.

5

6

COMUNE DI (Provincia di )

COMUNE DI (Provincia di ) COMUNE DI (Provincia di ) ELENCO DEI PROCEDIMENTI AMMINISTRIVI GENERALI UFFICIO PERSONALE Legenda: CIL Inizio Lavori SCIA Segnalazione Certificato Inizio Attività DIA Dichiarazione Inizio Attività (edilizia)

Dettagli

INFN TIPOLOGIE DEI PROCEDIMENTI AMMINISTRATIVI Amministrazione Centrale Direzione Affari del Personale

INFN TIPOLOGIE DEI PROCEDIMENTI AMMINISTRATIVI Amministrazione Centrale Direzione Affari del Personale Amministrazione Centrale N. Procedimento Riferimenti normativi 1 Corsi di Formazione Nazionali Disposizione Presidente n. 15889 del 13.9.2013 Responsabile Procedimento (nome; unità organizzativa; tel.;

Dettagli

Procedimenti amministrativi di competenza dell Ufficio dirigenziale per la gestione delle risorse umane Dirigente Anastasia Giuffrida

Procedimenti amministrativi di competenza dell Ufficio dirigenziale per la gestione delle risorse umane Dirigente Anastasia Giuffrida Procedimenti amministrativi di competenza dell Ufficio dirigenziale per la gestione delle risorse umane Dirigente Anastasia Giuffrida Periodo di riferimento 2013 Aggiornato il 16.04.2013 Tipologia procedimenti

Dettagli

AREA SERVIZI AMMINISTRATIVI

AREA SERVIZI AMMINISTRATIVI AREA SERVIZI AMMINISTRATIVI U.O. PERSONALE - SERVIZIO PERSONALE DOCENTE E RICERCATORE PROCEDIMENTO TERMINE R.PC. R.PV. Reclutamento Professori Universitari di I e di II Fascia Emanazione bando valutazione

Dettagli

UOC Politiche e Gestione del Personale. Direttore Generale 180 gg no. Direttore Generale 18 mesi no. Direttore UOC Politiche e Gestione del Personale

UOC Politiche e Gestione del Personale. Direttore Generale 180 gg no. Direttore Generale 18 mesi no. Direttore UOC Politiche e Gestione del Personale UOC Politiche e termini (si/) Autorizzazione incarichi esterni 15 gg Indizione avviso, mina commissione, svolgimento selezione Direttori di Struttura Complessa Direttore Generale 180 gg Indizione concorso,

Dettagli

Prospetto ricognizione provvedimenti amministrativi aziendali Allegato n.1

Prospetto ricognizione provvedimenti amministrativi aziendali Allegato n.1 Prospetto ricognizione provvedimenti amministrativi aziendali Allegato n.1 Denominazione U.O.C. Sviluppo Risorse Umane Responsabile Dott. Pasquale eventuale articolazione interna (U.O.S.) UOS Trattamento

Dettagli

Provincia di Rovigo VERBALE DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL UFFICIO RAGIONERIA/PERSONALE

Provincia di Rovigo VERBALE DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL UFFICIO RAGIONERIA/PERSONALE Bosaro Crespino Guarda Veneta Polesella Provincia di Rovigo VERBALE DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL UFFICIO RAGIONERIA/PERSONALE N. 57 /RP Reg. Gen. 2014 OGGETTO: Ripartizione dei permessi sindacali

Dettagli

Procedimenti amministrativi di competenza del Servizio Risorse Umane Responsabile Dott.ssa Silvana Raiola Aggiornato al mese di febbraio 2016

Procedimenti amministrativi di competenza del Servizio Risorse Umane Responsabile Dott.ssa Silvana Raiola Aggiornato al mese di febbraio 2016 amministrativi di competenza del Servizio Risorse Umane Responsabile Aggiornato al mese di febbraio 2016 Procedimento Unità organizzativa competente Norma di Termine di conclusione del Responsabile del

Dettagli

AZIENDA UNITA SANITARIA LOCALE DELLA ROMAGNA Amministrazione e Gestione del Personale - Ravenna Anagrafe Procedimenti

AZIENDA UNITA SANITARIA LOCALE DELLA ROMAGNA Amministrazione e Gestione del Personale - Ravenna Anagrafe Procedimenti Sottoscrizione contratti individuali rapporto di lavoro dipendente /Codic e Civile Brandolini Francesca Tel. 0544 286759 Contratto di lavoro f.brandolini@aus Rilascio certificazioni di servizio e status

Dettagli

UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI PALERMO

UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI PALERMO UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI PALERMO CARTA DEI SERVIZI - Settore Carriere Professori e Ricercatori aggiornata al 8/10/2014 SERVIZIO UTENZA INDICATORI DI QUALITA' DEL SERVIZIO DESCRIZIONE DELL'INDICATORE

Dettagli

CONCLUSIONE DEL PROCEDIMENTO 30 G.G. 12 G.G.

CONCLUSIONE DEL PROCEDIMENTO 30 G.G. 12 G.G. SETTORE AFFARI GENERALI SERVIZIO AFFARI GENERALI CONTROLLI INTERNI E TRASPARENZA Accesso agli atti: la legge 241/1990 e s.m.i consente al cittadino di visionare ed ottenere copia di documenti amministrativi

Dettagli

AZIENDA UNITA SANITARIA LOCALE Ravenna Anagrafe Procedimenti

AZIENDA UNITA SANITARIA LOCALE Ravenna Anagrafe Procedimenti Sottoscrizione contratti individuali rapporto di lavoro dipendente /Codic e Civile Brandolini Francesca Tel. 0544 286759 Contratto di lavoro f.brandolini@aus Rilascio certificazioni di servizio e status

Dettagli

PROVINCIA DI VICENZA

PROVINCIA DI VICENZA PROVINCIA DI VICENZA Contrà Gazzolle n. 1 36100 VICENZA C. Fisc. P. IVA 00496080243 DETERMINAZIONE N 263 DEL 31/03/2016 Servizio PERSONALE OGGETTO: RIPARTIZIONE MONTE ORE PERMESSI SINDACALI ANNO 2016.

