Respiratore Neonatale Quality for life

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Respiratore Neonatale Quality for life"

Transcript

1 Giulia Giulia Respiratore Neonatale Quality for life

2 Giulia Una nuova sfida nel campo della ventilazione neonatale MIGLIORAMENTI Il nuovo GIULIA è stato integrato con le seguenti funzioni: Modalità di ventilazione invasiva Schermo Touch-Screen/Encoder Impostazioni digitali Allarmi manuali e automatici Grafici Pressione, Flusso, Volume, Loops Misurazione della Compliance e delle Resistenze Segnale acustico di attivazione trigger O2 Flush Livello della batteria Il team GINEVRI ha avuto per obiettivo la realizzazione di uno strumento in grado di fornire una assistenza respiratoria al neonato patologico in accordo con le più recenti ricerche cliniche e tecnologiche. E così nato il nuovo respiratore neonatale GIULIA. Il respiratore GIULIA, inizialmente prodotto per la sola ventilazione non invasiva con cannule nasali in modalità sincronizzata (SNIPPV) (1-2), è stato potenziato così da poter effettuare anche tutte le modalità di assistenza respiratoria invasiva con tubo tracheale. La SNIPPV in particolare viene sempre più spesso utilizzata nei neonati pretermine con insufficienza respiratoria (3-4) al fine di ridurre la percentuale di pazienti che necessitano di ventilazione meccanica invasiva (5) o per prevenire il fallimento dell estubazione (6-7). La tecnologia della SNIPPV ed il relativo sensore di flusso sono stati sviluppati sulla base dei feed-back ottenuti da una prolungata esperienza clinica e dei test realizzati in laboratorio con un modello artificiale di polmone neonatale (1). Con il nuovo respiratore GIULIA il neonatologo può oggi garantire al paziente, utilizzando un unico apparecchio, una adeguata assistenza respiratoria in tutte le diverse fasi della sua patologia polmonare.

3 Giulia Advanced care La performance del sistema è stata testata in modalità di ventilazione invasiva e non invasiva ed il tempo di risposta (tempo intercorrente tra l inizio del respiro spontaneo ed inizio del ciclo meccanico del respiratore) è risultato essere sempre inferiore a 100 millisecondi, soglia giudicata adeguata per garantire una sincronizzazione ottimale. SMART FLOW NIV KIT Il nuovo design del sensore di flusso per la ventilazione non-invasiva è stato studiato in modo da ottenere la massima leggerezza e comfort per il paziente. Un apposito software è stato sviluppato per mantenere stabile il segnale di flusso durante la ventilazione non invasiva malgrado le perdite variabili dal naso e dalla bocca del paziente. Il kit monouso per ventilazione non-invasiva Smart Flow NIV Kit, costituito da cannule nasali e cuffiette, è stato realizzato in quattro differenti misure per neonati di peso diverso. NASOCANNULE Le nasocannule, realizzate con un materiale molto morbido, sono state progettate specificatamente per adattarsi alle narici del neonato nella maniera più confortevole possibile. CARATTERISTICHE Il nuovo respiratore GIULIA è in grado di assistere pazienti fino a circa 5 kg di peso. MODALITÀ DI VENTILAZIONE Possono essere realizzate le seguenti modalità di ventilazione convenzionale invasiva e non-invasiva (8): CPAP - NCPAP SIMV - SNIMV SIPPV - SNIPPV IPPV - NIPPV SENSORI DI FLUSSO GINEVRI ha sviluppato due diversi sensori di flusso, uno per la ventilazione invasiva e uno per la ventilazione non-invasiva: sono trasduttori di pressione molto resistenti e privi di componenti o contatti elettrici. Il sensore di flusso per ventilazione invasiva è autoclavabile e riutilizzabile. INTERFACCIA UTENTE - Touch screen - Codice dei colori diverso per le modalità di ventilazione invasiva o non invasiva - Display a colori TFT Encoder - Grafici di pressione, flusso, volume e loops in tempo reale - Possibilità di visualizzare in contemporanea fino a tre grafici SISTEMA DI ALLARMI Il respiratore GIULIA è fornito di tutti gli allarmi necessari per una gestione corretta e sicura della ventilazione. Gli allarmi sono sia acustici che visivi. Gli allarmi visivi hanno con un colore diverso in base alla loro priorità. UMIDIFICATORE Il respiratore GIULIA è compatibile con tutti gli umidificatori in commercio, ma la GINEVRI consiglia l'uso del nuovo umidificatore WETTY che assicura un alto livello di umidità dei gas con minima formazione di condensa all'interno del circuito paziente. O2 FLUSH Tale funzione permette di erogare al paziente un flusso di ossigeno ad una concentrazione e per un tempo predestabiliti dall operatore.

4 Accessori WETTY (8049) L umidificatore servo controllato WETTY è stato progettato per riscaldare ed umidificare il gas all'interno del circuito paziente. La termoregolazione del gas è gestita da un sistema di riscaldamento proporzionale servo controllato che permette il mantenimento di una umidità e temperatura costanti all'interno di tutto il circuito paziente. L'umidità può essere regolata su 5 livelli. CARRELLO (11472A70) CASSETTO (11401A70) RIPIANO (11405A70) E IV POLE (6922) Un sistema carrello dedicato facilita il corretto uso del sistema di ventilazione. Il carrello del GIULIA è progettato per consentire la più ampia e sicura manovrabilità A70 Test lung (Tracheale - 1 pz) 11953A70 Test lung (Nasale - 1 pz) S PNT Tracheale (Autoclavabile - 1 pz) Consumabili SMART FLOW KIT NIV Ordinabili in multipli di 10 pz (Monouso) 12898A08 - SMART FLOW KIT NIV EXTRA SMALL ROSSO Nasocannule Ø 2 L=8 + circuito NIV Ø Cuffietta 25 cm (1 pz) 12898B08 - SMART FLOW KIT NIV SMALL VERDE Nasocannule Ø 2 L=10 + circuito NIV Ø Cuffietta 25 cm (1 pz) 12898C08 - SMART FLOW KIT NIV MEDIUM BIANCO Nasocannule Ø 3 L=12 + circuito NIV Ø Cuffietta 30 cm (1 pz) 12898D08 - SMART FLOW KIT NIV LARGE BLU Nasocannule Ø 4 L=14 + circuito NIV Ø Cuffietta 35 cm (1 pz) Il NIV KIT è venduto in quattro diversi confezioni, facilmente riconoscibili dal colore dei tubi, e può essere composto in base alle diverse necessità, potendo utilizzare differenti nasocannule e cuffiette insieme al circuito standard E09 Kit NIV con PNT nasofaringeo Ø 3 Ordinabile in multiplipi di 10 pz (1 pz - Monouso) 12936A08 Doppio tubo per PNT tracheale Ordinabile in multiplipi di 10 pz (1 pz - Monouso) Ordinabili in multipli di 6 pz 11659A08 Cuffietta Rossa 25 cm (1pz) 11659B08 Cuffietta Verde 25 cm (1pz) 11659C08 Cuffietta Bianca 30 cm (1pz) 11659D08 Cuffietta Blu 35 cm (1pz) Ordinabili in multipli di 6 pz 12251A08 Nasocannule Ø 2 L=8 (1 pz) 6968A08 Nasocannule Ø 2 L=10 (1 pz) 6969A08 Nasocannule Ø 3 L=12 (1 pz) 12205A08 Nasocannule Ø 4 L=14 (1 pz) 12043A08 Circuito paziente a due vie riscaldato con camera di umidificazione. Ordinabile in multiplipi di 10 pz (1 pz - Monouso) 10267A73 Sensore Ossigeno (1 pz) 11654A08 Membrana Valvola Espiratoria Ordinabile in multiplipi di 3 pz (1 pz) 12340A73 Filtro antipolvere 160x151x10 (1 pz)

