Internazionalizza il tuo CV!

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Internazionalizza il tuo CV!"

Transcript

1 ID A Italian Diplomatic Academy Accademia Italiana per la Formazione e gli Alti Studi Internazionali Internazionalizza il tuo CV! ADVANCED DIPLOMAS DUPLICE CAMPUS International Affairs and Global Governance ITALY - WASHINGTON D.C. Transatlantic Relations and Security Challenges ITALY - WASHINGTON D.C. Multilateral Diplomacy and the United Nations ITALY - NEW YORK EU External Relations and Diplomacy ITALY - BRUXELLES EU Political Affairs ITALY - BRUXELLES International Development and Humanitarian Affairs ITALY - GENEVA World Economy and International Trade ITALY - GENEVA Intelligence and International Security ITALY - VIENNA Arab World and Transitional Democracies ITALY - TUNISI Economy and Finance of Energy ITALY - DUBAI Environmental Policy and Sustainable Development ITALY - BANGKOK ITALIAN DIPLOMATIC ACADEMY SEGRETERIA NAZIONALE: Via XX Settembre 19 Palazzo Bon Brenzoni Verona - Italy T F E Follow us on SEGRETERIA CORSI: Sede di MILANO - tel Sede di TORINO - tel Sede di VERONA - tel Sede di BOLOGNA - tel Sede di ROMA - tel Sede di CATANIA - tel www. italiandiplomaticacademy.org ID A Italian Diplomatic Academy Accademia Italiana per la Formazione e gli Alti Studi Internazionali

2 INDICE 3 Italian Diplomatic Academy 3 Mission 4 Beyond Education: 1 Istituzione, 6 Campus Regionali, 50+ Università e Scuole, 1 Comunità! 4 Impatto Sociale e Impegno UNAI 5 Un Microcosmo di Eccellenza al servizio del Sistema Universitario Italiano 6 Advanced Diplomas 8 AD 1 - International Affairs and Global Governance (Italy - Washington D.C.) 10 AD 2 - Transatlantic Relations and Security Challenges (Italy - Washington D.C.) 12 AD 3 - Multilateral Diplomacy and the United Nations (Italy - New York) 14 AD 4 - European Union External Relations and Diplomacy (Italy - Bruxelles) 16 AD 5 - European Union Political Affairs (Italy - Bruxelles) 18 AD 6 - International Development and Humanitarian Affairs (Italy - Geneva) 20 AD 7 - World Economy and International Trade (Italy - Geneva) 22 AD 8 - Intelligence and International Security (Italy - Vienna) 24 AD 9 - Arab World and Transitional Democracies (Italy - Tunisi) 26 AD 10 - Economy and Finance of Energy (Italy - Dubai) 28 AD 11 - Environmental Policy and Sustainable Development (Italy - Bangkok) 30 Altre attività - Corsi di Lingua 31 I Model United Nations 32 La preparazione ai MUN 33 IDA Model United Nations 33 Convegno Carriere e Opportunità Internazionali: dal Locale al Sovranazionale 34 Corpo Docenti ITALIAN DIPLOMATIC ACADEMY L Italian Diplomatic Academy (IDA) è un ente di alta formazione che si propone come stimolante ambiente accademico per tutti coloro che aspirano ad arricchire le proprie conoscenze e competenze nell ambito delle relazioni internazionali. In un contesto globalizzato e in continua evoluzione, un gruppo di professionisti operanti nel campo del diritto internazionale, dell economia e delle scienze politiche ha istituito un accademia di eccellenza, che si pone per i giovani come catalizzatore per un ingresso da protagonisti nel mondo professionale. Scopo della sua istituzione è, infatti, offrire agli studenti la possibilità di coniugare quanto appreso durante l iter studiorum con programmi di alto livello ed esperienze di studio intensivo all estero, favorendo lo scambio culturale e intellettuale, nonché lo sviluppo di un atteggiamento propositivo nei confronti del mercato del lavoro. Quale istituto think tank, l Italian Diplomatic Academy svolge, inoltre, una funzione sociale nel territorio preparando i futuri attori dell innovazione, svolgendo ricerca scientifica di valore internazionale e promuovendone una pratica applicazione. MISSION IDA intende affermarsi quale atrio privilegiato per un dibattito intellettuale di alto livello. Gli studenti desiderosi di arricchire il tradizionale percorso formativo con conoscenze specialistiche ed esperienze sul campo si preparano, in Accademia, al confronto con realtà di respiro internazionale, attraverso il binomio formazione-partecipazione. Il concetto chiave alla base dell operato di IDA è, infatti, quello di offrire programmi intensivi di alta qualità, che possono essere frequentati durante l anno accademico, parallelamente alle tradizionali lezioni universitarie o alle attività professionali. Guidati da docenti di fama internazionale, i nostri studenti sono chiamati a riflettere sul passato, a ripensare criticamente il presente e a consolidare le loro competenze accademiche e professionali, preparandosi così a diventare i nuovi leader di domani. ONU - New York Parlamento Europeo - Strasburgo Capitol Hill - Washington D.C. AIEA - Vienna NATO - Washington D.C. Commissione Europea - Bruxelles Palais des Nations - Ginevra World Bank - Washington D.C. 2 ITALIAN DIPLOMATIC ACADEMY ADVANCED DIPLOMAS DUPLICE CAMPUS 3

3 BEYOND EDUCATION: 1 ISTITUZIONE, 6 CAMPUS REGIONALI, 50+ UNIVERSITÀ E SCUOLE, 1 COMUNITÀ! Negli anni l Accademia ha sviluppato partnership strategiche con numerose scuole, università, think tank, organizzazioni internazionali, ONG e fondazioni, tra le quali il Centro Europeo Università e Ricerca (CEUR) e la sua rete di strutture nazionali. Grazie a questa partnership, IDA ha esteso l offerta accademica oltre il proprio campus e può contare oggi su 6 sedi regionali (Milano, Torino, Verona, Bologna, Roma e Catania) coordinate dall ufficio amministrativo centrale situato nella splendida città di Verona. La scelta di istituire l Accademia in questa città vuole essere un elogio al territorio e alla Regione che, al tempo della Repubblica di Venezia, ha contribuito allo sviluppo e alla diffusione della diplomazia in Italia. La presenza capillare sul territorio ha permesso a IDA di raggiungere oltre 50 scuole e università in tutta Italia e di ridurre le spese di viaggio per gli studenti, favorendo così una maggiore partecipazione meritocratica. Tutte le sedi regionali sono infatti strategicamente situate nel cuore delle più vivaci città universitarie italiane, mettendo a disposizione degli studenti un offerta formativa di alto livello e alla loro portata. IDA ha così creato un vero e proprio microcosmo di eccellenza al servizio del sistema universitario italiano. IMPATTO SOCIALE E IMPEGNO UNAI IDA è membro ufficiale dello United Nations Academic Impact (UNAI) di New York, un iniziativa globale promossa dalle Nazioni Unite e rivolta agli istituti di alta formazione, che incoraggia il sostegno attivo di dieci principi universali nell ambito dei diritti umani, dell alfabetizzazione, della sostenibilità e della risoluzione dei conflitti. Condividendo formalmente questi principi, IDA si impegna a promuovere l istruzione come elemento chiave per affrontare le attuali problematiche globali. UN MICROCOSMO DI ECCELLENZA AL SERVIZIO DEL SISTEMA UNIVERSITARIO ITALIANO Nel panorama italiano dell alta formazione, l Italian Diplomatic Academy ha lanciato una nuova formula didattica, che abbina studi internazionali interdisciplinari all esperienza pratica, acquisita attraverso corsi specialistici svolti in location particolarmente significative. Grazie alla collaborazione con relatori di fama mondiale, molti dei quali ricoprono un ruolo rilevante nella pubblica amministrazione nazionale e nelle organizzazioni internazionali, l Accademia organizza conferenze e seminari, durante i quali autorevoli professionisti e studenti sono coinvolti in un dialogo critico e nello scambio diretto di opinioni su questioni riguardanti l agenda internazionale. I programmi sono tenuti in inglese e prevedono lezioni frontali, seminari, simulazioni, workshop ed incontri con professionisti del settore. Con questo spirito, IDA mira a fornire agli studenti, compatibilmente ai loro impegni universitari e lavorativi, un offerta accademica che possa dare un valore aggiunto al loro CV. Programmi specifici quali gli Advanced Diplomas in Arab World and Transitional Democracies (Tunisi) e in Economy and Finance of Energy (Dubai) prevedono l opportunità di frequentare un corso intensivo di lingua e cultura araba per permettere agli studenti di entrare immediatamente in empatia con lo spirito e gli obiettivi dei programmi. Questo metodo didattico punta sulla trasmissione di conoscenza, sulla comprensione del contesto circostante e sull analisi critica, offrendo l opportunità di sviluppare profonde competenze culturali, relazionali e comunicative. La partecipazione attiva degli studenti e l impegno nella preparazione ai corsi sono elementi essenziali che contribuiscono a garantire il successo della formula IDA. Gli alumni dell Italian Diplomatic Academy hanno dimostrato negli anni una grande capacità di entrare nel mercato del lavoro e di occupare posizioni rilevanti in Europa e in tutto il mondo. Molti ritornano in Accademia per condividere le loro impressioni ed esperienze con i nuovi studenti Campus VERONA Campus MILANO Campus TORINO Campus BOLOGNA Campus ROMA Campus CATANIA Università coinvolte Gli studenti arrivano in IDA con esperienze e prospettive tanto diverse quanto i loro ambiti di studio. Ciò che li accomuna è la voglia di mettersi in gioco, la passione per l apprendimento e la volontà di essere parte attiva della futura generazione di leader ITALIAN DIPLOMATIC ACADEMY ADVANCED DIPLOMAS DUPLICE CAMPUS 5

