Marzo Corporate Presentation

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Marzo 2014. Corporate Presentation"

Transcript

1 Marzo 2014 Corporate Presentation

2 Indice del documento sezione 1 Profilo di Advance Coporate Finance 3 sezione 2 Le attività di consulenza 6 sezione 3 Il Team 11 sezione 4 Track record 17 sezione 5 Precedenti Esperienze del Team 27 Contatti 37 2

3 Indice del documento sezione 1 Profilo di Advance Coporate Finance 3 sezione 2 Le attività di consulenza 6 sezione 3 Il Team 11 sezione 4 Track record 17 sezione 5 Precedenti Esperienze del Team 27 Contatti 37 3

4 Advance Corporate Finance ACF opera come società di Consulenza in Finanza Aziendale e Straordinaria Il mercato di riferimento è rappresentato dal Mid Market italiano, prevalentemente aziende con fatturato compreso tra i 20 ed i 250 mln di euro. I Clienti sono le aziende, gli imprenditori, gli azionisti Team di Professionisti senior IPO Advisory Competenze specialistiche e complementari Mergers & Acquisitions Valutazioni Aziendali Network internazionale Corporate Governance ACF Spin-off Capacità di strutturare operazioni tailor-made Advisory Strategica Fund raising Partnership con primarie Istituzioni internazionali Debt Restructuring 4

5 Punti di Forza e caratteri distintivi 1 2 Un Team costituito da Professionisti che hanno maturato significative esperienze complementari in diversi settori quali: Investment Banking e M&A Advisory Mercati finanziari (Equity e Debito) 3 L indipendenza dai gruppi bancari italiani Fund Raising: accesso a investitori italiani ed esteri che facilita il fund raising nelle operazioni di finanza straordinaria (IPO, emissioni obbligazionarie, aumenti di capitale) Industria Consulenza Strategica ed operativa Private Equity Asset Management Private Banking e Wealth Management 4 5 L elevata capacità di personalizzare le soluzioni nelle operazioni di finanza straordinaria L accesso ad un network internazionale di professionisti associati che consente di ottimizzare le operazioni in partnership 5

6 Indice del documento sezione 1 Profilo di Advance Coporate Finance 3 sezione 2 Le attività di consulenza 6 sezione 3 Il Team 11 sezione 4 Track record 17 sezione 5 Precedenti Esperienze del Team 27 Contatti 37 6

7 Fusioni e Acquisizioni Il team di Advance Corporate Finance agisce in qualità di advisor di aziende, imprenditori e fondi di Private Equity per la realizzazione di operazioni di Fusioni e di Acquisizioni di società, rami d azienda, partecipazioni di minoranza e di maggioranza, affiancando la clientela nei seguenti passaggi: Identificazione degli obiettivi strategici ed analisi preliminare della fattibilità dell operazione Individuazione di possibili target o di possibili acquirenti Valutazione della Società e gestione della fase negoziale con la controparte Consulenza nell individuazione della struttura finanziaria ottimale per operazione Supporto al cliente nell individuazione dei profili professionali (legali, revisori etc.) richiesti per la finalizzazione dell operazione e nella selezione Assistenza nella redazione dei documenti contrattuali 7

8 Equity Capital Markets Advance Corporate Finance supporta la propria clientela nel processo di quotazione in Borsa ed in tutte le attività relative alla gestione dell Equity sui mercati regolamentati (aumenti di capitale delisting, etc.), quali: Supporto all azionista nella scelta del mercato di quotazione più idoneo e nella definizione della struttura di offerta ottimale Selezione degli istituti bancari e dei consulenti (legali, etc.) da incaricare per il collocamento Definizione dell Equity Story e predisposizione della documentazione necessaria alla quotazione Gestione dei rapporti con le autorità e le istituzioni competenti (Borsa, autorità di vigilanza sul mercato, etc.) Negoziazione del prezzo di collocamento Affiancamento del Management della società nella fase di roadshow 8

9 Debt Advisory e Restructuring Advance Corporate Finance agisce come consulente nel reperimento delle risorse finanziarie e nella loro strutturazione ottimale: Definizione delle soluzioni ottimali di finanziamento a supporto delle decisioni di investimento dell azienda, dei piani di acquisizione di altre società, di releverage etc. Accesso a tutti i principali Partner finanziari italiani ed esteri operanti nel segmento del mid-market corporate Valutazione del livello di leva sostenibile dall azienda e supporto alla negoziazione delle condizioni applicate dal sistema bancario ed alla gestione dei covenants contrattuali Strutturazione di operazioni complesse in club deal Nelle operazioni di turnaround aziendale, definizione del piano di ristrutturazione in ambito stragiudiziale e concorsuale (i.e. art. 67 ed art. 182, Concordato Preventivo), gestione di eventuali dismissioni di assets e reperimento di nuova finanza a supporto del piano di ristrutturazione 9

10 Corporate Advisory Advance Corporate Finance assiste la clientela in tutte le attività preliminari alle operazioni di finanza straordinaria ed al cambiamento aziendale quali: Analisi dell opportunità di apertura del capitale ad investitori di carattere industriale e/o finanziario Predisposizione di Business Plan Valutazione di aziende, di rami d azienda e di spin-off Valutazione di Intangibles, Redazione di Fairness Opinions, Valutazione di strumenti finanziari quali opzioni e futures Ottimizzazione delle struttura societaria e del modello di Corporate Governance ideale da implementare 10

11 Indice del documento sezione 1 Profilo di Advance Coporate Finance 3 sezione 2 Le attività di consulenza 6 sezione 3 Il Team 11 sezione 4 Track record 17 sezione 5 Precedenti Esperienze del Team 27 Contatti 37 11

12 Il team di Advance Corporate Finance Massimo Grosso Managing Partner INVESTMENT BANKING, WEALTH MANAGEMENT 2 anni in UBS Wealth Management 2 anni in Societe Generale Capital Markets 7 anni di esperienza in Borsa Italiana sviluppando l area mercati e l attività di origination su PMI Luca Pierazzi - Managing Partner CORPORATE FINANCE, ASSET MANAGEMENT 8 anni di corporate finance in Via Advisors Lunga esperienza in banche internazionali e italiane (Credit Commercial de France, Nat West) Responsabile Asset Management in Euromobiliare, Banque Worms, Dresdner Bank Andrea Valenti Managing Partner CORPORATE FINANCE, DEBT CAPITAL MARKETS 4 anni in UBS Wealth Management 4 anni in Deutsche Bank area Investment Bank 5 anni in Capitalia Large Corporate Claudio Fontana Senior Advisor INVESTMENT BANKING, CAPITAL MARKETS 15 anni in Soc Gen come Head of Capital Markets 7 anni in Mediobanca in Equity Capital Markets 3 anni a Schroders in UK in Equity Markets Marina Maddaloni Senior Advisor EQUITY CAPITAL MARKETS, PRIVATE EQUITY 5 anni in I2 Capital Partners SGR Responsabile delle Investor Relations in TRE ITALIA in occasione dell operazione di IPO 5 anni di esperienza in Borsa Italia Spa Riccardo Puleo Senior Advisor REVISIONE, AUDITING, CONTROLLO DI GESTIONE 3 anni di attività di corporate finance in Via Advisors 4 anni in Deloitte Consulting 3 anni in Finaudit Ernst & Young 10 anni in Banche internazionali (Paribas, Barclays) Mario Zanco Senior Advisor INVESTMENT BANKING, CAPITAL MARKETS Responsabile Equity Research Credito Italiano 3 anni in Banca IMI come Senior Analyst 9 anni in Lehman Brothers come Equity Sales Davide Bona Analyst Analyst per Reply Master Degree in European Business (ESCP Europe, Londra) Laurea in Amministrazione Aziendale presso SAA (TO) 12

13 Il team di Advance Corporate Finance MASSIMO GROSSO (Managing Partner) Fondatore di Advance Corporate Finance, ha oltre 10 anni di esperienza con ruoli senior su Mercati Finanziari, Finanza Aziendale e Asset Management, ha lavorato in Borsa Italiana, Societé Génerale e UBS. Nel 2009 è stato socio fondatore di VirgilioLab, società attiva nelle Relazioni con Investitori per società quotate. Dal 2007 al 2009 è Deputy Head in UBS Italia per i Key Client Area Centrosud, rivestendo anche il ruolo di coordinamento tra Wealth Management e Investment Banking. Dal 2006 al 2007 è Vice President in Société Générale Investment Banking (MI), con responsabilità di Deputy Head Capital Markets su prodotti Equity e Derivatives. Dal 1999 al 2005 lavora in Borsa Italiana, inizialmente per lo sviluppo dell Area Mercati, poi come Senior Relationship Manager. Massimo è laureato in Ingegneria Gestionale Mercati Finanziari (Politecnico di Milano). Ha seguito corsi di Marketing (Columbia University - New York), organizzazione di Family Office (Zurigo) e Mergers and Acquisitions (Londra). Parla inglese LUCA PIERAZZI (Managing Partner) Fondatore di Advance Corporate Finance, ha oltre 25 anni di esperienza nel settore della Finanza, ha lavorato in Euromobiliare, Crédit Commérciale de France, National Westminster Bank e Dresdner Bank. Nel 2006 fonda Advance Advisor, società attiva nella finanza di mercato che sviluppa prodotti finanziari di equity e di debito. Dal 2003 al 2011 fa parte del team di Via Advisors, società di Corporate Finance di Milano ove ha realizzato operazioni di M&A, quotazioni in Borsa, ristrutturazioni del debito. In precedenza ha ricoperto ruoli dirigenziali in Banche Internazionali: Direttore Finanziario in Crédit Commercial de France, Responsabile dell AM in Banque Worms e poi in Dresdner Bank, Responsabile del trading in Nat West e Responsabile delle Gestioni Istituzionali in Euromobiliare. E stato responsabile in Italia di East Capital. E consulente di una Fondazione Bancaria per la gestione finanziaria. È laureato in Macroeconomia presso l Università di Bologna ed ha un Master in FBA. Per 5 anni è stato Docente di Economia e Politica Monetaria all Università degli Studi di Pavia. Parla inglese e francese 13

