Costituzione società a Cipro

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Costituzione società a Cipro"

Transcript

1 Costituzione società a Cipro Monday, August 04, Caratteristiche generali societa' Cipriote 3. Le societa' IBC (International Business Company) 1. Informazioni generali Cipro 1. Informazioni Generali Cipro è la terza isola del Mediterraneo dopo la Sicilia e la Sardegna. Situata nella parte nord-orientale del Mar Mediterraneo, Cipro, è senza dubbio un importante crocevia che collega l'europa, Asia e Africa. L'isola si estende su una superficie di Km quadrati e si trova 65 km a sud della Turchia, 96 km a ovest della Siria, 385 km a nord di Egitto e circa 980 km a sud-est di Atene. La capitale è Nicosia. I principali elementi topografici di Cipro sono le due catene montuose che attraversano il centro e nord-est dell'isola, separate da una pianura ampia e fertile. Il clima è caratterizzato da estati secche e calde e inverni miti. Popolazione Cipro ha una popolazione di circa abitanti. I Greco-ciprioti costituiscono la più grande comunità etnica, circa l 85%; i turco-ciprioti costituiscono la seconda più grande comunità con il 12% e il restante 3% è formato da altre minoranze. Struttura politica Cipro diventa una Repubblica indipendente nel Il sistema politico è modellato su quello delle democrazie occidentali, dove i diritti individuali sono rispettati e le imprese private operano in un libero mercato. Cipro ha un sistema di governo di tipo presidenziale. Il Presidente è il Capo dello Stato ed è 1 / 10

2 eletto con mandato quinquennale. L'organo esecutivo dello stato è il Consiglio dei Ministri, nominato dal Presidente. I ministri sono responsabili per l'amministrazione di tutte le questioni che rientrano nell'ambito del loro ministero e per l'attuazione delle leggi. Il potere legislativo è nelle mani della Camera dei Rappresentanti, composta da 56 membri eletti, che rimangono in carica per un periodo di cinque anni. Il sistema politico è di tipo multipartitico, eletto con sistema proporzionale. Il sistema giuridico è modellato su quello del Regno Unito. Il diritto societario e relative procedure sono basati sul diritto inglese. La maggior parte delle leggi sono ufficialmente tradotte in Inglese. Infrastrutture ed economia Cipro è facilmente accessibile per via aerea e marittima. Le strutture portuali più importanti sono quelle di Limassol e Larnaca, situate sulla costa sud dell'isola. L'economia di Cipro si basa su un sistema di libera impresa. Il ruolo del governo è limitato alla regolamentazione, la pianificazione e la fornitura di servizi di pubblica utilità. Nel corso degli ultimi quindici anni, l'economia di Cipro ha sperimentato una crescita spettacolare e la sua moneta ha goduto di una relativa stabilità. Lingua Il Greco, l'inglese e Turco sono le lingue ufficiali di Cipro. L'inglese è ampiamente parlato e capito, in particolare nei settori commerciali e governativi. Valuta Euro 2. Caratteristiche Generali Societa' Cipriote (top) Tipo di legge Civile con molte influenze di common law inglese. Principali leggi in materia di Diritto Societario Il diritto delle società è regolato dalla Cyprus Companies Law, Cap.113, che si basa sulla legge Inglese Companis Act Le società con singolo azionista sono state introdotte dai Companies (Amendment) Act 2000 e da altre leggi approvate nel 2000 e nel Quando interamente di proprietà straniera, una società privata viene definita come una società commerciale internazionale (IBC). In data 1 gennaio 2003 il regime fiscale delle società IBC è stato allineato a quello applicato a tutte le altre società. 2 / 10

3 Tipo di azienda per il commercio internazionale ed investimenti. Società per azioni: (A) Società pubbliche e (B) Società private che sono anche suddivisi in: i. Exempt Private Company ii. Limited Private Company Company Limited by guarantee Sono inoltre previste questi due tipi di partnership: a) General Partnership b) Limited Partnership Procedure di costituzione Una società si costituisce depositando l'atto costitutivo alla Camera di Commercio locale, unitamente ad una dichiarazione giurata dinanzi ad un giudice ed al pagamento della tassa di iscrizione. L'oggetto e gli accordi che regolano la società sono contenuti nel Memorandum & Articles of Association. Restrizioni all'attività' svolta Una società non può svolgere attività bancaria, assicurativa o di prestazione di servizi finanziari al pubblico senza speciale autorizzazione. La società non possono intrattenere rapporti commerciali con persone fisiche residenti o altre società situate in Cipro se non in relazione al mantenimento dei locali, relazioni bancarie e professionali. Per ogni altro tipo di rapporto commerciale è necessario un permesso speciale da parte della Banca centrale di Cipro. Lingua ufficiale Inglese e greco. Sede legale Obbligo di mantenere una sede legale in Cipro. Tempistiche di costituzione Circa cinque giorni, previa approvazione del nome. 3 / 10

4 Restrizioni sul nome Qualsiasi parola considerata inappropriata dalla Camera di Commercio. Qualsiasi nome che sia identico o simile a quello di una società esistente. Qualsiasi nome che implichi lo svolgimento di attività illegali, il patrocinio reale o di un governo o contenga le seguenti parole o derivati: asset management, asset manager, assurance, bank, banking, broker, brokerage, capital, credit, currency, custodian, custody, dealer, dealing, deposit, derivative, exchange, fiduciary, finance, financial, fund, future, insurance, lending, loan, lender, option, pension, portfolio, reserves, savings, security, stock, trust or trustees. E' inoltre richiesto un minimo di due azionisti per poter utilizzare la parola "Group". Lingua del nome I nomi possono essere espressi in lingua greca o in qualsiasi altra lingua usando l'alfabeto latino, se accompagnato da una traduzione e non è considerato inappropriato dalla Camera di Commercio. Nomi che richiedono una licenza o consenso per l'utilizzo I seguenti nomi o loro derivati richiedono il consenso o una licenza: Asset Management Asset Manager, Assurance, Bank, Banking, Broker (s) / Brokerage, Capital, Credit, Currency (ies), Custodian(s), Custody, Dealer(s) Dealing, Deposit(s), Derivative (s), Exchange, Fiduciary (ies), Finance, Financial, Fund (s), Future (s), Insurance, Lending, Loan(s), Lender(s), Option(s), Pension(s), Portfolio, Reserves, Savings, Security(ies), Stock, Trust, Trustees ed i loro equivalenti in lingua straniera o qualsiasi altro nome che la Camera di Commercio consideri collegabile ai suddetti. Suffissi per indicare responsabilità limitata Limited o Ltd. Sigillo Societario Non è obbligatorio ma è permesso e solitamente utilizzato. Dichiarazione del beneficiario economico alle autorità' competenti. L'identità dei beneficiari economici di una società di Cipro può rimanere riservata se le società azioniste della stessa si impegnano ad agire per loro conto. Questa riservatezza è tutelata fintanto che l'effettivo beneficiario economico non risulti coinvolto in qualunque tipo di in attività criminale. 3. Le Societa' IBC (INTERNATIONAL BUSINESS COMPANY) (top) SINTESI Generale Tipo IBC società Tipo di Common Law 4 / 10

5 legge Disponi Sì bilità società shelf Tempist5 giorni ica costi tuzione Tassazi 10% one AccessoSi trattati contro la doppia i mposizi one Capitale sociale o equivalente Valuta seuro tandard Valute Qualsiasi consenti te MinimoEUR 1,000 versato Autoriz EUR 5,000 zato sta ndard Amministratori Numero1 minimo ResidenNon richiesto, ma consigliato per residenza fiscale te Cipro General Si ità pubb licamen te consu ltabili Sede as Ovunque, ma consigliati in Cipro per residenza sembleefiscale consigli o di am ministra zione Azionisti Numero1 5 / 10

