Glossario multilingue di italiano giuridico

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Glossario multilingue di italiano giuridico"

Transcript

1 Glossario multilingue di italiano giuridico Multilingual glossary of Italian legal language Glossaire multilingue d itali juridique Glosario multilingüe de italiano jurídico Riccardo Massari avvocato

2 Note d uso Quto glossario è stato realizzato da un avvocato d affari per aiutare i profsionisti del diritto di lingua ingle, ance e spagnola a comprdere contratti e documti giuridici italiani. Per quto motivo - diversamte da altri supporti alla traduzione legale attualmte in uso - per individuare la migliore traduzione di ciascun vocabolo italiano prtato nel glossario non si è adottato un approccio né linguistico né etimologico ma si è adottato un criterio clusivamte giuridico. Di conseguza, ogni vocabolo italiano prtato nel glossario non vie seguito dai vocaboli (di lingua ingle, ance e spagnola) linguisticamte più prossimi, ma da quelli che individuano (rispettivamte nel sistema giuridico ingle, ance e spagnolo) il concetto giuridico corrispondte. ESEMPIO eccsiva onerosità sopravvuta imprévision (e NON «excsive onerosité survue» o simili) Quando il concetto giuridico corrispondte non iste nel sistema giuridico di una delle altre tre lingue, vie indicato il vocabolo che prime il concetto giuridico funzionalmte più affine, e si segnala la non pia corrispondza con il simbolo *. ES. formula ecutiva writ of execution* Inoltre, quando non iste nemmo un concetto giuridico affine (e si tratta di ipoti del tutto eccezionali) ma nell uso giuridico ista una traduzione letterale consolidata, si indica tale traduzione, scritta in carattere corsivo. ES. prupposizione présupposition 2

3 Users note This glossary has be prepared by a busins lawyer to help legal profsionals who are qualified in the English, Frch or Spanish languag to understand contracts and other legal documts in Italian; for this reason, Italian terms have be translated according to legal criteria rather than linguistic or etymological criteria Accordingly, the translation of each Italian term reflects the clost legal concept (in English, Frch or Spanish) rather than the clost translation om a linguistic standpoint. EXAMPLE eccsiva onerosità sopravvuta imprévision (so, NOT «excsive onerosité survue» or st. similar) Where the legal concept do not exist in one or more of the three legal systems, the glossary records the term that most closely reflects the Italian legal concept and highlights the lack of full affinity betwe the term and the Italian legal concept by adding the symbol *. EX. formula ecutiva writ of execution* Finally, where there is no close legal concept in one or more of the three legal systems (this being a remote possibility) but a consolidated translation exists in legal usage, this translation is recorded (and writt in Italics). EX. prupposizione présupposition 3

4 Not d'utilisation Ce glossaire a été créé par un avocat d'affair afin d aider l profsionnels du droit de langue ançais, anglais et pagnol à comprdre l contrats et l documts juridiqu italis. Pour cette raison - contrairemt à autr outils de traduction juridique actuellemt usage - la meilleure traduction italine de chaque mot dans le glossaire a été recherché tout suivant une critère exclusivemt juridique et non pas une approche linguistique ou étymologique. En conséquce, dans le glossaire chaque mot itali n't pas suivie par l mots ( anglais, ançais et pagnol) linguistiquemt l plus proch, mais par l mots qui idtifit (rpectivemt dans le système juridique anglais, ançais et pagnol) le concept juridique corrpondant. EXEMPLE eccsiva onerosità sopravvuta imprévision (donc, NON «excsive onerosité survue» ou sim.) Lorsque il n y a pas un concept juridique corrpondant dans le système juridique de l'une d autr trois langu, le glossaire indique le mot qui exprime le concept juridique le plus similaire au niveaux fonctionnel, et on indique l absce de pleine corrpondance juridique avec le symbole *. EX. formula ecutiva writ of execution* De plus, quand il n'existe pas un concept juridique similaire (cela demeure un cas tout à fait exceptionnel) mais il y a une traduction littérale consolidée dans l usage d jurist, le glossaire indique cette dernière, l écrivant italique. EX. prupposizione présupposition 4

5 Nota sobre el uso Este glosario ha sido realizado por un abogado corporativo para ayudar a los profional del derecho que sab inglés, ancés o pañol a tder los contratos y otros documtos legal italiano. Por o, los términos italianos han sido traducidos de acuerdo con criterios exclusivamte jurídicos y no de aspectos lingüísticos o etimológicos. En consecucia, la traducción de cada término italiano refleja el concepto legal más próximo ( inglés, ancés o pañol) lugar de la traducción más cercana dde un punto de vista simplemte lingüístico. EJEMPLO eccsiva onerosità sopravvuta imprévision (y NO «excsive onerosité survue» o algo similar) Cuando el concepto jurídico no existe uno o más de los tr sistemas jurídicos, el glosario contie el término que mejor refleja el concepto jurídico Italia, e indica la falta de afinidad completa tre el término y el concepto jurídico italiano con el símbolo *. EJ. formula ecutiva writ of execution* Por último, cuando no existe un concepto jurídico cercano uno o más de los tr sistemas jurídicos (aunque sea una posibilidad remota), pero existe una traducción consolidada el uso juridico, se registra ta traducción (crita itálico). EJ. prupposizione présupposition 5

6 A abbandono (derelizione) (s.m.) [fatto di lasciare un be rinunciando al relativo diritto - teoria gerale] abandonmt abandon abandono abrogazione (s.f.) [csazione di efficacia di un atto normativo in conseguza di un fatto tintivo - teoria gerale] repeal, abrogation abrogation abrogación, derogación abuso (s.m.) [ercizio di una prerogativa giuridica che eccede le norme che lo regolano - teoria gerale] abuse abus abuso abuso del diritto (s.m.) [ercizio di un diritto con il fine di danneggiare un terzo, disconoscdo i propri doveri sociali - teoria gerale] abuse of right abus de droit abuso de derecho abuso di posizione dominante (s.m.) [pratica illecita di uso, da parte di un impra, della sua posizione dominante per ottere vantaggi a discapito della concorrza - diritto commerciale] [EU] abuse of dominant position, [US] abuse of monopoly power abus de position dominante abuso de posición dominante abuso di potere (s.m.) [uso del potere pubblico per fini diversi da quelli stabiliti dalla norma attributiva dello stso - diritto amministrativo] abuse of discretion*, abuse of discretionary power* 6