5 Giulia Specifiche Tecniche Generale MPG Classe II b Dimensioni (LxAxP) 38x33x38 cm Peso 18 kg Alimentazione Principale 230 V AC (50 60 Hz), 50VA 115 V AC (50 60 Hz), 50VA Batteria Voltaggio 24 V DC, 10 min Alimentazione Gas AIR 3 5 bar O2 3 5 bar Modalità Operative Nasale Con nasocannule Tracheale Con tubo tracheale Modalità di Ventilazione CPAP e NCPAP SIMV e NSIMV SIPPV e NSIPPV IPPV e NIPPV Parameteri Pmax 0 60 cmh2o PIP 3 60 cmh2o PEEP 0 15 cmh2o CPAP 0 15 cmh2o Tempo inspiratorio 0,1 2 s Tempo espiratorio 0,4 60 s FiO % Trigger 0,05 3 l/min Tapn 1 60 s Tbck s Pre-ossigenazione % FiO2 10 s 300 s Monitoraggio Display 10,4 color TFT Pressione PIP cmh2o PEEP cmh2o Volume Corrente espiratorio VTe ml Volume/minuto 0-9.9l/min Frequenza respiratoria b/min FiO % Accuratezza: ± 5 Vol % Resoluzione: ± 1 Vol % Resistenza cmh2o/l/s Compliance ml/cmh2o Grafici visualizzati P(t), V(t), V (t), V(P), V (V), V (P) Allarmi Parametri Limite inferiore Limite Superiore Unità di misura PIP From (PEEP+3) to (set PIP) From (set PIP) to 60 cmh2o PEEP From 0-15 or (PIP-2) 0-10 cmh2o Vmin l/min VTE ml FIO % Output dei Dati USB Sensore Pneumotacografo Autoclavabile Tracheale 500 g 5 Kg di flusso Pneumotacografo Monouso Nasale Diam g 2 Kg circa Diam Kg circa Sensore O2 Cella Ossigeno Elettrochimica

6 BIBLIOGRAFIA (1) Moretti C, Papoff P, Gizzi C, Montecchia F, Giannini L, Fassi C, Midulla F, Agostino R, Sanchez-Luna M. Flow-synchronized nasal intermittent positive pressure ventilation in the preterm infant: development of a project. J Pediatr Neonat Individual Med. 2013;2(2). (2) Dumpa V, Katz K, Northrup V, Bhandari V. SNIPPV vs NIPPV: does synchronization matter? J Perinatol Jun;32(6): (3) V Bhandari. State-of-the-art: Nasal intermittent positive pressure ventilation in the newborn: review of literature and evidence-based guidelines. Journal of Perinatology (2010) 30, (4) Gizzi C, Papoff P, Giordano I, Massenzi L, Barbàra CS, Campelli M, Panetta V, Agostino R, Moretti C. Flow-synchronized nasal intermittent positive pressure ventilation for infants <32 weeks' gestation with respiratory distress syndrome. Crit Care Res Pract. 2012;2012: (5) Santin R, Brodsky N, Bhandari V. A prospective observational pilot study of synchronized nasal intermittent positive pressure ventilation (SNIPPV) as a primary mode of ventilation in infants > or=28 weeks with respiratory distress syndrome (RDS). J Perinatol 2004; 24: (6) De Paoli AG, Davis PG, Lemyre B. Nasal continuous positive airway pressure versus nasal intermittent positive pressure ventilation for preterm neonates: a systematic review and meta-analysis. Acta Paediatr 2003; 92: (7) Moretti C, Giannini L, Fassi C, Gizzi C, Papoff P, Colarizi P. Nasal flow-synchronized intermittent positive pressure ventilation to facilitate weaning in very low-birthweight infants: unmasked randomized controlled trial. Pediatr Int 2008; 50: (8) Moretti C et al. Ventilazione meccanica convenzionale. In: C. Moretti Disturbi respiratori del neonato: dalla patogenesi alla terapia Ed. Masson, Milano 2002; Sistema di Qualità ISO 9001:2008 ISO 13485: ACB rev.02 Le specifiche contenute nel presente catalogo sono puramente indicative. L azienda GINEVRI srl si riserva il diritto di apportare in qualunque momento modifiche ai prodotti illustrati in questo catalogo allo scopo di migliorarne l affidabilità, la funzionalità o il design. Quality for life GINEVRI srl Via Cancelliera, 25/b Albano Laziale (Roma) - Italy Tel.: Fax: Distributore Autorizzato

Incubatrice da trasporto Quality for life

Incubatrice da trasporto Quality for life Baby Shuttle Baby Shuttle Incubatrice da trasporto Quality for life Baby Shuttle La tecnologia più avanzata per il trasporto ad alto rischio neonatale interno ed esterno Il trasporto del neonato patologico

Dettagli

Ventilatore Neonatale Quality for life

Ventilatore Neonatale Quality for life Giulia Giulia Ventilatore Neonatale Quality for life Giulia Una nuova sfida nella cura respiratoria neonatale Nella patogenesi multifattoriale della Displasia bronco-polmonare (BPD), è ritenuto come fattore

Dettagli

LOTTO 1: LOTTO 2: LOTTO 3:

LOTTO 1: LOTTO 2: LOTTO 3: LOTTO 1: N. 9 Apparecchi per anestesia a circuito chiuso per l Azienda Ospedaliero Universitaria S. Orsola di Bologna n 6 Apparecchi per anestesia a circuito chiuso per l Azienda Ospedaliera di Ferrara

Dettagli

Adulti, Bambini, Neonati di peso > 3Kg. Ventilatore presso - volumetrico a turbina con ingresso per O 2 ad alta pressione

Adulti, Bambini, Neonati di peso > 3Kg. Ventilatore presso - volumetrico a turbina con ingresso per O 2 ad alta pressione Falco 202 EVO Ventilatore Polmonare Presso-Volumetrico Code: 980203 Rev. 3: 06/03/2013 Applicazione Pazienti Principio di funzionamento Flusso Max. Compensazione perdite Display Forme d onda Apparecchio

Dettagli

bellavista 1000 NIV Ventilazione non invasiva e in fase subacuta

bellavista 1000 NIV Ventilazione non invasiva e in fase subacuta bellavista 1000 NIV Ventilazione non invasiva e in fase subacuta Ventilazione non invasiva Ventilazione per unità di terapia acuta bellavista 1000 NIV bellavista 1000 NIV contribuisce a garantire un ottima

Dettagli

Ventilatore polmonare espressamente concepito per il funzionamento in camera iperbarica sino alla profondità di 60 metri.

