Città dei Fiori (Lecce Italy) DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DI SETTORE 01 SETTORE AFFARI GENERALI

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Città dei Fiori (Lecce Italy) DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DI SETTORE 01 SETTORE AFFARI GENERALI"

Transcript

1 Taviano Città dei Fiori (Lecce Italy) N. 780/R. G. del 12/12/2013 DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DI SETTORE 01 SETTORE AFFARI GENERALI N. 258 Registro del Settore del 12/12/2013 OGGETTO: Gara per l`affidamento del servizio di pulizia edifici comunali anno Approvazione verbale. Affidamento provvisorio. Attestazione Finanziaria e Contabile Si attesta la copertura finanziaria dell impegno assunto con la presente determinazione che diviene esecutiva con la apposizione del presente visto. (Art.151, c.4 - D.Lgs. 18/08/2000, N 267) Taviano, lì Il Responsabile del Servizio Finanziario Francesco Trianni Relata di pubblicazione Si certifica che copia della presente determinazione viene affissa all 'Albo Pretorio del Comune il per quindici giorni consecutivi. Taviano, lì Il Funzionario Affari Generali Giancarlo Ria

2 Oggetto: Gara per l'affidamento del servizio di pulizia edifici comunali anno Approvazione verbale. Affidamento provvisorio. IL SEGRETARIO GENERALE Responsabile del Primo Settore VISTA la legge 127/97 e successive modificazioni ed integrazioni; VISTO il d.lgs. 267/2000; VISTO l atto monocratico del Sindaco prot. n. 1/2013 con il quale venivano attribuite al Segretario Generale le responsabilità gestionali previste dalla legge, riferite al Settore Affari Generali; RICHIAMATA la delibera del Consiglio Comunale nr.49 del 29/11/2013 con la quale è stato approvato il bilancio di previsione 2013; VISTA la delibera della G.C. nr. 277 del 25/09/2013 con la quale si demandava al Responsabile del Settore AA.GG. per l espletamento della nuova gara per l affidamento del servizio di pulizia degli edifici comunali; RICHIAMATA la propria determina n. 682 del con la quale veniva indetta gara tramite procedura aperta confronto concorrenziale, con il criterio del prezzo più basso inferiore a quello posto a basa di gara ai sensi dell art. 82 D. Lgs. 163/2006 ed approvato il bando di gara e relativo capitolato di appalto del servizio di pulizia degli edifici comunali per l anni 2014; PRESO ATTO che il relativo bando di gara e capitolato di appalto venivano pubblicati all Albo Pretorio del Comune e sul sito internet istituzionale dal 13/11/2013 al 03/12/2013; CHE il termine di scadenza per la presentazione delle offerte venina fissato al 03/12/2013; CHE con verbale di gara in data 12/12/2013 il servizio di cui trattasi veniva provvisoriamente aggiudicato alla ditta PULIFLOR SERVIZI con sede legale in San Marzano di S.G.(TARANTO) via Brindisi 43, con un ribasso del 18,75% sul prezzo a base d asta di ,00 oltre IVA e quindi per la somma annua di ,00 oltre IVA; VISTO il verbale di gara in data 12/12/2013 che viene allegato al presente atto quale parte integrante e sostanziale; DATO ATTO che per il presente affidamento viene espressamente fatto riferimento ai motivi di urgenza in particolare per quanto riguarda la stipula del relativo contratto di appalto e che la certificazione necessaria è stata acquisita in sede di gara; DATO ATTO che: sussiste legittimazione ad emanare il presente atto non risultano esistenti cause di incompatibilità e/o conflitto di interessi non risultano rapporti di parentela o di amicizia tali da interferire con il presente provvedimento l emanazione del presente provvedimento avviene nella piena conoscenza e nel rispetto della vigente normativa di settore, nonché alle norme regolamentari applicabili; sussiste l impegno ad assolvere agli obblighi relativi alla trasparenza e alla pubblicazione delle informazioni contenute nel provvedimento, nel rispetto della normativa vigente TUTTO ciò premesso D E T E R M I N A DI APPROVARE il verbale di gara relativo all affidamento del servizio di pulizia degli edifici comunali, verbale che viene allegato al presente atto per formarne parte integrante e sostanziale;

3 DI AFFIDARE definitivamente alla ditta PULIFLOR SERVIZI con sede legale in San Marzano di S.G.(TARANTO) via Brindisi 43, con un ribasso del 18,75% sul prezzo a base d asta di ,00 oltre IVA e quindi per la somma annua di ,00 oltre IVA; DI DARE ATTO che per il presente affidamento del servizio viene espressamente fatto riferimento ai motivi di urgenza in particolare per quanto riguarda la stipula del relativo contratto di appalto il cui servizio avrà inizio il IL SEGRETARIO GENERALE Responsabile del Primo Settore Giancarlo RIA

4 VERBALE DI GARA PER L'AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI PULIZIA EDIFICI COMUNALI L'anno duemilatredici il giorno dodici di dicembre, alle ore 09,00 nella sede comunale. PREMESSO CHE con determinazione dirigenziale nr. 682/RG/2013 veniva indetta gara tramite procedura aperta - confronto concorrenziale, con il criterio del prezzo più basso inferiore a quello posto a base di gara ai sensi dell art. 82 d. lgs. 163/06, per l affidamento del servizio di pulizia edifici comunali per il periodo 01/01/ /12/2014; CHE con la stessa determinazione venivano approvati il capitolato e il bando di gara con una previsione di prezzo a base di gara di ,00 oltre IVA; CHE è stata data pubblicità alla gara di appalto con avviso affisso all'albo pretorio comunale dal 13/11/13 al 03/12/13, nonché per lo stesso periodo sul sito web istituzionale del comune stesso; CHE nel termine previsto dal bando di gara per la presentazione delle offerte (ore del 03/12/2013) sono pervenute in plichi sigillati n. 23 offerte da parte delle seguenti ditte: 1. La rapida di Matino prot La Pulitecnica di Capurso prot La Cristallina soc. cop. a r.l. di Putignano prot Interimpianti di Abriola prot Cleaning Jet Service di Racale prot Vital srl di Catanzaro prot Sud Service di Taviano prot Tundo srl di Seclì prot Superservizi srl di Portici prot Aurora Service di Grazzanise prot Barbato Service di Napoli prot San Nicola di Bari prot Sud Service di Virgilio Domenica di Adelfia prot CAM Service di Copertino prot Globo Service di Bari prot Coop. Soc. Santo Eugenio di Nardò prot Ge.U.S. di Gagliano del Capo prot Puliflor di San Marzano di S.G. prot Palma s srl di Taviano prot Coop. Sociale La Libertà di Taurisano prot Pulimartina di Martina Franca prot De Vitis Gisella di Ruffano prot Italser srl di Taranto prot CIO' PREMESSO il sig. Giancarlo RIA, nella sua qualità di Segretario Generale nonché di Responsabile del Settore Affari Generali della Città di Taviano che ai sensi del d. lgs. 267/2000, assume la presidenza della gara, con l'assistenza dei sigg.ri Marilena LUPO e Luigina BRAY (con funzioni anche di segretaria) dipendenti comunali noti ed idonei.

