Punti di saldatura totali: 94 Livello di difficoltà: principiante avanzato CONTROLLO LUCI AUTO K3505 ISTRUZIONI DI MONTAGGIO

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Punti di saldatura totali: 94 Livello di difficoltà: principiante 1 2 3 4 5 avanzato CONTROLLO LUCI AUTO K3505 ISTRUZIONI DI MONTAGGIO"

Transcript

1 Punti di saldatura totali: 94 Livello di difficoltà: principiante avanzato CONTROLLO LUCI AUTO K3505 Mai più batterie scariche a causa delle luci dimenticate accese. ISTRUZIONI DI MONTAGGIO H3505IT-1

2

3 Caratteristiche: Tono di allarme ripetuto continuamente nel caso di luci dimenticate accese (può essere disabilitato). Tono di allarme ripetuto per luci spente. Richiede solamente 3 fili di collegamento. Specifiche: Alimentazione: batteria 12 V Dimensioni PCB: 48 x 57 mm (1,9 x 2,2 ) Contenitore consigliato: WCAH2855 Caratteristiche e specifiche 3

4 Suggerimenti per il montaggio 1. Montaggio (Ignorare i seguenti suggerimenti, potrebbe creare delle difficoltà nella realizzazione del dispositivo!) Si consiglia di seguire attentamente i suggerimenti di seguito riportati, per poter completare con successo il montaggio del dispositivo. 1.1 Assicuratevi di possedere la giusta attrezzatura: Si consiglia di utilizzare un saldatore di media potenza (25-40 W) avente una punta da 1 mm. Mantenere la punta del saldatore ben pulita, tramite una spugna o un panno inumiditi con acqua. Per poter ottenere delle saldature di qualità e salvaguardare la punta, è necessario che essa sia sempre ben stagnata. Se lo stagno non dovesse aderire bene alla punta, è necessario provvedere alla pulizia di quest ultima. Utilizzare stagno avente al suo interno del buon disossidante (non utilizzare paste disossidanti!). Per recidere i reofori dei componenti, servirsi di un tronchesino per elettronica, prestando attenzione agli occhi perché, durante il taglio, i reofori vengono proiettati a distanza. Utilizzare una pinza a becchi fini per piegare i reofori o per posizionare alcuni componenti. Munirsi di un taglierino di piccole dimensioni e di cacciaviti con misure standard. 4 Per alcuni progetti è richiesto, o potrebbe essere utile, l utilizzo di un comune multimetro. 1.2 Suggerimenti per il montaggio: Per evitare delusioni, assicurarsi che il grado di difficoltà sia compatibile con le proprie capacità ed esperienza. Seguire attentamente le istruzioni; leggere e capire ogni passo prima di operare. L assemblaggio deve essere eseguito procedendo secondo l ordine descritto nel manuale. Collocare, sul circuito stampato, ogni singolo componente come mostrato dalle figure. I valori riportati nello schema elettrico, possono essere soggetti a variazioni. I valori riportati in questa guida sono corretti*. Utilizzare le tabelle di controllo per prendere nota del proprio avanzamento. Leggere le note informative riguardanti la sicurezza e i servizi al cliente. * Errori tipografici esclusi. Verificare se in allegato al presente manuale è disponibile una nota di aggiornamento

5 Suggerimenti per il montaggio 1.3 Suggerimenti per la saldatura: 1- Montare tutti i componenti tenendo il loro corpo aderente al circuito stampato, quindi saldare con cura i relativi terminali. 2- Assicurarsi che le saldature siano lucide e di forma conica. 3- Rimuovere le eccedenze di stagno per evitare cortocircuiti con le piazzole adiacenti. I COMPONENTI ASSIALI SONO NASTRATI SECONDO LA SEQUENZA DI MONTAGGIO! SI RACCOMANDA DI RIMUOVERNE UNO PER VOLTA! Potrete trovare il codice colori delle resistenze e dei LED nel manuale generale e sul nostro sito: 5

6 Montaggio 1. Jumper 4. Resistenze 6. Condensatori Collocato tra IC1 e IC2 R... C1 : 100nF (104) 2. Diodi. Rispettare la polarità! D1 : 1N4148 D2 : 1N4148 D3 : 1N4148 D4 : 1N4148 D5 : 1N4148 D6 : 1N4148 D7 : 1N4148 D8 : 1N4007 D9 : 1N4007 CATHODE 3. Diodo zener. Rispettare la polarità! D... R1 : 47K ( B) R2 : 47K ( B) R3 : 47K ( B) R4 : 47K ( B) R5 : 220K ( B) R6 : 470 ( B) R7 : 470 ( B) R8 : 10K ( B) R9 : 10K ( B) R10 : 1M ( B) 5. Zoccoli IC. Fare attenzione alla tacca di riferimento! 7. Transistor T1 : BC547B 8. Buzzer BUZ... + ZD1 : 2V4 CATHODE ZD... IC1 : 14p IC2 : 14p Buz1 Rimuovere dal buzzer l eventuale adesivo di protezione. 6

7 Montaggio 9. Condensatori elettrolitici. Rispettare la polarità! C2 : 22µF C3 : 22µF C4 : 22µF C5 : 22µF C6 : 22µF C7 : 470µF 10. Morsetti a vite J1 : 2P J2 : 3P C IC. Fare attenzione alla tacca di riferimento! IC1 : CD40106 o eq. IC2 : CD4070 o eq. 7

8 Collegamento e utilizzo 12. Collegamento e utilizzo Montare il circuito sotto il cruscotto e realizzare i collegamenti riportati di seguito (vedi Fig. 1.0): Collegare il terminale di massa GND alla carrozzeria o al polo negativo (-) della batteria. Collegare il terminale L ad un cavo dell impianto elettrico posto sotto tensione quando vengono accese le luci. Collegare il terminale C al positivo sotto chiave del blocchetto d accensione. K3505 J2 GND L C Blocchetto d accensione CONTACT J2 WARNING - Impostazione TO TURN LIGHTS modalità ON AND di OFF segnalazione. Luci CAR auto LIGHT Fig

9 Collegamento e utilizzo Se il dispositivo deve intervenire solamente quando il conducente dimentica accese le luci dell auto, ponticellare i due terminali siglati J2. K3505 J2 GND L C Blocchetto d accensione CONTACT WARNING TO TURN J2 - Segnalazione LIGHTS OFF ONLY luci dimenticate accese Luci CAR auto LIGHT Fig

10 PCB 13. Piano di montaggio C6 ZD1 D4 VELLEMAN P3505'1 IC2 D3 D5 D1 R6 R9 R10 D2 R7 IC1 R5 D6 R8 D7 C5 C2 C7 T1 BUZ1 C4 J2 C3 GND R2 R4 L J1 C D9 D8 R1 R3 C1 10

11 Schema elettrico 14. Schema elettrico 11

12 VELLEMAN Components NV Legen Heirweg Gavere Belgium Europe Soggetto a modifiche senza preavviso. Non siamo responsabili di eventuali errori tipografici o di altra natura. Velleman Components nv. H3505IT ED

