LA MOBILITÀ A ZERO EMISSIONI: LE PROPOSTE POSSIBILI PER LE AMMINISTRAZIONI Z.E. PROJECT DICEMBRE 2011 CONFIDENZIALE

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "LA MOBILITÀ A ZERO EMISSIONI: LE PROPOSTE POSSIBILI PER LE AMMINISTRAZIONI Z.E. PROJECT DICEMBRE 2011 CONFIDENZIALE"

Transcript

1 LA MOBILITÀ A ZERO EMISSIONI: LE PROPOSTE POSSIBILI PER LE AMMINISTRAZIONI

2 01 IL CONTESTO

3 IL CONTESTO ENERGIA AMBIENTE ISTITUZIONI Dipendenza combustibili fossili Instabilità prezzo del petrolio Ridurre la dipendenza dal petrolio Inquinamento in aumento: - Aumento popolazione mondiale (6,7 MD ,5 MD 2050) - Aumento popolazione urbana (50% % 2050) - Aumento parco veicoli BRIC Trasporti tra le principali fonti di inquinamento urbano: - CO 2 : 36% - Polveri sottili: 83% - Ossido di azoto: 86% - Monossido di carbonio: 86% Regole UE emissioni CO 2 per i Costruttori Auto: Max 130g/km 2012 Max 95g/km 2020 Media g/km Euro5 (2011) Euro6 (2015)

4 I TRASPORTI E L INQUINAMENTO Il settore dei trasporti: causa principale dell inquinamento Fonte: Agenzia di Milano per l'ambiente in collaborazione con l'arpa

5 IN SINTESI IL PROBLEMA LA SOLUZIONE L IMPEGNO DEL COSTRUTTORE IL RUOLO DELL AMMINISTRAZIONE

6 IN SINTESI IL PROBLEMA Numerose città superano ogni anno i limiti fissati per lo sforamento delle polveri sottili nell aria. I trasporti sono fra le principali cause responsabili dell inquinamento atmosferico. Si stima che in Italia ogni anno muoiono prematuramente a causa delle polveri sottili presenti nell aria 15 persone ogni Una svolta verso una mobilità più sostenibile è ormai una necessità inevitabile.

7 IN SINTESI LA SOLUZIONE L auto 100% elettrica e l unica a garantire zero emissioni inquinanti ed acustiche. Con un autonomia media di oltre 160 km l auto elettrica incontra le esigenze di mobilità del 90% degli automobilisti. Le prestazioni del tutto assimilabili ai veicoli termici fanno dell auto elettrica la soluzione ideale per il trasporto individuale e delle merci in ambito urbano.

8 IN SINTESI L IMPEGNO DEL COSTRUTTORE L impegno di un costruttore deve essere quello di investire per favorire la diffusione su larga scala dei veicoli 100% elettrici. Il costruttore deve sviluppare una gamma completa di veicoli elettrici per tutte le esigenze di mobilità: dalla furgonetta per uso commerciale, alla berlina grande, Un biposto per uso urbano ideale per il traffico cittadino, una City car compatta e fruibile Il costruttore deve proporre i propri veicoli elettrici con un prezzo d acquisto accessibile, Deve proporre una innovativa formula per la gestione della batteria. Ridurre costi di utilizzo almeno del 20% rispetto ai veicoli termici.

9 IN SINTESI IL RUOLO DELL AMMINISTRAZIONE Politiche di mobilità a favore dell utilizzo dell auto elettrica (e disincentivazione all utilizzo dei veicoli più inquinanti). Predisposizione sul territorio dell idonea infrastruttura di ricarica. Sviluppo di servizi pubblici/privati con veicoli elettrici: es. car sharing. Incentivazioni all acquisto di veicoli elettrici. Informazione e sensibilizzazione dei cittadini.

10 02 PERCHÈ IL VEICOLO ELETTRICO?

11 PERCHÈ IL VEICOLO ELETTRICO? Una risposta chiara alle emissioni di CO2 Zero emissioni inquinanti Zero emissioni acustiche

12 PERCHÈ IL VEICOLO ELETTRICO? Una risposta chiara alle emissioni di CO2 95 gco 2 /km gco 2 /km 2012 New Mégane 1.6, 16v Benzina New Mégane 1.5 dci Diesel Toyota Prius ibrida Elettricità (mix UE) 62 Elettricità (mix IT) 71 Elettricità da fonti rinnovabili 0 Renault Fluence-ZE DAL POZZO AL SERBATOIO DAL SERBATOIO ALLA RUOTA Emissioni di CO2 (g/km) FONTE: Calcolo dei rendimenti delle filiere di produzione di carburante ed elettricità secondo la metodologia di studio Well-to-Wheels Analysis of Future Automotive Fuels and Powertrains In the European Context, JRC-EUCAR-CONCAWE, 2006

13 PERCHÈ IL VEICOLO ELETTRICO? Una vera soluzione per l ambiente Nell ipotesi di sostituzione con auto elettriche del 10% del solo parco automobili circolante oggi sulle nostre strade ( auto secondo l ultimo rapporto pubblicato ACI Autoritratto 2009), si otterrebbe il taglio annuo di: ca ton di PM10 oltre ton di NOx (ossidi di azoto) 257 ton di benzene ton di CO 2 Analogamente una sostituzione del 10% dei veicoli commerciali leggeri (< 3,5 ton) con equivalenti elettrici,consentirebbe una riduzione annua di: 688 ton di PM ton di NOx ton di CO2 Fonte: rapporto di Legambiente sulla qualità dell aria nelle città italiane ( Mal aria di città 2011 )

14 PERCHÈ IL VEICOLO ELETTRICO? Una percorrenza in linea con l autonomia delle batterie di nuova generazione 37% km 13% > 60 km 50% < 20 km 160 km di autonomia L 87% degli spostamenti quotidiani in Europa è inferiore a 60 km

15 SOLUZIONI DI RICARICA DOMESTICA ENEL Allaccio dedicato ricarica VE (NON DISPO AL LANCIO) Noleggio Wall Box Canone energia (pubblica + domestica) Fornitura energia «green» Smart Card RFID per accesso alle colonnine pubbliche SCHNEIDER Offerta basic infrastruttura (DISPO AL LANCIO) Vendita Wall Box Cavo di ricarica domestico (presa Scame 3C) in dotazione Installazione da personale abilitato Prezzo KIT come sopra 990 (iva esclusa)

16 SOLUZIONI DI RICARICA Cavo con Cavo domestico con CONNETTORE MENNEKES CONNETTORE SCAME 3C (di serie) (fornito con la WB SE) Z.E. CHARGE Cavo di ricarica EVSE ad uso occasionale 4 m 6-8 h 6-8 h 6 m Wall Box Colonnina pubblica 5 m 11 h Presa domestica

17 TWIZY SOLUZIONE DI RICARICA RICARICA SU PRESA DOMESTICA Cavo di Serie, solidale al veicolo con presa Scame tipo 3A + Adattatore Scame serie Libera 16A (Accessorio) 3,5 h

18 GAMMA FLUENCE Z.E. IL RUOLO DELL AMMINI STRAZIONE Fluence Z.E. Prime Time versione riservabile Intera gamma Fluence Z.E. disponibile al momento dell ordine Prime Time Dynamique *Batteria esclusa

19 GAMMA KANGOO Z.E. Gamma Kangoo Z.E. disponibile al momento dell ordine Tutte le opzioni Tutte le tinte Kangoo Z.E IVA esclusa* Kangoo Maxi Z.E 2 posti IVA esclusa* Kangoo Maxi Z.E 5 posti IVA esclusa* *Batteria esclusa

20 CONTRATTO DI NOLEGGIO DELLA BATTERIA Il noleggio della batteria è uno dei principali vantaggi dell offerta Renault Z.E. Z.E. BATTERY RASSICURANTE ACCESSIBILE SEMPLICE Contratto di noleggio della batteria con accettazione automatica Griglia a disposizione del cliente

21 04 LA GAMMA RENAULT Z.E.

