AMEC - Quadro teorico per la misurazione dei social media. Guida dell'utente

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "AMEC - Quadro teorico per la misurazione dei social media. Guida dell'utente"

Transcript

1 AMEC - Quadro teorico per la misurazione dei social media Guida dell'utente

2 Tavola dei contenuti Capitolo 1 - Introduzione Capitolo 2 - Perchè Capitolo 3 - Scegliere ed Usare Capitolo 4 - Come? Capitolo 5 - Alcuni suggerimenti Capitolo 6 - Partner Capitolo 7 - Ne vorresti sapere di più? Video

3 Capitolo 1 Introduzione La guida utente del quadro teorico per la misurazione dei social media (Social Media Measurement Framework User Guide) elaborato dall' AMEC è stata sviluppata per risolvere un problema che affligge molti professionisti della comunicazione: come fissare degli obiettivi significativi per misurare l'efficacia delle proprie campagne comunicative promosse sugli strumenti digitali e/o sui social media? Da quando i princìpi di Barcellona (Barcelona Principles) hanno attestato che la comunicazione dovrebbe focalizzarsi tanto sulla misurazione degli effetti quanto sulla misurazione dei risultati, e anche che il costo equivalente pubblicitario (Advertising Value Equivalents - AVE) non esprime il valore delle pubbliche relazioni, i comunicatori hanno cercato di elaborare degli appropriati strumenti per dimostrare la qualità del proprio lavoro. Una domanda che viene posta abbastanza frequentemente è se sia possibile elaborare un numero o un punteggio che può essere impiegato per risolvere tale problema. La risposta, ovviamente, è no. Il motivo è che le campagne comunicative hanno obiettivi diversi, e mirano ad ottenere risultati diversi. Una singola metodologia di misurazione non può risultare efficace per situazioni e organizzazioni molto diverse tra loro. La modalità appropriata per misurare il successo di una comunicazione dipende in ogni caso da ciò che si vuole ottenere. Bisogna innanzitutto comprendere i propri obiettivi situazionali e compararli ai propri obiettivi comunicativi, e poi immaginarsi come dovrebbe essere il risultato ottimale. Lavorare attraverso ogni passo dell'imbuto: il modo in cui il lavoro è stato pianificato, gli input (stimoli) che si ha intenzione di implementare, i risultati attesi e, in particolar modo, la reazione del mercato e gli effetti che l'organizzazione desidera ottenere. Questo processo sarà in grado di aiutarti ad identificare quali strumenti di misurazione sono i più appropriati per il lavoro che stai portando avanti. Il quadro teorico per la misurazione dei social media (Social Media Measurement Framework) è in grado di guidarti attraverso questo importante processo, ed assicurare che le tue misurazioni siano significative e credibili allo stesso tempo, indipendentemente dai tuoi obiettivi. Richard Bagnall, amministratore delegato di PRIME Research UK and Presidente del Social Media Committee dell'amec

4 Capitolo 2 Perchè Il quadro teorico renderà più semplice ai professionisti della comunicazione pianificare, monitorare e misurare i risultati ottenuti rispetto ai propri obiettivi. Il quadro teorico aiuterà a pensare a tutti i passi della misurazione della comunicazione e a come collegarli tra di loro. Usato in maniera corretta, il quadro teorico aiuta a pianificare le proprie campagne comunicative, fissare degli obiettivi realistici, scegliere degli appropriati strumenti SMART e mostrare i benefici che il tuo lavoro ha portato alla tua organizzazione.

5 Capitolo 3 Scegliere ed Usare In cima allo schema grafico che rappresenta il quadro teorico, ci sono le diverse fasi dell'imbuto del marketing. L'imbuto del marketing (marketing funnel in inglese) è un modello consolidato che descrive i passi compiuti dal consumatore, dal suo primo contatto con la marca/organizzazione fino al risultato desiderato. Le colonne riflettono i passi compiuti dall'utenza: dalla prima consapevolezza verso il tuo lavoro attraverso l'interesse, la preferenza, l'azione e la promozione. Esposizione (exposure) Coinvolgimento (engagement) Preferenza (preference) Impatto (impact) Promozione (advocacy) L'utenza potenziale è esposta ai contenuti e ai messaggi Le interazioni causate dall'esposione al contenuto sui canali di tua proprietà, ad esempio come il pubblico interagisce con te, ed anche le interazioni su canali non tradizionali (media guadagnati o passaparola), ad esempio come il pubblico parla di te. Abilità di causare o di contribuire ad un cambiamento di opinione o di comportamento Effetto della comunicazione sull'utenza bersaglio. Questo passo può includere un effetto di tipo finanziario, ma non è limitato ad esso Le persone ti danno suggerimenti a proposito di qualcosa? Tale passo include opinioni positive, come ad esempio delle raccomandazioni, una "chiamata all'azione" (callto-action) o una "chiamata all'acquisto" (call-topurchase), suggerimenti di utilizzo o cambiamenti di opinione. Il quadro teorico di riferimento dei media pagati, posseduti e guadagnati (The Paid, Owned and Earned Framework) Scarica il quadro teorico di riferimento dei media pagati, posseduti e guadagnati (The Paid, Owned and Earned Framework) Power Point PDF Definizioni: Pagati (paid) Sono tutti i canali di comunicazione che una società acquista per ottenere visibilità: campagne sponsorizzate su motori di ricerca, tweet sponsorizzati,...

6 Posseduti (Owned) Sono i canali di proprietà della compagnia: il proprio sito web, il proprio blog, le proprie pagine Facebook o Twitter, il proprio canale Youtube,... Guadagnati (earned) I consumatori e/o i portatori di interesse diventano il canale di comunicazione, e creano parlano dell'azienda: passaparola, comunicazioni virali, post sui social media,... Dato che il mondo dei media è in continua evoluzione, il cosiddetti "marketing silos" (ovvero quegli strumenti e strategie che sono statici e poco integrati con il resto della campagna comunicativa) stanno andando in disuso, e le distinzioni che c'erano tra diverse discipline stanno diventando sempre meno nette. Invece di lavorare solamente sui mezzi di comunicazione "guadagnati", molti addetti alle pubbliche relazioni sono coinvolti anche nei media "pagati" (tweet sponsorizzati, pubblicità,...) e nei media "posseduti" (pagine di Facebook, il blog della società,...). In modo da tener presente questa nuova realtà che si sta venendo a creare, il quadro teorico dei mezzi di comunicazione pagati, posseduti e guadagnati (The Paid, Owned and Earned Framework) consente anche misurazioni di tipo olistico tra questi tre tipi di media. Usare questo quadro teorico di riferimento ti aiuterà a comprendere meglio il ruolo di ogni canale nel raggiungimento degli obiettivi della tua campagna comunicativa (per esempio consapevolezza, coinvolgimento, atteggiamento e comportamento). Ogni pubblico risponde in modo diverso, ma ti renderai conto che alcune persone reagiscono meglio ai messaggi provenienti da mezzi di comunicazione "pagati", mentre altri sono più sensibili a comunicazioni veicolate da mezzi di comunicazione "posseduti" o "guadagnati". La relazione tra questi diversi canali di comunicazione non è sempre ovvia. Essa consente di osservare quali canali hanno contribuito maggiormente al risultato e quali meno, in modo da fornire un parametro di riferimento per progettare i prossimi passi dela campagna. Per esempio, se i mezzi di comunicazione "pagati" sono poco efficaci, si può ridurre l'investimento su tali canali e, allo stesso modo, se i canali "posseduti" hanno ottenuto dei buoni risultati, se ne possono aumentare le risorse impiegate. Se il lavoro che stai facendo è basato su mezzi di comunicazione "pagati", "posseduti" e "guadagnati", questo quadro teorico fa per te. Il quadro teorico per metodo di misurazione del programma, degli affari e del canale (The Programme, Business and Channel Metrics Framework) Scarica il quadro teorico per metodo di misurazione del programma, degli affari e del canale Power Point PDF Definizioni: Strumenti di misura del programma (Programme Metrics) Strumenti di misura direttamente collegati agli obiettivi della campagna comunicativa