7 abus de pouvoir abuso de poder accertamto (s.m.) [controllo di conformità di una situazione rispetto a quanto stabilito dalle norme regolatrici - teoria gerale] inspection vérification verificación accsorio (agg.) [secondario rispetto ad un elemto principale a cui si accompagna - teoria gerale] ancillary accsoire accorio, ancilario accettazione (s.f.) [maniftazione di volontà ta al consso nei cononti di una proposta contrattuale - diritto civile] acceptance acceptation aceptación accise (s.f.pl.) [tributi indiretti, gravanti per legge sul produttore di bi determinati - diritto tributario] excise accis imputos sobre consumo pecifico accollo (s.m.) / delegazione (s.f.) / promissione (s.f.) [accordo a il debitore e un terzo in virtù del quale il secondo assume il debito del primo / assegnazione di un nuovo debitore fatta dal debitore originario a beficio del creditore / assunzione da parte di un terzo del debito sza concorso della volontà del debitore originario - diritto civile] (debt) assumption / delegation* / (debt) novation* csion de la dette* / délégation / [Belgique] expromission asunción (de la deuda) / delegación / expromisión acconto (s.m.) v. anticipo 7

8 accordo (1) (s.m.) [incontro di volontà - teoria gerale] agreemt accord acuerdo accordo (2) (consso) (s.m.) [elemto sziale del contratto: reciproco consso delle parti in relazione alla regolazione di un rapporto giuridico patrimoniale - diritto civile] asst constemt constimito accordo di riservatezza (s.m.) [inta tra le parti a non divulgare quanto conosciuto in occasione di un rapporto giuridico - diritto civile] non-disclosure agreemt, nda accord de confidtialité, de non-divulgation acuerdo de no divulgación, de confidcialidad accusato (s.m.) [soggetto sospettato della commissione di un reato e indagato da parte dell Autorità Giudiziaria - procedura pale] accused, charged inculpé, prévu acusado acquicza / tolleranza (s.f.) [inerzia con valore di consso / inerzia sza valore di consso - diritto civile] acquicce, const / sufferance, forbearance acquicemt / tolérance aquiccia / tolerancia acquisizione (s.f.) [acquisto di una società da parte di un altra diritto commerciale] acquisition, buyout, [in part. cas] takeover, hive down acquisition, rachat adquisición adeguato (agg.) [appropriato, congruo, proporzionato - teoria gerale] 8

9 proper, suitable approprié adecuado, apropriado adempimti (formalità) (s.m.pl.) [azioni di attuazione delle formalità necsarie per la riuscita di un operazione giuridica - teoria gerale] proceedings, formaliti démarch, diligc trámit, formalidad, pasos adempimto (1) (s.m.) [atta ecuzione dell obbligazione - diritto civile] performance, fulfillmt, conformity exécution, remplissemt, accomplissemt cumplimito, pago, dempeño adempimto (2) (s.m.) [osservanza, rispetto di un obbligo - teoria gerale] compliance, accomplishmt accomplissemt cumplimito adozione (s.f.) [filiazione costituita in via negoziale - diritto di famiglia] adoption adoption adoción affare (s.m.) [operazione commerciale o finanziaria condotta a scopo di lucro - teoria gerale] deal, transaction affaire negocio, transacción affidamto (s.m.) [stato soggettivo di fiducia in ciò che appare in conseguza di un comportamto tuto da altri - teoria gerale] reliance confiance 9

10 confianza agte (s.m.) [profsionista che assume l incarico di promuovere la conclusione di contratti per conto di un impra - diritto civile] sal agt agt agte agzia (s.f.) [contratto con cui una parte assume stabilmte l incarico di promuovere la conclusione di contratti in una determinata zona - diritto civile] sal agcy agce agcia aggravante / attuante (s.f.) [elemti che accedono evtualmte al reato già perfetto, modificando (in aumto o in diminuzione) la cornice edittale della pa - diritto pale] aggravating circumstance, aggravation / extuating circ. circonstance aggravante / circ. atténuante circunstancia agravante / circ. atuante ai ssi di (loc. prep.) [conformemte a - teoria gerale] under, pursuant to, according to aux term de de acuerdo con, a tor de, según, bajo el albo (ruolo) (s.m.) [pubblico registro in cui sono iscritti i soggetti abilitati all ercizio di una profsione o di una funzione - diritto amministrativo] roll, register registre, rôle, tableau registro aleatorio (agg.) [dipdte dalla sorte, dal caso - teoria gerale] aleatory aléatoire aleatorio 10

11 al portatore / all ordine / nominativo (agg.) [attributo di un titolo relativo al suo modo di trasferimto: con la consegna dello stso / mediante la girata (formula di promsa di pagamto) / tramite l annotazione del nome di colui che lo riceve - diritto civile] to the bearer of / to the order of / registered au porteur / à ordre / nominatif al portador / a la ord / nominativo aliazione (s.f.) [csione, trasmissione di un be o di un diritto - diritto civile] disposal, transmission, aliation, conveyance aliénation, csion, transmission ción, transmisión, ajación aliquota della imposta (s.f.) [perctuale da applicarsi alla base imponibile per determinare l imposta o la tassa dovuta - diritto tributario] tax rate taux de impôt tipo de imputo allegato (s.m. opp. agg.) [documto unito a uno o più altri e funzionale ad so/i - teoria gerale] annex, [in a trial] exhibit annexe anexo allegazioni (s.f.pl.) v. dife di fatto ambasciata / ambasciatore (s.m.) [funzione o missione di una agte diplomatico di rapprtazione dello Stato prso un altro Stato / soggetto con la funzione o la missione di rapprtare lo Stato prso un altro Stato - diritto internazionale] embassy / ambassador ambassade / ambassadeur embajada / embajador ambito (sfera, campo) (s.m.) [spazio circoscritto, contto tro cui ci si muove e si agisce - teoria gerale] field, scope 11

12 domaine ámbito, campo, alcance amichevole (agg.) v. bonario ammda (s.f.) [pa pecuniaria per le contravvzioni - diritto pale] fine* amde* multa* amministratore (s.m.) [membro del consiglio di Amministrazione di un te, soggetto compette a gtire e a rapprtare l te - diritto privato] director administrateur administrador amministratore di condominio (s.m.) [soggetto compette a gtire e a rapprtare il condominio - diritto civile] property agt syndic de copropriété administrador de fincas urbanas, [Am. Lat.] administrador de consorcios amministratore delegato / consigliere delegato (s.m.) [membro del Consiglio di Amministrazione posto al vertice della direzione azidale / membro del Consiglio di amministrazione di un te con poteri, relativi a determinate funzioni, delegati dal Consiglio stso - diritto commerciale] [UK] managing director, [US] CEO* / executive director* PDG, administrateur délégué / administrateur délégué, directeur* [ES] Director geral, consejero delegado, [Am. Lat] Director ejecutivo, gerte geral / consejero delegado amministrazione (s.f.) [gtione di un te - diritto privato] governance, administration gtion, administration administración, gtión ammissibile / rilevante (agg.) [in relazione a un mezzo di prova: perito in osservanza delle prcrizioni di legge / pertinte al giudizio - diritto procsuale] 12

