RELAZIONE DEL CONSORZIO UNIVERSITARIO PICENO LUGLIO 2010

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "RELAZIONE DEL CONSORZIO UNIVERSITARIO PICENO LUGLIO 2010"

Transcript

1 RELAZIONE DEL CONSORZIO UNIVERSITARIO PICENO LUGLIO 21 Analisi quantitativa delle attività didattiche realizzate sul territorio della provincia di Ascoli Piceno dagli Atenei convenzionati con il Consorzio Universitario Piceno nel corso dell anno accademico 29/1

2 INTRODUZIONE La presente relazione ha lo scopo di evidenziare quali siano le politiche di intervento del Consorzio Universitario Piceno per favorire lo sviluppo dell istruzione universitaria e della ricerca scientifica nel territorio della provincia di Ascoli Piceno. Il Consorzio fin dal 1974 opera sul territorio di riferimento attraverso il sostegno al sistema universitario da parte degli Enti pubblici soci dell Ente e attraverso il sostegno di altri soggetti esterni alla compagine consortile quali la Fondazione Cassa di Risparmio di Ascoli Piceno e della Camera di Commercio Industria, Artigianato ed Agricoltura della provincia di Ascoli Piceno. Il Consorzio Universitario Piceno è un consorzio tra enti pubblici di cui all articolo 31 del Testo Unico sulle Autonomie Locali D.Lgs- 267/2. La mission del Consorzio è quella di coordinare le politiche di intervento in materia universitaria al fine di contribuire alla creazione di un sistema universitario idoneo a supportare la crescita del territorio di riferimento sia dal punto di vista culturale che dal punto di vista del sostegno al sistema delle imprese. Nella presente relazione verrà effettuata una analisi quantitativa volta a rendicontare lo stato dell arte del sistema universitario locale attraverso l analisi di specifici indici.

3 RELAZIONE A.A. 29/1 La presente relazione è dedicata all analisi quantitativa delle attività didattiche realizzate sul territorio della provincia di Ascoli Piceno dagli Atenei convenzionati con il Consorzio Universitario Piceno per l anno accademico 29/21. Il Consorzio, al fine di attivare nel territorio della provincia di Ascoli Piceno corsi di laurea triennali e corsi di laurea magistrali, alla data odierna, ha sottoscritto atti convenzionali con i seguenti Atenei ed Istituti: l Università degli studi di Camerino (atto convenzionale del 15 dicembre 23 e sue appendici); l Università degli studi di Macerata Corso di Laurea Scienze delle educazione e della formazione e SSIS (atto convenzionale del 5 luglio 25); l Università degli studi di Macerata Corso di Laurea Scienze Politiche (atto convenzionale del 28 maggio 29); l Università Politecnica delle Marche (atto convenzionale del 12 ottobre 25); l Istituto Superiore di Scienze Religiose Mater Gratiae (atto convenzionale del 14 marzo 28).

4 In aggiunta agli atti convenzionali di cui in precedenza che sono strettamente legati alle attività di coordinamento con gli Atenei e all offerta formativa universitaria e post universitaria, l Ente ha stipulato atti convenzionali con le seguenti istituzioni: Istituto Mazzocchi e l Università degli studi di Macerata (protocollo d intesa del 23 giugno 29); Accademia di Scienze degli Alimenti (atto convenzionale del 29 giugno 26); Camera di Commercio Industria Artigianato e Agricoltura di Ascoli Piceno (atto convenzionale del 7 gennaio 29); Istituto Tecnico Commerciale Programmatori e Liceo Linguistico A. Capriotti (protocollo d intesa del 6 marzo 26); Provincia di Ascoli Piceno, Comune di Ascoli Piceno, Comune di San Benedetto del Tronto, Comune di Offida, Comune di Spinetoli, Comune di Folignano, Comune di Maltignano, Comune di Castel di Lama e Unione dei Comuni della Vallata del Tronto (Protocollo d Intesa per il sostegno all istruzione universitaria nella Provincia di Ascoli Piceno del 1 marzo 29); Università degli studi di Camerino Dipartimento PROCAM Studio di fattibilità per la realizzazione del progetto Biennale del Design ad AP (atto convenzionale del 15 maggio 27); TECNOMARCHE (atto convenzionale del 31 maggio 27); Università degli studi di Camerino - Scuola di Architettura e Design Eduardo Vittoria Attivazione ed erogazione borse di studio per attività di ricerca nell ambito del progetto Biennale Internazionale del Design (atto convenzionale del 22 marzo 21); Università degli studi di Camerino Università degli studi di Macerata (Convenzione per l istituzione e il rilascio del titolo congiunto del master universitario di I livello in Tutela e valorizzazione della proprietà intellettuale. Brevetti, marchi, opere dell ingegno e diritto d autore - delibera del CDA del CUP n. 38 del 2 luglio 29); Provincia di Fermo Programma di Apprendimento Permanente Leonardo da Vinci, per un progetto di mobilità transnazionale dal titolo IMPROVE (Accordo di Cooperazione del 3 febbraio 21); Provincia di Ascoli Piceno Programma di Apprendimento Permanente Leonardo da Vinci, per un progetto di mobilità transnazionale dal titolo YOUROPE (Accordo di Cooperazione del 3 febbraio 21); Istituto Tecnico Commerciale A. Capriotti Lettera di Intenti Programma di Apprendimento Permanente Leonardo da Vinci, per un progetto dal titolo IMPROVEMENTS FOR A NATIONAL RECOVERY PLAN (Delibera del CDA del CUP n. 5 del 29 gennaio 21); Associazione Nazionale dei Consorzi Universitari A.N.C.UN. (atto convenzionale del 26 aprile 28). Qui di seguito riportiamo l analisi quantitativa relativa: ai corsi di laurea attivati nel territorio di competenza del Consorzio (Tabelle 1);

5 ai corsi universitari post lauream attivati nel territorio di competenza del Consorzio (Tabelle 1); al numero di ore di lezione erogate (Tabelle 2); all analisi degli studenti iscritti distinti per ateneo, facoltà e corso (Tabelle 3); all analisi sulla provenienza geografica degli studenti iscritti (Tabelle 4); al numero dei docenti operanti sul territorio di competenza del Consorzio distinti per tipologia contrattuale e, all interno di tale classificazione, indicazione del numero di docenti originari della provincia di Ascoli Piceno (Tabelle 5); al numero delle borse di studio erogate dagli atenei e dal Consorzio agli studenti universitari nel Piceno; al numero degli assegni di ricerca erogati dai singoli atenei nel territorio di competenza del Consorzio; al numero dei corsi di dottorato attivati dai singoli atenei nel territorio di competenza del Consorzio. e l analisi degli scostamenti tra gli anni accademici 28/9 e 29/1 relativa: ai corsi di laurea attivati nel territorio di competenza del Consorzio (Tabelle 6); ai corsi universitari post lauream attivati nel territorio di competenza del Consorzio (Tabelle 6); al numero di ore di lezione erogate (Tabelle 7); all analisi degli studenti iscritti distinti per ateneo, facoltà e corso (Tabelle 8); all analisi sulla provenienza geografica degli studenti iscritti (Tabelle 8); al numero dei docenti operanti sul territorio di competenza del Consorzio distinti per tipologia contrattuale e, all interno di tale classificazione, indicazione del numero di docenti originari della provincia di Ascoli Piceno (Tabelle 9); al numero delle borse di studio erogate dagli atenei e dal Consorzio agli studenti universitari nel Piceno (Tabelle 1); al numero degli assegni di ricerca erogati dai singoli atenei nel territorio di competenza del Consorzio (Tabelle 1); al numero dei corsi di dottorato attivati dai singoli atenei nel territorio di competenza del Consorzio (Tabelle 1).

6 Corsi di laurea attivati nel territorio di competenza del Consorzio Di seguito si riporta l elenco dei corsi di Laurea attivati dagli Atenei e dagli Istituiti con il sostegno del Consorzio Universitario Piceno nell anno accademico 29/21. Nella seguente Tabella 1a) sono riportati tutti i corsi di laurea attivi e quelli in corso di disattivazione quali: Scienze giuridiche (CL. 31), Scienze dell'architettura (CL. 4), Disegno industriale e ambientale (CL. 42), Biologia della nutrizione (CL.12), Informatica (CL. 26), Tecnologia per la costruzione e il restauro dei beni culturali (CL.41), Architettura (CL. 4/S), Scienze Politiche (CL. 15) e Formazione e gestione delle risorse umane (CL. 18). Inoltre, nella stessa tabella è riportato, per fini promozionali e di coordinamento logistico, il corso di laurea Scienze Infermieristiche (CL. Snt/1) in cui le attività didattiche sono direttamente imputabili a rapporti tra l Università Politecnica delle Marche e l ASUR/Regione Marche. Tabella 1a) Corsi di laurea e laurea magistrale attivati nell anno accademico 29/1 Data di riferimento: 1 giugno 21 (formazione universitaria) Giugno 29 giugno 21 (formazione post-universitaria) Nome Università Nome corso Università degli studi di Camerino Tipologia di corso Sede Scienze dell'architettura (CL. L-17) Laurea Ascoli Piceno Scienze dell'architettura (CL. 4) ** Laurea Ascoli Piceno Architettura (Classe LM-4) Laurea magistrale Ascoli Piceno Disegno industriale e ambientale (CL. L-4) Laurea Ascoli Piceno Disegno industriale e ambientale (CL. 42) ** Laurea Ascoli Piceno Design (LM-12) Laurea magistrale Ascoli Piceno Biologia della nutrizione (CL.12) ** Laurea San Benedetto del Tronto Biologia della nutrizione (CL. L-13) Laurea San Benedetto del Tronto Informatica (CL. 26) ** Laurea Ascoli Piceno Informatica curriculum informatica industriale (CL. L-31) Laurea Ascoli Piceno Scienze giuridiche (CL.31) * Laurea Ascoli Piceno Tecnologia per la costruzione e il restauro dei beni culturali (CL.41) ** Laurea Ascoli Piceno Tecnologia per la costruzione e il restauro (CL. L-43) Laurea Ascoli Piceno

7 Università Politecnica delle Marche Economia, mercati e gestione d impresa (CL. 17) ** Economia e commercio (L-18 e L-33) Laurea Laurea San Benedetto del Tronto San Benedetto del Tronto Infermieristica (CL. SNT/1) Laurea Ascoli Piceno Università degli studi di Macerata Istituto Superiore di Scienze Religiose Mater Gratiae Scienze Politiche (CL. L-36) Laurea Spinetoli Scienze Politiche (CL. 15) ** Laurea Spinetoli Discipline dell'unione Europea, relazioni internazionali e cooperazione - curriculum relazioni internazionali (CL. Laurea Spinetoli L36 & L37) Scienze dell'educazione e della formazione curriculum educatore Laurea Spinetoli sociale (CL. L-19) Formazione e gestione delle risorse umane (CL. 18) ** Laurea Spinetoli Scienze religiose Laurea Ascoli Piceno * Corso disattivato ** Corso disattivato a seguito dell'attuazione del D.M. 27/24: Scienze dell'architettura (CL. 4), Disegno industriale e ambientale (CL. 42), Biologia della nutrizione (CL.12), Informatica (CL. 26), Tecnologia per la costruzione e il restauro dei beni culturali (CL.41), Architettura (CL. 4/S), Scienze Politiche (CL. 15) e Formazione e gestione delle risorse umane (CL. 18)

