Senza banche non ci sarà ripresa

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Senza banche non ci sarà ripresa"

Transcript

1 ASSEGNATI I MILANO FINANZA GLOBAL AWARDS NEL SEGNO DELLA SCOMMESSA TARGATA MUSSARI Senza banche non ci sarà ripresa Ghizzoni banchiere dell'anno, Gallia primo banchiere corporate, Melazzini campione delle popolari, Colafrancesco migliore banchiere private e Castagna retali Di Tamagnini la migliore nuova iniziativa banca che non è costato nulla ai contribuenti rischia di essere penalizzato». Oggi la sfida delle banche italiane è quindi duplice: per un verso ristrutturare, migliorare, investire sul rapporto con i clienti e i propri dipendenti, utilizzare sempre di più tecnologie informatiche, accessi remoti e accostarsi DI GIAN MARCO GIURA N on credo che ci potrà essere ripresa se le banche non «ne saranno protagoniste. E potranno esserlo solamente nella misura in cui saranno messe, e si metteranno esse stesse, in grado di fare meglio il loro lavoro rispetto a quanto è possibile in questo momento». E il messaggio che Giuseppe Mussari, presidente dell'associazione bancaria italiana, ha lanciato alla platea dei protagonisti del settore bancario e finanziario, riuniti la sera di lunedì 7 maggio a Milano nello storico Salone delle Grida di Palazzo Mezzanotte, in occasione della decima edizione dei Milano Finanza Global Awards. Secondo Mussari, «le banche italiane meritano i premi che gli vengono conferiti perché non hanno mai tradito la loro natura, perché in questa drammatica crisi sono le uniche a non aver chiesto contributi allo Stato e perché hanno continuato anche in momenti difficili a essere banche delle imprese e delle famiglie. Oggi però», ha continuato il presidente dell'abi nel videomessaggio che ha fotografato lo stato di salute del sistema bancario italiano, «dobbiamo dirci serenamente che il lavoro che stiamo facendo, la nostra stessa natura genetica, rischia di essere messa in crisi da un rischio sovrano che non è equilibrato nella sua valutazione, rischia di essere messa in crisi da regole non sempre ragionevoli sul capitale, rischia di essere messa in crisi da regole transitorie fortemente punitive sulla valutazione dei titoli di Stato. Così, paradossalmente, il modello di senza riserve al quotidiano dei clienti; per altro verso, ha concluso Mussari, però bisogna riscoprire l'importanza della natura genetica delle banche italiane, sia in Italia sia in Europa. Banche quindi proiettate verso il futuro in modo da soddisfare al meglio quelle che saranno le nuove esigenze dei clienti, per creare sempre maggior valore per gli azionisti. Un valore che, secondo quando dichiarato da alcuni dei numerosi premiati, in questo momento non sarebbe pienamente riconosciuto nelle valutazioni espresse dal mercato finanziario che non rispecchierebbe lo stato reale di salute di diversi istituti quotati. Molti dei banchieri presenti a Palazzo Mezzanotte, inoltre, hanno manifestato una sensazione di fiducia nei confronti del settore con alcune valutazioni positive per il prosieguo del che potrebbe concludersi meglio di come si è chiuso lo scorso anno. A favore gioca anche l'intensa attività della Bce, giudicata da tutti positiva sia nella sostanza che a livello di immagine, avendo migliorato a livello internazionale la percezione dell'europa e della sua capacità di rispondere alla crisi. Nel corso della serata, al governatore Mario Draghi è stato assegnato, a sorpresa, un premio speciale Guido Carli per quello che ha saputo fare nonostante abbia dovuto operare nell'ambito delle ristrettezze dello statuto, tenendo anche conto delle difficoltà relative alle relazioni politiche. Paolo Panerai, l'editore di questo giornale che ne ha descritto le qualità, ha ricordato come la passata esperienza di Draghi nell'ambito di una delle più importanti banche private del mondo oggi costituisca un valore aggiunto per il suo operato, ha citato come esempio l'abilità con cui il governatore si è fatto accettare da Angela Merkel. Durante la premiazione sono state assegnate cinque categorie di premi, che hanno riconosciuto l'ampio spettro di

2 professionalità ed eccellenze che operano nel mercato bancario e finanziario. Fra questi, coloro che hanno ricevuto il Guido Carli-Lombard, dedicato e ispirato ai banchieri che hanno meglio interpretato lo spirito degli uomini che nel Rinascimento diedero inizio alla banca moderna; ma anche chi ha ricevuto il riconoscimento Creatori di Valore, e cioè le banche che hanno realizzato le migliori performance patrimoniali e di efficienza. Per continuare con i Fondi comuni di investimento e le Sicav estere che hanno ottenuto il massimo rating di Milano Finanza e quindi il Premio Tripla A. Alle società e alle agenzie che si sono distinte nella comunicazione finanziaria e ai migliori prodotti e servizi finanziari sono invece stati assegnati il premio Leone d'oro e l'mf Innovazione Award. La consegna dei riconoscimenti è stata anche l'occasione per indire la tradizionale charity dinner i cui proventi saranno devoluti a favore della Fondazione Umberto Veronesi, terza volta nel corso degli Awards organizzati da MF-Milano Finanza, come ha ricordato il presidente Paolo Veronesi che ha brevemente raccontato storia e scopo della Fondazione. Questa, nata nel 2003, è indubbiamente giovane ma ciò è fortemente cresciuta negli ultimi anni anche a dispetto della crisi. Basti dire nel 2011 ha raccolto 10,5 milioni di euro, miglior risultato di sempre, «per cui abbiamo potuto finanziare 95 borse di studio, mentre dieci anni fa avevamo potuto farlo solo per due, oltre a 26 importanti progetti di ricerca rivolti principalmente alla prevenzione in campo oncologico e cardiologico, che è l'arma vincente se vogliamo sconfiggere malattie tumorali», ha precisato Veronesi. I Global Awards, realizzati in collaborazione con Borsa Italiana-London Stock Exchange Group e sponsored by Wind, precedono di un paio di settimane i Company Awards di MF-Milano Finanza che si terranno il prossimo 21 maggio e costituiscono un importante strumento di marketing relazionale e di incontro B2B per i professionisti dei settori coinvolti. Tutti eventi organizzati da MF Conference, la società di Class Editori che opera nell'area convegni e formazione e che si propone come partner professionale di qualità nei processi di formazione e informazione aziendale e professionale, (riproduzione riservata) T miei Matteo Colqfhuuc. Banca Fideuram

3 A Pi'Ji *$&,. &*. Via yjjjs&i; l'i» * J u V 'n«< ^ s t i i ftj^^tf-- ^JI i l f i Ji il m 4mk i r P A r JÉ^ 1 Scannapieco Bei

4 WS l I T ' I l l l l i S l

5 CREATORI DI VALORE Prorioltolcatègoria _ Qualìfica Migliore banche per Regione: Liguria Banca Carige Ennio La Monica Banca Carige Migliore banche per Regione: Toscana Banca Monte Lucca Fabrizio Cerbioni, Umberto Sebastiano e Migliore banche per Regione: Abruzzo Popolare di Lanciano e Sulmona Guido Serafini Banca Popolare di Lanciano e Sulmona Migliore banche per Regione: Friuli Venezia Giulia Banca Popolare FriulAdria Carlo Crosara Migliore banche per Regione: Puglia Banca Popolare Pugliese Adalberto Alberici Consigliere amm. banca e Comitato consiliare controlli intemi della stessa Migliore banche per Regione: Lombardia Banca Popolare Sondrio Mario Alberto Pedranzini Migliore banche per Regione: Sardegna Banca di Credito Sardo Giorgio Mazzella Miglior Tier 1 per gruppi bancari Migliori banche Medie Migliori banche Minori Migliore banche per Regione: Piemonte Migliori banche Piccole Migliore banche per Regione: Campania Migliore banche per Regione: Emilia Romagna Migliore banche per Regione: Umbria Banca Finnat Euramerica Banca Generali Banca Ifis Banca Regionale Europea Banca Simetica Banco di Napoli CariParma Cassa Risparmio di Terni e Narni Arturo Nattino Giancarlo Fancel Alberto Staccione Riccardo Barbarmi Pier Luigi Barbera Giuseppe Castagna Gianluca Borrelli Stefano Pallotta Vice direttore generale e Direttore finanziario Direttore centrale retail di CariParma e Credit Agrole vii