13 admissible / relevant recevable / pertinte admisible / relevante ammontare (s.m.) v. importo amnistia (s.f.) [causa di tinzione del reato, con consegute csazione dell ecuzione della pa, prevista con legge - diritto pale] amnty, pardon amnistie amnistía analogia (s.f.) [criterio di riempimto di un vuoto normativo, mediante l applicazione della disciplina dettata per casi simili o materie analoghe (analogia legis), o dei principi gerali dell ordinamto giuridico (analogia iuris) - teoria gerale] analogy analogie analogía anatocismo (s.m.) [diritto agli intersi sugli intersi - diritto civile] compound intert, anatocism anatocisme anatocismo animus (s.m.) [intzione - teoria gerale] inttion, animus animus animus annullabile (agg.) [detto di un atto che può sere invalidato, per i motivi previsti dalla legge, solo su richita di chi vi ha interse ed tro un determinato lasso di tempo - teoria gerale] voidable annulable anulable 13

14 annullabilità (s.f.) [invalidità di un atto invocabile, per i motivi previsti dalla legge, solo da chi vi ha interse ed tro un determinato lasso di tempo - teoria gerale] voidability nullité relative, annulabilité anulabilidad anticipo (acconto) (s.m.) [somma di daro data prima dell ecuzione di una prtazione come acconto sul prezzo pattuito per la prtazione stsa - diritto civile] advance, [to a lawyer] retainer avance, provision, acompte anticipo, pago anticipado, anticipo a cuta, pago a cuta antinomia (s.f.) [contrasto a norme - teoria gerale] antinomy antinomie antinomia apertura di credito (s.f.) [contratto con cui la banca si obbliga a tere a disposizione una somma di daro per un dato periodo di tempo o a tempo indeterminato - diritto civile] bank advance, oping of a credit line ouverture de crédit conción de crédito apostille (s.f.) v. postilla appaltatore (s.m.) [fornitore dell opera nel contratto di appalto - diritto civile] contractor terpreur contratista, emprario appalti pubblici (s.m.pl.) [contratti tra la Pubblica Amministrazione e un privato per la realizzazione di un opera o l acquisizione di un servizio o di una fornitura - diritto amministrativo] public procuremts marchés publics mercados públicos 14

15 appalto (s.m.) [contratto con cui una parte, con propria organizzazione dei mezzi e con gtione a proprio rischio, assume il compimto di un opera o di un servizio verso corrispettivo in daro - diritto civile] service agreemt, indepdt contract contrat d treprise contrato de obra, [ caso de edificios] c. de edificación apparte (fittizio) / pale / occulto (agg.) [ciò che si vede ma in realtà non iste / ciò che si vede ed iste / ciò che non si vede ma iste - teoria gerale] fictitious / appart, disclosed* / hidd, secret, non-disclosed* appart, fictif, ostsible / appart / caché, occulte aparte / aparte, claro / oculto apparza (s.f.) [maniftazione teriore priva di reale sostanza: principio in base al quale la mera sembianza di una situazione di diritto o di fatto è sufficite a produrre gli effetti della situazione stsa nei cononti di chi alla stsa ha fatto affidamto - teoria gerale] color, appearance apparce aparicia applicazione (s.f.) [trasposizione della fattispecie astratta al caso concreto - teoria gerale] application, compliance, forcemt* application aplicación, cumplimto approvazione (s.f.) [maniftazione di assso - teoria gerale] adoption, approval, approvation, passage adoption, approbation aprobación arbitrato (s.m.) [modo di composizione di una controversia civile, alternativo all azione davanti a un giudice - diritto procsuale civile] arbitration 15

16 arbitrage arbitraje arbitro (s.m.) [privato cittadino invtito, dalle parti di una controversia, del compito di decidere la stsa - diritto procsuale civile] arbitrator arbitre árbitro argomti (s.m.) v. dife in diritto arrto (s.m.) [pa dettiva per le contravvzioni - diritto pale] arrt* emprisonnemt* [ Espana] prisión*, arrto, detción arricchimto ingiustificato (s.m.) [azione civile diretta ad eliminare un aumto di ricchezza avvuto sza giusta causa e a danno di un altra persona - diritto civile] unjust richmt richissemt injustifié riquecimito sin causa articolo / comma (s.m.) [ciascuna parte, geralmte contrassegnata da un numero, in cui si suddivide una legge, un regolamto o un contratto / ciascuno dei paragrafi in cui si suddivide un articolo - teoria gerale] section, article / subsection, paragraph article / alinéa artículo / apartado aspettativa di diritto (s.f.) [situazione giuridica soggettiva che precede il sorgere di un diritto nelle fattispecie a formazione progrsiva - teoria gerale] future intert expectative de droit expectativa de derecho asse ereditario (s.m.) v. eredità 16

17 assegno (assegno bancario) (s.m.) [titolo di credito che consiste in un ordine del clite alla propria banca di pagare una determinata somma di danaro ad un determinato soggetto - diritto commerciale] check, cheque chèque cheque assegno circolare (s.m.) [titolo di credito che consiste in una promsa, emsa direttamte da un istituto bancario dietro provvista di fondi, di pagare una determinata somma di danaro ad un determinato soggetto - diritto commerciale] banker s draft, bank cheque chèque de banque cheque bancario assemblea ordinaria dei soci / assemblea straordinaria dei soci (s.f.) [riunione periodica dei soci per lo svolgimto di funzioni ordinarie / riunione dei soci per lo svolgimto di funzioni straordinarie - diritto commerciale] (annual / extraordinary) shareholder s geral meeting assemblée (ordinaire / extraordinaire) d associés junta (ordinaria / extraordinaria) de los socios, [Amer. Lat.] asamblea (ordinaria / extraordinaria) de los socios assicurazione (s.f.) [contratto con cui un soggetto, verso il pagamto di una somma di danaro (dominata premio), si obbliga a rivalere un altro soggetto, tro i limiti convuti, del danno ad so prodotto da un sinistro, ovvero a pagare un capitale o una rdita al verificarsi di un evto attinte alla vita umana - diritto civile] insurance assurance seguro associato (s.m.) [membro di una associazione - diritto civile] member sociétaire asociado associazione (s.f.) [organizzazione di persone, con il carattere di stabilità, per il perseguimto di scopi non lucrativi - diritto civile] 17

18 society, association, no-profit tity association asociación associazione per delinquere (s.f.) [organizzazione di persone con lo scopo di commettere più delitti - diritto pale] criminal conspiracy*, criminal association association de malfaiteurs asociación ilícita asta (incanto) (s.f.) [procedimto di vdita al miglior offerte - diritto civile] auction chère subasta attdibile (agg.) [in relazione ad una prova: da prdere in considerazione, degno di fede - diritto procsuale] reliable fiable fiable atto amministrativo (s.m.) [maniftazione di volontà o intervto della Pubblica Amministrazione nell ercizio di una propria funzione - diritto amministrativo] administrative act*, decision of the administrative authoriti* acte administratif acto administrativo atto costitutivo (s.m.) [maniftazione di volontà, in ordine alla nascita di una società, a contuto necsario ed evtuale - diritto commerciale] [UK] memorandum of associations, [US] articl of in corporation, charter statuts, acte constitutif acto constitutivo, critura fundacional atto di citazione (s.m.) [modalità di proposizione di una domanda giudiziale, a contuto necsario ed evtuale - diritto procsuale civile] 18

