Che cosa fare prima di iniziare il tirocinio?

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Che cosa fare prima di iniziare il tirocinio?"

Transcript

1 Che cosa fare prima di iniziare il tirocinio? Il Tirocinio potrà iniziare solo dopo il conseguimento, da parte dello studente, di almeno 133 CFU. Una volta assegnato il Tutor, prima di iniziare il Tirocinio, gli studenti devono compilare i seguenti moduli: 1) Modulo attivazione stage (duplice copia); 2) Domanda di assegnazione di Tirocinio (duplice copia). 3) Scheda identificazione tirocinante Per studenti con tutor afferente al Dipartimento di Biologia 1. Modulo attivazione stage A tale modulo a cui si accede entrando nella pagina del Servizio stage (http://www.unipd.it/servizi/stage-lavoro/stage-tirocini/stage-tirocini?target=studenti): 1. Iniziare lo stage: istruzioni per gli studenti iscritti; 2. Area riservata per gli studenti; 3. Modulistica; 4. Selezionare l opzione Ricerca per partita IVA o codice fiscale inserendo nell apposito spazio la P. IVA ( ) dell Università di Padova. In questo modo verrà compilato il modulo per uno Stage Interno. 5. Dal menù a "tendina" selezionare la voce "Tirocinio"; 6. Selezionare il tasto "visualizza modulo" 1

2 2

3 Il modulo attivazione stage compilato e firmato dal tutor dovrà essere consegnato alla Segreteria Didattica, in duplice copia originale, per l'approvazione da parte della Commissione tirocini e lauree (Prof.ssa Fiorella Lo Schiavo e dr. Cristiano De Pittà) e dal Docente rappresentante per gli Stage (Prof.ssa Marina Gobbo). 2. Domanda di assegnazione tirocinio 3

4 N.B. Quali moduli DEVONO essere consegnati alla Segreteria Didattica? 1) Modulo attivazione stage (duplice copia); 2) Domanda di assegnazione di Tirocinio (duplice copia); 3) Certificato degli esami sostenuti stampato da Uniweb (libretto on-line). 4) Scheda identificazione tirocinante (per studenti con tutor afferente al Dipartimento di Biologia) N.B.: Le domande di Tirocinio, debitamente compilate, saranno valutate dalla Commissione Internati e Lauree. 4

5 Quando possono essere presentate le domande di tirocinio per l A.A. 2015/16? 1) dal al (laurea a partire da luglio 2016); 2) dal al (laurea a partire da settembre 2016); 3) dal al (laurea a partire da dicembre 2016). Norme editoriali per l elaborato di laurea Abstract (massimo 200 parole) Massimo 20 facciate (fronte/retro) comprensive di Figure e Tabelle, articolate in: - Stato dell'arte (massimo 4 facciate): introduzione al problema biologico; - Approccio sperimentale: descrizione delle metodologie; - Risultati e Discussione: analisi critica e discussione dell'approccio sperimentale. Bibliografia (massimo 10 referenze, solo quelle essenziali) N.B.: Se l'elaborato prevede l'analisi critica di alcuni articoli scientifici, questi dovranno essere allegati in Appendice. 5

6 Domanda di Laurea Il laureando dovrà inoltre compilare la Domanda di laurea online (tramite il sistema Uniweb), che prevede anche l'inserimento del titolo della tesi da parte dello studente e la successiva approvazione del docente esclusivamente per via informatica. Tutte le informazioni relative alla domanda di laurea seguendo il percorso: - Studenti - Laurearsi - Domanda di laurea. Prima della laurea, deve essere consegnato il libretto alla Segreteria Studenti della Scuola di Scienze. Punteggio di Laurea Il Tutor può assegnare fino a 4 punti ed è previsto il riconoscimento di complessivi 3 crediti formativi; la Commissione di Laurea può aggiungere a tale punteggio fino a un massimo di 2 punti; Agli studenti che si laureano entro settembre del terzo anno di corso sarà assegnato un ulteriore punto; La Commissione di Laurea può conferire la Lode agli studenti purché il loro curriculum di studio raggiunga la media ponderata dei voti degli esami di almeno 104 centodecimi, comprendendo l'eventuale punto aggiuntivo per la laurea in corso, e comprenda almeno DUE esami superati con punteggio di 30/30 e Lode. 6

7 SCADENZE da ricordare Data di proclamazione Data consegna tesi 23 marzo marzo luglio luglio settembre settembre dicembre novembre 2016 a.a. 2016/2017 ATTENZIONE!!! L ultimo esame DEVE essere registrato nel libretto on-line al massimo 15 giorni prima della data di proclamazione. Per questo motivo uno dei due appelli previsti per ogni sessione d esame del terzo anno soddisfa questo criterio. 7

REGOLAMENTO ASSEGNAZIONE TESI E PROVA FINALE LAUREA MAGISTRALE IN BIOLOGIA. (Coorte 2016 e successive)

REGOLAMENTO ASSEGNAZIONE TESI E PROVA FINALE LAUREA MAGISTRALE IN BIOLOGIA. (Coorte 2016 e successive) REGOLAMENTO ASSEGNAZIONE TESI E PROVA FINALE LAUREA MAGISTRALE IN BIOLOGIA (Coorte 2016 e successive) ART. 1 Per conseguire la Laurea Magistrale in Biologia lo studente deve svolgere un periodo di attività

Dettagli

REGOLAMENTO PROVA FINALE E DETERMINAZIONE DEL VOTO DI LAUREA CORSI DI LAUREA TRIENNALE E MAGISTRALE

REGOLAMENTO PROVA FINALE E DETERMINAZIONE DEL VOTO DI LAUREA CORSI DI LAUREA TRIENNALE E MAGISTRALE REGOLAMENTO PROVA FINALE E DETERMINAZIONE DEL VOTO DI LAUREA CORSI DI LAUREA TRIENNALE E MAGISTRALE Art. 1 Prova finale Dopo aver superato tutti gli esami previsti dal piano di studio, inclusi quelli relativi

Dettagli

DIPARTIMENTO di Ingegneria e Scienza dell Informazione. REGOLAMENTO PROVA FINALE E CONFERIMENTO DEL TITOLO Corsi di Laurea Magistrale in:

DIPARTIMENTO di Ingegneria e Scienza dell Informazione. REGOLAMENTO PROVA FINALE E CONFERIMENTO DEL TITOLO Corsi di Laurea Magistrale in: DIPARTIMENTO di Ingegneria e Scienza dell Informazione REGOLAMENTO PROVA FINALE E CONFERIMENTO DEL TITOLO Corsi di Laurea Magistrale in: Ingegneria delle Telecomunicazioni Informatica Approvato dal Consiglio

Dettagli

DIPARTIMENTO di PSICOLOGIA E SCIENZE COGNITIVE. REGOLAMENTO CONSEGUIMENTO TITOLO Corso di Laurea Magistrale in Psicologia

DIPARTIMENTO di PSICOLOGIA E SCIENZE COGNITIVE. REGOLAMENTO CONSEGUIMENTO TITOLO Corso di Laurea Magistrale in Psicologia DIPARTIMENTO di PSICOLOGIA E SCIENZE COGNITIVE REGOLAMENTO CONSEGUIMENTO TITOLO Corso di Laurea Magistrale in Psicologia Emanato con D.R. n. 101 del 6 febbraio 2017 INDICE Art. 1 Definizioni... 2 Art.