Ventilatore polmonare espressamente concepito per il funzionamento in camera iperbarica sino alla profondità di 60 metri. SIARETRON 1000 IPER Ventilatore per uso in camera iperbarica codice: 960067 rev. del 01/02/2012 Destinazione d uso Ventilatore polmonare espressamente concepito per il funzionamento in camera iperbarica

Dettagli

SIARETRON 4000. Ventilatore per terapia intensiva. Cod. : 960401 ventilatore alimentato a gas medicali. - Adulti, Bambini, Neonati - DATI TECNICI

SIARETRON 4000. Ventilatore per terapia intensiva. Cod. : 960401 ventilatore alimentato a gas medicali. - Adulti, Bambini, Neonati - DATI TECNICI SIARETRON 4000 Ventilatore per terapia intensiva Cod. : 960401 ventilatore alimentato a gas medicali - Adulti, Bambini, Neonati - rev. 5-01/09/2013 Principali caratteristiche Il SIARETRON 4000 è un ventilatore

Dettagli

Adulti / Bambini (> 4Kg) Ventilatore presso - volumetrico a turbina. Grafici temporali: pressione, volume, flusso

Adulti / Bambini (> 4Kg) Ventilatore presso - volumetrico a turbina. Grafici temporali: pressione, volume, flusso Falco 101 The life breath Ventilatore Pressometrico Codice: 980101 Rev. 10: 28/11/2012 Applicazione Pazienti Principio di funzionamento Flusso Max. Compensazione perdite Display Forme d onda Apparecchio

Dettagli

Allegato E D.M. 332/99 LOTTO 5

Allegato E D.M. 332/99 LOTTO 5 D.M. 332/99 LOTTO 5 Allegato E Specifiche tecniche vincolanti 1.1Dispositivi a pressione positiva continua (C-PAP) 1. essere in grado di erogare una pressione positiva continua fino a 20 cm H2O; 2. consentire

Dettagli

Appendice del Manuale per l operatore

Appendice del Manuale per l operatore Opzione NeoMode Introduzione Questa appendice indica come utilizzare l opzione software NeoMode del ventilatore Puritan Bennett 840. Per informazioni generali su parametri e dati operativi, fare riferimento

Dettagli

M 3000 D. monitor respiratorio adatto all uso. su pazienti adulti, bambini e neonati. Codice: 713010 DESTINAZIONE D USO DATI TECNICI

M 3000 D. monitor respiratorio adatto all uso. su pazienti adulti, bambini e neonati. Codice: 713010 DESTINAZIONE D USO DATI TECNICI M 3000 D monitor respiratorio adatto all uso su pazienti adulti, bambini e neonati Codice: 713010 Rev: 4 del 16/12/2005 DESTINAZIONE D USO Il monitor respiratorio M 3000 D può essere utilizzato in anestesia

Dettagli

MT-1166-2005. Il segreto di una respirazione armoniosa BABYLOG 8000 PLUS. Dräger. Tecnologia per la vita.

MT-1166-2005. Il segreto di una respirazione armoniosa BABYLOG 8000 PLUS. Dräger. Tecnologia per la vita. MT-1166-2005 Il segreto di una respirazione armoniosa BABYLOG 8000 PLUS Dräger. Tecnologia per la vita. 02 Il prodotto della conoscenza e dell esperienza Oltre 30 anni di esperienza nella ventilazione

Dettagli

Rispettare le esigenze di tutti i pazienti. Serie Trilogy, con tecnologia di ventilazione avanzata

Rispettare le esigenze di tutti i pazienti. Serie Trilogy, con tecnologia di ventilazione avanzata Rispettare le esigenze di tutti i pazienti Serie Trilogy, con tecnologia di ventilazione avanzata Trilogy100 e Trilogy200, funzioni esclusive a misura di ciascun paziente La serie Trilogy, una linea versatile

Dettagli

LA CPAP. Il circuito l interfaccia il montaggio Il monitoraggio. Nacar Alberto ASL NA 1 M.U.San Paolo. 28 settembre 2010 NOLA

LA CPAP. Il circuito l interfaccia il montaggio Il monitoraggio. Nacar Alberto ASL NA 1 M.U.San Paolo. 28 settembre 2010 NOLA LA CPAP Il circuito l interfaccia il montaggio Il monitoraggio 28 settembre 2010 NOLA Nacar Alberto ASL NA 1 M.U.San Paolo CPAP (continous positive airway pressure) Pressione positiva continua delle vie

Dettagli

SLE5000 Ventilatore neonatale con oscillazione ad alta frequenza (HFO)

SLE5000 Ventilatore neonatale con oscillazione ad alta frequenza (HFO) SLE5000 Ventilatore neonatale con oscillazione ad alta frequenza (HFO) Il ventilatore SLE5000 è straordinario: il miglior ventilatore ad alta frequenza che io abbia mai usato Quando il dettaglio più piccolo

Dettagli

La semplificazione della ventilazione non invasiva

La semplificazione della ventilazione non invasiva Intelligent Ventilation La semplificazione della ventilazione non invasiva La vostra idea di ventilazione non invasiva Desiderate un ventilatore non invasivo che offra le prestazioni di un dispositivo

Dettagli

MORPHEUS E. Stazione di lavoro per l anestesia gassosa. codice: OM3.SE. rev. 3: del 09/01/2013 DESTINAZIONE D USO DESCRIZIONE GENERALE

MORPHEUS E. Stazione di lavoro per l anestesia gassosa. codice: OM3.SE. rev. 3: del 09/01/2013 DESTINAZIONE D USO DESCRIZIONE GENERALE MORPHEUS E Stazione di lavoro per l anestesia gassosa codice: OM3.SE rev. 3: del 09/01/2013 DESTINAZIONE D USO Il MORPHEUS E è una stazione di lavoro per l anestesia gassosa che può essere utilizzata su

Dettagli

D-3541-2011. Al servizio delle vostre esigenze in ambito clinico VISTA 120

D-3541-2011. Al servizio delle vostre esigenze in ambito clinico VISTA 120 D-3541-2011 Al servizio delle vostre esigenze in ambito clinico VISTA 120 02 D-3533-2011 Monitoraggio di parametri essenziali a un prezzo eccezionale Le strutture ospedaliere di tutto il mondo si trovano

Dettagli

Aquatherm. Nido. Materassino riscaldante. Baby Comfort Program. Quality for life

Aquatherm. Nido. Materassino riscaldante. Baby Comfort Program. Quality for life Aquatherm Aquatherm Nido Materassino riscaldante Nido Baby Comfort Program Quality for life Aquatherm Un nido morbido e caldo per il piccolo paziente per farlo sentire come nel grembo materno... Quando

Dettagli

Caratteristiche tecniche degli apparecchi richiesti

Caratteristiche tecniche degli apparecchi richiesti CAPITOLATO TECNICO ALLEGATO A) Full service I prodotti oggetto della gara, ad esclusione degli accessori opzionali, dovranno essere coperti da full service con il quale la ditta si impegna : 1) alla riduzione

Dettagli

Ossigeno ad alti flussi nella bronchiolite: un passo avanti? G.Barlocco; S.Falorni; L.Bertacca U.O.C. Pediatria e Neonatologia Grosseto

Ossigeno ad alti flussi nella bronchiolite: un passo avanti? G.Barlocco; S.Falorni; L.Bertacca U.O.C. Pediatria e Neonatologia Grosseto Ossigeno ad alti flussi nella bronchiolite: un passo avanti? G.Barlocco; S.Falorni; L.Bertacca U.O.C. Pediatria e Neonatologia Grosseto Lancet Vol 368 July 22,2006 Rosalind L Smyth, Peter J M Openshaw

Dettagli

Appendice del Manuale per l operatore

Appendice del Manuale per l operatore Funzioni software avanzate Indice Introduzione.............................................. 3 Circuito Paziente........................................... 6 Scelta del tipo di circuito paziente...........................

