CURRICULUM VITAE ASSOCIAZIONE CULTURALE NATURALISTICA SAGITTARIA

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "CURRICULUM VITAE ASSOCIAZIONE CULTURALE NATURALISTICA SAGITTARIA"

Transcript

1 CURRICULUM VITAE ASSOCIAZIONE CULTURALE NATURALISTICA SAGITTARIA L Associazione Culturale Naturalistica Sagittaria nasce nel gennaio 2006 per volontà di tre tecnici del settore naturalistico - ambientale: Michele Bovo, Danilo Trombin, ed Emiliano Verza. Tali ricercatori hanno esperienza nei settori della ricerca sui vertebrati e la botanica, della divulgazione scientifica, nonché della realizzazione di interventi di miglioramento ambientale. L Associazione viene fondata con l intento di diffondere le conoscenze in ambito ambientale e promuovere una gestione scientificamente ed eticamente corretta del patrimonio ambientale. L associazione si prefigge di monitorare, gestire, salvaguardare, tutelare e far conoscere tale patrimonio, mediante criteri scientifici. L Associazione opera nei seguenti ambiti: Ricerca: raccolta ed elaborazione dati, mediante ogni sorta di monitoraggi e censimenti, relativamente alla flora e alla fauna, e in generale a tutti gli aspetti ambientali e paesaggistici. Gestione ambientale: progettazione e realizzazione di azioni di gestione ambientale, al fine di migliorare o risanare la qualità dell ambiente e ricomporre equilibri ecologici; vanno privilegiate le metodiche maggiormente ecocompatibili, sperimentali ed incruente, ad esempio nell ambito di miglioramenti ambientali, ricostruzione paesaggistica, traslocazione di fauna, controllo di specie infestanti. Divulgazione, consulenza ed educazione ambientale: azioni di diffusione delle conoscenze acquisite al fine di incentivare la fruizione ecosostenibile dell ambiente e le conoscenze in campo ambientale, mediante produzione di materiale cartaceo, elettronico e telematico, e realizzando corsi, convegni, incontri, tavole rotonde, seminari, ecc ; tali attività hanno anche lo scopo di formare personale qualificato e competente. Educazione ambientale e divulgazione possono essere perseguite anche mediante attività di accompagnamento di gruppi, o interventi nelle scuole di ogni ordine e grado. Parte fondamentale di questo aspetto è il Delta del Po, la cui conoscenza a livello nazionale è ancora scarsa, nonostante le potenzialità del territorio, che è una delle zone umide più importanti d Europa e del bacino del Mediterraneo. Per diffondere la conoscenza di questo patrimonio inestimabile, Sagittaria organizza e promuove itinerari di visitazione, attenti ad una corretta e consapevole fruizione del territorio, che è ancora in fase di formazione e pertanto estremamente delicato. A tale scopo, Sagittaria si basa sull esperienza di guida escursionistico ambientale, regolarmente in possesso di licenza, di due dei suoi fondatori, in grado di allestire itinerari a piedi, in barca, in motonave, per gruppi o singoli interessati a condividere questo tipo di esperienza. Per il conseguimento dei propri scopi Sagittaria può fare accordi con altre Associazioni o Enti Pubblici di ogni ordine e grado, e organizzare esposizioni, stages, concorsi.

2 Attività svolte Da Gennaio 2007: Effettuazione di censimenti dell Avifauna acquatica nei mesi di gennaio, marzo, aprile, maggio, giungo, agosto e novembre nell area del Delta del Po per conto dell Area Attività Produttive, Risorse Faunistiche, Vigilanza della Provincia di Rovigo Da Dicembre 2006: Realizzazione programma didattico relativo al territorio del Delta del Po per le classi IV dell Istituto scolastico IPSSAR, indirizzo turistico, di Adria. Dicembre 2006: Monitoraggio del Fenicottero nel Delta del Po in collaborazione con l Associazione EBNItalia, in occasione del Feni day Novembre 2006 Febbraio 2007: Raccolta di campioni per il monitoraggio del virus H5N1 nell area del Delta del Po e della Laguna di Venezia, a partire da novembre 2006, per conto dell Istituto Zooprofilattico delle Venezie di Legnaro (PD). Novembre 2006: Effettuazione di perizia floro-faunistica, con realizzazione di carta della vegetazione, del sito della ReteNatura2000 Z.P.S. Vallona di Loreo (RO), per conto della società di consulenza e- Ambiente di Mestre (VE). Novembre 2006: Progettazione e realizzazione di una zona umida presso l Az. Agr. Valgrande di Runzi (RO). Ottobre 2006: Corso di birdwatching sul campo organizzato in Emilia-Romagna per il programma di Delta2000 Itinerari d autunno...nel Parco del Delta del Po e dintorni, in collaborazione con l Associazione EBNItalia. Ottobre 2006 Febbraio 2007: Effettuazione di censimento degli Anatidi sul Lago di Garda da ottobre 2006 a febbraio 2007 per conto del Settore Ricerca e Sperimentazione di Veneto Agricoltura. Da Ottobre 2006: Effettuazione di monitoraggi floro-faunistici e della carta della vegetazione per i siti S.I.C. e Z.P.S. del Delta del Po attraversati dalla condotta adducente gas del Terminale GNL Adriatico, per conto della SNAM Progetti. Successiva trasposizione cartografica su foto georeferenziata degli habitat prioritari e di interesse comunitario rilevati dalla fascia costiera all entroterra, e collaborazione alla stesura della V.I.A. relativa alla situazione in corso d opera con la società di consulenze d Appolonia di Genova.

3 Settembre 2006: Realizzazione e coordinamento di attività di educazione ambientale ed animazione per i due progetti PONinamo che, presso Nova Siri (Mt), e Mangia bene, cresci meglio, presso Marina di Camerota (Sa), finanziati dal Ministero dell Ambiente, per conto di Union Contact Roma. Da Settembre 2006: Effettuazione di censimenti dell Avifauna acquatica da settembre 2006 ad aprile 2007 nell area Del Delta del Po per conto del Settore Ricerca e Sperimentazione di Veneto Agricoltura. Da Luglio 2006: Collaborazione a partire da luglio con l Organizzazione VerdeBlu per la pubblicazione di articoli di carattere ambientale sulla rivista VB Nature. Da Luglio 2006: Effettuazione di monitoraggi dei danni da Laridi in agricoltura nel Veneto da luglio 2006 a maggio 2007, per conto del Settore Ricerca e Sperimentazione di Veneto Agricoltura. Maggio 2006: Punti d ascolto di carattere ornitologico nell area del Parco dei Colli Euganei. Aprile Maggio 2006: Attività di educazione ambientale svolte presso l Az. Agr. biologica e fattoria didattica La Via Antiga, Torre di Mosto (Ve). Realizzazione grafica per materiale di carattere ambientale e divulgativo per l Azienda Agrituristica Forzello, Ariano Polesine (RO). Da Aprile 2006: Convenzione con l Università degli Studi di Padova per acquisizione di tirocini pratico applicativi. Collaborazione con l Associazione EBNItalia per la III Fiera Internazionale del Birdwatching di Comacchio (FE). Progettazione e piantumazione di siepe monofilare presso l Az. Agrituristica I Quarti, Guarda Veneta (Ro). Progettazione e piantumazione di siepe bifilare presso la proprietà del Sig. Gilberto Righi, Palà di Ceregnano (RO). Marzo Ottobre 2006: Collaborazione con il CINSA (Consorzio Interuniversitario Nazionale per le Scienze Ambientali) per il Progetto Growing Together per lo sviluppo della Rete Natura 2000 in Romania, Contea di Timis.