Dettagli

UNITA ORGANIZZATIVA XX - AREA CONTABILITA' E TRIBUTI SERVIZIO CONTABILITA' E BILANCIO - SERVIZIO RISORSE UMANE - SERVIZIO TRIBUTI

UNITA ORGANIZZATIVA XX - AREA CONTABILITA' E TRIBUTI SERVIZIO CONTABILITA' E BILANCIO - SERVIZIO RISORSE UMANE - SERVIZIO TRIBUTI UNITA ORGANIZZATIVA XX - AREA CONTABILITA' E TRIBUTI SERVIZIO CONTABILITA' E BILANCIO - SERVIZIO RISORSE UMANE - SERVIZIO TRIBUTI RESPONSABILE UNITA' ORGANIZZATIVA XX: Monti Barbara mail contabilita@comune.airuno.lc.it

Dettagli

PROVINCIA REGIONALE DI SIRACUSA oggi Libero Consorzio Comunale

PROVINCIA REGIONALE DI SIRACUSA oggi Libero Consorzio Comunale PROVINCIA REGIONALE DI SIRACUSA oggi Libero Consorzio Comunale Denominazione procedimento Inquadramento dirigente TIPOLOGIA DEI PROCEDIMENTI (art. 35 D.Lgs. n. 33/2013) Descrizione procedimento Inquadramento

Dettagli

ASL TO4 : procedimenti amministrativi della Struttura Complessa Amministrazione del Personale INTERNI/D'UFFICIO II Semestre 2015

ASL TO4 : procedimenti amministrativi della Struttura Complessa Amministrazione del Personale INTERNI/D'UFFICIO II Semestre 2015 AMMINISTRATIVO INVIO FASCICOLI PERSONALI A SEGUITO TRASFERIMENTO ANAGRAFE DELLE PRESTAZIONI COMPENSI AI PROPRI DIPENDENTI ANAGRAFE DELLE PRESTAZIONI COMPENSI AI DIPENDENTI DI ALTRE AMMINISTRAZIONI ANAGRAFE

Dettagli

PROVINCIA DI VICENZA

PROVINCIA DI VICENZA PROVINCIA DI VICENZA Contrà Gazzolle n. 1 36100 VICENZA C. Fisc. P. IVA 00496080243 DETERMINAZIONE N 269 DEL 18/04/2014 Servizio PERSONALE OGGETTO: RIPARTIZIONE MONTE ORE PERMESSI SINDACALI ANNO 2014.

Dettagli

RESPONSABILE SERVIZIO Dr.ssa M. Paola BOSSI- Segretario Comunale

RESPONSABILE SERVIZIO Dr.ssa M. Paola BOSSI- Segretario Comunale Risposta a istanze, petizioni e proposte dei cittadini non rientranti in procedimenti individuali. Rilascio atti oggetto di richiesta di accesso dei Consiglieri Comunali Pubblicazioni sul sito istituzionale

Dettagli

COMUNE DI VELLEZZO BELLINI Art. 35 del D.Lgs. 33/2013 TIPOLOGIE DI PROVVEDIMENTO

COMUNE DI VELLEZZO BELLINI Art. 35 del D.Lgs. 33/2013 TIPOLOGIE DI PROVVEDIMENTO SETTORE SERVIZI FINANZIARI CONTABILITA E TRIBUTI COMUNE DI VELLEZZO BELLINI Art. 35 del D.Lgs. 33/2013 TIPOLOGIE DI PROVVEDIMENTO N. Procedimento Termini (giorni) Responsabile Modulistica e informazioni

Dettagli

ELENCO DEI PROCEDIMENTI AMMINISTRATIVI E DELLE ATTIVITA

ELENCO DEI PROCEDIMENTI AMMINISTRATIVI E DELLE ATTIVITA PROCEDIMENTO CONCORSUALE PUBBLICO PER ASSUNZIONI A INDETERMINATO Art. 35 d.lgs. 165/01 lett. A) D.P.R. 487/94 Regolamento concorsi X X SI 180 giorni dall espletamento delle prove scritte e/o pratiche PROCEDURA

Dettagli

Pubblicazione ai sensi dell'art. 35, c. 1, lett. a), d.lgs n. 33/2013. Termine di conclusione dl procedimento. Stabilito dal CCNL del comparto ricerca

Pubblicazione ai sensi dell'art. 35, c. 1, lett. a), d.lgs n. 33/2013. Termine di conclusione dl procedimento. Stabilito dal CCNL del comparto ricerca TIPOLOGIE DI PROCEDIMENTO Ufficio dirigenziale Affari Generali e Periodo di riferimento: Anno 2016 Aggiornato il: 30 novembre 2016 Pubblicazione ai sensi dell'art. 35, c. 1, lett. a), d.lgs n. 33/2013

Dettagli

AREA RISORSE UMANE RECAPITI

AREA RISORSE UMANE RECAPITI PROCEDIMENTO UNITÀ ORGANIZZATIVA E NOMINATIVO AREA RISORSE UMANE RECAPITI NORME E ALTRI ATTI DI RIFERIMENTO TERMINE PER LA CONCLUSIONE ATTI E DOCUMENTI DA ALLEGARE ALL'ISTANZA 64/2001; Bandi nazionali

Dettagli

LA DIRIGENTE DEL SETTORE ORGANIZZAZIONE PERSONALE E CONTROLLO

LA DIRIGENTE DEL SETTORE ORGANIZZAZIONE PERSONALE E CONTROLLO - UFFICIO AMMINISTRAZIONE DEL PERSONALE DETERMINAZIONE N. 822 DEL 07/02/2017 Oggetto: DETERMINAZIONE E RIPARTIZIONE DEI CONTINGENTI ORARI DEI PERMESSI SINDACALI AUTORIZZABILI PER L'ANNO 2017. LA DIRIGENTE

Dettagli

UFFICIO AMMINISTRAZIONE PERSONALE DOCENTE. Settore Amministrazione del Personale. Area del Personale

UFFICIO AMMINISTRAZIONE PERSONALE DOCENTE. Settore Amministrazione del Personale. Area del Personale Obblighi di pubblicità, trasparenza e diffusione di informazioni ai sensi del D. Lgs. 14 marzo 2013, n. 33 UFFICIO AMMINISTRAZIONE PERSONALE DOCENTE Settore del Personale Area del Personale ad interim:

Dettagli

AZIENDA UNITA SANITARIA LOCALE DELLA ROMAGNA Amministrazione e Gestione del Personale - Ravenna Anagrafe Procedimenti