Dettagli

Regolamento Prova finale dei Corsi di Studio del Dipartimento di Scienze Umane

Regolamento Prova finale dei Corsi di Studio del Dipartimento di Scienze Umane Regolamento Prova finale dei Corsi di Studio del (emanato con Provvedimento del Direttore del Dipartimento prot. n. 979/I/3 del 27 luglio 2017) Art. 1 Finalità 1. Il presente Regolamento disciplina le

Dettagli

DIPARTIMENTO DI SCIENZE DEL SUOLO, DELLA PIANTA E DEGLI ALIMENTI - DI.S.S.P.A.

DIPARTIMENTO DI SCIENZE DEL SUOLO, DELLA PIANTA E DEGLI ALIMENTI - DI.S.S.P.A. CORSO DI LAUREA IN SCIENZE E TECNOLOGIE ALIMENTARI L-26 D.M. N. 270/2004 REGOLAMENTO PER L'ASSEGNAZIONE, LO SVOLGIMENTO DEL TIROCINIO E DELL ESAME FINALE PER IL CONSEGUIMENTO DEL TITOLO DI STUDIO Art.

Dettagli

DIPARTIMENTO DI SOCIOLOGIA E RICERCA SOCIALE

DIPARTIMENTO DI SOCIOLOGIA E RICERCA SOCIALE DIPARTIMENTO DI SOCIOLOGIA E RICERCA SOCIALE REGOLAMENTO PROVA FINALE E CONFERIMENTO DEL TITOLO DEI CORSI DI LAUREA Emanato con D.R. n. 413 del 2 luglio 2015 INDICE Art. 1 Definizioni... 3 Art. 2 Obiettivi

Dettagli

CORSO DI LAUREA MAGISTRALE IN PSICOLOGIA DELLA COMUNICAZIONE E DEL MARKETING

CORSO DI LAUREA MAGISTRALE IN PSICOLOGIA DELLA COMUNICAZIONE E DEL MARKETING CORSO DI LAUREA MAGISTRALE IN PSICOLOGIA DELLA COMUNICAZIONE E DEL MARKETING Presidente: Prof. Marino Bonaiuto Responsabile per le AAP: Prof.ssa Renata Metastasio a.a. 2017-18 REGOLAMENTO SUL RICONOSCIMENTO

Dettagli

DEAMS ESAME DI LAUREA TRIENNALE

DEAMS ESAME DI LAUREA TRIENNALE Consiglio di Facoltà del 12 maggio 2011 Con integrazione Consiglio di Dipartimento del 12/9/2013 e 10/7/2014 Regolamento didattico del corso di studio In vigore per tutti i Corsi di laurea triennali a

Dettagli

CORSO DI LAUREA IN SCIENZE E TECNOLOGIE MULTIMEDIALI

CORSO DI LAUREA IN SCIENZE E TECNOLOGIE MULTIMEDIALI CORSO DI LAUREA IN SCIENZE E TECNOLOGIE MULTIMEDIALI REGOLAMENTO DI TESI E DELL ESAME FINALE DI LAUREA (Modifiche approvate nei CCS SCMTI d.d. 24/09/2015, 04/11/2015) Art. 1 (Oggetto) Il presente regolamento

Dettagli

DIPARTIMENTO DI INGEGNERIA INDUSTRIALE. REGOLAMENTO PROVA FINALE E CONFERIMENTO DEL TITOLO Corso di laurea in Ingegneria Industriale

DIPARTIMENTO DI INGEGNERIA INDUSTRIALE. REGOLAMENTO PROVA FINALE E CONFERIMENTO DEL TITOLO Corso di laurea in Ingegneria Industriale DIPARTIMENTO DI INGEGNERIA INDUSTRIALE REGOLAMENTO PROVA FINALE E CONFERIMENTO DEL TITOLO Corso di laurea in Ingegneria Industriale Emanato con D.R. n. 413 del 2 luglio 2015 INDICE Art. 1 Definizioni...

Dettagli

REGOLAMENTO DELLA LAUREA TRIENNALE

REGOLAMENTO DELLA LAUREA TRIENNALE REGOLAMENTO DELLE MODALITÀ DI SVOLGIMENTO DELLA PROVA FINALE PER IL CONSEGUIMENTO DELLA LAUREA TRIENNALE 1 CONSIDERAZIONI GENERALI L esame finale rappresenta l occasione in cui il laureando ha modo di

Dettagli

CALENDARIO DELLE SEDUTE DI LAUREA A.A AREA DIDATTICA DI ECONOMIA. Lauree Magistrali, Specialistiche e Vecchio Ordinamento

CALENDARIO DELLE SEDUTE DI LAUREA A.A AREA DIDATTICA DI ECONOMIA. Lauree Magistrali, Specialistiche e Vecchio Ordinamento PROMEMORIA LAUREANDI SETTORE SEGRETERIA STUDENTI POLO DI LATINA FACOLTÀ DI ECONOMIA - INGEGNERIA CIVILE E INDUSTRIALE - INGEGNERIA DELL INFORMAZIONE, INFORMATICA E STATISTICA - FARMACIA E MEDICINA A PARTIRE

Dettagli

STAGE DI FORMAZIONE ED ORIENTAMENTO PER GLI STUDENTI DI SCIENZE BIOLOGICHE

STAGE DI FORMAZIONE ED ORIENTAMENTO PER GLI STUDENTI DI SCIENZE BIOLOGICHE STAGE DI FORMAZIONE ED ORIENTAMENTO PER GLI STUDENTI DI SCIENZE BIOLOGICHE Questa sezione illustra e risponde ai quesiti dello studente che intende iniziare lo stage formativo. Sono state inserite di seguito

Dettagli

CALENDARIO DELLE SEDUTE DI LAUREA A.A AREA DIDATTICA DI ECONOMIA. Lauree Magistrali, Specialistiche e Vecchio Ordinamento

CALENDARIO DELLE SEDUTE DI LAUREA A.A AREA DIDATTICA DI ECONOMIA. Lauree Magistrali, Specialistiche e Vecchio Ordinamento PROMEMORIA LAUREANDI SETTORE SEGRETERIA STUDENTI POLO DI LATINA FACOLTÀ DI ECONOMIA - INGEGNERIA CIVILE E INDUSTRIALE - INGEGNERIA DELL INFORMAZIONE, INFORMATICA E STATISTICA - FARMACIA E MEDICINA A PARTIRE

Dettagli

Regolamento in materia di Riconoscimento CFU, Esami di profitto e prova finale

Regolamento in materia di Riconoscimento CFU, Esami di profitto e prova finale Regolamento in materia di Riconoscimento CFU, Esami di profitto e prova finale Art. 1- Finalità del Regolamento e ambito di applicazione Art. 2- Riconoscimento di crediti Art. 3- Esami di profitto Art.

