Alessandro Ceci. curriculum vitae

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Alessandro Ceci. curriculum vitae"

Transcript

1 Alessandro Ceci curriculum vitae 24 maggio 2010

2 nato a Terracina (LT) il 15/04/57. ABILITAZIONI PROFESSIONALI E LINGUE - Laurea in Scienze Politiche presso la Libera Università Internazionale per gli Studi sociali. - Specializzazioni in: Scienze Politiche Intelligence e Sicurezza Scienza dell Organizzazione Scienza della Comunicazione Scienze dell Educazione Scienze del Turismo e delle sue applicazioni telematiche Epistemologia e Logica ATTIVITA PROFESSIONALI Attualmente ricopre i seguenti ruoli - Responsabile Scientifico delle seguenti strutture: - Ce.A.S. - Centro Alti Studi sulla violenza politica e il terrorismo - C Cube s.r.l. - Responsabile scientifico del Consorzio Universitario di Pomezia, Università la Sapienza di Roma, Campus Selva dei Pini. - Direttore Scientifico dei seguenti progetti C Cube: - Nord barese sicuro, modello per la sicurezza partecipata e sostenibile, PIT2 Puglia, finanziamento UE - Lecturer al Master di secondo livello in Forensic Sciences (Criminology Investigation - Security - Intelligence) alle Università di Roma,, - Docente Universitario presso l Università di Belgrado - Membro del ICTAC - International Counter Terrorism Academic Community. Ultimi Progetti Internazionali di cui è Responsabile Scientifico Bando UE Daphne 22 aprile 2009: Social network per la prevenzione della pedofilia - Comune di Trani, Comune di Iasi (Romania), Consorzio Pomezia, C Cube Social network per la prevenzione del bullismo - Comune di Bisceglie, Comune di Iasi (Romania), Consorzio Pomezia, C Cube

3 Bando UE Drug Prevention 8 aprile 2009 Analisi sociologica dei Fattori di Rischio in Europa sulle Droghe Consorzio Pomezia, Università di Navarra, AIASU, CEAS Bando Presidenza del Consiglio 23 marzo 2009 Social network per la formazione sulla sicurezza stradale - Consorzio Pomezia, ANCUPM (Ass. Naz. Comandanti e Ufficiali Polizia Municipale) Regione Lazio e Regione Puglia, CEAS Bando UE Prevention, Preparedness and Consequence Management of Terrorism and other Security related risks, 1 settembre 2009 Scenari di verità Consorzio Pomezia, Engineering, C Cube Attività Scientifica: Responsabile Scientifico del Ce.A.S. Centro Alti Studi sulla violenza politica e il terrorismo e del Parco Scientifico Campus Selva dei Pini. Nell ambito del quale ha svolto le seguenti attività: Lectio Magistralis: seminari su casi di storia sociale e politica italiana, Giovedì della Scienza: seminario di orientamento scientifico International University Network: aggregazione di 47 università in tutto il mondo per la didattica integrata la formazione e la progettazione, Summer School on Fundamental Rights con l UNICRI (UN): corso di specializzazione internazionale, Summer School on Hologrammatic Terrorism con l UNICRI (UN): corso di specializzazione internazionale, International Conference on Global Terrorism con (ICTAC): conferenza internazionale tra i maggiori esperti di settore, laboratori di ricerca: 5 aree di studio in criminologia, violenza politica e terrorismo, psicologia, neuroscienze, epistemologia e logica, Centro di Documentazione Criminologica: raccolta di casi criminali individuali, collettivi, organizzati e terroristici dal 1970 al 2010, International Festival on Human Rights: rassegna internazionale sui diritti umani, Seminari dell Interlingua: incontri di dibattito politico con i leader nazionali, La città convivale: corsi di formazione e informazione sulla sicurezza nelle organizzazioni sociali complesse. 11 luglio 2009 Lectio Magistralis sul Dall abuso del gioco al gioco dell Abuso al Master

4 1 7 luglio 2009 Responsabile Scientifico della Summer School Foundamental Rights, Organizzato dall UNICRI (United Nation International Crime and Justice Research Institutes), dal Consorzio Universitario di Pomezia, Università la Sapienza di Roma, Campus Selva dei Pini e da CeAS (Centro Alti Studi per la lotta contro la violenza politica e il terrirosmo). 26 giugno 2009 relazione al seminario nazionale Minori abusati e Maltrattati tenuto a Pescare e organizzato dalla coop. Lilium. Giugno 2009 docenze sulle Organizzazioni Criminali a Cosenza nell ambito della Scuola Antimafia all interno del Progetto Res Novas realizzato grazie all investimento dei Fondi POR Calabria maggio 2009 relazione al seminario Il Potere Ologrammatico Forme della Politica nella società della comunicazione tenuto a Figline Valdarno (Fi). 16 Aprile 2009 Lectio Magistralis presso il Consorzio Universitario di Pomezia, Università la Sapienza di Roma, Campus Selva dei Pini. Sul tema Scenari di Verità: l intelligence nella democrazia della comunicazione novembre Relazione al 1 un convegno nazionale svoltosi a Pestum sul tema: "Intelligence: Scenari di Verità. 19 giugno Relazione al 1 un convegno nazionale svoltosi a Gizzeria (nei pressi di Lamezia Terme in provincia di Catanzaro) sul tema: " ABORTO, ABORTI: questioni aperte sul piano scientifico, morale e sociale" giugno 2008 Presentazione del modello di analisi COMP (Complex Order Multiphasic Programm) realizzato, brevettato e applicato sull analisi dei traffici criminal tra l Albania e il Molise, al seminario Internazionale Simmetrie della Sicurezza, svoltosi nel comune di Campobasso Maggio Research Fellow del Center for Security Studies and Terrorism Research dell Istitute for Political Studies dell Università di Belgrado Aprile Relazione al seminario Nazionale dei LIONS, nel comune di Trani sui diritti violati dell infanzia Gennaio Responsabile Scientifico del progetto Nord Barese Sicuro, per un sistema di sicurezza sostenibile integrato nei 14 comuni del Pit2 della Regione Puglia. Gennaio Docente all Università di Salerno presso la cattedra di Pedagogia Sociale del prof Francesco Bruno

5 Ottobre Relazione Il Legame fenomenologico della Normalità - Gargnano del Garda - Società Italiana di Criminologia Settembre Docente all Università di Salerno presso la cattedra di Educazione degli Adulti del prof Francesco Bruno Agosto 2007 Relazione Devianza e norma: dove va il timone della società delle nuove tecnologie comunicative? presso il XIV International Summer School on Religions in Europe al seminario BABELE E DINTORNI Fra catastrofismi e nuovi percorsi di senso - San Gimignano Giugno Research Fellow del Center for Security Studies and Terrorism Research dell Istitute for Political Studies dell Università di Belgrado Maggio 2007 Docente all Università di Salerno presso la cattedra di Docimologia del prof Francesco Bruno Aprile 2007 Responsabile Scientifico C Cube Novembre 2006 Responsabile Scientifico e relatore del seminario Città Sicura tenutosi ad Andria il novembre con una relazione intitolata Sostenibilità dei Sistemi Urbani. Ottobre 2006 Relazione al seminario Le Periferie d Europa tra violenza e progetti tenutosi a Napoli presso la Fondazione Annali dell Architettura il 23 e il 24 novembre 2006, con una relazione intitolata LA CITTA CONVIVIALE Giugno Research Fellow del Center for Security Studies and Terrorism Research dell Istitute for Political Studies dell Università di Belgrado Maggio - Giugno docente al Master Universitario di II livello in Scienze Forensi (Criminologia Investigazione - Sicurezza - Intelligence e Scienze Forensi presso l Insegnamento) presso l Università La Sapienza di Roma ; Aprile 2006 Relatore al seminario nazionale Criminalità e Politica tenutosi a Roma presso la sede dell associazione Labirinto 2 Gennaio 2006 Docente di Intelligence presso l Università de L Aquila

