SUPPLEMENTO AL PROSPETTO DI BASE

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "SUPPLEMENTO AL PROSPETTO DI BASE"

Transcript

1 BANCA DEL FUCINO S.P.A. Sede legale Via Tomacelli Roma Iscritta all Albo delle Banche al n Iscritta al Registro delle Imprese di Roma al n Codice Fiscale: B - Partita I.V.A.: Capitale sociale Euro ,00 e Riserve Euro ,75 SUPPLEMENTO AL PROSPETTO DI BASE Per i programmi di emissione di prestiti obbligazionari denominati: Banca del Fucino Obbligazioni Step up Banca del Fucino Obbligazioni Tasso Fisso Banca del Fucino Obbligazioni Zero Coupon Banca del Fucino Obbligazioni Tasso Variabile con Cap e Floor Banca del Fucino Obbligazioni Tasso Variabile Banca del Fucino Obbligazioni Tasso Misto: fisso e variabile di Banca del Fucino S.p.A. in qualità di emittente (l Emittente ) Il presente documento costituisce un supplemento ( il Supplemento ) al Prospetto di base ( il Prospetto di Base ) di Banca del Fucino S.p.A. ( Banca del Fucino S.p.A. o l Emittente ) depositato presso la Consob in data 11/10/2012 a seguito dell approvazione comunicata con nota n del 10/10/2012. Il presente Supplemento e stato redatto ai sensi e per gli effetti dell Art. 16 commi 1 e 2 della Direttiva 2003/71/CE, dell art. 9, comma 8 del Regolamento Consob 11971/99, (il Regolamento Emittenti ) e dell articolo 94, comma 7, del Decreto Legislativo del 24 Febbraio 1998,n.58 ( TUF). Il presente Supplemento è a disposizione del pubblico gratuitamente presso la sede legale dell Emittente in Roma, via Tomacelli n. 107, e presso tutte le filiali dell Emittente, è consultabile sul sito web dell Emittente ed e stato depositato presso la Consob in data 28 Giugno 2013 a seguito dell approvazione comunicata con nota n del 27 Giugno L'informativa completa sull'emittente e sull'offerta degli strumenti finanziari può essere ottenuta solo sulla base della consultazione congiunta del presente Supplemento al Prospetto di Base e del Prospetto di Base, ivi incluso il documento di registrazione dell Emittente e, con riferimento a ciascuna offerta che sarà effettuata nell'ambito del programma, delle pertinenti Condizioni Definitive. Pagina 1 di 44

2 L adempimento di pubblicazione del presente Supplemento non comporta alcun giudizio della Consob sull opportunità dell investimento proposto e sul merito dei dati e delle notizie allo stesso relativi. I termini in maiuscolo non altrimenti definiti nel presente Supplemento hanno il significato ad essi attribuito nel Prospetto di Base. Per le singole offerte in corso di svolgimento alla data di pubblicazione del presente Supplemento gli investitori che abbiano già concordato di sottoscrivere le Obbligazioni prima della pubblicazione del presente Supplemento hanno il diritto, esercitabile mediante una comunicazione scritta alle Filiali dell Istituto entro due giorni lavorativi dopo tale pubblicazione, di revocare la loro accettazione, ai sensi dell art. 95-bis, secondo comma,del D.Lgs. 58/1998. Pagina 2 di 44

3 INDICE 1. Persone responsabili e Dichiarazione di Responsabilità pag 4 2. Motivazioni del Supplemento.. pag 5 3. Modifiche ed integrazioni alla Copertina del Prospetto di base pag.6 4. Modifiche ed integrazioni alla Sezione III Nota disintesi.. pag 8 5. Modifiche ed integrazioni alla Sezione VI Nota Informativa pag Modifiche alla Sezione A della Nota Informativa. pag Modifiche ed integrazioni al Paragrafo della Sez. A della Nota Informativa... pag Modifiche ed integrazioni alla Sez. A.8. Modello delle Condizioni Definitive pag Modifiche alla Sezione B della Nota Informativa. pag Modifiche ed integrazioni al Paragrafo della Sez. B della Nota Informativa... pag 16 Pagina 3 di 44

4 5.2.2 Modifiche ed integrazioni alla Sez. B.8. Modello delle Condizioni Definitive pag Modifiche alla Sezione C della Nota Informativa. pag Modifiche ed integrazioni al Paragrafo della Sez. C della Nota Informativa... pag Modifiche ed integrazioni alla Sez. C.8. Modello delle Condizioni Definitive pag Modifiche alla Sezione D della Nota Informativa. pag Modifiche ed integrazioni al Paragrafo della Sez. D della Nota Informativa... pag Modifiche ed integrazioni alla Sez. D.8. Modello delle Condizioni Definitive pag Modifiche alla Sezione E della Nota Informativa pag Modifiche ed integrazioni al Paragrafo della Sez. E della Nota Informativa... pag Modifiche ed integrazioni alla Sez. E.8. Modello delle Condizioni Definitive pag Modifiche alla Sezione F della Nota Informativa. pag Modifiche ed integrazioni al Paragrafo della Sez. F della Nota Informativa... pag Modifiche ed integrazioni alla Sez. F.8. Modello delle Condizioni Definitive pag Persone responsabili 1.1 Indicazione delle persone responsabili Banca del Fucino S.p.A. con sede legale in Roma, Via Tomacelli n. 107, legalmente rappresentata dal Direttore Generale, dott. Giuseppe Di Paola, munito dei necessari poteri, si assume la responsabilità di tutte le informazioni contenute nel presente Supplemento al Prospetto di Base. 1.2 Dichiarazione di responsabilità Banca del Fucino S.p.A., attesta che, avendo adottato tutta la ragionevole diligenza richiesta ai fini della redazione del presente Supplemento al Prospetto di Base, relativo al Programma di emissione del prestito obbligazionario denominato : Banca del Fucino Obbligazioni Step Up; Banca del Fucino Obbligazioni Tasso Fisso; Banca del Fucino Obbligazioni Zero Coupon; Banca del Fucino Obbligazioni Tasso Variabile con Cap e Pagina 4 di 44

5 Floor; Banca del Fucino obbligazioni Tasso variabile; Banca del Fucino Obbligazioni Tasso Misto: fisso e variabile, le informazioni in esso contenute sono, per quanto a propria conoscenza, conformi ai fatti e non presentano omissioni tali da alterarne il senso. Pagina 5 di 44

6 2. Motivazioni del Supplemento Il presente Supplemento è stato redatto al fine di ampliare la gamma di possibili condizioni alle quali potranno essere subordinate le future emissioni successive all approvazione del presente Supplemento e di correggere, ai sensi dell art. 94 comma 7 del Testo Unico della Finanza ( T.U.F. ), alcuni errori materiali rilevati nei modelli delle Condizioni Definitive relativi alle tipologie Tasso Variabile e Tasso Misto: fisso e variabile. A tali fini si rende necessario sostituire l Elemento E.3. della Nota di Sintesi; sostituire il paragrafo della Nota Informativa ( Condizioni alle quali l offerta è subordinata ) ed integrare le Sezioni A.8.;B.8.;C.8.;D.8.;E.8.;F.8. Modello delle Condizioni Definitive. Gli elementi e i paragrafi oggetto di modifica, integrazione o sostituzione sono evidenziati in carattere neretto sottolineato. Per le singole offerte in corso di svolgimento alla data di pubblicazione del presente Supplemento : Isin IT ed Isin IT gli investitori che abbiano già concordato di sottoscrivere le Obbligazioni prima della pubblicazione del presente Supplemento hanno il diritto, esercitabile mediante una comunicazione scritta alle Filiali dell Istituto entro due giorni lavorativi dopo tale pubblicazione, di revocare la loro accettazione, ai sensi dell art. 95-bis, secondo comma,del D.Lgs. 58/1998. Pagina 6 di 44

7 3. MODIFICHE ED INTEGRAZIONI ALLA COPERTINA DEL PROSPETTO DI BASE. La copertina del Prospetto di Base è integralmente sostituita come segue : BANCA DEL FUCINO S.P.A. Sede legale Via Tomacelli Roma Iscritta all Albo delle Banche al n Iscritta al Registro delle Imprese di Roma al n Codice Fiscale: B - Partita I.V.A.: Capitale sociale Euro ,00 e Riserve Euro ,75 PROSPETTO DI BASE Per i programmi di emissione denominati Banca del Fucino Obbligazioni Step up Banca del Fucino Obbligazioni Tasso Fisso Banca del Fucino Obbligazioni Zero Coupon Banca del Fucino Obbligazioni Tasso Variabile con Cap e Floor Banca del Fucino Obbligazioni Tasso Variabile Banca del Fucino Obbligazioni Tasso Misto: fisso e variabile Il presente Documento costituisce il Prospetto di Base (il Prospetto di Base ) ai fini della Direttiva CE n. 71/2003 (la Direttiva Prospetto ) ed è redatto in conformità al Regolamento CE n. 809/2004 modificato ed integrato dal Regolamento (UE) n. 486/2012 ed al Regolamento adottato dalla CONSOB con Delibera Consob n /1999 e successive modifiche. Depositato presso la CONSOB in data 11/10/2012 a seguito dell approvazione comunicata con nota n del 10/10/2012. Modificato ed integrato con Supplemento depositato in Consob in data 28 Giugno 2013 a seguito dell approvazione comunicata con nota n del 27 Giugno 2013 L adempimento di pubblicazione del presente Prospetto di Base non comporta alcun giudizio della CONSOB sull opportunità dell investimento proposto e sul merito dei dati e delle notizie allo stesso relativi. Il presente Prospetto di Base è a disposizione del pubblico per la consultazione presso la sede dell Emittente in Via Tomacelli 107, Roma, ed è altresì consultabile sul sito internet Pagina 7 di 44

8 Il presente Prospetto di Base si compone di un Documento di Registrazione ( Documento di Registrazione ) che contiene informazioni sulla Banca del Fucino ( Banca del Fucino e/o Banca e/o Emittente ), in qualità di Emittente di una o più serie di emissioni (ciascuna un Prestito Obbligazionario ), titoli di debito di valore nominale unitario inferiore ad Euro (le Obbligazioni e ciascuna una Obbligazione ), di una Nota Informativa sugli strumenti finanziari (la Nota Informativa ) che contiene informazioni relative a ciascuna serie di emissione di Obbligazioni e di una Nota di Sintesi (la Nota di Sintesi ) che riassume caratteristiche dell Emittente e degli Strumenti Finanziari, nonché i rischi associati agli stessi. L Investitore è invitato a leggere con particolare attenzione la sezione Fattori di Rischio In occasione di ciascun Prestito, l Emittente predisporrà delle condizioni definitive che descriveranno le caratteristiche delle Obbligazioni e che saranno pubblicate entro il giorno antecedente l inizio dell Offerta (le Condizioni definitive ). Le informazioni definite all interno del Prospetto di Base e del relativo Supplemento (ossia quelle che compaiono con lettera iniziale maiuscola) manterranno lo stesso significato. Il Prospetto di Base, il relativo Supplemento e le Condizioni Definitive sono a disposizione del pubblico gratuitamente presso la sede della Banca del Fucino in Via Tomacelli n Roma e sono altresì consultabili sul sito internet della banca all indirizzo web Pagina 8 di 44

9 4. Modifiche ed integrazioni alla Sezione III Nota di Sintesi L Elemento E.3 della Nota di Sintesi viene totalmente sostituito dal seguente : E.3 Descrizione dei termini e delle condizioni dell'offerta Condizioni alle quali l'offerta è subordinata Le Obbligazioni possono essere sottoscritte senza essere subordinate ad alcuna condizione oppure rispettando una o più delle seguenti condizioni (le Condizioni dell offerta ): [Al fine di poter partecipare all Offerta, il sottoscrittore dovrà procedere, nel caso non ne sia già titolare, all apertura di un conto corrente e di custodia titoli presso l Emittente]; e/o [Al fine di poter partecipare all offerta, il sottoscrittore dovrà apportare esclusivamente fondi di cosiddetto "denaro fresco". Per denaro fresco si intendono le nuove disponibilità accreditate dal sottoscrittore presso l'emittente nel periodo di tempo che va da una determinata data indicata nelle Condizioni Definitive e la data di chiusura del periodo di offerta. L'apporto di nuova disponibilità presso l'emittente potrà avvenire nella forma di denaro contante, bonifico proveniente da altre banche e/o intermediari, assegno bancario tratto su altro istituto di credito o assegno circolare emesso da altro Istituto di credito. Le somme non debbono provenire da smobilizzi di giacenze, prodotti bancari, finanziari o titoli, sia di nostra che di altrui emissione, già presenti, alla data indicata nelle Condizioni Definitive, presso una qualsiasi delle Agenzie dell Emittente.]; e/o [l emissione è riservata alla sola nuova Clientela (dove per nuova Clientela si intende la Clientela che non ha rapporti con l Emittente a partire dalla data indicata nelle Condizioni Definitive)]; e/o [Al fine di poter partecipare all offerta, il sottoscrittore potrà apportare fondi provenienti da conversione dell amministrato (dove per conversione dell amministrato si intende la conversione in Obbligazioni oggetto dell offerta dei proventi derivanti da vendite o scadenze di strumenti finanziari emessi da terzi realizzate a partire dalla data indicata nelle Condizioni Definitive)]; e/o [l Emissione è riservata alle sedi e dipendenze indicate nelle Condizioni Definitive]; e/o [l Emissione è riservata a soggetti che, a una determinata data individuata nelle Condizioni Definitive, siano residenti in una particolare area geografica (Città e/o Provincia e/o Comune) come indicato nelle Condizioni Definitive]. Ammontare dell'offerta totale Le Condizioni Definitive del singolo Prestito conterranno l ammontare massimo dell emissione espresso in Euro, nonché il numero massimo di Obbligazioni calcolato sulla base del valore nominale. L Emittente si riserva la facoltà di aumentare l ammontare dell emissione durante il Periodo di Offerta, dandone comunicazione tramite apposito avviso trasmesso alla Consob, pubblicato sul sito internet dell Emittente e reso disponibile in forma Pagina 9 di 44

