Diplomi di Specializzazione Biennale Post-Laurea A.A. 2014/2015 (con ogni annualità di 1500 ore 60 CFU) Scuola dell.

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Diplomi di Specializzazione Biennale Post-Laurea A.A. 2014/2015 (con ogni annualità di 1500 ore 60 CFU) Scuola dell."

Transcript

1 Diplomi di Specializzazione Biennale Post-Laurea A.A. 2014/2015 (con ogni annualità di 1500 ore 60 CFU) Allegato A4 Erogati dall Università per Stranieri Dante Alighieri di Reggio Calabria L.R. con D.M. MIUR n. 504 del 17/10/2007 con l Associazione Mnemosine 4 Scuola dell indirizzo insegnamenti della Scuola dell Infanzia. Metodologie didattiche sulla disabilità per alunni con handicap sociale e di apprendimento: indirizzo insegnamenti della Scuola dell Infanzia. Scuola Primaria indirizzo insegnamenti della Scuola Primaria. Metodologie didattiche sulla disabilità per alunni con handicap sociale e di apprendimento: indirizzo insegnamenti della Scuola Primaria. Scuola Secondaria - Area Artistico cale (A004, A007, A021, A022, A024, A025, A028, A031, A032 e Tabella D)* indirizzo area disciplinare Artistico-Musicale della Scuola Secondaria. Metodologie didattiche sulla disabilità per alunni con handicap sociale e di apprendimento: indirizzo area disciplinare Artistico-Musicale della Scuola Secondaria. Scuola Secondaria - Area Linguistica (A245, A246, A345, A346, A445, A446, A545, A546, A645, A646)* indirizzo area disciplinare Linguistica della Scuola Secondaria. Metodologie didattiche sulla disabilità per alunni con handicap sociale e di apprendimento: indirizzo area disciplinare Linguistica della Scuola Secondaria. Scuola Secondaria - Area Psicomotoria (A029, A030)* indirizzo area disciplinare Psicomotoria della Scuola Secondaria. Metodologie didattiche sulla disabilità per alunni con handicap sociale e di apprendimento: indirizzo area disciplinare Psicomotoria della Scuola Secondaria. Scuola Secondaria - Area Scientifica (A014, A038, A039, A040, A047, A048, A049, A059, A060)* indirizzo area disciplinare Scientifica della Scuola Secondaria. Metodologie didattiche sulla disabilità per alunni con handicap sociale e di apprendimento: indirizzo area disciplinare Scientifica della Scuola Secondaria. * Le classi di concorso menzionate sono indicative 1

2 Allegato A4 Diplomi di Specializzazione Biennale Post-Laurea A.A. 2014/2015 (con ogni annualità di 1500 ore 60 CFU) Erogati dall Università per Stranieri Dante Alighieri di Reggio Calabria L.R. con D.M. MIUR n. 504 del 17/10/2007 con l Associazione Mnemosine Scuola Secondaria - Area ecnica (A016, A018, A020, A033, A034, A035, A042, A056, A057, A058, A071, A072, A075, A076, C050, C110, C260, C270, C280, C290, C300, C500, C510, C520 e Conv. Lingue)* indirizzo area disciplinare Tecnica della Scuola Secondaria. Metodologie didattiche sulla disabilità per alunni con handicap sociale e di apprendimento: indirizzo area disciplinare Tecnica della Scuola Secondaria. Scuola Secondaria - Area Giuridico - Economica (A017, A019)* indirizzo area disciplinare Giuridico - Economica della Scuola Secondaria. Metodologie didattiche sulla disabilità per alunni con handicap sociale e di apprendimento: indirizzo area disciplinare Giuridico Economica della Scuola Secondaria. 4 Scuola Secondaria - Area Umanistica (A036, A037, A043, A050, A051, A052, A061)* indirizzo area disciplinare Umanistica della Scuola Secondaria. Metodologie didattiche sulla disabilità per alunni con handicap sociale e di apprendimento: indirizzo area disciplinare Umanistica della Scuola Secondaria. GENERICO Metodologie didattiche sulla disabilità per alunni con handicap sociale e di apprendimento. 2 * Le classi di concorso menzionate sono indicative

3 Diploma di Specializzazione Biennale - Post Lauream erogati dall Università per Stranieri Dante Alighieri di Reggio Calabria - Allegato A4 (con ogni annualità di 1500 ore 60 Crediti formativi Universitari) - Anno Accademico 2014/2015 TITOLO CONSEGUITO DESTINATARI FINALITA OBIETTIVI DURATA MODALITÀ TITOLI DI AMMISSIONE ATTIVITA SEDI ESAMI Diploma di Specializzazione Biennale di 3000 ore e 120 crediti formativi ai sensi degli artt. 6 e 8 legge n. 341/90 (attivati n. 19 corsi riportati nell allegato A4) Docenti o aspiranti insegnanti di scuola dell Infanzia, primaria, secondaria di I grado (scuola media) e secondaria di II grado (Scuola Superiore). I Diplomi di Specializzazione Biennale hanno come obiettivo principale: sviluppare specifiche competenze pedagogiche, con particolare attenzione alle metodologie didattiche rivolte alla gestione del processo insegnamento-apprendimento; promuovere modelli concettuali e metodologici a supporto dell'uso didattico delle tecnologie multimediali; promuovere modelli concettuali e metodologici a supporto dell'uso pedagogico-didattico delle fondamentali metodiche dell apprendimento collaborativo nell ambito della normale pratica didattica. In ragione di tali scopi, i corsi si propongono di: mappare i fondamenti concettuali del campo disciplinare, nella loro organizzazione reticolare, con particolare riferimento alle condizioni, alla metodologia, alle procedure e alle possibili finalizzazioni connesse alla loro declinazione curriculare entro la didattica scolastica; approfondire le basi concettuali, le modalità procedurali e le implicazioni operative delle tecniche narrative ed autobiografiche; comprendere le problematiche del mondo insegnante-discente; I Diplomi di Specializzazione Biennale Post Laurea hanno durata Biennale. Ogni annualità prevede un impegno didattico complessivo pari a 1500 ore corrispondenti a 60 crediti formativi universitari. Il Corso è erogato in modalità a distanza su supporto informatico (CD interattivo) e su Piattaforma Telematica. Gli esami finali della prima e della seconda annualità sono obbligatoriamente in presenza in una delle sedi ubicate su tutto il territorio italiano. Sono ammessi al Diploma di Specializzazione Biennale tutti coloro che sono in possesso di Laurea (Triennale, Quadriennale o Quinquennale) o titoli equipollenti, nonché coloro che sono in possesso delle Lauree Specialistiche o titoli equipollenti. Ogni annualità (1500 ore) del Corso per il conseguimento del Diploma di Specializzazione Biennale è così strutturato: 7 Moduli; Prova finale. Ciascun Modulo: 4 Unità Didattiche: ciascuna delle quali è composta da capitoli/lezioni della dispensa FAD, comprendente inoltre un Test intermedio di verifica/diagnosi livello apprendimento; Prova Finale di Modulo, da compilare e spedire alla segreteria del Corso: a) Un questionario di apprendimento a risposta multipla; b) Un elaborato finale di Modulo, corrispondente ad un breve saggio Prova finale: Saggio Finale e discussione dinanzi alla commissione. Gli esami finali della prima annualità sono previsti realmente in tutte le Regioni d'italia e precisamente nelle seguenti 70 sedi indipendentemente dal numero di iscritti: Agrigento, Alessandria, Ancona, Andria, Aosta, Arezzo, Bari, Bergamo, Bologna, Brescia, Cagliari, Caltanissetta, Campobasso, Caserta, Castelvetrano (TP), Catania, Catanzaro, Como, Cuneo, Cosenza, Ferrara, Firenze, Foggia, Forlì, Frosinone, Genova, Grosseto, Imperia, Latina, La Spezia, Lecce, Livorno, Matera, Messina, Milano, Modena, Napoli, Novara, Padova, Palermo, Parma, Pavia, Perugia, Pescara, Piacenza, Pisa, Potenza, Prato, Ravenna, Reggio Calabria, Reggio Emilia, Rimini, Roma, Salerno, Sassari, Taranto, Terni, Torino, Trento, Treviso, Trieste, Ucria (ME), Udine, Varese, Venezia,Verona, Vibo Valentia, Vicenza, Viterbo e Vittoria (RG). Sarà possibile l apertura di ulteriori sedi al raggiungimento del numero minimo previsto di 25 Iscritti. Attenzione: E possibile sostenere l'esame finale anche in una delle seguenti città: Parigi, Londra, Madrid, Atene e Tunisi. Tali sedi saranno attivate solo per i docenti che ne avranno fatto espressamente richiesta, rinunciando a svolgere l'esame finale in Italia! Gli esami finali della seconda Annualità sono previsti da Gennaio/Febbraio 2016 in almeno 30 sedi: Agrigento, Ancona, Bari, Bologna, Cagliari, Caltanissetta, Castelvetrano (TP), Catania, Cosenza, Cuneo, Firenze, Foggia, Genova, Lecce, Matera, Messina, Milano, Napoli, Padova, Palermo, Pescara, Perugia, Piacenza, Pisa, Reggio di Calabria, Roma, Salerno, Torino, Udine e Verona.

