GUIDA PER L'UTENTE ALLA NETWORK SPACE FAMILY

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "GUIDA PER L'UTENTE ALLA NETWORK SPACE FAMILY"

Transcript

1 GUIDA PER L'UTENTE ALLA NETWORK SPACE FAMILY FARE CLIC QUI PER ACCEDERE ALLA VERSIONE IN LINEA AGGIORNATA del presente documento, per accedere ai contenuti più recenti, oltre a funzioni come le illustrazioni espandibili, le modalità per la navigazione più semplice e le capacità di ricerca. 1

2 INTRODUZIONE Nota: Questa Guida per l'utente riguarda due prodotti per l'archiviazione di rete : Network Space 2 e Network Space MAX (single and dual disk). Se non espressamente indicato, la Guida per l'utente è la stessa per entrambi i prodotti. Le schermate e le illustrazioni possono risultare leggermente differenti per ogni prodotto. Congratulazioni per aver acquistato l'unità Network Space 2 o Network Space MAX. Il NAS (network-attached storage device) di rende semplici le operazioni di backup, centralizzazione e condivisioni di tutti i file della famiglia. Inoltre, è possibile archiviare filmati, musica e foto da riprodurre su qualsiasi riproduttore multimediale DLNA/UPnP, come una Xbox o PlayStation 3. Questa guida aiuta a eseguire il processo di collegamento del NAS alla rete domestica e a risolvere qualsiasi problema che potrebbe presentarsi. In caso di problemi, consultare Come ottenere assistenza. Molti dei problemi comuni a cui l'utente va incontro possono essere risolti riportando il prodotto alle impostazioni di fabbrica (vedere Aggiornamento del sistema operativo del prodotto). CONTENUTO DELLA CONFEZIONE Network Space 2 e Network Space MAX Cavo Ethernet Cavo USB 2.0 Alimentatore CD-ROM di utility con software e Guida per l'utente Guida d'installazione rapida Informazioni importanti: Conservare l imballo originale. In caso di riparazione o manutenzione, l'unità deve essere restituita nell'imballo originale. 2

3 REQUISITI MINIMI DI SISTEMA Computer con una scheda di rete Ethernet Versione più recente di Windows XP, Windows Vista, Windows 7 / Mac OS X 10.6, 10.7 / Linux 2.6 Capacità minima del disco fisso: 600 MB (consigliati) Switch o router Ethernet Browser Web: Internet Explorer 7.0, Firefox 3.0, Safari 3.0, oppure Chrome 2.0 CONFIGURAZIONI DI RETE E DI SISTEMA CONSIGLIATE Connettività di rete a banda larga o ad alta velocità Computer con adattatori di rete Gigabit Ethernet Switch o router Ethernet che supportino adattatori Gigabit Ethernet Versione più recente di Windows 7 / Mac OS X 10.6, 10.7 / Linux 2.6 Browser Web: Internet Explorer 8.0, Firefox 5.0 e Safari 5.0 Informazioni importanti: le prestazioni del prodotto possono essere influenzate da elementi esterni come l'attività di rete, i componenti hardware, la distanza e la configurazione. Per ottenere prestazioni ottimali, usare un router Gigabit Ethernet e una scheda Gigabit Ethernet per il computer host. 3

4 VISTE DELLE UNITÀ Vista Anteriore Network Space 2 1. Spie LED: Il LED blu mostra l'attività dei dischi. Per risparmiare energia, è possibile spegnerlo dallo strumento di amministrazione del dashboard (LED Behavior (Comportamento LED) e Dashboard - Eco Management (Gestione Eco). 2. Porta di espansione e backup USB: la porta USB anteriore può essere usata per collegare unità USB esterne, chiavi USB, stampanti USB, fotocamere digitali o qualsiasi altra periferica di archiviazione USB di massa (per esempio, un lettore MP3). L'accesso ai dispositivi di archiviazione esterna è simile all'accesso alle cartelle di rete pubbliche. Un'unità di archiviazione esterna collegata tramite porta USB anteriore può essere utilizzata per effettuare backup. La pagina Backup (Dashboard - Backup nell strumento di amministrazione del dashboard permette di: Effettuare backup di condivisioni dal NAS a un'unità disco esterna Effettuare backup di unità di archiviazione esterne nel NAS 4

5 Network Space MAX 1. Spie LED: Il LED blu mostra l'attività dei dischi. Per risparmiare energia, è possibile spegnerlo dallo strumento di amministrazione del dashboard (LED Behavior (Comportamento LED) Dashboard - Eco Management (Gestione Eco). 2. Porta di espansione e backup USB: la porta USB anteriore può essere usata per collegare unità USB esterne, chiavi USB, stampanti USB, fotocamere digitali o qualsiasi altra periferica di archiviazione USB di massa (per esempio, un lettore MP3). L'accesso ai dispositivi di archiviazione esterna è simile all'accesso alle cartelle di rete pubbliche. Un'unità di archiviazione esterna collegata tramite porta USB anteriore può essere utilizzata per effettuare backup. La pagina Backup (Dashboard - Backup) nello strumento di amministrazione del dashboard permette di: Effettuare backup di condivisioni dal NAS a un'unità disco esterna Effettuare backup di unità di archiviazione esterne nel NAS 5

6 Vista Posteriore Network Space Pulsante di accensione/spegnimento (ON/OFF) Connettore di alimentazione Gigabit Ethernet Dispositivo USB 2.0 device (connessione diretta al computer) 6

7 Network Space MAX Pulsante di accensione/spegnimento (ON/OFF) Connettore di alimentazione Gigabit Ethernet Dispositivo USB 2.0 device (connessione diretta al computer) 7

8 FUNZIONI DEL PULSANTE DI ACCENSIONE Il pulsante di accensione posteriore consente di attivare/disattivare la modalità di sospensione e di ripristinare i valori predefiniti. Attivazione della modalità di sospensione: Abilitando la modalità sospensione nello strumento di gestione del dashboard (Dashboard - Eco Management (Gestione Eco), è possibile utilizzare il pulsante di accensione per risparmiare energia. Anziché effettuare lo spegnimento, quando il pulsante di accensione viene premuto, il dispositivo passa alla modalità sospensione. Disattivazione della modalità di sospensione: premere il pulsante accensione per due secondi (senza tenerlo premuto). Inoltre, è possibile utilizzare la funzione Wake on LAN in Network Assistant (vedere Wake on LAN (WOL)) (vedere anche Dashboard - Eco Management (Gestione Eco). Per ripristinare le impostazioni predefinite: Vedere Aggiornamento del sistema operativo del prodotto. 8

9 FUNZIONAMENTO DEI LED Il LED anteriore fornisce informazioni sullo stato e l'attività dell'unità. Nota tecnica: Anche se il LED anteriore è stato disabilitato utilizzando lo strumento di amministrazione del dashboard (Dashboard - Eco Management (Gestione Eco), gli eventi per cui la luce rossa si accende, faranno in modo che il LED venga abilitato. Network Space 2 Colore del LED anteriore Stato Off Il dispositivo è: disattivato/in modalità Deep Sleep Mode (modalità sospensione) o la Status light (Luce di stato) è stata disabilitata nello strumento di amministrazione del dashboard (Dashboard - Eco Management (Gestione Eco)) Blu: Fast blinking Indica che è in corso il riavvio dell'unità e cessa di lampeggiare al termine della piena inizializzazione delle unità Blu: fisso L'unità è pronta per l'uso Blu: lampeggiante Disco funzionante (impegnato in un'operazione di lettura/scrittura) Rosso: lampeggiante Avviso dispositivo (per esempio, avviso temperatura) Rosso: statico Avviso temperatura (livello critico) - il dispositivo verrà spento Rosso/blu: lampeggiante Backup automatico in avanzamento 9

10 Network Space MAX Colore del LED anteriore Stato Off Il dispositivo è: disattivato/in modalità Deep Sleep Mode (modalità sospensione) o la Status light (Luce di stato) è stata disabilitata nello strumento di amministrazione del dashboard (Dashboard - Eco Management (Gestione Eco)) Blu: lampeggio veloce Indica che è in corso l'avvio del dispositivo; il LED cessa di lampeggiare al termine dell'inizializzazione Blu: statico L'unità è pronta per l'uso Blu: lampeggiante Disco funzionante (impegnato in un'operazione di lettura/scrittura) o in una operazione di costruzione/ripristino RAID Rosso: lampeggiante Avviso dispositivo (per esempio, avviso temperatura) o RAID deteriorata Rosso: statico Avviso temperatura (livello critico - il prodotto verrà spento) o il RAID si è guastato Rosso/blu: lampeggiante Backup automatico in avanzamento 10

