Il punto di vista delle imprese

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Il punto di vista delle imprese"

Transcript

1 !!

2 !!!

3 Il punto di vista delle imprese Arch. Andrea Cavicchi Unione Industriale Pratese, Presidente VII FORUM ANNUALE SULLA FINANZA D IMPRESA 7 maggio 2014

4 Prato c è Prato è tra le province più industrializzate d Italia e ha reagito alla crisi del 2009 molto meglio di altre aree VII FORUM ANNUALE SULLA FINANZA D IMPRESA 7 maggio 2014

5 Prato c è Anche nel 2013, dopo un inizio difficile, Prato dimostra tutta la sua vivacità nell agganciare la ripresa della seconda parte dell anno VII FORUM ANNUALE SULLA FINANZA D IMPRESA 7 maggio 2014

6 Prato ci crede Gli imprenditori non hanno esitato a sostenere di tasca propria le loro imprese! VII FORUM ANNUALE SULLA FINANZA D IMPRESA 7 maggio 2014

7 Prato ci crede Nel 2012 a Prato (anno di acuta crisi finanziaria in Italia) tra le fonti di finanziamento soltanto l incidenza del patrimonio netto è aumentata, mentre il peso delle altre fonti si è ridotto. VII FORUM ANNUALE SULLA FINANZA D IMPRESA 7 maggio 2014

8 E quindi tutto bene? No, non ancora. Prato c è ancora, ma questo non significa che le cose vadano bene così come sono. Proprio perché Prato c è ancora nonostante anni terribili per le imprese è tempo di progettualità, investimenti e rinnovamento. Senza il sostegno delle banche non è possibile farlo. VII FORUM ANNUALE SULLA FINANZA D IMPRESA 7 maggio 2014

9 Il sostegno delle banche Il costo del credito per le imprese è salito nonostante le politiche monetarie espansive. VII FORUM ANNUALE SULLA FINANZA D IMPRESA 7 maggio 2014

10 Il sostegno delle banche Anche i finanziamenti per cassa al settore produttivo sono costantemente diminuiti. 105 Finanziamenti per cassa al settore produttivo (Banche, Prato+Pistoia, escluso sofferenze) Numeri indice. Media 2009= Accordato Utilizzato VII FORUM ANNUALE SULLA FINANZA D IMPRESA 7 maggio 2014

11 Il sostegno delle banche VII FORUM ANNUALE SULLA FINANZA D IMPRESA 7 maggio 2014

12 Dalle «singole imprese» al distretto. Secondo noi è necessario cambiare visione. Le singole imprese che vendono all estero in un distretto sono servite ognuna da un gruppo di aziende di fase senza le quali non possono andare avanti. Le banche sostengono quasi esclusivamente le imprese finali che vendono sui mercati esteri perché spuntano marginalità maggiori. Mentre le aziende delle lavorazioni a monte, come tessiture, filature, rifinizioni hanno una redditività peggiore e fanno fatica a finanziare l attività corrente: ma in un distretto la competitività delle imprese per le quali lavorano dipende anche da loro. VII FORUM ANNUALE SULLA FINANZA D IMPRESA 7 maggio 2014

13 La Mappatura della filiera tessile Il Progetto scaturisce dalla convinzione che la competitività delle nostre aziende tessili dipenda dallo stato di salute del patrimonio di capitali e competenze dei vari anelli della filiera locale. 11 novembre 2013 Presentazione risultati sul comparto Filatura cardata 9 maggio 2014 Presentazione risultati sul comparto Tessitura ortogonale Luglio 2014 Presentazione risultati sul comparto Nobilitazione tessile Novembre 2014/ luglio 2015 Indagini comparti Produttori tessuti Produttori filati Produttori altri tessili/arredo/tessili tecnici

14 Dalle «singole imprese» al distretto (anche in banca) Le banche dovrebbero disporre di informazioni sufficienti per poter sostenere anche le aziende che fanno il «back-office» (cioè le lavorazioni) delle imprese che vendono sui mercati esteri. Si può pensare insieme a uno strumento operativo che vada in questa direzione? VII FORUM ANNUALE SULLA FINANZA D IMPRESA 7 maggio 2014

15 Studio'Legale'Cordeiro'Guerra#&'Associati# Lo#scenario#normativo:#critiche#e# prospettive# 7 #Forum#Annuale#sulla#Finanza# d Impresa# 7#Maggio#2014,#h.#15.00# # Avv.#Giulia#Cipollini#

16 Il#contesto#di#riferimento# # Obiettivo#comune#e#primario#degli#operatori# Italiani#(banche#e#imprese):#La# crescita #delle# imprese#e#la#ripresa#dell economia,#anche#e#soprattutto# guidata#da#una#ripresa#della#domanda#estera# # Purtroppo,#la#Commissione#Europea#(notizia#del#6# maggio#2014)#ha#stimato#per#l Italia#una#ripresa# LENTA #(rispetto#anche#agli#altri#paesi#dell Eurozona)# e#possibile#solo#se#sostenuta#da#4#fattori:#(i)# esportazioni;#(ii)#nuovi#investimenti#industriali;# (iii)#miglioramento#delle#condizioni#di#credito#e,#si# aggiunge#(iv)#un#chiaro#contesto# NORMATIVO#DI#RIFERIMENTO#

17 (segue)# La#strada#della# crescita #che#il#ns.#paese#è# tenuto#ad#intraprendere#non#può,#infatti,# che#passare#anche#attraverso#la#creazione#di# un#chiaro#e#stabile#contesto#normativo#di# riferimento,#che#crei#affidabilita #nel# nostro# sistemaspaese ## # # IL#LEGISLATORE#NAZIONALE#TROPPO#SPESSO# #SOTTOVALUTA## Un#PRINCIPIO#CARDINE#DEL#NS.#ORDINAMENTO:# IL#LEGITTIMO#AFFIDAMENTO# ##

18 (segue)# REPENTINI#CAMBIAMENTI#DI#NORMATIVA,# della#prassi,#della#giurisprudenza,#spesso# la#mancanza#di#un#approccio#sistemico#agli# istituti#(frequente#conflittualità#tra#poteri#dello# Stato:#Regioni,#Province,#Stato#Centrale),#non# aiutano#gli#operatori#né#creano#quell affidabilità#che# gli#investitori#esteri#cercano#nell Italia#e#di#cui# spesso#gli#operatori#italiani#vanno#in#cerca# emigrando #all estero.# L assenza#di#affidabilità#nel#sistema#normativo# Italiano# falsa #il#mercato:#crea#sfiducia#nel#paese\ Italia'

19 Uno'sguardo'al'passato ' Recenti#casi#eclatanti#di#scarsa#affidabilità#del#sistema# giuridico#italiano:# #La#repentina#decisione#del#Governo#Italiano#di# chiudere #con#gli#incentivi#connessi#all attività#di# produzione#di#energia#da#fonte#solaresfotovoltaica,# con#la#modifica#improvvisa#ed#imprevista#del#c.d.# IV#Conto#Energia#ad#opera#del#V#Conto#Energia# (DM#5#Luglio#2012),#ha#creato#panico#non#solo#negli# operatori#economici#che#avevano#fatto#affidamento# sullo#sviluppo#e#sulla#prosperità#di#quel#business#ma# altresì#negli#istituti#di#credito#che#alla#realizzazione#di# quello#stesso#business#avevano#concorso,#finanziandone# la#costruzione.#

20 (segue)# Tale#cambio#repentino#non#si#è#neppure#dimostrato# rispettoso#del#raggiungimento#degli#obiettivi#europei# di#aumento#della#percentuale#di#consumo#finale#da# fonti#rinnovabili,#fissati#a#livello#europeo,#dalla# Direttiva#2009/28/CE,#per#rispettare#gli#obblighi# internazionali#di#riduzione#delle#emissioni#nocive# discendenti#dal#rispetto#del#protocollo#di#kyoto#del#7# dicembre#1997,#e#affidato,#dagli#stati#membri,# all adozione#di#regimi#nazionali#di#incentivazione# (ricordiamo,#a#tale#proposito,#le#procedure#di# infrazione#per#violazione#della#normativa# Comunitaria,#di#cui#l Italia#detiene#il#record)#

21 (Segue)# L introduzione#della#c.d.#google#tax#o#web#tax#s#quale# legge#che#avrebbe#obbligato#le#grandi#corporation#di#internet# a#pagare#le#tasse#in#italia#in#relazione#ai#ricavi,#per#la#maggior# parte,#provenienti#dalla#vendita#di#inserzioni#pubblicitarie# # ha#anch essa#creato#panico#negli#operatori;#entrando#altresì# in#conflitto#con#le#normative#ue#che#consentono#di#avere# una#sola#sede#legale#in#europa#e#non#una#in#ogni#paese#in#cui# tali#imprese#operano.# Introdotta,#poi#spostata#al#1 /7/2014#con#il#c.d.#Decreto# Milleproroghe,#poi#eliminata#nel#successivo# provvedimento# Salva#Roma,#ora#potrebbe#rispuntare# poiché#presente#nell art.#9#del#testo#della#legge#c.d.# delega#fiscale #il#cui#iter#è#ancora#in#corso.# Questo#concorre#a#creare#affidabilità?#

