PROFILO FORMATIVO Profilo professionale e percorso formativo

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "PROFILO FORMATIVO Profilo professionale e percorso formativo"

Transcript

1 Agenzia del Lavoro Provincia Autonoma di Trento DESCRIZIONE PROFILO PROFESSIONALE PROFILO FORMATIVO Profilo professionale e percorso formativo DENOMINAZIONE FIGURA PROFESSIONALE - AUTORIPARATORE AUTO E MOTO, VEICOLI PESANTI - L autoriparatore auto e mo to, veicoli pesanti esegue diagnosi e analisi del guasto presente in AUTOVEICOLI, MOTOVEICOLI, VEICOLI INDUSTRIALI e MACCHINE AGRICOLE usando gli strumenti idonei. Ripara i guasti di semplice e media complessità dei dispositivi dell'autoveicolo riguardanti il telaio, il motore, la trasmissione del moto, l impianto frenante, le sospensioni, lo sterzo e l'impianto elettrico. In questa figura professionale è ricompreso anche chi esegue le revisioni e/o i collaudi. CONTESTO Il riparatore di auto e moto, veicoli pesanti opera in piccole e medie imprese di autoriparazioni, centri di assistenza delle concessionarie e nei reparti di manutenzione veicoli in aziende private ed enti pubblici. Può lavorare in imprese anche piccole specializzate in riparazioni meccaniche per autoveicoli e motoveicoli o altri comparti. COMPLESSITÀ Il riparatore di auto e moto, veicoli pesanti esegue le attività di analisi, diagnosi e riparazione in autonomia; in aziende di medie dimensioni risponde al capo reparto o capo officina; nelle piccole imprese specializzate può anche essere titolare e/o avere rapporti diretti con il cliente. ATTITUDINI E richiesta una buona manualità e resistenza fisica. L autoriparatore deve essere preciso, responsabile e particolarmente attento nello svolg imento del suo lavoro e nel rispetto delle norme di sicurezza. Deve possedere coordinamento nei movimenti e un ottima memoria visiva. Deve essere particolarmente portato a capire il funzionamento pratico di oggetti e componenti meccanici in genere. Deve manifestare un orientamento alla soluzioni concrete ai problemi che incontra, deve saper organizzare il proprio lavoro e rapportarsi in modo positivo con i clienti e collaborare con i colleghi Profili apprendistato 2011 Agenzia del Lavoro di Trento Autoriparatore auto e moto, veicoli pesanti 1

2 REFERENZIAZIONI (Istat ) NUP MECCANICO RIPARATORE D'AUTO RIPARATORE DI AUTOVEICOLI MECCANICO RIPARATORE DI MOTOCICLI COLLAUDATORE DI VEICOLI Meccanici motoristi e riparatori di veicoli a motore (Ateco 2007) Riparazione e manutenzione di trattori agricoli Riparazioni meccaniche di autoveicoli Riparazione di impianti elettrici e di alimentazione per autoveicoli Riparazione e sostituzione di pneumatici per autoveicoli Lavaggio auto Altre attività di manutenzione e di riparazione di autoveicoli Manutenzione e riparazione di motocicli e ciclomotori (inclusi i pneumatici) LIVELLO EQF III Profili apprendistato 2011 Agenzia del Lavoro di Trento Autoriparatore auto e moto, veicoli pesanti 2

3 AREE DI ATTIVITÀ ( A.D.A.) E ATTIVITÀ SVOLTE Elenco aree di attività 1. Assistenza clienti 2. Diagnosi tecnica e strumentale dei guasti 3. Manutenzione ordinaria 4. Riparazione al motore 5. Riparazione alla trasmissione 6. Riparazione all impianto frenante 7. Riparazione alle sospensioni ed allo sterzo 8. Rriparazione al sistema di riscaldamento, condizionamento e ventilazione veicolo 9. Riparazione al sistema elettrico della vettura 10. Riparazione nei sistemi di alimentazioni ibride e a tecnologie alternative 1. Assistenza clienti Raccogliere informazioni per la diagnosi dello stato del veicolo Fornire informazioni per la manutenzione programmata Formulare preventivi di spesa Illustrare il preventivo di spesa 2. Diagnosi tecnica e strumentale dei guasti Diagnosticare guasti complessi Diagnosticare guasti non evidenti Consultare la documentazione tecnica del veicolo Pianificare la riparazione - sequenza delle operazioni e tempi di lavoro - in base al tipo di veicolo e impianto 3. Manutenzione ordinaria e collaudo Effettuare la manutenzione sulla base delle sequenze di intervento date dai manuali tecnici del mezzo Reperire presso fornitori di ricambi per veicoli il materiale per la manutenzione. Eseguire il controllo completo del veicolo e dei sistemi ad esso montati Effettuare, se previsto, il giro di prova su strada 4. Effettuazione della riparazione al motore Identificare guasti Profili apprendistato 2011 Agenzia del Lavoro di Trento Autoriparatore auto e moto, veicoli pesanti 3

4 Intervenire sul complessivo Effettuare la messa a punto dell intero sistema 5. Effettuazione della riparazione alla trasmissione Identificare guasti Sostituire i componenti difettosi Controllare l efficacia dell intervento 6. Effettuazione della riparazione all impianto frenante Verificare l usura dei componenti Identificare i malfunzionamenti del sistema frenante Sostituire parti difettose Spurgare l impianto frenante 7. Effettuazione della riparazione alle sospensioni ed allo sterzo Identificare i malfunzionamenti Riparare le sospensioni Regolare l assetto veicolo Controllare l usura dei pneumatici Sostituire pneumatici 8. Effettuazione della riparazione al sistema di riscaldamento, condizionamento e ventilazione veicolo Identificare malfunzionamenti al sistema di riscaldamento e condizionamento del mezzo Identificare malfunzionamenti al sistema di regolazione della temperatura interna Riparare i sistemi Effettuare la ricarica dell impianto di condizionamento 9. Effettuazione della Riparazione al sistema elettrico della vettura Identificare i malfunzionamenti del sistema Sostituire i particolari difettosi Effettuare le regolazioni per il funzionamento dei sistemi Aggiornare centraline e sistemi antifurto Identificare i guasti inerenti al sistema di sicurezza passiva Ripristinare la funzionalità dei sistema di sicurezza passiva Profili apprendistato 2011 Agenzia del Lavoro di Trento Autoriparatore auto e moto, veicoli pesanti 4

5 STANDARD DELLE COMPETENZE TECNICO-PROFESSIONALI CARATTERIZZANTI IL PROFILO PROFESSIONALE A.D.A. E ATTIVITÀ 1. Assistenza clienti Raccogliere informazioni per la diagnosi dello stato del veicolo; Fornire informazioni per la manutenzione programmata; Formulare preventivi di spesa Illustrare il preventivo di spesa A.D.A. E ATTIVITÀ 2. Diagnosi tecnica e strumentale dei guasti Diagnosticare guasti complessi Interagire con il superiore per diagnosticare guasti non evidenti. Consultare la documentazione tecnica del veicolo Pianificare la riparazione - sequenza delle operazioni e tempi di lavoro - in base al tipo di veicolo e impianto. Interagire con i clienti per ottenere le informazioni sul malfunzionamento o sull intervento riparativo Identificare il veicolo e i sistemi oggetto dell intervento Caratteristiche tecniche e tipologie dei veicoli a motore Utilizzare metodiche d indagine per la diagnosi dello stato del Tipologia e caratteristiche dei sistemi di alimentazione del motore veicolo Caratteristiche dell impianto elettrico Formulare domande congruenti con le informazioni da ottenere Tecniche di comunicazione Comunicare con linguaggio tecnico con il cliente Schede tecniche per determinare la tipologia di intervento Predisporre, sulla base del piano d intervento identificato, il preventivo dei costi da sostenere Utilizzare banche dati dei costi dei pezzi di ricambio Utilizzare tempari Determinare i costi Determinare i prezzi sulla base dei costi Tipologia degli interventi e tempi necessari Tipologia dei costi Software per la determinazionee dei costi Struttura e contenuto del preventivo Eseguire la diagnosi dei guasti con il supporto di strumenti di misura e controllo, di diagnosi e di documentazione Utilizzare tecniche di diagnosi Caratteristiche di funzionamento dei sistemi meccanici, idraulici, Utilizzare documentazione tecnica pneumatici, elettrici, elettronici Utilizzare strumenti di misura, controllo e diagnostici Tecniche d uso di manuali cartacei e informatici, documentazione Operare in sicurezza tecnica Operare nel rispetto del bene del cliente Tipologie e utilizzo di strumenti per la misurazione, il controllo e la diagnosi Pianificare la riparazione considerando la sequenza delle fasi e dei tempi di lavoro sulla base del tipo di veicolo e impianto su cui intervenire Determinare la sequenza delle operazioni Metodi e tecniche di esecuzione degli interventi sul veicolo Determinare i tempi di lavoro Tempi di lavoro Utilizzare tecniche di pianificazione della riparazione del mezzo Metodi di pianificazione del lavoro di manutenzione e di riparazione Profili apprendistato 2011 Agenzia del Lavoro di Trento Autoriparatore auto e moto, veicoli pesanti 5