11 COLLEGAMENTO ALLA RETE Questo capitolo spiega come collegare l'unità di archiviazione di rete a una rete. Per ulteriori informazioni su come collegare l'unità direttamente a un computer tramite interfaccia USB, vedere Connessione a un computer tramite interfaccia USB. A - COLLEGAMENTO DEL CAVO ETHERNET 1. Collegare il cavo Ethernet alla porta Ethernet nella parte posteriore dell'unità di archiviazione di rete. 2. Collegare l'altra estremità del cavo Ethernet a una porta di uscita Ethernet libera sul router o hub (fare riferimento alla documentazione fornita con il router o hub). 11

12 B - COLLEGAMENTO DELL'ALIMENTATORE 1. Collegare l'alimentatore alla presa a muro e all'unità. 2. Per accendere l'unità premere il pulsante di alimentazione nella parte posteriore dell'unità. Il LED anteriore si accende in blu fisso e quindi inizia a lampeggiare. L'unità può impiegare fino a tre minuti per avviarsi e sarà pronta una volta che il LED blu avrà smesso di lampeggiare. Attenzione: Utilizzare solo l'adattatore CA fornito con l'unità. Non utilizzare alimentatori di altre unità o di altri produttori. L'uso di cavi o alimentatori diversi può provocare danni all'unità e rendere nulla la garanzia. Rimuovere sempre l'adattatore prima di spostare il dispositivo. La mancata rimozione dell'adattatore può danneggiare l'unità e annullare la garanzia. 12

13 C - INSTALLAZIONE DI LACIE NETWORK ASSISTANT Network Assistant individua tutti i dispositivi di archiviazione sulla rete. Una volta installato, Network Assistant aiuterà a configurare e accedere all'unità di archiviazione. Nota: se Network Assistant è già installato sul computer, andare all'indirizzo per cercare il proprio prodotto e avere conferma che si sta utilizzando l'ultima versione. Se la versione di Network Assistant è obsoleta, scaricare e installare l'ultimo aggiornamento dal sito Web. 1. Inserire il CD delle utilities nell'unità CD-ROM del computer. 2. In Windows, il CD viene generalmente visualizzato in My Computer (Risorse del computer) / Computer. In Mac, il CD viene generalmente visualizzato sulla Desktop (Scrivania). Fare doppio clic sull'icona del CD, quindi su Network Assistant Setup. 3. Seguire l'installazione guidata del Network Assistant per completare l'installazione. 4. Una volta installato Setup Assistant, andare in Amministrazione (Dashboard) per sapere come amministrare l'unità di archiviazione di rete. La prima volta che si effettua l'accesso attraverso il proprio browser Web preferito, verrà richiesto di fornire informazioni importanti. Per informazioni sull'accesso a volumi di archiviazione di rete, andare in Accesso ai file e trasferimento. 13

14 STATIC IP ADDRESS (INDIRIZZO IP STATICO): La maggior parte dei router casalinghi e degli uffici sono server DHCP, ovvero, il proprio dispositivo riceverà automaticamente da essi un indirizzo IP una volta effettuata la connessione alla rete. Se la rete non è gestita dal server DHCP, l'unità di archiviazione utilizzerà APIPA (automatic private IP addressing) per assegnare all'unità un indirizzo IP valido all'interno della rete esistente. In alcuni casi, assegnerà a se stessa un indirizzo IP che segue il formato xxx.yyy/24. Dato che la maggior parte delle reti utilizzano DHCP per assegnare indirizzi, raccomanda che l'indirizzo IP non venga modificato senza aver contattato il proprio fornitore di servizi Internet o l'amministratore di sistema. 1. Verificare che il Network Assistant sia installato sul computer 2. Avviare Network Assistant. Windows: selezionare Network Assistant facendo clic su Start > Programs (Start > Programmi). L'icona di Network Assistant viene visualizzata sulla barra delle applicazioni e il programma comincia automaticamente a rilevare l'unità di archiviazione collegata alla rete. Mac: Andare nella cartella Applications (Applicazioni) per avviare Network Assistant. L'icona di Network Assistant viene visualizzata sulla barra dei menu e il programma comincia automaticamente a rilevare l'unità di archiviazione collegata alla rete. 3. Fare clic col tasto destro sull'icona nella barra delle applicazioni (Windows) o fare clic una sola volta nella barra dei menu (Mac) per selezionare Open Network Assistant (Apri Network Assistant ) (Per le versioni precedenti di Network Assistant si dovrebbe scegliere Configuration Window (Finestra di configurazione)) Open Network Assistant - Windows (Apri Network Assistant - Windows) Open Network Assistant - Mac (Apri Network Assistant - Mac) 4. Selezionare la scheda Configuration (Configurazione) e selezionare Manual (Manuale). (Per versioni precedenti di Network Assistant, fare clic sulla scheda Network (Rete)). 5. Assicurarsi di fornire un indirizzo IP compatibile con la propria rete. Inoltre, deve includere la stessa sottorete impostata nella rete del computer, in modo che il dispositivo sia visibile al computer. 14

15 Assegnare un indirizzo IP statico compatibile con la propria rete 6. e fare clic su Apply (Applica). Il dispositivo viene riavviato. 15

16 ACCESSO AI FILE E TRASFERIMENTO L'unità disco fisso collegabile in rete fornisce accesso ai dati grazie a volumi di archiviazione chiamati Shares (Condivisioni). È possibile copiare, effettuare backup da e verso condivisioni simili verso qualunque spazio di archiviazione locale. INFORMAZIONI SULLE CONDIVISIONI PREDEFINITE E DELL'UTENTE Condivisioni predefinite L'unità di archiviazione di rete ha tre condivisioni predefinite (simili a cartelle): MyShare, OpenShare e USBShare. L'unità USBShare verrà creata automaticamente durante l'allocazione di spazio per l'accesso USB; vedere Dashboard - Drive Information (Informazioni sull'unità) per dettagli. La seguente tabella riepiloga le principale differenze tra queste condivisioni: Nome Accessibilità Accesso Disponibilità Nessuna Quando connessa alla rete (Ethernet) e a computer di rete o a lettori/le schede di rete UPnP/DNLA certificati (se sono attivi dispositivi multimediali) USBShare Pubblica, accessibile a qualsiasi utente in rete Nessuna Quando connessa alla rete (Ethernet) e a computer di rete (USB) o a lettori/le schede di rete UPnP/DNLA certificati (se sono attivi dispositivi multimediali) MyShare Privata, accessibile solo all'amministratore in maniera predefinita Protezione tramite password Quando connesse alla rete (Ethernet) e a computer di rete Pubblica, accessibile a qualsiasi OpenShare utente in rete Quando l'unità è collegata alla rete, tutte e tre le condivisioni sono accessibili all'amministratore, mentre le condivisioni OpenShare e USBShare sono accessibili agli utenti guest (la condivisione USBShare è disponibile solo se si alloca spazio per l'accesso tramite USB). Quando l'unità è connessa a un computer tramite la porta USB posteriore, sarà accessibile solo la condivisione USBShare. Condivisioni utente È possibile creare nuove condivisioni allocando capacità di archiviazione per utenti individuali. Per esempio, si potrebbero voler dare 5 GB di spazio personale a ogni membro della famiglia. Queste condivisioni avranno gli stessi nomi degli utenti (come Jane, Logan, Jake, etc.) e possono esserle assegnate delle password. Vedere Dashboard - Users (Utenti) per istruzioni sull'aggiunta di utenti. Nome Accessibilità Accesso Condivisione utente [ Jane ] Privata con la possibilità di assegnazione di una password Quando è presente una Protezione connessione alla rete (Ethernet) e password opzionale a computer di rete Disponibilità 16

17 ACCESSO ALLE CONDIVISIONI Sono presenti molteplici opzioni per accedere alle condivisioni dell'unità di archiviazione. Nota: Vedere Funzioni avanzate di accessibilitàper le funzioni correlate, quali accesso in remoto alla periferica, creazione di scorciatoie e streaming multimediale. Opzione 1 - Lacie Network Assistant (Openshare E Usbshare) 1. Avviare Network Assistant. Se Network Assistant non è stato installato, vedere Collegamento alla rete per istruzioni. Utenti Windows: 1. Selezionare Network Assistant facendo clic su Start > Programs (Start > Programmi). L'icona dell'applicazione viene visualizzata sulla barra delle applicazioni e Network Assistant comincia automaticamente a rilevare l'unità collegata alla rete. 2. Con il pulsante destro del mouse selezionare l'icona nella barra delle applicazioni. Utenti Mac: 1. Selezionare l'unità Network Assistant nella cartella Applications (Applicazioni). L'icona dell'applicazione viene visualizzata nella barra dei menu e Network Assistant comincia automaticamente a rilevare l'unità collegata alla rete. 2. Fare clic sull icona nella bara dei menu. 2. Scegliere il nome dell'unità di archiviazione per selezionare la condivisione a cui si desidera accedere. 17