K7000 SIGNAL TRACER CON GENERATORE. Permette di risolvere con facilità i problemi su apparecchiature audio. ISTRUZIONI DI MONTAGGIO

K7000 SIGNAL TRACER CON GENERATORE. Permette di risolvere con facilità i problemi su apparecchiature audio. ISTRUZIONI DI MONTAGGIO SIGNAL TRACER CON GENERATORE K7000 Permette di risolvere con facilità i problemi su apparecchiature audio. Punti di saldatura totali: 85 Livello di difficoltà: principiante 1 2 3 4 5 avanzato ISTRUZIONI

Dettagli

K2570 MODULO ALIMENTATORE UNIVERSALE 5-14DC / 1A ISTRUZIONI DI MONTAGGIO

K2570 MODULO ALIMENTATORE UNIVERSALE 5-14DC / 1A ISTRUZIONI DI MONTAGGIO Punti di saldatura totali: 18 Livello di difficoltà: principiante 1 2 3 4 5 avanzato MODULO ALIMENTATORE UNIVERSALE 5-14DC / 1A K2570 La soluzione ideale per alimentare i vostri circuiti. ISTRUZIONI DI

Dettagli

K6501. Controllo remoto telefonico ISTRUZIONI DI MONTAGGIO H6501IT-1

K6501. Controllo remoto telefonico ISTRUZIONI DI MONTAGGIO H6501IT-1 Controllo remoto telefonico Punti di saldatura totali: 338 Livello di difficoltà: principiante 1 2 3 4 5 avanzato K6501 ISTRUZIONI DI MONTAGGIO H6501IT-1 Potrete controllare da qualunque luogo con una

Dettagli

Punti di saldatura totali: 42 Livello di difficoltà: principiante 1 2 3 4 5 avanzato PREAMPLIFICATORE UNIVERSALE STEREO K2572 ISTRUZIONI DI MONTAGGIO

Punti di saldatura totali: 42 Livello di difficoltà: principiante 1 2 3 4 5 avanzato PREAMPLIFICATORE UNIVERSALE STEREO K2572 ISTRUZIONI DI MONTAGGIO Punti di saldatura totali: 42 Livello di difficoltà: principiante 1 2 3 4 5 avanzato PREAMPLIFICATORE UNIVERSALE STEREO K2572 Amplificatore a basso rumore ideale per piccoli segnali ISTRUZIONI DI MONTAGGIO

Dettagli

K3504 ANTIFURTO PER AUTO. Antifurto per autoveicoli, affidabile ed economico. ISTRUZIONI DI MONTAGGIO H3504IP - 1

K3504 ANTIFURTO PER AUTO. Antifurto per autoveicoli, affidabile ed economico. ISTRUZIONI DI MONTAGGIO H3504IP - 1 Punti di saldatura totali: 153 Livello di difficoltà: principiante 1 2 3 4 5 avanzato ANTIFURTO PER AUTO K3504 Antifurto per autoveicoli, affidabile ed economico. ISTRUZIONI DI MONTAGGIO H3504IP - 1 Caratteristiche

Dettagli

Punti di saldatura totali: 38 Livello di difficoltà: principiante 1 2 3 4 5 avanzato ACCENSIONE ELETTRONICA PER AUTO K2543 ISTRUZIONI DI MONTAGGIO

Punti di saldatura totali: 38 Livello di difficoltà: principiante 1 2 3 4 5 avanzato ACCENSIONE ELETTRONICA PER AUTO K2543 ISTRUZIONI DI MONTAGGIO Punti di saldatura totali: 38 Livello di difficoltà: principiante 1 2 3 4 5 avanzato ACCENSIONE ELETTRONICA PER AUTO K2543 Miglior avviamento e rendimento del motore. ISTRUZIONI DI MONTAGGIO H2543IP-1

Dettagli

K2639 CONTROLLO LIVELLO LIQUIDI

K2639 CONTROLLO LIVELLO LIQUIDI CONTROLLO LIVELLO LIQUIDI K2639 Rubinetti dimenticati aperti, perdite di acqua dalla lavatrice,... Poiché prevenire è meglio che curare, utilizzate questo rilevatore. Questo dispositivo multifunzionale

Dettagli

Punti di saldatura: 202 Livello di difficoltà: principiante 1 2 3 4 5 avanzato. Programmatore per PIC con ZIF socket K8076 ISTRUZIONI DI MONTAGGIO

Punti di saldatura: 202 Livello di difficoltà: principiante 1 2 3 4 5 avanzato. Programmatore per PIC con ZIF socket K8076 ISTRUZIONI DI MONTAGGIO Punti di saldatura: 0 Livello di difficoltà: principiante avanzato Programmatore per PIC con ZIF socket K0 Questo dispositivo, permette di programmare un ampia gamma di microcontrollori PIC Microchip ISTRUZIONI

Dettagli

K8063 DOPPIO DISPLAY MODULARE CON INTERFACCIA SERIALE ISTRUZIONI DI MONTAGGIO

K8063 DOPPIO DISPLAY MODULARE CON INTERFACCIA SERIALE ISTRUZIONI DI MONTAGGIO Punti di saldatura totali: 82 Livello di difficoltà: principiante 1 2 3 4 5 avanzato DOPPIO DISPLAY MODULARE CON INTERFACCIA SERIALE K8063 Possibilità di unire con semplicità più unità per visualizzare

Dettagli

K8093. Allarme casa radiocomandato

K8093. Allarme casa radiocomandato K8093 MANUALE UTENTE - H8093IP 1 Allarme casa radiocomandato Velleman NV Legen Heirweg 33 9890 Gavere (België) Per iscriverti alla nostra newsletter, visita il sito wwwvellemanprojectseu Forum Partecipa

Dettagli

K8066 AMPLIFICATORE MONO 3 W. Compatto e potente amplificatore adatto a una vasta gamma di applicazioni. ISTRUZIONI DI MONTAGGIO

K8066 AMPLIFICATORE MONO 3 W. Compatto e potente amplificatore adatto a una vasta gamma di applicazioni. ISTRUZIONI DI MONTAGGIO AMPLIFICATORE MONO 3 W K8066 Compatto e potente amplificatore adatto a una vasta gamma di applicazioni. Punti di saldatura totali: 34 Livello di difficoltà: principiante 1 2 3 4 5 avanzato ISTRUZIONI DI

Dettagli

MODULO ALIMENTATORE 1 A K1823. La soluzione ideale per alimentare i vostri circuiti. ISTRUZIONI DI MONTAGGIO

MODULO ALIMENTATORE 1 A K1823. La soluzione ideale per alimentare i vostri circuiti. ISTRUZIONI DI MONTAGGIO MODULO ALIMENTATORE 1 A K1823 La soluzione ideale per alimentare i vostri circuiti. ISTRUZIONI DI MONTAGGIO H1823IT-1 Caratteristiche e specifiche Caratteristiche Basta aggiungere un trasformatore idoneo