6 Società Agora Investimenti AllianzGJo^toestorJteiia Amundi Luxembourg Anima Arca Arca ^ Arca _ AXA " ~ " AXA Funds Man. AXA Funds Man. AXA Funds Man. Axa Rosenberg Invasi. Man. Ltd Axa Rosenberg Invest. Man. Ltd BNP Paribas BNP Par]bjsJnves ^PartjrersUjx_ BNP Parlbasjnyest. Partners Lux Cari et Man. Cari ige Asstì Man. Cari ige Asset Man. Ersel Asset Man. ErseLAsset Man. Ersel^AssetJVfarL _ Etica Euri izon Capital Euri izon Capital Euri izon Capital Fidelity Frankli : n Templeton Investments Frankli : n Templeton Investments Ran]dJn^TempjetOT(nve*nents ing investment Man, Italia Ing invest, Man, Lux Invesco Global Asset Man. Ltd Invesco Global Asset Man. Ltd JP Morgan Investment Funds_ M &G Investment Funds M&G Investment Funds _ Morgan Stanley Morgan Stanley Investment Fund Morgan Stanley Investment Fund Morgan StanleyJlrwesJrnejitJFurid^ Morgan StanleyJ!nvejstrnaitnjne[ Morgan Stanley Investment Fund Pioneer Pi oneer " Asset Man. Sa Pioneer Asset Man. Sa Pioneer^sstìSkmSa^ Pioneer Asset Man. Sa Pioneer jiyesìjhanjigi_ Schroder Int, Selection Fund Schroder ini. Selection Fund Ubi Pramerica Ubi Pramerica Ubi Pramerica GRAF_MF-MI_JOFI_NZ* Prodotto Agora Valore Protetto 95 AjJjanzJJgujdjjàB Amundi Internationa! SjcayAuCapJ AOMMI?!yiaM_IL.f a Ì09..M L f[? L ArcjUlOTdjmOTtoJ^ss^^ JtaaJNFjEurcJ^r^^ ' " ~ AxaWFGibLHighYieldBondsCLFGapEur " Axaj^AJI-CountrvAs]aPac^&^^^ Axa R Us E quity CL FJ Ma g^g i o r jiumerojjij^rtjr^g^aa^ Bnpp L1 Equity. World Min Var C Eur For^JjjndMJJVorld Fortis L Fund Equity Consumer Durables World...ftrrt^Fund^^CorKumwGoodsEurc^ '~"_'~Parvest Bond Usa High Yield Gap Ctesic Hjf ~_" 7 Parvest Equity Euro "SmailCap_ urjcl Classic/NI] Z JL_'UkCa'pGBP[CI ClasstìNJJZJIZ Carige Azionano ImernazionalP ci. A Carige Obbligazionario Euro ci. A Maggior numero d ratingaaa Fonderse[J^rrij Talento Global Equity Etica Valori Responsabili Obbligazionario Misto SPI Obiettivo Beni di consumo R Maggior numero di ratmq AAA Eurizon Azioni Area Euro Eurizon Rend Asjolutoj^anni EujizonJearfrL _EurizonTeani2 Teodorico Monetario!*iJL!!?I?A!!!09j*^A Fidelity Fund-Asian $ [CI. A Disi / A Acc] jjdelity Fund-Asian Spec Situations S [CI. A Disi / A Acc]_ Fidelity Fund-Consumer Industries A Fidelity Fund-European Dyn Growth [CIA Dist /A Acc/E/Y] Fidelity Fund-Global Focus A Fidelity Fund-Malaysia A $ Franklin Europ Growth Acc Eur [CI. À/l/N] ~ Franklin Europ Small-Mid Gap Growth Acc [CI. A/l/N] Franklin Global Small-Mid Cap Growth Acc [CI. A/N] Franklin Technology [CI.A$/N /N$] Franklin US Equity! Acc Usd Templeton Asian Growth [CI. A /A$/A Dist $/!f/l$/n$[ " Templeton China Acc Usd [CI.A/I] Ing (L) Invest Food & Beverages Usd Ing (L) Invest Information Technology X $ ~^ZZ~ Ing (L) Invest US High Dividend Usd Ing (L) Renta Fund Euromix Invesco UK Equity (E) Invesco GT European Bond (E) Invesco GT European Growth Equity (E) Invesco GT Pan European Sinici Equity [Ci. A/E] ~_ Z_?> :, ~^0 ^^ ''..ZZIZ... M&GGIobal Basics [CI. A/C] 2 ' " lim 5 ì "_ J<jSj irostraiegic^ 2_Z_Z ~J_L< * _1_^ M L J_lI 1_" _ ~ US Advantage Eur [CI. A/BJ^ Maggior numero di ratingaaa^ Pioneer Funds-Euroland Equity [CI. 0Ff Pioneer Funds-Top Europ PÌayers CL.É Pioneer Pioneer Funds-US SF-Euro Dollar Curve Aggregate 3-5 years Bond CL E CLÈ ^^^^ J^ Sisf Asian Equity Yield A Acc SisfGlb Equity Yield A Acc S Ubi Portafoglio Moderato Ubi Portafoglio Prudente PREMIO TRIPLA A Z Alessandro Ceccaroni M?nj_l?_!i Gabriele Tavazzani CarjaScarano^ UgoLqsCT - _J 1* L JlarcoJfic]nanza Pietro Martorella ^J^ejKìJflartorella Pietro Martorella _ ^Pjetrojtotorella PletroMartorel la Pietro Martorella _GjojrdanoBeani Alessandro Taddeo _ Antonella Paladino Antonella Paladino Alberto Peniti Marco Nascimbene Marco Nascimbene Alessandra Viscovi Stefano Tezza Alessandro Solina Davide Rimini Marco JJberatj J! 1 Nadia Vanotti Mauro Gandini P?O[9L!!. ^!_*! L J ^!! Simona Merzagora Guido Maistri Guido Maistri _ Guido Maistri Guido Maistri Lorenzo Alfieri ^ Matteo Àstoifl JMeoAstolfi _ Vittorio Ambrogi...? *. gi Vittorio Ambrogi JrjttoiróAmbrogi Vittoriojtimbrogi Vittorio Ambrogi ^aoiopignatelli Paolo Pignatelli Paolo Pignatelli Paolo Pignatelli * E?_IL Luca Tenani Luca Tenani Emilio Franco Emilio Franco Emilio Franco Qualifica e amministratore delegato di Agora Investments _ Gestore Condirettore generale Amundi Sgr jbestojejizjojiarjojtei^^ Ammjn}stratore.d^legartojdj Arca Sgr_ Vice direttore generjyejj[aircj2sg^ _Y? l i ^ Country manager Axa Investment Managers Italia Sim Spa!_7J r Lll tjv^ Country manager Axa Investment Managers Italia Sim Spa i^oujttt}ntt^ge Aj(aJnve^^ Cquntrjr manager Axajny^^ Country manager Axa Investment Managers Italia Sim Spa Djrettorejnyej>time^tL... _ Direttore investami Responsabile Area investimenti di Carige Asset Man srg Gestore del fondocarige Obbligazionario Euro Gestore de! fondocarige Obbligazionario Euro Chiefoperatingofficer Gestore Fondersel Pmi Gestore Fondersel Pmi di Etica Sgr Responsabile sccount manager reti di gruppo Direttore Investimenti Gestore del fondo Gestore del fondo Gestore del fondo Gestore del fondo Responsabile Government Bond jcjm_y_!? _ Country head jpourrtryjiead Country head?. Country head Managing director Senior relationship manager distribution Clienis Sen[or relationship managerjjjstributionclients Senior relationship manager distribution Clients Senior relationship distribution Clients Managi ing director Co-head European Retail e Country head Invesco Italia Managi ing director Co-head European Retail e Countryhead Invesco Italia Managi ing director Co-head European Retail e Country head invesco Italia Managi ing director Co-head European Retai! e Country head Invesco Italia Managing director Co-head European Retail e Country head Invesco Italia Country head JP Morgan Asset ManL Sales director di M&G investments Fund Sales director di M&G Investments Fund Managing director e responsabile sud Europa per Morgan Stanley Asset Man. Managing director e responsabile sud Europa per Morgan Stanley Asset Man. _i_ irector e "esponsabiie sud Europa per Morgan Stanley Asset Man. Managi ing di irector e "esponsabiie sud Europa per Morgan Stanley Asset Man.! [ OT ^ Managing director e responsabile sud Europa per Morgan Stanley Asset Man. ResponsabiiejMiiJjiEio^ Responsabile distribuzione Pioneer jnvestments Italia Responsabiie distribuzione Pioneer Investments Italia ResponsaWejlisftuzione^kre Responsabile distribuzione Pioneer Investments Italia _Ìte>po^sabi!e^^ Responsabile distribuzione Italia Schroders Responsabile distribuzione Italia Schroders Vice direttore generale e Responsabile Investimenti Vice direttore generale e Responsabile Investimenti Vice direttore generale e Responsabile investimenti