18 3. La condivisione si aprirà in una finestra di Explorer (Windows) o di Finder (Mac). 4. Copiare e incollare o trascinare e rilasciare file per trasferire dati dal computer alla condivisione. Utenti Mac: se la condivisione non si apre nella finestra di Finder, aprire Finder e selezionare SHARED > [nome computer] > [nome condivisione]. 18

19 Informazioni importanti: MyShare e User Shares non compariranno nella lista delle condivisioni, a meno che l'amministratore o l'utente non abbia autenticato il proprio nome utente e password in Network Assistant. Vedere opzione 2 di seguito. 19

20 Opzione 2 - Lacie Network Assistant (Autenticazione Per Myshare O User Share)) 1. Avviare Network Assistant. Se Network Assistant non è stato installato, vedere Collegamento alla rete per istruzioni. Utenti Windows: Selezionare Network Assistant facendo clic su Start > Programs (Start > Programmi). L'icona dell'applicazione viene visualizzata sulla barra delle applicazioni e Network Assistant comincia automaticamente a rilevare l'unità collegata alla rete. Utenti Mac: Selezionare l'unità Network Assistant nella cartella Applications (Applicazioni). L'icona dell'applicazione viene visualizzata sulla barra delle applicazioni e Network Assistant comincia automaticamente il prodotto collegato alla rete. 2. Aprire Network Assistant. Utenti Windows: Fare clic sull'icona Network Assistant nella barra delle applicazioni Utenti Mac: Fare clic sull'icona Network Assistant nella barra dei menu per selezionare Open Network Assistant 3. Selezionare il nome dell'unità di archiviazione dall elenco dei dispositivi nella colonna di sinistra, quindi fare clic sulla scheda Volumi. 4. Fare clic su Authentication (Autenticazione ) 20

21 5. Nella finestra pop-up, scegliere Registered User (Utente registrato) e immettere il nome utente e la password dell'amministratore in modo da visualizzare MyShare. Per accedere a una condivisione utente, immettere nome utente e password creati nello strumento di amministrazione Dashboard (Dashboard - Users (Utenti). Fare clic su OK. Administrator Authentication User Authentication 6. Nell'elenco delle condivisioni appariranno MyShare o User Share ( Jane, in questo esempio). 21

22 MyShare User Share 7. Fare clic su Mount as drive (Monta come unità - Windows) o Mount (Monta - Mac) per aprire la condivisione. 8. La condivisione sarà disponibile in una finestra di Explorer (Windows) o di Finder (Mac). Copiare e incollare o trascinare e rilasciare file per trasferire dati dal computer alla condivisione. 22

23 MyShare User Share Opzione 3 - Operating System (Sistema Operativo) Utenti Windows 7 E Vista 1. In uno dei campi dell indirizzo della finestra di Explorer, digitare \\[nome computer] o \\[indirizzo IP] e premere Enter (Invio). 23

24 2. Fare doppio clic su OpenShare o USBShare per aprire la rispettiva cartella. Facendo clic due volte su MyShare (amministratore) o una User Share, verranno richiesti il nome utente e la password. 24

25 Nota tecnica: Per sapere qual è l'indirizzo IP dell'unità di archiviazione, aprire Network Assistant e scegliere la scheda General (Generale). L'indirizzo verrà visualizzato accanto al nome dell'unità. 25

26 Utenti Windows Xp 1. In uno dei campi dell indirizzo della finestra di Explorer, digitare \\[nome computer] o \\[indirizzo IP] e fare clic su Go (Vai). In alternativa, dal menu Start, fare clic su Esegui, digitare \\[nome computer] o \\[indirizzo IP] e fare clic su OK. Utenti Mac 1. In Finder, andare su Go > Connect to Server (Vai > Connetti al server). 2. Nella finestra di dialogo che si apre, digitare una delle voci seguenti: afp://[nome computer].local smb://[nome computer].local afp://[indirizzo IP] smb://[indirizzo IP] 3. Fare clic su Connect (Connetti) e quindi immettere il nome utente e la password dell'amministratore. Per accedere a una condivisione utente, immettere il rispettivo nome utente e la password. 26

27 AMMINISTRAZIONE (DASHBOARD) Il Dashboard è uno strumento di facile utilizzo basato su browser, che permette di gestire utenti, condivisioni, backup e tante altre funzionalità. DASHBOARD - ACCESSO Esistono due modi per accedere al dashboard. Network Assistant Browser Web Accesso Al Dashboard Tramite Lacie Network Assistant 1. Aprire Network Assistant: Windows: fare clic col tasto destro sull'icona Network Assistant nella barra delle applicazioni Mac: fare clic sull icona Network Assistant nella barra dei menu. 2. Scegliere [nome computer] > Web Access Windows Mac 3. La pagina di accesso si apre in una nuova finestra o scheda del browser. Se il browser non è aperto, Network Assistant provvederà ad aprirlo. 4. La prima volta che si accede al dashboard verrà richiesto il completamento di una rapida installazione guidata. La password può essere composta da caratteri alfanumerici e simboli e la lunghezza deve essere compresa fra i 4 e i 20 caratteri, e il nome utente deve essere composto da caratteri alfanumerici della lunghezza da 1 a 20). Per gli accessi successivi, immettere semplicemente nome utente e password selezionati in precedenza. 27

28 5. Fare clic su LOG ON (Accedi). 28

29 Accesso Al Dashboard Tramite Browser 1. Aprire il browser Internet (Firefox, Internet Explorer, Safari, ecc.) e digitare l'indirizzo IP del dispositivo di archiviazione o il nome del computer nel campo dell'url del browser (indirizzo Web). Ad esempio: IP] o computer] (Windows) o computer].local (Mac) 2. La prima volta che si accede al dashboard verrà richiesto il completamento di una rapida installazione guidata. La password può essere composta da caratteri alfanumerici e simboli e la lunghezza deve essere compresa fra i 4 e i 20 caratteri, e il nome utente deve essere composto da caratteri alfanumerici della lunghezza da 1 a 20). Per gli accessi successivi, immettere semplicemente nome utente e password selezionati in precedenza. 3. Fare clic su LOG ON (Accedi). Recuperare Una Password Smarrita Se l'amministratore ha dimenticato la password, questa può essere recuperata se è stato impostato un server SMTP con un indirizzo . Vedere Dashboard - Users (Utenti) per istruzioni sull'aggiunta di un indirizzo Nella pagina di accesso, fare clic su Have you lost or forgotten your password? (Password persa o dimenticata?). 29

30 2. Nella pagina successiva inserire il nome utente. Quindi digitare la parola visualizzata nell'immagine sulla destra (questa procedura assicura che la richiesta arriva da una persona reale) e fare clic su SEND (Invia). 3. Il messaggio viene inviato nella casella di posta dell'amministratore. Nell' , fare clic sul collegamento Click here (Fare clic qui). 4. Nella schermata Reinitialize your password (Reimposta la password), digitare i dati di accesso, la nuova password, riconfermare la password e quindi fare clic su Send (Invia). 30

31 DASHBOARD - BENVENUTO La pagina iniziale contiene collegamenti a documenti utili del sito Web, la possibilità di cambiare i dettagli dell'amministratore e una lista di pagine differenti che compongono il dashboard. 31

32 Informazioni importanti: L'accesso al dashboard con i privilegi di amministratore fornisce il pieno accesso a tutte le sue funzionalità. Senza i privilegi di amministratore, l'unica pagina disponibile per l'utente sarà Welcome (Benvenuto), Copy (Copia), User (Utente), e General Settings (Impostazioni generali). 32

33 Assistenza E Registrazione Online Per accedere al proprio account tramite fare clic su My Account (Il mio account ). Per aggiornamenti dei prodotti, download di software e importanti informazioni di assistenza, fare clic su Technical Support (Assistenza tecnica). Si verrà ridirezionati alla pagina online di Support & Downloads (Assistenza e download). Se non è stato creato un account personale su at fare clic su Register Online (Registrati online) per rcevere le ultime informazioni sul dispositivo e aggiornamenti su altri prodotti. Deep Sleep Mode (Modalità Sospensione), Riavvio, O Arresto Per le modalità Shut Down (Arresto), Restart (Riavvio), o far passare il dispositivo di rete alla modalità Deep Sleep Mode (Modalità sospensione), fare clic sul pulsante di accensione in alto a destra della finestra del dashboard. Dato che la modalità Deep Sleep Mode non è disponibile in maniera predefinita, deve essere abilitata dall'amministratore (vedere Dashboard - Eco Management (Dashboard > Gestione Eco)). 33

