WINDOWS XP: PRIMI PASSI

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "WINDOWS XP: PRIMI PASSI"

Transcript

1 1 WINDOWS XP: PRIMI PASSI

2 2 WINDOWS XP Windows Xp è un sistema operativo di qualche generazione fa, ma attualmente è il più usato, sia per la sua semplicità che per la sua velocità su hardware meno potenti, in questa guida spiegheremo le funzioni base. ACENSIONE DEL PC 1 Per accendere il pc, dopo averlo collegato correttamente basta premere il tasto di accensione, dopo qualche istante dovrebbe apparire la seguente finestra:

3 3 2 Naturalmente su ogni computer potrebbe apparire leggermente diversa, (sfondo, icone, programmi), il desktop è come una scrivania, ci sono gli strumenti più utilizzati. Per accedere ai programmi basta cliccare sul tasto start apparirà questo menù: 3 Per scegliere un programma è sufficiente cliccare col tasto sinistro alla voce tutti i programmi : Si aprirà l elenco di programmi istallati sul nostro pc: facciamo doppio click al programma che ci interessa, in questo caso nell esempio (adobe reader 9), dopo qualche istante si avvierà il programma. E possibile che qualche programma sia contenuto all interno di una sotto sezione ad esempio: Se ci fermiamo su tale voce, si potrebbe aprire una finestra a tendina successiva come nell esempio: Scegliamo in questo caso il programma che ci interessa dalla finestra che è comparsa, in questo caso l esempio: backammon su internet

4 4 SPEGNERE, ACCENDERE, RIAVVIARE: Per spegnere il computer con windows xp: 1 - dal menu Start 2 selezionare Spegni computer 3 - selezionare Spegni 4Un altro procedimento utile è il riavvio, esso ci può servire quando istalliamo un nuovo programma o un nuovo componente. Fare lo stesso procedimento descritto poco fa, (punti ) e successivamente premere il tasto verde riavvia COPIA INCOLLA TAGLIA CREA 1 Questi sono gli strumenti che utilizzeremo di più in un computer, sono i programmi più usati in assoluto, per capire il loro funzionamento andiamo nel desktop e col tasto destro del mouse clicchiamo in un punto vuoto del desktop come nell esempio:

5 5 2 Apparirà il seguente menù: (esso potrebbe variare da computer a computer) andiamo a selezionare la voce nuovo col tasto sinistro del mouse 3 Si aprirà un menù a tendina vicino, selezioniamo col tasto Sinistro del mouse la voce cartella 4 A questo punto avremmo creato una nuova cartella, (per cartella si intende un contenitore che potrà contenere i nostri file, in molti casi windows chiamerà la cartella folder ) la cartella sarà visibile. Possiamo rinominare la cartella se vogliamo assegnandole un nome 5 Clicchiamo in un punto vuoto del desktop col tasto sinistro del mouse 6 Sempre nel desktop in un punto vuoto clicchiamo nuovamente col tasto destro del mouse (vedi punto 2) Come al punto 2 andiamo su nuovo e selezioniamo invece documento di testo 7 Apparirà il nostro documento appena creato: rinominiamolo andando col tasto del mouse all inizio della scritta nuovo

6 6 8 rinominiamo il documento scrivendo esempio1 dopo di che clicchiamo in un punto vuoto del desktop attenzione: non mettere mai punti nel nome che assegnate, essi servono a identificare il tipo di file con windows (si chiama estensione) deve assegnare il programma per aprirli, nel nostro esempio era apparsa la scritta nuovo.txt il nome che dobbiamo cambiare è solamente nuovo l estensione non deve essere toccata, infatti noi abbiamo rinominato solo la scritta esempio la scritta.txt non deve essere toccata, nel nostro caso il risultato è esempio1.txt questo vale per tutte le estensioni (esempio:.doc.jpg.bmp.txt ecc ) 9 se vogliamo possiamo rinominare nuovamente il file, procediamo come segue: col tasto destro clicchiamo sull icona del file: Si aprirà un menù a tendina 10 Selezioniamo la voce rinomina a questo punto il file sarà pronto per essere rinominato nuovamente, scriviamo quello che vogliamo e al termine clicchiamo in un punto vuoto del desktop. 11 Possiamo duplicare se vogliamo il documento, questo è utile per avere una copia di sicurezza o per copiarla su altri supporti esterni, procediamo come segue.

7 7 12 Col tasto destro del mouse clicchiamo sul file che abbiamo creato poco fa, apparirà un menù a tendina: esso potrebbe variare leggermente da computer a computer, le voci da noi usate valgono per tutti. 13 Clicchiamo col tasto sinistro alla voce copia 14 Ammettiamo di voler fare una copia del nostro esempio nella cartella che abbiamo creato prima, il procedimento è facilissimo, dopo aver fatto i passaggi precedenti (12-13) facciamo doppio click col tasto sinistro del mouse nella cartella che abbiamo precedentemente creato: 15 saremo all interno della cartella, che naturalmente è vuota:

8 8 16 In un punto qualsiasi vuoto della cartella (in questo caso tutta) facciamo click col tasto destro del mouse, si aprirà un menù a tendina: 17 clicchiamo su incolla, a questo punto avremo una copia del file di prima anche all interno della cartella cha abbiamo creato: A questo punto avremmo 2 copie del nostro file, una nel desktop e una nella cartella che abbiamo creato. 18 Un altro comando importante è il comando taglia simile a quello copia la differenza sta nel fatto che questo comando non fa una copia del file ma bensì lo sposta, proseguiamo ripetendo il punto 12, successivamente clicchiamo col tasto sinistro del mouse la voce taglia 19 andiamo di nuovo nella cartella che abbiamo precedentemente creato (la procedura per entrare in una cartella è sempre la stessa doppio click col tasto sinistro del mouse) all interno della cartella col tasto destro del mouse facciamo click in un punto vuoto:

9 9 20 si aprirà nuovamente il menù a tendina (lo stesso di quello al punto 16) clicchiamo su incolla 21 dopo aver cliccato su incolla, il file verrà spostato nella cartella selezionata, può capitare che vi sia già all interno un file con lo stesso nome (come nel nostro esempio) possiamo sostituirlo se vogliamo con quello più recente o di nostro interesse, per sostituirlo clicchiamo su si oppure no se non vogliamo sostituire il file. Nell esempio proseguiamo cliccando si. 22 il menù a tendina inoltre ha altre varie funzioni che possono variare da computer a computer, le più usate che sono presenti ovunque sono: APRI: consente di aprire il file col programma a lui dedicato STAMPA: consente di stampare il file TAGLIA: consente di spostare il file in un'altra locazione COPIA: consente di fare una copia del file in un'altra locazione CREA COLLEGAMENTO: consente di creare una scorciatoia nel desktop dalla quale aprire il file, (attenzione: il collegamento non è il file) ELIMINA: consente di eliminare il file RINOMINA: consente di cambiare il nome al file PROPRIETA Consente di avere una serie di informazioni riguardanti il file, come ad esempio le dimensioni, data di creazione, ecc. INVIA A: permette di inviare il file a determinati dischi rigidi oppure di creare un collegamento nel desktop, o di inviarlo via ecc

10 10 23 Se vogliamo eliminare il file che abbiamo creato la procedura è la seguente, col tasto destro clicchiamo sul file che abbiamo spostato dentro la cartella da noi creata si aprirà il menù a tendina (vedi punto 12), stavolta selezioniamo la voce elimina apparià un messaggio di sicurezza, rispondiamo si, i file sarà spostato nel cestino. 24 Il cestino del desktop è una cartella speciale, in cui i file eliminati vengono provvisoriamente conservati al suo interno, questo per evitare una perdita accidentale dei dati, clicchiamo sull icona del cestino nel desktop col tasto sinistro: Si aprirà la cartella cestino essa conterrà il nostro file eliminato precedentemente: 25 qui possiamo utilizzare alcune funzioni, cliccando col tasto destro del mouse sul nostro file precedentemente eliminato è possibile scegliere l opzione ripristina essa serve a recuperare un file precedentemente eliminato: Se clicchiamo su ripristina il file verrà riportato dov era al momento dell eliminazione precedente. Se clicchiamo su elimina nel cestino, il file sarà eliminato definitivamente e non sarà possibile più recuperarlo.

