INDICI DEI PREZZI AL CONSUMO PER L INTERA COLLETTIVITÀ. VARIAZIONI PERCENTUALI. DICEMBRE 2013

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "INDICI DEI PREZZI AL CONSUMO PER L INTERA COLLETTIVITÀ. VARIAZIONI PERCENTUALI. DICEMBRE 2013"

Transcript

1 INDICI DEI PREZZI AL CONSUMO PER L INTERA COLLETTIVITÀ. VARIAZIONI PERCENTUALI. DICEMBRE Divisioni - Classi di prodotto tendenziale congiunturale Indice Complessivo 0,6 0,3 Prodotti alimentari e bevande analcoliche 1,7 0,8 Pane e cereali 1,2 0,3 Carni 0,6 0,0 Pesci e prodotti ittici 1,7 0,2 Latte, formaggi e uova 2,3 0,4 Oli e grassi 4,5 0,4 Frutta -3,8-3,9 Vegetali 6,9 9,9 Zucchero, confetture, miele, cioccolato e dolciumi 2,9 0,0 Prodotti alimentari n.a.c. 2,5 0,5 Caffè, tè e cacao -0,5-0,8 Acque minerali, bevande analcoliche, succhi di frutta e verdura 0,2 0,0 Bevande alcoliche e tabacchi 2,0 0,1 Alcolici 4,6 0,5 Vini 6,7 0,5 Birre 3,2-0,1 Tabacchi 0,2 0,0 Abbigliamento e calzature 0,5 0,0 Indumenti 0,2 0,0 Altri articoli di abbigliamento e accessori per l'abbigliamento 0,1 0,1 Servizi di lavanderia, riparazione e noleggio abiti 4,5 0,0 Scarpe ed altre calzature 1,5 0,0 Riparazione e noleggio calzature 3,1 0,0 Abitazione, acqua, elettricità e combustibili -0,5-0,2 Affitti reali per l'abitazione principale -0,2 0,0 Prodotti per la riparazione e la manutenzione della casa 2,8 0,0 Servizi per la riparazione e manutenzione della casa 0,2 0,0 Fornitura acqua 5,5 0,0 Raccolta rifiuti 26,2 0,0 Raccolta acque di scarico 5,7 0,0 Altri servizi per l'abitazione n.a.c. -15,4-3,6 Energia elettrica -0,9 0,0 Gas -5,1 0,0 Gasolio per riscaldamento -2,9 0,1 Combustibili solidi 9,0 0,7 Mobili, articoli e servizi per la casa 1,7 0,0 Mobili e arredi 2,4 0,0 Tappeti e altri rivestimenti per pavimenti -1,4 0,0 Riparazione di mobili, arredi e rivestimenti per pavimenti 0,3 0,0 Articoli tessili per la casa -0,4 0,0 Grandi apparecchi domestici elettrici e non 0,3 0,1 Piccoli elettrodomestici 5,5 0,0 Riparazione di apparecchi per la casa 8,3 0,0 (segue) 1

2 Divisioni - Classi di prodotto tendenziale congiunturale Cristalleria, stoviglie e utensili domestici 1,0 0,1 Grandi utensili ed attrezzature per la casa ed il giardino 2,8 0,0 Piccoli utensili ed accessori vari -0,6 0,3 Beni non durevoli per la casa 2,3-0,1 Servizi per la pulizia e la manutenzione della casa 2,0 0,0 Servizi sanitari e spese per la salute 0,5 0,0 Prodotti farmaceutici 0,1-0,3 Altri prodotti medicali 4,1-0,2 Attrezzature ed apparecchi terapeutici 0,1 0,0 Servizi medici 1,3 0,0 Servizi dentistici 0,4 0,0 Servizi paramedici 0,0 0,0 Servizi ospedalieri 0,0 0,0 Trasporti 1,1 1,2 Automobili 2,2 0,2 Motocicli e ciclomotori 0,9 0,1 Biciclette 2,0 0,0 Pezzi di ricambio e accessori per mezzi di trasporto privati 0,5 0,0 Carburanti e lubrificanti per mezzi di trasporto privati -1,9 2,1 Manutenzione e riparazione mezzi di trasporto privati 3,7-0,1 Altri servizi relativi ai mezzi di trasporto privati 4,0 0,0 Trasporto passeggeri su rotaia 4,8-1,4 Trasporti passeggeri su strada 5,8 0,7 Trasporto aereo passeggeri -0,8 9,2 Trasporto marittimo e per vie d'acqua interne -5,7 3,3 Trasporto multimodale passeggeri 3,0 1,1 Acquisto di altri servizi di trasporto 4,1 0,0 Comunicazioni -9,8-0,1 Servizi postali 5,1 0,0 Apparecchi telefonici e telefax -15,9-0,9 Servizi di telefonia e telefax -8,8 0,0 Ricreazione, spettacoli e cultura 1,6 0,2 Apparecchi di ricezione, registrazione e riproduzione di suoni e immagini -7,2-0,6 Apparecchi fotografici e cinematografici e strumenti ottici -6,9-1,0 Apparecchi per il trattamento dell'informazione -7,0-2,5 Supporti di registrazione 14,7-9,5 Riparazione di apparecchi audiovisivi, fotografici e informatici -2,2 0,0 Beni durevoli per ricreazione all'aperto 4,5 1,4 Strumenti musicali e beni durevoli per ricreazione al coperto -1,9 0,0 Giochi, giocattoli e hobby 1,3-2,2 Articoli sportivi, per campeggio e attività ricreative all'aperto 0,0-0,3 Articoli per giardinaggio, piante e fiori 1,4 2,5 Animali domestici e relativi prodotti 2,9-0,5 Servizi veterinari e altri servizi per animali domestici 0,3 0,0 Servizi ricreativi e sportivi 4,4 0,1 Servizi culturali 3,5 0,0 (segue) 2

3 Divisioni - Classi di prodotto tendenziale congiunturale Giochi, lotterie e scommesse 0,0 0,0 Libri 0,9 0,8 Giornali e periodici 5,5 1,1 Articoli di cartoleria e materiale da disegno 3,1 0,4 Pacchetti vacanza 5,1 8,2 Istruzione 0,5 0,0 Scuola dell'infanzia ed istruzione primaria 2,1 0,0 Istruzione secondaria 2,1 0,0 Istruzione universitaria 0,7 0,0 Corsi d'istruzione e di formazione -2,4 0,0 Servizi ricettivi e di ristorazione -0,1-0,2 Ristoranti, bar e simili 0,1 0,0 Mense 15,0-0,2 Servizi di alloggio -3,1-0,9 Altri beni e servizi 0,2 0,0 Servizi di parrucchiere e trattamenti di bellezza 0,9 0,0 Apparecchi elettrici per la cura della persona 3,1 0,0 Altri apparecchi non elettrici, articoli e prodottti per la cura della persona 2,0 0,2 Gioielleria e orologeria -11,8-0,7 Altri effetti personali 0,7 0,0 Assistenza sociale 2,1 0,0 Servizi assicurativi connessi alla salute -5,5 0,0 Assicurazioni sui mezzi di trasporto -6,1 0,0 Altri servizi finanziari n.a.c. 3,5-0,1 Altri servizi n.a.c. 3,2 0,0 3

