D E T E R M I N A Z I O N E

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "D E T E R M I N A Z I O N E"

Transcript

1 AREA AMBIENTE E TERRITORIO SERVIZIO EDILIZIA PUBBLICA E PRIVATA D E T E R M I N A Z I O N E OGGETTO: AUTORIZZAZIONE VENDITA LOCALE UFFICIO FACENTE PARTE DEL CENTRO MORBELLA - QUARTIERE Q/3. SIG. ANDREOLI PAOLO RACCOLTA GENERALE PRESSO LA SEGRETERIA GENERALE N : 2049 / 2015 del : 03/12/2015

2 Il Responsabile del Servizio Ritenuta la propria competenza funzionale ai sensi degli artt. 107, 169 e 177 del D.Lgs n 267/2000; Richiamate le disposizioni del Sindaco, con le quali sono stati attribuiti gli incarichi dirigenziali; Premesso: con Atto prot. n del Il sottoscritto Arch. Giovanni Della Penna risulta incaricato della direzione del Servizio Edilizia Pubblica e Privata; con deliberazione di n. 37/2015 il Commissario Straordinario, con i poteri del Consiglio Comunale, ha approvato il Bilancio di Previsione relativo all esercizio 2015 e il Bilancio Pluriennale ; con deliberazione di G.C. n. 664/2014 del , è stato approvato il Piano Esecutivo di Gestione (P.E.G.) 2014/2016 e disposta l assegnazione delle risorse ai dirigenti; Che con atto a rogito dottoressa Luisa Ragosta, già Notaio in Latina, in data , rep. n. 2366, e successivo di precisazione a rogito medesimo Notaio in data , rep. n. 2683, è stata stipulata tra l Amministrazione Comunale e la società PONTINA IMMOBILIARE Società a responsabilità limitata la convenzione per la costituzione del diritto di superficie su di un appezzamento di terreno sito in Latina, ricadente nel Piano di zona 167 del quartiere Q/3, per la realizzazione di un complesso immobiliare composto da cinque fabbricati, rispettivamente denominati N1, N2, N3, N4 ed N5, con destinazione d uso a negozi, sopranegozi, uffici, banca, magazzini, supermercato ed autorimesse private, costituenti nel suo insieme il Centro Commerciale Morbella ; Che con ulteriore atto a rogito dottoressa Annamaria Fiore, già Notaio in Latina, in data , rep. n , è stata stipulata una convenzione integrativa per l adeguamento delle precedenti convenzioni alle disposizioni contenuti nella deliberazione di Consiglio Comunale n. 199 del e successive modifiche ed integrazioni; che con concessione edilizia n. 145 e successiva concessione di variante n. 163 rilasciate dal Comune di Latina rispettivamente in data e in data sono stati autorizzati i lavori per la realizzazione dell intervento edificatorio sopracitato; che con nota prot. n del il Sig. Andreoli Paolo ha chiesto l autorizzazione al trasferimento della titolarità del diritto di superficie della porzione immobiliare acquisita alla proprietà con atto a rogito dottoressa Annamaria Fiore, già Notaio in Latina, in data , rep , identificata nel N.C.E.U. di Latina al foglio 170, particella 79, sub. 85 (ufficio), facente parte del complesso immobiliare realizzato dalla società Pontina Immobiliare, ora CENTRO MORBELLA, con la quale l Amministrazione Comunale ha stipulato le suddette convenzione per la costituzione del diritto di superficie, e quindi sottoposto alle condizioni pattizie di cui alle citate convenzioni ed in particolare modo all art. 8 della delibera di Consiglio Comunale n. 199 del che regolamenta le procedure da osservare per il trasferimento del diritto di superficie dei centri commerciali che così recita: La titolarità del diritto di superficie potrà essere trasferita a terzi che accettano di subentrare in tutti gli obblighi e condizioni di cui alla convenzione stipulata previa autorizzazione comunale che è subordinata, nel caso di attività commerciali, al possesso dei requisiti soggettivi ed oggettivi del richiedente subentrante attinenti l attività che si intende esercitare, da dimostrarsi attraverso la presentazione di idonea certificazione della C.C.I.A.A. dalla quale risulti che il subentrante può svolgere attività compatibile con la destinazione d uso originaria della porzione di immobile interessata alla cessione ;

3 Rilevato che dalla documentazione allegata alla richiesta e dagli atti giacenti presso l ufficio che la porzione di immobile posto in vendita è ed ha la seguente destinazione: foglio particella subalterno categoria destinazione d uso A/10 ufficio Visti gli atti d ufficio; Visto il D.Lgs.vo 267/2000 e successive modifiche ed integrazioni; DETERMINA Con salvezza dei diritti di terzi, di autorizzare il Sig. Andreoli Paolo al trasferimento della titolarità del diritto di superficie della sotto indicata unità immobiliare: foglio particella subalterno categoria destinazione d uso A/10 ufficio facente parte del complesso commerciale realizzato dalla società Pontina Immobiliare, ora CENTRO MORBELLA, nel quartiere Q/3, con la quale l Amministrazione Comunale ha stipulato la convenzione per la costituzione del diritto di superficie, a rogito del Notaio Luisa Ragosta, in data , rep. 2366, e di precisazione a rogito medesimo Notaio in data , rep. 2683, integrate, per l adeguamento alle disposizioni contenute nella deliberazione di Consiglio Comunale n. 199 del e successive modifiche ed integrazioni, con atto a rogito del Notaio Annamaria Fiore in data , rep , alle seguenti condizioni: 1. che nell atto di trasferimento il subentrante di ben conoscere ed accettare, per sé ed i suoi aventi causa, tutti i patti ed obblighi derivanti dalle convenzioni stipulate tra l Amministrazione e la società PONTINA IMMOBILIARE, a rogito del Notaio Luisa Ragosta, in data , rep. 2366, e in data , rep. 2683, integrate, per l adeguamento alle disposizioni contenute nella deliberazione di Consiglio Comunale n. 199 del e successive modifiche ed integrazioni, con atto a rogito del Notaio Annamaria Fiore in data , rep Copia conforme dell eventuale atto di cessione dell immobile come sopra evidenziato dovrà essere trasmesso al Comune di Latina Settore Area Ambiente e Territorio Servizio Edilizia Pubblica e Privata, entro trenta giorni dalla data di trascrizione dell atto medesimo presso la Conservatoria dei Registri Immobiliari di Latina avvertendo, sin da ora, che la mancata trasmissione di tale atto costituirà l applicazione della sanzione pecuniaria, a carico del venditore, pari all uno per cento del valore di vendita indicato nell atto da pagarsi a semplice richiesta dell Amministrazione Comunale. Ai sensi e per gli effetti della Legge 241/90 così come integrata ed modificata dalla Legge , n. 15 e dell art. 21 della Legge 1034/1971 così come modificata ed integrata dalla Legge , n. 205, si comunica che avverso al presente atto amministrativo è possibile proporre ricorso giurisdizionale innanzi al T.A.R. Sezione distaccata di Latina entro il termine di sessanta giorni (gg. 60) a decorrere dalla data di pubblicazione all Albo Pretorio. La presente determinazione ha validità di un anno dalla data del ritiro e la stessa viene rilasciata a richiesta del Sig. Andreoli Paolo, in bollo e per gli usi consentiti dalla legge.