34 Disconnessione Per uscire dal dashboard, fare clic sul pulsante Log Out (Disconnetti) nella parte alta a destra della finestra del dashboard. Per motivi di sicurezza, consiglia di effettuare la disconnessione dal dashboard se non necessario. File Browser icona File Browser Vedere Dashboard - File Browser. DASHBOARD - NAVIGAZIONE Il dashboard è costituito da un'area centrale circondata da widget o piccole caselle che rappresentano le diverse pagine. Ciascun widget visualizza un riepilogo delle informazioni disponibili nella pagina. Per visualizzare i dettagli completi, è necessario passare direttamente alla pagina. Per passare a una pagina, fare clic sul widget sotto il titolo oppure selezionare e trascinare il widget al centro della finestra. Per ridurre a icona un widget, fare clic sul simbolo X vicino al titolo. Per espandere un widget ridotto a icona, trascinare l'icona su un widget espanso o a uno spazio widget aperto. Per disporre i widget in un nuovo ordine, trascinare l'icona del widget ridotto a icona o l'intestazione del widget espanso su un altro widget. 34

35 DASHBOARD - USERS (UTENTI) In questa pagina è possibile gestire gli account degli utenti. Nuovo Utente Per creare un nuovo utente, fare clic sul pulsante ADD USER (Aggiungi utente) e immettere le informazioni richieste negli appositi campi. 35

36 Informazioni importanti: Per la password viene effettuata la distinzione tra maiuscole e minuscole Nei campi di testo è possibile immettere è possibile immettere da 1 a 20 caratteri: lettere, numeri, trattino e trattino basso. Non iniziare o terminare con un trattino o un trattino basso. Utente Esistente I dati utente sono disposti in una tabella: Fare clic sul testo nella colonna Login (Accesso) per cambiare il nome utente. Fare clic sul testo nella colonna Password per cambiare la password dell'utente. Fare clic sul testo nella colonna per cambiare l' dell'utente. Fare clic nel testo della colonna Quota per assegnare all'utente a capacità di archiviazione disponibile. Fare clic sul testo nella colonna Time Machine per attivare o disattivare l'opzione. Scegliere Yes (Si) se il computer dell'utente utilizza Mac OS X e attende di effettuare il backup nella condivisione. Eliminare Un Utente Per eliminare un utente, fare clic sulla X grigia sulla destra della riga dell'utente. Una finestra pop-up chiederà conferma. Facendo clic su APPLY (Applica), verrà eliminata la condivisione dell'utente e tutti i suoi dati. Nota: Per l'amministratore non è presente una X dato che l'account non può essere eliminato. 36

37 DASHBOARD - DRIVE INFORMATION (INFORMAZIONI SULL'UNITÀ) Questa pagina mostra informazioni riguardo all'uso dell'unità e permette di effettuare la riformattazione dell'unità di rete o dell'unità USB (USBShare). Unità Di Rete Quando si seleziona il pulsante FORMAT (Formatta) nella sezione superiore, TUTTI i dati presenti sul disco (compresa la condivisione USBShare o le condivisioni utente) vengono cancellati e il disco viene formattato. Questa operazione non ha alcun effetto sui dati presenti sulla chiavetta USB o sull'unità disco collegata alla porta anteriore. Attenzione: La formattazione provoca la cancellazione di tutti i dati presenti sull'unità (ma non rimuove gli utenti o le impostazioni). Verificare di aver effettuato il backup di tutti i dati su un altro volume prima di continuare. non si assume alcuna responsabilità per la perdita di dati durante la formattazione. Per riformattare l'unità di rete: 1. Fare clic sul pulsante FORMAT (Formatta). 37

38 2. Nella finestra blu successiva, confermare facendo clic sul pulsante FORMAT (Formatta). 38

39 Unità Usb (Usbshare) Vedere Connessione a un computer tramite interfaccia USB per dettagli sul collegamento dell'unità di archiviazione di rete a un computer tramite la porta USB posteriore. In questa pagina, è possibile: Aumentare o diminuire la capacità di archiviazione allocata all'unità USB Formattare l'unità USB Attenzione: La formattazione e il ridimensionamento di USBShare cancellerà tutti i dati presenti nel volume. Verificare di aver effettuato il backup di tutti i dati su un altro volume prima di continuare. consiglia di utilizzare il File Browser (vedere Dashboard - File Browser) anziché l'operazione copia tramite desktop. non si assume alcuna responsabilità per la perdita di dati durante la formattazione. Per cambiare lo spazio storage allocato in USBShare: 1. Fare clic sull'icona di configurazione (rappresentata da una chiave inglese e un cacciavite incrociati fra loro) nella riga dell'unità USB 2. Dalla finestra di selezione, scegliere Resize the USBShare (Ridimensiona USBShare) 3. Trascinare l'indicatore scorrevole a destra (aumenta la capacità fino a un massimo di 500 GB) o a sinistra (diminuisce la capacità). Una volta fatto clic sull'indicatore, è possibile utilizzare i tasti freccia destra o sinistra sulla tastiera per una regolazione precisa della capacità. 39

40 Increase USBShare Storage Capacity (Aumenta la capacità di archiviazione di USBShare) Decrease USBShare Storage Capacity (Diminuisce la capacità di archiviazione di USBShare) 4. Dopo aver selezionato la capcità, fare clic su Apply (Applica). 5. Un avviso chiederà conferma del cambiamento della capacità. Con questa operazione verranno eliminati tutti i dati presenti in USBShare. In ogni caso, i dati presenti su altri volumi (per esempio, MyShare, OpenShare, User Share) rimarranno intatti. 6. Fare clic su APPLY (Applica) per confermare il cambiamento della capacità di archiviazione di USBShare 40

Boot Camp Guida di installazione e configurazione

Boot Camp Guida di installazione e configurazione Boot Camp Guida di installazione e configurazione Indice 3 Introduzione 4 Panoramica dell'installazione 4 Passo 1: Verificare la presenza di aggiornamenti 4 Passo 2: Per preparare il Mac per Windows 4

Dettagli

Guida al ripristino e alla risoluzione dei problemi. Creare i dischi di ripristino subito dopo l'impostazione.

Guida al ripristino e alla risoluzione dei problemi. Creare i dischi di ripristino subito dopo l'impostazione. Guida al ripristino e alla risoluzione dei problemi Creare i dischi di ripristino subito dopo l'impostazione. Indice Trovare le informazioni necessarie... 3 Ripristino e backup... 4 Cos'è il ripristino

Dettagli

2014 Electronics For Imaging. Per questo prodotto, il trattamento delle informazioni contenute nella presente pubblicazione è regolato da quanto

2014 Electronics For Imaging. Per questo prodotto, il trattamento delle informazioni contenute nella presente pubblicazione è regolato da quanto 2014 Electronics For Imaging. Per questo prodotto, il trattamento delle informazioni contenute nella presente pubblicazione è regolato da quanto previsto in Avvisi legali. 23 giugno 2014 Indice 3 Indice...5

Dettagli

SERVER VIDEO 1-PORTA H.264

SERVER VIDEO 1-PORTA H.264 SERVER VIDEO 1-PORTA H.264 MANUALE UTENTE DN-16100 SALVAGUARDIA IMPORTANTE Tutti i prodotti senza piombo offerti dall'azienda sono a norma con i requisiti della legge Europea sulla restrizione per l'uso

Dettagli

Access Point WiFi Powerline 500 XWNB5201 - Guida all installazione

Access Point WiFi Powerline 500 XWNB5201 - Guida all installazione Access Point WiFi Powerline 500 XWNB5201 - Guida all installazione Assistenza tecnica Grazie per aver scelto i prodotti NETGEAR. Una volta completata l'installazione del dispositivo, individuare il numero

Dettagli

Seagate Access per Personal Cloud Manuale utente

Seagate Access per Personal Cloud Manuale utente Seagate Access per Personal Cloud Manuale utente 2015 Seagate Technology LLC. Tutti i diritti riservati. Seagate, Seagate Technology, il logo Wave e FreeAgent sono marchi depositati o marchi registrati

Dettagli

Boot Camp Guida all installazione e alla configurazione

Boot Camp Guida all installazione e alla configurazione Boot Camp Guida all installazione e alla configurazione Indice 4 Introduzione 5 Cosa ti occorre 6 Panoramica dell installazione 6 Passo 1: verifica la presenza di aggiornamenti. 6 Passo 2: apri Assistente

Dettagli

FileMaker Server 12. Guida introduttiva

FileMaker Server 12. Guida introduttiva FileMaker Server 12 Guida introduttiva 2007 2012 FileMaker, Inc. Tutti i diritti riservati. FileMaker, Inc. 5201 Patrick Henry Drive Santa Clara, California 95054 FileMaker e Bento sono marchi di FileMaker,

Dettagli

Assistenza. Contenuto della confezione. Modem router Wi-Fi D6200B Guida all'installazione

Assistenza. Contenuto della confezione. Modem router Wi-Fi D6200B Guida all'installazione Assistenza Grazie per aver scelto i prodotti NETGEAR. Una volta completata l'installazione del dispositivo, individuare il numero di serie riportato sull'etichetta del prodotto e utilizzarlo per registrare

Dettagli

FileMaker Server 13. Guida introduttiva

FileMaker Server 13. Guida introduttiva FileMaker Server 13 Guida introduttiva 2007-2013 FileMaker, Inc. Tutti i diritti riservati. FileMaker, Inc. 5201 Patrick Henry Drive Santa Clara, California 95054 Stati Uniti FileMaker e Bento sono marchi

Dettagli

Guida alla scansione su FTP

Guida alla scansione su FTP Guida alla scansione su FTP Per ottenere informazioni di base sulla rete e sulle funzionalità di rete avanzate della macchina Brother, consultare la uu Guida dell'utente in rete. Per ottenere informazioni

Dettagli

Acronis Backup & Recovery 10 Advanced Server Virtual Edition. Guida introduttiva

Acronis Backup & Recovery 10 Advanced Server Virtual Edition. Guida introduttiva Acronis Backup & Recovery 10 Advanced Server Virtual Edition Guida introduttiva Questo documento descrive come installare e iniziare a utilizzare Acronis Backup & Recovery 10 Advanced Server Virtual Edition.

