Formazione, attività scientifica e/o professionale

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Formazione, attività scientifica e/o professionale"

Transcript

1 FRANCESCO CONTO Bisceglie (BT) 25/08/1952 Formazione, attività scientifica e/o professionale Titoli accademici e altri titoli Coordinatore del Corso di Dottorato di Ricerca Interdipartimentale XXIX Ciclo (Dipartimento di Economia, Dipartimento di Scienze Agrarie, degli Alimenti e dell Ambiente, Dipartimento di Medicina Clinica e sperimentale) in Innovazione e Management di Alimenti ad Elevata Valenza Salutistica/Health Food Innovation and Management - Università degli Studi di Foggia Coordinatore della Scuola di Dottorato di Ricerca in Le Culture dell ambiente, del Territorio e dei Paesaggi Università degli Studi di Foggia Coordinatore del Corso di Dottorato di Ricerca (XXVII e XXVIII Ciclo) in Economia e Diritto dell Ambiente, del Territorio e del Paesaggio - Università degli Studi di Foggia Membro dell Editorial Board del Journal of Agricultural Science and Technology A & Journal of Agricultural Science and Technology B Membro dell International Advisory Board del Journal of Social and Economic Statistics (JSES), Department of Statistics and Econometrics dell Bucharest Academy of Economic Studies Membro dell Editorial Board del Timisoara Journal of Economics and Business, Faculty of Economics and Business Administration Membro dell International Scientific Committee del 3rd International Scientific Conference Whither our economies Ottobre 2013, organized by Mykolas Romeris University (Lithuania), Ulyanovsk State University (Russia), University of Foggia (Italy), Valencia Polytechnic University Membro dello Scientific Committee della International Conference "Creation and Marketing of Tourism Products", Escola Universitaria de turisme "Formatic" di Barcellona (Spagna) e Università di Girona (Spagna), Sort (Spagna), 6-9 maggio Membro del 5th European Innovation Summit Making Innovation Happen, 30 Settembre-3 Ottobre 2013, European Parliament, Brussels. Membro dello Scientific Agribusiness Group dell EMRBI EuroMed Research Business Institute Membro del Networking for innovation in the RDPs, ENRD (European Network for Rural Development) marzo 2014, Ghent (Belgio). Coordinatore della sessione organizzata 'Transnational network of rural solidarity, sustainable local tourism, multi-functionality, and cultural routes: Cross-Border for rural identities development' della XXXIII Conferenza scientifica annuale AISRE Direttore dell Istituto di Economia agraria e forestale della Facoltà di Agraria Università degli Studi della Basilicata Direttore Scientifico Confagricoltura Bari/Puglia Direttore Scientifico della Società di ricerca economica 'Sestante bg' Sofia (Bulgaria) Direttore Scientifico Associazione Produttori Olivicoli Puglia (APROLI) Direttore Scientifico di Innovagritech s.r.l. spin off Università di Foggia Membro onorario dell Accademia Istituto Italiano di Medicina Sociale Ruolo universitario Professore Ordinario

2 Settore scientifico-disciplinare AGR/01 Economia ed estimo rurale Principali interessi di ricerca *Innovazione e competitività nel sistema agro-alimentare *Food innovation *PAC *Innovazione e management nel sistema agro-alimentare *Modelli di trasferimento tecnologico *Informatica e tecnologie dell'informazione e della comunicazione in Agricoltura, Alimentazione e Ambiente *Sviluppo rurale e multifunzionalità *Fattorie didattiche e sociali *Distretti e filiere agro-alimentari *Biomasse e modelli di sviluppo rurale *Modelli di cooperazione transfrontaliera *Internazionalizzazione nelle PMI agroalimentari Partecipazione a progetti di ricerca nel periodo PRIN 2012 Long Life, High Sustainability - Shelf Life Extension come indicatore di sostenibilità [Responsabile dell'unità di Ricerca dell Università di Foggia] TEMPUS IV 6th Call for proposals Building capacity of Serbian Agricultural Education to link with Society (CaSA) [Responsabile scientifico dell Università di Foggia] TEMPUS AC_JEP Public Administration and Financial Management [Responsabile scientifico dell Università di Foggia] Adriatic IPA Cross Border Cooperation Sustainable tourism management of Adriatic HERitage (HERA) [Responsabile scientifico dell Università di Foggia] MIUR PON R&C Start up Linea2 Cultura ad impatto aumentato Monitoring innovation policy impact for growth and sustainable development [Responsabile scientifico dell Università di Foggia] MIUR PON R&C Start up Linea 2- Cultura ad impatto aumentato IT.CLO.S.E. MED. DI.ET Sistema Cloud based per la promozione della dieta mediterranea [Responsabile Scientifico Tavolo Tecnico e Coordinatore Scientifico della U.O. Università di Foggia] Misura 124 HC del PSR Basilicata , Ristrutturazione settore lattiero caseario, Razionalizzazione e innovazione della filiera del formaggio Canestrato di Moliterno IGP (R.I.Ca.Mo.) [Responsabile Scientifico e Coordinatore Scientifico della U.O. Università di Foggia] Progetto di cooperazione, Misura 124 PSR Basilicata , PIF olivicolo Eufolia Mediterranea [Responsabile Scientifico] Progetto di cooperazione, Misura 124 PSR Basilicata , PIF Ortofrutticolo Ortofrutta Magna Grecia [Responsabile Scientifico] Progetto di cooperazione, Misura 124 PSR Basilicata , PIF Cerealicolo Mangiare Matera: il grano, il pane, la pasta [Responsabile Scientifico] Progetto Trac.Ce - Sistema innovativo di tracciabilità nella filiera cerasicola (proponente: Spin- Off Innovagritech Srl) (Avviso pubblico per l invito a presentare proposte progettuali di ricerca e sperimentazione in agricoltura (B.U.R.P. n. 59 del 02/05/2013) art. 8) Living Lab 2020 Smart Start Puglia 2020, Progetto Health ITC Care

3 Living Lab 2020 Smart Start Puglia 2020, Progetto Sistema Integrato Per La Georeferenziazione, Tracking e Conduzione Della Produzione Agricola Living Lab 2020 Smart Start Puglia 2020, Progetto R&S Rural platform Misura 124 PSR Regione Puglia, Ricerca scientifica, innovazione tecnologica e trasferimento delle innovazioni nelle seguenti sette filiere agroalimentari costituite nell ambito del bando PIF della Regione Puglia: Aprolio (filiera olivicola) Aprolio con Aproli Bari; Vini Doc Castel del Monte con Consorzio di tutela dei vini Doc Castel del Monte; Nord Wine con Levin sud s.r.l.; Ciliegia e Ortofrutta Tipica con Consorzio di tutela e valorizzazione della ciliegia e della frutta tipica; Cereal Quality con Tandoi Filippo e Adalberto S.p.A.; Oritalia con la Coseme s.r.l.; Sud Wine con la Alborelli Silvia s.r.l. [Responsabile Scientifico] FP7-SME-2013 VINBOT, Autonomous Cloud computing Vineyard Robot To Optimise Yield Management and Wine Quality, Programme: Research for the Benefit of SMEs PON_01_ : Bio-innovazioni per produzioni lattiero-casearie ad elevato contenuto salutistico Programma RIDITT - Progetto CESAR. Aiuti e strumenti per l innovazione alle aziende agroalimentari. Analisi delle esigenze di innovazione e strutturazione del portafoglio tecnologico INTERREG program, Progetto ISCI European Territorial Cooperation Programme Geece-Italy Innovative Services to Strenghten Cooperation and Internationalizzation between SMEs in the field of Agro-food Industry [Responsabile Scientifico] Programma UE Equal II Fase Progetti 'BOA Basilicata organizzazione che apprende. Implementazione del distretto agroalimentare del Vulture e valutazione del grado di sviluppo rurale della stessa area. Collegamento tra programma Leader plus, Equal e PIT nell area del Vulture-Alto Bradano' Progetto STRUGO Linee guida per l analisi delle normative e dell organizzazione e gestione dei distretti rurali ed agroalimentari di qualità italiani finanziato dal Ministero dell Agricoltura (MIPAF) Progetto UE LEADER Plus 'CINDA' (Cooperazione interregionale tra i Distretti Agroalimentari di qualità di Puglia e Basilicata) Progetto 'C.I.A.O. - Centro di Informazione all Autoimprenditorialità ed all Orientamento' Ministero della Gioventù ed Università degli Studi di Foggia [Project manager e coordinatore] Progetto Equal ISOLA 'Interventi di sviluppo occupazionale dei lavoratori del settore agroalimentare nell ambito della valorizzazione territoriale del territorio dell Alto Tavoliere in chiave di distretto agroalimentare' [Coordinatore scientifico] Altre attività scientifiche Visiting presso la Mykolas Romeris University Faculty of Economics and Finance Management (Lituania) [ ] Visiting presso la Mykolas Romeris University Faculty of Economics and Finance Management (Lituania) [ ] Visiting presso l University of National and World Economy di Sofia (Bulgaria) [06/ /2010] Esperto per Hearings del Parlamento Europeo - Commissione Agricoltura - Bruxelles (Belgio) Esperto dello IAMB in progetti di ricerca ed assistenza allo sviluppo in ambito nazionale ed internazionale Ricerca presso DG VI Commission de l Union Europèenne - Bruxelles (Belgio) [01/ /1998] Ricerca presso Queen Elizabeth House (QEH) - Oxford (UK) [06/ /1991]

4 Ricerca presso Associazione Nazionale Pesca della Danimarca e CRPM Glyngore (Danimarca) [10/ /1996] Insegnamento e Ricerca: Centro di Ricerca e Formazione sulla Pubblica Amministrazione (Ce.P.A.) del Libero Istituto Universitario Carlo Cattaneo (LIUC) [05/ /2009] Attività di ricerca presso la CCIAA Italo Australiana (Fine Food Fair) - Sidney (Australia) [02/ /2001] Attività di ricerca presso la Fondazione italiana in Giappone - Kurashiki e Tokio (Giappone) [09/ /2001] Attività di ricerca presso l INEA - Basilicata [03/ /2005] Attività di ricerca presso l UNIONCAMERE - Roma e Puglia [01/ /1991] Ricerca: CNR [01/ /1982] Ricerca: Cassa del Mezzogiorno [02/ /1982] Ricerca: CNEL [04/ /1982] Ricerca: ISTAT [01/ /1981] Ricerca: INEA - Puglia [06/ /1990] Insegnamento e Ricerca: Centro Ricerche Bonomo (CRB) - Bari [02/ /1989] Insegnamento e Ricerca: FORMEZ - Napoli [01/ /1987] Insegnamento e Ricerca: Centre International de Hautes Etudies Agronomiques Mediterraneennes IAMB [02/ /1987] Direzione della rivista Quaderni dell Istituto di Economia agraria e forestale Direzione della rivista Riviste Rassegna dell Agricoltura italiana Membro del Comitato editoriale Collane editoriali Casa Editrice Edagricole Membro del Comitato editoriale Rivista di Politica Agraria Membro del Comitato editoriale delle Collane editoriali Società Editrice Periodici Enotria (SEPE) Impegni accademici e istituzionali ricoperti nel periodo Membro del Consiglio Direttivo del CLA Centro Linguistico di Ateneo (CLA) dell Università degli Studi di Foggia Esperto europeo di Ateneo Università di Foggia per l impegno nel campo della ricerca a livello europeo Coordinatore del Corso di Specializzazione in Horticultural Therapy and Learning by Playing - Università di Foggia Membro dell International Research Team Rural development policy and economics in agroenergy & bio-based sectors nell ambito di StarAgro Energy Project (FP7-REGPOT ) Membro del teaching staff del Lifelong Learning Programme Erasmus 2013 for Intensive Programmes (IP) Altre experties Vice Presidente del Consiglio di Amministrazione del G.A.L. Murgia Più Consulenza scientifica del G.A.L. Piana del Tavoliere e del G.A.L. Daunia Rurale Direzione scientifica del Distretto Agroalimentare di qualità del Metapontino Consulenza scientifica del Distretto Agroalimentare Terre Federiciane