4 La presente determinazione non comporta impegno di spesa. Di dare atto che la presente determinazione senza impegno è immediatamente esecutiva in quanto non necessita del Visto di regolarità contabile. Latina, 03/12/2015 Il Dirigente del Servizio DELLA PENNA ARCH. GIOVANNI Preparazione Digitazione : Paulotto Roberto : Paulotto Roberto

5 Area Amm.va ed Economico Finanziaria Servizio Programmazione e Bilancio Visto il provvedimento che precede si attesta la regolarità contabile e la copertura finanziaria della Spesa sottoindicata, ai sensi dell art. 151, comma 4 del D.Lgs. n. 267/2000, con impegno a valere sugli interventi seguenti del bilancio corrente esercizio: Cap.; Art.; Anno registrato al numero, per Lit. / Euro Cap.; Art.; Anno registrato al numero, per Lit. / Euro Cap.; Art.; Anno registrato al numero, per Lit. / Euro Cap.; Art.; Anno registrato al numero, per Lit. / Euro Cap.; Art.; Anno registrato al numero, per Lit. / Euro Latina, lì Il Responsabile Il Dirigente del Servizio Programmazione e Bilancio Segreteria Generale Ufficio Delibere Registro di Pubblicazione N : Copia della presente, esecutiva, viene pubblicata all Albo Pretorio in data odierna e vi rimarrà per 15 giorni consecutivi. Latina, lì Il Funzionario Responsabile +

D E T E R M I N A Z I O N E

D E T E R M I N A Z I O N E AREA AMBIENTE E TERRITORIO SERVIZIO EDILIZIA PUBBLICA E PRIVATA D E T E R M I N A Z I O N E OGGETTO: AUTORIZZAZIONE TRASFERIMENTO A TITOLO DI PERMUTA DI LOCALI GARAGE. COOP. DUE FIORI - LOCALITA BORGO

Dettagli

D E T E R M I N A Z I O N E

D E T E R M I N A Z I O N E AREA AMBIENTE E TERRITORIO SERVIZIO EDILIZIA PUBBLICA E PRIVATA D E T E R M I N A Z I O N E OGGETTO: RINUNCIA ESERCIZIO DI PRELAZIONE - AUTORIZZAZIONE VENDITA ALLOGGIO DI E.R.P. E DETERMINAZIONE DEL PREZZO

Dettagli

D E T E R M I N A Z I O N E

D E T E R M I N A Z I O N E AREA AMBIENTE E TERRITORIO SERVIZIO EDILIZIA PUBBLICA E PRIVATA D E T E R M I N A Z I O N E DETERMINAZIONE ACCERTAMENTO IN ENTRATA - OGGETTO: DELIBERA DI G.M. N. 3552001 E SUCCESSIVE DI MODIFICA ED INTEGRAZIONE

Dettagli

D E T E R M I N A Z I O N E

D E T E R M I N A Z I O N E AREA AMMINISTRATIVA ED ECONOMICO FINANZIARIA SERVIZIO RISORSE UMANE D E T E R M I N A Z I O N E OGGETTO: PERMESSI RETRIBUITI MOTIVI DI STUDIO - ANNO SOLARE 2016 RACCOLTA GENERALE PRESSO LA SEGRETERIA GENERALE

Dettagli

D E T E R M I N A Z I O N E

D E T E R M I N A Z I O N E SERVIZIO AMBIENTE, IGIENE E SANITA D E T E R M I N A Z I O N E OGGETTO: AUTORIZZAZIONE, A COSTO ZERO PER L AMMINISTRAZIONE COMUNALE, ALLA RACCOLTA DEGLI STROBILI (PIGNE) DALLE PIANTE DI PINO DOMESTICO

Dettagli

D E T E R M I N A Z I O N E

D E T E R M I N A Z I O N E STRUTTURE DI STAFF GARE E CONTRATTI D E T E R M I N A Z I O N E OGGETTO: AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO PER INTERVENTI MANUTENTIVI SUL VERDE PUBBLICO DI COMPETENZA COMUNALE 2015. APPROVAZIONE DISCIPLINARE E

Dettagli

D E T E R M I N A Z I O N E

D E T E R M I N A Z I O N E AREA AMMINISTRATIVA ED ECONOMICO FINANZIARIA SERVIZIO PROGRAMMAZIONE E BILANCIO D E T E R M I N A Z I O N E DETERMINAZIONE CON IMPEGNO DI SPESA - OGGETTO: DIPENDENTE MATRICOLA N. 04793. COLLOCAMENTO A

Dettagli

D E T E R M I N A Z I O N E

D E T E R M I N A Z I O N E AREA AMMINISTRATIVA ED ECONOMICO FINANZIARIA SERVIZIO RISORSE UMANE N : 116/2015 del 04/03/2015 D E T E R M I N A Z I O N E OGGETTO: DIPENDENTE MATRICOLA N. 0167 - INCREMENTO ORARIO PART - TIME. RACCOLTA

Dettagli

D E T E R M I N A Z I O N E

D E T E R M I N A Z I O N E AREA AMBIENTE E TERRITORIO SERVIZIO AMBIENTE N : 177/2014 del 23/05/2014 D E T E R M I N A Z I O N E OGGETTO: REALIZZAZIONE GIARDINO RIONALE VIALE KENNEDY, AREA LIMITROFA VIA VARSAVIA - APPROVAZIONE LAVORI

Dettagli

D E T E R M I N A Z I O N E

D E T E R M I N A Z I O N E AREA AMMINISTRATIVA ED ECONOMICO FINANZIARIA SERVIZIO RISORSE UMANE N : 480/2014 del 06/12/2014 D E T E R M I N A Z I O N E OGGETTO: DR. QUIRINO VOLPE - PRESA D ATTO DIMISSIONI INCARICO ART. 110 C.1 D.LGS.