10 Periodo di validità dell'offerta e descrizione della procedura di sottoscrizione Possibilità di ritiro dell'offerta/riduzione dell'ammontare delle sottoscrizioni Ammontare minimo e massimo dell'importo sottoscrivibile Modalità e termini per il pagamento e la consegna degli strumenti finanziari Destinatari dell'offerta Comunicazione ai sottoscrittori dell'ammontare assegnato e della possibilità di iniziare le negoziazioni prima della comunicazione stampata e gratuitamente presso la sede legale e le filiali dell Emittente. L adesione a ciascun Prestito potrà essere effettuata nel corso del periodo di Offerta (il Periodo di Offerta ). Le Condizioni Definitive del singolo Prestito conterranno l indicazione del Periodo di Offerta. L Emittente si riserva inoltre la facoltà di procedere alla chiusura anticipata dell Offerta senza preavviso, sospendendo immediatamente l accettazione di ulteriori richieste da parte degli investitori, nel caso di: o mutate esigenze dell Emittente; o mutate condizioni di mercato; o raggiungimento dell ammontare totale di ciascuna Offerta; L Emittente darà comunicazione al pubblico della chiusura anticipata dell Offerta tramite apposito avviso pubblicato sul sito internet dell Emittente e reso disponibile in forma stampata e gratuitamente presso la sede legale e le filiali. Tale avviso sarà contestualmente trasmesso alla Consob. L Emittente si riserva altresì la facoltà di prorogare il Periodo di Offerta. Tale decisione sarà comunicata al pubblico entro l ultimo giorno del Periodo di Offerta secondo le medesime forme e modalità previste nel caso di chiusura anticipata dell Offerta di cui sopra. Le domande di adesione dovranno essere presentate mediante la consegna dell apposito Modulo di Adesione, disponibile presso le tutte le filiali, debitamente compilato e sottoscritto dal richiedente. Le domande di adesione sono irrevocabili e non possono essere soggette a condizioni. Non saranno ricevibili né considerate valide le domande di adesione pervenute prima dell inizio del Periodo di Offerta e dopo il termine del Periodo di Offerta. Qualora tra la data di pubblicazione delle Condizioni Definitive del relativo Prestito e il giorno antecedente l inizio del Periodo di Offerta dovessero verificarsi circostanze straordinarie, così come previste nella prassi internazionale, ovvero eventi negativi riguardanti la situazione finanziaria, patrimoniale, reddituale dell Emittente, l Emittente potrà decidere di revocare e non dare inizio all Offerta e la stessa dovrà ritenersi annullata. Le Condizioni Definitive del singolo Prestito conterranno l indicazione dell importo minimo sottoscrivibile, pari al Valore Nominale di ogni Obbligazione o multipli di tale valore. L importo massimo sottoscrivibile non potrà essere superiore all ammontare totale massimo previsto per l emissione. Il pagamento delle Obbligazioni sarà effettuato alla Data di Regolamento mediante addebito sui conti dei sottoscrittori, a cura del Responsabile del Collocamento, di un importo pari al prezzo di sottoscrizione, eventualmente maggiorato dei ratei di interessi maturati tra la Data di Godimento e la Data di Regolamento come indicato nelle Condizioni Definitive relative a ciascun Prestito. Le Obbligazioni saranno emesse e collocate interamente ed esclusivamente alla clientela della banca. Non sono previsti criteri di riparto, pertanto saranno assegnate tutte le Obbligazioni richieste dai sottoscrittori durante il Periodo di Offerta fino al raggiungimento dell'importo massimo dell'offerta. Infatti, qualora durante il Periodo di Offerta le richieste raggiungessero l'importo massimo indicato nelle Condizioni Definitive di ciascun Prestito, si procederà alla chiusura anticipata dell'offerta. Le richieste di sottoscrizione saranno soddisfatte secondo l ordine Pagina 10 di 44

11 Prezzo di emissione I Soggetti incaricati del Collocamento cronologico di prenotazione. Il prezzo di emissione sarà indicato nelle pertinenti Condizioni Definitive. Il prezzo di emissione potrà essere comprensivo di commissioni ed altri oneri a carico del sottoscrittore come indicato nelle Condizioni Definitive di ciascun Prestito. Per eventuali sottoscrizioni con Date di Regolamento successive alla Data di Godimento al prezzo di emissione saranno aggiunti gli eventuali interessi maturati calcolati dalla data di godimento alla data di regolamento. Le Condizioni Definitive del singolo Prestito conterranno l indicazione e l indirizzo del/dei Responsabile/i del Collocamento e del /dei Soggetto/i Incaricato/i del Collocamento dell Offerta. Pagina 11 di 44

12 5. Modifiche ed integrazioni alla Sezione VI Nota Informativa 5.1 Modifiche alla Sezione A della Nota Informativa Modifiche ed integrazioni al Paragrafo della Sezione A della Nota Informativa Il paragrafo Condizioni alle quali l Offerta è subordinata Sezione A.5. della Nota Informativa ( Condizioni dell Offerta ) è interamente sostituito dal presente: Secondo quanto di volta in volta indicato nelle Condizioni Definitive relative ai singoli Prestiti, le Obbligazioni potranno essere sottoscritte senza essere subordinate ad alcuna condizione oppure rispettando una o più delle seguenti condizioni (le Condizioni dell offerta ): [Al fine di poter partecipare all Offerta, il sottoscrittore dovrà procedere, nel caso non ne sia già titolare, all apertura di un conto corrente e di custodia titoli presso l Emittente]; e/o [Al fine di poter partecipare all offerta, il sottoscrittore dovrà apportare esclusivamente fondi di cosiddetto "denaro fresco". Per denaro fresco si intendono le nuove disponibilità accreditate dal sottoscrittore presso l'emittente nel periodo di tempo che va da una determinata data indicata nelle Condizioni Definitive e la data di chiusura del periodo di offerta. L'apporto di nuova disponibilità presso l'emittente potrà avvenire nella forma di denaro contante, bonifico proveniente da altre banche e/o intermediari, assegno bancario tratto su altro istituto di credito o assegno circolare emesso da altro Istituto di credito. Le somme non debbono provenire da smobilizzi di giacenze, prodotti bancari, finanziari o titoli, sia di nostra che di altrui emissione, già presenti, alla data indicata nelle Condizioni Definitive, presso una qualsiasi delle Agenzie dell Emittente.]; e/o [l emissione è riservata alla sola nuova Clientela (dove per nuova Clientela si intende la Clientela che non ha rapporti con l Emittente a partire dalla data indicata nelle Condizioni Definitive)]; e/o [Al fine di poter partecipare all offerta, il sottoscrittore potrà apportare fondi provenienti da conversione dell amministrato (dove per conversione dell amministrato si intende la conversione in Obbligazioni oggetto dell offerta dei proventi derivanti da vendite o scadenze di strumenti finanziari emessi da terzi realizzate a partire dalla data indicata nelle Condizioni Definitive)]; e/o [l Emissione è riservata alle sedi e dipendenze indicate nelle Condizioni Definitive]; e/o [l Emissione è riservata a soggetti che, a una determinata data individuata nelle Condizioni Definitive, siano residenti in una particolare area geografica (Città e/o Provincia e/o Comune) come indicato nelle Condizioni Definitive]. Pagina 12 di 44

13 5.1.2 Modifiche ed integrazioni alla Sezione A8 Modello delle Condizioni Definitive La Sezione A.8. Modello delle Condizioni Definitive è interamente sostituita dalla presente. A.8. MODELLO DELLE CONDIZIONI DEFINITIVE BANCA DEL FUCINO SOCIETÀ PER AZIONI Sede sociale Via Tomacelli Roma Iscritta all Albo delle Banche al n Iscritta al Registro delle Imprese di Roma al n Codice Fiscale: B - Partita I.V.A.: Capitale sociale Euro ,00 e Riserve Euro ,75 CONDIZIONI DEFINITIVE alla NOTA INFORMATIVA SUL PROGRAMMA BANCA DEL FUCINO OBBLIGAZIONI STEP UP [DENOMINAZIONE DEL PRESTITO], CODICE ISIN [ ] Le presenti Condizioni Definitive sono state redatte in conformità al regolamento adottato dalla CONSOB con delibera n /1999 e successive modifiche, nonché alla Direttiva CE n. 71/2003 (la Direttiva Prospetto ) ed al regolamento CE n. 809/2004 (il Regolamento CE ) modificato ed integrato dal Regolamento (UE) n. 486/2012. Le Condizioni Definitive devono essere lette congiuntamente al Prospetto di Base, depositato presso la Consob in data 11/10/2012 a seguito di approvazione comunicata con nota n del 10/10/2012, costituito dal Documento di Registrazione, dalla Nota Informativa, dalla Nota di Sintesi, nonché al Supplemento depositato presso la Consob in data 28 Giugno 2013 a seguito di approvazione comunicata con nota nr del 27 Giugno 2013 in base ai quali l Emittente potrà emettere, in una o più serie di emissione (ciascuna un Prestito Obbligazionario ), titoli di debito di valore nominale unitario inferiore ad Euro (le Obbligazioni e ciascuna una Obbligazione ). Il Prospetto di Base, gli eventuali supplementi e le Condizioni Definitive sono a disposizione del pubblico gratuitamente presso la sede della Banca del Fucino in Via Tomacelli n Roma e sono altresì consultabili sul sito internet della banca all indirizzo web L adempimento di pubblicazione delle presenti Condizioni Definitive non comporta alcun giudizio della CONSOB sull opportunità dell investimento e sul merito dei dati e delle notizie allo stesso relativi. L'Emittente attesta che per ottenere informazioni complete sull'investimento proposto occorre leggere congiuntamente sia il Prospetto di Base che le presenti Condizioni Definitive. Alle presenti Condizioni Definitive è allegata la nota di sintesi dell'emissione. Pagina 13 di 44

14 Ulteriori Conflitti di Interesse 1. INFORMAZIONI ESSENZIALI INFORMAZIONI RIGUARDANTI GLI STRUMENTI FINANZIARI DA OFFRIRE Periodicità Le Cedole saranno pagate con frequenza [mensile/trimestrale/semestrale/annuale] Tasso di Interesse Convenzione di Calcolo Data di Scadenza Denominazione ISIN Valore Nominale Durata Date di Pagamento Modalità di liquidazione Calendario Data di Godimento Rendimento effettivo annuo lordo Rendimento effettivo annuo netto Data di delibera Data di Emissione 2. Condizioni alle quali l Offerta è subordinata. Act/Act unadjusted Le Cedole saranno pagate in occasione delle seguenti date [inserire tutte le date di pagamento delle Cedole del singolo Prestito Obbligazionario]. Calendario TARGET following business day CONDIZIONI DELL'OFFERTA Le Obbligazioni Step Up possono essere sottoscritte [senza essere subordinate ad alcuna condizione] oppure [rispettando una o più delle seguenti condizioni] (le Condizioni dell offerta ): [Al fine di poter partecipare all Offerta, il sottoscrittore dovrà procedere, nel caso non ne sia già titolare, all apertura di un conto corrente e di custodia titoli presso l Emittente]; e/o [Al fine di poter partecipare all Offerta, il sottoscrittore dovrà apportare esclusivamente fondi di cosiddetto "denaro fresco".per denaro fresco si intendono le nuove disponibilità accreditate dal sottoscrittore presso l'emittente nel periodo di tempo che va da una determinata data indicata nelle Condizioni Definitive e la data di chiusura del periodo di offerta. L'apporto di nuova disponibilità presso l'emittente potrà avvenire nella forma di denaro contante, bonifico proveniente da altre banche e/o intermediari, assegno bancario tratto su Pagina 14 di 44