4 MODALITA DI ISCRIZIONE Gli interessati dovranno consegnare Modulo di Iscrizione, con allegata Marca da Bollo di 16,00, concordando luogo (per la consegna brevi manu) o l'indirizzo (per la raccomandata a/r), con il Dott. Leonardo Ivan Chiarello chiamando al Al Modulo Iscrizione dovrà essere allegato: 1) Copia titolo di studio o dichiarazione sostitutiva attestante il possesso di titolo che consente l accesso ai Corsi di Perfezionamento post Laurea (presente sul modulo); 2) Ricevuta del versamento; 3) Copia di valido documento di riconoscimento; 4) SOLO per i Docenti di Ruolo e nell Anno di Prova: Dichiarazione di Servizio a Tempo Indeterminato nelle Istituzioni Scolastiche Statali MODALITÀ DI VERSAMENTO Il costo del corso per ciascuna annualità è di 490,00 (Quattrocentonovanta/00) per tutti i Docenti a Tempo Indeterminato (già di Ruolo) e per i Docenti Precari (non di ruolo)! Il versamento dell'intera somma o della prima rata di 200,00 (Duecento/00) va allegato al modulo d iscrizione. a) Se i versamenti verranno effettuati con Bollettino Postale, utilizzare il seguente numero diconto Corrente: n ; b) Se i versamenti verranno effettuati tramite Bonifico Bancario o Bonifico Postale utilizzare leseguenti coordinate Bancarie: Banca CREDEM Dipendenza Milano Ag.4 - IBAN:IT78W Bic code Swift: BACRIT21067.Entrambi intestati a "Associazione Mnemosine" (Agrigento) con causale Quota Iscrizione epartecipazione Annuale A.A ; Il Corsista si impegna a versare la Seconda rata di Euro 100,00 entro il 15 Gennaio 2015, la Terza rata di Euro 100,00 entro il 15 Febbraio 2015 e la Quarta rata di Euro 90,00 entro il 15 Marzo Iversamenti, oltre a riportare il numero di rata nella causale, dovranno essere trasmessi al seguente numero di Fax o all indirizzo specificando cognome, nome, numero di rata e codice corso. In caso di bonifico, assicurarsi che sia presente il numero di C.R.O. Definitivo o l Identificativo Definitivo. Dott. Leonardo Ivan Chiarello cell TERMINE DI ISCRIZIONE Iniziativa "Ti ricarico" DICEMBRE 2014 Invia una con il frontespizio della tua domanda, con codice di segreteria SI92, inserito nello spazio "riservato all'ufficio" che già trovi inserito nel modulo di domanda iniziale, indicando, nella mail, qual è il tuo operatore telefonico e quale numero di cellulare vuoi ricaricato, all'indirizzo di posta elettronica ed avrai subito una ricarica di 10,00 euro per te.

5 Università per Stranieri "Dante Alighieri" Reggio di Calabria Vers. 01/14 Marca da Bollo 16,00 Codice Riservato Iscrizione Corso - Terza Sessione Il/la sottoscritto/a il COGNOME NOME Nato/a a CITTA' PROV. STATO CIVILE DATA DI NASCITA SESSO M/F CODICE FISCALE CITTADINANZA residente a CITTA' PROV CAP INDIRIZZO CELLULARE TELEFONO FAX *obbligatoria (recapito al quale il corsista desidera vengano inviate le comunicazioni riguardanti l Università da compilare solo se diverso da sopra) CITTA' PROV. CAP INDIRIZZO CHIEDE di essere Iscritto per l'a.a / Al Diploma di Perfezionamento Annuale Post-Laurea di 1500 ore e 60 CFU (Allegato A1); Al Diploma di Perfezionamento Annule Post-Diploma di 1500 ore e 60 CFU (Allegato A2); Al Corso di Perfezionamento di 500 ore e 20 CFU (Allegato A3); Al Diploma di Specializzazione Biennale post-laurea con ogni annualità di 1500 ore e 60 CFU (Allegato A4); Al Master di I livello Annuale in "Strumenti e Metodologie didattiche per un corretto approccio interculturale..." di 1500 ore e 60 CFU(Allegato A5); Al Corso La L.I.M. - Lavagna Interattiva Multimediale - nella didattica; Al Corso L'uso didattico dei Tablets. Codice Titolo Corso Sede Italiana di svolgimento degli Esami finali dei corsi Annuali e degli Esami finali della prima annualità dei Diplomi di Specializzazione Biennale previsti dalla primavera 2015 (tutte le sedi attive indipendentemente dal numero degli iscritti!): Agrigento Alessandria Ancona Andria Aosta Arezzo Avellino Bari Bergamo Bologna Brescia Cagliari Caltanissetta Campobasso Caserta Castelvetrano (TP) Catania Catanzaro Como Cosenza Cuneo Ferrara Firenze Foggia Forlì Frosinone Genova Grosseto Imperia L'Aquila La Spezia Latina Lecce Livorno Mantova Matera Messina Milano Modena Napoli Novara Nuoro Padova Palermo Parma Pavia Perugia Pescara Piacenza Pisa Potenza Prato Ravenna Reggio Calabria Reggio Emilia Rimini Roma Salerno Sassari Sondrio Taranto Terni Torino Trento Verona Treviso Vibo Valentia Trieste Vicenza Ucria (ME) Viterbo 1 Udine Vittoria (RG) Sede Estera per lo svolgimento degli Esami finali previsti dalla primavera 2015 (Attenzione: chi sceglie una sede Estera rinuncia definitivamente a svolgere l'esame finale in Italia): Varese Londra Parigi Madrid Solo se Docente: Precario Tempo indeterminato o nell'anno di prova per l'a.s. 2014/2015 Venezia

6 Allega Copia di un valido documento di riconoscimento; Copia del Titolo di Studio o autocertificazione (riportata nella parte sottostante) del Titolo di Studio che consente l'accesso al Corso richiesto; Ricevuta versamento Unica Soluzione oppure Prima rata Accetta 1) La quota d'iscrizione e partecipazione versata non verrà restituita in caso di un'eventuale rinuncia del richiedente secondo le vigenti normative; 2) In nessun caso è previsto congelare l iscrizione eccezion fatta per la partecipazione al TFA o PAS A.A. 2014/2015. In tal caso l'iscrizione e la frequenza del corso sarà posticipata all'a.a. 2015/2016; 3) Le condizioni previste dal Bando di Partecipazione di cui dichiara di averne preso visione. Luogo e data Firma l sottoscritt AUTOCERTIFICAZIONE TITOLO DI STUDIO ai sensi del D.P.R. 445, 28 dicembre 2000 ed eventuali successive modificazioni ed integrazioni, consapevole delle sanzioni penali nel caso di dichiarazioni non veritiere, di formazione o uso di atti falsi ( a norma dell art. 76 del D.P.R. richiamato, il quale prevede i n tali casi ulteriormente la decadenza dei benefici conseguiti), sotto la propria personale responsabilità: DICHIARA SOTTO LA PROPRIA RESPONSABILITÀ 1) di essere in possesso del seguente titolo di studio che consente l'accesso al prescritto corso: Titolo di Studio: conseguito il con voto presso 2) di aver preso visione e di accettare le disposizioni amministrative per l'anno Accademico di iscrizione nonché del Bando di Partecipazione ai Corsi con le relative note che fanno parte integrante del Bando; 3) che le generalità indicate, i dati forniti, la documentazione allegata e la firma sono autentiche; 4) di non essere iscritto ad altri corsi Universitari per il medesimo Anno Accademico; 5) che ai sensi della Legge 196/03, autorizza l'amministrazione del Corso ad utilizzare i dati personali dichiarati solo per fini istituzionali e necessari per l'espletamento delle procedure di cui alla presente domanda. MODALITÀ RICEZIONE MATERIALE DIDATTICO (Segnare una sola modalità) di ricevere il materiale didattico tramite CD-ROM (Sistema Operativo Windows). di ricevere il materiale didattico tramite Piattaforma Telematica accessibile 24/24 ore. Agenda annuale "L Agenda del Docente"; OMAGGIO DI BENVENUTO (Segnare una sola opzione) E-book in formato pdf della guida "Il manuale del supplente temporaneo" e della guida "Assenze per malattia e personale della scuola: decurtazione retributiva, visite fiscali e specialistiche, certificazione online" in collaborazione con ORIZZONTESCUOLA. In caso di esaurimento dell'omaggio richiesto, l'associazione Mnemosine si riserva di sostituirlo con un altro delle opzioni disponibili Luogo e data Firma 2