Dettagli

D E T E R M I N A Z I O N E

D E T E R M I N A Z I O N E AREA WELFARE SERVIZIO SEGRETARIATO SOCIALE N : 20/2015 del 20/01/2015 D E T E R M I N A Z I O N E OGGETTO: INSERIMENTO N. 2 MINORI PRESSO LA STRUTTURA DENOMINATA LA CAMPANELLA - PERIODO 20/01/2015-30/06/2015

Dettagli

D E T E R M I N A Z I O N E

D E T E R M I N A Z I O N E SERVIZIO POLITICHE DI GESTIONE E ASSETTO TERRITORIO, PATRIMONIO E DEMANIO D E T E R M I N A Z I O N E OGGETTO: INDAGINE ESPLORATIVA-AVVISO PUBBLICO PER LA MANIFESTAZIONE DI INTERESSE ALL AFFIDAMENTO IN

Dettagli

COMUNE DI CASTEL D AZZANO Provincia di Verona

COMUNE DI CASTEL D AZZANO Provincia di Verona COMUNE DI CASTEL D AZZANO Provincia di Verona DETERMINAZIONE SETTORE AFFARI GENERALI FINANZIARIO E SOCIALE N. 261 DEL 18-10-2012 Reg. Gen. 517 Ufficio: SERVIZI SOCIALI Oggetto: DELEGA CONVENZIONE ULSS

Dettagli

D E T E R M I N A Z I O N E

D E T E R M I N A Z I O N E AVVOCATURA D E T E R M I N A Z I O N E DETERMINAZIONE CON IMPEGNO DI SPESA - OGGETTO: 16AVV. PRATICA N. 19605 E PRATICA N. 20231. APPELLO INNANZI ALLA CORTE DI APPELLO SEZIONE LAVORO AVVERSO LA SENTENZA

Dettagli

IL COMMISSARIO STRAORDINARIO REGIONALE DELIBERAZIONE N. 11 DEL 16/02/2017

IL COMMISSARIO STRAORDINARIO REGIONALE DELIBERAZIONE N. 11 DEL 16/02/2017 IL COMMISSARIO STRAORDINARIO REGIONALE DELIBERAZIONE N. 11 DEL 16/02/2017 OGGETTO: Autorizzazione al conduttore allo svolgimento di lavori di manutenzione straordinaria all interno dell unità immobiliare

Dettagli

D E T E R M I N A Z I O N E

D E T E R M I N A Z I O N E POLIZIA LOCALE E PROTEZIONE CIVILE D E T E R M I N A Z I O N E DETERMINAZIONE CON IMPEGNO DI SPESA - OGGETTO: RIFUSIONE SPESE DI LITE RACCOLTA GENERALE PRESSO LA SEGRETERIA GENERALE N : 494 2016 del :

Dettagli

D E T E R M I N A Z I O N E

D E T E R M I N A Z I O N E AREA AMMINISTRATIVA ED ECONOMICO FINANZIARIA SERVIZIO RISORSE UMANE D E T E R M I N A Z I O N E DETERMINAZIONE CON IMPEGNO DI SPESA - OGGETTO: IMPEGNI DI SPESA FATTURE AZIENDA ASL PER VISITE MEDICO FISCALI

Dettagli

CODICE ENTE DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE. Deliberazione GC / 146 / 2010 seduta del alle ore 13.45

CODICE ENTE DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE. Deliberazione GC / 146 / 2010 seduta del alle ore 13.45 CODICE ENTE 11275 DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Deliberazione GC / 146 / 2010 seduta del 28-10-2010 alle ore 13.45 OGGETTO: APPROVAZIONE PIANO DELLE ALIENAZIONI E DELLE DISMISSIONI IMMOBILIARI -

Dettagli

D E T E R M I N A Z I O N E

D E T E R M I N A Z I O N E AREA AMMINISTRATIVA ED ECONOMICO FINANZIARIA SERVIZIO RISORSE UMANE D E T E R M I N A Z I O N E DETERMINAZIONE CON IMPEGNO DI SPESA - OGGETTO: ASPETTATIVA SINDACALE DIP.TE SALVATORE FRANCESCA. RACCOLTA

Dettagli

Sett. Patrimonio ed Edilizia Scolastica

Sett. Patrimonio ed Edilizia Scolastica C.I.D. 40529 PROVINCIA DI SALERNO Sett. Patrimonio ed Edilizia Scolastica Dir. Lizio ing. Angelo Michele OGGETTO: Alienazione di terreno provinciale sito in Perdifumo, alla località Petrolla. Acquirente:

Dettagli

D E T E R M I N A Z I O N E

D E T E R M I N A Z I O N E AREA AMMINISTRATIVA ED ECONOMICO FINANZIARIA SERVIZIO PROGRAMMAZIONE E BILANCIO D E T E R M I N A Z I O N E DETERMINAZIONE CON IMPEGNO DI SPESA - OGGETTO: EX DIPENDENTE MATRICOLA N.04280. LIQUIDAZIONE

Dettagli

D E T E R M I N A Z I O N E

D E T E R M I N A Z I O N E SERVIZIO RISORSE UMANE D E T E R M I N A Z I O N E DETERMINAZIONE CON IMPEGNO DI SPESA - OGGETTO: DIPENDENTE MATRICOLA N. 1160. COLLOCAMENTO A RIPOSO PER DIMISSIONI VOLONTARIE A FAR DATA DAL 1 AGOSTO 2016.

Dettagli

D E T E R M I N A Z I O N E

D E T E R M I N A Z I O N E SERVIZIO RISORSE UMANE D E T E R M I N A Z I O N E DETERMINAZIONE CON IMPEGNO DI SPESA - OGGETTO: DIPENDENTE MATRICOLA N. 17445 - TRASFORMAZIONE RAPPORTO DI LAVORO DA TEMPO PIENO A TEMPO PARZIALE RACCOLTA

Dettagli

COMUNE DI CASTEL D AZZANO Provincia di Verona

COMUNE DI CASTEL D AZZANO Provincia di Verona COMUNE DI CASTEL D AZZANO Provincia di Verona DETERMINAZIONE SETTORE AFFARI GENERALI FINANZIARIO E SOCIALE N. 24 DEL 05-02-2013 Reg. Gen. 40 Ufficio: SERVIZI SOCIALI Oggetto: PROSECUZIONE INSERIMENTO PRESSO