11 11 26 Se vogliamo eliminare tutti i file che sono nel cestino clicchiamo col tasto destro nell icona cestino del desktop apparirà clicchiamo su svuota cestino tutto sarà eliminato. In windows vista e 7 quasi tutte le operazioni sono del tutto simili, l unica differenza evidente è che potrebbe essere visualizzata questa finestra: in questo col tasto SX su continua

12 12 FAR PARTIRE UN PROGRAMMA 1 Per far partire un programma è molto semplice, fate doppio click col tasto sinistro sull icona del programma nel desktop, dopo qualche secondo il programma dovrebbe partire. In questo caso abbiamo scelto l icona NOTEPAD che abbiamo nel nostro desktop 2 dopo un istante il programma si aprira: 3 Se non abbiamo l icona del programma nel desktop facciamo questa procedura, andiamo su start poi su tutti i programmi 4 apparirà nel menù a tendina la lista dei programmi presenti nel pc, andiamo in quello che ci interessa, (se il programma è all interno di un sottomenù come nel nostro esempio, si aprirà il sottomenù 5 scegliamo il nostro programma, e facciamo doppio click sull icona del programma che cerchiamo Il programma verrà avviato.

13 13 ESPLORARE IL SISTEMA: 1 Esplorare il sistema è semplice, clicchiamo sull icona risorse del computer presente nel desktop col tasto sinistro del mouse facendo doppio click 2 Si aprirà automaticamente il contenuto 3 Clicchiamo su disco locale c doppio click col tasto sinistro, entreremo dentro il contenuto del disco, possiamo entrare in una cartella facendo doppio click col tasto sinistro del mouse su una cartella.

14 14 4 Le cartelle sono come dei contenitori, ognuna di esse contiene dei file o altre cartelle, inoltre è come un albero, possiamo tornare indietro nel ramo principale, per farlo dobbiamo salire su di livello, per farlo clicchiamo sull icona: facendo click saliremo di livello. 5 Può capitare che cerchiamo qualche file all interno di una cartella, basta cliccare sull icona: cerca 6 Si aprirà un successivo riquadro nella finestra, scriviamo parte del nome del file che cerchiamo e clicchiamo su cerca ora 7 Nel nostro caso abbiamo scritto inverno che è il nome di un immagine: 8 Il sistema la cercherà, ci apparirà al lato: per aprirla facciamo doppio click col tasto sx del mouse. 9 Nella barra alta esiste un tasto: esso serve per ordinare le icone come nelle immagini qui sotto: basta spostare il pallino nero.

15 15 FAR PARTIRE UN CD AUDIO O UN FILM 1 Prendiamo un cd o un dvd inseriamolo nel vano del lettore cd nel case del computer, attendiamo un istante, circa 20 secondi (in base alla velocità del nostro pc il tempo potrebbe essere maggiore o minore). 2 Andiamo a fare doppio click sull icona risorse del computer o computer per chi ha windows 7 o vista. tasto sinistro del mouse facendo doppio click 3 Si aprirà automaticamente il contenuto 4 Facciamo doppio click col tasto sinistro sull icona del lettore dvd 5 in base al tipo di disco che abbiamo inserito nel cd proseguiamo come segue. Se è un cd audio si aprirà automaticamente il media player predefinito permettendoci di ascoltare la musica (programma tipo Mediaplayer) Se è un dvd video si aprirà il programma predefinito per vedere i dvd (programma tipo dvd player)

16 16 Se è un disco contenente il programma potrebbe partire l istallazione Se è un disco contente dati, (compresi i film in.avi o gli.mp3) proseguiamo come se fosse una semplice cartella piena di file, scegliamo quello che ci interessa e clicchiamo due volte col tasto SX del mouse, Il file che selezioneremo si aprirà in maniera automatica, se il disco contiene cartelle, andiamo dentro le cartelle sempre nella stessa maniera che abbiamo imparato prima, come se fosse dentro il computer. 6 Per copiare i file dal disco al computer proseguiamo come segue, dopo aver fatto i punti di questa parte della guida selezioniamo i file che desideriamo copiare dal disco cliccando una sola volta col tasto SX del mouse in modo da evidenziarli, proseguiamo cliccando col tasto DESTRO del mouse e dal menù a tendina usiamo il comando che abbiamo imparato prima: COPIA, selezioniamo copia 7 Nel nostro esempio dobbiamo copiare il contenuto del disco nel desktop del nostro computer, clicchiamo sull icona Sali di livello : premiamo fino a raggiungere la posizione desktop

17 17 l icona diventerà grigia. 8 a questo punto andremo nuovamente a col mouse in un punto vuoto tra le icone: 9 utilizziamo nuovamente la funzione incolla tramite il tasto desto del mouse, selezioniamo la voce INCOLLA 10 il file sarà copiato nel desktop. Questa parte della guida non è valida con i cd audio e con alcuni dvd di film originali, il comando copia non funzionerebbe, ricordiamo che in un cd già masterizzato è impossibile usare i seguenti comandi: TAGLIA RINOMINA INCOLLA questi comandi possono essere effettuati soltanto dopo aver copiato il file in una cartella del nostro computer e non nel cd. In windows vista è 7 potrebbe apparire la solita finestra di conferma hai xp? Non preoccuparti

18 18 CAMBIARE SFONDO IN WINDOWS XP 1 In un punto vuoto del desktop clicchiamo col tasto destro del mouse, dovrebbe apparire il classico menù a tendina: 2 apparirà questa schermata: 3 Clicchiamo alla voce desktop in alto 4 - dalla casella di riepilogo sfondo clicca sull'immagine desiderata. Vedrai apparire l'anteprima dell'immagine in alto al centro.

19 per vedere le altre immagini più comodamente, usa i tasti cursore su e giù della tastiera 6 - clicca sulla casella combinata "posizione" 7a - clicca su estesa per estendere l'immagine a tutto schermo oppure 7b - clicca su affiancat a per riempire tutto lo schermo con più immagini uguali oppure 7c - clicca su centrata per visualizzare sullo schermo l'immagine con risoluzione originale. Potrai vedere bene la differenza dei tre effetti solo se scegli un'immagine che ha una risoluzione più piccola dello schermo. 8a - clicca su "applica" per confermare la scelta e mantenere la finestra di dialogo aperta. oppure 8b - clicca su "OK" per confermare la scelta e chiudere la finestra di dialogo. Se vogliamo possiamo utilizzare un immagine che troviamo in internet come sfondo del nostro del desktop è molto semplice: 9 Mentre navighiamo in un sito andiamo con il cursore del mouse in un immagine, successivamente clicchiamo col tasto destro apparirà questa finestra: clicchiamo col tasto SX su imposta come sfondo del desktop A questo punto il desktop sarà la nostra immagine che abbiamo scelto.