Dettagli

2 TIPOLOGIE DI 27/10/2015 ELABORATO FINALE. Tipologia a) Tipologia b)

2 TIPOLOGIE DI 27/10/2015 ELABORATO FINALE. Tipologia a) Tipologia b) 2 TIPOLOGIE DI ELABORATO FINALE 3 CFU Tipologia a) Tipologia b) Compilativa breve «Tratta in breve un argomento molto specifico» Es. Comparazione del tenore in lipidi tra snack dolci e salati Tesi sperimentale

Dettagli

DIPARTIMENTO DI STUDI E RICERCHE AZIENDALI (MANAGEMENT & INFORMATION TECHNOLOGY) REGOLAMENTO PROVE FINALI E TESI

DIPARTIMENTO DI STUDI E RICERCHE AZIENDALI (MANAGEMENT & INFORMATION TECHNOLOGY) REGOLAMENTO PROVE FINALI E TESI DIPARTIMENTO DI STUDI E RICERCHE AZIENDALI (MANAGEMENT & INFORMATION TECHNOLOGY) REGOLAMENTO PROVE FINALI E TESI Laurea Triennale in ECONOMIA E MANAGEMENT ECONOMIA E GESTIONE DELLE AZIENDE PUBBLICHE E

Dettagli

PROVA FINALE/ESAME DI LAUREA CARATTERISTICHE DELLA PROVA FINALE

PROVA FINALE/ESAME DI LAUREA CARATTERISTICHE DELLA PROVA FINALE PROVA FINALE/ESAME DI LAUREA CARATTERISTICHE DELLA PROVA FINALE La prova finale dei corsi di laurea triennali è in forma orale, ma il candidato è tenuto a presentare alla Commissione una sintesi scritta

Dettagli

REGOLAMENTO DELLA PROVA FINALE PER IL CONSEGUIMENTO DELLA LAUREA E DELLA LAUREA MAGISTRALE

REGOLAMENTO DELLA PROVA FINALE PER IL CONSEGUIMENTO DELLA LAUREA E DELLA LAUREA MAGISTRALE CORSI DI LAUREA DI ECONOMIA REGOLAMENTO DELLA PROVA FINALE PER IL CONSEGUIMENTO DELLA LAUREA E DELLA LAUREA MAGISTRALE Indice Capo I Norme generali Articolo 1 La prova finale della laurea triennale Articolo

Dettagli

Segreteria Studenti dei corsi di Scienze Politiche, Sociologia e Comunicazione. Promemoria per i laureandi della sessione di marzo 2017

Segreteria Studenti dei corsi di Scienze Politiche, Sociologia e Comunicazione. Promemoria per i laureandi della sessione di marzo 2017 Segreteria Studenti dei corsi di Scienze Politiche, Sociologia e Comunicazione Promemoria per i laureandi della sessione di marzo 2017 Moduli per la domanda di laurea Tutti i moduli per presentare la domanda

Dettagli

- Rettore dell Università (o suo rappresentante ufficiale): ha il compito di proclamare i neolaureati.

- Rettore dell Università (o suo rappresentante ufficiale): ha il compito di proclamare i neolaureati. Regolamento per la prova finale Corsi di Laurea Triennale ATTORI: RUOLI E RESPONSABILITÀ - Rettore dell Università (o suo rappresentante ufficiale): ha il compito di proclamare i neolaureati. - Direttore

Dettagli

CORSO DI LAUREA IN SCIENZE E TECNOLOGIE MULTIMEDIALI

CORSO DI LAUREA IN SCIENZE E TECNOLOGIE MULTIMEDIALI CORSO DI LAUREA IN SCIENZE E TECNOLOGIE MULTIMEDIALI REGOLAMENTO DI TESI E DELL ESAME FINALE DI LAUREA Art. 1 (Oggetto) Il presente regolamento disciplina le procedure di scelta, redazione e valutazione

Dettagli

AVVERTENZE ISTRUZIONI PER LA COMPILAZIONE DELLA DOMANDA ONLINE. PASSO 1. Registrazione ad Almalaurea e presentazione domanda di laurea on line

AVVERTENZE ISTRUZIONI PER LA COMPILAZIONE DELLA DOMANDA ONLINE. PASSO 1. Registrazione ad Almalaurea e presentazione domanda di laurea on line AVVERTENZE La domanda di laurea deve essere compilata esclusivamente online dalla pagina personale nell area riservata da web studenti, oltre la scadenza non possono più essere inserite domande online.

Dettagli

REGOLAMENTO PROVE FINALI E TESI

REGOLAMENTO PROVE FINALI E TESI REGOLAMENTO PROVE FINALI E TESI Art. 1 - Definizioni 1. Per il conseguimento della Laurea Triennale, lo studente deve sostenere una prova finale consistente nella discussione di un elaborato scritto su

Dettagli

Domanda di assegnazione tesi Laurea Magistrale (seguiranno le procedure complete anche per il Triennio D.M. 270 e 509 procedure online)

Domanda di assegnazione tesi Laurea Magistrale (seguiranno le procedure complete anche per il Triennio D.M. 270 e 509 procedure online) Domanda di assegnazione tesi Laurea Magistrale (seguiranno le procedure complete anche per il Triennio D.M. 270 e 509 procedure online) Per quanto riguarda la Laurea Magistrale (DM 270/04, 509/99 e V.O.)