Dettagli

D E T E R M I N A Z I O N E

D E T E R M I N A Z I O N E SERVIZIO RISORSE UMANE D E T E R M I N A Z I O N E DETERMINAZIONE CON IMPEGNO DI SPESA - OGGETTO: DIPENDENTE MATRICOLA 05749 - FRUIZIONE PERMESSI LEGGE N. 104 1992 RACCOLTA GENERALE PRESSO LA SEGRETERIA

Dettagli

D E T E R M I N A Z I O N E

D E T E R M I N A Z I O N E AREA AMMINISTRATIVA ED ECONOMICO FINANZIARIA SERVIZIO TRIBUTI D E T E R M I N A Z I O N E DETERMINAZIONE CON IMPEGNO DI SPESA - OGGETTO: APPROVAZIONE RUOLI COATTIVI ICI FORNITURA N.2038 DEL 23112015 RACCOLTA

Dettagli

D E T E R M I N A Z I O N E

D E T E R M I N A Z I O N E AREA AMMINISTRATIVA ED ECONOMICO FINANZIARIA SERVIZIO PROGRAMMAZIONE E BILANCIO D E T E R M I N A Z I O N E DETERMINAZIONE CON IMPEGNO DI SPESA - OGGETTO: SERVIZIO DI REVISIONE MEZZI COMUNALI PER L ANNO

Dettagli

D E T E R M I N A Z I O N E

D E T E R M I N A Z I O N E SERVIZIO POLITICHE DI GESTIONE E ASSETTO TERRITORIO, PATRIMONIO E DEMANIO D E T E R M I N A Z I O N E DETERMINAZIONE CON IMPEGNO DI SPESA - OGGETTO: PARTECIPAZIONE AL CONVEGNO ORGANIZZATO DALL INU - ISTITUTO

Dettagli

D E T E R M I N A Z I O N E

D E T E R M I N A Z I O N E AREA AMMINISTRATIVA ED ECONOMICO FINANZIARIA SERVIZIO AFFARI GENERALI D E T E R M I N A Z I O N E DETERMINAZIONE CON IMPEGNO DI SPESA - OGGETTO: INTEGRAZIONE IMPEGNI DI SPESA A CARICO DELLA COMPETENZA

Dettagli

CITTA DI MANFREDONIA Provincia di Foggia

CITTA DI MANFREDONIA Provincia di Foggia COPIA CITTA DI MANFREDONIA Provincia di Foggia Deliberazione della Giunta Comunale Seduta n.67 del 28.11.2013 n 350 OGGETTO:REALIZZAZIONE INTERVENTO COSTRUTTIVO IN ZONA P.I.P. - CONVENZIONE URBANISTICA

Dettagli

D E T E R M I N A Z I O N E

D E T E R M I N A Z I O N E STRUTTURE DI STAFF AVVOCATURA D E T E R M I N A Z I O N E DETERMINAZIONE CON IMPEGNO DI SPESA - OGGETTO: PAGAMENTO N. 10 CONTRIBUTI UNIFICATI PER N. 10 RICORSI IN APPELLO AVANTI LA COMMISSIONE TRIBUTARIA

Dettagli

D E T E R M I N A Z I O N E

D E T E R M I N A Z I O N E SERVIZIO LAVORI PUBBLICI, MANUTENZIONI D E T E R M I N A Z I O N E DETERMINAZIONE CON IMPEGNO DI SPESA - OGGETTO: FORNITURA SERVIZIO TELEFONIA MOBILE RICARICABILE PER SERVIZIO SI.CE.ANT. (SISTEMA CERTIFICAZIONE

Dettagli

D E T E R M I N A Z I O N E

D E T E R M I N A Z I O N E AREA AMBIENTE E TERRITORIO SERVIZIO AMBIENTE D E T E R M I N A Z I O N E DETERMINAZIONE CON IMPEGNO DI SPESA - OGGETTO: INTERVENTO DI REALIZZAZIONE DI UN IMPIANTO FOTOVOLTAICO PER LA PRODUZIONE DI ENERGIA

Dettagli

COMUNE DI FOLIGNO Provincia di Perugia

COMUNE DI FOLIGNO Provincia di Perugia COMUNE DI FOLIGNO Provincia di Perugia Determinazione Dirigenziale n. 1432 del 26/11/2015 Proposta di Determinazione Dirigenziale n. 19 del 26/11/2015 12.10 SERVIZIO - BENI PAESAGGISTICI E ARREDO URBANO

Dettagli

D E T E R M I N A Z I O N E

D E T E R M I N A Z I O N E AREA AMMINISTRATIVA ED ECONOMICO FINANZIARIA SERVIZIO RISORSE UMANE D E T E R M I N A Z I O N E DETERMINAZIONE CON IMPEGNO DI SPESA - OGGETTO: RISOLUZIONE DEI RAPPORTI LAVORATIVI EX. ART.90 DEL D.LGS.

Dettagli

D E T E R M I N A Z I O N E

D E T E R M I N A Z I O N E SERVIZIO RISORSE UMANE D E T E R M I N A Z I O N E DETERMINAZIONE CON IMPEGNO DI SPESA - OGGETTO: DIPENDENTE MATRICOLA N.01348 - COLLOCAMENTO A RIPOSO PER RAGGIUNTI LIMITI DI ETA DAL 01092016. RACCOLTA

Dettagli

D E T E R M I N A Z I O N E

D E T E R M I N A Z I O N E SERVIZIO AFFARI ISTITUZIONALI D E T E R M I N A Z I O N E DETERMINAZIONE CON IMPEGNO DI SPESA - OGGETTO: RIMBORSO ALLA SOC. C.S.I. S.P.A. PER PERMESSI CONCERNENTI CARICHE ELETTIVE DEL CONSIGLIERE COMUNALE

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE COMUNE DI CASTELL ARQUATO Provincia di Piacenza N. 106 REGISTRO DELIBERAZIONI.. VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE... OGGETTO: PIANO DELLE ALIENAZIONI E DELLE VALORIZZAZIONI IMMOBILIARI PER

Dettagli

Città di Nardò (Provincia di Lecce)

Città di Nardò (Provincia di Lecce) Città di Nardò (Provincia di Lecce) DETERMINAZIONE N. 518 Data di registrazione 07/06/2017 OGGETTO: locazione stagionale box n. 8 nel mercato coperto di S. Maria al Bagno al Sig. Colopi Luciano - anno

Dettagli

Sett. Patrimonio ed Edilizia Scolastica

Sett. Patrimonio ed Edilizia Scolastica C.I.D. 39260 PROVINCIA DI SALERNO Sett. Patrimonio ed Edilizia Scolastica Dir. Lizio ing. Angelo Michele OGGETTO: Alienazione di terreno provinciale sito in San Cipriano Picentino (SA). Acquirente: sig.