7 Strumenti di misura degli affari (Business Metrics) Strumenti di misura dei canali (Channel metrics) Strumenti di misura creati per valutare l'impatto della campagna comunicativa sul business dell'azienda Strumenti di misura che sono esclusivamente utilizzati per misurare uno specifico social media: Twitter, Facebook, YouTue, Vimeo, LinkedIn,... Questo quadro di riferimento è in grado di offrire delle ottime prestazioni se si sta lavorando ad una campagna comunicativa che integra anche canali più tradizionali e off line, in quanto le misurazioni di questi altri elementi possono essere incluse tra gli strumenti di misura del programma e del canale. Questo quadro teorico aiuta a visualizzare come i diversi componenti di una campagna si influenzano: esso mostra che esiste una più generale relazione di causa ed effetto tra gli elementi della tabella, una relazione che va sia da sinistra a destra che dall'altro verso il basso. La cosa più importante è che il quadro teorico è in grado di guidare l'utente a comprendere come le diverse componenti si influenzano a vicenda. Nota: gli strumenti di misurazione del canale devono sempre supportare gli strumenti di misurazione del business e/o del programma, e non devono mai essere inclusi solo perchè fanno parte del quadro teorico. Se non si è in grado di spiegare perché tali strumenti debbano essere inclusi, essi vanno esclusi.

8 Capitolo 4 Come? Il quadro teorico di riferimento dei media pagati, posseduti e guadagnati (The Paid, Owned and Earned Framework) S Specific (Specifico) M Measurable (Misurabile) A Achievable (Raggiungibile) R Realistic (Realistico) T Time Specific (Temporalmente definito) 1. Pianifica obiettivi SMART: Esattamente come un programma di pubbliche relazioni, la misurazione dei social media dovrebbe partire dalla definizione di obiettivi misurabili che solo allineati con i risultati di business desiderati. Fa si che i tuoi obiettivi siano SMART (acronimo inglese per Specific, Measurable, Archievable, Relevant and Time-Bound). Ad ogni modo, immagina come dovrebbe essere il risultato ottimale. 2. Seleziona una cornice teorica di riferimento: Dai uno sguardo ad entrambe le cornici di riferimento che sono state spiegate precedentemente, e scegli quella che è la più appropriata per la tua campagna comunicativa o per la tua organizzazione 3. Compilare: Usando il menu di partenza degli strumenti di misurazione, compila ogni colonna del quadro teorico di riferimento con gli strumenti di misurazione più appropriati. Fa in modo di bilanciare gli strumenti che utilizzi, in modo poter monitorare tutti gli obiettivi prefissati. Questa lista non è definiva o immutabile: tieni presente che non tutti gli strumenti di misura potrebbero rivelarsi appropriati per il tuo specifico caso. Inoltre, alcuni strumenti che potrebbero risultarti utili, potrebbero non essere inclusi nel menù di partenza. 4. Dati: Identifica i dati che ti servono. Alcuni di questi dati potrebbero essere disponibili già nella tua azienda, altri potrebbero essere raccolti attraverso strumenti che sono gratis o a basso costo, mentre per altri ancora sarà necessario rivolgersi a specialisti, ai propri partner o ai portatori di interesse in generale. Fa si che il processo di raccolta dei dati e la loro provenienza siano i più chiari possibile. 5. Misurazione: Estrai I dati e misurali con una appropriata frequenza. A seconda della situazione, questo può avvenire in tempo reale, con scadenze giornaliere, settimanali o mensili, od anche alla fine della campagna comunicativa. Sei tu che scegli quale frequenza è la più appropriata per la campagna, ma ricordati di tener presente che probabilmente non ti interessa semplicemente misurare i dati in tuo possesso, ma anche estrarre informazioni

9 utili per correggere in corsa la tua campagna. 6. Rendicontare: Adegua lo stile dei tuoi rendiconti al pubblico che dovrà riceverli. Non devi per forza usare lo stile utilizzato dalle linee guida proposte: sentiti libero di usare report scritti, presentazioni online, infografiche, grafici e tabelle, video, narrazioni,... Una sfida: Tabula gli strumenti di misura che stai utilizzando in uno dei quadri teorici. Come si posizionano? In genere emerge che la maggior parte degli strumenti di misura utilizzati sono sulla sinistra, focalizzati sui risultati. Cerca di bilanciare ciò, includendo strumenti che provengono da tutte le aree del quadro teorico Capitolo 5

10 Alcuni suggerimenti 1) Prima di cominciare con la campagna comunicativa, chiediti cosa dovrebbe succedere affinché la tua campagna possa definirsi di successo. Fa ciò per ogni passo del quadro teorico. 2) A questo punto scegli i tuoi obiettivi e i tuoi indicatori chiave di prestazione (KPIs) con il tuo gruppo di lavoro e con i tuoi capi. 3) Fa si che gli obiettivi fissati siano SMART (Specifici, Misurabili, Raggiungibili, Realistici e Temporalmente definiti). 4) Per ogni obiettivo ed ogni strumento che identifichi, chiediti almeno tre volte perchè è importante e a cosa serve. E' davvero uno strumento che aggiunge valore al tuo lavoro? Che cosa individua? 5) Scegli delle tempistiche appropriate. Ogni quanto tempo hai bisogno di un report? 6) Raccogli i giusti dati durante l'intero processo 7) Non usare i dati raccolti solo per effettuare le misurazioni. Analizza quali spunti e quali opportunità essi sono in grado di offrirti. 8) Identifica cosa stai facendo bene e cosa invece non va come dovrebbe. Sei in grado di cambiare ciò che non funziona in modo da migliorare i tuoi risultati? 9) Utilizza la misurazione, non averne paura! Pensa a tale momento come un modo per migliorare il tuo lavoro, e non semplicemente come una modalità per misurare una performance. 10. Revisiona, correggi, migliora Capitolo 6

11 Partner Alcuni esempi del supporto mostrato da partner dell'organizzazione Alex Aiken, Direttore Esecutivo per le comunicazioni del Governo del Regno Unito Valutare le comunicazioni è un investimento per la reputazione di una organizzazione. All'interno delle ufficio per le comunicazioni del Governo del Regno Unito, io ho creato una iniziativa usando i principi contenuti nei quadri teorici elaborati dell'amec, in quanto esse aiutano a misurare in modo credibile il valore che noi aggiungiamo ad una campagna comunicativa. Se usati in modo appropriato, i social media sono efficienti, trasparenti ed immediati. Gli spunti che essi possono suggerire sono incredibili. Attualmente, misurare i social media è importante come mai prima d'ora, e io mi sento di raccomandare agli operatori del settore di utilizzare queste linee guida per migliorare il modo con il quale si pensa ai risultati che guidano l'azione e ai cambiamenti comportamentali, rendendo la comunicazione efficiace. Dan Tyte e Gemma Griffiths, co-presidenti del Social Media Panel del Chartered Institute of Public Relations (CIPR) Uno dei principali vantaggi offerti dai social media è la loro misurabilità, un vantaggio particolarmente importante per gli addetti alle pubbliche relazioni che hanno incontrato difficoltà a dimostrare l'impatto del proprio lavoro. Attualmente ci sono numerosi strumenti di misura attualmente disponibili (ognuno dei quali promette di riuscire a misurare qualcosa), ma essi si dimostrano poco adatti a correlarsi con la campagna comunicativa vera e propria e con gli obiettivi di business, e ciò ha generato qualche confusione tra i clienti, tra le alte cariche aziendali e anche tra i comunicatori. Ciò che offrono i quadri teorici di misurazione elaborati dall'amec è uniformità nell'approccio e flessibilità nell'utilizzo. I professionisti delle pubbliche relazioni possono e devono usarli all'inizio delle conversazioni e delle campagne, in modo assicurare che delle valutazioni siano implementate proma che un tasto sia pigiato. E' in questo modo che I professionisti delle pubbliche relazioni possono assicurare che il proprio lavoro sui social media abbia sia l'influenza che l'impatto che esso merita. Danny Whatmough, presidente del Digital Group della Public Relations Consultants Association Se esiste un argomento sul quale l'intero settore delle pubbliche relazioni tende ad avere un parere unanime, è che la misurazione è importante. Ad ogni modo, molto più difficile è raggiungere un accordo su quali siano le migliori strategie e strumenti di misurazione, e su come metterle in atto ed usarli.ecco perchè credo che il quadro teorico di riferimento e le linee guida proposte dall'amec siano davvero importanti per il nostro settore. Essi propongono un approccio alla misurazione dei social media che riesce ad essere esauriente e realistico allo stesso tempo, fornendo alle agenzie e ai liberi professionisti l'opportunità di assicurare che siano raggiunti determinati stardard di misurazione e che siano seguite le migliori pratiche lavorative. Capitolo 7