AZIENDA UNITA SANITARIA LOCALE DELLA ROMAGNA Amministrazione e Gestione del Personale - Ravenna Anagrafe Procedimenti Rilascio certificazioni di servizio e status personale dipendente Brandolini Francesca Tel. 0544 286759 @ Certificazione A1 Rilevazione tassi assenza/presenzacurriculum dirigenti (obbligo informativo verso

Dettagli

Allegato 1 Allegato al Regolamento di Ateneo relativo ai procedimenti amministrativi, emanato con Decreto del Presidente del Cda n. 37 del 07/05/2015 e pubblicato sul sito in data 07/05/2015. Procedimenti

Dettagli

MONITORAGGIO TERMINI PROCEDIMENTI AMMINISTRATIVI - IV TRIM PERIODO OTTOBRE/DICEMBRE 2016

MONITORAGGIO TERMINI PROCEDIMENTI AMMINISTRATIVI - IV TRIM PERIODO OTTOBRE/DICEMBRE 2016 AUTORIZZAZIONI SVOLGIMENTI INCARICHI EXTRAIST. EX ART. 53 DLGS. 165/2001 42 42 0 DETERMINE LIQUIDAZIONE FATTURE E-WORK DETERMINE RIMBORSI PERSONALE ACQUISITO IN COMANDO E RICHIESTA RIMBORSO COMANDO 14

Dettagli

PROCEDIMENTI AMMINISTRATIVI AD ISTANZA DI PARTE

PROCEDIMENTI AMMINISTRATIVI AD ISTANZA DI PARTE S.C.: AMMINISTRAZIONE DEL PERSONALE PROCEDIMENTI AMMINISTRATIVI AD ISTANZA DI PARTE titolo del procedimento procedimento e altri termini rilevanti collegamento alla pagina del sito ove sono indicati la

Dettagli

Deliberazione di Consiglio comunale. Deliberazione di Giunta comunale. Deliberazione di Consiglio comunale Deliberazione di Consiglio Comunale

Deliberazione di Consiglio comunale. Deliberazione di Giunta comunale. Deliberazione di Consiglio comunale Deliberazione di Consiglio Comunale RAGIONERIA Servizio/Unità organizzativa: Ufficio Ragioneria - Economato Recapiti: Tel. 0445/860534 Fax 0445/861670 e-mail istituzionale: ragioneria@comune.calvene.vi.it Indirizzo PEC (posta elettronica

Dettagli

ASL BRINDISI Dati aggregati attività amministrativa anno Dotazioni organiche N. 3 Provvedimenti istruttori

ASL BRINDISI Dati aggregati attività amministrativa anno Dotazioni organiche N. 3 Provvedimenti istruttori Dott. ssa Maria Grazia Coluccia Dati aggregati attività amministrativa ANNO 2014 Procedimenti amministrativi Dati numerici Dotazioni organiche N. 3 Provvedimenti istruttori Selezioni (concorsi) N. 35 Provvedimenti

Dettagli

MONITORAGGIO TERMINI PROCEDIMENTI AMMINISTRATIVI - II TRIM PERIODO APRILE/GIUGNO 2016

MONITORAGGIO TERMINI PROCEDIMENTI AMMINISTRATIVI - II TRIM PERIODO APRILE/GIUGNO 2016 GESTIONE CREDITI INPS CESSIONI DEL V E PICCOLI PRESTITI INPS 8 8 0 CESSIONI DEL V CON FINANZIARIE E BANCHE - PREDISPOSIZIONE CERTIFICATI DI STIPENDIO 15 15 0 RAPPORTI CON FINANZIARIE E BANCHE (INVIO TABULATI

Dettagli

SETTORE VI FINANZE E PROGRAMMAZIONE ECONOMICA DETERMINAZIONE

SETTORE VI FINANZE E PROGRAMMAZIONE ECONOMICA DETERMINAZIONE SETTORE VI FINANZE E PROGRAMMAZIONE ECONOMICA DETERMINAZIONE Oggetto: Rinnovo alla dipendente a tempo indeterminato dott.ssa Francesca De Biasio - funzionario amministrativo contabile (categoria D) dell'incarico

Dettagli

SOA DIREZIONE AMMINISTRATIVA

SOA DIREZIONE AMMINISTRATIVA e riferimenti Procedure concorsuali (comparto/dirigenti) /istanza di concorsi avvisi incarichi concorsi (disponibile per ciascun concorso in fase di pubblicazione bando) 6 mesi dalla prova scritta (art.

Dettagli

COMUNE DI POVIGLIO PROVINCIA DI REGGIO EMILIA

COMUNE DI POVIGLIO PROVINCIA DI REGGIO EMILIA COMUNE DI POVIGLIO PROVINCIA DI REGGIO EMILIA Settore Amministrativo Determinazione N. 122 del 22/04/2015 Oggetto : PERMESSI SINDACALI ANNO 2015 - QUANTIFICAZIONE E RIPARTIZIONE MONTE ORE Visto l'art.151

Dettagli

Il Consiglio di Amministrazione. Esaminata la Bozza Regolamento Aziendale per il Personale; sentito il Direttore;

Il Consiglio di Amministrazione. Esaminata la Bozza Regolamento Aziendale per il Personale; sentito il Direttore; AZIENDA SPECIALE MULTISERVIZI DEL COMUNE DI COLLE DI VAL D ELSA Deliberazione n 24 del 20/10/2010 Oggetto: Approvazione Regolamento Generale del Personale. Il Consiglio di Amministrazione Esaminata la

Dettagli

SETTORE ECONOMICO-FINANZIARIO. Responsabile del Settore : Dott. Antonio Potente (tel 0882/

SETTORE ECONOMICO-FINANZIARIO. Responsabile del Settore : Dott. Antonio Potente (tel 0882/ SETTORE ECONOMICO-FINANZIARIO Responsabile del Settore : Dott. Antonio Potente (tel 0882/994090 e-mail ragioneria.poggioimperiale@pec.it) Responsabili di procedimento : Simone Bubici Maria Volpe ((tel

Dettagli

Albo dei Segretari Comunali e Provinciali Sezione Regionale del Piemonte GUIDA AI PROCEDIMENTI DI MAGGIORE INTERESSE

Albo dei Segretari Comunali e Provinciali Sezione Regionale del Piemonte GUIDA AI PROCEDIMENTI DI MAGGIORE INTERESSE GUIDA AI PROCEDIMENTI DI MAGGIORE INTERESSE Delibera C.d.A. Nazionale n. 150 del 15.07.1999 Segreterie Comunali e Provinciali Procedura per la nomina del Segretario titolare Richiesta pubblicizzazione