22 (segue)# Anche#i#Giudici#Italiani#talvolta#non#collaborano#nella#creazione# di#quell affidabilità#di#cui#abbiamo#parlato:## Il#TAR#del#Lazio#ha#accolto#il#ricorso#presentato#da#Assaereo# (associazione#nazionale#vettori#e#operatori#del#trasporto#aereo)#contro# l autorizzazione#concessa#dall Enac#alla#compagnia#Emirates#di# collegare#milano\nyc:#il#consiglio#di#stato#ha#poi#sospeso#la# decisione#ed#adesso#il#comune#di#milano#si#è#costituito#in#giudizio# davanti#al#consiglio#di#stato#per#ottenere#la#riforma#del#tar#del# Lazio,#riconoscendo#gli#investimenti#ed#i#posti#di#lavoro#creati#da# Emirates#nonché#l aumento#del#volume#dei#passeggeri#sull aeroporto# di#malpensa#di#oltre#il#50%#grazie#proprio#ai#voli#di#emirates.## Questo#concorre#a#creare# affidabilità?#

23 #gli#stilisti#dolce&gabbana,#alla#ribalta#delle# cronache,#per#essere#stati#condannati#a#1#anno#e#6# mesi#di#reclusione#in#appello#(per#omessa# dichiarazione#dei#redditi)#dopo#che#il#sostituto# procuratore#generale#(rappresentante#dell accusa)#ne# aveva#espressamente#chiesto#l assoluzione## Questo#può#creare#affidabilità# secondo#voi?#

24 Uno'sguardo'al'futuro ' La#Commissione#Europea#ha#confermato#le#previsioni#di# una#crescita#del#pil#italiano#nel#2014#(+0,6%)#e#nel#2015# (+1,2%).#Seppure,#l OCSE#ha#ulteriormente#rivisto#al# ribasso,#ieri#(6#maggio),#tali#previsioni# # Si#è#registrato#altresì#un#ritorno#di#interesse#degli# investitori#esteri#nei#confronti#delle#aziende#del#nostro# Paese:#e.g.,#Loro#Piana,#Poltrona#Frau# # Le#aziende#Italiane#del#Made#in#Italy#guardano#al#futuro# con#lieve#ottimismo#e#sarebbero#pronte#secondo#gli# analisti#finanziari#a#sbarcare#in#borsa#[complice#l exploit# positivo#di#moncler#(+46,7%#in#borsa)].###

25 E#dal#punto#di#vista#normativo?# Lo# scenario# normativo# sta# davvero# volgendo# verso#più#concrete#prospettive#di#affidabilità?# Tanto#per#gli#operatori#economici#che#per#gli# istituti#di#credito?#

26 Novità#normative#2013/2014# #uno# sguardo#d insieme#!un#primo#regalo#di#natale#alle#imprese#è# arrivato#con#l'articolo#12,#comma#4,#del#dl# 145/2013,#in#vigore#dal#24#dicembre#2013#che# ha#reso# opzionale #il#regime#di#cui# all imposta#sostitutiva#sui#finanziamenti# c.d.#a#medio#e#lungo#termine;#!

27 Per#comprendere#la#novità#occorre#rammentare#che#ai#contratti#di#finanziamento#di# durata#superiore#a#18#mesi#stipulati#da#banche#si#applica#la#c.d.#imposta#sostitutiva#pari# allo#0,25#per#cento#(sull'importo#erogato),#la#quale#"sostituisce"#le#imposte#di#registro,# ipotecaria#e#di#bollo.# Rendendo#opzionale#l'imposta#sostitutiva,#si#permette#di#non#pagarla#in#tutti#quei#casi# in#cui#la#tassazione#ordinaria#risulterebbe#(come#a#volte#accade)#di#importo#inferiore:#si# tratta,#in#sostanza,#dei#contratti#di#finanziamento#che#non#siano#assistiti#da#garanzie# "costose"#(quali#l ipoteca),#cioè:# a)#quelli#chirografari# #non#applicandosi#l'imposta#sostitutiva,#questi#contratti#saranno# dunque#soggetti#solo#a#imposta#di#registro#(pari#a#200#euro#dal#1 #gennaio#2014)#e#ad# imposta#di#bollo;## b)#quelli#che#prevedano#garanzie#concesse#dal#debitore# #queste#ultime,#in#assenza#di# imposta#sostitutiva,#pagano#infatti,#oltre#che#l'imposta#di#bollo,#solo#l'imposta#di# registro#in#misura#fissa;# c)#quelli#con#pegno#su#azioni#o#su#quote#di#s.r.l.# #detto#pegno#infatti#\#se#non#si# applica#l imposta#sostitutiva#\#è#tassato#con#l'aliquota#dello#0,50%#sul#valore#nominale# delle#partecipazioni#date#in#garanzia#e#quindi#con#un'imposta#tendenzialmente# inferiore#allo#0,25%#sul#capitale#erogato#dalla#banca.# # Si#sceglierà#di#assoggettare#ad#imposizione#con#imposta#sostitutiva#i#mutui#ipotecari# (che#altrimenti#pagherebbero#200#euro#di#imposta#di#registro#e#il#2%#di#imposta# ipotecaria,#applicabile#al#valore#iscritto,#il#quale,#di#solito,#è#il#doppio#del#capitale# erogato)#nonché#i#mutui#che#prevedano#garanzie#concesse#non#dal#debitore#(su#beni# diversi#dalle#partecipazioni#societarie),#per#le#quali#si#sconterebbe#lo#0,50%#sul#valore# garantito.#

28 (segue)# Tale#modifica#legislativa#sicuramente#va# incontro#ad#un#quadro#di#maggiore# chiarezza#nei#rapporti#tra#banca#e#soggetto# finanziato,#nell ottica#di#una#scelta#comune# del#pacchetto#di#garanzie#che#deve#assistere# il#finanziamento#

29 (segue):! Tra#le#altre#novità#ricordiamo#anche#la# detassazione#del#salario#di# produttività #previo#accordo#tra#le#parti#sociali#(appartenente#alla# categoria#dei#c.d.#bonus#fiscali).# Tale#speciale#agevolazione#prevista#per#l incremento#della#produttività# del#lavoro#è#stata#prorogata#per#gli#anni#2013#e#2014#dalla#legge#n.# 228/2012#(Legge#di#Stabilità#2013)## Si#tratta#della#possibilità#di#pagare#le#tasse#in#misura#ridotta#(IRPEF#con# aliquota#del#10%#a#titolo#di#imposta#sostitutiva)#che#si#applica,#tra#l altro,# alle#voci#di#retribuzione#che#prevedono#misure#di#flessibilità#dell orario#di# lavoro,#delle#ferie,#dell impiego#di#nuove#tecnologie,#etc.# # In#particolare,#il#recente#DPCM#del#19#febbraio#2014#ha# autorizzato#tale#agevolazione#per#i#lavoratori#che#nell anno#2013# hanno#avuto#un#reddito#non#superiore#a#40.000#euro#e#nel#limite# massimo#di#3.000#euro#lordi#di#paga#(500#euro#in#più#rispetto#all anno# precedente#quando#il#limite#era#di#euro#2.500)# Si#applica#al#settore#privato#ed#ai#titolari#di#redditi#di#lavoro# dipendente#

30 (segue)# Anche#questa#modifica#legislativa#pare#andare# incontro#ad#un#quadro#di#chiarezza#nei# rapporti#tra#l impresa#ed#i#propri#dipendenti,# nell ottica#della#ricerca#di#una#maggiore# flessibilità#del#mercato#del#lavoro#e#delle# connesse#soglie#retributive,#combinati#con#il# raggiungimento#di#obiettivi#di#efficienza#e# innovazione#tecnologica#

31 Novità#ai#fini#IRAP# NUOVA#DEDUZIONE#DALL #IRAP#DEL#COSTO#DEL#LAVORO#PER# INCREMENTI#DELLA#BASE#OCCUPAZIONALE## L art.#1#comma#132#della#l.#147/2013#ha#ripristinato,#a#decorrere# dall esercizio#2014#e#con#disposizione#a#regime,#la#deduzione#irap#per# incremento#occupazionale,#gia #in#vigore#sino#all esercizio#2008.## L agevolazione#spetta#ai#soggetti#di#cui#all art.#3,#comma#1,#lettere#da#a)# ad#e)#del#d.lgs.#446/1997#che,#a#partire#dal#2014,#assumono#nuovi# lavoratori#con#contratti#a#tempo#indeterminato,#aumentando#in# tal#modo#il#numero#delle#persone#impiegate#con#tale#tipologia# contrattuale#rispetto#al#numero#medio#dell esercizio# precedente.## L incremento#del#numero#dei#lavoratori#impiegati#a#tempo# indeterminato#deve#essere#misurato#al#netto#delle#diminuzioni# occupazionali#eventualmente#verificatesi#in#societa #controllate#o# collegate#ai#sensi#dell art.#2359#del#codice#civile,#o#facenti#capo,#anche# per#interposta#persona,#allo#stesso#soggetto.##!

32 (SEGUE)# La#deduzione#spetta#in#misura#pari#al#costo#del#nuovo#personale# assunto#con#contratti#a#tempo#indeterminato,#nel#limite,# tuttavia,#di#euro#15.000#annui#per#ciascun#dipendente#e# comunque#entro#il#limite#dell incremento#complessivo#del#costo# per#lavoro#dipendente#iscritto#nelle#voci#b9)#e#b14)#del#conto# economico.## Lo#sconto#per#incremento#occupazionale#si#aggiunge#agli#altri# gia #previsti#dalla#legge#irap,#ovvero#alla#deduzione#integrale# dei#contributi#previdenziali#e#assistenziali#ed#alla#deduzione# fissa#di#euro#7.500#a#dipendente#(13.500#per#donne#e#giovani#di# eta #inferiore#a#35#anni).## La#deduzione#non#puo #essere#complessivamente#superiore#al# totale#degli#oneri#per#il#personale#a#carico#del#datore#di#lavoro.##!