20 20 Se vogliamo possiamo utilizzare un immagine che abbiamo nel computer come sfondo del desktop, proseguiamo come segue: ripetiamo i punti di questa parte della guida da questa finestra clicchiamo su sfoglia 11 si aprirà questa finestra, qui possiamo navigare tra le finestre per trovare l immagine che più ci piace: 12 navighiamo tra le cartelle e andiamo a scegliere l immagine che più ci piace, la navigazione all interno di questa finestra è la solita, successivamente scegliamo l immagine 13 facciamo click su apri

21 21 14 Ora troveremo le immagini da noi scelti tra tutte quelle disponibili per lo sfondo nella rispettiva schermata: 15 clicchiamo su applica lo sfondo sarà cambiato con quello che abbiamo scelto. IN WINDOWS 7: Per utilizzare una qualsiasi immagine archiviata sul computer (o un'immagine che si sta attualmente visualizzando) come sfondo del desktop, fare clic con il pulsante destro del mouse sull'immagine e quindi scegliere Imposta come sfondo del desktop. Fare clic con il pulsante destro del mouse sull'immagine per impostarla come sfondo del desktop

22 22 SCREENSAVER Lo screensaver è un utile strumento che serve per evitare di danneggiare gli schermi, infatti molti monitor possono rovinarsi mostrando sempre immagini ripetitive, quando non usiamo lo screensaver proietta delle immagini in movimento in modo da prolungare la vita dei nostri monitor, esistono svariati tipi di screen saver proseguiamo come segue per cambiarli: 1 In un punto vuoto del desktop clicchiamo col tasto destro del mouse, dovrebbe apparire il classico menù a tendina: 2 apparirà questa schermata: 3 andiamo alla voce screensaver dalla parte alta del menù

23 23 4 dal menù a tendina scegliamo uno screensaver tra quelli disponibili nel nostro pc Clicchiamo sulla piccola freccetta come dimostra il cursore Si aprià: Scegliamo quindi uno screensaver tra quelli disponibili. 5 Possiamo inoltre modificare il tempo di attesa prima che parta lo screensaver, è semplice basta regolare il tempo, nel nostro esempio è impostato a 12 minuti. 6 Alla fine clicchiamo sul tasto applica in fondo alla schermata.

24 24 RISOLUZIONE DESKTOP La risoluzione dello schermo da la qualità delle immagini, più è alta maggiore è la bellezza delle immagini, l unico svantaggio è che i caratteri possono essere visualizzati troppo piccoli, per ovviare a tale problema basta eseguire questa procedura. 1 In un punto vuoto del desktop clicchiamo col tasto destro del mouse, dovrebbe apparire il classico menù a tendina: 2 apparirà questa schermata: 3 Andiamo alla voce impostazioni si aprirà questo menù

25 25 4 andiamo alla voce risoluzione dello schermo nel nostro esempio è 1366 x abbassiamo spostando la levetta verso min portiamola a 800x600 o ad esempio 1280x apparirà un messaggio di conferma ( e nel frattempo sarà cambiata la risoluzione Se siamo soddisfatti della visione clicchiamo su SI altrimenti su NO sarà tutto riportato com èra prima. La risoluzione in parole povere è la grandezza e la qualità dell immagine, più alta è più grande sarà lo spazio che abbiamo a disposizione nel desktop, migliore sarà la qualità, ma più piccoli saranno i caratteri, per far apparire i caratteri più grandi dobbiamo abbassare la risoluzione, tutto nello schermo sarà più grande, alcuni computer non possono supportare alcune risoluzioni, le più supportate sono 800x x1024, nei portatili consigliamo di mettere sempre al massimo la risoluzione. Se i driver della scheda video non sono istallati alcune risoluzioni potrebbe causare problemi e/o potrebbe non funzionare sugli schermi. In windows 7 o vista: Nel desktop col tasto destro del mouse selezioniamo la voce risoluzione monitor scegliamo la nostra risoluzione tramite la finestra: successivamente premiamo il messaggio di conferma Si o No come prima

26 26 CAMBIARE L ORA AL SISTEMA 1 Andiamo verso la barra di windows xp (normalmente in basso) posizioniamoci col mouse dove c è l orologio: 2 clicchiamo due volte col tasto sinistro apparirà questa schermata: 3 Posizioniamo il cursore dove vi sono impresse le ore: successivamente clicchiamo sulle freccette (in alto aumenta in basso diminuisce) 4 Posizioniamo il cursore dove vi sono impressi i minuti e facciamo la stessa, cosa. 5 Posizioniamo il cursore dove vi sono impressi i secondi e facciamo la stessa cosa. 6 successivamente andiamo nella schermata dove vi sono i mesi, clicchiamo col tasto sinistro nella freccetta, apparirà l elenco dei mesi, scegliamo il mese: 7 successivamente andiamo dov è l anno e utilizziamo le freccette per scorrere gli anni: 8 dopo aver scelto data e anno andiamo a scegliere il giorno: 9 successivamente clicchiamo su applica e poi su ok

27 27 LE FUNZIONI BASE DELL AUDIO DEL SISTEMA 1 La funzione audio del sistema serve per regolare i suoni di windows e i vari volumi, clicchiamo sull icona dell altoparlante, normalmente vicino alle icone in basso dove vi è anche l ora del sistema. L icona è simile a questa 2 appariranno i volumi di windows: Il volume master è il principale, se questo è abbassato non si sentirà nulla. Gli altri sono i vari volumi delle periferiche o del sistema, regoliamoli a nostro piacimento. 3 è possibile che appaia invece quest icona, per regolare il volume basta muovere il mouse tenendo premuto il tasto sinistro alzando e scendendo. 4 Può capitare certe volte che non sentiamo il volume in windows, è possibile che il mixer abbia i parametri disattivati, per attivarli dobbiamo essere sicuri che non ci siano gli spunti nei quadratini al lato disattiva Per chi ha windows 7 clicchiamo sull icona del volume e se vogliamo i comandi avanzati sulla voce mixer

28 28 NOTE SULL UTILIZZO DEL MOUSE Il mouse normale ha 2 tasti, il tasto destro serve a fare apparire i menù con le funzioni (esempio: taglia, copia, incolla, rinomina) il sinistro serve a selezionare un opzione da noi scelta. Ad esempio: Premendo sul desktop il tasto destro apparirà il menù con le funzioni, scorriamo fino a scegliere quella giusta, dopo di che premiamo il sinistro per selezionarla. Anche i click del mouse hanno delle funzioni, se clicchiamo due volte rapidamente su un icona (facciamo partire un programma, o una canzone o un video, o apriamo una cartella. Se clicchiamo una volta sola facciamo solo evidenziare l icona. Esempio: Clicchiamo una volta sola su un icona, a questo punto sarà selezionata e possiamo andare sul tasto destro nel menù delle varie funzioni (copia, incolla,ecc ) Se clicchiamo due volte su un icona col tasto sinistro avvieremo il programma, o faremo partire la canzone, o apriremo la cartella. Il doppio click può essere sostituito con questa sequenza. Clicchiamo una volta col tasto sinistro in modo da evidenziare Clicchiamo col tasto destro facendo apparire il menù a tendina. Clicchiamo sulla voce apri. By GuideFacili.eu senza fini di lucro, con lo scopo di divulgare le nuove tecnologie e aiutare gli utenti all utilizzo di questi fantastici programmi,, nomi loghi, immagini, appartengono ai leggittimi proprietari, Windows Xp e tutto il contenuto del programma sono proprietà di Microsoft corporation. Gli altri programmi utilizzati appartengono ai leggittimi proprietari. Guida realizzata dall Ass.Infinity Dreams senza fini di lucro. In nessun caso gli autori di GuideFacili.eu, saranno responsabili per danni (inclusi, senza alcuna limitazione, quelli derivanti da perdita di profitti, perdita di dati o da interruzione dell attività,ecc...) provocati dall uso, dall impossibilità all uso o dalle conseguenze dell uso di questa guida e, dei materiali, delle informazioni o dei servizi contenuti in essa. Nomi loghi e marchi dei leggittimi proprietari, guida non vendibile ne locabile, per utilizzo privato.