4 ADVANCED DIPLOMAS Gli Advanced Diplomas (AD) sono programmi di formazione intensiva, svolti interamente in lingua inglese che propongono una formula didattica unica nel suo genere e del tutto innovativa sul territorio nazionale. Obiettivo di tali corsi è fornire una conoscenza approfondita delle principali macrotematiche internazionali, con focus su peculiari ambiti di specializzazione. Oggigiorno il mercato del lavoro richiede ai propri interlocutori sempre più flessibilità, competenza in giovane età ed esperienza internazionale professionalizzante. Tali requisiti presuppongono inevitabilmente la capacità di razionalizzare il tempo che si ha a disposizione e di diventare soggetti multi-tasking. Ne deriva, pertanto, l importanza di arricchire i propri studi universitari con significative esperienze di lavoro e specializzazione all estero. Gli Advanced Diplomas di Italian Diplomatic Academy nascono alla luce di tali nuove esigenze e sono appositamente progettati per permettere ai giovani di perfezionare il proprio CV parallelamente al percorso lavorativo o di studio intrapreso, offrendo loro uno strumento per competere qualitativamente nell attuale contesto professionale, sempre più globalizzato e competitivo. Contraddistinti da un approccio interdisciplinare, tali programmi coniugano un apprendimento teorico con strumenti pratici atti a sviluppare e consolidare una conoscenza specifica delle tematiche trattate. Gli AD sono rivolti a un massimo di 40 studenti per ciascun corso, i quali avranno l opportunità di frequentare lezioni dal carattere fortemente interattivo presiedute da relatori di rilevanza internazionale. Il corpo docenti è, infatti, selezionato tra le più influenti personalità dell ambito politico ed economico e dalle più prestigiose università del mondo, quali Bocconi, LUISS Guido Carli, La Sapienza, Johns Hopkins, College of Europe, Oxford University, New York University, Science Po Paris, Cairo University, University of Dubai, Asian Institute of Technology, Graduate Institute of Geneva. Il tradizionale metodo di insegnamento sarà integrato da simulazioni e moduli pratici, grazie ai quali gli studenti potranno acquisire dimestichezza con i concetti trattati e mettere in pratica le nozioni apprese. I corsi di formazione saranno poi valorizzati da visits cum study presso le principali istituzioni nazionali e internazionali presenti all estero, così da integrare i moduli accademici e rendere possibile un confronto diretto con la realtà istituzionale. Gli Advanced Diplomas permettono agevolmente di coniugare un programma di formazione intensivo con il tradizionale percorso universitario o la carriera lavorativa. I partecipanti, infatti, potranno sperimentare un corso altamente specializzante che si esaurisce in 3 moduli in Italia e in una settimana all estero, senza doversi assentare troppo a lungo dai propri impegni Tali corsi, proposti due volte l anno (primavera e autunno), si affacciano sull orizzonte formativo in maniera del tutto nuova, spaziando su una vasta gamma di specializzazioni e materie come le relazioni internazionali, la sicurezza, la diplomazia, gli affari europei, il sistema finanziario, l economia e il commercio internazionale, i diritti umani, lo sviluppo sostenibile. Carattere peculiare degli Advanced Diplomas di Italian Diplomatic Academy è la modalità di svolgimento residenziale duplice-campus: tutti i corsi AD prevedono lo svolgimento di una parte d insegnamento in Italia e di una seconda parte all estero. Le città e i Paesi proposti sono mete attentamente selezionate e strategicamente rilevanti ai fini delle materie trattate in ciascun programma. In tal modo, i partecipanti potranno beneficiare del più elevato e qualitativo livello di networking tra colleghi, docenti e istituzioni, acquisendo una profonda e solida consapevolezza di ciò che ciascun mercato e ambiente estero può offrire. A tal proposito gli AD sono pensati particolarmente per tutti coloro che stanno seguendo un corso di laurea o hanno già intrapreso un percorso professionale e desiderano integrare la propria formazione con un programma di studio intensivo e specifico. Il percorso didattico prevede la redazione di un progetto di ricerca individuale su temi di rilevanza internazionale, la cui valutazione sarà uno dei principali parametri con cui verrà stabilito il livello di competenze acquisito dallo studente. Tale elaborato potrà servire come base per studi successivi più approfonditi, come la tesi di laurea o il dottorato di ricerca. Al termine dell esperienza sarà rilasciato ai partecipanti un Advanced Diploma Certificate, che offre agli studenti la possibilità di ottenere da 4 a 12 crediti formativi (CFU), in base ai criteri di riconoscimento di ogni singolo Ateneo. 01 International Affairs and Global Governance ITALY - WASHINGTON D.C Transatlantic Relations and Security Challenges ITALY - WASHINGTON D.C Multilateral Diplomacy and the United Nations ITALY - NEW YORK EU External Relations and Diplomacy ITALY - BRUXELLES EU Political Affairs ITALY - BRUXELLES 11 World Economy and International Trade ITALY - GENEVA Intelligence and International Security ITALY - VIENNA Arab World and Transitional Democracies ITALY - TUNISI Economy and Finance of Energy ITALY - DUBAI Environmental Policy and Sustainable Development ITALY - BANGKOK 06 International Development and Humanitarian Affairs ITALY - GENEVA 6 ITALIAN DIPLOMATIC ACADEMY ADVANCED DIPLOMAS DUPLICE CAMPUS 7

5 WDC - IAGG 01 INTERNATIONAL AFFAIRS AND GLOBAL GOVERNANCE ITALY - WASHINGTON D.C. Le questioni di governance internazionale hanno spesso natura complessa, poiché ogni soluzione richiede normalmente l intervento di una vasta gamma di attori provenienti da diversi settori (dal pubblico, al privato, alla società civile) e comporta negoziati di difficile concertazione, necessari per trovare un accordo. Ogni decisione politica viene interpretata come risposta a particolari situazioni, problematiche e opportunità, non riducendosi puramente a soluzione tecnico-razionale. Essa si configura così come il risultato di sforzi finalizzati a individuare strade alternative e a rispondere alle esigenze di differenti interessi economici e sociali. L Advanced Diploma in International Affairs and Global Governance introduce, in modo ampio e completo e attraverso un approccio multidisciplinare, le tematiche legate alla governance delle relazioni internazionali. Dopo aver compreso gli elementi chiave che caratterizzano il mondo della diplomazia e dei suoi protagonisti, i partecipanti affronteranno le più rilevanti questioni di politica globale, soffermandosi in particolare sul delicato impatto dell economia energetica sul sistema geopolitico internazionale. Questo programma di studi è indirizzato a studenti e professionisti che desiderano approfondire, in tutta la sua complessità, la tematica degli affari internazionali all interno di un contesto globalizzato. Il corso è particolarmente consigliato a coloro che intendono accedere alla carriera diplomatica o nelle organizzazioni europee e internazionali, anche provenienti da percorsi formativi non direttamente collegati alla materia. Dopo una prima parte in Italia, il corso si svolgerà a Washington D.C., capitale degli Stati Uniti d America e location privilegiata per favorire l incontro con professionisti del settore e conoscere da vicino la realtà di istituzioni internazionali quali World Bank e International Monetary Fund. COURSE IN WASHINGTON D.C. INFO: COURSE IN WASHINGTON D.C. INFO: Multicultural Diplomacy in International Affairs International Negotiations Analysis Course in Washington D.C. (US) : 45 hours Foreign Policy Analysis Globalisation and Public Policy Economics for Global Affairs The Geopolitics of Energy The White House World Bank International Monetary Fund Italian Embassy in WDC American Foreign Policy Council Centre for International Policy Institute for Policy Studies REGISTER BY 30 APRIL () OR 20 NOVEMBER () 8 ITALIAN DIPLOMATIC ACADEMY on the criteria of each university ADVANCED DIPLOMAS DUPLICE CAMPUS 9