6 A.D.A. E ATTIVITÀ 3. Manutenzione ordinaria e collaudo Effettuare la manutenzione sulla base delle sequenze di intervento date dai manuali tecnici del mezzo. Reperire presso fornitori di ricambi per veicoli il materiale per la manutenzione. Eseguire il controllo completo del veicolo e di tutti i sistemi ad esso montati Effettuare, se previsto, il giro di prova su strada. Predisporre il materiale necessario alla manutenzione verificando la corrispondenza alle specifiche del veicolo Identificare le attrezzature ed i materiali per la realizzazione Elementi di ergonomia dell intervento di manutenzione Tipologie delle principali attrezzature e degli strumenti per la Utilizzare documentazione tecnica manutenzione Verificare la corrispondenza delle caratteristiche tecniche del Caratteristiche dei materiali utilizzati nella manutenzione del veicolo ricambio alle specifiche del veicolo in lavorazione Tecniche d uso di manuali cartacei ed informatici, documentazione tecnica Eseguire gli interventi di manutenzione programmata attenendosi alle indicazioni fornite dai manuali tecnici Utilizzare tecniche di manutenzione della meccanica Utilizzare tecniche di manutenzione dell impianto elettrico Utilizzare documentazione tecnica Operare in sicurezza Conformarsi agli standard di qualità Eseguire il controllo e il collaudo dell intervento in officina e/o su strada Consultare documentazione tecnica Utilizzare tecniche di controllo del veicolo Utilizzare tecniche di controllo dei sistemi montati Utilizzare tecniche d intervento per la salvaguardia del bene del cliente Metodi e tecniche di manutenzione Principi, meccanismi e parametri di funzionamento delle apparecchiature per le attività di manutenzione Tecniche d uso di manuali cartacei ed informatici, documentazione tecnica Normativa di sicurezza, ergonomia ed igiene per l autoriparazione Tecniche di controllo strumentale e visivo delle performance dei sistemi Sicurezza nella guida su strada Normativa per la revisione Procedure e tecniche di pulizia e riordino del bene del cliente Profili apprendistato 2011 Agenzia del Lavoro di Trento Autoriparatore auto e moto, veicoli pesanti 6

7 A.D.A. E ATTIVITÀ 4. Effettuazione della riparazione al motore Identificare guasti Intervenire sul complessivo Effettuare la messa a punto dell intero siste ma (DENOMINAZIONE DIVERSA ABILITA E SIMILI) Eseguire, sulla base del guasto identificato, la riparazione del motore e degli impianti di asservimento avendone identificate le caratteristiche ed il sistema di gestione ed utilizzando l attrezzatura specifica Classificare i tipi di motore Il motore: tipi e caratteristiche Classificare i sistemi di gestione del motore Sistemi di gestione del motore: tipi e caratteristiche Classificare i sistemi di avviamento e ricarica Sistemi di avviamento e ricarica: tipi e caratteristiche Riconoscere i tipi di guasto Utilizzare attrezzatura per diagnosticare i sistemi Diagnosi e manutenzione: tecniche e strumenti Utilizzare tecniche di riparazione del motore Sicurezza e prevenzione infortuni in officina Utilizzare tecniche d intervento che salvaguardino il bene del cliente Eseguire la messa a punto dell intero sistema utilizzando idonee attrezzature Utilizzare tecniche di messa a punto del sistema Messa a punto del sistema: tecniche e strumenti Utilizzare attrezzatura dedicata A.D.A. E ATTIVITÀ 5. Effettuazione della riparazione alla trasmissione Identificare guasti Sostituire i componenti difettosi Controllare l efficacia dell intervento Classificare i tipi di trasmissione Classificare i sistemi di gestione della trasmissione Riconoscere i tipi di guasto Utilizzare attrezzatura per diagnosticare i vari sistemi Utilizzare tecniche di riparazione della trasmissione Utilizzare tecniche d intervento che salvaguardino il bene del cliente (STESSA DENOMINAZIONE DIVERSE ABILITA E ) Eseguire, sulla base del guasto identificato, la riparazione dell impianto frenante avendone identificate le caratteristiche ed il sistema utilizzando attrezzatura specifica La trasmissione: tipi e caratteristiche Sistemi di gestione della trasmissione: tipi e caratteristiche Diagnosi e manutenzione: tecniche e strumenti Sicurezza e prevenzione infortuni in officina Profili apprendistato 2011 Agenzia del Lavoro di Trento Autoriparatore auto e moto, veicoli pesanti 7

8 A.D.A. E ATTIVITÀ 6. Effettuazione della riparazione all impianto frenante Verificare l usura dei componenti Identificare i malfunzionamenti del sistema frenante Sostituire parti difettose Spurgare l impianto frenante A.D.A. E ATTIVITÀ 7. Effettuazione della riparazione alle sospensioni ed allo sterzo Identificare i malfunzionamenti Riparare le sospensioni Regolare l assetto veicolo Controllare l usura dei pneumatici Sostituire pneumatici (STESSA DENOMINAZIONE DIVERSE ABILITA E ) Eseguire, sulla base del guasto identificato, la riparazione dell impianto frenante avendone identificate le caratteristiche ed il sistema utilizzando attrezzatura specifica Identificare le caratteristiche dell impianto freno Riconoscere gli impianti di sicurezza attiva Clasasificare i sistemi di gestione dell impianto frenante Riconoscere i tipi di guasto Utilizzare attrezzatura per diagnosticare i sistemi Utilizzare tecniche di intervento sul componente difettoso Adottare misure di sicurezza nella sostituzione dei componenti difettosi Utilizzare tecniche d intervento che salvaguardino il bene del cliente Impianto frenante: tipi e caratteristiche Sistemi di gestione dell impianto frenante: tipi e caratteristiche Diagnosi e manutenzione: tecniche e strumenti Sicurezza e prevenzione infortuni in officina (DENOMINAZIONE DIVERSA ABILITA E SIMILI) Eseguire, sulla base del guasto identificato la riparazione delle sospensioni e dello sterzo avendone identificate le caratteristiche ed il sistema utilizzando attrezzatura specifica Classificare i tipi di impianto sospensioni e sterzo Classificare i sistemi di gestione della sospensione e dello sterzo Riconoscere i tipi di guasti Utilizzare attrezzatura per diagnosticare i vari sistemi Utilizzare tecniche di intervento sulle sospensioni e sullo sterzo Consultare documentazione tecnica Operare in sicurezza sul sistema di sospensione del veicolo Impianto sospensioni e sterzo: tipi e caratteristiche Sistemi di gestione dell impianto di sospensioni e sterzo: tipi e caratteristiche Diagnosi e manutenzione: tecniche e strumenti Sicurezza e prevenzione infortuni in officina Controllare l assetto del veicolo ed eseguire le regolazioni utilizzando le strumentazioni apposite riferendosi ai dati tecnici della vettura Riconoscere i dati tecnici della vettura Assetto del veicolo: tecniche e strumenti di regolazione Utilizzare tecniche di regolazione dell assetto veicolo Specifiche tecniche: manuali e software Utilizzare strumentazioni apposite Consultare documentazione tecnica Eseguire, in caso di rilievo di un usura eccessiva, la sostituzione dei pneumatici e relativa bilanciatura Profili apprendistato 2011 Agenzia del Lavoro di Trento Autoriparatore auto e moto, veicoli pesanti 8

9 Valutare lo stato di usura dei pneumatici Rilevare le specifiche tecniche del pneumatico Utilizzare attrezzature e strumentazione per la sostituzione dei pneumatici Utilizzare strumenti e tecniche di bilanciatura delle ruote Pneumatici: tipi e caratteristiche Usura del pneumatico: caratteristiche, limiti e tecniche di misura Sostituzione del pneumatico: attrezzature e tecniche Bilanciatura: strumenti e tecniche Profili apprendistato 2011 Agenzia del Lavoro di Trento Autoriparatore auto e moto, veicoli pesanti 9