4 INDICI DEI PREZZI AL CONSUMO PER L INTERA COLLETTIVITÀ. VARIAZIONI PERCENTUALI CONGIUNTURALI PER DIVISIONE (EX CAPITOLO DI SPESA) Variazioni percentuali congiunturali 1. Udine e Italia, Dicembre 2012/Dicembre 1,0 0,8 0,5 0,3 0,0-0,3-0,5-0,8 Udine Italia -1,0 dic. gen. feb. mar. apr. mag. giu. lug. ago. set. ott. nov. dic. Variazioni percentuali congiunturali per divisione (ex capitolo di spesa). Udine, Dicembre 2012/Dicembre Divisioni 2012 Gen. Feb. Mar. Apr. Mag. Giu. Lug. Ago. Set. Ott. Nov. Generale con tabacchi 0,3 0,2 0,1 0,3-0,2 0,0 0,4-0,1 0,3-0,2-0,4-0,1 0,3 Prodotti alimentari e bevande analcoliche Bevande alcoliche e tabacchi Abbigliamento e calzature Abitazione, acqua, elettricità e combustibili 0,7 1,6 0,0-0,6 0,3 0,5 0,9-1,3 0,3-0,7-0,5 0,5 0,8 0,1 0,2 0,2 0,2 0,2 0,0 0,2 0,2 0,1 0,3 0,2 0,3 0,1 0,1 0,1 0,0 0,1-0,5 0,3 0,0 0,0 0,1 0,2 0,1 0,1 0,0-0,1 0,2-0,2 1,8-1,3 0,0-0,2 0,3 0,0-0,2-0,8-0,1-0,2 Mobili, articoli e servizi per la casa 0,1 0,3 0,1 0,0 0,3 0,4 0,2-0,1 0,1 0,2 0,3 0,0 0,0 Servizi sanitari e spese per la salute 0,0 0,1 0,0 0,0 0,0 0,0 0,0 0,2 0,1 0,0 0,1 0,0 0,0 Trasporti 1,2-0,5 0,5 1,1-0,8-0,9 0,5 0,9 2,8-2,1-0,6-0,9 1,2 Comunicazioni 0,3 0,2-3,8-1,1 2,2-0,3-1,2 0,4-0,7-1,5-4,4 0,1-0,1 Ricreazione, spettacoli e cultura 0,3 0,1 0,6 0,1-0,5-0,4 0,6 0,3 0,8-0,3 0,3-0,2 0,2 Istruzione 0,0 0,0-0,6 0,0 0,0 0,0 0,0 0,0 0,0 0,8 0,2 0,0 0,0 Servizi ricettivi e di ristorazione -0,1-0,3 0,5 0,0 0,4 0,8 0,9-1,2-2,1 2,9-0,9-0,8-0,2 Altri beni e servizi -0,2 0,7 0,0-0,1 0,0-0,1-0,3-0,1-0,2-0,1 0,1 0,3 0,0 1 percentuale congiunturale = variazione percentuale dell indice di un mese rispetto all indice del mese precedente. 4

5 INDICI DEI PREZZI AL CONSUMO PER L INTERA COLLETTIVITÀ. VARIAZIONI PERCENTUALI TENDENZIALI PER DIVISIONE (EX CAPITOLO DI SPESA) Variazioni percentuali tendenziali. Udine e Italia, Dicembre 2012/Dicembre 5,0 4,5 4,0 3,5 3,0 2,5 2,0 1,5 1,0 0,5 0,0-0,5-1,0 Udine Italia dic. gen. feb. mar. apr. mag. giu. lug. ago. set. ott. nov. dic. Variazioni percentuali tendenziali per divisione (ex capitolo di spesa). Udine, Dicembre 2012/Dicembre Divisioni 2012 Gen. Feb. Mar. Apr. Mag. Giu. Lug. Ago. Set. Ott. Nov. Generale con tabacchi 2,5 2,0 1,7 1,7 0,9 1,1 1,2 1,1 0,9 0,7 0,3 0,6 0,6 Prodotti alimentari e bevande analcoliche Bevande alcoliche e tabacchi Abbigliamento e calzature Abitazione, acqua, elettricità e combustibili 3,2 4,3 3,2 3,3 3,8 3,9 3,7 3,6 2,7 1,7 1,1 1,6 1,7 3,0 3,1 3,2 2,2 1,6 1,4 1,5 1,4 1,5 1,6 1,7 2,0 2,0 2,1 2,1 2,1 1,7 1,0 1,2 1,2 1,2 1,2 0,7 0,5 0,6 0,5 6,4 4,4 3,6 5,3 3,3 2,8 2,8 2,3 1,7 1,3 0,0-0,4-0,5 Mobili, articoli e servizi per la casa 1,3 1,2 1,1 1,0 1,3 1,6 1,7 1,3 1,6 1,6 1,9 1,8 1,7 Servizi sanitari e spese per la salute -0,3-0,5-0,4-0,1-0,1-0,1 0,0 0,2 0,3 0,4 0,5 0,5 0,5 Trasporti 5,5 3,5 3,1 2,2-0,3 0,1 0,9 1,5 1,4 0,8 0,9 1,1 1,1 Comunicazioni -1,2-1,2-4,2-5,9-2,4-2,3-4,4-3,4-4,4-6,2-8,4-9,4-9,8 Ricreazione, spettacoli e cultura -0,6-0,4-0,4 0,5-0,3-0,3-0,3-0,3 0,3 0,7 1,3 1,7 1,6 Istruzione 3,1 3,1 2,6 2,6 2,6 2,6 2,8 2,8 2,8 2,3 0,5 0,5 0,5 Servizi ricettivi e di ristorazione 2,2 0,7 0,7 0,2-1,4 0,0-0,2-1,1-1,2-0,1-1,4 0,0-0,1 Altri beni e servizi -0,1 1,3 1,6 1,5 1,3 1,2 0,5 0,4 0,0 0,1-0,1 0,0 0,2 5

6 INDICE DEI PREZZI AL CONSUMO PER L'INTERA COLLETTIVITÀ (NIC) INDICE PER LE FAMIGLIE DI OPERAI E IMPIEGATI (FOI) Variazioni percentuali Italia Medie anno / mesi anno tabacchi tabacchi tabacchi tabacchi tabacchi tabacchi 2009 media anno ,8 0,7 0, media anno ,5 1,6 1, media anno ,8 2,8 2, media anno ,0 3,1 3,0 media anno ,2 1,1 1, novembre -0,2-0,2-0,2 2,5 2,4 2,4 dicembre 0,2 0,3 0,3 2,3 2,4 2,4 gennaio 0,2 0,2 0,2 2,2 2,2 2,2 febbraio 0,1 0,0 0,0 1,9 1,8 1,8 marzo 0,2 0,2 0,2 1,6 1,6 1,6 aprile 0,0 0,0 0,0 1,1 1,1 1,1 maggio 0,0-0,1 0,0 1,1 1,1 1,2 giugno 0,3 0,3 0,2 1,2 1,2 1,2 luglio 0,1 0,0 0,1 1,2 1,1 1,2 agosto 0,4 0,4 0,4 1,2 1,0 1,1 settembre -0,3-0,3-0,4 0,9 0,8 0,8 ottobre -0,2-0,1-0,1 0,8 0,7 0,7 novembre -0,3-0,3-0,3 0,7 0,6 0,6 dicembre 0,2 0,3 0,3 0,7 0,6 0,6 Variazioni percentuali Udine Variazioni congiunturali Variazioni tendenziali NIC FOI NIC FOI Medie anno / mesi anno Variazioni congiunturali Variazioni tendenziali NIC FOI NIC FOI tabacchi tabacchi tabacchi tabacchi tabacchi tabacchi 2009 media anno ,5 0,7 0, media anno ,8 2,0 2, media anno ,7 2,8 2, media anno ,3 3,2 3,1 media anno ,0 1,1 1, novembre -0,4-0,3-0,3 2,4 2,3 2,3 dicembre 0,3 0,4 0,4 2,5 2,4 2,4 gennaio 0,2 0,2 0,2 2,0 2,1 2,0 febbraio 0,1 0,1 0,1 1,7 1,8 1,8 marzo 0,3 0,3 0,3 1,7 1,8 1,8 aprile -0,2-0,2-0,2 0,9 1,1 1,1 maggio 0,0-0,1-0,1 1,1 1,1 1,1 giugno 0,4 0,3 0,3 1,2 1,2 1,2 luglio -0,1 0,0 0,0 1,1 1,2 1,2 agosto 0,3 0,4 0,4 0,9 0,9 0,9 settembre -0,2-0,3-0,2 0,7 0,7 0,8 ottobre -0,4-0,3-0,4 0,3 0,5 0,5 novembre -0,1 0,0 0,0 0,6 0,8 0,8 dicembre 0,3 0,2 0,2 0,6 0,6 0,6 6

7 ALCUNE DEFINIZIONI I numeri indici dei prezzi al consumo misurano le variazioni nel tempo dei prezzi di un insieme di beni e servizi (paniere) rappresentativi di tutti quelli destinati al consumo finale delle famiglie acquistabili sul mercato attraverso le transazioni monetarie. La necessità di selezionare un campione di beni e servizi deriva dall'impossibilità di misurare variazioni dei prezzi di tutti i singoli prodotti consumati dalle famiglie. L'aggiornamento del paniere viene effettuato annualmente dall'istat sulla base della verifica della rappresentatività dei prodotti (tenendo conto dei risultati della contabilità nazionale e di altre indagini Istat, quali i consumi delle famiglie, il commercio con l'estero, la produzione industriale, il movimento turistico e di dati elaborati da AC Nielsen, Banca d'italia e da altri soggetti), della loro evoluzione tecnologica e delle tendenze degli specifici mercati. Indice dei prezzi al consumo c per l'intera collettività (NIC): si riferisce ai consumi dell'intera popolazione presente sul territorio; in altre parole si considera la collettività come una grande famiglia di consumatori, all'interno della quale le abitudini di spesa sono ovviamente molto differenziate. È utilizzato come misura d'inflazione per l'intero sistema economico. Indice dei prezzi al consumo per le famiglie di impiegati e operai (FOI): si riferisce ai consumi dell'insieme delle famiglie che fanno capo a un lavoratore dipendente, operaio o impiegato. Per adeguare periodicamente i valori monetari, ad esempio gli affitti o gli assegni dovuti al coniuge separato, si utilizza l'indice dei prezzi al consumo per le famiglie di operai e impiegati (FOI) al netto dei tabacchi. 7