4 Marzo Ottobre 2006: Accompagnamento di gruppi scolastici e di adulti per attività di educazione ambientale ed escursionismo nell area del Delta del Po, in collaborazione con operatori locali tra cui compagnie di navigazione, tour operator, ostelli, associazioni, ecc.. Marzo 2006: Progettazione e realizzazione di una zona umida presso l Az. Agr. Ormesani, San Liberale (Ve). Marzo Maggio 2006: Corso sul campo di birdwatching in collaborazione con l Associazione EBNItalia, svoltosi nell area del Delta del Po. Febbraio 2006: Indagine floristica degli ambiti attraversati dalle tubazioni per il Terminal GNL Alto Adriatico nell area del Delta del Po, per conto della SNAM Progetti. Febbraio 2006 Febbraio 2007: Progetto di cattura tramite telenarcosi e traslocazione di Daini (Dama dama), svoltosi presso l isola di Albarella (Ro), nei mesi di febbraio, ottobre e novembre 2006 e gennaio e febbraio Attività svolta in coordinamento con l Area Attività Produttive della Provincia di Rovigo, con la Facoltà di Veterinaria dell Università di Padova e con il Corpo Forestale dello Stato, e per conto della Comunione Isola di Albarella. Gennaio Febbraio 2006: Progettazione e realizzazione di un biostagno presso l Az. Agr. La Presa, Taglio di Po (Ro) Da Gennaio 2006: Effettuazione di censimenti dell Avifauna acquatica nei mesi di gennaio, marzo, aprile, maggio, giungo, agosto e novembre nell area del Delta del Po per conto dell Area Attività Produttive, Risorse Faunistiche, Vigilanza della Provincia di Rovigo

5 Presidente e Legale Rappresentante Emiliano Verza nato a Rovigo, il 27/04/78 Residente a Rovigo, via G. Galilei 7 c. f. VRZMLN78D27H620Z Vicepresidente Michele Bovo Segretario Danilo Trombin Tesoriere Dott.ssa Alessandra Tozzi DENOMINAZIONE. DOMICILIO FISCALE. Via G.Galilei, Rovigo P.IVA C.F

Programma di cooperazione transfrontaliera Italia-Francia Marittimo 2007-2013

Programma di cooperazione transfrontaliera Italia-Francia Marittimo 2007-2013 PO Italia-Francia Marittimo 2007-2013 Formulario Progetti Programma di cooperazione transfrontaliera Italia-Francia Marittimo 2007-2013 Programme de coopération transfrontalière Italie-France Maritime

Dettagli

Parco Locale di Interesse Sovracomunale SERIO NORD

Parco Locale di Interesse Sovracomunale SERIO NORD Parco Locale di Interesse Sovracomunale SERIO NORD PIANO TRIENNALE DEGLI INTERVENTI 2009-2011 Seriate, 29 Gennaio 2009 (modificato nell Assemblea dei Sindaci del 12/11/2009 verbale n. 51) Parco Locale

Dettagli

La Rete regionale per la tutela delle tartarughe marine dell'emilia-romagna e il progetto di estensione della rete ad altre Regioni

La Rete regionale per la tutela delle tartarughe marine dell'emilia-romagna e il progetto di estensione della rete ad altre Regioni NetCet Workshop Città e Regioni per la conservazione e gestione di cetacei e tartarughe marine 8 ottobre 2015 - Arsenale Torre di Porta Nuova, Castello, 30122 Venezia La Rete regionale per la tutela delle

Dettagli

CONSIGLIO DIRETTIVO in carica dal 1 marzo 2014 ***************************************************************

CONSIGLIO DIRETTIVO in carica dal 1 marzo 2014 *************************************************************** CONSIGLIO DIRETTIVO in carica dal 1 marzo 2014 PRESIDENTE: Prof. Carlo Violani VICE PRESIDENTE: Dott.ssa Laura Bazzi SEGRETARIO GENERALE: Rina Uras (candidata) Coordinamento Settori PROGETTI E RICERCA:

Dettagli

STRALCIO PROGETTO PER L IMPIEGO DI VOLONTARI IN SERVIZIO CIVILE IN ITALIA

STRALCIO PROGETTO PER L IMPIEGO DI VOLONTARI IN SERVIZIO CIVILE IN ITALIA REGIONE SICILIANA STRALCIO PROGETTO PER L IMPIEGO DI VOLONTARI IN SERVIZIO CIVILE IN ITALIA 1. Titolo del progetto: Il Parco sottotitolo laboratorio per il futuro 2. Descrizione del progetto e tipologia

Dettagli

SCHEDA PROGETTO PER L IMPIEGO DI VOLONTARI IN SERVIZIO CIVILE IN ITALIA

SCHEDA PROGETTO PER L IMPIEGO DI VOLONTARI IN SERVIZIO CIVILE IN ITALIA (Allegato 1) SCHEDA PROGETTO PER L IMPIEGO DI VOLONTARI IN SERVIZIO CIVILE IN ITALIA ENTE Ente proponente il progetto: COMUNE DI TORINO DI SANGRO Codice di accreditamento: NZ02655 Albo e classe di iscrizione:

Dettagli

Bernasconi Dott. Agronomo Giancarlo Via Astico n. 51\D, Varese 21100 Italy. bernie59@hotmail.it

Bernasconi Dott. Agronomo Giancarlo Via Astico n. 51\D, Varese 21100 Italy. bernie59@hotmail.it F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Bernasconi Dott. Agronomo Giancarlo Via Astico n. 51\D, Varese 21100 Italy Telefono Cell: 3495208599 Fax E-mail bernie59@hotmail.it

Dettagli

Conservazione e valorizzazione della biodiversità nel Parco Naturale Regionale di Montemarcello-Magra

Conservazione e valorizzazione della biodiversità nel Parco Naturale Regionale di Montemarcello-Magra Genova, 20-21 novembre 2008 Convegno Internazionale La gestione di Rete Natura 2000 Esperienze a confronto Conservazione e valorizzazione della biodiversità nel Parco Naturale Regionale di Montemarcello-Magra

Dettagli

CURRICULUM VITAE. NATO A : Rovigo DATA: 24/10/55 RESIDENTE A: Rovigo INDIRIZZO: Via Abano 5 TELEFONO UFFICIO: 0425/471067

CURRICULUM VITAE. NATO A : Rovigo DATA: 24/10/55 RESIDENTE A: Rovigo INDIRIZZO: Via Abano 5 TELEFONO UFFICIO: 0425/471067 CURRICULUM VITAE SCHEDA PERSONALE DI: ALBERTO PREVIATO DATI ANAGRAFICI: NATO A : Rovigo DATA: 24/10/55 RESIDENTE A: Rovigo INDIRIZZO: Via Abano 5 TELEFONO UFFICIO: 0425/471067 STATO CIVILE: Coniugato ATTUALE

Dettagli

Mauro De Osti Sezione Parchi, Biodiversità, Programmazione Silvopastorale e Tutela dei Consumatori Regione del Veneto

Mauro De Osti Sezione Parchi, Biodiversità, Programmazione Silvopastorale e Tutela dei Consumatori Regione del Veneto Aree Natura 2000 nella Regione del Veneto Mauro De Osti Sezione Parchi, Biodiversità, Programmazione Silvopastorale e Tutela dei Consumatori Regione del Veneto Iniziativa finanziata dal Programma di Sviluppo