Dettagli

COMUNE DI BAREGGIO Provincia di Milano

COMUNE DI BAREGGIO Provincia di Milano COMUNE DI BAREGGIO Provincia di Milano Determinazione Numero Data Data esecutività SETTORE TERRITORIO, AMBIENTE E SUAP 29 29/10/2014 03/11/2014 Oggetto: IMPEGNO DI SPESA PER STIPULA ATTI TRASFERIMENTO

Dettagli

COMUNE DI COLOGNO AL SERIO Provincia di Bergamo

COMUNE DI COLOGNO AL SERIO Provincia di Bergamo COMUNE DI COLOGNO AL SERIO Provincia di Bergamo Deliberazione n. 164 del 03.12.2008 VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: PIANO DI ZONA DI V1A ARIOSTO - RICHIESTA DI ALIENAZIONE APPARTAMENTO

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Originale Nr. GENERALE 1103 SETTORE Settore Lavori Pubblici NR. SETTORIALE 267 DEL 05/11/2014 OGGETTO: AUTORIZZAZIONE AD EFFETTUARE LAVORO PART-TIME DI TIPO VERTICALE AL DIPENDENTE

Dettagli

D E T E R M I N A Z I O N E

D E T E R M I N A Z I O N E STRUTTURE DI STAFF AVVOCATURA D E T E R M I N A Z I O N E DETERMINAZIONE CON IMPEGNO DI SPESA - OGGETTO: PRATICA N. 19285. PAGAMENTO CONTRIBUTO UNIFICATO INTEGRATIVO SU RICORSO PER CASSAZIONE AVANTI LA

Dettagli

Comune della Città di Arco PROVINCIA DI TRENTO. Ufficio Edilizia Privata e Urbanistica Area Tecnica

Comune della Città di Arco PROVINCIA DI TRENTO. Ufficio Edilizia Privata e Urbanistica Area Tecnica ORIGINALE Comune della Città di Arco PROVINCIA DI TRENTO Ufficio Edilizia Privata e Urbanistica Area Tecnica DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE n. 93 di data 22/03/2016 OGGETTO: RESTITUZIONE CONTRIBUTO DI CONCESSIONE

Dettagli

DETERMINA DEL IV DIPARTIMENTO

DETERMINA DEL IV DIPARTIMENTO DETERMINA DEL IV DIPARTIMENTO ORIGINALE Determinazione nr. 298 Del 04/03/2016 EDILIZIA PRIVATA OGGETTO: INCARICO PROFESSIONALE DI SUPPORTO AL R.U.P. PER ISTRUTTORIA E DEFINIZIONE DELLE PRATICHE EDILIZIE

Dettagli

COMUNE DI PRATA DI PORDENONE Provincia di Pordenone

COMUNE DI PRATA DI PORDENONE Provincia di Pordenone Determinazione nr. 276 Del 19/09/2014 Area Vigilanza, Demografica, Socio assistenziale, Attività Produttive OGGETTO: PROROGA AFFIDAMENTO SERVIZI SOCIO EDUCATIVO, CENTRO DI AGGREGAZIONE GIOVANILE E CENTRO

Dettagli

Collesalvetti PROVINCIA DI LIVORNO

Collesalvetti PROVINCIA DI LIVORNO Registro Generale nr. 588 COPIA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE Servizi Interni N. 51 DEL 24-10-2013 Ufficio: > SERVIZI INTERNI > POSIZIONE ORGANIZZATIVA Oggetto: 02.Affidamento a Poste Italiane del servizio

Dettagli

Comune di Siena SERVIZIO URBANISTICA SERVIZIO URBANISTICA

Comune di Siena SERVIZIO URBANISTICA SERVIZIO URBANISTICA Comune di Siena SERVIZIO URBANISTICA SERVIZIO URBANISTICA ATTO DIRIGENZIALE N 1481 DEL11/07/2017 OGGETTO: BIESTRO FRANCESCO - RIMOZIONE DEI VINCOLI DI DESTINAZIONE AGRICOLA RELATIVO AGLI ANNESSI RURALI

Dettagli

COMUNE DI AZZANO MELLA Provincia di Brescia VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

COMUNE DI AZZANO MELLA Provincia di Brescia VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE COPIA COMUNE DI AZZANO MELLA Provincia di Brescia Delibera N. 66 VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: LAVORI DI RIQUALIFICAZIONE DEL FONTANILE ROBIOLO ATTO DI INDIRIZZO PER TRASFERIMENTO

Dettagli

COMUNE DI PETTENASCO

COMUNE DI PETTENASCO COMUNE DI PETTENASCO PROVINCIA DI NOVARA. DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE ORIGINALE COPIA N. 30 Data 31.05.2012 PROT. N. 2009 OGGETTO: Art. 58 D.L. 112/2008 Convertito nella Legge 133/2008 Piano delle

Dettagli

D E T E R M I N A Z I O N E

D E T E R M I N A Z I O N E SERVIZIO AMBIENTE, IGIENE E SANITA D E T E R M I N A Z I O N E DETERMINAZIONE CON IMPEGNO DI SPESA - OGGETTO: PAGAMENTO DIRITTO ANNUALE 2016 - CC.II.AA. - FARMACIA COMUNALE 2. RACCOLTA GENERALE PRESSO

Dettagli

CITTÀ DI MOGLIANO VENETO

CITTÀ DI MOGLIANO VENETO CITTÀ DI MOGLIANO VENETO PROVINCIA DI TREVISO DETERMINAZIONE N. 564 DEL 28/10/2014 SETTORE SERVIZI ALLA PERSONA Ufficio Servizi Cimiteriali OGGETTO: Servizi cimiteriali. Rimborso per rinuncia a concessioni

Dettagli

COMUNE DI VENEZIA. Estratto dal registro delle deliberazioni del COMMISSARIO STRAORDINARIO nella competenza della Giunta Comunale

COMUNE DI VENEZIA. Estratto dal registro delle deliberazioni del COMMISSARIO STRAORDINARIO nella competenza della Giunta Comunale COMUNE DI VENEZIA Estratto dal registro delle deliberazioni del COMMISSARIO STRAORDINARIO nella competenza della Giunta Comunale N.540 DEL 26 NOVEMBRE 2014 E presente il COMMISSARIO STRAORDINARIO: VITTORIO