10 A.D.A. E ATTIVITÀ (DENOMINAZIONE DIVERSA ABILITA E SIMILI ) 8. Effettuazione della riparazione al sistema di riscaldamento, condizionamento e ventilazione Eseguire, sulla base del guasto diagnosticato, la riparazione del sistema di riscaldamento, condizionamento e ventilazione del veicolo avendone identificate le caratteristiche ed utilizzando l attrezzatura specifica veicolo Identificare malfunzionamenti al sistema di riscaldamento e condizionamento del mezzo Classificare i tipi di impianto di riscaldamento, condizionamento e ventilazione Impianto riscaldamento, condizionamento e ventilazione: tipi e caratteristiche Identificare malfunzionamenti al l sistema di regolazione della temperatura interna Classificare i sistemi di gestione di riscaldamento, condizionamento e ventilazione Sistemi di gestione dell impianto di riscaldamento, condizionamento e ventilazione: tipi e caratteristiche Riparare i singoli sistemi Riconoscere i tipi di guasto Effettuare la ricarica dell impianto di Utilizzare attrezzatura per diagnosticare i vari sistemi Diagnosi e manutenzione: tecniche e strumenti condizionamento Utilizzare tecniche di intervento sul componente difettoso Sicurezza e prevenzione infortuni in officina Verificare il corretto funzionamento dell intero sistema Effettuare la ricarica dell impianto di condizionamento utilizzando l attrezzatura specifica e verificando il funzionamento dell intero sistema Utilizzare tecniche di ricarica dell impianto di condizionamento Utilizzare tecniche di verifica del funzionamento dell intero sistema Elementi di fisica dei fluidi Ricarica del condizionatore: strumenti, attrezzature e tecniche Verifica: tecniche e metodologia Profili apprendistato 2011 Agenzia del Lavoro di Trento Autoriparatore auto e moto, veicoli pesanti 1

11 A.D.A. E ATTIVITÀ 9. Effettuazione della riparazione al sistema elettrico della vettura Identificare i malfunzionamenti del sistema Sostituire i particolari difettosi Effettuare le regolazioni per il funzionamento dei sistemi Aggiornare centraline e sistemi antifurto, Identificare i guasti inerenti al sistema di sicurezza passiva Ripristinare la funzionalità dei sistema di sicurezza passiva Eseguire, sulla base del guasto diagnosticato, la riparazione al sistema elettrico ed elettronico del veicolo sostituendo parti difettose avendone identificate le caratteristiche ed utilizzando l attrezzatura specifica Classificare i tipi di impianto elettrico ed elettronico Leggere schemi elettrici Diagnosticare i sistemi Riconoscere i tipi di guasto Utilizzare attrezzatura specifica Utilizzare tecniche di sostituzione del componente difettoso Impianti elettrici: tipi Schemi elettrici: tipologia e simbologia Diagnosi: attrezzatura, strumenti, tecniche Sicurezza e prevenzione infortuni in officina Effettuare l aggiornamento delle centraline e l adattamento dei sistemi antifurto utilizzando il PC ed i test dedicati Utilizzare tecniche e strumenti per l aggiornamento delle centraline Utilizzare tecniche e strumenti per l aggiornamento dei sistemi antifurto Centraline elettroniche: tipi e caratteristiche Sistemi antifurto: tipi e caratteristiche Aggiornamento delle centraline e dei sistemi antifurto: strumenti e tecniche Eseguire, sulla base del guasto diagnosticato, la riparazione dei guasti al sistema di sicurezza passiva utilizzando l attrezzatura specifica Diagnosticare guasti al sistema di sicurezza passiva Sistemi di sicurezza passiva: tipi e caratteristiche Utilizzare strumentazione specifica di diagnosi Diagnosi: tecniche e strumenti Utilizzare tecniche di intervento sui sistemi di sicurezza passiva Norme di sicurezza Profili apprendistato 2011 Agenzia del Lavoro di Trento Autoriparatore auto e moto, veicoli pesanti 1

AREA PROFESSIONALE DI RIFERIMENTO 12 OPERATORE ALLA RIPARAZIONE DEI VEICOLI A MOTORE. Nomenclatura delle Unità Professionali (NUP/ISTAT):

AREA PROFESSIONALE DI RIFERIMENTO 12 OPERATORE ALLA RIPARAZIONE DEI VEICOLI A MOTORE. Nomenclatura delle Unità Professionali (NUP/ISTAT): AREA PROFESSIONALE DI RIFERIMENTO Denominazione della figura 12 OPERATORE ALLA RIPARAZIONE DEI VEICOLI A MOTORE Indirizzi della figura 1. Riparazioni parti e sistemi meccanici ed elettromeccanici del veicolo

Dettagli

PROFILO FORMATIVO Profilo professionale e percorso formativo

PROFILO FORMATIVO Profilo professionale e percorso formativo Agenzia del Lavoro Provincia Autonoma di Trento DESCRIZIONE PROFILO PROFESSIONALE PROFILO FORMATIVO Profilo professionale e percorso formativo DENOMINAZIONE FIGURA PROFESSIONALE - CARROZZIERE - Il carrozziere

Dettagli

REPERTORIO DELLE QUALIFICAZIONI PROFESSIONALI DELLA REGIONE CAMPANIA

REPERTORIO DELLE QUALIFICAZIONI PROFESSIONALI DELLA REGIONE CAMPANIA REPERTORIO DELLE QUALIFICAZIONI PROFESSIONALI DELLA REGIONE CAMPANIA SETTORE ECONOMICO PROFESSIONALE 1 SETTORE MECCANICA; PRODUZIONE E MANUTENZIONE DI MACCHINE; IMPIANTISTICA Processo Lavorazioni Meccaniche

Dettagli

PROFILO FORMATIVO Profilo professionale e percorso formativo

PROFILO FORMATIVO Profilo professionale e percorso formativo Agenzia del Lavoro Provincia Autonoma di Trento DESCRIZIONE PROFILO PROFESSIONALE PROFILO FORMATIVO Profilo professionale e percorso formativo DENOMINAZIONE FIGURA PROFESSIONALE - PROGETTISTA DISEGNATORE

Dettagli

REPERTORIO DELLE QUALIFICAZIONI PROFESSIONALI DELLA REGIONE CAMPANIA

REPERTORIO DELLE QUALIFICAZIONI PROFESSIONALI DELLA REGIONE CAMPANIA REPERTORIO DELLE QUALIFICAZIONI PROFESSIONALI DELLA REGIONE CAMPANIA SETTORE ECONOMICO PROFESSIONALE 1 SETTORE MECCANICA;PRODUZIONE E MANUTENZIONE DI MACCHINE;IMPIANTISTICA Processo Installazione e manutenzione

Dettagli

Operatore di impianti termo-idraulici. Standard della Figura nazionale

Operatore di impianti termo-idraulici. Standard della Figura nazionale Operatore di impianti termo-idraulici Standard della Figura nazionale Denominazione della figura professionale OPERATORE DI IMPIANTI TERMO-IDRAULICI Referenziazioni della figura Professioni NUP/ISTAT correlate

Dettagli

AREA PROFESSIONALE DI RIFERIMENTO

AREA PROFESSIONALE DI RIFERIMENTO AREA PROFESSIONALE DI RIFERIMENTO Denominazione della figura 6. OPERATORE ELETTRONICO Referenziazioni della figura Nomenclatura delle Unità Professionali (NUP/ISTAT): 6 Artigiani, operai specializzati

Dettagli

AREA PROFESSIONALE DI RIFERIMENTO. Nomenclatura delle Unità Professionali (NUP/ISTAT):

AREA PROFESSIONALE DI RIFERIMENTO. Nomenclatura delle Unità Professionali (NUP/ISTAT): AREA PROFESSIONALE DI RIFERIMENTO Denominazione della figura 5. OPERATORE ELETTRICO Referenziazioni della figura Nomenclatura delle Unità Professionali (NUP/ISTAT): 6 Artigiani, operai specializzati e

Dettagli

PROFILO FORMATIVO Profilo professionale e percorso formativo

PROFILO FORMATIVO Profilo professionale e percorso formativo Agenzia del Lavoro Provincia Autonoma di Trento DESCRIZIONE PROFILO PROFESSIONALE PROFILO FORMATIVO Profilo professionale e percorso formativo DENOMINAZIONE FIGURA PROFESSIONALE - MONTATORE MECCANICO ED