5 Membro nominato dal Ministero della Ricerca Scientifica e Tecnologica nel Comitato per il trasferimento tecnologico previsto dalla legge 17/02/1982 n. 46 (v. DM del 15/06/1982) Membro nominato dal Ministro dell Agricoltura per il Comitato interregionale per la divulgazione agricola in Italia in applicazione del Regolamento CEE 270/79 (V DM 07/10/1980) Socio della The Agricultural Economics Society del Regno Unito Membro nominato dall Università degli Studi della Calabria del Comitato Scientifico del Consorzio CIES (Centro Ingegneria Economica e Sociale) Membro della CRPM (Conferenza delle Regioni Periferiche Marittime) Presidente del nucleo di valutazione dell Università degli Studi della Basilicata Membro esperto materie giuridiche ed economiche del Consiglio direttivo della Camera Arbitrale CCIAA di Matera Nominato Responsabile scientifico Istituto Agronomico Mediterraneo di Bari Consulente scientifico dell Ufficio studi e Ricerche della Confagricoltura Membro della Commissione di studio presso l ISTAT preparatoria del 6 Censimento Generale dell industria e del Commercio Esperto della metodologia GOPP (Goal Oriented Project Planning) e del LFA(Logical Framework Analisys) Revisore dei conti dell Università degli Studi della Basilicata Revisore dei Conti del Consorzio per la valorizzazione e la tutela dell'olio extravergine di oliva a D.O.P. "Terra di Bari" Fondatore e direttore del G.E.I.E 'E.Country Net' - Sorsele (Svezia) Editorialista del Gruppo Rizzoli - Corriere della Sera Membro nominato dall'anci della Commissione censuaria centrale di cui all'art. 24 del DPR n. 650/1972, sezione Catasto terreni e catasto edilizio urbano Membro nominato dall'upi della Commissione censuaria centrale di cui all'art. 24 del DPR n. 650/1972, sezione Catasto terreni e catasto edilizio urbano Esperto di sistemi locali, economia e politica agroalimentare nell'ambito del reg. (CE) 1331/04 Consigliere di Amministrazione (nominato dal Ministero del lavoro) dello S.C.A.U. - Servizio Contributi Agricoli Unificati (attuale INPS) Componente del Comitato Tecnico Scientifico dell'inps - sede di Campobasso Componente del Comitato Tecnico Scientifico dell'inail - Roma Componente del Comitato Direttivo del Consorzio Interregionale Formazione Divulgatori Agricoli tra le Regioni Basilicata, Calabria e Puglia Consigliere di Amministrazione dell'ente Regionale di Sviluppo Agricolo per il Molise G. Sedati (ERSAM) Presidente della Società di servizi ed internazionalizzazione delle imprese promosse dall'ersam Consigliere di Amministrazione del Consorzio Agrario Interregionale Bari-Brindisi Presidente del Comitato Tecnico Scientifico del Consorzio per la valorizzazione e la tutela dell'olio extravergine di oliva a D.O.P. "Terra di Bari" Attività didattica universitaria Incarichi d insegnamento nel periodo Internazionalizzazione e competitività nel sistema agroalimentare (8 CFU) - Dipartimento di Economia

6 Economia dello sviluppo locale e gestione dei fondi comunitari (6 CFU) Dipartimento di Scienze Umane, Territorio, Beni Culturali, Civiltà Letteraria, Formazione Economia e Gestione dei Servizi Formativi (8 CFU) - Dipartimento di Scienze Umane, Territorio, Beni Culturali, Civiltà Letteraria, Formazione Economia e Gestione delle imprese (8 CFU) Università degli Studi della Basilicata

7 Pubblicazioni scientifiche Anno Pubblicazioni ( ) Articoli in riviste 2014 Germinara, G. S., Conte, A., Lecce, L., Di Palma, A., Contò, F., & Del Nobile, M. A. (2014). Controlled release of propionic acid and (E)-2-hexenal against sitophilus granarius (L.) (coleoptera: Curculionidae). JOURNAL OF FOOD PROCESSING AND PRESERVATION, ISSN , DOI: /jfpp Contò F., Fiore M. and di Matteo A. (2013). Building a Multifunctionality Agricultural House and indicators for social/health farms. PAGRI, 3, p , ISSN Contò F., Fiore M. and La Sala P. (2013). The role of innovation in the integrated processes of Integrated Project of Food Chain: the case of cherry cultivation chain in Apulia region. INTELLECTUAL ECONOMICS, Vol. 7, No. 4(18), p , ISSN De Lucia C., Contò F., Pazienza P., Vecchione V. (2013). The Effect of Agricultural and Energy Prices on Biomass Production: The Case of Triticale in the OECD Area. INTELLECTUAL ECONOMICS, Vol. 7, No. 4(18), p , ISSN Contò F., Adinolfi F., Fiore M. and La Sala P. (2013), An incubator model based on the territorial value chain. APSTRACT, Vol. 7, Numbers 2-3, pp.43-47, ISSN , ISSBN: Contò F., Fiore M., La Sala P. (2013). The Wine Chain in Puglia: a cluster analysis. JOURNAL OF AGRICULTURAL SCIENCE AND TECHNOLOGY, 3(10), pp , ISSN Gallo C., Contò F., La Sala P., Antonazzo A.P. (2013), A Neural Network Model for Classifying Olive Farms. PROCEDIA TECHNOLOGY, 8 ( 2013 ) , ISSN: Contò F., Faccilongo N., La Sala P., Dicecca R. (2013), Cloud approach for short chain administration. PROCEDIA TECHNOLOGY, 8 ( 2013 ) , ISSN: Baiano, A., Bevilacqua, L., Terracone, C., Contò, F., & Del Nobile, M. A. (2014). Single and interactive effects of process variables on microwave-assisted and conventional extractions of antioxidants from vegetable solid wastes. JOURNAL OF FOOD ENGINEERING, 120(1), , ISSN: Baiano, A., Conte, A., Contò, F., & Del Nobile, M. A. (2013). Recent patents in wine industry. RECENT PATENTS ON ENGINEERING, 7(1), 25-40, ISSN: Capitanio, F., Adinolfi, F., Di Pasquale, J., & Contò, F. (2013). Which factors would affect crop insurance demand in Italy? [ Cuáles son los determinantes de la demanda de seguros agrícolas en Italia?]. ECONOMIA AGRARIA Y RECURSOS NATURALES, 13(1), 5-25, ISSN: Conte, A., Longano, D., Costa, C., Ditaranto, N., Ancona, A., Cioffi, N., Contò, F.... Del Nobile, M. A. (2013). A novel preservation technique applied to fiordilatte cheese. INNOVATIVE FOOD SCIENCE AND EMERGING TECHNOLOGIES, 19, , ISSN: Padalino, L., Mastromatteo, M., Lecce, L., Spinelli, S., Contò, F., & Del Nobile, M. A. (2013). Effect of durum wheat cultivars on physico-chemical and sensory properties of spaghetti. JOURNAL OF THE SCIENCE OF FOOD AND AGRICULTURE, December, ISSN: , DOI: /jsfa Strippoli G.A., Vivaldi S., Camposeo F., Contò F., (2013). Sprouts Seasonal Elongation of Two Olive Cultivars in a High-Density Orchard. AGRICULTURAL SCIENCES, Vol. 4, p , ISSN: Mastromatteo, M., Danza, A., Lecce, L., Spinelli, S., Lampignano, V., Laverse, J.,... Del Nobile, M. A. (2013). Effect of durum wheat varieties on bread quality. INTERNATIONAL JOURNAL OF FOOD SCIENCE AND TECHNOLOGY, 49(1), 72-81, ISSN: , DOI: /ijfs Antonazzo A.P., De Lucia C., Fiore M., Conto' F. (2013). Il ruolo difensivo dell Agricoltura Conservativa nello sfruttamento della risorsa suolo in Puglia: prime evidenze empiriche. AGRIREGIONIEUROPA, Vol. 9, p , ISSN: Costa C., Lucera A. Conte A., Conto' F., Del Nobile M.A. (2013). In vitro and in vivo application of active compounds with antiyeast activity to improve the shelf life of ready-to-eat table grape. WORLD JOURNAL OF MICROBIOLOGY & BIOTECHNOLOGY, p. 1 10, ISSN: Conto' F., Fiore M., La Sala P. (2012). Organization and Structure of the Chain in Integrated Projects for the Food Chain in the Region of Basilicata: the Effects on the New Rural Dynamics. POLITICA AGRICOLA INTERNAZIONALE, Vol. 3, p , ISSN: Contò F., Fiore M., La Sala P. (2012). The Cross Border Cooperation Programs: Human Capital and Relational Capital. TIMISOARA JOURNAL OF ECONOMICS AND BUSINESS, Vol. 5, ISSN: Conto' F., Antonazzo A.P., Fiore M., La Sala P. (2012). The ISCI project and the internationalization patterns

8 of SMEs in the local Agro Food Industry: the case of Apulia region. BUSINESS SYSTEMS AND ECONOMICS, vol. 3(1), ISSN: Contò F., Fiore M., La Sala P. (2012). Quality of Life and human isolation : the case of Rural area of Puglia. ROMANIAN JOURNAL OF REGIONAL SCIENCE, Vol. 6, p , ISSN: Conto' F., Fiore M., La Sala P. (2012). Sustainability and entrepreneurship in the biofuels supply chain: a proposal for a survey. JOURNAL OF AGRICULTURAL SCIENCE AND TECHNOLOGY, Vol. 2, p , ISSN Contò F., Fiore M., La Sala P. (2012). The Metadistrict as the Territorial Strategy: From Set Theory and a Matrix Organization Model Hypothesis. INTERNATIONAL JOURNAL ON FOOD SYSTEM DYNAMICS, Vol. 3, p , ISSN: Conto' F.; Fiore M.; La Sala P.; Papapietro P. (2012). Fiscalità e agricoltura: nuovi strumenti per superare la crisi. Un modello di intervento in Basilicata. ECONOMIA AGRO-ALIMENTARE, Vol. 1, p , ISSN: Santeramo, F. G., Di Pasquale, J., Contò, F., Tudisca, S., & Sgroi, F. (2012). Analyzing risk management in mediterranean countries: The Syria perspective. NEW MEDIT, 11(3), 35-40, ISSN: Contò F., Fiore M., La Sala P., Papapietro P. (2011). The role of education, knowledge and human resources for the agricultural development in the perspective of new CAP: an hypothesis of change in Basilicata. EDUCATIONAL RESEARCH Vol. 2, p , ISSN: Contò F., La Sala P., Papapietro P. (2010). "La filiera vitivinicola in Puglia: dalla teoria alla pratica". ECONOMIA AGRO-ALIMENTARE, vol. 2, ISSN: Proceedings 2014 Contò F., Silvestri R., Fiore M., La Sala P. (2014), Direct Sales of Wine: an Empirical Study in the Apulia Region, 4th International Scientific Conference Practice and Research in Private and Public Sector 2014 Proceedings, ISSN (online) Contò F., Fiore M., La Sala P. (2013), The role of agricultural development services in territorial development, in Conference Proceedings of 3nd International Scientific Conference Whither Our Economies, Vilnius (Lithuania), Ottobre 2013, pag ISSN (online) Nicoletti G.M., Cappelletti G.M., Russo C., Contò F. (2013). GHG Emissions of the Extra Virgin Olive oil Production, Abstract in Atti di convegno SETAC Europe 19th LCA Case Study Symposium. LCA in Market research and Policy: Harmonization beyond standardization, Roma, Novembre Contò F., Fiore M., La Sala P. (2013), An organizational Incubator model with unique management based on the value chain of the territory. Book of Abstracts of 3rd Agrimba-Ava Budva Montenegro Agribusiness and Rural Development as a Global Challenge, Montenegro, June 2013 Conto F., Fiore M., Lopez A.G., di Matteo A. (2013). Building a multifunctionality agricultural house and database: Indicators for social/health Farms. Book of Abstracts of 3rd Agrimba-Ava Budva Montenegro Agribusiness and Rural Development as a Global Challenge, Montenegro, June 2013 Contò F., Fiore M., Santini C., Silvestri R. (2013), Exploring the Determinants of Marketing Innovative Behaviours in Wine SMEs: an Explorative Case Study in the Apulian Wine Business, 6th EUROMED Conference Proceedings Confronting Contemporary Business Challenges through Management Innovation, Estoril, Cascais (Portogallo), Settembre 2013, pp EuromedPress. ISBN: Contò F., Fiore M., La Sala P., De Lucia C. (2013). Renewable energy from biomass and innovation opportunities: an European Innovation Partnership (EIP) approach. 21th Biomass EU BC&E Conference Proceedings, Copenhagen June, pp , ISBN Contò F., Fiore M., La Sala P., Papapietro P. (2012). The Metadistricit as territorial strategy for revitalizing the rural economy. PROCEEDINGS IN FOOD SYSTEM DYNAMICS. In: Proceedings in System Dynamics and Innovation in Food Networks IGLS (Austria), February 2012, IGLS Forum, ISSN: X 2012 Contò F., Fiore M., La Sala P., Medicamento U. (2012). Biofuels supply chains: sustainability and entrepreneurship in local agricultural systems. In: 20th European Biomass Conference and Exhibition. Milano, Giugno 2012, ISBN: Contò F., Fiore M., La Sala P., Medicamento U. (2012), Human capital and relational capital as sources of effective participation in cross border cooperation programs. In D. Kovacevik (ed.) Book of Proceedings of Third International Scientific Simposium Agrosym, Jahorina November, 2012, pag ISBN Contò F., Fiore M., La Sala P., Antonazzo A.,(2012), A Development Model For The Internationalization Of SMEs Agro-Food Of Puglia: The Isci Project. In: Conference Proceedings of 2nd International Scientific Conference Whither Our Economies, Vilnius (Lithuania), Ottobre 2012, pag ISSN (online)