15 altro Istituto di credito o assegno circolare emesso da altro Istituto di credito. Le somme non debbono provenire da smobilizzi di giacenze, prodotti bancari, finanziari o titoli, sia di nostra che di altrui emissione, già presenti, alla data indicata nelle Condizioni Definitive, presso una qualsiasi delle Agenzie dell Emittente]; e/o [l Emissione è riservata alla sola nuova Clientela (dove per nuova Clientela si intende la Clientela che non ha rapporti con l Emittente a partire dalla data indicata nelle Condizioni Definitive)]; e/o [Al fine di poter partecipare all Offerta, il sottoscrittore potrà apportare fondi provenienti da conversione dell amministrato (dove per conversione dell amministrato si intende la conversione in Obbligazioni oggetto dell offerta dei proventi derivanti da vendite o scadenze di strumenti finanziari emessi da terzi realizzate a partire dalla data indicata nelle Condizioni Definitive)]; e/o [l Emissione è riservata alle Sedi e Dipendenze indicate nelle Condizioni Definitive]; e/o [l Emissione è riservata a soggetti che, a una determinata data individuata nelle Condizioni Definitive, siano residenti in una particolare area geografica (Città e/o Provincia e/o Comune) come indicato nelle Condizioni Definitive]. Ammontare Massimo Numero Massimo Periodo di Offerta Importo Minimo Importo Massimo L Ammontare Totale dell Emissione è pari a Euro. L Emittente nel Periodo di Offerta ha facoltà di aumentare l Ammontare Totale tramite comunicazione mediante apposito avviso da pubblicarsi sul sito internet dell Emittente stesso e, contestualmente, trasmesso alla CONSOB. Le Obbligazioni saranno offerte dal al, salvo chiusura anticipata del Periodo di Offerta che verrà comunicata al pubblico con avviso da pubblicarsi in tutte le sedi dell Emittente, sul sito internet dell Emittente stesso e, contestualmente, trasmesso alla CONSOB. E fatta salva la facoltà dell Emittente di estendere il periodo di Offerta dandone comunicazione al pubblico con avviso da pubblicarsi in tutte le sedi dell Emittente, sul sito internet dell Emittente stesso e, contestualmente, trasmesso alla CONSOB. Le domande di adesione all Offerta dovranno essere presentate per quantitativi non inferiori al Lotto Minimo pari a n. Obbligazioni/e. [Qualora il sottoscrittore intendesse sottoscrivere un importo superiore, questo è consentito per importi multipli di Euro, pari a n. Obbligazioni/e. ] [L'importo massimo sottoscrivibile non potrà essere superiore all'ammontare massimo previsto per l'emissione] Pagina 15 di 44

16 Date di Regolamento Metodologia di calcolo del rateo di interesse Prezzo di Emissione Accordi di sottoscrizione Data accordi di sottoscrizione Tutti i giorni lavorativi compresi nel periodo [ ] - [ ]. Per le sottoscrizioni effettuate con Data di Regolamento successiva alla Data di Godimento all Investitore sarà addebitato il rateo interessi maturato tra la Data di Godimento (esclusa) e la relativa Data di Regolamento (inclusa). Il Prezzo di Emissione delle Obbligazioni è pari al del Valore Nominale, e cioè Euro per Obbligazione. Resta fermo che nell ipotesi in cui la sottoscrizione delle Obbligazioni da parte degli investitori avvenisse ad una data successiva alla Data di Godimento, il Prezzo di Emissione dovrà essere maggiorato del rateo interessi. AMMISSIONE ALLA NEGOZIAZIONE E MODALITA' DI NEGOZIAZIONE Modalità di determinazione del prezzo sul mercato secondario ed eventuali spread di negoziazione Commissioni di negoziazione Il prezzo su secondario (in acquisto ed in vendita) è pari al prezzo di emissione. [Al prezzo di negoziazione potrà essere applicato, ove previsto di volta in volta dalle Condizioni Definitive, un eventuale spread denaro/lettera nella misura massima dell'1%.] Banca del Fucino SpA Società per Azioni Dott [Nome e Cognome] [qualifica] Firma [ ] Pagina 16 di 44

17 5.2 Modifiche alla Sezione B della Nota Informativa Modifiche ed integrazioni al Paragrafo della Sezione B della Nota Informativa Il paragrafo Condizioni alle quali l Offerta è subordinata Sezione B.5. della Nota Informativa ( Condizioni dell Offerta ) è interamente sostituito dal presente Secondo quanto di volta in volta indicato nelle Condizioni Definitive relative ai singoli Prestiti, le Obbligazioni potranno essere sottoscritte senza essere subordinate ad alcuna condizione oppure rispettando una o più delle seguenti condizioni (le Condizioni dell offerta ): [Al fine di poter partecipare all Offerta, il sottoscrittore dovrà procedere, nel caso non ne sia già titolare, all apertura di un conto corrente e di custodia titoli presso l Emittente]; e/o [Al fine di poter partecipare all offerta, il sottoscrittore dovrà apportare esclusivamente fondi di cosiddetto "denaro fresco". Per denaro fresco si intendono le nuove disponibilità accreditate dal sottoscrittore presso l'emittente nel periodo di tempo che va da una determinata data indicata nelle Condizioni Definitive e la data di chiusura del periodo di offerta. L'apporto di nuova disponibilità presso l'emittente potrà avvenire nella forma di denaro contante, bonifico proveniente da altre banche e/o intermediari, assegno bancario tratto su altro istituto di credito o assegno circolare emesso da altro Istituto di credito. Le somme non debbono provenire da smobilizzi di giacenze, prodotti bancari, finanziari o titoli, sia di nostra che di altrui emissione, già presenti, alla data indicata nelle Condizioni Definitive, presso una qualsiasi delle Agenzie dell Emittente.]; e/o [l emissione è riservata alla sola nuova Clientela (dove per nuova Clientela si intende la Clientela che non ha rapporti con l Emittente a partire dalla data indicata nelle Condizioni Definitive)]; e/o [Al fine di poter partecipare all offerta, il sottoscrittore potrà apportare fondi provenienti da conversione dell amministrato (dove per conversione dell amministrato si intende la conversione in Obbligazioni oggetto dell offerta dei proventi derivanti da vendite o scadenze di strumenti finanziari emessi da terzi realizzate a partire dalla data indicata nelle Condizioni Definitive)]; e/o [l Emissione è riservata alle sedi e dipendenze indicate nelle Condizioni Definitive]; e/o [l Emissione è riservata a soggetti che, a una determinata data individuata nelle Condizioni Definitive, siano residenti in una particolare area geografica (Città e/o Provincia e/o Comune) come indicato nelle Condizioni Definitive]. Pagina 17 di 44

18 5.2.2 Modifiche ed integrazioni alla Sezione B.8. Modello delle Condizioni Definitive La Sezione B.8. Modello delle Condizioni Definitive è interamente sostituita dalla presente. B.8. MODELLO DELLE CONDIZIONI DEFINITIVE BANCA DEL FUCINO SOCIETÀ PER AZIONI Sede sociale in Via Tomacelli, Roma (RM) Iscritta all Albo delle Banche al n Iscritta al Registro delle Imprese di Roma al n Codice Fiscale: B - Partita I.V.A.: Capitale Sociale Euro ,00 e Riserve Euro ,75 CONDIZIONI DEFINITIVE alla NOTA INFORMATIVA SUL PROGRAMMA BANCA DEL FUCINO OBBLIGAZIONI TASSO FISSO [[INSERIRE DENOMINAZIONE DEL PRESTITO], CODICE ISIN [ ]] Le presenti Condizioni Definitive sono state redatte in conformità al regolamento adottato dalla CONSOB con delibera n /1999 e successive modifiche, nonché alla Direttiva CE n. 71/2003 (la Direttiva Prospetto ) ed al regolamento CE n. 809/2004 (il Regolamento CE ) modificato ed integrato dal Regolamento (UE) n. 486/2012. Le Condizioni Definitive devono essere lette congiuntamente al Prospetto di Base, depositato presso la Consob in data 11/10/2012 a seguito di approvazione comunicata con nota n del 10/10/2012, costituito dal Documento di Registrazione, dalla Nota Informativa, dalla Nota di Sintesi, nonché al Supplemento depositato presso la Consob in data 28 Giugno 2013 a seguito di approvazione comunicata con nota nr del 27 Giugno 2013 in base ai quali l Emittente potrà emettere, in una o più serie di emissione (ciascuna un Prestito Obbligazionario ), titoli di debito di valore nominale unitario inferiore ad Euro (le Obbligazioni e ciascuna una Obbligazione ). Il Prospetto di Base, gli eventuali supplementi e le Condizioni Definitive sono a disposizione del pubblico gratuitamente presso la sede della Banca del Fucino in Via Tomacelli n Roma e sono altresì consultabili sul sito internet della banca all indirizzo web L adempimento di pubblicazione delle presenti Condizioni Definitive non comporta alcun giudizio della CONSOB sull opportunità dell investimento e sul merito dei dati e delle notizie allo stesso relativi. L'Emittente attesta che per ottenere informazioni complete sull'investimento proposto occorre leggere congiuntamente sia il Prospetto di Base che le presenti Condizioni Definitive. Alle presenti Condizioni Definitive è allegata la nota di sintesi dell'emissione. Pagina 18 di 44

19 Ulteriori Conflitti di Interesse INFORMAZIONI ESSENZIALI INFORMAZIONI RIGUARDANTI GLI STRUMENTI FINANZIARI DA OFFRIRE Periodicità Le Cedole saranno pagate con frequenza [mensile/trimestrale/semestrale/annuale] Tasso di Interesse Convenzione di Calcolo Data di Scadenza Denominazione ISIN Valore Nominale Durata Date di Pagamento Modalità di liquidazione Calendario Data di Godimento Rendimento effettivo annuo lordo Rendimento effettivo annuo netto Data di delibera Data di Emissione Act/Act unadjusted Le Cedole saranno pagate in occasione delle seguenti date [inserire tutte le date di pagamento delle Cedole del singolo Prestito Obbligazionario]. Calendario TARGET following business day CONDIZIONI DELL'OFFERTA Condizioni alle quali l Offerta è subordinata. Le Obbligazioni a Tasso Fisso possono essere sottoscritte [senza essere subordinate ad alcuna condizione] oppure [rispettando una o più delle seguenti condizioni] (le Condizioni dell offerta ): [Al fine di poter partecipare all Offerta, il sottoscrittore dovrà procedere, nel caso non ne sia già titolare, all apertura di un conto corrente e di custodia titoli presso l Emittente]; e/o [Al fine di poter partecipare all Offerta, il sottoscrittore dovrà apportare esclusivamente fondi di cosiddetto "denaro fresco".per denaro fresco si intendono le nuove disponibilità accreditate dal sottoscrittore presso l'emittente nel periodo di tempo che va da una determinata data indicata nelle Condizioni Definitive e la data di chiusura del periodo di offerta. L'apporto di nuova disponibilità presso l'emittente potrà avvenire nella forma di denaro contante, bonifico proveniente da altre banche e/o intermediari, assegno bancario tratto su Pagina 19 di 44

20 altro Istituto di credito o assegno circolare emesso da altro Istituto di credito. Le somme non debbono provenire da smobilizzi di giacenze, prodotti bancari, finanziari o titoli, sia di nostra che di altrui emissione, già presenti, alla data indicata nelle Condizioni Definitive, presso una qualsiasi delle Agenzie dell Emittente]; e/o [l Emissione è riservata alla sola nuova Clientela (dove per nuova Clientela si intende la Clientela che non ha rapporti con l Emittente a partire dalla data indicata nelle Condizioni Definitive)]; e/o [Al fine di poter partecipare all Offerta, il sottoscrittore potrà apportare fondi provenienti da conversione dell amministrato (dove per conversione dell amministrato si intende la conversione in Obbligazioni oggetto dell offerta dei proventi derivanti da vendite o scadenze di strumenti finanziari emessi da terzi realizzate a partire dalla data indicata nelle Condizioni Definitive)]; e/o [l Emissione è riservata alle Sedi e Dipendenze indicate nelle Condizioni Definitive]; e/o [l Emissione è riservata a soggetti che, a una determinata data individuata nelle Condizioni Definitive, siano residenti in una particolare area geografica (Città e/o Provincia e/o Comune) come indicato nelle Condizioni Definitive]. Ammontare Massimo Numero Massimo Periodo di Offerta Importo Minimo Importo Massimo L Ammontare Totale dell Emissione è pari a Euro. L Emittente nel Periodo di Offerta ha facoltà di aumentare l Ammontare Totale tramite comunicazione mediante apposito avviso da pubblicarsi sul sito internet dell Emittente stesso e, contestualmente, trasmesso alla CONSOB. Le Obbligazioni saranno offerte dal al, salvo chiusura anticipata del Periodo di Offerta che verrà comunicata al pubblico con avviso da pubblicarsi in tutte le sedi dell Emittente, sul sito internet dell Emittente stesso e, contestualmente, trasmesso alla CONSOB. E fatta salva la facoltà dell Emittente di estendere il periodo di Offerta dandone comunicazione al pubblico con avviso da pubblicarsi in tutte le sedi dell Emittente, sul sito internet dell Emittente stesso e, contestualmente, trasmesso alla CONSOB. Le domande di adesione all Offerta dovranno essere presentate per quantitativi non inferiori al Lotto Minimo pari a n. Obbligazioni/e. [Qualora il sottoscrittore intendesse sottoscrivere un importo superiore, questo è consentito per importi multipli di Euro, pari a n. Obbligazioni/e. ] [L'importo massimo sottoscrivibile non potrà essere superiore all'ammontare massimo previsto per l'emissione] Pagina 20 di 44

21 Date di Regolamento Metodologia di calcolo del rateo di interesse Prezzo di Emissione Accordi di sottoscrizione Data accordi di sottoscrizione Tutti i giorni lavorativi compresi nel periodo [ ] - [ ]. Per le sottoscrizioni effettuate con Data di Regolamento successiva alla Data di Godimento all Investitore sarà addebitato il rateo interessi maturato tra la Data di Godimento (esclusa) e la relativa Data di Regolamento (inclusa). Il Prezzo di Emissione delle Obbligazioni è pari al del Valore Nominale, e cioè Euro per Obbligazione. Resta fermo che nell ipotesi in cui la sottoscrizione delle Obbligazioni da parte degli investitori avvenisse ad una data successiva alla Data di Godimento, il Prezzo di Emissione dovrà essere maggiorato del rateo interessi. AMMISSIONE ALLA NEGOZIAZIONE E MODALITA' DI NEGOZIAZIONE Modalità di determinazione del prezzo sul mercato secondario ed eventuali spread di negoziazione Commissioni di negoziazione [Il prezzo su secondario (in acquisto ed in vendita) è pari al prezzo di emissione. [Al prezzo di negoziazione potrà essere applicato, ove previsto di volta in volta dalle Condizioni Definitive, un eventuale spread denaro/lettera nella misura massima dell'1%.] Banca del Fucino SpA Società per Azioni Dott [Nome e Cognome] [qualifica] Pagina 21 di 44