7 MF INNOVAZIONE Prodotto/categoria Oua/iffca You Banking - Conto online " - _ Banco Popolare Mauro Tallo Prodotti e servizi Famiglie Credito Partner Facilities - Servizi finanziari imprese Banco Popolare Antonella lachettini Servizio Mid Corporate Maestro e-commerce - Carte di credito Bnl - Bnp Paribas Stefania Paparella Prepaid and debit card marketing manager Mutuo Natura - Mutui casa Mps Lodovico Mazzolin Responsabile area Prodotti e Gestioni I want Tubi - Conti ragazzi - giovani Ubi Banca Elisabeth Rizzotti Commerciale - Responsabile area Retail Utilio Click&Go - Conti e carte imprese - Ubi Banca Elisabeth Rizzotti Commerciale - Responsabile area Retail Prestito Smart Genius - Prestiti personali Unicredit Banca Niccolò Ubertelli, Leonardo Cusco Responsabile Consumer fìnance - Responsabile Consumer finance Italy Talento delle idee - Servizi non finanziari imprese Unicredit Banca Rodolfo Ortolani Responsabile Identity e Communication Italy Start-Up Initiative - Corporate banking Unicredit Banca Fulvio Marzano Responsabile Prodotti piccole e medie imprese Conto Professionisti - Conti altri target Cariparma Gianluca Borrelli Direttore centrale Retail di Cariparma Credit Agricole. MI! ANO H W. V J LEONE D'ORO Prodotto/categoria Qualifica Miglior campagna istituzionale Anima Sgr Pierluigi Giverso, Francesco Minelli Responsabile marketing e Vice presidente am Holding, Business advisors Clessidra Sgr Miglior campagna new media per Easy Trading Banca Imi Gianluca Cugno Responsabile del Capital markets di Banca Imi Miglior campagna sponsorship Banca Mediolanum Andrea Bordoli Responsabile trade marketing Miglior avviso finanziario creativo Ubs, Martin Fabio Maimone (Agenzia Maitin) Miglior creatività 2011 Azimut Sgr Paolo Martini Responsabile marketing e Wealth management!aficamf-mila'jofi_'j_ Prodotto/categoria Miglior progetto Csr Filiale ad impatto Zero Miglior Banca di secondo livello Miglior Società di factoring Miglior Uomo comunicazione Premio per il banchiere dell'anno Premio per il banchiere corporate dell'anno Premio per il banchiere retail dell'anno Premio per il banchiere private dell'anno Premio per il banchiere d'affari dell'anno Premio per il miglior banchiere popolare dell'anno: ex aequo Premio per il miglior banchiere popolare dell'anno: ex aequo Premio per il banchiere italiano con più responsabilità all'estero Migliore nuova iniziativa Migliore operazione bancaria GUIDO CARLI - LOMBARD Mps Lodovico Mazzolin Stale Street Bank Riccardo Lamanna Banca llis Giovanni Bossi Maurizio Beretta - Unicredit Maurizio Beretta Federico Ghizzoni - Unicredit Federico Ghizzoni Fabio Gallia - Bnl Fabio Gallia Giuseppe Castagna - Banco di Napoli Giuseppe Castagna Matteo Colafrancesco - Banca Fideuram Matteo Colafrancesco Bruno Murari - Banca Imi - Bruno Munari Piero Melazzini - Banca Pololare di Sondrio Piero Melazzini Giuseppe Fornasari - Banca Etruria Giuseppe Fornasari Dario Scannapieco - Banca Europea degli Investimenti Marco Santarelli Fondo Sirategico Italiano Maurizio Tamagnini Investinduslrial per Banca Popolare di Milano Dante Razzano Qualifica Responsabile area Prodotti e Gestioni Responsabile Identity and Communication Gruppo Unicredit e direttore generale Amministratore delegalo del Gruppo Fideuram Responsabile Comunicazione di Fondo Strategico Italiano

Presentazione societaria

Presentazione societaria Eurizon Capital Eurizon Capital Presentazione societaria Eurizon Capital e il Gruppo Intesa Sanpaolo Banca dei Territori Asset Management Corporate & Investment Banking Banche Estere 1/12 Eurizon Capital

Dettagli

Nicola Romito. Esperienza. Presidente presso Power Capital nicola.romito@hotmail.it

Nicola Romito. Esperienza. Presidente presso Power Capital nicola.romito@hotmail.it Nicola Romito Presidente presso Power Capital nicola.romito@hotmail.it Esperienza Presidente at Power Capital aprile 2013 - Presente (1 anno 4 mesi) * Consulenza per gli investimenti, gestione di portafoglio

Dettagli

BRating Analysis. Summary Concluse le analisi mensili sui dati aggiornati a fine Marzo 2015. 15/04/2015. Statistiche del sistema

BRating Analysis. Summary Concluse le analisi mensili sui dati aggiornati a fine Marzo 2015. 15/04/2015. Statistiche del sistema BRating Analysis 15/04/2015 Summary Concluse le analisi mensili sui dati aggiornati a fine Marzo 2015. Per quanto riguarda il mercato azionario I protagonisti del mese sono stati i fondi che investono

Dettagli

Elenco soggetti abilitati da Poste Italiane al servizio di pagamento dei bollettini:

Elenco soggetti abilitati da Poste Italiane al servizio di pagamento dei bollettini: Elenco soggetti abilitati da Poste Italiane al servizio di pagamento dei bollettini: Tabaccai Convenzionati con Banca ITB; Bennet S.p.A; Esselunga S.p.A; Carrefour; Conad Adriatico Soc. Coop; Tigros S.p.A;

Dettagli

BNY MELLON INVESTMENT MANAGEMENT

BNY MELLON INVESTMENT MANAGEMENT BNY MELLON INVESTMENT MANAGEMENT COMPETENZE SPECIALIZZATE E SOLIDITÀ DI UN GRANDE LEADER MONDIALE RISERVATO A INVESTITORI PROFESSIONALI 2 UN GRANDE GRUPPO AL VOSTRO SERVIZIO BNY Mellon Investment Management

Dettagli

PREMIO LE FONTI - CEO SUMMIT & AWARDS 2015: TRA I VINCITORI BNP PARIBAS IP, GENERALI, INTESA SANPAOLO, VERSACE E RAI

PREMIO LE FONTI - CEO SUMMIT & AWARDS 2015: TRA I VINCITORI BNP PARIBAS IP, GENERALI, INTESA SANPAOLO, VERSACE E RAI Rassegna Stampa PREMIO LE FONTI - CEO SUMMIT & AWARDS 2015: TRA I VINCITORI BNP PARIBAS IP, GENERALI, INTESA SANPAOLO, VERSACE E RAI 12 Giugno 2015 Scritto da: Redazione Grande successo per la prima serata

Dettagli

I FONDI IMMOBILIARI IN ITALIA E ALL ESTERO RAPPORTO 2010 I RELATORI

I FONDI IMMOBILIARI IN ITALIA E ALL ESTERO RAPPORTO 2010 I RELATORI I FONDI IMMOBILIARI IN ITALIA E ALL ESTERO RAPPORTO 2010 I RELATORI ALBERTO AGAZZI GENERALI IMMOBILIARE ITALIA Alberto Agazzi è nato a Milano il 18/06/1977 ed laureato in Ingegneria Edile presso il Politecnico

Dettagli

*è stato invitato a partecipare; da confermare

*è stato invitato a partecipare; da confermare 1 *è stato invitato a partecipare; da confermare 8.30 Registrazione Partecipanti GIOVEDÌ 30 OTTOBRE - Mattina SESSIONE PLENARIA DI APERTURA (9.30-11.00) RILANCIARE IL MERCATO DELLA PA: STRATEGIE ED AZIONI