9 2011 Contò F., La Sala P. (2011). Il ruolo della conoscenza e delle risorse umane per lo sviluppo agricolo nella prospettiva della nuova PAC: un ipotesi di cambiamento in Basilicata. In: Atti del XLVIII Convegno di Studi della SIDEA. Udine, settembre, SIDEA Contò F., Fiore M., La Sala P., Papapietro P. (2011). Isolamento umano, qualità della vita ed economia della conoscenza: il caso di un area rurale della Puglia. In: CD ROM AISRe, Atti della XXXIII Conferenza scientifica annuale. TORINO, SETTEMBRE 2011, Torino:AISRE 2010 Contò F., La Sala P., Papapietro P. (2010). Integrated project of food chain in the protected area of Pollino. In: "Multifunctional Agriculture and Rural Development". Belgrado Lajkovac Municipality, 02-03/12/2010, ISSN Contò F., La Sala P., Papapietro P. (2010). Rural development in the area of Pollino: integrated design of an "atypical" Chain. In: 118th EAAE Seminar "Rural development: governance, policy design and delivery". Bled, 25-27/08/2010, LJUBLJANA:Slovene Association of Agricultural Economists, ISBN: Contò F., La Sala, Papapietro P. (2010). Rural development in the area of Pollino: integrated design of an "atypical" Chain. In: 118th EAAE Seminar "Rural development: governance, policy design and delivery". Bled, 25-27/08/2010, LJUBLJANA:University of Ljubljana, Leibniz Institute of Agricultural Development in Central and Eastern Europe (IAMO), and the Slovene Association of Agricultural Economists (DAES), ISBN: Contò F., La Sala P., Papapietro P. (2010). Organization and structure of the chain in the Integrated Projects of Food Chain in Basilicata region: the effects on the new rural dynamics. In: F. Arfini, S. Cernicchiaro, M. Donati (eds.): International EAAE-SYAL Seminar. Spatial Dynamics in Agri-food Systems: Implications for Sustainability and Consumer Welfare (Con CD-ROM), Parma, 27-30/10/2010, Monte editori, ISBN: Contò F., La Sala P., Papapietro P. (2010). Identità, qualità e competitività dell'area del Pollino. In: CD ROM AISRE Atti della XXXI Conferenza scientifica annuale. Aosta,20-22/09/2010, AOSTA:AISRe 2010 Contò F., La Sala P., Papapietro P. (2010). Fiscalità e agricoltura: nuovi strumenti per superare la crisi. Un modello di intervento in Basilicata. In: Atti del XLVII Convegno di studi SIDEA. Milano:Franco Angeli Edizioni 2009 Contò F., La Sala P., Papapietro P. (2009). The Metapontum Agro-Food District of Quality : a case study of knowledge, innovation and improvement of human capital in territorial rural development. In: The role of knowledge, innovation and human capital in multifunctional agriculture and territorial rural development. Belgrade, 9-11 dicembre 2009, p Contò F., La Sala P. (2009). Distrettualizzazione delle attività produttive nello scenario delle leggi finanziarie e del federalismo fiscale: l'esperienza dei Distretti agroalimentari di qualità. In: XXX Conferenza annuale AISRE "Federalismo, integrazione europea e crescita regionale". Firenze, 09-11/09/2009, FIRENZE:AISRe 2009 Contò F. (2009). Distretto Agroalimentare di Qualità del Metapontino: a case study of knowledge, innovation and improvement of human capital in territorial rural development. In: Tomic D., Vasiljevic Z., Cvijanovie D. (eds). The role of knowledge, innovation and human capital in multifunctional agriculture and territorial rural development. Belgrado, 9-12 dicembre 2009, p , Institute of agricultural economics, ISBN: Contributi in volume 2012 Contò F., La Sala P. (2012). Conclusioni: Il ruolo della conoscenza e delle risorse umane per lo sviluppo agricolo nella prospettiva della nuova PAC: un'ipotesi di cambiamento in Basilicata. In: Networks territoriali e reti di imprese. Circuiti di sviluppo integrato per l'agroalimentare lucano. P , MILANO:FrancoAngeli, ISBN: Contò F., La Sala P. (2010). Il ruolo degli enti locali e strumentali nella governance dello sviluppo rurale in relazione all'health Check: il sistema produttivo locale del Pollino-Lagonegrese. In: Boccaletti S.. Cambiamenti nel sistema alimentare: nuovi problemi, strategie, politiche. p , MILANO:Franco angeli editore, ISBN: Contò F., La Sala P., Papapietro P. (2010). The Metapontum Agro-Food District of Quality: an innovative model of governance for local development trough informatics. In: Andreopoulou Z..Agricultural and Environmental Informatics, Governance, and Management: Emerging Research Applications. THESSALONIKI:Information Science Reference, ISBN: Contò F., Fiore M., Papapietro P. (2010). Distretti produttivi e sviluppo locale. In: AA.VV.. Approccio territoriale e sviluppo locale. Il programma di sviluppo del Distretto Agroalimentare di Qualità del Metapontino. p , MILANO:FrancoAngeli, ISBN: Contò F., Fiore M. (2010). Struttura produttiva del territorio: studio delle filiere e analisi dei fabbisogni. In: AA.VV.. Approccio territoriale e sviluppo locale. Il programma di sviluppo del Distretto Agroalimentare di Qualità del Metapontino. p , MILANO:FrancoAngeli, ISBN:

10 2010 Contò F., La Sala P. (2010). Il distretto agroalimentare di qualità del Metapontino. In: AA.VV.. Approccio territoriale e sviluppo locale. Il programma di sviluppo del Distretto Agroalimentare di Qualità del Metapontino. p , MILANO:FrancoAngeli, ISBN: Contò F., La Sala P., Papapietro P. (2010). The Metapontum Agro-Food District of Qualità: an innovative model of governance for local development trough informatics. In: ZACHAROULA ANDREPOULOU ET ALTRI. Agricultural and Environmental Informatics, Governance, and Management: Emerging Research Applications. THESSALONIKI:IGI Global 2010 Conto F., La Sala P. (2010). Le strategie di sviluppo del distretto agroalimentare di qualità del Metapontino. In: Contò F., La Sala P.. Approccio territoriale e sviluppo locale: il Distretto Agroalimentare di Qualità del Metapontino. p , MILANO: FrancoAngeli, ISBN: Contò F., La Sala P. (2010). Conclusioni. In: Contò F., La Sala P.. Approccio territoriale e sviluppo locale: il Distretto Agroalimentare di Qualità del Metapontino. p , MILANO: FrancoAngeli,ISBN: Contò F. (2009). Analisi delle filiere maggiormente significative dell area Gal Meridaunia.. In: Contò F., Palladino G.. Le filiere dell agroalimentare di qualità. p , Foggia:Claudio Grenzi Editore, ISBN: Contò F. (2009). La filiera del maiale nero. In: Conto F., Palladino G.. Le filiere dell'agroalimentare di qualità. p , Foggia:Claudio Grenzi Editore, ISBN: Curatele 2012 Contò F., La Sala P. (a cura di) (2012). Networks territoriali e reti di imprese. Circuiti di sviluppo integrato per l'agroalimentare lucano. P , MILANO:FrancoAngeli, ISBN: Contò F., La Sala P. (2012). Postfazione: Lo stato dell'agricoltura lucana letto attraverso gli stati d'animo degli stakeholder del sistema agro-alimentare In: AA.VV. Networks territoriali e reti di imprese. Circuiti di sviluppo integrato per l'agroalimentare lucano. p , MILANO:FrancoAngeli, ISBN: Contò F., La Sala P. (a cura di) (2010). Approccio territoriale e sviluppo locale. Il programma di sviluppo del Distretto Agroalimentare di Qualità del Metapontino. p 1-384, Milano: FrancoAngeli, ISBN: Contò F., Palladino G. (a cura di) (2009). Le filiere dell agroalimentare di qualità. Foggia:Claudio Grenzi Editore, ISBN: Pubblicazioni ( ) Articoli in riviste 2004 Contò F. (2004). Dinamiche agricole e territoriali dell area più marginale della Regione Puglia: il Sub-Appennino Dauno. POLITICA AGRICOLA INTERNAZIONALE, vol. Supplemento n.1 al n. 1-2/2004, p , ISSN: Contò F., Prota F. (2004). Politica ambientale e localizzazione delle imprese. QA. LA QUESTIONE AGRARIA, vol. 3, p , ISSN: , doi: / Contò F. (2004). Il distretto agroalimentare del Vulture. NUOVO DIRITTO AGRARIO, vol. 3, p , ISSN: Contò F., Prota F. (2005). Politiche ambientali e incentivi per l innovazione tecnologica. RIVISTA DI DIRITTO TRIBUTARIO INTERNAZIONALE, vol. 2-3/2004, p , ISSN: Contò F. (2001). Il ruolo dei consorzi di bonifica nella nuova programmazione territoriale. IRRIGAZIONE E DRENAGGIO, vol. 3, ISSN: Contò F., Trasatti E., Sabia C. (2001). Analisi tecnico economica dei costi di investimento e di esercizio relativi alle innovazioni delle tecniche di irrigazione. IRRIGAZIONE E DRENAGGIO, ISSN: Contò F. (1998). Analisi sugli aspetti produttivi, socio-economici e di mercato in relazione alla riconversione dell'attività di pesca in allevamento con tecnologie off-shore del tonno. IL PESCE, vol. 5, ISSN: Contò F. (1998). Forum: La riforma dell'organizzazione comune di mercato per l'olio d'oliva e gli interessi dell'italia. QA. LA QUESTIONE AGRARIA, vol. 70, ISSN: Contò F. (1996). Legislazione agrituristica e organizzazione regionale. AGRIBUSINESS, MANAGEMENT AND AMBIENTE, p , ISSN: Contò F. (1990). L'intervento pubblico in agricoltura: riflessioni sulla compatibilità fra obiettivi, procedure e finanziamenti. NORD E SUD, vol. 1, ISSN: Contò F. (1990). Le riforme strutturali e di mercato dell'agricoltura italiana nel quadro della liberalizzazione degli scambi. NORD E SUD, vol. 2, ISSN:

11 1990 Contò F. (1990). Tendenze della bilancia agricolo - alimentare nazionale e capacità di riequilibrio attraverso l'intervento comunitario nel settore della trasformazione e commercializzazione. NORD E SUD, vol. 3, ISSN: Contò F. (1990). Agricoltura meridionale e irrigazione tra teoria e progettazione. RASSEGNA ECONOMICA, vol. 3, ISSN: X 1990 Contò F. (1990). Problemi e prospettive di sviluppo dell'informatica agraria in Italia. BARI ECONOMICA, vol. 4, ISSN: Contò F. (1989). Agricoltura e congiuntura economica. BARI ECONOMICA, vol. 1, ISSN: Contò F. (1989). Intervento straordinario e servizi reali all'agricoltura del Mezzogiorno: un'ipotesi operativa. RASSEGNA ECONOMICA, vol. 4, ISSN: X 1989 Contò F. (1989). Note congiunturali e tendenze strutturali del settore agricolo: un quadro dinamico di comparazione. RASSEGNA DELL' ECONOMIA LUCANA 1989 Contò F. (1989). Agricoltura ed ambiente: un tentativo di rapporto sinergico. RIVISTA DI POLITICA AGRARIA. RASSEGNA DELL'AGRICOLTURA ITALIANA, ISSN: Contò F. (1988). Prospettive di valorizzazione e commercializzazione dell'uva da tavola. BARI ECONOMICA, vol. 2, ISSN: Contò F. (1988). Realtà e prospettive dell'evoluzione nel settore agricolo in italia. BARI ECONOMICA, vol. 6, ISSN: Contò F. (1987). La strumentazione legislativa dell'agricoltura in Basilicata. BARI ECONOMICA, ISSN: Contò F. (1986). L'agricoltura italiana tra programmazione e libero mercato. NORD E SUD, vol. 2,ISSN: Contò F. (1985). Sviluppo agricolo e progresso tecnologico: il caso italiano. NORD E SUD, vol. 2, ISSN: Contò F. (1984). Analisi dello sviluppo agricolo in un'area del mezzogiorno: il caso di tramonti. NORD E SUD, vol. 2, ISSN: Contò F. (1984). Analisi strutturale dell'olivicoltura del Cilento: risultati di un'indagine sul campo. RASSEGNA ECONOMICA, vol. 6, ISSN: X 1982 Contò F. (1982). I Programmi di irrigazione nel Mezzogiorno: riflessioni e proposte. GENIO RURALEESTIMO E TERRITORIO, vol. 3, ISSN: Contò F. (1981). Società e territorio nello sviluppo agricolo nel Mezzogiorno. GENIO RURALEESTIMO E TERRITORIO, vol. 11, ISSN: Contò F. (1981). Prospettive della viticoltura e della olivicoltura collinare italiana nel quadro della politica agricola comunitaria. RASSEGNA ECONOMICA, vol. 1, ISSN: X 1981 Contò F. (1981). Sviluppo dell'assistenza tecnica nelle regioni: il caso Abruzzo. RASSEGNA ECONOMICA, vol. 6, ISSN: X 1981 Contò F. (1981). Effetti dell'intervento pubblico sull'agricoltura meridionale. RIVISTA DI POLITICA AGRARIA, ISSN: X 1981 Contò F. (1981). I servizi di sviluppo agricolo in Italia. RASSEGNA DELL'AGRICOLTURA ITALIANA, ISSN: Contò F. (1980). Mezzogiorno agricolo e politica comunitaria. RASSEGNA ECONOMICA, vol. 4, ISSN: X 1980 Contò F. (1980). Programmazione in agricoltura tra esigenze politiche e velleità sovvertitrici. GENIO RURALE- ESTIMO E TERRITORIO, vol. 12, ISSN: Contò F. (1980). Recenti evoluzioni della politica vitivinicola in Italia con particolare riferimento alla commercializzazione del vino. RIVISTA DI POLITICA AGRARIA, vol. 4, ISSN: X 1980 Contò F. (1980). Linee nuove della politica agricola italiana. NORD E SUD, ISSN: Contò F. (1979). Il piano zonale di sviluppo agricolo come strumento di programmazione. NORD E SUD, vol. 7, ISSN: Contò F. (1979). Sviluppo dell'agricoltura e forme associative. RIVISTA DI POLITICA AGRARIA, vol. 1, ISSN: X 1979 Contò F. (1979). Il trasferimento di tecnologie ed esperienze all'impresa minore nel Mezzogiorno. RIVISTA DI POLITICA AGRARIA, vol. 2, ISSN: X 1979 Contò F. (1979). Politica strutturale della CEE ed interventi nazionali in agricoltura. RASSEGNA ECONOMICA, ISSN: X