22 5.3 Modifiche alla Sezione C della Nota Informativa Modifiche ed integrazioni al Paragrafo della Sezione C della Nota Informativa Il paragrafo Condizioni alle quali l Offerta è subordinata Sezione C.5. della Nota Informativa ( Condizioni dell Offerta ) è interamente sostituito dal presente Secondo quanto di volta in volta indicato nelle Condizioni Definitive relative ai singoli Prestiti, le Obbligazioni potranno essere sottoscritte senza essere subordinate ad alcuna condizione oppure rispettando una o più delle seguenti condizioni (le Condizioni dell offerta ): [Al fine di poter partecipare all Offerta, il sottoscrittore dovrà procedere, nel caso non ne sia già titolare, all apertura di un conto corrente e di custodia titoli presso l Emittente]; e/o [Al fine di poter partecipare all offerta, il sottoscrittore dovrà apportare esclusivamente fondi di cosiddetto "denaro fresco". Per denaro fresco si intendono le nuove disponibilità accreditate dal sottoscrittore presso l'emittente nel periodo di tempo che va da una determinata data indicata nelle Condizioni Definitive e la data di chiusura del periodo di offerta. L'apporto di nuova disponibilità presso l'emittente potrà avvenire nella forma di denaro contante, bonifico proveniente da altre banche e/o intermediari, assegno bancario tratto su altro istituto di credito o assegno circolare emesso da altro Istituto di credito. Le somme non debbono provenire da smobilizzi di giacenze, prodotti bancari, finanziari o titoli, sia di nostra che di altrui emissione, già presenti, alla data indicata nelle Condizioni Definitive, presso una qualsiasi delle Agenzie dell Emittente.]; e/o [l emissione è riservata alla sola nuova Clientela (dove per nuova Clientela si intende la Clientela che non ha rapporti con l Emittente a partire dalla data indicata nelle Condizioni Definitive)]; e/o [Al fine di poter partecipare all offerta, il sottoscrittore potrà apportare fondi provenienti da conversione dell amministrato (dove per conversione dell amministrato si intende la conversione in Obbligazioni oggetto dell offerta dei proventi derivanti da vendite o scadenze di strumenti finanziari emessi da terzi realizzate a partire dalla data indicata nelle Condizioni Definitive)]; e/o [l Emissione è riservata alle sedi e dipendenze indicate nelle Condizioni Definitive]; e/o [l Emissione è riservata a soggetti che, a una determinata data individuata nelle Condizioni Definitive, siano residenti in una particolare area geografica (Città e/o Provincia e/o Comune) come indicato nelle Condizioni Definitive]. Pagina 22 di 44

23 5.3.2 Modifiche ed integrazioni alla Sezione C.8. Modello delle Condizioni Definitive La Sezione C.8. Modello delle Condizioni Definitive è interamente sostituita dalla presente. C.8. MODELLO DELLE CONDIZIONI DEFINITIVE BANCA DEL FUCINO SOCIETÀ PER AZIONI Sede sociale in Via Tomacelli, Roma (RM) Iscritta all Albo delle Banche al n Iscritta al Registro delle Imprese di Roma al n Codice Fiscale: B - Partita I.V.A.: Capitale Sociale Euro ,00 e Riserve Euro ,75 CONDIZIONI DEFINITIVE alla NOTA INFORMATIVA SUL PROGRAMMA BANCA DEL FUCINO OBBLIGAZIONI ZERO COUPON [[INSERIRE DENOMINAZIONE DEL PRESTITO], CODICE ISIN [ ]] Le presenti Condizioni Definitive sono state redatte in conformità al regolamento adottato dalla CONSOB con delibera n /1999 e successive modifiche, nonché alla Direttiva CE n. 71/2003 (la Direttiva Prospetto ) ed al regolamento CE n. 809/2004 (il Regolamento CE ) modificato ed integrato dal Regolamento (UE) n. 486/2012. Le Condizioni Definitive devono essere lette congiuntamente al Prospetto di Base, depositato presso la Consob in data 11/10/2012 a seguito di approvazione comunicata con nota n del 10/10/2012, costituito dal Documento di Registrazione, dalla Nota Informativa, dalla Nota di Sintesi, nonché al Supplemento depositato presso la Consob in data 28 Giugno 2013 a seguito di approvazione comunicata con nota nr del 27 Giugno 2013 in base ai quali l Emittente potrà emettere, in una o più serie di emissione (ciascuna un Prestito Obbligazionario ), titoli di debito di valore nominale unitario inferiore ad Euro (le Obbligazioni e ciascuna una Obbligazione ). Il Prospetto di Base, gli eventuali supplementi e le Condizioni Definitive sono a disposizione del pubblico gratuitamente presso la sede della Banca del Fucino in Via Tomacelli n Roma e sono altresì consultabili sul sito internet della banca all indirizzo web L adempimento di pubblicazione delle presenti Condizioni Definitive non comporta alcun giudizio della CONSOB sull opportunità dell investimento e sul merito dei dati e delle notizie allo stesso relativi. L'Emittente attesta che per ottenere informazioni complete sull'investimento proposto occorre leggere congiuntamente sia il Prospetto di Base che le presenti Condizioni Definitive. Alle presenti Condizioni Definitive è allegata la nota di sintesi dell'emissione. Pagina 23 di 44

24 Ulteriori Conflitti di Interesse INFORMAZIONI ESSENZIALI INFORMAZIONI RIGUARDANTI GLI STRUMENTI FINANZIARI DA OFFRIRE Tasso di Interesse Convenzione di Calcolo Data di Scadenza Denominazione ISIN Valore Nominale Durata Data di Godimento Rendimento effettivo annuo lordo Rendimento effettivo annuo netto Data di delibera Data di Emissione Act/Act unadjusted CONDIZIONI DELL'OFFERTA Condizioni alle quali l Offerta è subordinata. Le Obbligazioni Zero Coupon possono essere sottoscritte [senza essere subordinate ad alcuna condizione] oppure [rispettando una o più delle seguenti condizioni] (le Condizioni dell offerta ): [Al fine di poter partecipare all Offerta, il sottoscrittore dovrà procedere, nel caso non ne sia già titolare, all apertura di un conto corrente e di custodia titoli presso l Emittente]; e/o [Al fine di poter partecipare all Offerta, il sottoscrittore dovrà apportare esclusivamente fondi di cosiddetto "denaro fresco".per denaro fresco si intendono le nuove disponibilità accreditate dal sottoscrittore presso l'emittente nel periodo di tempo che va da una determinata data indicata nelle Condizioni Definitive e la data di chiusura del periodo di offerta. L'apporto di nuova disponibilità presso l'emittente potrà avvenire nella forma di denaro contante, bonifico proveniente da altre banche e/o intermediari, assegno bancario tratto su altro Istituto di credito o assegno circolare emesso da altro Istituto di credito. Le somme non debbono provenire da smobilizzi di giacenze, prodotti bancari, finanziari o titoli, sia di nostra che di altrui emissione, già presenti, alla data indicata nelle Condizioni Definitive, presso una qualsiasi delle Agenzie dell Emittente]; e/o [l Emissione è riservata alla sola nuova Clientela Pagina 24 di 44

25 Ammontare Massimo Numero Massimo Periodo di Offerta Importo Minimo Importo Massimo Date di Regolamento Metodologia di calcolo del rateo di interesse Prezzo di Emissione (dove per nuova Clientela si intende la Clientela che non ha rapporti con l Emittente a partire dalla data indicata nelle Condizioni Definitive)]; e/o [Al fine di poter partecipare all Offerta, il sottoscrittore potrà apportare fondi provenienti da conversione dell amministrato (dove per conversione dell amministrato si intende la conversione in Obbligazioni oggetto dell offerta dei proventi derivanti da vendite o scadenze di strumenti finanziari emessi da terzi realizzate a partire dalla data indicata nelle Condizioni Definitive)]; e/o [l Emissione è riservata alle Sedi e Dipendenze indicate nelle Condizioni Definitive]; e/o [l Emissione è riservata a soggetti che, a una determinata data individuata nelle Condizioni Definitive, siano residenti in una particolare area geografica (Città e/o Provincia e/o Comune) come indicato nelle Condizioni Definitive]. L Ammontare Totale dell Emissione è pari a Euro. L Emittente nel Periodo di Offerta ha facoltà di aumentare l Ammontare Totale tramite comunicazione mediante apposito avviso da pubblicarsi sul sito internet dell Emittente stesso e, contestualmente, trasmesso alla CONSOB. Le Obbligazioni saranno offerte dal al, salvo chiusura anticipata del Periodo di Offerta che verrà comunicata al pubblico con avviso da pubblicarsi in tutte le sedi dell Emittente, sul sito internet dell Emittente stesso e, contestualmente, trasmesso alla CONSOB. E fatta salva la facoltà dell Emittente di estendere il periodo di Offerta dandone comunicazione al pubblico con avviso da pubblicarsi in tutte le sedi dell Emittente, sul sito internet dell Emittente stesso e, contestualmente, trasmesso alla CONSOB. Le domande di adesione all Offerta dovranno essere presentate per quantitativi non inferiori al Lotto Minimo pari a n. Obbligazioni/e. [Qualora il sottoscrittore intendesse sottoscrivere un importo superiore, questo è consentito per importi multipli di Euro, pari a n. Obbligazioni/e. ] [L'importo massimo sottoscrivibile non potrà essere superiore all'ammontare massimo previsto per l'emissione] Tutti i giorni lavorativi compresi nel periodo [ ] - [ ]. Per le sottoscrizioni effettuate con Data di Regolamento successiva alla Data di Godimento all Investitore sarà addebitato il rateo interessi maturato tra la Data di Godimento (esclusa) e la relativa Data di Regolamento (inclusa). Il Prezzo di Emissione delle Obbligazioni è pari al Pagina 25 di 44

26 Accordi di sottoscrizione Data accordi di sottoscrizione del Valore Nominale, e cioè Euro per Obbligazione. Resta fermo che nell ipotesi in cui la sottoscrizione delle Obbligazioni da parte degli investitori avvenisse ad una data successiva alla Data di Godimento, il Prezzo di Emissione dovrà essere maggiorato del rateo interessi. AMMISSIONE ALLA NEGOZIAZIONE E MODALITA' DI NEGOZIAZIONE Modalità di determinazione del prezzo sul mercato secondario ed eventuali spread di negoziazione Commissioni di negoziazione Il prezzo su secondario (in acquisto ed in vendita) è pari al prezzo di emissione. [Al prezzo di negoziazione potrà essere applicato, ove previsto di volta in volta dalle Condizioni Definitive, un eventuale spread denaro/lettera nella misura massima dell'1%.] Banca del Fucino SpA Società per Azioni Dott [Nome e Cognome] [qualifica] Firma [ ] Pagina 26 di 44

27 5.4 Modifiche alla Sezione D della Nota Informativa Modifiche ed integrazioni al Paragrafo della Sezione D della Nota Informativa Il paragrafo Condizioni alle quali l Offerta è subordinata Sezione D.5. della Nota Informativa ( Condizioni dell Offerta ) è interamente sostituito dal presente Secondo quanto di volta in volta indicato nelle Condizioni Definitive relative ai singoli Prestiti, le Obbligazioni potranno essere sottoscritte senza essere subordinate ad alcuna condizione oppure rispettando una o più delle seguenti condizioni (le Condizioni dell offerta ): [Al fine di poter partecipare all Offerta, il sottoscrittore dovrà procedere, nel caso non ne sia già titolare, all apertura di un conto corrente e di custodia titoli presso l Emittente]; e/o [Al fine di poter partecipare all offerta, il sottoscrittore dovrà apportare esclusivamente fondi di cosiddetto "denaro fresco". Per denaro fresco si intendono le nuove disponibilità accreditate dal sottoscrittore presso l'emittente nel periodo di tempo che va da una determinata data indicata nelle Condizioni Definitive e la data di chiusura del periodo di offerta. L'apporto di nuova disponibilità presso l'emittente potrà avvenire nella forma di denaro contante, bonifico proveniente da altre banche e/o intermediari, assegno bancario tratto su altro istituto di credito o assegno circolare emesso da altro Istituto di credito. Le somme non debbono provenire da smobilizzi di giacenze, prodotti bancari, finanziari o titoli, sia di nostra che di altrui emissione, già presenti, alla data indicata nelle Condizioni Definitive, presso una qualsiasi delle Agenzie dell Emittente.]; e/o [l emissione è riservata alla sola nuova Clientela (dove per nuova Clientela si intende la Clientela che non ha rapporti con l Emittente a partire dalla data indicata nelle Condizioni Definitive)]; e/o [Al fine di poter partecipare all offerta, il sottoscrittore potrà apportare fondi provenienti da conversione dell amministrato (dove per conversione dell amministrato si intende la conversione in Obbligazioni oggetto dell offerta dei proventi derivanti da vendite o scadenze di strumenti finanziari emessi da terzi realizzate a partire dalla data indicata nelle Condizioni Definitive)]; e/o [l Emissione è riservata alle sedi e dipendenze indicate nelle Condizioni Definitive]; e/o [l Emissione è riservata a soggetti che, a una determinata data individuata nelle Condizioni Definitive, siano residenti in una particolare area geografica (Città e/o Provincia e/o Comune) come indicato nelle Condizioni Definitive]. Pagina 27 di 44

