VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE"

Transcript

1 COMUNE DI ARCUGNANO Provincia di Vicenza N. DG / 49 / 2017 di registro VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE In data 10 Marzo OGGETTO: ADDIZIONALE COMUNALE ALL IRPEF-DETERMINAZIONE DELLE ALIQUOTE PER L ESERCIZIO 2017-PROPOSTA AL CONSIGLIO COMUNALE. L anno Duemiladiciassette, il giorno Dieci del mese di Marzo alle ore 12:30 nella sala delle adunanze si è riunita la Giunta Comunale così costituita: Sono presenti i signori: PELLIZZARI PAOLO BEDIN GINO EMILIO ZANELLA LOREDANA DANIELA ZANOTTO MICHELE Sono assenti i signori: ZOLLA FLAVIA Assiste alla seduta il SEGRETARIO COMUNALE dott. MASSIMO CANDIA il quale provvede alla redazione del presente verbale. Essendo legale il numero degli intervenuti, il Sig. Dott. PAOLO PELLIZZARI nella sua qualità di Sindaco assume la presidenza e dichiara aperta la seduta per la trattazione dell oggetto sopra indicato.

2 LA GIUNTA COMUNALE VISTO il comma 10, art. 48, della Legge Finanziaria 1998 che dava la facoltà ai Comuni di istituire a partire dal l addizionale comunale I.R.P.E.F. con riferimento ad alcuni limiti imposti, in particolar modo quello relativo alla misura dell aliquota da adottare nell arco temporale di 3 anni; VISTA la Deliberazione di Consiglio Comunale n. 98 del , esecutiva ai sensi di legge CO.RE.CO n del con la quale si istituiva a far data dal 1 gennaio 1999 l addizionale comunale I.R.P.E.F. nella misura del 0,20%; VISTA la Deliberazione di Consiglio Comunale n. 95 del , esecutiva ai sensi di legge CO.RE.CO. n. 273 del successivamente confermata e fatta propria dalla Giunta Comunale con proprio provvedimento n. 119 del 28/12/1999, esecutivo ai sensi di legge, con la quale si disponeva per l anno 2000 l applicazione dell addizionale comunale I.R.P.E.F. nella misura del 0,40%, con un incremento e variazione di aliquota rispetto al 1999 dello 0,20%; VISTA: la Deliberazione di Giunta Comunale n.ro 21 del , esecutiva ai sensi di legge, con la quale si disponeva per l anno 2001 l applicazione dell addizionale comunale IRPEF nella misura dello 0,40% con nessun incremento e variazione di aliquota rispetto al 2000; la Deliberazione di Giunta Comunale n.ro 282 del , esecutiva ai sensi di legge, con la quale si disponeva per l anno 2002 l applicazione dell addizionale comunale IRPEF nella misura dello 0,50%, con un incremento e variazione in aumento di aliquota dello 0,10% rispetto al 2001; la Deliberazione di Giunta Comunale n.ro 251 del , esecutiva ai sensi di legge, con la quale si disponeva per l anno 2003 l applicazione dell addizionale comunale I.R.P.E.F. nella misura dello 0,50%, con nessun incremento e variazione di aliquota rispetto al 2002; la Deliberazione di Giunta Comunale n.ro 277 del , esecutiva ai sensi di legge, con la quale si disponeva per l anno 2004 l applicazione dell addizionale comunale I.R.P.E.F. nella misura dello 0,50%, con nessun incremento e variazione di aliquota rispetto al 2003; la Deliberazione di Giunta Comunale n.ro 18 del , esecutiva ai sensi di legge, con la quale si disponeva per l anno 2005 l applicazione dell addizionale comunale I.R.P.E.F. nella misura dello 0,50%, con nessun incremento e variazione di aliquota rispetto al 2004; la Deliberazione di Giunta Comunale n.ro 9 del , esecutiva ai sensi di legge, con la quale si disponeva per l anno 2006 l applicazione dell addizionale comunale I.R.P.E.F. nella misura dello 0,50%, con nessun incremento e variazione di aliquota rispetto al 2005; Deliberazione di Giunta Comunale n.ro 39 del , esecutiva ai sensi di legge, con la quale si disponeva per l anno 2007 l applicazione dell addizionale comunale I.R.P.E.F. nella misura dello 0,50%, con nessun incremento e variazione di aliquota rispetto al 2006; Deliberazione di Giunta Comunale n.ro 36 del esecutiva ai sensi di legge, con la quale si disponeva per l anno 2008 l applicazione dell addizionale comunale I.R.P.E.F. nella misura dello 0,70%, con un incremento e variazione di aliquota dello 0,20 rispetto al 2007; Deliberazione di Consiglio Comunale n.ro 15 del , esecutiva ai sensi di legge, con la quale si approvava il Regolamento Istitutivo dell addizionale comunale all imposta sul reddito delle persone fisiche e determinazione relativa aliquota per l anno 2008; Deliberazione di Giunta Comunale n.ro 252 del esecutiva ai sensi di legge, con la quale si disponeva per l anno 2009 l applicazione dell addizionale comunale I.R.P.E.F. nella misura dello 0,70%, con nessun incremento e variazione di aliquota rispetto al 2008; Deliberazione di Giunta Comunale n.ro 269 del esecutiva ai sensi di legge, con la quale si disponeva per l anno 2010 l applicazione dell addizionale comunale I.R.P.E.F. nella misura dello 0,70%, con nessun incremento e variazione di aliquota rispetto al 2009 ed al 2008;

3 Deliberazione di Giunta Comunale n.ro 7 del esecutiva ai sensi di legge, con la quale si disponeva per l anno 2011 l applicazione dell addizionale comunale I.R.P.E.F. nella misura dello 0,70%, con nessun incremento e variazione di aliquota rispetto al 2010, 2009 ed al 2008; Deliberazione di Giunta Comunale n.ro 145 del esecutiva ai sensi di legge, con la quale si disponeva per l anno 2012 l applicazione dell addizionale comunale I.R.P.E.F. nella misura dello 0,70%, con nessun incremento e variazione di aliquota rispetto al 2011, 2010, 2009 ed al 2008; Deliberazione di Giunta Comunale n.ro 121 del esecutiva ai sensi di legge, con la quale si disponeva per l anno 2013 l applicazione dell addizionale comunale I.R.P.E.F. nella misura dello 0,70%, con nessun incremento e variazione di aliquota rispetto al 2012, 2011, 2010, 2009 ed al 2008; RICHIAMATO inoltre il Decreto Legislativo n. 360 del , art. 1 comma 3 avente per oggetto: Istituzione di una addizionale comunale I.R.P.E.F., a norma dell art. 48, comma 10, della Legge n , n. 449, come modificato dall art. 1, comma 10, della Legge , n. 191 in G.U. n. 242 del ; RICHIAMATO l articolo n. 1 della legge n. 296 del (Legge Finanziaria per l anno 2007), pubblicato sulla G.U. n. 299 del in tema di addizionale comunale all IRPEF; ATTESO che ai sensi della citata norma i Comuni con regolamento adottato ai sensi dell articolo 52 del D.Lgs. n. 446/97 possono disporre la variazione dell aliquota di compartecipazione dell addizionale di cui al comma 2 con Deliberazione da pubblicare sul sito individuato con Decreto dal Capo del Dipartimento per le politiche Fiscali del Ministero dell Economia e delle Finanze, pubblicato nella G.U. n. 130 del ; PRESO ATTO che ai sensi di quanto disposto dal D.L. 138/2011 i Comuni avevano piena libertà di aumentare l addizionale irpef già a partire dal 2012; RICHIAMATO infatti l art. 1, comma 11, del D.L. 138/2011 convertito dalla legge 148/2011 che stabiliva che il blocco degli aumenti dei tributi locali non si applicava a decorrere dall anno 2012 all addizionale comunale irpef; RICORDATO quindi che i Comuni potevano istituire o aumentare l addizionale comunale irpef entro l aliquota massima che è pari allo 0,80 per cento; RICHIAMATA la delibera di Giunta Comunale n. 110 del , dichiarata immediatamente eseguibile, con la quale si determinano le aliquote dell addizionale comunale IRPEF anno 2014 da proporre al Consiglio Comunale; RICHIAMATA la delibera di Consiglio Comunale n. 40 del , dichiarata immediatamente eseguibile, con la quale si andavano ad approvare per il 2014 le seguenti aliquote dell addizionale comunale I.R.P.E.F. differenziate secondo gli scaglioni di reddito stabiliti per l irpef a livello nazionale, ossia: - fino a ,60% - oltre e fino a ,67% - oltre e fino a ,68% - oltre e fino a ,69% - oltre ,70%,