S E T T E M B R E 201 1

S E T T E M B R E 201 1 Ufficio Statistica Sistema Statistico Nazionale INDICE DEI PREZZI AL CONSUMO PER L INTERA COLLETTIVITÀ NAZIONALE ANTICIPAZIONE PROVVISORIA S E T T E M B R E 201 1 A Palermo l indice dei prezzi al consumo

Dettagli

N O V E M B R E 201 1

N O V E M B R E 201 1 Ufficio Statistica Sistema Statistico Nazionale INDICE DEI PREZZI AL CONSUMO PER L INTERA COLLETTIVITÀ NAZIONALE ANTICIPAZIONE PROVVISORIA N O V E M B R E 201 1 A Palermo l indice dei prezzi al consumo

Dettagli

Ufficio Statistica Sistema Statistico Nazionale INDICE DEI PREZZI AL CONSUMO PER L INTERA COLLETTIVITÀ NAZIONALE ANTICIPAZIONE PROVVISORIA

Ufficio Statistica Sistema Statistico Nazionale INDICE DEI PREZZI AL CONSUMO PER L INTERA COLLETTIVITÀ NAZIONALE ANTICIPAZIONE PROVVISORIA Ufficio Statistica Sistema Statistico Nazionale INDICE DEI PREZZI AL CONSUMO PER L INTERA COLLETTIVITÀ NAZIONALE ANTICIPAZIONE PROVVISORIA A G O S T O 201 2 A Palermo l indice dei prezzi al consumo per

Dettagli

ANTICIPAZIONE DELL INDICE DEI PREZZI AL CONSUMO PER L INTERA COLLETTIVITA NAZIONALE (NIC): LUGLIO 2016

ANTICIPAZIONE DELL INDICE DEI PREZZI AL CONSUMO PER L INTERA COLLETTIVITA NAZIONALE (NIC): LUGLIO 2016 ANTICIPAZIONE DELL INDICE DEI PREZZI AL CONSUMO PER L INTERA COLLETTIVITA NAZIONALE (NIC): LUGLIO 2016 LA DINAMICA TENDENZIALE E CONGIUNTURALE Nel mese di luglio 2016 l indice dei prezzi al consumo per

Dettagli

COMUNE DI PIACENZA Ufficio Statistica e Censimenti. Indici dei prezzi al consumo per l intera collettività nella città di Piacenza

COMUNE DI PIACENZA Ufficio Statistica e Censimenti. Indici dei prezzi al consumo per l intera collettività nella città di Piacenza COMUNE DI PIACENZA Ufficio Statistica e Censimenti Viale Beverora, 57 29100 Piacenza Tel.0523/492591 Fax.0523/327676 e-mail: u.statistica@comune.piacenza.it Indici dei prezzi al consumo per l intera collettività

Dettagli

ANTICIPAZIONE DELL INDICE DEI PREZZI AL CONSUMO PER L INTERA COLLETTIVITÀ NAZIONALE (N.I.C.) AGOSTO 2012

ANTICIPAZIONE DELL INDICE DEI PREZZI AL CONSUMO PER L INTERA COLLETTIVITÀ NAZIONALE (N.I.C.) AGOSTO 2012 DIPA Dipartimento Partecipazioni e controllo Gruppo Roma Capitale Sviluppo economico locale U.O. Statistica e Censimento Marketing territoriale Servizio Prezzi ROMA CAPITALE DIPARTIMENTO PARTECIPAZIONI

Dettagli

COMUNE DI TERNI Direzione Sviluppo Economico e Aziende Servizi Statistici

COMUNE DI TERNI Direzione Sviluppo Economico e Aziende Servizi Statistici COMUNE DI TERNI Direzione Sviluppo Economico e Aziende Servizi Statistici Corso del Popolo 30 05100 Terni Tel +39 0744.549.742-3-5 statistica@comune.tr.it INDICE PREZZI AL CONSUMO PER L INTERA COLLETTIVITÀ

Dettagli

SERVIZI STATISTICI SISTEMA STATISTICO NAZIONALE RILEVAZIONE DEI PREZZI AL CONSUMO

SERVIZI STATISTICI SISTEMA STATISTICO NAZIONALE RILEVAZIONE DEI PREZZI AL CONSUMO COMUNE DI TERNI Dipartimento Sviluppo Ufficio Statistica Corso del Popolo 30 05100 Terni Tel +39 0744.549.742-3-5 statistica@comune.terni.it SERVIZI STATISTICI SISTEMA STATISTICO NAZIONALE RILEVAZIONE

Dettagli

COMUNE DI TERNI Direzione Sviluppo Economico e Aziende Servizi Statistici

COMUNE DI TERNI Direzione Sviluppo Economico e Aziende Servizi Statistici COMUNE DI TERNI Direzione Sviluppo Economico e Aziende Servizi Statistici Corso del Popolo 30 05100 Terni Tel +39 0744.549.742-3-5 statistica@comune.tr.it INDICE PREZZI AL CONSUMO PER L INTERA COLLETTIVITÀ

Dettagli

PREZZI AL CONSUMO MARZO 2015 DATI PROVVISORI. Servizio Statistica Sistema Statistico Nazionale

PREZZI AL CONSUMO MARZO 2015 DATI PROVVISORI. Servizio Statistica Sistema Statistico Nazionale Servizio Statistica MARZO 2015 DATI PROVVISORI A Palermo l indice dei prezzi al consumo per l intera collettività nazionale (NIC) nel mese di marzo ha fatto registrare una variazione congiunturale (rispetto,

Dettagli

DIVISIONI Pesi in % % Mese % Anno

DIVISIONI Pesi in % % Mese % Anno Servizio Statistica Settore Economia, Promozione della città e servizi al cittadino INDICE PREZZI AL CONSUMO PER L'INTERA COLLETTIVITA' NAZIONALE (NIC) L'Ufficio Statistica del Comune di Modena, secondo

Dettagli

ANTICIPAZIONE DELL INDICE DEI PREZZI AL CONSUMO PER L INTERA COLLETTIVITA NAZIONALE (NIC): MARZO 2015

ANTICIPAZIONE DELL INDICE DEI PREZZI AL CONSUMO PER L INTERA COLLETTIVITA NAZIONALE (NIC): MARZO 2015 ANTICIPAZIONE DELL INDICE DEI PREZZI AL CONSUMO PER L INTERA COLLETTIVITA NAZIONALE (NIC): MARZO 2015 LA DINAMICA TENDENZIALE E CONGIUNTURALE Nel mese di Marzo 2015 l indice dei prezzi al consumo per l

Dettagli

Direzione Servizi Amministrativi Area Servizi Civici Servizio Statistica e Toponomastica INDICI DEI PREZZI AL CONSUMO PER L INTERA COLLETTIVITA

Direzione Servizi Amministrativi Area Servizi Civici Servizio Statistica e Toponomastica INDICI DEI PREZZI AL CONSUMO PER L INTERA COLLETTIVITA Direzione Servizi Amministrativi Area Servizi Civici Servizio Statistica e Toponomastica INDICI DEI PREZZI AL CONSUMO PER L INTERA COLLETTIVITA MESE: FEBBRAIO 2014 ANTICIPAZIONE PROVVISORIA Nel mese di

Dettagli

Area Servizi Civici Servizio Statistica e Toponomastica INDICI DEI PREZZI AL CONSUMO PER L INTERA COLLETTIVITA ANTICIPAZIONE PROVVISORIA

Area Servizi Civici Servizio Statistica e Toponomastica INDICI DEI PREZZI AL CONSUMO PER L INTERA COLLETTIVITA ANTICIPAZIONE PROVVISORIA Area Servizi Civici Servizio Statistica e Toponomastica INDICI DEI PREZZI AL CONSUMO PER L INTERA COLLETTIVITA MESE: APRILE 2015 ANTICIPAZIONE PROVVISORIA Nel mese di Aprile 2015 a seguito della rilevazione

Dettagli

Vice Direzione Generale Servizi Amministrativi Direzione Servizi Civici Servizio Statistica e Toponomastica

Vice Direzione Generale Servizi Amministrativi Direzione Servizi Civici Servizio Statistica e Toponomastica Vice Direzione Generale Servizi Amministrativi Direzione Servizi Civici Servizio Statistica e Toponomastica INDICI DEI PREZZI AL CONSUMO PER L INTERA COLLETTIVITA MESE: GENNAIO 2014 ANTICIPAZIONE PROVVISORIA

Dettagli

INDICE PREZZI AL CONSUMO PER L INTERA COLLETTIVITA NAZIONALE (NIC)

INDICE PREZZI AL CONSUMO PER L INTERA COLLETTIVITA NAZIONALE (NIC) COMUNE DI PIACENZA D.O. Servizi alla Persona e al Cittadino Servizi al cittadino e Pari Opportunità Servizi Demografici e Statistici Ufficio Statistica e Censimenti Via Beverora, 57 29121Piacenza Tel.