BANCA CARIGE S.p.A. Cassa di Risparmio di Genova e Imperia. Condizioni Definitive alla Nota informativa dei Prestiti Obbligazionari denominati

BANCA CARIGE S.p.A. Cassa di Risparmio di Genova e Imperia. Condizioni Definitive alla Nota informativa dei Prestiti Obbligazionari denominati BANCA CARIGE S.p.A. Cassa di Risparmio di Genova e Imperia Sede legale in Genova, Via Cassa di Risparmio, 15 Iscritta all Albo delle Banche al n. 6175.4 Capogruppo del Gruppo CARIGE iscritto all albo dei

Dettagli

BANCA CARIGE S.p.A. Cassa di Risparmio di Genova e Imperia. Condizioni Definitive alla Nota informativa dei Prestiti Obbligazionari denominati

BANCA CARIGE S.p.A. Cassa di Risparmio di Genova e Imperia. Condizioni Definitive alla Nota informativa dei Prestiti Obbligazionari denominati BANCA CARIGE S.p.A. Cassa di Risparmio di Genova e Imperia Sede legale in Genova, Via Cassa di Risparmio, 15 Iscritta all Albo delle Banche al n. 6175.4 Capogruppo del Gruppo CARIGE iscritto all albo dei

Dettagli

SUPPLEMENTO AL PROSPETTO BASE

SUPPLEMENTO AL PROSPETTO BASE Banca del Mugello Credito Cooperativo Società Cooperativa in qualità di Emittente Sede sociale in FIRENZUOLA - Via Villani 13-50033 - (FI) Iscritta all Albo delle Banche al n. 4732.40, all Albo delle Società

Dettagli

Banca di Credito Cooperativo di Roma

Banca di Credito Cooperativo di Roma Banca di Credito Cooperativo di Roma BANCA DI CREDITO COOPERATIVO DI ROMA Banca di Credito Cooperativo di Roma Società Cooperativa fondata nel 1954 sede legale,presidenza e Direzione Generale Via Sardegna,

Dettagli

SECONDO SUPPLEMENTO AL PROSPETTO DI BASE

SECONDO SUPPLEMENTO AL PROSPETTO DI BASE Banca Popolare di Ancona Spa Sede Legale e Direzione Generale: Jesi (AN), Via Don Battistoni, 4 Iscritta all Albo delle Banche al n. 301 ABI n. 05308.2 Appartenente al Gruppo bancario Unione di Banche

Dettagli

Banca di Legnano 23 Agosto 2013/2017 Tasso Misto,

Banca di Legnano 23 Agosto 2013/2017 Tasso Misto, CONDIZIONI DEFINITIVE al PROSPETTO DI BASE SUL PROGRAMMA BANCA DI LEGNANO S.P.A. OBBLIGAZIONI PLAIN VANILLA Banca di Legnano 23 Agosto 2013/2017 Tasso Misto, ISIN IT000494075 2 Obbligazioni a Tasso Misto

Dettagli

Banca di Legnano 17 Maggio 2013/2016 Tasso Misto,

Banca di Legnano 17 Maggio 2013/2016 Tasso Misto, CONDIZIONI DEFINITIVE al PROSPETTO DI BASE SUL PROGRAMMA BANCA DI LEGNANO S.P.A. OBBLIGAZIONI PLAIN VANILLA Banca di Legnano 17 Maggio 2013/2016 Tasso Misto, ISIN IT000490924 5 Obbligazioni a Tasso Misto

Dettagli

CONDIZIONI DEFINITIVE. Banca di Forlì Credito Cooperativo Obbligazioni a Tasso Step-Up e Obbligazioni a Tasso Step-Up Callable.

CONDIZIONI DEFINITIVE. Banca di Forlì Credito Cooperativo Obbligazioni a Tasso Step-Up e Obbligazioni a Tasso Step-Up Callable. CONDIZIONI DEFINITIVE ALLA NOTA INFORMATIVA relativa al programma di emissioni denominato Banca di Forlì Credito Cooperativo Obbligazioni a Tasso Step-Up e Obbligazioni a Tasso Step-Up Callable. Banca

Dettagli

CONDIZIONI DEFINITIVE

CONDIZIONI DEFINITIVE BANCA ALPI MARITTIME CREDITO COOPERATIVO CARRU S.C.P.A. in qualità di Emittente CONDIZIONI DEFINITIVE ALLA NOTA INFORMATIVA SUL PRESTITO OBBLIGAZIONARIO Banca Alpi Marittime Credito Cooperativo Carrù S.c.p.a.

Dettagli

CONDIZIONI DEFINITIVE alla NOTA INFORMATIVA SUL PROGRAMMA

CONDIZIONI DEFINITIVE alla NOTA INFORMATIVA SUL PROGRAMMA SEZIONE 4 Società per Azioni CONDIZIONI DEFINITIVE alla NOTA INFORMATIVA SUL PROGRAMMA "BANCA CRV CASSA DI RISPARMIO DI VIGNOLA S.p.A. OBBLIGAZIONI A TASSO FISSO BANCA CRV CASSA DI RISPARMIO DI VIGNOLA

Dettagli

CONDIZIONI DEFINITIVE

CONDIZIONI DEFINITIVE CREDITO COOPERATIVO INTERPROVINCIALE VENETO SOCIETA COOPERATIVA Sede sociale in Via Matteotti 11, 35044 Montagnana (Padova) Iscritta all Albo delle Banche al n. 5411, all Albo delle Società Cooperative

Dettagli

TERZO SUPPLEMENTO AL PROSPETTO DI BASE (AI SENSI DELL ART. 94 COMMA 7 DEL DECRETO LEGISLATIVO 58/98)

TERZO SUPPLEMENTO AL PROSPETTO DI BASE (AI SENSI DELL ART. 94 COMMA 7 DEL DECRETO LEGISLATIVO 58/98) Credito Valtellinese Società Cooperativa Sede in Sondrio Piazza Quadrivio, 8 TERZO SUPPLEMENTO AL PROSPETTO DI BASE (AI SENSI DELL ART. 94 COMMA 7 DEL DECRETO LEGISLATIVO 58/98) relativo al programma di

Dettagli

EMITTENTE OFFERENTE E RESPONSABILE DEL COLLOCAMENTO BANCA POPOLARE DI BARI S.C.p.A. PROSPETTO DI BASE

EMITTENTE OFFERENTE E RESPONSABILE DEL COLLOCAMENTO BANCA POPOLARE DI BARI S.C.p.A. PROSPETTO DI BASE Società cooperativa per azioni Sede sociale e Direzione Generale in Corso Cavour 19, 70122 Bari Partita IVA, Cod. Fiscale e iscrizione al Registro imprese di Bari n. 00254030729 Albo aziende creditizie

Dettagli

Banca di Credito Cooperativo del Veneziano Società Cooperativa

Banca di Credito Cooperativo del Veneziano Società Cooperativa Banca di Credito Cooperativo del Veneziano Società Cooperativa Sede legale: via Villa 147 30010 Bojon di Campolongo Maggiore (VE), Sede amministrativa: riviera Matteotti 14 30034 Mira (VE) Codice ABI 08407

Dettagli

CONDIZIONI DEFINITIVE relative al Prospetto di base sul Programma di emissione

CONDIZIONI DEFINITIVE relative al Prospetto di base sul Programma di emissione Società per Azioni Sede Legale in Aprilia (LT), Piazza Roma, snc Iscrizione al Registro delle Imprese di Latina e Codice Fiscale/Partita Iva n.00089400592 Capitale sociale al 31 dicembre 2007 Euro 6.671.440

Dettagli

CONDIZIONI DEFINITIVE NOTA INFORMATIVA SUL PROGRAMMA

CONDIZIONI DEFINITIVE NOTA INFORMATIVA SUL PROGRAMMA Mediocredito Trentino Alto Adige S.p.A. CONDIZIONI DEFINITIVE alla NOTA INFORMATIVA SUL PROGRAMMA "MEDIOCREDITO TRENTINO ALTO ADIGE S.p.A. OBBLIGAZIONI ZERO COUPON" Mediocredito Trentino Alto Adige S.p.A.

Dettagli

BANCA DI CREDITO COOPERATIVO DI RONCIGLIONE SOCIETÀ COOPERATIVA CONDIZIONI DEFINITIVE

BANCA DI CREDITO COOPERATIVO DI RONCIGLIONE SOCIETÀ COOPERATIVA CONDIZIONI DEFINITIVE BANCA DI CREDITO COOPERATIVO DI RONCIGLIONE SOCIETÀ COOPERATIVA Sede sociale in Via Roma n. 83, 01037 - Ronciglione (VT) Iscritta all Albo delle Banche al n. 2728 e al Registro delle Imprese di Viterbo

Dettagli

CONDIZIONI DEFINITIVE alla

CONDIZIONI DEFINITIVE alla Società per azioni con unico Socio Sede sociale in Vignola, viale Mazzini n.1 Numero di iscrizione al Registro delle Imprese di Modena e Codice Fiscale/Partita I.V.A. 02073160364 Capitale sociale al 31

Dettagli

CONDIZIONI DEFINITIVE. alla NOTA INFORMATIVA SUL PROGRAMMA

CONDIZIONI DEFINITIVE. alla NOTA INFORMATIVA SUL PROGRAMMA Società cooperativa CONDIZIONI DEFINITIVE alla NOTA INFORMATIVA SUL PROGRAMMA BANCA POPOLARE DELL EMILIA ROMAGNA S. C. OBBLIGAZIONI A TASSO FISSO Per il Prestito Obbligazionario BANCA POPOLARE DELL EMILIA

Dettagli

Cassa Raiffeisen della Valle Isarco Soc. coop.

Cassa Raiffeisen della Valle Isarco Soc. coop. Cassa Raiffeisen della Valle Isarco Soc. coop. Sede legale ed amministrativa: 39042 Bressanone, via Croce 7 Home-page: www.raiffeisen.it/eisacktal, Indirizzo e-mail: RK_Eisacktal@rolmail.net Tel. +39 0472

Dettagli

Banca di Credito Cooperativo del Chianti Fiorentino

Banca di Credito Cooperativo del Chianti Fiorentino Banca di Credito Cooperativo del Chianti Fiorentino in qualità di Emittente Società Cooperativa con sede legale in piazza Arti e Mestieri, San Casciano Val di Pesa Firenze iscritta all Albo delle Banche

Dettagli

CONDIZIONI DEFINITIVE. alla NOTA INFORMATIVA SUL PROGRAMMA

CONDIZIONI DEFINITIVE. alla NOTA INFORMATIVA SUL PROGRAMMA 9. MODELLO DELLE CONDIZIONI DEFINITIVE Società per Azioni CONDIZIONI DEFINITIVE alla NOTA INFORMATIVA SUL PROGRAMMA BANCA CRV CASSA DI RISPARMIO DI VIGNOLA S.p.A. OBBLIGAZIONI A TASSO VARIABILE BANCA CRV

Dettagli

CONDIZIONI DEFINITIVE. Banca di Forlì Credito Cooperativo Obbligazioni a Tasso Step-Up

CONDIZIONI DEFINITIVE. Banca di Forlì Credito Cooperativo Obbligazioni a Tasso Step-Up CONDIZIONI DEFINITIVE ALLA NOTA INFORMATIVA relativa al programma di emissioni denominato Banca di Forlì Credito Cooperativo Obbligazioni a Tasso Step-Up Banca di Forlì Credito Cooperativo 12/2007 12/2010

Dettagli

CONDIZIONI DEFINITIVE

CONDIZIONI DEFINITIVE BANCA POPOLARE DELL ALTO ADIGE Sede Legale in Bolzano, Via del Macello n.55 Iscritta all Albo delle Banche al n. 3630.1 e Capogruppo del Gruppo Bancario Banca Popolare dell Alto Adige Iscritto all Albo

Dettagli

BANCA POPOLARE DI RAVENNA

BANCA POPOLARE DI RAVENNA BANCA POPOLARE DI RAVENNA Società per Azioni Ravenna, Via A.Guerrini 14 ------- Iscritta nell Albo delle Banche al n.1161 Gruppo bancario Banca popolare dell Emilia Romagna Attività di direzione e coordinamento:

Dettagli

CONDIZIONI DEFINITIVE ALLA NOTA INFORMATIVA SUL PROGRAMMA CREDITO TREVIGIANO TASSO VARIABILE

CONDIZIONI DEFINITIVE ALLA NOTA INFORMATIVA SUL PROGRAMMA CREDITO TREVIGIANO TASSO VARIABILE Credito Trevigiano Banca di Credito Cooperativo - Società Cooperativa in qualità di Emittente CONDIZIONI DEFINITIVE ALLA NOTA INFORMATIVA SUL PROGRAMMA CREDITO TREVIGIANO TASSO VARIABILE CREDITO TREVIGIANO

Dettagli

CONDIZIONI DEFINITIVE. Banca di Forlì Credito Cooperativo Obbligazioni a Tasso Variabile e Obbligazioni a Tasso Variabile Callable.