8 Corsi universitari post-lauream attivati nel territorio di competenza del Consorzio. Il Consorzio, in collaborazione con i predetti Atenei, contribuisce a sviluppare la formazione post lauream attraverso attività di sostegno allo studio, attività di promozione e attraverso il supporto logistico ed organizzativo delle seguenti attività formative: Tabella 1b) Corsi universitari post-lauream attivati nell anno accademico 29/1 Data di riferimento: 1 giugno 29 (formazione universitaria) Anno accademico 29/1 (formazione post-universitaria) Nome Università Università degli studi di Camerino Università degli studi di Macerata Nome corso Eco Design & eco innovazione Gestione della fascia costiera e delle risorse acquatiche Ecosostenibilità ed efficienza energetica Tecnologie innovative dell'informazione e della comunicazione Tecniche estetiche Manager di dipartimenti farmaceutici* Studi sull'immigrazione e politiche per i migranti Innovazione nella Pubblica Amministrazione Giornalismo partecipativo** Tipologia di corso Master universitario di I livello Master universitario di I livello Master universitario di II livello Master universitario di I livello Corso di aggiornamento Master universitario di II livello Master universitario di I livello Master universitario di II livello Master universitario di II livello Sede Ascoli Piceno San Benedetto del Tronto Ancarano Ancarano San Benedetto del Tronto San Benedetto del Tronto Spinetoli Spinetoli Ascoli Piceno * Del Master Manager di dipartimenti farmaceutici si è svolta a San Benedetto del Tronto solo una parte ** Del Master Giornalismo partecipativo si è svolto ad Ascoli Piceno soltanto un modulo di 2 ore

9 Numero di ore di lezione erogate nell anno accademico 29/21 Nel corso dell anno accademico 29/21 sono state complessivamente erogate ore di didattica di cui ore in modalità convenzionale (in presenza), mentre, 2.52 ore in videoconferenza, come riportato nella Tabella 2a) in cui le stesse sono ripartite per singolo corso. Tabella 2a) Ore di lezione erogate nell'anno accademico 29/1 per corso universitario Data di riferimento: 1 giugno 21 (formazione universitaria) giugno 29 giugno 21 (formazione post-universitaria) Università Nome corso Ore di lezione annue erogate di cui in videoconferenza di cui in presenza Università degli studi di Camerino Scienze dell'architettura (Classe L-17) e (Classe 4) Laurea magistrale in Architettura (Classe LM-4) Disegno industriale e ambientale (Classe L-4) e (Classe 42) Design (Classe LM-12) Tecnologia per la conservazione e Restauro (Classe 41) e (Classe L-43) Biologia della nutrizione (Classe 12) e (Classe L-13) Informatica (Classe 26) e (Classe L-31) Scienze Giuridiche (Classe 31) Master in Eco Design & Eco Innovazione Master in Gestione della fascia costiera e delle risorse acquatiche Master in Ecosostenibilità ed efficienza energetica Master in Tecnologie innovative dell'informazione e della comunicazione Corso di aggiornamento in Tecniche estetiche Master in Manager di dipartimenti farmaceutici

10 Università Politecnica delle Marche Economia e commercio (L-18 e L-33) Economia, mercati e gestione d impresa(classe 17) Infermieristica (Classe SNT/1) Università degli studi di Macerata Scienze politiche (Classe L-36) e (Classe 15) Discipline dell'unione europea, relazioni internazionali e cooperazione (Classe L-36 & L- 37) Scienze dell'educazione e della formazione curriculum educatore sociale (classe L-19) Formazione e gestione delle risorse umane (Classe 18) Master in Innovazione nella pubblica amministrazione Master in Studi sull'immigrazione e politiche per i migranti Master in Giornalismo partecipativo* S.S.I.S. 4 ore Istituto Superiore di Scienze Religiose Mater Gratiae Totale ore di lezione Scienze religiose * Il Master in Giornalismo partecipativo si è svolto solo parzialmente ad Ascoli Piceno

11 Grafico 1a) Totale ore di lezione di cui in videoconferenza 1,4% di cui in presenza 89,6% È importante evidenziare che tutte le politiche di intervento del Consorzio relative alla didattica universitaria (corsi di laurea triennali e magistrali) e sia sulla formazione post universitaria (master universitari di I e II livello) sono volte a ridurre l ausilio della videoconferenza che, come è evidente dal grafico 1a), ad oggi, ha un impatto del tutto trascurabile rispetto alla didattica in presenza (didattica in presenza pari al 89,6% - didattica in teleconferenza 1,4%). A fronte del know-how che il Consorzio ha acquisito negli anni in materia di videoconferenza e trasmissioni su IP applicate alla didattica universitaria, è importante rilevare che l Ente sta valutando la possibilità di poter utilizzare la propria rete di videoconferenza come un ulteriore elemento, integrativo alla didattica, per effettuare trasmissioni di attività universitarie di carattere scientifico site in qualsiasi parte del mondo.

12 Grafico 1b) di cui in videoconferenza di cui in presenza Ore di lezione erogate per corso universitario Scienze dell'architettura (Classe L 17) e (Classe 4) 4615 Laurea magistrale in Architettura (Classe LM 4) 22 Disegno industriale e ambientale (Classe L 4) e (Classe 42) 28 Design (Classe LM 12) 56 Tecnologia per la conservazione e Restauro dei Beni Culturali (Classe 41) e (Classe L 43) Biologia della nutrizione (Classe 12) e (Classe L 13) 163 Informatica (Classe 26) 6 12 Scienze Giuridiche (Classe 31) Master in Eco Design & Eco Innovazione 24 Master in Gestione della fascia costiera e delle risorse acquatiche 3 Master in Ecosostenibilità ed efficienza energetica 5 Master in Tecnologie innovative dell'informazione e della comunicazione 3 Corso di aggiornamento in Tecniche estetiche 8 Manager di dipartimenti farmaceutici 25 Economia e commercio (L 18 e L 33) 524 Economia, mercati e gestione d impresa(classe 17) 144 Infermieristica (Classe SNT/1) 382 Scienze politiche (Classe L 36) e (Classe 15) Discipline dell'unione europea, relazioni internazionali e cooperazione (Classe L 36 & L 37) Scienze dell'educazione e della formazione curriculum educatore sociale (classe L 19) 63 Formazione e gestione delle risorse umane (Classe 18) 27 Master in Innovazione nella pubblica amministrazione 3 Master in Studi sull'immigrazione e politiche per i migranti 1813 Master in Giornalismo partecipativo** 2 S.S.I.S. 4 ore 325 Scienze religiose 186

13 ANALISI DEGLI STUDENTI ISCRITTI DISTINTI PER ATENEO, FACOLTÀ E CORSO Nella Tabella 3a) sono riportati i dati relativi agli studenti iscritti ai corsi di laurea e ai corsi post-lauream attivati nell anno accademico 29/21 dalle Università e dagli Istituti convenzionati con l Ente. Tabella 3a) Nome Università Università degli studi di Camerino Studenti iscritti distinti per Ateneo, facoltà e corso Data di riferimento: 1 giugno 29 (formazione universitaria) Giugno 29 giugno 21 (formazione post-universitaria) Nome Facoltà/Scuola Architettura e Design Architettura e Design, Giurisprudenza, Scienze e tecnologie Nome corso Scienze dell'architettura (CL. L-17) e (CL. 4)*** Laurea magistrale in Architettura (CL. LM/4) e (CL. 4/S)*** Disegno industriale e ambientale (CL. L-4) e (Classe 42)*** Numero studenti iscritti Design (CL. LM-12) Architettura (V. O.)** 25 Master in Eco Design & eco innovazione Master in Ecosostenibilità ed efficienza energetica Pianificazione del territorio e dell'ambiente (CL.7)* Numero studenti immatricolati Scienze e tecnologie Bioscienze e biotecnologie Informatica (CL. 26)** 87 Informatica curriculum Informatica industriale (CL. L-31) Tecnologia per la costruzione e il restauro (CL.41)** e (CL. L-43) Matematica (CL. 32)* 5 Scienze geologiche (CL. 16)* 4 Scienze per la natura e per l'ambiente (CL. 27)* Master in Tecnologie innovative dell'informazione e della comunicazione Biologia della nutrizione (CL.12)** e (CL. L-13) Biologia (CL. 12)* 13 Giurisprudenza Scienze giuridiche (CL.31)* 41 Medicina veterinaria Master in Gestione della fascia costiera e delle risorse acquatiche

14 Nome Università Università Politecnica delle Marche Università degli studi di Macerata Istituto Superiore di Scienze Religiose Mater Gratiae Totale complessivo Nome Facoltà/Scuola Farmacia Economia "G. Fuà" Medicina e chirurgia Scienze politiche Scienze della comunicazione Scienze della formazione Non afferibile ad alcuna facoltà Nome corso Corso di aggiornamento in tecniche estetiche Master in Manager di dipartimenti farmaceutici Economia, mercati e gestione d impresa (CL. 17)** Economia e commercio (CL. L-18 e L-33) Numero studenti iscritti Infermieristica (CL. SNT/1)*** Scienze Politiche (CL. 15)** e (CL. L-36) Discipline dell'unione Europea, relazioni internazionali e cooperazione - curriculum relazioni internazionali (CL. L36 & L37) Master in Studi sull'immigrazione e politiche per i migranti Master in Innovazione nella Pubblica Amministrazione Master in Giornalismo partecipativo S.S.I.S. - corso da 4 ore Scienze dell'educazione e della formazione curriculum educatore sociale (CL. L-19) Formazione e gestione delle risorse umane (CL. 18) ** Scienze religiose Numero studenti immatricolati * Corso disattivato: non vengono accettate immatricolazioni e le attività accademiche sono regolarmente espletate per gli studenti iscritti gli anni successivi al primo. ** Corso sostituito per effetto dell'attuazione del D.M. 27/24 o del nuovo ordinamento (Architettura V. o.) *** Corsi a numero programmato: Disegno industriale e ambientale (CL. L-4) 12 posti, Scienze dell architettura (CL. L-17) 15 posti, Infermieristica 7 posti, Architettura (Classe LM/4) 8 posti, Design (CL. LM/12) 8 posti, Architettura (Classe 4/S) 8 posti.

15 Grafico 2a)

16 Grafico 2b)

17 Grafico 2c) Grafico 2d)

18 Tabella 3b) Ateneo di appartenenza Distribuzione degli studenti iscritti per ateneo Data di riferimento: 1 giugno 21 (formazione universitaria) Giugno 29 giugno 21 (formazione post-universitaria) Numero studenti iscritti Università degli studi di Camerino 287 Università degli studi di Macerata 598 Università Politecnica delle Marche 685 Istituto Superiore di Scienze Religiose Mater Gratiae 39 TOTALE 3.49 Grafico 2e) Ateneo di appartenenza degli studenti iscritti nel piceno Istituto Superiore di Scienze Religiose Mater Gratiae 39 Università Politecnica delle Marche 685 Università degli studi di Macerata 598 Università degli studi di Camerino 287

19 Grafico 2f) Regione di provenienza geografica degli studenti iscritti nel piceno UNICAM Data di riferimento: 1 giugno 21 (formazione universitaria) Giugno 29 giugno 21 (formazione post universitaria) ABRUZZO BASILICAT CALABRIA CAMPANIA EMILIA FRIULI LAZIO LOMBARDI MARCHE MOLISE PUGLIA SARDEGNA SICILIA TOSCANA TRENTINO UMBRIA VENETO Estero Non A ROMAGNA VENEZIA A ALTO disponibile GIULIA ADIGE Iscritti Grafico 2g) Regione di provenienza geografica degli studenti iscritti nel piceno UNIMC Data di riferimento: 1 giugno 21 (formazione universitaria) Giugno 29 giugno 21 (formazione post universitaria ABRUZZO CAMPANIA EMILIA FRIULI LAZIO LIGURIA LOMBARDIA MARCHE PIEMONTE PUGLIA SARDEGNA SICILIA TRENTINO UMBRIA VENETO Estero ROMAGNA VENEZIA ALTO ADIGE GIULIA Serie

20 Grafico 2h) Regione di provenienza geografica degli studenti iscritti nel piceno UNIVPM Data di riferimento: 1 giugno 21 (formazione universitaria) Giugno 29 giugno 21 (formazione post universitaria) ABRUZZO LAZIO LOMBARDIA MARCHE MOLISE PUGLIA SICILIA UMBRIA VALLE D'AOSTA Non disponibile Iscritti Grafico 2i) Regione di provenienza geografica degli studenti iscritti nel piceno MATER GRATIAE Data di riferimento: 1 giugno 21 (formazione universitaria) Giugno 29 giugno 21 (formazione post universitaria) ABRUZZO MARCHE Estero Serie