4 confermando l aliquota dello 0,70% già applicata dal 2008 solo per i redditi superiori ad euro ,00; RICHIAMATA la delibera di Consiglio Comunale n. 111 del , dichiarata immediatamente eseguibile, con la quale si andavano ad approvare per il 2015 le seguenti aliquote dell addizionale comunale I.R.P.E.F. differenziate secondo gli scaglioni di reddito stabiliti per l irpef a livello nazionale, ossia: - fino a ,60% - oltre e fino a ,67% - oltre e fino a ,68% - oltre e fino a ,69% - oltre ,70%, confermando l aliquota dello 0,70% già applicata dal 2008 solo per i redditi superiori ad euro ,00; RICHIAMATA la delibera di Consiglio Comunale n. 24 del , dichiarata immediatamente eseguibile, con la quale si andavano a rideterminare per il 2015 le seguenti aliquote dell addizionale comunale I.R.P.E.F. differenziate secondo gli scaglioni di reddito stabiliti per l irpef a livello nazionale, ossia: con un incremento e variazione di aliquota dello 0,10% per ciascuna delle aliquote dell addizionale comunale I.R.P.E.F. differenziate previste rispetto al 2014 ed in modifica di quanto precedentemente approvato dal Consiglio Comunale con atto n. 111 del , in premessa citato. PRESO ATTO che per l anno 2016 era sospesa l efficacia delle leggi regionali e delle deliberazioni degli enti locali nella parte in cui prevedevano aumenti dei tributi e delle addizionali rispetto ai livelli di aliquote o tariffe applicabili per l anno 2015 (comma 26 legge 208/2015-legge di stabilità 2016); RICHIAMATA la delibera di Consiglio Comunale n. 15 del , dichiarata immediatamente eseguibile, con la quale si andavano a rideterminare per il 2016 le seguenti aliquote dell addizionale comunale I.R.P.E.F. differenziate secondo gli scaglioni di reddito stabiliti per l irpef a livello nazionale, ossia: confermando l aliquota dello 0,80% solo per i redditi superiori ad euro ,00, con nessuna variazione rispetto a quanto stabilito per il 2015; RICORDATO che l art. 1, comma 11, del D.L. 138/2011 convertito dalla legge 148/2011 introduce la possibilità per i Comuni di introdurre aliquote di addizionale comunale irpef differenziate per scaglioni di reddito i quali però non devono differire da quelli nazionali;

5 RICORDATO che il Comune non può creare degli scaglioni personalizzati di reddito, né un numero di aliquote che sia inferiore a quello previsto per l irpef nazionale; VISTO l art. 13 comma 15 del D.L. 201/2011, convertito in Legge n. 214/2011, che prevede che tutte le deliberazioni regolamentari e tariffarie relative alle entrate tributari degli Enti Locali debbano essere inviate al Ministero dell Economia e Finanze Dipartimento delle Finanze, entro al massimo trenta giorni dalla scadenza del termine previsto per l approvazione del bilancio di previsione, secondo modalità che saranno definitive con apposito decreto del Ministero dell Economia e delle Finanze; RICHIAMATA la Circolare F.L. n. 28/97 del del Ministero dell interno Modifiche introdotte dal Decreto Legislativo , n. 342, recante disposizioni in materia di contabilità, di equilibrio e di dissesto finanziario degli enti locali a norma dell art. 9, comma 1, della Legge , n. 127; RAVVISATA la necessità di confermare per l anno 2017 l addizionale I.R.P.E.F. nelle aliquote già stabilite per il 2016 ossia differenziate secondo gli scaglioni di reddito stabiliti per l irpef a livello nazionale, ossia: con nessuna variazione rispetto a quanto già deliberato per lo scorso anno; RICORDATO che rimane la possibilità per i Comuni di introdurre una soglia di esenzione dal pagamento dell addizionale comunale irpef da intendersi come limite di reddito al di sotto del quale l addizionale comunale irpef non è dovuta e, nel caso di superamento del suddetto limite, la stessa si applica al reddito complessivo; RITENUTO di non avvalersi per il momento di quest ultima possibilità, anche per garantire un gettito di imposta utile a garantire l equilibrio di bilancio; VISTA comunque l opportunità di adottare un apposito provvedimento di Giunta atto a confermare l aliquota dell addizionale comunale IRPEF da applicare per l anno 2017 riconfermando, quanto già disposto per l anno 2016 con deliberazione di Consiglio Comunale n. 15 del , esecutiva ai sensi di legge; PRESO ATTO che a seguito della legge di bilancio 2017, approvata definitivamente il 07/12/2016 (legge n. 232 del 11/12/2016), all art. 1, comma 42, ha prorogato anche per l anno 2017 la sospensione dell efficacia delle leggi regionali e delle deliberazioni degli enti locali nella parte in cui prevedono aumenti dei tributi e delle addizionali rispetto ai livelli di aliquote o tariffe applicabili per l anno 2015 (comma 26 legge 208/2015-legge di stabilità 2016), confermando di fatto il blocco degli aumenti dei tributi e delle addizionali regionali e comunali; RICHIAMATI: - lo Statuto Comunale (approvato con deliberazione di Consiglio Comunale n. 67 del e n. 94 del , modificato con deliberazione di Consiglio Comunale n. 24 del , con deliberazione di Consiglio Comunale n. 53 del e con deliberazione di Consiglio Comunale n. 46 del );

6 - l art. 78 del Testo Unico degli Enti Locali di cui al D.Lgs. 267/2000; PRESO ATTO dei pareri favorevoli, espressi ai sensi dell art. 49 del D. Lgs , n. 267; CON VOTI unanimi favorevoli, espressi per alzata di mano; DELIBERA 1. di proporre al Consiglio Comunale per l anno 2017 in sede di approvazione del bilancio di previsione 2017/2019 la conferma dell addizionale comunale I.R.P.E.F. nelle seguenti aliquote differenziate secondo gli scaglioni di reddito stabiliti per l irpef a livello nazionale, ossia: confermando l aliquota dello 0,80% solo per i redditi superiori ad euro ,00, con nessuna variazione rispetto a quanto stabilito per il Si dichiara la presente deliberazione, con separata ed unanime votazione, immediatamente eseguibile, ai sensi dell art. 134 comma 4 del D.Lgs , n. 267, anche al fine di proporre tale conferma di aliquota in sede di approvazione dello schema di bilancio di previsione 2017/2019. PM/pm