22 LA GAMMA RENAULT Z.E. Una gamma completa adatta ad ogni esigenza KANGOO Z.E. APERTURA ORDINI FINE 2011 ARRIVO IN ITALIA: FEBBRAIO ZOE SECONDO SEMESTRE 2012 FLUENCE Z.E. APERTURA ORDINI FINE 2011 ARRIVO IN ITALIA: FEBBRAIO TWIZY APERTURA ORDINI FINE 2011 ARRIVO IN ITALIA: MARZO

23 RENAULT KANGOO Z.E. L unico veicolo commerciale 100% elettrico prodotto interamente da un Costruttore Il più competitivo rispetto ai competitors elettrici Disponibile in 3 carrozzerie (L1, Maxi e Maxi Combi) Volume e carico IDENTICI alla versione termica Equipaggiamenti disponibili come sul termico Costo di utilizzo competitivo rispetto ad un termico Gamma completa (versione L1, Maxi 2 posti e Combi 5 posti) Zero emissioni di CO 2 - Silenzioso CARATTERISTICHE Lunghezza : 4213 mm Larghezza: 1829 mm Altezza: 1818 mm Potenza Motore: 44 kw Coppia: 226 Nm Numero posti: 2 Velocità massima: 130 km/h Autonomia: 170 km Ricarica standard: da 6 a 8 ore Volume di carico da 3 a 3,5m 3 Peso a vuoto: 1410 kg Carico utile: 650 kg

24 RENAULT FLUENCE Z.E. L unica automobile elettrica di immagine e status Design elegante e d immagine Abitabile e confortevole Tecnologica 5 posti Equipaggiamento completo Zero emissioni di CO 2 - Silenziosa CARATTERISTICHE Lunghezza: 4748 mm Larghezza: 1813 mm Altezza: 1458 mm Potenza Motore: 70 kw (95cv) Coppia: 226 Nm Velocità massima: 135 km/h Autonomia: 185 km Numero posti: 5 Peso a vuoto: 1543 kg Ricarica standard: da 6 a 8 ore Tecnologia Quickdrop: Sostituzione batteria in 3 min. Sistema di Navigazione intelligente

25 RENAULT TWIZY Il primo URBAN CROSSER apri pista di un nuovo mercato DIVERTENTE Massima LIBERTÀ di circolazione in città UNICA nel suo genere Ancora più unica perché personalizzabile ACCESSIBILE 0 emissioni di CO 2, Silenziosa CARATTERISTICHE Lunghezza: mm Larghezza: mm Altezza: mm Potenza Motore Max: Twizy kw / 17 cv Twizy -7 kw / 9 cv Coppia: 57 Nm Velocità massima: Twizy km/h Twizy -45 km/h Autonomia: 100 km Ricarica standard: da 3 a 3:30 ore Peso a vuoto: 450 kg

26 RENAULT ZOE PREVIEW (versione vicina al design definitivo) Berlina compatta seg. B adatta a tutte le esigenze CARATTERISTICHE Lunghezza: 4086 mm Larghezza: 1788 mm Altezza: 1540 mm Velocità massima: 140km/h Potenza motore: 60 kw Coppia: 222 Nm Peso a vuoto: 1392 Kg Autonomia: TBD Ricarica standard, rapida e Quickdrop

27 TECNOLOGIA MATURA Motore elettrico Coppia costante e accelerazione lineare Batteria Batteria agli ioni di litio Autonomia media (NEDC) 185 Km per Fluence Z.E., 170 km per Kangoo Z.E. (NEDC), 100 km per Twizy (ciclo urbano normalizzato) Nessun effetto memoria Riciclabile fino al 90%

28 UN BUSINESS MODEL INNOVATIVO Prezzi accessibili e noleggio della batteria

29 UN COSTO D UTILIZZO CONVENIENTE CARBURANTE ELETTRICITA VEICOLO VEICOLO ELETTRICO TERMICO PREZZO NOLEGGIO BATTERIA ASSICURAZIONE ASSICURAZIONE MANUTENZIONE MANUTENZIONE COSTO D USO E in più per i veicoli elettrici esenzione dal bollo per i primi 5 anni!

30 05 LA VENDITA E L ASSISTENZA

31 LA RETE RENAULT ED I VEICOLI ELETTRICI 100% Dealers Renault: esperti sulla gamma Renault Z.E. Una rete formata per: consigliare il cliente per tutte le sue esigenze risolvere le perplessità e soddisfare le aspettative del cliente supportare l offerta one stop shopping Una rete capillare su tutto il territorio nazionale per: Vendita Assistenza post vendita

32 ONE STOP SHOPPING IN CONCESSIONARIA AUTO Acquisto Noleggio Finanziamento BATTERIA Noleggio batteria Assistenza RICARICA Acquisto/noleggio WallBox Contratto di energia SERVIZI Garanzia Assistenza Assicurazione Mobilità Connettività Garanzia Anni 2

IL PROGRAMMA DI RENAULT PER LE ZERO EMISSIONI

IL PROGRAMMA DI RENAULT PER LE ZERO EMISSIONI IL PROGRAMMA DI RENAULT PER LE ZERO EMISSIONI RENAULT ITALIA NOVEMBRE 2012 RENAULT E LA MOBILITÀ SOSTENIBILE PER TUTTI Il veicolo 100% elettrico «democratico»: alla portata di tutti Una gamma completa

Dettagli

Stefano Boldrin: Boldrin Centro Auto S.p.A.

Stefano Boldrin: Boldrin Centro Auto S.p.A. Stefano Boldrin: Boldrin Centro Auto S.p.A. Perché passare all auto elettrica: le amministrazioni pubbliche Il problema Inquinamento acustico e dell aria a causa delle auto con conseguenti costi sociali

Dettagli

GAMMA RENAULT VEICOLI ELETTRICI DRIVE THE CHANGE

GAMMA RENAULT VEICOLI ELETTRICI DRIVE THE CHANGE GAMMA RENAULT VEICOLI ELETTRICI DRIVE THE CHANGE DA 113 ANNI, CONDIVIDIAMO LA STESSA IDEA: PER STARE BENE NELLA PROPRIA EPOCA, L AUTOMOBILE DEVE SEMPRE RAPPRESENTARE UN PROGRESSO, UN IMPEGNO RESPONSABILE,

Dettagli

Renault TWIZY. Caratteristiche di prodotto. Offerte finanziarie. Prezzo riservato CONFARTIGIANATO 5.300 ** 4.600 **

Renault TWIZY. Caratteristiche di prodotto. Offerte finanziarie. Prezzo riservato CONFARTIGIANATO 5.300 ** 4.600 ** Renault TWIZY 13% TWIZY URBAN (45) 5.150 * TWIZY URBAN (80) 5.850 * UN NUOVO CONCETTO DI MOBILITÀ URBANA 100% ELETTRICA 0 EMISSIONI DI CO 2 AIRBAG CONDUCENTE E 4 FRENI A DISCO AGILE E COMPATTA DESIGN INNOVATIVO

Dettagli

AL VIA IL TOUR RENAULT Z.E.: I VEICOLI ELETTRICI RENAULT PROTAGONISTI PER LE STRADE DI MILANO, FIRENZE E ROMA

AL VIA IL TOUR RENAULT Z.E.: I VEICOLI ELETTRICI RENAULT PROTAGONISTI PER LE STRADE DI MILANO, FIRENZE E ROMA COMUNICATO STAMPA 10 ottobre 2011 AL VIA IL TOUR RENAULT Z.E.: I VEICOLI ELETTRICI RENAULT PROTAGONISTI PER LE STRADE DI MILANO, FIRENZE E ROMA Alla vigilia del lancio sul mercato di una gamma completa