Dettagli

VALUTAZIONE POSSESSO DEI REQUISITI CURRICULARI MINIMI PER L AMMISSIONE ALLE LAUREE MAGISTRALI AD ACCESSO LIBERO A.A

VALUTAZIONE POSSESSO DEI REQUISITI CURRICULARI MINIMI PER L AMMISSIONE ALLE LAUREE MAGISTRALI AD ACCESSO LIBERO A.A AMMINISTRAZIONE CENTRALE AREA DIDATTICA E SERVIZI AGLI STUDENTI VALUTAZIONE POSSESSO DEI REQUISITI CURRICULARI MINIMI PER L AMMISSIONE ALLE LAUREE MAGISTRALI AD ACCESSO LIBERO A.A. 2017-2018 A COSA SERVE

Dettagli

DIPARTIMENTO di FISICA. REGOLAMENTO PROVA FINALE E CONFERIMENTO DEL TITOLO Corso di Laurea in Fisica

DIPARTIMENTO di FISICA. REGOLAMENTO PROVA FINALE E CONFERIMENTO DEL TITOLO Corso di Laurea in Fisica DIPARTIMENTO di FISICA REGOLAMENTO PROVA FINALE E CONFERIMENTO DEL TITOLO Corso di Laurea in Fisica Emanato con D.R. n. 413 del 2 luglio 2015 INDICE Art. 1 Definizioni... 3 Art. 2 Obiettivi della Prova

Dettagli

SCUOLA DI SCIENZE Corsi di laurea D.M. 509/99 Corsi di laurea D.M. 270/04 Terzo periodo(a) A.A. 2016/2017

SCUOLA DI SCIENZE Corsi di laurea D.M. 509/99 Corsi di laurea D.M. 270/04 Terzo periodo(a) A.A. 2016/2017 SCUOLA DI SCIENZE Corsi di laurea D.M. 509/99 Corsi di laurea D.M. 270/04 Terzo periodo(a) A.A. 2016/2017 REGOLE AMMINISTRATIVE GENERALI valide per tutti i corsi Nuova procedura on-line di inserimento

Dettagli

Di seguito viene illustrata la procedura da seguire per l inserimento della domanda di diploma Master tramite Uniweb.

Di seguito viene illustrata la procedura da seguire per l inserimento della domanda di diploma Master tramite Uniweb. UNIWEB GUIDA PER INSERIMENTO DOMANDA CONSEGUIMENTO DIPLOMA MASTER Di seguito viene illustrata la procedura da seguire per l inserimento della domanda di diploma Master tramite Uniweb. Per accedere alla

Dettagli

Tirocinio interno presso laboratori universitari. Corso F620G- del corso di laurea in Scienze Biologiche F62

Tirocinio interno presso laboratori universitari. Corso F620G- del corso di laurea in Scienze Biologiche F62 Tirocinio interno presso laboratori universitari Corso F620G- del corso di laurea in Scienze Biologiche F62 Il tirocinio è organizzato con un offerta di diversi percorsi a tema sviluppati in un unico modulo

Dettagli

Progetti formativi. Istruzioni per l uso. UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PADOVA Scuola di medicina e Chirurgia

Progetti formativi. Istruzioni per l uso. UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PADOVA Scuola di medicina e Chirurgia UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PADOVA Scuola di medicina e Chirurgia Corso di Laurea in Infermieristica Sede di Monselice Progetti formativi Istruzioni per l uso Progetto formativo: stabilisce le modalità di

Dettagli

ISTRUZIONI E PASSI PROCEDURA GESTIONE TESI

ISTRUZIONI E PASSI PROCEDURA GESTIONE TESI ISTRUZIONI E PASSI PROCEDURA GESTIONE TESI Recati dal professore che intendi scegliere come relatore e concorda con lui un titolo per la tua tesi. Contestualmente compilate il modulo Definizione argomento

Dettagli

Regolamento per l'assegnazione di stage ed elaborato finale per le lauree triennali del Collegio Didattico di Informatica Tirocini Esterni

Regolamento per l'assegnazione di stage ed elaborato finale per le lauree triennali del Collegio Didattico di Informatica Tirocini Esterni Regolamento per l'assegnazione di stage ed per le lauree triennali del Collegio Didattico di Informatica Tirocini Esterni Tirocinio ed Elaborato. Il tirocinio si può svolgere esternamente all'università,

Dettagli

ISTRUZIONI PER I CANDIDATI LAUREANDI BIOTECNOLOGIE (Triennale e Magistrale)

ISTRUZIONI PER I CANDIDATI LAUREANDI BIOTECNOLOGIE (Triennale e Magistrale) ISTRUZIONI PER I CANDIDATI LAUREANDI BIOTECNOLOGIE (Triennale e Magistrale) 1. Calendario delle sedute di laurea Il prospetto delle sedute di laurea con le date di scadenza della domanda, del libretto

Dettagli

Gestione Tesi Online

Gestione Tesi Online Gestione Tesi Online Guida per lo studente Versione 1.0 Autore Gruppo di lavoro Esse3 Stato Bozza - Fase Sperimentazione Revisore P. Casalaspro Data 07/12/2015 Distribuito a: Studenti Sommario 1 Introduzione...

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PAVIA

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PAVIA UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PAVIA GUIDA PER L ATTIVAZIONE DELLA CONVENZIONE E PER L AVVIO DEI TIROCINI ATTIVAZIONE DELLA CONVENZIONE UNICA PER TIROCINI CURRICULARI E EXTRACURRICULARI Dal 15 giugno 2016 l

Dettagli

DOMANDA DI LAUREA A.A. 2013/ SESSIONE INVERNALE

DOMANDA DI LAUREA A.A. 2013/ SESSIONE INVERNALE Segreteria studenti di Economia DOMANDA DI LAUREA A.A. 2013/2014 - SESSIONE INVERNALE La domanda per essere ammessi alle sedute di laurea previste per l appello unico dell anno accademico 2013/2014 che

Dettagli

D. R. n. 192 IL RETTORE DECRETA

D. R. n. 192 IL RETTORE DECRETA D. R. n. 192 Facoltà di Ingegneria dell'informazione, Informatica e Statistica ANNO ACCADEMICO 2016-2017 Bando relativo alle modalità di ammissione al percorso d eccellenza per il corso di laurea magistrale

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI BERGAMO

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI BERGAMO COMPILAZIONE DEI PIANI DI STUDIO per l anno accademico 2016/2017 AVVISO dal 10 ottobre al 4 novembre 2016 (laurea triennale e II anno corsi di laurea magistrale) dal 2 novembre al 18 novembre 2016 (I anno

Dettagli

ANNO ACCADEMICO (Laurea triennale)

ANNO ACCADEMICO (Laurea triennale) Allegato n. /-5 al ccl del 5.0.008 Università degli studi di Verona Facoltà di Scienze Matematiche Fisiche e Naturali Manifesto del Corso di Laurea in Biotecnologie agro-industriali D.M. 509/99 Classe

Dettagli

Università degli Studi di Roma La Sapienza

Università degli Studi di Roma La Sapienza Facoltà di Medicina e Psicologia ANNO ACCADEMICO 2012-2013 D.R. n. 113 Bando relativo alle modalità di ammissione al percorso d eccellenza per il corso di laurea magistrale in Psicologia Clinica della

Dettagli

BIOLOGIA. Corso di Laurea magistrale in. (classe LM-6)

