Capitolato Speciale D Oneri

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Capitolato Speciale D Oneri"

Transcript

1 Capitlat Speciale D Oneri Azienda USL ROMA A Tecnlgie e Sistemi Infrmatici Aziendali Respnsabile del Prcediment: Claudi Ingravalle tel fax Capitlat Speciale D Oneri GARA a PROCEDURA APERTA per la prgettazine, realizzazine e gestine in regime di utsurcing del sistema infrmativ-infrmatic aziendale. Pag. 1 di 219 Gara per la realizzazine e gestine del servizi infrmativ-infrmatic ASL Rma A 13/11/2013

2 Capitlat Speciale D Oneri INDICE Smmari 1 PREMESSA ASSETTO ORGANIZZATIVO Sedi ASL Rma A Organizzazine attuale OGGETTO CONTINUITÀ OPERATIVA ED OBIETTIVI AZIENDALI Area Sanitaria Area Amministrativa Area Direzinale Area Servizi STATO ATTUALE ED EVOLUZIONE DEI SERVIZI INFORMATIVI ADEGUAMENTO ALLE SOLUZIONI LAIT S.P.A ASUR 28 Sistema Infrmativ per le Autrizzazini e gli Accreditamenti delle Strutture Sanitarie...30 Sistema di Accglienza Reginale (SAR) delle prescrizini della Regine Lazi...31 escape 31 Sistema Infrmativ per la Prevenzine...35 Anagrafe canina e passaprt...35 MESIR 35 SIGPL Sistema Infrmativ Gestine Psti Lett...35 Farmavia 36 7 REQUISITI DI SICUREZZA Sicurezza di rete Backup/restre e sicurezza fisica Cifratura dei dati sensibili Sicurezza applicativa Requisiti funzinali per il sistema di SSO Smartcard Lettri di smartcard Data Base enterprise Alta dispnibilità dell strat di database server Business Cntinuity Disaster recvery FUNZIONALITÀ APPLICATIVE LEGACY DA INTEGRARE Manteniment applicativi e servizi legacy Applicativi utilizzati nel perid di transizine Applicativi dipartimentali da integrare Applicativi impsti da autrità esterne Applicativi acquisiti dall Azienda al di furi dell utsurcing AREA SERVIZI Multicanalità e CRM...50 Pag. 2 di 219 Gara per la realizzazine e gestine del servizi infrmativ-infrmatic ASL Rma A 13/11/2013

3 Capitlat Speciale D Oneri 9.2 Cmunicazine nei presidi NRM, CSA e Ospedale G. Eastman Prtale aziendale Servizi di utilità Sistemi CMS Gestine psta elettrnica Prtcll e gestine dcumentale Digitalizzazine fatture cicl passiv Gestine delibere e determinazini INFRASTRUTTURA DI RETE DATI E TELEFONICA Situazine attuale relativa agli impianti di rete WAN FAX SERVER INFRASTRUTTURA PER IL WIFI INFRASTRUTTURA HARDWARE E SOFTWARE Situazine attuale Data Center Piattafrma hardware centrale Applicazini sftware attuali Struttura e rganizzazine Servizi infrmatic Aziendale Prgettazine dei nuvi servizi Caratteristiche degli impianti e certificazine di cnfrmità Cnsegna, installazine e persnalizzazine Sftware applicativ Sftware di Office Autmatin Beni e manutenzini afferenti la gestine del servizi Verifica e nrme per il cllaud della frnitura Cllaud finale e certificazine Requisiti per le infrastrutture Linea guida per trasprt delle infrmazini a livell urban e da/vers internet Cllegament cn LAit S.p.A Sistema di gvern dei flussi infrmativi Livelli di servizi richiesti per le applicazini Calcl del temp target Indicatri prpsti dall fferente per la valutazine delle prestazini applicative AVVIAMENTO DEI NUOVI SERVIZI Organizzazine per l'attuazine del servizi Cnduzine e respnsabilità del prgett Cap prgett Team di prgett Referente Aziendale di prgett Strategia di diffusine Prirità di avviament Gestine del cambiament perativ Frmazine del persnale peratre Migrazine dei dati Pian attuativ Penali per le scadenze intermedie del pian attuativ Cnduzine dei nuvi servizi Servizi perativi Sftware & Data Facility Hardware Facility Help Desk facility Incident Tracking Internet Facility Mnitraggi e cntrll Servizi di Help Desk Frnt User...93 Pag. 3 di 219 Gara per la realizzazine e gestine del servizi infrmativ-infrmatic ASL Rma A 13/11/2013

4 Capitlat Speciale D Oneri Prcess perativ Assunzini sul mdell perativ Gestine chiamata e ticket management Apertura ticket Gravità e prirità Requisiti di integrazine alla gestine del Ticket cn sggetti terzi Reprting per l Help Desk Misurazine dei livelli di servizi (SLA management) Metdlgie richieste per la cnduzine del servizi Change Management Prblem management Asset management Relazine peridica sull svlgiment del servizi Realizzazine del prgett (mnitraggi del pian attuativ) Revisini Stati di Avanzament Svlgiment delle attività di esercizi (mnitraggi del servizi) Requisiti per l' assistenza tecnica e tecnlgica e penali Garanzia, assistenza e manutenzine dei sistemi Hardware Livelli di servizi assicurati per assistenza tecnica e tecnlgica Sistemi di elabrazine c/ server farm Requisiti per la manutenzine sftware applicativ Servizi richiesti e lr svlgiment Manutenzine crrettiva Manutenzine adattativa Manutenzine adeguativa Manutenzine evlutiva Caratteristiche perative cmuni Livelli di servizi assicurati per la manutenzine sftware REQUISITI APPLICATIVI (EPR ) Requisiti Area Amministrativa, Direzinale e Servizi Requisiti per Area sanitaria Electrnic Patient Recrd Dssier Sanitari Gestine Ordini e Risultati Gestine Ambulatriale Integrata Gestine Ricveri Gestine reparti di degenza Cartelle clinica e infermieristica Servizi Infermieristic Gestine Blcc Operatri Patlgia Clinica Anatmia Patlgica Gestine Farmacia Gestine Prnt Sccrs Registri carichi di lavr espsizine radiazini inizzanti Area Territriale Area Matern Infantile Dipartiment Salute Mentale Dipartiment Prevenzine Medicina Legale e Servizi Prtesica Punt Unic d Access (P.U.A.) Servizi riabilitativi Centr Assistenza Dmiciliare Screening Area amministrativa Area Cntabile-Finanziaria Pag. 4 di 219 Gara per la realizzazine e gestine del servizi infrmativ-infrmatic ASL Rma A 13/11/2013

5 Capitlat Speciale D Oneri Gestine Budget Cntabilità Generale Cntabilità Clienti Cntabilità Frnitri Anagrafica Clienti-Frnitri Fatturazine passiva elettrnica Gestine IVA Gestine Prfessinisti Gestine Tesreria Gestine Casse Ecnmali Area Gestine Risrse Gestine Ordini Gestine magazzini Gestine Gare Gestine manutenzini Gestine cespiti Gestine cespiti (beni immbili) Area Risrse Umane Selezine del persnale Gestine pianta rganica Gestine giuridic matriclare Gestine presenze/assenze Gestine ecnmica del persnale Gestine Previdenza e Quiescenza Gestine Mbilità Uffici Legale Area Direzinale Cntrll di gestine e prgrammazine Area Servizi Gestine Prtcll Gestine Delibere e Determinazini Frmazine e aggirnament Gestine crsi di laurea in Infermieristica e Fisiterapia Gestine Master REQUISITI MIGLIORATIVI REQUISITI DI WAY OUT Pag. 5 di 219 Gara per la realizzazine e gestine del servizi infrmativ-infrmatic ASL Rma A 13/11/2013

6 Capitlat Speciale D Oneri 1 Premessa Il nstr paese sta vivend prfnde trasfrmazini stt la spinta di macr fenmeni cmplessi cme la glbalizzazine, le interrelazini fra Stati eurpei, i flussi migratri e le crisi ecnmiche e sciali. Le aziende sanitarie, parti integranti del sistema, sn rganizzazini attive che influenzan e vengn influenzate da queste frze ed hann grande respnsabilità nell assrbire le tensini e trasfrmarle in energia psitiva. Il settre ICT ci ha abituat da sempre a ritmi di evluzine tecnlgica sempre più rapidi; l adeguament sic et simplicitur alla evluzine della mera tecnlgia nn è di per se sufficiente a guidare la scelta di investiment. L innvazine funzinale e di prcess sn i fattri di base fndanti la strategia per il raggiungiment degli biettivi aziendali. La vcazine della Azienda USL Rma A di vicinanza al territri ed alle prblematiche al territri cnnesse, fa si che si vglian e si pssan cercare la sintesi di esperienze e risrse che il territri stess mette a dispsizine. In particlare il settre ICT deve essere l element servente che permette a tutte le prfessinalità sanitarie di cperare per spstare sempre più il cittadin al centr del sistema territriale. In questa ttica si crede che le linee guida per l investiment debban seguire armnicamente diverse direttrici: svilupp di nuve funzinalità gestinali ed perative svilupp di funzini di Cllabratin e di integrazine fra Unità perative svilupp di funzinalità per la cmunicazine ed interazine cn l utente crescita delle prfessinalità interne per la cnduzine e l svilupp delle iniziative prgettuali aggirnament delle piattafrme tecnlgiche per l ICT Nell interpretare quant segue è imprtante tenere sempre presente che l ultima significativa rivisitazine del ICT della nstra azienda risale agli anni In quel perid si sn ridefiniti gli biettivi, le infrastrutture e l rganizzazine dell area. Il temp trascrs ha permess di mettere a frutt l esperienza fatta e, traendne insegnament, sentire frte il bisgn di un nuv impuls prgettuale. L esperienza precedente insegna che il sistema infrmativ: è un patrimni aziendale che frnisce valre a tutte le strutture dedicate al cre business e ne favrisce la prduttività per prdurre i migliri risultati deve essere mantenut cntinuamente in presa diretta cn le esigenze degli utenti attravers la mdulazine di biettivi a lung termine ed implementazini di breve medi perid il fattre risrse umane intern è vitale per guidare e metablizzare gli apprti prvenienti da utsurcer e persnale estern l attenzine agli stakehlder determina spess il success l insuccess delle iniziative prgettuali, per cui l ICT dvrà sempre più adttare tecniche e skill di gestine prgettuale e prre grande attenzine alla cmunicazine Dal punt di vista rganizzativ le aziende sanitarie devn disciplinare la prpria rganizzazine ed il prpri funzinament cn att aziendale di diritt privat nel rispett dei principi e dei criteri previsti dalle dispsizini reginali in materia, al fine di garantire che le stesse adttin un mdell di rganizzazine che realizzi cncretamente i principi fndanti del nuv Pian sanitari , nel rispett degli biettivi ecnmici previsti dal Pian di Rientr. In quest quadr di mutamenti rganizzativi cntinui, l innvazine tecnlgica dvrà frnire gli strumenti e le sluzini abilitanti a gestire adeguatamente sia il cambiament intern della struttura ICT sia la revisine Pag. 6 di 219 Gara per la realizzazine e gestine del servizi infrmativ-infrmatic ASL Rma A 13/11/2013