Dettagli

IL SETTORE ASSICURATIVO E IL FINANZIAMENTO DELLE IMPRESE

IL SETTORE ASSICURATIVO E IL FINANZIAMENTO DELLE IMPRESE IL SETTORE ASSICURATIVO E IL FINANZIAMENTO DELLE IMPRESE ALCUNE CONSIDERAZIONI A MARGINE DELLA REVISIONE DELLE NORME SUGLI INVESTIMENTI A COPERTURA DELLE RISERVE TECNICHE CONVEGNO SOLVENCY II 1 PUNTI PRINCIPALI

Dettagli

Caratteristiche del Fondo

Caratteristiche del Fondo Caratteristiche del Fondo EQUI MEDITERRANEO FUND e un fondo costituito sotto forma di SICAV SIF ed è un comparto dedicato della piattaforma EQUI SICAV - SIF, una Società a capitale Variabile Lussemburghese

Dettagli

IN VIAGGIO VERSO NUOVI ORIZZONTI. EFPA Italia. Genova 4-5 Giugno Centro Congressi Porto Antico MEETING 2015. Con il patrocinio di COMUNE DI GENOVA

IN VIAGGIO VERSO NUOVI ORIZZONTI. EFPA Italia. Genova 4-5 Giugno Centro Congressi Porto Antico MEETING 2015. Con il patrocinio di COMUNE DI GENOVA IN VIAGGIO VERSO NUOVI ORIZZONTI EFPA Italia Genova 4-5 Giugno Centro Congressi Porto Antico MEETING 2015 Con il patrocinio di COMUNE DI GENOVA MEETING 2015 Giovedì 4 Giugno 2015 9.00 Apertura Registrazioni

Dettagli

NOTA DI SINTESI. relativa agli. ABAXBANK DYNAMIC ALLOCATION CERTIFICATES su un Indice di Riferimento in OICR calcolato da Abaxbank

NOTA DI SINTESI. relativa agli. ABAXBANK DYNAMIC ALLOCATION CERTIFICATES su un Indice di Riferimento in OICR calcolato da Abaxbank NOTA DI SINTESI relativa agli ABAXBANK DYNAMIC ALLOCATION CERTIFICATES su un Indice di Riferimento in OICR calcolato da Abaxbank di cui al Prospetto di Base ABAXBANK DYNAMIC ALLOCATION CERTIFICATES redatta

Dettagli

Banca Generali: la solidità di chi guarda lontano. Agosto 2014

Banca Generali: la solidità di chi guarda lontano. Agosto 2014 Banca Generali: la solidità di chi guarda lontano Agosto 2014 Banca Generali in pillole Banca Generali è uno degli assetgathererdi maggior successo e in grande crescita nel mercato italiano, con oltre

Dettagli

L asset management di Banca Fideuram

L asset management di Banca Fideuram L asset management di Banca Fideuram 1 LA SOCIETA 2 La struttura societaria Banca Fideuram 3 Italia 99.5% Irlanda 100% Lussemburgo 99.94% Fideuram Investimenti SGR Gestioni Patrimoniali Fondi Comuni di

Dettagli

*è stato invitato a partecipare; da confermare

*è stato invitato a partecipare; da confermare 1 8.30 Registrazione Partecipanti GIOVEDÌ 30 OTTOBRE Mattina SESSIONE PLENARIA DI APERTURA (9.30 11.00) RILANCIARE IL MERCATO DELLA PA: STRATEGIE ED AZIONI Il settore della PA è tra le priorità dell agenda

Dettagli

Comunicato Stampa. Methorios Capital S.p.A.

Comunicato Stampa. Methorios Capital S.p.A. Comunicato Stampa Methorios Capital S.p.A. Approvata la Relazione Semestrale Consolidata al 30 giugno 2013 Acquistato un ulteriore 16,2% del capitale di Astrim S.p.A. Costituzione della controllata Methorios

Dettagli

Presentazione Istituzionale Ottobre 2012

Presentazione Istituzionale Ottobre 2012 Società e Servizi di IR Presentazione Istituzionale Ottobre 2012 Noi Siamo una società indipendente di consulenza specializzata in Investor Relations e Comunicazione d Impresa. Siamo una giovane realtà,

Dettagli

www.unicreditprivate.it 800.710.710

www.unicreditprivate.it 800.710.710 www.unicreditprivate.it 800.710.710 Portfolio Life TM è la nuova soluzione finanziario-assicurativa Unit Linked a vita intera, realizzata da CreditRas Vita S.p.A. in esclusiva per UniCredit Private Banking.

Dettagli

IL FONDO DIFONDI PRIVATE DEBT

IL FONDO DIFONDI PRIVATE DEBT I MINIBOND: nuovi canali di finanziamento alle imprese a supporto della crescita e dello sviluppo 15Luglio 2015 IL FONDO DIFONDI PRIVATE DEBT Dr. Gabriele Cappellini Amministratore Delegato Fondo Italiano

Dettagli

L Offerta di cui al presente Prospetto è stata depositata in CONSOB in data 31 gennaio 2008 ed è valida dal 1 febbraio 2008.

L Offerta di cui al presente Prospetto è stata depositata in CONSOB in data 31 gennaio 2008 ed è valida dal 1 febbraio 2008. Offerta pubblica di sottoscrizione di CAPITALE SICURO prodotto finanziario di capitalizzazione (Codice Prodotto CF900) Il presente Prospetto Informativo completo si compone delle seguenti parti: Parte

Dettagli

PROMOZIONI SU TASSI E CONDIZIONI APPLICATE AI SERVIZI BANCARI E D INVESTIMENTO

PROMOZIONI SU TASSI E CONDIZIONI APPLICATE AI SERVIZI BANCARI E D INVESTIMENTO PROMOZIONI SU TASSI E CONDIZIONI APPLICATE AI SERVIZI BANCARI E D INVESTIMENTO Edizione n. 26 del 03.07.2015 A. TASSO CREDITORE ANNUO NOMINALE GIACENZE FRUTTIFERE CONTO CORRENTE FREEDOM PIU... 1 B. TASSO

Dettagli

Perché AIM Italia? (1/2)

Perché AIM Italia? (1/2) AIM Italia Perché AIM Italia? (1/2) AIM Italia si ispira ad un esperienza di successo già presente sul mercato londinese Numero di società quotate su AIM: 1,597 Di cui internazionali: 329 Quotazioni su

Dettagli

AIM Italia. Il mercato di Borsa Italiana per i leader di domani

AIM Italia. Il mercato di Borsa Italiana per i leader di domani AIM Italia Il mercato di Borsa Italiana per i leader di domani Perché AIM Italia I mercati di Borsa Italiana AIM Italia si aggiunge all offerta di mercati regolamentati di Borsa Italiana MTA MTF 3 Perché

Dettagli

Offerta pubblica di acquisto avente ad oggetto azioni Banca Nazionale del Lavoro S.p.A.

Offerta pubblica di acquisto avente ad oggetto azioni Banca Nazionale del Lavoro S.p.A. COMMISSIONE NAZIONALE PER LE SOCIETÀ E LA BORSA Ufficio Mercati Alla cortese attenzione del dott. Salini Telefax n. 06 8477 757 Ufficio OPA Alla cortese attenzione della dott.sa Mazzarella Telefax n. 06

Dettagli

Garnell Garnell Garnell

Garnell Garnell Garnell Il veliero Garnell è un grande esempio di capacità di uscire dagli schemi, saper valutare il cambio di rotta per arrivare serenamente a destinazione, anche nei contesti più turbolenti Il 14 agosto 1919

Dettagli

I trasferimenti ai Comuni in cifre

I trasferimenti ai Comuni in cifre I trasferimenti ai Comuni in cifre Dati quantitativi e parametri finanziari sulle attribuzioni ai Comuni (2012) Nel 2012 sono stati attribuiti ai Comuni sotto forma di trasferimenti, 9.519 milioni di euro,

Dettagli

PREMIO LETTERARIO LA GIARA 4 a EDIZIONE 2014-2015

PREMIO LETTERARIO LA GIARA 4 a EDIZIONE 2014-2015 PREMIO LETTERARIO LA GIARA 4 a EDIZIONE 2014-2015 REGOLAMENTO DEL PREMIO LETTERARIO LA GIARA PER I NUOVI TALENTI DELLA NARRATIVA ITALIANA 1) Il Premio fa capo alla Direzione Commerciale Rai, nel cui ambito

Dettagli

RELAZIONE DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE AI SENSI DELL ART. 2501 QUINQUIES C.C. SULLA FUSIONE PER INCORPORAZIONE DI INVESP S.P.A.