Dettagli

Istruzioni per l uso Guida software

Istruzioni per l uso Guida software Istruzioni per l uso Guida software Leggere subito Manuali per questa stampante...8 Preparazione per la stampa Installazione rapida...9 Conferma del metodo di connessione...11 Connessione di rete...11

Dettagli

HORIZON SQL CONFIGURAZIONE DI RETE

HORIZON SQL CONFIGURAZIONE DI RETE 1-1/9 HORIZON SQL CONFIGURAZIONE DI RETE 1 CARATTERISTICHE DI UN DATABASE SQL...1-2 Considerazioni generali... 1-2 Concetto di Server... 1-2 Concetto di Client... 1-2 Concetto di database SQL... 1-2 Vantaggi...

Dettagli

Guida dell'utente di Norton Save and Restore

Guida dell'utente di Norton Save and Restore Guida dell'utente Guida dell'utente di Norton Save and Restore Il software descritto in questo manuale viene fornito con contratto di licenza e può essere utilizzato solo in conformità con i termini del

Dettagli

MANUALE UTENTE DEL SOFTWARE DI GESTIONE DEGLI ART. SDVR040A/SDVR080A/SDVR160A

MANUALE UTENTE DEL SOFTWARE DI GESTIONE DEGLI ART. SDVR040A/SDVR080A/SDVR160A MANUALE UTENTE DEL SOFTWARE DI GESTIONE DEGLI ART. SDVR040A/SDVR080A/SDVR160A Leggere attentamente questo manuale prima dell utilizzo e conservarlo per consultazioni future Via Don Arrigoni, 5 24020 Rovetta

Dettagli

Guida all'installazione del WiFi Booster WN1000RP per dispositivi mobili

Guida all'installazione del WiFi Booster WN1000RP per dispositivi mobili Guida all'installazione del WiFi Booster WN1000RP per dispositivi mobili Sommario Per iniziare............................................ 3 Il WiFi Booster......................................... 4 Pannello

Dettagli

Guida all'installazione di WiFi Booster WN1000RP per dispositivi mobili

Guida all'installazione di WiFi Booster WN1000RP per dispositivi mobili Guida all'installazione di WiFi Booster WN1000RP per dispositivi mobili 2012 NETGEAR, Inc. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte della presente pubblicazione può essere riprodotta, trasmessa, trascritta,

Dettagli

FileMaker Server 13. Guida di FileMaker Server

FileMaker Server 13. Guida di FileMaker Server FileMaker Server 13 Guida di FileMaker Server 2010-2013 FileMaker, Inc. Tutti i diritti riservati. FileMaker, Inc. 5201 Patrick Henry Drive Santa Clara, California 95054 Stati Uniti FileMaker e Bento sono

Dettagli

Schema Tipologia a Stella

Schema Tipologia a Stella Cos'e' esattamente una rete! Una LAN (Local Area Network) è un insieme di dispositivi informatici collegati fra loro, che utilizzano un linguaggio che consente a ciascuno di essi di scambiare informazioni.

Dettagli

TeamViewer 7 Manuale Controllo remoto

TeamViewer 7 Manuale Controllo remoto TeamViewer 7 Manuale Controllo remoto TeamViewer GmbH Kuhnbergstraße 16 D-73037 Göppingen teamviewer.com Indice 1 Informazioni su TeamViewer... 5 1.1 Informazioni sul software... 5 1.2 Informazioni sul

Dettagli

NAS 208 WebDAV Un'alternativa sicura per la condivisione di file su FTP

NAS 208 WebDAV Un'alternativa sicura per la condivisione di file su FTP NAS 208 WebDAV Un'alternativa sicura per la condivisione di file su FTP Eseguire il collegamento al NAS tramite WebDAV A S U S T O R C O L L E G E OBIETTIVI DEL CORSO Al termine di questo corso si dovrebbe

Dettagli

Talento LAB 4.1 - UTILIZZARE FTP (FILE TRANSFER PROTOCOL) L'UTILIZZO DI ALTRI SERVIZI INTERNET. In questa lezione imparerete a:

Talento LAB 4.1 - UTILIZZARE FTP (FILE TRANSFER PROTOCOL) L'UTILIZZO DI ALTRI SERVIZI INTERNET. In questa lezione imparerete a: Lab 4.1 Utilizzare FTP (File Tranfer Protocol) LAB 4.1 - UTILIZZARE FTP (FILE TRANSFER PROTOCOL) In questa lezione imparerete a: Utilizzare altri servizi Internet, Collegarsi al servizio Telnet, Accedere

Dettagli

IDom. Omnicon SRL Via Petrarca 14 20843 Verano Brianza (MB) info@omnicon.it

IDom. Omnicon SRL Via Petrarca 14 20843 Verano Brianza (MB) info@omnicon.it IDom MANUALE UTENTE Omnicon SRL Via Petrarca 14 20843 Verano Brianza (MB) info@omnicon.it 2 COPYRIGHT Tutti i nomi ed i marchi citati nel documento appartengono ai rispettivi proprietari. Le informazioni

Dettagli

TeamViewer 8 Manuale Controllo remoto

TeamViewer 8 Manuale Controllo remoto TeamViewer 8 Manuale Controllo remoto Rev 8.0-12/2012 TeamViewer GmbH Kuhnbergstraße 16 D-73037 Göppingen www.teamviewer.com Indice 1 Informazioni su TeamViewer... 6 1.1 Informazioni sul software... 6

Dettagli

Creare e ripristinare immagine di sistema con Windows 8

Creare e ripristinare immagine di sistema con Windows 8 Creare e ripristinare immagine di con Windows 8 La versione Pro di Windows 8 offre un interessante strumento per il backup del computer: la possibilità di creare un immagine completa del, ovvero la copia

Dettagli

SISSI IN RETE. Quick Reference guide guida di riferimento rapido

SISSI IN RETE. Quick Reference guide guida di riferimento rapido SISSI IN RETE Quick Reference guide guida di riferimento rapido Indice generale Sissi in rete...3 Introduzione...3 Architettura Software...3 Installazione di SISSI in rete...3 Utilizzo di SISSI in Rete...4

Dettagli

Per Iniziare con Parallels Desktop 10

Per Iniziare con Parallels Desktop 10 Per Iniziare con Parallels Desktop 10 Copyright 1999-2014 Parallels IP Holdings GmbH e i suoi affiliati. Tutti i diritti riservati. Parallels IP Holdings GmbH Vordergasse 59 8200 Schaffhausen Svizzera

Dettagli

Virtualizzazione e installazione Linux

Virtualizzazione e installazione Linux Virtualizzazione e installazione Linux Federico De Meo, Davide Quaglia, Simone Bronuzzi Lo scopo di questa esercitazione è quello di introdurre il concetto di virtualizzazione, di creare un ambiente virtuale

Dettagli

Guida pratica di base

Guida pratica di base Adolfo Catelli Guida pratica di base Windows XP Professional Dicembre 2008 Sommario Accedere a Windows XP 4 Avviare Windows XP 4 Uscire da Windows XP 5 L interfaccia utente di Windows XP 6 Il desktop di

Dettagli

GUIDA DELL UTENTE IN RETE

GUIDA DELL UTENTE IN RETE GUIDA DELL UTENTE IN RETE Memorizza registro di stampa in rete Versione 0 ITA Definizione delle note Nella presente Guida dell'utente viene utilizzata la seguente icona: Le note spiegano come intervenire

Dettagli

Guida all'installazione rapida di scansione su e-mail

Guida all'installazione rapida di scansione su e-mail Xerox WorkCentre M118i Guida all'installazione rapida di scansione su e-mail 701P42705 Questa guida fornisce un riferimento rapido per l'impostazione della funzione Scansione su e-mail su Xerox WorkCentre

Dettagli

Manuale dell'utente di Symantec Backup Exec System Recovery Granular Restore Option

Manuale dell'utente di Symantec Backup Exec System Recovery Granular Restore Option Manuale dell'utente di Symantec Backup Exec System Recovery Granular Restore Option Manuale dell'utente di Symantec Backup Exec System Recovery Granular Restore Option Il software descritto nel presente

Dettagli

Ambienti supportati. Configurazione della stampante di rete. Stampa. Gestione della carta. Manutenzione. Risoluzione dei problemi.

