Bando di gara d appalto n. 17/2013 Servizi. I.1) Denominazione: COMUNE DI CAGLIARI; indirizzo postale: VIA ROMA 145

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Bando di gara d appalto n. 17/2013 Servizi. I.1) Denominazione: COMUNE DI CAGLIARI; indirizzo postale: VIA ROMA 145"

Transcript

1 COMUNE DI CAGLIARI Bando di gara d appalto n. 17/2013 Servizi I.1) Denominazione: COMUNE DI CAGLIARI; indirizzo postale: VIA ROMA 145 CAGLIARI - ITALIA; Punti di contatto: Servizio Appalti, Contratti, Economato - Ufficio Appalti - Tel /7521; posta elettronica: PEC: Fax indirizzo internet: Ulteriori informazioni sono disponibili presso il Comune di Cagliari Ufficio Assicurazioni indirizzo postale: Via Roma, Cagliari; tel ; posta Fax ; punti di contatto presso i quali sono disponibili i capitolati e la documentazione complementare: Comune di Cagliari - Servizio Appalti, Contratti, Economato Ufficio Appalti - Via Nazario Sauro, 17 4 Piano; Le offerte vanno inviate a: Comune di Cagliari Servizio Appalti, Contratti, Economato Ufficio Appalti - Via Roma, Cagliari. II.1.1) Denominazione: Affidamento dei servizi assicurativi relativi ai beni ed alle attività istituzionali del Comune di Cagliari suddivisi in otto lotti distinti e indipendenti. II.1.2) Tipo di appalto e luogo di esecuzione: Servizi, Cat. 6; Cagliari. II.1.3) L avviso riguarda un appalto pubblico. II.1.5) Breve descrizione dell appalto: Il presente appalto prevede l affidamento triennale dei seguenti servizi assicurativi relativi ai beni e all attività istituzionale del Comune di Cagliari. E' suddiviso nei seguenti otto lotti distinti e indipendenti: Lotto 1) Responsabilità civile CIG ; Lotto 2) Patrimoniale CIG ; Lotto 3) All risks Property CIG ; Lotto 4) All Risks Opere d'arte CIG EB; Lotto 5) Infortuni cumulativa CIG D54; Lotto 6) Tutela Legale CIG ; Lotto 7) Kasko veicoli 1

2 privati utilizzati per servizio - CIG CC; Lotto 8) R.C. Auto libro matricola - CIG D02; II.1.6) CPV: II.1.8) Divisione in lotti: si. II.1.9) Ammissibilità di varianti: No; - II.2.1) Quantitativo o entità totale: Lotto 1) Importo a base di gara: annuo Euro ,00, per tutta la durata dell appalto Euro ,00; Lotto 2) Importo a base di gara: annuo Euro ,00, per tutta la durata dell appalto Euro ,00; Lotto 3) Importo base di gara: annuo Euro ,00; per tutta la durata dell appalto Euro ,00; Lotto 4) Importo base di gara: annuo Euro ,00, per tutta la durata dell appalto Euro ,00 ; Lotto 5) Importo base di gara: annuo Euro ,00, per tutta la durata dell appalto: Euro ,00; Lotto 6) Importo base di gara: annuo Euro ,00, per tutta la durata dell appalto: Euro ,00; Lotto 7) Importo a base di gara: annuo Euro ,00, per tutta la durata dell appalto: Euro ,00; Lotto 8) Importo a base di gara: annuo Euro ,00, per tutta la durata dell appalto: Euro ,00; Tali importi sono al lordo delle imposte. Costi per la sicurezza per rischi interferenziali non soggetti a ribasso: 0,00. II.3) Durata dell'appalto: 36 mesi. III.1.1) Cauzioni e garanzie richieste Garanzia provvisoria: Lotto 1) Responsabilità civile ,00; Lotto 2) Patrimoniale 1.403,28; Lotto 3) All Risks Property ,24; Lotto 4) All Risks Opere d'arte 2.258,04; Lotto 5) Infortuni cumulativa 1.440,00; Lotto 6) Tutela legale 4.036,50; Lotto 7) Kasko 759,00; Lotto 8) Rc auto ,80. La garanzia provvisoria è da prestare con le modalità di cui all'art. 75 del D. Lgs. 163/2006. Garanzia definitiva: come da art. 113 del D. Lgs. 163/2006. III.1.2) finanziamento: fondi comunali. Pagamenti come indicato nei capitolati di polizza; III.1.3) Forma giuridica che dovrà assumere il raggruppamento di operatori economici aggiudicatario dell appalto: Coassicurazione secondo quanto previsto 2

3 dall'art.1911 C.C.; raggruppamento ex art. 37 del D.lgs. n. 163/2006 e s.m.i.. III.2.1) Informazioni e formalità necessarie per valutare la conformità ai requisiti: Dichiarazione sostitutiva, ai sensi del DPR 445/2000, a firma del legale rappresentante, che attesti, a pena di esclusione: A) l'iscrizione al registro imprese della CCIAA quale impresa di assicurazione per l'esercizio delle assicurazioni nel ramo oggetto di partecipazione; B) l'inesistenza delle cause di esclusione previste dall'art. 38 comma 1 lett. a), b), c), d), e), f), g), h), i), l), m), m ter), ed m quater) del D.Lgs. 163/06; C) la mancanza di estensione nei propri confronti, negli ultimi 5 anni, degli effetti delle misure di prevenzione della sorveglianza di cui all'art. 6 del D. Lgs. 159/2011, irrogate nei confronti di un proprio convivente; D) l iscrizione all INPS e all INAIL precisando per ciascuna la data, il numero di iscrizione e la relativa sede. In caso di Raggruppamento Temporaneo di Concorrenti (R.T.C.) o di coassicurazione ai sensi dell'art C.C. i requisiti di cui al presente punto e al successivo punto III.2.3), lett. a) dovranno essere posseduti da ciascuna società assicuratrice facente parte del raggruppamento/contratto di coassicurazione; i requisiti di cui al punto III.2.2) dovranno essere posseduti dal mandatario/delegatario in misura non inferiore al 60% e la restante parte dovrà essere posseduta cumulativamente da ciascun mandante/coassicuratore; il requisito di cui al punto III.2.3) lett. b) dovrà essere posseduto in misura non inferiore ai 2/3 (2 servizi) dal mandatario/delegatario e ad 1/3 (1 servizio) da ciascun mandante/ coassicuratore facente parte del raggruppamento/coassicurazione. In ogni caso il raggruppamento/coassicurazione nel suo complesso dovrà possedere il 100% dei requisiti richiesti 3

4 I concorrenti di altro Stato membro non residenti in Italia che si trovino nelle condizioni di cui all'art. 47 del D. Lgs 163/2006 comprovano il possesso dei requisiti suddetti e quelli di cui ai successivi punti III.2.2 e III.2.3. del presente Bando con le modalità di cui all'art. 38, commi 4 e 5, del medesimo Decreto; In particolare gli stessi possono provare l iscrizione in uno dei registri, professionali o commerciali di cui all allegato VI C alla L.R. 5/2007, secondo le modalità vigenti nello Stato di residenza. Ai sensi dell'art. 47 del D.lgs. 163/06, agli operatori economici stabiliti negli altri Stati aderenti all Unione Europea, nonché a quelli stabiliti nei paesi firmatari dell accordo sugli appalti pubblici che figura nell allegato 4 dell accordo che istituisce l Organizzazione mondiale del commercio, o in Paesi che, in base ad altre norme di diritto internazionale, o in base ad accordi bilaterali siglati con l Unione Europea o con l Italia, consentano la partecipazione ad appalti pubblici a condizioni di reciprocità, la qualificazione è consentita alle medesime condizioni richieste ai concorrenti italiani. III.2.2) Capacità economica e finanziaria: Dichiarazione sostitutiva, ai sensi del DPR 445/2000, a firma del legale rappresentante, che attesti, per i lotti , di essere in possesso di un capitale sociale ovvero, per le mutue, di un fondo di garanzia versato non inferiore a ,00; per il lotto 6, Tutela Legale, di essere in possesso di un capitale sociale ovvero, per le mutue, di un fondo di garanzia versato non inferiore a ,00; III.2.3) Capacità tecnica: Dichiarazione sostitutiva, ai sensi del DPR 445/2000, a firma del legale rappresentante, che attesti, a pena di esclusione: a) il possesso dell autorizzazione del Ministero dello Sviluppo Economico o dell IVASS all esercizio dei rami assicurativi per cui si chiede la partecipazione; b) l'espletamento a regola d'arte nel triennio 2010/2011/2012 di almeno tre servizi assicurativi analoghi, corrispondenti 4