7 Capitlat Speciale D Oneri dei prcessi prduttivi e amministrativi per aumentare la qualità, la prduttività e l efficacia dei servizi fferti ai cittadini. Per supprtare tale prcess è indispensabile la dispnibilità di dati e infrmazini affidabili, tempestivi e cnfrntabili a benefici della direzine aziendale e delle autrità reginali e nazinali. L efficacia dell intervent dipenderà, quindi, dalla rganicità e cura psta in tutte le cmpnenti tecnlgiche infrastrutturali (HW/SW Centrale, sistemi di rete, HW/SW periferic), applicative e risrse umane. Tenut cnt che l attuale sistema infrmativ-infrmatic è stat frnit in mdalità di utsurcing, è intenzine dell Azienda cnfermare tale rientament anche per la presente gara di appalt. La ditta partecipante che risulterà aggiudicataria dei servizi ggett di gara dvrà, nel cndividere gli biettivi della ASL e cperare nella revisine dei prcessi; avrà il rul di partner perativ e strategic dei servizi legati all Infrmatin Technlgy e dvrà essere in grad di frnire tutte le garanzie perative, individuare le migliri strategie sviluppand le azini più cerenti per cnsentire all Azienda di cncentrarsi sulla prpria missine aziendale. Il servizi dvrà essere imprntat ai criteri di sicurezza, efficienza e qualità dve strategie, rganizzazine, prcessi e sluzini, relazini cn il mnd IT e la gestine delle risrse dvrann cstituire il valre aggiunt per l ASL chiamata al raggiungiment degli biettivi istituzinali ed ecnmici. Il partner dvrà vantare significative esperienze e cnscenze del settre sanità e delle metdlgie e strumenti csì da essere in grad di gvernare i fattri di cambiament legati al Sistema Sanitari reginale. Pertant le cmpetenze pssn csì essere riassunte: All Azienda: Direzine Strategica: pianificazine e prgrammazine strategica del servizi infrmativ-infrmatic Definizine e pianificazine delle esigenze dei servizi richiesti Mnitraggi del servizi Cntrll dei csti Al Partner: Respnsabilità del prgett Organizzazine delle risrse necessarie a far frnte alle esigenze della ASL Ergazine del servizi, in base agli SLA predefiniti Supprt rganizzativ, frmativ, cnsulenziale e gestinale alle sluzini infrmative-infrmatiche Pag. 7 di 219 Gara per la realizzazine e gestine del servizi infrmativ-infrmatic ASL Rma A 13/11/2013

8 Capitlat Speciale D Oneri Abbreviazini Abbreviazine Az Fr Off Pl Cfr ge inf ASL CDC CDG BO FO SO CDR COGE COAN GUI DWH IT LAit S.p.A. MPLS MDS LAN MAN WAN MCR PCR ODBC OLAP PDA Descrizine Azienda Frnitre Offerente Psti lett Cnfrnta Gegrafic/che Infrmazine/ni Azienda Sanitaria Lcale Centr di Cst Cntrll di gestine Back Office Frnt Office Sistema Operativ Centr di respnsabilità Cntabilità Generale Cntabilità Analitica Graphic User Interface DataWareHuse Infrmatin Technlgy Lazi Innvazine Tecnlgica S.p.a Multi Prtcl Label Switching (sistema di trasferiment a pacchett in mdalità asincrna) Minister della Salute Lcal Area Netwrk Metrplitan Area Netwrk Wide Area Netwrk Minimum cell rate Ptential cell rate Open Data Base Cnnectivity On Line Analitical Prcessing (sistema multidimensinale) Punt d Attivazine Pag. 8 di 219 Gara per la realizzazine e gestine del servizi infrmativ-infrmatic ASL Rma A 13/11/2013

9 Capitlat Speciale D Oneri Abbreviazine PA PDL PDR RDA NSIS SI SP NP PACS RIS HIS SIS EPR EHR SIA SIO SSN SSR SOA Descrizine Pubblica amministrazine Pst Di Lavr Punt di Registrazine Richiesta d acquist Nuv Sistema Infrmativ Sanitari Nazinale Servizi Infrmatic Service Prvider Netwrk Prvider Picture Archiving and Cmmunicatin System Radilgical Infrmatin System Health Infrmatin System Sistema Infrmativ Sanitari Electrnic Patient Recrd Cartella Clinica Elettrnica Electrnic Health Recrd Fascicl Sanitari Persnale Sistema infrmativ Aziendale Sistema infrmativ Ospedalier Sistema sanitari nazinale Sistema sanitari reginale Service Oriented Architecture Legenda e Terminlgia Termine aggiudicatari appaltatre azienda cncrrente cmmissine permanente Cap prgett Back ffice Frnt Office Outsurcer Referente Aziendale di Prgett Descrizine L fferente a cui è stata aggiudicata la gara Clui che ha firmat il cntratt d appalt Azienda Sanitaria Lcale appaltante impresa raggruppament d imprese che cncrrn Organ aziendale che ha il cmpit di effettuare il mnitraggi dell appalt Referente di prgett da parte aggiudicatari è riferit alle pstazini di retr-sprtell sn le PDL di sprtell Aggiudicatari nella fase di cnduzine il servizi di utsurcing Referente di prgett e direzine lavri da parte Azienda Pag. 9 di 219 Gara per la realizzazine e gestine del servizi infrmativ-infrmatic ASL Rma A 13/11/2013

10 Capitlat Speciale D Oneri Termine Gestre batch impresa Offerente Cncrrente Subentrante Trigger Sistema Template Team di prgett Key user Milestne Wrkplan Husing Interperabilità Legacy Messaging Middleware Intranet Extranet server farm parsing Prta applicativa Primitive Repsitry Ruting Way ut Descrizine Sinnim di utsurcer, partner Prcess sequenziale impresa raggruppament d imprese che presentan dmanda di partecipazine impresa raggruppament d imprese invitat a presentare fferta Sinnim di fferente L appaltatre che subentra al gestre in uscita, riferit all avviament del servizi Event che scatena un prcess Sistema infrmativ, applicativ, mdul, sn usati spess l un per l altr senza particlare riguard ad una gerarchia Schema predefinit Grupp di lavr permanente del gestre al servizi dell Azienda Utente pilta che pera prima di altri in avviament Pietra miliare (nel sens di biettiv pianificat) Pian di lavr (dettagli del pian attuativ) Servizi di frnitura spazi attiv e altri servizi nline su un più server dedicati Funzine perativa di lavri fra sistemi infrmativi legat parte di sistemi infrmativi nn rimuvibili messaggistica Parte di sftware che sta nel mezz fra Applicativi aziendali Rete lgica privata prtetta frmata da una più reti fisiche cnnesse fra lr Rete lgica analga alla intranet ma esterna al sistema che la cnsidera Sezine cmprendente server in batteria, slitamente in unica sala attrezzata prcessament Termine di e-gverment: tutt quant necessita per esprre inf su extranet Macr statement di prgrammazine sw, impiegate negli applicativi cntenitre Instradament Mdalità di uscita dal cntratt Pag. 10 di 219 Gara per la realizzazine e gestine del servizi infrmativ-infrmatic ASL Rma A 13/11/2013

11 Capitlat Speciale D Oneri 2 Assett rganizzativ Premess che è in crs di apprvazine da parte dell Organ reginale il nuv att aziendale dell Azienda USL Rma A, l ultim l Att Aziendale pubblicat è reperibile nel BUR numer 16 del 28 Aprile 2008 da cui emerge la struttura delle respnsabilità e delle cmpetenze rganizzative aziendali di seguit smmariamente rappresentata: In sstanza, sulla base dell attuale Att Aziendale, l Azienda è csì strutturata: Ospedali e PT 3 Distretti Sanitari 4 Dipartimenti 3 Aree 5 U.O.C. 57 U.O.S. 161 La sede legale della ASL ROMA A è in Via Arist, Rma - cdice fiscale e partita IVA La ASL è cstituita dai Presidi Ospedalieri OGE, Nuv Regina Margherita e S. Anna ltre ai 4 Distretti indicati cn i numeri I, II, III, IV crrispndenti ai Municipi il cui ambit territriale e bacin di utenza è il seguente Pag. 11 di 219 Gara per la realizzazine e gestine del servizi infrmativ-infrmatic ASL Rma A 13/11/2013

12 Capitlat Speciale D Oneri 2.1 Sedi ASL Rma A Di seguit l elenc delle sedi della ASL Rma A aggirnat alla data : Pag. 12 di 219 Gara per la realizzazine e gestine del servizi infrmativ-infrmatic ASL Rma A 13/11/2013

13 Capitlat Speciale D Oneri Pag. 13 di 219 Gara per la realizzazine e gestine del servizi infrmativ-infrmatic ASL Rma A 13/11/2013

14 Capitlat Speciale D Oneri Nei piani della ASL è prevista la chiusura della sede di P.za Gentile da Fabrian ed il trasferiment e l ampliament delle attività press una sede di prssima apertura in via Tagliament (indicativamente Liv=1 cn circa 50 PdL). Legenda Distrett: per le sedi territriali è riprt il Distrett Sanitari; i presidi Ospedale G. Eastman, Nuv Regina Margherita, S. Anna e Direzine Generale sn a parte Livell (1-4): classificazine delle sedi in relazine al traffic dati attuale/previst SAN. ria: Struttura cn servizi sanitari AMM. va: Struttura cn servizi amministrativi DSM: Struttura cn servizi Dipartiment Salute Mentale DIP: Struttura cn servizi del Dipartiment di Prevenzine L ASL RMA al 31/12/2010 presenta una pplazine residente pari a Essa è articlata in 4 distretti: 1, crrispndente al I Municipi, cn abitanti 2, crrispndente al II Municipi, cn abitanti 3 crrispndente al III Municipi, cn abitanti 4 crrispndente al IV Municipi, cn abitanti. Nei prssimi mesi l att aziendale ptrà essere vviamente rielabrat in relazine alle mdifiche delle respnsabilità e delle cmpetenze cme previst nel mdell allegat alle linee di indirizz reginali. Pag. 14 di 219 Gara per la realizzazine e gestine del servizi infrmativ-infrmatic ASL Rma A 13/11/2013