6 Novembre 2005 Responsabile Scientifico del seminario Internazionale Nuove Tecnologie Investigative e Processo Penale presso l Innovation Meeting Center, Bruxelles. Luglio Responsabile Scientifico delle Edizioni Ce.A.S. editrice specializzata sulle tematiche dell intelligence, della sicurezza, della violenza politica e del terrorismo. Giugno docente al Master Universitario di II livello in Scienze Forensi (Criminologia Investigazione - Sicurezza - Intelligence e Scienze Forensi presso l Insegnamento) presso l Università La Sapienza di Roma ; Maggio 2005 Responsabile Scientifico del Laboratorio Italiano di Criminologia, Campobasso Aprile Research Fellow del Center for Security Studies and Terrorism Research dell Istitute for Political Studies dell Università di Belgrado Settembre 2004 / Marzo 2005 docente del tirocinio di intelligence all Università de L Aquila. Giugno responsabile scientifico del corso IFTS in Criminologia organizzato dal CENASCA CISL su finanziamento della Regione Molise e l Unione Europea a Campobasso; Giugno docente Intelligence e sicurezza al Master di II livello in Peacekeeping presso la Terza Università di Roma. Maggio docente al Master Universitario di II livello in Scienze Forensi (Criminologia Investigazione - Sicurezza - Intelligence e Scienze Forensi presso l Insegnamento) presso l Università La Sapienza di Roma ; Maggio relazione conclusiva la convegno TRANSMAFIA organizzato dal Ce.A.S. presso la sua sede di Priverno San Martino; Aprile Research Fellow del Center for Security Studies and Terrorism Research dell Istitute for Political Studies dell Università di Belgrado; Marzo relatore al convegno I Poli di Eccellenza: il futuro della Criminologia in Campobasso; Marzo docente Intelligence dell Università de L Aquila; Febbraio direttore scientifico del centro Li.R.I.S. Link Research Intelligence and Security della Link Campus of Malta;

7 Febbraio membro di ICTAC - International Counter Terrorism Accademic Comunity e relatore alla Conference International Terrorist Threats to the Olimpic Games del 23, 24 e 25 febbraio in Atene; Gennaio master Link Campus University of Malta sull Intelligence e la sicurezza. Presentazione del Modello Intel-action. Anno realizzazione del Progetto Net Lern per l amministrazione Provinciale di Roma nell abito del piano provinciale 2001 di attuazione del D. Lgs 286/98 Testo unico delle disposizioni concernenti la disciplina dell immigrazione ; Dicembre docenza Link Campus University of Malta per la presentazione del nuovo terrorismo internazionale e il leader ologrammatico; Novembre 2003; presentazione del modello sulla Responsabilità Sociale degli Stati al Centro Alti Studi Difesa; Attività di Elaborazione delle metodologie, Docenza, Ricerca, Progettazione e Conduzione dei gruppi scientifici. 23 Ottobre prolusione al convegno Lotta al terrorismo: legami tra violenza politica di ieri e di oggi, presso la Sinagoga di Roma; settembre 2003 tirocino del Master in Intelligence e Criminologia sull analisi di un caso (caso Landi ) di snodo. Aprile - Maggio 2003 corso sulla Analisi Operativa nell ambito del Master su Intelligence alla Università La Sapienza di Roma; Aprile - Maggio corso sulla Politica della Sicurezza nell ambito del Master in Intelligence e Criminologia alla Università La Sapienza di Roma; Aprile 2003 international conference: pathways out of terrorism, come uscire dal terrorismo e dalla violenza insurrezionale: analisi comparata dei processi di pace; 21 ottobre 2002 convegno nazionale: simbolo, segno e significato delle nuove BR PCC, con una relazione specialistica sulla nuova organizzazione del terrorismo denominata Clusterrorism ;

8 15 luglio 2002 realizzazione e presentazione di un modello previsionale sulla sicurezza di Enti Locali e Aziende in un seminario denominato CITTA SICURA ; 20 maggio 2002 corso in Politica della Sicurezza nell ambito del Master PeaceKeeping alla Università Roma III; maggio 2002 il seminario internazionale THE GLOCAL STRATEGY, sempre nell ambito dell attività di analisi sul terrorismo e la violenza politica in funzione della nuova condizione strategica di minaccia locale per un terrore globale; 18 marzo 2002 il seminario internazionale RIVOLUZIONE CONNETTIVA E SICUREZZA, di confronto e analisi su internet e le trasformazioni del sistema politico internazionale; Anno Redazione del Portale Immigrazione per Amministrazione Provinciale di Roma in ambito del piano D. Lgs 286/98 Testo unico delle disposizioni concernenti la disciplina dell immigrazione ; febbraio 2001 il seminario internazionale INTELLIGENCE NEL XXI SECOLO, analisi della funzione dell Intelligence come azione di prevenzione e di contrasto della violenza politica; 29 settembre 2000 il convegno ACNUR I RIFUGIATI NEL MONDO sugli esodi di popolazione e l emergenza umanitaria; maggio Il seminario transnazionale TERRA TERRORE TERRORISMO, di analisi sugli aspetti geografici, le strategie militari, e le organizzazioni della violenza politica; 2002 Redattore di un progetto per la realizzazione di una società di sviluppo territoriale e per la realizzazione dei distretti turistici per MAST s.p.a Attività di formazione sui PROCESSI DI COMUNICAZIONE per diplomati e laureati presso la società DIOGENE s.r.l. nell ambito del corso IFTS sulla Gestione di Sistemi Informativi e Comunicativi Redattore del Rapporto EURISPES per cui ha scritto la parte teorica sulla SICUREZZA, intitolata IMITATION OF LIFE Pubblicazione sulla rivista specializzata DIKE di una seri di articoli sul tema della SICUREZZA, del TERRORISMO e della FILOSOFIA POLITICA.

9 2002 Attività di progettazione formativa e docenza per la società SINFORM SINergie per la FORMazione di Bologna sul tema della Scienza dell Organizzazione Attività di docenza per la società IRECOOP di Roma per Nuovi Imprenditori Cooperativi Consulente per lo sviluppo turistico della Regione Abruzzo nell ambito di un incarico offerto dalla società di Consulenza ECOTER di Roma 2001 Consulente per la analisi dei mercati turistici in una attività di Consulenza per la Regione Calabria, nell ambito di una ricerca svolta per MAST s.p.a. sviluppo territoriale incarico di consulenza su intervento formativo Obiettivo 2 Misura 4.2.A - Anno 1999 per l Amministrazione Provinciale di Rieti 2001 incarico di docenza nel corso: "Gestione d'impresa sul tema Organizzazione e sistemi nell ambito dell Obiettivo 2 Misura 4.2.A - Anno 1999 per l Amministrazione Provinciale di Rieti 2001 incarico di docenza nel corso: "Animatore di Innovazione nelle PMI tramite l'on-line" sul tema Telematica, Organizzazione e sistemi nell ambito dell Obiettivo 2 - Misura 4.2.A - Anno 1999 per l Amministrazione Provinciale di Rieti 2001 Attività di formazione sui Referenti Formativi per funzionari della Regione Campania, nell ambito di un progetto formativo svolto per il Centro Interdipartimentale della Università di Napoli, per la società S.T.A.M.P.A. e per il Consorzio INVENIO Attività di formazione sul WELFARE STATE per funzionari e dirigenti INPS presso l IRI MANAGMENT a Roma Presidente della società cooperativa ALEPH, con cui svolge attività di ricerca, formazione e consulenza per vari Enti pubblici e privati membro del Comitato Scientifico del CeAS - Centro Alti Studi sulla violenza politica e sul terrorismo, Costituzione di una casa editrice specializzata in Edizioni Locali - Horus-, membro del Consiglio di Amministrazione della società di ricerca e consulenza IMPACT, Presidente della società di consulenza sulla Sicurezza e sulla Qualità del Lavoro SAM Labor.

10 Attività di ricerca e formazione per vari Enti Pubblici e Privati (INTERPRODUCTINS), tra cui le Associazioni Nazionali di categoria economica (CONFESERCENTI) o d impresa (LEGA DELLE COOPERATIVE) o Istituti Scolastici in fase di sperimentazione (EINAUDI di Latina) Realizzazione a Terracina del progetto TURISMATICA, con la realizzazione del primo sito in internet specificamente dedicato al turismo italiano (TOURISNET ITALIA) Attività pubblica sul turismo in qualità di Presidente dell Associazione Regionale degli Enti Turistici Pubblici della Regione Lazio (ASATUR) e vicepresidente dell Associazione Nazionale degli Enti Turistici Pubblici (UNIONTURISMO) Attività pubblica in qualità di Presidente dell Azienda Autonoma Soggiorno e Turismo di Terracina e di Consigliere Comunale, con svolgimento di numerosi progetti innovativi sulla promozione turistica dei territori Consulenza tecnica e legislativa alla Presidenza del Consiglio Regionale del Lazio, nell ambito del quale sono stati realizzati specifici rapporti di ricerca sulle tematiche delle tecnologie educative e sui problemi dell alienazione nel Lazio postindustriale Attività di formazione in Scienze dell Organizzazione e della Comunicazione nell ambito di corsi organizzati dall ENAIP in Puglia Attività di ricerca per conto dell Agenzia del Lavoro di Latina sull analisi del mercato delle professioni emergenti sul mercato provinciale Consulenza di Politica Economica per l Ufficio Economica Nazionale della CONFESERCENTI, con relative pubblicazioni e studi sulla rivista di categoria Corso di completamento e di specializzazione sulla Sociologia dell Organizzazione presso la Cattedra di Sociologia del Lavoro dell Università di Roma : Attività di ricerca, formazione e consulenza presso il Centro Nazionale Italiano Tecnologie Educative (CNITE) nell ambito della cui attività ha realizzato: Organizzazione e gestione dei corsi di informazione e di formazione per dirigenti e manager delle piccole e medie imprese del Lazio (progetto PLINIO), presentato come progetto pilota dal Ministero del Lavoro dell Unione Europea. Attività di consulenza legislativa per la realizzazione di specifiche banche dati relative alle disposizioni sulle organizzazioni pubbliche sulla formazione e sull occupazione nell ambito di un progetto di documentazione tecnologica coordinato dalla biblioteca