12 Vuoi saperne di più? Comincia scaricando i quadri teorici Scarica il quadro teorico dei media "pagati", "posseduti" e "guadagnati" Power Point PDF Scarica il quadro teorico degli strumenti di misurazione del programma, del business e del canale Power Point PDF Scarica l'elenco delle possibili strumenti di misura dei quadri teorici per la misurazione dei social media Power Point PDF NB: l'elenco delle possibili strumenti di misura dei quadri teorici per la misurazione dei social media sono sviluppati per fornirti un aiuto nel processo di misurazione, ma essi non sono da considerarsi in nessun modo prescrittivi. Il glossario AMEC dei termini usati nella misurazione dei social media (in inglese) Le ultime informazioni diffuse dall'amec sulla misurazione dei social media (in inglese) Scarica il prospetto sulle Fonti Standard e sulla Trasparenza Metodologica elaborato dall'amec: (in inglese) PDF modificabile PowerPoint Breve corso dell'amec a proposito della misurazione dei social media (in inglese) Tieniti aggiornato sulle discussioni a proposito della misurazione dei social media su Twitter usando #SMMStandards Contatti

13 Barry Leggetter, Amministratore delegato dell'associazione internazionale per la misurazione e la valutazione della comunicazione (AMEC) OR Richard Bagnall, President del Social Media Committee dell'amec e Amministratore delegato di PRIME research Video L'AMEC può aiutarti! L'AMEC ha preparato un tutorial per aiutare i professionisti delle pubbliche relazioni a spiegare ed a dare il giusto alla misurazione dei social media. Il video utilizza un caso reale come esempio, e ti guiderà passo dopo passo per mostrarti in azione le nuove linee guida dell'amec per la misurazione dei social media.

La Campagna di informazione e comunicazione: ideazione, monitoraggio e valutazione. Davide Bergamini Roma 24 giugno 2015

La Campagna di informazione e comunicazione: ideazione, monitoraggio e valutazione. Davide Bergamini Roma 24 giugno 2015 La Campagna di informazione e comunicazione: ideazione, monitoraggio e valutazione Davide Bergamini Roma 24 giugno 2015 GLI ATTORI DELLA COMUNICAZIONE 1 MEDIA MODERNI, CONTEMPORANEI E UGC: il bombardamento

Dettagli

GUIDA PRATICA ALL UTILIZZO DI FACEBOOK

GUIDA PRATICA ALL UTILIZZO DI FACEBOOK GUIDA PRATICA ALL UTILIZZO DI FACEBOOK Chiara Corberi Fabio Magnano sommario 1. profilo privato vs profilo pubblico 2. il profilo privato 2.1. ottimizzare il tuo profilo privato 2.2. personalizza il tuo

Dettagli

COME AVERE SUCCESSO SUL WEB?

COME AVERE SUCCESSO SUL WEB? Registro 2 COME AVERE SUCCESSO SUL WEB? Guida pratica per muovere con successo i primi passi nel web LE BASI INDEX 3 7 13 16 Come creare e gestire con semplicità un sito web Le fasi da seguire per costruire

Dettagli

SOCIAL MEDIA MARKETING:

SOCIAL MEDIA MARKETING: SOCIAL MEDIA MARKETING: Il valore della relazione Giovanna Montera Comunic/Azione. Comunicare oggi fra Narrazioni e Nuove Tecnologie 24 Gennaio 2013 é una social media company specializzata nell analizzare

Dettagli

Esperienza, cultura e innovazione per progetti ad alto contenuto tecnologico.

Esperienza, cultura e innovazione per progetti ad alto contenuto tecnologico. Esperienza, cultura e innovazione per progetti ad alto contenuto tecnologico. Chi siamo Galeola S.r.l. è una azienda di consulenza informatica che si occupa di progetti ad alto contenuto tecnologico, riunendo

Dettagli

GUIDA LINKEDIN. Introduzione all uso di LinkedIn per i business

GUIDA LINKEDIN. Introduzione all uso di LinkedIn per i business GUIDA LINKEDIN Introduzione all uso di LinkedIn per i business INDICE DELLA GUIDA Introduzione LinkedIn in numeri Il profilo e la sua importanza Perchè serve alle aziende Differenze tra pagina e profilo

Dettagli

Premessa. Buona lettura.

Premessa. Buona lettura. 0 Premessa Questa mini guida è estratta da un ebook creato insieme ad altri miei colleghi con l intento di descrivere alcune tecniche usate per generare visite verso le proprie pagine web. Google AdWords

Dettagli

GUIDA ALLA PROMOZIONE GRATUITA DI UN EVENTO SU INTERNET

GUIDA ALLA PROMOZIONE GRATUITA DI UN EVENTO SU INTERNET GUIDA ALLA PROMOZIONE GRATUITA DI UN EVENTO SU INTERNET Gli strumenti che un'azienda ha a disposizione per promuovere gratuitamente un evento su Internet, a partire da Facebook e altri social media Promuovere

Dettagli

Linee guida per la comunicazione elettronica Per collaboratori, praticanti e apprendisti di login formazione professionale SA

Linee guida per la comunicazione elettronica Per collaboratori, praticanti e apprendisti di login formazione professionale SA Linee guida per la comunicazione elettronica Per collaboratori, praticanti e apprendisti di login formazione professionale SA Indice 1. Principi per la comunicazione elettronica 3 2. Quattro principi per

Dettagli

CONSIGLI PER IL PROCACCIAMENTO DI NUOVI CLIENTI

CONSIGLI PER IL PROCACCIAMENTO DI NUOVI CLIENTI CONSIGLI PER IL PROCACCIAMENTO DI NUOVI CLIENTI Il successo di un partner è strettamente legato al numero di clienti procacciati e alla loro attività di trading. Se è vero che difficilmente potrai avere

Dettagli

Roma. 10 11 Luglio. Docenti RUDY BANDIERA. Web Marketing Manager e Giornalista RICCARDO SCANDELLARI. Esperto in Strategie di Marketing nei nuovi media

Roma. 10 11 Luglio. Docenti RUDY BANDIERA. Web Marketing Manager e Giornalista RICCARDO SCANDELLARI. Esperto in Strategie di Marketing nei nuovi media Roma 10 11 Luglio 16h di Corso Intensivo Docenti RUDY BANDIERA Web Marketing Manager e Giornalista RICCARDO SCANDELLARI Esperto in Strategie di Marketing nei nuovi media Powered by Il web è conversazione.