21 Tabella 3c) Iscritti anno 27/8, 28/9 e 29/1: dato complessivo e per singolo ateneo Università Giugno 28 Giugno 29 Giugno 21 Università degli studi di Camerino Università degli studi di Macerata Università Politecnica delle Marche 685 Istituto Superiore di Scienze Religiose Mater Gratiae TOTALE Grafico 2l) Serie storica degli iscritti anno 27/8, 28/9 e 29/1: dato complessivo e per singolo ateneo TOTALE 25 2 Unicam UniMC UnivPM ISSRMG gen 8 gen 9 gen 1

22 ANALISI SULLA PROVENIENZA GEOGRAFICA DEGLI STUDENTI ISCRITTI AI CORSI DI LAUREA E POST-LAUREAM Nelle Tabella 4a), 4b) e 4c) e nei successivi Grafici 3a), 3b), 3c), 3d), 3e) e 3f) riportiamo l elaborazione dei dati sull origine geografica degli studenti iscritti ai corsi di laurea e ai corsi post-lauream attivi sul territorio di riferimento nell a.a. 29/21. Tabella 4a) Regione di provenienza geografica degli studenti iscritti e immatricolati nel piceno Data di riferimento: 1 giugno 21 (formazione universitaria) Giugno 29 giugno 21 (formazione post-universitaria) Regione di residenza Numero studenti iscritti Numero studenti immatricolati ABRUZZO BASILICATA 15 6 CALABRIA 6 3 CAMPANIA EMILIA ROMAGNA 16 8 FRIULI VENEZIA GIULIA 3 3 LAZIO LIGURIA 1 1 LOMBARDIA 14 8 MARCHE MOLISE 13 3 PIEMONTE 2 PUGLIA 1 38 SARDEGNA SICILIA 12 6 TOSCANA 7 3 TRENTINO ALTO ADIGE 3 1 UMBRIA 3 5 VALLE D'AOSTA 1 1 VENETO 6 2 Regione ESTERA di residenza Non disponibile Totale complessivo

23 Grafico 3a) Tabella 4b) Provincia di residenza degli studenti marchigiani iscritti nel piceno Data di riferimento: 1 giugno 21 (formazione universitaria) Giugno 29 giugno 21 (formazione post-universitaria) Provincia di residenza Numero studenti iscritti ANCONA 27 ASCOLI PICENO 1622 FERMO 241 MACERATA 346 PESARO URBINO 48 TOTALE MARCHE TRENTINO ALTO ADIGE 3 TOSCANA 7 PUGLIA 1 SARDEGNA PIEMONTE 35 2 LOMBARDIA MOLISE FRIULI LIGURIA VENEZIA LAZIO 1 GIULIA 66 3 EMILIA ROMAGNA 16 CAMPANIA 17 CALABRIA 6 BASILICATA 15 SICILIA 12 VALLE D'AOSTA 1 UMBRIA 3 ABRUZZO 497 Regione ESTERA di residenza 76 VENETO 6 Regione di provenienza geografica degli studenti iscritti nel piceno Dettaglio province marchigiane Non disponibile 25 MARCHE 2464 ANCONA 27 PESARO URBINO 48 ASCOLI PICENO 1622 MACERATA 346 FERMO 241

24 CORPO DOCENTE OPERANTE SUL TERRITORIO DI COMPETENZA DEL CONSORZIO Qui di seguito riportiamo un analisi del corpo docente che opera nel territorio della provincia di Ascoli Piceno per le attività universitarie presenti sul territorio. Nella presente analisi (Tabella 5a) e Grafici 4) abbiamo evidenziato la tipologia contrattuale di ogni singolo docente e, all interno di tale classificazione, abbiamo evidenziato la loro residenza. Per una migliore lettura della Tabella 5a), riportiamo la seguente legenda: Legenda 1 PO Professore ordinario PA Professore associato PA esterno Professore associato esterno PAC Professore associato confermato AFF Affidamento esterno COADIUTORE DIDATTICO Coadiutore didattico DC Docente confermato PSt Professore straordinario BORSISTI Borsisti RU Ricercatore universitario RU esterno Ricercatore universitario esterno RUC Ricercatore universitario confermato Ricercatore universitario a tempo RUTD determinato Ricercatore universitario a tempo RTD-FFO determinato Fondo di Finanziamento Ordinario

25 Tabella 5a) Numero di docenti operanti sul territorio di competenza del Consorzio Universitario Piceno distinti per Ateneo, tipologia contrattuale e, all interno, per origine geografica Data di riferimento: 1 giugno 21 (formazione universitaria) - Giugno 29 giugno 21 (formazione post-universitaria) Nome Università Tipologia contrattuale Sede di residenza Numero docenti Università degli studi di Camerino Università degli studi di Macerata Università Politecnica delle Marche Borsisti AP 1 Fuori provincia 6 Docenti a contratto AP 32 Fuori provincia 131 PA Fuori provincia 44 PA esterno AP 1 PO Fuori provincia 4 PO AP 2 Fuori provincia 34 RTD FFO Fuori provincia 1 RU AP 2 Fuori provincia 59 RU esterno AP 4 Fuori provincia 1 RU TD AP 11 Fuori provincia 2 RUC AP 1 Affidamento esterno Fuori provincia 1 Docenti a contratto AP 3 Fuori provincia 1 PA Fuori provincia 5,5 PO Fuori provincia 9 RU AP 1 Fuori provincia 19 COADIUTORI DIDATTICI AP 5 Fuori provincia 4 Docenti a contratto AP 4 Fuori provincia 12 PA AP 1 PAC AP 2

26 Numero di docenti operanti sul territorio di competenza del Consorzio Universitario Piceno distinti per Ateneo, tipologia contrattuale e, all interno, per origine geografica Data di riferimento: 1 giugno 21 (formazione universitaria) - Giugno 29 giugno 21 (formazione post-universitaria) Nome Università Tipologia contrattuale Sede di residenza Numero docenti Istituto Superiore di Scienze Religiose Mater Gratiae Fuori provincia 5 PO AP 1 Fuori provincia 3 PSt Fuori provincia 2 RU AP 2 Fuori provincia 11 RUC Fuori provincia 3 Non disponibile AP 22 Fuori provincia 3 Totale complessivo 482,5 Master in Manager di dipartimenti farmaceutici, Corso di perfezionamento in Tecniche estetiche, Master in Studi sull'immigrazione e politiche per i migranti, Master in Innovazione nella Pubblica Amministrazione: dato Docenti NON DISPONIBILE

27 Grafico 4a) Tabella 5b) Sede di residenza Numero docenti Fuori provincia 387,5 AP 95 TOTALE 482,5 Grafico 4b) Numero docenti per origine geografica AP 19,7% Fuori provincia 8,3%

28 BORSE DI STUDIO, CORSI DI DOTTORATO E ASSEGNI DI RICERCA Nel Grafico 5) sono riportati il numero delle borse di studio erogate, il numero degli assegni di ricerca corrisposti e il numero dei corsi di dottorato attivi e il numero dei dottorandi. Grafico 5a) In aggiunta agli elementi quantitativi presenti nel Grafico 5), il Consorzio Universitario Piceno ha contribuito alla crescita del sistema universitario anche attraverso la dazione dei seguenti contributi: n. 4 borse di studio rivolte agli studenti universitari iscritti ai corsi di laurea attivati dal CUP nel Comune di Spinetoli (in corso di erogazione); n. 3 borse di studio rivolte agli studenti iscritti al Master universitario in Eco - design & Eco -innovazione. Strategie, metodi e strumenti per la progettazione e lo sviluppo di prodotti eco-sostenibili Università degli Studi di Camerino (in corso di erogazione);

29 n. 2 borse di studio rivolte agli studenti iscritti al Master universitario in gestione della Fascia Costiera e delle Risorse Acquatiche (GFCRA) Università degli Studi di Camerino (in corso di erogazione); n. 1 borsa di dottorato di ricerca CICLO XVII, in "Conoscenza e progetto delle forme di insediamento" - Università degli studi di Camerino; n. 1 borsa di dottorato di ricerca CICLO XVII, in "Biologia" Università degli studi di Camerino; n. 2 borse di studio rivolte agli studenti iscritti al Master universitario in Scienze dello sport, del wellness e del fitness (in corso di erogazione). n. 8 borse di studio rivolte a n. 2 dottori di ricerca, n. 4 laureati in Disegno industriale e ambientale e n. 2 laureati in Architettura aventi ad oggetto l edizione della Biennale Internazionale del Design (21 aprile 15 luglio 21) -Scuola di Architettura e Design - Università degli studi di Camerino. Progetto B.E.ST. - BORSE EMERITE PER STUDENTI Il Consorzio Universitario Piceno allo scopo di sostenere gli studenti universitari meritevoli, stimolarli ad impegnarsi nello studio e valorizzare le eccellenze, ha realizzato il concorso B.E.ST. - BORSE EMERITE PER STUDENTI finalizzato all erogazione di borse di merito e rivolto alle menti migliori del nostro Paese che abbiano intenzione di iniziare o continuare la loro formazione universitaria nel territorio Piceno. L Ente propone tre tipologie di bandi dedicati agli studenti iscritti ai corsi di laurea promossi dal Consorzio Universitario Piceno: B.E.S.T. I (per le matricole iscritte ai corsi di laurea di I livello), B.E.S.T. II (per gli studenti iscritti al I anno ai corsi di laurea di II livello), B.E.S.T. III (per gli studenti iscritti ad anni successivi al primo anno ai corsi di laurea di I e II livello). Il giorno 12 luglio 21 si è svolta la cerimonia di premiazione di 34 studenti, a cui sono state consegnate 18 borse del valore di 2., euro e 16 del valore di 1, euro ciascuna. Il Consiglio di Amministrazione dell Ente, con delibera n. 44 del 6 novembre 28, ha impegnato per il progetto, in relazione gli anni accademici 29/21, 21/211 e 211/212, la somma di Euro 164.7,43 e prevede di erogare n.96 borse di merito nel triennio

30 Il Consorzio Universitario Piceno ha collaborato, inoltre, alla realizzazione del seguente bando di concorso: Bando per l assegnazione della borsa di studio Giovanna De Angelis promossa dal Lions Club Ascoli Piceno Colli Truentini.