CATTURARE LO SCHERMO INTERO O LA FINESTRA ATTIVA

CATTURARE LO SCHERMO INTERO O LA FINESTRA ATTIVA CATTURARE LO SCHERMO INTERO O LA FINESTRA ATTIVA Supponiamo di voler eseguire una istantanea del nostro desktop, quella che in gergo si chiama Screenshot (da screen, schermo, e shot, scatto fotografico).

Dettagli

Creare e ripristinare immagine di sistema con Windows 8

Creare e ripristinare immagine di sistema con Windows 8 Creare e ripristinare immagine di con Windows 8 La versione Pro di Windows 8 offre un interessante strumento per il backup del computer: la possibilità di creare un immagine completa del, ovvero la copia

Dettagli

Guida pratica di base

Guida pratica di base Adolfo Catelli Guida pratica di base Windows XP Professional Dicembre 2008 Sommario Accedere a Windows XP 4 Avviare Windows XP 4 Uscire da Windows XP 5 L interfaccia utente di Windows XP 6 Il desktop di

Dettagli

WINDOWS - Comandi rapidi da tastiera più utilizzati.

WINDOWS - Comandi rapidi da tastiera più utilizzati. WINDOWS - Comandi rapidi da tastiera più utilizzati. La prima colonna indica il tasto da premere singolarmente e poi rilasciare. La seconda e terza colonna rappresenta la combinazione dei i tasti da premere

Dettagli

Introduzione a Puppy Linux: installazione su una chiavetta USB

Introduzione a Puppy Linux: installazione su una chiavetta USB Introduzione a Puppy Linux: installazione su una chiavetta USB Alex Gotev 1 Contenuti Che cos'è Puppy Linux? Come posso averlo? Come si avvia? Che programmi include? Installazione su Chiavetta USB Domande

Dettagli

Corso di Alfabetizzazione Informatica

Corso di Alfabetizzazione Informatica Corso di Alfabetizzazione Informatica Scopo di questo corso, vuole essere quello di fornire ad ognuno dei partecipanti, indipendentemente dalle loro precedenti conoscenze informatiche, l apprendimento

Dettagli

Germano Pettarin E-book per la preparazione all ECDL ECDL Modulo 2 Sistema Operativo Windows Argomenti del Syllabus 5.0

Germano Pettarin E-book per la preparazione all ECDL ECDL Modulo 2 Sistema Operativo Windows Argomenti del Syllabus 5.0 Germano Pettarin E-book per la preparazione all ECDL ECDL Modulo 2 Sistema Operativo Windows Argomenti del Syllabus 5.0 G. Pettarin ECDL Modulo 2: Sistema Operativo 2 Modulo 2 Il sistema operativo Windows

Dettagli

Lezione su Informatica di Base

Lezione su Informatica di Base Lezione su Informatica di Base Esplora Risorse, Gestione Cartelle, Alcuni tasti di scelta Rapida Domenico Capano D.C. Viterbo: Lunedì 21 Novembre 2005 Indice Una nota su questa lezione...4 Introduzione:

Dettagli

Ultimo aggiornamento.: 18/02/2006 Pagina 1 di 25

Ultimo aggiornamento.: 18/02/2006 Pagina 1 di 25 Introduzione al programma POWERPOINT Ultimo aggiornamento.: 18/02/2006 Pagina 1 di 25 Introduzione al programma POWERPOINT 1 1 Introduzione al programma 3 2 La prima volta con Powerpoint 3 3 Visualizzazione

Dettagli

MINI GUIDA SINTETICA per l uso della lavagna interattiva multimediale

MINI GUIDA SINTETICA per l uso della lavagna interattiva multimediale MINI GUIDA SINTETICA per l uso della lavagna interattiva multimediale InterWrite SchoolBoard è un software per lavagna elettronica di facile utilizzo. Può essere adoperata anche da studenti diversamente

Dettagli

Boot Camp Guida di installazione e configurazione

Boot Camp Guida di installazione e configurazione Boot Camp Guida di installazione e configurazione Indice 3 Introduzione 4 Panoramica dell'installazione 4 Passo 1: Verificare la presenza di aggiornamenti 4 Passo 2: Per preparare il Mac per Windows 4

Dettagli

Boot Camp Guida all installazione e alla configurazione

Boot Camp Guida all installazione e alla configurazione Boot Camp Guida all installazione e alla configurazione Indice 4 Introduzione 5 Cosa ti occorre 6 Panoramica dell installazione 6 Passo 1: verifica la presenza di aggiornamenti. 6 Passo 2: apri Assistente

Dettagli

Background (sfondo): Finestra: Una finestra serve a mostrare il contenuto di un disco o di una cartella -, chiamata anche directory.

Background (sfondo): Finestra: Una finestra serve a mostrare il contenuto di un disco o di una cartella -, chiamata anche directory. @ PC (Personal computer): Questa sigla identificò il primo personal IBM del 1981 a cura di R.Mangini Archiviazione: Il sistema operativo si occupa di archiviare i file. Background (sfondo): Cursore: Nei

Dettagli

guida all'utilizzo del software

guida all'utilizzo del software guida all'utilizzo del software Il software Gestione Lido è un programma molto semplice e veloce che permette a gestori e proprietari di stabilimenti balneari di semplificare la gestione quotidiana dell?attività

Dettagli

SOLUZIONI PER ANOMALIE RISCONTRATE NELL USO DELLA PROCEDURA ON-LINE IMPOSSIBILITA DI ACCEDERE NELLA PROCEDURA ON-LINE

SOLUZIONI PER ANOMALIE RISCONTRATE NELL USO DELLA PROCEDURA ON-LINE IMPOSSIBILITA DI ACCEDERE NELLA PROCEDURA ON-LINE SOLUZIONI PER ANOMALIE RISCONTRATE NELL USO DELLA PROCEDURA ON-LINE IMPOSSIBILITA DI ACCEDERE NELLA PROCEDURA ON-LINE ESEGUIRE: MENU STRUMENTI ---- OPZIONI INTERNET --- ELIMINA FILE TEMPORANEI --- SPUNTARE

Dettagli

Porta di Accesso versione 5.0.12

Porta di Accesso versione 5.0.12 Pag. 1 di 22 Controlli da effettuare in seguito al verificarsi di ERRORE 10 nell utilizzo di XML SAIA Porta di Accesso versione 5.0.12 Pag. 2 di 22 INDICE 1. INTRODUZIONE... 3 2. VERIFICHE DA ESEGUIRE...3

Dettagli

Introduzione ad Access

Introduzione ad Access Introduzione ad Access Luca Bortolussi Dipartimento di Matematica e Informatica Università degli studi di Trieste Access E un programma di gestione di database (DBMS) Access offre: un supporto transazionale

Dettagli

Funzioni di base. Manualino OE6. Outlook Express 6

Funzioni di base. Manualino OE6. Outlook Express 6 Manualino OE6 Microsoft Outlook Express 6 Outlook Express 6 è un programma, incluso nel browser di Microsoft Internet Explorer, che ci permette di inviare e ricevere messaggi di posta elettronica. È gratuito,

Dettagli

minilector/usb Risoluzione dei problemi più comuni di malfunzionamento

minilector/usb Risoluzione dei problemi più comuni di malfunzionamento minilector/usb minilector/usb...1 Risoluzione dei problemi più comuni di malfunzionamento...1 1. La segnalazione luminosa (led) su minilector lampeggia?... 1 2. Inserendo una smartcard il led si accende

Dettagli

Se il corso non si avvia

Se il corso non si avvia Se il corso non si avvia Ci sono quattro possibili motivi per cui questo corso potrebbe non avviarsi correttamente. 1. I popup Il corso parte all'interno di una finestra di popup attivata da questa finestra

Dettagli

Calc è il programma per la gestione di fogli di calcolo della suite OpenOffice.org.