6 WDC - TRSC 02 TRANSATLANTIC RELATIONS AND SECURITY CHALLENGES ITALY - WASHINGTON D.C. La questione della sicurezza nelle relazioni transatlantiche ha dominato le politiche estere europee e statunitensi sin dalla fine della Seconda Guerra Mondiale. La Guerra Fredda, con le sue numerose fasi critiche, ha evidenziato la necessità di mantenere uno stretto legame e una reciproca comprensione tra le due sponde dell Oceano, sempre meno lontane nell epoca della globalizzazione. Lo scopo del corso consiste nell esaminare i possibili sviluppi futuri di questa duratura alleanza, dal punto di vista politico, economico, commerciale e della sicurezza. L Advanced Diploma ripercorrerà la storia delle relazioni tra Nord America ed Europa, anche in rapporto agli altri principali attori internazionali, e metterà in evidenza come questo solido legame abbia portato a una maggior consapevolezza e a un reciproco supporto tra le due parti. All interno del corso verrà dato ampio risalto al ruolo della NATO nell ambito della questione della sicurezza globale e alle sue modalità operative in rapporto alle Nazioni Unite. Il corso fornisce le conoscenze fondamentali riguardanti la complessa dimensione della sicurezza, con particolare riguardo al tema della globalizzazione e alle dinamiche economico-commerciali tra i due alleati, spesso oggetto di dispute e tensioni. L AD in Transatlantic Relations and Security Challenges costituisce una tappa fondamentale nella formazione di studenti e professionisti interessati a operare nel campo delle relazioni tra USA e UE, in particolare nel settore della sicurezza. Dopo una prima parte in Italia, il corso si svolgerà a Washington D.C., capitale degli Stati Uniti d America e location privilegiata per favorire l incontro con professionisti del settore e conoscere da vicino la realtà di istituzioni internazionali quali World Bank e NATO. COURSE IN WASHINGTON D.C. INFO: COURSE IN WASHINGTON D.C. INFO: The history of EU-US Relations International Negotiations Analysis Course in Washington D.C. (US) : 45 hours NATO: Political Processes and International Role EU-US vis-à-vis Great Powers Globalisation and Economy of Security Economic and Trade Dimension in Transatlantic Relations The White House World Bank Italian Embassy in WDC American Foreign Policy Council NATO The Atlantic Council of the United States Centre for International Policy Centre for International and Strategic Studies Institute for the Analysis of Global Security REGISTER BY 30 APRIL () OR 20 NOVEMBER () 10 ITALIAN DIPLOMATIC ACADEMY on the criteria of each university ADVANCED DIPLOMAS DUPLICE CAMPUS 11

7 NY - MDUN 03 MULTILATERAL DIPLOMACY AND THE UNITED NATIONS ITALY - NEW YORK Di fronte alle crescenti diseguaglianze tra Paesi e alla tragica emarginazione di un sesto della popolazione mondiale, costretto a vivere sotto la soglia della povertà, l Organizzazione delle Nazioni Unite si trova costantemente di fronte a nuove sfide e responsabilità. In una cornice globalizzata, che rende il quadro ancora più drammatico, è fondamentale comprendere le modalità di costruzione del consenso all interno del sistema ONU, con particolare riguardo alla questione del post 2015 (Millennium Development Goals) e alla gestione dei conflitti. Il corso fornisce le conoscenze fondamentali sui processi diplomatici, sul cambiamento del ruolo delle istituzioni nel XXI secolo e su come gestire la necessità di un multilateralismo sempre più forte nelle relazioni internazionali. Attraverso un attenta analisi dei vari meccanismi dell Organizzazione delle Nazioni Unite, dei suoi metodi di lavoro, dei risultati e delle crisi che ne hanno caratterizzato l operato, il programma offre un quadro completo della sua particolare complessità, con l obiettivo di indagare le possibili strategie future della più importante ed estesa organizzazione intergovernativa. Questo Advanced Diploma è particolarmente indicato per studenti e professionisti che intendono intraprendere la carriera diplomatica all interno del Ministero degli Affari Esteri o come funzionari nell Organizzazione delle Nazioni Unite. Il corso costituisce una preparazione eccellente anche per coloro che desiderano prendere parte al Model United Nations di New York. Dopo una prima parte in Italia, il corso avrà luogo a New York, quartier generale delle Nazioni Unite, in cui gli studenti avranno la possibilità di partecipare a lezioni tenute da funzionari dell ONU e da professori provenienti dalle più prestigiose università statunitensi. COURSE IN NEW YORK INFO: COURSE IN NEW YORK 1 FULL WEEK IN MARCH (OR APRIL, DEPENDING ON MUN CONFERENCE) INFO: Multicultural Diplomacy in International Affairs International Negotiations Analysis Course in New York (US) : 45 hours History of the International Organisation and the UN System Diplomacy Today Consensus and Post-2015 International Development Agenda Management of International Conflicts United Nations Headquarter Italian Permanent Mission at UN Foreign Policy Association Council on Foreign Relations International Crisis Group Carnegie Council for Ethics in International Affairs International Peace Institute Manhattan Institute for Policy Research Council on International and Public Affairs REGISTER BY 30 APRIL () OR 20 NOVEMBER () 12 ITALIAN DIPLOMATIC ACADEMY on the criteria of each university ADVANCED DIPLOMAS DUPLICE CAMPUS 13

8 BXL - EUERD 04 EUROPEAN UNION EXTERNAL RELATIONS AND DIPLOMACY ITALY - BRUXELLES Il ruolo dell UE è in costante evoluzione all interno della scena internazionale: sempre più complessa e assolutamente centrale per la sua identità è la dimensione esterna delle sue politiche e delle sue competenze, che spaziano dai servizi finanziari alla difesa, dall ambiente alla cooperazione allo sviluppo, dalle politiche commerciali alla lotta al terrorismo. In questo contesto è necessario analizzare le nuove prerogative acquisite dall UE dopo il Trattato di Lisbona, il nuovo ruolo assunto all interno del sistema ONU e il possibile impatto di un eventuale crisi nell Eurozona sull economia mondiale. Altrettanto rilevante è la dimensione esterna delle politiche di sicurezza europee e la gestione delle problematiche legate al commercio internazionale e alla cooperazione allo sviluppo. Contenuto L Advanced Diploma in EU External Relations and Diplomacy affronta il ruolo dell Unione Europea nel contesto della società internazionale e della governance globale. Il corso fornisce inoltre ai suoi partecipanti un approfondita analisi dei processi diplomatici e dei negoziati internazionali. Gli studenti acquisiranno le competenze necessarie per fronteggiare le sfide di un mercato del lavoro sempre più globalizzato e competitivo, in una fase storica in cui il processo di ampliamento dell Unione Europea richiede la formazione di profili professionali pronti ad operare su scala sovranazionale. Il programma è rivolto a studenti e professionisti che desiderano approfondire la propria conoscenza dell azione esterna dell UE, delle sue relazioni con gli altri attori mondiali e delle dinamiche in costante evoluzione nelle relazioni internazionali. L Advanced Diploma è consigliato agli studenti che intendono intraprendere una carriera all interno delle istituzioni governative, delle organizzazioni internazionali, della pubblica amministrazione europea, all interno di ONG o nel settore privato. Dopo una prima parte in Italia, il corso si svolgerà a Bruxelles, sede delle principali istituzioni europee e centro amministrativo di numerose organizzazioni internazionali, in cui gli studenti avranno l opportunità di incontrare esperti provenienti dai più variegati background accademici e professionali. COURSE IN BRUXELLES INFO: COURSE IN BRUXELLES INFO: Multicultural Diplomacy in International Affairs EU Institutions and Decision-Making Process Course in Bruxelles : 45 hours The Impact of Eurozone Crisis on World Economy The Lisbon Treaty and EU-UN Relations EU External Relations: Trade and Development The EU as a Global Security Actor European External Action Service European Parliament European Commission Council of EU Carnegie Europe Centre for European Policy Studies (CEPS) European Policy Centre (EPC) Foundation for European Progressive Studies Italian Permanent Mission in Brussels REGISTER BY 30 APRIL () OR 20 NOVEMBER () 14 ITALIAN DIPLOMATIC ACADEMY on the criteria of each university ADVANCED DIPLOMAS DUPLICE CAMPUS 15

9 BXL - EUPA 05 EUROPEAN UNION POLITICAL AFFAIRS ITALY - BRUXELLES Gli Stati europei sono parte di un intricato sistema multi-level in cui le istituzioni comunitarie giocano un ruolo fondamentale nella regolamentazione delle questioni nazionali e internazionali. Comprendere tali dinamiche e conoscere il funzionamento dell UE è prerogativa essenziale per approcciarsi alle questioni internazionali come cittadini attivi e ben informati e al fine di sfruttare le crescenti opportunità di lavoro presso le istituzioni europee. L AD in European Union Political Affairs offre agli studenti una comprensione globale della dimensione europea a livello finanziario, istituzionale e politico e fornisce ai suoi partecipanti un solido background riguardante la storia dell integrazione europea, il ruolo in costante evoluzione dell UE, il suo rapporto con i singoli Stati membri, la creazione di un unione monetaria e le diverse politiche comunitarie, interne ed esterne. Dal punto di vista del diritto, delle politiche economiche, delle scienze politiche, delle scienze sociali e della pubblica amministrazione, il programma combina le conoscenze e le metodologie teorico-scientifiche con esempi pratici di risoluzione dei problemi all ordine del giorno. I partecipanti impareranno come analizzare e valutare in maniera critica le azioni politiche dell UE. L Advanced Diploma in European Union Political Affairs è pensato per coloro che desiderano studiare, comprendere e vivere in prima persona l Europa attraverso un programma intensivo che si chiude con la visita delle istituzioni comunitarie. Il corso è particolarmente indicato per studenti e professionisti interessati a intraprendere una carriera all interno di istituzioni europee, organizzazioni non governative, amministrazioni nazionali, aziende dal respiro internazionale, lobby e nel settore privato. Dopo una prima parte in Italia, il corso si svolgerà a Bruxelles, sede delle principali istituzioni europee e centro amministrativo di numerose organizzazioni internazionali, in cui gli studenti avranno l opportunità di incontrare esperti provenienti dai più variegati background accademici e professionali. COURSE IN BRUXELLES INFO: COURSE IN BRUXELLES INFO: History of the EU Integration EU Institutions and Decision-Making Process Course in Bruxelles : 45 hours Political Economy of European Integration EU Justice and Home Affairs Enlarged EU and its Neighbourhood Policy The EU as a Global Actor European Commission European Parliament Council of EU Italian Permanent Mission in Brussels Carnegie Europe Centre for European Policy Studies (CEPS) European Policy Centre (EPC) Foundation for European Progressive Studies REGISTER BY 30 APRIL () OR 20 NOVEMBER () 16 ITALIAN DIPLOMATIC ACADEMY on the criteria of each university ADVANCED DIPLOMAS DUPLICE CAMPUS 17