7 PARERI AI SENSI DELL ART. 49 DEL D.LGS. 267/2000 Per quanto concerne la regolarità tecnica esprime parere FAVOREVOLE Addì, Per quanto concerne la regolarità contabile esprime parere FAVOREVOLE Addì, Letto, approvato e sottoscritto: IL RESPONSABILE f.to Pinaffo Massimo IL RESPONSABILE f.to Pinaffo Massimo IL SINDACO f.to dott. PAOLO PELLIZZARI IL SEGRETARIO COMUNALE f.to dott. MASSIMO CANDIA PUBBLICAZIONE Il sottoscritto Responsabile del Servizio delle pubblicazioni aventi effetto di pubblicità legale, visti gli atti d ufficio, ATTESTA che la presente deliberazione è stata pubblicata, in data odierna, al n. per rimanervi per 15 giorni consecutivi nel sito web istituzionale di questo Comune accessibile al pubblico (art. 32, comma 1, della legge , n. 69) ed è stata compresa nell elenco, in data odierna, delle deliberazioni comunicate ai capogruppo consiliari (art. 125, del T.U. n. 267/2000). Dalla residenza municipale, lì IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO f.to Dott.ssa Brigida Sartorio Il sottoscritto Responsabile del Servizio, visti gli atti d ufficio, ATTESTA che la presente deliberazione è stata pubblicata nel sito web istituzionale di questo Comune per quindici giorni consecutivi dal al ed è divenuta esecutiva oggi, decorsi 10 giorni dall ultimo di pubblicazione (art. 134, c. 3 del T.U. n. 267/2000). Dalla residenza municipale, lì IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO f.to Dott.ssa Brigida Sartorio Copia conforme all originale, in carta libera per uso amministrativo. Dalla residenza municipale, lì IL FUNZIONARIO ADDETTO Raffaella Franceschetto

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE COMUNE DI ARCUGNANO Provincia di Vicenza COPIA N. DG / 294 / 2014 di registro VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE In data 4 Dicembre - 2014 OGGETTO: ADDIZIONALE COMUNALE ALL IRPEF-DETERMINAZIONE

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE COMUNE DI ARCUGNANO Provincia di Vicenza N. DG / 190 / 2015 di registro VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE In data 22 Ottobre - 2015 OGGETTO: REGOLAMENTO DI ORGANIZZAZIONE DEI SERVIZI E DEGLI

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE COMUNE DI ARCUGNANO Provincia di Vicenza N. DG / 150 / 2015 di registro VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE In data 6 Agosto - 2015 OGGETTO: SOCIALE: LINEE GENERALI PER BANDO CONFERIMENTO INCARICO

Dettagli

COMUNE DI GAETA Provincia di Latina DELIBERAZIONE DI GIUNTA

COMUNE DI GAETA Provincia di Latina DELIBERAZIONE DI GIUNTA COPIA COMUNE DI GAETA Provincia di Latina DELIBERAZIONE DI GIUNTA N 86 del 15/06/2012 OGGETTO Addizionale comunale all I.R.PE.F.. Variazione dell aliquota da applicare con effetto dal 1 gennaio 2012. L

Dettagli

COMUNE DI PIENZA Provincia di Siena

COMUNE DI PIENZA Provincia di Siena COMUNE DI PIENZA Provincia di Siena VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 234 del Reg. Data 29-12-2016 Oggetto: IMPOSTA DI SOGGIORNO. DETERMINAZIONE TARIFFE 2017. L anno Duemilasedici, addì

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE COMUNE DI ARCUGNANO Provincia di Vicenza COPIA N. DG / 7 / 2016 di registro VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE In data 21 Gennaio - 2016 OGGETTO: AGGIORNAMENTO DEL COSTO DI COSTRUZIONE FISSATO

Dettagli

COMUNE DI PIENZA Provincia di Siena

COMUNE DI PIENZA Provincia di Siena COMUNE DI PIENZA Provincia di Siena VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 55 del Reg. Data 21-04-2016 Oggetto: IMPOSTA DI SOGGIORNO - APPROVAZIONE TARIFFE ANNO 2016 L anno Duemilasedici, addì

Dettagli

COMUNE DI CAVRIAGO PROVINCIA DI REGGIO EMILIA VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE

COMUNE DI CAVRIAGO PROVINCIA DI REGGIO EMILIA VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE COMUNE DI CAVRIAGO PROVINCIA DI REGGIO EMILIA COPIA DELIBERAZIONE N. 53 In data: 30/07/2015 VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE OGGETTO: DETERMINAZIONE PER L'ANNO 2015 DELLE ALIQUOTE DELL'ADDIZIONALE

Dettagli

COMUNE DI STEFANACONI

COMUNE DI STEFANACONI COMUNE DI STEFANACONI (Provincia di Vibo Valentia) DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N 18 Oggetto: APPROVAZIONE ADDIZIONALE COMUNALE IRPEF ANNO 2015. Del 19.08.2015 L anno duemilaquindici il giorno

Dettagli

COMUNE DI AGRATE CONTURBIA Provincia di Novara

COMUNE DI AGRATE CONTURBIA Provincia di Novara COPIA COMUNE DI AGRATE CONTURBIA Provincia di Novara VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N. 3 OGGETTO : RICONFERMA ALIQUOTE ADDIZIONALE IRPEF ANNO 2016 L anno duemilasedici, addì trenta, del

Dettagli

C i t t à d i M a r i g l i a n o (Provincia di Napoli)

C i t t à d i M a r i g l i a n o (Provincia di Napoli) 1 C i t t à d i M a r i g l i a n o (Provincia di Napoli) COPIA DI DELIBERAZIONE DI GIUNTA COMUNALE xiv. 165 del 26.10.2017 OGGETTO: Conferma dell aliquota dell addizionale comunale all IRPEF (Imposta

Dettagli

COMUNE DI COTRONEI (Provincia di Crotone) COPIA

COMUNE DI COTRONEI (Provincia di Crotone) COPIA COPIA DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N. 10 DEL 27.04.2016 OGGETTO: ADDIZIONALE COMUNALE ALL IRPEF PER L ANNO 2016 DELL ADDIZIONALE IRPEF. L'anno duemilasedici questo giorno ventisette del mese di

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE

VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE Reg.Delib. n 03 COMUNE DI VALSTAGNA PROVINCIA DI VICENZA VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE Oggetto: Determinazione aliquota addizionale comunale all IRPEF anno 2009. Il giorno 16 marzo 2009

Dettagli

COMUNE DI CASTELCUCCO VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE

COMUNE DI CASTELCUCCO VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE Deliberazione n 21 in data 21.06.2013 COMUNE DI CASTELCUCCO PROVINCIA DI TREVISO VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE OGGETTO: CONFERMA PER L ANNO 2013 DELLE ALIQUOTE DELL ADDIZIONALE COMUNALE

Dettagli

Verbale di deliberazione della Giunta Comunale

Verbale di deliberazione della Giunta Comunale COMUNE di SAN VITTORE OLONA Provincia di Milano Codice Ente - 11089 ORIGINALE DELIBERA N. 27 DEL 25-02-2015 OGGETTO: ADDIZIONALE COMUNALE ALL IMPOSTA SUL REDDITO DELLE PERSONE FISICHE - CONFERMA DELL ALIQUOTA