RELAZIONE DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE AI SENSI DELL ART. 2501 QUINQUIES C.C. SULLA FUSIONE PER INCORPORAZIONE DI INVESP S.P.A. RELAZIONE DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE AI SENSI DELL ART. 2501 QUINQUIES C.C. SULLA FUSIONE PER INCORPORAZIONE DI INVESP S.P.A. E PROSPETTIVE 2001 S.P.A. IN SANPAOLO IMI S.P.A... Si presenta il progetto

Dettagli

Risparmiatori italiani combattuti tra ricerca del rendimento e protezione del capitale.

Risparmiatori italiani combattuti tra ricerca del rendimento e protezione del capitale. Risparmiatori italiani combattuti tra ricerca del rendimento e protezione del capitale. Questo il risultato di una ricerca di Natixis Global Asset Management, secondo cui di fronte a questo dilemma si

Dettagli

Risparmio gestito in Italia: trend ed evoluzione dei modelli di business kpmg.com/it

Risparmio gestito in Italia: trend ed evoluzione dei modelli di business kpmg.com/it Advisory Risparmio gestito in Italia: trend ed evoluzione dei modelli di business kpmg.com/it Indice Premessa 4 Executive Summary 6 1 2 3 Il trend del risparmio gestito prima e dopo la crisi finanziaria

Dettagli

VII Edizione PATRIMONI COMPLESSI. Strategie e competenze per restituire ricchezza al CLIENTE PRIVATE. 25 e 26 Novembre 2009, Starhotel Ritz - Milano

VII Edizione PATRIMONI COMPLESSI. Strategie e competenze per restituire ricchezza al CLIENTE PRIVATE. 25 e 26 Novembre 2009, Starhotel Ritz - Milano VII Edizione SPECIAL LAST PRICE 890 per iscrizioni al convegno Come amministrare con successo PATRIMONI COMPLESSI Strategie e competenze per restituire ricchezza al CLIENTE PRIVATE I Relatori di Asset

Dettagli

SEB Asset Management. Il processo di investimento e la selezione degli asset: come creare un percorso ottimale

SEB Asset Management. Il processo di investimento e la selezione degli asset: come creare un percorso ottimale SEB Asset Management Il processo di investimento e la selezione degli asset: come creare un percorso ottimale Fabio Agosta, Responsabile Commerciale Europa Meridionale & Medio Oriente SEB Stockholm Enskilda

Dettagli

QUEST ANNO POCHE REGIONI HANNO AUMENTATO L IRPEF

QUEST ANNO POCHE REGIONI HANNO AUMENTATO L IRPEF QUEST ANNO POCHE REGIONI HANNO AUMENTATO L IRPEF Finalmente una buona notizia in materia di tasse: nel 2015 la stragrande maggioranza dei Governatori italiani ha deciso di non aumentare l addizionale regionale

Dettagli

LUSSEMBURGO, UN CENTRO DI ECCELLENZA PER IL WEALTH MANAGEMENT INTERNAZIONALE

LUSSEMBURGO, UN CENTRO DI ECCELLENZA PER IL WEALTH MANAGEMENT INTERNAZIONALE LUSSEMBURGO, UN CENTRO DI ECCELLENZA PER IL WEALTH MANAGEMENT INTERNAZIONALE Moderatore: Giuliano Bidoli Head of Tax, Experta Corporate and Trust Services S.A. Relatori: Massimo Contini Senior Relationship

Dettagli

Didattica per l Eccellenza. Libertà va cercando, ch è sì cara L esperienza della libertà. Romanae Disputationes

Didattica per l Eccellenza. Libertà va cercando, ch è sì cara L esperienza della libertà. Romanae Disputationes Didattica per l Eccellenza Libertà va cercando, ch è sì cara L esperienza della libertà Romanae Disputationes Concorso Nazionale di Filosofia 2014-2015 OBIETTIVI DEL CONCORSO Il Concorso Romanae Disputationes

Dettagli

Informativa ai partecipanti dei fondi comuni di investimento BancoPosta

Informativa ai partecipanti dei fondi comuni di investimento BancoPosta Informativa ai partecipanti dei fondi comuni di investimento BancoPosta Il nuovo Regolamento Intermediari n. 16190/2007 emanato dalla Consob ed il Regolamento congiunto del 29 ottobre 2007 emanato da Banca

Dettagli

COMUNICATO STAMPA INTESA SANPAOLO: RISULTATI CONSOLIDATI AL 31 DICEMBRE 2014

COMUNICATO STAMPA INTESA SANPAOLO: RISULTATI CONSOLIDATI AL 31 DICEMBRE 2014 COMUNICATO STAMPA INTESA SANPAOLO: RISULTATI CONSOLIDATI AL 31 DICEMBRE 2014 FORTE AUMENTO DELLA REDDITIVITÀ, SUPERIORE AGLI OBIETTIVI DEL PIANO DI IMPRESA 2014-2017. PROPOSTA DI DIVIDENDI CASH PER 1,2

Dettagli

SOLUZIONE UNIT Edizione 2011

SOLUZIONE UNIT Edizione 2011 YOUR Private Insurance SOLUZIONE UNIT Edizione 2011 Offerta pubblica di sottoscrizione di YOUR Private Insurance Soluzione Unit Edizione 2011 (Tariffa UB18), prodotto finanziario-assicurativo di tipo unit

Dettagli

ABC. degli investimenti. Piccola guida ai fondi comuni dedicata ai non addetti ai lavori

ABC. degli investimenti. Piccola guida ai fondi comuni dedicata ai non addetti ai lavori ABC degli investimenti Piccola guida ai fondi comuni dedicata ai non addetti ai lavori I vantaggi di investire con Fidelity Worldwide Investment Specializzazione Fidelity è una società indipendente e si

Dettagli

Focus Sedi, alunni, classi e dotazioni organiche del personale docente della scuola statale A.S. 2013/2014

Focus Sedi, alunni, classi e dotazioni organiche del personale docente della scuola statale A.S. 2013/2014 Focus Sedi, alunni, classi e dotazioni organiche del personale docente della statale A.S. 2013/2014 Premessa In questo Focus viene fornita un anticipazione dei dati relativi all a.s. 2013/2014 relativamente

Dettagli

Corso di Alta Formazione in Finanza Quantitativa

Corso di Alta Formazione in Finanza Quantitativa Corso di Alta Formazione in Finanza Quantitativa 2 a EDIZIONE MILANO NOVEMBRE 2011 - MAGGIO 2012 In collaborazione con Corso di Alta Formazione in Finanza Quantitativa NOVEMBRE 2011 - MAGGIO 2012 orso

Dettagli

Lussemburgo Lo strumento della cartolarizzazione e il suo regime fiscale

Lussemburgo Lo strumento della cartolarizzazione e il suo regime fiscale Lussemburgo Lo strumento della cartolarizzazione e il suo regime fiscale www.bsp.lu Dicembre 2013 1 Con la Legge 22 marzo 2004, il Lussemburgo si è dotato, di uno strumento legislativo completo che ha

Dettagli

Programma. Massimo Scolari, General Secretary, ASCOSIM and Member of Consultative Working Group - Investor Protection and Intermediaries, ESMA

Programma. Massimo Scolari, General Secretary, ASCOSIM and Member of Consultative Working Group - Investor Protection and Intermediaries, ESMA Programma 08:30 Registrazione e caffè di benvenuto 08:50 Osservazioni preliminari del presidente: Mauro Cesa, Technical Editor, RISK 09:10 DISCORSO DI APERTURA: Valutazione delle problematiche nazionali

Dettagli

Da oggi i Certificates si sottoscrivono anche online!