10 GNV - IDHA 06 INTERNATIONAL DEVELOPMENT AND HUMANITARIAN AFFAIRS ITALY - GENEVA Sin dalle sue origini, l Organizzazione delle Nazioni Unite ha posto particolare attenzione alle tematiche sociali, promuovendo la centralità dei valori di tutela della vita e della dignità umana come cardini delle politiche internazionali orientate allo sviluppo. La globalizzazione pone costantemente nuove sfide alla crescita sociale, rafforzando il desiderio di una più equa ripartizione dei beni, della riduzione della povertà, dell aumento dell occupazione, di una maggior attenzione alla salute e all istruzione e di una sempre più necessaria integrazione sociale. Solo attraverso una coordinata azione transnazionale tutte queste problematiche potranno essere affrontate in modo incisivo. Il corso fornisce un ampia panoramica dell attuale situazione dei Paesi in Via di Sviluppo (PVS), in relazione all economia globale, e affronta le questioni chiave della cooperazione tra i popoli e dei diritti umani, in particolare dal punto di vista del diritto internazionale umanitario. Un aspetto importante, affrontato all interno di questo Advanced Diploma, riguarda l interdipendenza del commercio mondiale come possibile strada per migliorare la crescita economica globale, attraverso l ampliamento dei mercati e la libera circolazione di persone e merci. Attraverso un metodo didattico innovativo, che combina le classiche lezioni frontali a moduli interattivi ed esercitazioni pratiche, il programma mira a individuare possibili strategie future per affrontare la grande questione dello sviluppo e le sfide umanitarie del nostro tempo. L Advanced Diploma in International Development and Humanitarian Affairs fornisce le competenze e le conoscenze necessarie per contribuire in maniera pratica all attività di organizzazioni non-profit, aziende private, istituzioni pubbliche e, in genere, nelle realtà operanti nell ambito della cooperazione allo sviluppo e dell assistenza umanitaria. Ginevra, una delle città più internazionali del mondo, è considerata la capitale mondiale del soft power. Come quartier generale europeo delle Nazioni Unite e sede di numerose organizzazioni internazionali, ONG e di un fiorente settore privato, Ginevra prospera in un crocevia di idee ed esperienze provenienti da tutto il mondo. COURSE IN GENEVA INFO: COURSE IN GENEVA INFO: Project Outline and Presentation Role of International Humanitarian Law in International System Course in Geneva : 45 hours Developing Countries in the Global Economy IHL and Human Rights Refugees and Internally Displaced Persons Protection and Practice Human Security: a New Approach to Today s Global Challenges Palais des Nations United Nations Headquarters United Nations Development Program (UNDP) Office of the United Nations High Commissioner for Human Rights (UNHCHR) Office of the United Nations High Commissioner for Refugees (UNHCR) Office for the Coordination of the Humanitarian Affairs (OCHA) United Nations Relief and Works Agency for Palestine Refugees in the Near-East (UNRWA) World Health Organization (WHO) International Red Cross REGISTER BY 30 APRIL () OR 20 NOVEMBER () 18 ITALIAN DIPLOMATIC ACADEMY on the criteria of each university ADVANCED DIPLOMAS DUPLICE CAMPUS 19

ADVANCED DIPLOMAS DUPLICE CAMPUS

ADVANCED DIPLOMAS DUPLICE CAMPUS ID A Italian Diplomatic Academy Accademia Italiana per la Formazione e gli Alti Studi Internazionali Internazionalizza il tuo CV! ADVANCED DIPLOMAS DUPLICE CAMPUS NEW YORK WASHINGTON D.C. BRUSSELS GENEVA

Dettagli

Progetto CHANGE THE WORLD MODEL UNITED NATIONS 2013/14. Corso di formazione e selezione, per i Model United Nations e il Future Leaders Programme

Progetto CHANGE THE WORLD MODEL UNITED NATIONS 2013/14. Corso di formazione e selezione, per i Model United Nations e il Future Leaders Programme Progetto CHANGE THE WORLD MODEL UNITED NATIONS 2013/14 Roma 18-19 Marzo New York City 20-27 Marzo Corso di formazione e selezione, per i Model United Nations e il Future Leaders Programme La partecipazione

Dettagli

NATIONAL HIGH SCHOOL MODEL UNITED NATIONS 2015 - Studenti Ambasciatori alle Nazioni Unite-

NATIONAL HIGH SCHOOL MODEL UNITED NATIONS 2015 - Studenti Ambasciatori alle Nazioni Unite- NATIONAL HIGH SCHOOL MODEL UNITED NATIONS 2015 - Studenti Ambasciatori alle Nazioni Unite- TARGET DEL PROGETTO: Il programma NHSMUN - Studenti Ambasciatori alle Nazioni Unite mira a consolidare la cultura

Dettagli

ASSOCIAZIONE DIPLOMATICI. Immagina 2500 studenti provenienti da

ASSOCIAZIONE DIPLOMATICI. Immagina 2500 studenti provenienti da ASSOCIAZIONE DIPLOMATICI Immagina Roma e New York ASSOCIAZIONE Immagina il centro DIPLOMATICI della diplomazia mondiale Immagina più di 1200 studenti ASSOCIAZIONE DIPLOMATICI provenienti da ogni parte

Dettagli

PROGETTI MODEL UNITED NATIONS BANDO DI PARTECIPAZIONE Anno Scolastico 2014/2015

PROGETTI MODEL UNITED NATIONS BANDO DI PARTECIPAZIONE Anno Scolastico 2014/2015 PROGETTI MODEL UNITED NATIONS BANDO DI PARTECIPAZIONE Anno Scolastico 2014/2015 Riferimento normativo: Ø Circolare Ministeriale n. 623 per visite e viaggi di istruzione del 2 ottobre 1996 Ø Circolare Ministeriale

Dettagli

Italian!Diplomatic!Academy!!!Accademia!Italiana!per!la!Formazione!e!gli!Alti!Studi! Internazionali!

Italian!Diplomatic!Academy!!!Accademia!Italiana!per!la!Formazione!e!gli!Alti!Studi! Internazionali! MINISTERO DELL ISTRUZIONE, DELL UNIVERSITA E DELLA RICERCA UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER IL LAZIO NATIONALHIGHSCHOOLMODELUNITEDNATIONS201542016 StudentiAmbasciatorialleNazioniUnite ItalianDiplomaticAcademy

Dettagli

!!! PROGETTI MODEL UNITED NATIONS. Anno Scolastico 2014/2015

!!! PROGETTI MODEL UNITED NATIONS. Anno Scolastico 2014/2015 PROGETTI MODEL UNITED NATIONS Anno Scolastico 2014/2015 INTRODUZIONE UNlab è un ente composto da giovani professionisti e studenti che cooperano per diffondere in Italia e in Europa la conoscenza della

Dettagli

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca DIPARTIMENTO PER L UNIVERSITA, L ALTA FORMAZIONE ARTISTICA E MUSICALE E PER LA RICERCA Direzione Generale per l Università, lo Studente ed il Diritto allo Studio Ufficio IV Il Processo di Bologna Lo Spazio

Dettagli

Progetto Diplomatici a New York 2012/2013- Change the world Model UN

Progetto Diplomatici a New York 2012/2013- Change the world Model UN Progetto Diplomatici a New York 2012/2013- Change the world Model UN Diplomatici: l associazione Diplomatici gestisce da tredici anni la partecipazione degli studenti ai Model United Nations, le prestigiose

Dettagli

Genova, 14 settembre2012

Genova, 14 settembre2012 COMUNICATO STAMPA Si svolgerà dal 19 novembre al 19 marzo 2013 la seconda edizione del Master in Political Economy, promosso dalla Fondazione Edoardo Garrone in collaborazione con il DISPO - Dipartimento

Dettagli

Villa Favorita via Zuccarini 15 60131 Ancona tel. 071 2137011 fax 071 2901017 fax 071 2900953 informa@istao.it www.istao.it

Villa Favorita via Zuccarini 15 60131 Ancona tel. 071 2137011 fax 071 2901017 fax 071 2900953 informa@istao.it www.istao.it Master in 2013 10a edizione 18 febbraio 2013 MANAGEMENT internazionale Villa Favorita via Zuccarini 15 60131 Ancona tel. 071 2137011 fax 071 2901017 fax 071 2900953 informa@istao.it www.istao.it Durata