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE COMUNE DI ARCUGNANO Provincia di Vicenza COPIA N. DG / 197 / 2013 di registro VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE In data 25 Settembre - 2013 OGGETTO: APPROVAZIONE ACCORDO CON IL CONSORZIO CEV

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE COMUNE DI ARCUGNANO Provincia di Vicenza N. DG / 191 / 2015 di registro VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE In data 29 Ottobre - 2015 OGGETTO: SPORTELLO UNICO PER LE ATTIVITA PRODUTTIVE: INTEGRAZIONE

Dettagli

COMUNE DI GEMMANO (RN)

COMUNE DI GEMMANO (RN) COMUNE DI GEMMANO (RN) C.F.82005670409 P.IVA 01188110405 PIAZZA ROMA N. 1-47855 GEMMANO (RN) e-mail: info@comune.gemmano.rn.it URL: comune.gemmano.rn.it 0541 85.40.60 / 85.40.80 0541 85.40.12 Deliberazione

Dettagli

COMUNE DI MONTI Provincia di Olbia - Tempio DELIBERAZIONE DI GIUNTA COMUNALE

COMUNE DI MONTI Provincia di Olbia - Tempio DELIBERAZIONE DI GIUNTA COMUNALE COMUNE DI MONTI Provincia di Olbia - Tempio DELIBERAZIONE DI GIUNTA COMUNALE Numero 37 del 10-04-13 Oggetto: ADDIZIONALE COMUNALE CONFERMA ALIQUOTA ANNO 2013 L'anno duemilatredici il giorno dieci del mese

Dettagli

COMUNE DI PRATOVECCHIO STIA

COMUNE DI PRATOVECCHIO STIA COMUNE DI PRATOVECCHIO STIA (PROVINCIA DI AREZZO) DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE NUMERO 3 DEL 29-03-2017 C O P I A Oggetto: DETERMINAZIONE ALIQUOTA ADDIZIONALE COMUNALE ALL'IRPEF ANNO 2017 L'anno

Dettagli

DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE. N. 19 del

DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE. N. 19 del FABBRICHE DI VERGEMOLI Provincia di Lucca ORIGINALE DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N. 19 del 16.03.2016 Oggetto: ADDIZIONALE COMUNALE ALL'IRPEF PER L' ANNO 2016 - L anno duemilasedici questo giorno

Dettagli

COMUNE DI SAUZE D OULX

COMUNE DI SAUZE D OULX COMUNE DI SAUZE D OULX PROVINCIA DI TORINO Copia Albo Verbale di deliberazione di Consiglio Comunale n. 15 Oggetto: Istituzione addizionale comunale Irpef. Approvazione regolamento ed aliquote. L anno

Dettagli

COMUNE DI RUINO PROVINCIA DI PAVIA VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N.18 IN DATA 24/07/2014

COMUNE DI RUINO PROVINCIA DI PAVIA VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N.18 IN DATA 24/07/2014 COPIA COMUNE DI RUINO PROVINCIA DI PAVIA VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N.18 IN DATA 24/07/2014 OGGETTO: ESAME ED APPROVAZIONE REGOLAMENTO PER L'APPLICAZIONE DELL'ADDIZIONALE COMUNALE

Dettagli

Assume la presidenza il Dott. DE FILIPPO Giuseppe Arturo nella sua qualità di SINDACO assistito dal SEGRETARIO COMUNALE Dott.

Assume la presidenza il Dott. DE FILIPPO Giuseppe Arturo nella sua qualità di SINDACO assistito dal SEGRETARIO COMUNALE Dott. Copia COMUNE DI CALCIANO (Provincia di Matera) DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N. 13 Del 12/05/2016 OGGETTO: Addizionale comunale I.R.P.E.F.: determinazione aliquota per l anno 2016. Conferma. Proposta:

Dettagli

C O M U N E DI L I M B A D I (Provincia di Vibo Valentia) *************

C O M U N E DI L I M B A D I (Provincia di Vibo Valentia) ************* COPIA C O M U N E DI L I M B A D I (Provincia di Vibo Valentia) ************* DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N. 03 del Reg. OGGETTO: Addizionale comunale all I.R.P.E.F. Conferma aliquote per l anno

Dettagli

Verbale di Deliberazione del Consiglio Comunale

Verbale di Deliberazione del Consiglio Comunale COPIA DELIBERAZIONE N. 7 DEL 04/06/2015 Verbale di Deliberazione del Consiglio Comunale OGGETTO: CONFERMA PER L'ANNO 2015 DELL'ALIQUOTA DELL'ADDIZIONALE COMUNALE IRPEF. L'anno duemilaquindici addì quattro

Dettagli

Comune di San Pietro Vernotico Provincia di Brindisi

Comune di San Pietro Vernotico Provincia di Brindisi Comune di San Pietro Vernotico Provincia di Brindisi VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 228 del 14/11/2013 OGGETTO: ADDIZIONALE COMUNALE IRPEF ANNO 2013. ADOZIONE. L anno 2013 il giorno

Dettagli

COMUNE DI VAPRIO D AGOGNA Provincia di Novara Piazza Martiri n.3 28010 Vaprio d Agogna Codice Fiscale e Partita I.V.A : 00383120037 COPIA

COMUNE DI VAPRIO D AGOGNA Provincia di Novara Piazza Martiri n.3 28010 Vaprio d Agogna Codice Fiscale e Partita I.V.A : 00383120037 COPIA COMUNE DI VAPRIO D AGOGNA Provincia di Novara Piazza Martiri n.3 28010 Vaprio d Agogna Codice Fiscale e Partita I.V.A : 00383120037 COPIA VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 21 DEL 1/07/2014

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE. ORIGINALE N 13 del 16/03/2016

VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE. ORIGINALE N 13 del 16/03/2016 COMUNE DI BRONI (PV) Palazzo Arienti Piazza Garibaldi, 12 CAP. 27043 tel. 0385/257011 fax 0385/52106 Cod. Fisc. 84000230189 - IVA 00498590181 E-Mail: info@comune.broni.pv.it VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL

Dettagli

COMUNE DI CAMPO NELL ELBA Provincia di Livorno ****** VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE. Deliberazione n.

COMUNE DI CAMPO NELL ELBA Provincia di Livorno ****** VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE. Deliberazione n. VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE Deliberazione n. 41 del 30/07/2015 OGGETTO: ADDIZIONALE COMUNALE ALL'IRPEF (IMPOSTA SUL REDDITO DELLE PERSONE FISICHE) - CONFERMA DELL'ALIQUOTA ANNO 2014

Dettagli

CLASSIFICAZIONE: V / 3 / 11 COPIA OGGETTO:

CLASSIFICAZIONE: V / 3 / 11 COPIA OGGETTO: CLASSIFICAZIONE: V / 3 / 11 COPIA Deliberazione N 13 del 15/02/2010 Protocollo N del VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE OGGETTO: DETERMINAZIONE DETRAZIONI ED AGEVOLAZIONI IN MATERIA DI IMPOSTA

Dettagli

COMUNE DI CARCARE PROVINCIA DI SAVONA

COMUNE DI CARCARE PROVINCIA DI SAVONA COMUNE DI CARCARE PROVINCIA DI SAVONA N. 11 Registro Delibere VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE Oggetto: Approvazione aliquote I.M.U. 2017. L'anno Duemiladiciassette, addì Trenta del mese