Dettagli

INDICE PREZZI AL CONSUMO PER L INTERA COLLETTIVITA NAZIONALE (NIC)

INDICE PREZZI AL CONSUMO PER L INTERA COLLETTIVITA NAZIONALE (NIC) COMUNE DI PIACENZA D.O. Servizi alla Persona e al Cittadino Servizi al cittadino e Pari Opportunità Servizi Demografici e Statistici Ufficio Statistica e Censimenti Via Beverora, 57 29121Piacenza Tel.

Dettagli

COMUNICATO STAMPA 28 Giugno 2013 ore 11.00

COMUNICATO STAMPA 28 Giugno 2013 ore 11.00 COMUNE DI REGGIO CALABRIA SERVIZIO STATISTICA www.reggiocal.it/statistica ANTICIPAZIONE DELLA VARIAZIONE DEGLI INDICI DEI PREZZI AL CONSUMO CITTA DI REGGIO CALABRIA MESE DI GIUGNO 2013 Nel mese di Giugno,

Dettagli

INDICE PREZZI AL CONSUMO PER L INTERA COLLETTIVITA NAZIONALE (NIC)

INDICE PREZZI AL CONSUMO PER L INTERA COLLETTIVITA NAZIONALE (NIC) COMUNE DI PIACENZA D.O. Servizi alla Persona e al Cittadino Servizio Cittadino U.O. Servizi Demografici e Statistici Ufficio Statistica e Censimenti Via Beverora, 57 29121Piacenza Tel. 0523.492591 Fax

Dettagli

INDICE PREZZI AL CONSUMO PER L INTERA COLLETTIVITA NAZIONALE (NIC) DICEMBRE 2014

INDICE PREZZI AL CONSUMO PER L INTERA COLLETTIVITA NAZIONALE (NIC) DICEMBRE 2014 COMUNE DI PIACENZA D.O. Servizi alla Persona e al Cittadino Servizio Cittadino e Pari Opportunità U.O. Servizi Demografici e Statistici Ufficio Statistica e Censimenti Via Beverora, 57 29121Piacenza Tel.

Dettagli

COMUNICATO STAMPA 30 Giugno 2015 ore 11.00

COMUNICATO STAMPA 30 Giugno 2015 ore 11.00 COMUNE DI REGGIO CALABRIA SERVIZIO STATISTICA www.reggiocal.it/statistica ANTICIPAZIONE DELLA VARIAZIONE DEGLI INDICI DEI PREZZI AL CONSUMO CITTA DI REGGIO CALABRIA MESE DI GIUGNO 2015 (dati provvisori)

Dettagli

COMUNICATO STAMPA 31 Luglio 2014 ore 11.00

COMUNICATO STAMPA 31 Luglio 2014 ore 11.00 COMUNE DI REGGIO CALABRIA SERVIZIO STATISTICA www.reggiocal.it/statistica ANTICIPAZIONE DELLA VARIAZIONE DEGLI INDICI DEI PREZZI AL CONSUMO CITTA DI REGGIO CALABRIA MESE DI LUGLIO 2014 (dati provvisori)

Dettagli

INDICE PREZZI AL CONSUMO PER L INTERA COLLETTIVITA NAZIONALE (NIC) SETTEMBRE 2014

INDICE PREZZI AL CONSUMO PER L INTERA COLLETTIVITA NAZIONALE (NIC) SETTEMBRE 2014 COMUNE DI PIACENZA D.O. Servizi alla Persona e al Cittadino Servizio Cittadino e Pari Opportunità U.O. Servizi Demografici e Statistici Ufficio Statistica e Censimenti Via Beverora, 57 29121Piacenza Tel.

Dettagli

COMUNE DI TERNI Direzione Sviluppo Economico Servizi Statistici INDICE PREZZI AL CONSUMO PER L INTERA COLLETTIVITÀ ANTICIPAZIONE PROVVISORIA TERNI

COMUNE DI TERNI Direzione Sviluppo Economico Servizi Statistici INDICE PREZZI AL CONSUMO PER L INTERA COLLETTIVITÀ ANTICIPAZIONE PROVVISORIA TERNI COMUNE DI TERNI Direzione Sviluppo Economico Servizi Statistici Corso del Popolo 30 05100 Terni Tel +39 0744.549.742-3-5 statistica@comune.tr.it INDICE PREZZI AL CONSUMO PER L INTERA COLLETTIVITÀ ANTICIPAZIONE

Dettagli

COMUNE DI TERNI Direzione Sviluppo Economico Servizi Statistici INDICE PREZZI AL CONSUMO PER L INTERA COLLETTIVITÀ ANTICIPAZIONE PROVVISORIA TERNI

COMUNE DI TERNI Direzione Sviluppo Economico Servizi Statistici INDICE PREZZI AL CONSUMO PER L INTERA COLLETTIVITÀ ANTICIPAZIONE PROVVISORIA TERNI COMUNE DI TERNI Direzione Sviluppo Economico Servizi Statistici Corso del Popolo 30 05100 Terni Tel +39 0744.549.742-3-5 statistica@comune.tr.it INDICE PREZZI AL CONSUMO PER L INTERA COLLETTIVITÀ ANTICIPAZIONE

Dettagli

CITTA DI CATANZARO SETTORE SERVIZI DEMOGRAFICI E TURISMO Ufficio Statistica e Toponomastica

CITTA DI CATANZARO SETTORE SERVIZI DEMOGRAFICI E TURISMO Ufficio Statistica e Toponomastica CITTA DI CATANZARO SETTORE SERVIZI DEMOGRAFICI E TURISMO Ufficio Statistica e Toponomastica Anticipazione del mese di Giugno2014 Indice Prezzi al consumo per l intera collettività - Catanzaro Nel mese

Dettagli

DIVISIONI (anno base 2010=100) Pesi in % % Mese % Anno

DIVISIONI (anno base 2010=100) Pesi in % % Mese % Anno Servizio Statistica Settore Politiche Economiche e Sport INDICE PREZZI AL CONSUMO PER L'INTERA COLLETTIVITA' NAZIONALE (NIC) L'Ufficio Statistica del Comune di Modena, secondo le disposizioni e norme tecniche

Dettagli

COMUNE DI TERNI Direzione Sviluppo Economico e Aziende Servizi Statistici

COMUNE DI TERNI Direzione Sviluppo Economico e Aziende Servizi Statistici COMUNE DI TERNI Direzione Sviluppo Economico e Aziende Servizi Statistici Corso del Popolo 30 05100 Terni Tel +39 0744.549.742-3-5 statistica@comune.tr.it INDICE PREZZI AL CONSUMO PER L INTERA COLLETTIVITÀ

Dettagli

DIVISIONI (anno base 2010=100) Pesi in % % Mese % Anno

DIVISIONI (anno base 2010=100) Pesi in % % Mese % Anno Servizio Statistica Settore Economia, Promozione della città e servizi al cittadino INDICE PREZZI AL CONSUMO PER L'INTERA COLLETTIVITA' NAZIONALE (NIC) L'Ufficio Statistica del Comune di Modena, secondo

Dettagli

DIVISIONI (anno base 2010=100) Pesi in % % Mese % Anno

DIVISIONI (anno base 2010=100) Pesi in % % Mese % Anno Servizio Statistica Settore Economia, Promozione della città e servizi al cittadino INDICE PREZZI AL CONSUMO PER L'INTERA COLLETTIVITA' NAZIONALE (NIC) L'Ufficio Statistica del Comune di Modena, secondo

Dettagli

DIVISIONI (anno base 2010=100) Pesi in % % Mese % Anno

DIVISIONI (anno base 2010=100) Pesi in % % Mese % Anno Servizio Statistica Settore Politiche Economiche e Sport INDICE PREZZI AL CONSUMO PER L'INTERA COLLETTIVITA' NAZIONALE (NIC) L'Ufficio Statistica del Comune di Modena, secondo le disposizioni e norme tecniche

Dettagli

INDICE DEI PREZZI AL CONSUMO PER L INTERA COLLETTIVITA NAZIONALE. MARZO 2016 Variazioni percentuali provvisorie.