12 1978 Contò F. (1978). Il Leasing in agricoltura. AGRICOLTURA NUOVA, vol. 5, ISSN: Contò F. (1978). Politica agricola delle Regioni a Statuto ordinario nella prima legislatura. RIVISTA DI POLITICA AGRARIA, vol. 3, ISSN: X 1978 Contò F., Vannucci M. (1978). Indagine comparata sullo strato di attuazione delle quattro Direttive sociostrutturali della CEE in Lombardia, Piemonte, Emilia Romagna. RASSEGNA DELL'AGRICOLTURA ITALIANA, p , ISSN: Proceedings 2008 Contò F. (2008). Distretto agroalimentare di qualità del Metapontino. In: Proceeding della XXIX Conferenza Italiana di Scienze Regionali Conoscenza Sviluppo Umano e Territorio. Bari, 24/26 settembre Contò F. (2007). Creazione ed organizzazione di due aree distrettuali agroalimentari: Grado di percezione da parte degli operatori locali. In: Proceeding della XXVIII Conferenza Italiana di Scienze Regionali Lo sviluppo regionale nell Unione Europea Obiettivi, strategie, politiche. Bolzano, 26/28 settembre 2007, ISBN: Contò F. (2006). Le tecnologie informatiche come strumento di integrazione fra le imprese: il caso dell'alto Tavoliere. In: CD ROM AISRe XXVII Conferenza italiana di Scienze regionali,. Pisa, ottobre 2006, ISBN: Contò F. (2005). Percorsi di internazionalizzazione delle PMI distrettuali: il caso del Distretto dell Alto Tavoliere. In: XXVI Conferenza italiana di scienze regionali. Napoli, ottobre 2005, ISBN: Contò F., Prota F. (2004). Location decision of polluting firms and environmental policy. In: Convegno 2004 ERSA, Porto. Porto, Agosto Contò F., Trasatti E. (2002). Il ruolo del settore agroalimentare e della programmazione bottom-up nello sviluppo delle aree rurali della Basilicata. In: XXXV Convegno di Studi della Sidea. PALERMO:Edizioni Anteprima 2000 Contò F. (2002). Applicazione della programmazione lineare alla gestione dei sistemi irrigui aziendali: elaborazione di due modelli di supporto alle decisioni (D.D.S.). In: Tarantinio E., Monteleone M.. POM "Otris". Palermo, 1/03/2001, PALERMO:Università degli Studi di Palermo, ISBN: X 1998 Contò F. (2000). Grado di ruralità e dinamiche rurali nelle province italiane: una proposta metodologica. In: XXX Incontro di Studio del Ce.S.E.T. 5-6 ottobre Potenza. Potenza, 5-6 ottobre 2000, Firenze:Centro Stampa 2P s.r.l Contò F., Trasatti E., Sisto R., (1998). Utilizzo economico delle aree protette nel Mezzogiorno. In: Agriturismo e Turismo Rurale per uno Sviluppo Sostenibile del Mezzogiorno d Italia. Bari, marzo 1996, p Contò F. (1997). Rural effect for typical production in southern Italy. In: "Typical and traditional products: rural effect and agro-industrial problems" - Università di Parma. Parma, June 19-21, 1997, Parma:Istituto di Economia Agraria e Forestale - Facoltà di Economia Università di Parma / Stampato dal Centro Grafico dell'università di Parma 1997 Contò F. (1997). Prime valutazioni dell'impatto del Regolamento 2078/92 in una zona rurale sensibile: il caso della Val d'agri. In: XXXIV Convegno di Studi SIDEA. Torino, settembre 1997, Firenze:Centro Stampa 2P s.r.l Contò F. (1988). Riflessi dell'evoluzione della PAC sul settore agro-industriale italiano. In: Convegno dell'università degli Studi del Molise - 27/29 ottobre /29 ottobre 1988, NAPOLI:Edizioni Scientifiche Italiane 1985 Contò F. (1985). Analisi e prospettive dell'evoluzione strutturale dell'agricoltura pugliese.. In: XXII Convegno di Studi della SIDEA. Bari, Ottobre, Fasano (BR):Grafischena Contributi in volume 2008 Contò F. (2008). L area del Vulture Alto Bradano. In: Contò F., Sangiacomo D.. Crescita professionale e sviluppo territoriale: l eccellenza del Made in Vulture. ISBN: Contò F. (2008). Indagine sulla struttura socio-demografica dell area ed analisi del contesto produttivo locale. In: Contò F., Sangiacomo D. Crescita professionale e sviluppo territoriale: l eccellenza del Made in Vulture. Milano:FrancoAngeli, ISBN: Contò F. (2008). Studio sui rapporti tra il settore agroalimentare e turistico. In: Contò F., Sangiacomo D.. Crescita professionale e sviluppo territoriale: l eccellenza del Made in Vulture. Milano:FrancoAngeli, ISBN: Contò F. (2008). Analisi delle filiere agroalimentari maggiormente significative dell area del Vulture Alto Bradano. In: Contò F., Sangiacomo D. Crescita professionale e sviluppo territoriale: l eccellenza del Made in Vulture. Milano:FrancoAngeli, ISBN: Contò F. (2008). Premessa. In: AA.VV. Crescita professionale e sviluppo territoriale: l'eccellenza del "Made in Vulture". Il percorso di Equal B.O.A. "Basilicata Organizzazione che apprende" verso il Distretto agroindustriale del Vulture. p , MILANO:FrancoAngeli, ISBN:

13 2008 Contò F. (2008). Organizzazione territoriale e sviluppo locale nell area dell Alto Tavoliere: Premessa.. In: Contò F., Lopes A.. Organizzazione territoriale e sviluppo locale nell area dell Alto Tavoliere. p , MILANO:FrancoAngeli, ISBN: Contò F. (2008). Sviluppo rurale distribuzione moderna, sicurezza alimentare: le prospettive dell agricoltura biologica nell area dell Alto Tavoliere. In: Contò F., Lopes A.. Organizzazione territoriale e sviluppo locale nell area dell Alto Tavoliere. Milano:FrancoAngeli, ISBN: Contò F. (2008). Creazione ed organizzazione di un area distrettuale agroalimentare: grado di percezione del costituendo distretto da parte degli operatori locali. In: Contò F., Lopes A.. Organizzazione territoriale e sviluppo locale nell area dell Alto Tavoliere. Milano:FrancoAngeli, ISBN: Contò F. (2008). Le tecnologie informatiche come strumento di integrazione tra le imprese: il caso del distretto dell Alto Tavoliere. In: Contò F., Lopes A.. Organizzazione territoriale e sviluppo locale nell area dell Alto Tavoliere. Milano:FrancoAngeli, ISBN: Contò F. (2008). Percorsi di internazionalizzazione delle PMI distrettuali: il caso del distretto dell Alto Tavoliere. In: Contò F., Lopes A., Organizzazione territoriale e sviluppo locale nell area dell Alto Tavoliere. Milano:FrancoAngeli, ISBN: Contò F. (2008). Lo strumento della cooperazione transnazionale per lo sviluppo dei territori e le risorse umane nell esperienza EQUAL CREATE: presentazione dei prodotti finali, strumento complesso ma efficace. In: Contò F., Lopes A.. Organizzazione territoriale e sviluppo locale nell area dell Alto Tavoliere. Milano:FrancoAngeli, ISBN: Contò F. (2007). Prodotti biologici ed altre tipologie di certificazione nell'area della Piana del Tavoliere (FG). In: De Stefano F., Cicia G.. Prospettive dell'agricoltura biologica in Italia. p , Napoli:Edizioni Scientifiche Italiane, ISBN: Contò F. (2005). La teoria della produzione applicata all impresa agraria. In: Contò F.. Economia e organizzazione delle filiere agroalimentari. La filiera dell olio di qualità. Milano:FrancoAngeli, ISBN: Contò F. (2005). L analisi economica delle filiere agroalimentari. In: Contò F.. Economia e organizzazione delle filiere agroalimentari. La filiera dell olio di qualità. Milano:FrancoAngeli, ISBN: Contò F. (2005). Stakeholders e organizzazione delle filiere agroalimentari: esperienze ed evidenze empiriche. In: Contò F.. Economia e organizzazione delle filiere agroalimentari. La filiera dell olio di qualità. Milano:FrancoAngeli, ISBN: Contò F. (2005). Forme innovative di intervento finanziario nel settore agroalimentare. In: Contò F.. Economia e organizzazione delle filiere agroalimentari. La filiera dell olio di qualità. Milano:FrancoAngeli, ISBN: Contò F. (2005). La filiera dell olio di oliva di qualità. In: Contò F.. Economia e organizzazione delle filiere agroalimentari. La filiera dell olio di qualità. Milano:FrancoAngeli, ISBN: Contò F. (2005). Prefazione. In: Contò F.. Economia e organizzazione delle filiere agroalimentari. La filiera dell olio di qualità. p , MILANO:FrancoAngeli, ISBN: Contò F. (2005). La rintracciabilità delle filiere agroalimentari. In: Contò F.. Economia e organizzazione delle filiere agroalimentari. La filiera dell olio di qualità. Milano:FrancoAngeli, ISBN: Contò F. (2005). Conclusioni propositive. In: Contò F.. Economia e organizzazione delle filiere agroalimentari. La filiera dell olio di qualità. Milano:FrancoAngeli, ISBN: Contò F. (2005). Prefazione. In: Contò F.. Olivicoltura e ambiente. Un nuovo equilibrio tra: marginalità, condizionalità, multifunzionalità e sviluppo del territorio. p. 7-15, MILANO: FrancoAngeli, ISBN: Contò F. (2005). Marginalità e olivicoltura. In: Contò F.. Olivicoltura e ambiente. Un nuovo equilibrio tra: marginalità, condizionalità, multifunzionalità e sviluppo del territorio. Milano:FrancoAngeli, ISBN: Contò F. (2005). Certificazione ambientale e olivicoltura. In: Contò F.. Olivicoltura e ambiente. Un nuovo equilibrio tra: marginalità, condizionalità, multifunzionalità e sviluppo del territorio. ISBN: Contò F. (2005). Valutazione economica dell impatto ambientale dell olivicoltura. In: Contò F.. Olivicoltura e ambiente. Un nuovo equilibrio tra: marginalità, condizionalità, multifunzionalità e sviluppo del territorio. Milano:FrancoAngeli, ISBN: Contò F. (2005). Ambiente, fiscalità e innovazione tecnologica: un tentativo di modellizzazione per il settore olivicolo. In: Contò F.. Olivicoltura e ambiente. Un nuovo equilibrio tra: marginalità, condizionalità, multifunzionalità e sviluppo del territorio. Milano:FrancoAngeli, ISBN: Contò F. (2005). Olivicoltura biologica vs olivicoltura convenzionale e a DOP: riflessi commerciali e ambientali. In: Contò F.. Olivicoltura e ambiente. Un nuovo equilibrio tra: marginalità, condizionalità, multifunzionalità e sviluppo del territorio. Milano:FrancoAngeli, ISBN: Contò F. (2004). Gestione, programmazione e controllo nelle imprese. In: Contò F., Montano L.,. Economia e