Dettagli

AREA PROFESSIONALE DI RIFERIMENTO 8. OPERATORE DI IMPIANTI TERMO-IDRAULICI

AREA PROFESSIONALE DI RIFERIMENTO 8. OPERATORE DI IMPIANTI TERMO-IDRAULICI AREA PROFESSIONALE DI RIFERIMENTO Denominazione della figura 8. OPERATORE DI IMPIANTI TERMO- Referenziazioni della figura Nomenclatura delle Unità Professionali (NUP/ISTAT): 6. Artigiani, operai specializzati

Dettagli

OPERATORE ELETTRONICO. Standard formativo minimo regionale

OPERATORE ELETTRONICO. Standard formativo minimo regionale OPERATORE ELETTRONICO Standard formativo minimo regionale Denominazione della figura professionale OPERATORE ELETTRONICO Referenziazioni della figura Professioni NUP/ISTAT correlate 6 Artigiani e operai

Dettagli

Operatore meccanico-orologiaio. Proposta standard formativo minimo regionale

Operatore meccanico-orologiaio. Proposta standard formativo minimo regionale Operatore meccanico-orologiaio Proposta standard formativo minimo regionale Denominazione della figura professionale Referenziazioni della figura Professioni NUP/ISTAT correlate OPERATORE MECCANICO-OROLOGIAIO

Dettagli

Operatore elettronico Standard della Figura nazionale

Operatore elettronico Standard della Figura nazionale Operatore elettronico Standard della Figura nazionale 33 Denominazione della figura Referenziazioni della figura Professioni NUP/ISTAT correlate OPERATORE ELETTRONICO 6 Artigiani e operai specializzati

Dettagli

Operatore elettrico - Impianti elettromeccanici. Standard formativo minimo regionale

Operatore elettrico - Impianti elettromeccanici. Standard formativo minimo regionale Operatore elettrico - Impianti elettromeccanici Standard formativo minimo regionale Denominazione del profilo professionale OPERATORE ELETTRICO IMPIANTI ELETTROMECCANICI Referenziazioni del profilo Professioni

Dettagli

Operatore elettrico. Standard della Figura nazionale

Operatore elettrico. Standard della Figura nazionale Operatore elettrico Standard della Figura nazionale Denominazione della figura professionale OPERATORE ELETTRICO Referenziazioni della figura Professioni NUP/ISTAT correlate 6 Artigiani e operai specializzati

Dettagli

Tecnico autronico dell automobile

Tecnico autronico dell automobile Tecnico autronico dell automobile DESCRIZIONE SINTETICA Il Tecnico autronico dell automobile è in grado di effettuare interventi di installazione, manutenzione, riparazione e messa a punto delle parti

Dettagli

Operatore elettrico. Standard della Figura nazionale

Operatore elettrico. Standard della Figura nazionale Operatore elettrico Standard della Figura nazionale 27 Denominazione della figura Referenziazioni della figura Professioni NUP/ISTAT correlate OPERATORE ELETTRICO 6 Artigiani e operai specializzati e agricoltori

Dettagli

REPERTORIO DELLE QUALIFICAZIONI PROFESSIONALI DELLA REGIONE CAMPANIA

REPERTORIO DELLE QUALIFICAZIONI PROFESSIONALI DELLA REGIONE CAMPANIA REPERTORIO DELLE QUALIFICAZIONI PROFESSIONALI DELLA REGIONE CAMPANIA SETTORE ECONOMICO PROFESSIONALE 1 SETTORE MECCANICA; PRODUZIONE E MANUTENZIONE DI MACCHINE; IMPIANTISTICA Processo Lavorazioni Meccaniche

Dettagli

OPERATORE DI IMPIANTI TERMOIDRAULICI

OPERATORE DI IMPIANTI TERMOIDRAULICI AREA PROFESSIONALE DI RIFERIMENTO MECCANICA, IMPIANTI E COSTRUZIONI Denominazione della figura OPERATORE DI IMPIANTI TERMOIDRAULICI Referenziazioni della figura Nomenclatura delle Unità Professionali (NUP/ISTAT):

Dettagli

Nomenclatura delle Unità Professioni (NUP/ISTAT):

Nomenclatura delle Unità Professioni (NUP/ISTAT): Referenziazioni della Figura nazionale di riferimento Nomenclatura delle Unità Professioni (NUP/ISTAT): 6 Artigiani, operai specializzati e agricoltori. 6.1.3.7 Elettricisti nelle costruzioni civili ed

Dettagli

Operatore elettrico. Standard della Figura nazionale

Operatore elettrico. Standard della Figura nazionale Operatore elettrico Standard della Figura nazionale 27 Denominazione della figura Referenziazioni della figura Professioni NUP/ISTAT correlate OPERATORE ELETTRICO 6 Artigiani e operai specializzati e agricoltori

Dettagli

Operatore meccanico. Standard della Figura nazionale

Operatore meccanico. Standard della Figura nazionale Operatore meccanico Standard della Figura nazionale Denominazione della figura professionale Referenziazioni della figura Professioni NUP/ISTAT correlate OPERATORE MECCANICO 6. Artigiani, operai specializzati

Dettagli

TECNICO SUPERIORE PER LA CONDUZIONE E LA MANUTENZIONE DEGLI IMPIANTI

TECNICO SUPERIORE PER LA CONDUZIONE E LA MANUTENZIONE DEGLI IMPIANTI ISTRUZIONE E FORMAZIONE TECNICA SUPERIORE SETTORE INDUSTRIA E ARTIGIANATO TECNICO SUPERIORE PER LA CONDUZIONE E LA MANUTENZIONE DEGLI IMPIANTI STANDARD MINIMI DELLE COMPETENZE TECNICO PROFESSIONALI TECNICO

Dettagli

REPERTORIO DELLE QUALIFICAZIONI PROFESSIONALI DELLA REGIONE CAMPANIA

REPERTORIO DELLE QUALIFICAZIONI PROFESSIONALI DELLA REGIONE CAMPANIA REPERTORIO DELLE QUALIFICAZIONI PROFESSIONALI DELLA REGIONE CAMPANIA SETTORE ECONOMICO PROFESSIONALE 1 SETTORE MECCANICA;PRODUZIONE E MANUTENZIONE DI MACCHINE;IMPIANTISTICA Processo Montaggio e manutenzione

Dettagli

19. OPERATORE DEI SISTEMI E DEI SERVIZI LOGISTICI. Nomenclatura delle Unità Professionali (NUP/ISTAT):

19. OPERATORE DEI SISTEMI E DEI SERVIZI LOGISTICI. Nomenclatura delle Unità Professionali (NUP/ISTAT): Denominazione della figura 19. OPERATORE DEI SISTEMI E DEI SERVIZI LOGISTICI Referenziazioni della figura Nomenclatura delle Unità Professionali (NUP/ISTAT): 4.1 Impiegati di ufficio. 4.1.3.1 Personale

Dettagli

AREA PROFESSIONALE DI RIFERIMENTO. Nomenclatura delle Unità Professionali (NUP/ISTAT):

AREA PROFESSIONALE DI RIFERIMENTO. Nomenclatura delle Unità Professionali (NUP/ISTAT): AREA PROFESSIONALE DI RIFERIMENTO Denominazione della figura 13. OPERATORE MECCANICO Referenziazioni della figura Nomenclatura delle Unità Professionali (NUP/ISTAT): 6. Artigiani, operai specializzati

Dettagli

AREA PROFESSIONALE DI RIFERIMENTO. Nomenclatura delle Unità Professionali (NUP/ISTAT):

AREA PROFESSIONALE DI RIFERIMENTO. Nomenclatura delle Unità Professionali (NUP/ISTAT): AREA PROFESSIONALE DI RIFERIMENTO Denominazione della figura 11. OPERATORE DEL MONTAGGIO E DELLA MANUTENZIONE DI IMBARCAZIONI DA DIPORTO Referenziazioni della figura Nomenclatura delle Unità Professionali

Dettagli

PROFILO FORMATIVO Profilo professionale e percorso formativo

PROFILO FORMATIVO Profilo professionale e percorso formativo Agenzia del Lavoro Provincia Autonoma di Trento DESCRIZIONE PROFILO PROFESSIONALE PROFILO FORMATIVO Profilo professionale e percorso formativo DENOMINAZIONE FIGURA PROFESSIONALE - MONTATORE (MANUTENTORE

Dettagli

AREA PROFESSIONALE DI RIFERIMENTO MECCANICA, IMPIANTI E COSTRUZIONI OPERATORE ELETTRICO. Nomenclatura delle Unità Professionali (NUP/ISTAT):