INDICE DEI PREZZI AL CONSUMO PER L INTERA COLLETTIVITA NAZIONALE. MARZO 2016 Variazioni percentuali provvisorie. INDICE DEI PREZZI AL CONSUMO PER L INTERA COLLETTIVITA NAZIONALE. MARZO 2016 Variazioni percentuali provvisorie. Nel mese di Marzo l indice dei prezzi al consumo per l intera collettività comprensivo dei

Dettagli

CITTA DI CATANZARO SETTORE SERVIZI DEMOGRAFICI E TURISMO Ufficio Statistica e Toponomastica

CITTA DI CATANZARO SETTORE SERVIZI DEMOGRAFICI E TURISMO Ufficio Statistica e Toponomastica CITTA DI CATANZARO SETTORE SERVIZI DEMOGRAFICI E TURISMO Ufficio Statistica e Toponomastica Anticipazione del mese di NOVEMBRE 2014 Indice Prezzi al consumo per l intera collettività - Catanzaro Nel mese

Dettagli

Sistema Statistico Nazionale. Comune di Palermo Ufficio Statistica INDICE DEI PREZZI AL CONSUMO PER L INTERA COLLETTIVITÀ NAZIONALE

Sistema Statistico Nazionale. Comune di Palermo Ufficio Statistica INDICE DEI PREZZI AL CONSUMO PER L INTERA COLLETTIVITÀ NAZIONALE Sistema Statistico Nazionale Comune di Palermo Ufficio Statistica INDICE DEI PREZZI AL CONSUMO PER L INTERA COLLETTIVITÀ NAZIONALE ANTICIPAZIONE PROVVISORIA GIUGNO 2007 A Palermo l indice dei prezzi al

Dettagli

Comune di Palermo Ufficio Statistica Sistema Statistico Nazionale INDICE DEI PREZZI AL CONSUMO PER L INTERA COLLETTIVITÀ NAZIONALE

Comune di Palermo Ufficio Statistica Sistema Statistico Nazionale INDICE DEI PREZZI AL CONSUMO PER L INTERA COLLETTIVITÀ NAZIONALE Prodotti alimentari e bevande analcoliche Bevande alcooliche e tabacchi Abbigliamento e calzature Abitazione, acqua, elettricità e combustibili Mobili, articoli e servizi per la casa Servizi sanitari e

Dettagli

Sistema Statistico Nazionale. Comune di Palermo Ufficio Statistica INDICE DEI PREZZI AL CONSUMO PER L INTERA COLLETTIVITÀ NAZIONALE

Sistema Statistico Nazionale. Comune di Palermo Ufficio Statistica INDICE DEI PREZZI AL CONSUMO PER L INTERA COLLETTIVITÀ NAZIONALE Sistema Statistico Nazionale Comune di Palermo Ufficio Statistica INDICE DEI PREZZI AL CONSUMO PER L INTERA COLLETTIVITÀ NAZIONALE ANTICIPAZIONE PROVVISORIA OTTOBRE 2007 A Palermo l indice dei prezzi al

Dettagli

CITTA DI TRIESTE INDICI PROVVISORI DEI PREZZI AL CONSUMO NOVEMBRE 2013

CITTA DI TRIESTE INDICI PROVVISORI DEI PREZZI AL CONSUMO NOVEMBRE 2013 Trieste, 29 novembre 2013 AREA RISORSE UMANE E SERVIZI AL CITTADINO Ufficio Statistica e Toponomastica CITTA DI TRIESTE INDICI PROVVISORI DEI PREZZI AL CONSUMO NOVEMBRE 2013 Nel mese di NOVEMBRE 2013 la

Dettagli

UFFICIO COMUNALE DI STATISTICA

UFFICIO COMUNALE DI STATISTICA COMUNE DI PISTOIA UFFICIO STATISTICA Via dell'annona, 210 51100 PISTOIA Tel.0573 / 371 922 - Fax 371 928 e mail : statistica@comune.pistoia.it UFFICIO COMUNALE DI STATISTICA INDICE DEI PREZZI AL CONSUMO

Dettagli

CITTA DI CATANZARO SETTORE SERVIZI DEMOGRAFICI E TURISMO Ufficio Statistica e Toponomastica

CITTA DI CATANZARO SETTORE SERVIZI DEMOGRAFICI E TURISMO Ufficio Statistica e Toponomastica CITTA DI CATANZARO SETTORE SERVIZI DEMOGRAFICI E TURISMO Ufficio Statistica e Toponomastica Anticipazione del mese di DICEMBRE 2014 Indice Prezzi al consumo per l intera collettività - Catanzaro Nel mese

Dettagli

Sistema Statistico Nazionale. Comune di Palermo Ufficio Statistica INDICE DEI PREZZI AL CONSUMO PER L INTERA COLLETTIVITÀ NAZIONALE

Sistema Statistico Nazionale. Comune di Palermo Ufficio Statistica INDICE DEI PREZZI AL CONSUMO PER L INTERA COLLETTIVITÀ NAZIONALE Sistema Statistico Nazionale Comune di Palermo Ufficio Statistica INDICE DEI PREZZI AL CONSUMO PER L INTERA COLLETTIVITÀ NAZIONALE ANTICIPAZIONE PROVVISORIA APRILE 2008 A Palermo l indice dei prezzi al

Dettagli

VOCI DI PRODOTTO PESI

VOCI DI PRODOTTO PESI VOCI DI PRODOTTO Riso 1414 Pane 11347 Pasta 5047 Cereali e farine 1241 Pasticceria 4268 Biscotti dolci 2687 Biscotti salati 1546 Alimenti dietetici 316 Altri cereali e piatti pronti 1638 Carne bovina fresca

Dettagli

Giugno 2015 Prezzi al consumo Milano Anticipazione provvisoria: Indice dei prezzi al consumo per l intera collettività

Giugno 2015 Prezzi al consumo Milano Anticipazione provvisoria: Indice dei prezzi al consumo per l intera collettività Giugno 2015 Prezzi al consumo Milano Anticipazione provvisoria: Indice dei prezzi al consumo per l intera collettività 30 Giugno 2015 Indice dei prezzi al consumo per l intera collettività - Milano Divisioni

Dettagli

Rilevazione prezzi al consumo

Rilevazione prezzi al consumo Rilevazione prezzi al consumo Anticipazione provvisoria: Indice dei prezzi al consumo per l intera collettività: Aprile 2016 a cura del Servizio Statistica Dipartimento Servizi al Cittadino - Comune di

Dettagli

COMUNICATO STAMPA 30 Aprile 2015 ore 11.00

COMUNICATO STAMPA 30 Aprile 2015 ore 11.00 COMUNE DI REGGIO CALABRIA SERVIZIO STATISTICA www.reggiocal.it/statistica ANTICIPAZIONE DELLA VARIAZIONE DEGLI INDICI DEI PREZZI AL CONSUMO CITTA DI REGGIO CALABRIA MESE DI APRILE 2015 (dati provvisori)

Dettagli

Prezzi al consumo Milano Anticipazione provvisoria: Indice dei prezzi al consumo per l intera collettività

Prezzi al consumo Milano Anticipazione provvisoria: Indice dei prezzi al consumo per l intera collettività Maggio 2016 Prezzi al consumo Milano Anticipazione provvisoria: Indice dei prezzi al consumo per l intera collettività 31 Maggio 2016 Indice dei prezzi al consumo per l intera collettività - Milano Divisioni

Dettagli

COMPLESSIVO -0.5-0.2

COMPLESSIVO -0.5-0.2 Comune di Pistoia - Indice locale dei Prezzi al Consumo per l'intera Collettività Nazionale - Aprile 2015 Codice Descrizione Variazioni % anno prec. mese prec. COMPLESSIVO -0.5-0.2 1 Prodotti alimentari

Dettagli

Indici dei prezzi al consumo Luglio 2009

Indici dei prezzi al consumo Luglio 2009 Indici dei prezzi al consumo Luglio 2009 12 agosto 2009 Le rilevazioni correnti sui prezzi al consumo svolte dall Istituto nazionale di statistica danno luogo ad un sistema di indici costituito da: -indice