5 Risultano presenti alla seduta i rappresentanti selle seguenti ditte: Coop. S. Eugenio, CAM service, La Pulitecnica, Ge.U.S. srl Tundo srl e Sud Service; Il Presidente procede alla apertura dei plichi ed all'esame della documentazione prodotta: DITTE Busta A documenti ammis. La rapida si si si La Pulitecnica si si si La Cristallina soc. cop. a r.l. si si si Interimpianti si si si Cleaning Jet Service si si si Vital srl si si si Sud Service si si si Tundo srl si si si Superservizi srl si si si Aurora Service si si si Barbato Service si si si San Nicola si si si Sud Service di Virgilio Domenica si si si CAM Service si si si Globo Service si si si Coop. Soc. Santo Eugenio si si si Ge.U.S. si si si Puliflor si si si Palma s srl si si si Coop. Sociale La Libertà si si si Pulimartina si si si De Vitis Gisella si si si Italser srl si si si Sulla base della documentazione prodotta,e da un successivo controllo della documentazione presentata dalle ditte, il Presidente dichiara ammesse tutte le ditte partecipanti ad esclusione della ditta Palma s srl per non aver presentato la cauzione provvisoria. Procede, successivamente, all'apertura delle buste contenenti le offerte, leggendo il ribasso offerto come di seguito indicato:

6 DITTE offerta La rapida 18,10 La Pulitecnica 13 La Cristallina soc. cop. a r.l. 11 Interimpianti 25,50 Cleaning Jet Service 23,75 Vital srl 18 Sud Service 15,01 Tundo srl 5 Superservizi srl 16,60 Aurora Service 10,98 Barbato Service 21,52 San Nicola 12,12 Sud Service di Virgilio Domenica 28,21 CAM Service 22 Globo Service 11,13 Coop. Soc. Santo Eugenio 10 Ge.U.S. 6,11 Puliflor 18,75 Coop. Sociale La Libertà 3,33 Pulimartina 13,90 De Vitis Gisella 20 Italser srl 10,98 Le offerte vengono siglate da tutti i componenti della Commissione. La Commissione procede, ai sensi dell art. 86 d. lgs. 163/06, così come previsto dal bando, ad individuare le offerte anormalmente basse Saranno escluse automaticamente, senza procedere a verifica, le offerte anormalmente basse calcolate nel modo seguente: la percentuale oltre la quale sarà effettuata l esclusione è fissata nella misura pari alla media aritmetica dei ribassi percentuali di tutte le offerte ammesse, incrementata dello scarto medio aritmetico dei ribassi percentuali che superano la predetta media. Pertanto: DITTE offerta Coop. Sociale La Libertà 3,33 Tundo srl 5 Ge.U.S. 6,11

7 Coop. Soc. Santo Eugenio 10 Aurora Service 10,98 Italser srl 10,98 La Cristallina soc. cop. a r.l. 11 Globo Service 11,13 San Nicola 12,12 La Pulitecnica 13 Pulimartina 13,90 Sud Service 15,01 Superservizi srl 16,60 Vital srl 18 La rapida 18,10 Puliflor 18,75 De Vitis Gisella 20 Barbato Service 21,52 CAM Service 22 Cleaning Jet Service 23,75 Interimpianti 25,50 Sud Service di Virgilio Domenica 28,21 vengono eliminate, perché rientranti nel 10% arrotondato all unità superiore, delle offerte di maggiore e minore ribasso, le ditte Coop. Sociale La Libertà (3.33 % di ribasso) Tundo srl ( 5% di ribasso) e Ge.U.S ( 6.11% di ribasso); nonché le ditte Cleaning Jet Service ( di ribasso) Interimpianti ( 25,50% di ribasso) e Sud service di Virgilio Domenica (28.21 % di ribasso). Il conteggio successivo viene effettuato tra le seguenti ditte: DITTE offerta Coop. Soc. Santo Eugenio 10 Aurora Service 10,98 Italser srl 10,98 La Cristallina soc. cop. a r.l. 11 Globo Service 11,13 San Nicola 12,12 La Pulitecnica 13

8 Pulimartina 13,90 Sud Service 15,01 Superservizi srl 16,60 Vital srl 18 La rapida 18,10 Puliflor 18,75 De Vitis Gisella 20 Barbato Service 21,52 CAM Service ,09 media aritmetica: 243,09 : 16 = 15,19 media scarti : 1,41 + 2, ,81 = 31,64 : 7 = 4,52. soglia di anomalia : ,52 = Vengono, pertanto, dichiarate anomale le offerte prodotte dalle ditte de Vitis Gisella, Barbato service e CAM service. Il presidente, pertanto, aggiudica provvisoriamente la gara, sotto ogni riserva di legge, alla ditta Puliflor Servizi con sede legale in san Marzano di S.G. ( TA) via Brindisi 43 con il ribasso del % sul prezzo base di gara di ,00 + IVA e quindi per la somma annua di Euro ,00 + IVA. L'aggiudicazione viene fatta ai patti, norme e condizioni di cui al capitolato di gara. Il presente verbale viene inviato al Responsabile di Settore per tutti i provvedimenti di competenza. Del che si è redatto il presente verbale che, letto e confermato, viene sottoscritto come in appresso. Il Presidente Giancarlo Ria I Commissari Marilena Lupo Luigina Bray

9

10

Città dei Fiori (Lecce Italy) DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DI SETTORE 03 SETTORE TECNICO

Città dei Fiori (Lecce Italy) DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DI SETTORE 03 SETTORE TECNICO Taviano Città dei Fiori (Lecce Italy) N. 217 R. G. del 05/03/2015 DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DI SETTORE 03 SETTORE TECNICO N. N. 59 Registro del Settore del 04/03/2015 OGGETTO: MANUTENZIONE STRAORDINARIA,

Dettagli

COMUNE DI VEGLIE (Provincia di Lecce)

COMUNE DI VEGLIE (Provincia di Lecce) COMUNE DI VEGLIE (Provincia di Lecce) ORIGINALE DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE MANUTENZIONE - ARREDO URBANO SERVIZIO SETTORE MANUTENZIONE - ARREDO URBANO Numero 10 del 11/03/2014 Numero 114

Dettagli

Provincia di Lecce AFFARI GENERALI - DEMOGRAFICI - SPORT E CULTURA RESPONSABILE DEL SERVIZIO: STEFANO PAGLIARULO DETERMINAZIONE

Provincia di Lecce AFFARI GENERALI - DEMOGRAFICI - SPORT E CULTURA RESPONSABILE DEL SERVIZIO: STEFANO PAGLIARULO DETERMINAZIONE CITTA DI CASARANO Provincia di Lecce AFFARI GENERALI - DEMOGRAFICI - SPORT E CULTURA RESPONSABILE DEL SERVIZIO: STEFANO PAGLIARULO DETERMINAZIONE Registro di Settore N 29 del 03/04/2014 Registro Generale

Dettagli

CITTA DI MARTINA FRANCA Provincia di Taranto OGGETTO: APPALTO LAVORI DI " SISTEMAZIONE DELL ALTARE DELLE ANIME DEL PURGATORIO NEL CIMITERO COMUNALE 1

CITTA DI MARTINA FRANCA Provincia di Taranto OGGETTO: APPALTO LAVORI DI  SISTEMAZIONE DELL ALTARE DELLE ANIME DEL PURGATORIO NEL CIMITERO COMUNALE 1 PURGATORIO NEL CIMITERO COMUNALE 1 VERBALE DI GARA DI L'anno duemilaundici il giorno 10 (dieci) del mese di marzo alle ore 10,00 nella Residenza Municipale. Premesso che con determina n. 216 del 09/11/2010

Dettagli

COMUNE DI PRESICCE "CITTA' DEGLI IPOGEI" PROVINCIA DI LECCE AREA FINANZIARIA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO

COMUNE DI PRESICCE CITTA' DEGLI IPOGEI PROVINCIA DI LECCE AREA FINANZIARIA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO COMUNE DI PRESICCE "CITTA' DEGLI IPOGEI" Copia PROVINCIA DI LECCE AREA FINANZIARIA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO REG. GEN.LE N. 449 DEL 29/12/2011 OGGETTO: Aggiudicazione Servizio di tesoreria

Dettagli

COMUNE DI ITTIRI (PROVINCIA DI SASSARI) SETTORE TECNICO MANUTENTIVO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE

COMUNE DI ITTIRI (PROVINCIA DI SASSARI) SETTORE TECNICO MANUTENTIVO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE ORIGINALE COMUNE DI ITTIRI (PROVINCIA DI SASSARI) SETTORE TECNICO MANUTENTIVO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE REG. N. 135 DEL 06/04/2016 OGGETTO: RDO SUL MERCATO ELETTRONICO. AFFIDAMENTO DI

Dettagli

COMUNE DI PRESICCE "CITTA' DEGLI IPOGEI" PROVINCIA DI LECCE AREA AFFARI GENERALI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO

COMUNE DI PRESICCE CITTA' DEGLI IPOGEI PROVINCIA DI LECCE AREA AFFARI GENERALI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO COMUNE DI PRESICCE "CITTA' DEGLI IPOGEI" Copia PROVINCIA DI LECCE AREA AFFARI GENERALI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO REG. GEN.LE N. 213 DEL 11/06/2012 OGGETTO: Appalto Servizi Assicurativi

Dettagli

COMUNE DI FRASSINORO PROVINCIA DI MODENA DETERMI NAZI ONE DEL S ETTORE: Servizio Lavori Pubblici. Nr. Progr. Data: Proposta. Copertura Finanziaria

COMUNE DI FRASSINORO PROVINCIA DI MODENA DETERMI NAZI ONE DEL S ETTORE: Servizio Lavori Pubblici. Nr. Progr. Data: Proposta. Copertura Finanziaria COMUNE DI FRASSINORO PROVINCIA DI MODENA C O P I A DETERMI NAZI ONE DEL S ETTORE: Servizio Lavori Pubblici DELIBERA CIPE DEL 30.06.2014 - MISURE DI RIQUALIFICAZIONE E MESSA IN SICUREZZA DEGLI EDIFICI PUBBLICI

Dettagli

DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO N.: 66. del 28/03/2014

DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO N.: 66. del 28/03/2014 COPIA COMUNE DI CAVALLERMAGGIORE Provincia di Cuneo DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO N.: 66 del 28/03/2014 Oggetto: Servizio di pulizia Palazzo Comunale - Approvazione verbale di gara e aggiudicazione.

Dettagli

VERBALE DI AGGIUDICAZIONE

VERBALE DI AGGIUDICAZIONE SERVIZIO ECONOMICO FINANZIARIO APPALTO PER L AFFIDAMENTO PLURIENNALE DEL SERVIZIO DI PULIZIA DEI LOCALI COMUNALI GARA CON PROCEDURA APERTA (Art. 3 comma 3 e Art. 55, Art. 81, punto 1 Art. 82 comma 1 lett.

Dettagli

Città di Campi Salentina

Città di Campi Salentina Città di Campi Salentina PROVINCIA DI LECCE ORIGINALE DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE Settore 6. Polizia Municipale, Mobilità e Traffico N. 45 del Reg. Data 26/04/2013 N. 370 del Reg. Generale

Dettagli

C O M U N E DI Z O P P O L A PROVINCIA DI PORDENONE

C O M U N E DI Z O P P O L A PROVINCIA DI PORDENONE C O M U N E DI Z O P P O L A PROVINCIA DI PORDENONE DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL'AREA PATRIMONIO E LAVORI PUBBLICI REGISTRO Determinazioni nr. 91 Del 24/03/2014 Esecutiva dal 24/03/2014 OGGETTO:

Dettagli

ISTITUTO PER ANZIANI CASA DE BATTISTI

ISTITUTO PER ANZIANI CASA DE BATTISTI ISTITUTO PER ANZIANI CASA DE BATTISTI CEREA (VR) COPIA DECRETO N 109 DEL 26.11.2013 Prot. n.1975 del 26.11.2013 DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE OGGETTO: PROCEDURA NEGOZIATA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI

Dettagli

ISTITUTO PER ANZIANI CASA DE BATTISTI

ISTITUTO PER ANZIANI CASA DE BATTISTI ISTITUTO PER ANZIANI CASA DE BATTISTI CEREA (VR) COPIA DECRETO N 208 DEL 17.12.2015 DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE OGGETTO: PROCEDURA RISTRETTA PER LA FORNITURA DI UNA LAVASTOVIGLIE PER CUCINETTA E ARREDO

Dettagli

COMUNE DI SANTA MARIA A VICO

COMUNE DI SANTA MARIA A VICO N.137 del 13/02/2015 DEL REGISTRO GENERALE COMUNE DI SANTA MARIA A VICO PROVINCIA DI CASERTA Settore SETTORE 4 - COMMERCIO, PUBBLICA ISTRUZIONE E SERVIZI SOCIALI DETERMINAZIONE N.17 del 13/02/2015 DEL

Dettagli

COMUNE DI ALVIGNANO PROVINCIA DI CASERTA

COMUNE DI ALVIGNANO PROVINCIA DI CASERTA COMUNE DI ALVIGNANO PROVINCIA DI CASERTA Progr. N. 441 Settore Amministrativo DETERMINAZIONE ORIGINALE N. 134 del 12/09/2014 Oggetto: TRASPORTO SCOLASTICO ANNI 2014/2015 E 2015/2016. APPROVAZIONE VERBALE

Dettagli

C O M U N E D I P O L I S T E N A PROVINCIA DI REGGIO CALABRIA

C O M U N E D I P O L I S T E N A PROVINCIA DI REGGIO CALABRIA C O M U N E D I P O L I S T E N A PROVINCIA DI REGGIO CALABRIA 2^ RIPARTIZIONE SERVIZI FINANZIARI D E T E R M I N A Z I O N E N. 1109 REG. GEN. del 31-12-2013 N. 135 SERVIZI FINANZIARI OGGETTO: Aggiudicazione

Dettagli

COMUNE DI MAMMOLA PROVINCIA DI REGGIO CALABRIA C.F. 00221370802 Tel. 0964.414025 Fax 0964.414003 URL: www.comune.mammola.rc.it

COMUNE DI MAMMOLA PROVINCIA DI REGGIO CALABRIA C.F. 00221370802 Tel. 0964.414025 Fax 0964.414003 URL: www.comune.mammola.rc.it COPIA COMUNE DI MAMMOLA PROVINCIA DI REGGIO CALABRIA C.F. 00221370802 Tel. 0964.414025 Fax 0964.414003 URL: www.comune.mammola.rc.it Determina n : 74 ANNO 2014 Registro Generale Data : 27/05/2014 N 233

Dettagli

COMUNE DI SALA CONSILINA Provincia di Salerno AREA TECNICA ORIGINALE

COMUNE DI SALA CONSILINA Provincia di Salerno AREA TECNICA ORIGINALE COMUNE DI SALA CONSILINA Provincia di Salerno Determina n. 174 del 07-09-2015 - pubblicata all'albo Pretorio Comunale il 07.09.2015 AREA TECNICA ORIGINALE DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE DELL'AREA OGGETTO:

Dettagli

Città dei Fiori (Lecce Italy) DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DI SETTORE 08 SETTORE AFFARI LEGALI E CONTENZIOSO

Città dei Fiori (Lecce Italy) DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DI SETTORE 08 SETTORE AFFARI LEGALI E CONTENZIOSO Taviano Città dei Fiori (Lecce Italy) N. 179/R. G. del 27/02/2014 DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DI SETTORE 08 SETTORE AFFARI LEGALI E CONTENZIOSO N. 13 Registro del Settore del 27/02/2014 OGGETTO: Ricorso

Dettagli

COMUNE DI VEGLIE (Provincia di Lecce)

COMUNE DI VEGLIE (Provincia di Lecce) COMUNE DI VEGLIE (Provincia di Lecce) ORIGINALE DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL 2. SETTORE ECONOMICO FINANZIARIO E TRIBUTI SERVIZIO Contratti C.O.N.S.I.P. e M.E.P.A. Numero 32 del 22/10/2014 Numero