Dettagli

AMPLIFICATORE MOSFET MONO DA 300W

AMPLIFICATORE MOSFET MONO DA 300W CARATTERISTICHE E FUNZIONAMENTO AMPLIFICATORE MOSFET MONO DA 300W (cod.k4010) K4010 CARATTERISTICHE TECNICHE - POTENZA MUSICALE: 300W a 4 ohm/ 200W a 8 ohm. - POTENZA RMS: 155W a 4 ohm/100w a 8 ohm (a

Dettagli

K8026 DIMMER 3,5A CON SOPPRESSORE DI DISTURBI. a spazzole ISTRUZIONI DI MONTAGGIO

K8026 DIMMER 3,5A CON SOPPRESSORE DI DISTURBI. a spazzole ISTRUZIONI DI MONTAGGIO Punti di saldatura totali: 29 Livello di difficoltà: principiante 1 2 3 4 5 avanzato DIMMER 3,5A CON SOPPRESSORE DI DISTURBI K8026 Dimmer per lampade ad incandescenza e motori a spazzole ISTRUZIONI DI

Dettagli

KA05. Shield IN/OUT per Arduino Shield INPUT - OUTPUT per Arduino

KA05. Shield IN/OUT per Arduino Shield INPUT - OUTPUT per Arduino KA0 ISTRUZIONI DI MONTAGGIO HKA0P Shield IN/OUT per Arduino Shield INPUT - OUTPUT per Arduino Caratteristiche Compatibile con Arduino Due TM, Arduino Uno TM, Arduino Mega TM ingressi Analogici ingressi

Dettagli

K8075 TEMPORIZZATORE PER SPEGNIMENTO AUTOMATICO

K8075 TEMPORIZZATORE PER SPEGNIMENTO AUTOMATICO TEMPORIZZATORE PER SPEGNIMENTO AUTOMATICO K8075 Spegne automaticamente il sistema alimentato dopo il tempo impostato, permettendo di risparmiare denaro ed aumentare la sicurezza H28075IT-1 VELLEMAN NV

Dettagli

SENSORE DI PARCHEGGIO K3502. Utilissimo nelle manovre di parcheggio e adatto, come radar, in campo cibernetico. H3502IT-1

SENSORE DI PARCHEGGIO K3502. Utilissimo nelle manovre di parcheggio e adatto, come radar, in campo cibernetico. H3502IT-1 SENSORE DI PARCHEGGIO K3502 Utilissimo nelle manovre di parcheggio e adatto, come radar, in campo cibernetico. H3502IT-1 Caratteristiche e specifiche Specifiche: Distanza di rilevazione: da 5 cm a 1,5

Dettagli

Punti di saldatura totali: 53 Livello di difficoltà: principiante avanzato MINI TRASMETTITORE FM K1771 ISTRUZIONI DI MONTAGGIO

Punti di saldatura totali: 53 Livello di difficoltà: principiante avanzato MINI TRASMETTITORE FM K1771 ISTRUZIONI DI MONTAGGIO Punti di saldatura totali: 53 Livello di difficoltà: principiante 1 2 3 4 5 avanzato MINI TRASMETTITORE FM K1771 Ideale per il monitoraggio di neonati, per creare un emittente familiare, per sistemi di

Dettagli

SENSORE DI TEMPERATURA UNIVERSALE K8067. Ideale per essere utilizzato con schede d interfaccia per PC (K8000, K8055, K8047,..

SENSORE DI TEMPERATURA UNIVERSALE K8067. Ideale per essere utilizzato con schede d interfaccia per PC (K8000, K8055, K8047,.. SENSORE DI TEMPERATURA UNIVERSALE K8067 Ideale per essere utilizzato con schede d interfaccia per PC (K8000, K8055, K8047,..) H8067IT 1 VELLEMAN NV Legen Heirweg 33 9890 Gavere Belgium Europe www.velleman.be

Dettagli

K6001 SENSORE DI TEMPERATURA. Da abbinare ai nostri KIT K6000 o K6002. ISTRUZIONI DI MONTAGGIO H6001IT-1

K6001 SENSORE DI TEMPERATURA. Da abbinare ai nostri KIT K6000 o K6002. ISTRUZIONI DI MONTAGGIO H6001IT-1 SENSORE DI TEMPERATURA K6001 Da abbinare ai nostri KIT K6000 o K6002. Punti di saldatura totali: 71 Livello di difficoltà: principiante 1 2 3 4 5 avanzato ISTRUZIONI DI MONTAGGIO H6001IT-1 Caratteristiche

Dettagli

K4700 PROTEZIONE PER CASSE ACUSTICHE ISTRUZIONI DI MONTAGGIO H4700IP-1

K4700 PROTEZIONE PER CASSE ACUSTICHE ISTRUZIONI DI MONTAGGIO H4700IP-1 Punti di saldatura totali: 163 Livello di difficoltà: principiante 1 2 3 4 5 avanzato PROTEZIONE PER CASSE ACUSTICHE K4700 Protegge gli altoparlanti contro le componenti continue e i click riccorrenti

Dettagli

START / STOP TIMER 0-60 ORE K6200

START / STOP TIMER 0-60 ORE K6200 START / STOP TIMER 0-60 ORE K6200 Start / stop timer alimentato dalla tensione di rete. Punti di saldatura totali: 96 + 43 Livello di difficoltà: principiante 1 2 3 4 5 avanzato ISTRUZIONI DI MONTAGGIO

Dettagli

KA01. Shield RGB per Arduino. Permette di pilotare in PWM strip luminosi a LED (1 x RGB, 3 x monocromatici) mediante Arduino.

KA01. Shield RGB per Arduino. Permette di pilotare in PWM strip luminosi a LED (1 x RGB, 3 x monocromatici) mediante Arduino. KA01 ISTRUZIONI DI MONTAGGIO HKA01IP 1 Shield RGB per Arduino Permette di pilotare in PWM strip luminosi a LED (1 x RGB, x monocromatici) mediante Arduino. Caratteristiche Compatibile con Arduino Due TM,

Dettagli

Punti di saldatura totali: 49 Livello di difficoltà: principiante avanzato TIMER START/STOP UNIVERSALE K2579 ISTRUZIONI DI MONTAGGIO

Punti di saldatura totali: 49 Livello di difficoltà: principiante avanzato TIMER START/STOP UNIVERSALE K2579 ISTRUZIONI DI MONTAGGIO Punti di saldatura totali: 49 Livello di difficoltà: principiante 1 2 3 4 5 avanzato TIMER START/STOP UNIVERSALE K2579 Temporizzatore in miniatura con ritardo impostabile fino a 60 minuti. ISTRUZIONI DI