14 gestione delle imprese e delle risorse umane. vol. 99, Milano:FrancoAngeli, ISBN: Contò F. (2004). La Leadership aziendale. In: Contò F., Montano L.,. Economia e gestione delle imprese e delle risorse umane. vol. 99, MILANO:FrancoAngeli, ISBN: Contò F. (2004). La successione imprenditoriale e il ricambio generazionale. In: Contò F., Montano L., Economia e gestione delle imprese e delle risorse umane. vol. 99, MILANO:FrancoAngeli, ISBN: Contò F. (2004). Tecniche di benchmarking. In: Contò F., Montano L.,. Economia e gestione delle imprese e delle risorse umane. vol. 99, Milano:FrancoAngeli, ISBN: Contò F. (2004). Logistica degli approvvigionamenti e dell outsourcing: la UNITEC srl. In: Contò F., Montano L.. Economia e gestione delle imprese e delle risorse umane, vol. 99, Milano:FrancoAngeli, ISBN: Contò F. (2004). Tecniche di controllo di gestione. In: Contò F., Montano L.. Economia e gestione delle imprese e delle risorse umane, vol. 99, Milano:FrancoAngeli, ISBN: Contò F. (2004). Tecniche di S.W.O.T. analysis. In: Contò F., Montano L.. Economia e gestione delle imprese e delle risorse umane. vol. 99, Milano:FrancoAngeli, ISBN: Contò F. (2004). Gli strumenti di finanza agevolata per le imprese. In: Contò F., Montano L.. Economia e gestione delle imprese e delle risorse umane, vol. 99, Milano:FrancoAngeli, ISBN: Contò F. (2004). Il contesto interno: check up e benchmarking. In: Contò F., Montano L.. Economia e gestione delle imprese e delle risorse umane. vol. 99, Milano:FrancoAngeli, ISBN: Contò F. (2004). Il commercio elettronico: il caso del progetto e-country. In: Contò F., Montano L.,.Economia e gestione delle imprese e delle risorse umane. vol. 99, Milano:FrancoAngeli, ISBN: Contò F. (2004). Commercio elettronico per PMI agroalimentari. In: Contò F., Montano L.,. Economia e gestione delle imprese e delle risorse umane. vol. 99, Milano:FrancoAngeli, ISBN: Contò F. (2002). Modelli di lettura territoriale dello sviluppo rurale: agroalimentare e turismo. In: Nicola D'amati. Agricoltura e Territorio, Aspetti Giuridici, Economici, Ambientali. Vol 1, Bari:Cacucci, ISBN: Contò F., Trasatti E. (2002). Il ruolo del settore agroalimentare e della programmazione bottom-up nello sviluppo delle aree rurali della Basilicata. In: B. Giau. L agricoltura italiana alle soglie del XXI secoloatti del XXXV Convegno di Studi della Sidea. Palermo:Edizioni Anteprima 2002 Contò F. (2002). Applicazione della programmazione lineare alla gestione dei sistemi irrigui aziendali: elaborazione di due modelli di supporto alle decisioni (D.S.S.). In: E. Tarantino, M. Monteleone. Atti del Convegno conclusivo: Progetto Otris - Ottimizzazione dell uso delle risorse idriche, convenzionali e non, in sistemi colturali sostenibili. Foggia:Centro Grafico Francescano 2002 Contò F. (2002). La multiformità rurale in provincia di Foggia. In: R. Esposti, F. Sotte. La dimensione rurale dello sviluppo locale. Milano:FrancoAngeli editore, ISBN: Contò F. (2000). Termalismo in zone rurali e problemi economici relativi allo sviluppo agrituristico del Pollino. In: Pratelli A. Taverna M. (a cura di). "La fruizione del paesaggio - studio interdisciplinare di uso, fruizione ed economie del paesaggio". Udine:Forum Editrice Universitaria s.r.l., ISBN: Contò F. (1995). Aspetti economici, sociali e legislativi della conservazione del suolo e dell'ambiente. In: Basso F. (a cura di). Difesa del suolo e tutela dell'ambiente. Bologna:Pitagora Editrice, ISBN: Curatele 2008 Contò F., Sangiacomo D. (a cura di) (2008). Crescita professionale e sviluppo territoriale: l eccellenza del Made in Vulture. p , MILANO:FrancoAngeli, ISBN: Contò F., Lopes A. (a cura di) (2008). Organizzazione territoriale e sviluppo locale nell area dell Alto Tavoliere. p , MILANO:FrancoAngeli, ISBN: Contò F. (a cura di) (2005). Economia e organizzazione delle filiere agroalimentari. La filiera dell olio di qualità. vol. 868, p , MILANO: FrancoAngeli, ISBN: Contò F. (a cura di) (2005). Olivicoltura e ambiente. Un nuovo equilibrio tra: marginalità, condizionalità, multifunzionalità e sviluppo del territorio. Di -. p , MILANO:FrancoAngeli, ISBN: Conto F., Montano L. (a cura di) (2004). Economia e gestione delle imprese e delle risorse umane. Di -. vol. 99, p , MILANO:FrancoAngeli, ISBN: Monografia o trattato scientifico 2002 Contò F. (2002). Ottimizzazione dell'uso delle risorse ambientali e idriche per un modello di sviluppo sostenibile dell'area del Basso Tavoliere. p , POTENZA:L'Aquilone, ISBN: , Contò F. (2003). Il distretto agroindustriale del Vulture. p , POTENZA:Stabilimento editoriale S.T.E.S. srl 2003 Contò F. (2003). La nuova frontiera della politica agricola, della qualità e dell ambiente. Certificazioni, sicurezza alimentare, tracciabilità, marchi, marketing ed associazionismo: nuove sfide per la filiera olivicola. p. 473, MILANO:Franco Angeli, ISBN:

15 2003 Contò F. (2003). Pesca e allevamento del tonno rosso in Italia. p , Milano:Franco Angeli, ISBN: Contò F. (2002). Trasformazioni economiche e competitività locale. L'esperienza del GAL Piana del Tavoliere. vol. 1, p. 277, Milano:Franco Angeli, ISBN: Contò F. (2002). La dimensione rurale dello sviluppo. La multiformità della provincia di Foggia ed il caso della Comunità Montana dei Monti Dauni Meridionali. vol. 1, p , Milano:Franco Angeli, ISBN: Contò F. (2002). Strategie di sviluppo locale Bisceglie: una città al bivio. p , TERLIZZI:CSL Editrice Centro Stampa litografica 1998 Contò F. (1998). La filiera agroalimentare leccese. vol. I II, p , LECCE:Stampa Editrice Salentina 1997 Contò F. (1997). Nazionalismo ed europeismo nella politica agro-alimentare britannica. POTENZA:Ermes, ISBN: Contò F. (1996). Politica comunitaria nel settore ortofrutticolo e cerasicoltura. POTENZA:Edizioni Ermes 1992 Contò F. (1992). Analisi dell'indebitamento in agricoltura. p , BARI: Cacucci Editore Articolo in rivista 1991 Contò F. (1991). Realtà e prospettive della politica agricola comunitaria. BARI ECONOMICA, vol. 1, ISSN: Contò F. (1991). Problemi e prospettive del credito agrario: analisi del credito di esercizio in Basilicata. BARI:Cacucci Editore 1990 Contò F. (1990). Servizi di sviluppo e Politica agraria. p , GALATINA:Congedo Editore Stabilimenti Grafiche Panico

PROGRAMMA DI SVILUPPO RURALE REGIONE VENETO 2007-2013 PROGETTI INTEGRATI DI FILIERA PIF

PROGRAMMA DI SVILUPPO RURALE REGIONE VENETO 2007-2013 PROGETTI INTEGRATI DI FILIERA PIF PROGRAMMA DI SVILUPPO RURALE REGIONE VENETO 2007-2013 PROGETTI INTEGRATI DI FILIERA PIF www.progettoverde.info - pv@ progettover de.i nfo 1 COS E IL PROGETTO INTEGRATO DI FILIERA (PIF) Il progetto integrato

Dettagli

Proposition for a case-study identification process. 6/7 May 2008 Helsinki

Proposition for a case-study identification process. 6/7 May 2008 Helsinki Conférence des Régions Périphériques Maritimes d Europe Conference of Peripheral Maritime Regions of Europe ANALYSIS PARTICIPATION TO THE FP THROUGH A TERRITORIAL AND REGIONAL PERSPECTIVE MEETING WITH

Dettagli

Curriculum Vitae di ENRICO NARDELLI

Curriculum Vitae di ENRICO NARDELLI Curriculum Vitae di ENRICO NARDELLI (Versione Abbreviata) Ultimo Aggiornamento: 24 Febbraio 2011 1 Posizioni Enrico Nardelli si è laureato nel 1983 in Ingegneria Elettronica (110/110 con lode) presso l

Dettagli

Sistema innovativo agricolo italiano e nuova Pac: alcune riflessioni

Sistema innovativo agricolo italiano e nuova Pac: alcune riflessioni Ferrara, giovedì 27 Settembre 2012 Sistema innovativo agricolo italiano e nuova Pac: alcune riflessioni Giacomo Zanni (Dipartimento di Ingegneria ENDIF, Università di Ferrara) giacomo.zanni@unife.it SOMMARIO

Dettagli

IT GOVERNANCE & MANAGEMENT

IT GOVERNANCE & MANAGEMENT IT GOVERNANCE & MANAGEMENT BOLOGNA BUSINESS school Dal 1088, studenti da tutto il mondo vengono a studiare a Bologna dove scienza, cultura e tecnologia si uniscono a valori, stile di vita, imprenditorialità.

Dettagli

General Taxonomy of Planology [Tassonomia generale della Planologia] (TAXOCODE) Reduced form [Forma ridotta] Classification Code for all sectors of

General Taxonomy of Planology [Tassonomia generale della Planologia] (TAXOCODE) Reduced form [Forma ridotta] Classification Code for all sectors of General Taxonomy of Planology [Tassonomia generale della Planologia] (TAXOCODE) Reduced form [Forma ridotta] Classification Code for all sectors of study and research according the Information System for

Dettagli

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ESPERTI IN INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE PICCOLE E MEDIE IMPRESE

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ESPERTI IN INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE PICCOLE E MEDIE IMPRESE D.R. n.1035/2015 Università degli Studi Internazionali di Roma - UNINT In collaborazione con CONFAPI MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ESPERTI IN INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE PICCOLE E MEDIE IMPRESE

Dettagli

LE IMPORTAZIONI DI PRODOTTI BIOLOGICI DAI PAESI TERZI NELLA UE

LE IMPORTAZIONI DI PRODOTTI BIOLOGICI DAI PAESI TERZI NELLA UE LE IMPORTAZIONI DI PRODOTTI BIOLOGICI DAI PAESI TERZI NELLA UE Procedure per il controllo e la gestione delle irregolarità Lunedì 17 giugno 2013 Unioncamere Sala Convegni De Longhi Horti Sallustiani, Piazza

Dettagli

INTELLIGENT TRANSPORT SYSTEMS IN SOUTH EAST EUROPE

INTELLIGENT TRANSPORT SYSTEMS IN SOUTH EAST EUROPE Progetto SEE-ITS in breve SEE-ITS è un progetto transnazionale che mira a stimolare la cooperazione, l'armonizzazione e l'interoperabilità tra Sistemi di Trasporto Intelligenti (ITS) nel Sud-Est Europa.

Dettagli

Progetto di Filiera Dalla DOP Liquirizia di Calabria Fare squadra verso un obiettivo comune

Progetto di Filiera Dalla DOP Liquirizia di Calabria Fare squadra verso un obiettivo comune Progetto di Filiera Dalla DOP Liquirizia di Calabria Fare squadra verso un obiettivo comune 1 Il Progetto di Filiera Dalla liquirizia di Calabria DOP Il Progetto di Filiera Dalla liquirizia di Calabria

Dettagli

nel mondo delle professioni e della salute

nel mondo delle professioni e della salute Una Aggiornamento storia che e si formazione rinnova nel mondo delle professioni e della salute una rete di professionisti, la forza dell esperienza, l impegno nell educazione, tecnologie che comunicano.

