Carlo Fontana ( ) Celebrato Architetto Convegno Internazionale 22/ott/ /ott/2014 Accademiad i Nazionale l di San Luca

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Carlo Fontana (1638-1714) Celebrato Architetto Convegno Internazionale 22/ott/2014-24/ott/2014 Accademiad i Nazionale l di San Luca"

Transcript

1 Carlo Fontana ( ) Celebrato Architetto Convegno Internazionale 22/ott/ /ott/2014 Accademiad i Nazionale l di San Luca Scenografia ed Effimero a Roma nell eredità di Carlo Fontana: il mecenatismo del cardinale Carlo Colonna ( ). Alessandro Spila BAV, Dominicus de Rubeis formis..., 1728 c.

2 Carlo Fontana: teatro ed effimero Intrattenimento a Caterina e Maddalena Rospigliosi nel giardino di villa Salvetti [giardino Chigi alle 4 Fontane] Realizzazione di drammi musicali, commedie per l'accademia degli Sfaccendati responsabile dell'apparato tecnico dell'effimero teatro; scene dipinte da artisti specializzati Teatro Tordinona (demolito e ricostruito ex novo sempre dal F. nell'ultimo decennio del XVII secolo) Teatro per il conestabile Lorenzo Onofrio Colonna Teatro per Benedetto Pamphilj Arco trionfale per il Possesso di Innocenzo XII "Principale Architetto et ingegnero" dell'imperatore Leopoldo I d'austria Austria Arco trionfale per il Possesso di Clemente XI Esequie dell'imperatore Leopoldo I in S. Maria dell'anima Esequie del re del Portogallo Pedro II in S. Antonio dei Portoghesi. Da H. Hager, voce Fontana, Carlo in DBI, 1997.

3 Giovan Lorenzo Bernini, Carlo Fontana, Banchetto per i Rospigliosi nel casino Chigi, Inc. Teresa del Po.

4 Simon Felice Delino. Festa per la guarigione di Luigi XIV a Trinità dei Monti Paris, Galerie Prouté.

5 Simon Felice Delino. Festa per la guarigione di Cristina di Svezia in S. Salvatore in Lauro Paris, Galerie Tarantino.

6 C. Fontana, progetto per altare in S. Spirito dei Napoletani c. Stockholm, Nationalmuseum, THC 2000 C. Fontana, progetto per altare in S. Spirito dei Napoletani c. Windsor, Royal collection, RCIN Achille Pinelli, facciata di S. Maria dell Umiltà. 1835c. Architettura di C. Fontana (1703).

7 Girolamo Fontana La Caduta del Regno dell Ammazzoni Atto II, scena XVI: Galleria con sfondato di stanze.

8 Girolamo Fontana Facciata del Duomo di Frascati

9 Girolamo Fontana La Caduta del Regno dell Ammazzoni Atto I, scena XI: Suburbana con veduta in lontano di Ville e Casini.

10 Girolamo Fontana? Progetto di scenografia, New York, Cooper-Hewitt Museum,

11 Andrea Pozzo Perspectiva Pictorum et architectorum II, 41 (1700).

12 Anonimo. Progetto di scenografia. XVIII sec. New York, Cooper-Hewitt Museum,

13 Andrea Pozzo. Perspectiva Pictorum et architectorum , II 46 (1700).

14 Ferdinando Galli Bibiena L'architettura civile preparata su la geometria, e ridotta alle prospettive: considerazioni, G lli Bibi F di d O t di Galli Bibiena, Ferdinando, Ornamento di finestre.

15 Francesco Maria Ruspoli Benedetto Pamphilj Maria Casimira di Polonia Francesco Trevisani. Ritratto di Pietro Ottoboni, 1698c.

16 Carlo Colonna Francesco Trevisani. Ritratto dell'abate Carlo Colonna (?) (foto Fondazione Zeri).

17 Committenza architettonica privata Architetti di Carlo Colonna Case e Albergo a Monte Tarpeo -Girolamo Fontana Francesco Fontana Carlo Fontana Matteo Sassi Alessandro Specchi Ludovico Rusconi Sassi Nicola Michetti (architetto dei Colonna fino al 1739) Interventi ( ) -Ala cardinalizia di palazzo Colonna ai SS. Apostoli (Alcova) -Villa di Palazzolo -Casino di Frascati -Nucleo di case e Albergo a Monte Tarpeo -Abbazie (Madonna SS. De Bisognosi a Carsoli e altre) posto in Campidoglio in facciata alle Carceri nella strada che dal Consolato de Muratori scende alla Consolazione e fa cantone con il vicolo Tarpeo e confina per di dietro con il Monte Caprino BAV, archivio Colonna

18 Palazzo Colonna, sala dell Alcova La Caduta del Regno dell Ammazzoni Atto I, scena XII: Stanze con Alcova e letto.

19 BAV, archivio Colonna Conto de lavori fatti per servizio dellecc.mo Sig. Cardinale Colonna, detti di intagli e sculture di legname a tutto settembre 1707 Per avere fatto quattro termini cioè due mezze figure di satiri coronati di alloro e dal mezzo da basso di ornamenti di festoni della medema et altri trofei di stromenti adattati alli medemi detti di altezza di palmi sei e mezzo a prezzo di scudi trenta per ciascheduno, scudi 60: Altri due de medemi cioè donine a modo di baccanti con istrumenti in mano in atto di sonare il tutto guarnito come sopra e lavorati con ogni diligenza al medemo prezzo come sopra, scudi 60 Scudi 120 Gio. Tommaso Corsini scultore Atelier di J.P. Schor. Letto di Maria Mancini Colonna Paris, Galerie Tarantino. Havere a 31 dicembre 1710 scudi 104:50 m.ta in debito a spesa di mobbili per haver dorato due cornici da festa con 4 ordini dintaglio e n. 6 termini intieri isolati dogni intorno da marzo a tutto li 6 luglio del corrente anno in conformità del conto tarato da Gio: Francesco Bigordi... Atelier di Carlo Fontana. Studio per un Alcova (Palazzo Albani?). Windsor, Royal Collection, cat. 661 da Hager F. Juvarra. Studio per la scela di un Alcova. Stockholm, Nationalmuseum, THC 599

20 Palazzi Apostolici e Cappella Pontificia

21 Festa del Carmine in S. Maria in Montesanto

22 BAV, Archivio Colonna A di 18 febbraio 1702 Conto de lavori fatti di legname per servizio dellill.mo maggiordomo di N.ro Sig.re fatti da me Gio. Canavese A 13 luglio E più fatto il coro per la festa della Madonna di Monte Santo, messo le gelosie del mastro attorno detto e messo n. 6 puntelli in piedi di travicello longhi palmi 4 inchiodato e messo una centina sopra come gira la gelosia et unaltra sotto per il parapetto fatte di tavole dalbuccio. Segue per haver messo sotto il palco larmatura in piano per larcarecci a n. 8 filara. Segue per haver messo in opera n. 11 leggini fatti di tavole dalbuccio con un regolo avanti et un gattello sotto. Segue un leggino grande per il Maestro di Cappella et un zoccolo longo palmi 4 largo palmi 4 alto palmi 1 per detto. Segue messo la scala per il detto e fatto larmatura da capo di piane longa palmi 16. Seguono li due palchetti per li sonatori sopra le porticelle con n. 6 cavalletti e messo li leggini longhi palmi 12 e doppo disfatto il tutto, scudi 8: A di 13 luglio 1703 Per haver fatto il palco alla Chiesa di Monte Santo per la festa come sopra, scudi 8: E più fatto due cavalletti darcareccia di castagno longhi palmi 26 luno con n. 6 piedi per ciascheduno per fare un palco grande sopra il detto sopra la porta e messo li leggini in faccia e doppo ripresi e disfatto, scudi 2: A di 16 luglio [1704] E più fatto il tavolato sopra li coretti a Monte Santo fatto larmatura di travicello di castagno e coperto di tavole dirizz.e rustiche longhi palmi 12 larghi palmi 12 luno e messo li leggini, portato il legname con scomodo e doppo disfatti, scudi 4: A primo fb.o 1710 Conto di lavori fatti di legname per servizio delle.mo fatti dagleredi del quondam Gio: Canavese e per essi da Giuseppe Ferini e compagno A 14 luglio E più fatto un palco per la musica sopra la porta alla chiesa della Madonna di Monte Santo per la festa del Carmine, fatto da muro a muro che piglia tutta la chiesa