14 Il team di Advance Corporate Finance ANDREA VALENTI (Managing Partner) Fondatore di Advance Corporate Finance, ha più di 15 anni di esperienza nel settore della Finanza Aziendale Dal 2007 al 2011 è Director in UBS Italia Spa (Milano e Roma) nella divisione Advisory sul mercato Mid Corporate Dal 2002 al 2007 è Senior Banker in Capitalia Spa (Roma) nella Divisione Corporate & Investment Banking - Large Corporate Dal 1998 al 2002 è Assistant Vice President in Deutsche Bank Spa (Milano); Divisione Corporate & Investment Bank Dal 1996 al 1998 è analista nel dipartimento Finanza in Mannesmann Engineering AG (Madrid) È laureato in Economia e Commercio (Università La Sapienza di Roma) ed ha conseguito un Certificate Program (Postgraduate Study) in Business & Management presso University of California (USA); ha frequentato corsi di Corporate Finance presso la New York University (USA) Stern Business School. Tiene corsi di Finanza Aziendale presso la Business School della LUISS di Roma E Consigliere di Amministrazione di Cogipower, midcorporate italiana attiva nel settore delle energie rinnovabili. Parla inglese e spagnolo CLAUDIO FONTANA (Senior Advisor) Oltre 25 anni di esperienza sui Mercati dei Capitali azionari e di debito, è stato responsabile dei relativi team in alcune delle principali Investment Bank europee. Nel 2010 ha concluso un'esperienza di quasi 15 anni in Société Générale come Managing Director responsabile per l Italia del team di Global Capital Markets; in precedenza, sempre in Société Générale, è stato Responsabile del Team Equity Capital Markets per l Italia. Nel corso degli anni 90 è stato responsabile del team di Equity Capital Markets per l'italia in Schroders, contribuendo a lanciare il brand della banca sino a farla diventare l istituto di riferimento per il mercato azionario delle PMI. Dal 1987 al 1994 ha lavorato nel Servizio Finanziario di Mediobanca nel team di Gerardo Braggiotti, gestendo e portando sul mercato tutte le principali operazioni azionarie dell epoca. Laureato con lode in Discipline Economiche e Sociali, è dottore commercialista e revisore dei conti. Parla inglese 14

15 Il team di Advance Corporate Finance MARINA MADDALONI (Senior Advisor) Oltre 15 anni di esperienza con ruoli senior nella Finanza, nel Private Equity e nella Consulenza. Ha lavorato nel fondo I2 Capital Partners SGR, in Borsa Italiana, in Roland Berger e Morgan Stanley. Nel 2006 entra nel team di investimento della Intek Spa (holding di partecipazioni quotata sul MTA) e successivamente diventa Director del Fondo d investimento I2 Capital Partners focalizzato sulle special situations. Dal 2005 al 2006 è Head of Investor Relations in 3 Italia Dal 2000 al 2005 lavora in Borsa Italiana come Senior Relationship Manager nel supporto alle imprese per il processo di quotazione in Borsa. Dal 1998 al 2000 è Senior Consultant in Roland Berger e realizza progetti nel competence centre Transportation. Nel 1997 entra in Morgan Stanley nel Financial Institution Group (FIG). E Consigliere di Amministrazione in 3 società del Gruppo Intek È laureata in Economia e Commercio con tesi in Finanza Aziendale presso l Università di Roma La Sapienza e parla inglese RICCARDO PULEO (Senior Advisor) Ha oltre 27 anni di esperienza nel settore della finanza e della consulenza aziendale; ha lavorato in IBM Italia, Paribas Finanziaria, Banca Euromobiliare - Midland Montagu, Barclays BZW, Finaudit Ernst & Young, Deloitte Consulting. Dal 2010 ha lavorato in Via Advisors, società di Corporate Finance di Milano, partecipando a varie operazioni di finanza straordinaria. Dal 2007 ha fatto parte del team di Deloitte Consulting ove ha curato progetti di organizzazione e compliance normativa per gruppi bancari. Dal 1998, nel ruolo di libero professionista, è stato consulente per diverse aziende ed istituzioni finanziarie in progetti direvisione dei processi e sistemi. Dal 1996 ha fatto parte del team di Finaudit Ernst & Young come senior manager. In precedenza ha ricoperto ruoli dirigenziali in banche di investimento Internazionali. Si è laureato in Economia Aziendale presso l Università Commerciale Luigi Bocconi Milano e parla inglese, tedesco, francese e spagnolo. 15

16 Il team di Advance Corporate Finance MARIO ZANCO (Senior Advisor) 25 anni di esperienza nell Investment Banking, nelle attività di analisi e IPO; ha lavorato a Lehman Brothers, Banca IMI, Credito Italiano, Primegest. Dal 2009 ha lavorato in Advance Advisor e ha partecipato a varie operazioni di finanza straordinaria sia in Italia che in Romania. Dal 1999 ha lavorato in Lehman Brothers in qualità di Equity Sales sui mercati azionari europei e statunitense. Ha fatto parte del team che ha curato il takeover di Telecom Italia ed ha partecipato a numerose IPO. Dal 1996 ha lavorato a Banca IMI come senior analyst delle banche quotate italiane. In precedenza ha ricoperto il ruolo di responsabile ECM e responsabile Equity Research al Credito Italiano partecipando alle privatizzazioni di Credit, IMI, INA, IMI. Si è laureato in D.E.S. presso l Università Commerciale Luigi Bocconi Milano con una tesi di statistica quantitativa; parla inglese DAVIDE BONA (Analyst) Durante l anno di Master ( ) ha svolto attività di consulenza esterna Reply (società quotata in Borsa), nella misurazione degli investimenti societari nel campo della formazione; ha inoltre lavorato alle attività di start-up di una società londinese Dal 2009 al 2010 ha svolto uno stage presso la S.A.M.I.G., come assistente del direttore generale. Nel 2010 si è laureato presso l università SAA, Scuola di Amministrazione Aziendale (a Torino). Nel ha frequentato il Master in European Business (MEB) presso l ESCP Europe frequentando due campus, quello di Torino e quello di Londra; Parla inglese 16

17 Indice del documento sezione 1 Profilo di Advance Coporate Finance 3 sezione 2 Le attività di consulenza 6 sezione 3 Il Team 11 sezione 4 Track record 17 sezione 5 Precedenti Esperienze del Team 27 Contatti 37 17

18 Tarck Record: IPOs SOCIETÀ DATA IPO RACCOLTA DI CAPITALE EXPERT SYSTEM FEB ,3 mln 45% flottante GREEN ITALY 1 27 DIC mln 100% flottante TRUE ENERGY WIND SA 11 OTT ,1 mln 41,63% flottante MERCATO RUOLI RICOPERTI DA ADVANCE Advisor per il Supporto al collocamento Advisor e strutturazione SPAC Specialist Supporto al collocamento Advisor e strutturazione Supporto al collocamento COMPAGNIA DELLA RUOTA 20 LUG ,3 mln 64% flottante Advisor e strutturazione Supporto al collocamento SPAC MADE IN ITALY 1 27 LUG mln 100% flottante Strutturazione Supporto al collocamento SPAC ITALY1 27 GEN mln 100% flottante Supporto al collocamento 18

19 Track Record Wall di Borsa Italiana Le operazione più recenti Advance: Leader indiscusso nelle recenti operazioni di Capital Market e di advisory su PMI Fonte: Track Record Wall di Borsa Italiana (www.borsaitaliana.it) Partner Cliente Operazione Data Ruolo Valore Santucci & Partners Advance Corporate Finance Advance Corporate Finance Advance Corporate Finance Freshfields Advance Corporate Finance Umbria TPL e Mobilità s.p.a. Privatizzazione della società e cessione del 70% delle azioni Expert System IPO su AIM Italia Febbraio 2014 GreenItaly1 IPO su AIM Italia Gennaio 2014 IKF - Gruppo Sintesi VEI Capital S.p.A. True Energy Wind SA Affitto ramo d'azienda di Gruppo Sintesi Acquisizione da Edmond de Rothschild Investment Partners di F.I.L.A. S.p.A.. IPO su AIM Italia: AUCAP e prestito obbligazionario convertibile Febbraio 2014 Advisor 77 milioni Novembre 2013 Ottobre 2013 Ottobre 2013 Financial Advisor Advisor e SPAC Specialist Advisor Sell Side Consulente legale Advisor Finanziario 17,2 milioni 35 milioni 5,8 milioni 250 milioni 8,1 milioni Fonte: Borsa Italiana 19