AREA PROFESSIONALE DI RIFERIMENTO MECCANICA, IMPIANTI E COSTRUZIONI OPERATORE ELETTRICO. Nomenclatura delle Unità Professionali (NUP/ISTAT): AREA PROFESSIONALE DI RIFERIMENTO MECCANICA, IMPIANTI E COSTRUZIONI Denominazione della figura OPERATORE ELETTRICO Referenziazioni della figura Nomenclatura delle Unità Professionali (NUP/ISTAT): 6 Artigiani,

Dettagli

AREA PROFESSIONALE DI RIFERIMENTO 17. OPERATORE AMMINISTRATIVO-SEGRETARIALE. Nomenclatura delle Unità Professionali (NUP/ISTAT):

AREA PROFESSIONALE DI RIFERIMENTO 17. OPERATORE AMMINISTRATIVO-SEGRETARIALE. Nomenclatura delle Unità Professionali (NUP/ISTAT): AREA PROFESSIONALE DI RIFERIMENTO Denominazione della figura 17. OPERATORE AMMINISTRATIVO-SEGRETARIALE Referenziazioni della figura Nomenclatura delle Unità Professionali (NUP/ISTAT): 4. Impiegati 4.1.1.4

Dettagli

PROFILO FORMATIVO Profilo professionale e percorso formativo

PROFILO FORMATIVO Profilo professionale e percorso formativo Agenzia del Lavoro Provincia Autonoma di Trento DESCRIZIONE PROFILO PROFESSIONALE PROFILO FORMATIVO Profilo professionale e percorso formativo DENOMINAZIONE FIGURA PROFESSIONALE - SARTO Addetto alla rifinitura

Dettagli

OPERATORE DI IMPIANTI TERMO-IDRAULICI

OPERATORE DI IMPIANTI TERMO-IDRAULICI OPERATORE DI IMPIANTI TERMO-IDRAULICI Descrizione sintetica della figura L operatore di impianti termo-idraulici interviene, a livello esecutivo, nel processo di realizzazione e manutenzione dell impiantistica

Dettagli

REFERENZIAZIONI (Istat 2001) - NUP DISEGNATORE DI MOBILI 3.1.2.6.8 DISEGNATORE DI ARREDAMENTI 3.4.4.2.13

REFERENZIAZIONI (Istat 2001) - NUP DISEGNATORE DI MOBILI 3.1.2.6.8 DISEGNATORE DI ARREDAMENTI 3.4.4.2.13 Agenzia del Lavoro Provincia Autonoma di Trento DESCRIZIONE PROFILO PROFESSIONALE PROFILO FORMATIVO Profilo professionale e percorso formativo DENOMINAZIONE FIGURA PROFESSIONALE - PROGETTISTA MOBILI E

Dettagli

Carrozziere. 13 - Vendita e riparazione di auto e moto veicoli. Settore economico di appartenenza:

Carrozziere. 13 - Vendita e riparazione di auto e moto veicoli. Settore economico di appartenenza: Carrozziere identificativo scheda: 13-001 stato scheda: In lavorazione Descrizione sintetica Il Carrozziere esegue interventi di riparazione, sostituzione e verniciatura di elementi accessori del telaio

Dettagli

PROFILO FORMATIVO Profilo professionale e percorso formativo

PROFILO FORMATIVO Profilo professionale e percorso formativo Agenzia del Lavoro Provincia Autonoma di Trento PROFILO FORMATIVO Profilo professionale e percorso formativo DENOMINAZIONE FIGURA PROFESSIONALE - AUTISTA TRASPORTO MERCI - DESCRIZIONE PROFILO PROFESSIONALE

Dettagli

Operatore dei sistemi e dei servizi logistici. Standard della Figura nazionale

Operatore dei sistemi e dei servizi logistici. Standard della Figura nazionale Operatore dei sistemi e dei servizi logistici Standard della Figura nazionale 122 Denominazione della figura OPERATORE DEI SISTEMI E DEI SERVIZI LOGISTICI Referenziazioni della figura Professioni NUP/ISTAT

Dettagli

REPERTORIO DELLE QUALIFICAZIONI PROFESSIONALI DELLA REGIONE CAMPANIA

REPERTORIO DELLE QUALIFICAZIONI PROFESSIONALI DELLA REGIONE CAMPANIA REPERTORIO DELLE QUALIFICAZIONI PROFESSIONALI DELLA REGIONE CAMPANIA SETTORE ECONOMICO PROFESSIONALE 1 SETTORE MECCANICA;PRODUZIONE E MANUTENZIONE DI MACCHINE;IMPIANTISTICA Processo Sequenza di processo

Dettagli

TECNICO MECCATRONICO DELLE AUTORIPARAZIONI

TECNICO MECCATRONICO DELLE AUTORIPARAZIONI ALLEGATO B Standard professionale e formativo relativo alla formazione del TECNICO MECCATRONICO DELLE AUTORIPARAZIONI Standard professionale e formativo del Tecnico meccatronico delle autoriparazioni (Ai

Dettagli

Operatore meccanico. Standard della Figura nazionale

Operatore meccanico. Standard della Figura nazionale Operatore meccanico Standard della Figura nazionale Denominazione della figura Referenziazioni della figura Professioni NUP/ISTAT correlate OPERATORE MECCANICO 6. Artigiani, operai specializzati ed agricoltori

Dettagli

Responsabile tecnico

Responsabile tecnico Responsabile tecnico La figura è stata rilevata nei seguenti gruppi di attività economica della classificazione Ateco 91: G 50.2 Manutenzione e riparazione di autoveicoli Figure professionali contigue:

Dettagli

Operatore amministrativo-segretariale. Standard formativo minimo regionale

Operatore amministrativo-segretariale. Standard formativo minimo regionale Operatore amministrativo-segretariale Standard formativo minimo regionale Denominazione della figura professionale Referenziazioni della figura Professioni NUP/ISTAT correlate economiche di riferimento:

Dettagli

PROFILO FORMATIVO Profilo professionale e percorso formativo

PROFILO FORMATIVO Profilo professionale e percorso formativo Agenzia del Lavoro Provincia Autonoma di Trento DESCRIZIONE PROFILO PROFESSIONALE PROFILO FORMATIVO Profilo professionale e percorso formativo DENOMINAZIONE FIGURA PROFESSIONALE - FALEGNAME - Il falegname

Dettagli

Bollettino Ufficiale. Serie Ordinaria n. 37 - Mercoledì 10 settembre 2014

Bollettino Ufficiale. Serie Ordinaria n. 37 - Mercoledì 10 settembre 2014 5 D.G. Istruzione, formazione e lavoro D.d.u.o. 5 agosto 2014 - n. 7558 Regolamentazione regionale dello standard professionale e formativo del tecnico meccatronico delle autoriparazioni IL DIRIGENTE U.O.

Dettagli

PROFILO FORMATIVO Profilo professionale e percorso formativo

PROFILO FORMATIVO Profilo professionale e percorso formativo Agenzia del Lavoro Provincia Autonoma di Trento PROFILO FORMATIVO Profilo professionale e percorso formativo DENOMINAZIONE FIGURA PROFESSIONALE - ELETTRICISTA - DESCRIZIONE PROFILO PROFESSIONALE L Elettricista

Dettagli

Piano didattico Unita di Apprendimento 1 20 ore ( 10ore lab.tecnol. mecc. - 10ore lab.tecnol.elettr.) Competenze Obiettivi specifici Macroconoscenza

Piano didattico Unita di Apprendimento 1 20 ore ( 10ore lab.tecnol. mecc. - 10ore lab.tecnol.elettr.) Competenze Obiettivi specifici Macroconoscenza IISS G. Cigna-G.BARUFFI- F.Garelli Istituto Tecnico Industriale Liceo Scientifico-Tecnologico Istituto Professionale Materia: Riferimento programmazione dipartimentale: Programmazione individuale Piano

Dettagli

PROFILO FORMATIVO Profilo professionale e percorso formativo

PROFILO FORMATIVO Profilo professionale e percorso formativo Agenzia del Lavoro Provincia Autonoma di Trento PROFILO FORMATIVO Profilo professionale e percorso formativo DENOMINAZIONE FIGURA PROFESSIONALE - OPERATORE ALLE MACCHINE TRADIZIONALI E A CONTROLLO NUMERICO

Dettagli

Operatore amministrativo-segretariale. Standard della Figura nazionale

Operatore amministrativo-segretariale. Standard della Figura nazionale Operatore amministrativo-segretariale Standard della Figura nazionale 109 Denominazione della figura Referenziazioni della figura Professioni NUP/ISTAT correlate Attività economiche di riferimento: ATECO