Calc è il programma per la gestione di fogli di calcolo della suite OpenOffice.org. Calc è il programma per la gestione di fogli di calcolo della suite OpenOffice.org. Nuovo documento Anteprima di stampa Annulla Galleria Apri Controllo ortografico Ripristina Sorgente dati Salva Controllo

Dettagli

INDICE Informazioni Generali... 4. Comprare ebook con Kobo Desktop... 8. Usare la Libreria di Kobo Desktop... 10. Leggere su Kobo Desktop...

INDICE Informazioni Generali... 4. Comprare ebook con Kobo Desktop... 8. Usare la Libreria di Kobo Desktop... 10. Leggere su Kobo Desktop... Kobo Desktop Manuale Utente INDICE Informazioni Generali... 4 Installare Kobo Desktop su Windows... 5 Installare Kobo Desktop su Mac... 6 Comprare ebook con Kobo Desktop... 8 Usare la Libreria di Kobo

Dettagli

TeamViewer 7 Manuale Controllo remoto

TeamViewer 7 Manuale Controllo remoto TeamViewer 7 Manuale Controllo remoto TeamViewer GmbH Kuhnbergstraße 16 D-73037 Göppingen teamviewer.com Indice 1 Informazioni su TeamViewer... 5 1.1 Informazioni sul software... 5 1.2 Informazioni sul

Dettagli

Energy Studio Manager Manuale Utente USO DEL SOFTWARE

Energy Studio Manager Manuale Utente USO DEL SOFTWARE Energy Studio Manager Manuale Utente USO DEL SOFTWARE 1 ANALYSIS.EXE IL PROGRAMMA: Una volta aperto il programma e visualizzato uno strumento il programma apparirà come nell esempio seguente: Il programma

Dettagli

ipod nano Guida alle funzionalità

ipod nano Guida alle funzionalità ipod nano Guida alle funzionalità 1 Indice Capitolo 1 4 Nozioni di base di ipod nano 5 Panoramica su ipod nano 5 Utilizzare i controlli di ipod nano 7 Disabilitare i controlli di ipod nano 8 Utilizzare

Dettagli

2009 Elite Computer. All rights reserved

2009 Elite Computer. All rights reserved 1 PREMESSA OrisDent 9001 prevede la possibilità di poter gestire il servizio SMS per l'invio di messaggi sul cellulare dei propri pazienti. Una volta ricevuta comunicazione della propria UserID e Password

Dettagli

Manuale installazione DiKe Util

Manuale installazione DiKe Util Manuale installazione DiKe Util Andare sul sito Internet: www.firma.infocert.it Cliccare su software nella sezione rossa INSTALLAZIONE: comparirà la seguente pagina 1 Selezionare, nel menu di sinistra,

Dettagli

IMPOSTARE UNA MASCHERA CHE SI APRE AUTOMATICAMENTE

IMPOSTARE UNA MASCHERA CHE SI APRE AUTOMATICAMENTE IMPOSTARE UNA MASCHERA CHE SI APRE AUTOMATICAMENTE Access permette di specificare una maschera che deve essere visualizzata automaticamente all'apertura di un file. Vediamo come creare una maschera di

Dettagli

TeamViewer 8 Manuale Controllo remoto

TeamViewer 8 Manuale Controllo remoto TeamViewer 8 Manuale Controllo remoto Rev 8.0-12/2012 TeamViewer GmbH Kuhnbergstraße 16 D-73037 Göppingen www.teamviewer.com Indice 1 Informazioni su TeamViewer... 6 1.1 Informazioni sul software... 6

Dettagli

Schema Tipologia a Stella

Schema Tipologia a Stella Cos'e' esattamente una rete! Una LAN (Local Area Network) è un insieme di dispositivi informatici collegati fra loro, che utilizzano un linguaggio che consente a ciascuno di essi di scambiare informazioni.

Dettagli

C O M E I N I Z I A R E A U S A R E U N T A B L E T A N D R O I D

C O M E I N I Z I A R E A U S A R E U N T A B L E T A N D R O I D C O M E I N I Z I A R E A U S A R E U N T A B L E T A N D R O I D Se avete un tablet android, ma non avete la minima idea di come accenderlo, usarlo e avviarlo, seguite queste nostre indicazioni 1. ATTIVAZIONE

Dettagli

Testi della Guida introduttiva a cura di Martin Ley. Revisione e controllo qualità: Cristina Bachmann, Heiko Bischoff, Marion Bröer, Sabine Pfeifer,

Testi della Guida introduttiva a cura di Martin Ley. Revisione e controllo qualità: Cristina Bachmann, Heiko Bischoff, Marion Bröer, Sabine Pfeifer, Guida Introduttiva Testi della Guida introduttiva a cura di Martin Ley. Revisione e controllo qualità: Cristina Bachmann, Heiko Bischoff, Marion Bröer, Sabine Pfeifer, Heike Schilling. Data di rilascio:

Dettagli

Strumenti 3D per SMART Notebook 11.1. Manuale dell'utente

Strumenti 3D per SMART Notebook 11.1. Manuale dell'utente Strumenti 3D per SMART Notebook 11.1 Manuale dell'utente Registrazione del prodotto Se si registra il prodotto SMART, si verrà informati delle nuove funzionalità e aggiornamenti software disponibili. Registrazione

Dettagli

MANUALE UTENTE DEL SOFTWARE DI GESTIONE DEGLI ART. SDVR040A/SDVR080A/SDVR160A

MANUALE UTENTE DEL SOFTWARE DI GESTIONE DEGLI ART. SDVR040A/SDVR080A/SDVR160A MANUALE UTENTE DEL SOFTWARE DI GESTIONE DEGLI ART. SDVR040A/SDVR080A/SDVR160A Leggere attentamente questo manuale prima dell utilizzo e conservarlo per consultazioni future Via Don Arrigoni, 5 24020 Rovetta

Dettagli

Conferencing Services. Web Meeting. Quick Start Guide V4_IT

Conferencing Services. Web Meeting. Quick Start Guide V4_IT Web Meeting Quick Start Guide V4_IT Indice 1 INFORMAZIONI SUL PRODOTTO... 3 1.1 CONSIDERAZIONI GENERALI... 3 1.2 SISTEMI OPERATIVI SUPPORTATI E LINGUE... 3 1.3 CARATTERISTICHE... 3 2 PRENOTARE UNA CONFERENZA...

Dettagli

Guida Samsung Galaxy S Advance

Guida Samsung Galaxy S Advance Guida Samsung Galaxy S Advance Il manuale utente completo del telefono si può scaricare da qui: http://bit.ly/guidasamsung NB: la guida è riferita solo al Samsung Galaxy S Advance, con sistema operativo

Dettagli

FIRESHOP.NET. Gestione Utility & Configurazioni. Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it

FIRESHOP.NET. Gestione Utility & Configurazioni. Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it FIRESHOP.NET Gestione Utility & Configurazioni Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it Sommario SOMMARIO Introduzione... 4 Impostare i dati della propria azienda... 5 Aggiornare il programma... 6 Controllare l integrità

Dettagli

MANUALE DOS INTRODUZIONE

MANUALE DOS INTRODUZIONE MANUALE DOS INTRODUZIONE Il DOS è il vecchio sistema operativo, che fino a qualche anno fa era il più diffuso sui PC, prima dell avvento di Windows 95 e successori. Le caratteristiche principali di questo

Dettagli

Installare e configurare Easy Peasy (Ubuntu Eee) su Asus Eee PC mini howto

Installare e configurare Easy Peasy (Ubuntu Eee) su Asus Eee PC mini howto Installare e configurare Easy Peasy (Ubuntu Eee) su Asus Eee PC mini howto Augusto Scatolini (webmaster@comunecampagnano.it) Ver. 1.0 (marzo 2009) ultimo aggiornamento aprile 2009 Easy Peasy è una distribuzione