15 2.2 Organizzazine attuale Capitlat Speciale D Oneri Il numer cmplessiv di dipendenti nel crs degli ultimi anni è in diminuzine: 1/1/2008: /1/2009: /1/2010: /1/2011: /1/2012: /1/2013: Ai fini di quest capitlat è da segnalare che attualmente il servizi ReCUP è frnit in huse attravers un cntratt specific di servizi che cmprende anche la frnitura delle stazini di lavr e del materiale di cnsum; tali apparati nn sn rilevati nelle tabelle delle cnsistenze e sn in ttale gestine della scietà che erga il servizi. Piché sn attestati sulla rete IP aziendale, è interesse che sian dtati di strumenti antivirus adeguati; di cnseguenza si chiede che vengan rese dispnibili licenze client e prcedure per mgeneizzarne il trattament. Analgamente alle pstazini del ReCUP, esistn in ASL altre pstazini che sn attestate sulla rete aziendale ma sn gestite autnmamente da frnitri di altri servizi (es.: macchine di labratri, stazini di refertazine RIS, etc.). Anche per queste eccezini sarà necessari che venga predispst ed attuat un pian per identificare le pstazini ed mgeneizzarne il trattament. Nella seguente tabella è rappresentata la distribuzine del Persnale dipendente per tiplgia prfessinale e per Presidi al DIPENDENTI IN SERVIZIO AL 01/02/2013 RUOLO AMMINISTRATIVO RUOLO PROFESSIONALE RUOLO SANITARIO RUOLO TECNICO Ttale cmplessiv COMPARTO DIRIGENZA DIRIGENZA COMPARTO DIRIGENZA COMPARTO DIRIGENZA AMM.NE CENTRALE I DISTRETTO II DISTRETTO III DISTRETTO IV DISTRETTO OSPED. G.EASTMAN PRESIDIO N.R.M PRESIDIO S.ANNA Ttale Oggett E ggett di fferta relativamente al presente Capitlat una prpsta di prgettazine rganizzativa, tecnica ed infrastrutturale che riguardi l inter Sistema Infrmativ Aziendale dell Azienda USL ROMA A per tutte le sue cmpnenti di funzinament. Nell ttica di un evluzine dei sistemi basata sulla crescita delle aree interessate al prgett e sulla cpertura di cmpnenti funzinali, dvrà essere prpsta una architettura applicativa rientata vers un infrastruttura a servizi di tip SOA (Service Oriented Architecture). Pag. 15 di 219 Gara per la realizzazine e gestine del servizi infrmativ-infrmatic ASL Rma A 13/11/2013

16 Capitlat Speciale D Oneri Nella figura seguente è schematizzat un tipic framewrk SOA secnd una rappresentazine a livelli ( strati): Partend dal bass abbiam il layer di integrazine che cnsente la cnnessine tra i vari servizi (applicativi cre e servizi cmuni). Il layer dei servizi applicativi rappresenta l ergazine dei servizi ritenuti cre per la ASL Il layer dei servizi cmuni cmprende tutti quei servizi infrastrutturali di supprt al business, ad esempi Dcument Management e Wrkflw, Archiviazine, Prtcll, tl di backffice. Il layer di sicurezza riguarda tutti i meccanismi e le infrastrutture necessarie ad implementare la sicurezza dei dati e degli applicativi sttstanti, assicurand i giusti livelli di privacy e gli adeguati cntrlli sugli accessi. Il layer di ergazine dei servizi prvvede alla pubblicazine di tutt quant necessari agli utenti (interni ed esterni) per accedere alle infrmazini, in termini di dati, sistemi e tecnlgie. Il layer verticali di svilupp e prduzine riguardan le attività ed i servizi necessari alla realizzazine ed alla gestine dei sistemi cmpresi nei cinque layer rizzntali. La prpsta si deve cncretizzare attravers la frnitura di beni e servizi infrmatici e la gestine cnnessa (cnduzine macchine, dispsitivi, apparati, assistenza agli utenti, manutenzine, ecc.) necessari al funzinament dell Azienda cn particlare riferiment a: Area Clinic - Sanitaria (Ricveri, Ambulatriale, Labratri, Diagnstica, Farmaceutica, Distretti e Dipartimenti, ecc) Area Amministrativa ad eccezine dell area cntabile (Cntabilità, acquisti, magazzini, ecc.) e ad inclusine dell area persnale (presenze, stat giuridic, trattament ecnmic, ecc.) Area Direzinale (Repsitry dei dati clinici ed amministrativi, cntrll di gestine,ecc.) Area Servizi (messaging, internet, intranet, prtcll, de materializzazine ed archiviazine sstitutiva ecc.) Area Servizi nn cre (servizi esternalizzati, ecc.) Dvrà essere inltre garantita tutta la prgettazine e supprt relativamente all integrazine cn il prgetti di LAit S.p.A. ad esempi: ASUR, Recup, Sistema di Accglienza Reginale (SAR), POS, Escape, Sanità Vicina, Fatturazine elettrnica, Sistema Infrmativ per il Gvern della Spesa Sanitaria, Sistema Infrmativ di Analisi della Spesa, Sistema infrmativ per l Assistenza Territriale, Sistema Infrmativ per la Prevenzine, Sistema Infrmativ per le Autrizzazini e gli Accreditamenti delle Strutture Sanitarie, Anagrafe Canina e Passaprt, Prtesica, Sistema Infrmativ Trasfusinale, realizzati in crs di realizzazine e successivi ed eventuali nuve implementazini; dvrann altresì essere garantite tutte le iniziative/prgetti avviati in crs di avviament da parte del Minister della Salute. Pag. 16 di 219 Gara per la realizzazine e gestine del servizi infrmativ-infrmatic ASL Rma A 13/11/2013

17 Capitlat Speciale D Oneri Le cmpnenti di funzinament per il servizi infrmatic devn essere prgettate in md integrat in un unic cmpless rganic e funzinale che cstituirà la Relazine Prgett Tecnic, valutata secnd la classificazine di punteggi indicata nel disciplinare di presentazine fferta, di cui gli specifici requisiti sn richiesti nel presente capitlat. In particlare le cmpnenti che devn risultare dalla Relazine Prgett Tecnic e che devn essere valrizzate in fferta ecnmica, pssn essere raggruppate nelle seguenti categrie: FORNITURA BENI Impianti fissi (cablaggi: frnitura, manutenzine, adeguament impianti elettrici, evluzini per esigenze aziendali ) Beni strumentali mbili materiali (apparati, dispsitivi TLC, Servizi di fnia, HW centrale e periferic, PdL,.) Beni strumentali mbili immateriali (Licenze d us SW di sistemi perativi e Licenze d us SW applicativ,.) Beni di cnsum dei PdL (tner, drum, muse, cavetteria, patch panel, cartucce ink jet, supprti magnetici, nastri, ecc.).. EROGAZIONE SERVIZI Gestine in esercizi di qualsiasi bene impiant fiss necessari all espletament del servizi Manutenzine di qualsiasi bene impiant fiss necessari all espletament del servizi (ciè bene frnit bene gestit in cmdat d us) per l intera durata del cntratt Cnsulenza tecnic rganizzativa specialistica (per studi, analisi ecc. su evluzine del sistema infrmativ aziendale a supprt di qualsiasi prcess aziendale) Frmazine permanente e assistenza agli utenti Cnnettività in rete pubblica (MAN) fra tutte le sedi della rete gegrafica dell Azienda Cstruzine di un catalg beni e servizi in crrispndenza delle esigenze della ASL Dematerializzazine dcumentale ed archiviazine sstitutiva. Per quant cncerne i beni strumentali necessari al servizi l fferente deve tener cnt che l Azienda mette a dispsizine i beni asserviti all attuale servizi infrmatic. E facltà dell fferente riutilizzare tali beni ai fini dell ergazine del servizi, e ciò dvrà essere pprtunamente specificat nella Relazine Prgett Tecnic. Resta intes che tutte le frniture di hardware dvrann essere nuve, certificate in cnfrmità e garantite da bun funzinament. Eventuali vizi ptrann essere denunciati entr nvanta girni dall avvenuta installazine. La ASL ha attualmente un cntratt cn l attuale frnitre dei servizi di IT fin al 31 dicembre Pertant la ditta aggiudicataria dvrà subentrare all attuale gestre assicurand alla stazine appaltante tutti i servizi attualmente utilizzati assumendne l nere ecnmic fin al perid di transizine necessari per il passaggi da un sistema all altr. La stazine appaltante prevede un perid di supplenza (parallel) di esercizi stimat in 180 girni. L aggiudicatari dvrà prevedere un pian attuativ che pssa essere cmpletat entr la data di scadenza dell attuale cntratt, che preveda un preavvis di 3 mesi per eventuali rilasci in esercizi ttali parziali precedenti la scadenza del 31/12/2014. L aggiudicatari dvrà farsi caric dell eventuale canne dei servizi da egli richiesti fin all entrata in funzine dei nuvi applicativi secnd la gradualità e la diffusine previsti nel pian attuativ in cas di rilasci parziali successivi al 31/12/2014, fatte salve le penali per ritardata esecuzini e tutti i diritti e le azini a tutela della ASL per i casi di inadempienza. Pag. 17 di 219 Gara per la realizzazine e gestine del servizi infrmativ-infrmatic ASL Rma A 13/11/2013