Dettagli

AZIENDA OSPEDALIERO UNIVERSITARIA POLICLINICO DI CATANIA UO ANESTESIA E TERAPIA INTENSIVA Direttore Prot. Salvatore Mangiameli

AZIENDA OSPEDALIERO UNIVERSITARIA POLICLINICO DI CATANIA UO ANESTESIA E TERAPIA INTENSIVA Direttore Prot. Salvatore Mangiameli AZIENDA OSPEDALIERO UNIVERSITARIA POLICLINICO DI CATANIA UO ANESTESIA E TERAPIA INTENSIVA Direttore Prot. Salvatore Mangiameli 1 1- grande varietà di supporti respiratori: - AUTO - volumetrico -PCV -PSV

Dettagli

Il Supporto Respiratorio non Invasivo nel neonato

Il Supporto Respiratorio non Invasivo nel neonato Il Supporto Respiratorio non Invasivo nel neonato Ruolo del trattamento infermieristico Mirjana Petojevic Infermiera Professionale SC Neonatologia e TIN Ospedale dei Bambini «V.Buzzi», ICP Milano Direttore:

Dettagli

Strumenti per la valutazione e l allenamento dei muscoli respiratori

Strumenti per la valutazione e l allenamento dei muscoli respiratori Strumenti per la valutazione e l allenamento dei muscoli respiratori FTR Giuseppe Gaudiello L allenamento dei Muscoli Respiratori nella patologia ostruttiva e restrittiva 29 Novembre 2014 Strumenti per

Dettagli

Come gestire il weaning respiratorio in ventilazione meccanica e in assistenza respiratoria non invasiva

Come gestire il weaning respiratorio in ventilazione meccanica e in assistenza respiratoria non invasiva Come gestire il weaning respiratorio in ventilazione meccanica e in assistenza respiratoria non invasiva Camilla Gizzi UTIN - Ospedale S. Giovanni Calibita Fatebenefratelli Isola Tiberina, Roma ..per evitare

Dettagli

SERVIZIO DEGLI ACQUISTI

SERVIZIO DEGLI ACQUISTI 1 SERVIZIO DEGLI ACQUISTI CAPITOLATO SPECIALE PER LA FORNITURA DI VENTILATORI POLMONARI PER TERAPIA INTENSIVA E VENTILAZIONE NON INVASIVA DI UMIDIFICATORE ATTIVO A CAPILLARI PER OSSIGENOTERAPIA ART. 1

Dettagli

Respirare di notte con un aiuto meccanico. Ospedale San Paolo di Savona S.C. Otorinolaringoiatria Tecnico di Neurofisiopatologia M.

Respirare di notte con un aiuto meccanico. Ospedale San Paolo di Savona S.C. Otorinolaringoiatria Tecnico di Neurofisiopatologia M. Respirare di notte con un aiuto meccanico Ospedale San Paolo di Savona S.C. Otorinolaringoiatria Tecnico di Neurofisiopatologia M.Eloisa Cabano Trattamento dell OSAS OBIETTIVO Mantenere pervie le vie aeree

Dettagli

Facilità d'uso Philips Healthcare fa parte del gruppo Royal Philips Electronics Umidificatore riscaldato integrato Design all insegna della

Facilità d'uso Philips Healthcare fa parte del gruppo Royal Philips Electronics Umidificatore riscaldato integrato Design all insegna della Prestazioni naturali Presentazione di BiPAP A30 perché la facilità di utilizzo e l efficacia della terapia sono essenziali per il benessere del paziente Poiché le nostre innovazioni nascono dalle esigenze

Dettagli

D-16232-2009. Il vostro assistente personale per l anestesia DRÄGER PRIMUS. Dräger. Tecnologia per la vita.

D-16232-2009. Il vostro assistente personale per l anestesia DRÄGER PRIMUS. Dräger. Tecnologia per la vita. D-16232-2009 Il vostro assistente personale per l anestesia Dräger. Tecnologia per la vita. 02 Un mondo intero di cure e attenzioni D-16243-2009 Nell ambito dell assistenza sanitaria, un settore sempre

Dettagli

L INFERMIERA E L OSSIGENO: E TUTTO SCONTATO?

L INFERMIERA E L OSSIGENO: E TUTTO SCONTATO? L INFERMIERA E L OSSIGENO: E TUTTO SCONTATO? TORINO 27-29 Marzo 2014 Martina Ronzoni Ospedale Pediatrico Bambino Gesù di Roma 2 OSSERVAZIONE BREVE INTENSIVA 3 SEGNI CLINICI DI IPOSSIA Ipossia Segni Respiratori

Dettagli

cosmed.it MISURA DELLA FUNZIONALITÀ POLMONARE Distribuita in Italia da: COSMED srl

cosmed.it MISURA DELLA FUNZIONALITÀ POLMONARE Distribuita in Italia da: COSMED srl Distribuita in Italia da: COSMED srl Ufficio di Milano Via dei Piani di Monte Savello 37 Albano Laziale - Roma 00041 ITALIA Tel 06 931-5492 Fax 06 931-4580 c/o Centro dir. SUMMIT - Palazzo C2 Via Brescia,

Dettagli

Migliora la qualità della vita. L aerosolterapia

Migliora la qualità della vita. L aerosolterapia Migliora la qualità della vita L aerosolterapia L obiettivo dell aerosolterapia è di erogare una quantità terapeutica di farmaco. La quantità di farmaco utile alle vie respiratorie, aree superiori e/o

Dettagli

I.B.S. Intelligent Building System Ver. 1.0

I.B.S. Intelligent Building System Ver. 1.0 I.B.S. Intelligent Building System Ver. 1.0 Pagina 1 di 31 I.B.S. Intelligent Building System Pagina 2 di 31 INDICE I.B.S. INTELLIGENT BUILDING SYSTEM 1. Cosa è I.B.S. Descrizione pag. 4 2. Componenti

Dettagli

Per le generazioni a venire. DRÄGER BABYLOG VN500

Per le generazioni a venire. DRÄGER BABYLOG VN500 D-72937-2012 Per le generazioni a venire. DRÄGER BABYLOG VN500 02 Il nostro impegno per un assistenza neonatale di qualità D-65689-2012 D-64732-2012 D-73170-2012 Negli ultimi vent anni la terapia ventilatoria

Dettagli

Modalità volumetrica. Volume corrente. costante stabilito dall operatore a prescindere dalle Pressioni erogate. Barotrauma Minore tolleranza

Modalità volumetrica. Volume corrente. costante stabilito dall operatore a prescindere dalle Pressioni erogate. Barotrauma Minore tolleranza Gestione infermieristica dei pazienti con presidi ventilatori non invasivi Patrizia Zumbo Infermiera UTIC AOU Maggiore della Carità Novara -14/01/2011 STRATEGIE VENTILATORIE NON Pressione positiva INVASIVE

Dettagli

La nascita di una nuova era L'eccellente e pratico supporto respiratorio neonatale DRÄGER BABYLOG VN500