11 pedagogica di Firenze. Corso sperimentale di formazione a distanza promossa dal ministero del lavoro, per quadri amministrativi della provincia di Latina e di Massa Carrara sui problemi di gestione aziendale. Attività di progettazione e di produzione di vari Giochi di Simulazione per l ENEA, LEGA DELLE COOPERATIVE, FORMEZ, ANCIFAP, ENAIP, UNIONCAMERE. Responsabilità scientifica nella organizzazione di un convegno internazionale su Simulazione e Educazione a Venezia in collaborazione con il DAEST e l Università. Attività di ricerca nella redazione del rapporto nazionale sullo stato delle tecnologie educative in Italia commissionato dal FORMEZ. Seminari di informazione e formazione per pubblici funzionari sull introduzione delle nuove tecnologie nell amministrazione pubblica per conto della Presidenza della Repubblica di Angola : Esperienze giornalistiche - ROMA Articoli e corrispondenze locali per quotidiani nazionali ed attività di informazione presso radio e televisioni private; attività di divulgazione e promozione culturale. Pubblicazioni specializzate. PRINCIPALI PUBBLICAZIONI rapporto nazionale sulle tecnologie educative in Italia, Edizioni CNITE anni , Roma del futuro Anteriore, Horus Edizioni, Roma 1999 le date del Terrore cronologia sul terrorismo italiano dal 1945 ad oggi Luca Sossella Editore, aprile 2003; in imitation of life testo sulla sicurezza nel Rapporto Eurispes 2002; in il paradigma ambientale o ecologico della sicurezza in Dike bimestrale dell Eurispes su giustizia e libertà; in ground zero: il vuoto di legittimazione tra sicurezza ed equilibrio nel sistema delle relazioni internazionali, in Dike bimestrale dell Eurispes su giustizia e libertà; in round zero: l intelligence nelle strategie di collaborazione e conflitto nel sistema delle relazioni internazionali in Dike bimestrale dell Eurispes su giustizia e libertà; in insoddisfazione underground: il vuoto di forza del dissenso politico, Dike bimestrale dell Eurispes su giustizia e libertà, in qualche idea sul buco nero dell 11 settembre, in Dike bimestrale dell Eurispes su

12 giustizia e libertà; in il nuovo balance of power dopo l 11 settembre, in Dike bimestrale dell Eurispes su giustizia e libertà; in i falchi con i falchi e le colombe con le colombe, in Dike bimestrale dell Eurispes su giustizia e libertà; in pincìpi per prìncipi, in Dike bimestrale dell Eurispes su giustizia e libertà; in equilibrio e sicurezza nelle relazioni internazionali: dialettica dei criteri di legittimazione, relazione seminario CeAS; in fuzzy analysis: nuovi approcci e modelli per la sicurezza, relazione seminario CeAS; in la sagoma insolita: il pensiero politico del clusterrorism, relazione seminario CeAS; in del futuro anteriore storia del pensiero politico democratico che verrà, edizioni Horus, Roma, in trattato sulle tecnologie educative in Italia, edizioni CNITE, Centro Nazionale Italiano sulle Tecnologie Educative, Roma, in stato sulla formazione a distanza in Italia, edizioni CNITE, Centro Nazionale Italiano sulle Tecnologie Educative, Roma; in evoluzione di una organizzazione locale, edizioni Federlazio Roma; in cronaca di una storia, evoluzione di una dirigenza glocale edizioni ALEPH Roma; in mafia: evoluzione e organizzazione, relazione all università di Belgrado; in l iterlingua: quattro funzioni della parola nel dialogo politico, relazione all Università di Roma La Sapienza ; in il potere del contropotere: terrorismo come fenomeno della modernità, prolusione al seminario di commemorazione dell attentato alla sinagoga di Roma il 9 ottobre 1982, in major s event terrorismo, relazione sulla prevenzione da attacchi terroristici ai Giochi Olimpici 2004 di Atene, in Innovazione e investigazione: Il modello COMP, relazione al Seminario Nuove Tecnologie Investigative e Processo Penale presso l Innovation Meeting Center, Bruxelles, in

13 Intelligence e Democrazia, Rubettino, 2006, in Il Ballo del Bullo saggio sulla fenomenologia delle organizzazioni politiche embrionali, in Per una Città Conviviale, relazione al Seminario Relazione al seminario Le Periferie d Europa tra violenza e progetti tenutosi a Napoli presso la Fondazione Annali dell Architettura, in the colonial world still feels spiritual..in margin to the debate on the soft power and the contrast to jihadismo, in. Riscoprire le radici conviviali della città, Mondoperaio n.3, Maggio-Giugno Intelligence e Democrazia, Mondoperaio n.4/5, Luglio-Ottobre 2007 Un noir che non ha eguali. Simmetria del crimine e asimmetria della criminologia, in ROMA NOIR 2007, Luoghi e non luoghi nel romanzo nero contemporaneo, Mondello Elisabetta (a cura di), Robin, Roma, novembre 2007, in AFRICA SENZA in margine ad un viaggio africano, Roma, gennaio 2008, AFRICA CON in attesa di un ritorno africano, Roma, gennaio 2008, in AFRICA IN, Roma, marzo 2008, in Per una democrazia senza paura, in Intelligence, sicurezza e libertà,in FORMAT o STANDARD: dal rapporto di rappresentanza alla relazione responsiva nella democrazia della comunicazione., relazione al seminario Le vie di Uscita dal Futuro, Milano, novembre 2007, in Gli squarci del nulla, in Bruno F. Ceci A., ELEMENTI DI METODOLOGIA DELL ANALISI E DELLA VALUTAZIONE DELL AZIONE PSICOLOGICA E PEDAGOGICA: NOZIONI DI DOCIMOLOGIA, Edizioni AIASU, Roma 2008 Scenari di Verità, Quaderni del Campus, Edizioni CeAS, Latina 2009 Donne di Mafia o Mafia di Donne?, Prefazione al volume Ruffin Giovanna, MADRI DI COSA NOSTRA, IBISKOS Editrice, Perugia 2009 Terra Terrore Terrorismo, IBISKOS EDITRICE RISOLO, Perugia, giugno 2010 La Città Conviviale, Eurilink, Roma, giugno 2010

14 In pubblicazione: Il Potere Ologrammatico, pronto entro il prossimo 15 luglio 2009 Decostruzione della Criminologia, per le edizioni Armando Curcio entro il mese di ottobre.

Dr. Maurizio Apicella

Dr. Maurizio Apicella Dr. Maurizio Apicella Nato a Campagna (SA) il 2.2.1962 Residente in Roma Coniugato con 2 figli FORMAZIONE 1985 Laurea in Giurisprudenza, Università di Salerno 1987 Master Formez per Consulenti di Direzione

Dettagli

CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM. Cavarretta Giuseppe Alfredo Via R. Sanzio 48/A 0984 33768

CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM. Cavarretta Giuseppe Alfredo Via R. Sanzio 48/A 0984 33768 CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM Cavarretta Giuseppe Alfredo Via R. Sanzio 48/A 0984 33768 DATI ANAGRAFICI Cavarretta Giuseppe Alfredo Nato a CROTONE (KR) il 16/02/1954 Residente a 87036 RENDE (CS) Via R.