Dettagli

in giorni dell interessato accompagnata dal pagamento della prima rata delle tasse dell interessato

in giorni dell interessato accompagnata dal pagamento della prima rata delle tasse dell interessato TABELLA DI DETERMINAZIONE DEI TERMINI DI CONCLUSIONE DEI PROCEDIMENTI (art. 2, commi 2 e 3, Regolamento dei procedimenti amministrativi di cui al DR n. 807/2010) Emanata con DR. n. 219/2013 del 25/03/2013

Dettagli

AZIENDA OSPEDALIERA UNIVERSITARIA SENESE Sede Legale: Strada delle Scotte, Siena C.F. e P.I

AZIENDA OSPEDALIERA UNIVERSITARIA SENESE Sede Legale: Strada delle Scotte, Siena C.F. e P.I IL DIRETTORE GENERALE Dott. Pierluigi Tosi coadiuvato dal: Direttore Amministrativo Dott. Giacomo Centini Direttore Sanitario Dott.ssa Silvia Briani Letta e valutata la proposta allegata al presente provvedimento

Dettagli

Allegato A. 5. Coordina le attività dei Responsabili dei procedimenti individuati dalla Legge 241/90 rientranti nelle proprie competenze;

Allegato A. 5. Coordina le attività dei Responsabili dei procedimenti individuati dalla Legge 241/90 rientranti nelle proprie competenze; Allegato A FUNZIONI ATTRIBUITE AL DIRETTORE AMMINISTRATIVO 1. Formula, per quanto di competenza, proposte al Direttore Generale, ai fini della elaborazione di programmi, direttive generali, schemi di deliberazioni

Dettagli

I PERMESSI SINDACALI

I PERMESSI SINDACALI I PERMESSI SINDACALI Il permesso sindacale è l istituto attraverso il quale viene riconosciuto ai dipendenti pubblici il diritto di assentarsi dal posto di lavoro, sospendendo così la propria attività

Dettagli

Direzione Risorse Umane

Direzione Risorse Umane Direzione Risorse Umane Anno 2014 1 semestre Risultati monitoraggio tempi procedimentali Tipologia (oggetto) del procedimento sottoposto a monitoraggio Numero Totale delle pratiche sottoposte a monitoraggio

Dettagli

COMUNE DI SESTU. Affari Generali - Personale SETTORE : Licheri Sandra. Responsabile: DETERMINAZIONE N. 12/02/2015. in data

COMUNE DI SESTU. Affari Generali - Personale SETTORE : Licheri Sandra. Responsabile: DETERMINAZIONE N. 12/02/2015. in data COMUNE DI SESTU SETTORE : Responsabile: Affari Generali - Personale Licheri Sandra DETERMINAZIONE N. in data 161 12/02/2015 OGGETTO: Presa d'atto collocamento in distacco sindacale presso la CGIL Funzione

Dettagli

Pagina 1. TEMPO (gg) 30

Pagina 1. TEMPO (gg) 30 PROCEDIMENTO provvedimenti relativi agli istituti contrattuali salario accessorio mensili impegno / liquidazione acquisizione prospetti di attività effettuate PROCEDIMENTO incarichi ai sensi degli artt.

Dettagli

I documenti verranno implementati e aggiornati secondo le normative vigenti.

I documenti verranno implementati e aggiornati secondo le normative vigenti. Assunzione I documenti verranno implementati e aggiornati secondo le normative vigenti. Allegato al contratto di lavoro a progetto Assunzione a tempo determinato Assunzione a tempo determinato (mobilità)

Dettagli

Responsabile del (es. accettazione donazioni,.) Fonti normative. D'ufficio (determina/delibera) D'ufficio (determina/delibera)

Responsabile del (es. accettazione donazioni,.) Fonti normative. D'ufficio (determina/delibera) D'ufficio (determina/delibera) U.O. ACQUISIZIONE E SVILUPPO RISORSE UMANE DIRETTORE U.O. Casi AD nei INTERIM DOTT.SSA PAOLA LOMBARDINI tel. 0541-707735 FAX 0541/707737 mail: Segreteria.Personale@auslrn.n quali il provvedimen to può

Dettagli

ALLEGATO 3 PROCEDIMENTI RELATIVI ALL AMMINISTRAZIONE INTERNA. Legge 22 dicembre 2011 n. 214

ALLEGATO 3 PROCEDIMENTI RELATIVI ALL AMMINISTRAZIONE INTERNA. Legge 22 dicembre 2011 n. 214 ALLEGATO 3 PROCEDIMENTI RELATIVI ALL AMMINISTRAZIONE INTERNA N. Procedimento Norma di riferimento Unità organizzativa Termine 1 Cessazione dal servizio per raggiunti limiti di età economico del personale,

Dettagli

SERVIZIO RISORSE UMANE ATTIVITA E PROCEDIMENTI (art. 35, D.L.vo n. 35/2013)

SERVIZIO RISORSE UMANE ATTIVITA E PROCEDIMENTI (art. 35, D.L.vo n. 35/2013) SERVIZIO RISORSE UMANE ATTIVITA E PROCEDIMENTI (art. 35, D.L.vo n. 35/2013) Descrizione del U.O. responsabile U.O. Competente all'adozione del Modulistica telefono e posta Concorsi personale comparto e

Dettagli

Determinazione dirigenziale

Determinazione dirigenziale SETTORE AMMINISTRAZIONE E SVILUPPO DELLE RISORSE UMANE --- SERVIZIO CONCORSI - ASSUNZIONI Determinazione dirigenziale Registro Generale N. 198 del 19/03/2015 Registro del Settore N. 46 del 19/03/2015 Oggetto:

Dettagli

Il Direttore Area Divisione servizi, beni economali e arredi

Il Direttore Area Divisione servizi, beni economali e arredi Il Direttore Area Divisione servizi, beni economali e arredi Su proposta del Direttore U.O.C Acquisizioni Economali e Arredi, Dott. Antonio Riccò, Dirigente proponente che con riferimento alla procedura

Dettagli

DS DS Dirigente ATP . DSGA DSGA Dirigente ATP . DSGA DSGA Dirigente ATP

DS  DS  Dirigente ATP  . DSGA  DSGA  Dirigente ATP  . DSGA  DSGA  Dirigente ATP (breve descrizione e rif. normativi utili) di iscrizione online di rilascio di certificato di frequenza solo per privati Termini di conclusione per iscrizione Unità organizzativa Responsabile dell'istruttoria