23 Schema ipotetico del palco per la Festa del Carmine in S. Maria in Montesanto Ipotesi a, Ipotesi b, 1710-

24 Cantoria di S. Maria del Carmine alle Tre Cannelle. Architettura di Giacomo Ciolli. 1724c. Palazzo Zuccari. Facciata su Trinità dei Monti con la Loggia. 1711

25

26 Le Macchine in Piazza del Popolo BAV, archivio Colonna Conto de lavori fatti da mastro Michele Righi falegname a tutte sue spese e robba principiando alli 29 novembre 1732 A di 15 luglio Segue al fuoco di Monte Santo prima per aver fatto dui telari i a piramida id cheh formano lla Sedia fatti di regolo interrato t di albuccio larghi ¼ afermati con regoli impiedi e più traverza che misurati a palmo andante sono palmi 150 inchiodati con chiodi da 80 e da 70, scudi 15 Segue per aver fatto una intenna per la Barcha fatta di quartarolo di castagna del mastro longa palmi 30 insitata assieme e inchiodata con chiodi da 70, scudi 45 Segue aver fatto n. 11 croce per mettere le figure sopra con la sua asta impiedi fatte di quartarolo di castagna di casa incastrate e inchiodate con chiodi da 70, robba di casa, scudi 17 ½ Segue per aver fatto l armatura dentro il corpo di 4 Cavalli fatta con quartaroli di castagna di casa messoci un legno per longo e uno per traverzo per ciascheduno incastrati e inchiodati con chiodi da 70, scudi Segue per aver fatto un telaro di novo fatto di quartarolo di castagna di casa e mossoci 4 squadre e messoci numero 10 squadre e gli altri telari inchiodate con chiodi da 70 e dove bisognava, scudi 16 Segue per essere andato al Popolo e rimesso assieme numero 11 telari di batteria e rimessoci le sue squadre inchiodate con chiodi da 70 per tempo di una giornata in dui homini, scudi 60 Segue per essere andato al popolo in e homini con il mastro a mettere in hopera la macchina e messoci palmi 200 di catena del mastro per incatenare li telari e inchiodato le parti dove si fermavano le dette catene per tempo di dui giornate, scudi 4:60 Segue per la spesa di chiodi e salami e cordicelle per legare li telari di detta macchina, scudi 2:70 Segue per essere andato al Popolo in 7 homini con il mastro a disfare detta macchina per tempo di una giornata, scudi 1:30 Segue in chiesa per aver fatto il solito palcho per la musica e doppo la festa tornato a disfare e rimesso ogni cosa in suo loco di patto fatto così d accordo, scudi 6:- Tarato il sopradetto conto de lavori come sopra scudi 76:80 m.ta nella somma di scudi settantasei e baj 80 m.ta Cav. Ludovico Rusconi Sassi

27 François Hutin (inv. e inc.), Carro di Nettuno e Anfitrite. Seconda macchina per la Chinea del 1741.

28 Feste nelle chiese titolari Teatro a Genazzano Titolo di S. Maria della Scala Festa di S. Teresa davila, 15 ottobre Titolo di S. Angelo in Pescheria Festa di S. Michele Arcangelo,, 29 settembre. Dal Titolo di S. Agata dei Goti Teatro delle Quarantore, carnevale. BAV, archivio Colonna.

29 Serenata sui ponti della Pilotta Alessandro Piazza. Saluto dei principi Ruspoli al reggimento inviato a Ferrara dal balcone di palazzo Bonelli Da M.C. Cola Lettera patente per la costruzione del ponte fra palazzo Zuccari e casa Stefanoni Da T. Manfredi Lettera patente per la loggia di palazzo Zuccari Dis. di Matteo Sassi? Da T. Manfredi 2014.

30 G.B. Nolli, Nuova Pianta di Roma, Sono evidenziati i ponti di palazzo Colonna su via della Pilotta e il parterre del giardino sul clivo del Quirinale.

31

32 Girolamo Fontana? Progetto per il ponte di collegamento tra la galleria Colonna e il giardino Roma, ASR, Acquisti e doni, 60. Da E. Bentivoglio 2008.

33 Ricostruzione dello spazio destinato alla Serenata sui ponti della Pilotta Elaborazione dalla veduta di Francesco Ricostruzione dello spazio destinato alla Serenata sui ponti della Pilotta. Elaborazione dalla veduta di Francesco Pannini del 1778.

34 BAV, archivio Colonna A primo fb.o 1710 Conto di lavori fatti di legname per servizio dell E.mo fatti dagl eredi del quondam Gio: Canavese e per essi da Giuseppe Ferini e compagno A 9 agosto Lavori i fatti per la serenata E più fatto n. 24 gratticoli fatti di regolo di castagno rustichi, raspato nella cantonata con suo manico lungo e palla in cima longo palmi 6 largo palmi 1 l uno, sfattoli n. 56 buchi per ciascheduno per li lumi delli lampadini, schudi 5:- E più tagliato due pezzi di tavole per inchiodare al tavolino dove posa il cimbalo che stava basso per alzarlo, E più per due altri pezzi di tavola inchiodatura per alzare la sedia dove sede il sonatore del cembalo, scudi -:15 E più fatto uno scabello alto per il sonatore del violoncello, scudi -:45 E più accomodato le tavole per li freschi al passetto alla galleria per il cocomero in più huomini, scudi -:45 A 8 agosto [1711] Lavori fatti per la serenata per ordine dell Architetto E più fatto n. 8 stelle con n. 12 raggi per ciascheduna fatte di tavole d albuccio ordinarie rustiche con suo diametro foderato che fa battente per inchiodare li raggi, alte palmi 6 ½ l una, scudi 8:80 E più fatto n. 30 monti con sue stelle sopra di n. 8 raggi per ciascheduna alte palmi 3 l una inchiodati con suo diametro foderato che fa battente per fermare li raggi alti li monti palmi 3 ½ larghi palmi 3 con sua armatura doppia da piedi per fermare la stella, scudi 30:- E più fatti n. 18 vasi finti fatti di tavole d albuccio rustiche con due traverse per ciascheduno inchiodate con suo collarino da capo a becco di cimasa contornato alti palmi 3 larghig p palmi 3 ½ l uno, scudi 6:98 E più fattura e chiodatura d haver rinchiodato n. 18 di quelle armature che si montano alli vasi reali sopra il muro del giardino che erano tutte schiodate, scudi -:27 Scudi 102:76 m.ta Matteo Sassi mano propria