Dettagli

Partecipanti dal Vs Istituto 15 studenti

Partecipanti dal Vs Istituto 15 studenti Titolo FESTIVAL DELLE CARRIERE INTERNAZIONALI Referente/i Referente Orientamento in uscita/progetti internazionali Destinatari Studenti degli ultimi due anni delle scuole secondarie di II grado Pre-requisiti

Dettagli

crno@centrorisorse.org CENTRO RISORSE NAZIONALE PER L ORIENTAMENTO - EUROGUIDANCE ITALY VILLA DEI PAPI - VIA PERLINGIERI 1-82100 BENEVENTO

crno@centrorisorse.org CENTRO RISORSE NAZIONALE PER L ORIENTAMENTO - EUROGUIDANCE ITALY VILLA DEI PAPI - VIA PERLINGIERI 1-82100 BENEVENTO 2a 1 2a 2b 3 4 5 6 7 8 9 10 11 LAVORARE IN OGANIZZAZIONI INTERNAZIONALI LAVORARE ALL INTERNO DEL SISTEMA DELLE NAZIONI UNITE LAVORARE ALL INTERNO DEL SISTEMA DELLE NAZIONI UNITE COME E DOVE TROVARE UN

Dettagli

GLOBAL ECONOMICS AND SOCIAL AFFAIRS - GESAM LIVELLO I - EDIZIONE III A.A. 2015-2016

GLOBAL ECONOMICS AND SOCIAL AFFAIRS - GESAM LIVELLO I - EDIZIONE III A.A. 2015-2016 GLOBAL ECONOMICS AND SOCIAL AFFAIRS - GESAM LIVELLO I - EDIZIONE III A.A. 2015-2016 Presentazione Il Global Economics and Social Affairs International Master (GESAM) è organizzato dall Università Ca Foscari

Dettagli

The role of the Green Economy. and Green Business

The role of the Green Economy. and Green Business INTERNATIONAL WORKSHOP Sviluppo Sostenibile: prodotti, consumo, promozione e marketing territoriale The role of the Green Economy in promoting a new model of Development and Green Business Edoardo Croci

Dettagli

Il Patto Globale. Corporate Leadership in the World Economy

Il Patto Globale. Corporate Leadership in the World Economy Il Patto Globale. Corporate Leadership in the World Economy Kofi Annan * Abstract Il Segretario Generale delle Nazioni Unite, Kofi Annan, propose per primo il Global Compact in un discorso al World Economic

Dettagli

Il Collegio San Carlo, una comunità universitaria a misura di persona

Il Collegio San Carlo, una comunità universitaria a misura di persona Il Collegio San Carlo, una comunità universitaria a misura di persona La Fondazione Collegio San Carlo è da quattrocento anni un istituzione formativa di eccellenza. In continuità con un illustre tradizione

Dettagli

piacenza a.a. 2015-16 Corsi di laurea magistrale Economia Facoltà di Economia e Giurisprudenza

piacenza a.a. 2015-16 Corsi di laurea magistrale Economia Facoltà di Economia e Giurisprudenza piacenza a.a. 2015-16 Corsi di laurea magistrale Economia Facoltà di Economia e Giurisprudenza INDICE Laurea magistrale in Gestione d azienda 3 General Management 4 International management, legislation

Dettagli

Educazione ai diritti umani; campagna contro la

Educazione ai diritti umani; campagna contro la GIULIO TERZI MINISTRO DEGLI ESTERI 1 Educazione ai diritti umani; campagna contro la pena di morte; libertà di religione; diritti dei bambini nei conflitti; diritti delle donne e lotta contro le mutilazioni

Dettagli

Comer Academy. La sede

Comer Academy. La sede Comer Academy Nata nel 2008 per sostenere il processo di cambiamento dell azienda, Comer Academy è il centro per la diffusione della cultura dell eccellenza alla base del modello di business di Comer Industries.

Dettagli

Definizione delle conoscenze richieste per l accesso p. 4. Quadro generale delle attività formative p. 5. Struttura didattica e sistemi di valutazione

Definizione delle conoscenze richieste per l accesso p. 4. Quadro generale delle attività formative p. 5. Struttura didattica e sistemi di valutazione Sommario Caratteri e finalità del corso Obiettivi formativi p. 3 Definizione delle conoscenze richieste per l accesso p. 4 Ambiti professionali tipici p. 4 Prospettive formative successive p. 4 Quadro

Dettagli

CALL FOR PAPERS. X Conferenza internazionale International Society for Third Sector Research (ISTR)

CALL FOR PAPERS. X Conferenza internazionale International Society for Third Sector Research (ISTR) CALL FOR PAPERS X Conferenza internazionale International Society for Third Sector Research (ISTR) Fondazione Scuola di Alta Formazione per il Terzo Settore (ForTeS) Siena ( Italy) 10 13 luglio 2012 Democratizzazione,

Dettagli

Osservatorio sulla Green Economy

Osservatorio sulla Green Economy Osservatorio sulla Green Economy Progetto delle attività 2014-2015 1. Premessa Il tema della green economy è al centro del dibattito internazionale, europeo e nazionale. La Conferenza delle Nazioni Unite

Dettagli

Contributo per la Carta di Milano

Contributo per la Carta di Milano Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale Direzione Generale della Cooperazione allo Sviluppo (MAECI-DGCS) Contributo per la Carta di Milano Contributo n 72 Sezione tematica di

Dettagli

Indicatori di qualità per l Educazione alla cittadinanza mondiale

Indicatori di qualità per l Educazione alla cittadinanza mondiale Indicatori di qualità per l Educazione alla cittadinanza mondiale Premessa La Carta di qualità di cui si parla in questa scheda è stata elaborata da ONG e associazioni di 5 regioni italiane nel corso del

Dettagli

Il Patto Globale. Corporate Leadership in the World Economy

Il Patto Globale. Corporate Leadership in the World Economy Il Patto Globale. Corporate Leadership in the World Economy Kofi Annan Scegliamo di unire il potere dei mercati con l autorevolezza degli ideali universalmente riconosciuti. 1. Le opportunità del Patto

Dettagli

Articolo 1 Denominazione del Corso di Laurea Specialistica e classe di appartenenza

Articolo 1 Denominazione del Corso di Laurea Specialistica e classe di appartenenza REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA SPECIALISTICA IN ECONOMIA E MANAGEMENT (84/S Classe delle lauree specialistiche in scienze economico-aziendali) Articolo 1 Denominazione del Corso di Laurea Specialistica

Dettagli

ISTUD e la Green Economy

ISTUD e la Green Economy ISTUD e la Green Economy Attività di formazione e ricerca 2013 ISTUD e la Green Economy ISTUD presidia dal 2003 le tematiche legate alla sostenibilità e ha consolidato la sua presenza in area green con

Dettagli

Per essere utili, ovunque

Per essere utili, ovunque MASTER IN ECONOMIA DELLO SVILUPPO E COOPERAZIONE INTERNAZIONALE ANNO ACCADEMICO 2013-2014 In collaborazione con Per essere utili, ovunque LINK CAMPUS UNIVERSITY VIA NOMENTANA, 335 00162 Roma Tel: + 39

Dettagli

Le gare di appalto degli Organismi Internazionali: Opportunità per le imprese. Ancona, 19 giugno 2013

Le gare di appalto degli Organismi Internazionali: Opportunità per le imprese. Ancona, 19 giugno 2013 Le gare di appalto degli Organismi Internazionali: Opportunità per le imprese PARTE PRIMA Introduzione Gli attori coinvolti nelle procedure internazionali Le gare di appalto internazionali I settori di

Dettagli

Procurement Training Program La funzione acquisti: pianificazione, gestione e controllo della spesa. Area Aziendale

Procurement Training Program La funzione acquisti: pianificazione, gestione e controllo della spesa. Area Aziendale Procurement Training Program La funzione acquisti: pianificazione, gestione e controllo della spesa Area Aziendale Perché formarsi sul Procurement? I sistemi di Procurement stanno subendo profonde modificazioni

Dettagli

MaMIT MASTER UNIVERSITARIO DI SECONDO LIVELLO IN MANAGEMENT DELL INNOVAZIONE E DELLE TECNOLOGIE DELL INFORMAZIONE. 1ª edizione a.a.