5 a polizze nei rami oggetto di appalto per i diversi lotti, presso una realtà pubblica o privata, con indicazione del periodo e del destinatario, per un importo, per singola polizza, non inferiore a: lotti nn ,00, esclusi oneri fiscali; lotti nn ,00, esclusi oneri fiscali; lotti nn ,00, esclusi oneri fiscali; III.3.1) la prestazione è riservata ad una particolare professione: si - Società di assicurazione non commissariate autorizzate dal Ministero dello Sviluppo Economico o dall'ivass ( D.lgs. n. 209/05) all'esercizio dei rami per i quali si chiede di partecipare; IV.1.1) Tipo di procedura: APERTA. IV.2.1) Criterio di Aggiudicazione: prezzo più basso; IV.2.2) Ricorso ad un asta elettronica: NO. IV.3.1) Numero dossier: - bando n 17/2013; Determinazione Dirigenziale a contrarre n del 26/11/2013;. IV.3.2) Pubblicazioni precedenti: NO. IV.3.3) Documenti a pagamento: NO. IV.3.4) Termine per il ricevimento delle offerte: ore 11.00; IV.3.6) Lingua utilizzabile per la presentazione dell'offerta: Lingua Italiana; IV.3.7) Periodo minimo durante il quale l offerente è vincolato alla propria offerta: giorni 180; IV.3.8) Modalità e luogo di apertura delle offerte: ore 10,00 a Cagliari Servizio Appalti, Contratti, Economato Ufficio Appalti - Via Nazario Sauro, 19 - Sala gare al 1 Piano; sono ammessi ad assistere all apertura delle offerte i legali rappresentanti delle ditte concorrenti o loro incaricati/delegati, muniti di lettera di incarico o delega; VI.3) INFORMAZIONI COMPLEMENTARI: Per la partecipazione alla gara relativa ai lotti n. 1) Responsabilita' civile, 3) Property all risks, 5) Infortuni cumulativa, 6) Tutela legale, 8) Rc auto libro matricola è richiesto il versamento del contributo in favore dell Autorità per la Vigilanza sui Contratti Pubblici di Lavori Servizi e Forniture, secondo gli importi e le modalità indicate alla lettera F) del punto 4.1 del Disciplinare di gara. I concorrenti, oltre ad attestare il possesso dei 5

6 requisiti di cui ai precedenti punti III.2.1, III.2.2 e III.2.3 del presente Bando, con le modalità indicate nel Disciplinare di gara dovranno produrre tutte le dichiarazioni e i documenti richiesti a corredo dell'offerta nel Disciplinare stesso, al quale si rinvia per quanto non riportato nel presente Bando; - Non è ammessa la partecipazione di imprese che si trovino tra di loro in una delle situazioni di controllo di cui all'art. 38 c.1, lett. m-quater del D.lgs. 163/06, pertanto, l Amministrazione escluderà i concorrenti per i quali venga accertato che le relative offerte sono imputabili ad un unico centro decisionale, sulla base di univoci elementi; - Nel caso di concorrenti costituiti ai sensi dell art. 34, c. 1, lettere d), e), f) del D.Lgs. 163/06 si applica l art. 37 del medesimo decreto, nonché l art. 275 del DPR 207/2010; - Per l avvalimento si rinvia a quanto stabilito all'art. 49 del D.Lgs. 163/06. - Gli importi dichiarati da concorrenti stabiliti in Stati diversi dall Italia, qualora espressi in altra valuta, devono essere convertiti in Euro. Le offerte dovranno essere presentate secondo quanto previsto nel Disciplinare di gara, al quale si rinvia per quanto non riportato nel presente bando. La durata del servizio è di tre anni, con decorrenza della copertura assicurativa dalle ore 24:00 del ; La Stazione appaltante procederà alla valutazione della congruità delle offerte che, ai sensi del comma 1 dell'art. 86 del D.Lgs. 163/06, risultino basse in modo anomalo; - La Stazione Appaltante, ai sensi del successivo art. 88, c. 7 del medesimo Decreto, si riserva la facoltà di procedere contemporaneamente alla verifica di anomalia delle migliori offerte, non oltre la quinta, fermo restando quanto previsto ai commi da 1 a 5 dello stesso articolo. - Nel caso siano presentate più offerte uguali fra loro ed esse risultino le più vantaggiose, si procederà mediante sorteggio. - Il concorrente risultato provvisoriamente aggiudicatario ed il secondo in graduatoria, nonché gli eventuali loro avvalitori, dovranno comprovare, entro e non oltre 10 giorni dal 6

7 ricevimento della richiesta, il possesso dei requisiti economico - finanziari e tecnici dichiarati in sede di gara, così come meglio specificato nel Disciplinare di gara. - La Stazione Appaltante procede all aggiudicazione definitiva previa approvazione dell aggiudicazione provvisoria secondo le modalità indicate nell art. 15 della L.R. 5/07 ed effettuate con esito positivo le verifiche di cui all art. 18 della medesima Legge; - l'aggiudicatario della presente gara dovrà garantire, nella ipotesi in cui alla scadenza del servizio assicurativo (ore 24:00 del ), non si sia ancora perfezionata la procedura di gara per il servizio successivo, la continuità della copertura assicurativa fino all'attivazione della nuova assicurazione e per un periodo massimo di 6 mesi, su richiesta della Amministrazione comunale, alle stesse condizioni contrattuali ed economiche; l'aggiudicatario dovrà istituire, pena la decadenza dall'aggiudicazione, qualora non ne disponga già, entro quaranta giorni dalla data di aggiudicazione, un Ufficio Sinistri o, in alternativa una struttura idonea alla gestione dei sinistri nell ambito del territorio del Comune di Cagliari; - L'Amministrazione applicherà la procedura di cui all'art. 140 del D.Lgs. 163/06. - E' vietata la cessione totale o parziale del contratto. - E' esclusa la competenza arbitrale. - Si richiamano integralmente le clausole di cui all'art. 52 della L.R. 5/07 sugli obblighi di sicurezza sul lavoro e a tutela dei lavoratori; Il presente bando è in corso di pubblicazione sulla GUUE e sulla GURI, all'albo Pretorio on line del Comune, sul sito sul sito della Regione Sardegna e sul profilo del committente: dove saranno disponibili anche il disciplinare di gara, i modelli delle dichiarazioni e i Capitolati di polizza con allegate le relative schede di quotazione. - Per l espletamento della presente procedura e per la stipulazione, gestione ed esecuzione dei contratti assicurativi il Comune di Cagliari si avvale dell assistenza 7

8 e consulenza dell ATI Marsh S.p.A Assiteca, in qualità di Broker incaricato. Eventuali informazioni complementari potranno essere richieste alla Marsh S.p.A. - Div. Enti Pubblici di Roma, broker incaricato del Comune di Cagliari ai sensi della Legge 209/2006: Sabrina Zambonini Tel Uff: , Indirizzo La remunerazione del Broker è a carico della/e Compagnia aggiudicataria nella misura sottoindicata da applicarsi ai rispettivi premi imponibili: per i lotti nn = 10%, per i lotti 7 e 8= 5%. - In merito all'informativa dei dati personali di cui all'art. 13 del D.Lgs. 196/03 si rimanda alle prescrizioni contenute nel disciplinare di gara. Il responsabile del procedimento per il Servizio e per la gara è la Dott.ssa Teresa Carboni. VI.4.1) Organismo responsabile delle procedure di ricorso: TAR Sardegna Via Sassari, Cagliari Tel. 070/679751, Fax.070/ VI.4.2) Presentazione di ricorso giurisdizionale: secondo quanto prescritto dal D.lgs. 104/10 al quale fa espresso rinvio l'art. 245 del D.Lgs. 163/06.VI.5) Data di spedizione del presente avviso: Cagliari, Il Dirigente del Servizio Appalti, Contratti, Economato Dott.ssa Teresa Carboni 8

COMUNE DI CAGLIARI. Bando di gara d appalto n. 06/09 Forniture CIG N. 377228

COMUNE DI CAGLIARI. Bando di gara d appalto n. 06/09 Forniture CIG N. 377228 COMUNE DI CAGLIARI Bando di gara d appalto n. 06/09 Forniture CIG N. 377228 I.1) COMUNE DI CAGLIARI, VIA ROMA 145 CAGLIARI, ITALIA - www.comune.cagliari.it Ulteriori informazioni e documentazione complementare

Dettagli

COMUNE DI CAGLIARI. Bando di gara d appalto n. 35/08 Forniture noleggio. www.comune.cagliari.it Ulteriori informazioni e documentazione

COMUNE DI CAGLIARI. Bando di gara d appalto n. 35/08 Forniture noleggio. www.comune.cagliari.it Ulteriori informazioni e documentazione COMUNE DI CAGLIARI Bando di gara d appalto n. 35/08 Forniture noleggio CIG N. 02162810BA I.1) COMUNE DI CAGLIARI, VIA ROMA 145 CAGLIARI, ITALIA - www.comune.cagliari.it Ulteriori informazioni e documentazione

Dettagli

I.1) Denominazione, indirizzi e punti di contatto: ARPA Umbria Via. Pievaiola, 207/B-3, Località San Sisto, 06132 Perugia (PG) - Italia - Tel.