Dettagli

Infrastrutture per la ricarica dei veicoli elettrici

Infrastrutture per la ricarica dei veicoli elettrici Infrastrutture per la ricarica dei veicoli elettrici L esperienza di A2A Paolo Manzoni Ricerca e Innovazione Milano, 10/02/2015 Indice L offerta di A2A per la ricarica dei veicoli elettrici Origine del

Dettagli

IL PROGRAMMA DI RENAULT PER LE ZERO EMISSIONI

IL PROGRAMMA DI RENAULT PER LE ZERO EMISSIONI IL PROGRAMMA DI RENAULT PER LE ZERO EMISSIONI RENAULT ITALIA NOVEMBRE 2012 RENAULT E LA MOBILITÀ SOSTENIBILE PER TUTTI Il veicolo 100% elettrico «democratico»: alla portata di tutti Una gamma completa

Dettagli

RENAULT Z.E. VEICOLI ELETTRICI E MOBILITÀ A ZERO EMISSIONI*

RENAULT Z.E. VEICOLI ELETTRICI E MOBILITÀ A ZERO EMISSIONI* COMUNICATO STAMPA Roma, febbraio 2011 RENAULT Z.E. VEICOLI ELETTRICI E MOBILITÀ A ZERO EMISSIONI* La scelta di Renault per la mobilità del prossimo futuro è lo sviluppo dei veicoli elettrici, la soluzione

Dettagli

veicoli elettrici renault

veicoli elettrici renault veicoli elettrici renault una gamma completa per il tuo business drive the change Per qualsiasi informazione su Renault Z.E: Sito Internet: www.renault-ze.com E-mail: relazioni.clientela@renault.it PERCHÉ

Dettagli

IL PROGETTO DI MOBILITÀ ELETTRICA E-MOVING ENTRA NEL VIVO A BRESCIA. CONSEGNATI I PRIMI VEICOLI RENAULT Z.E.

IL PROGETTO DI MOBILITÀ ELETTRICA E-MOVING ENTRA NEL VIVO A BRESCIA. CONSEGNATI I PRIMI VEICOLI RENAULT Z.E. 24 gennaio 2011 IL PROGETTO DI MOBILITÀ ELETTRICA E-MOVING ENTRA NEL VIVO A BRESCIA. CONSEGNATI I PRIMI VEICOLI RENAULT Z.E. Consegnati oggi a Brescia, alla presenza del Sindaco Adriano Paroli, i primi

Dettagli

L impegno di Enel per la mobilità elettrica Convegno Green City Energy

L impegno di Enel per la mobilità elettrica Convegno Green City Energy L impegno di Enel per la mobilità elettrica Convegno Green City Energy Pisa, 26 Maggio 2011 Veicoli elettrici Vantaggi e benefici Il risparmio energetico medio conseguibile dai veicoli elettrici rispetto

Dettagli

Sistemi di ricarica di veicoli elettrici: tecnologie, norme tecniche, contesto regolatorio, prospettive di mercato

Sistemi di ricarica di veicoli elettrici: tecnologie, norme tecniche, contesto regolatorio, prospettive di mercato Sistemi di ricarica di veicoli elettrici: tecnologie, norme tecniche, contesto regolatorio, prospettive di mercato Gianpiero Camilli, membro del gruppo E Mobility di ANIE Federazione Principali driver

Dettagli

SMART BUILDING 3.0 L INTELLIGENZA E L EFFICIENZA DELL EDIFICIO TUTTO ELETTRICO. Fiera Milano 8 maggio 2014

SMART BUILDING 3.0 L INTELLIGENZA E L EFFICIENZA DELL EDIFICIO TUTTO ELETTRICO. Fiera Milano 8 maggio 2014 SMART BUILDING 3.0 L INTELLIGENZA E L EFFICIENZA DELL EDIFICIO TUTTO ELETTRICO Fiera Milano 8 maggio 2014 Sistemi di ricarica di veicoli elettrici: tecnologie, norme tecniche, contesto regolatorio, prospettive

Dettagli

BMW i. COMPANY CAR DRIVE 2014.

BMW i. COMPANY CAR DRIVE 2014. BMW i. BMW i. COMPANY CAR DRIVE 2014. Page 2 Agenda. BMW i. BMW i3. BMW i8. Page 3 Approccio olistico alla sostenibilità. Progettazione e Design. Tecnologie e materiali innovativi. Produzione. Utilizzo.

Dettagli

Piaggio Commercial Vehicles. Tommaso Croce VP Product Marketing

Piaggio Commercial Vehicles. Tommaso Croce VP Product Marketing Piaggio Commercial Vehicles Tommaso Croce VP Product Marketing 1 Piaggio Veicoli Commerciali Snapshot Trend Fatturato 35 mercati di presenza diretta +78 % 390 mln 421 mln 2 stabilimenti di produzione veicoli,

Dettagli

Audizione Enel presso le Commissioni riunite IX e X della Camera dei Deputati. Roma, 2 Febbraio 2011

Audizione Enel presso le Commissioni riunite IX e X della Camera dei Deputati. Roma, 2 Febbraio 2011 Audizione Enel presso le Commissioni riunite IX e X della Camera dei Deputati Roma, 2 Febbraio 2011 Veicoli elettrici Vantaggi e benefici Il risparmio energetico medio conseguibile dai veicoli elettrici

Dettagli

Il progetto ENERPARK. Soluzioni tecnologiche e sistemiche per la mobilità sostenibile. Castelmezzano, 16 dicembre 2011 Ing. Giovanni Pede ENEA

Il progetto ENERPARK. Soluzioni tecnologiche e sistemiche per la mobilità sostenibile. Castelmezzano, 16 dicembre 2011 Ing. Giovanni Pede ENEA Il progetto ENERPARK Soluzioni tecnologiche e sistemiche per la mobilità sostenibile Castelmezzano, 16 dicembre 2011 Ing. Giovanni Pede ENEA Schema della presentazione Le problematiche emergenti nel settore

Dettagli

ZEC ZERO EMISSION CITY

ZEC ZERO EMISSION CITY ZEC ZERO EMISSION CITY PIANO DI MOBILITÀ ELETTRICA PER LA CITTÀ DI PARMA Carlo Iacovini, Responsabile Progetto Comune di Parma Caratteristiche del progetto ZEC 2 Il progetto ZEC intende implementare un

Dettagli

Andrea Zara Innovazione e Ambiente Divisione Ingegneria e Innovazione. Convegno Ripensare mobilità e trasporto Provincia di Viterbo, 24 Marzo 2011

Andrea Zara Innovazione e Ambiente Divisione Ingegneria e Innovazione. Convegno Ripensare mobilità e trasporto Provincia di Viterbo, 24 Marzo 2011 L impegno Enel per la Mobilità Elettrica Andrea Zara Innovazione e Ambiente Divisione Ingegneria e Innovazione Convegno Ripensare mobilità e trasporto Provincia di Viterbo, 24 Marzo 2011 Veicoli elettrici

Dettagli

Il progetto Enel per la mobilità elettrica L Emilia Romagna come modello per l Europa

Il progetto Enel per la mobilità elettrica L Emilia Romagna come modello per l Europa Il progetto Enel per la mobilità elettrica L Emilia Romagna come modello per l Europa Fulvia Fazio, Sviluppo Smart Grids Italia Bologna 4 maggio 2012 Lo scenario complessivo Mobilità, energia, ambiente