Dettagli

STANDARD PROFESSIONALE E FORMATIVO DEL TECNICO MECCATRONICO DELLE AUTORIPARAZIONI

STANDARD PROFESSIONALE E FORMATIVO DEL TECNICO MECCATRONICO DELLE AUTORIPARAZIONI ALLEGATO A) STANDARD PROFESSIONALE E FORMATIVO DEL TECNICO MECCATRONICO DELLE AUTORIPARAZIONI La legge n. 224/2012 ha disposto la modifica della legge 122/1992 in materia di attività di autoriparazioni,

Dettagli

PROFILO FORMATIVO Profilo professionale e percorso formativo

PROFILO FORMATIVO Profilo professionale e percorso formativo Agenzia del Lavoro Provincia Autonoma di Trento DESCRIZIONE PROFILO PROFESSIONALE PROFILO FORMATIVO Profilo professionale e percorso formativo DENOMINAZIONE FIGURA PROFESSIONALE - CARPENTIERE IN METALLO

Dettagli

SETTORE INDUSTRIA E ARTIGIANATO. Indirizzo: Manutenzione e assistenza tecnica. Indirizzo Generale

SETTORE INDUSTRIA E ARTIGIANATO. Indirizzo: Manutenzione e assistenza tecnica. Indirizzo Generale SETTORE INDUSTRIA E ARTIGIANATO Indirizzo: Manutenzione e assistenza tecnica Indirizzo Generale ISTITUTI TECNICI - Settore: Industria e artigianato.- Indirizzo: Manutenzione e assistenza tecnica. ISTITUTI

Dettagli

REPERTORIO DELLE QUALIFICAZIONI PROFESSIONALI DELLA REGIONE CAMPANIA

REPERTORIO DELLE QUALIFICAZIONI PROFESSIONALI DELLA REGIONE CAMPANIA REPERTORIO DELLE QUALIFICAZIONI PROFESSIONALI DELLA REGIONE CAMPANIA SETTORE ECONOMICO PROFESSIONALE 1 SETTORE MECCANICA;PRODUZIONE E MANUTENZIONE DI MACCHINE;IMPIANTISTICA Processo Montaggio e manutenzione

Dettagli

ISTITUTI PROFESSIONALI

ISTITUTI PROFESSIONALI ISTITUTI PROFESSIONALI Settore Industria e Artigianato Indirizzo Manutenzione e assistenza tecnica Nell indirizzo Manutenzione e assistenza tecnica sono confluiti gli indirizzi del previgente ordinamento

Dettagli

AREA PROFESSIONALE OPERATORE DELLE LAVORAZIONI DI CARROZZERIA OPERATORE AUTRONICO DELL AUTOMOBILE. pag. 1

AREA PROFESSIONALE OPERATORE DELLE LAVORAZIONI DI CARROZZERIA OPERATORE AUTRONICO DELL AUTOMOBILE. pag. 1 Regione Siciliana Assessorato regionale al Lavoro Previdenza Sociale, Formazione Professionale ed Emigrazione REPERTORIO REGIONALE DEI PROFILI PROFESSIONALI E FORMATIVI AREA PROFESSIONALE AUTORIPARAZIONE

Dettagli

Battilastra. La figura è stata rilevata nei seguenti gruppi di attività economica della classificazione Ateco 91:

Battilastra. La figura è stata rilevata nei seguenti gruppi di attività economica della classificazione Ateco 91: Battilastra La figura è stata rilevata nei seguenti gruppi di attività economica della classificazione Ateco 91: G 50.2 Manutenzione e riparazione di autoveicoli Figure professionali contigue: Contesto

Dettagli

PROFILO FORMATIVO Profilo professionale e percorso formativo

PROFILO FORMATIVO Profilo professionale e percorso formativo Agenzia del Lavoro Provincia Autonoma di Trento PROFILO FORMATIVO Profilo professionale e percorso formativo DENOMINAZIONE FIGURA PROFESSIONALE - TECNICO CONDUZIONE CANTIERE: gestione tecnico amministrativa

Dettagli

FORMULARIO PER LA PROGETTAZIONE DEGLI INTERVENTI FORMATIVI CONNOTAZIONI GENERALI DELL INTERVENTO

FORMULARIO PER LA PROGETTAZIONE DEGLI INTERVENTI FORMATIVI CONNOTAZIONI GENERALI DELL INTERVENTO FORMULARIO PER LA PROGETTAZIONE DEGLI INTERVENTI FORMATIVI PAG. 1 CONNOTAZIONI GENERALI DELL INTERVENTO A.1 - SOGGETTO PROMOTORE: ISTITUTO PROFESSIONALE DI STATO PER L INDUSTRIA E L ARTIGIANATO CARLO CATTANEO

Dettagli

PROFILO FORMATIVO Profilo professionale e percorso formativo

PROFILO FORMATIVO Profilo professionale e percorso formativo Agenzia del Lavoro Provincia Autonoma di Trento DESCRIZIONE PROFILO PROFESSIONALE PROFILO FORMATIVO Profilo professionale e percorso formativo DENOMINAZIONE FIGURA PROFESSIONALE - ADDETTO ALLA CONTABILITA

Dettagli

Sezione B Dati relativi al percorso 1 ANNO

Sezione B Dati relativi al percorso 1 ANNO Sezione B Dati relativi al percorso 1 ANNO B.1 Informazioni generali sulla qualifica B.1.1 Indicazioni relative alla figura professionale nazionale di cui all Accordo Stato/Regioni del 29 aprile 2010 Denominazione

Dettagli

AREA PROFESSIONALE DI RIFERIMENTO MECCANICA, IMPIANTI E COSTRUZIONI OPERATORE MECCANICO. Nomenclatura delle Unità Professionali (NUP/ISTAT):

AREA PROFESSIONALE DI RIFERIMENTO MECCANICA, IMPIANTI E COSTRUZIONI OPERATORE MECCANICO. Nomenclatura delle Unità Professionali (NUP/ISTAT): AREA PROFESSIONALE DI RIFERIMENTO MECCANICA, IMPIANTI E COSTRUZIONI Denominazione della figura OPERATORE MECCANICO Referenziazioni della figura Nomenclatura delle Unità Professionali (NUP/ISTAT): 6. Artigiani,

Dettagli

PROFILO FORMATIVO Profilo professionale e percorso formativo

PROFILO FORMATIVO Profilo professionale e percorso formativo Agenzia del Lavoro Provincia Autonoma di Trento DESCRIZIONE PROFILO PROFESSIONALE PROFILO FORMATIVO Profilo professionale e percorso formativo DENOMINAZIONE FIGURA PROFESSIONALE - ADDETTO UFFICIO TECNICO

Dettagli

ORGANIZZAZIONE DIDATTICA NUOVO ORDINAMENTO

ORGANIZZAZIONE DIDATTICA NUOVO ORDINAMENTO ORGANIZZAZIONE DIDATTICA NUOVO ORDINAMENTO ISTRUZIONE PROFESSIONALE - PERCORSO QUINQUENNALE SETTORE INDUSTRIA E ARTIGIANATO INDIRIZZO MANUTENZIONE EASSISTENZA TECNICA a) Opzione Apparati, impianti e servizi

Dettagli

PROFILO FORMATIVO Profilo professionale e percorso formativo

PROFILO FORMATIVO Profilo professionale e percorso formativo Agenzia del Lavoro Provincia Autonoma di Trento DESCRIZIONE PROFILO PROFESSIONALE PROFILO FORMATIVO Profilo professionale e percorso formativo DENOMINAZIONE FIGURA PROFESSIONALE - OPERATORE GRAFICO POST-STAMPA

Dettagli

Documento non definitivo

Documento non definitivo STUDIO DI SETTORE VG31U ATTIVITÀ 45.20.10 RIPARAZIONI MECCANICHE DI AUTOVEICOLI ATTIVITÀ 45.20.20 RIPARAZIONE DI CARROZZERIE DI AUTOVEICOLI ATTIVITÀ 45.20.30 RIPARAZIONE DI IMPIANTI ELETTRICI E DI ALIMENTAZIONE

Dettagli

OPERATORE AI SERVIZI DI IMPRESA

OPERATORE AI SERVIZI DI IMPRESA AREA PROFESSIONALE DI RIFERIMENTO SERVIZI COMMERCIALI Denominazione della figura OPERATORE AI SERVIZI DI IMPRESA Referenziazioni della figura Nomenclatura delle Unità Professionali (NUP/ISTAT): 4. Impiegati