6 minimo General Si ità pubb licamen te consu ltabili Sede as Ovunque semblee degli az ionisti Segretario della Società RichiestSi o ResidenNo, ma consigliato a Cipro te Cipro Bilancio Prepara Si zione Revisio Si ne ObbligoSi di depo sito Pubblic No amente accessib ile Imposta di registrazione Licenza EUR 350 annua minima Altro Obbligo di presentare dichiarazione annuale Variazione domicilio Si No Capitale Autorizzato e Rilasciato Il capitale sociale deve essere espresso in euro. Solitamente una società IBC è costituita con capitale autorizzato di ed capitale minimo emesso di Classi di Azioni consentite Azioni nominative del valore nominale, azioni privilegiate, azioni privilegiate redimibili e azioni senza diritto di voto. Tassazione 6 / 10

7 L'utile netto imponibile di una società' IBC è tassato con un'aliquota del 10%. Imposta di registro annuale Il 26 agosto 2011 è stata introdotta una tassa annuale di registro di 350. Il mancato pagamento può comportare la cancellazione dal Registro delle Imprese di Cipro. Accordi sulla doppia imposizione Cipro ha concluso 34 accordi di doppia imposizione con: Austria, Bulgaria, Bielorussia, Belgio, Canada, Cina, Repubblica Ceca, Danimarca, Egitto, Francia, Germania, Grecia, Ungheria, India, Irlanda, Italia, Kuwait, Malta, Mauritius, Norvegia, Polonia, Romania, Russia, (tra cui la maggior parte dei paesi della CSI, cioè Azerbaijan, Armenia, Kirghizistan, Moldova, Uzbekistan e Ucraina), Singapore, Slovacchia, Slovenia, Sud Africa, Svezia, Siria, Thailandia, Regno Unito, USA e la ex Jugoslavia. Imposta annuale Non applicabile. Presentazione bilancio Nel 2003 le seguenti modifiche sono state apportate alle norme del diritto societario, nell'ambito del processo di adesione all'ue: Tutte le società sono tenute a predisporre una serie completa di rendiconti finanziari in conformità agli International Financial Reporting Standards. E' richiesta inoltre la preparazione di un bilancio consolidato per quelle società che detengono partecipazioni in sussidiarie. Entro il termine di 42 giorni dalla data della sua Assemblea Generale Annuale, tutte le società devono compilare un rendimento annuo e procedere all'immediato deposito presso la Camera di Commercio di una copia firmato da un direttore e dal segretario della società. Tale dichiarazione annuale deve essere accompagnati da un set completo del bilancio. Amministratori Il numero minimo di amministratori è uno. Essi possono essere persone fisiche o giuridiche di qualsiasi nazionalità. Non è richiesto che siano residenti a Cipro. Segretario della Società Tutte le società cipriote devono nominare un segretario, che può essere una persona fisica o giuridica. Si consiglia di nominare un segretario residente. Azionisti Il numero minimo di azionisti è uno. 7 / 10

8 Società Holding Cipro è considerata una soluzione ideale per la costituzione di società Holding, sia per il regime di tassazione favorevole che per l'efficiente normativa in materia. Ad esempio, l'adesione all'unione Europea, e le conseguenti modifiche legislative, ha permesso di recepire appieno l'acquis communautaire in materia. Le leggi e le procedure sono ora armonizzate con le leggi comunitarie, le direttive europee e le raccomandazioni sulle società fiscalmente dannose. Regime fiscale A differenza di altri paesi in Europa, una società cipriota può essere classificata come società Holding e quindi beneficiare di un regime fiscale particolarmente favorevole, anche solo detenendo l'1% del capitale in un'altra società. Nuova normativa fiscale Tutte le società residenti sono tassate ad un'aliquota del 10%. Si tratta della più bassa aliquota d'imposta in ambito Europeo. Il test che determina l applicabilità dell'imposta è lo status di residenza della società. Una società è considerata residente solamente se la sua attività è gestita e controllata centralmente a Cipro. Pertanto, secondo le nuove regole, una società è soggetta a tassazione sul reddito mondiale solamente se il centro di controllo e gestione è locato in Cipro. La nuova normativa ha inoltre introdotto alcuni benefici che rendono le società Holding IBC una soluzione molto efficiente per ricevere dividendi da controllate estere. Esenzioni fiscali La nuova normativa fiscale prevede che il 50% degli interessi percepiti da una società è esente da imposte, ad esclusione degli interessi derivanti dalle attività ordinarie o strettamente connesse ad esse. Dividendi I dividendi ricevuti dall'estero sono totalmente esenti dall'imposta sulle società in virtù della nuova normativa fiscale. Sono inoltre esenti dal contributo alla difesa del 15%, a condizione che la società IBC detenga direttamente almeno l'1% della società estera. Accantonamenti per ristrutturazioni Il recepimento della direttiva 90/434/CEE, relativa alle fusioni, scissioni, scissioni parziali, conferimenti d attivo e agli scambi d azioni, ha introdotto alcune esenzioni fiscali sul trasferimento di attività (incluse azioni) nell'ambito di un'operazione di fusione, scissione o trasferimento tra società. Gli utili su azioni e sulle plusvalenze 8 / 10

9 Gli utili derivanti dalla vendita o acquisto di azioni sono esenti da imposta. Inoltre, non vi è alcuna imposta sulle plusvalenze tranne che per quelle derivanti da dal trasferimento di proprietà situate in Cipro o di azioni in società non quotate, che detengono proprietà in Cipro. In tali casi l'aliquota applicata è del 20%. Gli utili da attività di stabile organizzazione all'estero I profitti da una stabile organizzazione all'estero sono esenti da tassazione. L'esenzione non si applica se (i) più del 50% delle attività' svolte dalla stabile organizzazione, direttamente o indirettamente, producono redditi di capitale, e (ii) la pressione fiscale estera è notevolmente inferiore a quello a Cipro. Filiali in Cipro di aziende estere Con l'adesione di Cipro nell'unione Europea, le filiali di società estere hanno pieno accesso gli sgravi previsti dagli accordi contro la doppia imposizione. Distribuzioni da società Holding I dividendi pagati ad azionisti non residenti sono esenti dalla ritenuta alla fonte. Cipro non impone ritenute alla fonte sui pagamenti di dividendi, interessi e royalties (a condizione che i diritti di proprietà intellettuale non vengano utilizzati a Cipro) a non residenti. Riporto delle perdite Le perdite fiscali per l'anno 2000 e seguenti possono essere riportate a tempo indeterminato. Le perdite registrate all'estero da una stabile organizzazione di una società di Cipro possono essere compensate con gli utili della stessa. Sgravi di Gruppo Le società Holding, che detengono almeno il 75% di una sussidiaria, hanno accesso alcuni sgravi fiscali per le perdite di gruppo. Tali sgravi non sono utilizzabili per quanto riguarda le perdite riportate dagli anni precedenti. Una società è considerata come un membro di un gruppo se è almeno controllata al 75% da un'altra società', o se entrambe le società sono controllate per almeno il 75% da una terza società. Trattati sulla doppia imposizione Cipro combina un basso regime di tassazione fiscale con una estesa rete }di trattati contro le doppie imposizioni. Cipro ha concluso un gran numero di convenzioni sulla doppia imposizione, in particolare con i paesi dell'europa centrale e orientale e un certo numero di paesi del Medio Oriente. La maggior parte dei trattati seguire il modello OCSE e tutti hanno l'effetto di ridurre o eliminare le ritenute alla fonte normalmente imposte dagli Stati contraenti in materia di pagamenti di dividendi, interessi e canoni. Tale circostanza è un indubbio vantaggio per i paesi dell'est Europa e la Russia, perché gli investitori stranieri che investono in Europa orientale hanno la possibilità di convogliare i propri investimenti attraverso un 9 / 10