Dettagli

COMUNE DI CASTELMASSA. (Provincia di Rovigo) UFFICIO SEGRETERIA ELENCO DEI PROCEDIMENTI AMMINISTRATIVI RILEVAZIONE TEMPI MEDI 2012

COMUNE DI CASTELMASSA. (Provincia di Rovigo) UFFICIO SEGRETERIA ELENCO DEI PROCEDIMENTI AMMINISTRATIVI RILEVAZIONE TEMPI MEDI 2012 COMUNE DI CASTELMASSA (Provincia di Rovigo) UFFICIO SEGRETERIA ELENCO DEI PROCEDIMENTI AMMINISTRATIVI RILEVAZIONE TEMPI MEDI 2012 SERVIZIO RISORSE UMANE E AFFARI GENERALI N. OGGETTO INIZIO TEMPI MEDI DI

Dettagli

Il Direttore Generale. Decreto n Anno Prot. n

Il Direttore Generale. Decreto n Anno Prot. n Il Direttore Generale Decreto n. 1434 Anno 2017 Prot. n. 127780 VISTO il Decreto Legislativo 30 marzo 2001, n. 165 recante norme generali sull'ordinamento del lavoro alle dipendenze delle Amministrazioni

Dettagli

SERVIZIO FINANZIARIO

SERVIZIO FINANZIARIO SERVIZIO FINANZIARIO Denominazione e/o oggetto del 1 Formazione bilancio di previsione, relazione previsionale e programmatica, PEG finanziario e conto del bilancio Bilancio di Previsione: 45 gg. dopo

Dettagli

OGGETTO: Protocollo attuativo della convenzione per il trasferimento della funzione di gestione del personale dipendente all'unione Tresinaro Secchia.

OGGETTO: Protocollo attuativo della convenzione per il trasferimento della funzione di gestione del personale dipendente all'unione Tresinaro Secchia. I SETTORE AFFARI GENERALI ED ISTITUZIONALI Servizio personale OGGETTO: Protocollo attuativo della convenzione per il trasferimento della funzione di gestione del personale dipendente all'unione Tresinaro

Dettagli

D E T E R M I N A Z I O N E

D E T E R M I N A Z I O N E AREA AMMINISTRATIVA ED ECONOMICO FINANZIARIA SERVIZIO RISORSE UMANE N : 480/2014 del 06/12/2014 D E T E R M I N A Z I O N E OGGETTO: DR. QUIRINO VOLPE - PRESA D ATTO DIMISSIONI INCARICO ART. 110 C.1 D.LGS.

Dettagli

Il Direttore Area Divisione servizi, beni economali e arredi

Il Direttore Area Divisione servizi, beni economali e arredi Il Direttore Area Divisione servizi, beni economali e arredi Su proposta del Direttore U.O.C Acquisizioni Economali e Arredi, Dott. Antonio Riccò, Dirigente proponente che con riferimento alla procedura

Dettagli

art. 39, c. 4 CCNL 94/95 Comparto art. 38, c. 8 CCNL 5/12/96 Aree Dirigenza

art. 39, c. 4 CCNL 94/95 Comparto art. 38, c. 8 CCNL 5/12/96 Aree Dirigenza POTERE SOSTITUTIVO: Direttore Amministrativo Dr.ssa Gilda Menini tel. 0415534791 - pec: asl14@pecvento.it MODALITA': Segnalazione al Sostituto N. d'ordine Denominazione o oggeto del procedimento Disposizioni

Dettagli

DECORRENZA DEL PROCEDIMENTO D'UFFICIO/ISTANZA DI PARTE RESPONSABILE DEL PROCEDIMENTO FORMA DELL'ATTO FINALE TERMINE CONCLUSIONE

DECORRENZA DEL PROCEDIMENTO D'UFFICIO/ISTANZA DI PARTE RESPONSABILE DEL PROCEDIMENTO FORMA DELL'ATTO FINALE TERMINE CONCLUSIONE I DIVISIONE Unità Organizzativa : Ufficio Servizi Sociali - Servizio Risorse Umane Titolare del potere sostitutivo in caso di inerzia: Coordinatore del Servizio NORMATIVA DI RIFERIMENTO FORMA DELL'ATTO

Dettagli

COMUNE DI GERMAGNANO Provincia di Torino

COMUNE DI GERMAGNANO Provincia di Torino COMUNE DI GERMAGNANO Provincia di Torino AREA FINANZIARIA N. 1 2 3 PROCEDIMENTO AMMINISTRATIVO Acquisto beni e servizi (economato) Interventi per assistenza e manutenzione di competenza ufficio servizi

Dettagli

La nuova Riforma del Pubblico Impiego su CD-Rom

La nuova Riforma del Pubblico Impiego su CD-Rom La nuova Riforma del Pubblico Impiego su CD-Rom Indice della documentazione contenuta nel CD-Rom La costituzione del rapporto di pubblico impiego Programmazione di fabbisogno di personale Approvazione

Dettagli

IL COORDINATORE UNICO di S.C. RISORSE UMANE

IL COORDINATORE UNICO di S.C. RISORSE UMANE ATTI del DIRETTORE GENERALE dell anno 2016 Deliberazione n. 0001446 del 19/08/2016 - Atti U.O. Risorse Umane Oggetto:DETERMINAZIONE MONTE ORE COMPLESSIVO DEI PERMESSI SINDACALI ANNO 2016, E RIPARTIZIONE

Dettagli

Determinazione dirigenziale

Determinazione dirigenziale SETTORE AMMINISTRAZIONE E SVILUPPO DELLE RISORSE UMANE --- SERVIZIO CONCORSI - ASSUNZIONI Determinazione dirigenziale Registro Generale N. 392 del 15/06/2015 Registro del Settore N. 91 del 15/06/2015 Oggetto:

Dettagli

FASE 1 FASE 2 FASE 3 FASE 4 FASE 5 FASE 6 FASE 7

FASE 1 FASE 2 FASE 3 FASE 4 FASE 5 FASE 6 FASE 7 DESCRIZIONE PROCEDIMENTO AMMINISTRATIVO SEZIONE COLLOCAMENTO RESPONSABILE DI SEZIONE: Maria Rosanna Salucci mail: mariarosanna.salucci@pa.sm tel: 0549 882064 fax: 0549882190 CAPO SEZIONE: Paola Troni mail:

Dettagli

ISTITUZIONE COMUNALE Marsala Schola ARE A II Amministrativo contabile Ufficio II - DIRETTORE: Dott. Nicola Fiocca CAPO AREA: Dott.ssa Loredana Alagna

ISTITUZIONE COMUNALE Marsala Schola ARE A II Amministrativo contabile Ufficio II - DIRETTORE: Dott. Nicola Fiocca CAPO AREA: Dott.ssa Loredana Alagna ISTITUZIONE COMUNALE Marsala Schola ARE A II Amministrativo contabile Ufficio II - DIRETTORE: Dott. Nicola Fiocca CAPO AREA: Dott.ssa Loredana Alagna Tempi medi di definizione dei procedimenti amministrativi

Dettagli

TERMINE NORMATIVA. Regolamento Interno di Ateneo del 01/02/2002

TERMINE NORMATIVA. Regolamento Interno di Ateneo del 01/02/2002 DIREZIONE ECONOMICO FINANZIARIA PROCEDIMENTO UFFICIO STIPENDI FONTE NORMATIVA TERMINE Liquidazione Pagamento Supplenze ad interni Liquidazione Pagamento Supplenze ad esterni Liquidazione Prestazioni a

Dettagli

AZIENDA SANITARIA UNIVERSITARIA INTEGRATA DI UDINE

AZIENDA SANITARIA UNIVERSITARIA INTEGRATA DI UDINE REGIONE AUTONOMA FRIULI VENEZIA GIULIA AZIENDA SANITARIA UNIVERSITARIA INTEGRATA DI UDINE DECRETO DEL DIRETTORE GENERALE N. 728 DEL 07/12/2016 OGGETTO Avviso di mobilità volontaria per la copertura di

Dettagli

Area 1 Dei sistemi istituzionali e Finanziari. 02 Settore Risorse Umane

Area 1 Dei sistemi istituzionali e Finanziari. 02 Settore Risorse Umane Area 1 Dei sistemi istituzionali e Finanziari 02 Settore Risorse Umane dirigente: RAPONI MASSIMO codifica del servizio denominazione servizio responsabile del servizio categoria 02.1 Servizio Organizzazione

Dettagli

ELENCO DEI PROCEDIMENTI AMMINISTRATIVI ADOTTATI

ELENCO DEI PROCEDIMENTI AMMINISTRATIVI ADOTTATI ELENCO DEI PROCEDIMENTI AMMINISTRATIVI ADOTTATI (breve descrizione e rif. normativi utili) Termini di conclusione Unità organizzativa Responsabile dell'istruttoria Nominativo Responsabile del procedimento

Dettagli

REGOLAMENTO DELLE ASSUNZIONI MEDIANTE MOBILITÀ ESTERNA VOLONTARIA DA ALTRE AMMINISTRAZIONI

REGOLAMENTO DELLE ASSUNZIONI MEDIANTE MOBILITÀ ESTERNA VOLONTARIA DA ALTRE AMMINISTRAZIONI REGOLAMENTO DELLE ASSUNZIONI MEDIANTE MOBILITÀ ESTERNA VOLONTARIA DA ALTRE AMMINISTRAZIONI Adottato con la Deliberazione della G.C. n. 53 del 05.04.2017 1 Indice - Art. 1 - Ambito di applicazione - Art.

Dettagli

GABINETTO DEL SINDACO E SISTEMI INFORMATIVI DETERMINAZIONE

GABINETTO DEL SINDACO E SISTEMI INFORMATIVI DETERMINAZIONE GABINETTO DEL SINDACO E SISTEMI INFORMATIVI DETERMINAZIONE Oggetto: Posizione Organizzativa dell'u.o.c. Gabinetto del Sindaco, sistemi informativi: conferimento dell'incarico al dott. Davide Zaninotti.

Dettagli

COMUNE DI ZUCCARELLO Provincia di Savona Tel fax p.i

COMUNE DI ZUCCARELLO Provincia di Savona Tel fax p.i COMUNE DI ZUCCARELLO Tel 0182 79022 fax 0182 79088 - Email zuccarellosegreteria@gmail.com p.i.00331480095 Atto n. 1/2013 Zuccarello 01.07.2013 RICHIAMATO l art. 97, comma 4, lettera d) del T.U.E.L. che

Dettagli

il termine di conclusione ordinatorio dei procedimenti è di 30 gg ovvero di altro termine sta

il termine di conclusione ordinatorio dei procedimenti è di 30 gg ovvero di altro termine sta il termine di conclusione ordinatorio dei procedimenti è di 30 gg ovvero di altro termine sta (breve descrizione e rif. normativi utili) Termini di conclusione Unità organizzativa Responsabile dell'istruttoria

Dettagli

AREA/SERVIZIO DI ATTIVITÀ: AREA AMMINISTRATIVA

AREA/SERVIZIO DI ATTIVITÀ: AREA AMMINISTRATIVA AREA/SERVIZIO DI ATTIVITÀ: AREA AMMINISTRATIVA N. PROCEDIMENTO AMMINISTRATIVO SERVIZIO 1 Tirocini formativi 2 Redazione e registrazione contratti/convenzioni 3 Fascicolazione e pubblicazione deliberazioni

Dettagli

sito web cert.: bnis00200 bnis00200 pec.istruzione.it DS Pelosi Angela Maria

sito web   cert.: bnis00200 bnis00200 pec.istruzione.it DS Pelosi Angela Maria e-mail cert.: (breve descrizione e rif. normativi utili) Termini di conclusione Unità organizzativa Responsabile dell'istruttoria Nominativo Responsabile del procedimento (recapiti) Responsabile del provvedimento

Dettagli

Allegato A alla deliberazione della Giunta regionale n. 478 del 10/09/2012

Allegato A alla deliberazione della Giunta regionale n. 478 del 10/09/2012 Allegato A alla deliberazione della Giunta regionale n. 478 del 10/09/2012 Individuazione delle funzioni e dei compiti dei dirigenti delle strutture dirigenziali di cui al regolamento 15.11.2011, n. 12

Dettagli

Tempi MIUR per iscrizione. 10 gg stabilito da istituzione scolastica. 10 gg stabilito da istituzione scolastica