31 Scostamenti Tabella 6a) Corsi di laurea attivati negli anni accademici 28/9 e 29/1 Data di riferimento: Anno accademico 28/9 e 29/1 Nome Università Nome corso Anno accademico 28/9 Anno accademico 29/1 Università degli studi di Camerino Scienze dell'architettura (CL. L-17) Scienze dell'architettura (CL. L-17) Scienze dell'architettura (CL. 4) Scienze dell'architettura (CL. 4) Architettura (Classe LM-4) Architettura (CL.4/S) Disegno industriale e ambientale (CL. L-4) Architettura (Classe LM-4) Disegno industriale e ambientale (CL. L-4) Disegno industriale e ambientale (CL. 42) Disegno industriale e ambientale (CL. 42) Disegno industriale e comunicazione visiva (CL. 13/S) Biologia della nutrizione (CL.12) Design (LM-12) Biologia della nutrizione (CL.12) Biologia della nutrizione (CL. L-13) Informatica (CL. 26) Informatica (CL. 26) Università Politecnica delle Marche Scienze giuridiche (CL.31) Tecnologia per la costruzione e il restauro dei beni culturali (CL.41) Scienze geologiche (CL.16) Scienze per la natura e l'ambiente (CL. 27) Matematica e applicazioni (CL.32) Pianificazione del territorio e dell'ambiente (CL. 7) Economia, mercati e gestione d impresa (CL. 17) Informatica (CL. L-31) Scienze giuridiche (CL.31) Tecnologia per la costruzione e il restauro dei beni culturali (CL.41) Tecnologia per la costruzione e il restauro (CL. L-43) Economia, mercati e gestione d impresa (CL. 17) Economia e commercio (L-18 e L-33) Infermieristica (CL. SNT/1) Infermieristica (CL. SNT/1) Università degli studi di Macerata Scienze Politiche (CL. L-36) Scienze Politiche (CL. L-36) Scienze Politiche (CL. 15) Scienze Politiche (CL. 15) Discipline dell'unione Europea, relazioni internazionali e cooperazione - curriculum relazioni internazionali (CL. L36 & L37) Discipline dell'unione Europea, relazioni internazionali e cooperazione - curriculum relazioni internazionali (CL. L36 & L37)

32 Istituto Superiore di Scienze Religiose Mater Gratiae Scienze dell'educazione e della formazione curriculum educatore sociale (CL. L-19) Formazione e gestione delle risorse umane (CL. 18) Scienze religiose Scienze dell'educazione e della formazione curriculum educatore sociale (CL. L-19) Formazione e gestione delle risorse umane (CL. 18) Scienze religiose Tabella 6b) Corsi post-lauream attivati nel periodo giugno 28/giugno 29 giugno 29/giugno 21 Data di riferimento: giugno 28/giugno 29 giugno 29/giugno 21 Nome Università Nome corso Giugno 29 Giugno 21 Tipologia corso Università degli studi di Camerino Università degli studi di Macerata Eco Design & eco innovazione Gestione della fascia costiera e delle risorse acquatiche Yacht design Eco Design & eco innovazione Gestione della fascia costiera e delle risorse acquatiche Ecosostenibilità ed efficienza energetica Tecnologie innovative dell'informazione e della comunicazione Master universitario di I livello Master universitario di I livello Master universitario di II livello Master universitario di I livello Master universitario di II livello Tecniche estetiche Corso di aggiornamento Studi sull'immigrazione e politiche per i migranti Gestione dei sistemi agroalimentari e delle risorse ambientali Innovazione nella Pubblica Amministrazione S.S.I.S. - corso da 4 ore - Manager di dipartimenti farmaceutici Studi sull'immigrazione e politiche per i migranti Master universitario di II livello Master universitario di I livello Master universitario di I livello Innovazione nella Pubblica Master universitario di II Amministrazione livello Master universitario di II Giornalismo partecipativo livello S.S.I.S. - corso da 4 ore - Scuola di specializzazione

33 Tabella 7a) Analisi degli scostamenti 28/9 29/1 delle ore di lezione impartite per corso universitario - Valori % Università Università degli studi di Camerino Nome corso Architettura (Classe LM/4) e Architettura (Classe 4/S) Scienze dell'architettura (Classe L- 17) A.A. 28/9 A.A. 29/1 Ore di lezione annue erogate Ore di lezione annue erogate Scostamento ,46% Biologia (Classe 12) 452 * * Biologia della nutrizione (Classe 12) e (Classe L-13) Disegno industriale e ambientale (Classe 42) e (Classe L-4) Disegno industriale e comunicazione visiva (Classe 13/S) e Design (Classe LM-12) Tecnologia per la conservazione e Restauro (Classe 41) e (Classe L-43) Informatica (Classe 26) e Informatica curriculum Informatica industriale (CL. L-31) ,43% ,36% ,12% ,25% ,67% Scienze Giuridiche (Classe 31) ,31% Pianificazione del territorio e dell ambiente (Classe 7) 52 * * Yacht design 7 * * Master in Ecosostenibilità ed efficienza energetica * 5 * Eco Design & eco innovazione ,71% Università Politecnica delle Marche Master in Tecnologie innovative dell'informazione e della comunicazione Corso di aggiornamento in Tecniche estetiche Master in Manager di dipartimenti farmaceutici Gestione della fascia costiera e delle risorse acquatiche Economia, mercati e gestione d impresa (Classe 17) e Economia e commercio (L-18 e L-33) * 3 * * 8 * * 25 * 3 3,% ,3% Infermieristica (classe SNT/1) ,11% 1 Il presente dato è parziale, rappresenta il numero di una annualità di 3, pertanto non è comparabile con il dato relativo all anno accademico 29/1

34 Università degli studi di Macerata Discipline dell'unione europea, relazioni internazionali e cooperazione (Classe L-36 & L-37) Formazione e gestione delle risorse umane (Classe 18) e Scienze dell'educazione e della formazione curriculum educatore sociale (classe L-19) Innovazione nella pubblica amministrazione ,6% ,37% ,92% S.S.I.S. - corso da 4 ore ,% Studi sull'immigrazione e politiche per i migranti ,33% Gestione dei sistemi agroalimentari e delle risorse ambientali 3 * * Scienze politiche (Classe L-36) e (Classe 15) ,84% Master in Giornalismo partecipativo * 2 * Istituto Superiore di Scienze Religiose Mater Gratiae Totale complessivo Scienze religiose ,81% Totale ore di lezione ,26% * Il dato non è presente in quanto il corso non si è svolto nell a.a. di riferimento. Pertanto non si calcola nessuno scostamento.

35 Tabella 8a) Analisi degli scostamenti 28/9 29/1 del numero degli iscritti per singolo corso Corsi a cui è possibile immatricolarsi e corsi ad esaurimento Valori % Università Facoltà/Scuola Corso Giugno 29 Giugno 21 Scostamento V.A. V. % TENDENZA Università degli studi di Camerino Architettura e Design Architettura (Classe 4/s) e (Classe LM-4) ,7% Disegno industriale e ambientale (Classe 42) Trasformato in (Classe L-4) ,27% Disegno industriale e comunicazione visiva (Classe 13/S) e Design (Classe LM-12) Eco-design & eco-innovazione - master I livello - Scienze dell'architettura (Classe 4) e (Classe L-17) Ecosostenibilità ed efficienza energetica - master II livello ,63% ,57% ,% 23 * * * Yacht Design - master II livello - 18 * * * Bioscienze e biotecnologie Scienze e tecnologie Biologia della nutrizione (Classe 12) e Biologia della nutrizione (Classe L-13) Informatica (Classe 26) e Informatica industriale (Classe L-31) ,24% ,63%

36 Tecnologie innovative dell'informazione e della comunicazione - master I livello - Tecnologia per la conservazione e il restauro dei beni culturali (Classe 41) e (Classe L-43) 12 * * * ,15% Università degli studi di Macerata Veterinaria Farmacia Scienze della formazione Scienze politiche Scienze della comunicazione Gestione della fascia costiera e delle risorse acquatiche - master I livello - Tecniche estetiche - Corso di aggiornamento - Manager di dipartimenti farmaceutici - master I livello - Formazione e gestione delle risorse umane (Classe 18) e Scienze dell'educazione e della formazione curriculum educatore sociale (Classe L-19) Gestione dei sistemi agro-alimentari e delle risorse ambientali- master I livello - Innovazione nella pubblica amministrazione - master II livello ,% 23 * * * 41 * * * ,48% 12 * * * ,22% Scienze Politiche (Classe 15) e (Classe L-36) ,% Discipline dell'unione Europea, relazioni internazionali e cooperazione - curriculum relazioni internazionali (Classe L36 & L37) Studi migratori e politiche per i migranti - master I livello ,5% 18 18,% S.S.I.S. - corso da 4 ore ,81% Giornalismo partecipativo - master II livello - 13 * * * Università Politecnica delle Marche Economia "G. Fuà" Economia, mercati e gestione d impresa (Classe 17) e Economia e commercio (Classe L-18 e L-33) ,32%

37 Medicina e chirurgia Infermieristica (Snt/1) ,21% ISSR Mater Gratiae Scienze religiose Scienze Religiose ,27% Totale ,42% Totale studenti corsi disattivati Totale generale Numero studenti in crescita dal 29 al 21 Numero studenti in diminuzione dal 29 al 21 Numero studenti invariato dal 29 al 21 * Corsi presenti solo in una delle 2 annualità (non si rilevano scostamenti) I corsi universitari e post universitari piceni a cui è possibile immatricolarsi (Tab. 8a), vedono un evidente crescita degli iscritti (8,42%) rispetto al precedente anno accademico. Al contempo viene garantita agli studenti iscritti a corsi di laurea disattivati, di poter concludere il percorso di studi e conseguire la laurea: gli studenti di Architettura V.O., Pianificazione del territorio e dell'ambiente (Classe 7), Scienze Giuridiche (Classe 31), Biologia (Classe 12), Matematica e applicazioni (Classe 32), Scienze Geologiche (Classe 16) e Scienze per la natura e per l'ambiente (Classe 27), passano da un totale di 229 nell anno accademico 28/29, a 11 nel 29/1.

38 Tabella 8b) Analisi degli scostamenti 28/9 29/1 del numero degli iscritti del piceno per area territoriale di residenza e per Ateneo Università Sede di provenienza degli iscritti Giugno 29 Giugno 21 Scostamento assoluto Università degli studi di Camerino Ascoli Piceno Marche (escluso AP) Italia (escluso Marche) Estero Non disponibile Università degli studi di Macerata Ascoli Piceno Marche (escluso AP) Italia (escluso Marche) Estero UnivPM Non disponibile 1-1 Ascoli Piceno Marche (escluso AP) Italia (escluso Marche) Istituto Superiore di Scienze Religiose Mater Gratiae Estero Ascoli Piceno Italia (escluso Marche) Estero 1 1 TOTALE

39 Tabella 8c) Analisi degli scostamenti 28/9 29/1 degli iscritti del piceno per area territoriale di residenza Valori % Sede di provenienza Giugno 29 Giugno 21 Scostamento % tra anno 29 e 28 Composizione % anno 29 Composizione % anno 21 Ascoli Piceno ,31% 47,87% 47,58% Marche (escluso AP) ,25% 24,39% 24,7% Italia (escluso Marche) ,21% 23,78% 24,76% Estero ,48% 2,77% 2,23% Non disponibile ,9% 1,19%,73% Totale ,93% 1,% 1,%

40 Tabella 9a) Analisi degli scostamenti 28/9 29/1 del numero di docenti per tipologia contrattuale Tipologia contrattuale AG - Affidamento gratuito Affidamento esterno A.a. 28/9 A.a. 29/1 Scostamento assoluto Composizione % anno 29 Composizione % anno 21 Composizione % annua - Tendenza ,87%,% ,87%,21% Borsisti 7 7,% 1,45% Coadiutori didattici Docenti a contratto ,27% 1,87% ,89% 39,79% Incaricato ,4%,% Lettore 1-1,23%,% PA 35 5,5 15,5 8,18% 1,47% PA esterno 1 1,23%,21% PAC ,21% 1,45% PO ,15% 1,78% POTD 1-1,23%,% PSt 2 2,%,41% RTD-FFO 1 1,%,21% RU ,94% 19,69% RU esterno 1 5 4,23% 1,4% RU TD ,91% 6,42% RUC ,85%,83% TOTALE ,5 54,5 1,% 1,%

41 Tabella 9b) Analisi degli scostamenti 28/9 29/1 del numero di docenti per sede di residenza Sede di provenienza A.A. 28/9 A.A. 29/1 Scostamento assoluto Composizione % anno 29 Composizione % anno 21 Composizione % annua - Tendenza 29-1 AP ,65% 19,69% Fuori provincia Non disponibile ,5 32,5 82,94% 8,31% 6-6 1,4%,% TOTALE ,5 54,5 1,% 1,% Il numero di docenti impegnati nelle attività universitarie del piceno, dall anno accademico 28/29 al 29/1 è in crescita di 54,5 unità. La distribuzione dei docenti per provenienza geografica rileva che il numero di docenti provenienti dalla provincia di Ascoli Piceno sale di 28 unità, che in termini relativi riferiti ai rispettivi totali annui rappresenta una crescita dal 15,65% al 19,69%, a svantaggio dei docenti esterni.