Dettagli

L ALLEANZA RENAULT-NISSAN E IL GRUPPO A2A SIGLANO L ACCORDO DEFINITIVO PER LO SVILUPPO CONGIUNTO DELLA MOBILITÀ ELETTRICA

L ALLEANZA RENAULT-NISSAN E IL GRUPPO A2A SIGLANO L ACCORDO DEFINITIVO PER LO SVILUPPO CONGIUNTO DELLA MOBILITÀ ELETTRICA 17 marzo 2010 L ALLEANZA RENAULT-NISSAN E IL GRUPPO A2A SIGLANO L ACCORDO DEFINITIVO PER LO SVILUPPO CONGIUNTO DELLA MOBILITÀ ELETTRICA. AL VIA A GIUGNO IL PROGETTO PILOTA E-MOVING A MILANO E BRESCIA Dopo

Dettagli

Abbiamo bisogno di una svolta, di una Svolta Elettrica

Abbiamo bisogno di una svolta, di una Svolta Elettrica Abbiamo bisogno di una svolta, di una Svolta Elettrica Ing. Gianfranco Padovan, Presidente EnergoClub Comune di Monza - 6 settembre 2013 Il progetto Svolta elettrica 2 Obiettivo: Sviluppare e diffonderela

Dettagli

renault twizy. PLUg into the POSitive energy. drive the change

renault twizy. PLUg into the POSitive energy. drive the change RENAULT TWIZY. PLUG INTO THE POSITIVE ENERGY. drive the change Cos è Twizy Un concetto inedito ed innovativo di mobilità urbana. Non è un automobile, non è uno scooter: è un Urban Crosser. Offre i vantaggi

Dettagli

03/23/11 Rizzo-Guida all'auto ecologica 1

03/23/11 Rizzo-Guida all'auto ecologica 1 Convegno Euromobility L'auto ecologica: i prodotti di oggi, le idee per il futuro Roberto Rizzo Autore del libro Guida all'auto ecologica 03/23/11 Rizzo-Guida all'auto ecologica 1 Convegno Euromobility

Dettagli

Benefici ambientali del GPL per autotrazione - Sintesi 1

Benefici ambientali del GPL per autotrazione - Sintesi 1 Benefici ambientali del GPL per autotrazione - Sintesi 1 Introduzione Il traffico è la causa principale dell inquinamento urbano. Nelle aree urbane e metropolitane si sviluppa circa il 70 per cento di

Dettagli

ARGOMENTARIO DI VENDITA CITROËN C-ZERO. Documento confidenziale riservato al personale addetto alle vendite

ARGOMENTARIO DI VENDITA CITROËN C-ZERO. Documento confidenziale riservato al personale addetto alle vendite ARGOMENTARIO DI VENDITA CITROËN C-ZERO Documento confidenziale riservato al personale addetto alle vendite STILE ESTERNO ED INTERNO City car confortevole, dal design audacie e dallo stile compatto Design

Dettagli

Emissioni di CO 2 delle auto ibride

Emissioni di CO 2 delle auto ibride Camera dei Deputati 43 Indagine conoscitiva 6 Emissioni di CO 2 delle auto ibride Riduzione del 37% emissioni di CO 2 durante l utilizzo rispetto ad un auto convenzionale Emissioni di CO 2 per km Indice

Dettagli

VOLT NUOVA CHEVROLET

VOLT NUOVA CHEVROLET VOLT NUOVA CHEVROLET Chevrolet Volt Il sogno dell auto elettrica diventa realtà Chevrolet Volt è unica, pluripremiata e pronta per cambiare il mondo dell automobile, combinando l efficienza delle auto

Dettagli

Il modo migliore di guidare associando l emozione al rispetto dell ambiente

Il modo migliore di guidare associando l emozione al rispetto dell ambiente Il modo migliore di guidare associando l emozione al rispetto dell ambiente La 307 CC IbridaHDi evidenzia nel migliore dei modi l impegno di Peugeot a favore della protezione dell ambiente attraverso la

Dettagli

AUTO ELETTRICA A REGGIO EMILIA

AUTO ELETTRICA A REGGIO EMILIA AUTO ELETTRICA A REGGIO EMILIA KLIMAMOBILITY 2012, 20 Settembre PAOLO GANDOLFI ASSESSORE MOBILITA e INFRASTRUTTURE COMUNE DI REGGIO EMILIA reggio emilia emilia-romagna abitanti: 170.000 86 giorni di sforamento

Dettagli

L autosufficienza energetica

L autosufficienza energetica Convegno «Vigonovo si rinnova» Patto dei Sindaci, efficienza energetica e qualità della vita L autosufficienza energetica Ing. Gianfranco Padovan, Presidente EnergoClub Onlus Vigonovo 08 novembre 2012

Dettagli

Camera dei Deputati 33 Indagine conoscitiva 3. xvi legislatura commissioni riunite ix e x seduta del 22 febbraio 2011

Camera dei Deputati 33 Indagine conoscitiva 3. xvi legislatura commissioni riunite ix e x seduta del 22 febbraio 2011 Camera dei Deputati 33 Indagine conoscitiva 3 Camera dei Deputati 34 Indagine conoscitiva 3 Camera dei Deputati 35 Indagine conoscitiva 3 Camera dei Deputati 36 Indagine conoscitiva 3 PAGINA BIANCA Audizione

Dettagli

Impatto sul sistema elettrico della potenziale diffusione di auto elettriche: uno scenario al 2030

Impatto sul sistema elettrico della potenziale diffusione di auto elettriche: uno scenario al 2030 Impatto sul sistema elettrico della potenziale diffusione di auto elettriche: uno scenario al 2030 Milano 2 Luglio 2010 Michele Benini Tipologie di veicoli elettrici considerate Si intende valutare l impatto

Dettagli

La sostenibilità nel trasporto pubblico locale: l esperienza del Gruppo Torinese Trasporti

La sostenibilità nel trasporto pubblico locale: l esperienza del Gruppo Torinese Trasporti La sostenibilità nel trasporto pubblico locale: l esperienza del Gruppo Torinese Trasporti 1 Tommaso Panero Amministratore Delegato GTT spa Convegno: OBIETTIVO SOSTENIBILITA : Design e Logistica a confronto

Dettagli

Il riscaldamento globale può frenarvi (ma così potete viaggiare alla grande).

Il riscaldamento globale può frenarvi (ma così potete viaggiare alla grande). Il riscaldamento globale può frenarvi (ma così potete viaggiare alla grande). Godersi i piaceri della guida e contribuire alla lotta contro il dannoso riscaldamento atmosferico ora può essere divertente.