Tempi MIUR per iscrizione. 10 gg stabilito da istituzione scolastica. 10 gg stabilito da istituzione scolastica (breve descrizione e rif. normativi utili) Termini di conclusione Unità organizzativa Responsabile dell'istruttoria Nominativo Responsabile del procedimento (recapiti) di iscrizione on-line Tempi MIUR

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Provincia di Bologna DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Anno 2012 n 21 data 10/01/2012 OGGETTO: FONDO PER LO SVILUPPO DELLE RISORSE UMANE E PRODUTTIVITÀ DESTINATO AL PAGAMENTO DELLE INDENNITÀ STABILI-IMPEGNO

Dettagli

REGOLAMENTO PER IL CONFERIMENTO DI INCARICHI DIRIGENZIALI EX ART. 15 SEPTIES DEL D. LGS. 502/92 E S.M.I. (Reg. n. 11/2008)

REGOLAMENTO PER IL CONFERIMENTO DI INCARICHI DIRIGENZIALI EX ART. 15 SEPTIES DEL D. LGS. 502/92 E S.M.I. (Reg. n. 11/2008) FONDAZIONE IRCCS POLICLINICO SAN MATTEO Istituto di Ricovero e Cura a Carattere Scientifico di diritto pubblico C.F. 00303490189 - P. IVA 00580590180 V.le Golgi, 19-27100 PAVIA Tel. 0382 5011 REGOLAMENTO

Dettagli

COMUNE DI MONTEBELLO JONICO Provincia di Reggio Calabria

COMUNE DI MONTEBELLO JONICO Provincia di Reggio Calabria COMUNE DI MONTEBELLO JONICO Provincia di Reggio Calabria REGOLAMENTO DISCIPLINANTE LA MOBILITA VOLONTARIA ARTICOLO 1 AMBITO DI APPLICAZIONE 1. Il presente regolamento riguarda i criteri e le modalità per

Dettagli

Titolare potere sostitutivo. provvedimento finale (recapiti) DS DS Dirigente ATP . DSGA DSGA Dirigente ATP

Titolare potere sostitutivo. provvedimento finale (recapiti) DS  DS  Dirigente ATP  . DSGA  DSGA  Dirigente ATP QUINTO CIRCOLO DIDATTICO DI GIUGLIA IN CAMPANIA VIA PIGNA 27 80014 GIUGLIA IN CAMPANIA (NA) TEL E FAX 081 895 83 51 E-mail naee346003@istruzione.it Pec naee346003@pec.istruzione.it (breve descrizione e

Dettagli

D.Lgs. 507/93 es.m.i. D.Lgs. 504/92 es.m.i. 5 anni dall'anno successivo a quello in cui la Area Contabile /

D.Lgs. 507/93 es.m.i. D.Lgs. 504/92 es.m.i. 5 anni dall'anno successivo a quello in cui la Area Contabile / ELENCO DEI PROCEDIMENTI AREA CONTABILE Resp. Rag. SANTONI MARIA PIA Tel. Uff. 0731/63013 int.4 e-mail: ragioneria@comune.morrodalba.an.it TABELLA RELATIVA AL REGOLAMENTO SUI PROCEDIMENTI AMMINISTRATIVI

Dettagli

BANDO N. 5/07 SELEZIONE DI PROGRESSIONE VERTICALE, PER TITOLI E PERCORSO FORMATIVO, A 25 POSTI DI CATEGORIA C, POSIZIONE ECONOMICA C1, PRESSO QUESTO

BANDO N. 5/07 SELEZIONE DI PROGRESSIONE VERTICALE, PER TITOLI E PERCORSO FORMATIVO, A 25 POSTI DI CATEGORIA C, POSIZIONE ECONOMICA C1, PRESSO QUESTO POLITECNICO DI TORINO SERVIZIO PERSONALE E SVILUPPO RISORSE UMANE UFFICIO GESTIONE TECNICI AMMINISTRATIVI Corso Duca degli Abruzzi 24-10129 TORINO Tel. 011/564.7955 - Fax 011/564.6043 BANDO N. 5/07 SELEZIONE

Dettagli

L AUTORITÀ PER L ENERGIA ELETTRICA IL GAS E IL SISTEMA IDRICO

L AUTORITÀ PER L ENERGIA ELETTRICA IL GAS E IL SISTEMA IDRICO DELIBERAZIONE 25 FEBBRAIO 2016 63/2016/A APPROVAZIONE DI UNA GRADUATORIA DI SELEZIONE PUBBLICA, MEDIANTE SCRUTINIO COMPARATIVO (PROFILO E4 -TD-2015), E RELATIVA ASSUNZIONE, CON CONTRATTO A TEMPO DETERMINATO,

Dettagli

Autorità Idrica Toscana

Autorità Idrica Toscana ORIGINALE Registro Generale n. 299 DETERMINAZIONE AREA AMMINISTRAZIONE E RISORSE UMANE n. 201 del 22/11/2016 OGGETTO: AVVISO DI MOBILITA VOLONTARIA AI SENSI DELL ART. 30 D.LGS. 165/01 PER LA COPERTURA,

Dettagli

Comune di Casanova Lonati

Comune di Casanova Lonati Comune di Casanova Lonati Copia PROVINCIA DI PV GIUNTA COMUNALE VERBALE DI DELIBERAZIONE N.21 OGGETTO: CESSAZIONE CONTRATTO DI LAVORO A TEMPO PARZIALE 5H SETTIMANALI AI SENSI DEL C. 2 DELL'ART. 110 DEL

Dettagli

IL COORDINATORE UNICO di S.C. RISORSE UMANE

IL COORDINATORE UNICO di S.C. RISORSE UMANE ATTI del DIRETTORE GENERALE dell anno 2017 Deliberazione n. 0000971 del 17/05/2017 - Atti U.O. Risorse Umane Oggetto: DETERMINAZIONE MONTE ORE COMPLESSIVO DEI PERMESSI SINDACALI ANNO 2017, E RIPARTIZIONE

Dettagli

U.O. UFFICIO DI DIRETTA COLLABORAZIONE RESPONSABILE EMANUELA DEL ROSS. mail: Telefono:

U.O. UFFICIO DI DIRETTA COLLABORAZIONE RESPONSABILE EMANUELA DEL ROSS. mail: Telefono: U.O. UFFICIO DI DIRETTA COLLABORAZIONE RESPONSABILE EMANUELA DEL ROSS mail: e.delross@inrim.it Telefono: 011 3919 543 Convocazione del Consiglio di Trasmissione dei verbali approvati ai componenti del