Dettagli

Trovare nuovi clienti. sito web aziendale

Trovare nuovi clienti. sito web aziendale Consigli pratici per Trovare nuovi clienti con il tuo sito web aziendale Come ottimizzare il tuo sito aziendale e ottenere i risultati desiderati Maintenance SEO Statistics Testing Hosting Promotion Idea

Dettagli

Comunicare una consultazione online

Comunicare una consultazione online Comunicare una consultazione online Questo materiale didattico è stato realizzato da Formez PA nel Progetto PerformancePA, Ambito A Linea 1, in convenzione con il Dipartimento della Funzione Pubblica,

Dettagli

PROMUOVERE ONLINE LA PROPRIA ATTIVITA DI NETWORK MARKETING non è facile per molte persone soprattutto a causa della natura tecnica del:

PROMUOVERE ONLINE LA PROPRIA ATTIVITA DI NETWORK MARKETING non è facile per molte persone soprattutto a causa della natura tecnica del: il Web Marketing al Servizio del tuo Network Marketing. PROMUOVERE ONLINE LA PROPRIA ATTIVITA DI NETWORK MARKETING non è facile per molte persone soprattutto a causa della natura tecnica del: web design

Dettagli

Marketing di Successo per Operatori Olistici

Marketing di Successo per Operatori Olistici Marketing di Successo per Operatori Olistici Impostazione della Pagina Business Facebook Guida Passo a Passo 1. Vai su Facebook.com/pages CLicca il pulsante verde in alto a destra + Crea una Pagina Nota:

Dettagli

I nuovi orizzonti dei media: POE (Paid, Owned, Earned) Di Romina Cisella*, network Brandforum.it

I nuovi orizzonti dei media: POE (Paid, Owned, Earned) Di Romina Cisella*, network Brandforum.it I nuovi orizzonti dei media: POE (Paid, Owned, Earned) Di Romina Cisella*, network Brandforum.it 1. Introduzione L evoluzione tecnologica dell ultimo decennio ha provocato lo spostamento dell attenzione

Dettagli

La Fantasia è più importante del sapere Vuoi migliorare il tuo business, migliora il tuo sito!

La Fantasia è più importante del sapere Vuoi migliorare il tuo business, migliora il tuo sito! Vuoi migliorare il tuo business, migliora il tuo sito! Migliora il tuo sito e migliorerai il tuo business Ti sei mai domandato se il tuo sito aziendale è professionale? È pronto a fare quello che ti aspetti

Dettagli

Come costruire una landing page che funziona

Come costruire una landing page che funziona Come costruire una landing page che funziona Indice pag. 3 pag. 7 Introduzione: cos è una landing page Il glossario delle landing page pag. 10 Come costruire una landing page che funziona pag. 22 Conclusione

Dettagli

Dall Email Marketing ai Dynamic Contents

Dall Email Marketing ai Dynamic Contents Dall Email Marketing ai Dynamic Contents DM&P è un'agenzia di comunicazione integrata e casa di produzione dall esperienza più che decennale, con un consolidato know how in diversi settori merceologici,

Dettagli

la Guida completa per aumentare il numero di Mi piace su Facebook

la Guida completa per aumentare il numero di Mi piace su Facebook wishpond EBOOK la Guida completa per aumentare il numero di Mi piace su Facebook wishpond.it indice Capitolo 1 Metodo #1 per aumentare i Mi piace su Facebook: Concorsi 5 Capitolo 5 Metodo #5 per aumentare

Dettagli

Catalogo formativo Anno 2012-2013

Catalogo formativo Anno 2012-2013 Catalogo formativo Anno 2012-2013 www.kaleidoscomunicazione.it marketing & innovazione >> Email Marketing >> L email è ad oggi lo strumento di comunicazione più diffuso tra azienda e cliente e dunque anche

Dettagli

GESTIONE DI PROGETTO E ORGANIZZAZIONE DI IMPRESA

GESTIONE DI PROGETTO E ORGANIZZAZIONE DI IMPRESA GESTIONE DI PROGETTO E ORGANIZZAZIONE DI IMPRESA Il project management nella scuola superiore di Antonio e Martina Dell Anna 2 PARTE I PROCESSI AZIENDALI E PROGETTI UDA 3 I PRINCIPI DEL PROJECT MANAGEMENT

Dettagli

FARE PUBBLICITA IN TEMPO DI CRISI UNA SEMPLICE GUIDA PER AUMENTARE I VOSTRI CLIENTI ED I VOSTRI PROFITTI

FARE PUBBLICITA IN TEMPO DI CRISI UNA SEMPLICE GUIDA PER AUMENTARE I VOSTRI CLIENTI ED I VOSTRI PROFITTI UNA SEMPLICE GUIDA PER AUMENTARE I VOSTRI CLIENTI ED I VOSTRI PROFITTI 1 CONOSCERE IL PROPRIO PUBBLICO Tutte le attività commerciali, prima di programmare qualsiasi tipo di strategia di marketing, DEVONO

Dettagli

Il massimo dei risultati, con il minimo sforzo e nel minor tempo possibile! Creative Consulting

Il massimo dei risultati, con il minimo sforzo e nel minor tempo possibile! Creative Consulting Il massimo dei risultati, con il minimo sforzo e nel minor tempo possibile! Creative Consulting La maggior parte della nostra attività di consulenza ruota intorno a un Framework che abbiamo ideato e perfezionato

Dettagli

INTRODUZIONE SOCIAL MEDIA MARKETING

INTRODUZIONE SOCIAL MEDIA MARKETING INTRODUZIONE SOCIAL MEDIA MARKETING FIRENZE, 13 APRILE 2013 Nicola Carmignani @nicocarmigna www.nicolacarmignani.it PRESENTAZIONI Nicola Carmignani @nicocarmigna Blog: Uno Spreco di Bit! www.nicolacarmignani.it

Dettagli

POLITICA SULLA PRIVACY RACCOLTA E UTILIZZO DEI DATI PERSONALI

POLITICA SULLA PRIVACY RACCOLTA E UTILIZZO DEI DATI PERSONALI POLITICA SULLA PRIVACY RACCOLTA E UTILIZZO DEI DATI PERSONALI I Dati Personali sono informazioni che ti identificano, come per esempio il tuo nome, l'indirizzo di mail o di posta. Il sito non raccoglie

Dettagli

Giocare responsabilmente si può - L impegno di Lottomatica per un gioco responsabile e sicuro

Giocare responsabilmente si può - L impegno di Lottomatica per un gioco responsabile e sicuro Giocare responsabilmente si può - L impegno di Lottomatica per un gioco responsabile e sicuro Lottomatica: il progetto Lottomatica da 7 anni realizza un Programma di Gioco Responsabile attraverso il quale

Dettagli

WEB MARKETING 2.0. La nuova proposta di implementazione di un progetto Marketing 2.0

WEB MARKETING 2.0. La nuova proposta di implementazione di un progetto Marketing 2.0 WEB MARKETING 2.0 La nuova proposta di implementazione di un progetto Marketing 2.0 È un stato di evoluzione del Web, caratterizzato da strumenti e piattaforme che enfatizzano la collaborazione e la condivisione

Dettagli

Processi. Social Media Web Blog Siti di news Forum. KPI Benchmark Dinamiche di rete (SNA) Alert Sentiment analysis Influencers detractor Social CRM

Processi. Social Media Web Blog Siti di news Forum. KPI Benchmark Dinamiche di rete (SNA) Alert Sentiment analysis Influencers detractor Social CRM Premessa Il mondo della comunicazione negli ultimi anni si è arricchito di numerosi strumenti che vengono utilizzati da un numero crescente di soggetti che si parlano, discutono, giudicano ed influiscono

Dettagli

10.000, 50.000, 100.000 visite al tuo sito web in

10.000, 50.000, 100.000 visite al tuo sito web in 10.000, 50.000, 100.000 visite al tuo sito web in pochi giorni?...sembra impossibile ma è tutto reale e con garanzia! COS'È ADVANCE SITE È un format creato per portare visite al proprio sito e visibilità