33 (SEGUE)# La#deduzione#spetta#nell esercizio#in#cui#avviene#la#nuova# assunzione#e#nei#due#successivi.## La#deduzione#decorre#dal#2014#ma#essendo#a#regime#trova# applicazione#anche#negli#anni#seguenti.## Nell ipotesi#in#cui#l impresa#sfruttasse#la#deduzione#massima# incrementale,#pari#ad#euro#15.000,#il#beneficio#fiscale#che#essa# otterrebbe#in#termini#di#minor#irap#sarebbe#uguale#ad#euro# 585#annui#a#dipendente#per#tre#anni#(15.000#*#3,9%),#con#un# risparmio#complessivo#di#euro#1.755.## La#deduzione#decade,#se#negli#esercizi#successivi,#il#numero#dei# dipendenti#risulta#inferiore#o#pari#al#numero#dei#lavoratori# mediamente#occupati#in#quello#di#assunzione.##!

34 (segue)# Anche#questa#modifica#legislativa#pare#andare#incontro# ad#un#quadro#di#maggiore#chiarezza#normativa# rendendo# a#regime #(non#più#in#via#transitoria)#una# misura#di#incentivazione#alle#assunzioni#di#nuovi# lavoratori,#in#un#quadro#di#crescita#economica#ed# occupazionale# Nello#stesso#senso#si#veda#l art.#1#del#d.l.#n.#66/2014#per#la# c.d.#riduzione#del#cuneo#fiscale#per#lavoratori#dipendenti# e#assimilati;#misura#finalizzata#alla#riduzione#della# pressione#fiscale#e#contributiva#sul#lavoro#

35 Legge#di#stabilità#2014#(Legge#n.#147/2013)# #nuova#disciplina#fiscale#del#leasing# A#partire#dal#1 #gennaio#2014#è#stata#riscritta#la#disciplina#fiscale#del# leasing,# riducendo#la#durata#minima#a#cui#è#connessa#la# DEDUCIBILITÀ#per#i#CONTRATTI#STIPULATI#a#decorrere#dal#1 # gennaio#2014.## PER#LE#IMPRESE#(nuovo#art.#102,#comma#7,#TUIR):# per&i&beni&mobili&(escluse#le#auto#non#strettamente#strumentali# e#non#concesse#in#uso#promiscuo#ai#dipendenti)# si#passa#da#una#durata#pari#a#2/3#del#periodo#di# AMMORTAMENTO#ad#una#durata#pari#a#1/2#dello#stesso;# per&i&beni&immobili:&si#passa#dai#precedenti#18#anni#(nei#casi# piu #comuni)#agli#attuali#12#anni.## #

36 (segue)# A#seguito#delle#modifiche#normative# apportate#dalla#legge#di#stabilità,#le# imprese#possono#dedurre#i#canoni#di# leasing#in#tempi#più#rapidi.## Anche'questa'misura,'pertanto,'intende' rappresentare'un'incentivo'per'le'imprese'e' per'la'crescita,'ponendosi'quale'incentivo# per#le#imprese#ad#acquistare#nuovi#beni'

37 Schema#riassuntivo# #beni#mobili#

38 Schema#riassuntivo# #beni#immobili#

39 #in#controtendenza# Il#D.L.#n.#66/2014#ha##stabilito#l'aliquota#del#26%#per#la# tassazione#delle#rendite#finanziare#attualmente#tassate#con# aliquota#al#20%,#in#particolare#per#le#ritenute#e#per#le#imposte# sostitutive#sugli#interessi,#premi#e#ogni#altro#provento#di#cui#all'art.# 44#T.U.I.R.,#nonché#sui#redditi#diversi#di#cui#all'art.#67,#co.#1,#lettere# da#c\bis)#a#c\quinquies),#t.u.i.r.,#tra#cui#rientrano:# \ gli#interessi#e#altri#proventi#derivanti#da#conti#correnti#e# depositi#bancari#e#postali,#gli#interessi#derivanti#da# obbligazioni,#titoli#similari#e#cambiali#finanziarie#di#cui#all'art.# 26,#D.P.R.#n.#600/1973;# \ i#proventi#di#fondi#comuni#comunitari#o#di#stati#"white#list ;# \ i#proventi#di#polizze#vita;# \ i#dividendi;# \ le#plusvalenze#e#minusvalenze#non#qualificate.##

40 (segue)# Restano#fuori#dall'applicazione#della#nuova#aliquota#gli# interessi#e#i#redditi#diversi#derivanti#dai#titoli#di#stato#e# degli#enti#territoriali#italiani,#nonché#quelli#derivanti#da# titoli#emessi#dagli#stati#\#cosiddetti#stati#"white#list"#\# inclusi#nella#lista#di#cui#al#decreto#emanato#ai#sensi# dell'art.#168\bis,#comma#1,#del#testo#unico#n.#917/1986#e# obbligazioni#emesse#da#enti#territoriali#dei#suddetti# Stati.# Per#le#rendite#derivanti#da#titoli#di#Stato#Italiani#e#di# enti#territoriali#italiani,#nonché#per#quelle#derivanti#da# titoli#di#stato#dei#paesi#"white#list",#la#tassazione#resta#al# 12,5%,#aliquota#che#viene#estesa#anche#ai#titoli#emessi#da# enti#territoriali#dei#suddetti#stati#"white#list".##

41 (SEGUE)# L applicazione#della#nuova#aliquota#del#26%# decorre#dal#1 #luglio#2014.# Rispetto#alle#altre#misure#esaminate#questa#è#quella#che# risulta#più#in#controtendenza#rispetto# #come# evidenziato# #ad#un#quadro#normativo#italiano#che#ha# bisogno#di#concretezza#e#contorni#precisi.#e #una#misura# infatti#che#va#a#colpire#i#risparmiatori,#anch essi#motori# della#ripresa#dell economia.# # Inoltre,#seppure#l aumento#delle#tasse#sulle#rendite#da# capitale#e#sugli#interessi#è#un#trend#che#si#vede#anche#in# altri#paesi#europei,#l Italia#è#l unica#che#continua#ad#avere# un#quadro#normativo#di#riferimento#così#mutevole#e# privo#di#riferimenti#precisi.#

42 (segue)# L Italia#soffre#infatti#di#un#notevole#disordine# normativo.#siamo#gli#unici#in#europa,#ad#esempio,# ad#avere#un#trattamento#agevolato#sui#titoli#di# Stato.# Il#rischio#è#che#lo#spettro#delle#alternative#di# investimento#che#paiono# sicure #al#risparmiatore# della#c.d.#middle'class' #motore#dell economia# # siano#i#soliti# rifugi :#titoli#di#stato,#fondi#pensione# (gli#strumenti#più#convenienti#dal#punto#di#vista# tributario#che#però,#in#linea#di#massima,#bloccano#i# risparmi#per#tutta#la#vita#lavorativa!)#che#da#anni# beneficiano#di#un#quadro#normativo#favorevole#che# resta#immutato#nel#tempo.#

43 Conclusioni& Questa#mia#relazione#ha#voluto#porre#l accento#su#una# considerazione#forse#banale#ma#che#non#dobbiamo#mai#perdere# di#vista:#per#poter#essere#competitivi#in#un#contesto# internazionale,#per#poter#guardare#ed#essere#guardati# dall estero,#occorre#un#contesto#normativo#di#riferimento# quanto#più#possibile#stabile,#frutto#di#scelte#ponderate#e#non# soggetto#a#continui#ripensamenti,#misure#sperimentali#che#non# si#sa#mai#se#saranno#introdotte#a#regime#o#meno,#dietrofront# della#prassi,#sentenze# choc #della#magistratura,#provvedimenti# che#non#guardano#al#contesto#europeo#in#cui#si#inseriscono.#e# la#lista#potrebbe#essere#molto#lunga.# Il#ns.#legislatore#nazionale#deve#dimostrarsi#competente,# puntuale,#profondo#conoscitore#delle#direttive#comunitarie#e# dei#limiti#e#principi#dalle#stesse#tracciati# Altrimenti#il#titolo#del#Forum#che#ci#ha#riuniti#qui#oggi#rischia# di#restare#una#utopia.#

44 ! GRAZIE&PER&L ATTENZIONE!& Studio'Legale'Cordeiro'Guerra#&'Associati# &# Via#de #Bardi#n.#28,#50125#Firenze# Tel.# # Fax# # ## Foro#Buonaparte#n.#12,#20121#Milano# Tel.# # Fax# #

45 7 #Forum#Annuale#sulla#Finanza# d Impresa! 7#Maggio#2014#ORE#15.00!! estero#e#delle# banche#straniere#in#italia# #opportunità#per#il#sistema# imprenditoriale## # A#cura#di#:#Pier#Luigi#Brogi# # # # 1!!

46 !!!!L appuntamento#di#oggi#è#dedicato#alla#conoscenza#e# all credito#italiani#e#sace#possono#mepere#a#disposizione# per# le# imprese# che# avviano# percorsi# di# internazionalizzazione# e# capire# quale# sia# l delle# banche# estere# che# hanno# una# presenza# nel# territorio# nazionale;# consci# che# il# supporto# all internazionalizzazione# delle# imprese# italiane# per# agevolarne# l accesso# sui# esteri# sia# un asvità# irrinunciabile# del# mondo# bancario# rivolta# alle# imprese,# se# vogliamo# sviluppo# e# crescita# al# nostro#sistema#industriale# # # 2!