Ambienti supportati. Configurazione della stampante di rete. Stampa. Gestione della carta. Manutenzione. Risoluzione dei problemi. I server di stampa vengono utilizzati per collegare le stampanti alle reti. In tal modo, più utenti possono accedere alle stampanti dalle proprie workstation, condividendo sofisticate e costose risorse.

Dettagli

FIRESHOP.NET. Gestione Utility & Configurazioni. Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it

FIRESHOP.NET. Gestione Utility & Configurazioni. Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it FIRESHOP.NET Gestione Utility & Configurazioni Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it Sommario SOMMARIO Introduzione... 4 Impostare i dati della propria azienda... 5 Aggiornare il programma... 6 Controllare l integrità

Dettagli

Guida rapida Vodafone Internet Key K4607-Z. Progettata da Vodafone

Guida rapida Vodafone Internet Key K4607-Z. Progettata da Vodafone Guida rapida Vodafone Internet Key K4607-Z Progettata da Vodafone Benvenuti nel mondo della comunicazione in mobilità 1 Benvenuti 2 Impostazione della Vodafone Internet Key 4 Windows 7, Windows Vista,

Dettagli

Gestione posta elettronica (versione 1.1)

Gestione posta elettronica (versione 1.1) Gestione posta elettronica (versione 1.1) Premessa La presente guida illustra le fasi da seguire per una corretta gestione della posta elettronica ai fini della protocollazione in entrata delle mail (o

Dettagli

FS-1118MFP. Guida all'installazione dello scanner di rete

FS-1118MFP. Guida all'installazione dello scanner di rete FS-1118MFP Guida all'installazione dello scanner di rete Introduzione Informazioni sulla guida Informazioni sul marchio Restrizioni legali sulla scansione Questa guida contiene le istruzioni sull'impostazione

Dettagli

ipod shuffle Manuale Utente

ipod shuffle Manuale Utente ipod shuffle Manuale Utente 1 Indice Capitolo 1 3 Informazioni su ipod shuffle Capitolo 2 5 Nozioni di base di ipod shuffle 5 Panoramica su ipod shuffle 6 Utilizzare i controlli di ipod shuffle 7 Collegare

Dettagli

Manuale d uso Apache OpenMeetings (Manuale Utente + Manuale Amministratore)

Manuale d uso Apache OpenMeetings (Manuale Utente + Manuale Amministratore) Manuale d uso Apache OpenMeetings (Manuale Utente + Manuale Amministratore) Autore: Matteo Veroni Email: matver87@gmail.com Sito web: matteoveroni@altervista.org Fonti consultate: http://openmeetings.apache.org/

Dettagli

TeamViewer 8 Manuale Meeting

TeamViewer 8 Manuale Meeting TeamViewer 8 Manuale Meeting Rev 8.0-12/2012 TeamViewer GmbH Kuhnbergstraße 16 D-73037 Göppingen www.teamviewer.com Indice 1 Informazioni su TeamViewer... 5 1.1 Informazioni sul software... 5 1.2 Informazioni

Dettagli

Manuale installazione DiKe Util

Manuale installazione DiKe Util Manuale installazione DiKe Util Andare sul sito Internet: www.firma.infocert.it Cliccare su software nella sezione rossa INSTALLAZIONE: comparirà la seguente pagina 1 Selezionare, nel menu di sinistra,

Dettagli

La procedura di registrazione prevede cinque fasi: Fase 4 Conferma

La procedura di registrazione prevede cinque fasi: Fase 4 Conferma Guida Categoria alla registrazione StockPlan Connect Il sito web StockPlan Connect di Morgan Stanley consente di accedere e di gestire online i piani di investimento azionario. Questa guida offre istruzioni

Dettagli

Corso di Alfabetizzazione Informatica

Corso di Alfabetizzazione Informatica Corso di Alfabetizzazione Informatica Scopo di questo corso, vuole essere quello di fornire ad ognuno dei partecipanti, indipendentemente dalle loro precedenti conoscenze informatiche, l apprendimento

Dettagli

iphone in azienda Guida alla configurazione per gli utenti

iphone in azienda Guida alla configurazione per gli utenti iphone in azienda Guida alla configurazione per gli utenti iphone è pronto per le aziende. Supporta Microsoft Exchange ActiveSync, così come servizi basati su standard, invio e ricezione di e-mail, calendari

Dettagli

Posta Elettronica Certificata

Posta Elettronica Certificata Posta Elettronica Certificata Manuale di utilizzo del servizio Webmail di Telecom Italia Trust Technologies Documento ad uso pubblico Pag. 1 di 33 Indice degli argomenti 1 INTRODUZIONE... 3 1.1 Obiettivi...

Dettagli

minilector/usb Risoluzione dei problemi più comuni di malfunzionamento

minilector/usb Risoluzione dei problemi più comuni di malfunzionamento minilector/usb minilector/usb...1 Risoluzione dei problemi più comuni di malfunzionamento...1 1. La segnalazione luminosa (led) su minilector lampeggia?... 1 2. Inserendo una smartcard il led si accende

Dettagli

Risoluzione Problemi Chiavetta Internet Veloce MOMODESIGN MD-@

Risoluzione Problemi Chiavetta Internet Veloce MOMODESIGN MD-@ Risoluzione Problemi Chiavetta Internet Veloce MOMODESIGN MD-@ Installazione Modem USB Momo Gestione segnale di rete Connessione Internet Messaggi di errore "Impossibile visualizzare la pagina" o "Pagina

Dettagli

Installazione di GFI Network Server Monitor

Installazione di GFI Network Server Monitor Installazione di GFI Network Server Monitor Requisiti di sistema I computer che eseguono GFI Network Server Monitor richiedono: i sistemi operativi Windows 2000 (SP4 o superiore), 2003 o XP Pro Windows

Dettagli

Come installare e configurare il software FileZilla

Come installare e configurare il software FileZilla Come utilizzare FileZilla per accedere ad un server FTP Con questo tutorial verrà mostrato come installare, configurare il software e accedere ad un server FTP, come ad esempio quello dedicato ai siti

Dettagli

PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO

PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO Microsoft Windows 30/10/2014 Questo manuale fornisce le istruzioni per l'utilizzo della Carta Provinciale dei Servizi e del lettore di smart card Smarty sui sistemi operativi

Dettagli

Manuale Utente. S e m p l i c e m e n t e D a t i M i g l i o r i!

Manuale Utente. S e m p l i c e m e n t e D a t i M i g l i o r i! Manuale Utente S e m p l i c e m e n t e D a t i M i g l i o r i! INDICE INDICE... 3 INTRODUZIONE... 3 Riguardo questo manuale...3 Informazioni su VOLT 3 Destinatari 3 Software Richiesto 3 Novità su Volt...3

Dettagli

Installazione ed attivazione della "SUITE OFFIS" versione SERVER

Installazione ed attivazione della SUITE OFFIS versione SERVER Installazione ed attivazione della "SUITE OFFIS" versione SERVER Premessa La versione server di OFFIS può essere installata e utilizzata indifferentemente da PC/Win o Mac/Osx e consente l'accesso contemporaneo

Dettagli

Guida utente di Seagate Central

Guida utente di Seagate Central Guida utente di Seagate Central Modello SRN01C Guida utente di Seagate Central 2014 Seagate Technology LLC. Tutti i diritti riservati. Seagate, Seagate Technology, il logo Wave e Seagate Media sono marchi

Dettagli

Di seguito sono descritti i prerequisiti Hardware e Software che deve possedere la postazione a cui viene collegata l Aruba Key.