Dettagli

p e r i l c u r r i c u l u m

p e r i l c u r r i c u l u m F o r m a t o e u r o p e o p e r i l c u r r i c u l u m v i t a e Informazioni personali Nome Indirizzo Ferraina Caterina Rosaria Località Feudotto compl. AZUR Vibo Valentia Telefono 0963.94428 328/2888930

Dettagli

ANTINTRUSIONE - ANTINCENDIO - DIFESE PASSIVE - HOME & BUILDING AUTOMATION - INTELLIGENCE E ANTITERRORISMO - POLIZIA LOCALE E VIGILANZA PRIVATA

ANTINTRUSIONE - ANTINCENDIO - DIFESE PASSIVE - HOME & BUILDING AUTOMATION - INTELLIGENCE E ANTITERRORISMO - POLIZIA LOCALE E VIGILANZA PRIVATA ANTINTRUSIONE - ANTINCENDIO - DIFESE PASSIVE - HOME & BUILDING AUTOMATION - INTELLIGENCE E ANTITERRORISMO - POLIZIA LOCALE E VIGILANZA PRIVATA RHO, DAL 25 AL 28 NOVEMBRE 2008 Un quarto di secolo di storia,

Dettagli

PROTOCOLLO DI INTESA TRA

PROTOCOLLO DI INTESA TRA PROTOCOLLO DI INTESA TRA L Associazione Fare Ambiente, Movimento Ecologista Europeo, già riconosciuta con Decreto del Ministro dell Ambiente, della Tutela del Territorio e del Mare del 27 febbraio 2009,

Dettagli

Schema Professionista della Security Profilo Senior Security Manager - III Livello

Schema Professionista della Security Profilo Senior Security Manager - III Livello STATO DELLE REVISIONI rev. n SINTESI DELLA MODIFICA DATA 0 05-05-2015 VERIFICA Direttore Qualità & Industrializzazione Maria Anzilotta APPROVAZIONE Direttore Generale Giampiero Belcredi rev. 0 del 2015-05-05

Dettagli

Il master è in collaborazione con

Il master è in collaborazione con Il Master in Turismo Sostenibile e Responsabile - Imprenditorialità e Management ideato dal Centro Studi CTS, giunto alla XII edizione, in collaborazione con Scuola di Comunicazione IULM e AITR - Associazione

Dettagli

UNIVERSITA per Stranieri Dante Alighieri Reggio di Calabria

UNIVERSITA per Stranieri Dante Alighieri Reggio di Calabria di UNIVERSITA per Stranieri Dante Alighieri Reggio di Calabria Master di I livello in Manager delle imprese sociali e delle organizzazioni non lucrative di utilità sociale Indirizzi: - Manager delle Imprese

Dettagli

Università degli Studi di Roma Tor Vergata

Università degli Studi di Roma Tor Vergata Università degli Studi di Roma Tor Vergata DIPARTIMENTO DI ECONOMIA E FINANZA MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ECONOMIA DELLA CULTURA: POLITICHE, GOVERNO E GESTIONE modalità didattica mista presenza/distanza

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O

F O R M A T O E U R O P E O F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo residenza Via Senatore di Giovanni 5 961 00 Siracusa Indirizzo studio VIALE SANTA PANAGIA, 141/C

Dettagli

La strategia regionale per l attuazione della politica degli acquisti

La strategia regionale per l attuazione della politica degli acquisti La strategia regionale per l attuazione della politica degli acquisti pubblici ecologici Olbia, 17 maggio 2013 Gli appalti pubblici coprono una quota rilevante del PIL, tra il 15 e il 17%: quindi possono

Dettagli

Mario Fabio Polidoro. Curriculum vitae analitico

Mario Fabio Polidoro. Curriculum vitae analitico Mario Fabio Polidoro Curriculum vitae analitico Roma, Aprile 2013 1 DATI ANAGRAFICI: Mario Fabio Polidoro Nato a Roma il 30/05/1959 Email: f.polidoro@unimercatorum.it TITOLI ACCADEMICI e FORMAZIONE: Laurea

Dettagli

DIRETTORE UOC SIA (Sistema Informativo Aziendale) Numero telefonico dell ufficio 07346252922 Fax dell Ufficio 07346252811 E-mail istituzionale

DIRETTORE UOC SIA (Sistema Informativo Aziendale) Numero telefonico dell ufficio 07346252922 Fax dell Ufficio 07346252811 E-mail istituzionale INFORMAZIONI PERSONALI Cognome Nome INTORBIDA STEFANO Data di Nascita 15/01/1962 Qualifica Dirigente Ingegnere Amministrazione ASUR - AREA VASTA N. 4 Incarico attuale DIRETTORE UOC SIA (Sistema Informativo

Dettagli

MEMIT. Master in Economia e management dei trasporti, della logistica e delle infrastrutture. X Edizione. Università Commerciale.

MEMIT. Master in Economia e management dei trasporti, della logistica e delle infrastrutture. X Edizione. Università Commerciale. Università Commerciale Luigi Bocconi Graduate School MEMIT Master in Economia e management dei trasporti, della logistica e delle infrastrutture X Edizione 2013-2014 MEMIT Master in Economia e management

Dettagli

COS E CRES: CLIMA RESILIENTI

COS E CRES: CLIMA RESILIENTI COS E CRES: CLIMA RESILIENTI PROGETTO DI KYOTO CLUB VINCITORE DI UN BANDO DEL MINISTERO DELL AMBIENTE SUI PROGETTI IN MATERIA DI EDUCAZIONE AMBIENTALE E SVILUPPO SOSTENIBILE OBIETTIVI DEL PROGETTO CRES

Dettagli

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ESPERTI IN INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE PICCOLE E MEDIE IMPRESE

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ESPERTI IN INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE PICCOLE E MEDIE IMPRESE D.R. n.1035/2015 Università degli Studi Internazionali di Roma - UNINT In collaborazione con CONFAPI MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ESPERTI IN INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE PICCOLE E MEDIE IMPRESE

Dettagli

MASTER UNIVERSITARIO IN MANAGEMENT DELLE ISTITUZIONI SCOLASTICHE E FORMATIVE

MASTER UNIVERSITARIO IN MANAGEMENT DELLE ISTITUZIONI SCOLASTICHE E FORMATIVE MASTER UNIVERSITARIO IN MANAGEMENT DELLE ISTITUZIONI SCOLASTICHE E FORMATIVE Master MES - Management of Education and School 4 a EDIZIONE APRILE 2015 - NOVEMBRE 2016 partner MASTER UNIVERSITARIO IN MANAGEMENT

Dettagli

Bando di Concorso ENERGIOCHI 10

Bando di Concorso ENERGIOCHI 10 REGIONE ABRUZZO Servizio Politica Energetica, Qualità dell aria, SINA Bando di Concorso ENERGIOCHI 10 anno scolastico 2014-2015 1. PREMESSA La Regione Abruzzo - insieme al MIUR (Ministero della Pubblica

Dettagli

MASTER IN PROJECT MANAGEMENT (VII EDIZIONE) A.A. 2010-2011

MASTER IN PROJECT MANAGEMENT (VII EDIZIONE) A.A. 2010-2011 Livello: I CFU: 60 MASTER IN PROJECT MANAGEMENT (VII EDIZIONE) A.A. 2010-2011 Direttore del corso: Comitato Scientifico: Cognome Nome Qualifica SSD Università/Facoltà/ Dipartimento Roveda Alberto Ric.

Dettagli

2 EDIZIONE Master in Export Management (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI STAGE. Main Supporter

2 EDIZIONE Master in Export Management (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI STAGE. Main Supporter 2 EDIZIONE Master in Export Management (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI STAGE Main Supporter MASTER IN EXPORT MANAGEMENT (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE (II Edizione) 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI

Dettagli

Progetto di prevenzione e contrasto del bullismo nella provincia di Ferrara

Progetto di prevenzione e contrasto del bullismo nella provincia di Ferrara PROMECO Progettazione e intervento per la prevenzione Progetto di prevenzione e contrasto del bullismo nella provincia di Ferrara Aprile 2006 Premessa Punti di forza, obiettivi raggiunti Elementi su cui

Dettagli

Gianluca Nardone curriculum vitae 12 luglio 2013. 0. Profilo Sintetico... 2. I. Precedenti esperienze didattiche (ultimi 5 anni)...

Gianluca Nardone curriculum vitae 12 luglio 2013. 0. Profilo Sintetico... 2. I. Precedenti esperienze didattiche (ultimi 5 anni)... INDICE 0. Profilo Sintetico... 2 I. Precedenti esperienze didattiche (ultimi 5 anni)... 3 II. Titoli scientifici o di progettazione (ultimi 5 anni)... 4 III. Titoli di formazione post- laurea... 6 IV.