19 [UK] statemt of claim*, writ of summons*, [US] complaint* assignation*, acte de citation demanda*, crito de demanda*, emplazamito*, citación atto di ordinaria amministrazione / atto di straordinaria amministrazione (s.m.) [atto giuridico di natura abituale i cui effetti sono limitatamte significativi e/o pericolosi rispetto al patrimonio coinvolto / atto giuridico di natura ceccezionale i cui effetti particolarmte significativi e/o pericolosi - teoria gerale] act of managemt / act of disposition acte conservatoire, acte de gtion / acte de disposition acto de administración ordinaria / acto de administración extraordinaria atto giuridico / negozio giuridico (s.m.) [fatto giuridico compiuto in modo consapevole e volontario da un soggetto / fatto giuridico che consiste nella maniftazione di volontà di un soggetto rivolta a produrre effetti giuridici - teoria gerale] legal act / juristic act, legal transaction, legal act acte juridique / acte juridique acto jurídico / negocio jurídico atto pubblico / scrittura privata (s.m. / s.f.) [documto redatto, con le richite formalità, da un notaio o da altro pubblico ufficiale autorizzato ad attribuirgli pubblica fede / documto firmato dal suo autore - diritto civile] deed / [UK] private deed, private instrumt, simple contract acte authtique / acte sous seing privé critura pública / instrumto privado, documto privado attore (s.m.) [colui che agisce in giudizio promuovdo un azione - diritto procsuale civile] [UK] claimant, [US] plaintiff demandeur actor, demandante attraverso (avv.) v. mediante (attraverso) aula (s.f.) [luogo di celebrazione di una udiza - diritto procsuale] courtroom salle (d audice) sala de vista, sala de audicia 19

20 autticazione / verificazione (s.f.) [accertamto, da parte di un notaio, di un documto come autografo / accertamto, da parte del giudice, della proviza di uno scritto - diritto civile] legalization / authtication authtification / vérification auttificación / verificación autonomia contrattuale (s.f.) [libertà di scegliere se stipulare un contratto e di sceglierne il contuto - diritto civile] eedom of contract, [rare] liberty of contract, liberté contractuelle libertad contractual, autonomia de la voluntad avallo (s.m.) [garanzia cartolare del pagamto di una cambiale o di un assegno bancario - diritto civile] bill guarantee, [EU] aval aval aval avte causa / dante causa (s.m.) [csionario (clusivamte per atti volontari) / cedte (clusivamte per atti volontari) diritto civile] succsor in intert, assign / assignor ayant cause / auteur causahabite, cionario / causante avvertimto (avviso) (s.m.) [ammonimto, consiglio - teoria gerale] warning, caution, caveat avertissemt advertcia avviamto (s.m.) [valore riconosciuto ad un impra sulla base di elemti quali il buon nome sul mercato, il volume degli affari, la clitela - diritto commerciale] goodwill achalandage, clitele goodwill, fondo de comercio, clitela 20

21 avviso (s.m.) v. avvertimto avviso di accertamto (s.m.) [provvedimto dell Autorità Fiscale in caso di evasione - diritto tributario] notice of asssmt*, tax asssmt* avis d imposition* notificación de liquidación (del imputo)* avvocato (s.m.) [dottore in giurisprudza, iscritto in un apposito albo profsionale, abilitato a difdere una parte nelle cause civili, pali e amministrative teoria gerale/diritto procsuale] [UK] barrister, solicitor, [US] attorney, counsel, [geric] lawyer avocat abogado, procurador azida (s.f.) / ramo di azida (s.m.) [complso dei bi organizzati per l ercizio dell attività d impra / parte del complso dei bi organizzati per l ercizio dell attività d impra - diritto commerciale] busins assets, [UE] undertaking / branch of busins, busins division fonds de commerce / branche d activités tablecimito mercantil, [Am. Lat.] fondo de comercio azione (1) (s.f.) [quota di partecipazione nella società per azioni - diritto commerciale] share, equity, stock action acción azione (2) (s.f.) [attività idonea a provocare la decisione di un giudice- diritto procsuale] action action acción azione collettiva risarcitoria (s.f.) [azione legale condotta da uno o più soggetti che, membri di una categoria, chiedono che la soluzione di una qutione comune di fatto o di diritto avvga con effetti super part per tutti i componti prti e futuri della classe - diritto civile] 21

22 class action action de groupe, action de classe acción de clase azione ordinaria (s.f.) [quota di partecipazione nella società per azioni che ha valore uguale alle altre e attribuisce al posssore diritti pari alle altre diritto commerciale] ordinary share, common stock action ordinaire acción ordinaria azionista v. socio [di società di capiali] / azionista (s.m. e f.) B banca (s.f.) [impra che ercita attività di credito e di raccolta del risparmio - diritto civile] bank banque banco bancarotta audolta (s.f.) [complso di comportamti dolosi dell imprditore dichiarato fallito che recano pregiudizio ai creditori - diritto pale fallimtare] audult bankruptcy banquerote auduleuse quiebra audulta* bancarotta semplice (s.f.) [complso di comportamti colposi dell imprditore dichiarato fallito che recano pregiudizio ai creditori - diritto pale fallimtare] negligt bankruptcy banquerote simple quiebra culpable* bando di concorso (s.m.) [atto della Pubblica Amministrazione che introduce le procedure ad evidza pubblica per la scelta dei dipdti pubblici - diritto amministrativo] 22

23 call for tders*, invitation to bid* avis de concours, appel d'of convocatoria de concurso be / be mobile / be immobile (s.m.) [cosa che può formare oggetto di diritti / di riduo, be non immobile / tutto ciò che naturalmte o artificialmte è incorporato al suolo - diritto civile] asset, property / personal property, chattel / real property, real tate bi / bi meuble / bi immeuble bi / bi mueble / bi inmueble beficiario v. emittte / beficiario / portatore / legittimo posssore (s.m.) beficiario (s.m.) [soggetto nel cui interse vgono amministrati i bi trasferiti dal disponte nel fondo del trust - diritto civile] beficial owner bénéficiarie beficiario beficio di cussione (s.m.) [vantaggio per un debitore che si risolve nell onere per il creditore di rivolgersi in via prevtiva ad altro debitore per l adempimto dell obbligazione - diritto civile] befit of discussion bénéfice de discussion beficio de excusión beficio di invtario (s.m.) [vantaggio per l erede che si risolve nella limitazione legale della sua rponsabilità patrimoniale, per i debiti ereditari, tro l tità dell eredità stsa - diritto civile] befit of invtory bénéfice d invtaire beficio de invtario bi impignorabili (s.m.pl.) [bi personali o strettamte necsari, non suscettibili, per tali caratteristiche, di propriazione forzata - diritto procsuale civile] exempt(ed) property bis insaisissabl 23