Dettagli

PROFILO FORMATIVO Profilo professionale e percorso formativo

PROFILO FORMATIVO Profilo professionale e percorso formativo Agenzia del Lavoro Provincia Autonoma di Trento DESCRIZIONE PROFILO PROFESSIONALE PROFILO FORMATIVO Profilo professionale e percorso formativo DENOMINAZIONE FIGURA PROFESSIONALE - ADETTO ALLA VENDITA settore

Dettagli

PROGRAMMAZIONE DIDATTICA ANNUALE DOCENTI

PROGRAMMAZIONE DIDATTICA ANNUALE DOCENTI ISS IPSIA SILVIO CECCATO di MONTECCHIO MAGGIORE ( VI ) classe QUINTA A e B PROGRAMMAZIONE DIDATTICA ANNUALE DOCENTI Anno scolastico 2015/16 Materia: LABORATORI TECNOLOGICI ED ESERCITAZIONI Indirizzo :

Dettagli

STUDIO DI SETTORE UG31U ATTIVITÀ 45.20.40 ATTIVITÀ 45.40.30 RIPARAZIONI MECCANICHE DI AUTOVEICOLI RIPARAZIONE DI CARROZZERIE DI AUTOVEICOLI

STUDIO DI SETTORE UG31U ATTIVITÀ 45.20.40 ATTIVITÀ 45.40.30 RIPARAZIONI MECCANICHE DI AUTOVEICOLI RIPARAZIONE DI CARROZZERIE DI AUTOVEICOLI STUDIO DI SETTORE UG31U ATTIVITÀ 45.20.10 RIPARAZIONI MECCANICHE DI AUTOVEICOLI ATTIVITÀ 45.20.20 RIPARAZIONE DI CARROZZERIE DI AUTOVEICOLI ATTIVITÀ 45.20.30 RIPARAZIONE DI IMPIANTI ELETTRICI E DI ALIMENTAZIONE

Dettagli

Operatore macchine a controllo numerico

Operatore macchine a controllo numerico identificativo scheda: 08-005 stato scheda: Validata Descrizione sintetica L esegue la lavorazione di pezzi meccanici utilizzando macchine a controllo numerico, in conformità con i disegni di riferimento

Dettagli

Le soluzioni Bosch per i Centri di Revisione secondo le nuove procedure MCTCNet2

Le soluzioni Bosch per i Centri di Revisione secondo le nuove procedure MCTCNet2 Le soluzioni Bosch per i Centri di Revisione secondo le nuove procedure MCTCNet2 1 Da Bosch, attrezzature predisposte per l interfacciamento a MCTCNet2 Da Bosch, una vasta scelta di attrezzature predisposte

Dettagli

PROFILO FORMATIVO Profilo professionale e percorso formativo

PROFILO FORMATIVO Profilo professionale e percorso formativo Agenzia del Lavoro Provincia Autonoma di Trento PROFILO FORMATIVO Profilo professionale e percorso formativo DENOMINAZIONE FIGURA PROFESSIONALE - IMPIEGATO SERVIZI MARKETING E COMUNICAZIONE - DESCRIZIONE

Dettagli

Standard Formativi Minimi dei percorsi di Istruzione e Formazione Professionale della Regione Lombardia

Standard Formativi Minimi dei percorsi di Istruzione e Formazione Professionale della Regione Lombardia Allegato 3 Standard Formativi Minimi dei percorsi di Istruzione e Formazione Professionale della Regione Lombardia Obiettivi Specifici di Apprendimento delle competenze tecnico professionali O.S.A. tecnico

Dettagli

Istituto professionale di stato per l industria e l artigianato Avv. G. Ambrosoli

Istituto professionale di stato per l industria e l artigianato Avv. G. Ambrosoli Istituto professionale di stato per l industria e l artigianato Avv. G. Ambrosoli V I A L E D E L L A R E S I S T E N Z A, 1 1 2 6 8 4 5 C O D O G N O ( L O ), T E L. 0 3 7 7 / 3 4 9 9 7 ; F A X 0 3 7

Dettagli

Tecnico per l automazione industriale. Standard formativo minimo regionale

Tecnico per l automazione industriale. Standard formativo minimo regionale Tecnico per l industriale Standard formativo minimo regionale Denominazione della figura TECNICO PER L AUTOMAZIONE INDUSTRIALE Referenziazioni della figura Professioni NUP/ISTAT correlate Attività economiche

Dettagli

REPERTORIO DELLE QUALIFICAZIONI PROFESSIONALI DELLA REGIONE CAMPANIA

REPERTORIO DELLE QUALIFICAZIONI PROFESSIONALI DELLA REGIONE CAMPANIA REPERTORIO DELLE QUALIFICAZIONI PROFESSIONALI DELLA REGIONE CAMPANIA SETTORE ECONOMICO PROFESSIONALE 1 SETTORE MECCANICA;PRODUZIONE E MANUTENZIONE DI MACCHINE;IMPIANTISTICA Processo Lavorazioni aeronautiche

Dettagli

PROFILO FORMATIVO Profilo professionale e percorso formativo

PROFILO FORMATIVO Profilo professionale e percorso formativo Agenzia del Lavoro Provincia Autonoma di Trento PROFILO FORMATIVO Profilo professionale e percorso formativo DENOMINAZIONE FIGURA PROFESSIONALE - OPERATORE GRAFICO STAMPA - DESCRIZIONE PROFILO PROFESSIONALE

Dettagli

PROFILO FORMATIVO Profilo professionale e percorso formativo

PROFILO FORMATIVO Profilo professionale e percorso formativo Agenzia del Lavoro Provincia Autonoma di Trento DESCRIZIONE PROFILO PROFESSIONALE PROFILO FORMATIVO Profilo professionale e percorso formativo DENOMINAZIONE FIGURA PROFESSIONALE - ADDETTO ALLA VENDITA

Dettagli

Operatore amministrativo-segretariale informatica gestionale Standard formativo minimo regionale

Operatore amministrativo-segretariale informatica gestionale Standard formativo minimo regionale Allegato B) PROFILI DI OPERATORE AMMINISTRATIVO SEGRETARIALE INFORMATICA GESTIONALE, OPERATORE AMMINISTRATIVO SEGRETARIALE PAGHE E CONTRIBUTI, OPERATORE RIPARATORE VEICOLI A MOTORE MANUTENZIONE AEROMOBILI

Dettagli

AREA PROFESSIONALE DI RIFERIMENTO. Nomenclatura delle Unità Professionali (NUP/ISTAT):

AREA PROFESSIONALE DI RIFERIMENTO. Nomenclatura delle Unità Professionali (NUP/ISTAT): AREA PROFESSIONALE DI RIFERIMENTO Denominazione della figura 10. OPERATORE DEL LEGNO Referenziazioni della figura Nomenclatura delle Unità Professionali (NUP/ISTAT): 6. Artigiani, operai specializzati

Dettagli

PROFILO FORMATIVO Profilo professionale e percorso formativo

PROFILO FORMATIVO Profilo professionale e percorso formativo Agenzia del Lavoro Provincia Autonoma di Trento PROFILO FORMATIVO Profilo professionale e percorso formativo DENOMINAZIONE FIGURA PROFESSIONALE - TECNICO INFORMATICO SISTEMA INFORMATIVO AZIENDALE CED-EDP

Dettagli

Programmazione modulare per il percorso di qualifica al terzo anno

Programmazione modulare per il percorso di qualifica al terzo anno Programmazione modulare per il percorso di qualifica al terzo anno Secondo l'accordo stato regioni per ottenere la qualifica al termine del terzo anno devono essere acquisite delle competenze. I tre ambiti

Dettagli

ISTITUTI PROFESSIONALI

ISTITUTI PROFESSIONALI ISTITUTI PROFESSIONALI LINEE GUIDA PER IL PASSAGGIO AL NUOVO ORDINAMENTO OPZIONI Schede disciplinari e quinto anno (Art. 8, comma 4, lettera c) d.p.r. n. 87 del 15 marzo 2010) ISTITUTI PROFESSIONALI -

Dettagli

Operatore. delle calzature Standard della Figura nazionale

Operatore. delle calzature Standard della Figura nazionale Operatore delle calzature Standard della Figura nazionale 7 Denominazione della figura Referenziazioni della figura Professioni NUP/ISTAT correlate OPERATORE DELLE CALZATURE 6. Artigiani, operai specializzati

Dettagli

AREA PROFESSIONALE DI RIFERIMENTO 9. TECNICO PER L AUTOMAZIONE INDUSTRIALE. Nomenclatura delle Unità Professioni (NUP/ISTAT):