Università per Stranieri "Dante Alighieri" Reggio di Calabria. Iscrizione Corso DATA DI NASCITA SESSO M/F CODICE FISCALE CITTADINANZA

Università per Stranieri Dante Alighieri Reggio di Calabria. Iscrizione Corso DATA DI NASCITA SESSO M/F CODICE FISCALE CITTADINANZA Università per Stranieri "Dante Alighieri" Reggio di Calabria Riservato all'ufficio Vers. 01/14 Marca da Bollo 16,00 Iscrizione Corso il Il/la sottoscritto/a COGNOME NOME Nato/a a CITTA' PROV. STATO CIVILE

Dettagli

Università per Stranieri "Dante Alighieri" Reggio di Calabria. Iscrizione Corso DATA DI NASCITA SESSO M/F CODICE FISCALE CITTADINANZA

Università per Stranieri Dante Alighieri Reggio di Calabria. Iscrizione Corso DATA DI NASCITA SESSO M/F CODICE FISCALE CITTADINANZA Università per Stranieri "Dante Alighieri" Reggio di Calabria Riservato all'ufficio Vers. 01/14 Marca da Bollo 16,00 Iscrizione Corso il Il/la sottoscritto/a COGNOME NOME Nato/a a CITTA' PROV. STATO CIVILE

Dettagli

Università per Stranieri "Dante Alighieri" Reggio di Calabria. Iscrizione Corso DATA DI NASCITA SESSO M/F CODICE FISCALE CITTADINANZA

Università per Stranieri Dante Alighieri Reggio di Calabria. Iscrizione Corso DATA DI NASCITA SESSO M/F CODICE FISCALE CITTADINANZA Università per Stranieri "Dante Alighieri" Reggio di Calabria Vers. 01/15 Marca da Bollo 16,00 Codice Riservato Iscrizione Corso il Il/la sottoscritto/a COGNOME NOME Nato/a a CITTA' PROV. STATO CIVILE

Dettagli

Università per Stranieri "Dante Alighieri" Reggio Calabria. Iscrizione Corso

Università per Stranieri Dante Alighieri Reggio Calabria. Iscrizione Corso Università per Stranieri "Dante Alighieri" Reggio di Calabria Riservato all'ufficio Vers. 01/13 Marca da Bollo 16,00 S I 9 2 Iscrizione Corso Il/la sottoscritto/a COGNOME NOME Nato/a a CITTA' PROV. STATO

Dettagli

Ass. Mnemosine. Università "Dante Alighieri" Reggio Calabria

Ass. Mnemosine. Università Dante Alighieri Reggio Calabria Ist. Compr. Tortoreto Da: Ass. Mnemosine - Università Dante Alighieri - Dott. Leonardo Ivan Chiarello [tumai0733 @gmail.com] Inviato: domenica 11 ottobre 2015 17:11 A: SRIC853002@istruzione.it Oggetto:

Dettagli

Università per Stranieri "Dante Alighieri" Reggio di Calabria. Iscrizione Corso DATA DI NASCITA SESSO M/F CODICE FISCALE CITTADINANZA

Università per Stranieri Dante Alighieri Reggio di Calabria. Iscrizione Corso DATA DI NASCITA SESSO M/F CODICE FISCALE CITTADINANZA Università per Stranieri "Dante Alighieri" Reggio di Calabria Riservato all'ufficio Vers. 01/13 Marca da Bollo 16,00 Iscrizione Corso il Il/la sottoscritto/a Nato/a a COGNOME NOME CITTA' PROV. STATO CIVILE

Dettagli

Università per Stranieri Dante Alighieri Reggio di Calabria. Iscrizione Corso. DATA DI NASCITA SESSO M/F CODICE FISCALE CITTADINANZA residente a

Università per Stranieri Dante Alighieri Reggio di Calabria. Iscrizione Corso. DATA DI NASCITA SESSO M/F CODICE FISCALE CITTADINANZA residente a Università per Stranieri Dante Alighieri Reggio di Calabria Codice riservato all ufficio Ver. 01/13 S I 9 2 Iscrizione Corso Marca da bollo 14,62 Il/La sottoscritto/a nato/a a COGNOME NOME il CITTA PROV

Dettagli

Iscrizione Corso - II Sessione

Iscrizione Corso - II Sessione Università per Stranieri "Dante Alighieri" Reggio di Calabria Marca da Bollo 16,00 Iscrizione Corso - II Sessione il Il/la sottoscritto/a Nato/a a COGNOME NOME CITTA' PROV. STATO CIVILE DATA DI NASCITA

Dettagli

Università per Stranieri "Dante Alighieri" Reggio di Calabria. Iscrizione Corso DATA DI NASCITA SESSO M/F CODICE FISCALE CITTADINANZA

Università per Stranieri Dante Alighieri Reggio di Calabria. Iscrizione Corso DATA DI NASCITA SESSO M/F CODICE FISCALE CITTADINANZA Università per Stranieri "Dante Alighieri" Reggio di Calabria Vers. 02/15 Codice Riservato S I 9 2 Iscrizione Corso Marca da Bollo 16,00 il Il/la sottoscritto/a COGNOME NOME Nato/a a CITTA' PROV. STATO

Dettagli

Iscrizione Corso - II Sessione

Iscrizione Corso - II Sessione Università per Stranieri "Dante Alighieri" Reggio di Calabria Marca da Bollo 16,00 Iscrizione Corso - II Sessione il Il/la sottoscritto/a Nato/a a COGNOME NOME CITTA' PROV. STATO CIVILE DATA DI NASCITA

Dettagli

Ruolo e compiti del dirigente nelle istituzioni scolastiche

Ruolo e compiti del dirigente nelle istituzioni scolastiche L Università degli Studi Giustino Fortunato - Telematica e legalmente riconosciuta MIUR bandisce, per l Anno Accademico 2015/2016, il Master Universitario Annuale di II livello (D.M. n. 509 del 3/11/1999

Dettagli

OGGETTO: Domanda di ammissione al piano straordinario di assunzioni a tempo. Il/la sottoscritto/a. nato/a a, Prov, il / /, residente in, C.F.

OGGETTO: Domanda di ammissione al piano straordinario di assunzioni a tempo. Il/la sottoscritto/a. nato/a a, Prov, il / /, residente in, C.F. RACCOMANDATA A/R Spett. MINISTERO DELL ISTRUZIONE, DELL UNIVERSITÀ E DELLA RICERCA in persona del ministro pro tempore Viale Trastevere 76/A 00153 - ROMA Ufficio Scolastico Regionale di OGGETTO: Domanda

Dettagli

Metodologie didattiche per i Disturbi Specifici di Apprendimento (DSA)

Metodologie didattiche per i Disturbi Specifici di Apprendimento (DSA) L Università degli Studi Giustino Fortunato - Telematica e legalmente riconosciuta MIUR bandisce, per l Anno Accademico 2015/2016, il Corso Annuale di Perfezionamento e di Aggiornamento Professionale (Legge

Dettagli

AGRIGENTO Ass. Amministrativo 584 561 23 2 ALESSANDRIA Ass. Amministrativo 332 307 25 2 ANCONA Ass. Amministrativo 451 380 71 5 AREZZO Ass. Amministrativo 337 270 67 5 ASCOLI PICENO Ass. Amministrativo

Dettagli

COMPARTO AZIENDE MONOPOLI DI STATO RILEVAZIONE DELEGHE 31 DICEMBRE 2002

COMPARTO AZIENDE MONOPOLI DI STATO RILEVAZIONE DELEGHE 31 DICEMBRE 2002 COMPARTO AZIENDE MONOPOLI DI STATO RILEVAZIONE DELEGHE 31 DICEMBRE 2002 SCHEDA N. 1 - MONOPOLI DI STATO Amministrazione Comune Provincia n. dipendenti al 31.12.2002 n. deleghe al 31.12.2002 schede da compilare