CONDIZIONI DEFINITIVE. Banca di Forlì Credito Cooperativo Obbligazioni a Tasso Variabile e Obbligazioni a Tasso Variabile Callable. CONDIZIONI DEFINITIVE DELLA NOTA INFORMATIVA relativa al programma di emissioni denominato Banca di Forlì Credito Cooperativo Obbligazioni a Tasso Variabile e Obbligazioni a Tasso Variabile Callable. Banca

Dettagli

Cassa Centrale Raiffeisen dell Alto Adige in qualità di Emittente

Cassa Centrale Raiffeisen dell Alto Adige in qualità di Emittente 1. MODELLO DELLE CONDIZIONI DEFINITIVE Cassa Centrale Raiffeisen dell Alto Adige in qualità di Emittente CASSA CENTRALE RAIFFEISEN DELL ALTO ADIGE S.p.A. con sede legale in 39100 Bolzano, via Laurin 1

Dettagli

CONDIZIONI DEFINITIVE alla NOTA INFORMATIVA SUL PROGRAMMA

CONDIZIONI DEFINITIVE alla NOTA INFORMATIVA SUL PROGRAMMA Banca Popolare di Spoleto S.p.A. CONDIZIONI DEFINITIVE alla NOTA INFORMATIVA SUL PROGRAMMA "BANCA POPOLARE DI SPOLETO S.p.A. OBBLIGAZIONI STEP-UP" BANCA POPOLARE DI SPOLETO 28.02.2010 STEP UP, ISIN IT0004176324

Dettagli

in qualità di Emittente e Responsabile del Collocamento

in qualità di Emittente e Responsabile del Collocamento in qualità di Emittente e Responsabile del Collocamento Società per Azioni Via Lucrezia Romana, 41/47-00178 Roma P. IVA, Codice Fiscale e n. di Iscrizione al Registro delle Imprese di Roma n. 04774801007

Dettagli

O b b l i g a z i o n i a T a s s o F i s s o

O b b l i g a z i o n i a T a s s o F i s s o PROGRAMMA D OFFERTA DI PRESTITI OBBLIGAZIONARI DI BANCA CR FIRENZE O b b l i g a z i o n i a T a s s o F i s s o Supplemento alla Nota Informativa sugli strumenti finanziari Nov. 2006 Supplemento alla

Dettagli

CONDIZIONI DEFINITIVE

CONDIZIONI DEFINITIVE BANCA POPOLARE DELL ALTO ADIGE SOCIETÀ COOPERATIVA PER AZIONI Sede Legale in Bolzano, Via del Macello n.55 Iscritta all Albo delle Banche al n. 3630.1 e Capogruppo del Gruppo Bancario Banca Popolare dell

Dettagli

CONDIZIONI DEFINITIVE della NOTA INFORMATIVA BANCA DI CESENA OBBLIGAZIONI A TASSO FISSO. Isin IT0004233943

CONDIZIONI DEFINITIVE della NOTA INFORMATIVA BANCA DI CESENA OBBLIGAZIONI A TASSO FISSO. Isin IT0004233943 BANCA DI CESENA CREDITO COOPERATIVO DI CESENA E RONTA SOCIETA COOPERATIVA CONDIZIONI DEFINITIVE della NOTA INFORMATIVA BANCA DI CESENA OBBLIGAZIONI A TASSO FISSO BANCA DI CESENA 01/06/07-01/06/10 - TF

Dettagli

Cassa Centrale Raiffeisen dell Alto Adige in qualità di Emittente

Cassa Centrale Raiffeisen dell Alto Adige in qualità di Emittente 1. MODELLO DELLE CONDIZIONI DEFINITIVE Cassa Centrale Raiffeisen dell Alto Adige in qualità di Emittente CASSA CENTRALE RAIFFEISEN DELL ALTO ADIGE S.p.A. con sede legale in 39100 Bolzano, via Laurin 1

Dettagli

PROSPETTO BASE. CONDIZIONI DEFINITIVE relative al programma di prestiti obbligazionari denominato

PROSPETTO BASE. CONDIZIONI DEFINITIVE relative al programma di prestiti obbligazionari denominato CASSA RURALE DI TRENTO - Banca di Credito Cooperativo - Società Cooperativa con sede legale in Trento, via Belenzani 6. Iscritta all albo delle banche tenuto dalla Banca d'italia al n. 2987.6; al Registro

Dettagli

CONDIZIONI DEFINITIVE

CONDIZIONI DEFINITIVE APPENDICE B - MODELLO DELLE CONDIZIONI DEFINITIVE DELLE OBBLIGAZIONI ZERO COUPON CONDIZIONI DEFINITIVE BANCA AGRICOLA POPOLARE DI RAGUSA Società Cooperativa per Azioni CONDIZIONI DEFINITIVE alla NOTA INFORMATIVA

Dettagli

Prestito Obbligazionario (Codice ISIN )

Prestito Obbligazionario (Codice ISIN ) MODELLO DI CONDIZIONI DEFINITIVE relative alla Nota Informativa sul Programma di Offerta di Prestiti Obbligazionari denominati Obbligazioni Cassa di Risparmio di Ravenna SPA a Tasso Fisso Il seguente modello

Dettagli

BANCA DELLA MARCA. CREDITO COOPERATIVO SOCIETÀ COOPERATIVA in qualità di Emittente

BANCA DELLA MARCA. CREDITO COOPERATIVO SOCIETÀ COOPERATIVA in qualità di Emittente BANCA DELLA MARCA CREDITO COOPERATIVO SOCIETÀ COOPERATIVA in qualità di Emittente REGOLAMENTO DI EMISSIONE DEL PRESTITO OBBLIGAZIONARIO BANCA DELLA MARCA CREDITO COOPERATIVO 2007/2009 TF 4,5% 106^ EMISSIONE

Dettagli

PRIMO SUPPLEMENTO AL PROSPETTO DI BASE

PRIMO SUPPLEMENTO AL PROSPETTO DI BASE Unione di Banche Italiane S.c.p.A. Sede Sociale e Direzione Generale: Bergamo, Piazza Vittorio Veneto, 8 Sedi operative: Brescia e Bergamo Codice Fiscale, Partita IVA ed Iscrizione al Registro delle Imprese

Dettagli

PRIMO SUPPLEMENTO AL PROSPETTO DI BASE (AI SENSI DELL ART. 94 COMMA 7 DEL DECRETO LEGISLATIVO 58/98)

PRIMO SUPPLEMENTO AL PROSPETTO DI BASE (AI SENSI DELL ART. 94 COMMA 7 DEL DECRETO LEGISLATIVO 58/98) Credito Valtellinese Società Cooperativa Sede in Sondrio Piazza Quadrivio, 8 Codice fiscale e Registro Imprese di Sondrio n. 00043260140 Albo delle Banche n. 489 Capogruppo del Gruppo bancario Credito

Dettagli

CONDIZIONI DEFINITIVE

CONDIZIONI DEFINITIVE BANCA POPOLARE DELL ALTO ADIGE Sede Legale in Bolzano, Via del Macello n.55 Iscritta all Albo delle Banche al n. 3630.1 e Capogruppo del Gruppo Bancario Banca Popolare dell Alto Adige Iscritto all Albo

Dettagli

II SUPPLEMENTO AL PROSPETTO DI BASE

II SUPPLEMENTO AL PROSPETTO DI BASE Società per Azioni Via Lucrezia Romana, 41/47-00178 Roma P. IVA, Codice Fiscale e n. di Iscrizione al Registro delle Imprese di Roma n. 04774801007 soggetta a direzione e coordinamento di ICCREA HOLDING

Dettagli

BANCA DI CESENA CREDITO COOPERATIVO DI CESENA E RONTA SOCIETA COOPERATIVA

BANCA DI CESENA CREDITO COOPERATIVO DI CESENA E RONTA SOCIETA COOPERATIVA BANCA DI CESENA CREDITO COOPERATIVO DI CESENA E RONTA SOCIETA COOPERATIVA CONDIZIONI DEFINITIVE della NOTA INFORMATIVA BANCA DI CESENA OBBLIGAZIONI STEP COUPON BANCA DI CESENA 04/02/2008 04/02/2011 STEP

Dettagli

CONDIZIONI DEFINITIVE

CONDIZIONI DEFINITIVE CONDIZIONI DEFINITIVE BANCA AGRICOLA POPOLARE DI RAGUSA Società Cooperativa per Azioni CONDIZIONI DEFINITIVE alla NOTA INFORMATIVA SUL PROGRAMMA "BANCA AGRICOLA POPOLARE DI RAGUSA OBBLIGAZIONI A TASSO

Dettagli

Banca di Credito Cooperativo di Alba, Langhe e Roero società cooperativa in qualità di Emittente

Banca di Credito Cooperativo di Alba, Langhe e Roero società cooperativa in qualità di Emittente Banca di Credito Cooperativo di Alba, Langhe e Roero società cooperativa in qualità di Emittente CONDIZIONI DEFINITIVE ALLA NOTA INFORMATIVA SUL PROGRAMMA BANCA D ALBA CREDITO COOPERATIVO ZERO COUPON BCC

Dettagli

CONDIZIONI DEFINITIVE alla NOTA INFORMATIVA SUL PROGRAMMA

CONDIZIONI DEFINITIVE alla NOTA INFORMATIVA SUL PROGRAMMA Banca Popolare di Spoleto S.p.A. CONDIZIONI DEFINITIVE alla NOTA INFORMATIVA SUL PROGRAMMA "BANCA POPOLARE DI SPOLETO S.p.A. OBBLIGAZIONI A TASSO FISSO" BANCA POPOLARE DI SPOLETO 05.03.2011 A TASSO FISSO

Dettagli

CONDIZIONI DEFINITIVE ALLA NOTA INFORMATIVA SUL PROGRAMMA CREDITO TREVIGIANO TASSO VARIABILE

CONDIZIONI DEFINITIVE ALLA NOTA INFORMATIVA SUL PROGRAMMA CREDITO TREVIGIANO TASSO VARIABILE Credito Trevigiano Banca di Credito Cooperativo - Società Cooperativa con sede in Vedelago (TV), Via Roma 15 in qualità di Emittente CONDIZIONI DEFINITIVE ALLA NOTA INFORMATIVA SUL PROGRAMMA CREDITO TREVIGIANO

Dettagli

CASSA RURALE ED ARTIGIANA DI CANTÙ Banca di Credito Cooperativo Società Cooperativa CONDIZIONI DEFINITIVE

CASSA RURALE ED ARTIGIANA DI CANTÙ Banca di Credito Cooperativo Società Cooperativa CONDIZIONI DEFINITIVE in qualità di Emittente Sede legale in Cantù, Corso Unità d Italia 11 Iscritta all Albo delle Banche al n. 719 (Cod. ABI 08430), all Albo delle Cooperative al n. A165516, al Registro delle Imprese di Como

Dettagli

CONDIZIONI DEFINITIVE

CONDIZIONI DEFINITIVE CONDIZIONI DEFINITIVE ALLA NOTA INFORMATIVA relativa al programma di emissioni denominato BANCA DI CESENA OBBLIGAZIONI A TASSO VARIABILE Banca di Cesena 15/01/2007 15/01/2010 TV EUR ISIN IT0004171218 Le

Dettagli

BANCA POPOLARE DI NOVARA S.p.A.

BANCA POPOLARE DI NOVARA S.p.A. BANCA POPOLARE DI NOVARA S.p.A. CONDIZIONI DEFINITIVE alla NOTA INFORMATIVA/PROGRAMMA SUL PROGRAMMA " BANCA POPOLARE DI NOVARA S.P.A. OBBLIGAZIONI STEP-UP" Prestito Obbligazionario BANCA POPOLARE DI NOVARA

Dettagli

CONDIZIONI DEFINITIVE alla

CONDIZIONI DEFINITIVE alla CONDIZIONI DEFINITIVE CREDITO EMILIANO Società per Azioni CONDIZIONI DEFINITIVE alla NOTA INFORMATIVA SUGLI STRUMENTI FINANZIARI relativa al PROGRAMMA DI EMISSIONE DEI PRESTITI OBBLIGAZIONARI DENOMINATO

Dettagli

CONDIZIONI DEFINITIVE NOTA INFORMATIVA

CONDIZIONI DEFINITIVE NOTA INFORMATIVA CONDIZIONI DEFINITIVE della NOTA INFORMATIVA relativa al programma di prestiti obbligazionari denominato BANCA DELLE MARCHE S.P.A. OBBLIGAZIONI A TASSO VARIABILE BANCA delle MARCHE SPA TV ASTA BOT A 6

Dettagli

Condizioni Definitive alla Nota Informativa per l offerta di Banco di Sardegna S.p.A. Obbligazioni a Tasso Fisso

Condizioni Definitive alla Nota Informativa per l offerta di Banco di Sardegna S.p.A. Obbligazioni a Tasso Fisso BANCO DI SARDEGNA S.P.A. Sede legale: Cagliari - Viale Bonaria 33 Sede amministrativa e Direzione generale: Sassari - Viale Umberto 36 Capitale sociale euro 147.420.075,00 i.v. Cod. fisc. e num. iscriz.