Dettagli

COMUNE DI OZZERO CITTA' METROPOLITANA DI MILANO. DELIBERAZIONE N. 20 in data Soggetta invio capogruppo VERBALE DI DELIBERAZIONE

COMUNE DI OZZERO CITTA' METROPOLITANA DI MILANO. DELIBERAZIONE N. 20 in data Soggetta invio capogruppo VERBALE DI DELIBERAZIONE COMUNE DI OZZERO CITTA' METROPOLITANA DI MILANO C O P I A Codice Ente 10081 Protocollo N. DELIBERAZIONE N. 20 in data 29.07.2015 Soggetta invio capogruppo VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE

Dettagli

COMUNE DI ROGLIANO (PROVINCIA DI COSENZA)

COMUNE DI ROGLIANO (PROVINCIA DI COSENZA) COMUNE DI ROGLIANO (PROVINCIA DI COSENZA) DELIBERAZIONE DEL CONGLIO COMUNALE COPIA Atto n.17 / CC del 30 settembre 2014 OGGETTO: DETERMINAZIONI ALIQUOTE, TARIFFE, CONTRIBUZIONI ANNO 2014: ADDIZIONALE IRPEF

Dettagli

COMUNE DI SALMOUR P R O V I N C I A D I C U N E O

COMUNE DI SALMOUR P R O V I N C I A D I C U N E O COMUNE DI SALMOUR P R O V I N C I A D I C U N E O VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N.16 OGGETTO: Imposta municipale propria (IMU) - approvazione aliquote - anno 2014 1 6 O r i g i n a l

Dettagli

COPIA WEB COPIA WEB COPIA WEB COPIA WEB COPIA WEB COPIA WEB COPIA WEB

COPIA WEB COPIA WEB COPIA WEB COPIA WEB COPIA WEB COPIA WEB COPIA WEB Deliberazione N. 10 in data: 31.03.2017 VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE Oggetto ADDIZIONALE COMUNALE ALL'IRPEF ANNO 2017. RICONFERMA ALIQUOTA E SOGLIA DI ESENZIONE. L anno DUEMILADICIASSETTE

Dettagli

COMUNE DI TRESIGALLO Provincia di Ferrara VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE. Deliberazione n. 27 del 08/03/2016

COMUNE DI TRESIGALLO Provincia di Ferrara VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE. Deliberazione n. 27 del 08/03/2016 VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Deliberazione n. 27 del 08/03/2016 OGGETTO: APPROVAZIONE ALIQUOTA DELL'ADDIZIONALE COMUNALE ALL'IRPEF ANNO 2016 L anno duemilasedici il giorno otto del mese

Dettagli

Comune di Brisighella

Comune di Brisighella VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE Deliberazione n. 11 del 28/04/2016 OGGETTO: ADDIZIONALE COMUNALE ALL'IRPEF (IMPOSTA SUL REDDITO DELLE PERSONE FISICHE): ALIQUOTA ED ESENZIONE PER L'ANNO

Dettagli

Estratto del Processo Verbale della seduta del Consiglio Comunale

Estratto del Processo Verbale della seduta del Consiglio Comunale Deliberazione 10 COPIA C I T T À DI T R E C A T E PROVINCIA DI NOVARA Estratto del Processo Verbale della seduta del Consiglio Comunale Sessione ordinaria di prima convocazione. OGGETTO: ADDIZIONALE COMUNALE

Dettagli

COMUNE DI MEZZANE DI SOTTO Provincia di V E R O N A

COMUNE DI MEZZANE DI SOTTO Provincia di V E R O N A COMUNE DI MEZZANE DI SOTTO Provincia di V E R O N A N. 90 Reg. Delib. Del 31-12-2015 C O P I A VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: IMPOSTA COMUNALE SULLA PUBBLICITA' E DIRITTI SULLE

Dettagli

COMUNE DI VOGHIERA Provincia di Ferrara VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE. Adunanza ordinaria in prima convocazione Seduta pubblica

COMUNE DI VOGHIERA Provincia di Ferrara VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE. Adunanza ordinaria in prima convocazione Seduta pubblica COMUNE DI VOGHIERA Provincia di Ferrara COPIA DELIBERAZIONE N. 10 VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE Adunanza ordinaria in prima convocazione Seduta pubblica OGGETTO APPROVAZIONE REGOLAMENTO

Dettagli

COMUNE DI PRATO SESIA Provincia di Novara

COMUNE DI PRATO SESIA Provincia di Novara COMUNE DI PRATO SESIA Provincia di Novara DELIBERAZIONE N. 7 ORIGINALE COPIA VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE OGGETTO: Determinazione aliquota Addizionale Comunale I.R.P.E.F. 2016 L anno

Dettagli

COMUNE DI VELLEZZO BELLINI

COMUNE DI VELLEZZO BELLINI COPIA La presente deliberazione consta di n. 8 pagine timbrate sull originale. VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE Numero 32 Data 07/10/2013 OGGETTO - RETTIFICA DELLA DELIBERAZIONE DI CONSIGLIO

Dettagli

Comune di Castelnovo di Sotto Provincia di Reggio Emilia

Comune di Castelnovo di Sotto Provincia di Reggio Emilia Copia conforme all'originale digitale, in carta libera per uso amministrativo Castelnovo di Sotto, 12/08/2015 Il Funzionario Incaricato F.to Rossana Mori Comune di Castelnovo di Sotto Provincia di Reggio

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE. COPIA N 26 del 29/07/2014

VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE. COPIA N 26 del 29/07/2014 COMUNE DI MARUDO Provincia di Lodi VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE COPIA N 26 del 29/07/2014 OGGETTO: DETERMINAZIONE DEL VALORE DELLE AREE EDIFICABILI PER L'anno 2014, addì ventinove del

Dettagli

Verbale di deliberazione del Consiglio Comunale

Verbale di deliberazione del Consiglio Comunale COMUNE DI CASTEL BOGLIONE (ASTI) DELIBERA N. 7/2016 Verbale di deliberazione del Consiglio Comunale Adunanza ordinaria di prima convocazione seduta pubblica. OGGETTO: CONFERMA ALIQUOTA IRPEF PER L ANNO

Dettagli

COMUNE DI MONTIGNOSO PROVINCIA DI MASSA CARRARA

COMUNE DI MONTIGNOSO PROVINCIA DI MASSA CARRARA COPIA COMUNE DI MONTIGNOSO PROVINCIA DI MASSA CARRARA Adunanza del 28-11-2013 Deliberazione n 75 Verbale di Deliberazione del Consiglio Comunale Oggetto: Addizionale Comunale Irpef 2013 fissazione aliquota

Dettagli

Verbale di deliberazione della Giunta Comunale

Verbale di deliberazione della Giunta Comunale COMUNE DI RIVE DELIBERAZIONE N. 21 Provincia di Vercelli X Soggetta ad invio ai Capigruppo Verbale di deliberazione della Giunta Comunale OGGETTO: PROPOSTA DI DETERMINAZIONE DELL ALIQUOTA RELATIVA ALL

Dettagli

COMUNE DI SANNAZZARO DE BURGONDI PROVINCIA DI PAVIA

COMUNE DI SANNAZZARO DE BURGONDI PROVINCIA DI PAVIA COMUNE DI SANNAZZARO DE BURGONDI PROVINCIA DI PAVIA COPIA CODICE ENTE 11275 DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Deliberazione GC / 173 / 2015 seduta del 15-12-2015 alle ore 19.00 OGGETTO: SERVIZIO ASSISTENZA