Dettagli

Foglio1. Totale Alberghiere 384570 Agrigento

Foglio1. Totale Alberghiere 384570 Agrigento Totale Alberghiere 384570 Agrigento Totale Complementari 51828 Agrigento/Caltanissetta Totale Alberghiere 286547 Agrigento/Caltanissetta/Enna Totale Complementari 13157 Totale Alberghiere 339585 Alessandria

Dettagli

UNIVERSITA' EUROPEA DI ROMA I DSA: VALUTAZIONE E INTERVENTO IN AMBITO PSICOEDUCATIVO. 1500 h - 60 CFU - A.A. 2014/15

UNIVERSITA' EUROPEA DI ROMA I DSA: VALUTAZIONE E INTERVENTO IN AMBITO PSICOEDUCATIVO. 1500 h - 60 CFU - A.A. 2014/15 UNIVERSITA' EUROPEA DI ROMA Corso di perfezionamento e aggiornamento professionale (ex art. 6 comma 2 lettera c L. 341/90) in I DSA: VALUTAZIONE E INTERVENTO IN AMBITO PSICOEDUCATIVO 1500 h - 60 CFU -

Dettagli

" MULTIMEDIALITA E LIM: IDEE E SOLUZIONI PER UNA DIDATTICA

 MULTIMEDIALITA E LIM: IDEE E SOLUZIONI PER UNA DIDATTICA UNIVERSITA' EUROPEA DI ROMA Corso di perfezionamento e aggiornamento professionale (ex art. 6 comma 2 lettera c L. 341/90) in " MULTIMEDIALITA E LIM: IDEE E SOLUZIONI PER UNA DIDATTICA INNOVATIVA " 1500

Dettagli

Elenco distretti relativi all'anagrafe delle scuole 2009-2010

Elenco distretti relativi all'anagrafe delle scuole 2009-2010 Abruzzo Chieti DISTRETTO 009 Abruzzo Chieti DISTRETTO 010 Abruzzo Chieti DISTRETTO 011 Abruzzo Chieti DISTRETTO 015 Chieti Conteggio 4 Abruzzo L'Aquila DISTRETTO 001 Abruzzo L'Aquila DISTRETTO 002 Abruzzo

Dettagli

Numero eventi di malattia per classe di durata dell'evento in giorni e settore - Anni 2012 e 2013

Numero eventi di malattia per classe di durata dell'evento in giorni e settore - Anni 2012 e 2013 Numero certificati di malattia per settore - Anni 2012 e 2013 2012 2013 Var. % 2012/2013 Settore privato 11.738.081 11.869.521 +1,1 Settore pubblico 5.476.865 5.983.404 +9,2 Totale 17.214.946 17.807.925

Dettagli

Abruzzo Basilicata Calabria. Reggio Calabria. Vibo Valentia. Grado di istruzione / Classe di concorso

Abruzzo Basilicata Calabria. Reggio Calabria. Vibo Valentia. Grado di istruzione / Classe di concorso Chieti L'Aquila Pescara Teramo Matera Potenza Catanzaro Cosenza Crotone 3 7 3 5 6 4 5 7 6 A03 CHIMICA E TECNOLOGIE CHIMICHE A06 COSTRUZIONI E TECNICO A07 DISCIPLINE ECONOMICO-AZIENDALI 3 A09 DISCIPLINE

Dettagli

UNIVERSITA' EUROPEA DI ROMA. 1500 h - 60 CFU - A.A. 2013/14 REGOLAMENTO

UNIVERSITA' EUROPEA DI ROMA. 1500 h - 60 CFU - A.A. 2013/14 REGOLAMENTO UNIVERSITA' EUROPEA DI ROMA Corso di perfezionamento e aggiornamento professionale (ex art. 6 comma 2 lettera c L. 341/90) in LA FORMAZIONE CONTINUA DELL INSEGNANTE: METODOLOGIE E TEORIE DIDATTICHE NELL

Dettagli

Mailing List FEDERAZIONE NAZIONALE DEI MAESTRI DEL LAVORO D ITALIA. MAILING LIST (Agenda Indirizzi di Posta Elettronica aggiornata al 1 giugno 2013)

Mailing List FEDERAZIONE NAZIONALE DEI MAESTRI DEL LAVORO D ITALIA. MAILING LIST (Agenda Indirizzi di Posta Elettronica aggiornata al 1 giugno 2013) Mailing List FEDERAZIONE NAZIONALE DEI MAESTRI DEL LAVORO D ITALIA MAILING LIST (Agenda Indirizzi di Posta Elettronica aggiornata al 1 giugno 2013) Consolati Regionali Consolati Provinciali Indirizzo Posta

Dettagli

107/2015 e al D.D.G. 767/2015 Diffida ad adempiere.

107/2015 e al D.D.G. 767/2015 Diffida ad adempiere. RACCOMANDATA A/R Spett. MINISTERO DELL ISTRUZIONE, DELL UNIVERSITÀ E DELLA RICERCA in persona del ministro pro tempore Viale Trastevere 76/A 00153 - ROMA OGGETTO: Domanda di ammissione alle Fasi del piano

Dettagli

MODELLI OPERATIVI PER LA VALUTAZIONE SCOLASTICA

MODELLI OPERATIVI PER LA VALUTAZIONE SCOLASTICA UNIVERSITA' EUROPEA DI ROMA Corso di perfezionamento e aggiornamento professionale (ex art. 6 comma 2 lettera c L. 341/90) in MODELLI OPERATIVI PER LA VALUTAZIONE SCOLASTICA 500 h - 20 CFU - A.A. 2013/14

Dettagli

Numero di Banche in Italia

Numero di Banche in Italia TIDONA COMUNICAZIONE Analisi statistica Anni di riferimento: 2000-2012 Tidona Comunicazione Srl - Via Cesare Battisti, 1-20122 Milano Tel.: 02.7628.0502 - Fax: 02.700.525.125 - Tidonacomunicazione.com

Dettagli

Bando Corsi Trinity IL DIRETTORE

Bando Corsi Trinity IL DIRETTORE Bando Corsi Trinity finalizzati al conseguimento della Certificazione delle competenze previste dal "Quadro Comune Europeo di Riferimento per le lingue" adottato nel 1996 dal Consiglio d'europa Livelli

Dettagli

SCHEDA DI ADESIONE AL PROGETTO LINGUE 2000 ANNO SCOLASTICO 2000/2001 (da inviare al Provveditorato entro il 30/09/2000)

SCHEDA DI ADESIONE AL PROGETTO LINGUE 2000 ANNO SCOLASTICO 2000/2001 (da inviare al Provveditorato entro il 30/09/2000) Lettera circolare n 195/2000 Allegato 1/1 SCHEDA DI ADESIONE AL PROGETTO LINGUE 2000 ANNO SCOLASTICO 2000/2001 (da inviare al Provveditorato entro il 30/09/2000) 1. DATI GENERALI DELLA SCUOLA DATI ANAGRAFICI

Dettagli

La classifica finale. classifica finale ecosistema Urbano XXi edizione

La classifica finale. classifica finale ecosistema Urbano XXi edizione La classifica finale classifica finale ecosistema Urbano XXi edizione 1 Verbania 85,61% 36 Aosta 54,42% 71 Grosseto 45,88% 2 Belluno 74,49% 37 Bergamo 54,07% 72 Prato 45,51% 3 Bolzano 70,65% 38 Modena

Dettagli

Indagine dell Osservatorio periodico sulla fiscalità locale IMU: IL 17 SETTEMBRE LA 2 RATA DELLA PRIMA CASA

Indagine dell Osservatorio periodico sulla fiscalità locale IMU: IL 17 SETTEMBRE LA 2 RATA DELLA PRIMA CASA Indaginedell Osservatorioperiodicosullafiscalitàlocale dellauilserviziopoliticheterritoriali IMU:IL17SETTEMBRELA2 RATADELLAPRIMACASA STANGATINAAUTUNNALEDA44EUROMEDICONPUNTEDI154EURO ADOGGI34CITTA CAPOLUOGOHANNOAUMENTATOL

Dettagli

Ai Signori Presidenti Collegi dei Periti Industriali e dei Periti Industriali Laureati LORO SEDI