47 !!!Nello# specifico# affronteremo# il# tema# degli# approcci# strategici# delle# banche# italiane# e# straniere# sul# territorio# ed# internazionale# e# come# le# stesse# si# pongono# per# opportunità# di# internazionalizzazione# del# mondo# imprenditoriale# con# # finanziari# all inserimento# sui# esteri# o# alla#penetrazione#di#quello#italiano##! 3!

48 !! Lo#Scenario# # # 4!

49 !!!il#mercato#italiano#dei#consumi#non#presenta#segnali# Gli#indicatori#sul#terzo#e#quarto#trimestre#2013# apribuiscono#al#sistema#industriale#un#modesto#tasso# di#crescita## Il#traino#sono#le#vendite#all estero#di#prodos#italiani# # # #! 5!

50 Le#norme#fiscali#che#troveranno#aPuazione#da# Maggio#(80 #in#busta#paga)#sono#oggepo#di# vivaci#contestazioni#da#parte#dell opposizione# e#non#sembrano#rappresentare#una#soluzione# per#la#ripresa#dei#consumi.#si#consideri#che# l Iva#al#22%,#la#tassazione#delle#rendite# finanziarie#al#26%,#le#imposte#sulla#casa# assorbiranno#gran#parte#di#questo#benvenuto# bonus#per#i#consumatori#! 6!

51 ! nell export#di#prodos#manufapurieri## made#in# Italy #e#nell le#imprese# un agevolazione#ad#acquistare#nuovi#beni#e# potrebbe#rappresentare#un#volano#per#una# ripresa#delle#valutazioni#! 7!

52 !!! La#BCE#ha#evidenziato#in#una#sua#recente#ricerca#che,#pur#a#fronte#di#una# modesta#crescita#dell economia#italiana##rappresentata#dalle#pmi,#non#vi#è# stato#alcun#progresso#nell erogazione#di#credito#alle#imprese#ed#un#piccolo# #Trimestre#2014# #Fonte:# Italia#Oggi).## E con#richiesta#di#garanzie#supplementari,#a#fronte#di#una#crescente#domanda# da#parte#delle#aziende## E #un#cane#che#si#morde#la#coda # La#ripresa#e#l fisiologici#banca# #impresa#e#dall instaurazione#di#un#nuovo#clima#di#fiducia# reciproca# 8!

53 risparmiatori#(ritenuta#26%)#e#le#banche# (tassazione#rivalutazione#quote#bankitalia)#che# pagheranno#il#conto#della#manovra#in#apo# costo#di#accesso#al#credito,#già#elevato#nel# distrepo#pur#in#presenza#di#uno#spread#btp# # bund#a#quota#160#ca.#e#di#tassi#euribor#vicini#allo# 0.25%# 9!

54 !! tempi#di#pagamento#per#le#transazioni# commerciali#sul#mercato#interno#ancora#troppo# ampiamente#disapesa,#con#eccezione#per#la# GDO,#ma#non#per#la#Pubblica#Amministrazione# servizi.#sul#tema#il#governo#renzi#ha#preso# precisi#impegni# 10!

55 ! rischio# paese troppo#elevato# adeguata#alle#diresve#ue## (l infrazione)# 11!

56 # imprese#da#parte#del#sistema#bancario:# per#pianificare#l incidenza#degli#oneri#finanziari# in#bilancio# #Il#rapporto#tra#banche#e#impresa#è#la#sommatoria# espressione# di#una#valutazione#di#un#organismo#centrale# 12!

57 !!!! Le#stesse#banche,#laddove#si#pongano#in#qualità#di# # all emipente,#in#relazione#alla#stessa#operazione#di# emissione#possa#subire#una#valutazione#diversa#da# Moody s,#fitch,#standard#&#poor s,#! 13!

58 # tempi#di#risposta#lunghi## per#richieste#di#nuova#finanza## necessità#di#openere#garanzie#supplementari# da#parte#di#consorzi#garanzia#fidi## # # 14!

59 # urgenza#per#le#imprese#di#apuare#o#proseguire# strategie#di#penetrazione#commerciale# all estero#dove#i#tempi#di#pagamento#sono# ed## il#rischio#di#credito#soventemente## modesto#o#assente# 15!

60 # il#sistema#bancario#è#nel#pieno#di#una#stagione#di# svalutazioni#dei#non!performing!loans;!le#banche# come#le#imprese#stanno#uscendo#dalla#crisi..# grandi#banche#e#la#creazione#di#una#newco#tra# # 16!

61 !!!E conseguente#riduzione#delle#erogazioni#di#credito.## della#bce:#è#in#corso#l Asset#Quality#Review#(AQR)#e#si# stanno#predisponendo#i# financial! backstop non#riusciranno#a#raccogliere#capitali#sul#mercato#:## 17!

62 !! # Le#imprese#PMI#italiane#prive#di#un#brand! equity# familiare#e#dal#credito#bancario#tradizionale:# # # # 18!

63 La#Borsa#delle#PMI# #Mercato#AIM#è#in#crescita,# ma#non#sembra#uno#strumento#idoneo#per#le# imprese#del#distrepo#pratese#e#per#la#gran# parte#delle#pmi#italiane# # # # 19!

64 I#Fondi#di#private#equity#stanno#vivendo#una# In#Toscana#c è#un#solo#qualificato#player#(sici)# che#parrebbe#non#aver#ancora#mai#rivolto#le# sue#apenzioni#ad#imprese#del#distrepo#locale# # 20!

65 I#Mini#Bond,#da#tempo#all e#degli#operatori,#oggepo#del#nostro#vi #Forum# del#2013,#non#sembrano#neppure#una#strada# convincente#per#le#nostre#pmi#per#formalità# emipente)## Il#mercato#Italiano#dei#minibond#è#al#momento# riferibile#a#circa#120#mil# #di#operazioni,#per#circa# 20#emissioni#complessive#(Fonte#:#Banca#AleS)# # 21!

66 COSA#E #ExtraMOT#PRO#o#il#mercato#per#le#corporate#italiane:# (Fonte#:#BORSA#ITALIANA)## Dall 11#febbraio#è#aSvo#il#nuovo#Segmento#Professionale#del#mercato#ExtraMOT#(ExtraMOT#PRO)#dedicato#alla# Il#nuovo#segmento#è#nato#per#offrire#alle#società#italiane#un#mercato#nazionale#flessibile,#economico#ed# 83/2012,#cosidePo#Decreto#Sviluppo).# L aver#pubblicato#il#bilancio#degli# aver#messo#a#disposizione#un#documento# sensi#della#diresva#prospes.#successivamente#alla#quotazione#è#richiesta#la#pubblicazione#di#bilanci#annuali# date#di#pagamento#degli#interessi,#cedole,#piani#di#ammortamento).# Perché#quotarsi#su#ExtraMOT#PRO?# 1)#ECONOMICITA :#ExtraMOT#è#un#mercato#regolamentato#da#Borsa#Italiana#riconosciuto#dall 2)#FLESSIBILITA :#Borsa#Italiana#adoPa#un#approccio#regolamentare#flessibile#e#snello#per#permePere#alle#PMI#di# modellare#il#proprio#accesso#al#mercato#in#maniera# tailor!made.# 3)#VISIBILITA 22!

FIAMP ANALISI IMPORT EXPORT DEI SETTORI ADERENTI A FIAMP

FIAMP ANALISI IMPORT EXPORT DEI SETTORI ADERENTI A FIAMP FIAMP FEDERAZIONE ITALIANA DELL ACCESSORIO MODA E PERSONA AIMPES ASSOCIAZIONE ITALIANA MANIFATTURIERI PELLI E SUCCEDANEI ANCI ASSOCIAZIONE NAZIONALE CALZATURIFICI ITALIANI ANFAO ASSOCIAZIONE NAZIONALE

Dettagli

Evoluzione dei servizi di incasso e pagamento per il mercato italiano

Evoluzione dei servizi di incasso e pagamento per il mercato italiano www.pwc.com/it Evoluzione dei servizi di incasso e pagamento per il mercato italiano giugno 2013 Sommario Il contesto di riferimento 4 Un modello di evoluzione dei servizi di incasso e pagamento per il

Dettagli

Guida alle offerte di finanziamento per le medie imprese

Guida alle offerte di finanziamento per le medie imprese IBM Global Financing Guida alle offerte di finanziamento per le medie imprese Realizzata da IBM Global Financing ibm.com/financing/it Guida alle offerte di finanziamento per le medie imprese La gestione

Dettagli

Oltre 2.800 Addetti Più di 1.100 Partner Oltre 100.000 Clienti

Oltre 2.800 Addetti Più di 1.100 Partner Oltre 100.000 Clienti Oltre 2.800 Addetti Più di 1.100 Partner Oltre 100.000 Clienti QUELLI CHE CONDIVIDONO INNOVAZIONE QUALITÀ ECCELLENZA LAVORO PASSIONE SUCCESSO SODDISFAZIONE ESPERIENZA COMPETENZA LEADERSHIP BUSINESS IL

Dettagli

I dati Import-Export. 1 semestre 2014

I dati Import-Export. 1 semestre 2014 I dati Import-Export 1 semestre 2014 Import, Export e bilancia commerciale (valori in euro) Provincia di Mantova, Lombardia e Italia, 1 semestre 2014 (dati provvisori) import 2014 provvisorio export saldo

Dettagli

R E A L E S T A T E G R U P P O R I G A M O N T I. C O M

R E A L E S T A T E G R U P P O R I G A M O N T I. C O M REAL ESTATE GRUPPORIGAMONTI.COM 2 Rigamonti Real Estate La scelta giusta è l inizio di un buon risultato Rigamonti Founders Rigamonti REAL ESTATE Società consolidata nel mercato immobiliare, con più di

Dettagli

Una Crescita Possibile

Una Crescita Possibile Accordo 2014/2015 Intesa Sanpaolo e Confindustria Piccola Industria Una Crescita Possibile INTESA SANPAOLO S.p.A. in seguito denominata Intesa Sanpaolo o "Banca" con sede in Torino, Piazza San Carlo 156,

Dettagli

I NUOVI SERVIZI SEPA: BONIFICI E ADDEBITI DIRETTI.