I.1) Denominazione, indirizzi e punti di contatto: ARPA Umbria Via. Pievaiola, 207/B-3, Località San Sisto, 06132 Perugia (PG) - Italia - Tel. AGENZIA REGIONALE PER LA PROTEZIONE AMBIENTALE DELL UMBRIA BANDO DI GARA SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE I.1) Denominazione, indirizzi e punti di contatto: ARPA Umbria Via Pievaiola, 207/B-3,

Dettagli

ENTE ACQUE DELLA SARDEGNA (ENAS) Bando di gara SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE

ENTE ACQUE DELLA SARDEGNA (ENAS) Bando di gara SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE ENTE ACQUE DELLA SARDEGNA (ENAS) Bando di gara SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE I.1) DENOMINAZIONE, INDIRIZZO E PUNTI DI CONTATTO. Denominazione ufficiale: Ente Acque della Sardegna (ENAS) Indirizzo

Dettagli

Italia-Scandiano: Servizi assicurativi 2014/S 184-324865. Bando di gara. Servizi

Italia-Scandiano: Servizi assicurativi 2014/S 184-324865. Bando di gara. Servizi 1/7 Avviso nel sito web TED: http://ted.europa.eu/udl?uri=ted:notice:324865-2014:text:it:html Italia-Scandiano: Servizi assicurativi 2014/S 184-324865 Bando di gara Servizi Direttiva 2004/18/CE Sezione

Dettagli

BANDO DI GARA PER I SERVIZI ASSICURATIVI DELL. I.1) Denominazione, indirizzi e punti ci contatto: Università per Stranieri

BANDO DI GARA PER I SERVIZI ASSICURATIVI DELL. I.1) Denominazione, indirizzi e punti ci contatto: Università per Stranieri BANDO DI GARA PER I SERVIZI ASSICURATIVI DELL UNIVERSITÀ PER STRANIERI DI SIENA SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE I.1) Denominazione, indirizzi e punti ci contatto: Università per Stranieri di

Dettagli

VENETO AGRICOLTURA LEGNARO (PD) Bando di Gara

VENETO AGRICOLTURA LEGNARO (PD) Bando di Gara VENETO AGRICOLTURA LEGNARO (PD) Bando di Gara SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE I.1) Denominazione, indirizzi e punti di contatto: Azienda Regionale Veneto Agricoltura, Viale dell Università, 14

Dettagli

Italia-Trento: Servizi assicurativi 2015/S 168-306827. Bando di gara. Servizi

Italia-Trento: Servizi assicurativi 2015/S 168-306827. Bando di gara. Servizi 1/6 Avviso nel sito web TED: http://ted.europa.eu/udl?uri=ted:notice:306827-2015:text:it:html Italia-Trento: Servizi assicurativi 2015/S 168-306827 Bando di gara Servizi Direttiva 2004/18/CE Sezione I:

Dettagli

Servizio di consulenza e brokeraggio assicurativo

Servizio di consulenza e brokeraggio assicurativo CITTA DI CASTROVILLARI (Provincia di Cosenza) Piazza Vittorio Emanuele II - 87012 - Castrovillari (Cosenza) Tel. 0981.2511 - Fax. 0981.21007 http://www.comune.castrovillari.cs.it BANDO DI GARA MEDIANTE

Dettagli

BANDO DI GARA. Le offerte vanno inviate a: Comune di Praiano, Ufficio Protocollo, Via Umberto I n.12 84010 Praiano Italia.

BANDO DI GARA. Le offerte vanno inviate a: Comune di Praiano, Ufficio Protocollo, Via Umberto I n.12 84010 Praiano Italia. BANDO DI GARA procedura aperta : art. 3, comma 37 e art. 55, comma 5, decreto legislativo n. 163 del 2006 criterio:offerta economicamente più vantaggiosa art. 83 del decreto legislativo n. 163 del 2006

Dettagli

COMUNE DI TERNI (GURI N. 59 DEL 22/05/2015 - V SERIE SPECIALE CONTRATTI PUBBLICI)

COMUNE DI TERNI (GURI N. 59 DEL 22/05/2015 - V SERIE SPECIALE CONTRATTI PUBBLICI) COMUNE DI TERNI (GURI N. 59 DEL 22/05/2015 - V SERIE SPECIALE CONTRATTI PUBBLICI) Sezione I: Amministrazione aggiudicatrice I.1) Denominazione, indirizzi e punti di contatto Comune di Terni Piazza Mario

Dettagli

Bando di gara per il servizio di copertura assicurativa responsabilità SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE

Bando di gara per il servizio di copertura assicurativa responsabilità SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE Bando di gara per il servizio di copertura assicurativa responsabilità civile auto e rischi diversi connessi al parco veicoli. SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE I.1) Denominazione, indirizzi e

Dettagli

I-Selargius: Servizi assicurativi 2012/S 148-247791. Bando di gara. Servizi

I-Selargius: Servizi assicurativi 2012/S 148-247791. Bando di gara. Servizi 1/5 Avviso nel sito web TED: http://ted.europa.eu/udl?uri=ted:notice:247791-2012:text:it:html I-Selargius: Servizi assicurativi 2012/S 148-247791 Bando di gara Servizi Direttiva 2004/18/CE Sezione I: Amministrazione

Dettagli

COMUNE DI CAGLIARI PROCEDURA APERTA - BANDO DI GARA N. 9/09 CIG. N. 0331526FE4. 1. Ente appaltante: Comune di Cagliari - Servizio Appalti - Via Roma

COMUNE DI CAGLIARI PROCEDURA APERTA - BANDO DI GARA N. 9/09 CIG. N. 0331526FE4. 1. Ente appaltante: Comune di Cagliari - Servizio Appalti - Via Roma COMUNE DI CAGLIARI PROCEDURA APERTA - BANDO DI GARA N. 9/09 CIG. N. 0331526FE4 1. Ente appaltante: Comune di Cagliari - Servizio Appalti - Via Roma 145-09124 Cagliari. Sito internet: www.comune.cagliari.it.

Dettagli

Comune di Alghero. BANDO DI GARA PER L'APPALTO DEL SERVIZIO DI TRASPORTO SCOLASTICO. PERIODO: dal 2016-2017 al 20120/2021. [CIG n.

Comune di Alghero. BANDO DI GARA PER L'APPALTO DEL SERVIZIO DI TRASPORTO SCOLASTICO. PERIODO: dal 2016-2017 al 20120/2021. [CIG n. Servizio di trasporto scolastico - pagina 1/5 BANDO DI GARA PER L'APPALTO DEL SERVIZIO DI TRASPORTO SCOLASTICO. PERIODO: dal 2016-2017 al 20120/2021 [CIG n. 6371913CF0] SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE

Dettagli

I-Urbino: Servizi assicurativi 2011/S 214-349658. Avviso di gara Settori speciali. Servizi

I-Urbino: Servizi assicurativi 2011/S 214-349658. Avviso di gara Settori speciali. Servizi 1/7 Avviso nel sito web TED: http://ted.europa.eu/udl?uri=ted:notice:349658-2011:text:it:html I-Urbino: Servizi assicurativi 2011/S 214-349658 Avviso di gara Settori speciali Servizi Sezione I: Ente aggiudicatore

Dettagli

SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE

SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE REGIONE DEL VENETO GIUNTA REGIONALE BANDO DI GARA SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE I.1) DENOMINAZIONE, INDIRIZZI E PUNTI DI CONTATTO Denominazione ufficiale: Regione del Veneto Giunta regionale