Da oggi i Certificates si sottoscrivono anche online! un All interno intervista esclusiva a Pietro Poletto di Borsa Italiana 44 GENNAIO 12 GENNAIO 12 CERTIFICATES BNP PARIBAS Investire con un click Innovative soluzioni di investimento per cogliere le opportunità

Dettagli

Banca Popolare di Spoleto S.p.A. Transmission Policy

Banca Popolare di Spoleto S.p.A. Transmission Policy Banca Popolare di Spoleto S.p.A. Transmission Policy 1. INTRODUZIONE Il presente documento definisce e formalizza le modalità ed i criteri adottati da Banca Popolare di Spoleto S.p.A. (di seguito, la Banca

Dettagli

4 to 7 funds 8 to 15 funds. 16 to 25 funds 26 to 40 funds. 41 to 70 funds

4 to 7 funds 8 to 15 funds. 16 to 25 funds 26 to 40 funds. 41 to 70 funds 4 to 7 funds 8 to 15 funds 16 to 25 funds 26 to 40 funds 41 to 70 funds 53 Chi siamo Epsilon SGR è una società di gestione del risparmio del gruppo Intesa Sanpaolo specializzata nella gestione di portafoglio

Dettagli

Materiale di marketing Schroders Fondi Income. Una generazione. su cui investire

Materiale di marketing Schroders Fondi Income. Una generazione. su cui investire Materiale di marketing Schroders Fondi Income Una generazione su cui investire Con mercati sempre più volatili e imprevedibili, affidarsi al solo apprezzamento del capitale spesso non basta. Il bisogno

Dettagli

Focus Le iscrizioni al primo anno delle scuole primarie, secondarie di primo e secondo grado del sistema educativo di istruzione e formazione

Focus Le iscrizioni al primo anno delle scuole primarie, secondarie di primo e secondo grado del sistema educativo di istruzione e formazione Focus Le iscrizioni al primo anno delle scuole primarie, secondarie di primo e secondo grado del sistema educativo di istruzione e formazione Anno Scolastico 2015/2016 (maggio 2015) I dati presenti in

Dettagli

Evoluzione Risk Management in Intesa

Evoluzione Risk Management in Intesa RISCHIO DI CREDITO IN BANCA INTESA Marco Bee, Mauro Senati NEWFIN - FITD Rating interni e controllo del rischio di credito Milano, 31 Marzo 2004 Evoluzione Risk Management in Intesa 1994: focus iniziale

Dettagli

FONTEDIR. Selezione Gestori Finanziari. Milano, luglio 2007. Institutional Sales Manager

FONTEDIR. Selezione Gestori Finanziari. Milano, luglio 2007. Institutional Sales Manager FONTEDIR Selezione Gestori Finanziari Monica Basso Milano, luglio 2007 Institutional Sales Manager Agenda Struttura e esperienza del mercato dei Fondi pensione Filosofia e Processo di investimento Sistema

Dettagli

MILLE CANTIERI PER LO SPORT. 150 milioni di euro di finanziamenti a tasso zero per mettere a nuovo gli impianti sportivi di base

MILLE CANTIERI PER LO SPORT. 150 milioni di euro di finanziamenti a tasso zero per mettere a nuovo gli impianti sportivi di base 150 milioni di euro di finanziamenti a tasso zero per mettere a nuovo gli impianti sportivi di base 500 spazi sportivi scolastici e 500 impianti di base, pubblici e privati «1000 Cantieri per lo Sport»

Dettagli

Mantenere la prospettiva con una soluzione multi-asset flessibile

Mantenere la prospettiva con una soluzione multi-asset flessibile Mantenere la prospettiva con una soluzione multi-asset flessibile UBS (Lux) KSS Global Allocation Fund Gennaio 2010 Informazione Pubblicitaria Disclaimer Il presente documento è consegnato unicamente a

Dettagli

Gestione Separata Sovrana

Gestione Separata Sovrana Gestione Separata Sovrana Investment pack Aggiornamento al 31/01/2015 Composizione degli asset per classi di attivo DURATION DI PORTAFOGLIO 6,33 AUM (in mln ) 651,48 805,61 848,22 821,06 2 Dettaglio delle

Dettagli

IL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE DI DIGITAL MAGICS APPROVA IL PROGETTO DI BILANCIO DEL 2013 E IL PIANO INDUSTRIALE 2014-2018

IL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE DI DIGITAL MAGICS APPROVA IL PROGETTO DI BILANCIO DEL 2013 E IL PIANO INDUSTRIALE 2014-2018 IL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE DI DIGITAL MAGICS APPROVA IL PROGETTO DI BILANCIO DEL 2013 E IL PIANO INDUSTRIALE 2014-2018 Nel 2013 ingresso in 11 startup, di cui 6 startup innovative, una cessione, una

Dettagli

Programma. Massimo Scolari, General Secretary, ASCOSIM and Member of Consultative Working Group - Investor Protection and Intermediaries, ESMA

Programma. Massimo Scolari, General Secretary, ASCOSIM and Member of Consultative Working Group - Investor Protection and Intermediaries, ESMA Programma 08:30 Registrazione e caffè di benvenuto 08:50 Osservazioni preliminari del presidente: Mauro Cesa, Technical Editor, RISK 09:10 DISCORSO DI APERTURA: Valutazione delle problematiche nazionali

Dettagli

Pronti per la Voluntary Disclosure?

Pronti per la Voluntary Disclosure? Best Vision GROUP The Swiss hub in the financial business network Pronti per la Voluntary Disclosure? Hotel de la Paix, 21 aprile 2015, ore 18:00 Hotel Lugano Dante, 22 aprile 2015, ore 17:00 Best Vision

Dettagli

Ninja Master Online STRATEGIE DI MARKETING & E-COMMERCE GENNAIO-MARZO

Ninja Master Online STRATEGIE DI MARKETING & E-COMMERCE GENNAIO-MARZO Ninja Master Online STRATEGIE DI MARKETING & 2013 GENNAIO-MARZO 9 CORSI: MARKETING STRATEGY BRANDING & VIRAL-DNA CONTENT STRATEGY DESIGN & USABILITY WEB MARKETING CUSTOMER RELATIONSHIP MANAGEMENT SOCIAL

Dettagli

KBC KBC: accelerato il piano di rimborso degli aiuti pubblici Discreti i conti trimestrali, l Irlanda resta una criticità

KBC KBC: accelerato il piano di rimborso degli aiuti pubblici Discreti i conti trimestrali, l Irlanda resta una criticità KBC: accelerato il piano di rimborso degli aiuti pubblici Discreti i conti trimestrali, l Irlanda resta una criticità Il gruppo finanziario belga KBC ha chiuso i primi 9 mesi del 2012 con un utile netto

Dettagli

COMUNICATO STAMPA INTESA SANPAOLO: RISULTATI CONSOLIDATI AL 30 GIUGNO 2014

COMUNICATO STAMPA INTESA SANPAOLO: RISULTATI CONSOLIDATI AL 30 GIUGNO 2014 COMUNICATO STAMPA INTESA SANPAOLO: RISULTATI CONSOLIDATI AL 30 GIUGNO 2014 UTILE NETTO DEL 1 SEM. 2014 A QUASI 1,2 MLD, SE SI ESCLUDE L AUMENTO RETROATTIVO DELLA TASSAZIONE RELATIVA ALLA PARTECIPAZIONE

Dettagli

Completezza funzionale KEY FACTORS Qualità del dato Semplicità d'uso e controllo Tecnologie all avanguardia e stabilità Integrabilità

Completezza funzionale KEY FACTORS Qualità del dato Semplicità d'uso e controllo Tecnologie all avanguardia e stabilità Integrabilità Armundia Group è un azienda specializzata nella progettazione e fornitura di soluzioni software e consulenza specialistica per i settori dell ICT bancario, finanziario ed assicurativo. Presente in Italia

Dettagli

Situazione «Grecia» Informazione da parte di PPCmetrics PPCmetrics AG

Situazione «Grecia» Informazione da parte di PPCmetrics PPCmetrics AG Situazione «Grecia» Informazione da parte di PPCmetrics PPCmetrics AG Alfredo Fusetti, Partner Luca Barenco, Investment Consultant Zurigo, 30.06.2015 Situazione attuale (1) Secondo il comunicato stampa

Dettagli

MTA. Mercato Telematico Azionario: dai forma alle tue ambizioni

MTA. Mercato Telematico Azionario: dai forma alle tue ambizioni MTA Mercato Telematico Azionario: dai forma alle tue ambizioni L accesso ai mercati dei capitali ha permesso a Campari di percorrere una strategia di successo per l espansione e lo sviluppo del proprio

Dettagli

Nuova finanza per la green industry

Nuova finanza per la green industry Nuova finanza per la green industry Green Investor Day / Milano, 9 maggio 2013 Barriere di contesto a una nuova stagione di crescita OSTACOLI PER LO SVILUPPO INDUSTRIALE Fine degli incentivi e dello sviluppo