Dettagli

MiniScanner 10cm. Lista componenti R1-R8 R9. Montaggio

MiniScanner 10cm. Lista componenti R1-R8 R9. Montaggio MiniScanner 10cm Lista componenti R1-R8 R9 R10 C1 C2 C3 C4 D1 LED1-8 IC1 IC2 X1 150Ω 1/4W (marrone-verde-marrone-oro) 3,3kΩ 1/4W (arancio-arancio-rosso-oro) Trimmer lineare orizzontale 100k 22µF/16V elettrolitico

Dettagli

AMPLIFICATORE STEREO PER AUTO 2 x 100 W

AMPLIFICATORE STEREO PER AUTO 2 x 100 W CARATTERISTICHE E FUNZIONAMENTO K3503 AMPLIFICATORE STEREO PER AUTO 2 x 100 W (cod. K3503) 1 K3503 CARATTERISTICHE E FUNZIONAMENTO L amplificatore di potenza K3503 è stato progettato per essere integrato

Dettagli

Rossetto Flavio a.s. 2011/2012 classe 5E 2

Rossetto Flavio a.s. 2011/2012 classe 5E 2 Rossetto Flavio a.s. 2011/2012 classe 5E 2 2 e 4 pag vuota Finalità-Obiettivo pag. 5 Situazione di partenza pag. 6 Prime operazioni pag. 7 Schema elettrico pag. 9 Circuito stampato pag 10 Elenco componenti

Dettagli

KA03. Motor & Power shield per Arduino. Consente di pilotare: relé, solenoidi, motori passo-passo e motori DC.

KA03. Motor & Power shield per Arduino. Consente di pilotare: relé, solenoidi, motori passo-passo e motori DC. KA0 ISTRUZIONI DI MONTAGGIO HKA0IP Motor & Power shield per Arduino Consente di pilotare: relé, solenoidi, motori passo-passo e motori DC. Caratteristiche Compatibile con Arduino Due TM, Arduino Uno TM,

Dettagli

PLC51 AUTOMAZIONE. di G.Filella e C. Befera filella@tin.it

PLC51 AUTOMAZIONE. di G.Filella e C. Befera filella@tin.it PLC51 di G.Filella e C. Befera filella@tin.it Ecco il piccolo Davide, un ottimo esempio di come l elettronica si integra con l informatica: un potente PLC controllabile tramite la porta seriale di un personal

Dettagli

STAMP SIMPLE BOARD KIT Manuale Utente

STAMP SIMPLE BOARD KIT Manuale Utente STAMP SIMPLE BOARD KIT Manuale Utente Contenuti: Avvertenze Istruzioni per l assemblaggio Istruzioni per l uso Caratteristiche Tecniche Schema elettrico REV. 1.4 ATTENZIONE! Questo Kit non e un giocattolo

Dettagli

CNC V5.4.2 Guida illustrata al montaggio V 0.1

CNC V5.4.2 Guida illustrata al montaggio V 0.1 CNC V5.4.2 Guida illustrata al montaggio V 0.1 Tutto il materiale di questo documento (testi, immagini, tabelle e quant altro) è Copyright (c) 2005-2006, Paolo Sancono. E vietata la riproduzione, anche

Dettagli

Savadori Matteo- a.s. 2011/2012 - Classe 5E 2

Savadori Matteo- a.s. 2011/2012 - Classe 5E 2 Savadori Matteo- a.s. 2011/2012 - Classe 5E 2 Finalità-obbiettivo pag. 5 Situazione di partenza pag. 6 Prime operazioni e Schema a blocchi pag. 7 Schema elettrico pag. 8 Elenco costi e componenti pag.

Dettagli

K8060 AMPLIFICATORE DI POTENZA 200 W

K8060 AMPLIFICATORE DI POTENZA 200 W AMPLIFICATORE DI POTENZA 200 W K8060 Ideale per casse attive o sistemi subwoofer, amplificazione chitarre elettriche, sistemi home theatre, amplificazione strumenti musicali, ecc... H8060IT-1 Caratteristiche

Dettagli

minipic programmer / debugger per microcontrollori PIC Marco Calegari

minipic programmer / debugger per microcontrollori PIC Marco Calegari 1 minipic programmer / debugger per microcontrollori PIC Marco Calegari 1 Il minipic è uno strumento mediante il quale è possibile programmare i microcontrollori della Microchip ed eseguire, su prototipi

Dettagli

K4001 AMPLIFICATORE MONO 7W. Specifiche tecniche:

K4001 AMPLIFICATORE MONO 7W. Specifiche tecniche: AMPLIFICATORE MONO 7W K4001 Piccolo ma potente amplificatore multiuso Specifiche tecniche: Potenza musicale d uscita: 7W/4 ohm Potenza RMS d uscita: 3,5W/4 ohm o 2W/8 ohm Alimentazione: 8-18Vdc/0,5A Dimensioni:

Dettagli

K8030 REGISTRATORE / RIPRODUTTORE DIGITALE AUDIO. Alta qualità, riproduzione naturale della voce e dell'audio. ISTRUZIONI DI MONTAGGIO

K8030 REGISTRATORE / RIPRODUTTORE DIGITALE AUDIO. Alta qualità, riproduzione naturale della voce e dell'audio. ISTRUZIONI DI MONTAGGIO Punti totali di saldatura: 148 Livello di difficoltà: principiante 1 2 3 4 5 avanzato REGISTRATORE / RIPRODUTTORE DIGITALE AUDIO K8030 Alta qualità, riproduzione naturale della voce e dell'audio. ISTRUZIONI

Dettagli

MONTAGGIO E PROGRAMMAZIONE DEI PIC

MONTAGGIO E PROGRAMMAZIONE DEI PIC MONTAGGIO E PROGRAMMAZIONE DEI PIC Il montaggio di KDCCX è facile grazie al pcb industriale (già disponibile) con piazzole stagnate solder resist e serigrafie dei componenti. Una buona regola consiglia

Dettagli

MODIFICA TRUE BYPASS DUNLOP CRY BABY GCB-95 ATTENZIONE

MODIFICA TRUE BYPASS DUNLOP CRY BABY GCB-95 ATTENZIONE MODIFICA TRUE BYPASS DUNLOP CRY BABY GCB-95 Guida per modificare il pedale e renderlo TRUE BYPASS tramite l'inserimento di uno switch meccanico 3PDT. Tale modifica ha lo scopo di evitare la perdita di

Dettagli

Il kit comprende tutti i componenti necessari per costruire la centrale OpenSprinkler v1.42u.

Il kit comprende tutti i componenti necessari per costruire la centrale OpenSprinkler v1.42u. Potete seguire gli step come indicato qui sotto (anche se le immagini potrebbero essere leggermente differenti) Il kit comprende tutti i componenti necessari per costruire la centrale OpenSprinkler v1.42u.