Dettagli

Azioni di conservazione. Pagina 1

Azioni di conservazione. Pagina 1 realizzabili (= Prati Pr 1 Tutelare i prati da fieno e gestire i prati con modalità attente alle esigenze di tutela della fauna senza costo; a carico dei privati che accedono ai fondi PSR Pr 2 Controllare

Dettagli

I monitoraggi a medio e lungo termine condotti da AsOER: specie, aree e metodi

I monitoraggi a medio e lungo termine condotti da AsOER: specie, aree e metodi I monitoraggi a medio e lungo termine condotti da AsOER: specie, aree e metodi Roberto Tinarelli 29.03.2014 - I monitoraggi a medio e lungo termine condotti da AsOER: specie, aree e metodi Un Associazione

Dettagli

CURRICULUM. Titoli di studio

CURRICULUM. Titoli di studio CURRICULUM ANDREA GENNAI Nato a Pisa il 12/07/1970 Codice Fiscale GNN NDR 70L12 G702K Residente a Pratovecchio (52015 AR) e-mail: andrea.gennai@parcoforestecasentinesi.it Titoli di studio - Maturità scientifica

Dettagli

IMMAGINE. L anno duemilaquattordici addì. del mese di febbraio, in esecuzione della deliberazione della Giunta Comunale n. del..

IMMAGINE. L anno duemilaquattordici addì. del mese di febbraio, in esecuzione della deliberazione della Giunta Comunale n. del.. CONVENZIONE PER L ACCOGLIENZA A FINI EDUCATIVI E CULTURALI SUL TERRITORIO COMUNALE DA PARTE DEI VOLONTARI dell ARCHEOCLUB D ITALIA SEDE DI MONDOLFO PER L ATTUAZIONE DEL PROGETTO COMUNALE ECOMUSEO DI MONDOLFO

Dettagli

PROGRAMMA FINANZIARIO COMPLESSIVO DELLA RETE DI RISERVE ALPI LEDRENSI

PROGRAMMA FINANZIARIO COMPLESSIVO DELLA RETE DI RISERVE ALPI LEDRENSI Allegato alla delibera del Consiglio n. 20 dd. 27.08.2015 Il Segretario F:to dott. Paulo Nino Copat Allegato A2) PROGRAMMA FINANZIARIO COMPLESSIVO DELLA RETE DI RISERVE ALPI LEDRENSI Fondi cash alla RR

Dettagli

Ministero della Salute

Ministero della Salute Ministero della Salute DIPARTIMENTO DELLA PREVENZIONE E DELLA COMUNICAZIONE DIREZIONE GENERALE DELLA SANITA' PUBBLICA VETERINARIA E DEGLI ALIMENTI UFFICI VIII Ordinanza del Ministro della Salute Misure

Dettagli

IL PIANO DI SVILUPPO LOCALE SVILUPPO DELL OLTREPO PAVESE. Uno strumento per lo sviluppo delle imprese e del territorio

IL PIANO DI SVILUPPO LOCALE SVILUPPO DELL OLTREPO PAVESE. Uno strumento per lo sviluppo delle imprese e del territorio IL PIANO DI SVILUPPO LOCALE DELLA FONDAZIONE PER LO SVILUPPO DELL OLTREPO PAVESE Uno strumento per lo sviluppo delle imprese e del territorio LA FONDAZIONE PER LO SVILUPPO DELL OLTREPO PAVESE La Fondazione

Dettagli

Il Progetto LIFE+ del mese

Il Progetto LIFE+ del mese Il Progetto LIFE+ del mese LIFE12 INF/IT/000571 Beneficiario coordinatore: Regione Lazio Direzione Regionale Infrastrutture, Ambiente e Politiche abitative Area Parchi e Riserve Naturali Via Rosa Raimondi

Dettagli

Direzione centrale risorse agricole, naturali, forestali e montagna S.A.R.A. SISTEMA AREE REGIONALI AMBIENTALI

Direzione centrale risorse agricole, naturali, forestali e montagna S.A.R.A. SISTEMA AREE REGIONALI AMBIENTALI Direzione centrale risorse agricole, naturali, forestali e montagna S.A.R.A. SISTEMA AREE REGIONALI AMBIENTALI Roma 27 marzo 2008 workshop Financing Natura 2000 PROGRAMMA S.A.R.A. Sistema Aree Regionali

Dettagli

CURRICULUM VITAE. dati anagrafici: studi: dati professionali: percorso professionale: - presso il Ministero dell ambiente:

CURRICULUM VITAE. dati anagrafici: studi: dati professionali: percorso professionale: - presso il Ministero dell ambiente: CURRICULUM VITAE dati anagrafici: Giuseppe DAIDONE nato a NOTO (SR) il 28 ottobre 1962 residente a AUGUSTA, in via Siracusa, 14 mail: g.daidone@plemmirio.it cell.: 3357702907 studi: - ha conseguito la

Dettagli

PROTOCOLLO D INTESA TRA. L Ufficio Scolastico Regionale per il Lazio. Club Alpino Italiano Gruppo Regionale Lazio. in tema di Collaborazione formativa

PROTOCOLLO D INTESA TRA. L Ufficio Scolastico Regionale per il Lazio. Club Alpino Italiano Gruppo Regionale Lazio. in tema di Collaborazione formativa PROTOCOLLO D INTESA TRA L Ufficio Scolastico Regionale per il Lazio e Club Alpino Italiano in tema di Collaborazione formativa L UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER IL LAZIO, di seguito denominato USR Lazio,

Dettagli

PROTOCOLLO D INTESA. Tra

PROTOCOLLO D INTESA. Tra LEGA NAVALE ITALIANA Sezione di Trieste WWF- AREA MARINA PROTETTA di Miramare-Trieste PROTOCOLLO D INTESA Tra La Lega Navale Italiana Sezione di Trieste, rappresentata dal Presidente Ennio Abate, nato

Dettagli

Cignini Bruno Data di nascita 17/02/1952 Dirigente Beni Culturali e Ambientali

Cignini Bruno Data di nascita 17/02/1952 Dirigente Beni Culturali e Ambientali INFORMAZIONI PERSONALI Nome Cignini Bruno Data di nascita 17/02/1952 Qualifica Amministrazione Dirigente Beni Culturali e Ambientali COMUNE DI ROMA Incarico attuale Dirigente - Direzione "Promozione e

Dettagli

ESTRATTO SCHEDA PROGETTO PER L IMPIEGO DI GIOVANI IN SERVIZIO CIVILE REGIONALE IN TOSCANA

ESTRATTO SCHEDA PROGETTO PER L IMPIEGO DI GIOVANI IN SERVIZIO CIVILE REGIONALE IN TOSCANA ESTRATTO SCHEDA PROGETTO PER L IMPIEGO DI GIOVANI IN SERVIZIO CIVILE REGIONALE IN TOSCANA Ente proponente il progetto: Lipu Onlus - Codice regionale: RT 3C00324 Responsabile del progetto: LUCIA PICCHI

Dettagli

GIORNIVERDI Comunicare e promuovere i parchi!