Dettagli

Mobilità sostenibile e Trazione elettrica. Relatore Ing. Antonio Del Sole

Mobilità sostenibile e Trazione elettrica. Relatore Ing. Antonio Del Sole Mobilità sostenibile e Trazione elettrica Relatore Ing. Antonio Del Sole Mobilità: esigenza dell uomo Per sopravvivere gli esseri umani hanno dovuto, da sempre, essere disponibili alla mobilità Questo

Dettagli

VOLT LA NUOVA CHEVROLET

VOLT LA NUOVA CHEVROLET VOLT LA NUOVA CHEVROLET Chevrolet Volt Un sogno elettrizzante Chevrolet Volt unisce in sé l efficienza di un auto elettrica e l autonomia di una vettura tradizionale. Percorsi senza emissioni 40-80 km

Dettagli

Il Progetto CO2 NeuTrAlp promuove il trasporto sostenibile nell ambito del territorio Alpino

Il Progetto CO2 NeuTrAlp promuove il trasporto sostenibile nell ambito del territorio Alpino PIAGGIO PER LA MOBILITÀ ELETTRICA Casi di successo PROVINCIA DI BELLUNO CO2 NeuTrAlp OBIETTIVO Il Progetto CO2 NeuTrAlp promuove il trasporto sostenibile nell ambito del territorio Alpino SOGGETTI COINVOLTI

Dettagli

RETE DI RICARICA il Nuovo Servizio il Terzo Prodotto. ev-now! Ente Privato di Ricerca, Sviluppo e Promozione della Mobilità Elettrica

RETE DI RICARICA il Nuovo Servizio il Terzo Prodotto. ev-now! Ente Privato di Ricerca, Sviluppo e Promozione della Mobilità Elettrica RETE DI RICARICA il Nuovo Servizio il Terzo Prodotto ev-now! Ente Privato di Ricerca, Sviluppo e Promozione della Mobilità Elettrica AUTOGRILL: un esempio di successo! Installata la prima colonnina di

Dettagli

Vantaggi della mobilità elettrica. Convegno AEIT a Mesiano 3 Dicembre 2014 Relatore: Marcello Pegoretti

Vantaggi della mobilità elettrica. Convegno AEIT a Mesiano 3 Dicembre 2014 Relatore: Marcello Pegoretti Vantaggi della mobilità elettrica Convegno AEIT a Mesiano 3 Dicembre 2014 Relatore: Marcello Pegoretti 1 Premessa il Global Warming e i cambiamenti climatici dovuti al consumo di combustibili fossili sono

Dettagli

L ESPERIENZA ELETTRICA DI REGGIO EMILIA: UN MODELLO DI MOBILITÁ SOSTENIBILE

L ESPERIENZA ELETTRICA DI REGGIO EMILIA: UN MODELLO DI MOBILITÁ SOSTENIBILE L ESPERIENZA ELETTRICA DI REGGIO EMILIA: UN MODELLO DI MILANO, 23 Maggio 2012 PAOLO GANDOLFI ASSESSORE MOBILITA e INFRASTRUTTURE COMUNE DI REGGIO EMILIA IL CONTESTO TERRITORIALE CITTA di REGGIO EMILIA

Dettagli

Media Information. Nuova Opel Astra: Scheda tecnica. Settembre 2012. Berlina 5 porte. Sedan 4 porte. Sports Tourer. D-65423 Rüsselsheim

Media Information. Nuova Opel Astra: Scheda tecnica. Settembre 2012. Berlina 5 porte. Sedan 4 porte. Sports Tourer. D-65423 Rüsselsheim Media Information Settembre 2012 Nuova Opel Astra: Scheda tecnica Berlina 5 porte Sedan 4 porte Sports Tourer Adam Opel AG D-65423 Rüsselsheim media.opel.it Pagina 2 Nuova Opel Astra: Scheda tecnica Motori

Dettagli

GPL, Metano e Biometano: il futuro nell'automobile italiana

GPL, Metano e Biometano: il futuro nell'automobile italiana Rimini, 8 novembre 2013 GPL, Metano e Biometano: il futuro nell'automobile italiana Intervento di Rita Caroselli, Direttore Assogasliquidi/Federchimica Produzione del GPL da raffinazione e da gas naturale

Dettagli

INNOVAZIONE, RETI E CITTÀ INTELLIGENTI:

INNOVAZIONE, RETI E CITTÀ INTELLIGENTI: INNOVAZIONE, RETI E CITTÀ INTELLIGENTI: VERSO LA MOBILITÀ DEL FUTURO Simone Gragnani Manager Lem REPLY Percorso di riflessione Un mondo di megalopoli La mobilità cresce e cambia L innovazione tecnologica

Dettagli

Il progetto Mobilità Elettrica di Enel Il caso di Pisa. Andrea Zara Divisione Ingegneria e Innovazione Area Innovazione e Ambiente

Il progetto Mobilità Elettrica di Enel Il caso di Pisa. Andrea Zara Divisione Ingegneria e Innovazione Area Innovazione e Ambiente Il progetto Mobilità Elettrica di Enel Il caso di Pisa Andrea Zara Divisione Ingegneria e Innovazione Area Innovazione e Ambiente Veicoli elettrici Prospettive di mercato e benefici ambientali Gli scenari

Dettagli

Alcuni buoni motivi per aprire ai veicoli elettrici le vie cittadine riservate ai mezzi pubblici

Alcuni buoni motivi per aprire ai veicoli elettrici le vie cittadine riservate ai mezzi pubblici Alcuni buoni motivi per aprire ai veicoli elettrici le vie cittadine riservate ai mezzi pubblici La misura auspicata, adottabile dalla Città di Torino, per incentivare l'utenza privata all'uso dei veicoli

Dettagli

EMISSIONI DA TRAFFICO E QUALITA DELL ARIA: ELEMENTI PER LA GESTIONE NELLA CITTA DI MILANO

EMISSIONI DA TRAFFICO E QUALITA DELL ARIA: ELEMENTI PER LA GESTIONE NELLA CITTA DI MILANO EMISSIONI DA TRAFFICO E QUALITA DELL ARIA: ELEMENTI PER LA GESTIONE NELLA CITTA DI MILANO Hanno collaborato: dott.. Bruno Villavecchia dott.. Marco Bedogni per l Agenzia Mobilità e Ambiente s.r.l. prof..

Dettagli

Manifesto della sostenibilità ambientale Introduzione al progetto Danilo Troncarelli, Responsabile Sustainability Practice

Manifesto della sostenibilità ambientale Introduzione al progetto Danilo Troncarelli, Responsabile Sustainability Practice Manifesto della sostenibilità ambientale Introduzione al progetto Danilo Troncarelli, Responsabile Sustainability Practice Roma Capitale, nell ambito del PAES, ha definito le linee di azione per la sua

Dettagli

Audizione Toyota presso le Commissioni riunite IX e X della Camera dei Deputati. Massimo Gargano Amministratore Delegato Toyota Motor Italia SpA

Audizione Toyota presso le Commissioni riunite IX e X della Camera dei Deputati. Massimo Gargano Amministratore Delegato Toyota Motor Italia SpA Camera dei Deputati 33 Indagine conoscitiva 6 ALLEGATO 2 Audizione Toyota presso le Commissioni riunite IX e X della Camera dei Deputati Massimo Gargano Amministratore Delegato Toyota Motor Italia SpA

Dettagli

Motilità Elettrica l energia che sposta le persone. Comune di Cento Assessorato all Ambiente 5 maggio 2013 Palazzo Panini

Motilità Elettrica l energia che sposta le persone. Comune di Cento Assessorato all Ambiente 5 maggio 2013 Palazzo Panini Motilità Elettrica l energia che sposta le persone Comune di Cento Assessorato all Ambiente 5 maggio 2013 Palazzo Panini Motilità ecologica? L automazione elettrica delocalizza l inquinamento? polveri

Dettagli

Enel per la mobilità elettrica Scenari, progetti pilota, sviluppi tecnologici. 3 ottobre 2012

Enel per la mobilità elettrica Scenari, progetti pilota, sviluppi tecnologici. 3 ottobre 2012 Enel per la mobilità elettrica Scenari, progetti pilota, sviluppi tecnologici 3 ottobre 2012 Lo scenario complessivo Mobilità, energia, ambiente Energia La mobilità fortemente legata ai combustibili fossili

Dettagli

Auto Elettrica Eppur si muove!