Dettagli

Premessa SEO. Un nuovo inizio per il tuo sito web

Premessa SEO. Un nuovo inizio per il tuo sito web [SEO] SEO PIANI [ E-Commerce Custom ] Premessa SEO Un nuovo inizio per il tuo sito web Il nostro piano Genesi è stato creato per dare un nuovo inizio alle politiche di posizionamento e di presenza su web

Dettagli

Copyright 2015 Web Marketing Aziendale Tutti i diritti riservati

Copyright 2015 Web Marketing Aziendale Tutti i diritti riservati 1 Gentian Hajdaraj Copyright 2015 Web Marketing Aziendale Tutti i diritti riservati Se conosci altre persone, che possono trarre beneficio da questo ebook gratuito non esitare a condividerlo anche con

Dettagli

CATALOGO PACK NO LIMIT

CATALOGO PACK NO LIMIT Sviluppiamo il Business on line delle aziende dal 2002 CATALOGO PACK NO LIMIT Dai più energia alla tua azienda con l Internet Marketing Abbiamo scelto il colore arancio perché stimola energia, entusiasmo

Dettagli

''I 5 Passi per Dupplicare il modo di fare Network Marketing'' ---> 5) lezione: ''Come Ottimizzare la tua Presenza in facebook e nei Gruppi''

''I 5 Passi per Dupplicare il modo di fare Network Marketing'' ---> 5) lezione: ''Come Ottimizzare la tua Presenza in facebook e nei Gruppi'' J.AThePowerOfSponsorship Di Giuseppe Angioletti http://www.segretidei7uero.altervista.org ''I 5 Passi per Dupplicare il modo di fare Network Marketing'' ---> 5) lezione: ''Come Ottimizzare la tua Presenza

Dettagli

WWW.SARDEGNAIMPRESA.EU GUIDA DI APPROFONDIMENTO PIANIFICAZIONE DEL PERSONALE E STRUTTURE AZIENDALI A CURA DEL BIC SARDEGNA SPA

WWW.SARDEGNAIMPRESA.EU GUIDA DI APPROFONDIMENTO PIANIFICAZIONE DEL PERSONALE E STRUTTURE AZIENDALI A CURA DEL BIC SARDEGNA SPA WWW.SARDEGNAIMPRESA.EU GUIDA DI APPROFONDIMENTO PIANIFICAZIONE DEL PERSONALE E STRUTTURE AZIENDALI A CURA DEL BIC SARDEGNA SPA 1 SOMMARIO PREMESSA... 3 COS È UN OBIETTIVO... 3 IL CONTROLLO DI GESTIONE...

Dettagli

Linkedin IN PILLOLE. rimani aggiornato dal tuo network. Leonardo Bellini

Linkedin IN PILLOLE. rimani aggiornato dal tuo network. Leonardo Bellini Linkedin IN PILLOLE rimani aggiornato dal tuo network Leonardo Bellini Sommario Benvenuto Personalizzare la diffusione delle attività Alla scoperta di Pulse Influencer e autori su LinkedIn I vantaggi di

Dettagli

1. Il nome utente: NON può essere modificato 2. Il tuo nome (ne trovate prescritto uno generico): metti il tuo vero nome SENZA il cognome

1. Il nome utente: NON può essere modificato 2. Il tuo nome (ne trovate prescritto uno generico): metti il tuo vero nome SENZA il cognome Guida NetPupils Un social network è un sito che dà la possibilità alle persone di entrare in contatto e condividere informazioni. I social network si basano su quella che viene definita amicizia : concedendo

Dettagli

Ogni browser (Internet Explorer, Google Chrome, Mozilla Firefox o Safari) permette di impostare le preferenze per i cookie.

Ogni browser (Internet Explorer, Google Chrome, Mozilla Firefox o Safari) permette di impostare le preferenze per i cookie. COSA SONO? Un cookie è rappresentato da un file di testo memorizzato sul vostro computer, tramite il browser di navigazione, creato durante la navigazione sui siti web. Servono nella maggioranza dei casi

Dettagli

COME USARE I SOCIAL MEDIA PER TROVARE NUOVI CLIENTI

COME USARE I SOCIAL MEDIA PER TROVARE NUOVI CLIENTI ! TRUCCHIFACEBOOK.COM IL MANUALE DEL SOCIAL PROSPECT: COME USARE I SOCIAL MEDIA PER TROVARE NUOVI CLIENTI!!!!! By: Fabrizio Trentacosti @noltha!1 COS È IL SOCIAL PROSPECTING? Come inbound marketer, hai

Dettagli

Personal Branding. Vincenzo Bianculli

Personal Branding. Vincenzo Bianculli Personal Branding Vincenzo Bianculli 8 Consigli per un buon CV 1. Aggiorna il tuo CV continuamente 2. Determina il tuo target, cosa vuoi fare 3. Individua ed usa le keywords legate alla tua professione

Dettagli

Trasforma i LIKE in RISULTATI

Trasforma i LIKE in RISULTATI Trasforma i LIKE in RISULTATI Vuoi che il tempo impiegato sui tuoi social network frutti grandi risultati? Pubblicare contenuti ed ottenere qualche nuovo Like è solo il primo passo... Utilizza queste 10

Dettagli

TROVA NUOVI CLIENTI E MOLTIPLICA I TUOI PROFITTI CON

TROVA NUOVI CLIENTI E MOLTIPLICA I TUOI PROFITTI CON TROVA NUOVI CLIENTI E MOLTIPLICA I TUOI PROFITTI CON MARKETING ON LINE UN SUCCESSO GARANTITO! PERCHÉ GOOGLE ADWORDS? A pprofitta di tutti i vantaggi della nostra offerta: credito omaggio per i tuoi annunci,

Dettagli

MY PERSONAL BRANDING SOFIA SCATENA SOFIA@MYPERSONALBRANDING.IT

MY PERSONAL BRANDING SOFIA SCATENA SOFIA@MYPERSONALBRANDING.IT MY PERSONAL BRANDING SOFIA SCATENA SOFIA@MYPERSONALBRANDING.IT CHE COS È IL MARKETING BRANCA DELL ECONOMIA CHE UNISCE PRODUTTORI CONSUMATORI PER UNO SCAMBIO RECIPROCAMENTE VANTAGGIOSO E IL MARKETING MIX

Dettagli

Successo A Foreignerslife

Successo A Foreignerslife Guida per il Successo A Foreignerslife Informazioni chiave per un esposizione di successo La lista delle cose da fare Prima, Durante, e Dopo Foreignerslife SOMMARIO I. Prima Dell esposizione: Fa I Compiti

Dettagli

PARTECIPA A #TWITTER4UNI, VINCI UNO STAGE A TWITTER

PARTECIPA A #TWITTER4UNI, VINCI UNO STAGE A TWITTER PARTECIPA A #TWITTER4UNI, VINCI UNO STAGE A TWITTER Benvenuto a #Twitter4Uni, la prima iniziativa di Twitter in Italia dedicata alle Università. Se il mondo dell online ti appassiona, e ti appassiona l

Dettagli

Siamo a novembre, la bella stagione è terminata. Sarebbe bello se fosse così semplice, Se possiedi un albergo, un hotel, un B&B,

Siamo a novembre, la bella stagione è terminata. Sarebbe bello se fosse così semplice, Se possiedi un albergo, un hotel, un B&B, Siamo a novembre, la bella stagione è terminata. Hai lavorato tanto e adesso ti si prospettano diversi mesi in cui potrai rilassarti in vista della prossima estate. Sarebbe bello se fosse così semplice,

Dettagli

Pubblicità online: campagne Pay-per-Click per hotel

Pubblicità online: campagne Pay-per-Click per hotel Pubblicità online: campagne Pay-per-Click per hotel Gruppo Facebook https://www.facebook.com/groups/digitalmarketingturistico/ 2 Fonte: web-station.it 3 I bisogni umani 4 Le forme pubblicitarie online

Dettagli

Cosa Vedrai, Udrai, Sentirai, Percepirai quando li avrai Raggiunti?