35 Conto di lavori fatti di legname in occasione della serenata fatta alla Pilotta, e fatti da mastro Michele Righi falegname. A di 9 agosto 1721 Prima per aver fatto sei fusti di tavola ordinaria di abb.o rustichi addrizzati per le sei aquile che vanno alli ponti, alti l uno palmi 6 ¼ e lunghi l uno nel più palmi 8 e mezzo, e messoci una traversa nel mezzo per ciascheduno di scorza di abb.o longa palmi 6 larga palmi 1 e una da piedi longa palmi 3 larga mezzo palmo, inchiodate e contornato di sei fusti secondo il disegno di dette aquile con sue corone sopra, e fattoci n. 28 buchi con il trivello per ciascheduna, d per le lunette, assieme considerate t importa scudi 13:1212 E più per aver fatto l armatura per n. 25 Aquile di carta trasparente, e prima descrivendone una, per il suo zoccolo o cassettone dove sono posate, fatto di tavola di abb.a ordinaria rustica adrizzata, cioè due testate sponda avanti e coperchio inchiodati, longo palmi 3 alto palmi 1 ½ largo mezzo, segue per un regolo di castagno da solaro, longo palmi 9 inchiodato per longo sopra detto cassettone, che serve dove sono inchiodate le ale di dette aquile, e uno messo per in piedi in mezzo per reggere il corpo, longo palmi 8 ½ e fermato con una catenella di regolo lo.go palmi 2, segue per due regoli med.o per in piedi delle parte per reggere le ale, on due traverse inchiodate al regolo di mezzo e ad.i, che servono anco per armatura per le lunette delle lampade, longhi assieme palmi 21, e messoci sei traverz.e a detti regoli che servono per tener lontano dette aquile dall armatura acciò il fuoco non l offenda, longhe assieme palmi 3, inchiodate e fattoci n. 28 bughi con il trivello per le lunette, e legato con fil di ferro li corpi di dette aquile all armature, e messoci un regolo da capo longo palmi 2 ¼ con una tavolette tonda di palmi 1 inchiodata sopra datta per armatura della corona di cartone, inchiodata a dovere e messo un pezzo di vetro colorito che forma l occhio a detta aquila, incollato con diligenza che considerata importa scudi 1:25 Segue l altre n. 24 armature per il resto di dette aquile q che essendo in tutto di simile fattura e misura come la sopra scritta assieme importa scudi 30:- E più per fattura e chiodi di aver imbollettato la tela sotto e sopra li ponti di piane fatti dalla parte del palazzo che sono longhi assieme palmi 400, importa scudi -:90 Tarato il sopradetto conto de lavori scudi 60:78 come sopra, che 2 la tara in margine importano a trentasei e baj 70 m.ta. Dico scudi 36:70 m.ta Matteo Sassi

36 Ricostruzione della Serenata del 1721 per l elezione di Innocenzo XIII. Allestimento di Matteo Sassi.

37 Nicola Michetti Carlo Magno. Teatro Ottoboni in palazzo della Cancelleria Atto III, scena 5.

38 Carlo Magno.Teatro Ottoboni in palazzo della Cancelleria Atto III, scena 14

39 Nicola Michetti BAV, archivio Colonna Conto di lavori di intaglio fatti per servizio a tutto li 3 gennaio 1722 per candelieri da servirsi nella facciata della chiesa di Marino [candelieri di olmo] Alessandro Specchi Anno Conto e misura di lavori da farsi nel frontespizio del duomo di Marino per ordine fatti a tutte spese e fatture di mastro Domenico Crivelli capo mastro muratore in Marino pagati da S. Em.za da fuori propri denari come dalla cui richiesta ricevuta in più del qual conto in data delli 15 giugno 1723 Nicola Michetti i Marino, S. Barnaba. aba Interventi e sul frontone o A di 24 novembre 1737 Conto e misura de lavori fatti ad uso di muratore fatti da Domenico i Crivelli capo mastro muratore nel mettere in opera li ornamenti di travertino fatti nella facciata della chiesa di S. Barnaba posta nella terra di Marino Nicola Michetti

40 Palazzo Colonna

41 Stanzione della ricreazione (coffee-house)

42 Nicola Michetti. Progetto della facciata della coffee-house su piazza SS. Apostoli ; Subiaco, AC, IV, 148. Da C. Strunck F. GALLI BIBIENA. Particolari architettonici di finestre Da F. Galli Bibiena 1711, tav. 42.

43 P l C l C ff h ti l Bibl Palazzo Colonna. Coffee-house, particolare. Bibl. Hertziana.

ELENCO OPERE. 15. C. Rainaldi Veduta di S. Agnese in Agone, 1652 Mm. 432 x 1390

ELENCO OPERE. 15. C. Rainaldi Veduta di S. Agnese in Agone, 1652 Mm. 432 x 1390 ELENCO OPERE VIENNA ALBERTINA 1. Francesco Borromini Schizzo con le misure di S. Pietro, 1631 Mm. 263 x 394 2. Gian Lorenzo Bernini Studi per il coronamento del Baldacchino, 1631 3. Francesco Borromini

Dettagli

Lot 201: Paolo V. Paolo V. Sommo Pontefice 1605-1621. Camillo Borghese di Roma. Completamento della Cappella Paolina del... Estimate: 500 CHF Lot unsold Lot 202: Paolo V. Paolo V. Sommo Pontefice 1605-1621.

Dettagli

INVENTARIO DEI BENI DEL CARDINALE IPPOLITO II D ESTE TROVATI NEL PALAZZO E GIARDINO DEL QUIRINALE (Roma, 2 dicembre 1572)

INVENTARIO DEI BENI DEL CARDINALE IPPOLITO II D ESTE TROVATI NEL PALAZZO E GIARDINO DEL QUIRINALE (Roma, 2 dicembre 1572) INVENTARIO DEI BENI DEL CARDINALE IPPOLITO II D ESTE TROVATI NEL PALAZZO E GIARDINO DEL QUIRINALE (Roma, 2 dicembre 1572) [Archivio di Stato di Roma, Notai del Tribunale A.C., notaio Fausto Pirolo, vol.

Dettagli

FEDE E ISTITUZIONI: I luoghi del sacro a Imola nello spazio e nel tempo 17 febbraio 2013

FEDE E ISTITUZIONI: I luoghi del sacro a Imola nello spazio e nel tempo 17 febbraio 2013 FEDE E ISTITUZIONI: I luoghi del sacro a Imola nello spazio e nel tempo 17 febbraio 2013 1797-1810: l assetto delle istituzioni religiose imolesi viene radicalmente modificato durante la dominazione francese

Dettagli

Annibale Carracci, La Bottega del macellaio, 1585, Oxford Christ Chrch

Annibale Carracci, La Bottega del macellaio, 1585, Oxford Christ Chrch Annibale Carracci, La Bottega del macellaio, 1585, Oxford Christ Chrch Annibale Carracci, Il mangiafagioli, 1583-1584, Roma, Galleria Colonna 1582 Accademia dei desiderosi, detta poi degli Incamminati,

Dettagli

Argenteria siciliana XVII secolo

Argenteria siciliana XVII secolo Argenteria siciliana XVII secolo Ostensorio architettonico argentiere Pietro Lazzara 1602 Diocesi di Trapani Statua di Santa Lucia argento Pietro Rizzo, 1599 Siracusa, Cattedrale Calici argento sbalzato

Dettagli

Città di Castano Primo

Città di Castano Primo Città di Castano Primo Variante Piano delle Regole 2012 Nucleo di Antica Formazione Doc C02 Catalogo Elementi decorativi e di interesse artistico Sindaco Franco Rudoni Città di Castano Primo Assessorato

Dettagli

CICLI DI AFFRESCHI. Aggiornato il 19 giugno 2016

CICLI DI AFFRESCHI. Aggiornato il 19 giugno 2016 CICLI DI AFFRESCHI Aggiornato il 19 giugno 2016 Arte del Paleolitico superiore: Bisonti (18.000 ac, Grotte di Altamira, Spagna) Arte del Paleolitico superiore: Animali (17.500 ac, Grotte di Lascaux, Francia)

Dettagli

FONTE: www.annazelli.com/ OSPEDALI IN ROMA

FONTE: www.annazelli.com/ OSPEDALI IN ROMA FONTE: www.annazelli.com/ OSPEDALI IN ROMA Complesso di S. Spirito in Saxia, iniziato nel 727 quando il re dei Sassoni istituì la "Schola Saxonum" Complesso di S. Spirito in Saxia il Tiburio Complesso

Dettagli

La Chiesa Dei Santi Tommaso E Benedetto Bosco Chiesanuova

La Chiesa Dei Santi Tommaso E Benedetto Bosco Chiesanuova La Chiesa Dei Santi Tommaso E Benedetto Bosco Chiesanuova Salienti pietra Facciata Campanile Pietra bianca Bifore vetro Rosone Pietra bianca e vetro Contrafforti pietra rossa chiara Lunetta affresco Portale

Dettagli

Oratorio di san filippo neri luogo per eventi

Oratorio di san filippo neri luogo per eventi Oratorio di san filippo neri luogo per eventi Il luogo ideale, la suggestione della storia, l emozione della cultura, il calore delle luci e delle note, la profondità dei contenuti, la brillantezza delle