Dettagli

Determinazione Dirigenziale n. 672 del 06/06/2016

Determinazione Dirigenziale n. 672 del 06/06/2016 COMUNE DI FOLIGNO Provincia di Perugia Determinazione Dirigenziale n. 672 del 06/06/2016 Proposta di Determinazione Dirigenziale n. 4 del 03/06/2016 17.1 DIRIGENTE - AREA SVILUPPO ECONOMICO OGGETTO: Compravendita

Dettagli

COMUNE DI RIPARBELLA PROVINCIA DI PISA

COMUNE DI RIPARBELLA PROVINCIA DI PISA COMUNE DI RIPARBELLA PROVINCIA DI PISA VERBALE DI DELIBERAZIONE COMMISSARIALE n. 16 del 10 MAGGIO 2013 (ASSUNTA CON I POTERI SPETTANTI ALLA GIUNTA COMUNALE) Oggetto: Legge 9 Dicembre 1998 n. 431 - Fondo

Dettagli

D E T E R M I N A Z I O N E

D E T E R M I N A Z I O N E AREA AMMINISTRATIVA ED ECONOMICO FINANZIARIA SERVIZIO RISORSE UMANE D E T E R M I N A Z I O N E DETERMINAZIONE CON IMPEGNO DI SPESA - OGGETTO: DEFINIZIONE TRATTAMENTO ECONOMICO NUOVO SEGRETARIO GENERALE

Dettagli

CITTA DI ALESSANDRIA

CITTA DI ALESSANDRIA CITTA DI ALESSANDRIA SERVIZI DI PIANIFICAZIONE SVILUPPO TERRITORIALE ED ECONOMICO SERVIZIO 4010N - U.O.A. FUNZIONI AMMINISTRATIVE DELL AREA E POLITICHE DELL ABITARE N DETERMINAZIONE 2159 OGGETTO: INCARICO

Dettagli

D E T E R M I N A Z I O N E

D E T E R M I N A Z I O N E SERVIZIO RISORSE UMANE D E T E R M I N A Z I O N E DETERMINAZIONE CON IMPEGNO DI SPESA - OGGETTO: DIPENDENTE MATRICOLA N.17423-CONGEDO MALATTIA BAMBINO ART.47 DLGS. 15101. RACCOLTA GENERALE PRESSO LA SEGRETERIA

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE COPIA Delibera N. 59 COMUNE DI MIRANO Provincia di Venezia Servizio Segreteria SEGRETERIA/edb VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: RICORSI PRESENTATI DA: EREDI FRASSON LINDA, GOLFETTO

Dettagli

COMUNE DI TEZZE SUL BRENTA Provincia di Vicenza. Determinazione del Responsabile di Area

COMUNE DI TEZZE SUL BRENTA Provincia di Vicenza. Determinazione del Responsabile di Area COPIA Determinazione num. 1070 Data adozione 22/12/2014 COMUNE DI TEZZE SUL BRENTA Provincia di Vicenza Determinazione del Responsabile di Area Oggetto: DESTINAZIONE PROVENTI SANZIONI AMMINISTRATIVE PECUNIARIE

Dettagli

D E T E R M I N A Z I O N E

D E T E R M I N A Z I O N E STRUTTURE DI STAFF AVVOCATURA N : 58/2015 del 23/03/2015 D E T E R M I N A Z I O N E OGGETTO: ABBONAMENTO BANCA DATI TRIENNALE PLURIS ON LINE RACCOLTA GENERALE PRESSO LA SEGRETERIA GENERALE N : 432 / 2015

Dettagli

D E T E R M I N A Z I O N E

D E T E R M I N A Z I O N E AREA AMMINISTRATIVA ED ECONOMICO FINANZIARIA SERVIZIO AFFARI GENERALI D E T E R M I N A Z I O N E DETERMINAZIONE CON IMPEGNO DI SPESA - OGGETTO: ACQUISIZIONE IN ECONOMIA PER LA FORNITURA DI CARTA NATURALE

Dettagli

COMUNE DI CASTELLANA GROTTE

COMUNE DI CASTELLANA GROTTE COMUNE DI CASTELLANA GROTTE C i t t à M e t r o p o l i t a n a d i B a r i SETTORE III PROTEZIONE CIVILE ATTIVITA' AMM.VA DI SUPPORTO ALLA POLIZIA LOCALE RANDAGISMO DETERMINAZIONE N. 34 del 03/04/2017

Dettagli

COMUNE DI GENZANO DI ROMA CITTA METROPOLITANA DI ROMA CAPITALE. C.F Via I. Belardi, P.IVA

COMUNE DI GENZANO DI ROMA CITTA METROPOLITANA DI ROMA CAPITALE. C.F Via I. Belardi, P.IVA DETERMINAZIONE 1 AREA AMMINISTRATIVA Servizio Attività Sociali e Assistenziali Monti Drssa Geltrude N 279 DEL 06/04/2017 OGGETTO: Contributi integrativi a sostegno del canone di locazione annualità 2015

Dettagli

COMUNE DI FOLIGNO Provincia di Perugia

COMUNE DI FOLIGNO Provincia di Perugia COMUNE DI FOLIGNO Provincia di Perugia Determinazione Dirigenziale n. 975 del 26/08/2015 Proposta di Determinazione Dirigenziale n. 137 del 25/08/2015 12.4 SERVIZIO - EDILIZIA OGGETTO: Edificio 4026 Priorità

Dettagli

COPIA DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA MUNICIPALE

COPIA DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA MUNICIPALE COPIA DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA MUNICIPALE DATA 17.7.2012 N. 66 OGGETTO: Integrazione orario di lavoro della dipendente Dr.ssa D Amico Benedetta Assistente Sociale da tempo parziale 24 h. settimanali

Dettagli

D E T E R M I N A Z I O N E

D E T E R M I N A Z I O N E AREA AMMINISTRATIVA ED ECONOMICO FINANZIARIA SERVIZIO AFFARI GENERALI D E T E R M I N A Z I O N E DETERMINAZIONE CON IMPEGNO DI SPESA - OGGETTO: ACQUISIZIONE IN ECONOMIA DI MARCHE TEMPORALI PER L UFFICIO

Dettagli

Città di Seregno DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. 312 DEL

Città di Seregno DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. 312 DEL Città di Seregno DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. 312 DEL 01-06-2012 OGGETTO: CESSIONE GRATUITA DI AREA DA DESTINARE AL COMPLETAMENTO DELLA SEDE VIARIA E ASSERVIMENTO A PARCHEGGIO D USO PUBBLICO. P.E. 165/2012

Dettagli

COMUNE DI BRICHERASIO

COMUNE DI BRICHERASIO Copia COMUNE DI BRICHERASIO PROVINCIA DI TO C.A.P. 10060 - TEL. (0121) 59.105 - FAX (0121) 59.80.42 Reg. generale n. 210 DATA 14/07/2015 DETERMINAZIONE N 9 DEL 13/07/2015 IMPEGNO DI SPESA SI ( ) NO ( X

Dettagli

COMUNE DI FOMELLO Provincia di Roma Codice fiscale

COMUNE DI FOMELLO Provincia di Roma Codice fiscale DETERMINAZIONE C O P I A - R. G. n. 741 COMUNE DI FOMELLO Provincia di Roma Codice fiscale 80210670586 Dipartimento Amministrativo Finanziario Servizio Attività Produttive Codice fiscale 80210670586 N.