Dettagli

COMUNE DI FORTE DEI MARMI (Provincia di Lucca)

COMUNE DI FORTE DEI MARMI (Provincia di Lucca) COPIA COMUNE DI FORTE DEI MARMI (Provincia di Lucca) Piazza Dante, 1 55042 Forte dei Marmi Lucca C.F. e P.I. 00138080460 tel. 0584/2801 Fax 0584/280246 DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N. 37 Data 04/07/2013

Dettagli

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE. N. 49 del 23/02/2016

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE. N. 49 del 23/02/2016 DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 49 del 23/02/2016 OGGETTO: CONFERMA DELLE TARIFFE DELL'IMPOSTA DI PUBBLICITA' E DEL DIRITTO PUBBLICHE AFFISSIONI, PER IL RILASCIO DELLE VISURE CATASTALI PRESSO LO

Dettagli

Delibera di Consiglio Comunale Nr. 12 del VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE

Delibera di Consiglio Comunale Nr. 12 del VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE COMUNE DI CASTEGNATO Provincia di Brescia Via Pietro Trebeschi, 8 25045 CASTEGNATO (BS) Tel. 030/2146811 Fax: 030/2140319 Cod. fiscale e P.IVA 00841500176 http://www.comunecastegnato.org COPIA Delibera

Dettagli

Deliberazione di Consiglio Comunale

Deliberazione di Consiglio Comunale Numero Data Copia CITTA DI BELGIOIOSO Provincia di Pavia 74 15/10/2013 Deliberazione di Consiglio Comunale Oggetto: MODIFICHE AL REGOLAMENTO RELATIVO ALL'ADDIZIONALE COMUNALE IRPEF E DETERMINAZIONE ALIQUOTA

Dettagli

COMUNE DI SOLFERINO Provincia di Mantova

COMUNE DI SOLFERINO Provincia di Mantova COMUNE DI SOLFERINO Provincia di Mantova N. 27 R.D. N. 1380 P.G. VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE OGGETTO: IMPOSTA MUNICIPALE DETRAZIONI. UNICA (IMU) ANNO 2014: ALIQUOTE E L anno duemilaquattordici

Dettagli

COMUNE DI ROLETTO Città Metropolitana di Torino

COMUNE DI ROLETTO Città Metropolitana di Torino COMUNE DI ROLETTO Città Metropolitana di Torino Copia VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N. 8 in data 01/05/2016 OGGETTO: Determinazione delle aliquote dei tributi e delle tariffe dei servizi

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE COMUNE DI ARCUGNANO Provincia di Vicenza N. DG / 111 / 2012 di registro VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE In data 16 Maggio - 2012 OGGETTO: DETERMINAZIONE SPESE FINANZIATE PER IL 2012 CON

Dettagli

COMUNE DI LIZZANO IN BELVEDERE

COMUNE DI LIZZANO IN BELVEDERE COMUNE DI LIZZANO IN BELVEDERE (Provincia di Bologna) C O P I A N. 20 VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONGLIO COMUNALE Adunanza in prima convocazione - Seduta pubblica - OGGETTO: ADDIZIONALE IRPEF ANNO 2016

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE COMUNE DI ARCUGNANO Provincia di Vicenza COPIA N. DG / 201 / 2014 di registro VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE In data 5 Agosto - 2014 OGGETTO: CONVENZIONE TRA IL COMUNE DI ARCUGNANO E LA

Dettagli

C O M U N E D I R A P O L L A Provincia di Potenza

C O M U N E D I R A P O L L A Provincia di Potenza C O M U N E D I R A P O L L A Provincia di Potenza ORIGINALE VERBALE DI DELIBERAZIONE DI CONSIGLIO COMUNALE N. 17 del 30/11/2013 OGGETTO: DETERMINAZIONE ALIQUOTA ADDIZIONALE COMUNALE ALL'IMPOSTA SUL REDDITO

Dettagli

COMUNE DI POSSAGNO PROVINCIA DI TREVISO COPIA

COMUNE DI POSSAGNO PROVINCIA DI TREVISO COPIA Deliberazione n. 12 in data 14-07-2014 COMUNE DI OSSAGNO ROVINCIA DI TREVISO COIA VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE Oggetto: Aliquota addizionale comunale IREF anno 2014 Seduta UBBLICA di

Dettagli

DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE

DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE COMUNE DI FORTUNAGO Provincia di Pavia DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N. 14-30 NOVEMBRE 2013 OGGETTO: ISTITUZIONE DELL ADDIZIONALE COMUNALE IRPEF- APPROVAZIONE DEL REGOLAMENTO E DETERMINAZIONE DELL

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE di Pesaro ORIGINALE N. di Documento 19 N. della deliberazione 17 Data della deliberazione 23/02/2016 Classifica Allegati n. VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: IMPOSTA COMUNALE SULLA

Dettagli

COMUNE DI SAN MARTINO DALL'ARGINE PROVINCIA DI MANTOVA

COMUNE DI SAN MARTINO DALL'ARGINE PROVINCIA DI MANTOVA COMUNE DI SAN MARTINO DALL'ARGINE PROVINCIA DI MANTOVA Codice ente: 10877 COPIA Protocollo n. DELIBERAZIONE N. 19 DEL 27/06/2015 VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE OGGETTO: REVOCA DELLA DELIBERAZIONE

Dettagli

Verbale di deliberazione della Giunta Comunale

Verbale di deliberazione della Giunta Comunale CODICE ENTE 10421 CODICE MATERIA COMUNE DI SAN FELICE DEL BENACO PROVINCIA DI BRESCIA DELIBERAZIONE N. 04 Soggetto invio ai Capigruppo Consiliari con elenco Nr. 02/2018. in data 29 gennaio 2018 COPIA Verbale

Dettagli

Provincia di Perugia

Provincia di Perugia DELIBERAZIONE DEL COMMISSARIO STRAORDINARIO (ASSUNTA CON I POTERI DEL CONSIGLIO COMUNALE) N. 24 DEL 25-11-2013 SETTORE PROPONENTE: FINANZIARIO. ORIGINALE OGGETTO: ADDIZIONALE COMUNALE ALL'IRPEF. DETERMINAZIONE

Dettagli

COMUNE DI SAN MARTINO IN RIO Provincia di Reggio Emilia COPIA

COMUNE DI SAN MARTINO IN RIO Provincia di Reggio Emilia COPIA COMUNE DI SAN MARTINO IN RIO Provincia di Reggio Emilia COPIA DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE Numero 13 del 28 Aprile 2016 OGGETTO:ADDIZIONALE COMUNALE PER L IMPOSTA SUL REDDITO DELLE PERSONE FISICHE.