La nascita di una nuova era L'eccellente e pratico supporto respiratorio neonatale DRÄGER BABYLOG VN500 D-22136-2009 La nascita di una nuova era L'eccellente e pratico supporto respiratorio neonatale DRÄGER BABYLOG VN500 2 DRÄGER BABYLOG VN500 Una delle più grandi sfide nella medicina La ventilazione neonatale

Dettagli

COMBIMASS. Specifica tecnica COMBIMASS GA-s Versione 2013-02

COMBIMASS. Specifica tecnica COMBIMASS GA-s Versione 2013-02 COMBIMASS Specifica tecnica Versione 2013-02 STAZIONE DI ANALISI FISSA COMBIMASS GA-s Da decenni BINDER ha fornito importanti costruttori di impianti con sistemi innovativi per la misura industriale di

Dettagli

19/01/12 ASL 04. La ventilazione in SLEEP APNEA -BILEVEL. Sestri levante 21-10-2011. Pellegrina Moretti

19/01/12 ASL 04. La ventilazione in SLEEP APNEA -BILEVEL. Sestri levante 21-10-2011. Pellegrina Moretti ASL 04 La ventilazione in SLEEP APNEA -BILEVEL Sestri levante 21-10-2011 Pellegrina Moretti BILEVEL OBIETTIVI:migliorare ventilazione alveolare migliorare ossigenazione arteriosa prevenire atelettasia

Dettagli

Catalogo Prodotti. distribuito in Italia da

Catalogo Prodotti. distribuito in Italia da Catalogo Prodotti distribuito in Italia da Indice dei prodotti: Pagina 2 Terapia per le Alte Via Respiratorie PARI SINUS PARI TRACHEO SET PARI MONTESOL DOCCIA NASALE Pagina 3 3 3 Terapia per le Basse Via

Dettagli

Analizzatore Per la determinazione della qualità del gas SF 6 Modello GA11

Analizzatore Per la determinazione della qualità del gas SF 6 Modello GA11 SF 6 gas excellence Analizzatore Per la determinazione della qualità del gas SF 6 Modello GA11 Scheda tecnica WIKA SP 62.11 Applicazioni Analisi della qualità del gas per apparecchiature riempite con gas

Dettagli

FlowAnalyser TM Linea di Prodotti

FlowAnalyser TM Linea di Prodotti FlowAnalyser TM Linea di Prodotti Quando si parla di precisione, puoi contare sulla leggendaria devozione dedicata al particolare tipicamente Svizzera. FlowAnalyser TM Tre strumenti per varie applicazioni

Dettagli

IL CATALOGO ATTREZZATURE

IL CATALOGO ATTREZZATURE NUOVA EDIZIONE IL CATALOGO ATTREZZATURE Petronas Lubricants Italy ha sviluppato il catalogo attrezzature per le più moderne esigenze dell attività dell autoriparatore. Le scelte dei prodotti selezionati

Dettagli

PAZIENTE CON INFLUENZA A (H1N1) SOSPETTA O CERTA E SEGNI DI SCOMPENSO CARDIORESPIRATORIO. Diagnosi di ALI o ARDS da virus H1N1

PAZIENTE CON INFLUENZA A (H1N1) SOSPETTA O CERTA E SEGNI DI SCOMPENSO CARDIORESPIRATORIO. Diagnosi di ALI o ARDS da virus H1N1 PAZIENTE CON INFLUENZA A (H1N1) SOSPETTA O CERTA E SEGNI DI SCOMPENSO CARDIORESPIRATORIO SpO2 < 90% con O 2 in maschera a 10 l/min Acidosi respiratoria con ph < 7.25 Evidenza clinica di imminente distress

Dettagli

Impresa: Ragione Sociale. Città..(Provincia) Indirizzo.Tel

Impresa: Ragione Sociale. Città..(Provincia) Indirizzo.Tel UNI EN ISO 9001:2008 ALL. 3/1 QUESTIONARIO TECNICO PER SISTEMI DI MONITORAGGIO PAZIENTI, SISTEMI DA ANESTESIA E VENTILATORI PER NIV PER REPARTI VARI DEL NUOVO BLOCCO NORD DELL OSPEDALE NIGUARDA CA GRANDA

Dettagli

DESCRIZIONE ANALITICA

DESCRIZIONE ANALITICA V6 Monitor V6 PRODUTTORE: BIOLIGHT LTD. DESCRIZIONE ANALITICA Monitor per parametri vitali portatile progettato per l utilizzo in un ampia varietà di aree critiche. Il monitor V6 è dotato di uno schermo

Dettagli

BiPAP Pro 2 con Bi-Flex Respirare per credere.

BiPAP Pro 2 con Bi-Flex Respirare per credere. www.respironics.com PEOPLE. PRODUCTS. PROGRAMS. BiPAP Pro 2 con Bi-Flex Respirare per credere. BiPAP Pro 2 con Bi-Flex. Assicurare la compliance a lungo termine è sempre un'impresa ardua, che si prospetta

Dettagli

imec 8 MONITOR PAZIENTE (COD: 6302B-PA001XX) Breve descrizione del prodotto Caratteristiche principali Opzioni

imec 8 MONITOR PAZIENTE (COD: 6302B-PA001XX) Breve descrizione del prodotto Caratteristiche principali Opzioni imec 8 MONITOR PAZIENTE (COD: 6302B-PA001XX) Breve descrizione del prodotto Monitor Paziente multiparametrico preconfigurato con schermo TFT a colori da 8,4 visualizzazione sino a 8 tracce. Questa unità

Dettagli

To input. Sistema completo di umidificazione attiva per pazienti critici

To input. Sistema completo di umidificazione attiva per pazienti critici To input Sistema completo di umidificazione attiva per pazienti critici Sistema di umidificazione MR850 Un sistema completo per l umidificazione attiva e il comfort ottimale del paziente Il sistema di

Dettagli

MORPHEUS E. Stazione di lavoro per. l anestesia gassosa. codice: OM9001. rev.: 4 - del 01/09/2009 DESTINAZIONE D USO DESCRIZIONE GENERALE

MORPHEUS E. Stazione di lavoro per. l anestesia gassosa. codice: OM9001. rev.: 4 - del 01/09/2009 DESTINAZIONE D USO DESCRIZIONE GENERALE MORPHEUS E Stazione di lavoro per l anestesia gassosa codice: OM9001 rev.: 4 - del 01/09/2009 DESTINAZIONE D USO Il MORPHEUS è una stazione di lavoro per l anestesia gassosa che può essere utilizzata su

Dettagli

HAMILTON-C3 HAMILTON-C3. Il ventilatore compatto di alta gamma

HAMILTON-C3 HAMILTON-C3. Il ventilatore compatto di alta gamma HAMILTON-C3 HAMILTON-C3 Il ventilatore compatto di alta gamma Il ventilatore compatto di alta gamma HAMILTON-C3 - Il prodotto versatile per le unità di terapia intensiva Il ventilatore HAMILTON-C3 è una

Dettagli

Procedura negoziata cottimo fiduciario materiale per ventilatori e assistenza domiciliare

Procedura negoziata cottimo fiduciario materiale per ventilatori e assistenza domiciliare Ditta Deas Srl n pz. Importo Via dell'industria 49 - Castel Bolognese (RA) Tel. 0549/656845 - fax 0546/54706 P.I. 01063890394 offerta Prot. 95/2011 del 12/04/2011 LOTTO 27 CIG 1812294052 Camere di umidificazione