Dettagli

Scheda con interfaccia USB. Punti di saldatura totali: 578 Livello di difficoltà: principiante 1 2 3 4 5 avanzato K8061 ISTRUZIONI DI MONTAGGIO

Scheda con interfaccia USB. Punti di saldatura totali: 578 Livello di difficoltà: principiante 1 2 3 4 5 avanzato K8061 ISTRUZIONI DI MONTAGGIO Scheda con interfaccia USB Interfaccia USB universale 33 I/O Punti di saldatura totali: 578 Livello di difficoltà: principiante 1 2 3 4 5 avanzato K8061 ISTRUZIONI DI MONTAGGIO H8061IT-1 Caratteristiche

Dettagli

ALM-6816 INSTALLAZIONE E PROGRAMMAZIONE

ALM-6816 INSTALLAZIONE E PROGRAMMAZIONE ALM-6816 INSTALLAZIONE E PROGRAMMAZIONE Installazione e Programmazione v1.2 1 SISTEMA MARSS Solar Defender In questa guida sono contenute le specifiche essenziali di installazione e configurazione del

Dettagli

K6002 CONTROLLORE DI TEMPERATURA

K6002 CONTROLLORE DI TEMPERATURA CONTROLLORE DI TEMPERATURA K6002 A differenza di un normale termostato questo kit ha due uscite, una per la soglia d'allarme 'alta' ed una per la soglia d'allarme 'bassa'. Punti di saldatura totali: 169

Dettagli

TEL32G Sistema di Allarme e Telecontrollo su rete GSM

TEL32G Sistema di Allarme e Telecontrollo su rete GSM INDICE Sistema di Allarme e Telecontrollo su rete GSM Informazioni per utilizzo... 2 Generali... 2 Introduzione... 2 Istruzioni per la sicurezza... 2 Inserimento della SIM (operazione da eseguire con spento)...

Dettagli

K8015 INTERRUTTORE MULTIFUNZIONE A RELE ISTRUZIONI DI MONTAGGIO H8015IP-2

K8015 INTERRUTTORE MULTIFUNZIONE A RELE ISTRUZIONI DI MONTAGGIO H8015IP-2 Punti di saldatura totali: 85 Livello di difficoltà: principiante 1 2 3 4 5 avanzato INTERRUTTORE MULTIFUNZIONE A RELE K8015 14 differenti funzioni tra cui timer, interruttore, lampeggiatore, commutatore

Dettagli

Manuale di Assemblaggio del DistoX2 DistoX derivato dal DistoX310 Leica

Manuale di Assemblaggio del DistoX2 DistoX derivato dal DistoX310 Leica Manuale di Assemblaggio del DistoX2 DistoX derivato dal DistoX310 Leica Attenzione: l'apertura e la modifica di un distanziometro Leica Disto viene fatta a proprio rischio e pericolo in quanto renderà

Dettagli

K8050. Ricevitore 15 canali a infrarossi ISTRUZIONI DI MONTAGGIO H8050IP-1

K8050. Ricevitore 15 canali a infrarossi ISTRUZIONI DI MONTAGGIO H8050IP-1 Punti di saldatura totali: 8 Livello di difficoltà: principiante avanzato Ricevitore canali a infrarossi K800 Dispone di uscite open-collector controllabili da remoto mediante un trasmettitore IR. ISTRUZIONI

Dettagli

Ricevitore radio DCMP2000FL INDICE

Ricevitore radio DCMP2000FL INDICE Ricevitore radio DCMP2000FL INDICE Generalità pag. 2 Caratteristiche pag. 2 Modo di funzionamento pag. 3 Collegamenti pag. 3 Visualizzazioni pag. 4 Eventi pag. 4 Allarme pag. 4 Tamper pag. 4 Batteria scarica

Dettagli

d'auto"obeleuchtung"

d'autoobeleuchtung 09.807 Modellino "Impianto luci d'auto"obeleuchtung" Cenno I kit della OPITEC, una volta ultimati, non sono in primo luogo oggetti con caratteristiche ludiche oppure d utilizzo che si trovano normalmente

Dettagli

ANTIFURTO AUTO CON SIRENA E TELECOMANDO

ANTIFURTO AUTO CON SIRENA E TELECOMANDO CARATTERISTICHE E FUNZIONAMENTO SP500B ANTIFURTO AUTO CON SIRENA E TELECOMANDO (cod. SP500B) 1. INTRODUZIONE Informazioni ambientali relative al presente prodotto Questo simbolo riportato sul prodotto

Dettagli

DVM1000 MULTIMETRO 3 IN 1 TESTER PER LINEA TELEFONICA / CAVI RETE

DVM1000 MULTIMETRO 3 IN 1 TESTER PER LINEA TELEFONICA / CAVI RETE MULTIMETRO 3 IN 1 TESTER PER LINEA TELEFONICA / CAVI RETE MANUALE UTENTE - 2 - MULTIMETRO 3 IN 1 TESTER LINEA TELEFONICA / CAVI RETE 1. Introduzione e caratteristiche A tutti i residenti nell Unione Europea

Dettagli

PROGRAMMATORE USB PER DISPOSITIVI PIC FLASH

PROGRAMMATORE USB PER DISPOSITIVI PIC FLASH MONTAGGIO E UTILIZZO FT650 - FT651 - FT652 PROGRAMMATORE USB PER DISPOSITIVI PIC FLASH FT65xK: versione in kit FT65xM: versione già montata FT650 FT651 FT652 1. CARATTERISTICHE E SPECIFICHE Programmatore

Dettagli

POWER ROD 1365 GENERATORE art. 252

POWER ROD 1365 GENERATORE art. 252 CEBORA S.p.A. 1 POWER ROD 1365 GENERATORE art. 252 MANUALE DI SERVIZIO CEBORA S.p.A. 2 SOMMARIO 1 - INFORMAZIONI GENERALI... 3 1.1 - Introduzione... 3 1.2 - Filosofia generale d assistenza.... 3 1.3 -

Dettagli

ACCENSIONE ELETTRONICA PER AUTO K2543

ACCENSIONE ELETTRONICA PER AUTO K2543 H2543IP-1 ACCENSIONE ELETTRONICA PER AUTO K2543 Miglior avviamento e rendimento del motore. Caratteristiche e specifiche Anche i più scettici hanno dovuto ammettere che il sistema di accensione elettronica

Dettagli

MANUALE D USO ED INSTALLAZIONE

MANUALE D USO ED INSTALLAZIONE 0bcT[ electronics and industrial automation o b_^acp]sa028=6 SL-P1 SHIFT LIGHT LIMITATORE/ATTIVATORE DIGITALE MANUALE D USO ED INSTALLAZIONE Ver 1.1 01/07/02 Introduzione Congratulazioni per aver acquistato

Dettagli

1. Introduzione 2. Istruzioni per la sicurezza. 2 Verifica imballo 2. 2. Descrizione. 2. 3. Specifiche... 3. Dati Tecnici 3 Dimensioni...

1. Introduzione 2. Istruzioni per la sicurezza. 2 Verifica imballo 2. 2. Descrizione. 2. 3. Specifiche... 3. Dati Tecnici 3 Dimensioni... e allarme di MIN per sensore di flusso per basse portate ULF MANUALE di ISTRUZIONI IT 10-11 Indice 1. Introduzione 2 Istruzioni per la sicurezza. 2 Verifica imballo 2 2. Descrizione. 2 3. Specifiche...