Dettagli

Sardegna. della memoria. Collana diretta da. Romano Cannas. Gli Archivi. Su Balente e sa Emina. con Michelangelo Pira

Sardegna. della memoria. Collana diretta da. Romano Cannas. Gli Archivi. Su Balente e sa Emina. con Michelangelo Pira Sardegna Gli Archivi della memoria Collana diretta da Romano Cannas Su Balente e sa Emina con Michelangelo Pira presentazione di Bachisio Bandinu Gli Archivi della memoria Collana diretta da Romano Cannas

Dettagli

Gli Investitori Globali Ritengono che le Azioni Saranno La Migliore Asset Class Nei Prossimi 10 Anni

Gli Investitori Globali Ritengono che le Azioni Saranno La Migliore Asset Class Nei Prossimi 10 Anni é Tempo di BILANCI Gli Investitori Hanno Sentimenti Diversi Verso le Azioni In tutto il mondo c è ottimismo sul potenziale di lungo periodo delle azioni. In effetti, i risultati dell ultimo sondaggio di

Dettagli

Tre Ires e tre progetti comuni

Tre Ires e tre progetti comuni IRESQUARE N.7 Tre Ires e tre progetti comuni Elaborazione: indagine tra i lavori cognitivi in Italia I distretti industriali e lo sviluppo locale I Servizi Pubblici Locali in -Romagna, Toscana e Veneto

Dettagli

STUDIO COMPLETO Il commercio in tempo di crisi Analisi degli esercizi commerciali

STUDIO COMPLETO Il commercio in tempo di crisi Analisi degli esercizi commerciali STUDIO COMPLETO Il commercio in tempo di crisi Analisi degli esercizi commerciali Calo degli esercizi commerciali in sede fissa. Nell ultimo decennio l intero comparto della distribuzione commerciale ha

Dettagli

QUANTITATIVE ASSET & RISK MANAGEMENT

QUANTITATIVE ASSET & RISK MANAGEMENT QUANTITATIVE ASSET & RISK MANAGEMENT Workshop 2010 Oltre KEY290 Speakers iscritti Accademici alla 4 edizione Edward I. Altman New York University Stern School of Business Marco Corazza Università di Venezia

Dettagli

SALARY SURVEY 2015. Banking & Insurance. Specialists in banking & insurance recruitment www.michaelpage.it. Banking & Insurance

SALARY SURVEY 2015. Banking & Insurance. Specialists in banking & insurance recruitment www.michaelpage.it. Banking & Insurance SALARY SURVEY 2015 Banking & Insurance Banking & Insurance Specialists in banking & insurance recruitment www.michaelpage.it Banking & Insurance Salary Survey 2015 Gentili clienti, abbiamo il piacere di

Dettagli

DOCUMENTO DI SINTESI STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI Banca San Giorgio Quinto Valle Agno

DOCUMENTO DI SINTESI STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI Banca San Giorgio Quinto Valle Agno DOCUMENTO DI SINTESI STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI Banca San Giorgio Quinto Valle Agno (delibera CdA 17 Dicembre 2012) LA NORMATIVA MIFID La Markets in Financial Instruments Directive

Dettagli

Sintesi Nonostante le norme tese a liquidare o cedere

Sintesi Nonostante le norme tese a liquidare o cedere ...... Le partecipate...... Sintesi Nonostante le norme tese a liquidare o cedere le partecipate comunali in perdita, i Comuni italiani dispongono ancora di un portafoglio di partecipazioni molto rilevante,

Dettagli

La nostra storia. 1994 : Fondazione. 1996: Avvio dell attività di Internet Service Provider brand Technet.it

La nostra storia. 1994 : Fondazione. 1996: Avvio dell attività di Internet Service Provider brand Technet.it Il Gruppo Aruba La nostra storia 1994 : Fondazione 1996: Avvio dell attività di Internet Service Provider brand Technet.it 2000: Nascita del brand Aruba come fornitore di servizi hosting, registrazione

Dettagli

La Parte III del Prospetto Completo, da consegnare su richiesta all investitore, è volta ad illustrare le informazioni di dettaglio sull offerta.

La Parte III del Prospetto Completo, da consegnare su richiesta all investitore, è volta ad illustrare le informazioni di dettaglio sull offerta. PARTE III DEL PROSPETTO COMPLETO ALTRE INFORMAZIONI SULL INVESTIMENTO La Parte III del Prospetto Completo, da consegnare su richiesta all investitore, è volta ad illustrare le informazioni di dettaglio

Dettagli

STRATEGIA DI TRASMISSIONE ED ESECUZIONE DEGLI ORDINI

STRATEGIA DI TRASMISSIONE ED ESECUZIONE DEGLI ORDINI STRATEGIA DI TRASMISSIONE ED ESECUZIONE DEGLI ORDINI 1 INTRODUZIONE Il Consiglio di Amministrazione di Kairos Julius Baer Sim (di seguito la KJBSIM ) ha approvato il presente documento al fine di formalizzare

Dettagli

CDS Allievi su pista - 2^ prova regionale 100 METRI MASTER F SERIE - RISULTATI. Clas. Cors. Pett. Atleta Anno Cat. Società Prestazione Punti

CDS Allievi su pista - 2^ prova regionale 100 METRI MASTER F SERIE - RISULTATI. Clas. Cors. Pett. Atleta Anno Cat. Società Prestazione Punti CDS Allievi su pista - 2^ prova regionale CDS Master Organizzazione: Trionfo Ligure - Genova RISULTATI 100 METRI MASTER F Serie Unica VILLA GENTILE - 18 Maggio 2013 Ora Inizio: 16:26 - Vento: +0.4 1 4

Dettagli

Autotrasportionline - visite - parole chiave ricerca - 2009-2011

Autotrasportionline - visite - parole chiave ricerca - 2009-2011 www.autotrasportionline.com Autotrasportionline - visite - parole chiave ricerca - 2009-2011 01/set/2009-30/set/2011 Rispetto a: Sito Visualizzazioni di pagina uniche 30.000 30.000 15.000 15.000 0 0 1

Dettagli

11/11. Anthilia Capital Partners SGR. Opportunità e sfide per l industria dell asset management in Italia. Maggio 2011.

11/11. Anthilia Capital Partners SGR. Opportunità e sfide per l industria dell asset management in Italia. Maggio 2011. 11/11 Anthilia Capital Partners SGR Maggio 2011 Opportunità e sfide per l industria dell asset management in Italia Eugenio Namor Anthilia Capital Partners Lugano Fund Forum 22 novembre 2011 Industria

Dettagli

CI INTERESSA visione, strategia, politiche

CI INTERESSA visione, strategia, politiche CI INTERESSA visione, strategia, politiche 45 Convegno Santa Margherita Ligure Grand Hotel Miramare 5 6 giugno 2015 La politica e le politiche sono cose molto diverse. La prima troppo spesso sembra attenta

Dettagli

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO MARKETING E ORGANIZZAZIONE DEGLI EVENTI

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO MARKETING E ORGANIZZAZIONE DEGLI EVENTI MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO Anno Accademico 2014 2015 X Edizione MARKETING E ORGANIZZAZIONE DEGLI EVENTI In collaborazione con Federazione Relazioni Pubbliche Italiana DIRETTORE: Prof. Gennaro Iasevoli

Dettagli

COMUNICATO STAMPA INTESA SANPAOLO: RISULTATI CONSOLIDATI AL 30 SETTEMBRE 2014

COMUNICATO STAMPA INTESA SANPAOLO: RISULTATI CONSOLIDATI AL 30 SETTEMBRE 2014 COMUNICATO STAMPA INTESA SANPAOLO: RISULTATI CONSOLIDATI AL 30 SETTEMBRE 2014 INTESA SANPAOLO VINCENTE, TRA LE BANCHE EUROPEE, NON SOLO NELL ESERCIZIO DI ASSET QUALITY REVIEW E STRESS TEST MA ANCHE NELL

Dettagli

Anno 2012 L USO DELLA LINGUA ITALIANA, DEI DIALETTI E DI ALTRE LINGUE IN ITALIA

Anno 2012 L USO DELLA LINGUA ITALIANA, DEI DIALETTI E DI ALTRE LINGUE IN ITALIA 27 ottobre 2014 Anno L USO DELLA LINGUA ITALIANA, DEI DIALETTI E DI ALTRE LINGUE IN ITALIA Nel, in Italia, il 53,1% delle persone di 18-74 anni (23 milioni 351mila individui) parla in prevalenza in famiglia.