Cosa Vedrai, Udrai, Sentirai, Percepirai quando li avrai Raggiunti? - Fermati un Momento a Riflettere sulla Direzione in cui stai Procedendo e Chiediti se proprio in quella Vuoi Andare. Se la tua Risposta è Negativa, Ti Propongo di Cambiare. - Se Fossi Sicuro di non poter

Dettagli

Italia. Cento Vigne. Una storia di successo:

Italia. Cento Vigne. Una storia di successo: Una storia di successo: Cento Vigne Italia Adattare le nuove strategie di social media marketing a livello globale per avere successo nel settore enologico Cento Vigne Italia ha scoperto il segreto per

Dettagli

COME PRESENTARE UN PROFILO COMPLETO E PIÙ VISIBILE SU LINKEDIN

COME PRESENTARE UN PROFILO COMPLETO E PIÙ VISIBILE SU LINKEDIN COME PRESENTARE UN PROFILO COMPLETO E PIÙ VISIBILE SU LINKEDIN Marina Fantini Talent Solutions Marketing Manager, LinkedIn Italy & Iberia L uso dei social network e la crescente velocità dello scambio

Dettagli

VADEMECUM. Per l uso dello spazio web della comunità on line del progetto DIESIS. Per chiarimenti e/o informazioni ncorrente.guest@formez.

VADEMECUM. Per l uso dello spazio web della comunità on line del progetto DIESIS. Per chiarimenti e/o informazioni ncorrente.guest@formez. VADEMECUM Per l uso dello spazio web della comunità on line del progetto DIESIS Per chiarimenti e/o informazioni ncorrente.guest@formez.it 1/8 Introduzione Per la comunità on line dei partecipanti al progetto

Dettagli

Obiettivi Generali COS È

Obiettivi Generali COS È Obiettivi Generali COS È Una tecnologia attraverso la quale è possibile fare simulazioni di scenario per comprendere meglio le scelte di marketing e comunicazione. PERCHÈ La progressiva complessità di

Dettagli

Cos è. Mission & Vision. Attitude in Web, area di IT Attitude, ha competenze specifiche nel settore informatico e nel web marketing.

Cos è. Mission & Vision. Attitude in Web, area di IT Attitude, ha competenze specifiche nel settore informatico e nel web marketing. Cos è Mission & Vision COMUNICAZIONE. SOLUZIONI INFORMATICHE. CONSULENZA AZIENDALE. WEB MARKETING. Attitude in Web, area di IT Attitude, ha competenze specifiche nel settore informatico e nel web marketing.

Dettagli

CYBER PR: TROVA I TUOI POTENZIALI FANS E LI RENDE PARTE ATTIVA DELLA TUA MUSICA.

CYBER PR: TROVA I TUOI POTENZIALI FANS E LI RENDE PARTE ATTIVA DELLA TUA MUSICA. CYBER PR: TROVA I TUOI POTENZIALI FANS E LI RENDE PARTE ATTIVA DELLA TUA MUSICA. CHE COS'E' IL CYBER PR? Il CYBER PR è una campagna di promozione discografica digitale il cui scopo è quello di sfruttare

Dettagli

Catalogo formativo 2013. INGENIA Group. Manuale commerciale. Manuale commerciale 1C - AM/CA 10/2013. Per informazioni: coordinamento@ingeniagroup.

Catalogo formativo 2013. INGENIA Group. Manuale commerciale. Manuale commerciale 1C - AM/CA 10/2013. Per informazioni: coordinamento@ingeniagroup. Catalogo formativo 2013 INGENIA Group Manuale commerciale Manuale commerciale 1C - AM/CA 10/2013 Per informazioni: coordinamento@ingeniagroup.it MARKETING & INNOVAZIONE Percorso formativo e-mail MARKETING

Dettagli

Web e lavoro: il futuro è social?

Web e lavoro: il futuro è social? Web e lavoro: il futuro è social? Come sfruttare i nuovi canali di comunicazione nella ricerca attiva del lavoro A cura di Paolo Vallicelli 28 Maggio 2014 Le possibilità lavorative offerte dai canali NON

Dettagli

BENVENUTI! Corso di Web Marketing

BENVENUTI! Corso di Web Marketing BENVENUTI! Corso di Web Marketing PRESENTIAMOCI Chi siamo? I DOCENTI : Barbara Gorlini - Marketing, Communication & Digital PR Fabio Dell Orto - Web Marketing, SEO&SEM E TU? raccontaci. Le tue aspettative

Dettagli

Melbourne Mandate documento finale Pubblicato il 20 novembre 2012

Melbourne Mandate documento finale Pubblicato il 20 novembre 2012 Melbourne Mandate documento finale Pubblicato il 20 novembre 2012 Al World Public Relations Forum 2012 di Melbourne quasi 800 delegati provenienti da 29 paesi hanno approvato il Melbourne Mandate, un appello

Dettagli

INSTAGRAM REPORT. COSA STAI SBAGLIANDO SU INSTAGRAM SE SEI UN PROFESSIONISTA O UN IMPRENDITORE MIRKOBAZOLI.COM

INSTAGRAM REPORT. COSA STAI SBAGLIANDO SU INSTAGRAM SE SEI UN PROFESSIONISTA O UN IMPRENDITORE MIRKOBAZOLI.COM INSTAGRAM REPORT. COSA STAI SBAGLIANDO SU INSTAGRAM SE SEI UN PROFESSIONISTA O UN IMPRENDITORE MIRKOBAZOLI.COM PORTA IL TUO BRAND SU INSTAGRAM Ho studiato nell ultimo anno le dinamiche di questo fantastico

Dettagli

Crea la tua lista a prova di antispam

Crea la tua lista a prova di antispam EMAIL MARKETING GURU 12 Crea la tua lista a prova di antispam 5 idee per raccogliere email nel rispetto delle leggi Cosa c è nell ebook? La costruzione delle liste è alla base di ogni attività di email

Dettagli

Rilancia il tuo business con il web 2.0

Rilancia il tuo business con il web 2.0 Rilancia il tuo business con il web 2.0 Relatore:Andrea Baioni abaioni@andreabaioni.it Qualche anno fa. Media di ieri e di oggi Oggi: fruizione di contenuti senza vincoli 2 Gli old media Generalisti Occasionali

Dettagli

Manuale Employee Branding

Manuale Employee Branding Manuale Employee Branding Come coinvolgere i colleghi, per una azione di successo sui social media Luglio 2014 1 Indice 1. A COSA SERVE QUESTO MANUALE... 3 2. INSIEME SUI SOCIAL MEDIA... 3 3. INIZIAMO

Dettagli

INTERNET SOLUTIONS SOCIAL SOLUTIONS MOBILE SOLUTIONS VIDEO SOLUTIONS MARKETING SOLUTIONS CONNETTITI CON NOI

INTERNET SOLUTIONS SOCIAL SOLUTIONS MOBILE SOLUTIONS VIDEO SOLUTIONS MARKETING SOLUTIONS CONNETTITI CON NOI INTERNET SOLUTIONS SOCIAL SOLUTIONS MOBILE SOLUTIONS VIDEO SOLUTIONS MARKETING SOLUTIONS CONNETTITI CON NOI INTERNET SOLUTIONS Sia che vogliate un nuovo sito completo e aggiornato secondo i nuovi criteri

Dettagli

EPPELA CREDE NELLE PARTNERSHIP

EPPELA CREDE NELLE PARTNERSHIP EPPELA CREDE NELLE PARTNERSHIP Per Eppela è importante promuovere la cultura del crowdfunding in Italia, inteso come nuovo strumento di raccolta fondi, alternativo al sistema bancario, oggi in forte crisi.