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE COMUNE DI ARCUGNANO Provincia di Vicenza N. DG / 45 / 2013 di registro VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE In data 6 Marzo - 2013 OGGETTO: RETTIFICA DELIBERA DI G.C. N. 244/2012RELATIVA ALLA

Dettagli

COMUNE DI GRAGNANO Città Metropolitana di Napoli DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

COMUNE DI GRAGNANO Città Metropolitana di Napoli DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE COPIA COMUNE DI GRAGNANO DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 24 del 30-01-2017 OGGETTO: Ricorso avanti al TAR Campania - Napoli promosso dalla Sig.ra Somma Maria. Costituzione in giudizio e nomina del

Dettagli

Comune di Corno di Rosazzo

Comune di Corno di Rosazzo Comune di Corno di Rosazzo Provincia di Udine COPIA Deliberazione n 85 Verbale di Deliberazione della Giunta Comunale OGGETTO: STIPULAZIONE CONTRATTO RICOGNITIVO PER ACQUISTO PORZIONE DELL IMMOBILE DENOMINATO

Dettagli

COMUNE DI AVIO Provincia di Trento

COMUNE DI AVIO Provincia di Trento COMUNE DI AVIO Provincia di Trento Verbale di Deliberazione N. 138 della Giunta Comunale OGGETTO: ART. 5 D.P.G.R. 27.10.1999 N. 8/L. BILANCIO DI PREVISIONE PER L ESERCIZIO FINANZIARIO 2016 E BILANCIO TRIENNALE

Dettagli

COMUNE DI ARCUGNANO Provincia di Vicenza

COMUNE DI ARCUGNANO Provincia di Vicenza COMUNE DI ARCUGNANO Provincia di Vicenza COPIA UFFICIO SEGRETERIA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO REGISTRO GENERALE DETERMINAZIONI N. 415 DEL 16-07-2012 REGISTRO CRONOLOGICO PARTICOLARE N.

Dettagli

Registro Generale n. 271 del

Registro Generale n. 271 del Comune di San Giorgio delle Pertiche Provincia di Padova Determinazione SETTORE TECNICO - LAVORI PUBBLICI Registro Generale n. 271 del 18-09-2013 Oggetto: Lavori di "adeguamento e completamento fabbricato

Dettagli

ORIGINALE DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. 565 del 09/10/2015

ORIGINALE DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. 565 del 09/10/2015 DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. 565 del 09/10/2015 Il Direttore Generale dell Azienda U.L.S.S. n. 21, dott. Massimo Piccoli, nominato con D.P.G.R.V. n. 240 del 29/12/2012, coadiuvato dai Direttori:

Dettagli

Comune di Macherio Provincia di Monza e della Brianza Via Visconti,

Comune di Macherio Provincia di Monza e della Brianza Via Visconti, Comune di Macherio Provincia di Monza e della Brianza Via Visconti, 39 20846 Cod. Fisc. 01039700156 - P. IVA 00702660960 Tel. 039 20756.1 - Fax 039 20756230 VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

Dettagli

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE COMUNE DI SPOTORNO Provincia di Savona DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE ( ) ORIGINALE (X )COPIA N. 115 DEL 16 SETTEMBRE 2011 OGGETTO: CODICE DELLA STRADA VIOLAZIONI PROVENTI DELLE SANZIONI AMMINISTRATIVE

Dettagli

Copia di deliberazione della Giunta Comunale

Copia di deliberazione della Giunta Comunale COMUNE DI SAN FELICE CIRCEO PROVINCIA DI LATINA Copia di deliberazione della Giunta Comunale N. 39 Del 16-03-2015 OGGETTO: DESTINAZIONE PROVENTI CONCESSIONI EDILIZIE E SANZIONI DI CUI AL DPR 380/2001 ANNO

Dettagli

D E T E R M I N A Z I O N E

D E T E R M I N A Z I O N E SERVIZIO PROGRAMMAZIONE E BILANCIO SERVIZIO ECONOMATO D E T E R M I N A Z I O N E DETERMINAZIONE CON IMPEGNO DI SPESA - OGGETTO: CONTRIBUTI IN SEDE DI GARA (SIMOG) IN FAVORE DELL'A.N.A.C. LIQUIDAZIONE

Dettagli

Comune di Provaglio d Iseo Provincia di Brescia

Comune di Provaglio d Iseo Provincia di Brescia Comune di Provaglio d Iseo Provincia di Brescia Codice Ente 10406 VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE n 75 del Registro Delibere Seduta del 28-06 06-2011 COPIA Oggetto: CONFERIMENTO DI INCARICO

Dettagli

COMUNE DI FOLIGNO Provincia di Perugia

COMUNE DI FOLIGNO Provincia di Perugia COMUNE DI FOLIGNO Provincia di Perugia Determinazione Dirigenziale n. 812 del 01/07/2016 Proposta di Determinazione Dirigenziale n. 84 del 30/06/2016 11.2 SERVIZIO - SEGRETERIA TECNICO-AMMINISTRATIVA OGGETTO:

Dettagli

Autorizzazione Dirigenziale

Autorizzazione Dirigenziale Area Qualità dell'ambiente ed Energie Rifiuti, Bonifiche e Autorizzazioni Integrate Ambientali Autorizzazione Dirigenziale Raccolta Generale n.862/2014 del 03/02/2014 Prot. n.24103/2014 del 03/02/2014

Dettagli

COMUNE DI AVIO Provincia di Trento

COMUNE DI AVIO Provincia di Trento COMUNE DI AVIO Provincia di Trento Verbale di Deliberazione N. 113 della Giunta Comunale OGGETTO: INTEGRAZIONE TARIFFA PER UTILIZZO CAMPO SPORTIVO COMUNALE L anno duemilaquindici addì sedici del mese di