42 Tabella 1a) Analisi degli scostamenti 28/9 29/1 di corsi di dottorato, dottorandi, assegni di ricerca, borse di studio e altri corsi N. di corsi di dottorati attivati N. di dottorandi N. di assegni di ricerca erogati N. di borse di studio attivate N. di altri corsi attivati 28/ 9 29/ 1 Scostamento 28/ 9 29/1 Scostamento 28/ 9 29/ 1 Scostamento 28/ 9 29/ 1 Scostamento 28/ 9 29/ 1 Scostamento Università Politecnica delle Marche 7-7 Università degli studi di Camerino Università degli studi di Macerata Istituto Superiore di Scienze Religiose Mater Gratiae

RELAZIONE DEL CONSORZIO UNIVERSITARIO PICENO 31 LUGLIO 2008

RELAZIONE DEL CONSORZIO UNIVERSITARIO PICENO 31 LUGLIO 2008 RELAZIONE DEL CONSORZIO UNIVERSITARIO PICENO 31 LUGLIO 28 Convenzione Fondazione Cassa di Risparmio di e il Consorzio Universitario Piceno del 4 aprile 28 1 SOMMARIO INTRODUZIONE PRIMA PARTE Analisi quantitativa

Dettagli

Il Ministro dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Tabella 1 - Raggruppamenti dei corsi di studio per Area disciplinare. CORSI DI LAUREA AREA CLASSE DENOMINAZIONE Sanitaria L/SNT1 L/SNT2 L/SNT3

Dettagli

TOTALE DEI RISULTATI DEL CONTO ENERGIA (PRIMO, SECONDO, TERZO, QUARTO E QUINTO CONTO ENERGIA)

TOTALE DEI RISULTATI DEL CONTO ENERGIA (PRIMO, SECONDO, TERZO, QUARTO E QUINTO CONTO ENERGIA) DEI RISULTATI DEL CONTO ENERGIA (PRIMO, SECONDO, TERZO, QUARTO E QUINTO CONTO ENERGIA) (aggiornamento al 31 DICEMBRE 2014) REGIONE PUGLIA 11.310 31.758 22.145 168.396 2.866 208.465 1.819 1.566.140 55 172.237

Dettagli

RIEPILOGO REGIONALE PER SPECIALIZZAZIONE RIEPILOGO REGIONALE PER SPECIALIZZAZIONE

RIEPILOGO REGIONALE PER SPECIALIZZAZIONE RIEPILOGO REGIONALE PER SPECIALIZZAZIONE ESERCIZI SPECIALIZZATI. AL 31/12/2013 PIEMONTE Altri prodotti 19 41.235 113 168 281 0 2 3 Articoli igienico-sanitari/materiali da 1 2.493 2 0 2 0 0 0 Articoli sportivi/attrezzatura campeggi 9 25.694 119

Dettagli

Focus Anticipazione sui principali dati della scuola statale A.S. 2015/2016. (Settembre 2015)

Focus Anticipazione sui principali dati della scuola statale A.S. 2015/2016. (Settembre 2015) Focus Anticipazione sui principali dati della scuola statale A.S. 2015/2016 (Settembre 2015) In occasione dell inizio dell anno scolastico si fornisce una breve sintesi dei principali dati relativi alla

Dettagli

Censimento delle strutture per anziani in Italia

Censimento delle strutture per anziani in Italia Cod. ISTAT INT 00046 AREA: Amministrazioni pubbliche e servizi sociali Settore di interesse: Assistenza e previdenza Censimento delle strutture per anziani in Italia Titolare: Dipartimento per le Politiche

Dettagli

PROGETTO Pianificazione Operativa Territoriale Apprendistato: ricognizione sullo stato di attuazione nelle Regioni

PROGETTO Pianificazione Operativa Territoriale Apprendistato: ricognizione sullo stato di attuazione nelle Regioni PROGETTO Pianificazione Operativa Territoriale Apprendistato: ricognizione sullo stato di attuazione nelle Regioni (aggiornamento del 29 ottobre 2014) NOTA ALLA LETTURA La tabella sottostante riporta lo

Dettagli

221 00 COM O - VI A R OVELLI, 40 - TEL. 03 1.27. 20.13 - F AX 03 1.27. 33.84 INFORMATIVA N. 11/2016

221 00 COM O - VI A R OVELLI, 40 - TEL. 03 1.27. 20.13 - F AX 03 1.27. 33.84 INFORMATIVA N. 11/2016 Como, 12.5.2016 INFORMATIVA N. 11/2016 DETRAZIONE IRPEF DELLE SPESE DI FREQUENZA DELLE UNIVERSITA NON STATALI INDIVIDUAZIONE DEI LIMITI DI IMPORTO E CHIARIMENTI DELL AGENZIA DELLE ENTRATE INDICE 1 Premessa...

Dettagli

PROGETTO Pianificazione Operativa Territoriale Apprendistato: ricognizione sullo stato di attuazione nelle Regioni

PROGETTO Pianificazione Operativa Territoriale Apprendistato: ricognizione sullo stato di attuazione nelle Regioni PROGETTO Pianificazione Operativa Territoriale Apprendistato: ricognizione sullo stato di attuazione nelle Regioni (aggiornamento del 13 marzo 2014) NOTA ALLA LETTURA La tabella sottostante riporta lo

Dettagli

Gli studenti universitari di quali aiuti beneficiano?

Gli studenti universitari di quali aiuti beneficiano? Gli studenti universitari di quali aiuti beneficiano? Il quadro attuale (e uno sguardo al futuro) Federica Laudisa La dimensione sociale degli studi in Europa e in Italia: quali risposte alle nuove domande?

Dettagli

Detrazione IRPEF delle spese di frequenza delle Università non statali - Individuazione dei limiti di importo e chiarimenti dell Agenzia delle Entrate

Detrazione IRPEF delle spese di frequenza delle Università non statali - Individuazione dei limiti di importo e chiarimenti dell Agenzia delle Entrate Circolare informativa n. 14 Detrazione IRPEF delle spese di frequenza delle Università non statali - Individuazione dei limiti di importo e chiarimenti dell Agenzia delle Entrate 1 PREMESSA Per effetto

Dettagli

PROGETTO Pianificazione Operativa Territoriale Apprendistato: ricognizione sullo stato di attuazione nelle Regioni

PROGETTO Pianificazione Operativa Territoriale Apprendistato: ricognizione sullo stato di attuazione nelle Regioni PROGETTO Pianificazione Operativa Territoriale Apprendistato: ricognizione sullo stato di attuazione nelle Regioni (aggiornamento del 4 febbraio 2014) NOTA ALLA LETTURA La tabella sottostante riporta lo

Dettagli

PROGETTO Pianificazione Operativa Territoriale Apprendistato: ricognizione sullo stato di attuazione nelle Regioni

PROGETTO Pianificazione Operativa Territoriale Apprendistato: ricognizione sullo stato di attuazione nelle Regioni PROGETTO Pianificazione Operativa Territoriale Apprendistato: ricognizione sullo stato di attuazione nelle Regioni (aggiornamento del 5 febbraio 2015) NOTA ALLA LETTURA La tabella sottostante riporta lo

Dettagli

REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA. Master and back. La formazione di eccellenza post lauream e la specializzazione professionale

REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA. Master and back. La formazione di eccellenza post lauream e la specializzazione professionale La formazione di eccellenza post lauream e la specializzazione professionale Cagliari, 1 febbraio 2006 Iscritti all università per regione Anno 2004 - tasso di iscritti all università per regione di residenza

Dettagli

=numerosità di riferimento degli studenti in corso nella classe j esima; Stud j

=numerosità di riferimento degli studenti in corso nella classe j esima; Stud j ALLEGATO I Calcolo del costo standard ai fini del riparto FFO 2014 (DI 893/2014 e relative tabelle e note tecniche allegate) Ai fini del DI 893/2014 il concetto di studente in corso è riferito alla condizione

Dettagli

CLASSIFICA DEL RAPPORTO TRA DOMANDE PRESENTATE E POSTI DISPONIBILI a.a. 2010/2011 (elaborazione del 23.08.2010)

CLASSIFICA DEL RAPPORTO TRA DOMANDE PRESENTATE E POSTI DISPONIBILI a.a. 2010/2011 (elaborazione del 23.08.2010) Facoltà Descrizione del concorso CLASSIFICA DEL RAPPORTO TRA DOMANDE PRESENTATE E POSTI DISPONIBILI a.a. 2010/2011 N posti totali di cui n di posti non CEE Totale domande presentate N di domande presentate

Dettagli

PROGETTO Pianificazione Operativa Territoriale Apprendistato: ricognizione sullo stato di attuazione nelle Regioni

PROGETTO Pianificazione Operativa Territoriale Apprendistato: ricognizione sullo stato di attuazione nelle Regioni PROGETTO Pianificazione Operativa Territoriale Apprendistato: ricognizione sullo stato di attuazione nelle Regioni (aggiornamento del 26 febbraio 2014) NOTA ALLA LETTURA La tabella sottostante riporta

Dettagli

IL SISTEMA UNIVERSITARIO PICENO L analisi dei principali effetti sociali ed economici

IL SISTEMA UNIVERSITARIO PICENO L analisi dei principali effetti sociali ed economici IL SISTEMA UNIVERSITARIO PICENO L analisi dei principali effetti sociali ed economici Gian Luca Gregori Pro-Rettore Università Politecnica delle Marche Professore di Marketing, LUISS, Roma Domenica Costantini

Dettagli

Spese di istruzioni sostenute presso università non statali: fissato il limite massimo di spesa detraibile per il 2015

Spese di istruzioni sostenute presso università non statali: fissato il limite massimo di spesa detraibile per il 2015 CIRCOLARE A.F. N. 81 del 1 Giugno 2016 Ai gentili clienti Loro sedi Spese di istruzioni sostenute presso università non statali: fissato il limite massimo di spesa detraibile per il 2015 Gentile cliente

Dettagli

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca DIPARTIMENTO PER L ISTRUZIONE Direzione Generale per il Personale scolastico

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca DIPARTIMENTO PER L ISTRUZIONE Direzione Generale per il Personale scolastico Decreto del direttore generale per il personale scolastico n. 82 del 24 settembre 2012: indizione dei concorsi a posti e cattedre, per titoli ed esami, finalizzati al reclutamento del personale docente

Dettagli

VIDEOCONFERENZA CON I DIRIGENTI SCOLASTICI

VIDEOCONFERENZA CON I DIRIGENTI SCOLASTICI VIDEOCONFERENZA CON I DIRIGENTI SCOLASTICI sul tema: ORGANICO DI DIRITTO del personale docente a.s. 2007/08 Relatrice: Maria Luisa Altomonte IL SISTEMA SCOLASTICO STATALE IN EMILIA ROMAGNA LE - 1 Le sedi

Dettagli

Concorsi pubblici, per esami, su base circoscrizionale

Concorsi pubblici, per esami, su base circoscrizionale Emanati in Gazzetta Ufficiale Concorsi pubblici, per esami, su base circoscrizionale per le esigenze del MINISTERO DIFESA 1 Dettaglio: concorso pubblico Data di pubblicazione in G.U. 4^ S.S. : 25.10. 2005

Dettagli

Calcolo a preventivo della spesa annua escluse le imposte AMBITO TARIFFARIO: CENTRALE (Toscana, Umbria e Marche) (B)

Calcolo a preventivo della spesa annua escluse le imposte AMBITO TARIFFARIO: CENTRALE (Toscana, Umbria e Marche) (B) AMBITO TARIFFARIO: CENTRALE (Toscana, Umbria e Marche) ()/Bx100 120 113,93 109,46 +4,47 +4,09% 480 295,84 277,95 +17,89 +6,44% 700 401,94 375,85 +26,09 +6,94% 1.400 739,55 687,37 +52,18 +7,59% 2.000 1.026,99

Dettagli

Ministero dello Sviluppo Economico

Ministero dello Sviluppo Economico Ministero dello Sviluppo Economico Direzione Generale per la politica industriale, la competitività e le piccole e medie imprese ex DIV.VIII PMI e artigianato IL CONTRATTO DI RETE ANALISI QUANTITATIVA