Dettagli

Claudia Costantini costantini.pe.camcom@eccellenzeindigitale.it

Claudia Costantini costantini.pe.camcom@eccellenzeindigitale.it Claudia Costantini costantini.pe.camcom@eccellenzeindigitale.it Lo scenario mondiale Fonte: We are social Lo scenario italiano Fonte: We are social La gestione dei contenuti Il mito da sfatare: dei Social

Dettagli

Leadership Judgement Indicator

Leadership Judgement Indicator Leadership Judgement Indicator Michael Lock, Robert Wheeler, Nick Burnard e Colin Cooper Adattamento italiano di Palmira Faraci RAPPORTO INTERPRETATIVO Nominativo: Codice test: Data della prova: 09/01/2012

Dettagli

GUIDA DI APPROFONDIMENTO LA SCELTA DEI FORNITORI A CURA DEL BIC SARDEGNA SPA

GUIDA DI APPROFONDIMENTO LA SCELTA DEI FORNITORI A CURA DEL BIC SARDEGNA SPA GUIDA DI APPROFONDIMENTO LA SCELTA DEI FORNITORI A CURA DEL BIC SARDEGNA SPA 1 SOMMARIO PREMESSA... 3 LE CONSIDERAZIONI STRATEGICHE DA FARE SUI FORNITORI... 4 CONCENTRARSI SUGLI OBIETTIVI... 4 RIDURRE

Dettagli

Introduzione al web marketing

Introduzione al web marketing Introduzione al web marketing (da http://it.wikipedia.org/wiki/campagna_pubblicitaria) Per campagna pubblicitaria s'intende una serie coordinata di messaggi pubblicitari che, veicolati attraverso uno o

Dettagli

Le 5 cose da sapere prima di scegliere un preventivo per un nuovo sito web

Le 5 cose da sapere prima di scegliere un preventivo per un nuovo sito web Le 5 cose da sapere prima di scegliere un preventivo per un nuovo sito web Sono sempre di più i liberi professionisti e le imprese che vogliono avviare o espandere la propria attività e hanno compreso

Dettagli

TRASFORMIAMO OGNI CONTATTO IN CONTATTO ATTIVO

TRASFORMIAMO OGNI CONTATTO IN CONTATTO ATTIVO CLIC web searching people social media marketing display adv SEO search engine optimization pay per click analytics DEM Newslettering Web Performance (Pay per Lead, Pay per Sale) social media marketing

Dettagli

SEO PIANI 27/06/2015 Kokoro Sushi Ristorante Take Away HASSANI AHMAD Via l aquila 31/B 00176 Roma Tel.06 97613368 Cell 3895177154

SEO PIANI 27/06/2015 Kokoro Sushi Ristorante Take Away HASSANI AHMAD Via l aquila 31/B 00176 Roma Tel.06 97613368 Cell 3895177154 [SEO] SEO PIANI 27/06/2015 Kokoro Sushi Ristorante Take Away HASSANI AHMAD Via l aquila 31/B 00176 Roma Tel.06 97613368 Cell 3895177154 E-Dolmen Ltd. Office 36, 88-90 Hatton Garden, EC1N8PG London, UK

Dettagli

OPQ Profilo CCSQ. Manager Report - Ruoli di interfaccia con il cliente. Nome Sig. Sample Candidate. Data 19 settembre 2013. www.ceb.shl.

OPQ Profilo CCSQ. Manager Report - Ruoli di interfaccia con il cliente. Nome Sig. Sample Candidate. Data 19 settembre 2013. www.ceb.shl. OPQ Profilo CCSQ Manager Report - Ruoli di interfaccia con il cliente Nome Sig. Sample Candidate Data 19 settembre 2013 www.ceb.shl.com INTRODUZIONE Questo SHL Manager Report aiuta a stabilire il livello

Dettagli

Per creare un account personale su ShinyNote devi cliccare su Registrati dalla home page www.shinynote.com

Per creare un account personale su ShinyNote devi cliccare su Registrati dalla home page www.shinynote.com Argomenti della guida: 1. registrazione dell'account 2. creazione profilo dell'organizzazione 3. attivazione conto PayPal 4. documentazione necessaria 5. scrive una Storia 6. attivazione raccolta fondi

Dettagli

Introduzione 3. Vademecum della Valutazione 5. Manuale Operativo 8. Contenuti del KIT. Reporting e Monitoraggio 26

Introduzione 3. Vademecum della Valutazione 5. Manuale Operativo 8. Contenuti del KIT. Reporting e Monitoraggio 26 KIT del Valutatore Contenuti del KIT Introduzione 3 Vademecum della Valutazione 5 Manuale Operativo 8 Reporting e Monitoraggio 26 2 Introduzione Il Sistema di Performance Management di Poste Italiane Il

Dettagli

I 3 ELEMENTI: 2- PAGINA DOVE L UTENTE O SI ISCRIVE O SE NE VA. SE SI ISCRIVE USUFRUISCE DI UN TUO INCENTIVO GRATUITO

I 3 ELEMENTI: 2- PAGINA DOVE L UTENTE O SI ISCRIVE O SE NE VA. SE SI ISCRIVE USUFRUISCE DI UN TUO INCENTIVO GRATUITO I 3 ELEMENTI: 1- PUBBLICITA TARGHETTIZZATA 2- PAGINA DOVE L UTENTE O SI ISCRIVE O SE NE VA. SE SI ISCRIVE USUFRUISCE DI UN TUO INCENTIVO GRATUITO 3- SEQUENZA DI EMAIL CHE EDUCA IL TUO POTENZIALE CLIENTE

Dettagli

Ora puoi studiare ed insegnare musica. nella comodità di casa tua!

Ora puoi studiare ed insegnare musica. nella comodità di casa tua! Ora puoi studiare ed insegnare musica nella comodità di casa tua! Se stai leggendo questo report vuol dire che ti sei iscritto alla mia lista di utenti interessati a questo nuovo progetto. Mille grazie

Dettagli

Tipologie e strategie di traffico. www.acquisireclienti.com

Tipologie e strategie di traffico. www.acquisireclienti.com Tipologie e strategie di traffico www.acquisireclienti.com Varie tipologie di traffico Traffico pay per click Adwords su Google e rete di ricerca Adwords sulla rete di contenuto Facebook Ads PPC di Yahoo/Bing

Dettagli

[NRG] Power Sponsoring Video#5 Trascrizione del video :

[NRG] Power Sponsoring Video#5 Trascrizione del video : [NRG] Power Sponsoring Video#5 Trascrizione del video : "Come essere pagato per generare contatti " Bene, oggi parliamo di soldi, e come farne di più, a partire proprio da ora, nel tuo business. Quindi,

Dettagli

Informativa Privacy del sito internet www.consulenzaing.com

Informativa Privacy del sito internet www.consulenzaing.com Informativa Privacy del sito internet www.consulenzaing.com In questa pagina si descrivono le modalità di gestione dell informativa privacy del sito in riferimento al trattamento dei dati personali degli

Dettagli

LA FABBRICA DEL CITTADINO

LA FABBRICA DEL CITTADINO COMUNE DI CHIAVERANO COMUNICATO STAMPA LA FABBRICA DEL CITTADINO Chiaverano, 29 agosto 2015 Dal 10 Settembre anche nel Comune di Chiaverano, primo Comune nel Canavese e tra i primi in Italia, apre La Fabbrica

Dettagli

www.internetbusinessvincente.com

www.internetbusinessvincente.com Come trovare nuovi clienti anche per prodotti poco ricercati (o che necessitano di essere spiegati per essere venduti). Raddoppiando il numero di contatti e dimezzando i costi per contatto. Caso studio

Dettagli

Lezione nr. 8. Allora ecco come fare per recuperare le ultime tre tipologie di campo che ci sono rimaste da vedere.