Dettagli

COMUNE DI GUBBIO I.1)DENOMINAZIONE, INDIRIZZI E PUNTI DI CONTATTO. Indirizzo Postale: P.zza Grande n. 9 06024 Gubbio PG Italia

COMUNE DI GUBBIO I.1)DENOMINAZIONE, INDIRIZZI E PUNTI DI CONTATTO. Indirizzo Postale: P.zza Grande n. 9 06024 Gubbio PG Italia COMUNE DI GUBBIO BANDO DI GARA PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO DELL APPALTO DEI SERVIZI DI COPERTURA ASSICURATIVA SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE. I.1)DENOMINAZIONE, INDIRIZZI E PUNTI DI CONTATTO

Dettagli

COMUNE DI CAGLIARI PROCEDURA APERTA - BANDO DI GARA N. 32/08 CIG. N. 0189208B5E MANTENIMENTO E ADOZIONE DEI CANI DEL COMUNE DI

COMUNE DI CAGLIARI PROCEDURA APERTA - BANDO DI GARA N. 32/08 CIG. N. 0189208B5E MANTENIMENTO E ADOZIONE DEI CANI DEL COMUNE DI COMUNE DI CAGLIARI PROCEDURA APERTA - BANDO DI GARA N. 32/08 CIG. N. 0189208B5E 1. Ente appaltante: Comune di Cagliari - Servizio Appalti - Via Roma 145-09124 Cagliari. Sito internet: www.comune.cagliari.it.

Dettagli

Bando di gara per il servizio di copertura assicurativa responsabilità. I.1) Amministrazione aggiudicatrice: Comune di Trieste, piazza

Bando di gara per il servizio di copertura assicurativa responsabilità. I.1) Amministrazione aggiudicatrice: Comune di Trieste, piazza Bando di gara per il servizio di copertura assicurativa responsabilità civile auto e rischi diversi connessi al parco veicoli. I.1) Amministrazione aggiudicatrice: Comune di Trieste, piazza dell Unità

Dettagli

BANDO DI GARA MEDIANTE PROCEDURA APERTA Appalto Integrato Complesso

BANDO DI GARA MEDIANTE PROCEDURA APERTA Appalto Integrato Complesso COMUNE DI SAUZE D OULX Via della Torre, 11-10050 Sauze d Oulx (Torino) Tel. 0122 850380 Fax 0122-858920 BANDO DI GARA MEDIANTE PROCEDURA APERTA Appalto Integrato Complesso Modalità di affidamento: appalto

Dettagli

BANDO DI GARA PROCEDURA APERTA D'APPALTO DEI SERVIZI DI COPERTURA ASSICURATIVA

BANDO DI GARA PROCEDURA APERTA D'APPALTO DEI SERVIZI DI COPERTURA ASSICURATIVA BANDO DI GARA PROCEDURA APERTA D'APPALTO DEI SERVIZI DI COPERTURA ASSICURATIVA PAG.1 DI 13 Indice sistematico 1. RIFERIMENTI ENTE APPALTANTE 4 2. OGGETTO DELL APPALTO 4 3. COPERTURA ASSICURATIVA DELLA

Dettagli

BANDO DI GARA PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI RECAPITO POSTALE DELLA CORRISPONDENZA DEL COMUNE DI BUSTO ARSIZIO

BANDO DI GARA PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI RECAPITO POSTALE DELLA CORRISPONDENZA DEL COMUNE DI BUSTO ARSIZIO Prot. n.0061412 del 03/10/2013 BANDO DI GARA PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI RECAPITO POSTALE DELLA CORRISPONDENZA DEL COMUNE DI BUSTO ARSIZIO Procedura: art. 3 comma 37 e artt. 54 e

Dettagli

Bando di gara per il servizio di copertura assicurativa responsabilità. I.1) Amministrazione aggiudicatrice: Comune di Trieste, piazza

Bando di gara per il servizio di copertura assicurativa responsabilità. I.1) Amministrazione aggiudicatrice: Comune di Trieste, piazza Bando di gara per il servizio di copertura assicurativa responsabilità civile auto e rischi diversi connessi al parco veicoli. I.1) Amministrazione aggiudicatrice: Comune di Trieste, piazza dell Unità

Dettagli

I-Pisa: Servizi di assicurazione contro gli infortuni 2013/S 061-102435. Bando di gara. Servizi

I-Pisa: Servizi di assicurazione contro gli infortuni 2013/S 061-102435. Bando di gara. Servizi 1/6 Avviso nel sito web TED: http://ted.europa.eu/udl?uri=ted:notice:102435-2013:text:it:html I-Pisa: Servizi di assicurazione contro gli infortuni 2013/S 061-102435 Bando di gara Servizi Direttiva 2004/18/CE

Dettagli

BANDO DI GARA. Punti di contatto: Comune di Conegliano - ufficio protocollo Telefono: +39

BANDO DI GARA. Punti di contatto: Comune di Conegliano - ufficio protocollo Telefono: +39 BANDO DI GARA SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE I.1) DENOMINAZIONE, INDIRIZZI E PUNTI DI CONTATTO Denominazione ufficiale: Comune di Conegliano (TV) Indirizzo postale: Piazza Cima 8 Città: Conegliano

Dettagli

Italia-Pisa: Servizi assicurativi 2015/S 127-232993. Bando di gara. Servizi

Italia-Pisa: Servizi assicurativi 2015/S 127-232993. Bando di gara. Servizi 1/7 Avviso nel sito web TED: http://ted.europa.eu/udl?uri=ted:notice:232993-2015:text:it:html Italia-Pisa: Servizi assicurativi 2015/S 127-232993 Bando di gara Servizi Direttiva 2004/18/CE Sezione I: Amministrazione

Dettagli

REPUBBLICA ITALIANA - COMUNE DI FOLIGNO. Bando di gara. I.1) Denominazione, indirizzi e punti di contatto: Comune Di Foligno

REPUBBLICA ITALIANA - COMUNE DI FOLIGNO. Bando di gara. I.1) Denominazione, indirizzi e punti di contatto: Comune Di Foligno REPUBBLICA ITALIANA - COMUNE DI FOLIGNO Bando di gara Sezione I : Amministrazione aggiudicatrice I.1) Denominazione, indirizzi e punti di contatto: Comune Di Foligno Piazza Della Repubblica, 10 06034 Foligno:

Dettagli

I-Senigallia: Servizi di fondi pensione 2012/S 112-185771. Bando di gara. Servizi

I-Senigallia: Servizi di fondi pensione 2012/S 112-185771. Bando di gara. Servizi 1/5 Avviso nel sito web TED: http://ted.europa.eu/udl?uri=ted:notice:185771-2012:text:it:html I-Senigallia: Servizi di fondi pensione 2012/S 112-185771 Bando di gara Servizi Direttiva 2004/18/CE Sezione

Dettagli

Italia-Roma: Servizi di assicurazione contro gli infortuni 2015/S 167-304934. Bando di gara. Servizi

Italia-Roma: Servizi di assicurazione contro gli infortuni 2015/S 167-304934. Bando di gara. Servizi 1/6 Avviso nel sito web TED: http://ted.europa.eu/udl?uri=ted:notice:304934-2015:text:it:html Italia-Roma: Servizi di assicurazione contro gli infortuni 2015/S 167-304934 Bando di gara Servizi Direttiva

Dettagli

ENTE NAZIONALE PER L'AVIAZIONE CIVILE. Bando di gara - Servizi. I.1) Ente Nazionale per l'aviazione Civile - Direzione Centrale

ENTE NAZIONALE PER L'AVIAZIONE CIVILE. Bando di gara - Servizi. I.1) Ente Nazionale per l'aviazione Civile - Direzione Centrale ENTE NAZIONALE PER L'AVIAZIONE CIVILE Bando di gara - Servizi I.1) Ente Nazionale per l'aviazione Civile - Direzione Centrale Amministrazione e Finanza - Direzione Affari Generali, Viale Castro Pretorio,

Dettagli

COMUNE DI TERNI (GURI N. 124 DEL 21/10/2015 - V SERIE SPECIALE CONTRATTI PUBBLICI)

COMUNE DI TERNI (GURI N. 124 DEL 21/10/2015 - V SERIE SPECIALE CONTRATTI PUBBLICI) COMUNE DI TERNI (GURI N. 124 DEL 21/10/2015 - V SERIE SPECIALE CONTRATTI PUBBLICI) Sezione I: Amministrazione aggiudicatrice I.1) Denominazione, indirizzi e punti di contatto Comune di Terni Piazza Mario