Dettagli

COMUNE DI QUARTO PROVINCIA DI NAPOLI _

COMUNE DI QUARTO PROVINCIA DI NAPOLI _ COMUNE DI QUARTO PROVINCIA DI NAPOLI _ AREA ECONOMICO FINANZIARIA DETERMINAZIONE N. 67 DEL 23/06/2015 REPERTORIO GENERALE N. 420 DEL 24/06/2015 OGGETTO: Impegno spesa pubblicazione indizione gara su GURI

Dettagli

COMUNE DI SALICE SALENTINO PROVINCIA DI LECCE

COMUNE DI SALICE SALENTINO PROVINCIA DI LECCE COMUNE DI SALICE SALENTINO PROVINCIA DI LECCE SETTORE V ASSETTO DEL TERRITORIO URBANISTICA LAVORI PUBBLICI EDILIZIA PUBBLICA P.I.P. ATTIVITA ECONOMICHE POLITICHE COMUNITARIE CONSERVAZIONE PATRIMONIO SERVIZI

Dettagli

COMUNE DI PRATOLA SERRA Provincia di Avellino

COMUNE DI PRATOLA SERRA Provincia di Avellino COMUNE DI PRATOLA Provincia di Avellino Registro Generale n. 380 del 21-11-2013 DETERMINAZIONE SETTORE URBANISTICA LL.PP. E MANUTENZIONE N. 181 DEL 21-11-2013 Ufficio: UFFICIO TECNICO Oggetto: INDIZIONE

Dettagli

COMUNE DI CASAMICCIOLA TERME

COMUNE DI CASAMICCIOLA TERME COMUNE DI CASAMICCIOLA TERME P R O V I N C I A D I N A P O L I STAZIONE DI CURA, SOGGIORNO E TURISMO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE LAVORI PUBBLICI Prot. Int. Lavori Pubblici.. n. 25 Del 11/02/2011 Registro

Dettagli

Comune di Camerata Picena Provincia di Ancona Codice ISTAT 42007

Comune di Camerata Picena Provincia di Ancona Codice ISTAT 42007 ORIGINALE DI DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE SETTORE : AMMINISTRATIVO Determinazione N. 150 del 29-03-16 Oggetto: AFFIDAMENTO SERVIZI VARI DI ASSISTENZA SOCIALE - APPROVAZIONE VERBALI ED AFFIDAMENTO ALLA FISIO

Dettagli

COMUNE DI MONTECARLO Provincia di Lucca APPALTO SERVIZIO PULIZIE GIORNALIERE E PERIODICHE EDIFICI COMUNALI VERBALE DI GARA

COMUNE DI MONTECARLO Provincia di Lucca APPALTO SERVIZIO PULIZIE GIORNALIERE E PERIODICHE EDIFICI COMUNALI VERBALE DI GARA COMUNE DI MONTECARLO Provincia di Lucca APPALTO SERVIZIO PULIZIE GIORNALIERE E PERIODICHE EDIFICI COMUNALI VERBALE DI GARA L anno 2008 (duemilaotto) il giorno 4 (Quattro) del mese di Giugno, alle ore 11,30

Dettagli

Provincia di Ferrara ****** AREA WELFARE E SERVIZI ALLA PERSONA DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 153 / 2015

Provincia di Ferrara ****** AREA WELFARE E SERVIZI ALLA PERSONA DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 153 / 2015 Provincia di Ferrara ****** AREA WELFARE E SERVIZI ALLA PERSONA DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 153 / 2015 OGGETTO: AFFIDAMENTO SERVIZIO INTEGRAZIONE SCOLASTICA ALUNNI DISABILI NELLE SCUOLE DEL TERRITORIO

Dettagli

VERBALE n. 46/2008 AUTOSTRADA DEL BRENNERO SPA - TRENTO Verbale della seduta pubblica per la procedura aperta relativa ai lavori di ristrutturazione

VERBALE n. 46/2008 AUTOSTRADA DEL BRENNERO SPA - TRENTO Verbale della seduta pubblica per la procedura aperta relativa ai lavori di ristrutturazione VERBALE n. 46/2008 AUTOSTRADA DEL BRENNERO SPA - TRENTO Verbale della seduta pubblica per la procedura aperta relativa ai lavori di ristrutturazione del centro di servizio per la sicurezza autostradale

Dettagli

COMUNE DI VEGLIE (Provincia di Lecce)

COMUNE DI VEGLIE (Provincia di Lecce) COMUNE DI VEGLIE (Provincia di Lecce) ORIGINALE DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE MANUTENZIONE - ARREDO URBANO SERVIZIO SETTORE MANUTENZIONE - ARREDO URBANO Numero 28 del 22/05/2014 Numero 269

Dettagli

COMUNE DI GRAGNANO Provincia di Napoli

COMUNE DI GRAGNANO Provincia di Napoli 1 - COMUNE DI GRAGNANO Provincia di Napoli Determinazione n. 48 del 18-01-2012 Registro Generale delle Determinazioni Repertorio Ragioneria n. 60 del 17-01-2012 Repertorio Segreteria n. 10/SG del 18/01/2012

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Originale Nr. GENERALE 573 SETTORE Settore Lavori Pubblici NR. SETTORIALE 122 DEL 19/05/2015 OGGETTO: RIQUALIFICAZIONE URBANA CORSO UMBERTO, LOTTO: FORNITURE VIVAISTICHE.APPROVAZIONE

Dettagli

COMUNE DI PEDRENGO Provincia di Bergamo

COMUNE DI PEDRENGO Provincia di Bergamo Prot. int. n. 11377 VERBALE DI GARA DI PROCEDURA APERTA L anno duemilanove il giorno diciannove del mese di novembre alle ore 9.00, presso apposita sala del palazzo comunale, viene aperta la gara mediante

Dettagli

COMUNE DI FINALE EMILIA

COMUNE DI FINALE EMILIA COMUNE DI FINALE EMILIA PROVINCIA DI MODENA DETERMINAZIONE N. 108 DEL 03/03/2014 PROPOSTA N. 25 Centro di Responsabilità: Affari Generali Servizio: Servizio Gare e Appalti OGGETTO ALIENAZIONE DI MEZZO

Dettagli

IL RESPONSABILE AREA TECNICA

IL RESPONSABILE AREA TECNICA AREA lli^ - AREA TECNICA Partita IVA: 00648560282 Cod. Fisc.: 80009710288 Centralino: 049.9369450 / TeleFAX: 049.9366727 35017 PIOMBINO DESE PIAZZA A.PALLADIO N.1 DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE n 129

Dettagli

SERVIZIO ASSOCIATO AMBIENTE / RSU DETERMINAZIONE DI AGGIUDICAZIONE DEFINITIVA

SERVIZIO ASSOCIATO AMBIENTE / RSU DETERMINAZIONE DI AGGIUDICAZIONE DEFINITIVA COMUNE DI SANTA GIUSTA (Provincia di Oristano) Via Garibaldi n.84 CAP 09096- Tel. 0783/354500 Fax 0783/354535 P.Iva/Cod. Fisc. 00072260953 ccp 16425092 SERVIZIO ASSOCIATO AMBIENTE / RSU N. 31 Data 22/12/2008

Dettagli

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE DELL AREA TECNICA - AMBIENTALE DETERMINAZIONE N. 366 DEL 14/05/2013

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE DELL AREA TECNICA - AMBIENTALE DETERMINAZIONE N. 366 DEL 14/05/2013 DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE DELL AREA TECNICA - AMBIENTALE RESPONSABILE DELL AREA : DOTT. ALCIDE BALDASSINI ESTENSORE: DOTT. MAURIZIO ROCCHI DETERMINAZIONE N. 366 DEL 14/05/2013 COPIA Oggetto : PROCEDURA