Dettagli

Focus Sedi, alunni, classi e dotazioni organiche del personale docente della scuola statale A.S. 2013/2014

Focus Sedi, alunni, classi e dotazioni organiche del personale docente della scuola statale A.S. 2013/2014 Focus Sedi, alunni, classi e dotazioni organiche del personale docente della statale A.S. 2013/2014 Premessa In questo Focus viene fornita un anticipazione dei dati relativi all a.s. 2013/2014 relativamente

Dettagli

AOODPPR - Registro Ufficiale - Prot. n.276 del 20/01/2015

AOODPPR - Registro Ufficiale - Prot. n.276 del 20/01/2015 AOODPPR - Registro Ufficiale - Prot. n.276 del 20/01/2015 Avviso progetto Smart Future : fornitura, a partire dall anno scolastico 2014/2015, di tecnologie digitali a 54 classi di scuola primaria e di

Dettagli

Il nuovo apprendistato nel Testo Unico 2011

Il nuovo apprendistato nel Testo Unico 2011 1/2 Il nuovo apprendistato nel Testo Unico 2011 Il nuovo apprendistato contenuto nel d.lgs. n. 167/2011, noto come Testo Unico dell'apprendistato, si articola su tre livelli: - l apprendistato per la qualifica

Dettagli

DICHIARAZIONE DEI REDDITI 2016

DICHIARAZIONE DEI REDDITI 2016 DICHIARAZIONE DEI REDDITI 2016 A tutti gli iscritti a corsi di laurea, laurea magistrale e laurea magistrale a ciclo unico: Desideriamo informare coloro i quali sono in fase di compilazione della dichiarazione

Dettagli

autosnodato auto-treno con rimorchio totale incidenti trattore stradale o motrice auto-articolato

autosnodato auto-treno con rimorchio totale incidenti trattore stradale o motrice auto-articolato Tab. IS.9.1a - Incidenti per tipo di e - Anni 2001-2013 a) Valori assoluti Anno 2001 o a altri Piemonte 16.953 23.818 19 77 167 146 80 67 1.942 123 254 153 50 59 824 1.920 1.037 653 50 4 23 0 112 31.578

Dettagli

Sistema di indicatori sulle carriere accademiche degli studenti

Sistema di indicatori sulle carriere accademiche degli studenti Sistema di indicatori sulle carriere accademiche degli studenti Premessa: finalità e obiettivi La necessità di disporre di dati relativi alle carriere accademiche degli studenti e ai risultati delle attività

Dettagli

Strategia di formazione nell ambito dei Regolamenti REACH e CLP Luigia Scimonelli ISS-Ministero della salute. Scuola. Introduzione

Strategia di formazione nell ambito dei Regolamenti REACH e CLP Luigia Scimonelli ISS-Ministero della salute. Scuola. Introduzione Strategia di formazione nell ambito dei Regolamenti REACH e CLP Luigia Scimonelli ISS-Ministero della salute Introduzione Le esigenze di competenza alla luce della nuova regolamentazione europea in materia

Dettagli

Le università del Friuli Venezia Giulia

Le università del Friuli Venezia Giulia Le università del Friuli Venezia Giulia a regionale REGIONE AUTONOMA FRIULI VENEZIA GIULIA Assessore regionale alle finanze, patrimonio e programmazione, ambiente, energia e politiche per la montagna Direzione

Dettagli

Master Universitario Interfacoltà di I livello in. RESPONSABILITA E GESTIONE DELLA QUALITA NELL IMPRESA ALIMENTARE (ReGIA)

Master Universitario Interfacoltà di I livello in. RESPONSABILITA E GESTIONE DELLA QUALITA NELL IMPRESA ALIMENTARE (ReGIA) Master Universitario Interfacoltà di I livello in RESPONSABILITA E GESTIONE DELLA QUALITA NELL IMPRESA ALIMENTARE (ReGIA) Anno accademico 011-01 E istituito presso le Facoltà di Agraria, Giurisprudenza

Dettagli

Bando per il Master Universitario di I livello in TRANSPORTATION DESIGN PER LA MOBILITA SOSTENIBILE

Bando per il Master Universitario di I livello in TRANSPORTATION DESIGN PER LA MOBILITA SOSTENIBILE Bando per il Master Universitario di I livello in TRANSPORTATION DESIGN PER LA MOBILITA SOSTENIBILE Anno accademico 11/ L Università degli Studi di Camerino, VISTO lo Statuto, emanato con Decreto Rettorale

Dettagli

Il ruolo dei generi: Indagine sul rapporto tra genere e professioni tra gli italiani

Il ruolo dei generi: Indagine sul rapporto tra genere e professioni tra gli italiani Il ruolo dei generi: Indagine sul rapporto tra genere e professioni tra gli italiani Il campione 2 Chi è stato intervistato? Un campione di 100 soggetti maggiorenni che risiedono in Italia. Il campione

Dettagli

Censimento delle strutture socio-riabilitative per tossicodipendenti

Censimento delle strutture socio-riabilitative per tossicodipendenti Cod. ISTAT INT 00009 AREA: Amministrazioni pubbliche e servizi sociali Settore di interesse: Assistenza e previdenza Censimento delle strutture socio-riabilitative per tossicodipendenti Titolare: Dipartimento

Dettagli

Scuola di Giurisprudenza (Facoltà di Giurisprudenza) corso di laurea (I livello) Scienze dei servizi giuridici

Scuola di Giurisprudenza (Facoltà di Giurisprudenza) corso di laurea (I livello) Scienze dei servizi giuridici Scuola di Giurisprudenza (Facoltà di Giurisprudenza) corso di laurea (I livello) Scienze dei servizi giuridici L-14 3 anni sede: Camerino Palazzo Ducale crediti complessivi da acquisire: 180 www.unicam.it/juris

Dettagli

L abbandono degli studi universitari.

L abbandono degli studi universitari. L abbandono degli studi universitari. Il caso Università degli Studi di Salerno XIV Indagine AlmaLaurea sul Profilo dei Laureati Laurearsi in tempo di crisi Come valorizzare gli studi universitari Dott.ssa

Dettagli

Punto tesoreria: dati sull autofinanziamento al 13 febbraio 2009

Punto tesoreria: dati sull autofinanziamento al 13 febbraio 2009 Punto tesoreria: dati sull autofinanziamento al 13 febbraio Nota autofinanziamento Radicali Italiani febbraio 1 I SOSTENITORI DI RADICALI ITALIANI Nelle pagine seguenti verranno analizzate le caratteristiche

Dettagli

UNIVERSITA POLITECNICA DELLE MARCHE

UNIVERSITA POLITECNICA DELLE MARCHE UNIVERSITA POLITECNICA DELLE MARCHE Norme per l ammissione al MASTER INTERNAZIONALE DI PRIMO LIVELLO IN BIOLOGIA MARINA A.A. 2012/13 Art. 1 Indicazioni di carattere generale L Università Politecnica delle

Dettagli

MANIFESTO DEGLI STUDI Anno Accademico 2014/15

MANIFESTO DEGLI STUDI Anno Accademico 2014/15 MANIFESTO DEGLI STUDI Anno Accademico 2014/15 INDICE >OFFERTA FORMATIVA< TEST E PROVE DI ACCESSO IMMATRICOLAZIONI ISCRIZIONI AD ANNI SUCCESSIVI AL PRIMO ISCRIZIONI A CORSI SINGOLI STUDENTI DECADUTI O RINUNCIATARI

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PADOVA

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PADOVA UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PADOVA DIREZIONE AMMINISTRATIVA Servizio Segreterie Studenti Avviso di selezione per l assegnazione di contratti per attività di tutorato (tutor junior) presso le Facoltà dell

Dettagli

Il mercato del credito tra sviluppo economico ed equità sociale

Il mercato del credito tra sviluppo economico ed equità sociale Il mercato del credito tra sviluppo economico ed equità sociale Le innovazioni di prodotto e di processo per il credito ai progetti di vita Roma, Palazzo Altieri 24 novembre 2010 Primi risultati del Fondo

Dettagli

A che punto siamo con l Alternanza Scuola- Lavoro? Pubblicati gli esiti del Monitoraggio 2008-2009

A che punto siamo con l Alternanza Scuola- Lavoro? Pubblicati gli esiti del Monitoraggio 2008-2009 A che punto siamo con l Alternanza Scuola- Lavoro? Pubblicati gli esiti del Monitoraggio 2008-2009 L Alternanza Scuola-Lavoro è stata introdotta In Italia come una delle modalità di realizzazione dei percorsi

Dettagli

I test di valutazione/ammissione ai corsi triennali e a ciclo unico dell Ateneo di Cagliari A.A. 2009/2010

I test di valutazione/ammissione ai corsi triennali e a ciclo unico dell Ateneo di Cagliari A.A. 2009/2010 UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI CAGLIARI Direzione per la Didattica e le Attività Post Lauream SENATO DEL 28/09/2009 I test di valutazione/ammissione ai corsi triennali e a ciclo unico dell Ateneo di Cagliari

Dettagli

Scuola dell'infanzia. Scuola Primaria. Posti. Regione

Scuola dell'infanzia. Scuola Primaria. Posti. Regione Scuola dell'infanzia Abruzzo 30 Basilicata 37 Calabria 144 Campania 278 Emilia Romagna 54 Lazio 118 Liguria 16 Lombardia 88 Marche 35 Molise 11 Piemonte 47 Puglia 136 Sardegna 48 Sicilia 246 Toscana 82

Dettagli

L integrazione scolastica degli alunni con disabilità

L integrazione scolastica degli alunni con disabilità L integrazione scolastica degli alunni con disabilità dati statistici A.S. 2012/2013 (ottobre 2013) La presente pubblicazione fa riferimento ai dati aggiornati a ottobre 2013. I dati elaborati e qui pubblicati

Dettagli

ELENCO POSTI MESSI A CONCORSO SUDDIVISI PER REGIONE. Scuola dell'infanzia Regione

ELENCO POSTI MESSI A CONCORSO SUDDIVISI PER REGIONE. Scuola dell'infanzia Regione ELENCO POSTI MESSI A CONCORSO SUDDIVISI PER REGIONE Scuola dell'infanzia Abruzzo 30 Basilicata 37 Calabria 144 Campania 278 Emilia Romagna 54 Lazio 118 Liguria 16 Lombardia 88 Marche 35 Molise 11 Piemonte

Dettagli

I GIOVANI REGISTRATI AL PROGRAMMA SUPERANO LE 870 MILA UNITÀ, OLTRE 9 MILA IN PIÙ NELL ULTIMA SETTIMANA

I GIOVANI REGISTRATI AL PROGRAMMA SUPERANO LE 870 MILA UNITÀ, OLTRE 9 MILA IN PIÙ NELL ULTIMA SETTIMANA Roma, 20 Novembre 2015 I giovani presi in carico sono 537.671. A più di 228 mila è stata proposta almeno una misura. Crescere in Digitale: oltre 35.100 gli iscritti a dieci settimane dal lancio I GIOVANI

Dettagli

Programma Vinci Bando 2013

Programma Vinci Bando 2013 Programma Vinci Bando 2013 Apertura della procedura di registrazione online: 14/1/2013 Termine per la registrazione online della candidatura: 4/03/2013 (ore 12.00 ) Termine per l invio della documentazione

Dettagli

ISMEA BANDO PER L INSEDIAMENTO DI GIOVANI IN AGRICOLTURA

ISMEA BANDO PER L INSEDIAMENTO DI GIOVANI IN AGRICOLTURA Finalità ISMEA BANDO PER L INSEDIAMENTO DI GIOVANI IN AGRICOLTURA Sostenere le operazioni fondiarie riservate ai giovani che si insediano per la prima volta in aziende agricole in qualità di capo azienda.