GIORNIVERDI Comunicare e promuovere i parchi! GIORNIVERDI Comunicare e promuovere i parchi! A cura di Maricetta Agati, Agenzia Regionale Parchi GIORNIVERDI E un programma integrato di iniziative, strutture e attività istituzionali promosso da: -Assessorato

Dettagli

Piani di Gestione dei Siti Natura 2000

Piani di Gestione dei Siti Natura 2000 Piani di Gestione dei Siti Natura 2000 Piani di Gestione Individuazione delle misure di conservazione per i siti protetti della Rete Natura 2000 Indicazioni sulla gestione degli habitat e delle specie

Dettagli

Parco Regionale Veneto del Delta del Po... ISTRUZIONE per l uso

Parco Regionale Veneto del Delta del Po... ISTRUZIONE per l uso PARCO REGIONALE VENETO DEL DELTA DEL PO in collaborazione con ISTITUTO ALBERGHIERO GIUSEPPE CIPRIANI DI ADRIA e IPC CRISTOFORO COLOMBO sede di PORTO VIRO Parco Regionale Veneto del Delta del Po... ISTRUZIONE

Dettagli

Conosci il tuo ambiente

Conosci il tuo ambiente Conosci il tuo ambiente Progetto di sensibilizzazione alla tutela dell'ambiente Attuazione del protocollo d intesa tra il Corpo forestale e di Vigilanza Ambientale e l'ufficio Regionale Scolastico per

Dettagli

PARCO NAZIONALE DEl MONTI SIBILLINI

PARCO NAZIONALE DEl MONTI SIBILLINI PARCO NAZIONALE DEl MONTI SIBILLINI '>J'/ N. J del/ Z l-v/1., Oggetto: Convenzione con il Collegio Regionale delle Guide Alpine delle Marche per la pratica sostenibile delle attività e discipline alpinistiche.

Dettagli

"LA REALIZZAZIONE DEL BIODISTRETTO DEL PARCO NAZIONALE DEL CILENTO E VALLO DI DIANO"

LA REALIZZAZIONE DEL BIODISTRETTO DEL PARCO NAZIONALE DEL CILENTO E VALLO DI DIANO A.G.C. 11 - Sviluppo Attività Settore Primario - Deliberazione n. 1491 del 25 settembre 2009 Approvazione protocollo d'intesa per "LA REALIZZAZIONE DEL BIODISTRETTO DEL PARCO NAZIONALE DEL CILENTO E VALLO

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O

F O R M A T O E U R O P E O F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo ANTONIO ALUIGI VIA MARCONI 165-16011 ARENZANO (Genova), Italia Telefono 0108590300 Fax 0108590064

Dettagli

PROTOCOLLO D INTESA GIOVANI, SCUOLA & VOLONTARIATO. tra

PROTOCOLLO D INTESA GIOVANI, SCUOLA & VOLONTARIATO. tra PROTOCOLLO D INTESA GIOVANI, SCUOLA & VOLONTARIATO tra Ufficio scolastico provinciale, Provincia di Rovigo, Assessorato alle Politiche Sociali, e Assessorato alla Pubblica Istruzione e Associazione Polesine

Dettagli

LA/IL TECNICO FAUNISTICO

LA/IL TECNICO FAUNISTICO LA/IL TECNICO FAUNISTICO 1. CARTA D IDENTITÀ... 2 3. DOVE LAVORA... 4 4. CONDIZIONI DI LAVORO... 6 5. COMPETENZE... 7 Quali competenze sono necessarie?... 7 Conoscenze... 8 Abilità... 9 Comportamenti lavorativi...

Dettagli

Tartarughe marine e piccoli cetacei: minacce, conservazione e recupero

Tartarughe marine e piccoli cetacei: minacce, conservazione e recupero Seminario di metà percorso 6 ottobre 2010 Genova Tartarughe marine e piccoli cetacei: minacce, conservazione e recupero Elisabetta Secci - Servizio Tutela della Natura Assessorato Difesa Ambiente Regione

Dettagli

EXPO 2015 PESCA ECOCOMPATIBILE E TRACCIABILE. E POSSIBILE?

EXPO 2015 PESCA ECOCOMPATIBILE E TRACCIABILE. E POSSIBILE? Coonnssiigglliioo Naazziioonnaallee ddeellllee Riicceerrcchhee ISMAR - Istituto di Scienze Marine U.O.S. di Ancona Largo Fiera della Pesca, 1 60125 Ancona, Italy Tel +39 071 207881 Fax +39 071 55313 segreteria@an.ismar.cnr.it

Dettagli

ISTITUZIONE DEL C.E.A. Centro di Educazione Ambientale Giancarlo Pellay Legambiente Miranese

ISTITUZIONE DEL C.E.A. Centro di Educazione Ambientale Giancarlo Pellay Legambiente Miranese ISTITUZIONE DEL C.E.A. Centro di Educazione Ambientale Giancarlo Pellay Legambiente Miranese Il CEA che si istituisce è una tappa del lavoro di riqualificazione ambientale dell area fluviale del Muson.

Dettagli

Curriculum vitae Cooperativa N.e.a. Soluzioni

Curriculum vitae Cooperativa N.e.a. Soluzioni Curriculum vitae Cooperativa N.e.a. Soluzioni COOPERATIVA N.E.A. SOLUZIONI Chi siamo La Società Cooperativa N.e.a. Soluzioni è stata costituita nel dicembre 2010 da un gruppo di tecnici del territorio

Dettagli

Il TCI ha il merito di aver inventato il turismo in Italia e di aver fatto dell Italia dei primi anni del 900 un Paese reale, vicino e accessibile.

Il TCI ha il merito di aver inventato il turismo in Italia e di aver fatto dell Italia dei primi anni del 900 un Paese reale, vicino e accessibile. Il Touring Club Italiano (T.C.I.), con sede in Milano, costituito l'8 novembre 1894 con la denominazione di Touring Club Ciclistico Italiano, ha come scopo lo sviluppo del turismo, inteso anche quale mezzo

Dettagli

ATTIVITA DI AGGIORNAMENTO E FORMAZIONE DOCENTI

ATTIVITA DI AGGIORNAMENTO E FORMAZIONE DOCENTI ATTIVITA DI AGGIORNAMENTO E FORMAZIONE DOCENTI RESPONSABILITÀ EDUCATIVA Perseguire l innovazione didattica con efficacia, praticando sperimentazioni e attivando corsi di formazione che consentano alla

Dettagli

cooperazione e sviluppo locale via Borgosesia, 30 10145 Torino tel. 011.74.12.435 fax 011.77.10.964 cicsene@cicsene.org www.cicsene.

cooperazione e sviluppo locale via Borgosesia, 30 10145 Torino tel. 011.74.12.435 fax 011.77.10.964 cicsene@cicsene.org www.cicsene. cooperazione e sviluppo locale via Borgosesia, 30 10145 Torino tel. 011.74.12.435 fax 011.77.10.964 cicsene@cicsene.org www.cicsene.org cooperazione e sviluppo locale progetto CASA tecniche urbane percorsi

Dettagli

INIZIATIVE E PROGETTI DI CTS AMBIENTE

INIZIATIVE E PROGETTI DI CTS AMBIENTE CENTRO TURISTICO STUDENTESCO E GIOVANILE INIZIATIVE E PROGETTI DI CTS AMBIENTE CTS PER LA PROTEZIONE DELL AMBIENTE Il Centro Turistico Studentesco e giovanile (CTS) fondato nel 1974 - è un Associazione

Dettagli

Curriculum. Fattoria degli Animali Centro di Educazione Ambientale, Zooterapia e Documentazione sugli animali domestici in pericolo d estinzione

Curriculum. Fattoria degli Animali Centro di Educazione Ambientale, Zooterapia e Documentazione sugli animali domestici in pericolo d estinzione Fattoria degli Animali Centro di Educazione Ambientale, Zooterapia e Documentazione sugli animali domestici in pericolo d estinzione La Fattoria degli Animali è gestita dall'associazione Natura per Tutti

Dettagli

Lunedì 24 marzo -Passeggiando tra canneti e specchi d acqua- Le Torbiere del Sebino: una Riserva Naturale a pochi passi da casa