10 Powered by TCPDF (www.tcpdf.org) Costituzione società a Cipro paese, come Cipro, che ha un trattato con il paese beneficiario degli investimenti permettendo una riduzione e in alcuni casi eliminazione di ritenute alla fonte. Conclusioni Cipro. grazie alla vasto numero di trattati e bassa imposizione fiscale, è un'ottima soluzione per locare una società intermediaria. Dividendi possono fluire attraverso la società Cipro totalmente esenti da imposte e la società può essere utilizzato per sfruttare la vasta rete di trattati contro le doppie imposizioni. PDF generato da Ascheri & Partners / 10

Costituzione società a Hong Kong

Costituzione società a Hong Kong Costituzione società a Hong Kong Thursday, August 07, 2014 http://www.ascheri.co.uk/costituzione-societa-hong-kong/ 1. Informazioni generali Hong Kong 2. Caratteristiche generali societa' Hong Kong 3.

Dettagli

Malta: la costituzione di società

Malta: la costituzione di società Malta: la costituzione di società by Guido Ascheri - Saturday, September 18, 2010 /malta-costituzione-societa/ Il diritto societario maltese si ispira al modello inglese: la struttura è ben regolamentata

Dettagli

Costituzione società in Irlanda

Costituzione società in Irlanda Costituzione società in Irlanda Thursday, August 07, 2014 http://www.ascheri.co.uk/costituzione-societa-in-irlanda/ 1. Informazioni generali Irlandesi 2. Caratteristiche generali societa' Irlandesi 3.

Dettagli

1 gennaio 2012: il nuovo regime di tassazione delle rendite finanziarie e le implicazioni per i prodotti di risparmio gestito

1 gennaio 2012: il nuovo regime di tassazione delle rendite finanziarie e le implicazioni per i prodotti di risparmio gestito Q&A 1 gennaio 2012: il nuovo regime di tassazione delle rendite finanziarie e le implicazioni per i prodotti di risparmio gestito Dicembre 2011 La nuova normativa Il prossimo 1 gennaio 2012 entreranno

Dettagli

Minibond- il regime fiscale per gli investitori

Minibond- il regime fiscale per gli investitori Minibond- il regime fiscale per gli investitori Le cambiali finanziarie, obbligazioni e titoli similari negoziati in mercati regolamentati o sistemi multilaterali di negoziazione degli Stati membri dell

Dettagli

Il regime fiscale degli interessi sui Titoli di Stato

Il regime fiscale degli interessi sui Titoli di Stato Il regime fiscale degli interessi sui Titoli di Stato Fonti normative Il principale testo normativo che disciplina il regime fiscale degli interessi sui Titoli di Stato è il decreto legislativo 1 aprile

Dettagli

LA NUOVA TASSAZIONE DELLE RENDITE FINANZIARIE. Dott. Filippo Fornasiero

LA NUOVA TASSAZIONE DELLE RENDITE FINANZIARIE. Dott. Filippo Fornasiero LA NUOVA TASSAZIONE DELLE RENDITE FINANZIARIE Dott. Filippo Fornasiero Con il decreto legge 66/2014 dal 1 luglio l aliquota che colpisce le rendite finanziarie sale dal 20% al 26% L aumento riguarderà

Dettagli

BULGARIA CENNI FISCALI

BULGARIA CENNI FISCALI BULGARIA CENNI FISCALI I dati contenuti nel presente documento sono a puro titolo informativo e potrebbero variare a seconda della specificità dei casi. Per ottenere informazioni più dettagliate si prega

Dettagli

Costituzione società in Austria

Costituzione società in Austria Costituzione società in Austria Sunday, August 03, 2014 http://www.ascheri.co.uk/costituzione-societa-in-austria/ 1. Tipi di societa' in Austria 2. Costituzione di una societa' in Austria 3. Guida alla

Dettagli

Costituzione società a Israele

Costituzione società a Israele Costituzione società a Israele Monday, August 11, 2014 http://www.ascheri.co.uk/costituzione-societa-israele/ 1. Tipi di societa' 2. Registrazione di una attivita' commerciale 3. Tassazione 4. Contributi

Dettagli

Costituzione società a Malta

Costituzione società a Malta Costituzione società a Malta Friday, August 29, 2014 http://www.ascheri.co.uk/costituzione-societa-malta/ 2. Caratteristiche generali societa' Maltesi 1. Informazioni generali Malta 3. Le societa' Limited

Dettagli

BULGARIA CENNI FISCALI

BULGARIA CENNI FISCALI BULGARIA CENNI FISCALI I dati contenuti nel presente documento sono a puro titolo informativo e potrebbero variare a seconda della specificità dei casi. Per ottenere informazioni più dettagliate si prega

Dettagli

Turchia CENNI FISCALI

Turchia CENNI FISCALI Turchia CENNI FISCALI I dati contenuti nel presente documento sono a puro titolo informativo e potrebbero variare a seconda della specificità dei casi. Per ottenere informazioni più dettagliate si prega

Dettagli

Scudo fiscale-ter e controllate estere: aspetti critici della manovra e scenari ipotizzabili

Scudo fiscale-ter e controllate estere: aspetti critici della manovra e scenari ipotizzabili STUDIO LEGALE E TRIBUTARIO BISCOZZI NOBILI ASSOCIAZIONE PROFESSIONALE Scudo fiscale-ter e controllate estere: aspetti critici della manovra e scenari ipotizzabili Dott. Francesco Nobili Milano, 16 ottobre

Dettagli

Ordinanza 1 del DFF sul computo globale d imposta

Ordinanza 1 del DFF sul computo globale d imposta Ordinanza 1 del DFF sul computo globale d imposta Modifica del 15 settembre 2014 La Segreteria di Stato per le questioni finanziarie internazionali, visto l articolo 5 dell ordinanza 1 del DFF del 6 dicembre

Dettagli

BULGARIA CENNI FISCALI

BULGARIA CENNI FISCALI BULGARIA CENNI FISCALI I dati contenuti nel presente documento sono a puro titolo informativo e potrebbero variare a seconda della specificità dei casi. Per ottenere informazioni più dettagliate si prega

Dettagli

TASSAZIONE DI INTERESSI, DIVIDENDI E CAPITALE PROFITTI A CIPRO NORMATIVA (LEGGI E DECRETI)

TASSAZIONE DI INTERESSI, DIVIDENDI E CAPITALE PROFITTI A CIPRO NORMATIVA (LEGGI E DECRETI) TASSAZIONE DI INTERESSI, DIVIDENDI E CAPITALE PROFITTI A CIPRO NORMATIVA (LEGGI E DECRETI) Emendamento alla Income Tax Law (legge sulle imposte sui redditi), 2005 Emendamento alla Special Contribution

Dettagli

www.fbscyprus.com www.fbsmalta.com

www.fbscyprus.com www.fbsmalta.com Focus Business Services International Società fiduciaria affermata e di prestigio Nata nel 1998, Focus Business Services è oggi una società di servizi aziendali e professionali leader nel settore con sede

Dettagli

Fattispecie al ricorrere delle quali il contribuente è tenuto a compilare il quadro RW: esemplificazioni