24 bi inembargabl boicottaggio (s.m.) [attività diretta al danneggiamto economico di un imprditore sottradogli elemti indispsabili alla produzione o impeddo la vdita delle merci prodotte - diritto commerciale] boycott boycottage boicot bonario (amichevole) (agg.) [detto della soluzione di una controversia in sede stragiudiziale - diritto civile] amicable, out of court amiable amistoso bonifico bancario (s.m.) [operazione di trasferimto di una somma di danaro da un conto bancario ad un altro - diritto civile] bank transfer viremt bancarie transfercia bancaria borsa (s.f.) [istituzione pubblica o privata in cui si svolge la compravdita di valori mobiliari o di merci - diritto commerciale] stock exchange bourse bolsa de comercio, bolsa de valor bozza di contratto (s.f.) [prima stura, schema del regolamto contrattuale - diritto civile] draft projet de contrat borrador de contrato brevetto (s.m.) [atttato amministrativo della paternità di un invzione e del diritto clusivo di godere, per un periodo di tempo determinato, degli utili economici che ne derivino - diritto industriale] patt 24

25 brevet patte (f.) buon costume (s.m.) v. ordine pubblico / buon costume / pubblica sicurezza buon padre di famiglia (s.m.) [parametro astratto per la nozione di diligza media - diritto civile] reasonably prudt person or man, reasonable pers. or man, prudt pers. or man bon père de famille bu padre de familia buon sso (s.m.) [capacità di giudicare e di comportarsi con saggezza, sso della misura e dell equilibrio - teoria gerale] common sse bon ss stido común buona fede / mala fede (s.f.) [in sso oggettivo: principio di solidarietà contrattuale / in sso soggettivo: ignoranza di ledere l altrui diritto / consapevolezza di ledere l altrui diritto - diritto civile] good faith and fair dealing, [state of mind] good faith / aud, unfair dealing, [state of mind] bad faith bonne foi / mauvaise foi bua fe / mala fe buono (s.m.) [gere di documto che conferisce il diritto ad una prtazione patrimoniale - diritto commerciale] bond, voucher bon bono buoni di risparmio (s.m.pl.) [titoli obbligazionari di emissione principalmte pubblica diritto commerciale] savings bonds bons d epargne bonos de ahorro 25

26 busta paga (s.f.) [ contitore della retribuzione del lavoratore dipdte e documto in cui sono indicate la retribuzione e le sue varie componti - diritto del lavoro] pay slip, paycheck bulletin de paie hoja de paga, [Am. Lat.] recibo de sueldo* C cambiale (s.f.) / pagherò (s.m.) / tratta (s.f.) [titolo di credito ecutivo all ordine contte la promsa o l ordine di pagare al dtinatario una somma di daro ad una scadza stabilita / cambiale che reca la promsa di pagare al dtinatario una somma di daro ad una scadza stabilita / cambiale che reca l ordine di pagare al dtinatario una somma di daro ad una scadza stabilita - diritto commerciale] bill of exchange / promissory note, IOU / draft lettre de change / billet à l ordre / traite letra de cambio / pagaré / letra de cambio cambio (s.m.) [permuta a monete a corso legale - finanza] exchange change cambio cambio di oritamto (mutamto di indirizzo) (s.m.) [evoluzione della giurisprudza - teoria gerale] overruling reviremt cambio de jurisprudcia campioni (s.m.pl.) [elemti di un insieme atti ad indicarne le caratteristiche e la qualità - diritto commerciale] sampl échantillons mutras campo (s.m.) v. ambito 26

Amministrazione, finanza e marketing - Turismo Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca

Amministrazione, finanza e marketing - Turismo Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca DIRITTO CIVILE CLASSE 3 INDIRIZZO AFM UdA n. 1 Titolo: INTRODUZIONE AL DIRITTO CIVILE Conoscere il diverso ambito di applicazione del diritto pubblico e nel diritto privato. Distinguere il diritto soggettivo

Dettagli

Il Commissario Delegato per la Ricostruzione Presidente della Regione Abruzzo

Il Commissario Delegato per la Ricostruzione Presidente della Regione Abruzzo Il Commissario Delegato per la Ricostruzione Presidente della Regione Abruzzo DECRETO N. 12 (Disposizioni regolamentari per la costituzione dei consorzi obbligatori ai sensi dell art. 7 dell ordinanza

Dettagli

LEZIONE 20 dicembre 2013

LEZIONE 20 dicembre 2013 1 LEZIONE 20 dicembre 2013 Società per azioni (S.P.A.) > è una persona giuridica, cioè un soggetto di diritto autonomo, dotato di capacità giuridica e di agire e di autonomia patrimoniale perfetta. La

Dettagli

Genova, 20 gennaio 2015

Genova, 20 gennaio 2015 Genova, 20 gennaio 2015 Approfondimenti sulle società di capitali: modelli di governance, sistemi di controllo, quote e azioni, diritti particolari, operazioni su azioni proprie Sede di svolgimento Ordine

Dettagli

LA FORZA VI COLA TE DEL CO TRATTO E GLI EFFETTI TRA LE PARTI.

LA FORZA VI COLA TE DEL CO TRATTO E GLI EFFETTI TRA LE PARTI. 1 LA FORZA VI COLA TE DEL CO TRATTO E GLI EFFETTI TRA LE PARTI. Art. 1372 c.c.: forza vincolante del contratto. Contenuto: autonomia privata + fonti di integrazione: legge (anche buona fede), usi ed equità,

Dettagli

INDICE SOMMARIO. Parte prima INTRODUZIONE. Capitolo 1 DIRITTO E NORMA

INDICE SOMMARIO. Parte prima INTRODUZIONE. Capitolo 1 DIRITTO E NORMA INDICE SOMMARIO Parte prima INTRODUZIONE Capitolo 1 DIRITTO E NORMA 1. Premessa... pag. 1 2. Significato corrente di «diritto»...» 2 3. Prescrizioni e regole...» 3 4. Le regole di diritto...» 7 5. L ordinamento

Dettagli

Parte Prima INTRODUZIONE. Capitolo 1 L ORDINAMENTO GIURIDICO

Parte Prima INTRODUZIONE. Capitolo 1 L ORDINAMENTO GIURIDICO Parte Prima INTRODUZIONE Capitolo 1 L ORDINAMENTO GIURIDICO 1. Le parole del diritto... pag. 1 2. Prescrizioni, regole, norme...» 3 3. L idea di «fonti del diritto»...» 7 4. L ordinamento giuridico...»