Dettagli

Indici dei prezzi al consumo Maggio 2009

Indici dei prezzi al consumo Maggio 2009 Indici dei prezzi al consumo Maggio 2009 16 giugno 2009 Le rilevazioni correnti sui prezzi al consumo svolte dall Istituto nazionale di statistica danno luogo ad un sistema di indici costituito da: -indice

Dettagli

Indici dei prezzi al consumo Agosto 2009

Indici dei prezzi al consumo Agosto 2009 Indici dei prezzi al consumo Agosto 2009 16 settembre 2009 Le rilevazioni correnti sui prezzi al consumo svolte dall Istituto nazionale di statistica danno luogo ad un sistema di indici costituito da:

Dettagli

Indici dei prezzi al consumo Aprile 2010

Indici dei prezzi al consumo Aprile 2010 Indici dei prezzi al consumo Aprile 2010 14 maggio 2010 Le rilevazioni correnti sui prezzi al consumo svolte dall Istituto nazionale di statistica danno luogo ad un sistema di indici costituito da: -indice

Dettagli

Indici dei prezzi al consumo Giugno 2010

Indici dei prezzi al consumo Giugno 2010 14 luglio 2010 Indici dei prezzi al consumo Giugno 2010 Le rilevazioni correnti sui prezzi al consumo svolte dall Istituto nazionale di statistica danno luogo ad un sistema di indici costituito da: -indice

Dettagli

Indici dei prezzi al consumo Maggio 2010

Indici dei prezzi al consumo Maggio 2010 Indici dei prezzi al consumo Maggio 2010 16 giugno 2010 Le rilevazioni correnti sui prezzi al consumo svolte dall Istituto nazionale di statistica danno luogo ad un sistema di indici costituito da: -indice

Dettagli

Indici dei prezzi al consumo Gennaio 2010

Indici dei prezzi al consumo Gennaio 2010 Indici dei prezzi al consumo Gennaio 2010 23 febbraio 2010 Le rilevazioni correnti sui prezzi al consumo svolte dall Istituto nazionale di statistica danno luogo ad un sistema di indici costituito da:

Dettagli

Indici dei prezzi al consumo Marzo 2010

Indici dei prezzi al consumo Marzo 2010 16 aprile 2010 Indici dei prezzi al consumo Marzo 2010 Le rilevazioni correnti sui prezzi al consumo svolte dall Istituto nazionale di statistica danno luogo ad un sistema di indici costituito da: -indice

Dettagli

Indici dei prezzi al consumo Dicembre 2009

Indici dei prezzi al consumo Dicembre 2009 Indici dei prezzi al consumo Dicembre 2009 15 gennaio 2010 Le rilevazioni correnti sui prezzi al consumo svolte dall Istituto nazionale di statistica danno luogo ad un sistema di indici costituito da:

Dettagli

COMUNE DI ROMA DIPARTIMENTO RISORSE TECNOLOGICHE-SERVIZI DELEGATI-STATISTICA U.O. STATISTICA E CENSIMENTO Servizio Prezzi

COMUNE DI ROMA DIPARTIMENTO RISORSE TECNOLOGICHE-SERVIZI DELEGATI-STATISTICA U.O. STATISTICA E CENSIMENTO Servizio Prezzi DIPARTIMENTO Risorse Tecnologiche-Servizi Delegati-Statistica U.O. - Statistica e Censimento Servizio Prezzi COMUNE DI ROMA DIPARTIMENTO RISORSE TECNOLOGICHE-SERVIZI DELEGATI-STATISTICA U.O. STATISTICA

Dettagli

COMUNE DI ROMA DIPARTIMENTO RISORSE TECNOLOGICHE-SERVIZI DELEGATI-STATISTICA U.O. STATISTICA E CENSIMENTO Servizio Prezzi

COMUNE DI ROMA DIPARTIMENTO RISORSE TECNOLOGICHE-SERVIZI DELEGATI-STATISTICA U.O. STATISTICA E CENSIMENTO Servizio Prezzi DIPAR DIPARTIMENTO Risorse Tecnologiche-Servizi Delegati-Statistica U.O. - Statistica e Censimento Servizio Prezzi COMUNE DI ROMA DIPARTIMENTO RISORSE TECNOLOGICHE-SERVIZI DELEGATI-STATISTICA U.O. STATISTICA

Dettagli

COMUNE DI ROMA ASSESSORATO POLITICHE ECONOMICHE, FINANZIARIE E DI BILANCIO, DELL INDUSTRIA E INNOVAZIONE TECNOLOGICA

COMUNE DI ROMA ASSESSORATO POLITICHE ECONOMICHE, FINANZIARIE E DI BILANCIO, DELL INDUSTRIA E INNOVAZIONE TECNOLOGICA DIPAR DIPARTIMENTO XV VI U.O. - Statistica e Censimento Servizio Prezzi COMUNE DI ROMA ASSESSORATO POLITICHE ECONOMICHE, FINANZIARIE E DI BILANCIO, DELL INDUSTRIA E INNOVAZIONE TECNOLOGICA DIPARTIMENTO

Dettagli

COMUNE DI ROMA ASSESSORATO POLITICHE ECONOMICHE, FINANZIARIE E DI BILANCIO

COMUNE DI ROMA ASSESSORATO POLITICHE ECONOMICHE, FINANZIARIE E DI BILANCIO DIPAR DIPARTIMENTO XV VI U.O. - Statistica e Censimento Servizio Prezzi COMUNE DI ROMA ASSESSORATO POLITICHE ECONOMICHE, FINANZIARIE E DI BILANCIO DIPARTIMENTO XV VI U.O. STATISTICA E CENSIMENTO Servizio

Dettagli

INDICE PREZZI AL CONSUMO PER L INTERA COLLETTIVITÀ ANTICIPAZIONE PROVVISORIA TERNI. Luglio 2010 COMUNE DI TERNI

INDICE PREZZI AL CONSUMO PER L INTERA COLLETTIVITÀ ANTICIPAZIONE PROVVISORIA TERNI. Luglio 2010 COMUNE DI TERNI COMUNE DI TERNI INDICE PREZZI AL CONSUMO PER L INTERA COLLETTIVITÀ ANTICIPAZIONE PROVVISORIA TERNI Luglio 2010 I dati e le informazioni riportati di seguito sono stati validati dalla Commissione Comunale

Dettagli

COMUNE DI PARMA Ufficio Statistica

COMUNE DI PARMA Ufficio Statistica COMUNE DI PARMA Ufficio Statistica ANTICIPAZIONE PROVVISORIA DELL INDICE DEI PREZZI AL CONSUMO PER L INTERA COLLETTIVITA (NIC) DELLA CITTA DI PARMA SETTEMBRE 2014 In seguito alle rilevazioni condotte dagli

Dettagli

COMUNE DI ROMA DIPARTIMENTO RISORSE TECNOLOGICHE-SERVIZI DELEGATI-STATISTICA

COMUNE DI ROMA DIPARTIMENTO RISORSE TECNOLOGICHE-SERVIZI DELEGATI-STATISTICA DIPA DIPARTIMENTO Risorse Tecnologiche-Servizi Delegati-Statistica U.O. - Statistica e Censimento Servizio Prezzi COMUNE DI ROMA DIPARTIMENTO RISORSE TECNOLOGICHE-SERVIZI DELEGATI-STATISTICA U.O. STATISTICA

Dettagli

Indice nazionale dei prezzi al consumo per l intera collettività

Indice nazionale dei prezzi al consumo per l intera collettività 31 agosto 2011 Agosto 2011 PREZZI AL CONSUMO Dati provvisori Nel mese di agosto, secondo le stime preliminari, l indice nazionale dei prezzi al consumo per l intera collettività (NIC), comprensivo dei

Dettagli

Appendice statistica. Newsletter online dell Osservatorio Prezzi e Tariffe 2/ Roma, 29 febbraio Div. V - Monitoraggio dei prezzi

Appendice statistica. Newsletter online dell Osservatorio Prezzi e Tariffe 2/ Roma, 29 febbraio Div. V - Monitoraggio dei prezzi Ministero dello Sviluppo Economico DIPARTIMENTO PER L IMPRESA E L INTERNAZIONALIZZAZIONE Direzione Generale per il mercato, la concorrenza, i consumatori, la vigilanza e la normativa tecnica Div. V - Monitoraggio

Dettagli

STRUTTURA DI PONDERAZIONE PER SOTTOCLASSE DI PRODOTTO Indice nazionale per l'intera collettività (NIC) - Anno 2014