Dettagli

L arma per l Arte. Arte romana Urna cineraria

L arma per l Arte. Arte romana Urna cineraria 1 Arte romana Urna cineraria Fine sec. I d.c. Marmo di Carrara Città del Vaticano, Musei Vaticani, coperchio inv. n. 9183, cassa inv. n. 9184 5 Niccolò di Segna (Siena, documentato dal 1331 al 1348) Madonna

Dettagli

Fontane e piazze di Roma

Fontane e piazze di Roma Fontane e piazze di Roma Fontana di Trevi Piazza di Spagna Piazza Montecitorio Piazza della rotonda e Pantheon Piazza Navona 1 FONTANA DI TREVI La fontana è stata disegnata nel 1732 dall architetto Nicolò

Dettagli

GIUSEPPE PIERMARINI TRA BAROCCO E NEOCLASSICO

GIUSEPPE PIERMARINI TRA BAROCCO E NEOCLASSICO GIUSEPPE PIERMARINI TRA BAROCCO E NEOCLASSICO Roma, Napoli, Caserta, Foligno Mostra a cura di MARCELLO FAGIOLO e MARISA TABARRINI Foligno, Palazzo Trinci 5 giugno-2 ottobre 2010 Presentazione del Presidente

Dettagli

La vecchia chiesa parrocchiale dei Santi Simone e Giuda

La vecchia chiesa parrocchiale dei Santi Simone e Giuda La vecchia chiesa parrocchiale dei Santi Simone e Giuda Nel corso dei secoli, la vecchia parrocchiale di Sovico, subì notevoli trasformazioni. Dalle notizie esistenti, sappiamo che già nel XII secolo,

Dettagli

Lingua e Storia dell'arte

Lingua e Storia dell'arte Lingua e Storia dell'arte Una completa immersione nella lingua italiana, nell'arte, nella storia e nella cultura italiana Il corso completo si articola in due settimane: la prima sarà dedicata al Medioevo,

Dettagli

1 Navata. Intorno alle finestre, collocate nelle lunette, cornici architettoniche

1 Navata. Intorno alle finestre, collocate nelle lunette, cornici architettoniche 1 La chiesa è a unica navata scandita in sei campate sulla quale si aprono simmetricamente, con archi a tutto sesto, dodici cappelle, delle quali due fungono da accesso laterale alla chiesa. La navata

Dettagli

IL TEATRO DEL SOLE Sezione visite guidate IL TEATRO DEL SOLE presenta il dettaglio degli itinerari da noi proposti per la città di Roma.

IL TEATRO DEL SOLE Sezione visite guidate IL TEATRO DEL SOLE presenta il dettaglio degli itinerari da noi proposti per la città di Roma. IL TEATRO DEL SOLE presenta il dettaglio degli itinerari da noi proposti per la città di Roma. ROMA IMPERIALE Incontro dei partecipanti con le guide davanti all ingresso principale del Colosseo -13.00

Dettagli

Sotto argomento Archivio Fondo Volume Pag./ Foglio Titolo Anno

Sotto argomento Archivio Fondo Volume Pag./ Foglio Titolo Anno 1600 Argomento Sotto argomento Archivio Fondo Volume Pag./ Foglio Titolo Anno vol. II, 1599 f. 52 Documento A 1600 1607 Battesimi San Marco, Battesimi Libro II, f. 353r Documento G 1602 1592-1615 Battesimi

Dettagli

XIV secolo: il Polittico di Ottana

XIV secolo: il Polittico di Ottana XIV secolo: il Polittico di Ottana Polittico: Numero di scomparti variabile Può trovarsi in basso una tavoletta orizzontale, la predella Parte integrante la cornice, semplice o arricchita da elementi di

Dettagli

Elenco opere in mostra

Elenco opere in mostra Via Sacra Foro romano, 1990 Gelatina ai sali d argento, AFM 1 Pendici del Campidoglio, 1990 Gelatina ai sali d argento, AFM 2 Colosseo, 1990 Gelatina ai sali d argento, AFM 3 Via di porta Ardeatina, 1990

Dettagli

Vendrogno e le sue 13 chiese

Vendrogno e le sue 13 chiese Vendrogno e le sue 13 chiese Sono ben 13 le chiese nel territorio del comune di Vendrogno. Partendo dal nucleo del paese e seguendo un itinerario che si snoda attraverso tutte le frazioni, si possono incontrare

Dettagli

FOTO DEL LAZIO. "Colosseo", in origine conosciuto col nome di "Anfiteatro Flavio" (foto miste).

FOTO DEL LAZIO. Colosseo, in origine conosciuto col nome di Anfiteatro Flavio (foto miste). FOTO DEL LAZIO Roma: come allora, ancora "caput mundi"... (parte I delle foto) Pini alla fermata della metropolitana "Anagnina" (nella prima foto) / "Piazza della Repubblica" (nella seconda foto) / "Teatro

Dettagli

LA SACRA FAMIGLIA. loro offerta ritenuta giustificatrice della tradizionale Taula Giuseppina.

LA SACRA FAMIGLIA. loro offerta ritenuta giustificatrice della tradizionale Taula Giuseppina. LA SACRA FAMIGLIA Il dipinto, opera di bottega locale, realizzato su tela ad altra sovrapposta, restaurato circa 8 anni fa, potrebbe ritenersi settecentesco. Collocato sull altare dedicato a San Giuseppe,

Dettagli

PIAZZA ACHILLI RAOUL ang. Via MADONNA DELLE GRAZIE

PIAZZA ACHILLI RAOUL ang. Via MADONNA DELLE GRAZIE INDICE Esistenti PIAZZA ACHILLI RAOUL ang. Via MADONNA DELLE GRAZIE... 2 VIA CANAZZA 37... 3 VIA CANAZZA 46 angolo Via Trivulzio... 4 VIA CANAZZA 65... 5 VIA CANOVA angolo VIA S.TERESA DEL B.GESU'... 6

Dettagli

VISITA A PALAZZO CISTERNA A TORINO

VISITA A PALAZZO CISTERNA A TORINO VISITA A PALAZZO CISTERNA A TORINO Martedì, 1 marzo siamo andati a Palazzo Cisterna di Torino. Questo palazzo, tanti anni fa, era di proprietà di Amedeo I di Savoia, duca d Aosta, re di Spagna e sua moglie

Dettagli

Primo Rinascimento: gli artisti Piero della Francesca. Prof. Antonio Fosca Docente di Arte e Immagine

Primo Rinascimento: gli artisti Piero della Francesca. Prof. Antonio Fosca Docente di Arte e Immagine Primo Rinascimento: gli artisti Piero della Francesca Prof. Antonio Fosca Docente di Arte e Immagine La vita e le opere Per capire bene alcuni aspetti dell arte del primo Rinascimento, proviamo ad analizzare

Dettagli

La chiesa di S. Giovanni ai campi conserva sulla muratura esterna e all interno una serie di affreschi di notevole valore storico-artistico

La chiesa di S. Giovanni ai campi conserva sulla muratura esterna e all interno una serie di affreschi di notevole valore storico-artistico Gli affreschi La chiesa di S. Giovanni ai campi conserva sulla muratura esterna e all interno una serie di affreschi di notevole valore storico-artistico Affreschi dell abside maggiore Entro una mandorla,

Dettagli

CARTE MAZZONI. Anni 1450-1811. Buste 2

CARTE MAZZONI. Anni 1450-1811. Buste 2 CARTE MAZZONI Anni 1450-1811 Buste 2 71 Nota introduttiva Durante il periodo della direzione di Alessandro Luzio, il periodo immediatamente precedente e quello successivo, pervennero in dono all Archivio

Dettagli

BERNINI E BORROMINI. Rivalità e Trionfo del Barocco

BERNINI E BORROMINI. Rivalità e Trionfo del Barocco BERNINI E BORROMINI Rivalità e Trionfo del Barocco Introduzione BERNINI BORROMINI Nascita: Napoli/1598 Figlio di scultore (Pietro Bernini) Impara l arte dal padre Grande talento artistico Personalità estroversa