I NUOVI SERVIZI SEPA: BONIFICI E ADDEBITI DIRETTI. I NUOVI SERVIZI SEPA: BONIFICI E ADDEBITI DIRETTI. BancoPosta www.bancoposta.it numero gratuito: 800 00 33 22 COME CAMBIANO INCASSI E PAGAMENTI CON LA SEPA PER I TITOLARI DI CONTI CORRENTI BANCOPOSTA DEDICATI

Dettagli

42 relazione sono esposti Principali cui Fiat S.p.A. e il Gruppo fiat sono esposti Si evidenziano qui di seguito i fattori di o o incertezze che possono condizionare in misura significativa l attività

Dettagli

La compilazione del quadro RF per gli interessi passivi. dott. Gianluca Odetto. Eutekne Tutti i diritti riservati

La compilazione del quadro RF per gli interessi passivi. dott. Gianluca Odetto. Eutekne Tutti i diritti riservati La compilazione del quadro RF per gli interessi passivi dott. Gianluca Odetto Eutekne Tutti i diritti riservati Interessi passivi soggetti a monitoraggio AMBITO OGGETTIVO Tutti gli interessi passivi sostenuti

Dettagli

UMBRIA Import - Export. caratteri e dinamiche 2008-2014

UMBRIA Import - Export. caratteri e dinamiche 2008-2014 UMBRIA Import - Export caratteri e dinamiche 2008-2014 ROADSHOW PER L INTERNAZIONALIZZAZIONE ITALIA PER LE IMPRESE Perugia, 18 dicembre 2014 1 Le imprese esportatrici umbre In questa sezione viene proposto

Dettagli

OPERATIVITA' ESTERO E ORDINARI IN DIVISA

OPERATIVITA' ESTERO E ORDINARI IN DIVISA Foglio N. 6.07.0 informativo Codice Prodotto Redatto in ottemperanza al D.Lgs. 385 del 1 settembre 1993 Testo Unico delle leggi in materia bancarie creditizia (e successive modifiche ed integrazioni) e

Dettagli

IL SETTORE ASSICURATIVO E IL FINANZIAMENTO DELLE IMPRESE

IL SETTORE ASSICURATIVO E IL FINANZIAMENTO DELLE IMPRESE IL SETTORE ASSICURATIVO E IL FINANZIAMENTO DELLE IMPRESE ALCUNE CONSIDERAZIONI A MARGINE DELLA REVISIONE DELLE NORME SUGLI INVESTIMENTI A COPERTURA DELLE RISERVE TECNICHE CONVEGNO SOLVENCY II 1 PUNTI PRINCIPALI

Dettagli

Evoluzione Risk Management in Intesa

Evoluzione Risk Management in Intesa RISCHIO DI CREDITO IN BANCA INTESA Marco Bee, Mauro Senati NEWFIN - FITD Rating interni e controllo del rischio di credito Milano, 31 Marzo 2004 Evoluzione Risk Management in Intesa 1994: focus iniziale

Dettagli

Strategie competitive ed assetti organizzativi nell asset management

Strategie competitive ed assetti organizzativi nell asset management Lezione di Corporate e Investment Banking Università degli Studi di Roma Tre Strategie competitive ed assetti organizzativi nell asset management Massimo Caratelli, febbraio 2006 ma.caratelli@uniroma3.it

Dettagli

IL FONDO DIFONDI PRIVATE DEBT

IL FONDO DIFONDI PRIVATE DEBT I MINIBOND: nuovi canali di finanziamento alle imprese a supporto della crescita e dello sviluppo 15Luglio 2015 IL FONDO DIFONDI PRIVATE DEBT Dr. Gabriele Cappellini Amministratore Delegato Fondo Italiano

Dettagli

GUIDA ALLA RELAZIONE CON I FORNITORI

GUIDA ALLA RELAZIONE CON I FORNITORI GUIDA ALLA RELAZIONE CON I FORNITORI Indice 1 Introduzione 2 2 Come ERA collabora con i fornitori 3 Se siete il fornitore attualmente utilizzato dal cliente Se siete dei fornitori potenziali Se vi aggiudicate

Dettagli

GAM. I nostri servizi di società di gestione

GAM. I nostri servizi di società di gestione GAM I nostri servizi di società di gestione Una partnership con GAM assicura i seguenti vantaggi: Forniamo sostanza e servizi di società di gestione in Lussemburgo Offriamo servizi di alta qualità abbinati

Dettagli

OPERAZIONI DI PAGAMENTO NON RIENTRANTI IN UN CONTRATTO QUADRO PSD ED ALTRE OPERAZIONI NON REGOLATE IN CONTO CORRENTE

OPERAZIONI DI PAGAMENTO NON RIENTRANTI IN UN CONTRATTO QUADRO PSD ED ALTRE OPERAZIONI NON REGOLATE IN CONTO CORRENTE FOGLIO INFORMATIVO OPERAZIONI DI PAGAMENTO NON RIENTRANTI IN UN CONTRATTO QUADRO PSD ED ALTRE OPERAZIONI NON REGOLATE IN CONTO CORRENTE INFORMAZIONI SULLA BANCA Denominazione e forma giuridica Cassa di

Dettagli

Il regime fiscale degli interessi sui Titoli di Stato

Il regime fiscale degli interessi sui Titoli di Stato Il regime fiscale degli interessi sui Titoli di Stato Fonti normative Il principale testo normativo che disciplina il regime fiscale degli interessi sui Titoli di Stato è il decreto legislativo 1 aprile

Dettagli

INTERSCAMBIO USA - Mondo gennaio - marzo Valori in milioni di dollari. INTERSCAMBIO USA - Unione Europea gennaio - marzo Valori in milioni di dollari

INTERSCAMBIO USA - Mondo gennaio - marzo Valori in milioni di dollari. INTERSCAMBIO USA - Unione Europea gennaio - marzo Valori in milioni di dollari INTERSCAMBIO USA - Mondo 2011 2012 Var. IMPORT USA dal Mondo 508.850 552.432 8,56% EXPORT USA verso il Mondo 351.109 381.471 8,65% Saldo Commerciale - 157.741-170.961 INTERSCAMBIO USA - Unione Europea

Dettagli

Caratteristiche del Fondo

Caratteristiche del Fondo Caratteristiche del Fondo EQUI MEDITERRANEO FUND e un fondo costituito sotto forma di SICAV SIF ed è un comparto dedicato della piattaforma EQUI SICAV - SIF, una Società a capitale Variabile Lussemburghese

Dettagli

Eccellenza nel Credito alle famiglie

Eccellenza nel Credito alle famiglie Credito al Credito Eccellenza nel Credito alle famiglie Innovazione e cambiamento per la ripresa del Sistema Paese Premessa La complessità del mercato e le sfide di forte cambiamento del Paese pongono

Dettagli

1 BI Business Intelligence

1 BI Business Intelligence K Venture Corporate Finance Srl Via Papa Giovanni XXIII, 40F - 56025 Pontedera (PI) Tel/Fax 0587 482164 - Mail: info@kventure.it www.kventure.it 1 BI Business Intelligence Il futuro che vuoi. Sotto controllo!

Dettagli

più credito per la tua impresa

più credito per la tua impresa Sei un impresa che vuole acquistare nuovi macchinari, impianti o attrezzature? più credito per la tua impresa : Agevolazioni anche per i settori di pesca e agricoltura Beni strumentali, l agevolazione

Dettagli

GLI OPERATORI DELLA COOPERAZIONE INTERNAZIONALE. Anno 2011

GLI OPERATORI DELLA COOPERAZIONE INTERNAZIONALE. Anno 2011 GLI OPERATORI DELLA COOPERAZIONE INTERNAZIONALE Anno 2011 La rilevazione riguarda gli operatori della cooperazione internazionale che hanno usufruito dell assistenza assicurativa della Siscos. Definizione

Dettagli

Completezza funzionale KEY FACTORS Qualità del dato Semplicità d'uso e controllo Tecnologie all avanguardia e stabilità Integrabilità

Completezza funzionale KEY FACTORS Qualità del dato Semplicità d'uso e controllo Tecnologie all avanguardia e stabilità Integrabilità Armundia Group è un azienda specializzata nella progettazione e fornitura di soluzioni software e consulenza specialistica per i settori dell ICT bancario, finanziario ed assicurativo. Presente in Italia

Dettagli

AIM Italia. Il mercato di Borsa Italiana per i leader di domani

AIM Italia. Il mercato di Borsa Italiana per i leader di domani AIM Italia Il mercato di Borsa Italiana per i leader di domani Perché AIM Italia I mercati di Borsa Italiana AIM Italia si aggiunge all offerta di mercati regolamentati di Borsa Italiana MTA MTF 3 Perché

Dettagli

NOTE METODOLOGICHE PRINCIPALI MARGINI ECONOMICI - SOCIETA INDUSTRIALI, COMMERCIALI E PLURIENNALI

NOTE METODOLOGICHE PRINCIPALI MARGINI ECONOMICI - SOCIETA INDUSTRIALI, COMMERCIALI E PLURIENNALI NOTE METODOLOGICHE PRINCIPALI MARGINI ECONOMICI - SOCIETA INDUSTRIALI, COMMERCIALI E PLURIENNALI Valore aggiunto Valore della produzione - Consumi di materie - Spese generali + Accantonamenti Mol (Valore