Dettagli

Il REPORT. I giovani Neet registrati

Il REPORT. I giovani Neet registrati Roma, 7 Novembre 2014 L adesione al programma da parte dei giovani continua. Al 6 novembre 2014 1 si sono registrati a Garanzia Giovani 283.317 giovani, di questi il 52% (146.983 giovani) lo ha fatto attraverso

Dettagli

Test preliminari: candidati e ammessi per regione

Test preliminari: candidati e ammessi per regione Test preliminari: candidati e ammessi per regione A013 CHIMICA E TECNOLOGIE CHIMICHE LOMBARDIA 182 101 TRENTINO ALTO-ADIGE 51 32 VENETO 126 76 LIGURIA 54 36 EMILIA ROMAGNA 110 67 TOSCANA 158 101 UMBRIA

Dettagli

ASSOCIAZIONE NAZIONALE ARCHEOLOGI

ASSOCIAZIONE NAZIONALE ARCHEOLOGI ASSOCIAZIONE NAZIONALE ARCHEOLOGI 1 CENSIMENTO NAZIONALE ARCHEOLOGI 2004-2006 1 CENSIMENTO NAZIONALE ARCHEOLOGI 2004-2006 Ideazione e coordinamento: dott. Tsao Cevoli Elaborazione dati: dott. Tsao Cevoli,

Dettagli

Lauree di II livello

Lauree di II livello Lauree di I livello - Classe 15 delle lauree in scienze politiche e delle relazioni internazionali - Classe 31 delle lauree in scienze giuridiche - Classe 2 delle lauree in scienze dei servizi giuridici

Dettagli

GIOCHI NUMERO CONCESSIONI/AUTORIZZAZIONI

GIOCHI NUMERO CONCESSIONI/AUTORIZZAZIONI GIOCHI NUMERO CONCESSIONI/AUTORIZZAZIONI Famiglia gioco Numero Concessioni GIOCHI A BASE SPORTIVA E IPPICA 398 CONCESSIONI GIOCO ON LINE (GAD) 144 GIOCHI NUMERICI A TOTALIZZATORE 1 LOTTO E LOTTERIE 1 BINGO

Dettagli

Allegato n. 4 PIANO DELLA PERFOMANCE 2011-2013. Schede informative su personale e risorse finanziarie

Allegato n. 4 PIANO DELLA PERFOMANCE 2011-2013. Schede informative su personale e risorse finanziarie Allegato n. 4 PIANO DELLA PERFOMANCE 2011-2013 Schede informative su personale e risorse finanziarie Distribuzione delle unità di personale per Ufficio Situazione al 01 gennaio 2011 UFFICIO Totale Dirigenti

Dettagli

Indagine sugli studenti iscritti

Indagine sugli studenti iscritti di Verona Direzione Finanza e Controllo Area Contabilità, Finanza e Sistemi di Controllo Indagine sugli studenti iscritti AA.AA. 2008/09-2009/10 ALLEGATO 2 Fonte dati Anagrafe Nazionale Studenti INDICE

Dettagli

Area dei Servizi Generali Ufficio AA. GG. ed elettorale

Area dei Servizi Generali Ufficio AA. GG. ed elettorale UNIVERSITÀ degli STUDI di CATANIA Area dei Servizi Generali Ufficio AA. GG. ed elettorale L Università degli Studi di Catania rende noto che, per le votazioni relative alla designazione dei rappresentanti

Dettagli

CLASSI DI LAUREA MAGISTRALE

CLASSI DI LAUREA MAGISTRALE Allegato D CLASSI DI LAUREA MAGISTRALE CLASSI DI LAUREA MAGISTRALE INDIRIZZO DI LAUREA MACROAREA ASSEGNATA LM-1 ANTROPOLOGIA CULTURALE ED ETNOLOGIA LM-2 ARCHEOLOGIA LM-3 ARCHITETTURA DEL PAESAGGIO LM-4

Dettagli

Scheda di confrontabilità per clienti finali domestici di gas naturale

Scheda di confrontabilità per clienti finali domestici di gas naturale FC-VECA.A-I_SW_DOM_ DOM_DUAL - All.8 Sconta prezzo gas sul valore della componente commercializzazione all'ingrosso (componente relativa alla materia prima Materia Prima Gas (CCI) /Smc 0,414734 L offerta

Dettagli

Guida al Concorso per Farmacie legge 27 /2012 Integrato legge 135/2012 E successivi aggiornamenti Agosto 2014 Carlo Ranaudo

Guida al Concorso per Farmacie legge 27 /2012 Integrato legge 135/2012 E successivi aggiornamenti Agosto 2014 Carlo Ranaudo Guida al Concorso per Farmacie legge 27 /2012 Integrato legge 135/2012 E successivi aggiornamenti Agosto 2014 Carlo Ranaudo 1 REGIONE SCADENZA SEDI PARTECIPANTI ASSOCIATI % (P/S) LIGURIA 30/11/2012 89

Dettagli

UNIVERSITA POLITECNICA DELLE MARCHE

UNIVERSITA POLITECNICA DELLE MARCHE UNIVERSITA POLITECNICA DELLE MARCHE Norme per l ammissione al MASTER INTERNAZIONALE DI SECONDO LIVELLO IN BIOLOGIA MARINA A.A. 2012/13 Art. 1 Indicazioni di carattere generale L Università Politecnica

Dettagli

REGOLAMENTO PER L ISTITUZIONE E IL FUNZIONAMENTO DEI MASTER UNIVERSITARI E CORSI DI PERFEZIONAMENTO O DI AGGIORNAMENTO PROFESSIONALE

REGOLAMENTO PER L ISTITUZIONE E IL FUNZIONAMENTO DEI MASTER UNIVERSITARI E CORSI DI PERFEZIONAMENTO O DI AGGIORNAMENTO PROFESSIONALE REGOLAMENTO PER L ISTITUZIONE E IL FUNZIONAMENTO DEI MASTER UNIVERSITARI E CORSI DI PERFEZIONAMENTO O DI AGGIORNAMENTO PROFESSIONALE Emanato con decreto rettorale n. 9 del 12 novembre 2013 N.B. - Sostituisce

Dettagli

Note Brevi LE COOPERATIVE NELL AMBITO DELLA STRUTTURA PRODUTTIVA ITALIANA NEL PERIODO 2007-2008. a cura di Francesco Linguiti

Note Brevi LE COOPERATIVE NELL AMBITO DELLA STRUTTURA PRODUTTIVA ITALIANA NEL PERIODO 2007-2008. a cura di Francesco Linguiti Note Brevi LE COOPERATIVE NELL AMBITO DELLA STRUTTURA PRODUTTIVA ITALIANA NEL PERIODO 2007-2008 a cura di Francesco Linguiti Luglio 2011 Premessa* In questa nota vengono analizzati i dati sulla struttura

Dettagli

Scuola di Bioscienze e Biotecnologie. corso di laurea (I livello) Biologia della nutrizione

Scuola di Bioscienze e Biotecnologie. corso di laurea (I livello) Biologia della nutrizione Scuola di Bioscienze e Biotecnologie corso di laurea (I livello) Biologia della nutrizione L-13 Scienze Biologiche 3 anni sede: San Benedetto del Tronto crediti complessivi da acquisire: 180 nutrition.unicam.it

Dettagli

Le Segnalazioni di Sofferenze Bancarie in Italia negli anni 1998-2007

Le Segnalazioni di Sofferenze Bancarie in Italia negli anni 1998-2007 Le Segnalazioni di Sofferenze Bancarie in Italia negli anni 1998-2007 Analisi statistica a cura di: Tidona Comunicazione Dipartimento Ricerche Responsabile del Progetto: Sandra Galletti Luglio 2008 Questa

Dettagli

La Raccolta Differenziata in Italia

La Raccolta Differenziata in Italia 120 Da una prima quantificazione dei dati relativi all anno 2002, la raccolta differenziata si attesta intorno ai,7 milioni di tonnellate che, in termini percentuali, rappresentano il 19,1% della produzione

Dettagli

Scuola di Architettura e Design Eduardo Vittoria

Scuola di Architettura e Design Eduardo Vittoria Scuola di Architettura e Design Eduardo Vittoria corso di laurea (I livello) Disegno industriale e ambientale L-4 3 anni crediti complessivi da acquisire: 180 www.unicam.it/sad Presentazione del corso

Dettagli

Si passa ora ad esaminare i dati delle due università presenti nel territorio maceratese.

Si passa ora ad esaminare i dati delle due università presenti nel territorio maceratese. Il sistema universitario maceratese 1 Si passa ora ad esaminare i dati delle due università presenti nel territorio maceratese. Studenti iscritti Con riferimento all anno accademico 2012-13, gli studenti

Dettagli

Analisi dei Depositi Bancari in Italia nel Decennio 1998-2007

Analisi dei Depositi Bancari in Italia nel Decennio 1998-2007 Analisi dei Depositi Bancari in Italia nel Decennio 1998-2007 Analisi statistica a cura di: Tidona Comunicazione Dipartimento Ricerche Responsabile del Progetto: Sandra Galletti Maggio 2008 Questa pubblicazione

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI NAPOLI FEDERICO II

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI NAPOLI FEDERICO II RELAZIONE SULLE ATTIVITÀ DI RICERCA, DI FORMAZIONE E DI TRASFERIMENTO TECNOLOGICO (L. 1/2009 * ) - ANNO 2014 - * Ex art.3 quater D.L. n. 180/2008 convertito con legge 1/2009. Disposizioni urgenti per il

Dettagli

Da ultimo si sottolinea che la relazione al conto annuale recepisce la disciplina di cui alla Legge n. 1/09.

Da ultimo si sottolinea che la relazione al conto annuale recepisce la disciplina di cui alla Legge n. 1/09. Al Ministero dell Economia e Finanze DIPARTIMENTO DELLA RAGIONERIA GENERALE DELLO STATO ISPETTORATO GENERALE PER GLI ORDINAMENTI DEL PERSONALE E L ANALISI DEI COSTI DEL LAVORO PUBBLICO - UFFICI III, IV,

Dettagli

Alcuni dati sugli studenti stranieri iscritti nelle università piemontesi

Alcuni dati sugli studenti stranieri iscritti nelle università piemontesi Alcuni dati sugli studenti stranieri iscritti nelle università piemontesi di Federica Laudisa e Alberto Stanchi - Settembre 2003 - Premessa Alcuni paesi Ocse stanno guardando con crescente attenzione ai

Dettagli

CORSO DI MASTER UNIVERSITARIO DI II LIVELLO in TECNOLOGIE FARMACEUTICHE E ATTIVITA REGOLATORIE

CORSO DI MASTER UNIVERSITARIO DI II LIVELLO in TECNOLOGIE FARMACEUTICHE E ATTIVITA REGOLATORIE CORSO DI MASTER UNIVERSITARIO DI II LIVELLO in TECNOLOGIE FARMACEUTICHE E ATTIVITA REGOLATORIE UNIVERSITA DEGLI STUDI DI PERUGIA IN COLLABORAZIONE CON CONSORZIO INTERUNIVERSITARIO DI TECNOLOGIE FARMACEUTICHE

Dettagli

MINISTERO DEL LAVORO E DELLE POLITICHE SOCIALI DECRETO DIRETTORIALE 22 DICEMBRE 2014, N. 1/II/2015. Preambolo. [Preambolo]

MINISTERO DEL LAVORO E DELLE POLITICHE SOCIALI DECRETO DIRETTORIALE 22 DICEMBRE 2014, N. 1/II/2015. Preambolo. [Preambolo] MINISTERO DEL LAVORO E DELLE POLITICHE SOCIALI DECRETO DIRETTORIALE 22 DICEMBRE 2014, N. 1/II/2015 RIPARTO DELLE RISORSE PER IL FUNZIONAMENTO DELLE ATTIVITÀ DI FORMAZIONE NELL'ESERCIZIO DELL'APPRENDISTATO

Dettagli

TAB 7.12 Numero di brevetti europei pubblicati dall'epo (European Patent Office) Valori pro capite per milione di abitanti (*)

TAB 7.12 Numero di brevetti europei pubblicati dall'epo (European Patent Office) Valori pro capite per milione di abitanti (*) TAB 7.12 Numero di brevetti europei pubblicati dall'epo (European Patent Office) Valori pro capite per milione di abitanti (*) Regioni e province 1999 2000 2001 2002 2003 2004 2005 2006 ABRUZZO 15,07 19,62

Dettagli

INAIL, Istituto Nazionale Assicurazione sul Lavoro

INAIL, Istituto Nazionale Assicurazione sul Lavoro INAIL, Istituto Nazionale Assicurazione sul Lavoro Finanziamenti alle imprese ISI INAIL 2011 - INCENTIVI ALLE IMPRESE PER LA SICUREZZA SUL LAVORO in attuazione dell'art. 11, comma 5, D.Lgs 81/2008 e s.m.i.