STRUTTURA DI PONDERAZIONE PER SOTTOCLASSE DI PRODOTTO Indice nazionale per l'intera collettività (NIC) - Anno 2014 01.1.1.1 Riso 723 01.1.1.2 Farina e altri cereali 604 01.1.1.3 Pane 10.758 01.1.1.4 Altri prodotti di panetteria e pasticceria 12.616 01.1.1.6 Pasta secca, pasta fresca e preparati di pasta 6.092 01.1.1.7

Dettagli

UFFICIO COMUNALE DI STATISTICA

UFFICIO COMUNALE DI STATISTICA COMUNE DI PISTOIA UFFICIO STATISTICA Via dell'annona, 210 51100 PISTOIA Tel.0573 / 371 922 - Fax 371 928 e mail : statistica@comune.pistoia.it UFFICIO COMUNALE DI STATISTICA INDICE DEI PREZZI AL CONSUMO

Dettagli

COMUNE DI PARMA Ufficio Statistica

COMUNE DI PARMA Ufficio Statistica COMUNE DI PARMA Ufficio Statistica ANTICIPAZIONE PROVVISORIA DELL INDICE DEI PREZZI AL CONSUMO PER L INTERA COLLETTIVITA (NIC) DELLA CITTA DI PARMA FEBBRAIO 2014 In seguito alle rilevazioni condotte dagli

Dettagli

STRUTTURA DI PONDERAZIONE PER SOTTOCLASSE DI PRODOTTO Indice nazionale per l'intera collettività (NIC) - Anno 2013

STRUTTURA DI PONDERAZIONE PER SOTTOCLASSE DI PRODOTTO Indice nazionale per l'intera collettività (NIC) - Anno 2013 01.1.1.1 Riso 729 01.1.1.2 Farina e altri cereali 580 01.1.1.3 Pane 10.579 01.1.1.4 Altri prodotti di panetteria e pasticceria 12.432 01.1.1.6 Pasta secca, pasta fresca e preparati di pasta 6.085 01.1.1.7

Dettagli

STRUTTURA DI PONDERAZIONE PER SOTTOCLASSE DI PRODOTTO Indice nazionale per l'intera collettività - Anno 2011

STRUTTURA DI PONDERAZIONE PER SOTTOCLASSE DI PRODOTTO Indice nazionale per l'intera collettività - Anno 2011 STRUTTURA DI PONDERAZIONE PER SOTTOCLASSE DI PRODOTTO Indice nazionale per l'intera collettività - Anno 2011 CODICE SOTTOCLASSI PESI 01.1.1.1 Riso 1.087 01.1.1.2 Farina e altri cereali 625 01.1.1.3 Pane

Dettagli

F E B B R A I O 2010

F E B B R A I O 2010 Ufficio Statistica Sistema Statistico Nazionale INDICE DEI PREZZI AL CONSUMO PER L INTERA COLLETTIVITÀ NAZIONALE ANTICIPAZIONE PROVVISORIA F E B B R A I O 2010 A Palermo l indice dei prezzi al consumo

Dettagli

COMUNE DI PARMA Ufficio Statistica

COMUNE DI PARMA Ufficio Statistica COMUNE DI PARMA Ufficio Statistica ANTICIPAZIONE PROVVISORIA DELL INDICE DEI PREZZI AL CONSUMO PER L INTERA COLLETTIVITA (NIC) DELLA CITTA DI PARMA LUGLIO 2014 In seguito alle rilevazioni condotte dagli

Dettagli

COMUNICATO STAMPA 3 Febbraio 2015 ore 11.00

COMUNICATO STAMPA 3 Febbraio 2015 ore 11.00 COMUNE DI REGGIO CALABRIA SERVIZIO STATISTICA www.reggiocal.it/statistica ANTICIPAZIONE DELLA VARIAZIONE DEGLI INDICI DEI PREZZI AL CONSUMO CITTA DI REGGIO CALABRIA MESE DI GENNAIO 2015 (dati provvisori)

Dettagli

L ANDAMENTO DEI PREZZI A GENOVA NEL 2009

L ANDAMENTO DEI PREZZI A GENOVA NEL 2009 Direzione Innovazione, Marketing della Città, Turismo e Rapporti con l Università Settore Marketing della Città, Turismo e Statistica L ANDAMENTO DEI PREZZI A GENOVA NEL 2009 Gli indici dei prezzi al

Dettagli

COMUNICATO STAMPA 31 Ottobre 2014 ore 11.00

COMUNICATO STAMPA 31 Ottobre 2014 ore 11.00 COMUNE DI REGGIO CALABRIA SERVIZIO STATISTICA www.reggiocal.it/statistica ANTICIPAZIONE DELLA VARIAZIONE DEGLI INDICI DEI PREZZI AL CONSUMO CITTA DI REGGIO CALABRIA MESE DI OTTOBRE 2014 (dati provvisori)

Dettagli

UFFICIO COMUNALE DI STATISTICA

UFFICIO COMUNALE DI STATISTICA COMUNE DI PISTOIA UFFICIO STATISTICA Via dell'annona, 210 51100 PISTOIA Tel.0573 / 371 922 - Fax 371 928 e mail : statistica@comune.pistoia.it UFFICIO COMUNALE DI STATISTICA INDICE DEI PREZZI AL CONSUMO

Dettagli

CITTA DI CATANZARO SETTORE SERVIZI DEMOGRAFICI E TURISMO Ufficio Statistica e Toponomastica

CITTA DI CATANZARO SETTORE SERVIZI DEMOGRAFICI E TURISMO Ufficio Statistica e Toponomastica CITTA DI CATANZARO SETTORE SERVIZI DEMOGRAFICI E TURISMO Ufficio Statistica e Toponomastica Anticipazione del mese di GENNAIO 2015 Indice Prezzi al consumo per l intera collettività - Catanzaro Nel mese

Dettagli

INDICE DEI PREZZI AL CONSUMO PER L INTERA COLLETTIVITA NAZIONALE (NIC)

INDICE DEI PREZZI AL CONSUMO PER L INTERA COLLETTIVITA NAZIONALE (NIC) ATTIVITA PRODUTTIVE UFFICIO STATISTICA CITTÀ DI AOSTA Via G. Carrel, 19, 11100 Aosta Tel: 0165. 300710 Fax: 0165. 300585 ACTIVITES ECONOMIQUES BUREAU DES STATISTIQUES VILLE D AOSTE 19, Rue G. Carrel, 11100

Dettagli

Indice dei prezzi al consumo in Italia e in Toscana a marzo 2016. I confronti su scala nazionale.

Indice dei prezzi al consumo in Italia e in Toscana a marzo 2016. I confronti su scala nazionale. Statistiche flash Settore Sistema Informativo di supporto alle decisioni. Ufficio Regionale di Statistica 14 Aprile 2016 Indice dei prezzi al consumo in Italia e in Toscana a marzo 2016. I confronti su

Dettagli

COMUNICATO STAMPA 07 Gennaio 2015 ore 11.00

COMUNICATO STAMPA 07 Gennaio 2015 ore 11.00 COMUNE DI REGGIO CALABRIA SERVIZIO STATISTICA www.reggiocal.it/statistica ANTICIPAZIONE DELLA VARIAZIONE DEGLI INDICI DEI PREZZI AL CONSUMO CITTA DI REGGIO CALABRIA MESE DI DICEMBRE 2014 (dati provvisori)

Dettagli

COMUNE DI PARMA Ufficio Statistica

COMUNE DI PARMA Ufficio Statistica COMUNE DI PARMA Ufficio Statistica ANTICIPAZIONE PROVVISORIA DELL INDICE DEI PREZZI AL CONSUMO PER L INTERA COLLETTIVITA (NIC) DELLA CITTA DI PARMA MAGGIO 2015 In seguito alle rilevazioni condotte dagli

Dettagli

I dati contenuti nel presente comunicato sono divenuti definitivi con la pubblicazione del 14 dicembre 2015.