Dettagli

Italia-Copparo: Servizi assicurativi 2015/S 103-187532. Bando di gara. Servizi

Italia-Copparo: Servizi assicurativi 2015/S 103-187532. Bando di gara. Servizi 1/6 Avviso nel sito web TED: http://ted.europa.eu/udl?uri=ted:notice:187532-2015:text:it:html Italia-Copparo: Servizi assicurativi 2015/S 103-187532 Bando di gara Servizi Direttiva 2004/18/CE Sezione I:

Dettagli

Azienda Regionale Centrale Acquisti S.p.A. Bando di gara d appalto I.1) Denominazione indirizzi e punti di contatto: ARCA Azienda Regionale Centrale

Azienda Regionale Centrale Acquisti S.p.A. Bando di gara d appalto I.1) Denominazione indirizzi e punti di contatto: ARCA Azienda Regionale Centrale Azienda Regionale Centrale Acquisti S.p.A. Bando di gara d appalto I.1) Denominazione indirizzi e punti di contatto: ARCA Azienda Regionale Centrale Acquisti S.p.A., Via Fabio Filzi, n. 22, 20124, Milano,

Dettagli

Italia-Foggia: Servizi di assicurazione di responsabilità civile 2015/S 133-245739. Bando di gara. Servizi

Italia-Foggia: Servizi di assicurazione di responsabilità civile 2015/S 133-245739. Bando di gara. Servizi 1/5 Avviso nel sito web TED: http://ted.europa.eu/udl?uri=ted:notice:245739-2015:text:it:html Italia-Foggia: Servizi di assicurazione di responsabilità civile 2015/S 133-245739 Bando di gara Servizi Direttiva

Dettagli

Lombardia Informatica S.p.A. Bando di gara d appalto

Lombardia Informatica S.p.A. Bando di gara d appalto Lombardia Informatica S.p.A. Bando di gara d appalto I.1) Denominazione indirizzi e punti di contatto: Lombardia Informatica S.p.A., Via Don G. Minzoni, n. 24, 20158, Milano, Italia, Tel: +39 02.39331.1,

Dettagli

ACEA PINEROLESE INDUSTRIALE S.p.A.

ACEA PINEROLESE INDUSTRIALE S.p.A. ACEA PINEROLESE INDUSTRIALE S.p.A. Via Vigone 42-10064 Pinerolo (TO) Tel. +390121236233/312 Fax: +390121236312 http://www.aceapinerolese.it e-mail: appalti@aceapinerolese.it BANDO DI GARA MEDIANTE PROCEDURA

Dettagli

COMUNE DI SESTU PROVINCIA DI CAGLIARI PROCEDURA APERTA

COMUNE DI SESTU PROVINCIA DI CAGLIARI PROCEDURA APERTA COMUNE DI SESTU PROVINCIA DI CAGLIARI PROCEDURA APERTA APPALTO N. 19. AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI COPERTURA ASSICURATIVA RCA DI TUTTI I MEZZI DELL'AUTOPARCO COMUNALE PER UN PERIODO DI TRE ANNI. CIG. 0245904E62

Dettagli

I-L'Aquila: Servizi di assicurazione di responsabilità civile generale 2010/S 81-121542 BANDO DI GARA. Servizi

I-L'Aquila: Servizi di assicurazione di responsabilità civile generale 2010/S 81-121542 BANDO DI GARA. Servizi 1/5 Avviso nel sito web TED: http://ted.europa.eu/udl?uri=ted:notice:121542-2010:text:it:html I-L'Aquila: Servizi di assicurazione di responsabilità civile generale 2010/S 81-121542 BANDO DI GARA Servizi

Dettagli

MUSEO NAZIONALE DELL AUTOMOBILE AVV. GIOVANNI AGNELLI BANDO DI GARA D APPALTO SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE

MUSEO NAZIONALE DELL AUTOMOBILE AVV. GIOVANNI AGNELLI BANDO DI GARA D APPALTO SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE MUSEO NAZIONALE DELL AUTOMOBILE AVV. GIOVANNI AGNELLI BANDO DI GARA D APPALTO SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE I.1) Denominazione, indirizzo amministrazione aggiudicatrice, punti di contatto:

Dettagli

C.L.I.R. S.p.A. BANDO DI GARA

C.L.I.R. S.p.A. BANDO DI GARA BANDO DI GARA Procedura aperta ai sensi degli artt. 55 e 82 del D. Lgs. 163/2006 e s.m.i. per l affidamento della fornitura di gasolio per autotrazione. Importo presunto, puramente indicativo, della fornitura

Dettagli

ACQUEDOTTO PUGLIESE S.p.A. BANDO DI GARA SETTORI SPECIALI CIG 629245387A. Sezione I: Ente Aggiudicatore I.1) Denominazione, indirizzi e punti di

ACQUEDOTTO PUGLIESE S.p.A. BANDO DI GARA SETTORI SPECIALI CIG 629245387A. Sezione I: Ente Aggiudicatore I.1) Denominazione, indirizzi e punti di ACQUEDOTTO PUGLIESE S.p.A. BANDO DI GARA SETTORI SPECIALI CIG 629245387A Sezione I: Ente Aggiudicatore I.1) Denominazione, indirizzi e punti di contatto: Acquedotto Pugliese S.p.A.; Indirizzo Postale:

Dettagli

Bando di gara per il servizio di brokeraggio assicurativo. PG 120103954 SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE

Bando di gara per il servizio di brokeraggio assicurativo. PG 120103954 SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE Bando di gara per il servizio di brokeraggio assicurativo. PG 120103954 SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE I.1) Denominazione, indirizzi e punti di contatto: Comune di Trieste, piazza dell Unità

Dettagli

BANDO DI GARA MEDIANTE PROCEDURA APERTA

BANDO DI GARA MEDIANTE PROCEDURA APERTA BANDO DI GARA MEDIANTE PROCEDURA APERTA procedura: art. 3, comma 37 e art. 55, comma 5, Decreto Legislativo n. 163 del 2006 e ss.mm.ii. criterio: offerta economicamente più vantaggiosa, ai sensi dell art.

Dettagli

COMUNE DI TARANTO Servizio Appalti e Contratti

COMUNE DI TARANTO Servizio Appalti e Contratti BANDO DI GARA per procedura aperta relativa all affidamento del SERVIZIO DI DIGITALIZZAZIONE E INDICIZZAZIONE DELLE RACCOLTE DELLE BIBLIOTECHE DEL POLO S.B.N. DI TARANTO Appalto n. 30/2011 CIG: 3490724C8F

Dettagli

MELEGNANO ENERGIA AMBIENTE S.p.A.

MELEGNANO ENERGIA AMBIENTE S.p.A. MELEGNANO ENERGIA AMBIENTE S.p.A. BANDO DI GARA I.1) Amministrazione Aggiudicatrice: Melegnano Energia Ambiente S.p.A. - Codice Fiscale/P. IVA: 11744720159 Indirizzo:Via della Repubblica, n. 1-20077 Melegnano

Dettagli

Comune di Castelfiorentino

Comune di Castelfiorentino BANDO DI GARA SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE I.1) DENOMINAZIONE, INDIRIZZI E PUNTI DI CONTATTO: Comune di Castelfiorentino, Piazza del Popolo n. 1 cap 50051 Castelfiorentino (FI) - Tel. 05716861-

Dettagli

CONSIP S.P.A. A SOCIO UNICO BANDO DI GARA D APPALTO

CONSIP S.P.A. A SOCIO UNICO BANDO DI GARA D APPALTO CONSIP S.P.A. A SOCIO UNICO BANDO DI GARA D APPALTO SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE I.1) Denominazione, indirizzi e punti di contatto Consip S.p.A. a socio unico- Via Isonzo, 19/E Roma 00198

Dettagli

COMUNE DI RIMINI (RN) BANDO DI GARA. COMUNE DI RIMINI Corso d Augusto n. 154 47900 RIMINI - ITALIA - Punti di

COMUNE DI RIMINI (RN) BANDO DI GARA. COMUNE DI RIMINI Corso d Augusto n. 154 47900 RIMINI - ITALIA - Punti di COMUNE DI RIMINI (RN) BANDO DI GARA SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE I.1) DENOMINAZIONE, INDIRIZZI E PUNTI DI CONTATTO: COMUNE DI RIMINI Corso d Augusto n. 154 47900 RIMINI - ITALIA - Punti di