Fattispecie al ricorrere delle quali il contribuente è tenuto a compilare il quadro RW: esemplificazioni Numero 29/2014 Pagina 1 di 8 Fattispecie al ricorrere delle quali il contribuente è tenuto a compilare il quadro RW: esemplificazioni Numero : 29/2014 Gruppo : Oggetto : Norme e prassi : DICHIARAZIONI

Dettagli

Luca Valdameri Pirola Pennuto Zei & Associati

Luca Valdameri Pirola Pennuto Zei & Associati 21éme Colloque Franco Italien ANDRH - AIDP Luca Valdameri Pirola Pennuto Zei & Associati 16 Ottobre 2010 Agenda La residenza fiscale italiana le differenze con la Francia e le problematiche relative Il

Dettagli

CONVENZIONE REPlat Listino 2011

CONVENZIONE REPlat Listino 2011 CONVENZIONE REPlat 01. VISURE IMMOBILIARI VISURE IPOTECARIE TOTALE - 15% Visura Ipotecaria Light 26,00 22,10 Visura Ipotecaria Strong 48,00 40,80 Elenco Formalità 18,00 15,30 Visura Ipotecaria per Immobile

Dettagli

L allargamento dell Unione Europea: l abolizione delle frontiere doganali e gli aspetti di carattere transitorio

L allargamento dell Unione Europea: l abolizione delle frontiere doganali e gli aspetti di carattere transitorio Urbana Gaiotto Marzo 2004 L allargamento dell Unione Europea: l abolizione delle frontiere doganali e gli aspetti di carattere transitorio Comunità Europea dei 15: Austria Belgio Danimarca Finlandia Francia

Dettagli

Federici Assicurazioni Agenzia di Milano Atradius Credit Insurance N.V.

Federici Assicurazioni Agenzia di Milano Atradius Credit Insurance N.V. Federici Assicurazioni Agenzia di Milano Atradius Credit Insurance N.V. Una forza trainante nelle assicurazioni del credito e delle cauzioni Atradius - page 1 Una partnership solida Con decenni di esperienza

Dettagli

indice 06. Aspetti generali 07. Imposizione persone fisiche 08. Imposizione persone giuridiche 11. Accordi bilaterali internazionali

indice 06. Aspetti generali 07. Imposizione persone fisiche 08. Imposizione persone giuridiche 11. Accordi bilaterali internazionali QATAR CENNI FISCALI I dati contenuti nel presente documento sono a puro titolo informativo e potrebbero variare a seconda della specificità dei casi. Per ottenere informazioni più dettagliate si prega

Dettagli

Convenzione europea sulla soppressione delia legalizzazione di atti compilati dagli agenti diplomatici o consolari

Convenzione europea sulla soppressione delia legalizzazione di atti compilati dagli agenti diplomatici o consolari COUHCI1. OF tub-lpi CONSEll D t LTUPOf t Convenzione europea sulla soppressione delia legalizzazione di atti compilati dagli agenti diplomatici o consolari Londra, 7 giugno 1968 Traduzione ufficiale della

Dettagli

N.B. : alcuni Stati dell elenco, grazie a successive convenzioni, potrebbero essere esentati dall obbligo di apostille

N.B. : alcuni Stati dell elenco, grazie a successive convenzioni, potrebbero essere esentati dall obbligo di apostille I documenti devono essere: 1) Legalizzati (o apostillati) 2) Scritti o tradotti in lingua italiana 3) Non contrari a norme imperative o di ordine pubblico I documenti e gli atti dello stato civile formati

Dettagli

Tavola 8.1 - Capacità degli esercizi ricettivi per tipo di alloggio - Comune di Lecce - Anno 2009

Tavola 8.1 - Capacità degli esercizi ricettivi per tipo di alloggio - Comune di Lecce - Anno 2009 8. Turismo Nel 2009 nella categoria esercizi alberghieri gli alberghi a 4 stelle costituiscono il 40,0% degli esercizi con una dotazione di posti letto pari al 59,4% del totale. La permanenza media del

Dettagli

Anni 2009-2011 STRUTTURA, PERFORMANCE E NUOVI INVESTIMENTI DELLE MULTINAZIONALI ITALIANE ALL ESTERO

Anni 2009-2011 STRUTTURA, PERFORMANCE E NUOVI INVESTIMENTI DELLE MULTINAZIONALI ITALIANE ALL ESTERO 16 dicembre 2011 Anni 2009-2011 STRUTTURA, PERFORMANCE E NUOVI INVESTIMENTI DELLE MULTINAZIONALI ITALIANE ALL ESTERO Nel biennio 2010-2011, i principali gruppi multinazionali italiani mostrano una significativa

Dettagli

FARE BUSINESS IN REPUBBLICA CECA. Gennaio 2015

FARE BUSINESS IN REPUBBLICA CECA. Gennaio 2015 FARE BUSINESS IN REPUBBLICA CECA Gennaio 2015 1 1. COSTITUZIONE DI UN SOGGETTO GIURIDICO Indice dei contenuti 1. Costituzione di un soggetto giuridico 2. Restrizioni al business straniero 3. Incentivi

Dettagli

1. I MOTIVI DELLA RIFORMA

1. I MOTIVI DELLA RIFORMA 1. I MOTIVI DELLA RIFORMA La riforma del Codice Doganale Comunitario, avvenuta con l adozione del Regolamento (CE) n. 450 del 2008 1, trova il suo fondamento giuridico nella disposizione contenuta all

Dettagli

OFFERTA COMMERCIALE SERVIZI VOCE

OFFERTA COMMERCIALE SERVIZI VOCE OFFERTA COMMERCIALE TISCALI BUSINESS SERVIZIO VOCE TISCALI AFFARI OPEN 2004 Tiscali Business Tiscali S.p.A. Loc. Sa Illetta S.S. 195 Km 2,300 09122 Cagliari Italy www.tiscalibusiness.it PAGE 1 OF 5 Il

Dettagli

OFFERTA COMMERCIALE SERVIZI VOCE

OFFERTA COMMERCIALE SERVIZI VOCE OFFERTA COMMERCIALE TISCALI BUSINESS SERVIZIO VOCE TISCALI AFFARI 2004 Tiscali Business Tiscali S.p.A. Loc. Sa Illetta S.S. 195 Km 2,300 09122 Cagliari Italy www.tiscalibusiness.it PAGE 1 OF 5 Il servizio

Dettagli

OFFERTA COMMERCIALE SERVIZI VOCE

OFFERTA COMMERCIALE SERVIZI VOCE OFFERTA COMMERCIALE TISCALI BUSINESS SERVIZIO VOCE TISCALI AFFARI TRAFFIC 2004 Tiscali Business Tiscali S.p.A. Loc. Sa Illetta S.S. 195 Km 2,300 09122 Cagliari Italy www.tiscalibusiness.it PAGE 1 OF 5

Dettagli

Fare Affari in Russia

Fare Affari in Russia Federazione Russa Fare Affari in Russia Lavorare in Russia Agenzia ICE Mosca Settembre 2014 6 LAVORARE IN RUSSIA 6.1 Persone giuridiche nella Federazione Russa La normativa Russa offre alle aziende estere

Dettagli

Ambasciata d'italia Malta

Ambasciata d'italia Malta Ambasciata d'italia Malta LA REGISTRAZIONE DELLE SOCIETA A MALTA Introduzione Il diritto societario maltese trae origine dal modello inglese e fornisce agli investitori notevole flessibilità all`interno

Dettagli

TIPOLOGIE DI ISTITUZIONI E CODICI FUNZIONE

TIPOLOGIE DI ISTITUZIONI E CODICI FUNZIONE ALLEGATO n. 1 TIPOLOGIE DI ISTITUZIONI E CODICI FUNZIONE Il personale docente e ATA (limitatamente a direttori dei servizi generali e amministrativi e assistenti amministrativi) può partecipare alle prove