Lunedì 24 marzo -Passeggiando tra canneti e specchi d acqua- Le Torbiere del Sebino: una Riserva Naturale a pochi passi da casa Lunedì 24 marzo -Passeggiando tra canneti e specchi d acqua- Le Torbiere del Sebino: una Riserva Naturale a pochi passi da casa Attività presso il Centro Accoglienza Visitatori Riserva Naturale Torbiere

Dettagli

Art. 1 (Istituzione del Parco Marino Regionale Riviera dei Cedri )

Art. 1 (Istituzione del Parco Marino Regionale Riviera dei Cedri ) Legge regionale 21 aprile 2008, n. 9 Istituzione del Parco Marino Regionale Riviera dei Cedri. (BUR n. 8 del 16 aprile 2008, supplemento straordinario n. 2 del 29 aprile 2008) Art. 1 (Istituzione del Parco

Dettagli

1. Gestione parchi educativi. 1.1 Il Circuito Amaparco www.amaparco.net. Gestione Parchi Educativi

1. Gestione parchi educativi. 1.1 Il Circuito Amaparco www.amaparco.net. Gestione Parchi Educativi 1. Gestione parchi educativi 1.1 Il Circuito Amaparco www.amaparco.net Amaparco è un circuito di Atlantide che lega in rete parchi educativi distribuiti su 5 province della regione Emilia-Romagna: Ravenna,

Dettagli

NATOURISM SOLUZIONI INNOVATIVE PER UN TURISMO SOSTENIBILE E COMPETITIVO

NATOURISM SOLUZIONI INNOVATIVE PER UN TURISMO SOSTENIBILE E COMPETITIVO NATOURISM SOLUZIONI INNOVATIVE PER UN TURISMO SOSTENIBILE E COMPETITIVO I PARTNER: CURRICULUM SOCIETARIO Natourism disegna soluzioni innovative per un turismo sostenibile e competitivo. La società nasce

Dettagli

Indirizzo Via Marginesu, 6 Sassari 07100 Telefono 079 9941418 Mobile: 339 8442204 Fax 079 397547 Anna.murru66@tiscali.it

Indirizzo Via Marginesu, 6 Sassari 07100 Telefono 079 9941418 Mobile: 339 8442204 Fax 079 397547 Anna.murru66@tiscali.it Curriculum Vitae Europass Informazioni personali Cognome /Nome Murru Anna Maria Indirizzo Via Marginesu, 6 Sassari 07100 Telefono 079 9941418 Mobile: 339 8442204 Fax 079 397547 E-mail Anna.murru66@tiscali.it

Dettagli

REGOLAMENTO DEI CRITERI E MODALITA PER LA CONCESSIONE DI SOVVENZIONI, CONTRIBUTI, SUSSIDI ED AUSILI FINANZIARI ART.12 LEGGE 241 DEL 7.8.

REGOLAMENTO DEI CRITERI E MODALITA PER LA CONCESSIONE DI SOVVENZIONI, CONTRIBUTI, SUSSIDI ED AUSILI FINANZIARI ART.12 LEGGE 241 DEL 7.8. COMUNE DI BIBBONA Provincia di Livorno REGOLAMENTO DEI CRITERI E MODALITA PER LA CONCESSIONE DI SOVVENZIONI, CONTRIBUTI, SUSSIDI ED AUSILI FINANZIARI ART.12 LEGGE 241 DEL 7.8.1991 Approvato con atto consiliare

Dettagli

Bozza PREMESSO CHE: a) il Parco Regionale del Mincio ricomprende un territorio al cui interno ricade interamente la

Bozza PREMESSO CHE: a) il Parco Regionale del Mincio ricomprende un territorio al cui interno ricade interamente la Bozza CONVENZIONE TRA PARCO REGIONALE DEL MINCIO E MINISTERO DELLE POLITICHE AGRICOLE, ALIMENTARI E FORESTALI CORPO FORESTALE DELLO STATO-UFFICIO TERRITORIALE PER LA BIODIVERSITA DI VERONA, CNBF-CENTRO

Dettagli

Strada del Parco Agrario degli Ulivi secolari dell Alto Salento (Italia) e Strada dell Olivo dell Idleb region (Siria)

Strada del Parco Agrario degli Ulivi secolari dell Alto Salento (Italia) e Strada dell Olivo dell Idleb region (Siria) Progetto di Cooperazione transnazionale LEADERMED Valorizzazione comune delle aree rurali del Mediterraneo attraverso l armonizzazione delle regole e lo sviluppo della complementarietà commerciale dei

Dettagli

Progetto strategico. Sintesi a cura di DELTA 2000

Progetto strategico. Sintesi a cura di DELTA 2000 Progetto strategico Sintesi a cura di DELTA 2000 TITOLO e ACRONIMO Valorizzazione e promozione di itinerari turistici "slow" tra l'italia e la Slovenia - PROGRAMMA, BANDO E ASSE DI RIFERIMENTO Italia Slovenia

Dettagli

CONVENZIONE PER LA COLLABORAZIONE, IN FORMA NON ESCLUSIVA, IN ATTIVITA DI GESTIONE DEL PARCO DELLE OROBIE BERGAMASCHE. tra

CONVENZIONE PER LA COLLABORAZIONE, IN FORMA NON ESCLUSIVA, IN ATTIVITA DI GESTIONE DEL PARCO DELLE OROBIE BERGAMASCHE. tra CONVENZIONE PER LA COLLABORAZIONE, IN FORMA NON ESCLUSIVA, IN ATTIVITA DI GESTIONE DEL PARCO DELLE OROBIE BERGAMASCHE. tra il Consorzio di gestione del Parco regionale delle Orobie Bergamasche, di seguito

Dettagli

robertoforcucci@tin.it posta certificata = robertoforcucci@pec.it http://robertoforcucci.jimdo.com

robertoforcucci@tin.it posta certificata = robertoforcucci@pec.it http://robertoforcucci.jimdo.com C U R R I C U L U M V I T A E F O R M A T O E U R O P E O INFORMAZIONI PERSONALI Nome FORCUCCI ROBERTO Indirizzo VIA DI SOTTO N 7/1 65125 PESCARA Telefono 0854171719-3476720536 E-mail Sito personale Nazionalità

Dettagli

A tutti i bimbi della terra perché aiutino noi grandi a lasciare loro..un mondo migliore

A tutti i bimbi della terra perché aiutino noi grandi a lasciare loro..un mondo migliore A tutti i bimbi della terra perché aiutino noi grandi a lasciare loro..un mondo migliore Progetti di educazione ambientale per l anno scolastico 2011/2012 nel Parco Nazionale dell Asinara Egregio Dirigente

Dettagli

Il mondo della pesca nel Veneto: numeri, problematiche e iniziative.