Dettagli

Comprendere il funzionamento dei convertitori V/f Saper effettuare misure di collaudo

Comprendere il funzionamento dei convertitori V/f Saper effettuare misure di collaudo SCH 33 Voltmetro a 3 digit Obiettivi Comprendere il funzionamento dei convertitori V/f Saper effettuare misure di collaudo IC1 = CA 3162 A/D converter for 3-Digit Display IC2 = CA 3161 BCD to seven segment

Dettagli

K8068 DIMMER PER SISTEMA MODULARE LUCI CASA. Per trasformatori elettronici! Modulo PLUG - IN da utilizzare con sistema modulare luci casa K8006.

K8068 DIMMER PER SISTEMA MODULARE LUCI CASA. Per trasformatori elettronici! Modulo PLUG - IN da utilizzare con sistema modulare luci casa K8006. DIMMER PER SISTEMA MODULARE LUCI CASA K8068 Modulo PLUG - IN da utilizzare con sistema modulare luci casa K8006. Per trasformatori elettronici! Bassa emissione di disturbi in accordo con la normativa EN55015

Dettagli

The Power Owner's Manual X702

The Power Owner's Manual X702 Owner's Manual X702 X702 - Manuale d istruzione Introduzione Grazie per avere scelto un amplificatore MTX XTHUNDER. Ogni amplificatore MTX XTHUNDER è certificato CEA2006 ; questo significa che avete la

Dettagli

GUIDA AL MONTAGGIO INTERFACCIA JTAG A DIODI PER SOFTWARE LUPETTUS By 9a9a

GUIDA AL MONTAGGIO INTERFACCIA JTAG A DIODI PER SOFTWARE LUPETTUS By 9a9a GUIDA AL MONTAGGIO INTERFACCIA JTAG A DIODI PER SOFTWARE LUPETTUS By 9a9a 1 MATERIALE REALIZZAZIONE JTAG. Per la Realizzazione della scheda JTAG procurarsi il seguente materiale: Quantità Descrizione materiale

Dettagli

TASTIERA CODIFICATA PER SERRATURE

TASTIERA CODIFICATA PER SERRATURE CARATTERISTICHE E FUNZIONAMENTO HAA85 TASTIERA CODIFICATA PER SERRATURE (cod.haa85) 1. INTRODUZIONE Sistema dotato di doppia uscita a relè per controllo accessi e altre applicazioni destinate alla sicurezza.

Dettagli

Una premessa dettata dal

Una premessa dettata dal Questo articolo è stato pubblicato su... APPARATI-RTX Timer per RTX L RTX in auto come va alimentato? Questo se da un lato mi impedisce di accendere il ricetrasmettitore nello stesso momento dell auto,

Dettagli

KA04. Shield Ethernet per Arduino. Configura la tua board Arduino come semplice web server o permettile di connettersi al web.

KA04. Shield Ethernet per Arduino. Configura la tua board Arduino come semplice web server o permettile di connettersi al web. KA0 ISTRUZIONI DI MONTAGGIO HKA0IP Shield Ethernet per Arduino Configura la tua board Arduino come semplice web server o permettile di connettersi al web. Caratteristiche Compatibile con Arduino Uno TM,

Dettagli

INTERFACCIA PER PC MEDIANTE PORTA SERIALE

INTERFACCIA PER PC MEDIANTE PORTA SERIALE INTERFACCIA PER PC MEDIANTE PORTA SERIALE Scheda d interfaccia per PC da collegare alla porta seriale. Consente di controllare otto uscite a relè e di leggere otto ingressi digitali e due analogici. Un

Dettagli

Il sensore rilevatore di presenza modalità d uso

Il sensore rilevatore di presenza modalità d uso SENSORE RILEVATORE DI PRESENZA Il sensore rilevatore di presenza modalità d uso I moduli pic-sms seriali e le versioni professionali con gsm integrato sono di fatto anche dei veri e propri sistemi d allarme

Dettagli

106.658. Castello dei fantasmi illuminato. Elenco componenti: by Horst Wagner. Utensili ed accessori necessari per il montaggio

106.658. Castello dei fantasmi illuminato. Elenco componenti: by Horst Wagner. Utensili ed accessori necessari per il montaggio 106.658 Castello dei fantasmi illuminato Elenco componenti: 8 x listello di pino 10 x 10 x 250 mm 2 x compensato 3 x 65 x 300 mm 2 x compensato 3 x 100 x 150 mm 1 x LED Rainbow 5 mm 1 x cavetto 500 mm

Dettagli

DVSIR SIRENA VIA FILO DA ESTERNO. Il presente manuale può essere soggetto a modifiche senza preavviso

DVSIR SIRENA VIA FILO DA ESTERNO. Il presente manuale può essere soggetto a modifiche senza preavviso DVSIR SIRENA VIA FILO DA ESTERNO MANUALE D USO E INSTALLAZIONE (VERSIONE 8.1) Il presente manuale può essere soggetto a modifiche senza preavviso ATTENZIONE L'INSTALLATORE È TENUTO A SEGUIRE LE NORME VIGENTI.

Dettagli

Manuale d uso. Per abitazioni, baite, camper, caravan, barche

Manuale d uso. Per abitazioni, baite, camper, caravan, barche Manuale d uso Regolatore di carica EP5 con crepuscolare Per abitazioni, baite, camper, caravan, barche ITALIANO IMPORTANTI INFORMAZIONI SULLA SICUREZZA Questo manuale contiene importanti informazioni sulla

Dettagli

Alimentatore per TomTom da moto con cavo diretto miniusb

Alimentatore per TomTom da moto con cavo diretto miniusb Alimentatore per TomTom da moto con cavo diretto miniusb Gironzolando in moto ho avuto la necessità diverse volte di avere il TomTom che mi guidasse per la retta via. Nessun problema se il viaggio o l

Dettagli

I segreti per installare correttamente le strip led

I segreti per installare correttamente le strip led I segreti per installare correttamente le strip led Siete mai andati alla ricerca dei segreti per installare correttamente le tanto famose strip led? Innanzitutto facciamo chiarezza su che cosa sono le

Dettagli

Sistema Satellitare ST500. Manuale Tecnico

Sistema Satellitare ST500. Manuale Tecnico Sistema Satellitare ST500 Manuale Tecnico ASSISTENZA TECNICA : Via Amsterdam,130 00144 Roma- (Italy) Tel.: +39.06.52607 (tasto 4) http: www.arxsrl.eu e-mail: assistenzatecnica@arxsrl.eu ST500 MANUALE TECNICO

Dettagli

Memco Serie E. Manuale d installazione. Installazione dinamica. Installazione dinamica. Ref No. E850 I Edizione 1