Dettagli

Bando di gara. Servizi

Bando di gara. Servizi 1/5 Avviso nel sito web TED: http://ted.europa.eu/udl?uri=ted:notice:389038-2012:text:it:html I-Cagliari: Servizi alberghieri, di ristorazione e di vendita al dettaglio 2012/S 236-389038 Bando di gara

Dettagli

Italia-Roma: Servizi di assicurazione medica 2014/S 112-197450. Bando di gara. Servizi

Italia-Roma: Servizi di assicurazione medica 2014/S 112-197450. Bando di gara. Servizi 1/5 Avviso nel sito web TED: http://ted.europa.eu/udl?uri=ted:notice:197450-2014:text:it:html Italia-Roma: Servizi di assicurazione medica 2014/S 112-197450 Bando di gara Servizi Direttiva 2004/18/CE Sezione

Dettagli

Gara Europea a procedura aperta per l affidamento dei servizi assicurativi

Gara Europea a procedura aperta per l affidamento dei servizi assicurativi CONSIGLIO REGIONALE DELL ABRUZZO Bando di gara mediante procedura aperta Gara Europea a procedura aperta per l affidamento dei servizi assicurativi del Consiglio Regionale dell Abruzzo SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE

Dettagli

COMUNE DI CAGLIARI PROCEDURA APERTA - BANDO INTEGRALE DI GARA N 29/2010. Il Comune di Cagliari - Servizio Appalti via Roma, 145 09124 Cagliari,

COMUNE DI CAGLIARI PROCEDURA APERTA - BANDO INTEGRALE DI GARA N 29/2010. Il Comune di Cagliari - Servizio Appalti via Roma, 145 09124 Cagliari, COMUNE DI CAGLIARI PROCEDURA APERTA - BANDO INTEGRALE DI GARA N 29/2010 CIG: N. 052906563E Il Comune di Cagliari - Servizio Appalti via Roma, 145 09124 Cagliari, in esecuzione della Deliberazione G.C.

Dettagli

COMUNE DI CAGLIARI PROCEDURA APERTA - BANDO DI GARA N 05/08 CIG: 0133286714. Il Comune di Cagliari, in esecuzione della Determinazione del Dirigente

COMUNE DI CAGLIARI PROCEDURA APERTA - BANDO DI GARA N 05/08 CIG: 0133286714. Il Comune di Cagliari, in esecuzione della Determinazione del Dirigente COMUNE DI CAGLIARI PROCEDURA APERTA - BANDO DI GARA N 05/08 CIG: 0133286714 Il Comune di Cagliari, in esecuzione della Determinazione del Dirigente dell Area Servizi Tecnici n. 5 del 14.01.2008 e n. 18

Dettagli

I-Roma: Servizi di organizzazione di fiere ed esposizioni 2011/S 74-121685 BANDO DI GARA. Servizi

I-Roma: Servizi di organizzazione di fiere ed esposizioni 2011/S 74-121685 BANDO DI GARA. Servizi 1/5 Avviso nel sito web TED: http://ted.europa.eu/udl?uri=ted:notice:121685-2011:text:it:html I-Roma: Servizi di organizzazione di fiere ed esposizioni 2011/S 74-121685 BANDO DI GARA Servizi SEZIONE I:

Dettagli

COMUNE DI PRATO SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE I.1) DENOMINAZIONE, INDIRIZ-

COMUNE DI PRATO SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE I.1) DENOMINAZIONE, INDIRIZ- 1 COMUNE DI PRATO Bando di gara (redatto secondo l allegato X.1, D.lgs n. 163/2006) SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE I.1) DENOMINAZIONE, INDIRIZ- ZI E PUNTI DI CONTATTO: Comune di Prato Piazza

Dettagli

BANDO DI GARA PROCEDURA APERTA PER LA FORNITURA DI CARBURANTE PER AUTOTRAZIONE PER LA DURATA DI ANNI 2 (due)

BANDO DI GARA PROCEDURA APERTA PER LA FORNITURA DI CARBURANTE PER AUTOTRAZIONE PER LA DURATA DI ANNI 2 (due) Pagina 1 di 6 BANDO DI GARA PROCEDURA APERTA APPALTO PER LA FORNITURA BIENNALE PER SOMMINISTRAZIONE DI GASOLIO PER AUTOTRAZIONE NECESSARIO PER IL FABBISOGNO DEGLI AUTOMEZZI DELL A.S.M. srl DI MOLFETTA.

Dettagli

BANDO Dl GARA CON PROCEDURA APERTA

BANDO Dl GARA CON PROCEDURA APERTA BANDO Dl GARA CON PROCEDURA APERTA APPALTO PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI COPERTURA ASSICURATIVA DEI LOTTI: 1) INFORTUNI 2) KASKO DIPENDENTI IN MISSIONE 3) LIBRO MATRICOLA RC AUTO DECORRENZA DELLA COPERTURA

Dettagli

REGIONE LAZIO - GIUNTA REGIONALE BANDO DI GARA CIG N. 0201344A50

REGIONE LAZIO - GIUNTA REGIONALE BANDO DI GARA CIG N. 0201344A50 Allegato A REGIONE LAZIO - GIUNTA REGIONALE BANDO DI GARA CIG N. 0201344A50 SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE I.1) Denominazione, indirizzi e punti di contatto: Regione Lazio - Giunta Regionale,

Dettagli

CASA LIVORNO E PROVINCIA S.P.A.

CASA LIVORNO E PROVINCIA S.P.A. CASA LIVORNO E PROVINCIA S.P.A. BANDO DI GARA codice SIMAP 2011-104590 codice CIG N. 30647431EE SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE I.1) DENOMINAZIONE, INDIRIZZI E PUNTI DI CONTATTO Denominazione

Dettagli

BANDO DI GARA MEDIANTE PROCEDURA APERTA

BANDO DI GARA MEDIANTE PROCEDURA APERTA BANDO DI GARA MEDIANTE PROCEDURA APERTA procedura: art. 3, comma 37, e art. 55, comma 5, Decreto Legislativo n. 163 del 2006 e ss.mm.ii. criterio: offerta al prezzo più basso ai sensi dell art. 82 del

Dettagli

Bando di gara. Servizi

Bando di gara. Servizi 1/7 Avviso nel sito web TED: http://ted.europa.eu/udl?uri=ted:notice:221174-2014:text:it:html Italia-Fano: Servizi di assicurazione contro le perdite finanziarie 2014/S 124-221174 Bando di gara Servizi

Dettagli

I-Livorno: Servizi assicurativi 2011/S 193-314811. Bando di gara. Servizi

I-Livorno: Servizi assicurativi 2011/S 193-314811. Bando di gara. Servizi 1/6 Avviso nel sito web TED: http://ted.europa.eu/udl?uri=ted:notice:314811-2011:text:it:html I-Livorno: Servizi assicurativi 2011/S 193-314811 Bando di gara Servizi Sezione I: Amministrazione aggiudicatrice

Dettagli

Italia-Livorno: Servizi assicurativi 2015/S 076-134342. Bando di gara. Servizi

Italia-Livorno: Servizi assicurativi 2015/S 076-134342. Bando di gara. Servizi 1/7 Avviso nel sito web TED: http://ted.europa.eu/udl?uri=ted:notice:134342-2015:text:it:html Italia-Livorno: Servizi assicurativi 2015/S 076-134342 Bando di gara Servizi Direttiva 2004/18/CE Sezione I:

Dettagli

SERVIZI FINANZIARI BANDO DI GARA

SERVIZI FINANZIARI BANDO DI GARA SERVIZI FINANZIARI BANDO DI GARA PER L INDIVIDUZIONE DI UN ISTITUTO DI CREDITO AI FINI DELLA CONTRAZIONE DI UN MUTUO DELL IMPORTO MASSIMO DI EURO 3.550.000,00= PER IL FINANZIAMENTO DI OPERE PUBBLICHE E

Dettagli

Italia-Latina: Servizi assicurativi 2015/S 187-339497. Bando di gara. Servizi

Italia-Latina: Servizi assicurativi 2015/S 187-339497. Bando di gara. Servizi 1/6 Avviso nel sito web TED: http://ted.europa.eu/udl?uri=ted:notice:339497-2015:text:it:html Italia-Latina: Servizi assicurativi 2015/S 187-339497 Bando di gara Servizi Direttiva 2004/18/CE Sezione I:

Dettagli

COMUNE DI FIRENZE UFFICIO SEGRETERIA GENERALE E AFFARI ISTITUZIONALI SERVIZIO CONTRATTI E APPALTI BANDO DI GARA - PROCEDURA APERTA