Dettagli

COMUNE DI ANDEZENO CITTÀ METROPOLITANA DI TORINO. VERBALE di DELIBERAZIONE della GIUNTA COMUNALE n. 30 / /07/2017

COMUNE DI ANDEZENO CITTÀ METROPOLITANA DI TORINO. VERBALE di DELIBERAZIONE della GIUNTA COMUNALE n. 30 / /07/2017 Copia VERBALE di DELIBERAZIONE della GIUNTA COMUNALE n. 30 / 2017 05/07/2017 OGGETTO: CELEBRAZIONE DI MATRIMONI FUORI DALLA CASA COMUNALE ISTITUZIONE DI UFFICIO SEPARATO DI STATO CIVILE. L anno 2017 addì

Dettagli

Provincia di Varese ESTRATTO DAL REGISTRO DELLE DELIBERAZIONI DEL CONSIGLIO COMUNALE

Provincia di Varese ESTRATTO DAL REGISTRO DELLE DELIBERAZIONI DEL CONSIGLIO COMUNALE ORIGINALE COMUNE DI BREBBIA Provincia di Varese ESTRATTO DAL REGISTRO DELLE DELIBERAZIONI DEL CONSIGLIO COMUNALE N. 2 del Registro delle Delibere di Consiglio Comunale dell anno 2016 L anno DUEMILASEDICI,

Dettagli

Comune di Petriano. (Provincia di Pesaro e Urbino) CONSIGLIO COMUNALE ********* COPIA DI DELIBERAZIONE

Comune di Petriano. (Provincia di Pesaro e Urbino) CONSIGLIO COMUNALE ********* COPIA DI DELIBERAZIONE CONSIGLIO COMUNALE ********* COPIA DI DELIBERAZIONE Numero 24 Data 27-09- 2014 Oggetto: ADDIZIONALE COMUNALE IRPEF (IMPOSTA SUL REDDITO PERSONE FISICHE) CONFERMA ALIQUOTE DELL'ANNO 2013 L'anno duemilaquattordici

Dettagli

Comune di Masone. Provincia di Genova VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE. Adunanza Ordinaria di Prima convocazione - seduta Pubblica

Comune di Masone. Provincia di Genova VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE. Adunanza Ordinaria di Prima convocazione - seduta Pubblica Comune di Masone Provincia di Genova COPIA DELIBERAZIONE N. 27 in data: 29-07-2014 VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE Adunanza Ordinaria di Prima convocazione - seduta Pubblica OGGETTO: Conferma

Dettagli

COMUNE DI MONTEVECCHIA PROVINCIA DI LECCO

COMUNE DI MONTEVECCHIA PROVINCIA DI LECCO COPIA COMUNE DI MONTEVECCHIA PROVINCIA DI LECCO DELIBERAZIONE N. 7 in data: 12.04.2016 VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE ADUNANZA ORDINARIA DI PRIMA CONVOCAZIONE - SEDUTA PUBBLICA OGGETTO:

Dettagli

COMUNE DI MEDE (Provincia di Pavia)

COMUNE DI MEDE (Provincia di Pavia) COMUNE DI MEDE (Provincia di Pavia) CODICE ENTE: 11225 Data 29-04-2016 DEL. N. 16 VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE Adunanza di Prima convocazione OGGETTO: MISURE IN ORDINE ALL'APPLICAZIONE

Dettagli

Deliberazione di Consiglio Comunale n. 5 del 07/03/2017

Deliberazione di Consiglio Comunale n. 5 del 07/03/2017 Deliberazione di Consiglio Comunale n. 5 del 07/03/2017 OGGETTO: ADDIZIONALE COMUNALE ALL'IRPEF 2017: CONFERMA DELL'ALIQUOTA ALLO 0,6% SESSIONE ORDINARIA SEDUTA PUBBLICA PRIMA CONVOCAZIONE L'anno sette,

Dettagli

COMUNE di MARMIROLO Provincia di MANTOVA

COMUNE di MARMIROLO Provincia di MANTOVA COMUNE di MARMIROLO Provincia di MANTOVA ORIGINALE VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N. 6 DEL 16/03/2017 OGGETTO: CONFERMA DEL REGOLAMENTO COMUNALE PER L'APPLICAZIONE DELL'ADDIZIONALE COMUNALE

Dettagli

Verbale di deliberazione della Giunta Comunale

Verbale di deliberazione della Giunta Comunale COMUNE DI VILLETTE Provincia del Verbano-Cusio-Ossola DELIBERAZIONE N. 20 COPIA Soggetta invio ai Capigruppo Consiliari in elenco. Trasmessa alla Prefettura di Verbania in data Verbale di deliberazione

Dettagli

COMUNE DI DOLEGNA DEL COLLIO PROVINCIA DI GORIZIA

COMUNE DI DOLEGNA DEL COLLIO PROVINCIA DI GORIZIA COMUNE DI DOLEGNA DEL COLLIO PROVINCIA DI GORIZIA D E L I B E R A Z I O N E D E L L A G I U N T A C O M U N A L E n. 9 d.d. 12 GENNAIO 2010 OGGETTO: Imposta comunale sulla pubblicità e del diritto sulle

Dettagli

COMUNE DI LU - Provincia di Alessandria VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE

COMUNE DI LU - Provincia di Alessandria VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE COPIA COMUNE DI LU - Provincia di Alessandria VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE NUMERO 23 DEL 22/11/2013 OGGETTO: ADDIZIONALE COMUNALE ALL I.R.P.E.F. APPROVAZIONE REGOLAMENTO E ALIQUOTE PER

Dettagli

COMUNE DI VIGOLO Provincia di Bergamo Via Roma n Vigolo (BG) Tel. 035/ Fax 035/932784

COMUNE DI VIGOLO Provincia di Bergamo Via Roma n Vigolo (BG) Tel. 035/ Fax 035/932784 COMUNE DI VIGOLO Provincia di Bergamo Via Roma n. 2-24060 Vigolo (BG) Tel. 035/931054 - Fax 035/932784 DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 9 DEL 30.01.2015 OGGETTO: DETERMINAZIONE DELLE INDENNITA DEI

Dettagli

COMUNE DI SOSSANO PROVINCIA DI VICENZA. Verbale di Deliberazione del Consiglio Comunale

COMUNE DI SOSSANO PROVINCIA DI VICENZA. Verbale di Deliberazione del Consiglio Comunale ORIGINALE COPIA Deliberazione n. 03 del 29 aprile 2016 COMUNE DI SOSSANO PROVINCIA DI VICENZA Verbale di Deliberazione del Consiglio Comunale Oggetto: Conferma aliquota addizionale comunale IRPEF per l

Dettagli

COMUNE DI COTRONEI (Provincia di Crotone) COPIA

COMUNE DI COTRONEI (Provincia di Crotone) COPIA COPIA DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N. 17 DEL 28.07.2015 OGGETTO: ADDIZIONALE COMUNALE ALL IRPEF PER L ANNO 2015 DELL ADDIZIONALE IRPEF. L'anno duemilaquindici questo giorno ventotto del mese di

Dettagli

COMUNE DI MORGANO Provincia di Treviso

COMUNE DI MORGANO Provincia di Treviso COPIA Registro delibere n 78 COMUNE DI MORGANO Provincia di Treviso Immediatamente Eseguibile Non soggetto a controllo Da ratificare entro il Trasmettere alla Prefettura di Venezia Pubblicazione art. 20

Dettagli

Delibera di Consiglio Comunale Nr. 24 del VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE

Delibera di Consiglio Comunale Nr. 24 del VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE COMUNE DI CASTEGNATO Provincia di Brescia Via Pietro Trebeschi, 8 25045 CASTEGNATO (BS) Tel. 030/2146811 Fax: 030/2140319 Cod. fiscale e P.IVA 00841500176 http://www.comunecastegnato.org ORIGINALE Delibera

Dettagli

Comune di Brisighella

Comune di Brisighella VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE Deliberazione n. 7 del 22/03/2017 OGGETTO: ADDIZIONALE COMUNALE ALL'IRPEF - CONFERMA ALIQUOTA PER L'ANNO 2017. L anno duemiladiciassette il giorno ventidue

Dettagli

COMUNE DI CORNO GIOVINE Provincia di LODI

COMUNE DI CORNO GIOVINE Provincia di LODI ORIGINALE COMUNE DI CORNO GIOVINE Provincia di LODI CODICE ENTE 10978 VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE ADUNANZA ORDINARIA PRIMA CONVOCAZIONE SEDUTA PUBBLICA DELIBERAZIONE N. 31 del 26.09.2014

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE

VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE Originale Copia Conforme COMUNE DI ASIGLIANO VERCELLESE VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE Delibera n. 7 Adunanza del 28/04/2016 CONFERMA DELL ALIQUOTA RELATIVA ALL ADDIZIONALE COMUNALE IRPEF

Dettagli

L anno 2015 il giorno 27 del mese di luglio nella Sede Municipale alle ore 13:05.