Dettagli

GUIDA CONFIGURAZIONE ED UTILIZZO GPS SAFE COME ANTIFURTO PER MOTO

GUIDA CONFIGURAZIONE ED UTILIZZO GPS SAFE COME ANTIFURTO PER MOTO GUIDA CFIGURAZIE ED UTILIZZO GPS SAFE COME ANTIFURTO PER MOTO Sommario: Download ed aggiornamento firmware GPS SAFE... 3 Track Manager, download ed installazione.... 4 Configurazione GPS SAFE ed utilizzo

Dettagli

TeamViewer 8 Manuale Meeting

TeamViewer 8 Manuale Meeting TeamViewer 8 Manuale Meeting Rev 8.0-12/2012 TeamViewer GmbH Kuhnbergstraße 16 D-73037 Göppingen www.teamviewer.com Indice 1 Informazioni su TeamViewer... 5 1.1 Informazioni sul software... 5 1.2 Informazioni

Dettagli

Aggiornamento del firmware per iphone con connettore Lightning compatibile con AppRadio Mode

Aggiornamento del firmware per iphone con connettore Lightning compatibile con AppRadio Mode Aggiornamento del firmware per iphone con connettore Lightning compatibile con AppRadio Mode Istruzioni sull aggiornamento per i modelli di navigazione: AVIC-F40BT, AVIC-F940BT, AVIC-F840BT e AVIC-F8430BT

Dettagli

OPERAZIONI SUL FILE SYSTEM OPERAZIONI SUL FILE SYSTEM

OPERAZIONI SUL FILE SYSTEM OPERAZIONI SUL FILE SYSTEM SPOSTARE un file o una sottodirectory da una directory ad un altra COPIARE un file o una directory da una directory all altra RINOMINARE un file o una directory CANCELLARE un file o una directory CREARE

Dettagli

Uso del computer e gestione dei file

Uso del computer e gestione dei file 1 di 1 Uso del computer e gestione dei file Argomenti trattati: Sistema operativo Microsoft Windows: interfaccia grafica e suoi elementi di base Avvio e chiusura di Windows Le FINESTRE e la loro gestione:

Dettagli

Gestione Studio Legale

Gestione Studio Legale Gestione Studio Legale Il software più facile ed efficace per disegnare l organizzazione dello Studio. Manuale operativo Gestione Studio Legale Il software più facile ed efficace per disegnare l organizzazione

Dettagli

AUTOMATIZZARE UN'AZIONE COMUNE DI WORD USANDO UNA MACRO

AUTOMATIZZARE UN'AZIONE COMUNE DI WORD USANDO UNA MACRO AUTOMATIZZARE UN'AZIONE COMUNE DI WORD USANDO UNA MACRO Con questa esercitazione guidata imparerai a realizzare una macro. Una macro è costituita da una serie di istruzioni pre-registrate che possono essere

Dettagli

ipod shuffle Manuale Utente

ipod shuffle Manuale Utente ipod shuffle Manuale Utente 1 Indice Capitolo 1 3 Informazioni su ipod shuffle Capitolo 2 5 Nozioni di base di ipod shuffle 5 Panoramica su ipod shuffle 6 Utilizzare i controlli di ipod shuffle 7 Collegare

Dettagli

Guida rapida all uso di ECM Titanium

Guida rapida all uso di ECM Titanium Guida rapida all uso di ECM Titanium Introduzione Questa guida contiene una spiegazione semplificata del funzionamento del software per Chiputilizzare al meglio il Tuning ECM Titanium ed include tutte

Dettagli

I Grafici. La creazione di un grafico

I Grafici. La creazione di un grafico I Grafici I grafici servono per illustrare meglio un concetto o per visualizzare una situazione di fatto e pertanto la scelta del tipo di grafico assume notevole importanza. Creare grafici con Excel è

Dettagli

Cos'é Code::Blocks? Come Creare un progetto Come eseguire un programma Risoluzione problemi istallazione Code::Blocks Che cos è il Debug e come si usa

Cos'é Code::Blocks? Come Creare un progetto Come eseguire un programma Risoluzione problemi istallazione Code::Blocks Che cos è il Debug e come si usa di Ilaria Lorenzo e Alessandra Palma Cos'é Code::Blocks? Come Creare un progetto Come eseguire un programma Risoluzione problemi istallazione Code::Blocks Che cos è il Debug e come si usa Code::Blocks

Dettagli

per Scanner Serie 4800/2400

per Scanner Serie 4800/2400 Agosto, 2003 Guida d installazione e guida utente per Scanner Serie 4800/2400 Copyright 2003 Visioneer. Tutti i diritti riservati. La protezione reclamata per il copyright include tutte le forme, gli aspetti

Dettagli

Mini manuale di Audacity.

Mini manuale di Audacity. Mini manuale di Audacity. Questo mini manuale è parte del corso on-line Usare il software libero di Altrascuola. Il corso è erogato all'interno del portale per l'e-learning Altrascuola con la piattaforma

Dettagli

ADOBE READER XI. Guida ed esercitazioni

ADOBE READER XI. Guida ed esercitazioni ADOBE READER XI Guida ed esercitazioni Guida di Reader Il contenuto di alcuni dei collegamenti potrebbe essere disponibile solo in inglese. Compilare moduli Il modulo è compilabile? Compilare moduli interattivi

Dettagli

Seagate Access per Personal Cloud Manuale utente

Seagate Access per Personal Cloud Manuale utente Seagate Access per Personal Cloud Manuale utente 2015 Seagate Technology LLC. Tutti i diritti riservati. Seagate, Seagate Technology, il logo Wave e FreeAgent sono marchi depositati o marchi registrati

Dettagli

3. nella pagina che verrà visualizzata digitare l indirizzo e-mail che si vuole consultare e la relativa password (come da comunicazione)

3. nella pagina che verrà visualizzata digitare l indirizzo e-mail che si vuole consultare e la relativa password (come da comunicazione) CONFIGURAZIONE DELLA CASELLA DI POSTA ELETTRONICA La consultazione della casella di posta elettronica predisposta all interno del dominio patronatosias.it può essere effettuata attraverso l utilizzo dei

Dettagli

MEGA Process. Manuale introduttivo

MEGA Process. Manuale introduttivo MEGA Process Manuale introduttivo MEGA 2009 SP4 1ª edizione (giugno 2010) Le informazioni contenute nel presente documento possono essere modificate senza preavviso e non costituiscono in alcun modo un

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI TORINO WORD

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI TORINO WORD WORD SOMMARIO 1. Muoversi nel testo... 1 2. Taglia, copia e incolla... 2 3. Aprire, salvare e chiudere... 3 4. Trovare e sostituire... 4 5. Visualizzare in modi diversi... 6 6. Formattare e incolonnare...

Dettagli

Nitro Reader 3 Guida per l' utente

Nitro Reader 3 Guida per l' utente Nitro Reader 3 Guida per l' utente In questa Guida per l'utente Benvenuti in Nitro Reader 3 1 Come usare questa guida 1 Trovare rapidamente le informazioni giuste 1 Per eseguire una ricerca basata su parole

Dettagli

Guida. Vista Live. Controllo. Riproduzione su 24 ore. Ricerca avanz. Le icone includono: Mod. uscita. Icona. Un sensore di allarme.

Guida. Vista Live. Controllo. Riproduzione su 24 ore. Ricerca avanz. Le icone includono: Mod. uscita. Icona. Un sensore di allarme. Guida operatore del registratore TruVision Vista Live Sull immagine live dello schermo vengono visualizzati laa data e l ora corrente, il nome della telecamera e viene indicato se è in corso la registrazione.