18 Capitlat Speciale D Oneri 4 Cntinuità perativa ed biettivi aziendali Cnscia dell imprtanza che il sistema infrmativ riveste per l Azienda Sanitaria Rma A, quest ultima desidera trvare nel frnitre dei servizi un partner che sia capace di apprfndire la cnscenza dei prcessi rganizzativi e che diventi prpsitiv, strategic e prattiv nelle fasi di cambiament che interverrann durante il perid del cntratt. Il frnitre dvrà tradurre in benefici le caratteristiche ed i vantaggi espressi dall Amministrazine; dvrà altresì mettere in att tutti gli strumenti e tutte le misure necessari affinché l peratività delle strutture sanitarie nn subisca alcun impatt negativ durante e successivamente la fase di migrazine dal sistema esistente alla eventuale nuva sluzine. La garanzia di cntinuità perativa è un dei prerequisiti fndamentali che l ASL prenderà in cnsiderazine durante la fase di giudizi delle sluzini prpste. Questi temi sarann ggett di apprfndiment della cmmissine giudicatrice. I cncrrenti sn quindi invitati, nel lr prgett tecnic, a specificare quantitativamente e qualitativamente le risrse umane e materiali e le attività che intendn mettere in att per garantire sia la cntinuità dei servizi durante la fase di migrazine iniziale, sia cme intendn supprtare i prcessi aziendali nel lr divenire. L ASL si sta rientand vers un rganizzazine per servizi dve gni dipartiment diviene un area di ergazine di servizi di qualità e valre che deve essere sstenuta nella cntinua ricerca del miglirament. In quest ttica sarà di primaria imprtanza acquisire una piattafrma applicativa che accmpagni l azienda in una visine per prcessi dve il paziente è sempre al centr dell attenzine e le prestazini che vengn ergate pssn essere tracciate cn efficienza ed efficacia nde permettere all azienda di sstenere l analisi necessaria al cntinu mnitraggi del cambiament. Accettazine U.O. Repart di ricver Sala Operatria U.O. Repart di ricver Ambulatri Cmplementare START Access Paziente Presa in caric PZ da pers. infermieristic Verifica Cdice di Prirità Arriv del Paziente da Aree perative Arriv PZ e verifica dati Visita per Pazienti Prblematici Arriv PZ e verifica dati precedenti accessi Verifica Tip di Intervent Ambulatriale Racclta Dati Determinazine Prirità d access Individuazine Percrs di cura del Paziente Invi Paziente All U.O. di Osservazine Acquisizine Dati Visita Paziente Richiesta Prcedure Diagnstiche Diagnsi ed Esit END Prestazine Sala Operatria Cmpletament dati da pers. Amministrativ e stampa SDO Richiesta ed effettuazine prestazini diagnstiche Smministrazine Terapia Dimissine PZ e chiusura SDO END Cmpletament dati da pers. Amministrativ e stampa SDO Richiesta ed effettuazine prestazini diagnstiche Smministrazine Prestazine Ambulatriale Dimissine PZ END Elabrazini Statistiche Infrmazini per il Management e la Regine Individuazine Aree di Miglirament Il sistema dvrà sstenere tutt il percrs del servizi (vedi un esempi). Pag. 18 di 219 Gara per la realizzazine e gestine del servizi infrmativ-infrmatic ASL Rma A 13/11/2013

19 Capitlat Speciale D Oneri GESTIONE GESTIONE DEL DEL PZ PZ NELL AREA NELL AREA DI DI COMPETENZA COMPETENZA PRESA IN CARICO DEL PZ DA PARTE DEL PERSONALE INFERMIERISTICO VERIFICA CODICE DI PRIORITA DA PARTE DEL PERS. INF. DELL AREA DI COMP. GESTIONE LISTE DI ATTESA DEI PAZIENTI DA PARTE DEL PERSONALE INFERM. MODIFICA CODICE DI PRIORITA NO CONFERMA CODICE? SI PRESA IN CARICO DEL PZ DA PARTE DEL PERSONALE MEDICO ACQUISIZIONE DA PARTE DEL MEDICO DEI DATI VISITA DEL PAZIENTE. RICHIESTA ESAMI/CONS. FORMULAZIONE DIAGNOSI ED ESITO INTERVENTO INTERVENTO CHIRURGUCO CHIRURGUCO Repart DIMISSIONE PAZIENTE Prcessi ed attività che devn essere sstenute dal Sistema Infrmativ END Ciò sarà pssibile sl grazie a: un mdell di gestine del dat per wrkflw una base infrmativa cmune ed integrata mdalità di cmunicazine e cllabrazine cndivise, strumenti perativi cndivisi, strumenti per mnitrare il cambiament. Le prspettive che dvrann essere prese in cnsiderazine dvrann tccare i seguenti ambiti: Finanziari capacita di mnitrare e cntrllare la dinamica dei csti e di valutare i livelli di efficienza e di efficacia nell impieg delle risrse capacità di sstenere le valutazini del ritrn ecnmic-finanziari dell investiment capacità di rilevazine di dati necessari per l allestiment del Budget capacità di rilevare infrmazini per il gvern del management capacità di prdurre i reprt necessari gli rgani di vigilanza reginali ridurre i cnsumi Prcess capacità di sstenere l inter prcess rganizzativ capacità del sistema di sstenere il mnitraggi di indicatri di perfrmance di prcess gestire gli apprvviginamenti in temp reale aumentare le perfrmance miglirare il fluss infrmativ misurare le prestazini Pag. 19 di 219 Gara per la realizzazine e gestine del servizi infrmativ-infrmatic ASL Rma A 13/11/2013

20 Capitlat Speciale D Oneri Paziente capacità del sistema di sddisfare le aspettative manifestate dai sui utilizzatri Il sistema infrmativ dvrà emergere per qualità quali: accessibilità servizi facilità d us flessibilità cmpletezza dei dati sicurezza capacità di sstenere il cntrll dei csti ed il mnitraggi di tutti gli indicatri classici di perfrmance gestinali e sanitari. A tale riguard la ditta aggiudicataria dvrà prevedere per tutta la durata del cntratt un servizi di cnsulenza dedicat per nn men di 50 gg./u nel bienni per una figura di cnsulente senir. 4.1 Area Sanitaria Da un Sistema Infrmativ rientat ai dati amministrativi all E.P.R.-Electrnic Patient Recrd L Azienda intende, cn il presente band, passare da un sistema infrmatic prevalentemente rientat alla racclta e gestine delle infrmazini per fini amministrativi e di prgrammazine ad un sistema infrmativ rganizzat per servizi che supprtin direttamente i prcessi prduttivi, gestinali e amministrativ/cntabili e che permetta la reale fruibilità delle infrmazini racclte sui vari eventi ccrsi al paziente. Il mdell dell Electrnic Patient Recrd (EPR) si pne in tale ttica e prevede il passaggi da una lgica applicativa tradizinale, (CUP, ADT, DEA, RIS, PACS, ecc.), ad una lgica applicativa che mette al centr il paziente tracciandne il percrs all intern della struttura sanitaria. Dall EPR all EHR (Electrnic Health Recrd) Taluni prgetti di LAit S.p.A. si vann cnfigurand cme EHR, la cui caratteristica fndamentale è la cstruzine di un fascicl digitale del paziente cnsultabile, secnd i privilegi di access e le nrme dettate dalla privacy, dai vari attri del prcess sanitari. In tale ttica si pne la necessità di prre, cme biettiv rganizzativ dell Azienda la capillarizzazine dell strument infrmatic laddve venga generata un infrmazine sanitaria al fine di favrire il prcess di cnscenza da parte degli attri all intern dell azienda, mediante l EPR, ed una maggire cllabrazine cn gli attri esterni, quali MMG, PLS, Farmacisti e nn ultim il paziente medesim, mediante l EHR, cme rappresentat nella figura che segue. La gestine del cambiament all intern dell Azienda ha un su mment imprtate nell evluzine del sistema infrmativ che quindi dvrà cncretizzarsi in una lgica di servizi funzinali ai prcessi dell azienda a partire dalla definizine puntuale dei prcessi della ASL alla quale farà seguit la prgettazine/implementazine del sistema di autmazine che dvrà prevedere: Pag. 20 di 219 Gara per la realizzazine e gestine del servizi infrmativ-infrmatic ASL Rma A 13/11/2013

Sconti e agevolazioni speciali in CONVENZIONE em.01 14

Sconti e agevolazioni speciali in CONVENZIONE em.01 14 Sigeim Energia srl Ftvltaic Veicli elettrici Batterie slari Scnti e agevlazini speciali in CONVENZIONE em.01 14 Negli ultimi 6 anni la Sigeim Energia si è dedicata alla prgettazine e installazine di impianti

Dettagli

Silk Enterprise Content Management Collaboration, content, people, innovation.

Silk Enterprise Content Management Collaboration, content, people, innovation. Cllabratin, cntent, peple, innvatin. The Need fr an Enterprise Cntent Management System In un mercat knwledge riented, estremamente cmpetitiv e dinamic, le Imprese di success sn quelle che gestiscn in

Dettagli

Università degli Studi di Messina Anno Accademico 2014/2015. Dipartimento di Scienze Economiche, Aziendali, Ambientali e Metodologie Quantitative

Università degli Studi di Messina Anno Accademico 2014/2015. Dipartimento di Scienze Economiche, Aziendali, Ambientali e Metodologie Quantitative Università degli Studi di Messina Ann Accademic 2014/2015 Dipartiment di Scienze Ecnmiche, Aziendali, Ambientali e Metdlgie Quantitative I MASTER UNIVERSITARIO DI PRIMO LIVELLO IN ECONOMIA BANCARIA E FINANZIARIA

Dettagli

Progettare l ambiente di apprendimento. Valorizzare l esperienza e le conoscenze degli alunni

Progettare l ambiente di apprendimento. Valorizzare l esperienza e le conoscenze degli alunni Rendiam prduttive le riunini Per prgettare un mdell di scula: un apprcci culturale e filsfic un elabrazine pedaggica una prgettazine didattica frti cnscenze disciplinari L autnmia è: respnsabilità innvazine

Dettagli

Cos è il Master Essere HR Business Partner?

Cos è il Master Essere HR Business Partner? Cs è il Master Essere HR Business Partner? Un percrs che aiuta i prfessinisti HR ad andare ltre in termini di autrevlezza e fcalizzazine sul cliente e sui risultati. Quali biettivi permette di raggiungere?

Dettagli

D.P.G.R n in data Eventi eccezionali del/dal..al (gg/mese/anno). MODULO PER PRIVATI

D.P.G.R n in data Eventi eccezionali del/dal..al (gg/mese/anno). MODULO PER PRIVATI Md. 1 - Privati D.P.G.R n in data Eventi eccezinali del/dal..al (gg/mese/ann). MODULO PER PRIVATI Cn il presente mdul pssn essere segnalate anche vci di dann nn ricmprese nella LR 4/97 Da cnsegnare al

Dettagli

LA FATTURAZIONE ELETTRONICA VERSO LA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE

LA FATTURAZIONE ELETTRONICA VERSO LA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE DATALOG ITALIA SRL LA FATTURAZIONE ELETTRONICA VERSO LA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE La Finanziaria 2008 ha stabilit che la fatturazine nei cnfrnti delle amministrazini dell stat debba avvenire esclusivamente

Dettagli

A chi si rivolge: a coloro che già svolgono o svolgeranno mansioni di amministratore di sistemi o ingegnere di sistemi in strutture medio-grandi

A chi si rivolge: a coloro che già svolgono o svolgeranno mansioni di amministratore di sistemi o ingegnere di sistemi in strutture medio-grandi Via Renat Cesarini, 58/60 00144 Rma Via Scrate 26-20128 - Milan P. IVA: 01508940663 CCIAA: 11380/00/AQ Cisc, Juniper and Micrsft authrized Trainers Esame 70 291: (Btcamp Crs MS-2276 e crs MS-2277 ) Crs

Dettagli

Curriculum Vitae Europass

Curriculum Vitae Europass Curriculum Vitae Eurpass Infrmazini persnali Cgnme(i/)/Nme(i) Gentili Marc Cittadinanza italiana Sess Occupazine desiderata/settre prfessinale Maschile Espert Senir Esperienza prfessinale Date Lavr psizine

Dettagli

I SERVIZI DI CUI AVETE BISOGNO OVUNQUE VOI SIATE

I SERVIZI DI CUI AVETE BISOGNO OVUNQUE VOI SIATE I SERVIZI DI CUI AVETE BISOGNO OVUNQUE VOI SIATE La direttiva Servizi mira a ffrire ai cnsumatri più scelta, più qualità e un access più facile ai servizi in tutt il territri dell UE PERCHÉ LE NUOVE NORME

Dettagli

Aggiornamento remoto della chiave hardware

Aggiornamento remoto della chiave hardware AMV S.r.l. Via San Lrenz, 106 34077 Rnchi dei Leginari (Grizia) Italy Ph. +39 0481.779.903 r.a. Fax +39 0481.777.125 E-mail: inf@amv.it www.amv.it Cap. Sc. 10.920,00 i.v. P.Iva: IT00382470318 C.F. e Iscriz.