Ai Signori Presidenti Collegi dei Periti Industriali e dei Periti Industriali Laureati LORO SEDI CONSIGLIO NAZIONALE DEI PERITI INDUSTRIALI PRESSO IL MINISTERO DELLA GIUSTIZIA Roma, 28 febbraio 2014 prot. n. 1479 Ai Signori Presidenti Collegi dei Periti Industriali e dei Periti Industriali Laureati

Dettagli

PAGINE GIALLE. Roma, marzo 2006

PAGINE GIALLE. Roma, marzo 2006 PAGINE GIALLE Roma, marzo 2006 0 Per il 2006 è in corso il rinnovo dell accordo con SEAT. A tal riguardo Poste Italiane provvederà ad assicurare l intera distribuzione e raccolta dei set. Tale processo

Dettagli

AGIMEG Agenzia Giornalistica sul Mercato del Gioco

AGIMEG Agenzia Giornalistica sul Mercato del Gioco http://www.agimeg.it/?p=2768 AGIMEG Agenzia Giornalistica sul Mercato del Gioco Giochi 2012, Milano la provincia dove si è giocato di più. In sole 4 province finisce il 25% delle giocate Sul podio anche

Dettagli

Strutture Sanitarie convenzionate da UniSalute per il Fondo mètasalute

Strutture Sanitarie convenzionate da UniSalute per il Fondo mètasalute Strutture Sanitarie convenzionate da UniSalute per il Fondo mètasalute ABRUZZO Case di cura / Ospedali / Day-Surgery CHIETI e provincia L'AQUILA e provincia PESCARA e provincia Centri diagnostici /Poliambulatori/Studi

Dettagli

1,5% Infrastrutture di base Indice di infrastrutture economiche

1,5% Infrastrutture di base Indice di infrastrutture economiche PRATO Valori medi 21-25 della media 1999-23 e 2-24. (Italia = 1) Umano e le politiche per migliorare il (Siemens-Ambrosetti, 23) Lucca, Siena, PratoArezzo, Livorno Massa Carrara, Pistoia Pisa Grosseto

Dettagli

Bando Corsi LCCI. London Chamber of Commerce and Industry Examination Board

Bando Corsi LCCI. London Chamber of Commerce and Industry Examination Board Bando Corsi LCCI London Chamber of Commerce and Industry Examination Board finalizzati al conseguimento della Certificazione delle competenze previste dal "Quadro Comune Europeo di Riferimento per le lingue"

Dettagli

Persone alloggiate presso strutture ricettive di tipo alberghiero ed extra-alberghiero

Persone alloggiate presso strutture ricettive di tipo alberghiero ed extra-alberghiero Cod. ISTAT INT 00066 Settore di interesse: Industria, costruzioni e servizi: statistiche settoriali Persone alloggiate presso strutture ricettive di tipo alberghiero ed extra-alberghiero Titolare: Dipartimento

Dettagli

3) Contributi integrativi volontari di cui all art.4 del D.P.R. N.1432/1971. a) Operai agricoli a tempo determinato;

3) Contributi integrativi volontari di cui all art.4 del D.P.R. N.1432/1971. a) Operai agricoli a tempo determinato; Versamenti volontari del settore agricolo - Anno 2005 (Inps, Circolare 29 luglio 2005 n. 98) Si illustrano di seguito le modalità di calcolo, per l anno in corso, dei contributi volontari relative alle

Dettagli

Regione Retribuzioni Curricula Presenze/Assenze Evidenza sull'home page Abruzzo SI SI NO SI

Regione Retribuzioni Curricula Presenze/Assenze Evidenza sull'home page Abruzzo SI SI NO SI REGIONE ABRUZZO Abruzzo SI SI NO SI L'Aquila NO NO NO NO Chieti SI SI DATI MARZO SI Pescara SI SI NO SI Teramo SI SI DATI MARZO SI L'Aquila NO NO NO NO Chieti SI SI DATI MARZO SI Pescara SI PARZIALI NO

Dettagli

Abruzzo Chieti 2 Abruzzo L' Aquila 2 Abruzzo Pescara 0 Abruzzo Teramo Totale Abruzzo. 12 Basilicata Matera 0 Basilicata Potenza Totale Basilicata

Abruzzo Chieti 2 Abruzzo L' Aquila 2 Abruzzo Pescara 0 Abruzzo Teramo Totale Abruzzo. 12 Basilicata Matera 0 Basilicata Potenza Totale Basilicata Mobilità professionale personale ATA profilo professionale DSGA Destinatari dei corsi di di cui all'art. 7 CCNI 3.12.29 - art. 1, comma 2, sequenza contrattuale 25.7.28 - (ex art. 48 CCNL/27) DSGA Personale

Dettagli

UFFICI DIREZIONE GENERALE

UFFICI DIREZIONE GENERALE OPERAZIONE TRASPARENZA (LEGGE 18 GIUGNO 2009, N. 69) DATI RELATIVI AI TASSI DI ASSENZA E PRESENZA DEL PERSONALE Maggio 2011 Assenze (Ore) 37.475,60 Area Assenze (Ore) ABRUZZO CASA SOGGIORNO PESCARA 252,10

Dettagli

Distribuzione per provincia, regione e ordine scuola del contingente di 35.000 nomine per l'a.s. 2005/06. Personale docente ed educativo

Distribuzione per provincia, regione e ordine scuola del contingente di 35.000 nomine per l'a.s. 2005/06. Personale docente ed educativo Distribuzione per provincia, regione e ordine scuola del di 35.000 nomine per l'a.s. 2005/06. Personale doce ed educativo Provincia Scuola infanzia Scuola primaria Scuola secondari a di I grado Scuola

Dettagli

Fermo Potenza Firenze Prato Fonte: UIL Servizio Politiche Territoriali

Fermo Potenza Firenze Prato Fonte: UIL Servizio Politiche Territoriali LA MAPPA DELLE CITTA DOVE IL 16 OTTOBRE SI PAGHERA L ACCONTO TASI CITTA CITTA CITTA Agrigento Foggia Ragusa Alessandria Gorizia Ravenna Ascoli Piceno Grosseto Reggio Calabria Asti Imperia Rieti Avellino

Dettagli

Grafico 1: Distribuzione % premi del lavoro diretto italiano 2011

Grafico 1: Distribuzione % premi del lavoro diretto italiano 2011 GRAFICI STATISTICI Grafico 1: Distribuzione % premi del lavoro diretto italiano 211 RAMI VITA - Premi lordi contabilizzati per ramo di attività e per tipologia di premio: 73.869 milioni di euro Malattia,

Dettagli

MINISTERO DEL LAVORO E DELLE POLITICHE SOCIALI. Prospetto Informativo on line

MINISTERO DEL LAVORO E DELLE POLITICHE SOCIALI. Prospetto Informativo on line MINISTERO DEL LAVORO E DELLE POLITICHE SOCIALI Prospetto Informativo on line Ricevuta del prospetto Tipo comunicazione Codice comunicazione 01 - Prospetto informativo 1001514C00394126 Data invio 13/02/2014

Dettagli

- DISTRIBUZIONE TERRITORIALE IN ITALIA DEL NETWORK ODONTOIATRICO -

- DISTRIBUZIONE TERRITORIALE IN ITALIA DEL NETWORK ODONTOIATRICO - - DISTRIBUZIONE TERRITORIALE IN ITALIA DEL NETWORK ODONTOIATRICO - DISTRIBUZIONE TERRITORIALE IN ITALIA DEL NETWORK ODONTOIATRICO Previnet è in grado di mettere a disposizione dei propri clienti un network

Dettagli

A cura del Servizio politiche Territoriali della UIL TARIFFA RIFIUTI (TARI): IN 4 ANNI AUMENTI MEDI DEL 32,4% (3,3% TRA IL 2014 E 2015)

A cura del Servizio politiche Territoriali della UIL TARIFFA RIFIUTI (TARI): IN 4 ANNI AUMENTI MEDI DEL 32,4% (3,3% TRA IL 2014 E 2015) A cura del Servizio politiche Territoriali della UIL TARIFFA RIFIUTI (TARI): IN 4 ANNI AUMENTI MEDI DEL 32,4% (3,3% TRA IL 2014 E ) NEL IL COSTO MEDIO DELLA TARI E DI 296 EURO, CON UN AUMENTO DI 10 EURO

Dettagli

MINISTERO DEL LAVORO E DELLE POLITICHE SOCIALI. Prospetto Informativo on line

MINISTERO DEL LAVORO E DELLE POLITICHE SOCIALI. Prospetto Informativo on line MINISTERO DEL LAVORO E DELLE POLITICHE SOCIALI Prospetto Informativo on line Ricevuta del prospetto Soggetto che effettua la comunicazione 011 - Consorzi e Gruppi di imprese (art. 31, d.lgs. 276/2003)

Dettagli

Personale del Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco

Personale del Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco Cod. ISTAT INT 00024 AREA: Mercato del lavoro Settore di interesse: Mercato del lavoro Personale del Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco Titolare: Dipartimento dei Vigili del Fuoco, del Soccorso Pubblico

Dettagli

OGGETTO: Verbale di Accordo del 16 luglio 2009 - inserimenti sportelleria.