Auto Elettrica Eppur si muove! Auto Elettrica Eppur si muove! A cura di: Nome Cognome Alessandra - Nome Baldoni Cognome Luca - D Ago Nome Cognome Stefania Marchetti - Nome Cognome Andrea Oro Nobili Marco Piegari Workshop Safe Safe Roma,

Dettagli

Il trasporto pesante diventa leggero L opportunità Metano

Il trasporto pesante diventa leggero L opportunità Metano Il trasporto pesante diventa leggero L opportunità Metano Genova, 2 dicembre 2013 Utilizzo del gas naturale liquido nei sistemi propulsivi: potenzialità e problematiche A. Massardo, G. Zamboni Scuola Politecnica

Dettagli

Enel per la mobilità elettrica Scenari, progetti pilota, sviluppi tecnologici. Maggio 2012

Enel per la mobilità elettrica Scenari, progetti pilota, sviluppi tecnologici. Maggio 2012 Enel per la mobilità elettrica Scenari, progetti pilota, sviluppi tecnologici Maggio 2012 Lo scenario complessivo Mobilità, energia, ambiente Energia La mobilità fortemente legata ai combustibili fossili

Dettagli

Il progetto del Gruppo Hera per la mobilità elettrica. Relatore dott.ing.massimo Carratù

Il progetto del Gruppo Hera per la mobilità elettrica. Relatore dott.ing.massimo Carratù Il progetto del Gruppo Hera per la mobilità elettrica Relatore dott.ing.massimo Carratù Le ragioni dell interesse crescente sull auto elettrica Benefici Ambientali Raggiungimento obiettivi di riduzione

Dettagli

La Fondazione, chi siamo

La Fondazione, chi siamo Convegno Green Mobility Fiera Milano Rho 9 maggio 2014 Ente Privato di Ricerca, Sviluppo e Promozione della Mobilità Elettrica Daniele Invernizzi ev-now! La Fondazione, chi siamo ev-now! è un Ente Privato

Dettagli

NOLEGGIO COMUNICAZIONE IN MOVIMENTO E TOUR

NOLEGGIO COMUNICAZIONE IN MOVIMENTO E TOUR NOLEGGIO COMUNICAZIONE IN MOVIMENTO E TOUR CHI SIAMO Il fascino di una distesa di ulivi che degrada fino al mare, il desiderio di un aria più pulita e la voglia di mettersi in gioco con un progetto innovativo.

Dettagli

Il Car-sharing 100% elettrico

Il Car-sharing 100% elettrico LE GIORNATE DELL EFFICIENZA ENERGETICA REGIONE EMILIA-ROMAGNA e ANCI-ER 15 e 16 aprile 2013 Sala Rustica - Piano Terra Terza Torre - Viale Della Fiera 6 Il Car-sharing 100% elettrico Cos è il car sharing

Dettagli

NUOVE OPPORTUNITA O REGRESSO? SAN GIORGIO DI MANTOVA 16 FEBBRAIO 2011 CIRCOLO DELLA DECRESCITA FELICE DI MANTOVA

NUOVE OPPORTUNITA O REGRESSO? SAN GIORGIO DI MANTOVA 16 FEBBRAIO 2011 CIRCOLO DELLA DECRESCITA FELICE DI MANTOVA MOBILITA SOSTENIBILE NUOVE OPPORTUNITA O REGRESSO? SAN GIORGIO DI MANTOVA 16 FEBBRAIO 2011 CIRCOLO DELLA DECRESCITA FELICE DI MANTOVA MOBILITA SOSTENIBILE: LA VOGLIAMO COSI? COSI? COSI? COSI? . O COSI

Dettagli

Workshop Infrastrutture L Impegno Enel per la Mobilità Elettrica. Antonio Coccia Enel Ingegneria e Innovazione

Workshop Infrastrutture L Impegno Enel per la Mobilità Elettrica. Antonio Coccia Enel Ingegneria e Innovazione Workshop Infrastrutture L Impegno Enel per la Mobilità Elettrica Antonio Coccia Enel Ingegneria e Innovazione Veicoli elettrici Focus Efficienza Energetica L analisi Well-To-Wheel ( dal pozzo alla ruota

Dettagli

MOBILITA ELETTRICA. L ESPERIENZA di ACSM S.P.A. a PRIMIERO

MOBILITA ELETTRICA. L ESPERIENZA di ACSM S.P.A. a PRIMIERO MOBILITA ELETTRICA L ESPERIENZA di ACSM S.P.A. a PRIMIERO SOMMARIO 1. Il progetto Mobilità Elettrica Primiero: gli obiettivi 2. La convenzione tra gli enti partecipanti del 2012 3. Il contenuto del progetto

Dettagli

I veicoli elettrici e ibridi: stato dell arte, analisi dei benefici ed evoluzioni future.

I veicoli elettrici e ibridi: stato dell arte, analisi dei benefici ed evoluzioni future. I veicoli elettrici e ibridi: stato dell arte, analisi dei benefici ed evoluzioni future. F. Cheli, R. Viganò, F.L. Mapelli, D. Tarsitano Dipartimento di Meccanica 1 Contenuti Le tecnologie attuali per

Dettagli

GREEN MOBILITY I MERCATI CONSUMER DELLE FLOTTE AZIENDALI Mobilità elettrica: un opportunità per una città sostenibile.

GREEN MOBILITY I MERCATI CONSUMER DELLE FLOTTE AZIENDALI Mobilità elettrica: un opportunità per una città sostenibile. GREEN MOBILITY I MERCATI CONSUMER DELLE FLOTTE AZIENDALI Mobilità elettrica: un opportunità per una città sostenibile Giuseppe Mauri MOBILITÀ ELETTRICA: A CHE PUNTO SIAMO? UNA PRIMA VERA OFFERTA DI VEICOLI

Dettagli

Mobilità elettrica e fonti di energia rinnovabili a Mantova Progetto pilota. Nicola Pascal / Enrico Raffagnato Tea Reteluce Gruppo Tea

Mobilità elettrica e fonti di energia rinnovabili a Mantova Progetto pilota. Nicola Pascal / Enrico Raffagnato Tea Reteluce Gruppo Tea Mobilità elettrica e fonti di energia rinnovabili a Mantova Progetto pilota Nicola Galli Agire Nicola Pascal / Enrico Raffagnato Tea Reteluce Gruppo Tea 1 Mobilità tradizionale ed elettrica da fonti fossili

Dettagli

Patrocinio: Contributo tecnico scientifico: SALA CONVEGNI GRUPPO ASTEA VIA GUAZZATORE 163 - OSIMO. In collaborazione con: 12 DICEMBRE 2012 - ORE 17.

Patrocinio: Contributo tecnico scientifico: SALA CONVEGNI GRUPPO ASTEA VIA GUAZZATORE 163 - OSIMO. In collaborazione con: 12 DICEMBRE 2012 - ORE 17. IMPATTO AMBIENTALE E MOBILITA SOSTENIBILE: UN PROGETTO PER CITTA INTELLIGENTI DANILO SALVI - Dirigente Area Sviluppo Nuove Iniziative Progettuali - Gruppo ASTEA Patrocinio: Contributo tecnico scientifico:

Dettagli

Il mercato dei veicoli a metano, dinamiche di sviluppo e benefici ambientali

Il mercato dei veicoli a metano, dinamiche di sviluppo e benefici ambientali Il mercato dei veicoli a metano, dinamiche di sviluppo e benefici ambientali Gabriele Grea, CERTeT Università Bocconi Milano, 10 Aprile 2013 EnergyLab - Laboratorio dell Energia Sommario A. Potenzialità

Dettagli

mobilità elettrica e fonti di energia rinnovabili a Mantova progetto pilota Nicola Pascal / Enrico Raffagnato Tea Reteluce Gruppo Tea

mobilità elettrica e fonti di energia rinnovabili a Mantova progetto pilota Nicola Pascal / Enrico Raffagnato Tea Reteluce Gruppo Tea mobilità elettrica e fonti di energia rinnovabili a Mantova progetto pilota Nicola Galli Agire Nicola Pascal / Enrico Raffagnato Tea Reteluce Gruppo Tea Mobilità tradizionale - Ieri Emissioni: locali anche