Dettagli

INDICE. Premessa... pag. 11 CAPITOLO PRIMO ASPETTI GENERALI DELLE HOLDING

INDICE. Premessa... pag. 11 CAPITOLO PRIMO ASPETTI GENERALI DELLE HOLDING INDICE Premessa... pag. 11 CAPITOLO PRIMO ASPETTI GENERALI DELLE HOLDING 1. La scelta del tipo di società... pag. 13 1.1 Introduzione... pag. 13 1.2 Il problema della commercialità... pag. 13 1.3 L utilizzo

Dettagli

Summary 2014 - Grecia

Summary 2014 - Grecia Summary 2014 - Grecia Informazioni generali: Valuta - Euro ( EUR) Mobilità dei capitali - Non ci sono restrizioni sulla mobilità dei capitali, ma le esportazioni di valuta estera devono essere effettuate

Dettagli

ASPETTI FISCALI DELL ACQUISTO DI IMMOBILI NEGLI USA. A cura del Dott. Andrea Alberghini Bologna - Miami

ASPETTI FISCALI DELL ACQUISTO DI IMMOBILI NEGLI USA. A cura del Dott. Andrea Alberghini Bologna - Miami ASPETTI FISCALI DELL ACQUISTO DI IMMOBILI NEGLI USA A cura del Dott. Andrea Alberghini Bologna - Miami Il sistema fiscale negli USA: Imposte federali, statali e municipali Gli USA nonsono un paradiso fiscale

Dettagli

Listino informazioni su imprese e persone acquistabili online

Listino informazioni su imprese e persone acquistabili online Listino informazioni su imprese e persone acquistabili online INFO ITALIA Il presente listino è valido dal Marzo 0. Le tariffe indicate si intendono al netto d IVA e inclusivi dei diritti di segreteria

Dettagli

AVCONEWS. Il Portogallo è la nuova moda

AVCONEWS. Il Portogallo è la nuova moda AVCONEWS b a r c e l l o n a l i s b o n a m a d r i d m i l a n o i s ta n b u l v i g o Certo, non stiamo ancora vivendo una nuova età d oro ma possiamo dire d esserci allontanati dal momento peggiore.

Dettagli

1 Convenzioni internazionali in materia di doppia imposizione.

1 Convenzioni internazionali in materia di doppia imposizione. DIREZIONE CENTRALE DELLE PRESTAZIONI DIREZIONE CENTRALE FINANZA, CONTABILITA E BILANCIO Roma, 14 settembre 1999 Circolare n. 176 Allegati 1 Ai Dirigenti centrali e periferici Ai Coordinatori generali,

Dettagli

HONG KONG 5- A.F.B. (ACCORDI FISCALI BILATERALI)

HONG KONG 5- A.F.B. (ACCORDI FISCALI BILATERALI) HONG KONG 1- CONSIDERAZIONI E CONOSCENZE GENERALI I- Sistema giuridico II- Lingua III- Valuta IV- Politica economica V- Attività e segreto bancario VI- Controlli valutari 2- SOCIETA' DI HONG KONG I- Costituzione

Dettagli

ESPORTAZIONE DEFINITIVA (EX): AUTORIZZAZIONI RILASCIATE NEL PERIODO 01/01/2003-31/12/2003 ELENCO PER PAESE DI DESTINAZIONE

ESPORTAZIONE DEFINITIVA (EX): AUTORIZZAZIONI RILASCIATE NEL PERIODO 01/01/2003-31/12/2003 ELENCO PER PAESE DI DESTINAZIONE Ministero degli Affari Esteri Dalla RELAZIONE GOVERNATIVA 2004 ESPORTAZIONE DEFINITIVA (EX): AUTORIZZAZIONI RILASCIATE NEL PERIODO 01/01/2003-31/12/2003 ELENCO PER PAESE DI DESTINAZIONE Paese di destinazione

Dettagli

ACPI LUXEMBOURG FUND

ACPI LUXEMBOURG FUND ACPI LUXEMBOURG FUND PROSPETTO SEMPLIFICATO Agosto 2010 Prospetto pubblicato mediante deposito presso l'archivio Prospetti della Consob in data 6 ottobre 2010 Il presente prospetto semplificato è traduzione

Dettagli

Il Gruppo UBI Banca oggi

Il Gruppo UBI Banca oggi 1 UBI Banca nasce nel 2007 dalla fusione tra. BPU BANCA LOMBARDA e PIEMONTESE Il Gruppo UBI Banca oggi Oltre 4 milioni di clienti serviti tramite un modello divisionalizzato e segmentato 1888 filiali in

Dettagli

Convenzione europea sull equivalenza dei periodi di studi universitari

Convenzione europea sull equivalenza dei periodi di studi universitari Traduzione 1 Convenzione europea sull equivalenza dei periodi di studi universitari 0.414.31 Conclusa a Parigi il 15 dicembre 1956 Approvata dall Assemblea federale il 6 marzo 1991 2 Istrumento di ratificazione

Dettagli

Paolo Maria Farina. Dottore Commercialista, Revisore Contabile NOTA INFORMATIVA

Paolo Maria Farina. Dottore Commercialista, Revisore Contabile NOTA INFORMATIVA Paolo Maria Farina Dottore Commercialista, Revisore Contabile NOTA INFORMATIVA GLI INCENTIVI FISCALI PER LE START-UP INNOVATIVE. Con la pubblicazione del decreto interministeriale, è finalmente operativo

Dettagli

FONDAMENTI NELLA GESTIONE DELLA PROPRIETA INTELLETTUALE. Ing. Giancarlo Notaro POLITECNICO-CHILAB 12 febbraio 2013

FONDAMENTI NELLA GESTIONE DELLA PROPRIETA INTELLETTUALE. Ing. Giancarlo Notaro POLITECNICO-CHILAB 12 febbraio 2013 FONDAMENTI NELLA GESTIONE DELLA PROPRIETA INTELLETTUALE Ing. Giancarlo Notaro POLITECNICO-CHILAB 12 febbraio 2013 Gestione dei brevetti corretta ed efficiente I punti fondamentali da ricordare nella gestione

Dettagli

OGGETTO: IL NUOVO QUADRO RW

OGGETTO: IL NUOVO QUADRO RW Informativa per la clientela di studio N. 03 del 08.01.2014 Ai gentili Clienti Loro sedi OGGETTO: IL NUOVO QUADRO RW Gentile Cliente, con la stesura del presente documento informativo intendiamo metterla

Dettagli

emirati arabi uniti CENNI FISCALI

emirati arabi uniti CENNI FISCALI emirati arabi uniti CENNI FISCALI I dati contenuti nel presente documento sono a puro titolo informativo e potrebbero variare a seconda della specificità dei casi. Per ottenere informazioni più dettagliate

Dettagli

Modulo di autocertificazione CRS per persone giuridiche Istruzioni

Modulo di autocertificazione CRS per persone giuridiche Istruzioni Istruzioni La preghiamo di leggere attentamente le istruzioni prima di compilare questo modulo. Gli uffici Citi situati nei Paesi che hanno adottato il CRS (Common Reporting Standard) sono tenuti a raccogliere

Dettagli

VANTAGGI IMPRESE ESTERE

VANTAGGI IMPRESE ESTERE IMPRESE ESTERE IMPRESE ESTERE è il servizio Cerved Group che consente di ottenere le più complete informazioni commerciali e finanziarie sulle imprese operanti in paesi europei ed extra-europei, ottimizzando