Dettagli

IT Service Management, le best practice per la gestione dei servizi

IT Service Management, le best practice per la gestione dei servizi Il Framework ITIL e gli Standard di PMI : : possibili sinergie Milano, Venerdì, 11 Luglio 2008 IT Service Management, le best practice per la gestione dei servizi Maxime Sottini Slide 1 Agenda Introduzione

Dettagli

La gestione delle risorse energetiche e naturali del territorio nella programmazione comunitaria 2014-2020

La gestione delle risorse energetiche e naturali del territorio nella programmazione comunitaria 2014-2020 La gestione delle risorse energetiche e naturali del territorio nella programmazione comunitaria 2014-2020 Giuseppe Gargano Rete Rurale Nazionale - INEA Varzi, 18 giugno 2014 Priorità dell'unione in materia

Dettagli

Corso Base ITIL V3 2008

Corso Base ITIL V3 2008 Corso Base ITIL V3 2008 PROXYMA Contrà San Silvestro, 14 36100 Vicenza Tel. 0444 544522 Fax 0444 234400 Email: proxyma@proxyma.it L informazione come risorsa strategica Nelle aziende moderne l informazione

Dettagli

BUSINESS INTELLIGENCE & PERFORMANCE MANAGEMENT

BUSINESS INTELLIGENCE & PERFORMANCE MANAGEMENT BUSINESS INTELLIGENCE & PERFORMANCE MANAGEMENT BOLOGNA BUSINESS school Dal 1088, studenti da tutto il mondo vengono a studiare a Bologna dove scienza, cultura e tecnologia si uniscono a valori, stile di

Dettagli

Il programma Interreg CENTRAL EUROPE

Il programma Interreg CENTRAL EUROPE Il primo bando del programma Interreg CENTRAL EUROPE, Verona, 20.02.2015 Il programma Interreg CENTRAL EUROPE Benedetta Pricolo, Punto di contatto nazionale, Regione del Veneto INFORMAZIONI DI BASE 246

Dettagli

Dr. Maurizio Apicella

Dr. Maurizio Apicella Dr. Maurizio Apicella Nato a Campagna (SA) il 2.2.1962 Residente in Roma Coniugato con 2 figli FORMAZIONE 1985 Laurea in Giurisprudenza, Università di Salerno 1987 Master Formez per Consulenti di Direzione

Dettagli

CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM. Cavarretta Giuseppe Alfredo Via R. Sanzio 48/A 0984 33768

CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM. Cavarretta Giuseppe Alfredo Via R. Sanzio 48/A 0984 33768 CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM Cavarretta Giuseppe Alfredo Via R. Sanzio 48/A 0984 33768 DATI ANAGRAFICI Cavarretta Giuseppe Alfredo Nato a CROTONE (KR) il 16/02/1954 Residente a 87036 RENDE (CS) Via R.

Dettagli

Box: Perché sostenere il modello agricolo Biologico nella PAC?

Box: Perché sostenere il modello agricolo Biologico nella PAC? La PAC che verrà: Smart change or business as usual? La posizione ufficiale IFOAM EU sulla prossima riforma PAC 2014 2020 Alessandro Triantafyllidis, IFOAM EU Group Siamo a metà dell attuale periodo di

Dettagli

Protocollo di intesa con l Ass. Città del Bio nell ambito della Convenzione delle Alpi. Tra

Protocollo di intesa con l Ass. Città del Bio nell ambito della Convenzione delle Alpi. Tra Protocollo di intesa con l Ass. Città del Bio nell ambito della Convenzione delle Alpi Tra Il Ministero dell Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare, con sede in Via Cristoforo Colombo, 44, 00187

Dettagli

2 EDIZIONE Master in Export Management (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI STAGE. Main Supporter

2 EDIZIONE Master in Export Management (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI STAGE. Main Supporter 2 EDIZIONE Master in Export Management (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI STAGE Main Supporter MASTER IN EXPORT MANAGEMENT (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE (II Edizione) 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI

Dettagli

IL MARKETING DEI PRODOTTI TIPICI: L AGLIO DI VOGHIERA. Gruppo: Sara Banci Elisabetta Ferri Angela Fileni Lucia Govoni

IL MARKETING DEI PRODOTTI TIPICI: L AGLIO DI VOGHIERA. Gruppo: Sara Banci Elisabetta Ferri Angela Fileni Lucia Govoni IL MARKETING DEI PRODOTTI TIPICI: L AGLIO DI VOGHIERA Gruppo: Sara Banci Elisabetta Ferri Angela Fileni Lucia Govoni CONTESTO Dal punto di vista della DOMANDA... Consumatore postmoderno: attivo, esigente,

Dettagli

Profilo Aziendale ISO 9001: 2008. METISOFT spa - p.iva 00702470675 - www.metisoft.it - info@metisoft.it

Profilo Aziendale ISO 9001: 2008. METISOFT spa - p.iva 00702470675 - www.metisoft.it - info@metisoft.it ISO 9001: 2008 Profilo Aziendale METISOFT spa - p.iva 00702470675 - www.metisoft.it - info@metisoft.it Sede legale: * Viale Brodolini, 117-60044 - Fabriano (AN) - Tel. 0732.251856 Sede amministrativa:

Dettagli

Management delle Strutture di Prossimità e delle Forme Associative nell Assistenza Territoriale

Management delle Strutture di Prossimità e delle Forme Associative nell Assistenza Territoriale - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - AREA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE, SANITÀ E NON

Dettagli

European Energy Manager

European Energy Manager Diventare Energy Manager in Europa oggi EUREM NET V: programma di formazione e specializzazione per European Energy Manager Durata del corso: 110 ore in 14 giorni, di cui 38 ore di workshop ed esame di

Dettagli

84, via Angelica Balabanoff,00155, Roma

84, via Angelica Balabanoff,00155, Roma F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Franco Leccese 84, via Angelica Balabanoff,00155, Roma Telefono 3461722196 Fax Email Nazionalità

Dettagli

IL COMPARTO DEL TABACCO IN ITALIA ALLA LUCE DELLA NUOVA OCM

IL COMPARTO DEL TABACCO IN ITALIA ALLA LUCE DELLA NUOVA OCM Istituto Nazionale di Economia Agraria IL COMPARTO DEL TABACCO IN ITALIA ALLA LUCE DELLA NUOVA OCM a cura di Roberta Sardone Edizioni Scientifiche Italiane ISTITUTO NAZIONALE DI ECONOMIA AGRARIA IL COMPARTO

Dettagli

UNIVERSITA DI PALERMO

UNIVERSITA DI PALERMO PILLAR OBIETTIVO SPECIFICO MASTER CALL CALL INDUSTRIAL LEADERSHIP LEADERSHIP IN ENABLING AND INDUSTRIAL TECHNOLOGIES (LEIT) H2020-SPIRE-2014-2015 - CALL FOR SPIRE - SUSTAINABLE PROCESS INDUSTRIES H2020-SPIRE-2014

Dettagli

IT Service Management: il Framework ITIL. Dalmine, 20 Gennaio 2012 Deborah Meoli, Senior Consultant Quint Italy

IT Service Management: il Framework ITIL. Dalmine, 20 Gennaio 2012 Deborah Meoli, Senior Consultant Quint Italy IT Service Management: il Framework ITIL Dalmine, 20 Gennaio 2012 Deborah Meoli, Senior Consultant Quint Italy Quint Wellington Redwood 2007 Agenda Quint Wellington Redwood Italia IT Service Management

Dettagli

Urban Farming: Second Use of Public Spaces. Sviluppare progetti per il recupero urbano Entrepreneurial thinking. Scheda progetto

Urban Farming: Second Use of Public Spaces. Sviluppare progetti per il recupero urbano Entrepreneurial thinking. Scheda progetto Urban Farming: Second Use of Public Spaces Sviluppare progetti per il recupero urbano Entrepreneurial thinking Scheda progetto CSAVRI - Centro Servizi di Ateneo per la Valorizzazione della Ricerca e Incubatore

Dettagli

Modena, 10 Febbraio 2015. quale meccanica per nutrire il pianeta_ concept_imprese_studenti_2015 02 10 rev.doc 1

Modena, 10 Febbraio 2015. quale meccanica per nutrire il pianeta_ concept_imprese_studenti_2015 02 10 rev.doc 1 Nutrire il pianeta: qual è il contributo delle tecnologie, e in particolare di quelle meccaniche, elettroniche, digitali realizzate in Emilia-Romagna? Idee per un progetto di ricerca economica sui sistemi

Dettagli

Il modello di sviluppo rurale definito dall UE dalla teoria all attuazione: una sfida ancora aperta

Il modello di sviluppo rurale definito dall UE dalla teoria all attuazione: una sfida ancora aperta ILARIA LEONARDI MARIA SASSI Il modello di sviluppo rurale definito dall UE dalla teoria all attuazione: una sfida ancora aperta Quaderno di ricerca n.6 COMITATO SCIENTIFICO Prof. Paolo AUTERI Prof. Carlo

Dettagli

1.Obiettivi. Il Master è, inoltre, finalizzato a:

1.Obiettivi. Il Master è, inoltre, finalizzato a: 1 1.Obiettivi Il master ha l obiettivo di favorire lo sviluppo delle competenze manageriali nelle Aziende Sanitarie e Ospedaliere, negli IRCCS, nei Policlinici e nelle strutture di cura private approfondendo,

Dettagli

STUDIO DELLA DIFFUSIONE DI INTERNET IN ITALIA ATTRAVERSO

STUDIO DELLA DIFFUSIONE DI INTERNET IN ITALIA ATTRAVERSO STUDIO DELLA DIFFUSIONE DI INTERNET IN ITALIA ATTRAVERSO L USO DEI NOMI A DOMINIO di Maurizio Martinelli Responsabile dell Unità sistemi del Registro del cctld.it e Michela Serrecchia assegnista di ricerca

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O

F O R M A T O E U R O P E O F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo residenza Via Senatore di Giovanni 5 961 00 Siracusa Indirizzo studio VIALE SANTA PANAGIA, 141/C

Dettagli

EQUIPARAZIONI TRA LAUREE DI VECCHIO ORDINAMENTO, LAUREE SPECIALISTICHE E LAUREE MAGISTRALI

EQUIPARAZIONI TRA LAUREE DI VECCHIO ORDINAMENTO, LAUREE SPECIALISTICHE E LAUREE MAGISTRALI EQUIPARAZIONI TRA LAUREE DI VECCHIO ORDINAMENTO, LAUREE SPECIALISTICHE E LAUREE MAGISTRALI Ai fini della partecipazione ai pubblici concorsi: nei bandi che fanno riferimento all ordinamento previgente

Dettagli

CALENDARIO CORSI 2015

CALENDARIO CORSI 2015 SAFER, SMARTER, GREENER DNV GL - Business Assurance Segreteria Didattica Training Tel. +39 039 60564 - Fax +39 039 6058324 e-mail: training.italy@dnvgl.com www.dnvba.it/training BUSINESS ASSURANCE CALENDARIO

Dettagli

MASTER UNIVERSITARIO IN MANAGEMENT DELLE ISTITUZIONI SCOLASTICHE E FORMATIVE

MASTER UNIVERSITARIO IN MANAGEMENT DELLE ISTITUZIONI SCOLASTICHE E FORMATIVE MASTER UNIVERSITARIO IN MANAGEMENT DELLE ISTITUZIONI SCOLASTICHE E FORMATIVE Master MES - Management of Education and School 4 a EDIZIONE APRILE 2015 - NOVEMBRE 2016 partner MASTER UNIVERSITARIO IN MANAGEMENT

Dettagli

Master di I livello In PROJECT MANAGEMENT. (1500 h 60 CFU) Anno Accademico 2014/2015 I edizione I sessione

Master di I livello In PROJECT MANAGEMENT. (1500 h 60 CFU) Anno Accademico 2014/2015 I edizione I sessione Master di I livello In PROJECT MANAGEMENT (1500 h 60 CFU) Anno Accademico 2014/2015 I edizione I sessione Art. 1 ATTIVAZIONE L Università degli Studi Niccolò Cusano Telematica Roma attiva il Master di

Dettagli

Informazioni generali: Ha conseguito il Diploma di maturità scientifica presso il Liceo Scientifico Statale "G.

Informazioni generali: Ha conseguito il Diploma di maturità scientifica presso il Liceo Scientifico Statale G. CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM FRANCO FRATTOLILLO Informazioni generali: Ha conseguito il Diploma di maturità scientifica presso il Liceo Scientifico Statale "G. Rummo" di Benevento, con votazione 60/60.

Dettagli

SHORT MASTER: FROM ZERO TO HERO Dal project management al business modeling. settembre dicembre 2014 OBIETTIVI

SHORT MASTER: FROM ZERO TO HERO Dal project management al business modeling. settembre dicembre 2014 OBIETTIVI Organizzato da Impact Hub Rovereto in collaborazione con TrentunoTre con la supervisione scientifica di ISIPM SHORT MASTER: FROM ZERO TO HERO Dal project management al business modeling settembre dicembre

Dettagli

Gianluca Nardone curriculum vitae 12 luglio 2013. 0. Profilo Sintetico... 2. I. Precedenti esperienze didattiche (ultimi 5 anni)...

Gianluca Nardone curriculum vitae 12 luglio 2013. 0. Profilo Sintetico... 2. I. Precedenti esperienze didattiche (ultimi 5 anni)... INDICE 0. Profilo Sintetico... 2 I. Precedenti esperienze didattiche (ultimi 5 anni)... 3 II. Titoli scientifici o di progettazione (ultimi 5 anni)... 4 III. Titoli di formazione post- laurea... 6 IV.