Dettagli

DISCIPLINA DELL AZIENDA

DISCIPLINA DELL AZIENDA Prefazione alla seconda edizione....................... VII Prefazione alla prima edizione........................ IX Avvertenze................................ XIII PARTE PRIMA DISCIPLINA DELL AZIENDA

Dettagli

QUIZ DIRITTO CIVILE. 1) Quale fra i seguenti è un diritto imprescrittibile?

QUIZ DIRITTO CIVILE. 1) Quale fra i seguenti è un diritto imprescrittibile? QUIZ DIRITTO CIVILE 1) Quale fra i seguenti è un diritto imprescrittibile? A [*] La proprietà B [ ] L usufrutto; C [ ] Il pegno. 2) A quale distanza minima devono essere tenute le costruzioni su fondi

Dettagli

Il procedimento di mediazione

Il procedimento di mediazione Il procedimento di mediazione 1 Informativa al cliente e procura alle liti (art. 4 D.Lgs. 28/2010, modif. ex art. 84, co. 1, D.L. n. 69/2013, conv., con modif., dalla L. n. 98/2013) INFORMATIVA EX ART.

Dettagli

CODICE CIVILE E LE ALTRE FONTI DEL DIRITTO PRIVATO

CODICE CIVILE E LE ALTRE FONTI DEL DIRITTO PRIVATO INDICE-SOMMARIO XI PREFAZIONE Capitolo Primo IL CODICE CIVILE E LE ALTRE FONTI DEL DIRITTO PRIVATO 1 Presentazione 2 1.1. Diritto privato e diritto pubblico 5 1.2. Fonti del diritto privato 6 1.3. La Costituzione

Dettagli

Autoimprenditorialità

Autoimprenditorialità Autoimprenditorialità Aspetti giuridici e burocratici dell impresa Febbraio 2012 La figura giuridica dell imprenditore L art. 2082 del Codice Civile definisce imprenditore chi esercita professionalmente

Dettagli

ACCORDO TIPO DI SEGRETEZZA 1. Con la presente scrittura privata, da valere ad ogni effetto di legge, tra

ACCORDO TIPO DI SEGRETEZZA 1. Con la presente scrittura privata, da valere ad ogni effetto di legge, tra ACCORDO TIPO DI SEGRETEZZA 1 Con la presente scrittura privata, da valere ad ogni effetto di legge, tra XY, società di diritto italiano, con sede in via n iscritta al Registro delle Imprese di n Partita

Dettagli

Amministrazione, finanza e marketing - Turismo Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca

Amministrazione, finanza e marketing - Turismo Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca MATERIA DIRITTO CLASSE 3 INDIRIZZO RIM DESCRIZIONE Unità di Apprendimento UdA n. 1 Titolo: STATO E ORGANIZZAZIONI INTERNAZIONALI VALUTARE FATTI E ORIENTARE I PROPRI COMPORTAMENTI IN BASE AD UN SISTEMA

Dettagli

Legge 347/1990 IMPOSTA IPOTECARIA E CATASTALE. Ipotecaria si paga se c è trascrizione o annotazione nei RR II

Legge 347/1990 IMPOSTA IPOTECARIA E CATASTALE. Ipotecaria si paga se c è trascrizione o annotazione nei RR II IMPOSTA IPOTECARIA E CATASTALE Legge 347/1990 Ipotecaria si paga se c è trascrizione o annotazione nei RR II (ma fissa se non c è trasferimento, o iva, prima casa..) Catastale -> se c è voltura Es Servitù

Dettagli

* * * 1.1. Gestione e diffusione delle informazioni privilegiate

* * * 1.1. Gestione e diffusione delle informazioni privilegiate POLIGRAFICI PRINTING S.P.A. REGOLAMENTO IN TEMA DI INFORMAZIONI PRIVILEGIATE E OPERAZIONI COMPIUTE DAGLI AMMINISTRATORI * * * Il presente regolamento in materia di informazioni privilegiate e operazioni

Dettagli

I TITOLI DI CREDITO. Nel pagherò concorrono: a) il trattario e il traente. b) il traente e il beneficiario. c) l emittente e il beneficiario.

I TITOLI DI CREDITO. Nel pagherò concorrono: a) il trattario e il traente. b) il traente e il beneficiario. c) l emittente e il beneficiario. I TITOLI DI CREDITO Il titolo di credito: a) conferisce un diritto di credito. b) incorpora un diritto di credito. c) vale quale prova di un contratto stipulato fra le parti. L esecutività è: a) caratteristica

Dettagli

ANTIRICICLAGGIO NEGLI STUDI PROFESSIONALI. A cura di Davide Giampietri

ANTIRICICLAGGIO NEGLI STUDI PROFESSIONALI. A cura di Davide Giampietri ANTIRICICLAGGIO NEGLI STUDI PROFESSIONALI A cura di Davide Giampietri a cura di Davide Giampietri 2 Le fonti normative: un cantiere senza fine Norme Comunitarie Norme Nazionali I - Direttiva n. 91/308/CEE

Dettagli

ITALCEMENTI S.P.A. PIANO DI STOCK OPTION PER AMMINISTRATORI - 2007 REGOLAMENTO

ITALCEMENTI S.P.A. PIANO DI STOCK OPTION PER AMMINISTRATORI - 2007 REGOLAMENTO ITALCEMENTI S.P.A. PIANO DI STOCK OPTION PER AMMINISTRATORI - 2007 REGOLAMENTO INDICE 1. PREMESSA 3 2. SCOPI DEL PIANO 3 3. OGGETTO DEL PIANO 3 4. GESTIONE DEL PIANO 4 5. PARTECIPAZIONE ELEGGIBILITÀ 4

Dettagli

Parte Prima LE OBBLIGAZIONI

Parte Prima LE OBBLIGAZIONI INDICE SOMMARIO Parte Prima LE OBBLIGAZIONI Capitolo I Le obbligazioni 1. La nozione di obbligazione.... 3 2. Le obbligazioni naturali.... 8 3. Complementarità e complessità delle posizioni... 10 4. La

Dettagli

InDIce DIScIplIne giuridiche la mediazione e il mandato la mediazione e il mandato introduzione al diritto introduzione al diritto

InDIce DIScIplIne giuridiche la mediazione e il mandato la mediazione e il mandato introduzione al diritto introduzione al diritto Indice Parte Prima Discipline giuridiche Capitolo Primo: La mediazione e il mandato 1. La mediazione... Pag. 7 2. Quadro legislativo sulla mediazione...» 12 3. La L. 3 febbraio 1989, n. 39 e la nuova procedura

Dettagli

poter procedere al suo aumento 6.8 L obbligo di dimostrare in sede di aumento del capitale che il capitale originario è interamente versato e integro

poter procedere al suo aumento 6.8 L obbligo di dimostrare in sede di aumento del capitale che il capitale originario è interamente versato e integro 1 CAPITALE E PATRIMONIO 1.1 Il capitale sociale: nozione e caratteri 1.2 Funzione del capitale sociale 1.3 Capitale e patrimonio: classificazioni 1.4 Il nuovo concetto di capitale alla luce delle esperienze