Dettagli

Alto Apprendistato 2011-2013

Alto Apprendistato 2011-2013 Alt Apprendistat 2011-2013 Dcente: 2010 - CEFRIEL The present riginal dcument was prduced by CEFRIEL fr the benefit and

Dettagli

UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI FIRENZE FACOLTA' DI SCIENZE DELLA FORMAZIONE CORSO DI LAUREA IN. Formatore Multimediale

UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI FIRENZE FACOLTA' DI SCIENZE DELLA FORMAZIONE CORSO DI LAUREA IN. Formatore Multimediale UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI FIRENZE FACOLTA' DI SCIENZE DELLA FORMAZIONE CORSO DI LAUREA IN Frmatre Multimediale METODOLOGIA METACOGNITIVA DEI SISTEMI INTEGRATI PER LA GESTIONE DELL APPRENDIMENTO E DELLA

Dettagli

Scheda di sintesi Armenia

Scheda di sintesi Armenia VI. Prgramma prmzinale 2006: ARMENIA SCHEDA DI SINTESI ATTIVITA ne altri 1. EVENTI DI PROMOZIONE TURISTICA 1.1 Manifestazini fieristiche diffusine di ntizie tramite e-mail e Sit Internet dell Ambasciata

Dettagli

MODELLO RI2 DOMANDA DI RILASCIO/RINNOVO AUTORIZZAZIONE ALLO SCARICO IN CORPO IDRICO SUPERFICIALE PER IMPIANTI A SCAMBIO TERMICO

MODELLO RI2 DOMANDA DI RILASCIO/RINNOVO AUTORIZZAZIONE ALLO SCARICO IN CORPO IDRICO SUPERFICIALE PER IMPIANTI A SCAMBIO TERMICO MODELLO RI2 DOMANDA DI RILASCIO/RINNOVO AUTORIZZAZIONE ALLO SCARICO IN CORPO IDRICO SUPERFICIALE PER IMPIANTI A SCAMBIO TERMICO Riepilg dcumentazine 1 2 Istanza di autrizzazine all scaric in crp idric

Dettagli

Chi è il soggetto che procede ad erogare il servizio di scambio sul posto? Quali sono i vantaggi di aderire al regime di scambio sul posto?

Chi è il soggetto che procede ad erogare il servizio di scambio sul posto? Quali sono i vantaggi di aderire al regime di scambio sul posto? Mdalità di access alla cnvenzine (13) Csa si intende per servizi di scambi sul pst? L scambi sul pst [Deliberazine ARG/elt 74/08, Allegat A Test integrat dell scambi sul pst (TISP)], è un meccanism che

Dettagli

Dati dai questionari. Report preliminare. Maggio 2015

Dati dai questionari. Report preliminare. Maggio 2015 Dati dai questinari Reprt preliminare Maggi 2015 Dati Scule Regine Abruzz 3,9% 16 Basilicata 0,5% 2 Calabria 2,4% 10 Campania 3,9% 16 Emilia Rmagna 4,6% 19 Friuli Venezia Giulia 3,4% 14 Lazi 4,1% 17 Liguria

Dettagli

Guida alla Convenzione TELEFONIA MOBILE 5

Guida alla Convenzione TELEFONIA MOBILE 5 TELEFONIA MOBILE 5 Realizzat da azienda cn sistema di gestine per la qualità certificat ISO 9001:2008 Smmari 1. PREMESSA... 4 1.1 CRITERI DI ASSEGNAZIONE DELLE SIM IN CONVENZIONE AI DIPENDENTI DELLE AMMINISTRAZIONI...

Dettagli

PROPOSTA DI LEGGE N. 4091. D iniziativa dei deputati

PROPOSTA DI LEGGE N. 4091. D iniziativa dei deputati PROPOSTA DI LEGGE N. 4091 D iniziativa dei deputati SANTULLI, ARACU, BIANCHI CLERICI, CARLUCCI, GALVAGNO, GARAGNANI, LICASTRO SCARDINO, ORSINI, PACINI, PALMIERI, RANIERI Statut dei diritti degli insegnanti

Dettagli

Abstract: una versione sintetica della tua relazione. Il lavoro di ricerca e progettazione svolto prima di cominciare gli esperimenti.

Abstract: una versione sintetica della tua relazione. Il lavoro di ricerca e progettazione svolto prima di cominciare gli esperimenti. COME SCRIVERE LA RELAZIONE DEL PROGETTO La tua relazine finale deve includere le seguenti sezini: Titl Abstract: una versine sintetica della tua relazine. Indice. Dmanda, variabili e iptesi. Il lavr di

Dettagli

Nota tecnica riferita alla nota M.I.U.R. prot. n. 8409 del 30 luglio 2010

Nota tecnica riferita alla nota M.I.U.R. prot. n. 8409 del 30 luglio 2010 Nta tecnica riferita alla nta M.I.U.R. prt. n. 8409 del 30 lugli 2010 Oggett: Istruzini amministrativ-cntabili per le istituzini ggett di dimensinament. Le Istituzini sclastiche, per quant attiene all

Dettagli

Manuale Amministratore. Edizione Ottobre 2008

Manuale Amministratore. Edizione Ottobre 2008 Manuale Amministratre Edizine Ottbre 2008 Manuale Amministratre PaschiInTesreria - Ottbre 2008 INDICE 1. Intrduzine 3 2. Access Amministratre 4 3. Funzini Amministrative 6 3.1. Gestine Azienda 6 3.2. Gestine

Dettagli

VERBALE DELLA COMMISSIONE PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI PULIZIA E DISINFEZIONE DEI LOCALI CAMERALI CIG N. 1310739808

VERBALE DELLA COMMISSIONE PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI PULIZIA E DISINFEZIONE DEI LOCALI CAMERALI CIG N. 1310739808 VERBALE DELLA COMMISSIONE PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI PULIZIA E DISINFEZIONE DEI LOCALI CAMERALI CIG N. 1310739808 L ann duemilaundici il girn 11 del mese di Aprile alle re 10:00, press la sede della

Dettagli

REGOLAMENTO del CONCORSO A PREMI denominato Scopri l'azerbaijan e vinci un biglietto per Expo2015.

REGOLAMENTO del CONCORSO A PREMI denominato Scopri l'azerbaijan e vinci un biglietto per Expo2015. REGOLAMENTO del CONCORSO A PREMI denminat Scpri l'azerbaijan e vinci un bigliett per Exp2015. 1. SOCIETA PROMOTRICE Simmetric SRL Via V. Frcella 13, 20144 Milan P.IVA 05682780969 (di seguit la Prmtrice

Dettagli

Dopo 30 giugno. Totale. TASSA D ISCRIZIONE 30 giugno RICHIESTE E CONDIZIONI DI PRENOTAZIONE SPAZI. DOPO QUANTITÀ 30 GIUGNO x mq

Dopo 30 giugno. Totale. TASSA D ISCRIZIONE 30 giugno RICHIESTE E CONDIZIONI DI PRENOTAZIONE SPAZI. DOPO QUANTITÀ 30 GIUGNO x mq Rma, 29-30-31 ttbre 2003, EUR, Palazz dei Cngressi DOMANDA DI AMMISSIONE A BIBLIOCOM BIBLIOTEXPO 2003 cmpilare in gni sua parte Dati aziendali DATI DELL AZIENDA TITOLARE DELLO STAND DATI PER LA FATTURAZIONE

Dettagli

Strategia Energetica Nazionale: per un energia più competitiva e sostenibile

Strategia Energetica Nazionale: per un energia più competitiva e sostenibile Strategia Energetica Nazinale: per un energia più cmpetitiva e sstenibile Marz 2013 Premessa Il cntest nazinale e internazinale di questi anni è difficile ed incert. La crisi ecnmica ha investit tutte

Dettagli

referente e-mail PEC referente identificatore titolo descrizione

referente e-mail PEC referente identificatore titolo descrizione referente e-mail PEC referente identificatre titl descrizi Avv. Pal Brgia - resp. cmu.mnterdibisacciacb@legalmail.it Settre Affari Gerali Avv. Pal Brgia - resp. cmu.mnterdibisacciacb@legalmail.it Settre

Dettagli

Annual General Meeting AGM 3-6 Aprile 2014

Annual General Meeting AGM 3-6 Aprile 2014 Annual General Meeting AGM 36 Aprile 2014 Erasmus Student Netwrk Annual General Meeting 2014 Milan Italia COS'E' ESN? Erasmus Student Netwrk (ESN) è una delle più grandi assciazini studentesche in Eurpa.