Dettagli

La struttura industriale dell industria farmaceutica italiana

La struttura industriale dell industria farmaceutica italiana Convegno Associazione Italiana di Economia Sanitaria La struttura industriale dell industria farmaceutica italiana Giampaolo Vitali Ceris-CNR, Moncalieri Torino, 30 Settembre 2010 1 Agenda Caratteristiche

Dettagli

Studio di retribuzione 2014

Studio di retribuzione 2014 Studio di retribuzione 2014 SALES & MARKETING Temporary & permanent recruitment www.pagepersonnel.it EDITORIALE Grazie ad una struttura costituita da 100 consulenti e 4 uffici in Italia, Page Personnel

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO 150 BONIFICI ITALIA ED ESTERO (import/export) Aggiornamento al 03 novembre 2014

FOGLIO INFORMATIVO 150 BONIFICI ITALIA ED ESTERO (import/export) Aggiornamento al 03 novembre 2014 INFORMAZIONI SU CREDIVENETO Denominazione e forma giuridica CREDITO COOPERATIVO INTERPROVINCIALE VENETO Società Cooperativa Società Cooperativa per Azioni a Resp. Limitata Sede Legale e amministrativa:

Dettagli

Per una ricerca rapida nel database, copiare il titolo della tabella e incollarlo nella sezione "titolo" della form di ricerca

Per una ricerca rapida nel database, copiare il titolo della tabella e incollarlo nella sezione titolo della form di ricerca Per una ricerca rapida nel database, copiare il titolo della tabella e incollarlo nella sezione "titolo" della form di ricerca CATEGORIA TITOLO AREA GEOGRAFICA Vigneto/produzione/consumi Superfici vitate

Dettagli

COME NASCE L IDEA IMPRENDITORIALE E COME SI SVILUPPA IL PROGETTO D IMPRESA: IL BUSINESS PLAN

COME NASCE L IDEA IMPRENDITORIALE E COME SI SVILUPPA IL PROGETTO D IMPRESA: IL BUSINESS PLAN COME NASCE L IDEA IMPRENDITORIALE E COME SI SVILUPPA IL PROGETTO D IMPRESA: IL BUSINESS PLAN La nuova impresa nasce da un idea, da un intuizione: la scoperta di una nuova tecnologia, l espansione della

Dettagli

V I V E R E L ' E C C E L L E N Z A

V I V E R E L ' E C C E L L E N Z A VIVERE L'ECCELLENZA L'ECCELLENZA PLURIMA Le domande, come le risposte, cambiano. Gli obiettivi restano, quelli dell eccellenza. 1995-2015 Venti anni di successi dal primo contratto sottoscritto con l Istituto

Dettagli

Q1 2014. Previsioni. Manpower sull Occupazione Italia. Indagine Manpower

Q1 2014. Previsioni. Manpower sull Occupazione Italia. Indagine Manpower Previsioni Q1 14 Manpower sull Occupazione Italia Indagine Manpower Previsioni Manpower sull Occupazione Italia Indice Q1/14 Previsioni Manpower sull Occupazione in Italia 1 Confronto tra aree geografiche

Dettagli

RELAZIONE DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE SULLA GESTIONE DELL ESERCIZIO CHIUSO AL 31 DICEMBRE 2012

RELAZIONE DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE SULLA GESTIONE DELL ESERCIZIO CHIUSO AL 31 DICEMBRE 2012 STUDIARE SVILUPPO SRL Sede legale: Via Vitorchiano, 123-00189 - Roma Capitale sociale 750.000 interamente versato Registro delle Imprese di Roma e Codice fiscale 07444831007 Partita IVA 07444831007 - R.E.A.

Dettagli

Le nuove fonti di energia

Le nuove fonti di energia Le nuove fonti di energia Da questo numero della Newsletter verranno proposti alcuni approfondimenti sui temi dell energia e dell ambiente e sul loro impatto sul commercio mondiale osservandone, in particolare,

Dettagli

LA VALUTAZIONE ECONOMICA DEL PORTAFOGLIO BREVETTUALE

LA VALUTAZIONE ECONOMICA DEL PORTAFOGLIO BREVETTUALE LA VALUTAZIONE ECONOMICA DEL PORTAFOGLIO BREVETTUALE Prof. MARCO GIULIANI Docente di Economia Aziendale Università Politecnica delle Marche Socio LIVE m.giuliani@univpm.it Jesi, 11 ottobre 2013 1 Prime

Dettagli

Bonifico e RID lasciano il posto ai nuovi strumenti di pagamento SEPA. Informati, ti riguarda!

Bonifico e RID lasciano il posto ai nuovi strumenti di pagamento SEPA. Informati, ti riguarda! Bonifico e RID lasciano il posto ai nuovi strumenti di pagamento SEPA Informati, ti riguarda! 3 La SEPA (Single Euro Payments Area, l Area unica dei pagamenti in euro) include 33 Paesi: 18 Paesi della

Dettagli

SAIPEM: Strong Authenticator for SAP Una soluzione CST in grado di garantire il massimo della sicurezza

SAIPEM: Strong Authenticator for SAP Una soluzione CST in grado di garantire il massimo della sicurezza Grandi Navi Veloci. Utilizzata con concessione dell autore. SAIPEM: Strong Authenticator for SAP Una soluzione CST in grado di garantire il massimo della sicurezza Partner Nome dell azienda SAIPEM Settore

Dettagli

Il pos virtuale di CartaSi per le vendite a distanza

Il pos virtuale di CartaSi per le vendite a distanza X-Pay Il pos virtuale di CartaSi per le vendite a distanza Agenda CartaSi e l e-commerce Chi è CartaSi CartaSi nel mercato Card Not Present I vantaggi I vantaggi offerti da X-Pay I vantaggi offerti da

Dettagli

Venture Capitalist: chi sono, cosa fanno e a cosa servono

Venture Capitalist: chi sono, cosa fanno e a cosa servono Venture Capitalist: chi sono, cosa fanno e a cosa servono Ing. Stefano Molino Investment Manager Innogest SGR SpA Torino, 31 Marzo 2011 Venture Capital: che cos è? L attività di investimento istituzionale

Dettagli

Garnell Garnell Garnell

Garnell Garnell Garnell Il veliero Garnell è un grande esempio di capacità di uscire dagli schemi, saper valutare il cambio di rotta per arrivare serenamente a destinazione, anche nei contesti più turbolenti Il 14 agosto 1919

Dettagli

Modelli organizzativi dei General Partner nel Private Equity

Modelli organizzativi dei General Partner nel Private Equity Con il patrocinio di: Modelli organizzativi dei General Partner nel Private Equity O.M.Baione, V.Conca, V. Riccardi 5 luglio 2012 Sponsor: Tipologia d indagine Interviste dirette e questionari inviati

Dettagli

Neomobile incentra l infrastruttura IT su Microsoft ALM, arrivando a 40 nuovi rilasci a settimana

Neomobile incentra l infrastruttura IT su Microsoft ALM, arrivando a 40 nuovi rilasci a settimana Storie di successo Microsoft per le Imprese Scenario: Software e Development Settore: Servizi In collaborazione con Neomobile incentra l infrastruttura IT su Microsoft ALM, arrivando a 40 nuovi rilasci

Dettagli

10 VERITÀ SULLA COMPETITIVITÀ ITALIANA

10 VERITÀ SULLA COMPETITIVITÀ ITALIANA 10 VERITÀ SULLA COMPETITIVITÀ ITALIANA 10 VERITÀ SULLA COMPETITIVITÀ ITALIANA L Italia è in crisi, una crisi profonda nonostante i timidi segnali di ripresa del Pil. Ma non è un paese senza futuro. Dobbiamo

Dettagli

Costruirsi una rendita. I principi d investimento di BlackRock

Costruirsi una rendita. I principi d investimento di BlackRock Costruirsi una rendita I principi d investimento di BlackRock I p r i n c i p i d i n v e s t i m e n t o d i B l a c k R o c k Ottenere una rendita è stato raramente tanto difficile quanto ai giorni nostri.