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO CONTO CORRENTE OICR INFORMAZIONI SULLA BANCA CHE COS E IL CONTO CORRENTE OICR

FOGLIO INFORMATIVO CONTO CORRENTE OICR INFORMAZIONI SULLA BANCA CHE COS E IL CONTO CORRENTE OICR CONTO CORRENTE OICR FOGLIO INFORMATIVO INFORMAZIONI SULLA BANCA BANCA IFIGEST S.p.A. Piazza S. M. Soprarno 1, 50125 Firenze Tel.: 055 24631 Fax: 055 2463231 E mail: info@bancaifigest.it Sito internet:

Dettagli

LISTA REFERENTI-PAESE PER LE BORSE DI STUDIO A STUDENTI STRANIERI & IRE. Aggiornamento del 4 giugno 2012

LISTA REFERENTI-PAESE PER LE BORSE DI STUDIO A STUDENTI STRANIERI & IRE. Aggiornamento del 4 giugno 2012 LISTA REFERENTI-PAESE PER LE BORSE DI STUDIO A STUDENTI STRANIERI & IRE. Aggiornamento del 4 giugno 2012 Uff. VII, DGSP, M.A.E. - Roma Tel. 06 3691 + Int. personale - Fax 06 3691 3790 dgsp7@esteri.it N.B.

Dettagli

ISOLE VERGINI BRITANNICHE

ISOLE VERGINI BRITANNICHE ISOLE VERGINI BRITANNICHE 1- CONSIDERAZIONI E CONOSCENZE GENERALI I- Politica economica II- Segreto bancario III- Controlli valutari 2- SOCIETA' E TRUST DELLE ISOLE VERGINI BRITANNICHE I- Società delle

Dettagli

Regimi di tassazione Prof. Maurizio Sebastiano Messina

Regimi di tassazione Prof. Maurizio Sebastiano Messina Premessa Soggetti lordisti Soggetti nei cui confronti non si applica l imposta sostitutiva e quindi percepiscono i redditi dei titoli senza applicazione di alcuna ritenuta (al lordo). Soggetti nettisti

Dettagli

Via Coazze n.18 10138 Torino Tel. n. 011 4404311 Fax n. 4477070 Ufficio Diplomi ed Equipollenze

Via Coazze n.18 10138 Torino Tel. n. 011 4404311 Fax n. 4477070 Ufficio Diplomi ed Equipollenze Via Coazze n.18 10138 Torino Tel. n. 011 4404311 Fax n. 4477070 Ufficio Diplomi ed Equipollenze NOTIZIE UTILI PER IL RICONOSCIMENTO DEI TITOLI DI STUDIO CONSEGUITI ALL ESTERO E RELATIVA EQUIPOLLENZA. I

Dettagli

Convenzione Fonia Amavet (Gruppo Filo Diretto)

Convenzione Fonia Amavet (Gruppo Filo Diretto) Convenzione Fonia Amavet (Gruppo Filo Diretto) V 1.0 FASTWEB Business Unit Executive Strettamente confidenziale 1. Convenzione Fonia Amavet La presente offerta FONIA è valida per le sole Aziende Business

Dettagli

BONIFICO E RID LASCIANO IL POSTO AI NUOVI STRUMENTI DI PAGAMENTO SEPA. Sai cosa cambia? Informati, ti riguarda! Bancaria Editrice 2013 - Bozza.

BONIFICO E RID LASCIANO IL POSTO AI NUOVI STRUMENTI DI PAGAMENTO SEPA. Sai cosa cambia? Informati, ti riguarda! Bancaria Editrice 2013 - Bozza. BONIFICO E RID LASCIANO IL POSTO AI NUOVI STRUMENTI DI PAGAMENTO SEPA Sai cosa cambia? Informati, ti riguarda! logo 2 QUALI PAESI FANNO PARTE DELLA SEPA 3 La SEPA include 33 Paesi: 17 Paesi della UE che

Dettagli

Traduzione 1 Convenzione istitutiva dell Organizzazione di cooperazione e di sviluppo economici

Traduzione 1 Convenzione istitutiva dell Organizzazione di cooperazione e di sviluppo economici Traduzione 1 Convenzione istitutiva dell Organizzazione di cooperazione e di sviluppo economici 0.970.4 Conchiusa a Parigi il 14 dicembre 1960 Approvata dall Assemblea federale il 14 giugno 1961 2 Ratificata

Dettagli

1 551 020 1 531 598-19 422-1,3 TICINO Totale 17 400 091 17 769 842 369 751 2,1

1 551 020 1 531 598-19 422-1,3 TICINO Totale 17 400 091 17 769 842 369 751 2,1 Industria alberghiera e altre infrastrutture. Pernottamenti Fonte TS 2013 2014 Differenza Assoluta Differenza % ET Lago Maggiore 6 593 021 6 1 7 2 6 4,5 Gambarogno Turismo 1 357 144 1 366 558 9 414 0,7

Dettagli

I riferimenti relativi sono.

I riferimenti relativi sono. Via Coazze n.18 10138 Torino Tel. n. 011 4404311 Fax n. 4477070 Ufficio Diplomi ed Equipollenze NOTIZIE UTILI PER IL RICONOSCIMENTO DEI TITOLI DI STUDIO CONSEGUITI ALL ESTERO I requisiti necessari per

Dettagli

L UNIONE EUROPEA. L Unione europea, invece, è una grande famiglia di 27 Stati 1 europei con più di 450 milioni di abitanti

L UNIONE EUROPEA. L Unione europea, invece, è una grande famiglia di 27 Stati 1 europei con più di 450 milioni di abitanti L UNIONE EUROPEA Prima di iniziare è importante capire la differenza tra Europa e Unione europea. L Europa è uno dei cinque continenti, insieme all Africa, all America, all Asia e all Oceania. Esso si

Dettagli

ATTENZIONE: LA PRESENTE SCHEDA RIGUARDA LA SCUOLA SECONDARIA DI SECONDO GRADO

ATTENZIONE: LA PRESENTE SCHEDA RIGUARDA LA SCUOLA SECONDARIA DI SECONDO GRADO ATTENZIONE: LA PRESENTE SCHEDA RIGUARDA LA SCUOLA SECONDARIA DI SECONDO GRADO SI PREGA DI LEGGERE LE SEGUENTI ISTRUZIONI CON LA MASSIMA ATTENZIONE Anche per il 2016 è prevista la raccolta di informazioni

Dettagli

Migrazioni e statistiche demografiche dei migranti

Migrazioni e statistiche demografiche dei migranti Migrazioni e statistiche demografiche dei migranti Questo articolo presenta le statistiche dell'unione europea (UE) in materia di migrazioni internazionali, la popolazione di cittadini autoctoni e stranieri

Dettagli

ERASMUS+ Presentazione a cura di Lucia Di Cecca Conservatorio di Musica Licinio Refice di Frosinone

ERASMUS+ Presentazione a cura di Lucia Di Cecca Conservatorio di Musica Licinio Refice di Frosinone Presentazione a cura di Lucia Di Cecca Conservatorio di Musica Licinio Refice di Frosinone 1 Erasmus da Rotterdam (1466-1536) Grande umanista olandese Insegnò in numerose università europee Acronimo per

Dettagli

FONIA + ADSL FLAT da 1 a 4 linee PIANI A CONSUMO da 1 a 4 linee

FONIA + ADSL FLAT da 1 a 4 linee PIANI A CONSUMO da 1 a 4 linee FONIA + ADSL FLAT da 1 a 4 linee PIANI A CONSUMO da 1 a 4 linee *NOVITA AREA 1 ITZ FISSI: Andorra, Austria, Belgio, Canada, Danimarca, Finlandia, Germania, Francia, Grecia, Irlanda, Lussemburgo, Monaco,

Dettagli

BONIFICO DOMESTICO BONIFICO TRANSFRONTALIERO

BONIFICO DOMESTICO BONIFICO TRANSFRONTALIERO scheda prodotto BONIFICO rilascio del 30.08.2013 FOGLIO INFORMATIVO BONIFICO DOMESTICO BONIFICO TRANSFRONTALIERO INFORMAZIONI SULLA BANCA Denominazione e forma giuridica BANCA POPOLARE DEL CASSINATE Società

Dettagli

La banca quale partner per affiancare l'impresa nello sviluppo dei progetti di internazionalizzazione.