Dettagli

(Fonte: Vademecum Nextville 2013, Efficienza energetica, gli incentivi per il risparmio energetico, le rinnovabili termiche e la cogenerazione )

(Fonte: Vademecum Nextville 2013, Efficienza energetica, gli incentivi per il risparmio energetico, le rinnovabili termiche e la cogenerazione ) CERTIFICATI BIANCHI (TITOLI DI EFFICIENZA ENERGETICA TEE) (Fnte: Vademecum Nextville 2013, Efficienza energetica, gli incentivi per il risparmi energetic, le rinnvabili termiche e la cgenerazine ) 1) MECCANISMO

Dettagli

MARTINA ZIPOLI. Curriculum Vitae Martina Zipoli INFORMAZIONI PERSONALI. Sesso Femmina Data di nascita 14/12/1986 Nazionalità Italiana

MARTINA ZIPOLI. Curriculum Vitae Martina Zipoli INFORMAZIONI PERSONALI. Sesso Femmina Data di nascita 14/12/1986 Nazionalità Italiana INFORMAZIONI PERSONALI MARTINA ZIPOLI Sess Femmina Data di nascita 14/12/1986 Nazinalità Italiana ESPERIENZA PROFESSIONALE Archelga press cantieri di scav prgrammat ed emergenza, cn ruli di respnsabile

Dettagli

MINISTERO DELLA DIFESA UFFICIO CENTRALE DEL BILANCIO E DEGLI AFFARI FINANZIARI

MINISTERO DELLA DIFESA UFFICIO CENTRALE DEL BILANCIO E DEGLI AFFARI FINANZIARI MINISTERO DELLA DIFESA UFFICIO CENTRALE DEL BILANCIO E DEGLI AFFARI FINANZIARI II REPARTO- COOPERAZIONE INTERNAZIONALE 2 Uffici- Trattamenti ecnmici del persnale all'ester All.8 Indirizz Pstale: Via XX

Dettagli

Ingegneria, Qualità e Servizi Engineering Process Owner

Ingegneria, Qualità e Servizi Engineering Process Owner Engineering Prcess Owner ING. FABIO GIANOLA Dati Anagrafici Nat a Milan il 25/11/1968. Nazinalità: Italiana Residenza: Milan Prfessine: Da Nvembre 2013 Amministratre Unic di I.Q.S. Ingegneria Qualità e

Dettagli

PREMESSA PREMESSA PREMESSA PRE

PREMESSA PREMESSA PREMESSA PRE PREMESSA PREMESSA I Servizi via internet, cellulare e telefn le permettn di perare in md semplice e dirett cn la Banca, dvunque lei sia, a qualsiasi ra del girn, scegliend di vlta in vlta il canale che

Dettagli

CONTENUTO INTRODUZIONE. Descrizione della piattaforma Servizio di ricezione di dati Servizio di trading Materiale di supporto.

CONTENUTO INTRODUZIONE. Descrizione della piattaforma Servizio di ricezione di dati Servizio di trading Materiale di supporto. CONTENUTO INTRODUZIONE Descrizine della piattafrma Servizi di ricezine di dati Servizi di trading Materiale di supprt INIZIARE A LAVORARE CON VISUAL CHART V Requisiti del sistema Cme ttenere i dati di

Dettagli

La nuova Strategia Energetica Nazionale per un energia più competitiva e sostenibile DOCUMENTO PER CONSULTAZIONE PUBBLICA

La nuova Strategia Energetica Nazionale per un energia più competitiva e sostenibile DOCUMENTO PER CONSULTAZIONE PUBBLICA La nuva Strategia Energetica Nazinale per un energia più cmpetitiva e sstenibile DOCUMENTO PER CONSULTAZIONE PUBBLICA Settembre 2012 La Nuva Strategia Energetica Nazinale Premessa Il cntest nazinale e

Dettagli

Università degli Studi di Lecce Facoltà di Ingegneria Informatica N.O. A.A. 2003/2004. Tesina Esame di Elettronica Analogica II

Università degli Studi di Lecce Facoltà di Ingegneria Informatica N.O. A.A. 2003/2004. Tesina Esame di Elettronica Analogica II Università degli Studi di Lecce Facltà di Ingegneria Infrmatica N.O. A.A. /4 esina Esame di Elettrnica Analgica II Studentessa: Laura Crchia Dcente: Dtt. Marc Panare INDICE Presentazine del prgett del

Dettagli

Carta dei Servizi CARTA DEI SERVIZI

Carta dei Servizi CARTA DEI SERVIZI CARTA DEI SERVIZI SERVIZIO RELATIVA AL TRASPORTO PUBBLICO LOCALE INDICE 1. Elenc mduli richiamati... 4 2. Riferimenti... 4 3. Scp e generalità... 5 4. Camp di applicazine... 5 5. Standard specifici...

Dettagli

Understanding VMware HA. Le meccaniche di ridondanza dei cluster VMware vsphere (v5.x)

Understanding VMware HA. Le meccaniche di ridondanza dei cluster VMware vsphere (v5.x) Understanding VMware HA Le meccaniche di ridndanza dei cluster VMware vsphere (v5.x) 1 «Chi sn?» Rcc Sicilia, IT Manager e Virtualizatin Architect. Attualmente sn respnsabile del team di Design di un System

Dettagli

TURISMO MARITTIMO E COSTIERO SOSTENIBILE,

TURISMO MARITTIMO E COSTIERO SOSTENIBILE, TURISMO MARITTIMO E COSTIERO SOSTENIBILE, CHIAVE PER LA CRESCITA BLU COM & CAP MARINA-MED #5 SEMINARIO DI CAPITALIZZAZIONE 12 &13 Maggi, 2015 Firenze (Regines Tscana- Italia) Luca Girdan Hall, Palazz Medici

Dettagli

GLI AMMORTIZZATORI SOCIALI

GLI AMMORTIZZATORI SOCIALI GLI AMMORTIZZATORI SOCIALI Ringraziamenti Diverse persne hann cntribuit a quest lavr. Tra queste ringrazi l Avv. Rsari Salnia, che nel nstr ambiente, è cnsiderat il miglir giuslavrista di Rma ed il su

Dettagli

EMERGENZA MEDITERRANEO E MIGRAZIONI: COME PUÒ RISPONDERE L EUROPA?

EMERGENZA MEDITERRANEO E MIGRAZIONI: COME PUÒ RISPONDERE L EUROPA? Analysis N. 284, Aprile 2015 EMERGENZA MEDITERRANEO E MIGRAZIONI: COME PUÒ RISPONDERE L EUROPA? Stefan M. Trelli La tragedia avvenuta nel Canale di Sicilia, cn circa 700 persne che si teme abbian pers

Dettagli

IL TESTO ARGOMENTATIVO

IL TESTO ARGOMENTATIVO IL TESTO ARGOMENTATIVO 1. LA STRUTTURA DI UN TESTO ARGOMENTATIVO La struttura base del test argmentativ può essere csì schematizzata: PROBLEMA TEMATICA CONFUTAZIONE DELLE SIN CONCLUSIONE Questa struttura,

Dettagli

Per risolvere le equazioni alle differenze si può utilizzare il metodo della Z-trasformata.

Per risolvere le equazioni alle differenze si può utilizzare il metodo della Z-trasformata. 8.. STRUMENTI MATEMATICI 8. Equazini alle differenze. Sn legami statici che legan i valri attuali (all istante k) e passati (negli istanti k, k, ecc.) dell ingress e k e dell uscita u k : u k = f(e 0,

Dettagli

MINIGUIDA SULLA CASSA INTEGRAZIONE GUADAGNI ORDINARIA NELL'INDUSTRIA (ESCLUSO SETTORE EDILE)

MINIGUIDA SULLA CASSA INTEGRAZIONE GUADAGNI ORDINARIA NELL'INDUSTRIA (ESCLUSO SETTORE EDILE) MINIGUIDA SULLA CASSA INTEGRAZIONE GUADAGNI ORDINARIA NELL'INDUSTRIA (ESCLUSO SETTORE EDILE) "per la nzine di "industria" ai fini del trattament di cig ccrre fare riferiment alla legge 9 marz 1989 n. 88

Dettagli

3) MECCANISMI DI RILASSAMENTO

3) MECCANISMI DI RILASSAMENTO 3) MECCANSM D RLASSAMENTO nuclei eccitati tendn a cedere l'energia acquisita ed a ritrnare nella "psizine" di equilibri. meccanismi del rilassament sn mlt cmplessi (sprattutt nei slidi) e pssn essere classificati

Dettagli

PREVENZIONE DEL TROMBOEMBOLISMO VENOSO NEL PAZIENTE NEUROLOGICO ALLETTATO

PREVENZIONE DEL TROMBOEMBOLISMO VENOSO NEL PAZIENTE NEUROLOGICO ALLETTATO PREVENZIONE EL TROMBOEMBOLISMO VENOSO NEL PAZIENTE NEUROLOGIO ALLETTATO 1. Intrduzine ed biettivi 3 2 Sinssi delle raccmandazini 4 3. Ictus cerebri ischemic acut 10 3.1 Prfilassi meccanica 10 3.2 Prfilassi

Dettagli

Condizioni Generali sito SOSartigiani.it

Condizioni Generali sito SOSartigiani.it Cndizini Generali sit SOSartigiani.it 1. Premesse 1.1 Il presente accrd è stipulat in Italia tra il Dtt. Lrenz Caprini, via Garibaldi 2, Trezzan Rsa 20060 Milan, ideatre di SOSartigiani.it di seguit denminat

Dettagli

1. Microsoft Power Point: costruire una presentazione

1. Microsoft Power Point: costruire una presentazione Dtt. Pal Mnella Labratri di Infrmatica Specialistica per Lettere Mderne 2 semestre, A.A. 2009-2010 Dispensa n. 3: Presentazini Indice Dispensa n. 3: Presentazini...1 1. Micrsft Pwer Pint: cstruire una

Dettagli

RELAZIONE PROGETTO Breve descrizione del problema trattato

RELAZIONE PROGETTO Breve descrizione del problema trattato RELAZIONE PROGETTO Irene Maria Girnacci Fndamenti di prgrammazine I ann laurea triennale Breve descrizine del prblema trattat Il prblema assegnat cnsiste nell svilupp di una agenda elettrnica, cmpsta da

Dettagli

Allegato all'articolo Taglialeggi

Allegato all'articolo Taglialeggi Allegat all'articl Taglialeggi Tip att Titl dispsizi ni da abrgare 1 R.D. 773 18/06/1931 Apprvazine del test unic delle leggi di Le persne che hann l'bblig di prvvedere all'istruzine art. 12, elementare

Dettagli

SOAP qwerty Manuale Utente. Ver.1.0.20101105. Contenuti

SOAP qwerty Manuale Utente. Ver.1.0.20101105. Contenuti Ver.1.0.20101105 Cntenuti SOAP QWERTY 1. Per la Vstra Sicurezza... 4 2. Prfil del telefn... 7 3. Prim utilizz... 9 Installare la SIM Card... 9 Installare la Memry card... 11 Installare la Batteria... 12

Dettagli

Soci. Posteggio barche/canoa. Categoria Socio Tassa base Uso barche Uso natante Uso tutto. Socio attivo 150 350 550 800

Soci. Posteggio barche/canoa. Categoria Socio Tassa base Uso barche Uso natante Uso tutto. Socio attivo 150 350 550 800 TARIFFARIO 2015 Valid dal 01.02.2015 Sci Categria Sci Tassa base Us barche Us natante Us tutt Psteggi barche/cana Sci attiv 150 350 550 800 Sci attiv famiglia 160 400 600 800 Sci attiv Junir 50 *1) 100

Dettagli

Approcci quantitativi per l Energy Trading & Risk Management: Gestione rischio asset rinnovabili

Approcci quantitativi per l Energy Trading & Risk Management: Gestione rischio asset rinnovabili Mercati energetici e metdi quantitativi: un pnte tra Università e Aziende 22-23 Maggi, Padva Apprcci quantitativi per l Energy Trading & Risk Management: Gestine rischi asset rinnvabili Manuele Mnti, Ph.D.