MaMIT MASTER UNIVERSITARIO DI SECONDO LIVELLO IN MANAGEMENT DELL INNOVAZIONE E DELLE TECNOLOGIE DELL INFORMAZIONE. 1ª edizione a.a. MaMIT MASTER UNIVERSITARIO DI SECONDO LIVELLO IN MANAGEMENT DELL INNOVAZIONE E DELLE TECNOLOGIE DELL INFORMAZIONE 1ª edizione a.a. 2012/2013 Obiettivi Al giorno d oggi l Innovazione è riconosciuta come

Dettagli

ISTITUTO PER GLI STUDI DI POLITICA INTERNAZIONALE. Master in Diplomacy. Con il sostegno di: ISPI Palazzo Clerici Via Clerici 5, Milano

ISTITUTO PER GLI STUDI DI POLITICA INTERNAZIONALE. Master in Diplomacy. Con il sostegno di: ISPI Palazzo Clerici Via Clerici 5, Milano ISTITUTO PER GLI STUDI DI POLITICA INTERNAZIONALE Master in Diplomacy Con il sostegno di: ISPI Palazzo Clerici Via Clerici 5, Milano INDICE L ISPI E LA FORMAZIONE 2 IL MASTER 3 IL PROGRAMMA 4 LA PARTECIPAZIONE

Dettagli

CORSO DI STUDIO MAGISTRALE INTERFACOLTÀ IN SCIENZE DELLO SVILUPPO E DELLA COOPERAZIONE INTERNAZIONALE CLASSE LM 81 A.A. 2012/13

CORSO DI STUDIO MAGISTRALE INTERFACOLTÀ IN SCIENZE DELLO SVILUPPO E DELLA COOPERAZIONE INTERNAZIONALE CLASSE LM 81 A.A. 2012/13 CORSO DI STUDIO MAGISTRALE INTERFACOLTÀ IN SCIENZE DELLO SVILUPPO E DELLA COOPERAZIONE INTERNAZIONALE CLASSE LM 81 A.A. 2012/1 PREMESSA I processi di globalizzazione nelle società e nei mercati aprono

Dettagli

Programma triennale per la trasparenza e l integrità della Scuola Internazionale Superiore di Studi Avanzati 2015-2017

Programma triennale per la trasparenza e l integrità della Scuola Internazionale Superiore di Studi Avanzati 2015-2017 Programma triennale per la trasparenza e l integrità della Scuola Internazionale Superiore di Studi Avanzati 2015-2017 1 Introduzione: organizzazione e funzioni dell amministrazione Chi siamo: definizione,

Dettagli

Gestione XXXXX d azienda FOTO. Laurea magistrale. Facoltà di Economia e Giurisprudenza. Piacenza Cremona a.a. 2014 2015. www.unicatt.

Gestione XXXXX d azienda FOTO. Laurea magistrale. Facoltà di Economia e Giurisprudenza. Piacenza Cremona a.a. 2014 2015. www.unicatt. Percorsi Formativi Corso Facoltà di laurea Gestione XXXXX d azienda Facoltà di Economia e Giurisprudenza FOTO Laurea magistrale www.unicatt.it Piacenza Cremona a.a. 2014 2015 www.unicatt.it INDICE Laurea

Dettagli

Promuovere la formazione di capitale umano d eccellenza

Promuovere la formazione di capitale umano d eccellenza Promuovere Il problema In società sempre più basate sulla conoscenza, una delle condizioni necessarie ad affrontare con successo il processo di riqualificazione del sistema economico è la disponibilità

Dettagli

Le Relazioni Internazionali dell UE (Hill

Le Relazioni Internazionali dell UE (Hill Le Relazioni Internazionali dell UE (Hill & Smith,, 2005) L UE, sistema politico con processi interni di integrazione e un proprio processo di policy- making,, può produrre azione internazionale? Linkage

Dettagli

Power to Change. VIII Annual Forum on Business Ethics and CSR Milano, 13 dicembre 2011. Sabina Ratti Sustainability Senior Vice President

Power to Change. VIII Annual Forum on Business Ethics and CSR Milano, 13 dicembre 2011. Sabina Ratti Sustainability Senior Vice President Power to Change VIII Annual Forum on Business Ethics and CSR Milano, 13 dicembre 2011 Sabina Ratti Sustainability Senior Vice President Agenda Il profilo dell azienda Dual flag L accesso all energia L

Dettagli

Master Double Degree in. Economia e Politiche Internazionali. Master 2010-2011

Master Double Degree in. Economia e Politiche Internazionali. Master 2010-2011 Master Double Degree in Economia e Politiche Internazionali Master 2010-2011 PERCHÉ SCEGLIERE UN MASTER I Master universitari rappresentano una concreta opportunità formativa per i giovani laureati che

Dettagli

Risoluzione adottata dall Assemblea Generale [sul rapporto del Terzo Comitato (A/66/457)]

Risoluzione adottata dall Assemblea Generale [sul rapporto del Terzo Comitato (A/66/457)] Risoluzione adottata dall Assemblea Generale [sul rapporto del Terzo Comitato (A/66/457)] Dichiarazione delle Nazioni Unite sull educazione e la formazione ai diritti umani (Traduzione non ufficiale) L

Dettagli

CREARE UN ONU ADATTA AL 21 SECOLO

CREARE UN ONU ADATTA AL 21 SECOLO CREARE UN ONU ADATTA AL 21 SECOLO Il Vertice Mondiale 2005 dibatterà le proposte che potrebbero dar vita alla ristrutturazione di maggiore portata che le Nazioni Unite abbiano mai conosciuto nei sessanta

Dettagli

UNIVERSITY OF SIENA FACULTY OF POLITICAL SCIENCES ADVANCED PROGRAMME IN INTERNATIONAL STUDIES ACADEMIC REGULATIONS

UNIVERSITY OF SIENA FACULTY OF POLITICAL SCIENCES ADVANCED PROGRAMME IN INTERNATIONAL STUDIES ACADEMIC REGULATIONS UNIVERSITA DEGLI STUDI DI SIENA FACOLTA DI SCIENZE POLITICHE REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA MAGISTRALE IN SCIENZE INTERNAZIONALI (Classe LM-52 Relazioni Internazionali) UNIVERSITY OF SIENA FACULTY

Dettagli

Università degli Studi di Bergamo

Università degli Studi di Bergamo Università degli Studi di Bergamo Facoltà di Scienze Umanistiche - Facoltà di Giurisprudenza Laurea Magistrale interfacoltà in Diritti dell uomo ed Etica della cooperazione internazionale Classe di appartenenza:

Dettagli

Il rinnovato impegno della comunità internazionale

Il rinnovato impegno della comunità internazionale Il rinnovato impegno della comunità internazionale La situazione dei Paesi poveri Sei anni fa le Nazioni Unite hanno lanciato il programma Millennium Development Goals (MDGs, ossia «Obiettivi per lo sviluppo

Dettagli

Master Double Degree in. Economia e Politiche Internazionali. Master 2008-2009

Master Double Degree in. Economia e Politiche Internazionali. Master 2008-2009 Master Double Degree in Economia e Politiche Internazionali Master 2008-2009 PERCHÉ SCEGLIERE UN MASTER I Master universitari rappresentano una concreta opportunità formativa per i giovani laureati che

Dettagli

MASTER FINANZA PER LO SVILUPPO

MASTER FINANZA PER LO SVILUPPO MASTER FINANZA PER LO SVILUPPO Per diventare professionisti del microcredito Perché un Master in Finanza per lo Sviluppo? Per offrire un percorso di specializzazione che mette insieme due mondi apparentemente

Dettagli

Che cos è e a cosa serve l educazione allo sviluppo? giordano golinelli

Che cos è e a cosa serve l educazione allo sviluppo? giordano golinelli Che cos è e a cosa serve l educazione allo sviluppo? EDUCAZIONE ALLO SVILUPPO alla pace, alla mondialità, all intercultura, all ambiente, allo sviluppo sostenibile, ai diritti umani Un po di storia...

Dettagli

Facoltà di Giurisprudenza

Facoltà di Giurisprudenza Facoltà di Giurisprudenza CORSO DI LAUREA MAGISTRALE IN GIURISPRUDENZA A CICLO UNICO (classe LMG/01) Anno accademico 2014-2015 (per gli studenti immatricolati dall a.a. 2014/2015) 1. Obiettivi formativi

Dettagli

Labour market intelligence in Europa

Labour market intelligence in Europa Labour market intelligence in Europa di Mara Brugia* e Antonio Ranieri** Dal nostro punto di osservazione che è quello di chi guarda all insieme del sistema europeo della formazione professionale e del

Dettagli

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ESPERTI IN INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE PICCOLE E MEDIE IMPRESE

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ESPERTI IN INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE PICCOLE E MEDIE IMPRESE D.R. n.1035/2015 Università degli Studi Internazionali di Roma - UNINT In collaborazione con CONFAPI MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ESPERTI IN INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE PICCOLE E MEDIE IMPRESE

Dettagli

Master Universitario di I livello in. Gestione e Sviluppo dei Progetti Internazionali

Master Universitario di I livello in. Gestione e Sviluppo dei Progetti Internazionali Master Universitario di I livello in Obiettivi e sbocchi professionali: Il nostro obiettivo è quello di fornire ai partecipanti del master in Gestione e Sviluppo dei Progetti Internazionali le competenze

Dettagli

LA LOMBARDIA PER L ECCELLENZA

LA LOMBARDIA PER L ECCELLENZA Iniziativa La Lombardia per l eccellenza Programma soggetto ad aggiornamento LA LOMBARDIA PER L ECCELLENZA La Lombardia per l Eccellenza è un iniziativa della Giunta Regionale rivolta ai giovani laureati,

Dettagli

http://renatocursi.wordpress.com

http://renatocursi.wordpress.com Renato Cursi Dati Personali Nato a Roma, Italia 5 Settembre1988 Residente in Roma, Italia Via dei Gelsi, 47 00171 (RM) Nazionalità Italiana Telefono (0039) 3407282088 E-mail Sito Internet renato.cursi@blumail.org

Dettagli

Doppio Diploma. Doppia Opportunità. Prepara gli studenti a nuove sfide

Doppio Diploma. Doppia Opportunità. Prepara gli studenti a nuove sfide Doppio Diploma Doppia Opportunità Prepara gli studenti a nuove sfide Oggigiorno per affrontare il XXI secolo, agli studenti è richiesto un maggior numero di qualificazioni professionali per competere con