OGGETTO: Verbale di Accordo del 16 luglio 2009 - inserimenti sportelleria. Risorse Umane ed Organizzazione Relazioni Industriali Alle Segreterie Nazionali delle OO.SS. SLC-CGIL SLP-CISL UIL-POST FAILP-CISAL CONFSAL. COM.NI UGL-COM.NI Roma, 2 dicembre 2009 OGGETTO: Verbale di

Dettagli

UNIVERSITA' EUROPEA DI ROMA. Corso biennale di perfezionamento

UNIVERSITA' EUROPEA DI ROMA. Corso biennale di perfezionamento UNIVERSITA' EUROPEA DI ROMA Corso biennale di perfezionamento (ex art. 6 comma 2 lettera c L. 341/90) in PROGETTAZIONE EDUCATIVA: LA NUOVA PROFESSIONALITA DOCENTE TRA AUTONOMIA FLESSIBILITA E DISCIPLINA

Dettagli

CASE DI LUSSO AL TOP A FIRENZE E GENOVA

CASE DI LUSSO AL TOP A FIRENZE E GENOVA CASE DI LUSSO AL TOP A FIRENZE E GENOVA Degli oltre 74.400 immobili di lusso presenti in Italia che garantiscono alle casse dei Comuni poco più di 91 milioni di euro all anno di Imu, Firenze e Genova sono

Dettagli

Elettori e sezioni elettorali

Elettori e sezioni elettorali Cod. ISTAT INT 00003 AREA: Popolazione e società Settore di interesse: Struttura e dinamica della popolazione Elettori e sezioni elettorali Titolare: Dipartimento per gli Affari Interni e territoriali

Dettagli

ALLEGATO 1 Ripartizione delle sale «Bingo» per provincia

ALLEGATO 1 Ripartizione delle sale «Bingo» per provincia Decreto Direttoriale 16 novembre 2000 Approvazione del piano di distribuzione territoriale delle sale destinate al gioco del Bingo. (G.U. 29 novembre 2000, n. 279, S.O.) Art. 1-1. È approvato l'allegato

Dettagli

PROTOCOLLO D INTESA IN MATERIA DI SEDI ELETTORALI RSU DELL AUTOMOBILE CLUB d ITALIA

PROTOCOLLO D INTESA IN MATERIA DI SEDI ELETTORALI RSU DELL AUTOMOBILE CLUB d ITALIA PROTOCOLLO D INTESA IN MATERIA DI SEDI ELETTORALI RSU DELL AUTOMOBILE CLUB d ITALIA Le Delegazioni dell Amministrazione e delle sottoscritte Organizzazioni Sindacali, riunitesi il giorno 19 settembre 2007

Dettagli

DIPARTIMENTO PER I TRASPORTI TERRESTRI ED IL TRASPORTO INTERMODALE

DIPARTIMENTO PER I TRASPORTI TERRESTRI ED IL TRASPORTO INTERMODALE Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti DIPARTIMENTO PER I TRASPORTI TERRESTRI ED IL TRASPORTO INTERMODALE Direzione Generale per la Motorizzazione Centro Elaborazione Dati Ufficio Statistiche ESITI

Dettagli

Le comunità straniere residenti in Italia 2002-2008

Le comunità straniere residenti in Italia 2002-2008 Università degli Studi G. d Annunzio Facoltà di Lingue e Letterature Straniere - Laboratorio di Geografia Gerardo Massimi Le comunità straniere residenti in Italia 2002-2008 Elaborazioni su dati di fonte

Dettagli

PRESENZE/ASSENZE DEL PERSONALE NEL MESE DI SETTEMBRE 2013

PRESENZE/ASSENZE DEL PERSONALE NEL MESE DI SETTEMBRE 2013 D.C. OSSERVATORIO MERCATO IMMOBILIARE E SERVIZI ESTIMATIVI AREA OSSERVATORIO MERCATO IMMOBILIARE UFFICIO GESTIONE BANCA DATI QUOTAZIONI OMI 80,00% 20,00% D.C. OSSERVATORIO MERCATO IMMOBILIARE E SERVIZI

Dettagli

FONDAZIONE ENASARCO ORGANIZZAZIONE UFFICI PERIFERICI

FONDAZIONE ENASARCO ORGANIZZAZIONE UFFICI PERIFERICI FONDAZIONE ENASARCO ORGANIZZAZIONE UFFICI PERIFERICI ABRUZZO - MOLISE UFFICIO ISPETTIVO DI PESCARA Pescara, Chieti, L'Aquila, Teramo, Campobasso, Isernia Via Latina n.7 -. 65121 Pescara Telefono 06 5793.3110

Dettagli

Competenza territoriale per le province di Ancona, Ascoli Piceno, Pesaro e Urbino, Macerata,

Competenza territoriale per le province di Ancona, Ascoli Piceno, Pesaro e Urbino, Macerata, ALESSANDRIA Competenza territoriale per le province di Alessandria, Asti Via A. Gramsci, 2 15121 Alessandria Tel. 0131/316265 e-mail: alessandria.r.dipartimento@inail.it-posta certificata: alessandriaricerca@postacert.inail.it

Dettagli

Tabelledettaglioscuolasecondaria.xls Secondaria di I grado

Tabelledettaglioscuolasecondaria.xls Secondaria di I grado PIEMONTE ALESSANDRIA A028 EDUCAZIONE ARTISTICA 1 PIEMONTE ALESSANDRIA A032 EDUCAZIONE MUSICALE NELLA SCUOLA MEDIA 1 PIEMONTE ALESSANDRIA A033 EDUCAZIONE TECNICA NELLA SCUOLA MEDIA 1 PIEMONTE ALESSANDRIA

Dettagli

BISOGNI EDUCATIVI SPECIALI ED INTEGRAZIONE SCOLASTICA: BUONE PRASSI E MODALITA DIDATTICA

BISOGNI EDUCATIVI SPECIALI ED INTEGRAZIONE SCOLASTICA: BUONE PRASSI E MODALITA DIDATTICA UNIVERSITA' EUROPEA DI ROMA Master di primo livello (D.M. n. 509 del 3 Novembre 1999 e D.M. n. 270 del 22 Ottobre 2004) in BISOGNI EDUCATIVI SPECIALI ED INTEGRAZIONE SCOLASTICA: BUONE PRASSI E MODALITA

Dettagli

IN ARRIVO LO SPAURACCHIO TASI: CON LA PRIMA RATA DI GIUGNO I COMUNI INCASSERANNO 2,3 MILIARDI DI EURO

IN ARRIVO LO SPAURACCHIO TASI: CON LA PRIMA RATA DI GIUGNO I COMUNI INCASSERANNO 2,3 MILIARDI DI EURO IN ARRIVO LO SPAURACCHIO TASI: CON LA PRIMA RATA DI GIUGNO I COMUNI INCASSERANNO 2,3 MILIARDI DI EURO Con la scadenza della prima rata della Tasi prevista per il prossimo 16 giugno, i Comuni incasseranno

Dettagli

UNIVERSITA' EUROPEA DI ROMA. C o r s o b i e n n a l e d i p e r f e z i o n a m e n t o

UNIVERSITA' EUROPEA DI ROMA. C o r s o b i e n n a l e d i p e r f e z i o n a m e n t o UNIVERSITA' EUROPEA DI ROMA C o r s o b i e n n a l e d i p e r f e z i o n a m e n t o (ex art. 6 comma 2 lettera c L. 341/90) in PROGETTAZIONE EDUCATIVA: LA NUOVA PROFESSIONALITA DOCENTE TRA AUTONOMIA

Dettagli

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Dipartimento per la programmazione e la gestione delle risorse umane, finanziarie e strumentali Direzione Generale per gli Studi, la Statistica

Dettagli

Per i residenti di Torino: Potete portare l'oggetto Toshiba da riparare presso il nostro laborat orio, enza l'appuntamento nei orari di apertura.