Dettagli

1. CORRENTE CONTINUA

1. CORRENTE CONTINUA . ONT ONTNUA.. arica elettrica e crrente elettrica e e e e P N NP e e arica elementare carica dell elettrne,6 0-9 Massa dell elettrne m 9, 0 - Kg L atm è neutr. Le cariche che pssn essere spstate nei slidi

Dettagli

Deliberazion G.C. n. 14 dai 23 de jené 2014 Tachèda fora te l albo de Comun ai 31 de jené 2014

Deliberazion G.C. n. 14 dai 23 de jené 2014 Tachèda fora te l albo de Comun ai 31 de jené 2014 Deliberazine G.C. nr. 14 dd. 23.01.2014 Pubblicata all'alb cmunale il 31.01.2014 OGGETTO: Adzine pian triennale di prevenzine della crruzine (p.t.p.c.) ai sensi della legge n. 190 del 06.11.2012. Deliberazin

Dettagli

1. Lessicologia vs terminologia... 4 2. Lessico comune e lessico specialistico... 4 3. I linguaggi speciali... 6 4. Cenni storici... 6 5.

1. Lessicologia vs terminologia... 4 2. Lessico comune e lessico specialistico... 4 3. I linguaggi speciali... 6 4. Cenni storici... 6 5. 1. Lessiclgia vs terminlgia... 4 2. Lessic cmune e lessic specialistic... 4 3. I linguaggi speciali... 6 4. Cenni strici... 6 5. La nrmazine terminlgica... 7 6. Dalla lessicgrafia alla termingrafia, dai

Dettagli

Becomingossola.com. Politica della riservatezza

Becomingossola.com. Politica della riservatezza Becmingssla.cm Plitica della riservatezza Infrmativa per prentazini Aurive scietà cperatva sciale, sede legale Crs Cavallt 26/B Nvara, P.IVA 02101050033 Numer REA: NO 215498, e-mail inf@becmingssla.cm,

Dettagli

Manuale d uso. Manuale d uso EPIC 10 codice articolo 5400321-03 Rev. H

Manuale d uso. Manuale d uso EPIC 10 codice articolo 5400321-03 Rev. H Manuale d us Manuale d us EPIC 10 cdice articl 5400321-03 Rev. H INDICE Indice... 1 Intrduzine... 4 1. Cnfezine... 5 1.1 Elenc dei cmpnenti del sistema... 5 1.2 Dati Tecnici... 5 2. Descrizine dell apparecchiatura...

Dettagli

La retta è il luogo geometrico dei punti che soddisfano la seguente relazione

La retta è il luogo geometrico dei punti che soddisfano la seguente relazione RETTE Definizine intuitiva La retta linea retta è un dei tre enti gemetrici fndamentali della gemetria euclidea. Viene definita da Euclide nei sui Elementi cme un cncett primitiv. Un fil di ctne di spag

Dettagli

SPINE PER GLI IMPIANTI ELETTRICI

SPINE PER GLI IMPIANTI ELETTRICI SPINE PER GLI IMPIANTI ELETTRICI Una spina elettrica è un cnnettre elettric che può essere inserit in una presa di crrente cmplementare. Per mtivi di sicurezza, il lat cstantemente stt tensine è sempre

Dettagli

rigenerazione urbana volti a promuovere la riqualificazione Pulsano, viale dei Micenei n.70. PREMESSA

rigenerazione urbana volti a promuovere la riqualificazione Pulsano, viale dei Micenei n.70. PREMESSA RELAZIONE TECNICA OGGETTO: Prgett di un intervent sit in Pulsan, lc. La Fntana, viale dei Micenei n.70 inserit nei prgrammi integrati di rigenerazine urbana vlti a prmuvere la riqualificazine di città

Dettagli

Non vuoi disegnare a mano libera? Preferisci usare il computer? Nessun problema! Puoi...

Non vuoi disegnare a mano libera? Preferisci usare il computer? Nessun problema! Puoi... Idee per nn far fatica Nn vui disegnare a man libera? Preferisci usare il cmputer? Nessun prblema! Pui... Utilizzare gli emticn In quest blg ci sn numersi emticn a tua dispsizine. Clicca semplicemente

Dettagli

Quadri fissi con interruttore automatico tipo NXPLUS C fino a 24 kv, isolati in gas

Quadri fissi con interruttore automatico tipo NXPLUS C fino a 24 kv, isolati in gas www.siemens.cm/medium-vltage-switchgear Quadri fissi cn interruttre autmatic tip NXPLUS C fin a kv, islati in gas Quadri di media tensine Catalg HA 5. 0 Answers fr infrastructure and cities. R-HA5-6.tif

Dettagli

DIREZIONE REGIONALE FORMAZIONE, RICERCA E INNOVAZIONE, SCUOLA E UNIVERSITA', DIRITTO ALLO STUDIO

DIREZIONE REGIONALE FORMAZIONE, RICERCA E INNOVAZIONE, SCUOLA E UNIVERSITA', DIRITTO ALLO STUDIO Avvis pubblic per la cncessine di cntributi ecnmici a sstegn di prgetti da attuare nelle Scule del Lazi - Presentazine n demand delle prpste prgettuali ALLEGATO A - Prgetti Esclusi - Scadenza 27 febbrai

Dettagli

explora consulting s.r.l. Via Case Rosse, 35-84131 SALERNO - tel 089 848073 fax 089 384582 www.exploraconsulting.it info@exploraconsulting.

explora consulting s.r.l. Via Case Rosse, 35-84131 SALERNO - tel 089 848073 fax 089 384582 www.exploraconsulting.it info@exploraconsulting. explora consulting s.r.l. Via Case Rosse, 35-84131 SALERNO - tel 089 848073 fax 089 384582 www.exploraconsulting.it info@exploraconsulting.it Procedura di gestione per Laboratori di Analisi Cliniche Pag.

Dettagli

V I V E R E L ' E C C E L L E N Z A

V I V E R E L ' E C C E L L E N Z A VIVERE L'ECCELLENZA L'ECCELLENZA PLURIMA Le domande, come le risposte, cambiano. Gli obiettivi restano, quelli dell eccellenza. 1995-2015 Venti anni di successi dal primo contratto sottoscritto con l Istituto

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Servizio Sanitario Nazionale - Regione dell Umbria AZIENDA UNITA SANITARIA LOCALE UMBRIA N. 2 Sede Legale Provvisoria: Viale Donato Bramante 37 Terni Codice Fiscale e Partita IVA 01499590550 DETERMINAZIONE

Dettagli

Asset sotto controllo... in un TAC. Latitudo Total Asset Control

Asset sotto controllo... in un TAC. Latitudo Total Asset Control Asset sotto controllo... in un TAC Latitudo Total Asset Control Le organizzazioni che hanno implementato e sviluppato sistemi e processi di Asset Management hanno dimostrato un significativo risparmio

Dettagli

Concessione del servizio di comunicazione elettronica certificata tra pubblica amministrazione e cittadino (CEC PAC)

Concessione del servizio di comunicazione elettronica certificata tra pubblica amministrazione e cittadino (CEC PAC) Concessione del servizio di comunicazione elettronica certificata tra pubblica amministrazione e cittadino (CEC PAC) Information Day Ministero dello sviluppo economico Salone Uval, Via Nerva, 1 Roma, 2

Dettagli

Requisiti per la firma di un'iniziativa dei cittadini europei

Requisiti per la firma di un'iniziativa dei cittadini europei Requisiti per la firma di un'iniziativa dei cittadini eurpei REQUISITI GENERALI Per pter sstenere un'iniziativa dei cittadini eurpei ccrre essere cittadini dell'ue (cittadini di un Stat membr) e aver raggiunt

Dettagli

Piazza delle Imprese alimentari. Viale delle Manifatture. Via della Produzione

Piazza delle Imprese alimentari. Viale delle Manifatture. Via della Produzione Piazza delle Imprese alimentari Viale delle Manifatture Via della Produzione PASSEPARTOUT MEXAL è una soluzione gestionale potente e completa per le imprese che necessitano di un prodotto estremamente

Dettagli

DIRETTORE UOC SIA (Sistema Informativo Aziendale) Numero telefonico dell ufficio 07346252922 Fax dell Ufficio 07346252811 E-mail istituzionale

DIRETTORE UOC SIA (Sistema Informativo Aziendale) Numero telefonico dell ufficio 07346252922 Fax dell Ufficio 07346252811 E-mail istituzionale INFORMAZIONI PERSONALI Cognome Nome INTORBIDA STEFANO Data di Nascita 15/01/1962 Qualifica Dirigente Ingegnere Amministrazione ASUR - AREA VASTA N. 4 Incarico attuale DIRETTORE UOC SIA (Sistema Informativo

Dettagli

Nota Metodologica Applicazione Regolamento sul RECLUTAMENTO DEL PERSONALE E CONFERIMENTO DI INCARICHI (D.L. 112/08, Art. 18)

Nota Metodologica Applicazione Regolamento sul RECLUTAMENTO DEL PERSONALE E CONFERIMENTO DI INCARICHI (D.L. 112/08, Art. 18) STAFF RISRSE UMANE Nota Metodologica Applicazione Regolamento sul RECLUTAMENT DEL PERSNALE E CNFERIMENT DI INCARICHI (D.L. 112/08, Art. 18) NTA METDLGICA SCREENING Servizio Gestione Risorse 1 PREMESSA

Dettagli

9 Forum Risk Management in Sanità. Progetto e Health. Arezzo, 27 novembre 2014

9 Forum Risk Management in Sanità. Progetto e Health. Arezzo, 27 novembre 2014 9 Forum Risk Management in Sanità Tavolo interassociativo Assinform Progetto e Health Arezzo, 27 novembre 2014 1 Megatrend di mercato per una Sanità digitale Cloud Social Mobile health Big data IoT Fonte:

Dettagli

10. Risorse umane coinvolte nella prima fase del progetto Ceis comunità.

10. Risorse umane coinvolte nella prima fase del progetto Ceis comunità. 0. Risrs uman cinvl nlla prima fas dl prg Cis cmunià. funzini n. n. r Oprari di Prg Prgazin, pianificazin dl prg O p r a ri d l p r g prari di bas prari cnici cn qualifica prfssinal prari spcializzai Op.