20 Case Study: True Energy Wind Il fondo ARC Asset Management si è presentato con la richiesta di quotazione presso l AIM Italia del fondo True Energy (fondo che investe in fonti rinnovabili) per le sole attività minieoliche L incarico assegnatoci è stato quello di Advisor Finanziario La prima attività è stata quella di definire il perimetro di quotazione. Advance ha ritenuto che la soluzione fosse quella di spinoffare tutte le attività del fondo di investimento True Energy e creare 3 veicoli: True Energy Wind, True Energy Solar e True Energy Hydro Una volta definito il perimetro di True Energy Wind, Advance ha costituito la squadra con la scelta del Nomad e dello Studio Legale L idea di Advance è stata quella di definire un perimetro molto semplice e chiaro tralasciando al di fuori tutti gli elementi non fondamentali al successo del business e assicurando i futuri investimenti solo dopo il rispetto di un attenta due diligence e un IRR minimo del 14% Tutti i paletti messi da Advance sono stati a favore e a protezione dei possibili investitori futuri. Uno di questi è stata la strutturazione di una governance atta a non estrarre valore dalla società (struttura di guadagni a success) Advance ha strutturato anche l offerta con la creazione di due veicoli: Emissione Azionaria cum warrant e Emissione obbligazionaria (la prima sull AIM) Una volta presidiata tutta la story line dell IPO, Advance ha svolto un ruolo da protagonista anche per la parte di raccolta del flottante MERCATO INSTALLATO PIPELINE RACCOLTA TE Wind opera nella produzione di energia elettrica da fonte mini-eolica. Il modello di business prevede la gestione dell intero processo di realizzazione di un impianto. TE Wind è stata costituita nel 2013 e ha già installato 50 turbine minieoliche per una potenza complessiva di 1,4 MW. La pipeline prevede l installazione di ulteriori 120 turbine della potenza nominale fino a 60 MW per un potenza totale di 5,4 MW. La raccolta è stata pari a 8,1 mln di cui 3,71 mln mediante emissione azionaria e 4,37 mln mediante emissione obbligazionaria (POC). Sono state collocate azioni ordinarie. Il prezzo di collocamento è stato fissato a 1,25 portando la capitalizzazione a 8,9 mln. Il flottante è pari al 41,63% del capitale sociale. 58% 42% Mercato IRIS Fund SICAV 20

21 Track Record: 2014 (1) Febbraio 2014 Febbraio 2014 Febbraio 2014 Febbraio 2014 Gruppo Filo Diretto Expert System Eur Advisor per il supporto al collocamento su AIM Italia Eastern Europe Resources Eur Supporto nel collocamento di Obbligazioni presso Investitori in Europa Medex Eur [undisclosed] Advisor per la ricerca di capitali per lo sviluppo Eur Sole Arranger finanziamento bancario da parte di Gennaio 2014 Gennaio 2014 Febbraio 2014 Anno IKF Investing Company Eur Advisor nell aumento di capitale su AIM Italia AB NPL EUR [riservato] Advisor finanziario per IPO su AIM Italia Mikro Kapital Eur Supporto nel collocamento di Obbligazioni presso Investitori in Europa Fondazione Cassa di Risparmio di Imola Eur Consulenza finanziaria continuativa sul portafoglio investimenti 21

22 Track Record: 2013 (1) Anno 2013 Dicembre 2013 Ottobre 2013 Ottobre 2013 Mikro Kapital Eur CHF GBP Supporto nel collocamento di Obbligazioni presso Investitori in Europa SPAC GreenItaly1 EUR SPAC Specialist e Advisor Finanziario per IPO True Energy Wind SA Eur Advisor finanziario per emissione Prestito Obbligazionario Convertibile True Energy Wind SA Eur Equity Advisor finanziario per Quotazione in Borsa e aumento di capitale Giugno 2013 Giugno 2013 Maggio 2013 Maggio 2013 CSP Advisor finanziario per Quotazione in Borsa e aumento di capitale Gruppo GESCO Eur Sole Arranger finanziamento bancario da parte di Eur Advisor nella cessione di ramo d azienda da Gruppo Sintesi a IKF Ecoway Sole Advisor per valutazione di opzioni strategiche di crescita 22

23 Track Record: 2013 (2) Aprile 2013 Aprile 2013 Aprile 2013 Marzo 2013 Genny Mobility Vista Palace Hotel Côte d Azur ZAIM Express LLC Ebooks & Kids Eur [undisclosed] Advisor per Aumento di Capitale Eur Advisor per la Ristrutturazione del debito finanziario Up to Eur Supporto per creazione SPV per emissioni obbligazionarie Advisor nella Stesura della documentazione per aumento di capitale Gennaio 2013 RG Oliosi Eur Advisor per la Ristrutturazione del debito finanziario 23

24 Track Record: 2012 Anno 2012 Novembre 2012 Novembre 2012 Settembre 2012 Mikro Kapital EUR USD CHF Supporto nel collocamento di Obbligazioni presso Investitori in Europa SPAC Made in Italy1 Sesa Computer Gross EUR Supporto nelle relazioni con Investitori durante la Business Combination Intermedia Holding spa Eur Redazione del documento di Valutazione aziendale Apri Progetti Strutturazione di emissioni obbligazionarie senior Luglio 2012 Aprile 2012 Aprile 2012 Gennaio 2012 Compagnia della Ruota Eur Assistenza nella raccolta di capitale in IPO Compagnia della Ruota Eur Assistenza nella raccolta di capitale pre IPO SPAC Italy1 Investment IVS Group EUR Supporto nelle relazioni con Investitori durante la Business Combination Latte Milano Advisor nella Stesura di Piano Industriale e per operazione di cessione 24

25 Track Record: 2011 Anno 2011 Dicembre 2011 Luglio 2011 Luglio 2011 Mikro Kapital Eur Assistenza nel collocamento presso investitori in Europa House Building Eur NAV Redazione Infomemo e documento vendita SPAC Made in Italy 1 Eur Assistenza nella strutturazione e raccolta capitale in IPO Compagnia della Ruota Strutturazione del veicolo per quotazione su AIM Giugno 2011 Marzo 2011 Gennaio 2011 Anno Costruzioni Meccaniche Bertoli Eur Advisor per la ristrutturazione del debito finanziario American Laundry Ospedaliera Stesura di Piano Industriale e Documento Valutazione SPAC Italy 1 Eur Assistenza nella raccolta di capitale in IPO Conafi Prestitò Consulenza continuativa su Finanza Straordinaria 25

26 Track Record: 2010 Anno 2010 Giugno 2010 Mikro Kapital Eur Assistenza nel collocamento presso investitori in Europa Mikro Kapital Strutturazione di emissioni obbligazionarie Euro Medium Term Notes 26

27 Indice del documento sezione 1 Profilo di Advance Coporate Finance 3 sezione 2 Le attività di consulenza 6 sezione 3 Il Team 11 sezione 4 Track record 17 sezione 5 Precedenti Esperienze del Team 27 Contatti 37 27

28 Precedenti Esperienze del Team Equity Capital Markets - IPO Maggio 2008 Febbraio 2008 Novembre 2007 Novembre 2007 KR Energy Eur IPO su Borsa CoLead Manager Molmed Eur IPO sul mercato principale di Borsa Global Coordinator Maire Tecnimont spa Eur IPO Joint Bookrunner Il Sole 24 Ore spa Eur IPO Co-Lead Luglio 2007 Marzo 2007 Marzo 2007 Dicembre 2006 Bialetti Eur IPO su Borsa CoLead Manager COSMO Pharmaceuticals spa Eur IPO Joint Bookrunner I Grandi Viaggi Eur IPO su Euronext Paris Global Coordinator Newron Pharmaceuticals spa Eur IPO Joint Bookrunner 28

29 Precedenti Esperienze del Team Equity Capital Markets - IPO Novembre 2006 Giugno 2006 Marzo 2005 Marzo 2003 Poltrona Frau Piaggio spa Elitel Fiera Milano Eur Eur Eur Eur IPO su STAR CoLead Manager IPO Joint Bookrunner IPO Aim Londra Advisor Finanziario IPO su Borsa Global Coordinator Dicembre 2000 Marzo 2000 Novembre 1999 Giugno 1999 Engineering Eur IPO sul mercato principale di Borsa Sponsor Cairo Communication Eur IPO su Borsa Bookrunner Italdesign Giugiaro Eur IPO Joint bookrunner Gruppo Coin Eur IPO Joint Bookrunner 29

30 Precedenti Esperienze del Team Equity Capital Markets - IPO Aprile 1998 Marzo 1998 Anno 1995 Anno 1994 Lazio spa I Grandi Viaggi Carraro Saes Getters Eur Eur Eur Eur IPO Bookrunner IPO su Borsa Global Coordinator IPO su Borsa Bookrunner IPO su Borsa Bookrunner Luglio 1994 Febbraio 1994 INA Assitalia Istituto Mobiliare Italiano Eur IPO Joint Bookrunner Eur IPO Co-Lead Manager 30