Il mondo della pesca nel Veneto: numeri, problematiche e iniziative. Il mondo della pesca nel Veneto: numeri, problematiche e iniziative. Dott. Mario Richieri Dirigente Regionale Unità di Progetto Caccia e Pesca Dott. Luca Tenderini Responsabile Ufficio Pesca Villa Cordellina

Dettagli

Individuazione, sperimentazione e divulgazione di modalità di gestione più sostenibile dei corsi d acqua in stretto rapporto con il mondo agricolo

Individuazione, sperimentazione e divulgazione di modalità di gestione più sostenibile dei corsi d acqua in stretto rapporto con il mondo agricolo 2 Convegno Italiano sulla Riqualificazione Fluviale Bolzano, 5 8 novembre 2012 Individuazione, sperimentazione e divulgazione di modalità di gestione più sostenibile dei corsi d acqua in stretto rapporto

Dettagli

LoVe Idrovia Locarno Venezia

LoVe Idrovia Locarno Venezia Oggetto: Campagna di Crowdfounding TIM WithYouWeDo per la creazione di LoVe Idrovia Locarno Venezia piattaforma interattiva sito web - app LoVe è la prima piattaforma interattiva (sito web - app) per navigare

Dettagli

VOLONTARIATO AL PARCO NATURALE ALPI MARITTIME

VOLONTARIATO AL PARCO NATURALE ALPI MARITTIME VOLONTARIATO AL PARCO NATURALE ALPI MARITTIME Un numero sempre maggiore di cittadini, per lo più donne e giovani, sono impegnati quotidianamente nella salvaguardia della flora e della fauna, attivi ogni

Dettagli

Art. 1 (Istituzione) 2. Il parco è classificato ai sensi dell art. 10, comma 1 della legge regionale 14 luglio 2003, n. 10 come parco marino.

Art. 1 (Istituzione) 2. Il parco è classificato ai sensi dell art. 10, comma 1 della legge regionale 14 luglio 2003, n. 10 come parco marino. Legge regionale 21 aprile 2008, n. 11 Istituzione del Parco Marino Regionale Costa dei Gelsomini. (BUR n. 8 del 16 aprile 2008, supplemento straordinario n. 2 del 29 aprile 2008) Art. 1 (Istituzione) 1.

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O

F O R M A T O E U R O P E O F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome BUZZETTI ITALO Indirizzo Telefono 0342605585 - mobile 3387276718 Fax 0342605599 E-mail italo.buzzetti@ersaf.lombardia.it

Dettagli

Azione per il progetto strategico del sistema naturale dei SICANI ALLEGATO TECNICO

Azione per il progetto strategico del sistema naturale dei SICANI ALLEGATO TECNICO REPUBBLICA ITALIANA Regione Siciliana ASSESSORATO TERRITORIO ED AMBIENTE Dipartimento Territorio e Ambiente SERVIZIO 6 Protezione Patrimonio Naturale Via Ugo La Malfa, 169 90146 Palermo Fondo Europeo di

Dettagli

Oasi naturalistica del Parco del Roccolo

Oasi naturalistica del Parco del Roccolo AMICI DEL PARCO DEL ROCCOLO Organizzazione di volontariato - C.F. : 93034320163 Sede Legale: via San Martino 11, 24047 Treviglio (BG). Sede operativa: Parco del Roccolo, Via del Bosco, Treviglio (BG).

Dettagli

Agenzia delle Dogane e dei Monopoli Direzione territoriale della Calabria e della Basilicata Area Monopoli Numero telefonico dell ufficio 0984.

Agenzia delle Dogane e dei Monopoli Direzione territoriale della Calabria e della Basilicata Area Monopoli Numero telefonico dell ufficio 0984. CURRICULUM VITAE Informazioni Personali Cognome e Nome GIULIANI Antonio Data di nascita 21 maggio 1969 Qualifica Dirigente II fascia Amministrazione Incarico attuale Agenzia delle Dogane e dei Monopoli

Dettagli

BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE CAMPANIA - N. 16 DEL 3 APRILE 2006

BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE CAMPANIA - N. 16 DEL 3 APRILE 2006 BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE CAMPANIA - N. 16 DEL 3 APRILE 2006 REGIONE CAMPANIA - Giunta Regionale - Seduta del 21 febbraio 2006 - Deliberazione N. 231 - Area Generale di Coordinamento N. 5 - Ecologia,

Dettagli

Il clima cambia! Cambiamo anche noi! Progetta la casa intelligente.

Il clima cambia! Cambiamo anche noi! Progetta la casa intelligente. In collaborazione con: con il patrocinio di: Il clima cambia! Cambiamo anche noi! Progetta la casa intelligente. Progetto di educazione e informazione rivolto alle scuole primarie e secondarie di primo

Dettagli

MODELLO PER IL CURRICULUM VITAE

MODELLO PER IL CURRICULUM VITAE MODELLO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PROFESSIONALI Nome ROMITO LUIGI Data di nascita 18/3/1958 Qualifica Istruttore Direttivo Amministrazione C.I.A.S.S. Consorzio Isola di Ariano per i Servizi

Dettagli

PROTOCOLLO D INTESA per la gestione e la valorizzazione dei magazzini idraulici di A.I.PO

PROTOCOLLO D INTESA per la gestione e la valorizzazione dei magazzini idraulici di A.I.PO ALLEGATO A ALLA DELIBERAZIONE N. DEL PROTOCOLLO D INTESA per la gestione e la valorizzazione dei magazzini idraulici di A.I.PO nel circondario idraulico di ROVIGO PROTOCOLLO DI INTESA tra l'agenzia Interregionale

Dettagli

PREMIO PROGETTO COOP

PREMIO PROGETTO COOP PREMIO PROGETTO COOP PREMIO PROGETTO COOP TITANCOOP, in occasione delle celebrazioni per il 40 anniversario della fondazione della Cooperativa, organizza il Premio Progetto Coop. L iniziativa, tesa a ricostruire

Dettagli

CONSULENZA PSICOLOGICA PER GLI AGENTI DI POLIZIA PENITENZIARIA E GLI OPERATORI DELL'AMMINISTRAZIONE PENITENZIARIA

CONSULENZA PSICOLOGICA PER GLI AGENTI DI POLIZIA PENITENZIARIA E GLI OPERATORI DELL'AMMINISTRAZIONE PENITENZIARIA CORSO PER PSICOLOGI e MEDICI DEL LAVORO Febbraio-Marzo 2015 In collaborazione con: DIPARTIMENTO DELL AMMINISTRAZIONE PENITENZIARIA PROVVEDITORATO REGIONALE PER IL VENETO, FRIULI VENEZIA GIULIA E TRENTINO

Dettagli

Il Presidente del C.E.A. Dott. Stefano Lavra. Spett.le DIRETTORE DIDATTICO E PER CONOSCENZA DEL RESPONSABILE DEI PROGETTI E LABORATORI DIDATTICI

Il Presidente del C.E.A. Dott. Stefano Lavra. Spett.le DIRETTORE DIDATTICO E PER CONOSCENZA DEL RESPONSABILE DEI PROGETTI E LABORATORI DIDATTICI Spett.le DIRETTORE DIDATTICO E PER CONOSCENZA DEL RESPONSABILE DEI PROGETTI E LABORATORI DIDATTICI CENTRO EDUCAZIONE AMBIENTALE V.le Bue Marino n 1 Tel. 3460366858 E- mail : ceacalagonone@tiscali.it www.ceafocamonaca.it

Dettagli

REGOLAMENTO USCITE DIDATTICHE, VISITE GUIDATE E VIAGGI D'ISTRUZIONE, ecc.