Per i residenti di Torino: Potete portare l'oggetto Toshiba da riparare presso il nostro laborat orio, enza l'appuntamento nei orari di apertura. Riparazioni in garanzia: Per poter usufruire dell'assistenza tecnica in garanzia, il cliente deve contattare la sede Toshiba Italy Srl tramite il numero a pagamento messo a disposizione. 199... Gestione

Dettagli

cmg FIRE ATTITUDE ABRUZZO BASILICATA ANDRIANÒ FABRIZIO Provincia: Chieti, L Aquila, Pescara, Teramo

cmg FIRE ATTITUDE ABRUZZO BASILICATA ANDRIANÒ FABRIZIO Provincia: Chieti, L Aquila, Pescara, Teramo ABRUZZO ANDRIANÒ FABRIZIO Provincia: Chieti, L Aquila, Pescara, Teramo Tel.: 338 7339896 mail: fabrizio.andriano@gmail.com BASILICATA DANIELE RAFFAELE & FIGLI sas Provincia: Potenza Tel.: 335 6226928 mail:

Dettagli

Bando di Partecipazione

Bando di Partecipazione Prot. 0180/u del 04/11/2015 Bando di Partecipazione Laurea Magistrale LM-87 (Servizio Sociale e Politiche Sociali): "Programmazione e gestione delle politiche e dei servizi sociali d'area mediterranea"

Dettagli

IL DIRETTORE. VISTI lo Statuto e il Regolamento di amministrazione dell Agenzia delle dogane;

IL DIRETTORE. VISTI lo Statuto e il Regolamento di amministrazione dell Agenzia delle dogane; Prot. n. 29228 IL DIRETTORE VISTO il decreto legislativo 30 luglio 1999, n. 300; VISTO il decreto legislativo 30 marzo 2001, n. 165; VISTI lo Statuto e il Regolamento di amministrazione dell Agenzia delle

Dettagli

Elenco dei numeri dei conti correnti "Poste italiane Proventi di Filiale..." da utilizzare per l'acquisto di Stampati con recapito a domicilio

Elenco dei numeri dei conti correnti Poste italiane Proventi di Filiale... da utilizzare per l'acquisto di Stampati con recapito a domicilio AGRIGENTO 306928 POSTE ITALIANE SPA FILIALE AGRIGENTO - PROVENTI DI FILIALE IT75P0760116600000000306928 ALBA 15674286 POSTE ITALIANE SPA FILIALE ALBA PROVENTI FILIALE IT89P0760110200000015674286 ALESSANDRIA

Dettagli

MASTER di I Livello. Metodologie e tecniche didattiche per le lingue e civiltà straniere. 2ª EDIZIONE 1500 ore 60 CFU Anno Accademico 2015/2016 MA435

MASTER di I Livello. Metodologie e tecniche didattiche per le lingue e civiltà straniere. 2ª EDIZIONE 1500 ore 60 CFU Anno Accademico 2015/2016 MA435 MASTER di I Livello 2ª EDIZIONE 1500 ore 60 CFU Anno Accademico 2015/2016 MA435 Pagina 1/5 Titolo Edizione 2ª EDIZIONE Area SCUOLA Categoria MASTER Livello I Livello Anno accademico 2015/2016 Durata Durata

Dettagli

Codice Iban Descrizione Conto Sede o Ufficio di Riferimento

Codice Iban Descrizione Conto Sede o Ufficio di Riferimento 000013255112 IT-48-J-07601-10400-000013255112 INPDAP CONTRIBUTI VARI ALESSANDRIA 000012080636 IT-47-Q-07601-02600-000012080636 INPDAP CONTRIBUTI VARI ANCONA 000011499654 IT-90-Y-07601-03600-000011499654

Dettagli

N.B. Tali corsi danno anche punteggio, ai docenti precari, per le graduatorie d'istituto di II e III fascia e GaE.

N.B. Tali corsi danno anche punteggio, ai docenti precari, per le graduatorie d'istituto di II e III fascia e GaE. PROROGA ISCRIZIONI A.A. 16/17 - SCADENZA 30 SETTEMBRE 2016 - BIENNALE DI SPECIALIZZAZIONE (5 PUNTI IN GRADUATORIA E PER LA MOBILITA')?????????? o PERFEZIONAMENTO ANNUALE 1 PUNTO?? A TUTTI I DOCENTI Bonus

Dettagli

INTEGRAZIONE SCOLASTICA E STRATEGIE DIDATTICHE PER IL SOSTEGNO NELLA SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO E SECONDO GRADO.

INTEGRAZIONE SCOLASTICA E STRATEGIE DIDATTICHE PER IL SOSTEGNO NELLA SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO E SECONDO GRADO. Master universitario di I livello in INTEGRAZIONE SCOLASTICA E STRATEGIE DIDATTICHE PER IL SOSTEGNO NELLA SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO E SECONDO GRADO. (Corso afferente al Tirocinio Formativo Attivo per

Dettagli

REGIONE UFFICIO INCARICO LIVELLO

REGIONE UFFICIO INCARICO LIVELLO ABRUZZO DR ABRUZZO AREA DI STAFF AL DIRETTORE REGIONALE ABRUZZO DR ABRUZZO CENTRO DI ASSISTENZA MULTICANALE DI PESCARA ABRUZZO DR ABRUZZO DIRETTORE REGIONALE AGGIUNTO 1 ABRUZZO DR ABRUZZO UFFICIO ACCERTAMENTO

Dettagli

INPS - Circolare 22 novembre 2007, n. 128

INPS - Circolare 22 novembre 2007, n. 128 INPS - Circolare 22 novembre 2007, n. 128 Oggetto: Versamenti volontari del settore agricolo - anno 2007. Sommario: 1) Lavoratori agricoli dipendenti 2) Coltivatori diretti, mezzadri e coloni e imprenditori

Dettagli

UNIVERSITÀ TELEMATICA DELLE SCIENZE UMANE Anno Accademico 2007/2008 Master Universitari di I livello

UNIVERSITÀ TELEMATICA DELLE SCIENZE UMANE Anno Accademico 2007/2008 Master Universitari di I livello UNIVERSITÀ TELEMATICA DELLE SCIENZE UMANE Anno Accademico 2007/2008 Master Universitari di I livello Presso l Università Telematica delle Scienze Umane sono attivati per l Anno Accademico 2007/2008 i seguenti

Dettagli

APPENDICE A. DATI CLIMATICI

APPENDICE A. DATI CLIMATICI APPENDICE A. DATI CLIMATICI A.1 Temperature esterne invernali di progetto UNI 5364 Torino -8 Reggio Emilia -5 Alessandria -8 Ancona -2 Asti -8 Ascoli Piceno -2 Cuneo -10 Macerata -2 Alta valle cuneese

Dettagli

I Contratti di Rete. Rassegna dei principali risultati quantitativi. Elaborazioni Unioncamere su dati Infocamere (aggiornamento all 1 dicembre 2013)

I Contratti di Rete. Rassegna dei principali risultati quantitativi. Elaborazioni Unioncamere su dati Infocamere (aggiornamento all 1 dicembre 2013) I Contratti di Rete Elaborazioni Unioncamere su dati Infocamere (aggiornamento all 1 dicembre 2013) I contratti di rete Il monitoraggio sui Contratti di rete di Unioncamere, su dati Infocamere, mette in

Dettagli

IMU: PENALIZZATI I PENSIONATI E I LAVORATORI DIPENDENTI E PENSIONATI, SALVAGUARDATI I SOLITI IGNOTI

IMU: PENALIZZATI I PENSIONATI E I LAVORATORI DIPENDENTI E PENSIONATI, SALVAGUARDATI I SOLITI IGNOTI : PENALIZZATI I PENSIONATI E I LAVORATORI DIPENDENTI E PENSIONATI, SALVAGUARDATI I SOLITI IGNOTI. ABITAZIONE PRINCIPALE DA 33 A 133 MEDI EURO L ANNO. SECONDE CASE SCONTI IN 59 CITTA PER I REDDITI MEDIO

Dettagli

6 mesi dall'entrata in vigore del presente regolamento

6 mesi dall'entrata in vigore del presente regolamento Allegato 1 Data limite entro cui la Provincia, in assenza del Comune capoluogo di provincia, convoca i Comuni dell ambito per la scelta della stazione appaltante e da cui decorre il tempo per un eventuale

Dettagli

Roma 14 maggio 2004. Il Dirigente UGenerale. Agli Uffici Provinciali Loro Sedi. Ai Dirigenti degli Uffici Centrali e Provinciali Loro Sedi