BIOLOGIA. Corso di Laurea magistrale in. (classe LM-6) Corso di Laurea magistrale in BIOLOGIA (classe LM-6) Corso di laurea magistrale in Biologia (LM47, Classe LM-6) Informazioni generali Il Corso di laurea Magistrale in Biologia, attivato ai sensi del DM

Dettagli

REGOLAMENTO RELATIVO ALLA PROVA FINALE

REGOLAMENTO RELATIVO ALLA PROVA FINALE REGOLAMENTO RELATIVO ALLA PROVA FINALE per il Corso di Studio in Scienze dell Educazione e della Formazione (L-19) sede di Padova Articolo 1 Il presente Regolamento, in armonia con il Regolamento Didattico

Dettagli

DIPARTIMENTO DI SCIENZE ECONOMICHE E STATISTICHE (DISES)

DIPARTIMENTO DI SCIENZE ECONOMICHE E STATISTICHE (DISES) DIPARTIMENTO DI SCIENZE ECONOMICHE E STATISTICHE (DISES) Corsi di studio in: Economia Aziendale (Triennale, Specialistica e Quadriennale) Economia e Commercio (Triennale e Quadriennale) Economia (Magistrale

Dettagli

Università degli studi di Roma La Sapienza

Università degli studi di Roma La Sapienza D.R. n. 154 Facoltà di Lettere e Filosofia ANNO ACCADEMICO 2012-2013 Bando relativo alle modalità di ammissione al percorso d eccellenza per il corso di laurea magistrale in Scienze del testo (Classe:

Dettagli

LAUREA TRIENNALE IN SCIENZE BIOLOGICHE (CLASSE L-13 DELLE LAUREE IN SCIENZE BIOLOGICHE) MANIFESTO DEGLI STUDI A.A. 2009/2010 (DM 270/04)

LAUREA TRIENNALE IN SCIENZE BIOLOGICHE (CLASSE L-13 DELLE LAUREE IN SCIENZE BIOLOGICHE) MANIFESTO DEGLI STUDI A.A. 2009/2010 (DM 270/04) LAUREA TRIENNALE IN SCIENZE BIOLOGICHE (CLASSE L-13 DELLE LAUREE IN SCIENZE BIOLOGICHE) MANIFESTO DEGLI STUDI A.A. 2009/2010 (DM 270/04) A partire dall anno accademico 2009/2010 sono attivati il I e II

Dettagli

Guida dettagliata per la compilazione della domanda di laurea online

Guida dettagliata per la compilazione della domanda di laurea online Guida dettagliata per la compilazione della domanda di laurea online 1. Collegati a www.univaq.it Dalla voce Studenti seleziona Servizi on line e poi Segreteria virtuale per accedere alla tua area riservata

Dettagli

Calendario didattico a.a

Calendario didattico a.a Calendario didattico a.a. 2015-2016 Lezioni Corsi di laurea Corsi di laurea magistrale I semestre Inizio: 28.09.2015 Fine 09.01. 2016 I anno Inizio: 02-11-2015; Fine: 16-01-2016 II anno Inizio: 28-09-2015;

Dettagli

GUIDA ALLA COMPILAZIONE ON LINE DELLA DOMANDA DI AMMISSIONE ALLA PROVA FINALE

GUIDA ALLA COMPILAZIONE ON LINE DELLA DOMANDA DI AMMISSIONE ALLA PROVA FINALE GUIDA ALLA COMPILAZIONE ON LINE DELLA DOMANDA DI AMMISSIONE ALLA PROVA FINALE (a partire dalla sessione estiva a.a. 2016/2017) per studenti iscritti ai corsi dei Dipartimenti di Lettere, filosofia, comunicazione

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI BERGAMO

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI BERGAMO REGOLAMENTO DELLE MODALITÀ DI SVOLGIMENTO DELLA PROVA FINALE in vigore dalla sessione di laurea di luglio 2017 Emanato con decreto del Direttore del Dipartimento Repertorio N. 33/2016 Prot. n 116721/VI/3

Dettagli

Sez. S. SILVIA - Palermo. Guida per la compilazione on line della. domanda di laurea

Sez. S. SILVIA - Palermo. Guida per la compilazione on line della. domanda di laurea Sez. S. SILVIA - Palermo Guida per la compilazione on line della domanda di laurea 1 INDICE INTRODUZIONE... 3 1. INSERIMENTO DOMANDA DI LAUREA... 4 2. FAQ...14 2 INTRODUZIONE Il Regolamento didattico di

Dettagli

Corso di Laurea in Informatica

Corso di Laurea in Informatica Università degli Studi di Parma Dipartimento di Scienze Matematiche, Fisiche e Informatiche Corso di Laurea in Informatica Laurea di primo livello Classe L-31 Scienze e Tecnologie Informatiche Manifesto

Dettagli

REGOLAMENTO TESI CORSI DI LAUREA MAGISTRALE. Art. 1 (Tesi di laurea magistrale)

REGOLAMENTO TESI CORSI DI LAUREA MAGISTRALE. Art. 1 (Tesi di laurea magistrale) REGOLAMENTO TESI CORSI DI LAUREA MAGISTRALE Art. 1 (Tesi di laurea magistrale) Versione aggiornata CdD n. 2 del 12.02.2014 La prova finale dei Corsi di Laurea magistrale (specialistica), alla quale sono

Dettagli

Università degli studi di Roma La Sapienza

Università degli studi di Roma La Sapienza D.R. n. 4702 Facoltà di Ingegneria dell informazione, Informatica e Statistica ANNO ACCADEMICO 2011-2012 Bando relativo alle modalità di ammissione al percorso d eccellenza per il corso di laurea magistrale

Dettagli

Corso di Laurea in Informatica

Corso di Laurea in Informatica Università degli Studi di Parma Dipartimento di Matematica e Informatica Corso di Laurea in Informatica Laurea di primo livello Classe L-31 Scienze e Tecnologie Informatiche Manifesto degli Studi 2016

Dettagli

Guida pratica per gli studenti

Guida pratica per gli studenti Guida pratica per gli studenti Scuola di Psicologia a.a.2015/2016 A cura di Tiziana Fusaro Perché usare Uniweb Uniweb è il sistema informatico che segue tutta la vita dello studente universitario, dall

Dettagli

3. IMMATRICOLATI NELL A.A. 2007/2008 oppure

3. IMMATRICOLATI NELL A.A. 2007/2008 oppure 3. IMMATRICOLATI NELL A.A. 2007/2008 oppure NUOVO ORDINAMENTO (DM 270/04) REGOLAMENTO ATTRIBUZIONE DEL VOTO DI LAUREA Titolo I Laurea Art. 1 Determinazione del punteggio finale 1. Il punteggio attribuito

Dettagli

CORSO DI LAUREA IN SCIENZE DELL EDUCAZIONE E DELLA FORMAZIONE - SEDE DI PADOVA (CLASSE L-19 / D.M. 270/2004)

CORSO DI LAUREA IN SCIENZE DELL EDUCAZIONE E DELLA FORMAZIONE - SEDE DI PADOVA (CLASSE L-19 / D.M. 270/2004) CORSO DI LAUREA IN SCIENZE DELL EDUCAZIONE E DELLA FORMAZIONE - SEDE DI PADOVA (CLASSE L-1 / D.M. 270/2004) DESCRIZIONE DEL PERCORSO FORMATIVO Il corso di studio, per gli studenti che si immatricolano

Dettagli

ALLEGATO 2 COORTE 2016 CORSO DI LAUREA IN SCIENZE DELL EDUCAZIONE E DELLA FORMAZIONE - SEDE DI PADOVA (CLASSE L-19 / D.M.