Dettagli

CIRCOLARE N. 28/E. OGGETTO: Imposta sulle successioni e donazioni - Vincoli di destinazione - Negozio fiduciario

CIRCOLARE N. 28/E. OGGETTO: Imposta sulle successioni e donazioni - Vincoli di destinazione - Negozio fiduciario CIRCOLARE N. 28/E Settore Fiscalità Generale e Indiretta Roma, 27 marzo 2008 OGGETTO: Imposta sulle successioni e donazioni - Vincoli di destinazione - Negozio fiduciario 2 1. Premessa 3 2. Il nuovo ambito

Dettagli

Intermediari finanziari

Intermediari finanziari il LEGALE Intermediari finanziari È diventato praticamente obbligatorio per tutte le imprese, siano esse piccole, medie o grandi, dovere intrattenere rapporti con Istituti bancari. Vediamo il perché dell

Dettagli

SOLUZIONI VERIFICHE MODULO 2 UNITÀ 2

SOLUZIONI VERIFICHE MODULO 2 UNITÀ 2 Vivere l azienda 2 - Modulo 2 Unità 2 verifiche Soluzioni pag. 1 di 5 SOLUZIONI VERIFICHE MODULO 2 UNITÀ 2 Gli strumenti cartacei di regolamento VERIFICA VELOCE 1 1. V; 2. F; (denaro contante), 3. V; 4.

Dettagli

La fusione per incorporazione del Credito Bergamasco

La fusione per incorporazione del Credito Bergamasco Il Banco Popolare semplifica e razionalizza ulteriormente la struttura societaria del Gruppo: approvato il progetto di fusione per incorporazione del Credito Bergamasco e di Banca Italease Verona, 26 novembre

Dettagli

MODIFICAZIONI SOGGETTIVE DEL RAPPORTO OBBLIGATORIO.

MODIFICAZIONI SOGGETTIVE DEL RAPPORTO OBBLIGATORIO. 1 MODIFICAZIONI SOGGETTIVE DEL RAPPORTO OBBLIGATORIO. Fenomeni di mutamento della titolarità delle situazioni giuridiche soggettive facenti capo al rapporto obbligatorio: sub-ingresso di un soggetto nell

Dettagli

INDICE SOMMARIO DEL VOLUME

INDICE SOMMARIO DEL VOLUME INDICE SOMMARIO DEL VOLUME Indice per articoli... pag. IX Indice bibliografico...» XV ANTONIO ALBANESE LIBRO QUARTO DELLE OBBLIGAZIONI CAPO VIII DELLA CESSIONE DEL CONTRATTO...» 1 Indice analitico delle

Dettagli

GUIDA OPERATIVA ALLA PUBBLICITA DEI TRASFERIMENTI DI PARTECIPAZIONE DI SRL

GUIDA OPERATIVA ALLA PUBBLICITA DEI TRASFERIMENTI DI PARTECIPAZIONE DI SRL CAMERA DI COMMERCIO DI LIVORNO UFFICIO REGISTRO IMPRESE GUIDA OPERATIVA ALLA PUBBLICITA DEI TRASFERIMENTI DI PARTECIPAZIONE DI SRL Ottobre 2010 Conservatore R.I.: Dott. Pierluigi Giuntoli REV2 GUIDA/TRASF/SRL2

Dettagli

Lineamenti generali della mediazione civile e commerciale. D.Lgs. 28/2010

Lineamenti generali della mediazione civile e commerciale. D.Lgs. 28/2010 Lineamenti generali della mediazione civile e commerciale. D.Lgs. 28/2010 1 T E M A S O R T E G G I A T O N E L L A S E C O N D A S E S S I O N E 2 0 1 1 P R E S S O L U N I V E R S I T À D I R O M A T

Dettagli

TITOLI DI CREDITO CAMBIALE. Legge cambiaria 1669/1933

TITOLI DI CREDITO CAMBIALE. Legge cambiaria 1669/1933 TITOLI DI CREDITO - Nominativi (es azioni di società) Trasferimento mediante doppia annotazione (o doppio transfert) Del nome del nuovo possessore sia sul titolo sia sul registro dell emittente (es libro

Dettagli

FONDO PATRIMONIALE (artt. 167-171 C.C.)

FONDO PATRIMONIALE (artt. 167-171 C.C.) FONDO PATRIMONIALE (artt. 167-171 C.C.) COSTITUZIONE AMMINISTRAZIONE EFFICACIA OPPONIBILITA REVOCATORIA CESSAZIONE REGIME FISCALE DOTT.SSA ALESSANDRA DE LEONARDIS OBIETTIVI DEL FONDO CONCETTO DI FAMIGLIA

Dettagli

Corso di perfezionamento in. Governance del patrimonio e passaggio generazionale

Corso di perfezionamento in. Governance del patrimonio e passaggio generazionale Università degli Studi di Brescia con il patrocinio di Gruppo Generali S.p.A. Corso di perfezionamento in Governance del patrimonio e passaggio generazionale Programma 12 incontri da 8 ore ciascuno (4

Dettagli

Detrazione Irpef spese ristrutturazione Casi risolti

Detrazione Irpef spese ristrutturazione Casi risolti Detrazione Irpef spese ristrutturazione Casi risolti Saverio Cinieri Dottore Commercialista Revisore Contabile Giornalista pubblicista Agg. 23/06/2015 1 Soggetti Circolare 10 giugno 2004, n. 24/E Nel caso

Dettagli

S T U D I O L E G A L E M I S U R A C A - A v v o c a t i, F i s c a l i s t i & A s s o c i a t i L a w F i r m i n I t a l y

S T U D I O L E G A L E M I S U R A C A - A v v o c a t i, F i s c a l i s t i & A s s o c i a t i L a w F i r m i n I t a l y SINGAPORE DISCIPLINA DEI CONTRATTI COMMERCIALI A SINGAPORE di Avv. Francesco Misuraca Fonti del diritto commerciale a Singapore La normativa sui contratti si ispira grandemente alla omologa normativa inglese

Dettagli

Indice. Premessa. 4. Metodo misto patrimoniale-reddituale 4.1 Il metodo misto nella pratica professionale 4.2 Il metodo UEC. Cesi Professionale V

Indice. Premessa. 4. Metodo misto patrimoniale-reddituale 4.1 Il metodo misto nella pratica professionale 4.2 Il metodo UEC. Cesi Professionale V Premessa XV Parte prima - La due diligence 1. L attività di due diligence e le rettifiche ai bilanci 1.1 La due diligence 1.1.1 La due diligence legale 1.1.2 La due diligence fiscale 1.1.3 La due diligence