Dettagli

REGIONE FRIULI VENEZIA GIULIA. Report Co.Ge.A.P.S. Statistiche e informazioni delle partecipazioni a eventi regionali e nazionali

REGIONE FRIULI VENEZIA GIULIA. Report Co.Ge.A.P.S. Statistiche e informazioni delle partecipazioni a eventi regionali e nazionali REGIONE FRIULI VENEZIA GIULIA Report Co.Ge.A.P.S. Statistiche e informazioni delle partecipazioni a eventi regionali e nazionali Friuli Venezia Giulia I dati di seguito presentati sono estrapolati da quelli

Dettagli

MINISTERO DELL ISTRUZIONE, DELL UNIVERSITÀ E DELLA RICERCA ( EX MINISTERO DELL UNIVERSITA E DELLA RICERCA SCIENTIFICA E TECNOLOGICA)

MINISTERO DELL ISTRUZIONE, DELL UNIVERSITÀ E DELLA RICERCA ( EX MINISTERO DELL UNIVERSITA E DELLA RICERCA SCIENTIFICA E TECNOLOGICA) MINISTERO DELL ISTRUZIONE, DELL UNIVERSITÀ E DELLA RICERCA ( EX MINISTERO DELL UNIVERSITA E DELLA RICERCA SCIENTIFICA E TECNOLOGICA) COMPARTO MINISTERI - PERSONALE DELLE AREE FUNZIONALI CONTRATTAZIONE

Dettagli

Ministero dell Interno Dipartimento per le Libertà Civili e l Immigrazione. Marzo 2008

Ministero dell Interno Dipartimento per le Libertà Civili e l Immigrazione. Marzo 2008 Ministero dell Interno Dipartimento per le Libertà Civili e l Immigrazione Marzo 2008 Il Fondo Europeo per l Integrazione di cittadini di Paesi Terzi (2007 2013) 11/04/2011 Flussi migratori ed il contesto

Dettagli

Indice. p. 1. Introduzione. p. 2. Il consumo medio annuo pro capite di gas. p. 2. Il costo del gas con la tariffa di Maggior Tutela dell AEEG p.

Indice. p. 1. Introduzione. p. 2. Il consumo medio annuo pro capite di gas. p. 2. Il costo del gas con la tariffa di Maggior Tutela dell AEEG p. Gas: le Regioni Italiane con il maggior numero di consumi e quelle con il risparmio più alto ottenibile Indice: Indice. p. 1 Introduzione. p. 2 Il consumo medio annuo pro capite di gas. p. 2 Il costo del

Dettagli

REGOLAMENTO DEL MASTER DI PRIMO LIVELLO IN DIRITTO DEL LAVORO E DELLA PREVIDENZA SOCIALE 1

REGOLAMENTO DEL MASTER DI PRIMO LIVELLO IN DIRITTO DEL LAVORO E DELLA PREVIDENZA SOCIALE 1 REGOLAMENTO DEL MASTER DI PRIMO LIVELLO IN DIRITTO DEL LAVORO E DELLA PREVIDENZA SOCIALE 1 Art. 1. FINALITA Presso la Facoltà di Giurisprudenza dell Università di Trieste è istituito il Master Universitario

Dettagli

Area Affari Istituzionali, Internazionali e Formazione Divisione Formazione Universitaria e Formazione Permanente

Area Affari Istituzionali, Internazionali e Formazione Divisione Formazione Universitaria e Formazione Permanente FUFP/3 ET IL RETTORE visto il DPR 10 marzo 1982, n. 162, e in particolare gli artt. 1 (comma 2, lettera c), 16 e 17, relativi ai corsi di perfezionamento; visto l art. 6 della legge 19 novembre 1990, n.

Dettagli

Sommario 1 ANALISI DELL OFFERTA FORMATIVA DI CORSI DI LAUREA UNIVERSITARI ATTIVATI IN ITALIA

Sommario 1 ANALISI DELL OFFERTA FORMATIVA DI CORSI DI LAUREA UNIVERSITARI ATTIVATI IN ITALIA Analisi dell offerta formativa di corsi di laurea universitari attivati in Italia sui temi di interesse della cooperazione internazionale allo sviluppo per l anno accademico 2007/2008 * Sommario 1 ANALISI

Dettagli

L INTEGRAZIONE POSSIBILE organizzazione ospedaliera dipartimentale e integrazione Assistenza Didattica - Ricerca

L INTEGRAZIONE POSSIBILE organizzazione ospedaliera dipartimentale e integrazione Assistenza Didattica - Ricerca L INTEGRAZIONE POSSIBILE organizzazione ospedaliera dipartimentale e integrazione Assistenza Didattica - Ricerca Ministero della Salute DIPARTIMENTO DELLA QUALITÀ DIREZIONE GENERALE DELLA PROGRAMMAZIONE

Dettagli

5 ECDL IT SECURITY Certificato ECDL IT-SECURITY - LIVELLO SPECIALISED conseguito il 11/06/14. Rilasciato dall'aica.

5 ECDL IT SECURITY Certificato ECDL IT-SECURITY - LIVELLO SPECIALISED conseguito il 11/06/14. Rilasciato dall'aica. prematricolatitoli presentati descrizione_titoli 3 Diploma di Perfezionamento Diploma di perfezionamento 1500 ore 60 CFU in: "Procedure di valutazione nella didattica della disabilita'"_conseguito presso

Dettagli

Formazione post laurea. Domenico Montemurro

Formazione post laurea. Domenico Montemurro Formazione post laurea Domenico Montemurro SALUTE: ENPAM, 900MILA ITALIANI SENZA MEDICO FAMIGLIA DA 2016 Roma, 8 giugno 2013 SALUTE: ENPAM, 900MILA ITALIANI SENZA MEDICO FAMIGLIA DA 2016 Roma, 8 giugno

Dettagli

2GLI STUDENTI I CORSI DI LAUREA IL POST LAUREA GLI STUDENTI STRANIERI DALLA SCUOLA ALL UNIVERSITÀ

2GLI STUDENTI I CORSI DI LAUREA IL POST LAUREA GLI STUDENTI STRANIERI DALLA SCUOLA ALL UNIVERSITÀ 2GLI STUDENTI I CORSI DI LAUREA IL POST LAUREA GLI STUDENTI STRANIERI DALLA SCUOLA ALL UNIVERSITÀ 2 GLI STUDENTI Il 62,9% dei diplomati prosegue gli studi all università Il 20,2% degli italiani di età

Dettagli

INVESTI NEL TUO LAVORO

INVESTI NEL TUO LAVORO INVESTI NEL TUO LAVORO Dott. Arcangelo Rizzuti Responsabile Rete Nazionale BacktoWork24 Bologna, 10 marzo 2015 Da un anno, ogni settimana, abbiamo portato un investimento a una piccola azienda I risultati

Dettagli

Affitti Quota Latte - Periodo 2014/2015

Affitti Quota Latte - Periodo 2014/2015 Affitti Quota Latte - Periodo 2014/2015 PIEMONTE 603 1.127 87.148.771 13,0 144.525 VALLE D'AOSTA 80 88 1.490.121 0,2 18.627 LOMBARDIA 1.503 2.985 280.666.835 41,8 186.738 PROV. AUT. BOLZANO 1 1 31.970

Dettagli

Tirocini. Cambiano le regole: tutte le novità

Tirocini. Cambiano le regole: tutte le novità Tirocini. Cambiano le regole: tutte le novità Tappe delle novità introdotte in materia di tirocini Sul tema dei tirocini sono intervenuti recentemente, sia a livello nazionale che regionale, alcuni provvedimenti

Dettagli

Indagine sull output professionale del Master in Comunicazione della Scienza

Indagine sull output professionale del Master in Comunicazione della Scienza Indagine sull output professionale del Master in Comunicazione della Scienza Relazione della fase quantitativa Marzo 2015 Metodologia Committente: Scuola Internazionale Superiore di Studi Avanzati SISSA

Dettagli

Intesa 2 sottoscritta il 25 ottobre 2012 in sede di Conferenza Unificata Ministro Pari opportunità, Regioni e Autonomie locali

Intesa 2 sottoscritta il 25 ottobre 2012 in sede di Conferenza Unificata Ministro Pari opportunità, Regioni e Autonomie locali Roma, 7 maggio 2013 Intesa 2 sottoscritta il 25 ottobre 2012 in sede di Conferenza Unificata Ministro Pari opportunità, Regioni e Autonomie locali E la naturale prosecuzione degli interventi previsti da

Dettagli

Banca dati dell offerta e verifica del possesso dei requisiti minimi

Banca dati dell offerta e verifica del possesso dei requisiti minimi Dal sito del Ministero dell'istruzione, Universita' e Ricerca Decreto Ministeriale 27 gennaio 2005 prot. n. 15/2005 Banca dati dell offerta e verifica del possesso dei requisiti minimi VISTO il decreto

Dettagli

ASSOCIAZIONE GENERALE COOPERATIVE ITALIANE UNITA' DI PROMOZIONE PROGETTUALE (UPP)

ASSOCIAZIONE GENERALE COOPERATIVE ITALIANE UNITA' DI PROMOZIONE PROGETTUALE (UPP) ASSOCIAZIONE GENERALE COOPERATIVE ITALIANE UNITA' DI PROMOZIONE PROGETTUALE (UPP) spedizione via mail: 2 novembre 2009 TOTALE OPPORTUNITA' 8 suddivise in REGIONALE, PROVINCIALE E COMUNALE 1 Ente titolare

Dettagli

L ANDAMENTO DELLA SPESA FARMACEUTICA TERRITORIALE NEL 2013

L ANDAMENTO DELLA SPESA FARMACEUTICA TERRITORIALE NEL 2013 CONVEGNO LABORATORIO FARMACIA LA GESTIONE DELLA CRISI D IMPRESA NEL SETTORE DELLA DISTRIBUZIONE DEL FARMACO: STRATEGIE E STRUMENTI DI RISANAMENTO Pisa, 9 ottobre 2014 L ANDAMENTO DELLA SPESA FARMACEUTICA

Dettagli

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Ufficio Stampa COMUNICATO STAMPA Scuola, si chiudono con successo le iscrizioni on line: 1,557.601 milioni di domande registrate, il 99,3% Quasi

Dettagli

DOCUMENTO PER IL MONITORAGGIO E LA MISURAZIONE DELLE ATTIVITA DEL PERSONALE DOCENTE/RICERCATORE DELL ATENEO

DOCUMENTO PER IL MONITORAGGIO E LA MISURAZIONE DELLE ATTIVITA DEL PERSONALE DOCENTE/RICERCATORE DELL ATENEO Allegato 3 Scheda ricercatore DOCUMENTO PER IL MONITORAGGIO E LA MISURAZIONE DELLE ATTIVITA DEL PERSONALE DOCENTE/RICERCATORE DELL ATENEO (Approvato nella seduta del Comitato di Ateneo del 21 febbraio

Dettagli

Il Progetto di Confindustria per competere in rete. Bologna 8 marzo 2014 Luca De Vita - RetImpresa

Il Progetto di Confindustria per competere in rete. Bologna 8 marzo 2014 Luca De Vita - RetImpresa Il Progetto di Confindustria per competere in rete Bologna 8 marzo 2014 Luca De Vita - RetImpresa La rete d impresa: Non ha: sovrastrutture (burocratiche e parapubbliche) Limiti territoriali Limiti settoriali

Dettagli