La banca quale partner per affiancare l'impresa nello sviluppo dei progetti di internazionalizzazione. Investire in Francia Nuove opportunità di insediamento e incentivi messi a disposizione dal governo francese Assolombarda Milano, 6 Aprile 2011 La banca quale partner per affiancare l'impresa nello sviluppo

Dettagli

Aris Kotsomitis BSc FCA CPA TEP MoID Presidente Direttore della pianificazione fiscale internazionale

Aris Kotsomitis BSc FCA CPA TEP MoID Presidente Direttore della pianificazione fiscale internazionale Focus Business Services International Group Focus Business Services (Int l) Ltd Focus Business Services (Cyprus) Ltd Focus Business Services (Malta) Ltd Aris Kotsomitis BSc FCA CPA TEP MoID Presidente

Dettagli

SERVIZI DIVERSI ESTERO

SERVIZI DIVERSI ESTERO Allegato PDF: Foglio N. 6.10.00 informativo Categoria Estero Redatto in ottemperanza al D.Lgs. 385 del 1 settembre 1993 Testo Unico delle leggi in materia bancarie creditizia (e successive modifiche ed

Dettagli

TRATTAMENTO FISCALE DEI PROVENTI DERIVANTI

TRATTAMENTO FISCALE DEI PROVENTI DERIVANTI www.bsp.lu ww TRATTAMENTO FISCALE DEI PROVENTI DERIVANTI DA PROPRIETÀ INTELLETTUALE IN LUSSEMBURGO MEMORANDUM LUSSEMBURGO, 21/05/2013 Avocats 2, rue Peternelchen I Immeuble C2 I L-2370 Howald I Luxembourg

Dettagli

Gioventù in Azione 2007-2013 2013 Gioventù in Azione è: Un programma a comunitario o per i giovani dai 13 ai 30 Promuove la mobilità di gruppo e individuale e le iniziative locali Opera nel campo dell

Dettagli

UFFICIO BREVETTI E MARCHI ISTRUZIONI PER IL DEPOSITO DI DOMANDA DI REGISTRAZIONE INTERNAZIONALE DI UN MARCHIO NAZIONALE

UFFICIO BREVETTI E MARCHI ISTRUZIONI PER IL DEPOSITO DI DOMANDA DI REGISTRAZIONE INTERNAZIONALE DI UN MARCHIO NAZIONALE UFFICIO BREVETTI E MARCHI ISTRUZIONI PER IL DEPOSITO DI DOMANDA DI REGISTRAZIONE INTERNAZIONALE DI UN MARCHIO NAZIONALE Chi intende ottenere il deposito internazionale di un marchio nazionale deve presentare

Dettagli

Certificazione di affidabilità doganale e di sicurezza: L Operatore Economico Autorizzato (A.E.O.)

Certificazione di affidabilità doganale e di sicurezza: L Operatore Economico Autorizzato (A.E.O.) Certificazione di affidabilità doganale e di sicurezza: L Operatore Economico Autorizzato (A.E.O.) dott.ssa Cinzia Bricca Direttore Centrale Accertamenti e Controlli Agenzia delle Dogane Milano 25 marzo

Dettagli

DATI CONSORZIATI RAFFRONTO DATI STORICI GENN- SETT 14 VS GENN- SETT 13

DATI CONSORZIATI RAFFRONTO DATI STORICI GENN- SETT 14 VS GENN- SETT 13 DATI CONSORZIATI RAFFRONTO DATI STORICI GENN- SETT 14 VS GENN- SETT 13 - VENDITE PER PRODOTTO GENN- SETT 14 VS 13 2013 2014 var. var % Asti docg 38.220.269 37.358.438-861.831-2,3% Moscato d'asti docg 14.082.178

Dettagli

Parte II Analisi per singoli Paesi

Parte II Analisi per singoli Paesi Parte II Analisi per singoli Paesi Capitolo VII - Cipro Capitolo VII CIPRO SOMMARIO: 7.1 Disciplina. - 7.2 Dall 11 settembre 2001. 7.1 Disciplina Le fonti normative cipriote in materia di segreto bancario

Dettagli

LE POLITICHE DELL U.E. PER LA SCUOLA LE ISTITUZIONI E LE POLITICHE EUROPEE

LE POLITICHE DELL U.E. PER LA SCUOLA LE ISTITUZIONI E LE POLITICHE EUROPEE GOVERNO ITALIANO Dipartimento Politiche Comunitarie COMMISSIONE EUROPEA PARLAMENTO EUROPEO LE POLITICHE DELL U.E. PER LA SCUOLA LE ISTITUZIONI E LE POLITICHE EUROPEE LE ISTITUZIONI E LE POLITICHE EUROPEE

Dettagli

LIBERA CIRCOLAZIONE DEI CAPITALI

LIBERA CIRCOLAZIONE DEI CAPITALI LIBERA CIRCOLAZIONE DEI CAPITALI E TASSAZIONE DEI DIVIDENDI ESTERI Sommario: 1. Premessa - 2. Il regime di tassazione dei dividendi nell ordinamento belga e la Convenzione contro le doppie imposizioni

Dettagli

Cittadini stranieri e riconoscimento dei titoli di studio e professionali: che fare?

Cittadini stranieri e riconoscimento dei titoli di studio e professionali: che fare? Cittadini stranieri e riconoscimento dei titoli di studio e professionali: che fare? Documentazione e Glossario - 1 - Livello internazionale: I diversi livelli normativi: internazionale, europeo, italiano

Dettagli

Approfondimento su Schengen

Approfondimento su Schengen Approfondimento su Schengen INFORMAZIONI SUL DIRITTO COMUNITARIO INTRODUZIONE Le disposizioni dell accordo di Schengen prevedono l abolizione dei controlli alle frontiere interne degli Stati membri facenti

Dettagli

Articolo 1 Nuovo tenore della Convenzione

Articolo 1 Nuovo tenore della Convenzione PROTOCOLLO DEL 3 GIUGNO 1999 RECANTE MODIFICA DELLA CONVENZIONE RELATIVA AI TRASPORTI INTERNAZIONALI FERROVIARI (COTIF) DEL 9 MAGGIO 1980 (PROTOCOLLO 1999) In applicazione degli articoli 6 e 19 2 della

Dettagli

La moneta. La definizione di moneta esula dalla forma fisica assunta dalla stessa.

La moneta. La definizione di moneta esula dalla forma fisica assunta dalla stessa. La moneta La definizione di moneta esula dalla forma fisica assunta dalla stessa. ECONOMIA MONETARIA E FINANZIARIA La moneta e le istituzioni monetarie Le forme fisiche assunte dalla moneta sono diverse,

Dettagli

1 LE AZIONI E LE QUOTE 1.1 Le azioni e gli altri strumenti partecipativi nella riforma del diritto societario 1.1.1 Introduzione 1.1.