Dettagli

I MARMI, L ORO E LE PIETRE del Fondo Edifici di Culto

I MARMI, L ORO E LE PIETRE del Fondo Edifici di Culto I MARMI, L ORO E LE PIETRE del Fondo Edifici di Culto Palermo: Chiesa dell Immacolata Concezione al Capo, particolare del paliotto in tarsie marmoree rappresentante l Urna di San Benedetto, opera del marmoraro

Dettagli

2. SCUOLA DEI CARRACCI Pietà Sec. XVI, fine Sec. XVII, inizi Olio su tela; 157 x 203 cm; con cornice 203 x 254 cm

2. SCUOLA DEI CARRACCI Pietà Sec. XVI, fine Sec. XVII, inizi Olio su tela; 157 x 203 cm; con cornice 203 x 254 cm La collezione d arte della Banca Carime. Elenco opere. 1. GIOVANNI BELLINI (Venezia 1438/40 ca 1516) con la collaborazione di GENTILE BELLINI (Venezia 1429 ca Venezia 1507) Cristo al Calvario e il Cireneo

Dettagli

ORARI SANTE MESSE. Festivo Invernale 8,30; 11,00; 18,00 (19,00 nel mese di maggio) Estivo 8,30; 20,00

ORARI SANTE MESSE. Festivo Invernale 8,30; 11,00; 18,00 (19,00 nel mese di maggio) Estivo 8,30; 20,00 ORARI SANTE MESSE Parrocchia S. Michele Arcangelo Albidona Festivo Invernale 8,30; 10,30 Estivo 8,30; 10,30 Parrocchia Sant Alessandro Martire Alessandria del Carretto Feriale Invernale 8,30 Estivo 8,30

Dettagli

La pala di Michele Desubleo con la Madonna del Carmine prima e dopo il restauro del 2012-2013 laboratorio Adele Pompili, Bologna

La pala di Michele Desubleo con la Madonna del Carmine prima e dopo il restauro del 2012-2013 laboratorio Adele Pompili, Bologna La pala di Michele Desubleo con la Madonna del Carmine prima e dopo il restauro del 2012-2013 laboratorio Adele Pompili, Bologna Bologna, Ritiro di San Pellegrino Benedetto Gennari, Ritratto di gentildonna

Dettagli

PROGRAMMA ASSOCIAZIONE AMICI

PROGRAMMA ASSOCIAZIONE AMICI PROGRAMMA ASSOCIAZIONE AMICI (In collegamento con il programma culturale dell'accademia Incontri in Accademia Visite a studi di noti Artisti, Architetti e Scultori Passeggiate Romane Gite Culturali 10

Dettagli

Tesori Sacri 2005. Esito del bando

Tesori Sacri 2005. Esito del bando Tesori Sacri 2005 Esito del bando Al bando Tesori Sacri 2005 hanno aderito 127 progetti, di cui 105 dal Piemonte e 22 dalla Liguria. A conclusione delle procedure di valutazione effettuate dagli Uffici,

Dettagli

Restauri inattesi. Ai margini del patrimonio

Restauri inattesi. Ai margini del patrimonio Restauri inattesi. Ai margini del patrimonio Le 27 opere recuperate grazie al progetto Sostegno ai saperi e alle tecniche artistiche Il progetto Sostegno ai saperi e alle tecniche artistiche è stato attivato

Dettagli

La scuola romana: Gian Lorenzo Bernini Carlo Fontana

La scuola romana: Gian Lorenzo Bernini Carlo Fontana Teatri all'italiana La scuola romana: Gian Lorenzo Bernini Carlo Fontana Romano Carapecchia Gian Lorenzo Bernini la Baltasara La Baltasara overo la Comica del Cielo, testo di G. Rospigliosi, messinscena

Dettagli

1. Dagli esordi alla morte di Lorenzo il Magnifico (1492)

1. Dagli esordi alla morte di Lorenzo il Magnifico (1492) 1. Dagli esordi alla morte di Lorenzo il Magnifico (1492) 1.01 Pittore fiorentino Processione in Piazza Duomo post 1608 senza cornice cm 132 x 309 Firenze, Palazzo Pitti (Depositi) Olio su tela Inv. 1890

Dettagli

PARROCCHIA SAN BERNARDO CALENDARIO settimana dal 24 al 31 gennaio 2016

PARROCCHIA SAN BERNARDO CALENDARIO settimana dal 24 al 31 gennaio 2016 PARROCCHIA SAN BERNARDO CALENDARIO settimana dal 24 al 31 gennaio 2016 DOMENICA 24 Gennaio ore 9,00-11,00 S. MESSA Presentazione Gruppo Rinnovamento nello Spirito LUNEDI' 25 Gennaio Non c'è la messa ore

Dettagli

BORGATA-GIARDINO GARBATELLA

BORGATA-GIARDINO GARBATELLA BORGATA-GIARDINO GARBATELLA 1 LA MANO AU RE VITTORIO EMANUELE III L ENTE AUTONOMO PER LO SVILUPPO MARITTIMO E INDUSTRIALE E L ISTITUTO DELLE CASE POPOLARI DI ROMA CON LA COLLABORAZIONE DELLE COOPERATIVE

Dettagli

Solai e coperture Napoli, Terra di Lavoro (XVI-XIX) I

Solai e coperture Napoli, Terra di Lavoro (XVI-XIX) I Seconda Università degli Studi di Napoli Dipartimento di Architettura e Disegno Industriale «L. Vanvitelli» Corso di Caratteri costruttivi dell edilizia storica A.A. 2012/2013 Solai e coperture Napoli,

Dettagli

ANDRANO PATRIMONIO CULTURALE TERRITORIALE. Si richiede di verificare la bontà delle informazioni e di suggerire eventuali beni

ANDRANO PATRIMONIO CULTURALE TERRITORIALE. Si richiede di verificare la bontà delle informazioni e di suggerire eventuali beni ANDRANO PATRIMONIO CULTURALE TERRITORIALE Si richiede di verificare la bontà delle informazioni e di suggerire eventuali beni territoriali che fossero sfuggiti al censimento. Cripta dello Spirito Santo

Dettagli

Principali Concerti e Manifestazioni del Coro Polifonico Cantate Domino

Principali Concerti e Manifestazioni del Coro Polifonico Cantate Domino Principali Concerti e Manifestazioni del Coro Polifonico Cantate Domino e Anno 1988-1989 e Reggio Calabria, sabato 3 settembre 1988, chiesa S. Maria di Loreto. Crotone, 25 aprile 1989, Cattedrale (IX Convegno

Dettagli

www.castrichinirestauri.com

www.castrichinirestauri.com La scoperta di questo grande affresco, circa 32 mq., è avvenuta agli inizi degli anni 70 del secolo scorso e si è rivelata particolarmente rilevante per la storia dell arte italiana perché è la prima rappresentazione

Dettagli

Lo spazio dell incontro: Palazzo Rospigliosi

Lo spazio dell incontro: Palazzo Rospigliosi Lo spazio dell incontro: Palazzo Rospigliosi Stampa di Giuseppe Vasi a cura di Chiara Loasses Il presente documento fa parte dei materiali distribuiti durante il LAB-Forum dell Unità Operativa ISFOL FLAI-lab,

Dettagli

C. Via Panisperna il principale collegamento con il centro antico A-B Via Felice collegamento tra la chiesa di S. Croce in Gerusalemme e p.