31 Precedenti Esperienze del Team Equity Capital Markets - Aumenti di capitale Giugno 2006 Marzo 2006 Marzo 2006 Settembre 2005 Kaitech Eur Aumento di capitale riservato Underwriter Uni Land Eur Equity Line Arranger Cell Therapeutics Eur Equity Line Arranger Impregilo Eur Aumento di capitale Underwriter Maggio 1997 Marzo 1994 Dicembre 1993 Istituto Bancario San Paolo Torino Eur Secondary Offering Co-lead Manager Banca Commerciale Italiana Eur Secondary Offering Co-Lead Manager Credito Italiano Eur Secondary Offering Joint Global Coordinator 31

32 Precedenti Esperienze del Team Debt Capital Markets Anno 2010 Novembre 2006 Settembre 2006 Marzo 2003 Bulgari Japan Ltd. Trevi Finanziaria Socotherm Digital Bros Eur Eur Eur Eur Bonds Private Placement Convertible Bond Bookrunner Convertible Bond Bookrunner Convertible Bond Underwriter 32

33 Precedenti Esperienze del Team Capital Markets - Structuring Febbraio 2009 Anno 1995 Maggio 1999 Unicredit Eur Tax Asset Monetization Sole Arranger Gruppo Fininvest Eur medium term loans swaps & derivatives Structuring Telecom Italia Eur OPA Joint Financial Advisor 33

34 Precedenti Esperienze del Team Corporate Advisory and Structuring Anno 2010 Luglio 2009 Ottobre 2008 Giugno 2006 Ecoil Italia Srl Business Plan Assessment Advisory Kinexia Valutazione di asset per aumento di capitale Advisor Finanziario Schiapparelli Eur Fairness Opinion Advisor Finanziario Telsey Piano Industriale Advisor Finanziario Marzo 2006 Anno 2006 Anno 2006 Gennaio 2003 H3G 3 Italia Impresa Pizzarotti Bulgari Japan Ltd. Class Editori - CIA Raccolta attesa mln Piano industriale per IPO Eur Construction Facility Eur Capex Medium Term Facility Scissione su Mercato Ristretto Advisor Finanziario 34

35 Precedenti Esperienze del Team Corporate Advisory and Structuring Anno 2005 Anno 2005 Anno 1998 Anno 1997 Indesit Company Antonio Merloni Efibanca SpA Tecnoborgo SpA Eur Eur Eur Eur Capex Facility MLA Refinancing Facility Asset & Liabilities Risk Assessment Advisory Project Financing Advisory e selezione lead arranger 35

36 Precedenti Esperienze del Team Debt Restructuring and Distressed Finance Febbraio 2012 Anno 2011 Ottobre 2011 Marzo 2010 Mediafiction (Gruppo Cecchi Gori) Valore Undisclosed Concordato ex art. 124 L.F. Costruzioni Motori Diesel Eur Ristrutturazione del Debito Selecta Eur Ristrutturazione del Debito Finanziario Olivetti PC Valore Undisclosed Concordato ex art. 124 L.F. Marzo 2009 Febbraio 2008 Midial spa Festival Crociere Eur Ristrutturazione del Debito Valore Undisclosed Concordato ex art. 124 L.F. 36

37 Indice del documento sezione 1 Profilo di Advance Coporate Finance 3 sezione 2 Le attività di consulenza 6 sezione 3 Il Team 11 sezione 4 Track record 17 sezione 5 Precedenti Esperienze del Team 27 Contatti 37 37

38 Contatti Advance Corporate Finance Srl Milano Via Lovanio, Milano Tel Fax

Presentazione Istituzionale Ottobre 2012

Presentazione Istituzionale Ottobre 2012 Società e Servizi di IR Presentazione Istituzionale Ottobre 2012 Noi Siamo una società indipendente di consulenza specializzata in Investor Relations e Comunicazione d Impresa. Siamo una giovane realtà,

Dettagli

Garnell Garnell Garnell

Garnell Garnell Garnell Il veliero Garnell è un grande esempio di capacità di uscire dagli schemi, saper valutare il cambio di rotta per arrivare serenamente a destinazione, anche nei contesti più turbolenti Il 14 agosto 1919

Dettagli

I FONDI IMMOBILIARI IN ITALIA E ALL ESTERO RAPPORTO 2010 I RELATORI

I FONDI IMMOBILIARI IN ITALIA E ALL ESTERO RAPPORTO 2010 I RELATORI I FONDI IMMOBILIARI IN ITALIA E ALL ESTERO RAPPORTO 2010 I RELATORI ALBERTO AGAZZI GENERALI IMMOBILIARE ITALIA Alberto Agazzi è nato a Milano il 18/06/1977 ed laureato in Ingegneria Edile presso il Politecnico

Dettagli

Nicola Romito. Esperienza. Presidente presso Power Capital nicola.romito@hotmail.it

Nicola Romito. Esperienza. Presidente presso Power Capital nicola.romito@hotmail.it Nicola Romito Presidente presso Power Capital nicola.romito@hotmail.it Esperienza Presidente at Power Capital aprile 2013 - Presente (1 anno 4 mesi) * Consulenza per gli investimenti, gestione di portafoglio

Dettagli

MTA. Mercato Telematico Azionario: dai forma alle tue ambizioni

MTA. Mercato Telematico Azionario: dai forma alle tue ambizioni MTA Mercato Telematico Azionario: dai forma alle tue ambizioni L accesso ai mercati dei capitali ha permesso a Campari di percorrere una strategia di successo per l espansione e lo sviluppo del proprio

Dettagli

Perché AIM Italia? (1/2)

Perché AIM Italia? (1/2) AIM Italia Perché AIM Italia? (1/2) AIM Italia si ispira ad un esperienza di successo già presente sul mercato londinese Numero di società quotate su AIM: 1,597 Di cui internazionali: 329 Quotazioni su

Dettagli

AIM Italia. Il mercato di Borsa Italiana per i leader di domani

AIM Italia. Il mercato di Borsa Italiana per i leader di domani AIM Italia Il mercato di Borsa Italiana per i leader di domani Perché AIM Italia I mercati di Borsa Italiana AIM Italia si aggiunge all offerta di mercati regolamentati di Borsa Italiana MTA MTF 3 Perché

Dettagli

IL FONDO DIFONDI PRIVATE DEBT

IL FONDO DIFONDI PRIVATE DEBT I MINIBOND: nuovi canali di finanziamento alle imprese a supporto della crescita e dello sviluppo 15Luglio 2015 IL FONDO DIFONDI PRIVATE DEBT Dr. Gabriele Cappellini Amministratore Delegato Fondo Italiano

Dettagli

AIM Italia / Mercato Alternativo del Capitale

AIM Italia / Mercato Alternativo del Capitale AIM Italia / Mercato Alternativo del Capitale Agenda I II III AIM Italia Il ruolo di Banca Finnat Track record di Banca Finnat 2 2 Mercati non regolamentati Mercati regolamentati AIM Italia Mercati di

Dettagli

Real Consultant Srl Company Profile

Real Consultant Srl Company Profile Ooooo Real Consultant Srl Company Profile a company Regulated by RICS (The Royal Institution of Chartered Surveyors) Aprile, 2013 Indice REAL CONSULTANT - COMPANY PROFILE REAL CONSULTANT IL NOSTRO PROFILO

Dettagli

SALARY SURVEY 2015. Banking & Insurance. Specialists in banking & insurance recruitment www.michaelpage.it. Banking & Insurance

SALARY SURVEY 2015. Banking & Insurance. Specialists in banking & insurance recruitment www.michaelpage.it. Banking & Insurance SALARY SURVEY 2015 Banking & Insurance Banking & Insurance Specialists in banking & insurance recruitment www.michaelpage.it Banking & Insurance Salary Survey 2015 Gentili clienti, abbiamo il piacere di

Dettagli

Cartella stampa 2014. Mangusta Risk Limited 132-134 Lots Road Chelsea, London, SW10 0RJ [UK] Tel. +44 20 7349 7013 www.mangustarisk.

Cartella stampa 2014. Mangusta Risk Limited 132-134 Lots Road Chelsea, London, SW10 0RJ [UK] Tel. +44 20 7349 7013 www.mangustarisk. Mangusta Risk Limited 132-134 Lots Road Chelsea, London, SW10 0RJ [UK] Tel. +44 20 7349 7013 www.mangustarisk.com Mangustarisk Italia s.r.l. Via Giulia, 4 00186, Roma (Italia) Tel. +39 06 45439400 Fax.

Dettagli

In breve Febbraio 2015

In breve Febbraio 2015 In breve In breve Febbraio 2015 La nostra principale responsabilità è rappresentata dagli interessi dei nostri clienti. Il principio per tutti i soci è essere disponibili ad incontrare i clienti, e farlo

Dettagli

Caratteristiche del Fondo

Caratteristiche del Fondo Caratteristiche del Fondo EQUI MEDITERRANEO FUND e un fondo costituito sotto forma di SICAV SIF ed è un comparto dedicato della piattaforma EQUI SICAV - SIF, una Società a capitale Variabile Lussemburghese

Dettagli

Gentili clienti, abbiamo il piacere di presentarvi i nuovi studi di retribuzione relativi all anno 2012.