ALLEGATO 2 COORTE 2016 CORSO DI LAUREA IN SCIENZE DELL EDUCAZIONE E DELLA FORMAZIONE - SEDE DI PADOVA (CLASSE L-19 / D.M. ALLEGATO 2 COORTE 201 CORSO DI LAUREA IN SCIENZE DELL EDUCAZIONE E DELLA FORMAZIONE - SEDE DI PADOVA (CLASSE L-1 / D.M. 270/2004) DESCRIZIONE DEL PERCORSO FORMATIVO Il corso di studio, per gli studenti

Dettagli

D. R. n. 156 IL RETTORE DECRETA

D. R. n. 156 IL RETTORE DECRETA D. R. n. 156 Facoltà di Economia ANNO ACCADEMICO 2016-2017 Bando relativo alle modalità di ammissione al percorso d eccellenza per il corso di laurea magistrale in Economia, finanza e diritto d impresa

Dettagli

Corso di Laurea in Scienze Chimiche Per capire e migliorare il mondo intorno a noi

Corso di Laurea in Scienze Chimiche Per capire e migliorare il mondo intorno a noi [Percorso: Facoltà di... > Offerta Formativa > Corsi di Laurea > Corso di Laurea in Scienze Chimiche] Corso di Laurea in Scienze Chimiche Per capire e migliorare il mondo intorno a noi Il Corso di Laurea

Dettagli

REGOLAMENTO LAUREE (Deliberato dal Consiglio della Scuola del 16 marzo 2017)

REGOLAMENTO LAUREE (Deliberato dal Consiglio della Scuola del 16 marzo 2017) REGOLAMENTO LAUREE (Deliberato dal Consiglio della Scuola del 16 marzo 2017) Scuola di Economia e Studi Aziendali 1. ASSEGNAZIONE RELATORE LAUREA TRIENNALE (DM 270 e DM 509) La Domanda di Assegnazione

Dettagli

REGOLAMENTO - PROVA FINALE Valido per: CDL SPECIALISTICA (MAGISTRALE) BIENNALE IN ARCHITETTURA. Articolo 1

REGOLAMENTO - PROVA FINALE Valido per: CDL SPECIALISTICA (MAGISTRALE) BIENNALE IN ARCHITETTURA. Articolo 1 REGOLAMENTO - PROVA FINALE Valido per: CDL SPECIALISTICA (MAGISTRALE) BIENNALE IN ARCHITETTURA INTRODUZIONE Articolo 1 Il Corso di laurea si conclude con la presentazione e discussione di una tesi progettuale,

Dettagli

(1) e Domanda di Laurea (2)

(1) e Domanda di Laurea (2) PROCEDURE DIDATTICHE E AMMINISTRATIVE PER LA PROVA FINALE E L ESAME DI LAUREA CORSI DI LAUREA TRIENNALE (EX D.M. 509, EX D.M. 270), CORSI DI LAUREA SPECIALISTICA (EX D.M. 509), CORSI DI LAUREA MAGISTRALE

Dettagli

ORDINAMENTO DIDATTICO della. SCUOLA ITALIANA di IPNOSI e PSICOTERAPIA ERICKSONIANA

ORDINAMENTO DIDATTICO della. SCUOLA ITALIANA di IPNOSI e PSICOTERAPIA ERICKSONIANA ORDINAMENTO DIDATTICO della SCUOLA ITALIANA di IPNOSI e PSICOTERAPIA ERICKSONIANA Il traning formativo ha durata quadriennale. Sono previste 500 ore annuali di insegnamento teorico pratico, di cui 150

Dettagli

Bando ERASMUS+/Erasmus A.A. 2016/17 Allegato 2 Requisiti di partecipazione per Area/Dipartimento

Bando ERASMUS+/Erasmus A.A. 2016/17 Allegato 2 Requisiti di partecipazione per Area/Dipartimento Bando ERASMUS+/Erasmus A.A. 2016/17 Allegato 2 Requisiti di partecipazione per Area/Dipartimento Dipartimento di Biologia Essere iscritti al I anno avendo superato eventuali debiti Avere una conoscenza,

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI NAPOLI FEDERICO II Dipartimento di Medicina Veterinaria e Produzioni Animali Segreteria Studenti - Area didattica Medicina Veterinaria Come accedere all esame di laurea La documentazione

Dettagli

Regolamento per la prova finale della Laurea di I Livello in Informatica

Regolamento per la prova finale della Laurea di I Livello in Informatica Regolamento per la prova finale della Laurea di I Livello in Informatica (approvato nel ccl/cclm del 29 febbraio 2012, aggiornamento intestazione del dicembre 2013) 1. Premessa Il regolamento è composto

Dettagli

VADEMECUM TIROCINI LM Sociologia e Servizio Sociale Curriculum Servizio Sociale Scuola di Scienze Politiche A.A. 2015/2016

VADEMECUM TIROCINI LM Sociologia e Servizio Sociale Curriculum Servizio Sociale Scuola di Scienze Politiche A.A. 2015/2016 VADEMECUM TIROCINI LM Sociologia e Servizio Sociale Curriculum Servizio Sociale Scuola di Scienze Politiche A.A. 2015/2016 Il tirocinio curriculare previsto per il corso di laurea magistrale in Sociologia

Dettagli

DIPARTIMENTO DI PSICOLOGIA E DIPARTIMENTO DI INFORMATICA SISTEMISTICA E COMUNICAZIONE REGOLAMENTO DELLA PROVA FINALE

DIPARTIMENTO DI PSICOLOGIA E DIPARTIMENTO DI INFORMATICA SISTEMISTICA E COMUNICAZIONE REGOLAMENTO DELLA PROVA FINALE DIPARTIMENTO DI PSICOLOGIA E DIPARTIMENTO DI INFORMATICA SISTEMISTICA E COMUNICAZIONE REGOLAMENTO DELLA PROVA FINALE CORSO DI LAUREA MAGISTRALE IN TEORIA E TECNOLOGIA DELLA COMUNICAZIONE (D.M. 270/2004)