Dettagli

RENAULT MASTER COMBI MODULARITà A 9 POSTI

RENAULT MASTER COMBI MODULARITà A 9 POSTI renault master trasporto persone drive the change RENAULT MASTER COMBI MODULARITà A 9 POSTI Il Master Combi è un veicolo polivalente che può trasportare persone e bagagli, a seconda delle esigenze del

Dettagli

RSL = [CS(VR) - CS(VE)] P / 10 6 (tep/anno)

RSL = [CS(VR) - CS(VE)] P / 10 6 (tep/anno) Allegato alla scheda tecnica n. 42E: procedura per il calcolo del risparmio di energia primaria Premessa L obiettivo di questa scheda tecnica è quello di incentivare la vendita di autovetture elettriche;

Dettagli

L impegno di Enel per lo sviluppo della mobilità elettrica. Milano, 28 Ottobre 2011

L impegno di Enel per lo sviluppo della mobilità elettrica. Milano, 28 Ottobre 2011 L impegno di Enel per lo sviluppo della mobilità elettrica Milano, 28 Ottobre 2011 Enel per la mobilità elettrica Veicoli elettrici: Overview I progetti pilota di Enel Prospettive di mercato 2 Enel per

Dettagli

Enel per la mobilità elettrica Scenari, progetti pilota, sviluppi tecnologici

Enel per la mobilità elettrica Scenari, progetti pilota, sviluppi tecnologici Enel per la mobilità elettrica Scenari, progetti pilota, sviluppi tecnologici Fulvia Fazio, Sviluppo Smart Grids Italia Pisa, 5 luglio 2012 Lo scenario complessivo Mobilità, energia, ambiente Energia La

Dettagli

Peugeot Scooters Una storia di innovazione e rispetto

Peugeot Scooters Una storia di innovazione e rispetto Peugeot Scooters Una storia di innovazione e rispetto Milano, 9 maggio 2014 Peugeot e l ambiente Precedenza all eco progettazione La filosofia di PSA è volta a coniugare tecnologia e rispetto per l ambiente.

Dettagli

Tecnologie Ford ECOnetic: consumi ed emissioni di CO 2 ridotti

Tecnologie Ford ECOnetic: consumi ed emissioni di CO 2 ridotti Tecnologie Ford ECOnetic: consumi ed emissioni di CO 2 ridotti Con il nuovo modello Ford Mondeo ECOnetic le emissioni di CO 2 scendono a 115 g/km. Sulla Ford Ka, la tecnologia Auto-Start-Stop diventa di

Dettagli

LUB FREIE UNIVERSITAET BOZEN LIBERA UNIVERSITA di BOLZANO FREE UNIVERSITY - BOLZANO

LUB FREIE UNIVERSITAET BOZEN LIBERA UNIVERSITA di BOLZANO FREE UNIVERSITY - BOLZANO LUB FREIE UNIVERSITAET BOZEN LIBERA UNIVERSITA di BOLZANO FREE UNIVERSITY - BOLZANO Giorgio Valentini STUDIO VALENTINI Via Muratori 29 20135 Milano E-mail: valentini_giorgioi@tin.it MOBILITA URBANA GLI

Dettagli

Lo sviluppo della filiera del retrofit elettrico Firma protocollo di intesa Confartigianato, ev-now!, EnergoClub e Pomos

Lo sviluppo della filiera del retrofit elettrico Firma protocollo di intesa Confartigianato, ev-now!, EnergoClub e Pomos Investiamo nel vostro futuro L importanza della formazione e del trasferimento tecnologico dalla ricerca all industria come passi fondamentali per favorire la rinascita economica del territorio Lo sviluppo

Dettagli

SCOOTER A BASSO IMPATTO AMBIENTALE

SCOOTER A BASSO IMPATTO AMBIENTALE SCOOTER A BASSO IMPATTO AMBIENTALE Associazione Nazionale Ciclo Motociclo Accessori Premessa La produzione attuale di scooter superiori a 50cc e omologati EURO 3 è pressoché totalmente a 4 tempi. Attraverso

Dettagli

Mobilità stradale e sostenibilità Parco autoveicoli di una città ad alta urbanizzazione. Costo per il Paese

Mobilità stradale e sostenibilità Parco autoveicoli di una città ad alta urbanizzazione. Costo per il Paese Mobilità stradale e sostenibilità Parco autoveicoli di una città ad alta urbanizzazione Costo per il Paese 225 gco2/km CO2 Attuali c.i. Elettrici Metano c /km Mobilità stradale e sostenibilità Parco autoveicoli

Dettagli

Veicoli Elettrici e Mobilità Sostenibile

Veicoli Elettrici e Mobilità Sostenibile UN INTRODUZIONE AI VEICOLI ELETTRICI Veicoli Elettrici e Mobilità Sostenibile Docente: Luigi Anniballi Overview 1. Mobilità sostenibile 2. Veicoli Elettrici 3. Le infrastrutture e le comunicazioni. Overview

Dettagli

RENAULT CLAS CECINA via Aurelia Sud, 28 Tel. + 39 0586 661565

RENAULT CLAS CECINA via Aurelia Sud, 28 Tel. + 39 0586 661565 CONCESSIONARIA DACIA EASYBUSINESS, CLAS: IL MOTORE DELLA TUA ECONOMIA DESIDEROSI DI CRESCERE La CONCESSIONARIA CLAS S.p.A. nasce ufficialmente nel 1980. Da allora diventa una tra le più grandi concessionarie

Dettagli

Fulvia Fazio Responsabile Sviluppo e Promozione Ambientale Innovazione e Ambiente- Divisione Ingegneria e Innovazione

Fulvia Fazio Responsabile Sviluppo e Promozione Ambientale Innovazione e Ambiente- Divisione Ingegneria e Innovazione Il Progetto Enel Mobilità Elettrica Fulvia Fazio Responsabile Sviluppo e Promozione Ambientale Innovazione e Ambiente- Divisione Ingegneria e Innovazione Green City Energy, Pisa, 1 luglio 2010 Mobilità:

Dettagli

AUTO ELETTRICHE A TORINO?

AUTO ELETTRICHE A TORINO? AUTO ELETTRICHE A TORINO? La tecnologia oggi disponibile A cura dell'ing. Carlo Novarese Coordinatore tecnico della Fondazione Telios - Onlus Il veicolo elettrico nuovo protagonista Il veicolo a trazione

Dettagli

Media Information. Opel Combo: Scheda tecnica

Media Information. Opel Combo: Scheda tecnica Media Information Opel Combo: Scheda tecnica Le denominazioni del nuovo Combo seguono lo schema di cui sotto: L = lunghezza L1= passo corto L2= passo lungo H = altezza H1= altezza normale H2= tetto rialzato

Dettagli

La mobilità sostenibile secondo FCA. Severino Damini Institutional Relations. Rimini, 7 Novembre 2014

La mobilità sostenibile secondo FCA. Severino Damini Institutional Relations. Rimini, 7 Novembre 2014 La mobilità sostenibile secondo FCA Severino Damini Institutional Relations Rimini, 7 Novembre 2014 Il Gruppo 2 Il Gruppo 3 Sostenibilità per FCA Non esiste un unica soluzione per la mobilità sostenibile.