Dettagli

COMUNE DI COPPARO Provincia di Ferrara ****** AREA CULTURA SETTORE SERVIZI SCOLASTICI ED EDUCATIVI, POLITICHE CULTURALI E BIBLIOTECHE

COMUNE DI COPPARO Provincia di Ferrara ****** AREA CULTURA SETTORE SERVIZI SCOLASTICI ED EDUCATIVI, POLITICHE CULTURALI E BIBLIOTECHE COMUNE DI COPPARO Provincia di Ferrara ****** AREA CULTURA SETTORE SERVIZI SCOLASTICI ED EDUCATIVI, POLITICHE CULTURALI E BIBLIOTECHE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 251 / 2015 OGGETTO: GARA IN ECONOMIA

Dettagli

N. N.PROT DATA DITTA SEDE 1. 8257 26/08/2013 AUTONOLEGGIO MARIANO Piazza Ciusa, 17/C 09013 CARBONIA (CA)

N. N.PROT DATA DITTA SEDE 1. 8257 26/08/2013 AUTONOLEGGIO MARIANO Piazza Ciusa, 17/C 09013 CARBONIA (CA) COMUNE DI SAN VITO Provincia di Cagliari Servizio Affari Generali COPIA DI DETERMINAZIONE Registro del Servizio N. 264 del 29.08.2013 OGGETTO: GARA 'PROCEDURA APERTA' SERVIZIO DI TRASPORTO EXTRA URBANO

Dettagli

CONSORZIO DEL CORPO DI POLIZIA LOCALE TERRE DEL SERIO Via A. Locatelli, 2/4 24050 - BARIANO

CONSORZIO DEL CORPO DI POLIZIA LOCALE TERRE DEL SERIO Via A. Locatelli, 2/4 24050 - BARIANO CONSORZIO DEL CORPO DI POLIZIA LOCALE TERRE DEL SERIO Via A. Locatelli, 2/4 24050 - BARIANO SERVIZIO DI POLIZIA LOCALE DETERMINAZIONE N. 78 DEL 19/08/2011 AGGIUDICAZIONE DEFINITIVA APPALTO SERVIZIO GESTIONE

Dettagli

COMUNE DI SANTA CROCE CAMERINA (Provincia di Ragusa)

COMUNE DI SANTA CROCE CAMERINA (Provincia di Ragusa) C.F. 00196160881 COMUNE DI SANTA CROCE CAMERINA (Provincia di Ragusa) OGGETTO: Verbale di procedura negoziata per l appalto del Servizio di Trasporto Anziani anno 2014. CIG Z180C78811- Importo Posto a

Dettagli

Comune di Mentana (Provincia di Roma)

Comune di Mentana (Provincia di Roma) Comune di Mentana (Provincia di Roma) ORIGINALE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE SETTORE LL.PP. E AMBIENTE N. 116 / LLPP DEL 04/08/2015. OGGETTO: CENTRALE UNICA DI COMMITTENZA - AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI

Dettagli

COMUNE DI TOANO Provincia di Reggio Emilia

COMUNE DI TOANO Provincia di Reggio Emilia DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DI SERVIZIO COMUNE DI TOANO Provincia di Reggio Emilia UNITA ORGANIZZATIVA CONTABILE UFFICIO RAGIONERIA N. 169 / Reg. Generale N. 1 57 /Reg.Servizio OGGETTO: PROCEDURA DI

Dettagli

C O M U N E D I G I O V I N A Z Z O Prov. di Bari SETTORE 2 N. 201. Attività per il cittadino data 20/06/2014 DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE COPIA

C O M U N E D I G I O V I N A Z Z O Prov. di Bari SETTORE 2 N. 201. Attività per il cittadino data 20/06/2014 DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE COPIA C O M U N E D I G I O V I N A Z Z O Prov. di Bari SETTORE 2 N. 201 Attività per il cittadino data 20/06/2014 DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE COPIA N. 365 del 23.06.2014 OGGETTO: Affidamento dei servizi di

Dettagli

COMUNE DI SAN NICOLA ARCELLA Provincia di Cosenza Via Nazionale, 5 C.F. 00345230783 Tel. 09853218 - fax 09853963 comunesannicola@libero.

COMUNE DI SAN NICOLA ARCELLA Provincia di Cosenza Via Nazionale, 5 C.F. 00345230783 Tel. 09853218 - fax 09853963 comunesannicola@libero. COMUNE DI SAN NICOLA ARCELLA Provincia di Cosenza Via Nazionale, 5 C.F. 00345230783 Tel. 09853218 - fax 09853963 comunesannicola@libero.it AREA AMMINISTRATIVA originale DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE

Dettagli

COMUNE DI SANT ANGELO del PESCO (Provincia di Isernia)

COMUNE DI SANT ANGELO del PESCO (Provincia di Isernia) COMUNE DI CAPRACOTTA (IS) P.zza Stanislao Falconi 3 86082 CAPRACOTTA tel. 0865/949210 fax 0865/945305 sito: www.capracotta.com email: comune@capracotta.com P.I. & C.F. 00057170946 CENTRALE UNICA DI COMMITTENZA

Dettagli

VERBALE n. 8/2008 AUTOSTRADA DEL BRENNERO SPA - TRENTO. Verbale del pubblico incanto relativo al servizio di pulizia e presidio

VERBALE n. 8/2008 AUTOSTRADA DEL BRENNERO SPA - TRENTO. Verbale del pubblico incanto relativo al servizio di pulizia e presidio VERBALE n. 8/2008 AUTOSTRADA DEL BRENNERO SPA - TRENTO Verbale del pubblico incanto relativo al servizio di pulizia e presidio dei servizi igienici delle 22 aree di servizio dislocate lungo l asse autostradale

Dettagli

COMUNE DI GRAGNANO Provincia di Napoli

COMUNE DI GRAGNANO Provincia di Napoli 1 - COMUNE DI GRAGNANO Provincia di Napoli Determinazione n. 31 del 16-01-2012 Registro Generale delle Determinazioni Repertorio Ragioneria n. 32 del 12-01-2012 Repertorio Segreteria n. 8/SG del 16/01/2012

Dettagli

COMUNE DI VEGLIE (Provincia di Lecce)

COMUNE DI VEGLIE (Provincia di Lecce) COMUNE DI VEGLIE (Provincia di Lecce) DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE COPIA DEL 2. SETTORE ECONOMICO FINANZIARIO E TRIBUTI SERVIZIO Bilancio - tributi e Fiscalità locale Numero 45 del 26/08/2015 Numero

Dettagli

CITTÀ METR0P0UTANA DI NAPOLI

CITTÀ METR0P0UTANA DI NAPOLI invito; Prot. inf. Preso atto che: Responsabile Dirigente Ente aggiudicazione DETERMINAZIONE N DEL DI NAPOLI AREA PATRIMoNIo CITTÀ METR0P0UTANA DI NAPOLI Oggetto: Affidamento del servizio di verifica periodica

Dettagli

COMUNE DI FUCECCHIO FIRENZE

COMUNE DI FUCECCHIO FIRENZE COMUNE DI FUCECCHIO FIRENZE Proposta nr. 235 Del 12-04-2012 Determinazione nr. 226 Del 12-04-2012 OGGETTO: Affidamento per il periodo 12/04/2012-31/03/2015 del servizio di trascrizione degli interventi

Dettagli

COMUNE DI ITTIRI (PROVINCIA DI SASSARI) SETTORE SOCIOASSISTENZIALE, CULTURALE, SCOLASTICO E TRIBUTI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE

COMUNE DI ITTIRI (PROVINCIA DI SASSARI) SETTORE SOCIOASSISTENZIALE, CULTURALE, SCOLASTICO E TRIBUTI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE ORIGINALE COMUNE DI ITTIRI (PROVINCIA DI SASSARI) SETTORE SOCIOASSISTENZIALE, CULTURALE, SCOLASTICO E TRIBUTI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE REG. N. 53 DEL 30/01/2014 OGGETTO: SERVIZIO DI

Dettagli

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. 161 DEL 14/03/2012

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. 161 DEL 14/03/2012 AZIENDA OSPEDALIERO UNIVERSITARIA DI SASSARI Via Coppino, 26-07100 SASSARI C.F. - P. IVA 02268260904 DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. 161 DEL 14/03/2012 OGGETTO: SERVIZIO DI CONDUZIONE, MANUTENZIONE

Dettagli

CITTA DI GROTTAGLIE Provincia di Taranto

CITTA DI GROTTAGLIE Provincia di Taranto CITTA DI GROTTAGLIE Provincia di Taranto VERBALE DI GARA N. 3 DI PUBBLICO INCANTO PER L APPALTO DEI LAVORI DI MANUTENZIONE DEGLI IMPIANTI DI RISCALDAMENTO E DI CLIMATIZZAZIONE IN EDIFICI DI PROPRIETA COMUNALE

Dettagli

CITTÀ DI GALATINA PROV. DI LECCE. Copia Deliberazione della Giunta Comunale N. 259/ 2013

CITTÀ DI GALATINA PROV. DI LECCE. Copia Deliberazione della Giunta Comunale N. 259/ 2013 CITTÀ DI GALATINA PROV. DI LECCE Copia Deliberazione della Giunta Comunale N. 259/ 2013 OGGETTO: STUDIO DI FATTIBILITA INTERVENTI DI MESSA IN CUREZZA SCUOLA MEDIA GIOVANNI XXIII GALATINA - APPROVAZIONE

Dettagli

COMUNE DI DECIMOMANNU

COMUNE DI DECIMOMANNU COMUNE DI DECIMOMANNU SETTORE : Settore Amministrativo Responsabile: Garau Donatella DETERMINAZIONE N. 299 in data 03/04/2014 OGGETTO: SERVIZIO DI GESTIONE DELLA BIBLIOTECA COMUNALE - AFFIDAMENTO DIRETTO

Dettagli

COMUNE DI BAUNEI Provincia dell Ogliastra

COMUNE DI BAUNEI Provincia dell Ogliastra COMUNE DI BAUNEI Provincia dell Ogliastra DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO Servizio: SERVIZIO TECNICO Area: RESPONSABILE: ING. PIRAS ANTONIO N. 543 N. SETTORIALE 223 del OGGETTO: 31/12/2015

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Originale Nr. GENERALE 320 SETTORE Settore Lavori Pubblici NR. SETTORIALE 64 DEL 30/03/2015 OGGETTO: SERVIZIO DI MANUTENZIONE ORDINARIA DEGLI IMPIANTI ELEVATORI DEGLI IMMOBILI

Dettagli

Comune di Leverano. Provincia di Lecce DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE ECONOMICO, FINANZIARIO, PERSONALE E TRIBUTARIO

Comune di Leverano. Provincia di Lecce DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE ECONOMICO, FINANZIARIO, PERSONALE E TRIBUTARIO R.P. n. 94 Scadenza 08/02/2014 ADDETTO ALLA PUBBLICAZIONE (CAPUTO Roberta) N. 49 del 24/01/2014 Del Registro Generale COPIA Comune di Leverano Provincia di Lecce DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE

Dettagli

COMUNE DI SANTA FIORA. Determinazione

COMUNE DI SANTA FIORA. Determinazione COPIA Determinazione n 88 in data 28/07/2012 COMUNE DI SANTA FIORA PROVINCIA DI GROSSETO Area Amministrativa Determinazione Oggetto: SERVIZIO DI BROKERAGGIO ASSICURATIVO. PROROGA DEL CONTRATTO CON LA SOCIETA'

Dettagli

Comune di Oggiono Provincia di Lecco

Comune di Oggiono Provincia di Lecco Comune di Oggiono Provincia di Lecco Settore Servizio Ufficio Istituzionale e Culturale Affari Generali Provveditorato e Contratti Prot. n. 15191 4.08/2 Oggiono, 23/10/2012 VERBALE DI GARA A PROCEDURA

Dettagli

Città di Orbassano Provincia di Torino DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE III SETTORE GESTIONE TERRITORIO. N.340 del 22/05/2013

Città di Orbassano Provincia di Torino DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE III SETTORE GESTIONE TERRITORIO. N.340 del 22/05/2013 ORIGINALE Città di Orbassano Provincia di Torino DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE III SETTORE GESTIONE TERRITORIO N.340 del 22/05/2013 OGGETTO: INTERVENTO DI CONSOLIDAMENTO STRUTTURALE E MIGLIORAMENTO SISMICO

Dettagli

COMUNE DI NOCI CITTA METROPOLITANA DI BARI

COMUNE DI NOCI CITTA METROPOLITANA DI BARI COMUNE DI NOCI CITTA METROPOLITANA DI BARI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE GESTIONE E ASSETTO DEL TERRITORIO CENTRO DI RESPONSABILITA N 4 RACCOLTA PARTICOLARE DEL SETTORE Determinazione n 263

Dettagli

C O M U N E D I V O G H I E R A (Provincia di Ferrara)

C O M U N E D I V O G H I E R A (Provincia di Ferrara) C O M U N E D I V O G H I E R A (Provincia di Ferrara) SETTORE AFFARI GENERALI, SEGRETERIA E SERVIZI ALLA PERSONA SERVIZIO SEGRETERIA - AFFARI GENERALI DETERMINAZIONE N. 53/11 DEL 14-03-2012 OGGETTO: AFFIDAMENTO

Dettagli

Documento scaricato dal sito internet del Comune di Santa Maria di Licodia (CT)

Documento scaricato dal sito internet del Comune di Santa Maria di Licodia (CT) Settore Funzionale 7 -Lavori Pubblici, Programmazione Urbanistica, Ambiente e Protezione Civile DETERMINAZIONE N. 62 DEL 30-12-2011 OGGETTO: Approvazione definitiva verbale aggiudicazione provvisoria della

Dettagli

COMUNE DI TURATE Prov. di Como

COMUNE DI TURATE Prov. di Como Prot. 852 GARA PUBBLICA 3 VERBALE DI GARA (art. 78 del D.Lgs 163/2006 e s.m.i.) Ente Appaltante: Comune di TURATE, via Vittorio Emanuele II n. 2 22078 Turate (CO), telefono 02/964251 (centralino), fax

Dettagli

COMUNE DI USSANA. Area Giuridica. DETERMINAZIONE N. 249 in data 21/10/2013

COMUNE DI USSANA. Area Giuridica. DETERMINAZIONE N. 249 in data 21/10/2013 COMUNE DI USSANA Area Giuridica DETERMINAZIONE N. 249 in data 21/10/2013 OGGETTO: Procedura in economia affidamento per cottimo fiduciario servizi assicurativi dell'ente. Approvazione verbale della gara

Dettagli

Documento scaricato dal sito internet del Comune di Santa Maria di Licodia (CT)

Documento scaricato dal sito internet del Comune di Santa Maria di Licodia (CT) DETERMINAZIONE N. 64 DEL 13/12/2012 OGGETTO: Servizio di tesoreria comunale. Approvazione verbale di asta deserta. IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO Vista la determinazione sindacale n. 13 del 01/10/2012 con

Dettagli

CITTA DI SANTENA Provincia di Torino

CITTA DI SANTENA Provincia di Torino CITTA DI SANTENA Provincia di Torino Determinazione del Responsabile dei Servizi Tecnici e del Territorio N. 267 Data 4/07/2014 n. 98/Servizi Tecnici e del Territorio OGGETTO Costruzione di un nuovo blocco

Dettagli

Città di Ugento. Provincia di Lecce DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE. Settore 2 - Economico - Finanziario

Città di Ugento. Provincia di Lecce DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE. Settore 2 - Economico - Finanziario Copia Città di Ugento Provincia di Lecce DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE Settore 2 - Economico - Finanziario N. 1036 Registro Generale N. 77 Registro del Settore Oggetto : AGGIUDICAZIONE DEFINITIVA E LIQUIDAZIONE

Dettagli

Istituto Incremento Ippico della Sardegna

Istituto Incremento Ippico della Sardegna DISCIPLINARE DI GARA SERVIZIO DI RACCOLTA, TRASPORTO E SMALTIMENTO RIFIUTI SPECIALI 1) Ente appaltante:, P.zza Duchessa Borgia, n. 4-07014 OZIERI - tel. 079/781600- Fax 787229, e.mail:istituto.incremento.ippico@regione.sardegna.it.