Di seguito sono descritti i prerequisiti Hardware e Software che deve possedere la postazione a cui viene collegata l Aruba Key. 1 Indice 1 Indice... 2 2 Informazioni sul documento... 3 2.1 Scopo del documento... 3 3 Caratteristiche del dispositivo... 3 3.1 Prerequisiti... 3 4 Installazione della smart card... 4 5 Avvio di Aruba

Dettagli

Se il corso non si avvia

Se il corso non si avvia Se il corso non si avvia Ci sono quattro possibili motivi per cui questo corso potrebbe non avviarsi correttamente. 1. I popup Il corso parte all'interno di una finestra di popup attivata da questa finestra

Dettagli

Altre opzioni Optralmage

Altre opzioni Optralmage di Personalizzazione delle impostazioni............ 2 Impostazione manuale delle informazioni sul fax......... 5 Creazione di destinazioni fax permanenti................ 7 Modifica delle impostazioni di

Dettagli

MEGA Process. Manuale introduttivo

MEGA Process. Manuale introduttivo MEGA Process Manuale introduttivo MEGA 2009 SP4 1ª edizione (giugno 2010) Le informazioni contenute nel presente documento possono essere modificate senza preavviso e non costituiscono in alcun modo un

Dettagli

INDICE Informazioni Generali... 4. Comprare ebook con Kobo Desktop... 8. Usare la Libreria di Kobo Desktop... 10. Leggere su Kobo Desktop...

INDICE Informazioni Generali... 4. Comprare ebook con Kobo Desktop... 8. Usare la Libreria di Kobo Desktop... 10. Leggere su Kobo Desktop... Kobo Desktop Manuale Utente INDICE Informazioni Generali... 4 Installare Kobo Desktop su Windows... 5 Installare Kobo Desktop su Mac... 6 Comprare ebook con Kobo Desktop... 8 Usare la Libreria di Kobo

Dettagli

Esiste la versione per Linux di GeCo? Allo stato attuale non è prevista la distribuzione di una versione di GeCo per Linux.

Esiste la versione per Linux di GeCo? Allo stato attuale non è prevista la distribuzione di una versione di GeCo per Linux. FAQ su GeCo Qual è la differenza tra la versione di GeCo con installer e quella portabile?... 2 Esiste la versione per Linux di GeCo?... 2 Quali sono le credenziali di accesso a GeCo?... 2 Ho smarrito

Dettagli

1 Stampanti HP Deskjet 6500 series

1 Stampanti HP Deskjet 6500 series 1 Stampanti HP Deskjet 6500 series Per trovare la risposta a una domanda, fare clic su uno dei seguenti argomenti: HP Deskjet 6540-50 series Avvisi Funzioni speciali Introduzione Collegamento alla stampante

Dettagli

WINDOWS - Comandi rapidi da tastiera più utilizzati.

WINDOWS - Comandi rapidi da tastiera più utilizzati. WINDOWS - Comandi rapidi da tastiera più utilizzati. La prima colonna indica il tasto da premere singolarmente e poi rilasciare. La seconda e terza colonna rappresenta la combinazione dei i tasti da premere

Dettagli

Per iniziare con Parallels Desktop 9

Per iniziare con Parallels Desktop 9 Per iniziare con Parallels Desktop 9 Copyright 1999-2013 Parallels Holdings, Ltd. and its affiliates. All rights reserved. Parallels IP Holdings GmbH. Vordergasse 59 CH8200 Schaffhausen Switzerland Tel:

Dettagli

1. FileZilla: installazione

1. FileZilla: installazione 1. FileZilla: installazione Dopo aver scaricato e salvato (sezione Download >Software Open Source > Internet/Reti > FileZilla_3.0.4.1_win32- setup.exe) l installer del nostro client FTP sul proprio computer

Dettagli

Aggiornamento del firmware per iphone con connettore Lightning compatibile con AppRadio Mode

Aggiornamento del firmware per iphone con connettore Lightning compatibile con AppRadio Mode Aggiornamento del firmware per iphone con connettore Lightning compatibile con AppRadio Mode Istruzioni sull aggiornamento per i modelli di navigazione: AVIC-F40BT, AVIC-F940BT, AVIC-F840BT e AVIC-F8430BT

Dettagli

CATTURARE LO SCHERMO INTERO O LA FINESTRA ATTIVA

CATTURARE LO SCHERMO INTERO O LA FINESTRA ATTIVA CATTURARE LO SCHERMO INTERO O LA FINESTRA ATTIVA Supponiamo di voler eseguire una istantanea del nostro desktop, quella che in gergo si chiama Screenshot (da screen, schermo, e shot, scatto fotografico).

Dettagli

MailStore Proxy è disponibile gratuitamente per tutti i clienti di MailStore Server all indirizzo http://www.mailstore.com/en/downloads.

MailStore Proxy è disponibile gratuitamente per tutti i clienti di MailStore Server all indirizzo http://www.mailstore.com/en/downloads. MailStore Proxy Con MailStore Proxy, il server proxy di MailStore, è possibile archiviare i messaggi in modo automatico al momento dell invio/ricezione. I pro e i contro di questa procedura vengono esaminati

Dettagli

Manuale - TeamViewer 6.0

Manuale - TeamViewer 6.0 Manuale - TeamViewer 6.0 Revision TeamViewer 6.0 9947c Indice Indice 1 Ambito di applicazione... 1 1.1 Informazioni su TeamViewer... 1 1.2 Le nuove funzionalità della Versione 6.0... 1 1.3 Funzioni delle

Dettagli

Introduzione a Puppy Linux: installazione su una chiavetta USB

Introduzione a Puppy Linux: installazione su una chiavetta USB Introduzione a Puppy Linux: installazione su una chiavetta USB Alex Gotev 1 Contenuti Che cos'è Puppy Linux? Come posso averlo? Come si avvia? Che programmi include? Installazione su Chiavetta USB Domande

Dettagli

CHIAVETTA INTERNET ONDA MT503HSA

CHIAVETTA INTERNET ONDA MT503HSA CHIAVETTA INTERNET ONDA MT503HSA Manuale Utente Linux Debian, Fedora, Ubuntu www.ondacommunication.com Chiavet ta Internet MT503HSA Guida rapida sistema operativo LINUX V 1.1 33080, Roveredo in Piano (PN)

Dettagli

Outlook Express 6 Microsoft Internet Explorer, Avvio del programma Creare un nuovo account

Outlook Express 6 Microsoft Internet Explorer, Avvio del programma Creare un nuovo account Outlook Express 6 è un programma, incluso nel browser di Microsoft Internet Explorer, che ci permette di inviare e ricevere messaggi di posta elettronica. È gratuito, semplice da utilizzare e fornisce

Dettagli

MANUALE GESTIONE DELLE UTENZE - PORTALE ARGO (VERS. 2.1.0)

MANUALE GESTIONE DELLE UTENZE - PORTALE ARGO (VERS. 2.1.0) Indice generale PREMESSA... 2 ACCESSO... 2 GESTIONE DELLE UTENZE... 3 DATI DELLA SCUOLA... 6 UTENTI...7 LISTA UTENTI... 8 CREA NUOVO UTENTE...8 ABILITAZIONI UTENTE...9 ORARI D'ACCESSO... 11 DETTAGLIO UTENTE...

Dettagli

SOFTWARE GESTIONE SMS DA INTERFACCE CL MANUALE D INSTALLAZIONE ED USO

SOFTWARE GESTIONE SMS DA INTERFACCE CL MANUALE D INSTALLAZIONE ED USO CLSMS SOFTWARE GESTIONE SMS DA INTERFACCE CL MANUALE D INSTALLAZIONE ED USO Sommario e introduzione CLSMS SOMMARIO INSTALLAZIONE E CONFIGURAZIONE... 3 Parametri di configurazione... 4 Attivazione Software...

Dettagli

ApplicationServer XG Versione 11. Ultimo aggiornamento: 10.09.2013

ApplicationServer XG Versione 11. Ultimo aggiornamento: 10.09.2013 ApplicationServer XG Versione 11 Ultimo aggiornamento: 10.09.2013 Indice Indice... i Introduzione a 2X ApplicationServer... 1 Cos'è 2X ApplicationServer?... 1 Come funziona?... 1 Su questo documento...