Dettagli

IPM 8 MONITOR PAZIENTE (COD: 9261B) Breve descrizione del prodotto. Caratteristiche principali. Opzioni

IPM 8 MONITOR PAZIENTE (COD: 9261B) Breve descrizione del prodotto. Caratteristiche principali. Opzioni IPM 8 MONITOR PAZIENTE (COD: 9261B) Breve descrizione del prodotto Monitor Paziente multiparametrico preconfigurato, con possibilità di alloggiare moduli per implementare ulteriori parametri (IBP, G.C.,

Dettagli

Una nuova velocità. Velocizzate il vostro lavoro con Eppendorf Easypet 3 e le nuove pipette serologiche

Una nuova velocità. Velocizzate il vostro lavoro con Eppendorf Easypet 3 e le nuove pipette serologiche Una nuova velocità Velocizzate il vostro lavoro con Eppendorf Easypet 3 e le nuove pipette serologiche Scoprite la nuova dimensione del controllo Sperimentate la nuova dimensione del pipettaggio elettronico

Dettagli

Sistema per anestesia e monitoraggio ad alte prestazioni, composto di:

Sistema per anestesia e monitoraggio ad alte prestazioni, composto di: CAPITOLATO TECNICO PER LA FORNITURA A LOTTO UNICO DI SISTEMI DI MONITORAGGIO E VENTILAZIONE COMPOSTO DA: n. 6 Apparecchi per anestesia completi di monitoraggio da installarsi nel nuovo B.O. del Presidio

Dettagli

L assistenza respiratoria non invasiva in Neonatologia

L assistenza respiratoria non invasiva in Neonatologia L assistenza respiratoria non invasiva in Neonatologia COMO, 3-4 dicembre 2015 Villa del Grumello via Cernobbio 11 CONVEGNO MEDICO ED INFERMIERISTICO Con il Patrocinio di: RELATORI & MODERATORI Nicolino

Dettagli

Capitolato tecnico Fornitura del Servizio di ossigenoterapia e ventiloterapia al domicilio degli utenti dell Azienda USL di Parma

Capitolato tecnico Fornitura del Servizio di ossigenoterapia e ventiloterapia al domicilio degli utenti dell Azienda USL di Parma Servizio Acquisizione e Gestione Beni e Servizi Allegato 2 Capitolato tecnico Fornitura del Servizio di ossigenoterapia e ventiloterapia al domicilio degli utenti dell Azienda USL di Parma Art.1 Tipologia

Dettagli

Ventilazione con NCPAP vs HHHFNC : quali differenze nell assistenza infermieristica

Ventilazione con NCPAP vs HHHFNC : quali differenze nell assistenza infermieristica Ventilazione con NCPAP vs HHHFNC : quali differenze nell assistenza infermieristica Inf. Ped. Germana Santini UO di Neonatologia e Terapia Intensiva Neonatale Fondazione IRCCS Cà Granda, Ospedale Maggiore

Dettagli

Scheda tecnica C80. Monitor multiparametrico

Scheda tecnica C80. Monitor multiparametrico Pagina 1 Rev. 01 Giugno 2012 Scheda tecnica C80 Monitor multiparametrico Codice Descrizione C80 Monitor a 12 tracce con schermo a colori da 12,1 Indicazioni Produttore Shenzhen Comen Medical Instruments

Dettagli

Corso formazione alla Cura di malati di SLA

Corso formazione alla Cura di malati di SLA Corso formazione alla Cura di malati di SLA Respirazione - Segni e Sintomi NIV Tracheostomia Aspirazione Dott. P. Bruno UOC Pneumologia Az. Osp. Sant Andrea Roma Facoltà di Medicina e Psicologia Università

Dettagli

EFFICACIA DELLA FISIOTERAPIA RESPIRATORIA POST ESTUBAZIONE NEI NEONATI RICOVERATI IN TERAPIA INTENSIVA NEONATALE

EFFICACIA DELLA FISIOTERAPIA RESPIRATORIA POST ESTUBAZIONE NEI NEONATI RICOVERATI IN TERAPIA INTENSIVA NEONATALE Centro Studi EBP Ausl Cesena EFFICACIA DELLA FISIOTERAPIA RESPIRATORIA POST ESTUBAZIONE NEI NEONATI RICOVERATI IN TERAPIA INTENSIVA NEONATALE Elena Balestri, Lorenzo Freschi fisioterapisti U.O.M.R. Ospedale

Dettagli

Stellar 100 Stellar 150

Stellar 100 Stellar 150 Stellar 100 Stellar 150 Ventilatore invasivo e non invasivo Guida alla gestione dei dati Italiano La tabella seguente mostra dove si possono visualizzare i dati provenienti dall apparecchio Stellar. I

Dettagli

Una gamma completa. di serie fino a -15 C (modelli AG).

Una gamma completa. di serie fino a -15 C (modelli AG). Meteo Meteo è una gamma completa di caldaie specifiche per esterni. Gli elevati contenuti tecnologici ne esaltano al massimo le caratteristiche specifiche: dimensioni, pannello comandi remoto di serie,

Dettagli

Camera distanziatrice per inalatori predosati MDI

Camera distanziatrice per inalatori predosati MDI Camera distanziatrice per inalatori predosati MDI Azione mirata, obiettivo centrato www.airliquidemedicalsystems.it www.airliquidemedicalsystems.com L uso della camera distanziatrice è raccomandato dalle

Dettagli

Scaldacqua istantanei a gas ad alta tecnologia. Acquatech

Scaldacqua istantanei a gas ad alta tecnologia. Acquatech Scaldacqua istantanei a gas ad alta tecnologia Una gamma di prodotti ad alta tecnologia per l acqua calda istantanea Acqua calda subito e senza limiti Risparmio energetico Stabilità della impostata è la

Dettagli

VENTILAZIONE MECCANICA NON INVASIVA NEL DISTRETTO DI SASSARI: RIORGANIZZAZIONE DEI PROCESSI DI MONITORAGGIO

VENTILAZIONE MECCANICA NON INVASIVA NEL DISTRETTO DI SASSARI: RIORGANIZZAZIONE DEI PROCESSI DI MONITORAGGIO Distretto di Sassari Direttore Dott. N. Licheri VENTILAZIONE MECCANICA NON INVASIVA NEL DISTRETTO DI SASSARI: RIORGANIZZAZIONE DEI PROCESSI DI MONITORAGGIO Distretto di Sassari 1 VENTILAZIONE MECCANICA

Dettagli

Catalogo Prodotti per la Refrigerazione

Catalogo Prodotti per la Refrigerazione AZIENDA CERTIFICATA UNI EN ISO 9001: 2008 IDEA, SVILUPPO, PRODUZIONE Soluzioni innovative per l elettronica Catalogo Prodotti per la Refrigerazione Presentiamo una serie di sistemi elettronici di controllo

Dettagli

SIARETRON 4000 ICU. Ventilatore per terapia intensiva. codice: DATI TECNICI. rev. 3-20/06/2008

SIARETRON 4000 ICU. Ventilatore per terapia intensiva. codice: DATI TECNICI. rev. 3-20/06/2008 SIARETRON 4000 ICU Ventilatore per terapia intensiva codice: 960400 rev. 3-20/06/2008 Principali caratteristiche Il SIARETRON 4000 ICU è un ventilatore polmonare elettronico equipaggiato con un monitor