Dettagli

Città dei Fiori (Lecce Italy) COPIA DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

Città dei Fiori (Lecce Italy) COPIA DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Taviano Città dei Fiori (Lecce Italy) COPIA DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N 8 del 13/01/2014 OGGETTO: Contributi economici per acquisto buoni pasto-mensa scolastica.anno scolastico 2013-2014 L'anno

Dettagli

DISCIPLINARE. La procedura è in attuazione alla Determinazione n. 81 del 25/02/2014 del Dirigente dell Area Economico Finanziaria.

DISCIPLINARE. La procedura è in attuazione alla Determinazione n. 81 del 25/02/2014 del Dirigente dell Area Economico Finanziaria. FORNITURA DEL SERVIZIO DI MANUTENZIONE ATTREZZATURE INFORMATICHE DI PROPRIETA DELLA CAMERA DI COMMERCIO DI NAPOLI AL DI FUORI DEL PERIODO DI GARANZIA INIZIALE ON SITE - CIG: 5654825D33 DISCIPLINARE Il

Dettagli

COMUNE DI GORGOGLIONE (Prov. di Matera)

COMUNE DI GORGOGLIONE (Prov. di Matera) COMUNE DI GORGOGLIONE (Prov. di Matera) AREA AMMINISTRATIVA, ECONOMICA E FINANZIARIA DETERMINAZIONE N. 173 DEL 30 DICEMBRE 2014 OGGETTO: Servizio di Tesoreria per il quinquennio 2015/2019 Aggiudicazione

Dettagli

COMUNE DI SESTRI LEVANTE Provincia di GENOVA

COMUNE DI SESTRI LEVANTE Provincia di GENOVA COMUNE DI SESTRI LEVANTE Provincia di GENOVA DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE 869 del 16/04/2014 OGGETTO: LAVORI DI TAGLIO ERBA E PULIZIA CUNETTE LUNGO I BORDI STRADALI - PERIODO APRILE - DICEMBRE 2014 CIG:

Dettagli

PRIMO SETTORE - AFFARI GENERALI

PRIMO SETTORE - AFFARI GENERALI Nr. Gen.: 207 Nr. Sett.: 39 COMUNE DI CARMIANO PROVINCIA DI LECCE PRIMO SETTORE - AFFARI GENERALI Determinazione Originale del Responsabile ASSUNTA IN DATA 14/04/2015 OGGETTO: Affidamento mediante cottimo

Dettagli

Comune di Trescore Cremasco Provincia di Cremona

Comune di Trescore Cremasco Provincia di Cremona COPIA Comune di Trescore Cremasco Provincia di Cremona AREA TECNICA UFFICIO TECNICO DETERMINAZIONE del 03.10.2014 N Generale : 178 N Settoriale : 39 OGGETTO: APPALTO DEL SERVIZIO DI ASSISTENZA SCOLASTICA

Dettagli

Città di Trapani. 6 Settore Servizi per l'ambiente

Città di Trapani. 6 Settore Servizi per l'ambiente Città di Trapani 6 Settore Servizi per l'ambiente Oggetto: Gara a trattativa privata per l appalto della fornitura di Erbicida sistemico con glifosate acido puro sotto forma di sale isopropillaminico privo

Dettagli

COMUNE DI CAMISANO Provincia di Cremona

COMUNE DI CAMISANO Provincia di Cremona COMUNE DI CAMISANO Provincia di Cremona COPIA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA AFFARI GENERALI Num. Settoriale 70 Data 17-06-2015 Oggetto : AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI MENSA SCOLASTICA PER GLI

Dettagli

PROVINCIA DI PRATO. - Dott.ssa Laura Andrei, funzionario dell Area Servizi Istituzionali della Provincia di

PROVINCIA DI PRATO. - Dott.ssa Laura Andrei, funzionario dell Area Servizi Istituzionali della Provincia di Oggetto: 13,00, Verbale operazioni pubblico incanto Procedura aperta per l'affidamento del di vigilanza da svolgersi presso i locali della Provincia di Prato. In data 05 Settembre 2007, presso la sede

Dettagli

Città di Lecco. Piazza Diaz, 1 23900 Lecco (LC) - Tel. 0341/ 481111- Fax. 286874 - C.F.00623530136 DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE.

Città di Lecco. Piazza Diaz, 1 23900 Lecco (LC) - Tel. 0341/ 481111- Fax. 286874 - C.F.00623530136 DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE. Città di Lecco Città di Lecco Piazza Diaz, 1 23900 Lecco (LC) - Tel. 0341/ 481111- Fax. 286874 - C.F.00623530136 DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE SETTORE: LAVORI PUBBLICI Numero 1006 Data : 28/10/2010 Servizio

Dettagli

COMUNE DI CASTELLAMMARE DI STABIA

COMUNE DI CASTELLAMMARE DI STABIA 'l -. COMUNE DI CASTELLAMMARE DI STABIA SETTORE AFFARI GENERALI-RISORSE UMANE DETERMINAZIONE N.) 3 DEL 6 /02/2014 OGGETTO: impegno spesa a seguito dell'espletamento, in data 29/01/2014, della gara ad evidenza

Dettagli

COMUNE DI RACCUJA ( PROVINCIA DI MESSINA ) DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL'AREA TECNICA

COMUNE DI RACCUJA ( PROVINCIA DI MESSINA ) DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL'AREA TECNICA ORIGINALE COMUNE DI RACCUJA ( PROVINCIA DI MESSINA ) DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL'AREA TECNICA N. 184 Data 29/05/2013 OGGETTO:Fornitura di attrezzatura per Uffici, Comunali, servizi di recupero

Dettagli

Registrazione contabile. Il Dirigente Responsabile

Registrazione contabile. Il Dirigente Responsabile A Z I E N D A S A N I T A R I A L O C A L E AL Sede legale: Viale Giolitti 2 15033 Casale Monferrato (AL) Partita IVA/Codice Fiscale n. 02190140067 Determinazione del n. del OGGETTO: IL RESPONSABILE DEL

Dettagli

COMUNE di ARTEGNA Provincia di Udine

COMUNE di ARTEGNA Provincia di Udine COMUNE di ARTEGNA Provincia di Udine DETERMINAZIONE 349 DEL 26/11/2014 PROPOSTA N 278 DEL 24/11/2014 UFFICIO PATRIMONIO AREA TECNICA OGGETTO: INDIZIONE PROCEDURE DI APPALTO MEDIANTE PROCEDURA APERTA AI

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE. Nr. GENERALE 433 SETTORE Settore Affari Generali e Innovazione NR. SETTORIALE 106 DEL 16/04/2015