COMUNE DI FIRENZE UFFICIO SEGRETERIA GENERALE E AFFARI ISTITUZIONALI SERVIZIO CONTRATTI E APPALTI BANDO DI GARA - PROCEDURA APERTA COMUNE DI FIRENZE UFFICIO SEGRETERIA GENERALE E AFFARI ISTITUZIONALI SERVIZIO CONTRATTI E APPALTI BANDO DI GARA - PROCEDURA APERTA Ente appaltante: Comune di Firenze Ufficio Segreteria Generale e Affari

Dettagli

BANDO DI GARA MEDIANTE PROCEDURA APERTA

BANDO DI GARA MEDIANTE PROCEDURA APERTA BANDO DI GARA MEDIANTE PROCEDURA APERTA procedura: art. 3, comma 37 e art. 55, comma 5, decreto legislativo n. 163 del 2006 criterio: offerta economicamente più vantaggiosa ai sensi dell art. 83 del decreto

Dettagli

COMUNE DI PRATO. SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE I.1) Comune di Prato Staff

COMUNE DI PRATO. SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE I.1) Comune di Prato Staff 1 COMUNE DI PRATO Bando di gara (redatto secondo l allegato X.1, D.lgs n. 163/2006) SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE I.1) Comune di Prato Staff Area Tecnica Piazza Mercatale, 31 PRATO 59100 ITALIA

Dettagli

I-Pisa: Servizi assicurativi 2010/S 134-206514 BANDO DI GARA. Servizi

I-Pisa: Servizi assicurativi 2010/S 134-206514 BANDO DI GARA. Servizi 1/6 Avviso nel sito web TED: http://ted.europa.eu/udl?uri=ted:notice:206514-2010:text:it:html I-Pisa: Servizi assicurativi 2010/S 134-206514 BANDO DI GARA Servizi SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE

Dettagli

I-Roma: Servizi informatici: consulenza, sviluppo di software, Internet e supporto 2012/S 6-009156. Bando di gara. Servizi

I-Roma: Servizi informatici: consulenza, sviluppo di software, Internet e supporto 2012/S 6-009156. Bando di gara. Servizi 1/6 Avviso nel sito web TED: http://ted.europa.eu/udl?uri=ted:notice:9156-2012:text:it:html I-Roma: Servizi informatici: consulenza, sviluppo di software, Internet e supporto 2012/S 6-009156 Bando di gara

Dettagli

Direzione Generale Servizio delle Politiche sociali, Cooperazione e Sicurezza Sociale

Direzione Generale Servizio delle Politiche sociali, Cooperazione e Sicurezza Sociale Unione europea Fondo sociale europeo Repubblica Italiana ASSESSORADU DE SU TRABALLU, FORMATZIONE PROFESSIONALE, COOPERATZIONE E SEGURÀNTZIA SOTZIALE ASSESSORATO DEL LAVORO, FORMAZIONE PROFESSIONALE, COOPERAZIONE

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI FIRENZE BANDO DI GARA SERVIZI SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE - DENOMINAZIONE, INDIRIZZI E PUNTI DI CONTATTO.

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI FIRENZE BANDO DI GARA SERVIZI SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE - DENOMINAZIONE, INDIRIZZI E PUNTI DI CONTATTO. UNIVERSITA DEGLI STUDI DI FIRENZE BANDO DI GARA SERVIZI SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE - DENOMINAZIONE, INDIRIZZI E PUNTI DI CONTATTO. Denominazione ufficiale: Università degli Studi di Firenze

Dettagli

ISTITUZIONE CENTRO SERVIZI PER ANZIANI

ISTITUZIONE CENTRO SERVIZI PER ANZIANI ALL. A) ISTITUZIONE CENTRO SERVIZI PER ANZIANI DEL COMUNE DELL AQUILA Cardinale Corradino Bafile BANDO DI GARA per l'affidamento, mediante procedura aperta, della gestione dei servizi alberghieri e di

Dettagli

BANDO DI GARA SETTORI SPECIALI N 59 - CIG. N 01305472CA. Denominazione Ufficiale: Acquedotto Pugliese SpA. Indirizzo postale: Via

BANDO DI GARA SETTORI SPECIALI N 59 - CIG. N 01305472CA. Denominazione Ufficiale: Acquedotto Pugliese SpA. Indirizzo postale: Via BANDO DI GARA SETTORI SPECIALI N 59 - CIG. N 01305472CA I.1) Denominazione, indirizzi e punti di contatto Denominazione Ufficiale: Acquedotto Pugliese SpA. Indirizzo postale: Via Cognetti, 36- Città: Bari

Dettagli

COMUNE DI PRATO. Profilo di committente: Il capitolato d oneri e la documentazione complementare sono disponibili

COMUNE DI PRATO. Profilo di committente: Il capitolato d oneri e la documentazione complementare sono disponibili 1 COMUNE DI PRATO Bando di gara (redatto secondo l allegato X.1, D.lgs n. 163/2006) SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE I.1) DENOMINAZIONE, INDIRIZZI E PUNTI DI CONTATTO Denominazione ufficiale:

Dettagli

Azienda Regionale Centrale Acquisti S.p.A. Bando di gara d appalto I.1) Denominazione indirizzi e punti di contatto:

Azienda Regionale Centrale Acquisti S.p.A. Bando di gara d appalto I.1) Denominazione indirizzi e punti di contatto: Azienda Regionale Centrale Acquisti S.p.A. Bando di gara d appalto I.1) Denominazione indirizzi e punti di contatto: Azienda Regionale Centrale Acquisti S.p.A. ARCA S.p.A., Via Fabio Filzi, n. 22 (Palazzo

Dettagli

BANDO DI GARA. Sezione II: Oggetto dell appalto

BANDO DI GARA. Sezione II: Oggetto dell appalto BANDO DI GARA Approvato dal C.d.A. nella seduta n. 2 del 24 Febbraio 2015 Sezione I: Ente Aggiudicatore I.1) Denominazione, indirizzo e punti di contatto: Denominazione Ente Aggiudicatore: CENTRO VENETO

Dettagli

I.2) TIPO DI AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE E PRINCIPALI

I.2) TIPO DI AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE E PRINCIPALI MINISTERO DELL ECONOMIA E DELLE FINANZE GUARDIA DI FINANZA REPARTO TECNICO LOGISTICO AMMINISTRATIVO LIGURIA BANDO DI GARA SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE DENOMINAZIONE, INDIRIZZI E PUNTI DI CONTATTO

Dettagli

I-Roma: Gas naturale 2010/S 189-289311 BANDO DI GARA SETTORI SPECIALI. Forniture

I-Roma: Gas naturale 2010/S 189-289311 BANDO DI GARA SETTORI SPECIALI. Forniture 1/5 Avviso nel sito web TED: http://ted.europa.eu/udl?uri=ted:notice:289311-2010:text:it:html I-Roma: Gas naturale 2010/S 189-289311 BANDO DI GARA SETTORI SPECIALI Forniture SEZIONE I: ENTE AGGIUDICATORE

Dettagli

Bando di gara. Forniture

Bando di gara. Forniture 1/5 Avviso nel sito web TED: http://ted.europa.eu/udl?uri=ted:notice:292768-2013:text:it:html Italia-Cagliari: Prodotti derivati dal petrolio, combustibili, elettricità e altre fonti di energia 2013/S

Dettagli

BANDO DI GARA PER PROCEDURA APERTA. Traforo Gran San Bernardo, Saint-Rhémy-en-Bosses (AO), Telefono (+39)

BANDO DI GARA PER PROCEDURA APERTA. Traforo Gran San Bernardo, Saint-Rhémy-en-Bosses (AO), Telefono (+39) SITRASB S.P.A. SOCIETÀ ITALIANA TRAFORO GRAN SAN BERNARDO 11010 SAINT-RHEMY-EN-BOSSES (AO) TELEFONO (+39) 0165363641 - TELEFAX (+39) 0165363628 BANDO DI GARA PER PROCEDURA APERTA 1) DENOMINAZIONE - INDIRIZZO

Dettagli

Italia-Roma: Servizi di intermediazione assicurativa 2015/S 082-145988. Bando di gara. Servizi

Italia-Roma: Servizi di intermediazione assicurativa 2015/S 082-145988. Bando di gara. Servizi 1/5 Avviso nel sito web TED: http://ted.europa.eu/udl?uri=ted:notice:145988-2015:text:it:html Italia-Roma: Servizi di intermediazione assicurativa 2015/S 082-145988 Bando di gara Servizi Direttiva 2004/18/CE