Gentili clienti, abbiamo il piacere di presentarvi i nuovi studi di retribuzione relativi all anno 2012. 3 Michael Page Salary Survey 2012 - Banking 4 Gentili clienti, abbiamo il piacere di presentarvi i nuovi studi di retribuzione relativi all anno 2012. Michael Page, quale leader nella ricerca e selezione

Dettagli

LA QUOTAZIONE IN BORSA

LA QUOTAZIONE IN BORSA LA QUOTAZIONE IN BORSA Facoltà di Economia dell'università di Parma 20 febbraio 2012 Martino De Ambroggi L attività del broker Equity Sales & Trading Equity Research Francesco Perilli (CEO) Investment

Dettagli

Quotazione in borsa e minibond: quali concrete opportunità per le PMI Sebastiano Di Diego e Fabrizio Micozzi

Quotazione in borsa e minibond: quali concrete opportunità per le PMI Sebastiano Di Diego e Fabrizio Micozzi Quotazione in borsa e minibond: quali concrete opportunità per le PMI Sebastiano Di Diego e Fabrizio Micozzi Corporate finance advisory and strategy consulting 1. Le priorità delle PMI italiane Quali sono

Dettagli

Banca Generali: la solidità di chi guarda lontano. Agosto 2014

Banca Generali: la solidità di chi guarda lontano. Agosto 2014 Banca Generali: la solidità di chi guarda lontano Agosto 2014 Banca Generali in pillole Banca Generali è uno degli assetgathererdi maggior successo e in grande crescita nel mercato italiano, con oltre

Dettagli

Nuova finanza per la green industry

Nuova finanza per la green industry Nuova finanza per la green industry Green Investor Day / Milano, 9 maggio 2013 Barriere di contesto a una nuova stagione di crescita OSTACOLI PER LO SVILUPPO INDUSTRIALE Fine degli incentivi e dello sviluppo

Dettagli

Banca Popolare di Spoleto S.p.A. Transmission Policy

Banca Popolare di Spoleto S.p.A. Transmission Policy Banca Popolare di Spoleto S.p.A. Transmission Policy 1. INTRODUZIONE Il presente documento definisce e formalizza le modalità ed i criteri adottati da Banca Popolare di Spoleto S.p.A. (di seguito, la Banca

Dettagli

. T. I. P. O. TIP - PRE IPO S.P.A.

. T. I. P. O. TIP - PRE IPO S.P.A. Milano, 4 giugno 2014 Perché TIPO? 1. Esiste un mercato potenziale interessante 2. Le imprese italiane hanno bisogno di equity 3. Attuale disponibilità di liquidità UNA CHIUSURA PROATTIVA DEL CIRCUITO

Dettagli

R E A L E S T A T E G R U P P O R I G A M O N T I. C O M

R E A L E S T A T E G R U P P O R I G A M O N T I. C O M REAL ESTATE GRUPPORIGAMONTI.COM 2 Rigamonti Real Estate La scelta giusta è l inizio di un buon risultato Rigamonti Founders Rigamonti REAL ESTATE Società consolidata nel mercato immobiliare, con più di

Dettagli

Circolare N.175 del 27 Novembre 2013

Circolare N.175 del 27 Novembre 2013 Circolare N.175 del 27 Novembre 2013 PMI. Tutte le informazioni per la quotazione in borsa online Gentile cliente, con la presente desideriamo informarla che ABI, AIFI, ASSIREVI, ASSOGESTIONI, ASSOSIM,

Dettagli

IL SETTORE ASSICURATIVO E IL FINANZIAMENTO DELLE IMPRESE

IL SETTORE ASSICURATIVO E IL FINANZIAMENTO DELLE IMPRESE IL SETTORE ASSICURATIVO E IL FINANZIAMENTO DELLE IMPRESE ALCUNE CONSIDERAZIONI A MARGINE DELLA REVISIONE DELLE NORME SUGLI INVESTIMENTI A COPERTURA DELLE RISERVE TECNICHE CONVEGNO SOLVENCY II 1 PUNTI PRINCIPALI

Dettagli

Policy esterna di esecuzione / trasmissione degli ordini

Policy esterna di esecuzione / trasmissione degli ordini Policy esterna di esecuzione / trasmissione degli ordini Pagina 1 di 16 INDICE 1 PREMESSE... 3 1.1 INTRODUZIONE... 3 1.2 CURA DELL'INTERESSE DEL CLIENTE... 3 1.2.1 Determinazione del prezzo... 4 1.2.2

Dettagli

I laureati magistrali in Scienze Statistiche

I laureati magistrali in Scienze Statistiche http://www.safs.unifi.it I laureati magistrali in Scienze Statistiche I nostri testimonial Nota: la Laurea Magistrale in Statistica, Scienze Attuariali e Finanziarie è stata attivata nell a.a. 2012/2013

Dettagli

Policy esterna di esecuzione / trasmissione degli ordini

Policy esterna di esecuzione / trasmissione degli ordini Policy esterna di esecuzione / trasmissione degli ordini Edizione 20141015 Pagina 1 di 16 INDICE 1 PREMESSE... 3 1.1 INTRODUZIONE... 3 1.2 CURA DELL'INTERESSE DEL CLIENTE... 3 1.2.1 Determinazione del

Dettagli

Studio di retribuzione 2014

Studio di retribuzione 2014 Studio di retribuzione 2014 SALES & MARKETING Temporary & permanent recruitment www.pagepersonnel.it EDITORIALE Grazie ad una struttura costituita da 100 consulenti e 4 uffici in Italia, Page Personnel

Dettagli

Venture Capitalist: chi sono, cosa fanno e a cosa servono

Venture Capitalist: chi sono, cosa fanno e a cosa servono Venture Capitalist: chi sono, cosa fanno e a cosa servono Ing. Stefano Molino Investment Manager Innogest SGR SpA Torino, 31 Marzo 2011 Venture Capital: che cos è? L attività di investimento istituzionale

Dettagli

IL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE DI DIGITAL MAGICS APPROVA IL PROGETTO DI BILANCIO DEL 2013 E IL PIANO INDUSTRIALE 2014-2018

IL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE DI DIGITAL MAGICS APPROVA IL PROGETTO DI BILANCIO DEL 2013 E IL PIANO INDUSTRIALE 2014-2018 IL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE DI DIGITAL MAGICS APPROVA IL PROGETTO DI BILANCIO DEL 2013 E IL PIANO INDUSTRIALE 2014-2018 Nel 2013 ingresso in 11 startup, di cui 6 startup innovative, una cessione, una

Dettagli

Comunicato Stampa. Methorios Capital S.p.A.

Comunicato Stampa. Methorios Capital S.p.A. Comunicato Stampa Methorios Capital S.p.A. Approvata la Relazione Semestrale Consolidata al 30 giugno 2013 Acquistato un ulteriore 16,2% del capitale di Astrim S.p.A. Costituzione della controllata Methorios

Dettagli

I mercati. Giuseppe G. Santorsola 1

I mercati. Giuseppe G. Santorsola 1 I mercati I mercati primari e secondari Il mercato dei cambi Il mercato monetario I mercati obbligazionari e azionari Le società di gestione I mercati gestiti da MTS SpA I mercati gestiti da Borsa Italiana

Dettagli

Facciamo emergere i vostri valori.

Facciamo emergere i vostri valori. Facciamo emergere i vostri valori. www.arnerbank.ch BANCA ARNER SA Piazza Manzoni 8 6901 Lugano Switzerland P. +41 (0)91 912 62 22 F. +41 (0)91 912 61 20 www.arnerbank.ch Indice Banca: gli obiettivi Clienti:

Dettagli

Pronti per la Voluntary Disclosure?

Pronti per la Voluntary Disclosure? Best Vision GROUP The Swiss hub in the financial business network Pronti per la Voluntary Disclosure? Hotel de la Paix, 21 aprile 2015, ore 18:00 Hotel Lugano Dante, 22 aprile 2015, ore 17:00 Best Vision

Dettagli

Presentazione societaria

Presentazione societaria Eurizon Capital Eurizon Capital Presentazione societaria Eurizon Capital e il Gruppo Intesa Sanpaolo Banca dei Territori Asset Management Corporate & Investment Banking Banche Estere 1/12 Eurizon Capital

Dettagli

Gruppo Sansedoni Società di servizi e investimenti. Ottobre 2013

Gruppo Sansedoni Società di servizi e investimenti. Ottobre 2013 Gruppo Sansedoni Società di servizi e investimenti Ottobre 2013 1 Una storia tangibile dal 1999 al 2007 Nascita 1999 Sansedoni viene costituita con atto di scissione parziale di un compendio immobiliare

Dettagli

LETTERA AGLI AZIONISTI E AI PARTNER DI DIGITAL MAGICS

LETTERA AGLI AZIONISTI E AI PARTNER DI DIGITAL MAGICS Milano, 29 gennaio 2014 LETTERA AGLI AZIONISTI E AI PARTNER DI DIGITAL MAGICS Carissimi Azionisti e Partner, Il 2013 per noi è stato un anno entusiasmante. Abbiamo completato con successo il nostro progetto

Dettagli

LUSSEMBURGO, UN CENTRO DI ECCELLENZA PER IL WEALTH MANAGEMENT INTERNAZIONALE

LUSSEMBURGO, UN CENTRO DI ECCELLENZA PER IL WEALTH MANAGEMENT INTERNAZIONALE LUSSEMBURGO, UN CENTRO DI ECCELLENZA PER IL WEALTH MANAGEMENT INTERNAZIONALE Moderatore: Giuliano Bidoli Head of Tax, Experta Corporate and Trust Services S.A. Relatori: Massimo Contini Senior Relationship