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE. Nr. GENERALE 433 SETTORE Settore Affari Generali e Innovazione NR. SETTORIALE 106 DEL 16/04/2015 DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Originale Nr. GENERALE 433 SETTORE Settore Affari Generali e Innovazione NR. SETTORIALE 106 DEL 16/04/2015 OGGETTO: TRASFERIMENTO DELLA U.O.C. RISORSE UMANE PRESSO ALTRI LOCALI

Dettagli

Città di Orbassano Provincia di Torino DETERMINAZIONE DEL SEGRETARIO GENERALE I SETTORE FINANZIARIO. N.400 del 12/06/2013

Città di Orbassano Provincia di Torino DETERMINAZIONE DEL SEGRETARIO GENERALE I SETTORE FINANZIARIO. N.400 del 12/06/2013 ORIGINALE Città di Orbassano Provincia di Torino DETERMINAZIONE DEL SEGRETARIO GENERALE I SETTORE FINANZIARIO N.400 del 12/06/2013 OGGETTO: NOLEGGIO OPERATIVO ALL-IN DI FOTOFOCOPIATORE MULTIFUNZIONE COLORE

Dettagli

Comune di San Michele al Tagliamento

Comune di San Michele al Tagliamento Comune di San Michele al Tagliamento PROVINCIA DI VENEZIA DETERMINAZIONE N 264 del 02/04/2015 OGGETTO: SERVIZIO RACCOLTA E SMALTIMENTO DI RIFIUTI CONTENENTI CEMENTO/AMIANTO, RINVENUTI NEL TERRITORIO COMUNALE

Dettagli

COMUNE DI SELARGIUS Provincia di Cagliari

COMUNE DI SELARGIUS Provincia di Cagliari COMUNE DI SELARGIUS Provincia di Cagliari Copia DETERMINAZIONE N. 1274 del 12/12/2014 AREA 9 - Segreteria Generale - Affari Generali - Contratti - Biblioteca, Musei - Servizi Informatici Servizio appalti

Dettagli

GESTIONE ASSOCIATA SERVIZI SOCIO ASSISTENZIALI

GESTIONE ASSOCIATA SERVIZI SOCIO ASSISTENZIALI COPIA AMBITO DI MARTANO GESTIONE ASSOCIATA SERVIZI SOCIO ASSISTENZIALI DETERMINAZIONE SERVIZIO TECNICO CONTABILE Registro Servizio Sociale di Ambito n. 86 del 15/05/2012 OGGETTO: Servizio ADS Anziani es.

Dettagli

C O M U N E di L A T E R I N A Provincia di Arezzo

C O M U N E di L A T E R I N A Provincia di Arezzo C O M U N E di L A T E R I N A Provincia di Arezzo DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DI SERVIZIO COPIA DETERMINAZIONE N. 530 del 13-12-2010 Servizio: SETTORE TECNICO OGGETTO: APPROVAZIONE VERBALE RELATIVO

Dettagli

C O M U N E D I I G L E S I A S

C O M U N E D I I G L E S I A S C O M U N E D I I G L E S I A S Provincia Carbonia - Iglesias D E T E R M I N A Z I O N E D I R I G E N Z I A L E Numero 3322 del 29/12/2015 - Settore - Tecnico - Manutentivo Oggetto ORIGINALE Lavori di

Dettagli

COMUNE DI TRISSINO Provincia di Vicenza

COMUNE DI TRISSINO Provincia di Vicenza COMUNE DI TRISSINO Provincia di Vicenza Determina n. 213 reg. del 21/09/2010 avente ad oggetto: AGGIUDICAZIONE SERVIZIO DI DOPOSCUOLA POMERIDIANO COMUNALE - ANNO SCOLASTICO 2010/2011. IL RESPONSABILE DEL

Dettagli

COMUNE DI MONASTIER DI TREVISO PROVINCIA DI TREVISO

COMUNE DI MONASTIER DI TREVISO PROVINCIA DI TREVISO COPIA COMUNE DI MONASTIER DI TREVISO PROVINCIA DI TREVISO DETERMINAZIONE N. 230 DEL 11/08/2015 OGGETTO: APPALTO PUBBLICO PER L'AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI TRASPORTO SCOLASTICO PER LE SCUOLE DELL'INFANZIA,

Dettagli

Provincia Regionale di Caltanissetta Codice Fiscale e Partita IVA: 00115070856

Provincia Regionale di Caltanissetta Codice Fiscale e Partita IVA: 00115070856 N. Provv.006 del 31 01-2012 Provincia Regionale di Caltanissetta Codice Fiscale e Partita IVA: 00115070856 SETTORE 10 - SERVIZI SOCIALI E CULTURALI DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 113 DELl 8-02-2012 IL

Dettagli

PRATICA Nr. DBDIR - 413-2011 COPIA S E T T O R E A F F A R I G E N E R A L I S E R V I Z I O A M P C A P O R I Z Z U T O

PRATICA Nr. DBDIR - 413-2011 COPIA S E T T O R E A F F A R I G E N E R A L I S E R V I Z I O A M P C A P O R I Z Z U T O PRATICA Nr. DBDIR - 413-2011 COPIA PROVINCIA DI CROTONE S E T T O R E A F F A R I G E N E R A L I S E R V I Z I O A M P C A P O R I Z Z U T O REGISTRO GENERALE NR. DEL 379 05-04-2011 OGGETTO P.D.G. 2010

Dettagli

RITENUTO DATO ATTO ESPLETATE RITENUTO TENUTO CONTO CONSIDERATO ATTESO VISTO Esercizio provvisorio e gestione provvisoria, DATO ATTO VISTO VISTO

RITENUTO DATO ATTO ESPLETATE RITENUTO TENUTO CONTO CONSIDERATO ATTESO VISTO Esercizio provvisorio e gestione provvisoria, DATO ATTO VISTO VISTO ORIGINALE COMUNE DI ITTIRI (PROVINCIA DI SASSARI) SETTORE POLIZIA MUNICIPALE E DEMOGRAFICO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE REG. N. 62 DEL 14/04/2014 OGGETTO: FORNITURA MATERIALE DI CANCELLERIA

Dettagli

GESTIONE ASSOCIATA SERVIZI SOCIO ASSISTENZIALI

GESTIONE ASSOCIATA SERVIZI SOCIO ASSISTENZIALI COPIA AMBITO DI MARTANO GESTIONE ASSOCIATA SERVIZI SOCIO ASSISTENZIALI DETERMINAZIONE SERVIZIO TECNICO CONTABILE Registro Servizio Sociale di Ambito n. 187 del 14/12/2011 OGGETTO: Servizio ADS Anziani

Dettagli

COMUNE DI BARDONECCHIA Provincia di Torino CAP. 10052

COMUNE DI BARDONECCHIA Provincia di Torino CAP. 10052 COMUNE DI BARDONECCHIA Provincia di Torino CAP. 10052 AREA AMMINISTRATIVA - SERVIZIO AFFARI GENERALI PROCEDURA NEGOZIATA PER L AFFIDAMENTO DEI SERVIZI ASSICURATIVI RELATIVI ALLA RESPONSABILITA CIVILE VERSO

Dettagli

COMUNE DI GRAVINA IN PUGLIA DIREZIONE UR. UREP - Urbabistica Edilizia Privata Registro di Servizio: 12 del 29/10/2013 A CURA DELL UFFICIO SEGRETERIA:

COMUNE DI GRAVINA IN PUGLIA DIREZIONE UR. UREP - Urbabistica Edilizia Privata Registro di Servizio: 12 del 29/10/2013 A CURA DELL UFFICIO SEGRETERIA: COMUNE DI GRAVINA IN PUGLIA DIREZIONE UR UREP - Urbabistica Edilizia Privata Registro di Servizio: 12 del 29/10/2013 OGGETTO: Affidamento noleggio bagni per mercato quindicinale 2013/2014 - A CURA DELL

Dettagli