Dettagli

Banca della Bergamasca CONDIZIONI DEFINITIVE ALLA NOTA INFORMATIVA SUL PROGRAMMA BANCA DELLA BERGAMASCA CREDITO COOPERATIVO STEP UP/STEP DOWN

Banca della Bergamasca CONDIZIONI DEFINITIVE ALLA NOTA INFORMATIVA SUL PROGRAMMA BANCA DELLA BERGAMASCA CREDITO COOPERATIVO STEP UP/STEP DOWN Banca della Bergamasca - Credito Cooperativo - in qualità di Emittente CONDIZIONI DEFINITIVE ALLA NOTA INFORMATIVA SUL PROGRAMMA BANCA DELLA BERGAMASCA CREDITO COOPERATIVO STEP UP/STEP DOWN BANCA DELLA

Dettagli

CONDIZIONI DEFINITIVE AL PROSPETTO DI BASE RELATIVO AL PROGRAMMA

CONDIZIONI DEFINITIVE AL PROSPETTO DI BASE RELATIVO AL PROGRAMMA Sede sociale Napoli Via Filangieri, 36 Numero Iscrizione nel Registro delle Imprese di Napoli e Codice Fiscale/Partita IVA. 04504971211 Capitale sociale Euro 71.334.180,00 Iscritta all Albo delle Banche

Dettagli

Banca della Bergamasca

Banca della Bergamasca Banca della Bergamasca - Credito Cooperativo - in qualità di Emittente CONDIZIONI DEFINITIVE ALLA NOTA INFORMATIVA SUL PROGRAMMA BANCA DELLA BERGAMASCA CREDITO COOPERATIVO TASSO FISSO/TASSO FISSO CALLABLE

Dettagli

CONDIZIONI DEFINITIVE

CONDIZIONI DEFINITIVE BANCA POPOLARE DELL ALTO ADIGE SOCIETÀ COOPERATIVA PER AZIONI Sede Legale in Bolzano, Via del Macello n.55 Iscritta all Albo delle Banche al n. 3630.1 e Capogruppo del Gruppo Bancario Banca Popolare dell

Dettagli

CONDIZIONI DEFINITIVE ALLA NOTA INFORMATIVA SUL PROGRAMMA Banca di Credito Cooperativo di Bene Vagienna s.c. TASSO VARIABILE

CONDIZIONI DEFINITIVE ALLA NOTA INFORMATIVA SUL PROGRAMMA Banca di Credito Cooperativo di Bene Vagienna s.c. TASSO VARIABILE 9. MODELLO DELLE CONDIZIONI DEFINITIVE Banca di Credito Cooperativo di Bene Vagienna (Cuneo) Società Cooperativa in qualità di Emittente CONDIZIONI DEFINITIVE ALLA NOTA INFORMATIVA SUL PROGRAMMA Banca

Dettagli

Banca di Credito Cooperativo di Alba, Langhe e Roero società cooperativa in qualità di Emittente

Banca di Credito Cooperativo di Alba, Langhe e Roero società cooperativa in qualità di Emittente Banca di Credito Cooperativo di Alba, Langhe e Roero società cooperativa in qualità di Emittente CONDIZIONI DEFINITIVE ALLA NOTA INFORMATIVA SUL PROGRAMMA BANCA D ALBA CREDITO COOPERATIVO TASSO FISSO BCC

Dettagli

Carilo - Cassa di Risparmio di Loreto SpA Tasso Fisso 2,00% 2010/2013

Carilo - Cassa di Risparmio di Loreto SpA Tasso Fisso 2,00% 2010/2013 CONDIZIONI DEFINITIVE della NOTA INFORMATIVA relativa al programma di prestiti obbligazionari denominato CARILO - CASSA DI RISPARMIO DI LORETO S.P.A. OBBLIGAZIONI A TASSO FISSO CON EVENTUALE FACOLTA DI

Dettagli

CONDIZIONI DEFINITIVE ALLA NOTA INFORMATIVA SUL PROGRAMMA BANCA DELLA BERGAMASCA CREDITO COOPERATIVO STEP UP/STEP DOWN STEP UP/STEP DOWN CALLABLE

CONDIZIONI DEFINITIVE ALLA NOTA INFORMATIVA SUL PROGRAMMA BANCA DELLA BERGAMASCA CREDITO COOPERATIVO STEP UP/STEP DOWN STEP UP/STEP DOWN CALLABLE ,3.,/0,07,2,8., 70/ 9444507,9 ;4 70/ 9444507,9 ;4 36:, 9 / 2 990390 CONDIZIONI DEFINITIVE ALLA NOTA INFORMATIVA SUL PROGRAMMA BANCA DELLA BERGAMASCA CREDITO COOPERATIVO STEP UP/STEP DOWN STEP UP/STEP DOWN

Dettagli

CONDIZIONI DEFINITIVE NOTA INFORMATIVA SUL PROGRAMMA

CONDIZIONI DEFINITIVE NOTA INFORMATIVA SUL PROGRAMMA Mediocredito Trentino Alto Adige S.p.A. CONDIZIONI DEFINITIVE alla NOTA INFORMATIVA SUL PROGRAMMA "MEDIOCREDITO TRENTINO ALTO ADIGE S.p.A. OBBLIGAZIONI ZERO COUPON" Mediocredito Trentino Alto Adige S.p.A.

Dettagli

CONDIZIONI DEFINITIVE ALLA NOTA INFORMATIVA SUL PROGRAMMA Banca di Anghiari e Stia - Tasso Fisso

CONDIZIONI DEFINITIVE ALLA NOTA INFORMATIVA SUL PROGRAMMA Banca di Anghiari e Stia - Tasso Fisso Banca di Anghiari e Stia Credito Cooperativo Società Cooperativa in qualità di Emittente CONDIZIONI DEFINITIVE ALLA NOTA INFORMATIVA SUL PROGRAMMA Banca di Anghiari e Stia - Tasso Fisso Banca di Anghiari

Dettagli

Cassa Raiffeisen Lana Soc. cooperativa

Cassa Raiffeisen Lana Soc. cooperativa Cassa Raiffeisen Lana Soc. cooperativa in qualità di Emittente Cassa Raiffeisen Lana Società cooperativa, Sede legale ed amministrativa a Lana iscritta nel Registro enti coop. BZ, n. A145320, sezione I

Dettagli

Banca della Bergamasca CONDIZIONI DEFINITIVE ALLA NOTA INFORMATIVA SUL PROGRAMMA BANCA DELLA BERGAMASCA CREDITO COOPERATIVO TASSO FISSO

Banca della Bergamasca CONDIZIONI DEFINITIVE ALLA NOTA INFORMATIVA SUL PROGRAMMA BANCA DELLA BERGAMASCA CREDITO COOPERATIVO TASSO FISSO Banca della Bergamasca - Credito Cooperativo - in qualità di Emittente CONDIZIONI DEFINITIVE ALLA NOTA INFORMATIVA SUL PROGRAMMA BANCA DELLA BERGAMASCA CREDITO COOPERATIVO TASSO FISSO BANCA DELLA BERGAMASCA

Dettagli

CONDIZIONI DEFINITIVE

CONDIZIONI DEFINITIVE Credito Cooperativo ravennate e imolese Soc. Coop. Sede e Direzione Generale: Piazza della Libertà,14 48018 Faenza (RA) Iscritta all Albo delle Banche al n. 5387 Codice ABI: 8542-3 Capitale sociale Euro

Dettagli

REGOLAMENTO DEL PROGRAMMA DI EMISSIONE BANCA MONTERIGGIONI CREDITO COOPERATIVO SOC. COOP. ZERO COUPON

REGOLAMENTO DEL PROGRAMMA DI EMISSIONE BANCA MONTERIGGIONI CREDITO COOPERATIVO SOC. COOP. ZERO COUPON REGOLAMENTO DEL PROGRAMMA DI EMISSIONE BANCA MONTERIGGIONI CREDITO COOPERATIVO SOC. COOP. ZERO COUPON Il presente regolamento disciplina i titoli di debito, le Obbligazioni, che la Banca Monteriggioni

Dettagli

comunicazione dell avvenuto rilascio del provvedimento di approvazione con nota del 14 novembre 2012, protocollo n. 12089829 (il Prospetto ).

comunicazione dell avvenuto rilascio del provvedimento di approvazione con nota del 14 novembre 2012, protocollo n. 12089829 (il Prospetto ). AVVISO DI AVVENUTA PUBBLICAZIONE DEL PROSPETTO RELATIVO ALL OFFERTA PUBBLICA DI SOTTOSCRIZIONE E ALLA CONTESTUALE AMMISSIONE A QUOTAZIONE SUL MERCATO TELEMATICO DELLE OBBLIGAZIONI ( MOT ) DELLE OBBLIGAZIONI

Dettagli

TERZO SUPPLEMENTO AL PROSPETTO DI BASE

TERZO SUPPLEMENTO AL PROSPETTO DI BASE Unione di Banche Italiane S.c.p.A. Sede Legale e Direzione Generale: Bergamo, Piazza Vittorio Veneto, 8 Sedi operative: Brescia e Bergamo Codice Fiscale, Partita IVA ed Iscrizione al Registro delle Imprese

Dettagli

"CASSA DI RISPARMIO DI ALESSANDRIA S.p.A. OBBLIGAZIONI A TASSO FISSO" Cassa di Risparmio di Alessandria 4 Febbraio 2008/2012

CASSA DI RISPARMIO DI ALESSANDRIA S.p.A. OBBLIGAZIONI A TASSO FISSO Cassa di Risparmio di Alessandria 4 Febbraio 2008/2012 CONDIZIONI DEFINITIVE alla NOTA INFORMATIVA/PROGRAMMA SUL PROGRAMMA "CASSA DI RISPARMIO DI ALESSANDRIA S.p.A. OBBLIGAZIONI A TASSO FISSO" Cassa di Risparmio di Alessandria 4 Febbraio 2008/2012 Tasso Fisso

Dettagli

BANCA DI CREDITO COOPERATIVO DI CARATE BRIANZA in qualità di Emittente

BANCA DI CREDITO COOPERATIVO DI CARATE BRIANZA in qualità di Emittente MODELLO DELLE CONDIZIONI DEFINITIVE BANCA DI CREDITO COOPERATIVO DI CARATE BRIANZA in qualità di Emittente CONDIZIONI DEFINITIVE ALLA NOTA INFORMATIVA SUL PROGRAMMA BANCA DI CREDITO COOPERATIVO DI CARATE

Dettagli

CONDIZIONI DEFINITIVE ALLA NOTA INFORMATIVA SUL PROGRAMMA BANCA DI CREDITO COOPERATIVO DI MASIANO TASSO VARIABILE

CONDIZIONI DEFINITIVE ALLA NOTA INFORMATIVA SUL PROGRAMMA BANCA DI CREDITO COOPERATIVO DI MASIANO TASSO VARIABILE 9. MODELLO DELLE CONDIZIONI DEFINITIVE Banca di Credito Cooperativo di Masiano (Pistoia) in qualità di Emittente CONDIZIONI DEFINITIVE ALLA NOTA INFORMATIVA SUL PROGRAMMA BANCA DI CREDITO COOPERATIVO DI

Dettagli

Condizioni Definitive alla Nota Informativa per l offerta di Banco di Sardegna S.p.A. Obbligazioni a Tasso Fisso

Condizioni Definitive alla Nota Informativa per l offerta di Banco di Sardegna S.p.A. Obbligazioni a Tasso Fisso BANCO DI SARDEGNA S.P.A. Sede legale: Cagliari - Viale Bonaria 33 Sede amministrativa e Direzione generale: Sassari - Viale Umberto 36 Capitale sociale al 31 dicembre 2007 euro 155.247.762,00 i.v. Cod.