Dettagli

PREMIO LE FONTI - CEO SUMMIT & AWARDS 2015: TRA I VINCITORI BNP PARIBAS IP, GENERALI, INTESA SANPAOLO, VERSACE E RAI

PREMIO LE FONTI - CEO SUMMIT & AWARDS 2015: TRA I VINCITORI BNP PARIBAS IP, GENERALI, INTESA SANPAOLO, VERSACE E RAI Rassegna Stampa PREMIO LE FONTI - CEO SUMMIT & AWARDS 2015: TRA I VINCITORI BNP PARIBAS IP, GENERALI, INTESA SANPAOLO, VERSACE E RAI 12 Giugno 2015 Scritto da: Redazione Grande successo per la prima serata

Dettagli

Evoluzione Risk Management in Intesa

Evoluzione Risk Management in Intesa RISCHIO DI CREDITO IN BANCA INTESA Marco Bee, Mauro Senati NEWFIN - FITD Rating interni e controllo del rischio di credito Milano, 31 Marzo 2004 Evoluzione Risk Management in Intesa 1994: focus iniziale

Dettagli

Lussemburgo Lo strumento della cartolarizzazione e il suo regime fiscale

Lussemburgo Lo strumento della cartolarizzazione e il suo regime fiscale Lussemburgo Lo strumento della cartolarizzazione e il suo regime fiscale www.bsp.lu Dicembre 2013 1 Con la Legge 22 marzo 2004, il Lussemburgo si è dotato, di uno strumento legislativo completo che ha

Dettagli

Gli immobili sono nel nostro DNA.

Gli immobili sono nel nostro DNA. Gli immobili sono nel nostro DNA. FBS Real Estate. Valutare gli immobili per rivalutarli. FBS Real Estate nasce nel 2006 a Milano, dove tuttora conserva la sede legale e direzionale. Nelle prime fasi,

Dettagli

Le small cap e la raccolta di capitale di rischio Opportunità per il professionista. Il ruolo del Nomad.

Le small cap e la raccolta di capitale di rischio Opportunità per il professionista. Il ruolo del Nomad. S.A.F. SCUOLA DI ALTA FORMAZIONE LUIGI MARTINO Le small cap e la raccolta di capitale di rischio Opportunità per il professionista Il ruolo del Nomad. Marco Fumagalli Responsabile Capital Markets Ubi Banca

Dettagli

Offerta pubblica di acquisto avente ad oggetto azioni Banca Nazionale del Lavoro S.p.A.

Offerta pubblica di acquisto avente ad oggetto azioni Banca Nazionale del Lavoro S.p.A. COMMISSIONE NAZIONALE PER LE SOCIETÀ E LA BORSA Ufficio Mercati Alla cortese attenzione del dott. Salini Telefax n. 06 8477 757 Ufficio OPA Alla cortese attenzione della dott.sa Mazzarella Telefax n. 06

Dettagli

Doti di leadership con forti capacità di coordinamento e motivazione dei team gestiti.

Doti di leadership con forti capacità di coordinamento e motivazione dei team gestiti. Sintesi Professionale Consolidata esperienza nella gestione di progetti complessi volti all introduzione di nuove attività e simmetricamente alla razionalizzazione ed efficientamento di strutture e reti

Dettagli

STRATEGIA DI TRASMISSIONE ED ESECUZIONE DEGLI ORDINI

STRATEGIA DI TRASMISSIONE ED ESECUZIONE DEGLI ORDINI STRATEGIA DI TRASMISSIONE ED ESECUZIONE DEGLI ORDINI 1 INTRODUZIONE Il Consiglio di Amministrazione di Kairos Julius Baer Sim (di seguito la KJBSIM ) ha approvato il presente documento al fine di formalizzare

Dettagli

Gianluca Nardone curriculum vitae 12 luglio 2013. 0. Profilo Sintetico... 2. I. Precedenti esperienze didattiche (ultimi 5 anni)...

Gianluca Nardone curriculum vitae 12 luglio 2013. 0. Profilo Sintetico... 2. I. Precedenti esperienze didattiche (ultimi 5 anni)... INDICE 0. Profilo Sintetico... 2 I. Precedenti esperienze didattiche (ultimi 5 anni)... 3 II. Titoli scientifici o di progettazione (ultimi 5 anni)... 4 III. Titoli di formazione post- laurea... 6 IV.

Dettagli

Corso di Alta Formazione in Finanza Quantitativa

Corso di Alta Formazione in Finanza Quantitativa Corso di Alta Formazione in Finanza Quantitativa 2 a EDIZIONE MILANO NOVEMBRE 2011 - MAGGIO 2012 In collaborazione con Corso di Alta Formazione in Finanza Quantitativa NOVEMBRE 2011 - MAGGIO 2012 orso

Dettagli

ALLAN LAPORTE Staff - Tax Compliance. certified public accountants tax & financial advisors. allan.laporte @funaro.com. www.funaro.

ALLAN LAPORTE Staff - Tax Compliance. certified public accountants tax & financial advisors. allan.laporte @funaro.com. www.funaro. certified public accountants tax & financial advisors www.funaro.com certified public accountants tax & financial advisors CHI SIAMO Funaro & Co. è uno studio di Certified Public Accountants e Dottori

Dettagli

Master of Business Administration Programma MBA Collège des Ingénieurs Italia

Master of Business Administration Programma MBA Collège des Ingénieurs Italia Master of Business Administration Programma MBA Collège des Ingénieurs Italia NetworkNetwor erpreneurship Enterpreneu Network L Enterpreneurship Passion Leadership Istituzione indipendente per la formazione

Dettagli

AFFIDABILE, SOSTENIBILE & INNOVATIVA

AFFIDABILE, SOSTENIBILE & INNOVATIVA Axpo Italia AFFIDABILE, SOSTENIBILE & INNOVATIVA UN GRUPPO A DIMENSIONE EUROPEA Axpo opera direttamente in oltre 20 paesi europei L Italia è uno dei mercati principali del gruppo Axpo in Italia Alla presenza

Dettagli

BNY MELLON INVESTMENT MANAGEMENT

BNY MELLON INVESTMENT MANAGEMENT BNY MELLON INVESTMENT MANAGEMENT COMPETENZE SPECIALIZZATE E SOLIDITÀ DI UN GRANDE LEADER MONDIALE RISERVATO A INVESTITORI PROFESSIONALI 2 UN GRANDE GRUPPO AL VOSTRO SERVIZIO BNY Mellon Investment Management

Dettagli

11/11. Anthilia Capital Partners SGR. Opportunità e sfide per l industria dell asset management in Italia. Maggio 2011.

11/11. Anthilia Capital Partners SGR. Opportunità e sfide per l industria dell asset management in Italia. Maggio 2011. 11/11 Anthilia Capital Partners SGR Maggio 2011 Opportunità e sfide per l industria dell asset management in Italia Eugenio Namor Anthilia Capital Partners Lugano Fund Forum 22 novembre 2011 Industria

Dettagli

Quotarsi in Borsa. La nuova segmentazione dei Mercati di Borsa Italiana. www.borsaitalia.it

Quotarsi in Borsa. La nuova segmentazione dei Mercati di Borsa Italiana. www.borsaitalia.it Quotarsi in Borsa La nuova segmentazione dei Mercati di Borsa Italiana www.borsaitalia.it Indice 1. Introduzione 3 2. La decisione di quotarsi 5 3. La scelta del mercato di quotazione 9 4. I requisiti

Dettagli

Informativa ai partecipanti dei fondi comuni di investimento BancoPosta

Informativa ai partecipanti dei fondi comuni di investimento BancoPosta Informativa ai partecipanti dei fondi comuni di investimento BancoPosta Il nuovo Regolamento Intermediari n. 16190/2007 emanato dalla Consob ed il Regolamento congiunto del 29 ottobre 2007 emanato da Banca

Dettagli

Studio di retribuzione 2014

Studio di retribuzione 2014 Studio di retribuzione 2014 TECHNOLOGY Temporary & permanent recruitment www.pagepersonnel.it EDITORIALE Grazie ad una struttura costituita da 100 consulenti e 4 uffici in Italia, Page Personnel offre

Dettagli

Completezza funzionale KEY FACTORS Qualità del dato Semplicità d'uso e controllo Tecnologie all avanguardia e stabilità Integrabilità

Completezza funzionale KEY FACTORS Qualità del dato Semplicità d'uso e controllo Tecnologie all avanguardia e stabilità Integrabilità Armundia Group è un azienda specializzata nella progettazione e fornitura di soluzioni software e consulenza specialistica per i settori dell ICT bancario, finanziario ed assicurativo. Presente in Italia

Dettagli

SEB Asset Management. Il processo di investimento e la selezione degli asset: come creare un percorso ottimale

SEB Asset Management. Il processo di investimento e la selezione degli asset: come creare un percorso ottimale SEB Asset Management Il processo di investimento e la selezione degli asset: come creare un percorso ottimale Fabio Agosta, Responsabile Commerciale Europa Meridionale & Medio Oriente SEB Stockholm Enskilda

Dettagli

IT GOVERNANCE & MANAGEMENT

IT GOVERNANCE & MANAGEMENT IT GOVERNANCE & MANAGEMENT BOLOGNA BUSINESS school Dal 1088, studenti da tutto il mondo vengono a studiare a Bologna dove scienza, cultura e tecnologia si uniscono a valori, stile di vita, imprenditorialità.