Dettagli

Meeting di Primavera IN PREPARAZIONE DEGLI STATI GENERALI DELLA GREEN ECONOMY 2014 Imprese e lavori per una GREEN ECONOMY

Meeting di Primavera IN PREPARAZIONE DEGLI STATI GENERALI DELLA GREEN ECONOMY 2014 Imprese e lavori per una GREEN ECONOMY Meeting di Primavera IN PREPARAZIONE DEGLI STATI GENERALI DELLA GREEN ECONOMY 2014 Imprese e lavori per una GREEN ECONOMY I carburanti alternativi nella Direttiva UE "combustibili alternativi", combustibili

Dettagli

Il Nuovo Vito. Mixto.

Il Nuovo Vito. Mixto. Il Nuovo Vito. Mixto. Il veicolo del presente. Con la trazione del futuro. I due motori diesel a 4 cilindri con iniezione diretta common rail e sovralimentazione turbo costituiscono la base del funzionamento

Dettagli

L ESPERIENZA ELETTRICA DEL COMUNE DI REGGIO EMILIA

L ESPERIENZA ELETTRICA DEL COMUNE DI REGGIO EMILIA L ESPERIENZA ELETTRICA DEL COMUNE DI REGGIO EMILIA un modello di mobilità sostenibile arch. Alessandro Meggiato Dirigente del Servizio Politiche per la Mobilità Comune di Reggio Emilia IL CONTESTO abitanti

Dettagli

NO AL GASOLIO PER I NUOVI MEZZI ATAC, SÌ A METANO O COMBUSTIBILI MENO INQUINANTI RIVEDERE LE SCELTE DELLA DELIBERA ATAC PER RIDURRE SMOG E SPESE

NO AL GASOLIO PER I NUOVI MEZZI ATAC, SÌ A METANO O COMBUSTIBILI MENO INQUINANTI RIVEDERE LE SCELTE DELLA DELIBERA ATAC PER RIDURRE SMOG E SPESE NO AL GASOLIO PER I NUOVI MEZZI ATAC, SÌ A METANO O COMBUSTIBILI MENO INQUINANTI RIVEDERE LE SCELTE DELLA DELIBERA ATAC PER RIDURRE SMOG E SPESE DOSSIER DI LEGAMBIENTE LAZIO NO AL GASOLIO PER I NUOVI MEZZI

Dettagli

Connettore Modo di ricarica Figura connettore

Connettore Modo di ricarica Figura connettore CONNETTORI PER LA RICARICA Il mercato offre molteplici tipi di connettori per la ricarica di veicoli elettrici o ibridi, ma solo pochi rispondono alle normative. Ecco una panoramica con le principali caratteristiche:

Dettagli

convegno GREEN MOBILITY I MERCATI CONSUMER E DELLE FLOTTE AZIENDALI Mobilità elettrica: un opportunità per una città sostenibile

convegno GREEN MOBILITY I MERCATI CONSUMER E DELLE FLOTTE AZIENDALI Mobilità elettrica: un opportunità per una città sostenibile convegno GREEN MOBILITY I MERCATI CONSUMER E DELLE FLOTTE AZIENDALI Mobilità elettrica: un opportunità per una città sostenibile Giuseppe Mauri Fiera Milano Rho, 9 maggio 2014 MOBILITÀ ELETTRICA: A CHE

Dettagli

ll costo privato e sociale dell automobile elettrica: un confronto tra modelli appartenenti ai diversi segmenti del mercato automobilistico

ll costo privato e sociale dell automobile elettrica: un confronto tra modelli appartenenti ai diversi segmenti del mercato automobilistico ll costo privato e sociale dell automobile elettrica: un confronto tra modelli appartenenti ai diversi segmenti del mercato automobilistico Andrea Rusich, Romeo Danielis DEAMS, Dipartimento di Scienze

Dettagli

Ecosostenibilità, la parola chiave della filosofia di Aspes che propone una gamma di prodotti ecocompatibili affermandosi come una grande realtà

Ecosostenibilità, la parola chiave della filosofia di Aspes che propone una gamma di prodotti ecocompatibili affermandosi come una grande realtà Ecosostenibilità, la parola chiave della filosofia di Aspes che propone una gamma di prodotti ecocompatibili affermandosi come una grande realtà unica e inimitabile. L ottimo rapporto qualità/prezzo, il

Dettagli

GOVECS SERIE T - 15 -

GOVECS SERIE T - 15 - Caratteristiche principali: cargo box da 50 l (taglia M) o 170 l (taglia XL), ampia seduta, parabrezza optional in due diverse misure (basso: larghezza 46cm e altezza 34cm; alto: larghezza 57cm e altezza

Dettagli

NUOVA CLIO & TWINGO VAN DRIVE THE CHANGE

NUOVA CLIO & TWINGO VAN DRIVE THE CHANGE NUOVA CLIO & TWINGO VAN DRIVE THE CHANGE Nuova Twingo Van è il partner ideale per il vostro business. Agile in città e confortevole nelle lunghe distanze, è un veicolo pratico nonostante le dimensioni

Dettagli

AREA AMBIENTE QUALITÀ DELL ARIA A TORINO

AREA AMBIENTE QUALITÀ DELL ARIA A TORINO AREA AMBIENTE QUALITÀ DELL ARIA A TORINO Maggio 2015 1 ARIA IN EUROPA 2 La qualità dell aria della nostra città dipende da: quantità di inquinanti emessi dalle varie attività umane; conformazione geografica

Dettagli

Scheda tecnica n. 42E Diffusione di autovetture a trazione elettrica per il trasporto privato di passeggeri.

Scheda tecnica n. 42E Diffusione di autovetture a trazione elettrica per il trasporto privato di passeggeri. Scheda tecnica n. 42E Diffusione di autovetture a trazione elettrica per il trasporto privato di passeggeri. 1. ELEMENTI PRINCIPALI 1.1 Descrizione dell intervento Categoria di intervento 1 : Vita Utile

Dettagli

via Rutilia, 10/8 Milano - malgieri@trttrasportieterritorio.it

via Rutilia, 10/8 Milano - malgieri@trttrasportieterritorio.it VAS Immissioni-Emissioni Le emissioni nelle grandi città piani e azioni per fermare l inquinamento Il caso di Milano Bilancio di un quinquennio 16 dicembre 2010 Patrizia Malgieri TRT Trasporti e Territorio

Dettagli

Listino prezzi 01 / 2015. PEUGEOT ion

Listino prezzi 01 / 2015. PEUGEOT ion Listino prezzi 01 / 2015 PEUGEOT ion MODELLI PREZZI DI VENDITA CONSIGLIATI (CHF) (8 % IVA inclusa / IVA esclusa) ACTIVE PRINCIPALI EQUIPAGGIAMENTI DI SERIE (in più di ACCESS) MOTOR Cerchi in alluminio

Dettagli

Veicoli elettrici ricaricabili da rete: sfide e opportunità da cogliere

Veicoli elettrici ricaricabili da rete: sfide e opportunità da cogliere Bari, 26/07/2011 Veicoli elettrici ricaricabili da rete: sfide e opportunità da cogliere 7 - Componenti, caratteristiche e tecnologie per applicazioni veicolari Giuseppe Mauri Dip. Sviluppo del Sistema

Dettagli

Carburanti alternativi

Carburanti alternativi ENTE PER LE NUOVE TECNOLOGIE, L ENERGIA E L AMBIENTE Carburanti alternativi Raffaele Vellone ENEA, Progetto Idrogeno e Celle a Combustibile C.R. Casaccia, Via Anguillarese 301, 00060 Roma MR/2006-1 Principali

Dettagli

Scenari e prospettive del settore auto Roma, 18 Dicembre 2014

Scenari e prospettive del settore auto Roma, 18 Dicembre 2014 Scenari e prospettive del settore auto Cristiana Petrucci Responsabile Centro Studi e Statistiche Unione Petrolifera L UNRAE in numeri Auto, Commerciali, Industriali, Bus, Caravan, Autocaravan, Assistenza,

Dettagli