Dettagli

Candidato a Direttore Amministativo Dati anagrafici e Domanda di Iscrizione

Candidato a Direttore Amministativo Dati anagrafici e Domanda di Iscrizione 1 di 11 ID_Candidato 19 Nome Cognome Candidato a Direttore Amministativo Dati anagrafici e Domanda di Iscrizione fabrizio di bella Data_Nascita 31/01/1962 Luogo_Nascita Provincia_Nascita Residenza_Comune

Dettagli

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome Degl Innocenti Alessandro Data di nascita 4/10/1951 Qualifica Dirigente Amministrazione Comune di Pontassieve Incarico attuale Dirigente Area Governo del Territorio

Dettagli

Dipendente pubblico tempo indeterminato - Settore Sanità - Tecnico Sanitario di Radiologia Medica Cat. D - R 3

Dipendente pubblico tempo indeterminato - Settore Sanità - Tecnico Sanitario di Radiologia Medica Cat. D - R 3 Curriculum Vitae Informazioni personali Cognome Nome DI LECCE GIOVANNI Indirizzo Via Lancisi, 137 61121 PESARO (PU) - ITALIA - Telefono Casa: 0721201445 cell. 3396173661 E-mail giangidile@libero.it Cittadinanza

Dettagli

Concorso Sulle vie dell Europa / On the routes of Europe

Concorso Sulle vie dell Europa / On the routes of Europe Concorso Sulle vie dell Europa / On the routes of Europe Anno Scolastico 2013-2014 PERSONE IN CAMMINO OLTRE LE FRONTIERE PER RICONQUISTARE IL FUTURO Premessa Il Concorso Sulle vie dell Europa è promosso

Dettagli

CURRICULUM DI STUDIO, FORMATIVO E PROFESSIONALE

CURRICULUM DI STUDIO, FORMATIVO E PROFESSIONALE CURRICULUM DI STUDIO, FORMATIVO E PROFESSIONALE La sottoscritta Dr.ssa Franca CRINÒ, nata a Casignana (RC) il 04/03/1959, residente in Via Zittoro 19/4, 89030 - Casignana (RC) Tel.: 0964.956090, cell.:

Dettagli

THE FUND RAISING SCHOOL. www.fundraisingschool.it. Calendario Corsi 2015

THE FUND RAISING SCHOOL. www.fundraisingschool.it. Calendario Corsi 2015 THE FUND RAISING SCHOOL Calendario Corsi 2015 www.fundraisingschool.it LA PRIMA SCUOLA ITALIANA DI RACCOLTA FONDI Nata nel 1999 The Fund Raising School è la prima scuola di formazione italiana dedicata

Dettagli

TARZIA SALVATORE. s.tarzia@regcal.it

TARZIA SALVATORE. s.tarzia@regcal.it C U R R I C U L U M V I T A E F O R M A T O E U R O P E O INFORMAZIONI PERSONALI Nome TARZIA SALVATORE Telefono 0961 857310 Fax 0961 857279 E mail s.tarzia@regcal.it Nazionalità Luogo di Nascita Data di

Dettagli

Villa Favorita via Zuccarini 15 60131 Ancona tel. 071 2137011 fax 071 2901017 fax 071 2900953 informa@istao.it www.istao.it

Villa Favorita via Zuccarini 15 60131 Ancona tel. 071 2137011 fax 071 2901017 fax 071 2900953 informa@istao.it www.istao.it Master in 2013 10a edizione 18 febbraio 2013 MANAGEMENT internazionale Villa Favorita via Zuccarini 15 60131 Ancona tel. 071 2137011 fax 071 2901017 fax 071 2900953 informa@istao.it www.istao.it Durata

Dettagli

La filosofia di Idecom è idee e comunicazione con contenuti, che sviluppa nei seguenti diversi ambiti di attività:

La filosofia di Idecom è idee e comunicazione con contenuti, che sviluppa nei seguenti diversi ambiti di attività: Idecom è una società nata dal gruppo Ladurner che da anni è specializzato nella progettazione, costruzione e gestione di impianti nel campo dell ecologia e dell ambiente, in particolare in impianti di

Dettagli

Avviso di selezione per n. 4 contratti di collaborazione a progetto della Fondazione Bologna Business School.

Avviso di selezione per n. 4 contratti di collaborazione a progetto della Fondazione Bologna Business School. Avviso 2014C-01 del 30/12/2014 Avviso di selezione per n. 4 contratti di collaborazione a progetto della Fondazione Bologna Business School. La Fondazione Bologna University Business School (d ora in poi

Dettagli

I FONDI IMMOBILIARI IN ITALIA E ALL ESTERO RAPPORTO 2010 I RELATORI

I FONDI IMMOBILIARI IN ITALIA E ALL ESTERO RAPPORTO 2010 I RELATORI I FONDI IMMOBILIARI IN ITALIA E ALL ESTERO RAPPORTO 2010 I RELATORI ALBERTO AGAZZI GENERALI IMMOBILIARE ITALIA Alberto Agazzi è nato a Milano il 18/06/1977 ed laureato in Ingegneria Edile presso il Politecnico

Dettagli

84, via Angelica Balabanoff,00155, Roma

84, via Angelica Balabanoff,00155, Roma F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Franco Leccese 84, via Angelica Balabanoff,00155, Roma Telefono 3461722196 Fax Email Nazionalità

Dettagli

Management delle Strutture di Prossimità e delle Forme Associative nell Assistenza Territoriale

Management delle Strutture di Prossimità e delle Forme Associative nell Assistenza Territoriale - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - AREA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE, SANITÀ E NON

Dettagli

Presentazione ai Dirigenti Scolastici

Presentazione ai Dirigenti Scolastici Il Progetto Adolescenza del Lions Quest International Presentazione ai Dirigenti Scolastici La scuola sta vivendo, da alcuni anni, un periodo molto complesso Potersi dotare di strumenti che facilitino

Dettagli

*** L ora è riservata per comunicazioni e riunioni (Collegio Studenti, Commissioni )

*** L ora è riservata per comunicazioni e riunioni (Collegio Studenti, Commissioni ) ORARIO LEZIONI 2 semestre - Anno accademico 2014/2015 2 semestre 1 ANNO GIORNI ORE LUNEDÌ Teologia morale fondamentale Teologia morale fondamentale Psicologia dello sviluppo I Psicologia dello sviluppo

Dettagli

CENTRO OCSE LEED DI TRENTO PER LO SVILUPPO LOCALE

CENTRO OCSE LEED DI TRENTO PER LO SVILUPPO LOCALE CENTRO OCSE LEED DI TRENTO PER LO SVILUPPO LOCALE BROCHURE INFORMATIVA 2013-2015 L Organizzazione per la Cooperazione e lo Sviluppo Economico (OCSE) è un organizzazione inter-governativa e multi-disciplinare

Dettagli

F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE

F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome SCALA UMBERTO Nazionalità Italiana Data di nascita 28/02/1956 ESPERIENZA LAVORATIVA ATTUALE Dal 01-05-2003 a tutt oggi Indirizzo sede

Dettagli

Carcere & Scuola: ne vale la Pena

Carcere & Scuola: ne vale la Pena PROGETTO DI EDUCAZIONE ALLA LEGALITA E CIVILTA Carcere & Scuola: ne vale la Pena Scuola di Alta Formazione in Scienze Criminologiche, Istituto FDE, Mantova Associazione LIBRA Rete per lo Studio e lo Sviluppo

Dettagli

La Carta di Montecatini

La Carta di Montecatini La Carta di Montecatini Le origini e le ragioni della Carta di Montecatini La Carta di Montecatini è il frutto del lavoro del secondo Campus che si è svolto nella città termale dal 27 al 29 ottobre 2005.

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O

F O R M A T O E U R O P E O F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Laura Bacci, PMP Via Tezze, 36 46100 MANTOVA Telefono (+39) 348 6947997 Fax (+39) 0376 1810801

Dettagli

Soggetto proponente (docente, gruppo di docenti e struttura didattica) Facoltà di Pianificazione del Territorio, prof.

Soggetto proponente (docente, gruppo di docenti e struttura didattica) Facoltà di Pianificazione del Territorio, prof. Soggetto proponente (docente, gruppo di docenti e struttura didattica) Facoltà di Pianificazione del Territorio, prof. Luigi Di Prinzio Titolo del master Informazione Ambientale e Nuove Tecnologie II livello

Dettagli

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI. Papalia Grazia Maria Data di nascita 29/06/1959

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI. Papalia Grazia Maria Data di nascita 29/06/1959 INFORMAZIONI PERSONALI Nome Papalia Grazia Maria Data di nascita 29/06/1959 Qualifica Amministrazione Incarico attuale Numero telefonico dell ufficio I Fascia AZIENDA SANITARIA PROVINCIALE DI REGGIO CALABRIA

Dettagli

SUA-RD Sperimentazione anno 2013

SUA-RD Sperimentazione anno 2013 Firenze 21 Gennaio 2015 Sperimentazione anno 2013 La Scheda Unica Annuale della Ricerca Dipartimentale (SUA-RD) è strutturata in 3 parti Parte I Obiettivi, risorse e gestione del Dipartimento Parte II:

Dettagli

CORSI AGGIORNAMENTO UNIVERSITARIO BANDO INPS GESTIONE E DIPENDENTI PUBBLICI - INFORMAZIONI INTEGRATIVE TIVE - A.A. 2013/2014