Dettagli

REGOLAMENTO DEI DIPARTIMENTI AD ATTIVITA INTEGRATA (DAI) DELL'AZIENDA OSPEDALIERA - UNIVERSITA' DI PADOVA. Premessa

REGOLAMENTO DEI DIPARTIMENTI AD ATTIVITA INTEGRATA (DAI) DELL'AZIENDA OSPEDALIERA - UNIVERSITA' DI PADOVA. Premessa REGOLAMENTO DEI DIPARTIMENTI AD ATTIVITA INTEGRATA (DAI) DELL'AZIENDA OSPEDALIERA - UNIVERSITA' DI PADOVA Premessa La struttura dipartimentale rappresenta il modello ordinario di gestione operativa delle

Dettagli

Utilizzato con successo nei più svariati settori aziendali, con Passepartout Mexal BP ogni utente può disporre di funzionalità

Utilizzato con successo nei più svariati settori aziendali, con Passepartout Mexal BP ogni utente può disporre di funzionalità PASSEPARTOUT MEXAL BP è una soluzione gestionale potente e completa per le imprese che necessitano di un prodotto estremamente flessibile, sia dal punto di vista tecnologico sia funzionale. Con più di

Dettagli

progettiamo e realizziamo architetture informatiche Company Profile

progettiamo e realizziamo architetture informatiche Company Profile Company Profile Chi siamo Kammatech Consulting S.r.l. nasce nel 2000 con l'obiettivo di operare nel settore I.C.T., fornendo servizi di progettazione, realizzazione e manutenzione di reti aziendali. Nel

Dettagli

TRATTAMENTI. Elaborazione piani di trattamento in radioterapia con fasci esterni e 30

TRATTAMENTI. Elaborazione piani di trattamento in radioterapia con fasci esterni e 30 TRATTAMENTI 1 Accesso e custodia C/C DH 2 Accesso e custodia dati pazienti informatizzati 3 Accesso e custodia faldoni cartacei referti 4 Agenda prenotazione esami interni 5 Agenda prenotazione visite

Dettagli

PER IMPIEGHI SPECIALI FINO A 1000 VOLT PROGRAMMA. T Giraviti VDE. T Assortimenti VDE. T Pinze VDE. T Cricchetti VDE

PER IMPIEGHI SPECIALI FINO A 1000 VOLT PROGRAMMA. T Giraviti VDE. T Assortimenti VDE. T Pinze VDE. T Cricchetti VDE ER IMIEGHI SECIALI FINO A 1000 VOL ROGRAMMA Giraviti VDE inze VDE Cricchetti VDE Assrtimenti VDE 1 2 UENSILI GEDORE VDE utti gli utensili i sicurezza GEDORE mlgati VDE in plastica mrbia sn tati i islament

Dettagli

DAT@GON. Gestione Gare e Offerte

DAT@GON. Gestione Gare e Offerte DAT@GON Gestione Gare e Offerte DAT@GON partecipare e vincere nel settore pubblico La soluzione sviluppata da Revorg per il settore farmaceutico, diagnostico e di strumentazione medicale, copre l intero

Dettagli

Servizi di consulenza e soluzioni ICT

Servizi di consulenza e soluzioni ICT Servizi di consulenza e soluzioni ICT Juniortek S.r.l. Fondata nell'anno 2004, Juniortek offre consulenza e servizi nell ambito dell informatica ad imprese e professionisti. L'organizzazione dell'azienda

Dettagli

L Azienda che comunica in tempo reale

L Azienda che comunica in tempo reale Il servizio gestionale SaaS INNOVATIVO per la gestione delle PMI Negli ultimi anni si sta verificando un insieme di cambiamenti nel panorama delle aziende L Azienda che comunica in tempo reale La competizione

Dettagli

Corso di Amministrazione di Sistema Parte I ITIL 3

Corso di Amministrazione di Sistema Parte I ITIL 3 Corso di Amministrazione di Sistema Parte I ITIL 3 Francesco Clabot Responsabile erogazione servizi tecnici 1 francesco.clabot@netcom-srl.it Fondamenti di ITIL per la Gestione dei Servizi Informatici Il

Dettagli

Smart ICT Solutions nel Real Estate: conoscere e gestire il patrimonio per creare valore

Smart ICT Solutions nel Real Estate: conoscere e gestire il patrimonio per creare valore Smart ICT Solutions nel Real Estate: conoscere e gestire il patrimonio per creare valore Osservatorio ICT nel Real Estate Presentazione dei Risultati 2013 21 Maggio 2013 CON IL PATROCINIO DI PARTNER IN

Dettagli

Applicazione: Share - Sistema per la gestione strutturata di documenti

Applicazione: Share - Sistema per la gestione strutturata di documenti Riusabilità del software - Catalogo delle applicazioni: Gestione Documentale Applicazione: Share - Sistema per la gestione strutturata di documenti Amministrazione: Regione Piemonte - Direzione Innovazione,

Dettagli

Utilizzato con successo nei più svariati settori aziendali, Passepartout Mexal BP è disponibile in diverse versioni e configurazioni:

Utilizzato con successo nei più svariati settori aziendali, Passepartout Mexal BP è disponibile in diverse versioni e configurazioni: Passepartout Mexal BP è una soluzione gestionale potente e completa per le imprese che necessitano di un prodotto estremamente flessibile, sia dal punto di vista tecnologico sia funzionale. Con più di

Dettagli

Applicazione: DoQui/Index - Motore di gestione dei contenuti digitali

Applicazione: DoQui/Index - Motore di gestione dei contenuti digitali Riusabilità del software - Catalogo delle applicazioni: Applicativo verticale Applicazione: DoQui/Index - Motore di gestione dei contenuti digitali Amministrazione: Regione Piemonte - Direzione Innovazione,

Dettagli

Management delle Strutture di Prossimità e delle Forme Associative nell Assistenza Territoriale

Management delle Strutture di Prossimità e delle Forme Associative nell Assistenza Territoriale - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - AREA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE, SANITÀ E NON

Dettagli

La suite Dental Trey che semplifica il tuo mondo.

La suite Dental Trey che semplifica il tuo mondo. La suite Dental Trey che semplifica il tuo mondo. impostazioni di sistema postazione clinica studio privato sterilizzazione magazzino segreteria amministrazione sala di attesa caratteristiche UNO tiene

Dettagli

REGOLAMENTO DI ORGANIZZAZIONE E FUNZIONAMENTO DEL DIPARTIMENTO AD ATTIVITA INTEGRATA (DAI) DI MEDICINA INTERNA

REGOLAMENTO DI ORGANIZZAZIONE E FUNZIONAMENTO DEL DIPARTIMENTO AD ATTIVITA INTEGRATA (DAI) DI MEDICINA INTERNA REGOLAMENTO DI ORGANIZZAZIONE E FUNZIONAMENTO DEL DIPARTIMENTO AD ATTIVITA INTEGRATA (DAI) DI MEDICINA INTERNA Art. 1 Finalità e compiti del Dipartimento ad attività integrata (DAI) di Medicina Interna

Dettagli

Risposte ai quesiti ricevuti per l Avviso di gara per la realizzazione del sistema informatico per la gestione richieste di finanziamento FAPISI

Risposte ai quesiti ricevuti per l Avviso di gara per la realizzazione del sistema informatico per la gestione richieste di finanziamento FAPISI Risposte ai quesiti ricevuti per l Avviso di gara per la realizzazione del sistema informatico per la gestione richieste di finanziamento FAPISI Forniamo in questo articolo le risposte ai 53 quesiti ricevuti

Dettagli

DigitPA egovernment e Cloud computing

DigitPA egovernment e Cloud computing DigitPA egovernment e Cloud computing Esigenze ed esperienze dal punto di vista della domanda RELATORE: Francesco GERBINO 5 ottobre 2010 Agenda Presentazione della Società Le infrastrutture elaborative

Dettagli

Il Documento è diviso in tre parti e dotato di un indice per agevolare la consultazione.

Il Documento è diviso in tre parti e dotato di un indice per agevolare la consultazione. L erogazione dell assistenza in favore dei cittadini stranieri non può prescindere dalla conoscenza, da parte degli operatori, dei diritti e dei doveri dei cittadini stranieri, in relazione alla loro condizione

Dettagli

MANUALE DI INSTALLAZIONE GESTIONE FLOTTE /REMIND

MANUALE DI INSTALLAZIONE GESTIONE FLOTTE /REMIND Progettisti dentro e oltre l impresa MANUALE DI INSTALLAZIONE GESTIONE FLOTTE /REMIND Pag 1 di 31 INTRODUZIONE Questo documento ha lo scopo di illustrare le modalità di installazione e configurazione dell

Dettagli

2. Infrastruttura e sicurezza (Equivalente al Pillar 2-3 e 4 della Ade)

2. Infrastruttura e sicurezza (Equivalente al Pillar 2-3 e 4 della Ade) AGENDA DIGITALE ITALIANA 1. Struttura dell Agenda Italia, confronto con quella Europea La cabina di regia parte con il piede sbagliato poiché ridisegna l Agenda Europea modificandone l organizzazione e

Dettagli

CenTer - SCHEDA DOCUMENTO

CenTer - SCHEDA DOCUMENTO CenTer - SCHEDA DOCUMENTO N 2467 TIPO DI DOCUMENTO: PROGRAMMA CORSO DI FORMAZIONE TIPOLOGIA CORSO: Corso universitario TIPO DI CORSO: Master di 1 Livello TITOLO: Gestione Integrata dei Patrimoni Immobiliari

Dettagli

anno scolastico/school YEAR 2015/2016

anno scolastico/school YEAR 2015/2016 MODULO D ISCRIZIONESERVIZIO TRASPORTO ALUNNI PER LE FAMIGLIE DELLA CANADIAN SCHOOL OF MILAN SCHOOL BUS APPLICATION FORM FOR THE STUDENTS OF CANADIAN SCHOOL OF MILAN ann sclastic/school YEAR 2015/2016 SCRIVERE

Dettagli

REALIZZARE UN MODELLO DI IMPRESA

REALIZZARE UN MODELLO DI IMPRESA REALIZZARE UN MODELLO DI IMPRESA - organizzare e gestire l insieme delle attività, utilizzando una piattaforma per la gestione aziendale: integrata, completa, flessibile, coerente e con un grado di complessità

Dettagli