C. Via Panisperna il principale collegamento con il centro antico A-B Via Felice collegamento tra la chiesa di S. Croce in Gerusalemme e p. Porta pia Porta pia Borgo vaticano Porta del Popolo Porta Pia Negli stessi anni in cui il cardinale Peretti inizia i lavori della sua villa, Gregorio XIII interviene nelle vicine Terme di Diocleziano trasformandole

Dettagli

LA NEWSLETTER DEI RAGAZZI DELL ODA

LA NEWSLETTER DEI RAGAZZI DELL ODA LA NEWSLETTER DEI RAGAZZI DELL ODA Edizione Nr. 4 uscita del 27 ottobre 2014 All interno trovi Curiosità Racconti personali Tante fotografie Le nostre attività Informazioni ed eventi E tanto altro Via

Dettagli

PIAZZA SAN PIETRO BASILICA DI SAN PIETRO CAPPELLA SISTINA GUARDIE SVIZZERE CASTEL S.ANGELO STATUA DEL MOSE

PIAZZA SAN PIETRO BASILICA DI SAN PIETRO CAPPELLA SISTINA GUARDIE SVIZZERE CASTEL S.ANGELO STATUA DEL MOSE ARCO DI TITO SINAGOGA PIAZZA SAN PIETRO BASILICA DI SAN PIETRO CAPPELLA SISTINA GUARDIE SVIZZERE CASTEL S.ANGELO PANTHEON STATUA DEL MOSE COLOSSEO S. GIOVANNI IN LATERANO PALAZZO DEL QUIRINALE STATUA DI

Dettagli

FIRENZE NEGLI OCCHI DELL ARTISTA DA TELEMACO SIGNORINI A OTTONE ROSAI A cura di Simonella Condemi

FIRENZE NEGLI OCCHI DELL ARTISTA DA TELEMACO SIGNORINI A OTTONE ROSAI A cura di Simonella Condemi FIRENZE NEGLI OCCHI DELL ARTISTA DA TELEMACO SIGNORINI A OTTONE ROSAI A cura di Simonella Condemi SEZIONE 1 VEDUTE DI FIRENZE 1 Giuseppe Maria Terreni, Veduta di Firenze, 1789 Tempera su carta Cm 57,5x133

Dettagli

ZONA MATERA. Parrocchia Cattedrale in Maria SS. della Bruna. (Celebrazioni sospese per lavori in corso)

ZONA MATERA. Parrocchia Cattedrale in Maria SS. della Bruna. (Celebrazioni sospese per lavori in corso) (Celebrazioni sospese per lavori in corso) Chiesa S. Francesco d'assisi 19.00 11.00 19.30 19.30 Chiesa S. Lucia 19.00 8.30 8.30 8.30 8.30 19.00 19.30 19.30 20.00 Chiesa S. Chiara ZONA MATERA Parrocchia

Dettagli

Il Castello di Usigni. Paese natale del Cardinale Fausto Poli

Il Castello di Usigni. Paese natale del Cardinale Fausto Poli Il Castello di Usigni Paese natale del Cardinale Fausto Poli Servizio Turistico della Valnerina Cascia Via Giovanni da Chiavano, 1 Cascia tel. 0743 71401-0743 71147 fax 0743 76630 info@lavalnerina.it www.lavalnerina.it

Dettagli

Arezzo, nel susseguirsi naturale delle sue strade, presenta Il

Arezzo, nel susseguirsi naturale delle sue strade, presenta Il Il Cammino del Sacro Arezzo, nel susseguirsi naturale delle sue strade, presenta Il Cammino del Sacro: il Museo diocesano, il Duomo e le altre chiese monumentali della città, tutti straordinariamente ricchi

Dettagli

ESITO DEL BANDO. Compagnia di San Paolo

ESITO DEL BANDO. Compagnia di San Paolo ESITO DEL BANDO Nella seduta del 14 marzo il Comitato di Gestione della Compagnia ha deliberato il sostegno a 50 iniziative tra quelle pervenute alla Compagnia nell ambito del bando Tesori Sacri 2010.

Dettagli

Calendario Liturgico 2015. con rito romano. A cura di: www.laparola.it

Calendario Liturgico 2015. con rito romano. A cura di: www.laparola.it Calendario Liturgico 2015 con rito romano A cura di: www.laparola.it Gennaio 2015 1 Gio Primo dell'anno. - MARIA Ss. MADRE DI DIO (s) - Nm 6,22-27; Sal 66; Gal 4,4-7; Lc 2,16-21 2 Ven - Tempo di Natale

Dettagli

L'Accademia Russa di Belle Arti / Zurab Tsereteli

L'Accademia Russa di Belle Arti / Zurab Tsereteli UNDO.NET 4/3/2011 L'Accademia Russa di Belle Arti / Zurab Tsereteli PIO SODALIZIO DEI PICENI, ROMA La mostra ''L'Accademia Russa di Belle Arti'' svela al pubblico fatti, personaggi ed eventi in 3 secoli

Dettagli

www.decorazioninroma.it

www.decorazioninroma.it F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Telefono Fax E-mail Sito web ELVIRA CHIODINO www.decorazioninroma.it 2013/2014 Docente nel corso

Dettagli

Ministero per i Beni e le Attività Culturali

Ministero per i Beni e le Attività Culturali Comune di Trieste Ministero per i Beni e le Attività Culturali Direzione Regionale per i Beni Culturali e Paesaggistici del Friuli Venezia Giulia Soprintendenza per i Beni Architettonici ed il Paesaggio

Dettagli

VIII-2, Mattia Preti (Taverna 1613-Malta 1699) Apoteosi di San Pietro Celestino Matita nera su carta mm.247x190 ca.1656-58 Museo Civico, Sala Mattia

VIII-2, Mattia Preti (Taverna 1613-Malta 1699) Apoteosi di San Pietro Celestino Matita nera su carta mm.247x190 ca.1656-58 Museo Civico, Sala Mattia VIII-2, Mattia Preti (Taverna 1613-Malta 1699) Apoteosi di San Pietro Celestino Matita nera su carta mm.247x190 ca.1656-58 Museo Civico, Sala Mattia Preti. 1 IX-12, Mattia Preti (Taverna 1613-Malta 1699)

Dettagli

PROGRAMMA ROMA 2 GIORNI

PROGRAMMA ROMA 2 GIORNI C A R P I PROGRAMMA ROMA 2 GIORNI SABATO Ore 5:15 Ritrovo presso stazione autocorriere, via Peruzzi, di fronte alla casa del volontariato Ore 5:30 Partenza del pullman per Roma Ore 11:30 ca Arrivo a Roma,

Dettagli

Archivio di Stato di Benevento I caduti della prima guerra mondiale. - Provincia di Benevento -

Archivio di Stato di Benevento I caduti della prima guerra mondiale. - Provincia di Benevento - Archivio di Stato di Benevento I caduti della prima guerra mondiale - Provincia di Benevento - RUGGIERO Tommaso di Gabriele nato ad Airola l'8 agosto 1876 soldato del 6 reggimento genio morto il 24 agosto

Dettagli

Momenti della storia dell arte italiana attraverso i dipinti della Galleria Sabauda.

Momenti della storia dell arte italiana attraverso i dipinti della Galleria Sabauda. Momenti della storia dell arte italiana attraverso i dipinti della Galleria Sabauda. I maestri veneti del Cinquecento e Il Convito in casa di Simone il fariseo di Paolo Veronese (Verona 1528 Venezia 1588)

Dettagli

Il Novecento a Pescara

Il Novecento a Pescara Città di Pescara Il Novecento a Pescara Dalla nascita del nuovo capoluogo di provincia alla conservazione del Patrimonio storico-architettonico della città Pescara, 25 novembre 19 dicembre 2013 PROGRAMMA

Dettagli

Alcuni significativi esempi di devozione popolare in Valleriana. Manufatti artistici di epoca medioevale

Alcuni significativi esempi di devozione popolare in Valleriana. Manufatti artistici di epoca medioevale Alcuni significativi esempi di devozione popolare in Valleriana. Manufatti artistici di epoca medioevale L opera di Giovanni Pisano Fig. 1. Sarcofago romano. II secolo a.c. Pisa, Camposanto. Fig. 2. Nicola

Dettagli

Cinquecento Michelangelo Scultura

Cinquecento Michelangelo Scultura Cinquecento Michelangelo Scultura Michelangelo, Pietà, 1497-1499. Marmo, altezza 174 cm, larghezza 195 cm. Roma, Basilica di San Pietro. 1 Cinquecento Michelangelo Scultura Michelangelo, David, 1501-1504.