Dettagli

PROGETTI MODEL UNITED NATIONS BANDO DI PARTECIPAZIONE Anno Scolastico 2015/2016

PROGETTI MODEL UNITED NATIONS BANDO DI PARTECIPAZIONE Anno Scolastico 2015/2016 PROGETTI MODEL UNITED NATIONS BANDO DI PARTECIPAZIONE Anno Scolastico 2015/2016 INTRODUZIONE UNlab è un ente composto da giovani professionisti e studenti che cooperano per diffondere in Italia e in Europa

Dettagli

Facoltà di Sociologia Sede di Monza CORSO DI LAUREA IN

Facoltà di Sociologia Sede di Monza CORSO DI LAUREA IN Facoltà di Sociologia Sede di Monza CORSO DI LAUREA IN SCIENZE DELL ORGANIZZAZIONE Università degli Studi di Milano Bicocca Facoltà di Sociologia via Bicocca degli Arcimboldi, 8 20126 Milano www.facolta.sociologia.unimib.it

Dettagli

Creazione di business sostenibile: strategie e modelli di organizzazione per l innovazione sociale. Executive Master tsm-trentino School of Management

Creazione di business sostenibile: strategie e modelli di organizzazione per l innovazione sociale. Executive Master tsm-trentino School of Management In collaboration with Prima Edizione Creazione di business sostenibile: strategie e modelli di organizzazione per l innovazione sociale Executive Master tsm-trentino School of Management 23 febbraio -

Dettagli

Economic and Social Council ECOSOC. United Nations

Economic and Social Council ECOSOC. United Nations Economic and Social Council ECOSOC United Nations 2010 Coordination segment New York, 6 July Address by Antonio MARZANO, President of AICESIS International Association of Economic and Social Councils and

Dettagli

security studies Institute for Global Studies LiMes Rivista Italiana di Geopolitica

security studies Institute for Global Studies LiMes Rivista Italiana di Geopolitica security studies Corso per Analisti di Studi Strategici ed Internazionali Institute for Global Studies LiMes Rivista Italiana di Geopolitica Il Corso in Security Studies si tiene a Roma nella prestigiosa

Dettagli

UNIDO ITPO ITALY. Programma Energia e Ambiente

UNIDO ITPO ITALY. Programma Energia e Ambiente UNIDO ITPO ITALY Programma Energia e Ambiente Promozione degli Investimenti Privati per uno Sviluppo Sostenibile Fiera del Levante Bari, 16 Settembre 2009 1 United Nations Industrial Development Organization

Dettagli

The PURPLE revolution?

The PURPLE revolution? La nuova disciplina generale sulla cooperazione internazionale per lo sviluppo Legge n.25 del 4 agosto 204 Legge agosto 204, n. 25. The PURPLE revolution? B www.bolodewo.com 2 Una riforma lunga 30 anni

Dettagli

Università Commerciale. Graduate School. Luigi Bocconi MET. Master in Economia del turismo

Università Commerciale. Graduate School. Luigi Bocconi MET. Master in Economia del turismo MET Master in Economia del turismo Università Commerciale Luigi Bocconi Graduate School MET Master in Economia del turismo La crescente attenzione con la quale si guarda oggi al turismo come a un settore

Dettagli

BOZZA PRELIMINARE DELLA DICHIARAZIONE SULLE NORME UNIVERSALI DI BIOETICA

BOZZA PRELIMINARE DELLA DICHIARAZIONE SULLE NORME UNIVERSALI DI BIOETICA I La traduzione in italiano del testo originale in lingua inglese non costituisce un testo ufficiale dell Unesco. La traduzione è stata realizzata da Cinzia Caporale e non può essere pubblicata senza autorizzazione.

Dettagli

CENTRO OCSE LEED DI TRENTO PER LO SVILUPPO LOCALE

CENTRO OCSE LEED DI TRENTO PER LO SVILUPPO LOCALE CENTRO OCSE LEED DI TRENTO PER LO SVILUPPO LOCALE BROCHURE INFORMATIVA 2013-2015 L Organizzazione per la Cooperazione e lo Sviluppo Economico (OCSE) è un organizzazione inter-governativa e multi-disciplinare

Dettagli

Corso di Laurea Magistrale LM59. Scienze della comunicazione pubblica e sociale

Corso di Laurea Magistrale LM59. Scienze della comunicazione pubblica e sociale Corso di Laurea Magistrale LM59 Scienze della comunicazione pubblica e sociale Insegnamento: Cooperazione sanitaria internazionale Conoscenze e abilità da conseguire L evoluzione degli scenari economici

Dettagli

OFFERTA FORMATIVA A.A. 2015/2016

OFFERTA FORMATIVA A.A. 2015/2016 OFFERTA FORMATIVA A.A. 2015/2016 Obiettivi formativi corsi di laurea, raggruppamenti disciplinari, insegnamenti Economia: banche, aziende e mercati Obiettivi formativi corso di laurea I laureati in Economia:

Dettagli

LISTA PERIODICI CORRENTI 2011

LISTA PERIODICI CORRENTI 2011 LISTA PERIODICI CORRENTI 2011 A Acque e terre - bimestrale di politica internazionale Affari Esteri trimestrale dell Associazione italiana per gli studi in politica estera (AISPE) American economic journal

Dettagli

DIPLOMA DI PERFEZIONAMENTO IN STUDI EUROPEI I ANNO

DIPLOMA DI PERFEZIONAMENTO IN STUDI EUROPEI I ANNO ISTITUTO DI STUDI EUROPEI ALCIDE DE GASPERI (D.P.R. N 492 DEL 29/4/1956 E D.P.R. N 1126 DELL 11/10/1982) SCUOLA POST-UNIVERSITARIA DI STUDI EUROPEI 53 ANNO ACCADEMICO 2007-2008 DIPLOMA DI PERFEZIONAMENTO

Dettagli

Curriculum Vitae et Studiorum

Curriculum Vitae et Studiorum Curriculum Vitae et Studiorum DATI PERSONALI Luogo di nascita: Pescara Residenza: Via G. B. Marino 3 00152 Roma Indirizzo Universitario: Libera Università degli Studi per l'innovazione e l'organizzazione

Dettagli

a.a 2010/2011 II MODULO Contrattualistica privata Area Giuridica

a.a 2010/2011 II MODULO Contrattualistica privata Area Giuridica a.a 2010/2011 II MODULO Contrattualistica privata Area Giuridica Perché formazione sul Procurement? I sistemi di Procurement stanno subendo profonde modificazioni sia nelle grandi imprese che nella Pubblica

Dettagli

SICUREZZA ALIMENTARE MONDIALE

SICUREZZA ALIMENTARE MONDIALE Verso la costruzione della SICUREZZA ALIMENTARE MONDIALE Insieme possiamo porre fine alla fame e alla malnutrizione José Graziano da Silva, Direttore Generale della FAO UNA VISIONE COMUNE L Organizzazione

Dettagli

ITALIAN GLOBAL APPROACH TO MANAGEMENT IN INDIA LIVELLO I - EDIZIONE II A.A. 2015-2016

ITALIAN GLOBAL APPROACH TO MANAGEMENT IN INDIA LIVELLO I - EDIZIONE II A.A. 2015-2016 ITALIAN GLOBAL APPROACH TO MANAGEMENT IN INDIA LIVELLO I - EDIZIONE II A.A. 2015-2016 Presentazione Il percorso formativo del Master si articola in quattro moduli - lingua, cultura, economia e seminari

Dettagli

Circolare n.3 2 marzo2012

Circolare n.3 2 marzo2012 Circolare n.3 2 marzo2012 C.I.C.U. Comitato Italiano Città Unite Conferenza Regionale del Nord Africa sulla MIGRAZIONE E SVILUPPO organizzata congiuntamente dalle Nazioni Unite e dalla Commissione europea

Dettagli

Maria Sassi. Università degli studi di Pavia

Maria Sassi. Università degli studi di Pavia Maria Sassi Dipartimento di Scienze Economiche e Aziendali Università degli studi di Pavia e-mail: msassi@eco.unipv.it Sviluppo sostenibile nuova etica del mondo globale (consapevolezza, condivisione e

Dettagli

M.A.San. Management degli Approvvigionamenti in Sanità

M.A.San. Management degli Approvvigionamenti in Sanità Milano Italy M.A.San. Management degli Approvvigionamenti in Sanità Da giugno 2010 a febbraio 2011 www.sdabocconi.it/masan Empower your vision significa confrontarsi e acquisire prospettive differenti

Dettagli

a.a 2012/2013 III MODULO Pianificazione, gestione e controllo della spesa Area Aziendale

a.a 2012/2013 III MODULO Pianificazione, gestione e controllo della spesa Area Aziendale a.a 2012/2013 III MODULO Pianificazione, gestione e controllo della spesa Area Aziendale Perché formazione sul Procurement? I sistemi di Procurement stanno subendo profonde modificazioni sia nelle grandi

Dettagli

Programma triennale per la trasparenza e l integrità della Scuola Internazionale Superiore di Studi Avanzati 2014 2016

Programma triennale per la trasparenza e l integrità della Scuola Internazionale Superiore di Studi Avanzati 2014 2016 Programma triennale per la trasparenza e l integrità della Scuola Internazionale Superiore di Studi Avanzati 2014 2016 1 Introduzione: organizzazione e funzioni dell amministrazione Chi siamo: definizione,

Dettagli

Scuola Superiore Sant Anna di Studi Universitari e di Perfezionamento Divisione Alta Formazione. Master. Management e Sanità.