Dettagli

TABELLA TERMINI PROCEDIMENTALI

TABELLA TERMINI PROCEDIMENTALI TABELLA TERMINI PROCEDIMENTALI Termini di Unità Nominativo Responsabile del Titolare Documenti da Modalità Link di Modalità per conclusione zzativa Responsabile provvedimento potere allegare all'istanza

Dettagli

Autorità Idrica Toscana

Autorità Idrica Toscana ORIGINALE Registro Generale n. 294 DETERMINAZIONE AREA AMMINISTRAZIONE E RISORSE UMANE n. 190 del 26/10/2017 OGGETTO: SELEZIONE PUBBLICA PER L ACCESSO A N. 5 POSTAZIONI DI TELELAVORO E LAVORO AGILE RIVOLTA

Dettagli

D E T E R M I N A Z I O N E

D E T E R M I N A Z I O N E SERVIZIO RISORSE UMANE D E T E R M I N A Z I O N E DETERMINAZIONE CON IMPEGNO DI SPESA - OGGETTO: DIPENDENTE MATRICOLA N. 1160. COLLOCAMENTO A RIPOSO PER DIMISSIONI VOLONTARIE A FAR DATA DAL 1 AGOSTO 2016.

Dettagli

REGIONE TOSCANA AZIENDA UNITA SANITARIA LOCALE TOSCANA CENTRO Sede Legale Piazza Santa Maria Nuova n Firenze DELIBERA DEL DIRETTORE GENERALE

REGIONE TOSCANA AZIENDA UNITA SANITARIA LOCALE TOSCANA CENTRO Sede Legale Piazza Santa Maria Nuova n Firenze DELIBERA DEL DIRETTORE GENERALE REGIONE TOSCANA AZIENDA UNITA SANITARIA LOCALE TOSCANA CENTRO Sede Legale Piazza Santa Maria Nuova n. 1 50122 Firenze DELIBERA DEL DIRETTORE GENERALE Numero della delibera Data della delibera Oggetto Contenuto

Dettagli

DIRETTIVA IN MATERIA DI MODALITA DI PUBBLICAZIONE E DI ACCESSO ALLA BANCA DATI DEGLI ATTI AMMINISTRATIVI DELL IRPET

DIRETTIVA IN MATERIA DI MODALITA DI PUBBLICAZIONE E DI ACCESSO ALLA BANCA DATI DEGLI ATTI AMMINISTRATIVI DELL IRPET Allegato alla determinazione del Direttore n. 44 del 25.8.2008 DIRETTIVA IN MATERIA DI MODALITA DI PUBBLICAZIONE E DI ACCESSO ALLA BANCA DATI DEGLI ATTI AMMINISTRATIVI DELL IRPET Art. 1 La banca dati degli

Dettagli

COMUNE DI SASSARI Settore Organizzazione e Gestione Risorse Umane e Politiche attive del lavoro

COMUNE DI SASSARI Settore Organizzazione e Gestione Risorse Umane e Politiche attive del lavoro Settore Organizzazione e Risorse Umane e Politiche attive del lavoro 1 Acquisizione beni e servizi D.Lgs 163/06 L.R. 5/07 e relativi regolamenti attuazione Staff, Programm. e Controllo 90 gg. Determinazione

Dettagli

L AUTORITÀ PER L ENERGIA ELETTRICA IL GAS E IL SISTEMA IDRICO

L AUTORITÀ PER L ENERGIA ELETTRICA IL GAS E IL SISTEMA IDRICO DELIBERAZIONE 3 AGOSTO 2017 572/2017/A APPROVAZIONE DI DUE GRADUATORIE DI SELEZIONE PUBBLICA, MEDIANTE SCRUTINIO COMPARATIVO E CONSEGUENTE ASSUNZIONE, CON CONTRATTO A TEMPO DETERMINATO, DI DUE UNITÀ DI

Dettagli

AZIENDA OSPEDALIERA REGIONALE SAN CARLO Ospedale San Carlo di Potenza - Ospedale San Francesco di Paola di Pescopagano

AZIENDA OSPEDALIERA REGIONALE SAN CARLO Ospedale San Carlo di Potenza - Ospedale San Francesco di Paola di Pescopagano AZIENDA OSPEDALIERA REGIONALE SAN CARLO Ospedale San Carlo di Potenza - Ospedale San Francesco di Paola di Pescopagano DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE n. 60.2015/00274 del 05/06/2015 OGGETTO Determinazione

Dettagli

I.I.S.S. Primo Levi - Quartu Sant Elena

I.I.S.S. Primo Levi - Quartu Sant Elena I.I.S.S. Primo Levi - Quartu Sant Elena In attuazione del Piano Triennale Regionale di Prevenzione della Corruzione 2016/2018 dell Ufficio Scolastico Regionale della Sardegna vengono di seguito riportate,

Dettagli

Decreto Presidenziale n. 24 del 15/12/2014

Decreto Presidenziale n. 24 del 15/12/2014 COPIA dell ORIGINALE Prot. N. 79636/ 2014 Decreto di Organizzazione Decreto Presidenziale n. 24 del 15/12/2014 OGGETTO: CONFERIMENTO AL DOTT. DOMENICUCCI MARCO, DELLE FUNZIONI DI DIRETTORE GENERALE IL

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE. Nr. GENERALE 778 SETTORE Settore Affari Generali e Innovazione NR. SETTORIALE 141 DEL 20/09/2016

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE. Nr. GENERALE 778 SETTORE Settore Affari Generali e Innovazione NR. SETTORIALE 141 DEL 20/09/2016 DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Originale Nr. GENERALE 778 SETTORE Settore Affari Generali e Innovazione NR. SETTORIALE 141 DEL 20/09/2016 OGGETTO: DIPENDENTE COMUNALE A TEMPO INDETERMINATO SIG.RA C.L..CESSAZIONE

Dettagli

indicazione dei proc che possono concludersi con silenzio assenso o atodichiarazio ne

indicazione dei proc che possono concludersi con silenzio assenso o atodichiarazio ne Num Materia Procedimento - breve descrizione indicazione dei proc che possono concludersi con silenzio assenso o atodichiarazio ne Normativa Modalità di avvio (*) Unità Organizzativa competente (**) Responsabile

Dettagli