REGOLAMENTO USCITE DIDATTICHE, VISITE GUIDATE E VIAGGI D'ISTRUZIONE, ecc. ISTITUTO COMPRENSIVO C. ALVARO TREBISACCE APPENDICE C REGOLAMENTO USCITE DIDATTICHE, VISITE GUIDATE E VIAGGI D'ISTRUZIONE, ecc. Allegato al Regolamento di Istituto Il Dirigente Scolastico Prof. Leonardo

Dettagli

AVVISO PUBBLICO DI MOBILITÀ

AVVISO PUBBLICO DI MOBILITÀ Allegato alla determinazione n. 91 del 07.08.2009 AVVISO PUBBLICO DI MOBILITÀ 1. PREMESSA L Agenzia regionale denominata Conservatoria delle Coste della Sardegna è stata istituita con l art. 16 della legge

Dettagli

DELIBERAZIONE N. DEL FORM., RICE. E INNOV., SCUOLA UNIVER., DIR. STUDIO FORMAZIONE, RICERCA, SCUOLA, UNIVERSITA

DELIBERAZIONE N. DEL FORM., RICE. E INNOV., SCUOLA UNIVER., DIR. STUDIO FORMAZIONE, RICERCA, SCUOLA, UNIVERSITA REGIONE LAZIO DELIBERAZIONE N. DEL 154 14/04/2015 GIUNTA REGIONALE PROPOSTA N. 5412 DEL 09/04/2015 STRUTTURA PROPONENTE Direzione Regionale: Area: FORM., RICE. E INNOV., SCUOLA UNIVER., DIR. STUDIO Prot.

Dettagli

Dirigente ASL II fascia - S.C. PSICOLOGIA

Dirigente ASL II fascia - S.C. PSICOLOGIA INFORMAZIONI PERSONALI Nome Data di nascita 21/06/1954 Qualifica Amministrazione Incarico attuale Numero telefonico dell ufficio BOZZO KIELLAND PAOLA I Fascia ASL DI SPEZZINO Dirigente ASL II fascia -

Dettagli

CURRICULUM VITAE. Sara Bonacini. sarabonacini@mediandoweb.it

CURRICULUM VITAE. Sara Bonacini. sarabonacini@mediandoweb.it CURRICULUM VITAE Sara Bonacini sarabonacini@mediandoweb.it FORMAZIONE SCOLASTICA 1995: Laurea in Economia e Commercio conseguita presso l Università di Modena con Tesi in Marketing Internazionale con punti

Dettagli

NORME PER LA CONSERVAZIONE E LA VALORIZZAZIONE DEL PATRIMONIO NATURALISTICO- AMBIENTALE REGIONALE

NORME PER LA CONSERVAZIONE E LA VALORIZZAZIONE DEL PATRIMONIO NATURALISTICO- AMBIENTALE REGIONALE PROPOSTA DI LEGGE REGIONALE NORME PER LA CONSERVAZIONE E LA VALORIZZAZIONE DEL PATRIMONIO NATURALISTICO- AMBIENTALE REGIONALE SOMMARIO PREAMBOLO Titolo I - Disposizioni generali Capo I - Disposizioni generali

Dettagli

Funzionario Responsabile della Vigilanza Numero tel. dell ufficio 0142/927120 Fax dell uffico 0141/927800 E-mail istituzionale

Funzionario Responsabile della Vigilanza Numero tel. dell ufficio 0142/927120 Fax dell uffico 0141/927800 E-mail istituzionale CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome Franco Andreone Data di nascita 29/09/1959 Qualifica Guardiaparco Amministrazione Ente di Gestione dei Sacri Monti Incarico attuale Funzionario Responsabile

Dettagli

C O M U N E D I V E C C H I A N O Provincia di Pisa

C O M U N E D I V E C C H I A N O Provincia di Pisa C O M U N E D I V E C C H I A N O Provincia di Pisa 1 Settore - Politiche Comunali e Gestione delle Risorse Denominazione progetto: Il gusto di stare insieme a.s. 2008/2009 tra frutta, verdura e tradizioni

Dettagli

Carta delle imprese per il Turismo Sostenibile nel Parco Lombardo della Valle del Ticino 2010

Carta delle imprese per il Turismo Sostenibile nel Parco Lombardo della Valle del Ticino 2010 Carta delle imprese per il Turismo Sostenibile nel Parco Lombardo della Valle del Ticino 2010 Progetto LA SOSTENIBILITÀ COME PERCORSO DI QUALITÀ PER LE AZIENDE TURISTICHE DEL PARCO DEL TICINO www.networksvilupposostenibile.it

Dettagli

Tempi del Paesaggio, tempi del turismo, intorno al Lago di Viverone

Tempi del Paesaggio, tempi del turismo, intorno al Lago di Viverone POLITECNICO DI TORINO II FACOLTA DI ARCHITETTURA Tesi Di Laurea Tempi del Paesaggio, tempi del turismo, intorno al Lago di Viverone Provincia di Biella, Torino e Vercelli Comuni di Azeglio, Piverone, Viverone

Dettagli

PROGETTO SFIDA INCONTRO CON ASSOCIAZIONI DI CATEGORIA E ASSOCIAZIONI PER L AMBIENTE

PROGETTO SFIDA INCONTRO CON ASSOCIAZIONI DI CATEGORIA E ASSOCIAZIONI PER L AMBIENTE PROGETTO SFIDA INCONTRO CON ASSOCIAZIONI DI CATEGORIA E ASSOCIAZIONI PER L AMBIENTE Data: 23 gennaio 2003 Luogo: auditorium Scuola Media Angiola Maria Barbizzoli Migliavacca di Pozzolengo Partecipanti:

Dettagli

Tel. 0461/533535 0461/531401 Cell. 348/9232184 E-mail aroldo.linari@gmail.com

Tel. 0461/533535 0461/531401 Cell. 348/9232184 E-mail aroldo.linari@gmail.com Via San Vito 36 38057 PergineValsugana Trento Tel. 0461/533535 0461/531401 Cell. 348/9232184 E-mail aroldo.linari@gmail.com Aroldo Mario Linari Dati anagrafici Nato a Pescara il 15.08.1966 e residente

Dettagli

BREVE CURRICULUM DELL ATTIVITA DIDATTICA E SCIENTIFICA

BREVE CURRICULUM DELL ATTIVITA DIDATTICA E SCIENTIFICA BREVE CURRICULUM DELL ATTIVITA DIDATTICA E SCIENTIFICA Date (da a) Da Luglio 2014 a Ottobre 2014 Scuola di Scienze Agrarie, Forestali, Alimentari ed Ambientali - Università degli Studi della Basilicata

Dettagli

Ente Parco Regionale Riviera di Ulisse

Ente Parco Regionale Riviera di Ulisse Ente Parco Regionale Riviera di Ulisse CURRICULUM VITAE Cognome e nome Beniamino Gallinaro Luogo e data di nascita Gaeta 24/02/1953 Domicilio Viale America 20 Gaeta Recapito telefonico 0771743070 Codice

Dettagli

Istituto Tecnico Economico Tecnologico FEDERICO II Capua (CE) Foto Scuola COMMISSIONE ORIENTAMENTO 2013.2014

Istituto Tecnico Economico Tecnologico FEDERICO II Capua (CE) Foto Scuola COMMISSIONE ORIENTAMENTO 2013.2014 Istituto Tecnico Economico Tecnologico FEDERICO II Capua (CE) Foto Scuola COMMISSIONE ORIENTAMENTO 2013.2014 Che fare? Dopo la scuola media? Orientamento: perché? Perché scegliere bene, fa studiare meglio!!

Dettagli

CURRICULUM VITAE TEDESCHI IRENE. Indirizzo: Macero 24/2 Argelato Bologna. Telefono Cellulare 328-4128617. E-mail: irene.tedeschi@gmail.