Dettagli

Fabio Ciarapica Director PRAXI ALLIANCE Ltd

Fabio Ciarapica Director PRAXI ALLIANCE Ltd Workshop Career Management: essere protagonisti della propria storia professionale Torino, 27 febbraio 2013 L evoluzione del mercato del lavoro L evoluzione del ruolo del CFO e le competenze del futuro

Dettagli

RELAZIONE DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE AI SENSI DELL ART. 2501 QUINQUIES C.C. SULLA FUSIONE PER INCORPORAZIONE DI INVESP S.P.A.

RELAZIONE DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE AI SENSI DELL ART. 2501 QUINQUIES C.C. SULLA FUSIONE PER INCORPORAZIONE DI INVESP S.P.A. RELAZIONE DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE AI SENSI DELL ART. 2501 QUINQUIES C.C. SULLA FUSIONE PER INCORPORAZIONE DI INVESP S.P.A. E PROSPETTIVE 2001 S.P.A. IN SANPAOLO IMI S.P.A... Si presenta il progetto

Dettagli

Strategie competitive ed assetti organizzativi nell asset management

Strategie competitive ed assetti organizzativi nell asset management Lezione di Corporate e Investment Banking Università degli Studi di Roma Tre Strategie competitive ed assetti organizzativi nell asset management Massimo Caratelli, febbraio 2006 ma.caratelli@uniroma3.it

Dettagli

Villa Favorita via Zuccarini 15 60131 Ancona tel. 071 2137011 fax 071 2901017 fax 071 2900953 informa@istao.it www.istao.it

Villa Favorita via Zuccarini 15 60131 Ancona tel. 071 2137011 fax 071 2901017 fax 071 2900953 informa@istao.it www.istao.it Master in 2013 10a edizione 18 febbraio 2013 MANAGEMENT internazionale Villa Favorita via Zuccarini 15 60131 Ancona tel. 071 2137011 fax 071 2901017 fax 071 2900953 informa@istao.it www.istao.it Durata

Dettagli

Indice. La Missione 3. La Storia 4. I Valori 5. I Clienti 7. I Numeri 8. I Servizi 10

Indice. La Missione 3. La Storia 4. I Valori 5. I Clienti 7. I Numeri 8. I Servizi 10 Indice La Missione 3 La Storia 4 I Valori 5 I Clienti 7 I Numeri 8 I Servizi 10 La Missione REVALO: un partner operativo insostituibile sul territorio. REVALO ha come scopo il mantenimento e l incremento

Dettagli

Documento redatto ai sensi dell art. 46 comma 1 e dell art. 48 comma 3 del Regolamento Intermediari adottato dalla CONSOB con delibera n.

Documento redatto ai sensi dell art. 46 comma 1 e dell art. 48 comma 3 del Regolamento Intermediari adottato dalla CONSOB con delibera n. Iccrea Banca S.p.A. Istituto Centrale del Credito Cooperativo STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI SU STRUMENTI FINANZIARI Documento redatto ai sensi dell art. 46 comma 1 e dell art. 48

Dettagli

Solo un leader della Gestione Alternativa può offrirvi una tale scelta. insieme fino all essenza

Solo un leader della Gestione Alternativa può offrirvi una tale scelta. insieme fino all essenza Solo un leader della Gestione Alternativa può offrirvi una tale scelta insieme fino all essenza Dexia Asset Management, un leader europeo nell ambito della Gestione Alternativa n Una presenza storica fin

Dettagli

Modelli organizzativi dei General Partner nel Private Equity

Modelli organizzativi dei General Partner nel Private Equity Con il patrocinio di: Modelli organizzativi dei General Partner nel Private Equity O.M.Baione, V.Conca, V. Riccardi 5 luglio 2012 Sponsor: Tipologia d indagine Interviste dirette e questionari inviati

Dettagli

Costruirsi una rendita. I principi d investimento di BlackRock

Costruirsi una rendita. I principi d investimento di BlackRock Costruirsi una rendita I principi d investimento di BlackRock I p r i n c i p i d i n v e s t i m e n t o d i B l a c k R o c k Ottenere una rendita è stato raramente tanto difficile quanto ai giorni nostri.

Dettagli

Strategia di Trasmissione degli Ordini su Strumenti Finanziari. Documento di Sintesi

Strategia di Trasmissione degli Ordini su Strumenti Finanziari. Documento di Sintesi Strategia di Trasmissione degli Ordini su Strumenti Finanziari Documento di Sintesi Documento redatto ai sensi dell art. 48, comma 3, del Regolamento Intermediari adottato dalla CONSOB con delibera n.

Dettagli

Avviso di selezione per n. 4 contratti di collaborazione a progetto della Fondazione Bologna Business School.

Avviso di selezione per n. 4 contratti di collaborazione a progetto della Fondazione Bologna Business School. Avviso 2014C-01 del 30/12/2014 Avviso di selezione per n. 4 contratti di collaborazione a progetto della Fondazione Bologna Business School. La Fondazione Bologna University Business School (d ora in poi

Dettagli

. T. I. P. O. TIP - PRE IPO S.P.A.

. T. I. P. O. TIP - PRE IPO S.P.A. Milano, Marzo 2014 Premessa Il presente documento (il «Documento») è stato predisposto da Tamburi Investment Partners S.p.A. («TIP») con l obiettivo di fornire una descrizione il più possibile esaustiva

Dettagli

Il Progetto People: talent management e succession planning nel Gruppo Generali

Il Progetto People: talent management e succession planning nel Gruppo Generali 1 Il Progetto People: talent management e succession planning nel Gruppo Generali CRISTIANA D AGOSTINI Milano, 17 maggio 2012 Il Gruppo Generali nel mondo 2 Oltre 60 paesi nel mondo in 5 continenti 65

Dettagli

CISITA. Executive TOOLS PARMA IMPRESE. sviluppo risorse per l azienda STRUMENTI AVANZATI PER LO SVILUPPO MANAGERIALE 17 OTTOBRE 28 NOVEMBRE 2014

CISITA. Executive TOOLS PARMA IMPRESE. sviluppo risorse per l azienda STRUMENTI AVANZATI PER LO SVILUPPO MANAGERIALE 17 OTTOBRE 28 NOVEMBRE 2014 sviluppo risorse per l azienda CISITA PARMA IMPRESE Executive TOOLS STRUMENTI AVANZATI PER LO SVILUPPO MANAGERIALE 17 OTTOBRE 28 NOVEMBRE 2014 IN COLLABORAZIONE CON Executive TOOLS Executive Tools - Strumenti

Dettagli

Sfide strategiche nell Asset Management

Sfide strategiche nell Asset Management Financial Services Banking Sfide strategiche nell Asset Management Enrico Trevisan, Alberto Laratta 1 Introduzione L'attuale crisi finanziaria (ed economica) ha significativamente inciso sui profitti dell'industria

Dettagli

POLICY DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI. Versione 9.0 del 09/03/2015. Aggiornata dal CDA nella seduta del 30/03/2015

POLICY DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI. Versione 9.0 del 09/03/2015. Aggiornata dal CDA nella seduta del 30/03/2015 POLICY DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI Versione 9.0 del 09/03/2015 Aggiornata dal CDA nella seduta del 30/03/2015 1 INDICE PREMESSA... 3 1. Significato di Best Execution... 3 2. I Fattori di

Dettagli

Ninja Master Online STRATEGIE DI MARKETING & E-COMMERCE GENNAIO-MARZO

Ninja Master Online STRATEGIE DI MARKETING & E-COMMERCE GENNAIO-MARZO Ninja Master Online STRATEGIE DI MARKETING & 2013 GENNAIO-MARZO 9 CORSI: MARKETING STRATEGY BRANDING & VIRAL-DNA CONTENT STRATEGY DESIGN & USABILITY WEB MARKETING CUSTOMER RELATIONSHIP MANAGEMENT SOCIAL

Dettagli

DOCUMENTO DI SINTESI STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI BCC DI ALBEROBELLO E SAMMICHELE DI BARI S.C.

DOCUMENTO DI SINTESI STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI BCC DI ALBEROBELLO E SAMMICHELE DI BARI S.C. DOCUMENTO DI SINTESI STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI BCC DI ALBEROBELLO E SAMMICHELE DI BARI S.C. LA NORMATIVA MIFID La Markets in Financial Instruments Directive (MiFID) è la Direttiva

Dettagli

TIP e le principali società partecipate hanno comunque avuto un buon anno e i dati di fine settembre lo testimoniano con chiarezza.