Dettagli

LA FINESTRA DI OPEN OFFICE CALC

LA FINESTRA DI OPEN OFFICE CALC LA FINESTRA DI OPEN OFFICE CALC Barra di Formattazione Barra Standard Barra del Menu Intestazione di colonna Barra di Calcolo Contenuto della cella attiva Indirizzo della cella attiva Cella attiva Intestazione

Dettagli

Client PEC Quadra Guida Utente

Client PEC Quadra Guida Utente Client PEC Quadra Guida Utente Versione 3.2 Guida Utente all uso di Client PEC Quadra Sommario Premessa... 3 Cos è la Posta Elettronica Certificata... 4 1.1 Come funziona la PEC... 4 1.2 Ricevuta di Accettazione...

Dettagli

Esempio di utilizzo di Excel per la gestione delle liste - Predisposizione ed allineamento -

Esempio di utilizzo di Excel per la gestione delle liste - Predisposizione ed allineamento - Esempio di utilizzo di Excel per la gestione delle liste - Predisposizione ed allineamento - Nota preliminare La presente guida, da considerarsi quale mera indicazione di massima fornita a titolo esemplificativo,

Dettagli

Dipartimento del Tesoro

Dipartimento del Tesoro Dipartimento del Tesoro POWER POINT AVANZATO Indice 1 PROGETTAZIONE DELL ASPETTO...3 1.2 VISUALIZZARE GLI SCHEMI...4 1.3 CONTROLLARE L ASPETTO DELLE DIAPOSITIVE CON GLI SCHEMI...5 1.4 SALVARE UN MODELLO...6

Dettagli

Manuale di gestione file di posta Ver4.00

Manuale di gestione file di posta Ver4.00 AreaIT - Servizio Servizi agli Utenti Ufficio Office Automation Manuale di gestione file di posta Ver4.00 Introduzione: Per un corretto funzionamento del programma di posta elettronica, presente nella

Dettagli

Istruzioni per l'aggiornamento del firmware su uno scanner Trūper o Sidekick con marchio BHH

Istruzioni per l'aggiornamento del firmware su uno scanner Trūper o Sidekick con marchio BHH Queste istruzioni spiegano come effettuare l'aggiornamento del firmware installato su uno scanner Trūper 3210, Trūper 3610 o Sidekick 1400u con marchio BBH, operazione necessaria per trasformare uno scanner

Dettagli

WEB Conference, mini howto

WEB Conference, mini howto Prerequisiti: WEB Conference, mini howto Per potersi collegare o creare una web conference è necessario: 1) Avere un pc con sistema operativo Windows XP o vista (windows 7 non e' ancora certificato ma

Dettagli

[Operazioni Preliminari]

[Operazioni Preliminari] [Operazioni Preliminari] Si consiglia di leggere interamente questo manuale prima di procedere alle operazioni di aggiornamento del KeyB Organ. 1] Per aggiornare firmware, suoni e parametri del KeyB Organ

Dettagli

FUNZIONI AVANZATE DI EXCEL

FUNZIONI AVANZATE DI EXCEL FUNZIONI AVANZATE DI EXCEL Inserire una funzione dalla barra dei menu Clicca sulla scheda "Formule" e clicca su "Fx" (Inserisci Funzione). Dalla finestra di dialogo "Inserisci Funzione" clicca sulla categoria

Dettagli

Guida al ripristino e alla risoluzione dei problemi. Creare i dischi di ripristino subito dopo l'impostazione.

Guida al ripristino e alla risoluzione dei problemi. Creare i dischi di ripristino subito dopo l'impostazione. Guida al ripristino e alla risoluzione dei problemi Creare i dischi di ripristino subito dopo l'impostazione. Indice Trovare le informazioni necessarie... 3 Ripristino e backup... 4 Cos'è il ripristino

Dettagli

ALFABETIZZAZIONE DI BASE Programma del Corso livello base

ALFABETIZZAZIONE DI BASE Programma del Corso livello base Un po di Storia ISP & Web Engineering ALFABETIZZAZIONE DI BASE Programma del Corso livello base Breve cenno sulla storia dell informatica: dagli albori ai giorni nostri; L evoluzione di Windows: dalla

Dettagli

HORIZON SQL CONFIGURAZIONE DI RETE

HORIZON SQL CONFIGURAZIONE DI RETE 1-1/9 HORIZON SQL CONFIGURAZIONE DI RETE 1 CARATTERISTICHE DI UN DATABASE SQL...1-2 Considerazioni generali... 1-2 Concetto di Server... 1-2 Concetto di Client... 1-2 Concetto di database SQL... 1-2 Vantaggi...

Dettagli

Come installare e configurare il software FileZilla

Come installare e configurare il software FileZilla Come utilizzare FileZilla per accedere ad un server FTP Con questo tutorial verrà mostrato come installare, configurare il software e accedere ad un server FTP, come ad esempio quello dedicato ai siti

Dettagli

SOFTWARE GESTIONE SMS DA INTERFACCE CL MANUALE D INSTALLAZIONE ED USO

SOFTWARE GESTIONE SMS DA INTERFACCE CL MANUALE D INSTALLAZIONE ED USO CLSMS SOFTWARE GESTIONE SMS DA INTERFACCE CL MANUALE D INSTALLAZIONE ED USO Sommario e introduzione CLSMS SOMMARIO INSTALLAZIONE E CONFIGURAZIONE... 3 Parametri di configurazione... 4 Attivazione Software...

Dettagli

Modulo. Programmiamo in Pascal. Unità didattiche COSA IMPAREREMO...

Modulo. Programmiamo in Pascal. Unità didattiche COSA IMPAREREMO... Modulo A Programmiamo in Pascal Unità didattiche 1. Installiamo il Dev-Pascal 2. Il programma e le variabili 3. Input dei dati 4. Utilizziamo gli operatori matematici e commentiamo il codice COSA IMPAREREMO...

Dettagli

Guida all uso. Come ricevere ed inviare Fax ed Sms tramite E-mail in 3 semplici passi.

Guida all uso. Come ricevere ed inviare Fax ed Sms tramite E-mail in 3 semplici passi. Guida all uso Come ricevere ed inviare Fax ed Sms tramite E-mail in 3 semplici passi. Legenda Singolo = Fax o SMS da inviare ad un singolo destinatario Multiplo = Fax o SMS da inviare a tanti destinatari

Dettagli

Come scaricare sul Desktop i dati necessari allo svolgimento di un esercitazione link Save it to disk OK.

Come scaricare sul Desktop i dati necessari allo svolgimento di un esercitazione link Save it to disk OK. Come scaricare sul Desktop i dati necessari allo svolgimento di un esercitazione Per svolgere correttamente alcune esercitazioni operative, è previsto che l utente utilizzi dei dati forniti attraverso

Dettagli

Virtualizzazione e installazione Linux

Virtualizzazione e installazione Linux Virtualizzazione e installazione Linux Federico De Meo, Davide Quaglia, Simone Bronuzzi Lo scopo di questa esercitazione è quello di introdurre il concetto di virtualizzazione, di creare un ambiente virtuale

Dettagli

Manuale per ascoltare e creare file audio Utilizzando la tecnologia Virtual Singer (VS) di Choralia

Manuale per ascoltare e creare file audio Utilizzando la tecnologia Virtual Singer (VS) di Choralia Manuale per ascoltare e creare file audio Utilizzando la tecnologia Virtual Singer (VS) di Choralia Informazioni generali Questo manuale fornisce informazioni e istruzioni per l ascolto e la creazione

Dettagli

Database Manager Guida utente DMAN-IT-01/09/10

Database Manager Guida utente DMAN-IT-01/09/10 Database Manager Guida utente DMAN-IT-01/09/10 Le informazioni contenute in questo manuale di documentazione non sono contrattuali e possono essere modificate senza preavviso. La fornitura del software

Dettagli

Gestione Nuova Casella email

Gestione Nuova Casella email Gestione Nuova Casella email Per accedere alla vecchia casella questo l indirizzo web: http://62.149.157.9/ Potrà essere utile accedere alla vecchia gestione per esportare la rubrica e reimportala come