Dettagli

Prestito Obbligazionario T.V. 01/02/08 01/02/11 130^ emissione (Codice ISIN IT0004322027)

Prestito Obbligazionario T.V. 01/02/08 01/02/11 130^ emissione (Codice ISIN IT0004322027) MODELLO DI CONDIZIONI DEFINITIVE relative alla Nota Informativa sul Programma di Offerta di Prestiti Obbligazionari denominati Obbligazioni Cassa di Risparmio di Ravenna SPA a Tasso Variabile Il seguente

Dettagli

CONDIZIONI DEFINITIVE

CONDIZIONI DEFINITIVE Sede Legale in Corso San Giorgio, 36 64100 Teramo Iscritta all Albo delle Banche al n. 5174 Capitale Sociale Euro 26.000.000,00 i.v. N.ro iscrizione nel Registro delle Imprese di Teramo 00075100677 CONDIZIONI

Dettagli

Prestito Obbligazionario Banca di Imola SpA 185^ Emissione 02/04/2007-02/04/2010 TV% Media Mensile (Codice ISIN IT0004219223)

Prestito Obbligazionario Banca di Imola SpA 185^ Emissione 02/04/2007-02/04/2010 TV% Media Mensile (Codice ISIN IT0004219223) MODELLO DI CONDIZIONI DEFINITIVE relative alla Nota Informativa sul Programma di Offerta di Prestiti Obbligazionari denominati Obbligazioni Banca di Imola SPA a Tasso Variabile Media Mensile Il seguente

Dettagli

Cassa Padana 11/05/2009 11/11/2011 Tasso Fisso 2,50% ISIN IT0004490352

Cassa Padana 11/05/2009 11/11/2011 Tasso Fisso 2,50% ISIN IT0004490352 ALLEGATO 2 - MODELLO DELLE CONDIZIONI DEFINITIVE Cassa Padana Banca di Credito Cooperativo Società Cooperativa Sede Sociale: Via Garibaldi 25, Leno Brescia Iscritta all Albo delle Banche al n. 8340.2 Iscritta

Dettagli

CONDIZIONI DEFINITIVE. della NOTA INFORMATIVA. per il Prestito Obbligazionario denominato

CONDIZIONI DEFINITIVE. della NOTA INFORMATIVA. per il Prestito Obbligazionario denominato CONDIZIONI DEFINITIVE della NOTA INFORMATIVA per il Prestito Obbligazionario denominato BANCO DESIO LAZIO 23/02/2009-23/02/2012 TASSO FISSO 2,70% Codice ISIN IT0004457351 Le presenti Condizioni Definitive

Dettagli

Cassa Centrale Raiffeisen dell Alto Adige in qualità di Emittente

Cassa Centrale Raiffeisen dell Alto Adige in qualità di Emittente 1. MODELLO DELLE CONDIZIONI DEFINITIVE Cassa Centrale Raiffeisen dell Alto Adige in qualità di Emittente CASSA CENTRALE RAIFFEISEN DELL ALTO ADIGE S.p.A. con sede legale in 39100 Bolzano, via Laurin 1

Dettagli

CONDIZIONI DEFINITIVE

CONDIZIONI DEFINITIVE CONDIZIONI DEFINITIVE BANCA AGRICOLA POPOLARE DI RAGUSA Società Cooperativa per Azioni CONDIZIONI DEFINITIVE alla NOTA INFORMATIVA SUGLI STRUMENTI FINANZIARI OBBLIGAZIONI A TASSO FISSO BANCA AGRICOLA POPOLARE

Dettagli

Banca di Credito Cooperativo di Alba, Langhe e Roero società cooperativa in qualità di Emittente

Banca di Credito Cooperativo di Alba, Langhe e Roero società cooperativa in qualità di Emittente Banca di Credito Cooperativo di Alba, Langhe e Roero società cooperativa in qualità di Emittente CONDIZIONI DEFINITIVE ALLA NOTA INFORMATIVA SUL PROGRAMMA BANCA D ALBA CREDITO COOPERATIVO TASSO VARIABILE

Dettagli

CONDIZIONI DEFINITIVE alla NOTA INFORMATIVA SUL PROGRAMMA. "BANCA DI SASSARI S.p.a. OBBLIGAZIONI A TASSO FISSO " ISIN IT0004618051

CONDIZIONI DEFINITIVE alla NOTA INFORMATIVA SUL PROGRAMMA. BANCA DI SASSARI S.p.a. OBBLIGAZIONI A TASSO FISSO  ISIN IT0004618051 APPENDICE B - MODELLO DELLE CONDIZIONI DEFINITIVE CONDIZIONI DEFINITIVE alla NOTA INFORMATIVA SUL PROGRAMMA "BANCA DI SASSARI S.p.a. OBBLIGAZIONI A TASSO FISSO " ISIN IT0004618051 Le presenti Condizioni

Dettagli

CONDIZIONI DEFINITIVE

CONDIZIONI DEFINITIVE ALLEGATO 2B - MODELLO DELLE CONDIZIONI DEFINITIVE OBBLIGAZIONI A TASSO FISSO GRUPPO BANCA DI CREDITO POPOLARE SOC. COOP. PER AZIONI in qualità di Emittente CONDIZIONI DEFINITIVE alla NOTA INFORMATIVA SUL

Dettagli

Banca di Credito Cooperativo di Signa Tasso Fisso CONDIZIONI DEFINITIVE. Alla NOTA INFORMATIVA. Banca di Credito Cooperativo di Signa Tasso Fisso

Banca di Credito Cooperativo di Signa Tasso Fisso CONDIZIONI DEFINITIVE. Alla NOTA INFORMATIVA. Banca di Credito Cooperativo di Signa Tasso Fisso Banca di Credito Cooperativo di Signa Tasso Fisso CONDIZIONI DEFINITIVE Alla NOTA INFORMATIVA Banca di Credito Cooperativo di Signa Tasso Fisso Bcc Signa 12/02/2010 12/02/2017 3,50% 106 emissione Isin

Dettagli

CONDIZIONI DEFINITIVE. della NOTA INFORMATIVA. per il Prestito Obbligazionario denominato BANCO DESIO VENETO A TASSO FISSO 30/12/2008 30/12/2010

CONDIZIONI DEFINITIVE. della NOTA INFORMATIVA. per il Prestito Obbligazionario denominato BANCO DESIO VENETO A TASSO FISSO 30/12/2008 30/12/2010 CONDIZIONI DEFINITIVE della NOTA INFORMATIVA per il Prestito Obbligazionario denominato BANCO DESIO VENETO A TASSO FISSO 30/12/2008 30/12/2010 Codice ISIN IT0004438138 Le presenti Condizioni Definitive

Dettagli

CONDIZIONI DEFINITIVE NOTA INFORMATIVA SUL PROGRAMMA

CONDIZIONI DEFINITIVE NOTA INFORMATIVA SUL PROGRAMMA CONDIZIONI DEFINITIVE relative alla NOTA INFORMATIVA SUL PROGRAMMA "B.C.C. DI FORNACETTE OBBLIGAZIONI A TASSO FISSO" Emissione n. 226 B.C.C. FORNACETTE 2009/2012 T.F. 2,90% ISIN IT0004485964 Le presenti

Dettagli

INFORMATIVA SUI PRESTITI OBBLIGAZIONARI RICONDUCIBILI ALLA TIPOLOGIA TITOLI A TASSO VARIABILE SUBORDINATO UPPER TIER II BANCA C.R.

INFORMATIVA SUI PRESTITI OBBLIGAZIONARI RICONDUCIBILI ALLA TIPOLOGIA TITOLI A TASSO VARIABILE SUBORDINATO UPPER TIER II BANCA C.R. Sede Legale e Direzione Generale in Asti, Piazza Libertà n. 23 Iscritta all Albo delle Banche autorizzate al n. 5142 Capogruppo del Gruppo Bancario Cassa di Risparmio di Asti S.p.A. Iscritto all Albo dei

Dettagli

BANCA POPOLARE DI RAVENNA

BANCA POPOLARE DI RAVENNA BANCA POPOLARE DI RAVENNA Società per Azioni Ravenna, Via A.Guerrini 14 ------- Iscritta nell Albo delle Banche al n.1161 Gruppo bancario Banca popolare dell Emilia Romagna Attività di direzione e coordinamento:

Dettagli

Condizioni Definitive alla Nota Informativa per l offerta di Banco di Sardegna S.p.A. Obbligazioni Step Up

Condizioni Definitive alla Nota Informativa per l offerta di Banco di Sardegna S.p.A. Obbligazioni Step Up BANCO DI SARDEGNA S.P.A. Sede legale: Cagliari - Viale Bonaria 33 Sede amministrativa e Direzione generale: Sassari - Viale Umberto 36 Capitale sociale euro 147.420.075,00 i.v. Cod. fisc. e num. iscriz.

Dettagli

Prospetto di Base Banca di Credito Cooperativo di Cambiano (Castelfiorentino Firenze) Società Cooperativa per Azioni

Prospetto di Base Banca di Credito Cooperativo di Cambiano (Castelfiorentino Firenze) Società Cooperativa per Azioni BANCA DI CREDITO COOPERATIVO DI CAMBIANO (CASTELFIORENTINO FIRENZE) SOCIETÀ COOPERATIVA PER AZIONI Sede legale: Piazza Giovanni XXIII, 6 50051 Castelfiorentino (FI) - Codice ABI 08425.1 - Iscritta all

Dettagli

CONDIZIONI DEFINITIVE alla NOTA INFORMATIVA SUL PROGRAMMA. "BANCA DI SASSARI S.p.a. OBBLIGAZIONI STEP UP" ISIN IT0004680358

CONDIZIONI DEFINITIVE alla NOTA INFORMATIVA SUL PROGRAMMA. BANCA DI SASSARI S.p.a. OBBLIGAZIONI STEP UP ISIN IT0004680358 APPENDICE B - MODELLO DELLE CONDIZIONI DEFINITIVE CONDIZIONI DEFINITIVE alla NOTA INFORMATIVA SUL PROGRAMMA "BANCA DI SASSARI S.p.a. OBBLIGAZIONI STEP UP" ISIN IT0004680358 Le presenti Condizioni Definitive

Dettagli

INFORMATIVA SUGLI STRUMENTI FINANZIARI OBBLIGAZIONI TASSO FISSO 3,50% 20/09/2011-20/09/2013 54ª DI MASSIMI 15.000.000,00 ISIN IT0004761448

INFORMATIVA SUGLI STRUMENTI FINANZIARI OBBLIGAZIONI TASSO FISSO 3,50% 20/09/2011-20/09/2013 54ª DI MASSIMI 15.000.000,00 ISIN IT0004761448 CONDIZIONI DEFINITIVE alla NOTA INFORMATIVA SUGLI STRUMENTI FINANZIARI OBBLIGAZIONI TASSO FISSO Banca Popolare del Lazio 3,50% 20/09/2011-20/09/2013 54ª DI MASSIMI 15.000.000,00 ISIN IT0004761448 Le presenti

Dettagli

PROSPETTO BASE. CONDIZIONI DEFINITIVE per il programma di emissione prestiti obbligazionari

PROSPETTO BASE. CONDIZIONI DEFINITIVE per il programma di emissione prestiti obbligazionari CASSA RURALE DI TRENTO - Banca di Credito Cooperativo - Società Cooperativa con sede legale in Trento, via Belenzani 6. Iscritta all albo delle banche tenuto dalla Banca d'italia al n. 2987.6; al Registro

Dettagli

- CASSA DI RISPARMIO DI LORETO S.P.A. OBBLIGAZIONI ZERO COUPON

- CASSA DI RISPARMIO DI LORETO S.P.A. OBBLIGAZIONI ZERO COUPON CONDIZIONI DEFINITIVE ZERO COUPON CONDIZIONI DEFINITIVE della NOTA INFORMATIVA relativa al programma di prestiti obbligazionari denominato CARILO - CASSA DI RISPARMIO DI LORETO S.P.A. OBBLIGAZIONI ZERO

Dettagli

BANCA DEL MUGELLO - CREDITO COOPERATIVO SOCIETA COOPERATIVA CONDIZIONI DEFINITIVE

BANCA DEL MUGELLO - CREDITO COOPERATIVO SOCIETA COOPERATIVA CONDIZIONI DEFINITIVE BANCA DEL MUGELLO - CREDITO COOPERATIVO SOCIETA COOPERATIVA CONDIZIONI DEFINITIVE alla NOTA INFORMATIVA SUL PROGRAMMA "Banca del Mugello TASSO VARIABILE" Banca del Mugello - Credito Cooperativo Società

Dettagli

BANCA DELLA MARCA. CREDITO COOPERATIVO SOCIETÀ COOPERATIVA in qualità di Emittente

BANCA DELLA MARCA. CREDITO COOPERATIVO SOCIETÀ COOPERATIVA in qualità di Emittente BANCA DELLA MARCA CREDITO COOPERATIVO SOCIETÀ COOPERATIVA in qualità di Emittente REGOLAMENTO DI EMISSIONE DEL PRESTITO OBBLIGAZIONARIO BANCA DELLA MARCA CREDITO COOPERATIVO 2007/2012 TF 4,58% 118^ EMISSIONE

Dettagli

INFORMATIVA SUGLI STRUMENTI FINANZIARI OBBLIGAZIONI STEP-UP

INFORMATIVA SUGLI STRUMENTI FINANZIARI OBBLIGAZIONI STEP-UP CONDIZIONI DEFINITIVE alla NOTA INFORMATIVA SUGLI STRUMENTI FINANZIARI OBBLIGAZIONI STEP-UP Banca Popolare del Lazio Step Up 11/12/2012-2015 59a DI 20.000.000,00 ISIN IT0004873235 Le presenti Condizioni

Dettagli

CREDITO DI ROMAGNA S.p.A.

CREDITO DI ROMAGNA S.p.A. CREDITO DI ROMAGNA S.p.A. CONDIZIONI DEFINITIVE della NOTA INFORMATIVA CREDITO DI ROMAGNA OBBLIGAZIONI A STEP UP STEP DOWN CREDITO DI ROMAGNA S.p.A. STEP UP 02/02/2010 02/02/2013 SERIE 85 IT0004571151

Dettagli

CONDIZIONI DEFINITIVE ALLA NOTA INFORMATIVA SUL PROGRAMMA. Banca di Credito Cooperativo OROBICA di Bariano e Cologno al Serio.

CONDIZIONI DEFINITIVE ALLA NOTA INFORMATIVA SUL PROGRAMMA. Banca di Credito Cooperativo OROBICA di Bariano e Cologno al Serio. Banca di Credito Cooperativo OROBICA di Bariano e Cologno al Serio CONDIZIONI DEFINITIVE ALLA NOTA INFORMATIVA SUL PROGRAMMA Banca di Credito Cooperativo OROBICA di Bariano e Cologno al Serio Tasso Fisso

Dettagli

Banca di Credito Cooperativo di Alba, Langhe e Roero società cooperativa in qualità di Emittente

Banca di Credito Cooperativo di Alba, Langhe e Roero società cooperativa in qualità di Emittente Banca di Credito Cooperativo di Alba, Langhe e Roero società cooperativa in qualità di Emittente CONDIZIONI DEFINITIVE ALLA NOTA INFORMATIVA SUL PROGRAMMA BANCA D ALBA CREDITO COOPERATIVO TASSO VARIABILE

Dettagli