Dettagli

Guida all'installazione ed uso dell'app RXCamLink

Guida all'installazione ed uso dell'app RXCamLink Guida all'installazione ed uso dell'app RXCamLink Questa guida riporta i passi relativi all'installazione ed all'utilizzo dell'app "RxCamLink" per il collegamento remoto in mobilità a sistemi TVCC basati

Dettagli

ipod nano Guida alle funzionalità

ipod nano Guida alle funzionalità ipod nano Guida alle funzionalità 1 Indice Capitolo 1 4 Nozioni di base di ipod nano 5 Panoramica su ipod nano 5 Utilizzare i controlli di ipod nano 7 Disabilitare i controlli di ipod nano 8 Utilizzare

Dettagli

Installare e configurare Easy Peasy (Ubuntu Eee) su Asus Eee PC mini howto

Installare e configurare Easy Peasy (Ubuntu Eee) su Asus Eee PC mini howto Installare e configurare Easy Peasy (Ubuntu Eee) su Asus Eee PC mini howto Augusto Scatolini (webmaster@comunecampagnano.it) Ver. 1.0 (marzo 2009) ultimo aggiornamento aprile 2009 Easy Peasy è una distribuzione

Dettagli

Client di Posta Elettronica PECMailer

Client di Posta Elettronica PECMailer Client di Posta Elettronica PECMailer PECMailer è un semplice ma completo client di posta elettronica, ovvero un programma che consente di gestire la composizione, la trasmissione, la ricezione e l'organizzazione

Dettagli

Funzioni di base. Manualino OE6. Outlook Express 6

Funzioni di base. Manualino OE6. Outlook Express 6 Manualino OE6 Microsoft Outlook Express 6 Outlook Express 6 è un programma, incluso nel browser di Microsoft Internet Explorer, che ci permette di inviare e ricevere messaggi di posta elettronica. È gratuito,

Dettagli

ReadyNAS per reti domestiche

ReadyNAS per reti domestiche ReadyNAS per reti domestiche Manuale del software Modelli: Serie Ultra (2, 4, 6) Serie Ultra Plus (2, 4, 6) Pro Pioneer NVX Pioneer 350 East Plumeria Drive San Jose, CA 95134 USA Dicembre 2010 202-10764-01

Dettagli

OPERAZIONI SUL FILE SYSTEM OPERAZIONI SUL FILE SYSTEM

OPERAZIONI SUL FILE SYSTEM OPERAZIONI SUL FILE SYSTEM SPOSTARE un file o una sottodirectory da una directory ad un altra COPIARE un file o una directory da una directory all altra RINOMINARE un file o una directory CANCELLARE un file o una directory CREARE

Dettagli

Guida all'impostazione

Guida all'impostazione Guida all'impostazione dello scanner di rete Guida introduttiva Definizione delle impostazioni dalla pagina Web Impostazione delle password Impostazioni di base per la scansione di rete Impostazioni del

Dettagli

I.Stat Guida utente Versione 1.7 Dicembre 2010

I.Stat Guida utente Versione 1.7 Dicembre 2010 I.Stat Guida utente Versione 1.7 Dicembre 2010 1 Sommario INTRODUZIONE 3 I concetti principali di I.Stat 4 Organizzazione dei dati 4 Ricerca 5 GUIDA UTENTE 6 Per iniziare 6 Selezione della lingua 7 Individuazione

Dettagli

C O M E I N I Z I A R E A U S A R E U N T A B L E T A N D R O I D

C O M E I N I Z I A R E A U S A R E U N T A B L E T A N D R O I D C O M E I N I Z I A R E A U S A R E U N T A B L E T A N D R O I D Se avete un tablet android, ma non avete la minima idea di come accenderlo, usarlo e avviarlo, seguite queste nostre indicazioni 1. ATTIVAZIONE

Dettagli

Strumenti 3D per SMART Notebook 11.1. Manuale dell'utente

Strumenti 3D per SMART Notebook 11.1. Manuale dell'utente Strumenti 3D per SMART Notebook 11.1 Manuale dell'utente Registrazione del prodotto Se si registra il prodotto SMART, si verrà informati delle nuove funzionalità e aggiornamenti software disponibili. Registrazione

Dettagli

MINI GUIDA SINTETICA per l uso della lavagna interattiva multimediale

MINI GUIDA SINTETICA per l uso della lavagna interattiva multimediale MINI GUIDA SINTETICA per l uso della lavagna interattiva multimediale InterWrite SchoolBoard è un software per lavagna elettronica di facile utilizzo. Può essere adoperata anche da studenti diversamente

Dettagli

Configurazione Zimbra mail per accedere alla propria casella di posta tramite il browser.

Configurazione Zimbra mail per accedere alla propria casella di posta tramite il browser. Configurazione Zimbra mail per accedere alla propria casella di posta tramite il browser. Se vogliamo accedere alla nostra casella di posta elettronica unipg.it senza usare un client di posta (eudora,

Dettagli

Conferencing Services. Web Meeting. Quick Start Guide V4_IT

Conferencing Services. Web Meeting. Quick Start Guide V4_IT Web Meeting Quick Start Guide V4_IT Indice 1 INFORMAZIONI SUL PRODOTTO... 3 1.1 CONSIDERAZIONI GENERALI... 3 1.2 SISTEMI OPERATIVI SUPPORTATI E LINGUE... 3 1.3 CARATTERISTICHE... 3 2 PRENOTARE UNA CONFERENZA...

Dettagli

Guida alle impostazioni generali

Guida alle impostazioni generali Istruzioni per l uso Guida alle impostazioni generali 1 2 3 4 5 6 7 8 9 Collegamento della macchina Impostazioni di sistema Impostazioni Copiatrice/Document server Impostazioni fax Impostazioni Stampante

Dettagli

Testi della Guida introduttiva a cura di Martin Ley. Revisione e controllo qualità: Cristina Bachmann, Heiko Bischoff, Marion Bröer, Sabine Pfeifer,

Testi della Guida introduttiva a cura di Martin Ley. Revisione e controllo qualità: Cristina Bachmann, Heiko Bischoff, Marion Bröer, Sabine Pfeifer, Guida Introduttiva Testi della Guida introduttiva a cura di Martin Ley. Revisione e controllo qualità: Cristina Bachmann, Heiko Bischoff, Marion Bröer, Sabine Pfeifer, Heike Schilling. Data di rilascio:

Dettagli

Guida all utilizzo del dispositivo USB

Guida all utilizzo del dispositivo USB Guida all utilizzo del dispositivo USB 30/04/2013 Sommario - Limitazioni di responsabilità e uso del manuale... 3 1. Glossario... 3 2. Guida all utilizzo del dispositivo USB... 4 2.1 Funzionamento del

Dettagli

Alb@conference GO e Web Tools

Alb@conference GO e Web Tools Alb@conference GO e Web Tools Crea riunioni virtuali sempre più efficaci Strumenti Web di Alb@conference GO Guida Utente Avanzata Alb@conference GO Per partecipare ad un audioconferenza online con Alb@conference

Dettagli

GESTIONE DELLA E-MAIL

GESTIONE DELLA E-MAIL GESTIONE DELLA E-MAIL Esistono due metodologie, completamente diverse tra loro, in grado di consentire la gestione di più caselle di Posta Elettronica: 1. tramite un'interfaccia Web Mail; 2. tramite alcuni

Dettagli

Manuale d'uso per Nokia Image Viewer SU-5. 9356197 Edizione 1

Manuale d'uso per Nokia Image Viewer SU-5. 9356197 Edizione 1 Manuale d'uso per Nokia Image Viewer SU-5 9356197 Edizione 1 DICHIARAZIONE DI CONFORMITÀ Noi, NOKIA CORPORATION, dichiariamo sotto la nostra esclusiva responsabilità che il prodotto SU-5 è conforme alle

Dettagli

Guida all'installazione di SLPct. Manuale utente. Evoluzioni Software www.evoluzionisoftware.it info@evoluzionisoftware.it

Guida all'installazione di SLPct. Manuale utente. Evoluzioni Software www.evoluzionisoftware.it info@evoluzionisoftware.it Guida all'installazione di SLPct Manuale utente Evoluzioni Software www.evoluzionisoftware.it info@evoluzionisoftware.it Premessa Il redattore di atti giuridici esterno SLpct è stato implementato da Regione

Dettagli

Porta di Accesso versione 5.0.12

Porta di Accesso versione 5.0.12 Pag. 1 di 22 Controlli da effettuare in seguito al verificarsi di ERRORE 10 nell utilizzo di XML SAIA Porta di Accesso versione 5.0.12 Pag. 2 di 22 INDICE 1. INTRODUZIONE... 3 2. VERIFICHE DA ESEGUIRE...3

Dettagli

Guida. Vista Live. Controllo. Riproduzione su 24 ore. Ricerca avanz. Le icone includono: Mod. uscita. Icona. Un sensore di allarme.

Guida. Vista Live. Controllo. Riproduzione su 24 ore. Ricerca avanz. Le icone includono: Mod. uscita. Icona. Un sensore di allarme. Guida operatore del registratore TruVision Vista Live Sull immagine live dello schermo vengono visualizzati laa data e l ora corrente, il nome della telecamera e viene indicato se è in corso la registrazione.

Dettagli

Background (sfondo): Finestra: Una finestra serve a mostrare il contenuto di un disco o di una cartella -, chiamata anche directory.

Background (sfondo): Finestra: Una finestra serve a mostrare il contenuto di un disco o di una cartella -, chiamata anche directory. @ PC (Personal computer): Questa sigla identificò il primo personal IBM del 1981 a cura di R.Mangini Archiviazione: Il sistema operativo si occupa di archiviare i file. Background (sfondo): Cursore: Nei

Dettagli

Uso del computer e gestione dei file

Uso del computer e gestione dei file 1 di 1 Uso del computer e gestione dei file Argomenti trattati: Sistema operativo Microsoft Windows: interfaccia grafica e suoi elementi di base Avvio e chiusura di Windows Le FINESTRE e la loro gestione:

Dettagli