Dettagli

D. R. n IL RETTORE DECRETA

D. R. n IL RETTORE DECRETA D. R. n. 3118 Facoltà di Scienze politiche, Sociologia, Comunicazione ANNO ACCADEMICO 2016-2017 Bando relativo alle modalità di ammissione al percorso d eccellenza per il corso di laurea in Scienze politiche

Dettagli

D.R. n. 55 IL RETTORE

D.R. n. 55 IL RETTORE D.R. n. 55 Facoltà di Lettere e Filosofia ANNO ACCADEMICO 2013-2014 Bando relativo alle modalità di ammissione al percorso d eccellenza per il corso di laurea in Lettere moderne (Classe: L-10) IL RETTORE

Dettagli

SCIENZE BIOLOGICHE. Corso di Laurea in. (classe L-13)

SCIENZE BIOLOGICHE. Corso di Laurea in. (classe L-13) Corso di Laurea in SCIENZE BIOLOGICHE (classe L-13) Corso di Laurea in Scienze Biologiche (LB02, Classe L-13) Informazioni generali Il Corso di Laurea in Scienze Biologiche è attivato ai sensi del DM 270/04,

Dettagli

Bando ERASMUS+/Erasmus A.A. 2017/18 Allegato 2 - Requisiti di partecipazione per Area/Dipartimento

Bando ERASMUS+/Erasmus A.A. 2017/18 Allegato 2 - Requisiti di partecipazione per Area/Dipartimento Bando ERASMUS+/Erasmus A.A. 2017/18 Allegato 2 - Requisiti di partecipazione per Area/Dipartimento Dipartimento di Biologia Dottorato Dottorato Essere iscritti al I anno avendo superato eventuali debiti

Dettagli

Guida alla verbalizzazione online delle Sedute di Laurea

Guida alla verbalizzazione online delle Sedute di Laurea delle Sedute di Laurea Procedura informatica ESSE3 Versione 2.1 Autore Stato Revisore Data 21/01/2016 Distribuito a: Gruppo di lavoro ESSE3 Prof. V.Auletta Docenti dell Ateneo Sommario Introduzione...

Dettagli

MASTER IN DIDATTICA E PROMOZIONE DELLA LINGUA E CULTURA ITALIANE A STRANIERI - ITALS LIVELLO I - EDIZIONE XIX A.A

MASTER IN DIDATTICA E PROMOZIONE DELLA LINGUA E CULTURA ITALIANE A STRANIERI - ITALS LIVELLO I - EDIZIONE XIX A.A MASTER IN DIDATTICA E PROMOZIONE DELLA LINGUA E CULTURA ITALIANE A STRANIERI - ITALS LIVELLO I - EDIZIONE XIX A.A. 2017-2018 Presentazione Il Master prepara personale con un profilo professionale adeguato

Dettagli

Corso di Laurea Magistrale in Medicina e Chirurgia. 1) ADE Individuali: frequenza volontaria in reparti clinici

Corso di Laurea Magistrale in Medicina e Chirurgia. 1) ADE Individuali: frequenza volontaria in reparti clinici Corso di Laurea Magistrale in Medicina e Chirurgia Linee guida per ADE I crediti di attività didattica elettiva (ADE) previsti dal Piano di Studio sono 8 e possono essere acquisiti in qualsiasi momento

Dettagli

FACOLTA DI SCIENZE POLITICHE SOCIOLOGIA E COMUNICAZIONE PROMEMORIA LAUREANDI

FACOLTA DI SCIENZE POLITICHE SOCIOLOGIA E COMUNICAZIONE PROMEMORIA LAUREANDI FACOLTA DI SCIENZE POLITICHE SOCIOLOGIA E COMUNICAZIONE PROMEMORIA LAUREANDI A PARTIRE DALLA SESSIONE DI OTTOBRE 2017 LA DOMANDA DI LAUREA POTRA ESSERE PRESENTATA SOLO SU INFOSTUD TRAMITE APPOSITA PROCEDURA

Dettagli

DIPARTIMENTO DI SCIENZE GIURIDICHE CORSO DI LAUREA MAGISTRALE IN GIURISPRUDENZA

DIPARTIMENTO DI SCIENZE GIURIDICHE CORSO DI LAUREA MAGISTRALE IN GIURISPRUDENZA ALLEGATO 4 DIPARTIMENTO DI SCIENZE GIURIDICHE CORSO DI LAUREA MAGISTRALE IN GIURISPRUDENZA REGOLAMENTO TESI DI LAUREA Articolo 1 Contenuto e obiettivi della prova finale 1. La prova finale del Corso di

Dettagli

Regolamento per le prove finali della Facoltà di Sociologia

Regolamento per le prove finali della Facoltà di Sociologia Regolamento per le prove finali della Facoltà di Sociologia Indice Regolamento di Facoltà per prova finale lauree triennali... pag. 2 Regolamento di Facoltà per prova finale lauree magistrali... pag. 3

Dettagli

D. R. n IL RETTORE DECRETA

D. R. n IL RETTORE DECRETA D. R. n. 3234 Facoltà di Scienze Matematiche, Fisiche e Naturali ANNO ACCADEMICO 2016-2017 Bando relativo alle modalità di ammissione al percorso d eccellenza per il corso di laurea magistrale in Genetica

Dettagli

Università degli Studi di Roma Tor Vergata

Università degli Studi di Roma Tor Vergata Università di Roma Tor Vergata DIPARTIMENTO DI BIOLOGIA MANIFESTO DEGLI STUDI PER IL TIROCINIO FORMATIVO ATTIVO CLASSE A060 SCIENZE NATURALI, CHIMICA E GEOGRAFIA, MICROBIOLOGIA Anno Accademico 011/01 Il

Dettagli

(Emanato con D.R. n. 1830/2015 del pubblicato all Albo Online di Ateneo in data , pubblicato nel B.U. n. 120)

(Emanato con D.R. n. 1830/2015 del pubblicato all Albo Online di Ateneo in data , pubblicato nel B.U. n. 120) REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA IN ECONOMIA E COMMERCIO (Economics and Business) (Classe L-18, Scienze dell Economia e della Gestione Aziendale) (Emanato con D.R. n. 1830/2015 del 18.12.2015

Dettagli

Università degli Studi di Verona. Regolamento delle Tesi di Laurea in Informatica

Università degli Studi di Verona. Regolamento delle Tesi di Laurea in Informatica Università degli Studi di Verona Regolamento delle Tesi di Laurea in Informatica Commissione Tesi C.C.L. 16/6/1999 27/1/2000 25/9/2002 20/11/2002 1 Scopo della Tesi di Laurea La Tesi di Laurea costituisce