Memco Serie E. Manuale d installazione. Installazione dinamica. Installazione dinamica. Ref No. E850 I Edizione 1 Memco Serie E Manuale d installazione Ref No. E850 I Edizione 1 Installazione dinamica 1. Posizionare la barriera sull anta di cabina. Controllare che i detector: + + siano messi 5 mm sopra la soglia +

Dettagli

105.445. Impianto di allarme

105.445. Impianto di allarme 5.445 Impianto di allarme Avvertenza: I kit della OPITEC non sono generalmente oggetti a carattere ludico che normalmente si trovano in com- mercio, ma sono sussidi didattici per sostenere l insegnamento

Dettagli

2 x vite 3 mm 2 x dado 3 mm 6 x manopola per potenziometri 6 x riduttore per albero 4 mm

2 x vite 3 mm 2 x dado 3 mm 6 x manopola per potenziometri 6 x riduttore per albero 4 mm Grazie per l acquisto di Pierduino. Seguendo queste semplici istruzioni di montaggio si può ottenere un perfetto clone di Arduino, con integrato uno shield Xbee. Per ogni problema di montaggio scrivere

Dettagli

Istruzioni per l aggiornamento del sensore Per sensori di rilevamento gas di livello 1

Istruzioni per l aggiornamento del sensore Per sensori di rilevamento gas di livello 1 Istruzioni per l aggiornamento del sensore Per sensori di rilevamento gas di livello 1 / 1000-5278 Revisione 0 Ottobre 2015 Leadership di prodotto Formazione Servizio Affidabilità Istruzioni per l aggiornamento

Dettagli

GUIDA ALLE ESERCITAZIONI DI ELETTRONICA DI BASE

GUIDA ALLE ESERCITAZIONI DI ELETTRONICA DI BASE GUIDA ALLE ESERCITAZIONI DI ELETTRONICA DI BASE ELETTRONICA APPLICATA II (DU) Queste note contengono i testi di alcune esercitazioni di laboratorio proposte nel corso di Elettronica Applicata II del Diploma

Dettagli

T E C H N O L O G I E S STX05-PRO. Crossover Elettronico a 5 canali. Manuale di Installazione e Utilizzo

T E C H N O L O G I E S STX05-PRO. Crossover Elettronico a 5 canali. Manuale di Installazione e Utilizzo T E C H N O L O G I E S STX05-PRO Crossover Elettronico a 5 canali Manuale di Installazione e Utilizzo Introduzione Grazie per aver acquistato il Crossover Elettronico STX05-PRO. Questo prodotto è progettato

Dettagli

CABLAGGI MODULO DI BLOCCO ELETTRICO

CABLAGGI MODULO DI BLOCCO ELETTRICO CABLAGGI MODULO DI BLOCCO ELETTRICO LATO OPERATORE MODULO STANDARD DI BLOCCO ELETTRICO 100 x 55 cm. SCARPETTE ISOLANTI SULLA ROTAIA DESTRA BINARIO PARI BINARIO DISPARI LATO VISITATORE COLLEGAMENTO DEI

Dettagli

Manuale di istruzioni del regolatore di carica per modulo fotovoltaico. Serie EPRC10-EC/PWM ITA

Manuale di istruzioni del regolatore di carica per modulo fotovoltaico. Serie EPRC10-EC/PWM ITA Manuale di istruzioni del regolatore di carica per modulo fotovoltaico Serie EPRC10-EC/PWM ITA Serie EPRC10-EC/PWM 12V O 24V (RICONOSCIMENTO AUTOMATICO) EPRC10-EC è un regolatore di carica PWM che accetta

Dettagli

Pinza amperometrica Modello: PA-33 Manuale d uso

Pinza amperometrica Modello: PA-33 Manuale d uso Pinza amperometrica Modello: PA-33 Manuale d uso Traduzione: STUDIO TECNICO MAURO VICENZA- +39.0444.571032 e-mail: studiotecnicomauro@tin.it url: www.studiotecnicomauro.it NOTE Grazie per avere preferito

Dettagli

Attuatore elettronico Serie EMUJC

Attuatore elettronico Serie EMUJC Attuatore elettronico Serie EUJC Caratteristiche principali - Attuatore elettronico per valvole Serie Compact -- Segnale di comando 0-0V o a punti Controllo della corsa ad incremento di coppia Tensione

Dettagli

FT769K TELECONTROLLO WEB CON MAIL SERVER

FT769K TELECONTROLLO WEB CON MAIL SERVER Basato sul modulo EM1000 di casa Tibbo può controllare in tempo reale lo stato di 4 ingressi digitali, collegati ad altrettanti sensori, ed inviare una e-mail di allarme ad un massimo di 5 indirizzi differenti,

Dettagli

BI052 BI104 BI154 BI204 BI254 Barriere a raggi infrarossi per porte e finestre (0,5 1 1,5 2 2,5 m)

BI052 BI104 BI154 BI204 BI254 Barriere a raggi infrarossi per porte e finestre (0,5 1 1,5 2 2,5 m) BPT Spa PREVENZIONE FURTO INCENDIO GAS Centro direzionale e Sede legale Via Cornia, 1/b 33079 Sesto al Reghena (PN) - Italia http://www.bpt.it mailto:info@bpt.it BI052 BI104 BI154 BI204 BI254 Barriere

Dettagli

TEL32G Sistema di Allarme e Telecontrollo su rete GSM

TEL32G Sistema di Allarme e Telecontrollo su rete GSM TELLAB Via Monviso, 1/B 24010 Sorisole (Bg) info@tellab.it INDICE TEL32G Sistema di Allarme e Telecontrollo su rete GSM Informazioni per utilizzo... 2 Generali... 2 Introduzione... 2 Istruzioni per la

Dettagli

Gruppo di alimentazione ALSCB138V24 Manuale d installazione

Gruppo di alimentazione ALSCB138V24 Manuale d installazione Gruppo di alimentazione ALSCB138V24 Manuale d installazione 1 CARATTERISTICHE GENERALI Il gruppo di alimentazione ALSCB138V24 è stato progettato per risultare idoneo all impiego con tutti i tipi di apparecchiature,

Dettagli

Manuale d Istruzione. Pinza amperometrica AC/DC True RMS. Modello 380940

Manuale d Istruzione. Pinza amperometrica AC/DC True RMS. Modello 380940 Manuale d Istruzione Pinza amperometrica AC/DC True RMS Modello 380940 Introduzione Congratulazioni per aver acquistato la Pinza Amperometrica / Multimetro Watt True RMS Extech 380940. Questo strumento

Dettagli

D-CAM 500 SENSORE PIROELETTRICO CON TELECAMERA AUDIO INTEGRATA MANUALE DI INSTALLAZIONE

D-CAM 500 SENSORE PIROELETTRICO CON TELECAMERA AUDIO INTEGRATA MANUALE DI INSTALLAZIONE D-CAM 500 SENSORE PIROELETTRICO CON TELECAMERA AUDIO INTEGRATA MANUALE DI INSTALLAZIONE 1 MORSETTIERA INTERNA Qui di seguito è riportato lo schema della morsettiera interna: Morsettiera J1 12 V + - N.C.