CORSI AGGIORNAMENTO UNIVERSITARIO BANDO INPS GESTIONE E DIPENDENTI PUBBLICI - INFORMAZIONI INTEGRATIVE TIVE - A.A. 2013/2014 CORSI AGGIORNAMENTO UNIVERSITARIO A.A. 2013/2014 BANDO INPS GESTIONE E DIPENDENTI PUBBLICI - INFORMAZIONI INTEGRATIVE TIVE - In data 10 febbraio 2014, l INPS ha pubblicato il bando che mette a concorso

Dettagli

Master in Fundraising e Project Management

Master in Fundraising e Project Management Master in Fundraising e Project Management Il Master in Fundraising e Project Management, in collaborazione con l Università degli Studi di Roma Tor Vergata, è volto a formare esperti di raccolta fondi

Dettagli

IL MINISTRO DELL ISTRUZIONE, DELL UNIVERSITÀ E DELLA RICERCA

IL MINISTRO DELL ISTRUZIONE, DELL UNIVERSITÀ E DELLA RICERCA DECRETO 30 settembre 2011. Criteri e modalità per lo svolgimento dei corsi di formazione per il conseguimento della specializzazione per le attività di sostegno, ai sensi degli articoli 5 e 13 del decreto

Dettagli

Curriculum Vitae di ENRICO NARDELLI

Curriculum Vitae di ENRICO NARDELLI Curriculum Vitae di ENRICO NARDELLI (Versione Abbreviata) Ultimo Aggiornamento: 24 Febbraio 2011 1 Posizioni Enrico Nardelli si è laureato nel 1983 in Ingegneria Elettronica (110/110 con lode) presso l

Dettagli

MANAGEMENT DEI BENI E DELLE ATTIVITÀ CULTURALI LIVELLO II - EDIZIONE IX A.A. 2015-2016

MANAGEMENT DEI BENI E DELLE ATTIVITÀ CULTURALI LIVELLO II - EDIZIONE IX A.A. 2015-2016 MANAGEMENT DEI BENI E DELLE ATTIVITÀ CULTURALI LIVELLO II - EDIZIONE IX A.A. 2015-2016 Presentazione L'Università Ca' Foscari Venezia e l'escp Europe hanno ideato il Doppio Master universitario in Management

Dettagli

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO MARKETING E ORGANIZZAZIONE DEGLI EVENTI

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO MARKETING E ORGANIZZAZIONE DEGLI EVENTI MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO Anno Accademico 2014 2015 X Edizione MARKETING E ORGANIZZAZIONE DEGLI EVENTI In collaborazione con Federazione Relazioni Pubbliche Italiana DIRETTORE: Prof. Gennaro Iasevoli

Dettagli

MANIFESTO DEGLI STUDI

MANIFESTO DEGLI STUDI UFFICIO ALTA FORMAZIONE ED ESAMI DI STATO MANIFESTO DEGLI STUDI MASTER DI II LIVELLO con modalità didattica multimediale, integrata e a distanza MANAGEMENT E DIRIGENZA NELLA SCUOLA (istituito ai sensi

Dettagli

Destinazione: IRLANDA. art. 1 SOGGETTO PROPONENTE E OGGETTO. indice una selezione

Destinazione: IRLANDA. art. 1 SOGGETTO PROPONENTE E OGGETTO. indice una selezione AVVISO DI SELEZIONE PER L ATTUAZIONE DEL PROGRAMMA LEONARDO DA VINCI Progetto M.E.D. Progetto nr. LLP-LdV-PLM-11-IT-254 Titolo M.E.D. (N. LLPLink 2011-1-IT1-LEO02-01757) Destinazione: IRLANDA art. 1 SOGGETTO

Dettagli

BANDO DI SELEZIONE ESPERTI PON- FSE - 2007-IT 05 1 PO007 Competenze per lo sviluppo Annualità 2014 IL DIRIGENTE SCOLASTICO

BANDO DI SELEZIONE ESPERTI PON- FSE - 2007-IT 05 1 PO007 Competenze per lo sviluppo Annualità 2014 IL DIRIGENTE SCOLASTICO ISTITUTO DI ISTRUZIONE SUPERIORE LUIGI EINAUDI Distr. Sc. n 9 - Via V. Veneto 89822 SERRA SAN BRUNO (VV) FONDI STRUTTURALI 2007-2013 PEC: vvis003008@pec.istruzione.it PROGRAMMA OPERATIVO NAZIONALE FONDO

Dettagli

GIUGNO 2009 A TUTT OGGI Consorzio Regionale Parco Valle Lambro, Via Vittorio Veneto, 19 20050 TRIUGGIO

GIUGNO 2009 A TUTT OGGI Consorzio Regionale Parco Valle Lambro, Via Vittorio Veneto, 19 20050 TRIUGGIO F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Nazionalità 23, VIA GIOVANNI PAOLO II, 23861, CESANA BRIANZA, LC ITALIANA Data di nascita 09/02/1979

Dettagli

Corso di LAUREA IN CONSULENTE DEL LAVORO E SCIENZE DEI SERVIZI GIURIDICI (CLASSE L-14)

Corso di LAUREA IN CONSULENTE DEL LAVORO E SCIENZE DEI SERVIZI GIURIDICI (CLASSE L-14) Corso di LAUREA IN CONSULENTE DEL LAVORO E SCIENZE DEI SERVIZI GIURIDICI (CLASSE L-14) Curriculum in Consulente del lavoro PIANO DI STUDIO COORTE DI RIFERIMENTO A.A. 2014-2015 I anno II anno IUS 01 - Istituzioni

Dettagli

Preambolo LA CAMERA DEI DEPUTATI ED IL SENATO DELLA REPUBBLICA HANNO APPROVATO; IL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA PROMULGA LA SEGUENTE LEGGE:

Preambolo LA CAMERA DEI DEPUTATI ED IL SENATO DELLA REPUBBLICA HANNO APPROVATO; IL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA PROMULGA LA SEGUENTE LEGGE: LEGGE 12 MARZO 1968, n. 442 (GU n. 103 del 22/04/1968) ISTITUZIONE DI UNA UNIVERSITÀ STATALE IN CALABRIA. (PUBBLICATA NELLA GAZZETTA UFFICIALE N.103 DEL 22 APRILE 1968) URN: urn:nir:stato:legge:1968-03-12;442

Dettagli

XX EDIZIONE. Diventa manager del sociale MASTER UNIVERSITARIO IN GESTIONE DI IMPRESE SOCIALI A.A. 2015/2016 NOVEMBRE 2015 - OTTOBRE 2016 / TRENTO

XX EDIZIONE. Diventa manager del sociale MASTER UNIVERSITARIO IN GESTIONE DI IMPRESE SOCIALI A.A. 2015/2016 NOVEMBRE 2015 - OTTOBRE 2016 / TRENTO XX EDIZIONE MASTER UNIVERSITARIO IN GESTIONE DI IMPRESE SOCIALI A.A. 2015/2016 NOVEMBRE 2015 - OTTOBRE 2016 / TRENTO Diventa manager del sociale IN BREVE DESTINATARI neo-laureati in lauree triennali, specialistiche

Dettagli

Didattica per l Eccellenza. Libertà va cercando, ch è sì cara L esperienza della libertà. Romanae Disputationes

Didattica per l Eccellenza. Libertà va cercando, ch è sì cara L esperienza della libertà. Romanae Disputationes Didattica per l Eccellenza Libertà va cercando, ch è sì cara L esperienza della libertà Romanae Disputationes Concorso Nazionale di Filosofia 2014-2015 OBIETTIVI DEL CONCORSO Il Concorso Romanae Disputationes

Dettagli

Master Universitario Online in Management e Coordinamento delle Professioni Sanitarie

Master Universitario Online in Management e Coordinamento delle Professioni Sanitarie Master Universitario Online in Management e Coordinamento delle Professioni Sanitarie Master Universitario Online di I Livello 60 Crediti Formativi (CFU) 1. Premesse In base al dato riportato dal Sole

Dettagli

Individuazione delle aree a maggior rischio di incidenti stradali

Individuazione delle aree a maggior rischio di incidenti stradali Convegno PREVENZIONE E SALUTE UN BINOMIO INSCINDIBILE SANIT Roma, 25 giugno 2009 Individuazione delle aree a maggior rischio di incidenti stradali I Ciaramella SISP - ASL RM B In collaborazione con D D

Dettagli

CURRICULUM VITAE del Prof. ANTONIO DAL MONTE

CURRICULUM VITAE del Prof. ANTONIO DAL MONTE CURRICULUM VITAE del Prof. ANTONIO DAL MONTE Il Prof. Antonio Dal Monte si è laureato in Medicina e Chirurgia a Roma ed ha conseguito la docenza in Fisiologia Umana ed in Medicina dello Sport. E specialista

Dettagli

REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA SPECIALISTICA IN INGEGNERIA ELETTRICA Second level degree in electrical engineering

REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA SPECIALISTICA IN INGEGNERIA ELETTRICA Second level degree in electrical engineering REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA SPECIALISTICA IN INGEGNERIA ELETTRICA Second level degree in electrical engineering ( MODIFICATO IL 29 giugno 2009) Classe 31/S Politecnico di Bari I A Facoltà

Dettagli

Master in Management del Turismo 9a edizione ROMA

Master in Management del Turismo 9a edizione ROMA Master in Management del Turismo 9a edizione ROMA Inizio master: 26 ottobre 2015 chiusura selezioni: 01 ottobre 2015 La SESEF è una scuola di management, socia ASFOR, con 12 anni di esperienza, che svolge

Dettagli

CONCILIAZIONE FAMIGLIA & LAVORO IN IMPRESA

CONCILIAZIONE FAMIGLIA & LAVORO IN IMPRESA CONCILIAZIONE FAMIGLIA & LAVORO IN IMPRESA (Operazione 2011-796/PR - approvata con Delibera di Giunta Provinciale n. 608 del 01/12/2011) BANDO DI SELEZIONE DOCENTI E CONSULENTI La Provincia di Parma ha

Dettagli

Facciamo scuola consapevolmente

Facciamo scuola consapevolmente SCHEDA PRESENTAZIONE PROGETTO Progettazione e realizzazione di laboratori sull educazione al Consumo consapevole - Anno scolastico 2011/2012 BANDO 2011 ATTENZIONE La scheda progettuale, divisa in una parte

Dettagli

ORDINE DEGLI STUDI A.A. 2012 2013 A CURA DELLA PRESIDENZA E DEL NUCLEO DI VALUTAZIONE DI FACOLTA

ORDINE DEGLI STUDI A.A. 2012 2013 A CURA DELLA PRESIDENZA E DEL NUCLEO DI VALUTAZIONE DI FACOLTA ORDINE DEGLI STUDI A.A. 2012 2013 A CURA DELLA PRESIDENZA E DEL NUCLEO DI VALUTAZIONE DI FACOLTA Pag 2 INDICE Parte Prima 1. MANIFESTO DEGLI STUDI PER GLI IMMATRICOLATI A.A. 2012-2013 1.1 Laurea Magistrale

Dettagli

Realtà e problematiche relative alla qualità formativa: un esperienza

Realtà e problematiche relative alla qualità formativa: un esperienza Commissione Nazionale dei Corsi di Laurea in Infermieristica La valutazione dei risultati dell apprendimento e qualità formativa dei Corsi di laurea in Infermieristica Milano, 10 giugno 2011 Realtà e problematiche

Dettagli

ai giovani 18 24 anni che non hanno conseguito il diploma di scuola media superiore al 10%.

ai giovani 18 24 anni che non hanno conseguito il diploma di scuola media superiore al 10%. COMUNE di SASSARI UNIVERSITA DEGLI STUDI DI SASSARI PROTOCOLLO D INTESA INTERISTITUZIONALE FINALIZZATO ALLA CONOSCENZA DEL FENOMENO DELLA DISPERSIONE SCOLASTICA E ALLA PRIMA INDIVIDUAZIONE DI MISURE DI

Dettagli

Conference Workshop LabMeeting Eventi culturali

Conference Workshop LabMeeting Eventi culturali Newsletter n.1 / presentazione ravenna 2013 / in distribuzione febbraio 2013 Conference Workshop LabMeeting Eventi culturali Info: Web: www.ravenna2013.it Mail: ravenna2013@labelab.it / Telefono: 366.3805000

Dettagli

Master 2009. Executive Master PMI e Competitività. Sviluppo, Internazionalizzazione, Transizione generazionale delle Piccole e Medie Imprese

Master 2009. Executive Master PMI e Competitività. Sviluppo, Internazionalizzazione, Transizione generazionale delle Piccole e Medie Imprese Master 2009 Executive Master PMI e Competitività Sviluppo, Internazionalizzazione, Transizione generazionale delle Piccole e Medie Imprese Master Universitario di primo livello, III edizione Marzo 2009

Dettagli

Camera dei deputati - Senato della Repubblica Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca

Camera dei deputati - Senato della Repubblica Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Allegato 1 Camera dei deputati - Senato della Repubblica Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Progetto e Concorso Dalle aule parlamentari alle aule di scuola. Lezioni di Costituzione

Dettagli

STRANIERE. Guida. breve. Ufficio didattica. Fax: 06 57338347. studentee. modulistica);

STRANIERE. Guida. breve. Ufficio didattica. Fax: 06 57338347. studentee. modulistica); DIPARTIMENTO DI LINGUE, LETTERATURE E CULTURE STRANIERE Corso di laurea triennale in LINGUE E CULTURE STRANIERE Classe L 11/Classe dellee lauree in Lingue e culture moderne Guida breve per l orientamento

Dettagli

Descrizione della pratica: 1. Identificazione:

Descrizione della pratica: 1. Identificazione: Descrizione della pratica: 1. Identificazione: Istituto scolastico dove si sviluppa la pratica: Al momento attuale (maggio 2008) partecipano al progetto n. 47 plessi di scuola primaria e n. 20 plessi di

Dettagli

MANAGEMENT NELLE ORGANIZZAZIONI SANITARIE

MANAGEMENT NELLE ORGANIZZAZIONI SANITARIE Master di I livello in MANAGEMENT NELLE ORGANIZZAZIONI SANITARIE In Sigla Master 74 Anno Accademico 2009/2010 (1500 ore 60 CFU) TITOLO Management nelle organizzazioni sanitarie FINALITÀ Con la locuzione

Dettagli

DECRETO N.173 IL CAPO DELL UFFICIO NAZIONALE

DECRETO N.173 IL CAPO DELL UFFICIO NAZIONALE Prot. n. 21096/II/1 dell 11 giugno 2009 UFFICIO NAZIONALE PER IL SERVIZIO CIVILE DECRETO N.173 IL CAPO DELL UFFICIO NAZIONALE VISTA la Legge 8 luglio 1998, n. 230, recante "Nuove norme in materia di obiezione

Dettagli

ARMANDO PERES: «L ITALIA SI MUOVA O PERDERÀ MOLTE OPPORTUNITÀ DI FAR CRESCERE IL BUSINESS CONGRESSUALE».

ARMANDO PERES: «L ITALIA SI MUOVA O PERDERÀ MOLTE OPPORTUNITÀ DI FAR CRESCERE IL BUSINESS CONGRESSUALE». Federcongressi&eventi è l associazione delle imprese e dei professionisti che lavorano nell industria italiana dei convegni, congressi ed eventi: un industria che dà lavoro a 287.741 persone, di cui 190.125

Dettagli

CONSIGLIO NAZIONALE FORENSE PRESSO IL MINISTERO DELLA GIUSTIZIA

CONSIGLIO NAZIONALE FORENSE PRESSO IL MINISTERO DELLA GIUSTIZIA REGOLAMENTO 16 luglio 2014, n. 6 Regolamento per la formazione continua IL CONSIGLIO NAZIONALE FORENSE nella seduta del 16 luglio 2014 visto l art. 11 della legge 31 dicembre 2012, n. 247, rubricato Formazione

Dettagli

SICUREZZA & INGEGNERIA

SICUREZZA & INGEGNERIA SICUREZZA & INGEGNERIA Centro Formazione AiFOS A707 MA.CI - S.R.L. AGENZIA FORMATIVA E SERVIZI PROFESSIONALI PER LE IMPRESE Organismo accreditato dalla Regione Toscana PI0769 C.F./Partita IVA 01965420506

Dettagli

Anno 2012 L USO DELLA LINGUA ITALIANA, DEI DIALETTI E DI ALTRE LINGUE IN ITALIA

Anno 2012 L USO DELLA LINGUA ITALIANA, DEI DIALETTI E DI ALTRE LINGUE IN ITALIA 27 ottobre 2014 Anno L USO DELLA LINGUA ITALIANA, DEI DIALETTI E DI ALTRE LINGUE IN ITALIA Nel, in Italia, il 53,1% delle persone di 18-74 anni (23 milioni 351mila individui) parla in prevalenza in famiglia.