1 LE AZIONI E LE QUOTE 1.1 Le azioni e gli altri strumenti partecipativi nella riforma del diritto societario 1.1.1 Introduzione 1.1. 1 LE AZIONI E LE QUOTE 1.1 Le azioni e gli altri strumenti partecipativi nella riforma del diritto societario 1.1.1 Introduzione 1.1.2 La dematerializzazione delle azioni 1.1.2.1 Profili fiscali 1.1.3

Dettagli

M G I U S T I Z I A N O R I L E

M G I U S T I Z I A N O R I L E M G I U S T I Z I A N O R I L E Analisi statistica dei dati relativi ai casi di sottrazione internazionale di minori Anno 2012 Roma, 24 gennaio 2013 Dipartimento Giustizia Minorile Ufficio I del Capo Dipartimento

Dettagli

STUDIO MASIERO Dr. ADRIANO

STUDIO MASIERO Dr. ADRIANO Alla cortese attenzione dei Sigg. Clienti: CIRCOLARE 15 NOVEMBRE 2009 ULTIME NOVITÀ FISCALI Cessione abitazione principale 18.9.2009, n. 20094 Autorizzazione all accesso domiciliare 16.10.2009, n. 21974

Dettagli

I. V. A. Imposta sul valore aggiunto Norme generali (D.P.R. 26 ottobre 1972 nr. 633 e successive modificazioni)

I. V. A. Imposta sul valore aggiunto Norme generali (D.P.R. 26 ottobre 1972 nr. 633 e successive modificazioni) Fisco Pratico Iva 2010 3 I. V. A. Imposta sul valore aggiunto Norme generali (D.P.R. 26 ottobre 1972 nr. 633 e successive modificazioni) L'Iva, Imposta sul Valore Aggiunto, si applica sulle operazioni

Dettagli

CIRCOLARE 33/E. OGGETTO: Attività di cooperazione amministrativa nel settore delle imposte dirette. Scambio di informazioni.

CIRCOLARE 33/E. OGGETTO: Attività di cooperazione amministrativa nel settore delle imposte dirette. Scambio di informazioni. CIRCOLARE 33/E / Roma,18 aprile 2002 Direzione Centrale Accertamento OGGETTO: Attività di cooperazione amministrativa nel settore delle imposte dirette. Scambio di informazioni. La cooperazione internazionale,

Dettagli

A.P.T. della Provincia di Venezia - Ufficio Studi & Statistica

A.P.T. della Provincia di Venezia - Ufficio Studi & Statistica RELAZIONE flussi turistici /2012 STL JESOLO ED ERACLEA 1. ARRIVI / PRESENZE 2. COMPARTO alberghiero ed extraalberghiero 3. PROVENIENZE 4. RICETTIVO 5. FOCUS: SETTEMBRE 2013 1. ARRIVI / PRESENZE Nel periodo

Dettagli

GRECIA 0- TAVOLE SINOTTICHE: TASSAZIONE DI RESIDENTI E NON-RESIDENTI 5- QUALE TRATTAMENTO E' RISERVATO ALLE MINUSVALENZE PATRIMONIALI?

GRECIA 0- TAVOLE SINOTTICHE: TASSAZIONE DI RESIDENTI E NON-RESIDENTI 5- QUALE TRATTAMENTO E' RISERVATO ALLE MINUSVALENZE PATRIMONIALI? GRECIA 0- TAVOLE SINOTTICHE: TASSAZIONE DI RESIDENTI E NON-RESIDENTI 1- BREVI CENNI DI DIRITTO SOCIETARIO 2- QUANDO LE SOCIETA' IN GRECIA POSSONO ESSERE CONSIDERATE RESIDENTI O NON RESIDENTI? 3- QUALE

Dettagli

Montenegro, una piattaforma off shore sull altra sponda dell Adriatico

Montenegro, una piattaforma off shore sull altra sponda dell Adriatico Europa orientale Montenegro, una piattaforma off shore sull altra sponda dell Adriatico di Alex Gilardini - Studio legale Ottolenghi-Catalano-Gilardini-Pilone, Torino e Fulvio Argonauta - Studio legale

Dettagli

Obbligo di visto per gli stranieri che entrano in Ucraina. Paese Visto richiesto/non richiesto Nota *

Obbligo di visto per gli stranieri che entrano in Ucraina. Paese Visto richiesto/non richiesto Nota * Obbligo di visto per gli stranieri che entrano in Ucraina Paese /non richiesto Nota * 1. Austria Visto non richiesto per un soggiorno 2. Afghanistan DP titolari di passaporti diplomatici SP titolari di

Dettagli

Sede/indirizzo: Sede/località: Codice fiscale: Codice fiscale:

Sede/indirizzo: Sede/località: Codice fiscale: Codice fiscale: Allegato 1 Codice del dipendente dell'autorità tributaria CALCOLO DELLE RITENUTE FISCALI AI SENSI DELL'ART. 374 DELLA LEGGE SULLA PROCEDURA TRIBUTARIA relativi alla corresponsione dei redditi di residenti

Dettagli

Circolare N.58 del 17 Aprile 2014

Circolare N.58 del 17 Aprile 2014 Circolare N.58 del 17 Aprile 2014 Start-up ed incubatori certificati. Gli strumenti per incentivare il personale Gentile cliente, con la presente desideriamo informarla che il Ministero dello Sviluppo

Dettagli

RISPARMIO: LE NOVITA' FISCALI SU INVESTIMENTI E DEPOSITO TITOLI RISPARMIO:LE NOVITA' FISCALI SU INVESTIMENTI E DEPOSITO TITOLI

RISPARMIO: LE NOVITA' FISCALI SU INVESTIMENTI E DEPOSITO TITOLI RISPARMIO:LE NOVITA' FISCALI SU INVESTIMENTI E DEPOSITO TITOLI RISPARMIO: LE NOVITA' FISCALI SU INVESTIMENTI E DEPOSITO TITOLI RISPARMIO:LE NOVITA' FISCALI SU INVESTIMENTI E DEPOSITO TITOLI INTRODUZIONE La tassazione è una materia in costante evoluzione,pertanto riteniamo

Dettagli

Asset Management Bond per residenti in Italia

Asset Management Bond per residenti in Italia Asset Management Bond per residenti in Italia Agosto 2013 1 SEB Life International SEB Life International (SEB LI www.seb.ie) società irlandese interamente controllata da SEB Trygg Liv Holding AB, parte

Dettagli

Quadro legislativo, normativa societaria e free zones

Quadro legislativo, normativa societaria e free zones Quadro legislativo, normativa societaria e free zones SEZIONE I. Normativa Societaria Le forme societarie riconosciute negli EAU Le filiali e gli uffici di rappresentanza Le licenze necessarie SEZIONE

Dettagli

La Banca Centrale e la politica monetaria. Economia degli Intermediari Finanziari 6 maggio 2009 A.A. 2008-2009

La Banca Centrale e la politica monetaria. Economia degli Intermediari Finanziari 6 maggio 2009 A.A. 2008-2009 La Banca Centrale e la politica monetaria Economia degli Intermediari Finanziari 6 maggio 2009 A.A. 2008-2009 La politica monetaria (1) La politica monetaria, insieme alla politica dei redditi e di bilancio,

Dettagli

SCENDE IL PESO DEL FISCO SUL LAVORO IN ITALIA

SCENDE IL PESO DEL FISCO SUL LAVORO IN ITALIA SCENDE IL PESO DEL FISCO SUL LAVORO IN ITALIA Sulle retribuzioni più basse meno tasse fino a 1.700 euro all anno ================================================= Il cuneo fiscale in Italia è in discesa.

Dettagli