Dettagli

IL PROGETTO MINDSH@RE

IL PROGETTO MINDSH@RE IL PROGETTO MINDSH@RE Gruppo Finmeccanica Attilio Di Giovanni V.P.Technology Innovation & IP Mngt L'innovazione e la Ricerca sono due dei punti di eccellenza di Finmeccanica. Lo scorso anno il Gruppo ha

Dettagli

Il Data Quality, un problema di Business!

Il Data Quality, un problema di Business! Knowledge Intelligence: metodologia, modelli gestionali e strumenti tecnologici per la governance e lo sviluppo del business Il Data Quality, un problema di Business! Pietro Berrettoni, IT Manager Acraf

Dettagli

SUA-RD Sperimentazione anno 2013

SUA-RD Sperimentazione anno 2013 Firenze 21 Gennaio 2015 Sperimentazione anno 2013 La Scheda Unica Annuale della Ricerca Dipartimentale (SUA-RD) è strutturata in 3 parti Parte I Obiettivi, risorse e gestione del Dipartimento Parte II:

Dettagli

CURRICULUM VITAE di Andrea Payaro

CURRICULUM VITAE di Andrea Payaro CURRICULUM VITAE di Andrea Payaro Nome e Cognome Luogo e data di nascita: Residenza: Telefono: Internet Site: e-mail: C.F. e P.I. Iscrizione all Ordine Andrea Payaro Padova, 08 Ottobre 1972 Via Monte Bianco,

Dettagli

REGOLAMENTO DEI DIPARTIMENTI AD ATTIVITA INTEGRATA (DAI) DELL'AZIENDA OSPEDALIERA - UNIVERSITA' DI PADOVA. Premessa

REGOLAMENTO DEI DIPARTIMENTI AD ATTIVITA INTEGRATA (DAI) DELL'AZIENDA OSPEDALIERA - UNIVERSITA' DI PADOVA. Premessa REGOLAMENTO DEI DIPARTIMENTI AD ATTIVITA INTEGRATA (DAI) DELL'AZIENDA OSPEDALIERA - UNIVERSITA' DI PADOVA Premessa La struttura dipartimentale rappresenta il modello ordinario di gestione operativa delle

Dettagli

Dagli indicatori alla Governance dello sviluppo del contesto campano

Dagli indicatori alla Governance dello sviluppo del contesto campano N UCLEO DI VALUTAZIONE E VERIFICA DEGLI I NVESTIMENTI PUBBLICI Dagli indicatori alla Governance dello sviluppo del contesto campano Melania Cavelli Sachs NVVIP regione Campania Conferenza AIQUAV, Firenze,

Dettagli

R E A L E S T A T E G R U P P O R I G A M O N T I. C O M

R E A L E S T A T E G R U P P O R I G A M O N T I. C O M REAL ESTATE GRUPPORIGAMONTI.COM 2 Rigamonti Real Estate La scelta giusta è l inizio di un buon risultato Rigamonti Founders Rigamonti REAL ESTATE Società consolidata nel mercato immobiliare, con più di

Dettagli

LE NOVITÀ DELL EDIZIONE 2011 DELLO STANDARD ISO/IEC 20000-1 E LE CORRELAZIONI CON IL FRAMEWORK ITIL

LE NOVITÀ DELL EDIZIONE 2011 DELLO STANDARD ISO/IEC 20000-1 E LE CORRELAZIONI CON IL FRAMEWORK ITIL Care Colleghe, Cari Colleghi, prosegue la nuova serie di Newsletter legata agli Schemi di Certificazione di AICQ SICEV. Questa volta la pillola formativa si riferisce alle novità dell edizione 2011 dello

Dettagli

Università di Camerino

Università di Camerino Università di Camerino FONDO DI ATENEO PER LA RICERCA Bando per il finanziamento di Progetti di Ricerca di Ateneo Anno 2014-2015 1. Oggetto del bando L Università di Camerino intende sostenere e sviluppare,

Dettagli

Master of Business Administration Programma MBA Collège des Ingénieurs Italia

Master of Business Administration Programma MBA Collège des Ingénieurs Italia Master of Business Administration Programma MBA Collège des Ingénieurs Italia NetworkNetwor erpreneurship Enterpreneu Network L Enterpreneurship Passion Leadership Istituzione indipendente per la formazione

Dettagli

Progettare, sviluppare e gestire seguendo la Think it easy philosophy

Progettare, sviluppare e gestire seguendo la Think it easy philosophy Progettare, sviluppare e gestire seguendo la Think it easy philosophy CST Consulting è una azienda di Consulenza IT, System Integration & Technology e Servizi alle Imprese di respiro internazionale. E

Dettagli

Che cosa ne pensano le rappresentanze del mondo agricolo

Che cosa ne pensano le rappresentanze del mondo agricolo 30 AGRICOLTURA LA RIFORMA DELLA PAC Che cosa ne pensano le rappresentanze del mondo agricolo Un rilevante progresso comunitario Giorgio Ferrero Presidente Coldiretti Piemonte Il provvedimento, frutto della

Dettagli

UNIVERSITÀ CATTOLICA DEL SACRO CUORE FACOLTÀ DI ECONOMIA REGOLAMENTO SUI REQUISITI E SULLA PROCEDURA DI (IL REGOLAMENTO PER IL RECLUTAMENTO )

UNIVERSITÀ CATTOLICA DEL SACRO CUORE FACOLTÀ DI ECONOMIA REGOLAMENTO SUI REQUISITI E SULLA PROCEDURA DI (IL REGOLAMENTO PER IL RECLUTAMENTO ) UNIVERSITÀ CATTOLICA DEL SACRO CUORE FACOLTÀ DI ECONOMIA ESTRATTO DA REGOLAMENTO SUI REQUISITI E SULLA PROCEDURA DI RECLUTAMENTO DI RICERCATORI E DOCENTI (IL REGOLAMENTO PER IL RECLUTAMENTO ) 1 Requisiti

Dettagli

Interreg IIIB CADSES. Common best practices in spatial planning for the promotion of sustainable POLYcentric DEVelopment

Interreg IIIB CADSES. Common best practices in spatial planning for the promotion of sustainable POLYcentric DEVelopment Interreg IIIB CADSES Common best practices in spatial planning for the promotion of sustainable POLYcentric DEVelopment POLY.DEV. Seminario Progetti INTERREG III Sala Verde, Palazzo Leopardi - 8 novembre

Dettagli

Perché non si può crescere senza ricerca Ignazio Visco

Perché non si può crescere senza ricerca Ignazio Visco Perché non si può crescere senza ricerca Ignazio Visco Un economia sana e con buone prospettive di crescita deve saper cogliere i frutti del progresso tecnico, che solo adeguati investimenti in ricerca

Dettagli

Parere in ordine all attivazione per l a.a. 2010/2011 dei corsi di studio istituiti ex DM 270/2004

Parere in ordine all attivazione per l a.a. 2010/2011 dei corsi di studio istituiti ex DM 270/2004 Parere in ordine all attivazione per l a.a. 2010/2011 dei corsi di studio istituiti ex DM 270/2004 - MAGGIO 2010 - DOC 05/10 Il NdV ha esaminato le caratteristiche dei corsi di studio istituiti sulla base

Dettagli

MASTER MAGPA Argomenti Project Work

MASTER MAGPA Argomenti Project Work MASTER MAGPA Argomenti Project Work MODULO I LA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE: PROFILO STORICO E SFIDE FUTURE Nome Relatore: Dott.ssa Ricciardelli (ricciardelli@lum.it) 1. Dal modello burocratico al New Public

Dettagli

Industria 2015 Bando Mobilità Sostenibile Progetto MS01-00027 SIFEG - Sistema Integrato trasporto merci FErro-Gomma

Industria 2015 Bando Mobilità Sostenibile Progetto MS01-00027 SIFEG - Sistema Integrato trasporto merci FErro-Gomma Industria 2015 Bando Mobilità Sostenibile Progetto MS01-00027 SIFEG - Sistema Integrato trasporto merci FErro-Gomma Ing. Gaetano Trotta Responsabile Unico di Progetto Nata nel 1978, è una Società di Ingegneria

Dettagli

Università degli Studi di Bergamo Policy sull accesso aperto (Open Access) alla letteratura scientifica

Università degli Studi di Bergamo Policy sull accesso aperto (Open Access) alla letteratura scientifica Università degli Studi di Bergamo Policy sull accesso aperto (Open Access) alla letteratura scientifica Indice 1 Definizioni 2 Premesse 3 Commissione di Ateneo per l Accesso aperto 4 Gruppo di lavoro 5

Dettagli

IT Service Management

IT Service Management IT Service Management ITIL: I concetti chiave ed il livello di adozione nelle aziende italiane Matteo De Angelis, itsmf Italia (I) 1 Chi è itsmf italia 12 th May 2011 - Bolzano itsmf (IT Service Management

Dettagli

La collaborazione come strumento per l'innovazione.

La collaborazione come strumento per l'innovazione. La collaborazione come strumento per l'innovazione. Gabriele Peroni Manager of IBM Integrated Communication Services 1 La collaborazione come strumento per l'innovazione. I Drivers del Cambiamento: Le

Dettagli

PROJECT MANAGEMENT CORSO DI PREPARAZIONE ALLA CERTIFICAZIONE PMP

PROJECT MANAGEMENT CORSO DI PREPARAZIONE ALLA CERTIFICAZIONE PMP www.formazione.ilsole24ore.com PROJECT MANAGEMENT CORSO DI PREPARAZIONE ALLA CERTIFICAZIONE PMP ROMA, DAL 19 NOVEMBRE 2012-1 a edizione MASTER DI SPECIALIZZAZIONE In collaborazione con: PER PROFESSIONISTI

Dettagli

PRISMA PIATTAFORME CLOUD INTEROPERABILI PER SMART-GOVERNMENT. Progetto PRISMA

PRISMA PIATTAFORME CLOUD INTEROPERABILI PER SMART-GOVERNMENT. Progetto PRISMA PIATTAFORME CLOUD INTEROPERABILI PER SMART-GOVERNMENT PRISMA Progetto PRISMA SMART CITIES AND COMMUNITIES AND SOCIAL INNOVATION Cloud Computing per smart technologies PIATTAFORME CLOUD INTEROPERABILI PER

Dettagli

Il link da cui sarà visibile lo streaming live dell'evento e successivamente la versione registrata è: http://streaming.cineca.it/industria4.

Il link da cui sarà visibile lo streaming live dell'evento e successivamente la versione registrata è: http://streaming.cineca.it/industria4. Industry 4.0 - La Fabbrica prossima ventura? Incontro e Dibattito per esplorazione di >> Cosa succederà per gli Imprenditori, i Manager, i Cittadini?

Dettagli

European Energy Manager

European Energy Manager Diventare Energy Manager in Europa oggi EUREM V e VI: programma di formazione e specializzazione per European Energy Manager Durata del corso: 110 ore in 14 giorni, di cui 38 ore di workshop ed esame di

Dettagli

COMMISSIONE DELLE COMUNITÀ EUROPEE. Proposta di DECISIONE DEL CONSIGLIO. relativa ad orientamenti strategici comunitari per lo sviluppo rurale

COMMISSIONE DELLE COMUNITÀ EUROPEE. Proposta di DECISIONE DEL CONSIGLIO. relativa ad orientamenti strategici comunitari per lo sviluppo rurale COMMISSIONE DELLE COMUNITÀ EUROPEE Bruxelles, 5.7.2005 COM(2005) 304 definitivo 2005/0129 (CNS) Proposta di DECISIONE DEL CONSIGLIO relativa ad orientamenti strategici comunitari per lo sviluppo rurale

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI BRESCIA

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI BRESCIA Bando di ammissione al Master di II livello in BIM-BASED CONSTRUCTION PROJECT MANAGEMENT (VISUAL PM) ANNO ACCADEMICO 2014/2015 Ai sensi del comma 9 dell art. 7 del D.M. 270/99 e del Regolamento d Ateneo

Dettagli

Mario Fabio Polidoro. Curriculum vitae analitico

Mario Fabio Polidoro. Curriculum vitae analitico Mario Fabio Polidoro Curriculum vitae analitico Roma, Aprile 2013 1 DATI ANAGRAFICI: Mario Fabio Polidoro Nato a Roma il 30/05/1959 Email: f.polidoro@unimercatorum.it TITOLI ACCADEMICI e FORMAZIONE: Laurea

Dettagli

CORSI BREVI. Catalogo formativo 2015. /FitzcarraldoFon

CORSI BREVI. Catalogo formativo 2015. /FitzcarraldoFon CORSI BREVI Catalogo formativo 2015 La svolge attività di formazione dal 1989 ed è stata tra i primi in Italia a introdurre percorsi formativi legati al management e al marketing culturale. L'offerta formativa

Dettagli

Towards Responsible Public Administration BEST PRACTICE CASE

Towards Responsible Public Administration BEST PRACTICE CASE 7 TH QUALITY CONFERENCE Towards Responsible Public Administration BEST PRACTICE CASE INFORMAZIONI DI BASE 1. Stato: Italia 2. Nome del progetto: La diffusione di Best Practice presso gli Uffici Giudiziari

Dettagli

IT Service Management

IT Service Management IT Service Management L'importanza dell'analisi dei processi nelle grandi e medie realtà italiane Evento Business Strategy 2.0 Firenze 25 settembre 2012 Giovanni Sadun Agenda ITSM: Contesto di riferimento

Dettagli

STS. Profilo della società

STS. Profilo della società STS Profilo della società STS, Your ICT Partner Con un solido background accademico, regolari confronti con il mondo della ricerca ed esperienza sia nel settore pubblico che privato, STS è da oltre 20

Dettagli

PMI. Management Maturity Model, OPM3 Second Edition 2008

PMI. Management Maturity Model, OPM3 Second Edition 2008 Nuovi standard PMI, certificazioni professionali e non solo Milano, 20 marzo 2009 PMI Organizational Project Management Maturity Model, OPM3 Second Edition 2008 Andrea Caccamese, PMP Prince2 Practitioner

Dettagli

Pronti per la Voluntary Disclosure?