Dettagli

Studio di retribuzione 2014

Studio di retribuzione 2014 Studio di retribuzione 2014 SALES & MARKETING Temporary & permanent recruitment www.pagepersonnel.it EDITORIALE Grazie ad una struttura costituita da 100 consulenti e 4 uffici in Italia, Page Personnel

Dettagli

In breve Febbraio 2015

In breve Febbraio 2015 In breve In breve Febbraio 2015 La nostra principale responsabilità è rappresentata dagli interessi dei nostri clienti. Il principio per tutti i soci è essere disponibili ad incontrare i clienti, e farlo

Dettagli

Perché investire nel QUANT Bond? Logica di investimento innovativa

Perché investire nel QUANT Bond? Logica di investimento innovativa QUANT Bond Perché investire nel QUANT Bond? 1 Logica di investimento innovativa Partiamo da cose certe Nel mercato obbligazionario, una equazione è sempre vera: Rendimento = Rischio E possibile aumentare

Dettagli

Vodafone Case Study Pulitalia

Vodafone Case Study Pulitalia Quello con Vodafone e un vero è proprio matrimonio: un lungo rapporto di fiducia reciproca con un partner veramente attento alle nostre esigenze e con un account manager di grande professionalità. 1 Il

Dettagli

DOCUMENTO INFORMATIVO RELATIVO AD OPERAZIONI DI MAGGIORE RILEVANZA CON PARTI CORRELATE

DOCUMENTO INFORMATIVO RELATIVO AD OPERAZIONI DI MAGGIORE RILEVANZA CON PARTI CORRELATE DOCUMENTO INFORMATIVO RELATIVO AD OPERAZIONI DI MAGGIORE RILEVANZA CON PARTI CORRELATE ai sensi dell art. 5 del Regolamento Consob n. 17221 del 12 marzo 2010 e successivamente modificato con delibera n.

Dettagli

LETTERA AGLI AZIONISTI E AI PARTNER DI DIGITAL MAGICS

LETTERA AGLI AZIONISTI E AI PARTNER DI DIGITAL MAGICS Milano, 29 gennaio 2014 LETTERA AGLI AZIONISTI E AI PARTNER DI DIGITAL MAGICS Carissimi Azionisti e Partner, Il 2013 per noi è stato un anno entusiasmante. Abbiamo completato con successo il nostro progetto

Dettagli

ITALIA COMPETENZE PER IL LAVORO DI OGGI COMPETENZE PER IL LAVORO DI DOMANI. Cisco Networking Academy CISCO NETWORKING ACADEMY.

ITALIA COMPETENZE PER IL LAVORO DI OGGI COMPETENZE PER IL LAVORO DI DOMANI. Cisco Networking Academy CISCO NETWORKING ACADEMY. Profilo ITALIA COMPETENZE PER IL LAVORO DI OGGI COMPETENZE PER IL LAVORO DI DOMANI CISCO NETWORKING ACADEMY Educazione e tecnologia sono due dei più grandi equalizzatori sociali. La prima aiuta le persone

Dettagli

Capital Group. Intervista a Richard Carlyle, Investment Specialist

Capital Group. Intervista a Richard Carlyle, Investment Specialist Capital Group Intervista a Richard Carlyle, Investment Specialist Evento Citywire Montreux, maggio 2015 La tesi a favore delle azioni europee Richard Carlyle, Investment Specialist, Capital Group La ripresa

Dettagli

Gentili clienti, abbiamo il piacere di presentarvi i nuovi studi di retribuzione relativi all anno 2012.

Gentili clienti, abbiamo il piacere di presentarvi i nuovi studi di retribuzione relativi all anno 2012. 3 Michael Page Salary Survey 2012 - Banking 4 Gentili clienti, abbiamo il piacere di presentarvi i nuovi studi di retribuzione relativi all anno 2012. Michael Page, quale leader nella ricerca e selezione

Dettagli

Il Dipartimento per le Comunicazioni: uno studio dell età del personale. Miriam Tagliavia Marzo 2011

Il Dipartimento per le Comunicazioni: uno studio dell età del personale. Miriam Tagliavia Marzo 2011 Il Dipartimento per le Comunicazioni: uno studio dell età del personale Marzo 2011 2 Il Dipartimento per le Comunicazioni: uno studio dell età del personale Il Dipartimento per le Comunicazioni, uno dei

Dettagli

Protagonista dello sviluppo locale

Protagonista dello sviluppo locale Bic Umbria Protagonista dello sviluppo locale Sviluppo Italia Bic Umbria promuove, accelera e diffonde lo sviluppo produttivo e imprenditoriale nella regione. È controllata da Sviluppo Italia, l Agenzia

Dettagli

COMUNICATO STAMPA INTESA SANPAOLO: RISULTATI CONSOLIDATI AL 31 MARZO 2015

COMUNICATO STAMPA INTESA SANPAOLO: RISULTATI CONSOLIDATI AL 31 MARZO 2015 COMUNICATO STAMPA INTESA SANPAOLO: RISULTATI CONSOLIDATI AL 31 MARZO 2015 FORTE AUMENTO DELLA REDDITIVITÀ, SUPERIORE AGLI OBIETTIVI DEL PIANO DI IMPRESA 2014-2017. ELEVATA PATRIMONIALIZZAZIONE, LARGAMENTE

Dettagli

Master of Business Administration Programma MBA Collège des Ingénieurs Italia

Master of Business Administration Programma MBA Collège des Ingénieurs Italia Master of Business Administration Programma MBA Collège des Ingénieurs Italia NetworkNetwor erpreneurship Enterpreneu Network L Enterpreneurship Passion Leadership Istituzione indipendente per la formazione

Dettagli

La Responsabilità Sociale d Impresa

La Responsabilità Sociale d Impresa La Responsabilità Sociale d Impresa Claudio Toso Direttore Soci e Comunicazione claudio.toso@nordest.coop.it Piacenza 21 giugno 2005 1 Coop Consumatori Nordest Consuntivo 2004 460.000 Soci 78 supermercati

Dettagli

- Politica in materia di esecuzione e trasmissione degli ordini -

- Politica in materia di esecuzione e trasmissione degli ordini - Unipol Banca S.p.A. Sede Legale e Direzione Generale: piazza della Costituzione, 2-40128 Bologna (Italia) tel. +39 051 3544111 - fax +39 051 3544100/101 Capitale sociale i.v. Euro 897.384.181 Registro

Dettagli

Arpa Emilia-Romagna. Elenco incarichi conferiti ai Consulenti e Collaboratori esterni nell'anno 2006 - periodo annuale

Arpa Emilia-Romagna. Elenco incarichi conferiti ai Consulenti e Collaboratori esterni nell'anno 2006 - periodo annuale Arpa Emilia-Romagna. Elenco incarichi conferiti ai Consulenti e Collaboratori esterni nell'anno 2006 - periodo annuale Nominativo / SCS AZIONINNOVA SPA UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI BOLOGNA UNIVERSITA' LA

Dettagli

P.O.S. (POINT OF SALE)

P.O.S. (POINT OF SALE) P.O.S. (POINT OF SALE) INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca Popolare dell Emilia Romagna società cooperativa Sede legale e amministrativa in Via San Carlo 8/20 41121 Modena Telefono 059/2021111 (centralino)

Dettagli

AVVISO 2/14 1 Scadenza COMMERCIO TURISMO - SERVIZI PIANI FINANZIABILI, MA NON FINANZIATI PER MANCANZA DI RISORSE SETTORIALI/TERRITORIALI

AVVISO 2/14 1 Scadenza COMMERCIO TURISMO - SERVIZI PIANI FINANZIABILI, MA NON FINANZIATI PER MANCANZA DI RISORSE SETTORIALI/TERRITORIALI PIEMONTE - VALLE D'AOSTA LIGURIA UNIONE COMMERCIO E TURISMO PROVINCIA DI 1 PF1335_PR418_av214_1 SAVONA ASSOCIAZIONE COMMERCIANTI DELLA 2 PF1085_PR313_av214_1 PROVINCIA DI ALESSANDRIA ASCOM-BRA ASSOCIAZIONE

Dettagli