Dettagli

DELF DALF ESAMI 2014-2015 IL FRANCESE UNA LINGUA VICINA PER ARRIVARE LONTANO. www.testecertificazioni.it ITALIA

DELF DALF ESAMI 2014-2015 IL FRANCESE UNA LINGUA VICINA PER ARRIVARE LONTANO. www.testecertificazioni.it ITALIA DELF DALF Le certificazioni ufficii della lingua francese ESAMI 2014-2015 IL FRANCESE UNA LINGUA VICINA PER ARRIVARE LONTANO www.testecertificazioni.it IL FRANCESE UNA LINGUA VICINA PER ARRIVARE LONTANO

Dettagli

Curriculum Vitae Paolo Degl Innocenti

Curriculum Vitae Paolo Degl Innocenti INFORMAZIONI PERSONALI Paolo Degl Innocenti POSIZIONE RICOPERTA Responsabile di U.O. Agenzia del Demanio ESPERIENZA PROFESSIONALE Dal 1/7/2012 7/2006-6/2012 11/2005-7/2006 4/2004-10/2005 Responsabile Servizi

Dettagli

Dichiarazione Popolazione e cultura

Dichiarazione Popolazione e cultura IX/11/1 Dichiarazione Popolazione e cultura I Ministri delle Parti contraenti della Convenzione delle Alpi attribuiscono agli aspetti socio economici e socio culturali indicati all art 2, comma 2, lettera

Dettagli

Parere in ordine all attivazione per l a.a. 2010/2011 dei corsi di studio istituiti ex DM 270/2004

Parere in ordine all attivazione per l a.a. 2010/2011 dei corsi di studio istituiti ex DM 270/2004 Parere in ordine all attivazione per l a.a. 2010/2011 dei corsi di studio istituiti ex DM 270/2004 - MAGGIO 2010 - DOC 05/10 Il NdV ha esaminato le caratteristiche dei corsi di studio istituiti sulla base

Dettagli

CURRICULUM VITAE. Dr. BRUNO DEI nato a Scandicci il 16 novembre 1946 e residente in Via Pietro Dazzi n. 9 Firenze.

CURRICULUM VITAE. Dr. BRUNO DEI nato a Scandicci il 16 novembre 1946 e residente in Via Pietro Dazzi n. 9 Firenze. CURRICULUM VITAE Dr. BRUNO DEI nato a Scandicci il 16 novembre 1946 e residente in Via Pietro Dazzi n. 9 Firenze. Titolo di Studio: Laurea Economia e Commercio conseguita il 17.04.1973 presso l Università

Dettagli

Funzioni Strumentali a.s. 2008/09

Funzioni Strumentali a.s. 2008/09 Funzioni Strumentali a.s. 2008/09 Area 1 Gestione P.O.F. Prof.ssa Casertano Brigida Area 1 Monitoraggio e Valutazione del P.O.F. Prof. Spalice Giovanni Area 2 Sostegno alla funzione Docenti Prof. Rocco

Dettagli

BIBLIOTECHE ITALIANE CHE POSSIEDONO IL PERIODICO: Il Fallimento e le altre procedure concorsuali : Rivista di dottrina e giurisprudenza

BIBLIOTECHE ITALIANE CHE POSSIEDONO IL PERIODICO: Il Fallimento e le altre procedure concorsuali : Rivista di dottrina e giurisprudenza BIBLIOTECHE ITALIANE CHE POSSIEDONO IL PERIODICO: Il Fallimento e le altre procedure concorsuali : Rivista di dottrina e giurisprudenza AN001 Centro di Ateneo di Documentazione - Polo Villarey - Facoltà

Dettagli

BIENNIO DI SECONDO LIVELLO IN DISCIPLINE MUSICALI MUSICA ELETTRONICA E TECNOLOGIE DEL SUONO

BIENNIO DI SECONDO LIVELLO IN DISCIPLINE MUSICALI MUSICA ELETTRONICA E TECNOLOGIE DEL SUONO BIENNIO DI SECONDO LIVELLO IN DISCIPLINE MUSICALI MUSICA ELETTRONICA E TECNOLOGIE DEL SUONO Requisiti d'ammissione Dal Regolamento didattico del Conservatorio di Como Ex Art. 24: Ammissione ai corsi di

Dettagli

CenTer - SCHEDA DOCUMENTO

CenTer - SCHEDA DOCUMENTO CenTer - SCHEDA DOCUMENTO N 2467 TIPO DI DOCUMENTO: PROGRAMMA CORSO DI FORMAZIONE TIPOLOGIA CORSO: Corso universitario TIPO DI CORSO: Master di 1 Livello TITOLO: Gestione Integrata dei Patrimoni Immobiliari

Dettagli

Curriculum Vitae Europass

Curriculum Vitae Europass Curriculum Vitae Europass I Informazioni personali Cognome(i/)/Nome(i) Rouame Abdelaziz Indirizzo(i) 7, via S. Andrea, 48022, Lugo di Romagna, Italia Telefono(i) 051 6597766/ 0545 24698 Mobile: 3282119380

Dettagli

Per San Lazzaro. Insieme per i prossimi 5 anni PROGRAMMA. MODALITA DI ATTUAZIONE (in ottemperanza alla normativa vigente)

Per San Lazzaro. Insieme per i prossimi 5 anni PROGRAMMA. MODALITA DI ATTUAZIONE (in ottemperanza alla normativa vigente) TU Per San Lazzaro Insieme per i prossimi 5 anni PROGRAMMA MODALITA DI ATTUAZIONE (in ottemperanza alla normativa vigente) Territorio: Urbanistica: Cosa: Agevolazioni per la riqualificazione dell esistente:

Dettagli

A) COMPETENZE DI BASE

A) COMPETENZE DI BASE AVVISO DI PROCEDURA SELETTIVA PER LA COSTITUZIONE DI UN ELENCO DI FORMATORI NELL' AMBITO DEI PERCORSI TRIENNALI DI ISTRUZIONE E FORMAZIONE PROFESSIONALE (FORMAZIONE INIZIALE 14-18 ANNI) CUI CONFERIRE,

Dettagli

Schede SUA-RD 2011-2013: Istruzioni per l Uso

Schede SUA-RD 2011-2013: Istruzioni per l Uso Schede SUA-RD 2011-2013: Istruzioni per l Uso Breve Introduzione Questo è un documento di lavoro per la composizione delle schede SUA-RD 2011, 2012 e 2013. In questa prima sezione vengono rapidamente ricapitolate

Dettagli

«Questo matrimonio s ha da fare»

«Questo matrimonio s ha da fare» «Questo matrimonio s ha da fare» Italiano e matematica nella scuola del terzo millennio Convegno 25 giugno 2015 Teatro di Locarno e Dipartimento formazione e apprendimento Contro i luoghi comuni Simone

Dettagli

Staff - S.C. Neuropsichiatria Infantile

Staff - S.C. Neuropsichiatria Infantile INFORMAZIONI PERSONALI Nome Attilio Vercelloni Data di nascita 28/01/1960 Qualifica Amministrazione Incarico attuale Numero telefonico dell ufficio dirigente medico ASL DI VERCELLI Staff - S.C. Neuropsichiatria

Dettagli

Regolamento per la formazione continua degli Assistenti Sociali

Regolamento per la formazione continua degli Assistenti Sociali Regolamento per la formazione continua degli Assistenti Sociali Approvato nella seduta di Consiglio del 10 gennaio 2014 Del.01/2014 IL CONSIGLIO NAZIONALE DELL ORDINE DEGLI ASSISTENTI SOCIALI CONSIDERATO

Dettagli

Indice. BEST in Europa 3. BEST Rome Tor Vergata 4. ibec 7. Le Giornate 8. Contatti 9

Indice. BEST in Europa 3. BEST Rome Tor Vergata 4. ibec 7. Le Giornate 8. Contatti 9 Indice BEST in Europa 3 BEST Rome Tor Vergata 4 ibec 7 Le Giornate 8 Contatti 9 Chi Siamo BEST è un network studentesco europeo senza fini di lucro, di stampo volontario ed apolitico. Gli obiettivi dell

Dettagli

LA CONOSCENZA PER LO SVILUPPO

LA CONOSCENZA PER LO SVILUPPO + DIREZIONE GENERALE PER LA COOPERAZIONE ALLO SVILUPPO Coordinamento Cooperazione Universitaria LA CONOSCENZA PER LO SVILUPPO Criteri di orientamento e linee prioritarie per la cooperazione allo sviluppo

Dettagli

Il programma per la razionalizzazione degli acquisti nella P.A.

Il programma per la razionalizzazione degli acquisti nella P.A. Il programma per la razionalizzazione degli acquisti nella P.A. Firenze, 27 novembre 2013 Classificazione Consip Public indice Il Programma per la razionalizzazione degli acquisti Focus: Convenzione per

Dettagli

CURRICULUM FORMATIVO E PROFESSIONALE

CURRICULUM FORMATIVO E PROFESSIONALE CURRICULUM FORMATIVO E PROFESSIONALE INFORMAZIONI PERSONALI Nome DAL ZOTTO FIORENZA Indirizzo Via Bologna n. 4/9, Mirano Venezia cap. 30035 Telefono 340.75.42.966 349.50.68.205 Fax 041.54.11.201 E-mail

Dettagli