Dettagli

Il Progetto People: talent management e succession planning nel Gruppo Generali

Il Progetto People: talent management e succession planning nel Gruppo Generali 1 Il Progetto People: talent management e succession planning nel Gruppo Generali CRISTIANA D AGOSTINI Milano, 17 maggio 2012 Il Gruppo Generali nel mondo 2 Oltre 60 paesi nel mondo in 5 continenti 65

Dettagli

Criteri di valutazione e certificazione della sicurezza delle informazioni. Cesare Gallotti Milano, 14 maggio 2004 1

Criteri di valutazione e certificazione della sicurezza delle informazioni. Cesare Gallotti Milano, 14 maggio 2004 1 Criteri di valutazione e certificazione della sicurezza delle informazioni Cesare Gallotti Milano, 14 maggio 2004 1 AGENDA Introduzione Valutazione dei prodotti Valutazione dell organizzazione per la sicurezza

Dettagli

Banca Generali: la solidità di chi guarda lontano. Agosto 2014

Banca Generali: la solidità di chi guarda lontano. Agosto 2014 Banca Generali: la solidità di chi guarda lontano Agosto 2014 Banca Generali in pillole Banca Generali è uno degli assetgathererdi maggior successo e in grande crescita nel mercato italiano, con oltre

Dettagli

STRATEGIA DI TRASMISSIONE ED ESECUZIONE DEGLI ORDINI

STRATEGIA DI TRASMISSIONE ED ESECUZIONE DEGLI ORDINI STRATEGIA DI TRASMISSIONE ED ESECUZIONE DEGLI ORDINI 1 INTRODUZIONE Il Consiglio di Amministrazione di Kairos Julius Baer Sim (di seguito la KJBSIM ) ha approvato il presente documento al fine di formalizzare

Dettagli

COME CERCARE CLIENTI E VENDERE MEGLIO ALL ESTERO

COME CERCARE CLIENTI E VENDERE MEGLIO ALL ESTERO COME CERCARE CLIENTI E VENDERE MEGLIO ALL ESTERO Tutte le aziende ed attività economiche hanno bisogno di nuovi clienti, sia per sviluppare il proprio business sia per integrare tutti quei clienti, che

Dettagli

Smobilizzo pro-soluto di Lettere di Credito Import

Smobilizzo pro-soluto di Lettere di Credito Import definizione L operazione presuppone l emissione di una lettera di credito IMPORT in favore dell esportatore estero, con termine di pagamento differito (es. 180 gg dalla data di spedizione con documenti

Dettagli

IMPORT-EXPORT PAESI BASSI

IMPORT-EXPORT PAESI BASSI QUADRO MACROECONOMICO IMPORT-EXPORT PAESI BASSI Il positivo quadro macroeconomico dei Paesi Bassi é confermato dagli indicatori economici pubblicati per il 2007. Di fatto l economia dei Paesi Bassi sta

Dettagli

Indice. La Missione 3. La Storia 4. I Valori 5. I Clienti 7. I Numeri 8. I Servizi 10

Indice. La Missione 3. La Storia 4. I Valori 5. I Clienti 7. I Numeri 8. I Servizi 10 Indice La Missione 3 La Storia 4 I Valori 5 I Clienti 7 I Numeri 8 I Servizi 10 La Missione REVALO: un partner operativo insostituibile sul territorio. REVALO ha come scopo il mantenimento e l incremento

Dettagli

Progetto IMPORT STRATEGICO 2015. Dr. Francesco Pensabene Dirigente Ufficio Partenariato Industriale e Rapporti con gli Organismi Internazionali

Progetto IMPORT STRATEGICO 2015. Dr. Francesco Pensabene Dirigente Ufficio Partenariato Industriale e Rapporti con gli Organismi Internazionali Progetto IMPORT STRATEGICO 2015 Dr. Francesco Pensabene Dirigente Ufficio Partenariato Industriale e Rapporti con gli Organismi Internazionali Milano, 10 febbraio 2015 IRAN - dati macroeconomici 2013 2014

Dettagli

Facciamo emergere i vostri valori.

Facciamo emergere i vostri valori. Facciamo emergere i vostri valori. www.arnerbank.ch BANCA ARNER SA Piazza Manzoni 8 6901 Lugano Switzerland P. +41 (0)91 912 62 22 F. +41 (0)91 912 61 20 www.arnerbank.ch Indice Banca: gli obiettivi Clienti:

Dettagli

La nostra storia. 1994 : Fondazione. 1996: Avvio dell attività di Internet Service Provider brand Technet.it

La nostra storia. 1994 : Fondazione. 1996: Avvio dell attività di Internet Service Provider brand Technet.it Il Gruppo Aruba La nostra storia 1994 : Fondazione 1996: Avvio dell attività di Internet Service Provider brand Technet.it 2000: Nascita del brand Aruba come fornitore di servizi hosting, registrazione

Dettagli

Quadro di valutazione "L'Unione dell'innovazione" 2014

Quadro di valutazione L'Unione dell'innovazione 2014 Quadro di valutazione "L'Unione dell'innovazione" 2014 Quadro di valutazione dei risultati dell'unione dell'innovazione per la ricerca e l'innovazione Sintesi Versione IT Imprese e industria Sintesi Quadro

Dettagli

Documento redatto ai sensi dell art. 46 comma 1 e dell art. 48 comma 3 del Regolamento Intermediari adottato dalla CONSOB con delibera n.

Documento redatto ai sensi dell art. 46 comma 1 e dell art. 48 comma 3 del Regolamento Intermediari adottato dalla CONSOB con delibera n. Iccrea Banca S.p.A. Istituto Centrale del Credito Cooperativo STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI SU STRUMENTI FINANZIARI Documento redatto ai sensi dell art. 46 comma 1 e dell art. 48

Dettagli

DAT@GON. Gestione Gare e Offerte

DAT@GON. Gestione Gare e Offerte DAT@GON Gestione Gare e Offerte DAT@GON partecipare e vincere nel settore pubblico La soluzione sviluppata da Revorg per il settore farmaceutico, diagnostico e di strumentazione medicale, copre l intero

Dettagli

AFFIDABILE, SOSTENIBILE & INNOVATIVA

AFFIDABILE, SOSTENIBILE & INNOVATIVA Axpo Italia AFFIDABILE, SOSTENIBILE & INNOVATIVA UN GRUPPO A DIMENSIONE EUROPEA Axpo opera direttamente in oltre 20 paesi europei L Italia è uno dei mercati principali del gruppo Axpo in Italia Alla presenza

Dettagli

Formazione Su Misura

Formazione Su Misura Formazione Su Misura Contattateci per un incontro di presentazione inviando una mail a formazione@assoservizi.it o telefonando ai nostri uffici: Servizi alle Imprese 0258370-644.605 Chi siamo Assoservizi

Dettagli

Guido Candela, Paolo Figini - Economia del turismo, 2ª edizione

Guido Candela, Paolo Figini - Economia del turismo, 2ª edizione 8.2.4 La gestione finanziaria La gestione finanziaria non dev essere confusa con la contabilità: quest ultima, infatti, ha come contenuto proprio le rilevazioni contabili e il reperimento dei dati finanziari,

Dettagli

SICURo. DISCRETo. AFFIDABILE.

SICURo. DISCRETo. AFFIDABILE. SICURo. DISCRETo. AFFIDABILE. Le vostre esigenze. IL NOSTRO STILE. Gli specialisti della VIA MAT INTERNATIONAL vantano una pluriennale esperienza nell offrire ai nostri clienti servizi professionali di

Dettagli

STRATEGIA DI RICEZIONE TRASMISSIONE ED ESECUZIONE ORDINI

STRATEGIA DI RICEZIONE TRASMISSIONE ED ESECUZIONE ORDINI STRATEGIA DI RICEZIONE TRASMISSIONE ED ESECUZIONE ORDINI Il presente documento (di seguito Policy ) descrive le modalità con le quali vengono trattati gli ordini, aventi ad oggetto strumenti finanziari,

Dettagli

Perché AIM Italia? (1/2)

Perché AIM Italia? (1/2) AIM Italia Perché AIM Italia? (1/2) AIM Italia si ispira ad un esperienza di successo già presente sul mercato londinese Numero di società quotate su AIM: 1,597 Di cui internazionali: 329 Quotazioni su

Dettagli

Lussemburgo Lo strumento della cartolarizzazione e il suo regime fiscale

Lussemburgo Lo strumento della cartolarizzazione e il suo regime fiscale Lussemburgo Lo strumento della cartolarizzazione e il suo regime fiscale www.bsp.lu Dicembre 2013 1 Con la Legge 22 marzo 2004, il Lussemburgo si è dotato, di uno strumento legislativo completo che ha

Dettagli

Real Consultant Srl Company Profile

Real Consultant Srl Company Profile Ooooo Real Consultant Srl Company Profile a company Regulated by RICS (The Royal Institution of Chartered Surveyors) Aprile, 2013 Indice REAL CONSULTANT - COMPANY PROFILE REAL CONSULTANT IL NOSTRO PROFILO

Dettagli

MASTER di I livello in Banking and Financial Services Management

MASTER di I livello in Banking and Financial Services Management MASTER di I livello in Banking and Financial Services Management Il Master universitario di 1 livello Banking and Financial Services Management è nato dall accordo tra la Scuola di Amministrazione Aziendale

Dettagli

Economia monetaria e creditizia. Slide 3

Economia monetaria e creditizia. Slide 3 Economia monetaria e creditizia Slide 3 Ancora sul CDS Vincolo prestatore Vincolo debitore rendimenti rendimenti-costi (rendimenti-costi)/2 Ancora sul CDS dove fissare il limite? l investitore conosce

Dettagli

Modelli di consumo e di risparmio del futuro. Nicola Ronchetti GfK Eurisko

Modelli di consumo e di risparmio del futuro. Nicola Ronchetti GfK Eurisko Modelli di consumo e di risparmio del futuro Nicola Ronchetti GfK Eurisko Le fonti di ricerca Multifinanziaria Retail Market: universo di riferimento famiglie italiane con capofamiglia di età compresa

Dettagli

Deutsche Bank Easy. db contocarta. Guida all uso.