Dettagli

DATA LOGGER. Modello LR8410/20 LR8400/20 LR8401/20 LR8402/20 LR8431/20 8423. Portate: K, J, E, T, N, R, S, B, W, da -200 C a +2000 C

DATA LOGGER. Modello LR8410/20 LR8400/20 LR8401/20 LR8402/20 LR8431/20 8423. Portate: K, J, E, T, N, R, S, B, W, da -200 C a +2000 C DATA LOGGER Data Logger Misure Tensione Vcc Modello LR8410/20 LR8400/20 LR8401/20 LR8402/20 LR8431/20 8423 Temperatura termocoppie Temperatura termoresistenze PT100 e jpt100, a +800 C Umidità con sensore

Dettagli

Analizzatore Polveri STM 225 La soluzione portatile per la misura delle polveri

Analizzatore Polveri STM 225 La soluzione portatile per la misura delle polveri Analizzatore Polveri STM 225 La soluzione portatile per la misura delle polveri MULTILYZER STe MULTILYZER NG Certificato TUV per i Livelli 1+2, e 150 mg/m³ STRUMENTI DI MISURA & TEST Compatto. Comodo.

Dettagli

GESTIONE DEL PAZIENTE TRACHEO(S)TOMIZZATO IN VENTILAZIONE MECCANICA

GESTIONE DEL PAZIENTE TRACHEO(S)TOMIZZATO IN VENTILAZIONE MECCANICA GESTIONE DEL PAZIENTE TRACHEO(S)TOMIZZATO IN VENTILAZIONE MECCANICA a Cura del CPSI Capacci Fabio 1 Indice Introduzione Pagina 02 Cenni di anatomia dell apparato respiratorio Pagina 03 Funzioni delle vie

Dettagli

STRUMENTI PER LABORATORI AUTOCLAVI

STRUMENTI PER LABORATORI AUTOCLAVI STRUMENTI PER LABORATORI AUTOCLAVI AUTOCLAVI FUNZIONE DI ESSICCAMENTO AUTOMATICA Capacità: 60L/85L/110L CARATTERISTICHE PRINCIPALI Diametro della camera di sterilizzazione: la spessa camera di sterilizzazione

Dettagli

Elisée 150 Manuale del paziente Italiano

Elisée 150 Manuale del paziente Italiano Elisée 150 Manuale del paziente Italiano ResMed Ventilation solutions Making quality of care easy ResMed Ventilation solutions Making quality of care easy Indice 1 Introduzione......................................

Dettagli

Raddrizzatori di corrente e generatore di corrente pulsata serie PE

Raddrizzatori di corrente e generatore di corrente pulsata serie PE Dal 1970 Redic produce resistenze elettriche per uso industriale e civile. L esperienza maturata in questi anni, il continuo adeguamento alle esigenze del mercato, e la ricerca di sempre nuove soluzioni

Dettagli

Il dispositivo Cairsens può essere utilizzato nella maggior parte delle situazioni lavorative ed è costituito da:

Il dispositivo Cairsens può essere utilizzato nella maggior parte delle situazioni lavorative ed è costituito da: CAIRSENS O3 & NO2 MANUALE D ISTRUZIONE Descrizione tecnica Cairsens è un dispositivo di misurazione dell inquinamento atmosferico di Ozono e Biossido di Azoto; esso misura in modo continuo il livello di

Dettagli

Semplice. Intelligente Agile. Carestation 620

Semplice. Intelligente Agile. Carestation 620 GE Healthcare Semplice. Intelligente Agile. Carestation 620 Carestation 620 è una soluzione per anestesia affidabile e agile, dotata di strumenti intelligenti che consentono di semplificare il vostro lavoro

Dettagli

PRIME NEW. Caldaie murali a gas a condensazione ideali per la sostituzione di caldaie convenzionali

PRIME NEW. Caldaie murali a gas a condensazione ideali per la sostituzione di caldaie convenzionali PRIME NEW Caldaie murali a gas a condensazione ideali per la sostituzione di caldaie convenzionali Ideale per la sostituzione di caldaie convenzionali La nuova gamma a condensazione Prime si articola in

Dettagli

Incubatore a CO2 Direct Heat Thermo Scientific Forma Modello 311

Incubatore a CO2 Direct Heat Thermo Scientific Forma Modello 311 Incubatore a CO2 Direct Heat Thermo Scientific Forma Modello 311 L incubatore a CO2 Direct Heat fa parte della vasta gamma di Incubatori a CO2 che Thermo Fisher produce e commercializza in tutto il mondo,

Dettagli

Vincere la sfida OXYLOG 3000 PLUS. Dräger. Tecnologia per la vita.

Vincere la sfida OXYLOG 3000 PLUS. Dräger. Tecnologia per la vita. D-9125-2009 Vincere la sfida OXYLOG 3000 PLUS Dräger. Tecnologia per la vita. OXYLOG 3000 PLUS 02 Vincere la sfida D-9135-2009 D-9219-2009 Presentazione di Oxylog 3000 plus Sul territorio o in ospedale

Dettagli

Indicatore di pressione di precisione Versione a 1 o 2 canali Modello CPG2500

Indicatore di pressione di precisione Versione a 1 o 2 canali Modello CPG2500 Calibrazione Indicatore di pressione di precisione Versione a 1 o 2 canali Modello CPG2500 Scheda tecnica WIKA CT 25.02 Applicazioni Laboratori di calibrazione di fabbrica Società di calibrazione ed assistenza

Dettagli

Tortona, 6 Ottobre 2012. Assistere il neonato: Organizzazione e Qualità. Désirée Enrietti Tin Neonatologia Università di Torino Ospedale S.

Tortona, 6 Ottobre 2012. Assistere il neonato: Organizzazione e Qualità. Désirée Enrietti Tin Neonatologia Università di Torino Ospedale S. Assistere il neonato: Organizzazione e Qualità Tortona, 6 Ottobre 2012 L'Organizzazione della Sala Parto Désirée Enrietti Tin Neonatologia Università di Torino Ospedale S.Anna Valeria Salandrini Centro

Dettagli

PLASTIC TESTING SCHEDA TECNICA. Visualizzazione dei risultati. Programmi disponibili. Dati ottenibili. Controllo. Posizionamento preliminare

PLASTIC TESTING SCHEDA TECNICA. Visualizzazione dei risultati. Programmi disponibili. Dati ottenibili. Controllo. Posizionamento preliminare DINAMOMETRI ELETTRONICI SERIE TCS SCHEDA TECNICA Strumenti da banco completamente governati da Personal Computer per prove di trazione, compressione, flessione su una vasta gamma di materiali: tessili,

Dettagli

LA VENTILAZIONE NON INVASIVA IN PEDIATRIA

LA VENTILAZIONE NON INVASIVA IN PEDIATRIA LA VENTILAZIONE NON INVASIVA IN PEDIATRIA IL RUOLO DELL INFERMIERE NELLA NIV 08 MAGGIO 2013 Serena Soldini Infermiere pediatrico Dipartimento Medicina Pediatrica UOC Broncopneumologia- Ospedale Pediatrico