AREA PROFESSIONALE DI RIFERIMENTO 9. TECNICO PER L AUTOMAZIONE INDUSTRIALE. Nomenclatura delle Unità Professioni (NUP/ISTAT): AREA PROFESSIONALE DI RIFERIMENTO Denominazione della figura 9. TECNICO PER L AUTOMAZIONE INDUSTRIALE Referenziazioni della figura Nomenclatura delle Unità Professioni (NUP/ISTAT): 6. Artigiani, operai

Dettagli

AREA PROFESSIONALE DI RIFERIMENTO 9. OPERATORE DELLE LAVORAZIONI ARTISTICHE. Nomenclatura delle Unità Professionali (NUP/ISTAT):

AREA PROFESSIONALE DI RIFERIMENTO 9. OPERATORE DELLE LAVORAZIONI ARTISTICHE. Nomenclatura delle Unità Professionali (NUP/ISTAT): AREA PROFESSIONALE DI RIFERIMENTO Denominazione della figura 9. OPERATORE DELLE LAVORAZIONI ARTISTICHE Referenziazioni della figura Nomenclatura delle Unità Professionali (NUP/ISTAT): 6 Artigiani, operai

Dettagli

SCUOLA PRIMARIA OBIETTIVI DI APPRENDIMENTO

SCUOLA PRIMARIA OBIETTIVI DI APPRENDIMENTO SCUOLA PRIMARIA TECNOLOGIA classe 1^ COMPETENZE CHIAVE Competenza in campo scientifico-tecnologico Competenza digitale Imparare a imparare TRAGUARDI PER LO SVILUPPO DELLE COMPETENZE L alunno: riconosce

Dettagli

PROFILO FORMATIVO Profilo professionale e percorso formativo

PROFILO FORMATIVO Profilo professionale e percorso formativo Agenzia del Lavoro Provincia Autonoma di Trento PROFILO FORMATIVO Profilo professionale e percorso formativo DENOMINAZIONE FIGURA PROFESSIONALE -TERMOIDRAULICO (Manutentori impianti: termoidraulico, caldaie,

Dettagli

meccatronico d auto meccatronica d auto

meccatronico d auto meccatronica d auto Delibera n. 353 del 05.04.2016 ordinamento formativo per la professione oggetto di apprendistato di meccatronico d auto meccatronica d auto 1. Il profilo professionale 2. Durata e titolo conseguibile 3.

Dettagli

PROFILO FORMATIVO Profilo professionale e percorso formativo

PROFILO FORMATIVO Profilo professionale e percorso formativo Agenzia del Lavoro Provincia Autonoma di Trento PROFILO FORMATIVO Profilo professionale e percorso formativo DENOMINAZIONE FIGURA PROFESSIONALE - MAGAZZINIERE MULETTISTA - DESCRIZIONE PROFILO PROFESSIONALE

Dettagli

BOZZA 16 novembre 2011 Allegato B1 Indirizzo Manutenzione e assistenza tecnica Opzione Apparati, impianti e servizi tecnici industriali e civili

BOZZA 16 novembre 2011 Allegato B1 Indirizzo Manutenzione e assistenza tecnica Opzione Apparati, impianti e servizi tecnici industriali e civili BOZZA 16 novembre 2011 Allegato B1 Indirizzo Manutenzione e assistenza tecnica Opzione Apparati, impianti e servizi tecnici industriali e civili Profilo Il Diplomato di istruzione professionale nell indirizzo

Dettagli

PIANO DI LAVORO INIZIALE A.S. 2013-2014

PIANO DI LAVORO INIZIALE A.S. 2013-2014 PIANO DI LAVORO INIZIALE A.S. 2013-2014 SEDE: Castelnovo ne Monti INDIRIZZO: Manutenzione e assistenza tecnica DOCENTE: Pignedoli Giuseppe CLASSE:3D MATERIA DI INSEGNAMENTO: Laboratori Tecnologici ed Esercitazioni

Dettagli

Tecnico per l automazione industriale. Standard della Figura nazionale

Tecnico per l automazione industriale. Standard della Figura nazionale Tecnico per l automazione industriale Standard della Figura nazionale Denominazione della figura TECNICO PER L AUTOMAZIONE INDUSTRIALE Referenziazioni della figura Professioni NUP/ISTAT correlate 6. Artigiani,

Dettagli

PROFILO FORMATIVO Profilo professionale e percorso formativo

PROFILO FORMATIVO Profilo professionale e percorso formativo Agenzia del Lavoro Provincia Autonoma di Trento DESCRIZIONE PROFILO PROFESSIONALE PROFILO FORMATIVO Profilo professionale e percorso formativo DENOMINAZIONE FIGURA PROFESSIONALE - ADDETTO ALLA VENDITA

Dettagli

Operatore macchine da stampa

Operatore macchine da stampa identificativo scheda: 06-003 stato scheda: Validata Descrizione sintetica L Operatore alla macchina da stampa garantisce che gli stampati, realizzati su carta o altri supporti, rispondano agli standard

Dettagli

PROFILO FORMATIVO Profilo professionale e percorso formativo

PROFILO FORMATIVO Profilo professionale e percorso formativo Agenzia del Lavoro Provincia Autonoma di Trento DESCRIZIONE PROFILO PROFESSIONALE PROFILO FORMATIVO Profilo professionale e percorso formativo DENOMINAZIONE FIGURA PROFESSIONALE - ADDETTO ALLE MACCHINE

Dettagli

Operatore dell abbigliamento. Standard della Figura nazionale

Operatore dell abbigliamento. Standard della Figura nazionale Operatore dell abbigliamento Standard della Figura nazionale Denominazione della figura OPERATORE DELL ABBIGLIAMENTO Referenziazioni della figura Professioni NUP/ISTAT correlate Attività economiche di

Dettagli

ISTRUZIONE E FORMAZIONE PROFESSIONALE OPERATORE ALLA RIPARAZIONE DI VEICOLI A MOTORE

ISTRUZIONE E FORMAZIONE PROFESSIONALE OPERATORE ALLA RIPARAZIONE DI VEICOLI A MOTORE OPERATORE MECCANICO L operatore meccanico, interviene, a livelo esecutivo, nel processo di produzione meccanica con autonomia e responsabilità limitate a ciò che prevedono le procedure e le metodiche svolgere

Dettagli

Studio sui costi medi aziendali per l anno 2012 delle imprese della provincia di Ravenna e rilevazioni delle prestazioni maggiormente richieste

Studio sui costi medi aziendali per l anno 2012 delle imprese della provincia di Ravenna e rilevazioni delle prestazioni maggiormente richieste UNA TARIFFA MEDIA DI RIFERIMENTO PER LE IMPRESE DEL SETTORE AUTORIPARAZIONE Studio sui costi medi aziendali per l anno delle imprese della provincia di Ravenna e rilevazioni delle prestazioni maggiormente

Dettagli

!!! "#$"%"&'$"()*''+ , -./ #2'$3 !" # $ %&'(! # $ %" '%$! # $ %!! ) ( * %! (!+"'

!!! #$%&'$()*''+ , -./ #2'$3 ! # $ %&'(! # $ % '%$! # $ %!! ) ( * %! (!+' ,./ 01 1 #2'$3!" # $ %&'(! # $ %" '%$! # $ %!! ) ( * %! (!+"', *34 355)6"*4 )+'7)2'*'83*'4 3#+",./012, 3 % 4.. ".. 5 6562 62,7 % '*5866 %"65866 %$ 5586*) )*6 % $ $ 58866# % $ ).6*)2 55 '9 :.2: 9 *% '+

Dettagli

Operatore delle lavorazioni artistiche. Standard della Figura nazionale

Operatore delle lavorazioni artistiche. Standard della Figura nazionale Operatore delle lavorazioni artistiche Standard della Figura nazionale 55 Denominazione della figura Referenziazioni della figura Professioni NUP/ISTAT correlate Attività economiche di riferimento: ATECO

Dettagli

Banco prova freni Banco prova giochi Banco prova potenza autocarri Linea revisione auto Linea revisione moto - velocità Linea potenza auto Prodotti

Banco prova freni Banco prova giochi Banco prova potenza autocarri Linea revisione auto Linea revisione moto - velocità Linea potenza auto Prodotti Banco prova freni Banco prova giochi Banco prova potenza autocarri Linea revisione auto Linea revisione moto - velocità Linea potenza auto Prodotti ed accessori L applicazione della direttiva per prove

Dettagli