L anno 2015 il giorno 27 del mese di luglio nella Sede Municipale alle ore 13:05. Comune di Crotone Deliberazione della Giunta comunale N 191 COPIA OGGETTO: Determinazione tariffe dell imposta comunale sulla pubblicità (I.C.P.) e del diritto sulle pubbliche affissioni per l anno 2015.

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N.ro Reg. 12 UFFICIO PROPONENTE: TRIBUTI L'anno 2015 il giorno dieci del mese di febbraio alle ore 18:30, nella Sede Municipale. Convocata con appositi avvisi,

Dettagli

N. 10 REGISTRO DELIBERAZIONI COMUNE DI CASTELL ARQUATO Provincia di Piacenza ... ADUNANZA ORDINARIA DI PRIMA CONVOCAZIONE SEDUTA PUBBLICA

N. 10 REGISTRO DELIBERAZIONI COMUNE DI CASTELL ARQUATO Provincia di Piacenza ... ADUNANZA ORDINARIA DI PRIMA CONVOCAZIONE SEDUTA PUBBLICA N. 10 REGISTRO DELIBERAZIONI COMUNE DI CASTELL ARQUATO Provincia di Piacenza ADUNANZA ORDINARIA DI PRIMA CONVOCAZIONE SEDUTA PUBBLICA VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE... OGGETTO: ADDIZIONALE

Dettagli

COMUNE DI ISOLA DI CAPO RIZZUTO (Provincia di Crotone)

COMUNE DI ISOLA DI CAPO RIZZUTO (Provincia di Crotone) COPIA COMUNE DI ISOLA DI CAPO RIZZUTO (Provincia di Crotone) N. 24 del 30-07-2015 VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE OGGETTO: MODIFICA REGOLAMENTO COMUNALE DI DISCIPLINA DELL IMPOSTA DI SOGGIORNO

Dettagli

Comune di Cerenzia (Provincia di Crotone)

Comune di Cerenzia (Provincia di Crotone) Comune di Cerenzia (Provincia di Crotone) COPIA ****************** DELIBERAZIONE DI CONSIGLIO N. 5 DEL 31/03/2017 Oggetto: Conferma dell aliquota e soglia di esenzione per l addizionale comunale; dell

Dettagli

VERBALE di DELIBERAZIONE della GIUNTA COMUNALE n. 80 / 2014

VERBALE di DELIBERAZIONE della GIUNTA COMUNALE n. 80 / 2014 Copia VERBALE di DELIBERAZIONE della GIUNTA COMUNALE n. 80 / 2014 29/12/2014 OGGETTO: SEPARAZIONE CONSENSUALE, RICHIESTA CONGIUNTA DI SCIOGLIMENTO O DI CESSAZIONE DEGLI EFFETTI CIVILI DEL MATRIMONIO E

Dettagli

COMUNE DI ALTISSIMO (PROVINCIA DI VICENZA)

COMUNE DI ALTISSIMO (PROVINCIA DI VICENZA) COPIA COMUNE DI ALTISMO (PROVINCIA DI VICENZA) N. 7 del Reg. Delib. N. 3386 di Prot. Verbale letto, approvato e sottoscritto IL PREDENTE f.to Liliana Monchelato f.to Livio Bertoia VERBALE DI DELIBERAZIONE

Dettagli

COMUNE DI MONTANO LUCINO

COMUNE DI MONTANO LUCINO VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N 7 del 30/04/2016 OGGETTO: ADDIZIONALE COMUNALE IRPEF: CONFERMA ALIQUOTE E SOGLIA DI ESENZIONE PER L ANNO 2016. L'anno 2016, addì trenta, del mese di aprile

Dettagli

COMUNE DI CHIANNI PROVINCIA DI PISA

COMUNE DI CHIANNI PROVINCIA DI PISA COPIA COMUNE DI CHIANNI PROVINCIA DI PISA COPIA ATTO N. 31 DEL 16.09.2013 DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: RISCOSSIONE DEL TRIBUTO COMUNALE SUI RIFIUTI E SUI SERVIZI (TARES) PER L'ANNO 2013

Dettagli

COMUNE DI SISSA TRECASALI Provincia di Parma

COMUNE DI SISSA TRECASALI Provincia di Parma COMUNE DI SISSA TRECASALI Provincia di Parma COPIA DELIBERAZIONE N. 20 in data: 18.04.2016 VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE OGGETTO: ADDIZIONALE COMUNALE SUL REDDITO DELLE PERSONE FISICHE

Dettagli

COMUNE DI GODEGA DI SANT URBANO PROVINCIA DI TREVISO ********** Verbale di Deliberazione della Giunta Comunale

COMUNE DI GODEGA DI SANT URBANO PROVINCIA DI TREVISO ********** Verbale di Deliberazione della Giunta Comunale COPIA Deliberazione N. 84 in data 28/05/2013 COMUNE DI GODEGA DI SANT URBANO PROVINCIA DI TREVISO ********** Verbale di Deliberazione della Giunta Comunale OGGETTO: TOSAP DETERMINAZIONE TARIFFE ANNO 2013

Dettagli

COMUNE DI CASTEGNATO Provincia di Brescia

COMUNE DI CASTEGNATO Provincia di Brescia COMUNE DI CASTEGNATO Provincia di Brescia Via Pietro Trebeschi, 8 25045 CASTEGNATO (BS) Tel. 030/2146811 Fax: 030/2140319 Cod. fiscale e P.IVA 00841500176 http://www.comunecastegnato.org DELIBERA DEL CONSIGLIO

Dettagli

Addizionale Irpef Anno 2013 Determinazione aliquota.

Addizionale Irpef Anno 2013 Determinazione aliquota. CITTA' DI SAN GIORGIO A CREMANO COPIA DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Delibera n. 303 del 22 ottobre 2013 OGGETTO: Addizionale Irpef Anno 2013 Determinazione aliquota. L'anno D u e m i l a t r e

Dettagli

Comune di Terre Roveresche

Comune di Terre Roveresche Comune di Terre Roveresche Provincia di Pesaro e Urbino COPIA DELIBERAZIONE DEL COMMISSARIO PREFETTIZIO (adottata con i poteri del Consiglio Comunale) Numero 16 del 15-03-2017 OGGETTO: APPROVAZIONE DEL

Dettagli

Comune di Asiago Provincia di Vicenza

Comune di Asiago Provincia di Vicenza Comune di Asiago Provincia di Vicenza ORIGINALE Verbale di Deliberazione del Consiglio Comunale Adunanza Ordinaria di PrimaConvocazione. Numero 5 del 16-02-2016 Oggetto: ADDIZIONALE COMUNALE ALL'IRPEF

Dettagli