CURRICULUM VITAE TEDESCHI IRENE. Indirizzo: Macero 24/2 Argelato Bologna. Telefono Cellulare 328-4128617. E-mail: irene.tedeschi@gmail. CURRICULUM VITAE TEDESCHI IRENE Indirizzo: Macero 24/2 Argelato Bologna Telefono Cellulare 328-4128617 E-mail: irene.tedeschi@gmail.com Nazionalità Italiana Data di nascita: 25 marzo 1985 ESPERIENZA LAVORATIVA

Dettagli

DIPARTIMENTO PER LO SVILUPPO NEL TERRITORIO SCUOLA E VOLONTARIATO

DIPARTIMENTO PER LO SVILUPPO NEL TERRITORIO SCUOLA E VOLONTARIATO DIPARTIMENTO PER LO SVILUPPO NEL TERRITORIO D I R E Z I O N E G E N E R L E P E R L O S T A T U S D E L L O S T U D E N T E, L E P O L I T I C H E G I O V A N I L I E L E A T T I V I T A M O T O R I E

Dettagli

Il progetto Riserva della Biosfera UNESCO INDICE. 1. Il Programma MAB e le Riserve della biosfera UNESCO

Il progetto Riserva della Biosfera UNESCO INDICE. 1. Il Programma MAB e le Riserve della biosfera UNESCO Il progetto Riserva della Biosfera UNESCO Locca (Ledro), 22 agosto 2013 Claudio Ferrari INDICE 1. Il Programma MAB e le Riserve della biosfera UNESCO 2. La Rete mondiale, europea, italiana delle riserve

Dettagli

Gestione forestale e mantenimento di uno stato di conservazione soddisfacente nei siti Natura 2000

Gestione forestale e mantenimento di uno stato di conservazione soddisfacente nei siti Natura 2000 Accademia Italiana di Scienze Forestali - Parco Nazionale del Gran Sasso e Monti della Laga Valutazione ambientale dei progetti di interventi selvicolturali e dei piani di gestione forestale AMATRICE -

Dettagli

Alla cortese Attenzione del Dirigente Scolastico. Roma, 11 novembre 2014. Egregio Dirigente,

Alla cortese Attenzione del Dirigente Scolastico. Roma, 11 novembre 2014. Egregio Dirigente, Alla cortese Attenzione del Dirigente Scolastico Roma, 11 novembre 2014 Egregio Dirigente, siamo lieti di informarla che l Assessorato alla Cultura e Politiche Giovanili della Regione Lazio, con la collaborazione

Dettagli

CINGHIALE ED AREE PROTETTE IN ITALIA - IL CASO DEL PARCO NAZIONALE DEI MONTI SIBILLINI

CINGHIALE ED AREE PROTETTE IN ITALIA - IL CASO DEL PARCO NAZIONALE DEI MONTI SIBILLINI UNIVERSITA DEGLI STUDI DI CAMERINO FACOLTA DI MEDICINA VETERINARIA Corso di Laurea in Scienze e Tecnologie delle Produzioni Animali Dipartimento di Scienze Veterinarie TESI DI LAUREA IN AGR/19 ZOOTECNIA

Dettagli

PROTOCOLLO D INTESA TRA ROMA CAPITALE E AGENZIA DELLE ENTRATE E GUARDIA DI FINANZA E FONDAZIONE PER L EDUCAZIONE FINANZIARIA E AL RISPARMIO

PROTOCOLLO D INTESA TRA ROMA CAPITALE E AGENZIA DELLE ENTRATE E GUARDIA DI FINANZA E FONDAZIONE PER L EDUCAZIONE FINANZIARIA E AL RISPARMIO Direzione Regionale del Lazio PROTOCOLLO D INTESA TRA ROMA CAPITALE DIPARTIMENTO SERVIZI EDUCATIVI E SCOLASTICI, GIOVANI E PARI OPPORTUNITA E AGENZIA DELLE ENTRATE DIREZIONE REGIONALE DEL LAZIO E GUARDIA

Dettagli

foto di Francesco Corsaro NATURA NELLE QUATTRO STAGIONI PARCO DEI NEBRODI Francesco Corsaro soggetto aderente alla rete del parco Nebrodi-Outdoor

foto di Francesco Corsaro NATURA NELLE QUATTRO STAGIONI PARCO DEI NEBRODI Francesco Corsaro soggetto aderente alla rete del parco Nebrodi-Outdoor foto di Francesco Corsaro NATURA NELLE QUATTRO STAGIONI PARCO DEI NEBRODI Francesco Corsaro soggetto aderente alla rete del parco Nebrodi-Outdoor CF Francesco Corsaro Attività Professionale di Servizi

Dettagli

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI. Nome. Tomita Petrolati Data di nascita 27/07/1974 Qualifica Amministrazione Incarico attuale

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI. Nome. Tomita Petrolati Data di nascita 27/07/1974 Qualifica Amministrazione Incarico attuale INFORMAZIONI PERSONALI Nome Tomita Petrolati Data di nascita 27/07/1974 Qualifica Amministrazione Incarico attuale Numero telefonico dell ufficio Funzionario Tecnico Comune di Terni Funzionario tecnico

Dettagli

ESPERIENZE PROFESSIONALI ED INCARICHI RICOPERTI

ESPERIENZE PROFESSIONALI ED INCARICHI RICOPERTI FRANCESCA D ANGELO Luogo e data di nascita: Roma il 2 febbraio 1952 Qualifica: Dirigente Tecnico Ruolo Unico Aree Naturali Protette della Regione Lazio Decorrenza: Marzo 2005; Titolare della struttura:

Dettagli

Regione Autonoma della Sardegna L Assessore della Difesa dell Ambiente

Regione Autonoma della Sardegna L Assessore della Difesa dell Ambiente Decreto n 34 / V Regione Autonoma della L Assessore della Difesa dell Ambiente OGGETTO: Azione di protezione delle produzioni ittiche negli stagni dell Oristanese dalla predazione degli uccelli ittiofagi.

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O

F O R M A T O E U R O P E O F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo FACINCANI MAURIZIO 17/H, VIA GARIBALDI, 37064 POVEGLIANO VERONESE (VR) Telefono +39 348 3316411

Dettagli

CURRICULUM VITAE. STEFANI LORENZO 213, via dei Laghi, 36100, Vicenza, Italia 24/12/1980. lorenzo.stefani@gmail.com

CURRICULUM VITAE. STEFANI LORENZO 213, via dei Laghi, 36100, Vicenza, Italia 24/12/1980. lorenzo.stefani@gmail.com CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Data di nascita STEFANI LORENZO 213, via dei Laghi, 36100, Vicenza, Italia 24/12/1980 Cellulare (+39) 3281929433 E-mail lorenzostefani@gmailcom Date

Dettagli

cinziadue@libero.it MINISTERO DELLA PUBBLICA ISTRUZIONE DOCENTE DI SCUOLA PRIMARIA

cinziadue@libero.it MINISTERO DELLA PUBBLICA ISTRUZIONE DOCENTE DI SCUOLA PRIMARIA F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome CINZIA PUCELLO E-mail Nazionalità cinziadue@libero.it italiana Data di nascita 05/12/1964 NOME E INDIRIZZO DEL

Dettagli

PROGETTO IL MARE CHE UNISCE: L ITALIA A VELA A.S. 2011-12. MIUR e FIV IN COLLABORAZIONE CON: LEGA NAVALE ITALIANA

PROGETTO IL MARE CHE UNISCE: L ITALIA A VELA A.S. 2011-12. MIUR e FIV IN COLLABORAZIONE CON: LEGA NAVALE ITALIANA PROGETTO IL MARE CHE UNISCE: L ITALIA A VELA A.S. 2011-12 MIUR e FIV IN COLLABORAZIONE CON: LEGA NAVALE ITALIANA E con MARINA MILITARE-CAPITANERIA DI PORTO UCINA Il mare che unisce: l Italia a vela PREMESSA

Dettagli