Deutsche Bank Easy. db contocarta. Guida all uso. Deutsche Bank Easy. Guida all uso. . Le caratteristiche. è il prodotto di Deutsche Bank che si adatta al tuo stile di vita: ti permette di accedere con facilità all operatività tipica di un conto, con

Dettagli

Business Process Outsourcing

Business Process Outsourcing Business Process Outsourcing Business Process Outsourcing I servizi di Business Process Outsourcing rappresentano uno strumento sempre più diffuso per dotarsi di competenze specialistiche a supporto della

Dettagli

La CR come strumento per la previsione dell insolvenza e la diagnosi delle manipolazioni contabili

La CR come strumento per la previsione dell insolvenza e la diagnosi delle manipolazioni contabili S.A.F. SCUOLA DI ALTA FORMAZIONE La centrale rischi interbancaria e le centrali rischi private: istruzioni per l uso La CR come strumento per la previsione dell insolvenza e la diagnosi delle manipolazioni

Dettagli

Governance e performance nei servizi pubblici locali

Governance e performance nei servizi pubblici locali Governance e performance nei servizi pubblici locali Anna Menozzi Lecce, 26 aprile 2007 Università degli studi del Salento Master PIT 9.4 in Analisi dei mercati e sviluppo locale Modulo M7 Economia dei

Dettagli

IT FINANCIAL MANAGEMENT

IT FINANCIAL MANAGEMENT IT FINANCIAL MANAGEMENT L IT Financial Management è una disciplina per la pianificazione e il controllo economico-finanziario, di carattere sia strategico sia operativo, basata su un ampio insieme di metodologie

Dettagli

Presentazione societaria

Presentazione societaria Eurizon Capital Eurizon Capital Presentazione societaria Eurizon Capital e il Gruppo Intesa Sanpaolo Banca dei Territori Asset Management Corporate & Investment Banking Banche Estere 1/12 Eurizon Capital

Dettagli

La composizione e gli schemi del bilancio d esercizio (OIC 12), le imposte sul reddito (OIC 25) e i crediti (OIC 15)

La composizione e gli schemi del bilancio d esercizio (OIC 12), le imposte sul reddito (OIC 25) e i crediti (OIC 15) La redazione del bilancio civilistico 2014 : le principali novità. La composizione e gli schemi del bilancio d esercizio (OIC 12), le imposte sul reddito (OIC 25) e i crediti (OIC 15) dott. Paolo Farinella

Dettagli

Agricoltura Bio nel mondo: la superficie

Agricoltura Bio nel mondo: la superficie Agricoltura Bio nel mondo: la superficie L agricoltura biologica occupa una superficie di circa 37,04 milioni di ettari nel 2010. Le dimensioni a livello globale sono rimaste pressoché stabili rispetto

Dettagli

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ESPERTI IN INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE PICCOLE E MEDIE IMPRESE

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ESPERTI IN INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE PICCOLE E MEDIE IMPRESE D.R. n.1035/2015 Università degli Studi Internazionali di Roma - UNINT In collaborazione con CONFAPI MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ESPERTI IN INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE PICCOLE E MEDIE IMPRESE

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO N. 38/006 Relativo a: Operazioni di pagamento non rientranti in un contratto quadro ai sensi del D.LGS. N.

FOGLIO INFORMATIVO N. 38/006 Relativo a: Operazioni di pagamento non rientranti in un contratto quadro ai sensi del D.LGS. N. INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca di Credito Cooperativo di BUCCINO Società Cooperativa fondata nel 1982 Sede legale in Buccino, Piazza Mercato Loc. Borgo, cap. 84021 Tel.: 0828-752200 Fax: 0828-952377 [e-mail

Dettagli

ZHEJIANG YUEJIN IMPORT & EXPORT CO. LTD - Cina. Data evasione. Rev. 1 Marzo 2010 FAC_COR098

ZHEJIANG YUEJIN IMPORT & EXPORT CO. LTD - Cina. Data evasione. Rev. 1 Marzo 2010 FAC_COR098 Vs. richiesta su ZHEJIANG YUEJIN IMPORT CO LTD - Cina Recte ZHEJIANG YUEJIN IMPORT & EXPORT CO. LTD - Cina Cliente ALFA SPA Data evasione Redattore E.L./FC Rev. 1 Marzo 2010 FAC_COR098 Zhejiang Yuejin

Dettagli

Se la Banca non ci fosse... 12 disegni per sorridere e riflettere su come sarebbe il mondo senza le banche

Se la Banca non ci fosse... 12 disegni per sorridere e riflettere su come sarebbe il mondo senza le banche Se la Banca non ci fosse... 12 disegni per sorridere e riflettere su come sarebbe il mondo senza le banche Se la Banca non ci fosse... Come accade per tutte quelle aziende che servono in ogni momento

Dettagli

Pronti per la Voluntary Disclosure?

Pronti per la Voluntary Disclosure? Best Vision GROUP The Swiss hub in the financial business network Pronti per la Voluntary Disclosure? Hotel de la Paix, 21 aprile 2015, ore 18:00 Hotel Lugano Dante, 22 aprile 2015, ore 17:00 Best Vision

Dettagli

SYSKOPLAN REPLY IMPLEMENTA PER IL GRUPPO INDUSTRIALE SCHOTT UNA SOLUZIONE SAP CRM SU BASE SAP HANA E OPERATIVA IN 35 PAESI.

SYSKOPLAN REPLY IMPLEMENTA PER IL GRUPPO INDUSTRIALE SCHOTT UNA SOLUZIONE SAP CRM SU BASE SAP HANA E OPERATIVA IN 35 PAESI. SYSKOPLAN REPLY IMPLEMENTA PER IL GRUPPO INDUSTRIALE SCHOTT UNA SOLUZIONE SAP CRM SU BASE SAP HANA E OPERATIVA IN 35 PAESI. Come gruppo industriale tecnologico leader nel settore del vetro e dei materiali

Dettagli

Documento riservato ad uso esclusivo dei destinatari autorizzati. Vietata la diffusione

Documento riservato ad uso esclusivo dei destinatari autorizzati. Vietata la diffusione Documento riservato ad uso esclusivo dei destinatari autorizzati. Vietata la diffusione BNPP L1 Equity Best Selection Euro/Europe: il tuo passaporto per il mondo 2 EUROPEAN LARGE CAP EQUITY SELECT - UNA

Dettagli

In breve Febbraio 2015

In breve Febbraio 2015 In breve In breve Febbraio 2015 La nostra principale responsabilità è rappresentata dagli interessi dei nostri clienti. Il principio per tutti i soci è essere disponibili ad incontrare i clienti, e farlo

Dettagli

LE PROSPETTIVE PER L ECONOMIA ITALIANA NEL 2015-2017

LE PROSPETTIVE PER L ECONOMIA ITALIANA NEL 2015-2017 7 maggio 2015 LE PROSPETTIVE PER L ECONOMIA ITALIANA NEL 2015-2017 Nel 2015 si prevede un aumento del prodotto interno lordo (Pil) italiano pari allo 0,7% in termini reali, cui seguirà una crescita dell

Dettagli

molto più lontano Intelligent solutions for HGV drivers

molto più lontano Intelligent solutions for HGV drivers Servizi che vi portano molto più lontano Intelligent solutions for HGV drivers L innovazione al servizio dell autotrasporto: AS 24 apre la strada 1 a rete europea di stazioni dedicate ai mezzi pesanti,

Dettagli

ANTICIPI IMPORT EXPORT IN EURO E/O VALUTA ESTERA FINANZIAMENTI IN VALUTA ESTERA SENZA VINCOLO DI DESTINAZIONE

ANTICIPI IMPORT EXPORT IN EURO E/O VALUTA ESTERA FINANZIAMENTI IN VALUTA ESTERA SENZA VINCOLO DI DESTINAZIONE Pag. 1 / 5 Anticipi import export ANTICIPI IMPORT EXPORT IN EURO E/O VALUTA ESTERA FINANZIAMENTI IN VALUTA ESTERA SENZA VINCOLO DI DESTINAZIONE INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca Monte dei Paschi di Siena

Dettagli

Deutsche Bank. db Corporate Banking Web Guida al servizio

Deutsche Bank. db Corporate Banking Web Guida al servizio Deutsche Bank db Corporate Banking Web Guida al servizio INDICE 1. INTRODUZIONE... 3 2. SPECIFICHE DI SISTEMA... 4 3 MODALITÀ DI ATTIVAZIONE E DI PRIMO COLLEGAMENTO... 4 3. SICUREZZA... 5 4. AUTORIZZAZIONE

Dettagli

MIFID: STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI (DOCUMENTO DI SINTESI)

MIFID: STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI (DOCUMENTO DI SINTESI) MIFID: STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI (DOCUMENTO DI SINTESI) - 1 - LA NORMATIVA MIFID La Markets in Financial Instruments Directive (MiFID) è la Direttiva approvata dal Parlamento

Dettagli

Your Global Investment Authority. Tutto sui bond: I ABC dei mercati obbligazionari. Cosa sono e come funzionano gli swap su tassi d interesse?

Your Global Investment Authority. Tutto sui bond: I ABC dei mercati obbligazionari. Cosa sono e come funzionano gli swap su tassi d interesse? Your Global Investment Authority Tutto sui bond: I ABC dei mercati obbligazionari Cosa sono e come funzionano gli swap su tassi d interesse? Cosa sono e come funzionano gli swap su tassi d interesse? Gli

Dettagli

STUDIES 2015 KITCHEN BATHROOM APPLIANCES

STUDIES 2015 KITCHEN BATHROOM APPLIANCES STUDIES 2015 KITCHEN BATHROOM APPLIANCES CSIL, CENTRE FOR INDUSTRIAL STUDIES CHI SIAMO Fondato a Milano nel 1980, CSIL, Centro Studi Industria Leggera è un istituto di ricerca indipendente, specializzato

Dettagli

L evoluzione del software per l azienda moderna. Gestirsi / Capirsi / Migliorarsi

L evoluzione del software per l azienda moderna. Gestirsi / Capirsi / Migliorarsi IL GESTIONALE DEL FUTURO L evoluzione del software per l azienda moderna Gestirsi / Capirsi / Migliorarsi IL MERCATO ITALIANO L Italia è rappresentata da un numero elevato di piccole e medie aziende che

Dettagli