Dettagli

SST2200. Stainless Steel Steam Sterilizer SST1700

SST2200. Stainless Steel Steam Sterilizer SST1700 SST2200 Stainless Steel Steam Sterilizer SST1700 Le tue nuove assistenti SST2200 & SST1700 Stainless Steel Steam Sterilizers SST2200 e SST1700 rappresentano la nuova e completa serie di piccole sterilizzatrici

Dettagli

PROT. N 2056 SIRACUSA, lì_3 MARZO 2015

PROT. N 2056 SIRACUSA, lì_3 MARZO 2015 REGIONE SICILIANA AZIENDA SANITARIA PROVINCIALE di SIRACUSA Cod.Fisc. e P.IVA: 06659089 Corso Gelone n. 7 9600 Siracusa 093 484 fax 093 484380 Web : www.asp.siracusa.it U.O.C. PROVVEDITORATO Contrada La

Dettagli

CONVENZIONALI. NIKE/EOLO Star 24 kw Caldaie murali istantanee con scambiatore bitermico

CONVENZIONALI. NIKE/EOLO Star 24 kw Caldaie murali istantanee con scambiatore bitermico CONVENZIONALI NIKE/EOLO Star 24 kw Caldaie murali istantanee con scambiatore bitermico VANTAGGI NIKE/EOLO Star 24 kw Caldaie murali istantanee, con scambiatore bitermico, a camera aperta e a camera stagna

Dettagli

CONVENZIONALI. NIKE/EOLO Star 24 kw. Caldaie murali istantanee con scambiatore bitermico

CONVENZIONALI. NIKE/EOLO Star 24 kw. Caldaie murali istantanee con scambiatore bitermico CONVENZIONALI NIKE/EOLO Star 24 kw Caldaie murali istantanee con scambiatore bitermico VANTAI NIKE/EOLO Star 24 kw Caldaie murali istantanee, con scambiatore bitermico, a camera aperta e a camera stagna

Dettagli

CAPITOLATO SPECIALE PROCEDURA APERTA PER L ACQUISTO DI RESPIRATORI POLMONARI PER VENTILAZIONE MECCANICA NON INVASIVA. -C.I.G.

CAPITOLATO SPECIALE PROCEDURA APERTA PER L ACQUISTO DI RESPIRATORI POLMONARI PER VENTILAZIONE MECCANICA NON INVASIVA. -C.I.G. REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA AZIENDA SANITARIA LOCALE N 1 SASSARI Via Monte Grappa, 82 SASSARI Tel. 079/2061000 - fax 079/2111001 Cod. Fisc. 92005870909 P.IVA 00935650903 CAPITOLATO SPECIALE PROCEDURA

Dettagli

Basta aggiungere l acqua per nutrire in maniera bilanciata

Basta aggiungere l acqua per nutrire in maniera bilanciata Basta aggiungere l acqua per nutrire in maniera bilanciata Kangaroo epump & Kangaroo Joey Pompe per nutrizione enterale Tutti abbiamo bisogno di acqua e cibo per garantire il corretto apporto di acqua

Dettagli

TOUCH SEMPLICE AFFIDABILE COMPLETO

TOUCH SEMPLICE AFFIDABILE COMPLETO TOUCH SEMPLICE AFFIDABILE COMPLETO CHECK LIST Risoluzione 0.1 C - Accuratezza 0.1 C (*) Display 7 Touch screen Registrazione continua delle temperature Illuminazione a LED Porta USB - SD - SIM con accesso

Dettagli

INNOVAZIONE FIOCCHETTI NUOVA GAMMA DI FRIGORIFERI FIOCCHETTI

INNOVAZIONE FIOCCHETTI NUOVA GAMMA DI FRIGORIFERI FIOCCHETTI INNOVAZIONE FIOCCHETTI NUOVA GAMMA DI FRIGORIFERI FIOCCHETTI Le ultime novità dell elettronica entrano nel campo del freddo medicale per garantire massime prestazioni e sicurezza ai vostri prodotti. TOUCH

Dettagli

Contatore di calore statico Contatore di raffreddamento statico

Contatore di calore statico Contatore di raffreddamento statico Superstatic 449 Contatore di calore statico Contatore di raffreddamento statico Applicazione Il Superstatic 449 e un contatore di calore statico compatto alimentato a batteria oppure rete. Viene utilizzato

Dettagli

ARTU 11-14 / 11-14 ie b. Scaldabagni istantanei a camera aperta

ARTU 11-14 / 11-14 ie b. Scaldabagni istantanei a camera aperta ARTU - / - ie b Scaldabagni istantanei a camera aperta Massima soddisfazione con piccole dimensioni Artù - Scaldabagni istantanei a gas a camera aperta e tiraggio naturale, con fiamma pilota e accensione

Dettagli

Sabiana SkyStar ECM con motore elettronico a basso consumo energetico

Sabiana SkyStar ECM con motore elettronico a basso consumo energetico Ventilconvettori Cassette Sabiana SkyStar ECM con motore elettronico a basso consumo energetico Se potessi avere il comfort ideale con metà dei consumi lo sceglieresti? I ventilconvettori Cassette SkyStar

Dettagli

Prestazioni ed efficienza

Prestazioni ed efficienza 01 I Prestazioni ed efficienza Sistemi di gestione dell'aria compressa Superior control solutions SmartAir Master Efficienza. Prestazioni. Monitoraggio. Enorme potenziale per il risparmio energetico La

Dettagli

PSV in maschera C A R E

PSV in maschera C A R E PSV in maschera Stefano Bambi Terapia Intensiva di Emergenza e del Trauma AOU Careggi Firenze Alberto Lucchini Terapia Intensiva Generale AO San Gerardo - Monza; Università Milano Bicocca Giuseppe Foti

Dettagli

KIT DI PRESSURIZZAZIONE PER FILTRI A PROVA DI FUMO

KIT DI PRESSURIZZAZIONE PER FILTRI A PROVA DI FUMO KIT DI PRESSURIZZAZIONE PER FILTRI A PROVA DI FUMO Unità di alimentazione e controllo KX300 Sistema Certificato n. 2050/09 Il kit di pressurizzazione a flusso variabile KX300 è il risultato di un progetto

Dettagli

Codice Articolo Costruttore Descrizione Modello. 0563.3325 70 Kit Analizzatore di Combustione Testo 330-2 LL

Codice Articolo Costruttore Descrizione Modello. 0563.3325 70 Kit Analizzatore di Combustione Testo 330-2 LL Articolo Costruttore 0563.3325 70 Kit Analizzatore di Combustione Testo 330-2 LL 830016770210 Testo 330-2 Long Life per la misura di ossigeno, ossido di carbonio, temperatura fumi, temperatura aria comburente,

Dettagli

GESTIONE DEI PAZIENTI CON INFLUENZA DA VIRUS A/H1N1 RICOVERATI CON SINDROMI GRAVI E COMPLICATE

GESTIONE DEI PAZIENTI CON INFLUENZA DA VIRUS A/H1N1 RICOVERATI CON SINDROMI GRAVI E COMPLICATE GESTIONE DEI PAZIENTI CON INFLUENZA DA VIRUS A/H1N1 RICOVERATI CON SINDROMI GRAVI E COMPLICATE (aggiornamento del 9 ottobre 2009) PREMESSA La Circolare ministeriale del 1 ottobre 2009 definisce la gestione

Dettagli