I dati contenuti nel presente comunicato sono divenuti definitivi con la pubblicazione del 14 dicembre 2015. I dati contenuti nel presente comunicato sono divenuti definitivi con la pubblicazione del 14 dicembre 2015. - - COMUNE DI PADOVA Settore Programmazione Controllo e Statistica Ufficio Prezzi VARIAZIONI

Dettagli

COMUNE DI PARMA Ufficio Statistica

COMUNE DI PARMA Ufficio Statistica COMUNE DI PARMA Ufficio Statistica ANTICIPAZIONE PROVVISORIA DELL INDICE DEI PREZZI AL CONSUMO PER L INTERA COLLETTIVITA (NIC) DELLA CITTA DI PARMA GENNAIO 2015 In seguito alle rilevazioni condotte dagli

Dettagli

Le tendenze dell inflazione a Bologna nel 2009. Febbraio 2010

Le tendenze dell inflazione a Bologna nel 2009. Febbraio 2010 Le tendenze dell inflazione a Bologna nel Febbraio 2010 Capo Dipartimento Programmazione: Gianluigi Bovini Direttore Settore Statistica: Franco Chiarini Redazione a cura di: Paola Ventura L inflazione

Dettagli

Maggio 2015 PREZZI AL CONSUMO Dati provvisori

Maggio 2015 PREZZI AL CONSUMO Dati provvisori 29 maggio 2015 Maggio 2015 PREZZI AL CONSUMO Dati provvisori Nel mese di maggio 2015, secondo le stime preliminari, l indice nazionale dei prezzi al consumo per l intera collettività (NIC), al lordo dei

Dettagli

UFFICIO COMUNALE DI STATISTICA

UFFICIO COMUNALE DI STATISTICA COMUNE DI PISTOIA Piazza del Duomo 51100 Pistoia Tel. 0573.3711 Ufficio Statistica via dei Macelli 11/C 51100 Pistoia Tel. 0573 371 922 911 - Fax 0573 371928 - e-mail statistica@comune.pistoia.it UFFICIO

Dettagli

CITTA DI CATANZARO SETTORE SERVIZI DEMOGRAFICI E TURISMO Ufficio Statistica e Toponomastica

CITTA DI CATANZARO SETTORE SERVIZI DEMOGRAFICI E TURISMO Ufficio Statistica e Toponomastica CITTA DI CATANZARO SETTORE SERVIZI DEMOGRAFICI E TURISMO Ufficio Statistica e Toponomastica Anticipazione del mese di SETTEMBRE 2014 Indice Prezzi al consumo per l intera collettività - Catanzaro Nel mese

Dettagli

UFFICIO COMUNALE DI STATISTICA

UFFICIO COMUNALE DI STATISTICA COMUNE DI PISTOIA Piazza del Duomo 51100 Pistoia Tel. 0573.3711 Ufficio Statistica via dei Macelli 11/C 51100 Pistoia Tel. 0573 371 922 911 - Fax 0573 371928 - e-mail statistica@comune.pistoia.it UFFICIO

Dettagli

COMUNICATO STAMPA 5 GENNAIO 2016 ORE 11.00

COMUNICATO STAMPA 5 GENNAIO 2016 ORE 11.00 I dati contenuti nel presente comunicato sono divenuti definitivi con le rettifiche Istat riportate in rosso con la pubblicazione del 15 gennaio 2016. COMUNE DI PADOVA Settore Programmazione Controllo

Dettagli

Come sono cambiati i prezzi a Bologna nel periodo 2000-2009. Settembre 2010

Come sono cambiati i prezzi a Bologna nel periodo 2000-2009. Settembre 2010 Come sono cambiati i prezzi a Bologna nel periodo Settembre 2010 Capo Dipartimento Programmazione: Gianluigi Bovini Direttore Settore Statistica: Franco Chiarini Redazione a cura di: Paola Ventura L andamento

Dettagli

Come sono cambiati i prezzi a Bologna prima e dopo l introduzione dell euro

Come sono cambiati i prezzi a Bologna prima e dopo l introduzione dell euro Comune di Bologna Settore Programmazione, Controlli e Statistica Come sono cambiati i prezzi a Bologna prima e dopo l introduzione dell euro Le tendenze dell inflazione nel periodo Febbraio 2008 L andamento

Dettagli

Paniere dell'indice dei prezzi al consumo per l'intera collettività nazionale - Anno 2008 coefficienti di ponderazione - base dicembre 2007 = 100

Paniere dell'indice dei prezzi al consumo per l'intera collettività nazionale - Anno 2008 coefficienti di ponderazione - base dicembre 2007 = 100 Riso 1.064 Pane 13.504 Pasta 5.808 Cereali e farine 590 Pasticceria 4.905 Biscotti dolci 2.742 Biscotti salati 1.709 Alimenti dietetici 374 Altri cereali e piatti pronti 2.505 Carne bovina fresca 18.572

Dettagli

Indice dei prezzi di consumo di gennaio a Bergamo Rincarano le spese per salute, telefonia mobile e alberghi

Indice dei prezzi di consumo di gennaio a Bergamo Rincarano le spese per salute, telefonia mobile e alberghi 3 febbraio 2015 Indice dei prezzi di consumo di gennaio a Bergamo Rincarano le spese per salute, telefonia mobile e alberghi Nel mese di GENNAIO, l indice dei prezzi al consumo per l intera collettività

Dettagli

COMUNICATO STAMPA 31 Maggio 2013 ore 11.00

COMUNICATO STAMPA 31 Maggio 2013 ore 11.00 COMUNE DI REGGIO CALABRIA SERVIZIO STATISTICA www.reggiocal.it/statistica ANTICIPAZIONE DELLA VARIAZIONE DEGLI INDICI DEI PREZZI AL CONSUMO CITTA DI REGGIO CALABRIA MESE DI MAGGIO 2013 Nel mese di Maggio,

Dettagli

Come sono cambiati i prezzi a Bologna prima e dopo l introduzione dell euro

Come sono cambiati i prezzi a Bologna prima e dopo l introduzione dell euro Comune di Bologna Settore Programmazione, Controlli e Statistica Come sono cambiati i prezzi a Bologna prima e dopo l introduzione dell euro Le tendenze dell inflazione nel periodo Marzo 2007 Comune di

Dettagli

Indici nazionali dei prezzi al consumo per l'intera collettività per voci di prodotto e capitoli di spesa (a) Anno 2007 - Base 1995 = 100

Indici nazionali dei prezzi al consumo per l'intera collettività per voci di prodotto e capitoli di spesa (a) Anno 2007 - Base 1995 = 100 Indici nazionali dei prezzi al consumo per l'intera collettività per voci di prodotto e capitoli di spesa (a) Anno 2007 - Base 1995 = 100 Codice capitoli di Voci di prodotto e capitoli di spesa Pesi Paniere

Dettagli

Eventi e indicatori. 1 maggio 2014 21 maggio 2014 5/2014. Commissione comunale per il controllo della rilevazione dei prezzi al consumo

Eventi e indicatori. 1 maggio 2014 21 maggio 2014 5/2014. Commissione comunale per il controllo della rilevazione dei prezzi al consumo Eventi e indicatori 1 maggio 2014 21 maggio 2014 5/2014 Commissione comunale per il controllo della rilevazione dei prezzi al consumo 30 maggio 2014 Eventi e indicatori e Catalogo pubblicazioni Unità di

Dettagli

Dicembre 2014 PREZZI AL CONSUMO Dati provvisori

Dicembre 2014 PREZZI AL CONSUMO Dati provvisori 7 gennaio 2015 Dicembre 2014 PREZZI AL CONSUMO Dati provvisori Nel mese di dicembre 2014, secondo le stime preliminari, l indice nazionale dei prezzi al consumo per l intera collettività (NIC), al lordo

Dettagli

SISTAN Anticipazione provvisoria - Gennaio 2014 INDICE PREZZI AL CONSUMO PER L INTERA COLLETTIVITÀ - MILANO

SISTAN Anticipazione provvisoria - Gennaio 2014 INDICE PREZZI AL CONSUMO PER L INTERA COLLETTIVITÀ - MILANO Milano, 4 Febbraio 2014 SISTAN Anticipazione provvisoria - Gennaio 2014 INDICE PREZZI AL CONSUMO PER L INTERA COLLETTIVITÀ - MILANO DIVISIONI DI SPESA % vs. a. p. % vs. m. p. Prodotti alimentari e bevande

Dettagli

SISTAN Anticipazione provvisoria OTTOBRE 2012

SISTAN Anticipazione provvisoria OTTOBRE 2012 ilano, 31 ottobre 2012 ITA Anticipazione provvisoria OTTOBRE 2012 IDICE PREZZI A COUO PER ITERA COETTIVITÀ - IAO CAPITOI % vs. a. p. % vs. m. p. Prodotti alimentari e bevande analcoliche 2,2 0,3 Bevande

Dettagli

COMUNE DI PARMA Ufficio Statistica

COMUNE DI PARMA Ufficio Statistica COMUNE DI PARMA Ufficio Statistica ANTICIPAZIONE PROVVISORIA DELL INDICE DEI PREZZI AL CONSUMO PER L INTERA COLLETTIVITA (NIC) DELLA CITTA DI PARMA NOVEMBRE 2013 In seguito alle rilevazioni condotte dagli

Dettagli