TIP e le principali società partecipate hanno comunque avuto un buon anno e i dati di fine settembre lo testimoniano con chiarezza. Carissimi azionisti, il 2014 ci ha riservato molte sorprese: petrolio e materie prime che crollano, dollaro che sale, tassi di interesse sempre più bassi, bond che vanno a ruba, spread dell Europa periferica

Dettagli

Costruire uno Spin-Off di Successo. Non fidarsi mai dei professori

Costruire uno Spin-Off di Successo. Non fidarsi mai dei professori Costruire uno Spin-Off di Successo Non fidarsi mai dei professori Spin-Off da Università: Definizione Lo Spin-Off da Università è in generale un processo che, partendo da una tecnologia disruptiva sviluppata

Dettagli

GAM. I nostri servizi di società di gestione

GAM. I nostri servizi di società di gestione GAM I nostri servizi di società di gestione Una partnership con GAM assicura i seguenti vantaggi: Forniamo sostanza e servizi di società di gestione in Lussemburgo Offriamo servizi di alta qualità abbinati

Dettagli

30 anni di storia a servizio degli imprenditori

30 anni di storia a servizio degli imprenditori Rev. Gen. 2012 30 anni di storia a servizio degli imprenditori 7 agosto 2015 Company Profile Company Profile Indice dei contenuti 1. Chi siamo 2. Banca Finint a) Private Banking b) Finanza Strutturata

Dettagli

DOCUMENTO DI SINTESI STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI BCC DI CASSANO DELLE MURGE E TOLVE S.C.

DOCUMENTO DI SINTESI STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI BCC DI CASSANO DELLE MURGE E TOLVE S.C. DOCUMENTO DI SINTESI STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI BCC DI CASSANO DELLE MURGE E TOLVE S.C. LA NORMATIVA MIFID La Markets in Financial Instruments Directive (MiFID) è la Direttiva

Dettagli

COMUNICATO STAMPA PROROGATE LE OFFERTE VINCOLANTI DI GALA HOLDING S.R.L. AD EEMS ITALIA S.P.A. E DI GALA S.P.A. A SOLSONICA S.P.A.

COMUNICATO STAMPA PROROGATE LE OFFERTE VINCOLANTI DI GALA HOLDING S.R.L. AD EEMS ITALIA S.P.A. E DI GALA S.P.A. A SOLSONICA S.P.A. COMUNICATO STAMPA PROROGATE LE OFFERTE VINCOLANTI DI GALA HOLDING S.R.L. AD EEMS ITALIA S.P.A. E DI GALA S.P.A. A SOLSONICA S.P.A. Le offerte sono parte del più ampio progetto d integrazione tra il Gruppo

Dettagli

Curriculum Vitae Paolo Degl Innocenti

Curriculum Vitae Paolo Degl Innocenti INFORMAZIONI PERSONALI Paolo Degl Innocenti POSIZIONE RICOPERTA Responsabile di U.O. Agenzia del Demanio ESPERIENZA PROFESSIONALE Dal 1/7/2012 7/2006-6/2012 11/2005-7/2006 4/2004-10/2005 Responsabile Servizi

Dettagli

SAIPEM: Strong Authenticator for SAP Una soluzione CST in grado di garantire il massimo della sicurezza

SAIPEM: Strong Authenticator for SAP Una soluzione CST in grado di garantire il massimo della sicurezza Grandi Navi Veloci. Utilizzata con concessione dell autore. SAIPEM: Strong Authenticator for SAP Una soluzione CST in grado di garantire il massimo della sicurezza Partner Nome dell azienda SAIPEM Settore

Dettagli

Finanza per la crescita: corporate bond e strumenti alternativi. kpmg.com/it

Finanza per la crescita: corporate bond e strumenti alternativi. kpmg.com/it Finanza per la crescita: corporate bond e strumenti alternativi kpmg.com/it Indice 1 Lo scenario di riferimento 4 2 Le opportunità del Decreto Sviluppo 2012 6 Obiettivi e finalità generali Strumenti di

Dettagli

NOTA DI SINTESI. relativa agli. ABAXBANK DYNAMIC ALLOCATION CERTIFICATES su un Indice di Riferimento in OICR calcolato da Abaxbank

NOTA DI SINTESI. relativa agli. ABAXBANK DYNAMIC ALLOCATION CERTIFICATES su un Indice di Riferimento in OICR calcolato da Abaxbank NOTA DI SINTESI relativa agli ABAXBANK DYNAMIC ALLOCATION CERTIFICATES su un Indice di Riferimento in OICR calcolato da Abaxbank di cui al Prospetto di Base ABAXBANK DYNAMIC ALLOCATION CERTIFICATES redatta

Dettagli

Definizione di investment banking e commercial banking e finalità delle presenti FAQ

Definizione di investment banking e commercial banking e finalità delle presenti FAQ Domande frequenti (Frequently Asked Questions - FAQ) su argomenti selezionati in materia di antiriciclaggio di denaro nel contesto dell'investment banking e del commercial banking Preambolo Il Gruppo Wolfsberg

Dettagli

Consulenza tecnologica globale

Consulenza tecnologica globale Orientamento al cliente Innovazione Spirito di squadra Flessibilità Un gruppo di professionisti dedicati alle imprese di ogni settore merceologico e dimensione, capaci di supportare il Cliente nella scelta

Dettagli

CenTer - SCHEDA DOCUMENTO

CenTer - SCHEDA DOCUMENTO CenTer - SCHEDA DOCUMENTO N 2467 TIPO DI DOCUMENTO: PROGRAMMA CORSO DI FORMAZIONE TIPOLOGIA CORSO: Corso universitario TIPO DI CORSO: Master di 1 Livello TITOLO: Gestione Integrata dei Patrimoni Immobiliari

Dettagli

BSI E GLI EXTERNAL ASSET MANAGER. PIÙ DI UNA COLLABORAZIONE, DEDIZIONE E PASSIONE.

BSI E GLI EXTERNAL ASSET MANAGER. PIÙ DI UNA COLLABORAZIONE, DEDIZIONE E PASSIONE. BANCHIERI SVIZZERI DAL 1873 BSI E GLI EXTERNAL ASSET MANAGER. PIÙ DI UNA COLLABORAZIONE, DEDIZIONE E PASSIONE. INSIEME CON UN UNICO OBIETTIVO: LA SODDISFAZIONE DEL CLIENTE 04.C.08 EAM Gestori Esterni_IT.qxd:-

Dettagli

I ricavi del calcio in Europa sfiorano i 20 miliardi di Euro (+5%) La Serie A arriva a quota 1,7 miliardi di Euro (+6%)

I ricavi del calcio in Europa sfiorano i 20 miliardi di Euro (+5%) La Serie A arriva a quota 1,7 miliardi di Euro (+6%) Deloitte Italy Spa Via Tortona 25 20144 Milano Tel: +39 02 83326111 www.deloitte.it Contatti Barbara Tagliaferri Ufficio Stampa Deloitte Tel: +39 02 83326141 Email: btagliaferri@deloitte.it Marco Lastrico

Dettagli

STS. Profilo della società

STS. Profilo della società STS Profilo della società STS, Your ICT Partner Con un solido background accademico, regolari confronti con il mondo della ricerca ed esperienza sia nel settore pubblico che privato, STS è da oltre 20

Dettagli

PRESENTAZIONE Small Cap Conference 20 Novembre 2014. @MailUp @MailUp_US www.mailup.com

PRESENTAZIONE Small Cap Conference 20 Novembre 2014. @MailUp @MailUp_US www.mailup.com PRESENTAZIONE Small Cap Conference 20 Novembre 2014 @MailUp @MailUp_US www.mailup.com CHE COSA FA MAILUP MailUp è una società tecnologica che ha sviluppato una piattaforma digitale di cloud computing (Software

Dettagli

SILVIO FOSSATO - AMMINISTRATORE DELEGATO

SILVIO FOSSATO - AMMINISTRATORE DELEGATO SILVIO FOSSATO - AMMINISTRATORE DELEGATO Amministratore Delegato di NKW - Net Know Work (Business Network Aggregator). Cultura economico aziendale, per 18 anni ha svolto l attività di Commercialista e

Dettagli

Azionario Flessibile 7 anni Scheda sintetica - Informazioni specifiche 1 di 6

Azionario Flessibile 7 anni Scheda sintetica - Informazioni specifiche 1 di 6 Scheda sintetica - Informazioni specifiche 1 di 6 La parte Informazioni Specifiche, da consegnare obbligatoriamente all investitore contraente prima della sottoscrizione, è volta ad illustrare le principali

Dettagli

L asset management di Banca Fideuram

L asset management di Banca Fideuram L asset management di Banca Fideuram 1 LA SOCIETA 2 La struttura societaria Banca Fideuram 3 Italia 99.5% Irlanda 100% Lussemburgo 99.94% Fideuram Investimenti SGR Gestioni Patrimoniali Fondi Comuni di

Dettagli

Dr. Maurizio Apicella

Dr. Maurizio Apicella Dr. Maurizio Apicella Nato a Campagna (SA) il 2.2.1962 Residente in Roma Coniugato con 2 figli FORMAZIONE 1985 Laurea in Giurisprudenza, Università di Salerno 1987 Master Formez per Consulenti di Direzione

Dettagli

DOCUMENTO DI SINTESI STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI Banca San Giorgio Quinto Valle Agno

DOCUMENTO DI SINTESI STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI Banca San Giorgio Quinto Valle Agno DOCUMENTO DI SINTESI STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI Banca San Giorgio Quinto Valle Agno (delibera CdA 17 Dicembre 2012) LA NORMATIVA MIFID La Markets in Financial Instruments Directive

Dettagli