Dettagli

COMUNE DI FOLIGNO Provincia di Perugia

COMUNE DI FOLIGNO Provincia di Perugia COMUNE DI FOLIGNO Provincia di Perugia Determinazione Dirigenziale n. 653 del 26/05/2016 Proposta di Determinazione Dirigenziale n. 78 del 26/05/2016 12.4 SERVIZIO - EDILIZIA OGGETTO: Edificio 3069 - Priorità

Dettagli

C O M U N E D I G A M B A S C A

C O M U N E D I G A M B A S C A Prot. 2530 NUMERO IDENTIFICATIVO DELLA MARCA DA BOLLO 0 1 1 2 1 8 9 6 0 9 7 5 1 9 CODICE PRATICA 02595150042-01102014-1209 P R O V V E D I M E N T O C O N C L U S I V O N. 1 / 2 0 1 4 D E L P R O C E D

Dettagli

COMUNE DI MONTEPULCIANO PROVINCIA DI SIENA

COMUNE DI MONTEPULCIANO PROVINCIA DI SIENA ALLEGATI N. ORIGINALE COMUNE DI MONTEPULCIANO PROVINCIA DI SIENA Verbale di deliberazione della GIUNTA COMUNALE N. 71 Adunanza del giorno 03-04-2008 OGGETTO: CESSIONE PROPRIETA AREA PEEP GRACCIANO - DI

Dettagli

Provincia di Piacenza

Provincia di Piacenza N. 179 REGISTRO DELIBERAZIONI COMUNE DI CASTELL ARQUATO Provincia di Piacenza.. VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE... OGGETTO: OPERE DI URBANIZZAZIONE SOCIETA SESTAFLEX VIA SIRO SUPERCHI IN

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE SEDUTA DEL GIORNO 29/08/2013

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE SEDUTA DEL GIORNO 29/08/2013 COMUNE DI MONTOGGIO Provincia di Genova Via IV Novembre, 18 - c.a.p. 16026 - C.F. 80007310107-01093.79.31 - fax (010) 93.82.48 Deliberazione n. 049/2013 VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE SEDUTA

Dettagli

C O M U N E D I P O D E N Z A N O Provincia di Piacenza

C O M U N E D I P O D E N Z A N O Provincia di Piacenza C O M U N E D I P O D E N Z A N O Provincia di Piacenza Determinazione Dirigenziale URBANISTICA - AMBIENTE #PROPONENTE# Oggetto: DETERMINA A CONTRATTARE PER LA STIPULA DELL ATTO DI TRASFORMAZIONE DEL DIRITTO

Dettagli

D E T E R M I N A Z I O N E

D E T E R M I N A Z I O N E SERVIZIO LAVORI PUBBLICI, MANUTENZIONI D E T E R M I N A Z I O N E DETERMINAZIONE CON IMPEGNO DI SPESA - OGGETTO: LAVORI DI MANUTENZIONE STRAORDINARIA STRADE COMUNALI E RELATIVE PERTINENZE - D.F.C. COSTRUZIONI

Dettagli

COMUNE DI CASTRIGNANO DEL CAPO

COMUNE DI CASTRIGNANO DEL CAPO COMUNE DI CASTRIGNANO DEL CAPO PROVINCIA DI LECCE ORIGINALE DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Numero 27 Del 04-03-2010 Oggetto: CONTRATTO DI CONCESSIONE IN USO AREA EX MACELLO - DI PROPRIETA' COMUNALE

Dettagli

COMUNE DI PULA PROVINCIA DI CAGLIARI

COMUNE DI PULA PROVINCIA DI CAGLIARI COMUNE DI PULA PROVINCIA DI CAGLIARI Settore Tecnico Ambientale - Urbanistica - Lavori Pubblici Proposta DT1AULP-156-2017 del 30/08/2017 DETERMINAZIONE N. 708 DEL 14/09/2017 OGGETTO: Incarico professionale

Dettagli

COMUNE DI MONTECRESTESE

COMUNE DI MONTECRESTESE COMUNE DI MONTECRESTESE Provincia del Verbano Cusio Ossola UFFICIO TECNICO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO Palmieri Dott. Ugo Renato N. 154 DEL 23/09/2015 OGGETTO: Oggetto: D.lgs n. 387/2003

Dettagli

OGGETTO: MODIFICA ASPETTATIVA SINDACALE NON RETRIBUITA IN DISTACCO SINDACALE LA GIUNTA COMUNALE

OGGETTO: MODIFICA ASPETTATIVA SINDACALE NON RETRIBUITA IN DISTACCO SINDACALE LA GIUNTA COMUNALE UFFICIO SEGRETERIA certificata@pec.vigliano.info ORIGINALE VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N 58 del 08/06/2016. OGGETTO: MODIFICA ASPETTATIVA SINDACALE NON RETRIBUITA IN DISTACCO SINDACALE

Dettagli

DETERMINAZIONE DEL FUNZIONARIO RESPONSABILE DELL IMPOSTA MUNICIPALE SUGLI IMMOBILI E TASI

DETERMINAZIONE DEL FUNZIONARIO RESPONSABILE DELL IMPOSTA MUNICIPALE SUGLI IMMOBILI E TASI COMUNE DI ARDORE (Città Metropolitana di Reggio Calabria) Via V. Emanuele, 35 tel. 0964/64366 Fax 0964-624804 E. Mail: tributi.ardore@libero.it P.IVA 00725530802 C.F. 81000590802 Det. N. 53 Data 25.08.2017

Dettagli

C O M U N E D I C O L L E F E R R O ( P r o v i n c i a d i R o m a )

C O M U N E D I C O L L E F E R R O ( P r o v i n c i a d i R o m a ) C o p i a C O M U N E D I C O L L E F E R R O ( P r o v i n c i a d i R o m a ) Deliberazione della Giunta Comunale n. 230 OGGETTO: Sospensione della procedura per l acquisizione del diritto di superficie

Dettagli

COMUNE DI FONTEVIVO VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 115 DEL 24/10/2011

COMUNE DI FONTEVIVO VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 115 DEL 24/10/2011 COMUNE DI FONTEVIVO [ ] ORIGINALE [ x ] COPIA VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 115 DEL 24/10/2011 OGGETTO: CONTRATTO QUADRO PER LA CONDIVISIONE DEI SITI UTILIZZATI PER GLI IMPIANTI DELLA

Dettagli