Dettagli

ATLAS 2.X IL MANAGER NON SI AVVIA

ATLAS 2.X IL MANAGER NON SI AVVIA ATLAS 2.X IL MANAGER NON SI AVVIA Avvio di Atlas 2.x sul server CONTESTO La macchina deve rispecchiare le seguenti caratteristiche MINIME di sistema: Valori MINIMI per Server di TC con 10 postazioni d'esame

Dettagli

Alb@conference GO e Web Tools

Alb@conference GO e Web Tools Alb@conference GO e Web Tools Crea riunioni virtuali sempre più efficaci Strumenti Web di Alb@conference GO Guida Utente Avanzata Alb@conference GO Per partecipare ad un audioconferenza online con Alb@conference

Dettagli

Modulo PCT Redattore atti per il Processo Telematico. Versione speciale per gli iscritti al Consiglio dell Ordine degli Avvocati di Roma

Modulo PCT Redattore atti per il Processo Telematico. Versione speciale per gli iscritti al Consiglio dell Ordine degli Avvocati di Roma Modulo PCT Redattore atti per il Processo Telematico Versione speciale per gli iscritti al Consiglio dell Ordine degli Avvocati di Roma 1 Il Momento Legislativo Istruzioni stampa Messaggi e Ricevute relative

Dettagli

Esiste la versione per Linux di GeCo? Allo stato attuale non è prevista la distribuzione di una versione di GeCo per Linux.

Esiste la versione per Linux di GeCo? Allo stato attuale non è prevista la distribuzione di una versione di GeCo per Linux. FAQ su GeCo Qual è la differenza tra la versione di GeCo con installer e quella portabile?... 2 Esiste la versione per Linux di GeCo?... 2 Quali sono le credenziali di accesso a GeCo?... 2 Ho smarrito

Dettagli

Programma di gestione per service audio, luci, video Manuale operativo

Programma di gestione per service audio, luci, video Manuale operativo Programma di gestione per service audio, luci, video Manuale operativo Presentazione ServiceControl è l evoluzione del primo programma, scritto per gestire il mio service circa 12 anni fa. Il programma

Dettagli

Lezione 1. 1 All inizio di ogni capitolo vengono indicati gli obiettivi della lezione sotto forma di domande la cui risposta è lo scopo

Lezione 1. 1 All inizio di ogni capitolo vengono indicati gli obiettivi della lezione sotto forma di domande la cui risposta è lo scopo Lezione 1 Obiettivi della lezione: 1 Cos è un calcolatore? Cosa c è dentro un calcolatore? Come funziona un calcolatore? Quanti tipi di calcolatori esistono? Il calcolatore nella accezione più generale

Dettagli

Guida all Uso. L a t u a i m p r e s a, c h i av e i n m a n o. Guida_BusinessKey.indd 1 18-05-2007 10:53:34

Guida all Uso. L a t u a i m p r e s a, c h i av e i n m a n o. Guida_BusinessKey.indd 1 18-05-2007 10:53:34 Guida all Uso L a t u a i m p r e s a, c h i av e i n m a n o. Guida_BusinessKey.indd 1 18-05-2007 10:53:34 Cos è la Business Key La Business Key è una chiavetta USB portatile, facile da usare, inseribile

Dettagli

PROGETTO AIR-CAMPANIA: SCHEDA SVAFRA

PROGETTO AIR-CAMPANIA: SCHEDA SVAFRA PROGETTO AIR-CAMPANIA: SCHEDA SVAFRA La Scheda Valutazione Anziano FRAgile al momento dell inserimento è abbinata al paziente. E possibile modificarla o inserirne una nuova per quest ultimo. Verrà considerata

Dettagli

8. L'USO DEL PROGRAMMA DI POSTA ELETTRONICA INSIEME ALLA GESTIONE PROFESSIONALE DI DOCUMENTI IN FORMATO E-MAIL

8. L'USO DEL PROGRAMMA DI POSTA ELETTRONICA INSIEME ALLA GESTIONE PROFESSIONALE DI DOCUMENTI IN FORMATO E-MAIL This project funded by Leonardo da Vinci has been carried out with the support of the European Community. The content of this project does not necessarily reflect the position of the European Community

Dettagli

FileMaker Server 12. Guida introduttiva

FileMaker Server 12. Guida introduttiva FileMaker Server 12 Guida introduttiva 2007 2012 FileMaker, Inc. Tutti i diritti riservati. FileMaker, Inc. 5201 Patrick Henry Drive Santa Clara, California 95054 FileMaker e Bento sono marchi di FileMaker,

Dettagli

Comunicazione scuola famiglia

Comunicazione scuola famiglia Manuale d'uso Comunicazione scuola famiglia INFOZETA Centro di ricerca e sviluppo di soluzioni informatiche per la scuola Copyright InfoZeta 2013. 1 Prima di iniziare l utilizzo del software raccomandiamo

Dettagli

GUIDA WINDOWS LIVE MAIL

GUIDA WINDOWS LIVE MAIL GUIDA WINDOWS LIVE MAIL Requisiti di sistema Sistema operativo: versione a 32 o 64 bit di Windows 7 o Windows Vista con Service Pack 2 Processore: 1.6 GHz Memoria: 1 GB di RAM Risoluzione: 1024 576 Scheda

Dettagli

Capitolo 2 Acquisizione di contenuti per Kindle...16. Fai acquisti nel Kindle Store, quando vuoi e dove vuoi...16

Capitolo 2 Acquisizione di contenuti per Kindle...16. Fai acquisti nel Kindle Store, quando vuoi e dove vuoi...16 Guida all uso di Kindle 2 Indice Indice Consigli e suggerimenti...5 Capitolo 1 Primi passi...9 Registrazione di Kindle Touch...9 Comandi di Kindle Touch...9 Azioni su schermo... 10 Tastiera su schermo...

Dettagli

Istruzioni per l uso Guida software

Istruzioni per l uso Guida software Istruzioni per l uso Guida software Leggere subito Manuali per questa stampante...8 Preparazione per la stampa Installazione rapida...9 Conferma del metodo di connessione...11 Connessione di rete...11

Dettagli

Uso della Guida Informazioni sulle funzioni della Guida incorporate Uso della Guida Uso della finestra Come fare per Uso di altre funzioni di supporto

Uso della Guida Informazioni sulle funzioni della Guida incorporate Uso della Guida Uso della finestra Come fare per Uso di altre funzioni di supporto Uso della Guida Informazioni sulle funzioni della Guida incorporate Uso della Guida Uso della finestra Come fare per Uso di altre funzioni di supporto Informazioni sulle funzioni della Guida incorporate

Dettagli

PROCEDURA DI INSTALLAZIONE DI MYSQL E VolT per utenti Visual Trader e InteractiveBrokers

PROCEDURA DI INSTALLAZIONE DI MYSQL E VolT per utenti Visual Trader e InteractiveBrokers PROCEDURA DI INSTALLAZIONE DI MYSQL E VolT per utenti Visual Trader e InteractiveBrokers La procedura di installazione è divisa in tre parti : Installazione dell archivio MySql, sul quale vengono salvati

Dettagli

CONFERENCING & COLLABORATION

CONFERENCING & COLLABORATION USER GUIDE InterCall Unified Meeting Easy, 24/7 access to your meeting InterCall Unified Meeting ti consente di riunire le persone in modo facile e veloce ovunque esse si trovino nel mondo facendo sì che

Dettagli

Guida alla configurazione della posta elettronica. bassanonet.com

Guida alla configurazione della posta elettronica. bassanonet.com Guida alla configurazione della posta elettronica bassanonet.com 02 Guida alla configurazione della posta elettronica I programmi di posta elettronica consentono di gestire una o più caselle e-mail in

Dettagli