Pronti per la Voluntary Disclosure? Best Vision GROUP The Swiss hub in the financial business network Pronti per la Voluntary Disclosure? Hotel de la Paix, 21 aprile 2015, ore 18:00 Hotel Lugano Dante, 22 aprile 2015, ore 17:00 Best Vision

Dettagli

Master Universitario Online in Management delle Cure primarie e Territoriali: il Professionista Specialista

Master Universitario Online in Management delle Cure primarie e Territoriali: il Professionista Specialista Master Universitario Online in Management delle Cure primarie e Territoriali: il Professionista Specialista Master Universitario Online di I Livello 60 Crediti Formativi (CFU) 1. Premesse Le ragioni della

Dettagli

CMMI-Dev V1.3. Capability Maturity Model Integration for Software Development, Version 1.3. Roma, 2012 Ercole Colonese

CMMI-Dev V1.3. Capability Maturity Model Integration for Software Development, Version 1.3. Roma, 2012 Ercole Colonese CMMI-Dev V1.3 Capability Maturity Model Integration for Software Development, Version 1.3 Roma, 2012 Agenda Che cos è il CMMI Costellazione di modelli Approccio staged e continuous Aree di processo Goals

Dettagli

CenTer - SCHEDA DOCUMENTO

CenTer - SCHEDA DOCUMENTO CenTer - SCHEDA DOCUMENTO N 2467 TIPO DI DOCUMENTO: PROGRAMMA CORSO DI FORMAZIONE TIPOLOGIA CORSO: Corso universitario TIPO DI CORSO: Master di 1 Livello TITOLO: Gestione Integrata dei Patrimoni Immobiliari

Dettagli

Innovazione e competitività: un confronto settoriale tra l Italia e gli altri Paesi europei.

Innovazione e competitività: un confronto settoriale tra l Italia e gli altri Paesi europei. Innovazione e competitività: un confronto settoriale tra l Italia e gli altri Paesi europei. Alessia Amighini (Università del Piemonte Orientale) Versione preliminare Intervento al convegno Innovare per

Dettagli

CENTRO OCSE LEED DI TRENTO PER LO SVILUPPO LOCALE

CENTRO OCSE LEED DI TRENTO PER LO SVILUPPO LOCALE CENTRO OCSE LEED DI TRENTO PER LO SVILUPPO LOCALE BROCHURE INFORMATIVA 2013-2015 L Organizzazione per la Cooperazione e lo Sviluppo Economico (OCSE) è un organizzazione inter-governativa e multi-disciplinare

Dettagli

I regimi di qualità riconosciuti a livello comunitario: D.O.P., I.G.P., S.T.G. e indicazioni facoltative di qualità TITOLO RELAZIONE

I regimi di qualità riconosciuti a livello comunitario: D.O.P., I.G.P., S.T.G. e indicazioni facoltative di qualità TITOLO RELAZIONE TITOLO RELAZIONE I regimi di qualità riconosciuti a livello comunitario: D.O.P., I.G.P., S.T.G. e indicazioni facoltative di qualità A partire dal 3 gennaio 2013 è entrato in vigore il regolamento (UE)

Dettagli

Master Universitario di I livello

Master Universitario di I livello Master Universitario di I livello In Obiettivi e sbocchi professionali: Il nostro obiettivo è quello di fornire ai partecipanti, gli strumenti adatti per gestire con efficacia progetti nel settore delle

Dettagli

Elenco Aziende, Enti e istituti Regionali per il diritto allo studio universitario

Elenco Aziende, Enti e istituti Regionali per il diritto allo studio universitario Elenco Aziende, Enti e istituti Regionali per il diritto allo studio universitario Abruzzo Azienda per il diritto agli studi universitari (Adsu) Viale dell Unità d Italia, 32 66013 Chieti scalo Tel. +39

Dettagli

DOP E IGP: I NUMERI DELLA QUALITA. Lo strumento Dop e Igp: utilità, punti di forza e principali criticità

DOP E IGP: I NUMERI DELLA QUALITA. Lo strumento Dop e Igp: utilità, punti di forza e principali criticità DOP E IGP: I NUMERI DELLA QUALITA Bologna, 12 settembre 2008 Lo strumento Dop e Igp: utilità, punti di forza e principali criticità Denis Pantini Coordinatore di Area Agricoltura e Industria alimentare

Dettagli

Struttura dei Programmi Operativi 2014-2020 Risultati attesi, realizzazioni, indicatori. Oriana Cuccu, Simona De Luca, DPS-UVAL

Struttura dei Programmi Operativi 2014-2020 Risultati attesi, realizzazioni, indicatori. Oriana Cuccu, Simona De Luca, DPS-UVAL Struttura dei Programmi Operativi 2014-2020 Risultati attesi, realizzazioni, indicatori, DPS-UVAL Struttura dei Programmi Operativi Innovazioni di metodo Risultati attesi Risultati Azioni attesi Tempi

Dettagli

Curriculum Vitae INFORMAZIONI PERSONALI FARHANG DAREHSHURI, NUSHIN ESPERIENZA LAVORATIVA. Nome. Data di nascita 28 gennaio 1969

Curriculum Vitae INFORMAZIONI PERSONALI FARHANG DAREHSHURI, NUSHIN ESPERIENZA LAVORATIVA. Nome. Data di nascita 28 gennaio 1969 Curriculum Vitae INFORMAZIONI PERSONALI Nome FARHANG DAREHSHURI, NUSHIN Nazionalità Italiana Data di nascita 28 gennaio 1969 Titolo di studio Laurea in Ingegneria Elettronica conseguita presso il politecnico

Dettagli

AL MAGNIFICO RETTORE DELL UNIVERSITA DEGLI STUDI DI MILANO. Nausicaa Elena Milani Curriculum Vitae

AL MAGNIFICO RETTORE DELL UNIVERSITA DEGLI STUDI DI MILANO. Nausicaa Elena Milani Curriculum Vitae AL MAGNIFICO RETTORE DELL UNIVERSITA DEGLI STUDI DI MILANO Nausicaa Elena Milani Curriculum Vitae INFORMAZIONI PERSONALI Luogo e data di nascita Ponte dell Olio (PC), 7 September 1984 Cittadinanza: Italiana

Dettagli

Studio di retribuzione 2014

Studio di retribuzione 2014 Studio di retribuzione 2014 SALES & MARKETING Temporary & permanent recruitment www.pagepersonnel.it EDITORIALE Grazie ad una struttura costituita da 100 consulenti e 4 uffici in Italia, Page Personnel

Dettagli

All Organismo Pagatore AGEA Via Palestro, 81 00185 ROMA. Via N. Tommaseo, 63-69 35131 PADOVA. Largo Caduti del Lavoro, 6 40122 BOLOGNA

All Organismo Pagatore AGEA Via Palestro, 81 00185 ROMA. Via N. Tommaseo, 63-69 35131 PADOVA. Largo Caduti del Lavoro, 6 40122 BOLOGNA AREA COORDINAMENTO Ufficio Rapporti Finanziari Via Salandra, 13 00187 Roma Tel. 06.49499.1 Fax 06.49499.770 Prot. N. ACIU.2015.140 (CITARE NELLA RISPOSTA) Roma li. 20 marzo 2015 Organismo Pagatore AGEA

Dettagli

Webinar. Il Cloud computing tra diritto e tecnologia

Webinar. Il Cloud computing tra diritto e tecnologia DATA: 14 giugno ore 15 16 LOCATION: Internet (online) Organizzazione: Centro Europeo per la Privacy - EPCE Webinar Il Cloud computing tra diritto e tecnologia Abstract Il ciclo di due web conference sul

Dettagli

LEGGE REGIONALE N. 20 DEL 08 AGOSTO 2014

LEGGE REGIONALE N. 20 DEL 08 AGOSTO 2014 LEGGE REGIONALE N. 20 DEL 08 AGOSTO 2014 RICONOSCIMENTO E COSTITUZIONE DEI DISTRETTI RURALI, DEI DISTRETTI AGROALIMENTARI DI QUALITÀ E DEI DISTRETTI DI FILIERA IL CONSIGLIO REGIONALE Ha approvato IL PRESIDENTE

Dettagli

DOP&IGP_Guida. Il documento informativo necessario per conoscere e proteggere la qualità dei prodotti a livello comunitario INDICE INTERATTIVO

DOP&IGP_Guida. Il documento informativo necessario per conoscere e proteggere la qualità dei prodotti a livello comunitario INDICE INTERATTIVO +39.06.97602592 DOP&IGP_Guida Il documento informativo necessario per conoscere e proteggere la qualità dei prodotti a livello comunitario INDICE INTERATTIVO Pag. 2 Intro e Fonti Pag. 3 DOP o IGP? Differenze

Dettagli

Oltre 2.800 Addetti Più di 1.100 Partner Oltre 100.000 Clienti

Oltre 2.800 Addetti Più di 1.100 Partner Oltre 100.000 Clienti Oltre 2.800 Addetti Più di 1.100 Partner Oltre 100.000 Clienti QUELLI CHE CONDIVIDONO INNOVAZIONE QUALITÀ ECCELLENZA LAVORO PASSIONE SUCCESSO SODDISFAZIONE ESPERIENZA COMPETENZA LEADERSHIP BUSINESS IL

Dettagli

Lo strumento per la pianificazione di energia che mostra sia le implicazioni finanziarie che i risultati della decarburazione.

Lo strumento per la pianificazione di energia che mostra sia le implicazioni finanziarie che i risultati della decarburazione. Lo strumento per la pianificazione di energia che mostra sia le implicazioni finanziarie che i risultati della decarburazione. Da dove viene remac... remac è un'iniziativa a seguito del progetto EUCO2

Dettagli

1. Che cos è. 2. A che cosa serve

1. Che cos è. 2. A che cosa serve 1. Che cos è Il Supplemento al diploma è una certificazione integrativa del titolo ufficiale conseguito al termine di un corso di studi in una università o in un istituto di istruzione superiore corrisponde

Dettagli

UNIVERSITÀ - LA NUOVA CLASSIFICA DI VISION

UNIVERSITÀ - LA NUOVA CLASSIFICA DI VISION The Italian Think Tank UNIVERSITÀ - LA NUOVA CLASSIFICA DI VISION Vision propone un nuovo modello di ranking multi-dimensionale che mette a confronto le università italiane sulla base di cinque parametri

Dettagli

REGOLAMENTO PER IL CONFERIMENTO DEGLI INSEGNAMENTI NEI CORSI DI STUDIO DELL OFFERTA FORMATIVA. Titolo I Norme comuni

REGOLAMENTO PER IL CONFERIMENTO DEGLI INSEGNAMENTI NEI CORSI DI STUDIO DELL OFFERTA FORMATIVA. Titolo I Norme comuni REGOLAMENTO PER IL CONFERIMENTO DEGLI INSEGNAMENTI NEI CORSI DI STUDIO DELL OFFERTA FORMATIVA Titolo I Norme comuni Art. 1 Oggetto e finalità del Regolamento 1. Il presente regolamento disciplina il conferimento

Dettagli

Legame fra manutenzione e sicurezza. La PAS 55

Legame fra manutenzione e sicurezza. La PAS 55 Gestione della Manutenzione e compliance con gli standard di sicurezza: evoluzione verso l Asset Management secondo le linee guida della PAS 55, introduzione della normativa ISO 55000 Legame fra manutenzione

Dettagli

La struttura industriale dell industria farmaceutica italiana

La struttura industriale dell industria farmaceutica italiana Convegno Associazione Italiana di Economia Sanitaria La struttura industriale dell industria farmaceutica italiana Giampaolo Vitali Ceris-CNR, Moncalieri Torino, 30 Settembre 2010 1 Agenda Caratteristiche

Dettagli