Dettagli

DIDATTICA E PROMOZIONE DELLA LINGUA E CULTURA ITALIANE A STRANIERI - ITALS LIVELLO I - EDIZIONE XVIII A.A

DIDATTICA E PROMOZIONE DELLA LINGUA E CULTURA ITALIANE A STRANIERI - ITALS LIVELLO I - EDIZIONE XVIII A.A DIDATTICA E PROMOZIONE DELLA LINGUA E CULTURA ITALIANE A STRANIERI - ITALS LIVELLO I - EDIZIONE XVIII A.A. 2016-2017 Presentazione Il Master prepara personale con un profilo professionale adeguato all

Dettagli

LAUREA IN FISICA APPLICATA

LAUREA IN FISICA APPLICATA LAUREA N FSCA APPLCATA Obiettivi formativi specifici l Corso di laurea in Fisica Applicata ha il fine di: offrire una preparazione orientata a fornire una buona capacità di operare in alcuni ambiti professionali

Dettagli

DIPARTIMENTO FACOLTÀ DI GIURISPRUDENZA REGOLAMENTO DELLA PROVA FINALE PER IL CONSEGUIMENTO DELLA. Laurea Magistrale a ciclo unico in Giurisprudenza

DIPARTIMENTO FACOLTÀ DI GIURISPRUDENZA REGOLAMENTO DELLA PROVA FINALE PER IL CONSEGUIMENTO DELLA. Laurea Magistrale a ciclo unico in Giurisprudenza DIPARTIMENTO FACOLTÀ DI GIURISPRUDENZA REGOLAMENTO DELLA PROVA FINALE PER IL CONSEGUIMENTO DELLA Laurea Magistrale a ciclo unico in Giurisprudenza INDICE Art. 1 Considerazioni generali... 2 Art. 2 La tesi

Dettagli

FACOLTA DI MEDICINA VETERINARIA ALMA MATER STUDIORUM UNIVERSITÀ DI BOLOGNA LINEE GUIDA PER LO SVOLGIMENTO DELL ESAME FINALE DI LAUREA MAGISTRALE

FACOLTA DI MEDICINA VETERINARIA ALMA MATER STUDIORUM UNIVERSITÀ DI BOLOGNA LINEE GUIDA PER LO SVOLGIMENTO DELL ESAME FINALE DI LAUREA MAGISTRALE LINEE GUIDA PER LO SVOLGIMENTO DELL ESAME FINALE DI LAUREA MAGISTRALE (in vigore dalla prima sessione utile relativamente all anno accademico 2012/2013) Premessa Il presente documento si propone di stabilire

Dettagli

Corso online per l acquisizione di crediti informatici (3 CFU) Corso di laurea in Scienze Geologiche A.A Informatica di base

Corso online per l acquisizione di crediti informatici (3 CFU) Corso di laurea in Scienze Geologiche A.A Informatica di base Università degli Studi di Pavia Corso online per l acquisizione di crediti informatici (3 CFU) Corso di laurea in Scienze Geologiche A.A. 2016-2017 Informatica di base Per acquisire i 3 CFU relativi all

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PERUGIA

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PERUGIA ATTIVITA DI TIROCINIO FORMATIVO nella PROFESSIONE EDUCATIVA Il Corso di laurea in Scienze dell Educazione dell Università degli Studi di Perugia, si è prefisso l obiettivo di valorizzare e potenziare l

Dettagli

GUIDA ALLA COMPILAZIONE DEL LEARNING AGREEMENT ONLINE

GUIDA ALLA COMPILAZIONE DEL LEARNING AGREEMENT ONLINE GUIDA ALLA COMPILAZIONE DEL LEARNING AGREEMENT ONLINE Prima di procedere alla compilazione del learning agreement online, dovrai prendere contatto con il docente referente dell accordo di mobilità e concordare

Dettagli

GUIDA ALLA COMPILAZIONE DEL PIANO DEGLI STUDI ON-LINE

GUIDA ALLA COMPILAZIONE DEL PIANO DEGLI STUDI ON-LINE GUIDA ALLA COMPILAZIONE DEL PIANO DEGLI STUDI ON-LINE Anche nell anno accademico 2016/2017 continua la sperimentazione relativa alla compilazione dei piani degli studi on-line, avviata lo scorso anno accademico.

Dettagli

D. R. n. 244 IL RETTORE. 20 dicembre 2016 DECRETA

D. R. n. 244 IL RETTORE. 20 dicembre 2016 DECRETA D. R. n. 244 Facoltà di Lettere e Filosofia ANNO ACCADEMICO 2016-2017 Bando relativo alle modalità di ammissione al percorso d eccellenza per il corso di laurea magistrale in Filologia, letterature e storia

Dettagli

MODALITÀ DI COMPILAZIONE DEI PIANI DI STUDIO DIPARTIMENTO DI LETTERE, FILOSOFIA, COMUNICAZIONE A.A. 2015/2016

MODALITÀ DI COMPILAZIONE DEI PIANI DI STUDIO DIPARTIMENTO DI LETTERE, FILOSOFIA, COMUNICAZIONE A.A. 2015/2016 MODALITÀ DI COMPILAZIONE DEI PIANI DI STUDIO DIPARTIMENTO DI LETTERE, FILOSOFIA, COMUNICAZIONE A.A. 2015/2016 Si riportano di seguito le informazioni principali relative alla compilazione dei piani di

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI DEL MOLISE DIPARTIMENTO DI ECONOMIA, GESTIONE, SOCIETA E ISTITUZIONI

UNIVERSITA DEGLI STUDI DEL MOLISE DIPARTIMENTO DI ECONOMIA, GESTIONE, SOCIETA E ISTITUZIONI 1 UNIVERSITA DEGLI STUDI DEL MOLISE DIPARTIMENTO DI ECONOMIA, GESTIONE, SOCIETA E ISTITUZIONI REGOLAMENTO DELLE MODALITA DI SVOLGIMENTO DELLA PROVA FINALE E TESI DI LAUREA PER IL CONSEGUIMENTO DELLA LAUREA

Dettagli

REGOLAMENTO TIROCINIO ACCADEMICO. Corso di Laurea in Scienze e Tecniche Psicologiche (triennale - classe L-24)

REGOLAMENTO TIROCINIO ACCADEMICO. Corso di Laurea in Scienze e Tecniche Psicologiche (triennale - classe L-24) REGOLAMENTO TIROCINIO ACCADEMICO Corso di Laurea in Scienze e Tecniche Psicologiche (triennale - classe L-24) Corso di Laurea Magistrale in Psicologia (biennale - classe LM-51) Corso di Laurea Magistrale

Dettagli