Dettagli

BRAVO 15C REGOLATORE DI CARICA A MICROPROCESSORE PER MODULI FOTOVOLTAICI MANUALE D USO E DI INSTALLAZIONE PER IL SETTORE CIVILE

BRAVO 15C REGOLATORE DI CARICA A MICROPROCESSORE PER MODULI FOTOVOLTAICI MANUALE D USO E DI INSTALLAZIONE PER IL SETTORE CIVILE BRAVO 15C REGOLATORE DI CARICA A MICROPROCESSORE PER MODULI FOTOVOLTAICI >ITALIANO MANUALE D USO E DI INSTALLAZIONE PER IL SETTORE CIVILE TAU srl via E. Fermi, 43-36066 Sandrigo (VI) Italia - Tel ++390444750190

Dettagli

EL200. Sirena allarme Sistema di allarme integrato. Alarm Integrated alarm system active round the clock (24/24h). Test antipanic

EL200. Sirena allarme Sistema di allarme integrato. Alarm Integrated alarm system active round the clock (24/24h). Test antipanic EL200 PAT.PEND EL200 PAT.PEND LED blinking round the clock (24/24h). Indicatore luminoso a LED intermittente attivo 24h/24h. ))) ((( ALARM Alarm Integrated alarm system active round the clock (24/24h).

Dettagli

CHIAVE A TASTIERA (cod. K6400)

CHIAVE A TASTIERA (cod. K6400) ISTRUZIONI PER IL MONTAGGIO K6400 CHIAVE A TASTIERA (cod. K6400) CARATTERISTICHE - disponibili più di 3000 codici (formati da 4 cifre) - indicazione stato tramite LED - uscita monostabile o bistabile -

Dettagli

MANUALE TECNICO BLD-07 INTB2 AZIONAMENTO PER MOTORI CC BRUSHLESS. Leggere attentamente il presente manuale prima dell utilizzo degli azionamenti

MANUALE TECNICO BLD-07 INTB2 AZIONAMENTO PER MOTORI CC BRUSHLESS. Leggere attentamente il presente manuale prima dell utilizzo degli azionamenti MANUALE TECNICO BLD-07 INTB2 AZIONAMENTO PER MOTORI CC BRUSHLESS Leggere attentamente il presente manuale prima dell utilizzo degli azionamenti Questo manuale sostituisce ed annulla ogni precedente edizione

Dettagli

SAC - Stand Alone Command

SAC - Stand Alone Command SAC - Stand Alone Command SAC (Stand Alone Command) Comando manuale per l attivazione del sistema di Terminazione del volo. Descrizione del sistema Sono stati realizzati due moduli Master (a disposizione

Dettagli

EG4 Star CENTRALE A MICROPROCESSORE

EG4 Star CENTRALE A MICROPROCESSORE Curtarolo (Padova) Italy MANUALE DI INSTALLAZIONE EG4 Star CENTRALE A MICROPROCESSORE IST0571V1.3-1 - Generalità Indice Generalità... pag. 2 Caratteristiche tecniche... pag. 2 Scheda della centrale...

Dettagli

Manuale Istruzioni CaricaBatterie Automatico 12V 0,8/3,8A Modello: 4506070

Manuale Istruzioni CaricaBatterie Automatico 12V 0,8/3,8A Modello: 4506070 Manuale Istruzioni CaricaBatterie Automatico 12V 0,8/3,8A Modello: 4506070 IMPORTANTE: LEGGERE ATTENTAMENTE LE ISTRUZIONI CONTENUTE NEL PRESENTE MANUALE E CONSERVARLO PER RIFERIMENTI FUTURI INDICE 1) ISTRUZIONI

Dettagli

Modulo di distribuzione di potenza PDM NUOVO

Modulo di distribuzione di potenza PDM NUOVO Descrizione Il Power Distribution Module (PDM) con circuito è un sistema di distribuzione compatto, progettato come rack con lamiere profilate in alluminio per montaggio diretto, x es. sulla parte posteriore

Dettagli

ISTITUTO TECNICO INDUSTRIALE M. PANETTI - BARI. Interruttore Crepuscolare. Tratto dal testo. Ettore Panella Giuseppe Spalierno

ISTITUTO TECNICO INDUSTRIALE M. PANETTI - BARI. Interruttore Crepuscolare. Tratto dal testo. Ettore Panella Giuseppe Spalierno ISTITUTO TECNICO INDUSTRIALE M. PANETTI - BARI ALUNNO: Vincenzo Positano 5ETD Interruttore Crepuscolare Tratto dal testo Ettore Panella Giuseppe Spalierno Esercizi ed applicazioni di interfacciamento e

Dettagli

Componenti elettronici. Condensatori

Componenti elettronici. Condensatori Componenti elettronici Condensatori Condensatori DIELETTRICO La proprietà fondamentale del condensatore, di accogliere e di conservare cariche elettriche, prende il nome di capacità. d S C = Q V Q è la

Dettagli

Rilevatore DOPPIA TECNOLOGIA. PIR e MW da esterno PET-IMMUNE

Rilevatore DOPPIA TECNOLOGIA. PIR e MW da esterno PET-IMMUNE Rilevatore DOPPIA TECNOLOGIA PIR e MW da esterno PET-IMMUNE Skynet Italia Srl www.skynetitalia.net Pagina 1 Informazioni Generali Il rilevatore ha un ottica interna che copre fino a 90 dell area in cui

Dettagli

Gruppo di alimentazione ALSCC276V42C. Manuale di installazione

Gruppo di alimentazione ALSCC276V42C. Manuale di installazione Gruppo di alimentazione ALSCC276V42C Manuale di installazione PAGINA 1 CARATTERISTICHE GENERALI Il gruppo di alimentazione ALSCC276V42C è stato progettato in conformità alla normativa EN 54-4 ed. 1999.

Dettagli

i tratta della seconda versione di un progetto realizzato alcuni anni fa e già pubblicato su Fare elettronica n. 316. L impostazione riprende quel

i tratta della seconda versione di un progetto realizzato alcuni anni fa e già pubblicato su Fare elettronica n. 316. L impostazione riprende quel Questo articolo è stato pubblicato su... 36-39 prog&cost GSM:FE 14-06-2012 23:53 Pagina 36 progettare & COMBINATORE progettare & costruire di DANIELE CAPPA GSM Riutilizziamo un vecchio cellulare per farci

Dettagli

Manuale d uso di GAS T1 (Propane Detector). Montaggio dei SENSORI DI GAS nel sistema D2NA e NNA

Manuale d uso di GAS T1 (Propane Detector). Montaggio dei SENSORI DI GAS nel sistema D2NA e NNA Manuale d uso di GAS T1 (Propane Detector). Il gas detector è un dispositivo che segnala la presenza di un certo tipo di gas con l ausilio di un allarme acustico e visivo locale. Il dispositivo può funzionare

Dettagli