Lezione nr. 8. Allora ecco come fare per recuperare le ultime tre tipologie di campo che ci sono rimaste da vedere. Lezione nr. 8 Ciao e benvenuto all ultima lezione del corso base. Innanzitutto voglio complimentarti con te per essere arrivato fino a qui. E stato un percorso un po duro e sei stato bravo nel superare

Dettagli

Come aumentare la visibilità su Facebook della tua attività locale

Come aumentare la visibilità su Facebook della tua attività locale Come aumentare la visibilità su Facebook della tua attività locale Molte volte, parlando soprattutto di piccole attività, è meglio cercare i propri clienti in zona. Sono più facili da raggiungere e possono

Dettagli

L'uso dei Social Media tra i giuristi d'impresa. I risultati del primo studio del settore e le implicazioni nel campo del Legal Marketing

L'uso dei Social Media tra i giuristi d'impresa. I risultati del primo studio del settore e le implicazioni nel campo del Legal Marketing L'uso dei Social Media tra i giuristi d'impresa I risultati del primo studio del settore e le implicazioni nel campo del Legal Marketing segretaria24.it L utilizzo dei Social Media tra i professionisti

Dettagli

2.0: Facebook per dialogare con i clienti e promuovere un territorio. A cura di Claudia Zarabara scrivi@claudiazarabara.

2.0: Facebook per dialogare con i clienti e promuovere un territorio. A cura di Claudia Zarabara scrivi@claudiazarabara. 2.0: Facebook per dialogare con i clienti e promuovere un territorio A cura di Claudia Zarabara scrivi@claudiazarabara.it Novembre 2015 Dal Web 1.0 al Web 2.0 WEB 1.0 USO LA RETE WEB 2.0 SONO IN RETE WEB

Dettagli

SOCIAL NETWORK MARKETING

SOCIAL NETWORK MARKETING SOCIAL NETWORK MARKETING Il social network marketing si pone come ultima evoluzione del web marketing, presentandosi come una forma di promozione virale che sfrutta sapientemente tutti gli aggregatori

Dettagli

Stevie Jordan. Informazioni sul copyright

Stevie Jordan. Informazioni sul copyright Informazioni sul copyright 2013. Tutti i diritti riservati. Questo ebook, il suo titolo, e l'e-book design e il layout, sono di esclusiva proprietà dello stesso Autore. Tutte le altre illustrazioni e le

Dettagli

Il Broker Il blog per l Intermediario Assicurativo RISULTATI DELLA RICERCA: Sei un intermediario 2.0?

Il Broker Il blog per l Intermediario Assicurativo RISULTATI DELLA RICERCA: Sei un intermediario 2.0? Il Broker Il blog per l Intermediario Assicurativo RISULTATI DELLA RICERCA: Sei un intermediario 2.0? A) CONSIDERAZIONI PRELIMINARI: LA RICERCA E IL TARGET 1. Il campione analizzato La ricerca, svolta

Dettagli

1. Saper impostare il Piano di Comunicazione; 2. Fare un efficace Comunicato Stampa -tradizionale e in format social media new release.

1. Saper impostare il Piano di Comunicazione; 2. Fare un efficace Comunicato Stampa -tradizionale e in format social media new release. WORKSHOP 1. MODELLI DI COMUNICAZIONE INNOVATIVI: IL SUCCES La scrittura efficace, il segreto del Succes O. con Marco Crescenzi, Presidente di ASVI, autore del Blog su Il Fatto quotidiano Mercoledì 17 Luglio

Dettagli

perché è importante? Cos'è l'esperienza clienti e Di: Brett Shockley, Senior Vice President e CTO, Avaya

perché è importante? Cos'è l'esperienza clienti e Di: Brett Shockley, Senior Vice President e CTO, Avaya Cos'è l'esperienza clienti e perché è importante? Di: Brett Shockley, Senior Vice President e CTO, Avaya vaya definisce il Customer Experience Management (CEM) Acome la disciplina con cui si gestiscono

Dettagli

Il segreto delle migliori aziende: Allineare il consumer brand e il talent brand

Il segreto delle migliori aziende: Allineare il consumer brand e il talent brand Il segreto delle migliori aziende: Allineare il consumer brand e il talent brand Introduzione Gli esperti di marketing si stanno rapidamente rendendo conto che i loro sforzi sono soltanto uno dei componenti

Dettagli

ECONOMY WEB SITI RESPONSIVE CREAZIONE SITI WEB VIDEO MARKETING GRAFICA PUBBLICITARIA E-COMMERCE

ECONOMY WEB SITI RESPONSIVE CREAZIONE SITI WEB VIDEO MARKETING GRAFICA PUBBLICITARIA E-COMMERCE ECONOMY WEB CREAZIONE SITI WEB VIDEO MARKETING SITI RESPONSIVE GRAFICA PUBBLICITARIA E-COMMERCE PRESENTAZIONE DELL AGENZIA CHI SIAMO La nostra passione é creare, inventare, stupire e dare emozioni attraverso

Dettagli

Come internet e i social media possono diventare strumento prezioso per le associazioni di volontariato. Firenze, 4 maggio 2015

Come internet e i social media possono diventare strumento prezioso per le associazioni di volontariato. Firenze, 4 maggio 2015 Come internet e i social media possono diventare strumento prezioso per le associazioni di volontariato Firenze, 4 maggio 2015 Un sito statico è un sito web che non permette l interazione con l utente,

Dettagli

20 Modi Diversi Per Scrivere un Articolo Una selezione di tipi di articoli per il tuo blog con suggerimenti pratici

20 Modi Diversi Per Scrivere un Articolo Una selezione di tipi di articoli per il tuo blog con suggerimenti pratici Le Guide Pratiche 20 Modi Diversi Per Scrivere un Articolo Una selezione di tipi di articoli per il tuo blog con suggerimenti pratici Giulia Rota Nodari per SOS-Wordpress.it Indice dei contenuti: Premessa...3

Dettagli

Sezione: 4. WEB MARKETING

Sezione: 4. WEB MARKETING Scopri come Creare e Vendere viaggi online! Sezione: 4. WEB MARKETING Come arrivano i clienti? Primo fra tutti, il motore di ricerca: Google Questa è una delle aree in cui andiamo a toccare argomenti che,

Dettagli

Progetto SEM www.progettosem.com

Progetto SEM www.progettosem.com Un Business Inusuale con un Potenziale Guadagno a SEI CIFRE con sole 10 Vendite! Introduzione a Progetto S.E.M. Ciao e grazie per aver scaricato questo ebook Quando iniziai a dedicarmi a tempo pieno nel

Dettagli

EDIZIONE SPECIALE NETWORKER VINCENTE. a cura di EMANUELE MOSCA. www.emanuelemosca.it

EDIZIONE SPECIALE NETWORKER VINCENTE. a cura di EMANUELE MOSCA. www.emanuelemosca.it EDIZIONE SPECIALE NETWORKER VINCENTE a cura di EMANUELE MOSCA www.emanuelemosca.it Sommario Il Web 2.0 (Capitolo 1) [1.1] Motori di ricerca [1.2] Evoluzione Utenti in Rete [1.3] Target di Mercato [1.4]

Dettagli

La Borsa delle idee Innovare: il reale valore dei social network

La Borsa delle idee Innovare: il reale valore dei social network La Borsa delle idee Innovare: il reale valore dei social network Di cosa parliamo? La Borsa delle Idee è la soluzione per consentire alle aziende di coinvolgere attivamente le persone (dipendenti, clienti,

Dettagli

Linked. 6 mosse per entrare nella rete del lavoro

Linked. 6 mosse per entrare nella rete del lavoro Linked 6 mosse per entrare nella rete del lavoro La guida è realizzata nell ambito del Progetto n. 2013-1340 Lavoro subito cofinanziato da Provincia di Cremona, Camera di Commercio di Cremona, Comuni di

Dettagli