Dettagli

I-Cagliari: Servizi finanziari e assicurativi 2012/S 149-249239. Bando di gara. Servizi

I-Cagliari: Servizi finanziari e assicurativi 2012/S 149-249239. Bando di gara. Servizi 1/5 Avviso nel sito web TED: http://ted.europa.eu/udl?uri=ted:notice:249239-2012:text:it:html I-Cagliari: Servizi finanziari e assicurativi 2012/S 149-249239 Bando di gara Servizi Direttiva 2004/18/CE

Dettagli

COMUNE DI VENEGONO SUPERIORE

COMUNE DI VENEGONO SUPERIORE COMUNE DI VENEGONO SUPERIORE PROVINCIA DI VARESE Ufficio Tecnico Comunale Settore Lavori Pubblici PIAZZA MAUCERI, N. 12 2104 VENENGONO SUPERIORE Tel: 0331/828447 Fax 0331/827314 e-mail ufficiotecnico@comune.venegonosuperiore.va.it

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI MILANO BANDO DI GARA

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI MILANO BANDO DI GARA UNIVERSITA DEGLI STUDI DI MILANO BANDO DI GARA SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE I.1) DENOMINAZIONE, INDIRIZZI E PUNTI DI CONTATTO - I.1) Denominazione: Università degli Studi di Milano, Divisione

Dettagli

I-Roma: Mobili per uffici 2011/S 34-056615 BANDO DI GARA SETTORI SPECIALI. Forniture

I-Roma: Mobili per uffici 2011/S 34-056615 BANDO DI GARA SETTORI SPECIALI. Forniture 1/5 Avviso nel sito web TED: http://ted.europa.eu/udl?uri=ted:notice:56615-2011:text:it:html I-Roma: Mobili per uffici 2011/S 34-056615 BANDO DI GARA SETTORI SPECIALI Forniture SEZIONE I: ENTE AGGIUDICATORE

Dettagli

COMUNE DI GAVORRANO (Provincia di Grosseto)

COMUNE DI GAVORRANO (Provincia di Grosseto) COMUNE DI GAVORRANO (Provincia di Grosseto) BANDO DI GARA CON PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO DEI SERVIZI DI ASSICURAZIONE A COPERTURA DEI RISCHI IN CARICO ALL AMMINISTRAZIONE COMUNALE 1. Ente appaltante

Dettagli

COMUNE DI CAGLIARI PROCEDURA APERTA - BANDO DI GARA N. 01/09 CIG. N. 0254762C3D. Servizio Mercati n.48 del 15.07.2008, n. 99 del 24.10.2008, n.

COMUNE DI CAGLIARI PROCEDURA APERTA - BANDO DI GARA N. 01/09 CIG. N. 0254762C3D. Servizio Mercati n.48 del 15.07.2008, n. 99 del 24.10.2008, n. COMUNE DI CAGLIARI PROCEDURA APERTA - BANDO DI GARA N. 01/09 CIG. N. 0254762C3D 1. Ente appaltante: Comune di Cagliari - Servizio Appalti - Via Roma 145-09124 Cagliari. Sito internet: www.comune.cagliari.it.

Dettagli

Bando di gara Servizi Prot. 22948/28.05.2015 GURI N. 66 del 8.6.2015 V Serie Spec.

Bando di gara Servizi Prot. 22948/28.05.2015 GURI N. 66 del 8.6.2015 V Serie Spec. Bando di gara Servizi Prot. 22948/28.05.2015 GURI N. 66 del 8.6.2015 V Serie Spec. SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE I.1) DENOMINAZIONE, INDIRIZZI E PUNTI DI CONTATTO: AMMINISTRAZIONE PROV.LE IMPERIA

Dettagli

AZIENDA OSPEDALIERA DELLA PROVINCIA DI LECCO. Servizio di conduzione e manutenzione completa ed integrale,

AZIENDA OSPEDALIERA DELLA PROVINCIA DI LECCO. Servizio di conduzione e manutenzione completa ed integrale, AZIENDA OSPEDALIERA DELLA PROVINCIA DI LECCO Servizio di conduzione e manutenzione completa ed integrale, ordinaria, programmata e a carattere di urgenza, pronto intervento e reperibilità degli impianti

Dettagli

I-Milano: Veicoli a motore 2008/S 188-248823 BANDO DI GARA. Forniture

I-Milano: Veicoli a motore 2008/S 188-248823 BANDO DI GARA. Forniture 1/5 I-Milano: Veicoli a motore 2008/S 188-248823 BANDO DI GARA Forniture SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE I.1) DENOMINAZIONE, INDIRIZZI E PUNTI DI CONTATTO: Spea Ingegneria Europea SpA, Via Gerolamo

Dettagli

GARA EUROPEA A PROCEDURA APERTA PER LA FORNITURA DI ARREDI PER LE SEDI ENAV DISLOCATE SU TUTTO IL TERRITORIO NAZIONALE

GARA EUROPEA A PROCEDURA APERTA PER LA FORNITURA DI ARREDI PER LE SEDI ENAV DISLOCATE SU TUTTO IL TERRITORIO NAZIONALE GARA EUROPEA A PROCEDURA APERTA PER LA FORNITURA DI ARREDI PER LE SEDI ENAV DISLOCATE SU TUTTO IL TERRITORIO NAZIONALE BANDO DI GARA SETTORI SPECIALI SEZIONE I: ENTE AGGIUDICATORE I.1) DENOMINAZIONE, INDIRIZZI

Dettagli

BANDO DI GARA A PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI BROKERAGGIO E CONSULENZA ASSICURATIVA

BANDO DI GARA A PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI BROKERAGGIO E CONSULENZA ASSICURATIVA COMUNE DI CORSICO Provincia di Milano BANDO DI GARA A PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI BROKERAGGIO E CONSULENZA ASSICURATIVA AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE: COMUNE DI CORSICO (Prov. Di

Dettagli

Bando di gara. Servizi

Bando di gara. Servizi 1/6 Avviso nel sito web TED: http://ted.europa.eu/udl?uri=ted:notice:406679-2015:text:it:html Italia-Lucca: Servizi di assicurazione di responsabilità civile autoveicoli 2015/S 223-406679 Bando di gara

Dettagli

Bando di gara per la fornitura di energia elettrica. PG 12085824 SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE

Bando di gara per la fornitura di energia elettrica. PG 12085824 SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE Bando di gara per la fornitura di energia elettrica. PG 12085824 SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE I.1) Denominazione, indirizzi e punti di contatto: Comune di Trieste, piazza dell Unità d Italia

Dettagli

Italia-Milano: Servizi di consulenza nel campo delle assicurazioni 2014/S 033-053669. Bando di gara. Servizi

Italia-Milano: Servizi di consulenza nel campo delle assicurazioni 2014/S 033-053669. Bando di gara. Servizi 1/5 Avviso nel sito web TED: http://ted.europa.eu/udl?uri=ted:notice:53669-2014:text:it:html Italia-Milano: Servizi di consulenza nel campo delle assicurazioni 2014/S 033-053669 Bando di gara Servizi Direttiva

Dettagli

BANDO DI GARA MEDIANTE PROCEDURA APERTA

BANDO DI GARA MEDIANTE PROCEDURA APERTA CITTA DI CASTROVILLARI (Provincia di Cosenza) Piazza Vittorio Emanuele II - 87012 - Castrovillari (Cosenza) Tel. 0981.25211 - Fax. 0981.21007 http://www.comune.castrovillari.cs.it BANDO DI GARA MEDIANTE

Dettagli

REGIONE DEL VENETO Azienda ULSS 12 Veneziana BANDO DI GARA. Procedura aperta per l affidamento della gestione del centro diurno per

REGIONE DEL VENETO Azienda ULSS 12 Veneziana BANDO DI GARA. Procedura aperta per l affidamento della gestione del centro diurno per REGIONE DEL VENETO Azienda ULSS 12 Veneziana BANDO DI GARA Procedura aperta per l affidamento della gestione del centro diurno per disabili Bellinato. I.1) Regione del Veneto Azienda ULSS 12 Veneziana

Dettagli

Comune di Passignano sul Trasimeno (Provincia di Perugia)

Comune di Passignano sul Trasimeno (Provincia di Perugia) BANDO DI GARA PER APPALTO INTEGRATO DI AMPLIAMENTO CIMITERO DEL CAPOLUOGO CUP I83F10000030004 - CIG 0593163596 SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE I.1) Denominazione, indirizzi e punti di contatto:

Dettagli