Dettagli

Elenco delle opere. SEBASTIANO ZUCCATO San Sebastiano e il donatore 1475-1485 circa tempera e olio su tavola Venezia, Museo Correr

Elenco delle opere. SEBASTIANO ZUCCATO San Sebastiano e il donatore 1475-1485 circa tempera e olio su tavola Venezia, Museo Correr Elenco delle opere SEBASTIANO ZUCCATO e il donatore 1475-1485 circa tempera e Venezia, Museo Correr PEDRO BERRUGUETE 1480 circa Urbino, Galleria Nazionale delle Marche CARLO CRIVELLI 1480 circa Venezia,

Dettagli

IL RESTAURO DI OPERE POLICROME SU LEGNO E TELA Istanbul, 2 dicembre 2012. DAMBRA Laboratorio di restauro Gabriella Forcucci FIRENZE - MILANO

IL RESTAURO DI OPERE POLICROME SU LEGNO E TELA Istanbul, 2 dicembre 2012. DAMBRA Laboratorio di restauro Gabriella Forcucci FIRENZE - MILANO IL RESTAURO DI OPERE POLICROME SU LEGNO E TELA Istanbul, 2 dicembre 2012 DAMBRA Laboratorio di restauro Gabriella Forcucci FIRENZE - MILANO CRISTO CROCIFISSO, Maestro di Camaiore, scultura lignea policroma

Dettagli

Fontana di Trevi Roma, Italia

Fontana di Trevi Roma, Italia Fontana di Trevi Roma, Italia Fontana di Trevi Roma, Italia Gli architetti La Fontana di Trevi è la più famosa e forse la più bella fontana di Roma. Questo imponente monumento in stile barocco, completato

Dettagli

Proposta di restauro ex-convento domenicano di San Clemente in Brescia

Proposta di restauro ex-convento domenicano di San Clemente in Brescia Proposta di restauro ex-convento domenicano di San Clemente in Brescia Chiesa san Clemente Chiostro piccolo Cortile e Loggia dei frati Chiostro grande Situazione oggi Progetto del chiostro grande Associazione

Dettagli

Straordinaria vendita a prezzo di realizzo di beni di antiquariato raccolti nel corso degli anni da antiquario abruzzese

Straordinaria vendita a prezzo di realizzo di beni di antiquariato raccolti nel corso degli anni da antiquario abruzzese Straordinaria vendita a prezzo di realizzo di beni di antiquariato raccolti nel corso degli anni da antiquario abruzzese 5000 lotti di cui oltre 1000 a libera offerta. Importanti arredi seicenteschi, mobili,

Dettagli

42. Camera degli Sposi Scena di Corte - Andrea Mantenga affreschi - XV sec. Castello di S. Giorgio - Palazzo Ducale - Mantova Interventi conservativi di consolidamento, pulitura e reintegrazione pittorica

Dettagli

Il centro storico di Castellaneta

Il centro storico di Castellaneta Il centro storico di Castellaneta La parte più antica di Castellaneta si trova sul punto più alto, il colle Archinto (241 metri s. l. m.) ed è circondato da due lati dalla gravina. Il centro storico mantiene

Dettagli

Aldo Pillittu Corso di Storia dell'arte moderna 2. Il Maestro di Ozieri

Aldo Pillittu Corso di Storia dell'arte moderna 2. Il Maestro di Ozieri Il Maestro di Ozieri Pedro Machuca, Madonna del Suffragio, 1517, firmata Petrus Machuca. Ispanus Toletanus. Faciebat. A. D. MCCCCCXVII Olio su tavola, cm 167 x 135 Madrid, Museo del Prado, eseguita in

Dettagli

CIMABUE, San Francesco, tempera su tavola, Santa Maria degli Angeli, Assisi (PG), Museo della Porziuncola

CIMABUE, San Francesco, tempera su tavola, Santa Maria degli Angeli, Assisi (PG), Museo della Porziuncola Elenco opere mostra da GIOTTO a GENTILE PITTURA e SCULTURA a FABRIANO fra DUE e TRECENTO a cura di Vittorio Sgarbi 25 LUGLIO 30 NOVEMBRE 2014 Opere da esporre XIII sec. CIMABUE, San Francesco, tempera

Dettagli

Il Manierismo nel Veneto

Il Manierismo nel Veneto Liceo Scientifico Paritario Ven. A. Luzzago Il Manierismo nel Veneto Jacopo Robusti detto il Tintoretto Paolo Caliari detto il Veronese Andrea Palladio Prof. Antonino Fallanca Tintoretto (1519 ca 94) Fu

Dettagli

Architettura plateresca

Architettura plateresca SALAMANCA Geografia e storia Geografia 800 m s.l.m. 190.000 abitanti ca. Regione della Castilla y Leon Sulle rive del fiume Tormes È stata colonia romana (rimane il ponte) 712 invasa dagli Arabi e riconquistata

Dettagli

TAVOLE MIRACOLOSE LE ICONE MEDIOEVALI DI ROMA E DEL LAZIO DEL FONDO EDIFICI DI CULTO (Roma, Palazzo di Venezia, 13 novembre 15 dicembre)

TAVOLE MIRACOLOSE LE ICONE MEDIOEVALI DI ROMA E DEL LAZIO DEL FONDO EDIFICI DI CULTO (Roma, Palazzo di Venezia, 13 novembre 15 dicembre) TAVOLE MIRACOLOSE LE ICONE MEDIOEVALI DI ROMA E DEL LAZIO DEL FONDO EDIFICI DI CULTO (Roma, Palazzo di Venezia, 13 novembre 15 dicembre) 1. Madonna col Bambino Roma, Chiesa di Santa Maria Nova (sec. VI,

Dettagli

MUSEO DIOCESANO D ARTE SACRA DI CHIOGGIA

MUSEO DIOCESANO D ARTE SACRA DI CHIOGGIA Comitato Regionale per le Celebrazioni del 1 Centenario della morte di Aristide Naccari Fondazione Santi Felice e Fortunato Diocesi di Chioggia (VE) MUSEO DIOCESANO D ARTE SACRA DI CHIOGGIA (2014-2015)

Dettagli

Creazione di pannelli informativi e audioguide per non vedenti Installazione in ogni luogo verdiano (casa natale, musei dedicati, ecc.

Creazione di pannelli informativi e audioguide per non vedenti Installazione in ogni luogo verdiano (casa natale, musei dedicati, ecc. In via sperimentale per l itinerario verdiano in Emilia Romagna state fornite indicazioni puntuali, con metodologia C.A.R.E., rispetto all accessibilità per disabili. Esempio di indicazioni fornite: misura

Dettagli

CHIESA SANTA MARGHERITA

CHIESA SANTA MARGHERITA CHIESA SANTA MARGHERITA La Chiesa di S. Margherita, si trova nel rione "Fornillo". Costruita dalla famiglia Porcelli forse nel XVI o XVII sec. venne restaurata nella seconda metà del 700, a cura degli

Dettagli

Valore. Stato di conservazione. Misure (cm.) Tecnica. Minimo. Mosè salvato dalle acque Francesco Cozza 123 x 172 Olio su tela buono 80.

Valore. Stato di conservazione. Misure (cm.) Tecnica. Minimo. Mosè salvato dalle acque Francesco Cozza 123 x 172 Olio su tela buono 80. Titolo Autore Misure (cm.) Tecnica Stato di conservazione Valore Minimo Mosè salvato dalle acque Francesco Cozza 123 x 172 Olio su tela buono 80.000,00 Mosè e il serpente di bronzo Gregorio de Ferrari

Dettagli

CONOSCI LA TUA CITTÀ ANNO SCOLASTICO 2012/13

CONOSCI LA TUA CITTÀ ANNO SCOLASTICO 2012/13 CONOSCI LA TUA CITTÀ ANNO SCOLASTICO 2012/13 NAVATA DI DESTRA IL GARGOYLE IL TIBURIO S. ANDREA BASILICA DI SANT ANDREA IN PIAZZA ROMA Fu edificata tra il 1219 e il 1227 per volere del cardinale Guala Bicchieri.