Scuola Superiore Sant Anna di Studi Universitari e di Perfezionamento Divisione Alta Formazione. Master. Management e Sanità. Scuola Superiore Sant Anna di Studi Universitari e di Perfezionamento Divisione Alta Formazione Master Management e Sanità III edizione La Scuola Quattro sono le fonti dell apprendimento Un quarto colui

Dettagli

Corso di Laurea Magistrale in SCIENZE INTERNAZIONALI E DIPLOMATICHE (D.M. 270/2004 LM-52)

Corso di Laurea Magistrale in SCIENZE INTERNAZIONALI E DIPLOMATICHE (D.M. 270/2004 LM-52) Corso di Laurea Magistrale in SCIENZE INTERNAZIONALI E DIPLOMATICHE (D.M. 270/2004 L52) Sede didattica Classe delle lauree Durata sito web Dipartimento di riferimento Coordinatore: Genova Relazioni internazionali

Dettagli

DIPARTIMENTO DI STUDI ECONOMICI E GIURIDICI

DIPARTIMENTO DI STUDI ECONOMICI E GIURIDICI Il DIPARTIMENTO DI STUDI ECONOMICI E GIURIDICI (DISEG) offre un percorso di studio, articolato in vari livelli, in ambito economico ed aziendale, con una particolare attenzione ai temi: - dell economia,

Dettagli

Marketing Management - serale

Marketing Management - serale Marketing Management - serale Master Universitario di primo livello Facoltà di Economia X edizione Anno Accademico 2013/2014 Presentazione La gestione delle relazioni con i mercati è elemento fondamentale

Dettagli

a.a 2010/2011 V MODULO Analisi Economica dei Mercati Area Economica

a.a 2010/2011 V MODULO Analisi Economica dei Mercati Area Economica a.a 2010/2011 V MODULO Analisi Economica dei Mercati Area Economica Perché formazione sul Procurement? I sistemi di Procurement stanno subendo profonde modificazioni sia nelle grandi imprese che nella

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PERUGIA CLASSE DELLE LAUREE MAGISTRALI IN RELAZIONI INTERNAZIONALI (CLASSE DELLE LAUREE LM-52)

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PERUGIA CLASSE DELLE LAUREE MAGISTRALI IN RELAZIONI INTERNAZIONALI (CLASSE DELLE LAUREE LM-52) UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PERUGIA CLASSE DELLE LAUREE MAGISTRALI IN RELAZIONI INTERNAZIONALI (CLASSE DELLE LAUREE LM-52) CORSO DI LAUREA MAGISTRALE IN RELAZIONI INTERNAZIONALI (Degree Certificate in International

Dettagli

Scuola universitaria professionale della Svizzera italiana Dipartimento ambiente costruzioni e design. Corso di laurea in Ingegneria civile

Scuola universitaria professionale della Svizzera italiana Dipartimento ambiente costruzioni e design. Corso di laurea in Ingegneria civile Scuola universitaria professionale della Svizzera italiana Dipartimento ambiente costruzioni e design Corso di laurea in Ingegneria civile Dipartimento ambiente costruzioni e design Il Dipartimento ambiente

Dettagli

MINISTERO DELL'ISTRUZIONE, UNIVERSITA' E RICERCA

MINISTERO DELL'ISTRUZIONE, UNIVERSITA' E RICERCA INFORMAZIONI PERSONALI Nome Cinquepalmi Federico Data di nascita 03/01/1967 Qualifica Amministrazione Incarico attuale Numero telefonico dell ufficio II Fascia Dirigente - DGIR 0658496078 Fax dell ufficio

Dettagli

In partnership con. Master di II livello In

In partnership con. Master di II livello In In partnership con Master di II livello In "Governance e Management nella Pubblica Amministrazione" (1500 h 60 cfu) Anno Accademico 2015/2016 I edizione II sessione Art. 1 ATTIVAZIONE L Università degli

Dettagli

www.logisapiens.it PARTNER

www.logisapiens.it PARTNER PARTNER www.logisapiens.it LOGISTICA E SUPPLY CHAIN MANAGEMENT: LA SFIDA Garantire l eccellenza nell organizzazione e nella gestione degli approvvigionamenti, della produzione, della distribuzione, del

Dettagli

Le donne nel mondo della scienza; le attività del Centro Internazionale Ipazia Maria Paola Azzario Chiesa

Le donne nel mondo della scienza; le attività del Centro Internazionale Ipazia Maria Paola Azzario Chiesa Le donne nel mondo della scienza; le attività del Centro Internazionale Ipazia Maria Paola Azzario Chiesa La mia vuol essere una breve presentazione di quanto il Centro UNESCO di Torino, di cui sono presidente,

Dettagli

CORSO DI LAUREA MAGISTRALE A CICLO UNICO GIURISPRUDENZA A.A. 2012 / 2013

CORSO DI LAUREA MAGISTRALE A CICLO UNICO GIURISPRUDENZA A.A. 2012 / 2013 CORSO DI LAUREA MAGISTRALE A CICLO UNICO GIURISPRUDENZA A.A. 2012 / 2013 DIPARTIMENTO DI GIURISPRUDENZA ANTONIO NUZZO DIRETTORE DEL DIPARTIMENTO GIURISPRUDENZA COSA STAI CERCANDO? Giurisprudenza è il corso

Dettagli

Lo Sport come strumento per la realizzazione degli obiettivi del Millennio dell onu

Lo Sport come strumento per la realizzazione degli obiettivi del Millennio dell onu Sport e Diritti Umani 249 Capitolo quarto Lo Sport come strumento per la realizzazione degli obiettivi del Millennio dell onu Jacopo Tognon ed Elisabetta Biviano Nel corso del Vertice del Millennio, convocato

Dettagli

Conferenza di Catania 3 Gruppo di Lavoro: Nuove Tecnologie ed Insegnamento a Distanza

Conferenza di Catania 3 Gruppo di Lavoro: Nuove Tecnologie ed Insegnamento a Distanza Conferenza di Catania 3 Gruppo di Lavoro: Nuove Tecnologie ed Insegnamento a Distanza Maria Amata Garito Professore di Tecnologie dell Istruzione e dell Apprendimento Facoltà di Psicologia Università di

Dettagli

PIANI DI STUDIO a.a. 2015 16. Economia aziendale e management (CLEAM) pag. 1. Economia e finanza (CLEF) pag. 2

PIANI DI STUDIO a.a. 2015 16. Economia aziendale e management (CLEAM) pag. 1. Economia e finanza (CLEF) pag. 2 PIANI DI STUDIO a.a. 015 1 Economia aziendale e management (CLEAM) pag. 1 Economia e finanza (CLEF) pag. Economia e scienze sociali (CLEF) pag. Economia e management per arte, cultura e comunicazione (CLEACC)

Dettagli

AESI ASSOCIAZIONE EUROPEA DI STUDI INTERNAZIONALI. www.aesieuropa.eu IN COLLABORAZIONE CON :

AESI ASSOCIAZIONE EUROPEA DI STUDI INTERNAZIONALI. www.aesieuropa.eu IN COLLABORAZIONE CON : 4 AESI ASSOCIAZIONE EUROPEA DI STUDI INTERNAZIONALI www.aesieuropa.eu IN COLLABORAZIONE CON : COMMISSIONE EUROPEA Rappresentanza in Italia CASD Circolo Studi Diplomatici SEMINARI DI STUDI EUROPEI PREPARATORI

Dettagli

SENZA FRONTIERE 10 TREND EMERGENTI

SENZA FRONTIERE 10 TREND EMERGENTI SENZA FRONTIERE 10 TREND EMERGENTI PER IL SETTORE ASSICURATIVO OSSERVATORIO REPUTATIONAL & EMERGING RISK 1 6 SENZA FRONTIERE L Internazionalizzazione come direttrice strategica per intercettare i benefici

Dettagli

Commissione Comunicazione della CRUI: Riunione del 07/04/03

Commissione Comunicazione della CRUI: Riunione del 07/04/03 Commissione Comunicazione della CRUI: Riunione del 07/04/03 Presenti: Sebastiano Bagnara, Politecnico Milano; Giovanni Bechelloni, Università di Firenze; Alessandro Bianchi, Rettore Università Mediterranea

Dettagli

Corso in Business Diplomacy e Cerimoniale

Corso in Business Diplomacy e Cerimoniale Corso in Business Diplomacy e Cerimoniale 2016 Public Administration & Healthcare I Edizione maggio settembre 2016 OBIETTIVI Inquadrato nel tema più ampio delle Relazioni Istituzionali e Business Diplomacy,

Dettagli

Le funzioni dell ONU

Le funzioni dell ONU Le funzioni dell ONU Allo scopo di tutelare la pace nel mondo, nel 1945 venne istituita l ONU (Organizzazione delle nazioni unite). Oltre che della tutela della pace, l ONU si occupa della salvaguardia

Dettagli