Roma 14 maggio 2004. Il Dirigente UGenerale. Agli Uffici Provinciali Loro Sedi. Ai Dirigenti degli Uffici Centrali e Provinciali Loro Sedi Roma 14 maggio 2004 DIREZIONE GENERALE VIA A. BALLARIN 42 00142 ROMA Il Dirigente UGenerale II Agli Uffici Provinciali Ai Dirigenti degli Uffici Centrali e Provinciali Agli Enti iscritti all INPDAP (tramite

Dettagli

La città e gli studenti

La città e gli studenti La città e gli studenti S E S S I O N E T E M A T I C A 4 CO- C H A I R S P R O F. M I C H E L E B U G L I E S I R E T T O R E U N I V E R S I T À C À F O S C A R I, V E N E Z I A M A R Z I A F O R O N

Dettagli

SCADENZA 3 0 GIUGNO 2 014-

SCADENZA 3 0 GIUGNO 2 014- A: Oggetto: Allegati: CRMM021 OOR@istruzione.it; CRMM039002@istruzione.it; CRPC01000Q@istruzione.it; CRPC02000A@istruzione.it; CRPM02000E@istruzione.it; CRPS01000V@istruzione.it; CRPS02000D@istruzione.it;

Dettagli

I Contratti di Rete. Rassegna dei principali risultati quantitativi. Elaborazioni Unioncamere su dati Infocamere (aggiornamento al 31 dicembre 2014)

I Contratti di Rete. Rassegna dei principali risultati quantitativi. Elaborazioni Unioncamere su dati Infocamere (aggiornamento al 31 dicembre 2014) I Contratti di Rete Elaborazioni Unioncamere su dati Infocamere (aggiornamento al 31 dicembre 2014) Il monitoraggio di Unioncamere sui Contratti di rete, su dati Infocamere, mette in luce che al 31 dicembre

Dettagli

Uffici Giudiziari: bando di mobilità volontaria per 1.031 posti vacanti di personale amministrativo

Uffici Giudiziari: bando di mobilità volontaria per 1.031 posti vacanti di personale amministrativo Uffici Giudiziari: bando di mobilità volontaria per 1.031 posti vacanti di personale amministrativo È stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale (4a Serie Speciale Concorsi ed Esami n. 5 del 20 gennaio

Dettagli

INTEGRAZIONE SCOLASTICA E STRATEGIE DIDATTICHE PER IL SOSTEGNO NELLA SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO E SECONDO GRADO.

INTEGRAZIONE SCOLASTICA E STRATEGIE DIDATTICHE PER IL SOSTEGNO NELLA SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO E SECONDO GRADO. Master universitario di I livello in INTEGRAZIONE SCOLASTICA E STRATEGIE DIDATTICHE PER IL SOSTEGNO NELLA SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO E SECONDO GRADO. Corso afferente al Tirocinio Formativo Attivo per le

Dettagli

idealista, crescono i rendimenti nel settore immobiliare

idealista, crescono i rendimenti nel settore immobiliare idealista, crescono i rendimenti nel settore immobiliare Nello scenario peggiore tutti i prodotti immobiliari fruttano il doppio dei Btp a 10 anni (2%) In Italia l investimento in immobili è sempre più

Dettagli

Po Città. Fonte: Legambiente, Ecosistema Urbano (Comuni, dati 2013) Elaborazione: Ambiente Italia

Po Città. Fonte: Legambiente, Ecosistema Urbano (Comuni, dati 2013) Elaborazione: Ambiente Italia CLASSIFICA CAPOLUOGHI ECOSISTEMA URBANO XXI edizione Dei 26 parametri Ecosistema da quest anno ne prende in considerazione 18. Il set di indicatori è composto ora da tre indici sulla qualità dell aria

Dettagli

Ufficio Città Totali Distretto

Ufficio Città Totali Distretto Ufficio Città Totali Distretto Procura della Repubblica Termini Imerese 296 Palermo Procura della Repubblica Sciacca 254 Palermo Ufficio di Sorveglianza Trapani 108 Palermo P.G. della Rep. presso Corte

Dettagli

SINTESI DELLO STUDIO

SINTESI DELLO STUDIO SINTESI DELLO STUDIO CARO AFFITTI E COSTO PER LA CASA: DIFFICOLTA DA RISOLVERE Maggio 2009 Nel II semestre 2008 le famiglie italiane per pagare l affitto della casa in cui vivono hanno impiegato il 26,4%

Dettagli

I PARCHI D ITALIA REGIONE PER REGIONE

I PARCHI D ITALIA REGIONE PER REGIONE I PARCHI D ITALIA REGIONE PER REGIONE Piemonte Parchi in totale 87 Provincia di Torino 30 Provincia di Alessandria 5 Provincia di Asti 6 Provincia di Biella 6 Provincia di Cuneo Provincia di Novara Provincia

Dettagli

Istituzione dei codici tributo per la riscossione, con modello F 23 delle somme spettanti agli accertatori dei reati finanziari.

Istituzione dei codici tributo per la riscossione, con modello F 23 delle somme spettanti agli accertatori dei reati finanziari. Direzione Centrale Accertamento RISOLUZIONE N. 64/E Roma, 18 maggio 2005 Oggetto: Istituzione dei codici tributo per la riscossione, con modello F 23 delle somme spettanti agli accertatori dei reati finanziari.

Dettagli

Università per Stranieri Dante Alighieri Reggio Calabria

Università per Stranieri Dante Alighieri Reggio Calabria Università per Stranieri Dante Alighieri Reggio Calabria DECRETO RETTORALE N 116 del 29 agosto 2011 IL RETTORE VISTO il D.M. 3.11.1999, n 509; VISTO il D.M. 22.10.2004, n 270; VISTO lo Statuto dell Università

Dettagli

Corso di Perfezionamento/Formazione

Corso di Perfezionamento/Formazione Corso di Perfezionamento/Formazione STRATEGIE DIDATTICHE ED INNOVAZIONI PER IL SOSTEGNO NELLA SCUOLA PRIMARIA E DELL INFANZIA (CORSO PREPARATORIO AL TIROCINIO FORMATIVO ATTIVO AL SOSTEGNO NELLA SCUOLA

Dettagli

-5,2% di lavoratori domestici stranieri dal 2010 al 2011. L 80% dei lavoratori in questo settore rimane comunque non italiano.

-5,2% di lavoratori domestici stranieri dal 2010 al 2011. L 80% dei lavoratori in questo settore rimane comunque non italiano. -5,2% di lavoratori domestici stranieri dal 2010 al 2011. L 80% dei lavoratori in questo settore rimane comunque non italiano., 43 anni, 27 ore di lavoro a settimana per un totale di 35 dichiarate con

Dettagli

PROGETTO A CURA DELLA FIGC - SETTORE GIOVANILE E SCOLASTICO. 2013 Tutti i diritti riservati.

PROGETTO A CURA DELLA FIGC - SETTORE GIOVANILE E SCOLASTICO. 2013 Tutti i diritti riservati. PROGETTO A CURA DELLA FIGC - SETTORE GIOVANILE E SCOLASTICO 2013 Tutti i diritti riservati. i valori scendono in campo È un percorso formativo che unisce e valorizza tante e differenziate attività. Un

Dettagli

Master universitario di I livello in

Master universitario di I livello in Master universitario di I livello in INTEGRAZIONE SCOLASTICA E STRATEGIE DIDATTICHE PER IL SOSTEGNO NELLA SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO E SECONDO GRADO. (Corso afferente al Tirocinio Formativo Attivo per

Dettagli

Università per Stranieri Dante Alighieri Reggio Calabria

Università per Stranieri Dante Alighieri Reggio Calabria Università per Stranieri Dante Alighieri Reggio Calabria VISTO il D.M. 3.11.1999, n 509; VISTO il D.M. 22.10.2004, n 270; VISTO lo Statuto dell Università per Stranieri Dante Alighieri di Reggio Calabria;

Dettagli

MASTER di I Livello. Nuove metodologie didattiche per le discipline giuridiche ed economiche

MASTER di I Livello. Nuove metodologie didattiche per le discipline giuridiche ed economiche MASTER di I Livello 2ª Edizione 1500 ore 60 CFU Anno accademico 2015/2016 MA439 Pagina 1/5 Titolo Edizione 2ª Edizione Area SCUOLA Categoria MASTER Livello I Livello Anno accademico 2015/2016 Durata Durata

Dettagli