Dettagli

OPERE IN MOSTRA. aperto cm. 46 x 46,5 x 20 chiuso mm. 16 x 46,5 x 20. Vari strumenti di misurazione architettonica

OPERE IN MOSTRA. aperto cm. 46 x 46,5 x 20 chiuso mm. 16 x 46,5 x 20. Vari strumenti di misurazione architettonica OPERE IN MOSTRA Album fotografico montato su supporto di ottone, composto di pagine/tasca dove sono inserite foto di colleghi e dipendenti, donato in occasione della messa in congedo di G.E.. Sulla coperta

Dettagli

L ARTE DELLA SCIENZA

L ARTE DELLA SCIENZA ESTRATTO DAL VOLUME BIBLIOTECA DELL «ARCHIVUM ROMANICUM» Serie I: Storia, Letteratura, Paleografia 428 AMELIO FARA L ARTE DELLA SCIENZA ARCHITETTURA E CULTURA MILITARE A TORINO E NELLO STATO SABAUDO 1673-1859

Dettagli

* 1 PORTO ANTICO ACQUARIO DI GENOVA Dalle ore 19.00 alle ore 06.30 Ingresso ridotto euro 8.00 con colazione a partire dalle 5.30

* 1 PORTO ANTICO ACQUARIO DI GENOVA Dalle ore 19.00 alle ore 06.30 Ingresso ridotto euro 8.00 con colazione a partire dalle 5.30 LA NOTTE BIANCA DI GENOVA: TUTTI GLI EVENTI * 1 PORTO ANTICO ACQUARIO DI GENOVA Dalle ore 19.00 alle ore 06.30 Ingresso ridotto euro 8.00 con colazione a partire dalle 5.30 GALATA MUSEO DEL MARE Dalle

Dettagli

DESCRIZIONE STORICO-ARTISTICA

DESCRIZIONE STORICO-ARTISTICA LA CHIESA PARROCCHIALE DI SAN CARLO DESCRIZIONE STORICO-ARTISTICA EDIFICIO CHIESA Consacrato il 15 novembre 1941 dal Beato Cardinale Alfredo Ildefonso Schuster Arcivescovo di Milano. Sorto in quattro tempi

Dettagli

MEDICI MECENATI. da banchieri a signori

MEDICI MECENATI. da banchieri a signori MEDICI MECENATI da banchieri a signori iovanni di Bicci 1360-1429 1429! Agli inizi del 400 inaugura il successo politico ed economico della famiglia! Il figlio Cosimo detto il Vecchio inizia il ramo principale!

Dettagli

Alziamo gli occhi al cielo

Alziamo gli occhi al cielo 1914-2014 Alziamo gli occhi al cielo Centenario dalla realizzazione degli affreschi della chiesa SS. Trinità di Samarate. Dagli archivi parrocchiali... Nel 1912 l allora parroco Don Antonio Spreafico esprime

Dettagli

MANESIOMO e RINASCIMENTO. Vol II, pp. 322-331

MANESIOMO e RINASCIMENTO. Vol II, pp. 322-331 MANESIOMO e RINASCIMENTO Vol II, pp. 322-331 331 XV-XVI XVI Rinascimento Scoperte geografiche e nuovo impulso a commercio ed economia ridanno fiducia nella scienza,, nella ragione e nell esperienza, quindi

Dettagli

LA PIETA A SCUOLA Laboratori didattici e percorsi tematici per l anno scolastico 2010 2011

LA PIETA A SCUOLA Laboratori didattici e percorsi tematici per l anno scolastico 2010 2011 LA PIETA A SCUOLA Laboratori didattici e percorsi tematici per l anno scolastico 2010 2011 1. PREMESSA L istituto Provinciale per l Infanzia Santa Maria della Pietà è un antica istituzione veneziana che

Dettagli

chiesa di S. MARIA degli ANGELI in Vallemare

chiesa di S. MARIA degli ANGELI in Vallemare chiesa di S. MARIA degli ANGELI in Vallemare NOTA STORICA Secondo il vescovo di Rieti Marini (sec. XVIII) già nel medioevo doveva esistere nella zona di Vallemare una cappella dedicata a S. Martino. Questo

Dettagli

Liceo Scientifico Via P. Sette, 3 Tel Fax 0803039751. Prot. 223 C/37A Santeramo in Colle li 15 gennaio 2014

Liceo Scientifico Via P. Sette, 3 Tel Fax 0803039751. Prot. 223 C/37A Santeramo in Colle li 15 gennaio 2014 Istituto di Istruzione Secondaria Superiore PIETRO SETTE C.F. 91053080726 Ufficio di Presidenza 080/3036201 Fax 080/3036973 Via F.lli Kennedy, 7 70029 SANTERAMO IN COLLE - BARI ipsiaerasmus@tin.it www.ipsiasanteramo.it

Dettagli

LEONARDO DA VINCI. Vol II, pp. 436-445

LEONARDO DA VINCI. Vol II, pp. 436-445 LEONARDO DA VINCI Vol II, pp. 436-445 445 1452-1519 1519 la vita 1452 nasce a Vinci 1469 va a bottega dal Verrocchio 1476 è accusato di sodomia e assolto 1482 si trasferisce a Milano e lascia incompiuta

Dettagli

Elenco Opere. Caravaggio a Roma. Una vita dal vero

Elenco Opere. Caravaggio a Roma. Una vita dal vero Elenco Opere Caravaggio a. Una vita dal vero Guido Reni ( attr.) Ritratto di Beatrice Cenci, sec. XVII Olio su tela, cm 75x50 GALLERIA NAZIONALE D ARTE ANTICA DI PALAZZO BARBERINI Amor sacro e amor profano,

Dettagli

Cronache da SPECIALE IL MUSEO VA A SCUOLA. Scuola DANTE - Asti - Classe 4 A

Cronache da SPECIALE IL MUSEO VA A SCUOLA. Scuola DANTE - Asti - Classe 4 A Cronache da SPECIALE IL MUSEO VA A SCUOLA Scuola DANTE - Asti - Classe 4 A Presto, presto! Oggi Il Museo va a scuola e non possiamo farci aspettare dalla classe 4 A della scuola primaria Dante! Nella valigia

Dettagli

Diocesi di Caserta Santuario di San Michele Arcangelo e Santa Maria del Monte Programma invernale del Santuario 25 Anniversario della Madonna del Monte Anno Mariano 1987-2012 novembre-aprile 2011-2012

Dettagli

587 Maria Luigia (1815-1847) 40 Lire 1815 - Pag. 1; Gig. 1 AU Minimi segnetti al D/ SPL+/qFDC 450

587 Maria Luigia (1815-1847) 40 Lire 1815 - Pag. 1; Gig. 1 AU Minimi segnetti al D/ SPL+/qFDC 450 585 586 585 PARMA - Alessandro Farnese (1586-1591) Testone - ALEX FAR PAR ET PL DVX III ET C; busto a s. - R/ S R E CONF PERPETVVS; stemma coronato - CNI manca; Rav. 16 (var. al R/) (AG g. 7,4) RRRRR Questo

Dettagli

RAFFAELLO SANZIO E LA CHIESA

RAFFAELLO SANZIO E LA CHIESA RAFFAELLO SANZIO E LA CHIESA Madonna del Granduca, 1506, Galleria Palatina, Palazzo Pitti, Firenze Il dipinto è così denominato perché fu acquistato dal granduca di Toscana Ferdinando III nel 1799, per

Dettagli

VIGO DI TON CHIESA PARROCCHIALE

VIGO DI TON CHIESA PARROCCHIALE VIGO DI TON CHIESA PARROCCHIALE Data: 30/10/1980 Protocollo: 586/TN2 Mittente: Provincia autonoma di Trento Assessorato alle Attività Culturali e Sportive - dott. Guido Lorenzi Destinatario: Ministero

Dettagli