Dettagli

Economia Aziendale II

Economia Aziendale II Albez edutainment production Economia Aziendale II Le cambiali 1 Sommario L epoca di pagamento Gli strumenti di pagamento I titoli di credito La cambiale Cosa vuol dire Tipologia di cambiali Il pagherò

Dettagli

CONTRATTO DI LOCAZIONE AD USO ABITATIVO ex art. 2, comma 1, l. 09.12.1998, n. 431

CONTRATTO DI LOCAZIONE AD USO ABITATIVO ex art. 2, comma 1, l. 09.12.1998, n. 431 A) LOCATORE CONTRATTO DI LOCAZIONE AD USO ABITATIVO ex art. 2, comma 1, l. 09.12.1998, n. 431 COGNOME E NOME, nato a Luogo (CO) in data data e residente in Luogo(CO), Indirizzo e n. civico, C.F. Se società:

Dettagli

www.gaglione.it La compravendita di beni immobili in Italia

www.gaglione.it La compravendita di beni immobili in Italia La compravendita di beni immobili in Italia Scheda A Normativa di diritto civile 1. La vendita 2. La vendita immobiliare 3. La forma del contratto 4. La conclusione del contratto 5. Il preliminare di vendita

Dettagli

24 ore di formazione n. 20 crediti formativi

24 ore di formazione n. 20 crediti formativi SLIG EDUCATION School of Law International Group Legal English courses in Italy and UK www.sligeducation.it info@sligeducation.com Numero verde: 800-189563 CORSO LEGAL ENGLISH - Como, 9-16- 22 ottobre

Dettagli

18/10/2013. Rev. 01. CASALP S.p.A.

18/10/2013. Rev. 01. CASALP S.p.A. CASALP S.p.A. SISTEMA SANZIONATORIO E DISCIPLINARE EX D.LGS. 231/2001 1 INDICE 1. Premessa.. 3 2. Violazioni.. 4 3. Soggetti destinatari... 4 4. Comitato che vigila sui comportamenti e formula le proposte

Dettagli

REGOLAMENTO PER L ISTITUZIONE E LA TENUTA DELL ALBO COMUNALE DELLE ORGANIZZAZIONI DI VOLONTARIATO;

REGOLAMENTO PER L ISTITUZIONE E LA TENUTA DELL ALBO COMUNALE DELLE ORGANIZZAZIONI DI VOLONTARIATO; REGOLAMENTO PER L ISTITUZIONE E LA TENUTA DELL ALBO COMUNALE DELLE ORGANIZZAZIONI DI VOLONTARIATO; Approvato con deliberazione di G.M. n. 57 del 24/03/2003 REGOLAMENTO PER L ISTITUZIONE E LA TENUTA DELL

Dettagli

Avv. Sabrina Malaguti Ordine degli Avvocati di Reggio Emiilia

Avv. Sabrina Malaguti Ordine degli Avvocati di Reggio Emiilia Avv. Sabrina Malaguti Ordine degli Avvocati di Reggio Emiilia Composizione: la Private company può essere costituita da un solo socio mentre la Public deve avere almeno due soci Capitale minimo: la Public

Dettagli

Traduzione a cura di Sara DʼAttoma ****

Traduzione a cura di Sara DʼAttoma **** Traduzione a cura di Sara DʼAttoma Decreto del Presidente della Repubblica Popolare Cinese N. 36 Si dichiara che la Legge della Repubblica Popolare Cinese sulla legge applicabile ai rapporti privatistici

Dettagli

Caratteristiche funzionamento finanziamento e garanzie, dei fondi di previdenza complementare

Caratteristiche funzionamento finanziamento e garanzie, dei fondi di previdenza complementare Caratteristiche funzionamento finanziamento e garanzie, dei fondi di previdenza complementare 1 I destinatari Lavoratori dipendenti, privati e pubblici Quadri Lavoratori autonomi Liberi professionisti

Dettagli

SOMMARIO PARTE I IL RECUPERO DEI CREDITI IN AMBITO NAZIONALE

SOMMARIO PARTE I IL RECUPERO DEI CREDITI IN AMBITO NAZIONALE SOMMARIO Prefazione pag. 1 PARTE I IL RECUPERO DEI CREDITI IN AMBITO NAZIONALE CAPITOLO PRIMO FASE STRAGIUDIZIALE pag. 5 1. Aspetti preliminari pag. 7 F.1 Lettera di richiesta di certificato di residenza

Dettagli

STUDIO DE POLI - VENEZIA

STUDIO DE POLI - VENEZIA IL TRUST: COS È, IN BREVE di Ilaria Della Vedova Avvocato dello Studio De Poli Venezia Membro dell organismo Professionisti Accreditati in materia di Trust 1) Che cos è il trust? È un istituto di origine

Dettagli

LA CARTA DEI DIRITTI DEL CITTADINO NEI RAPPORTI CON IL NOTAIO

LA CARTA DEI DIRITTI DEL CITTADINO NEI RAPPORTI CON IL NOTAIO LA CARTA DEI DIRITTI DEL CITTADINO NEI RAPPORTI CON IL NOTAIO Vuoi comprare una casa e chiedere un mutuo a una banca? Vuoi donare la tua casa a uno dei tuoi figli? Vuoi costituire una società? Vuoi fare

Dettagli

MOBYT S.P.A. PROCEDURA DI INTERNAL DEALING - 1 -

MOBYT S.P.A. PROCEDURA DI INTERNAL DEALING - 1 - MOBYT S.P.A. PROCEDURA DI INTERNAL DEALING - 1 - Premessa In applicazione dell art. 11 combinato con l art. 17 e l art. 31 del Regolamento Emittenti AIM Italia Mercato Alternativo del Capitale (il Regolamento

Dettagli

Il modello di organizzazione pubblica, con particolare riferimento agli enti locali: principi, criteri e strumenti

Il modello di organizzazione pubblica, con particolare riferimento agli enti locali: principi, criteri e strumenti Master in gestione e innovazione nelle amministrazioni pubbliche Il modello di organizzazione pubblica, con particolare riferimento agli enti locali: principi, criteri e strumenti Giuseppe Panassidi 1

Dettagli

MEDIOLANUM REAL ESTATE gestito da Mediolanum Gestione Fondi SGR p.a.

MEDIOLANUM REAL ESTATE gestito da Mediolanum Gestione Fondi SGR p.a. Offerta al pubblico e ammissione alle negoziazioni di quote del fondo comune di investimento immobiliare chiuso ad accumulazione ed a distribuzione dei proventi denominato MEDIOLANUM REAL ESTATE gestito

Dettagli

INTERNAZIONALIZZAZIONE DELL IMPRESA ITALIANA

INTERNAZIONALIZZAZIONE DELL IMPRESA ITALIANA INTERNAZIONALIZZAZIONE DELL IMPRESA ITALIANA Aspetti pratici, legali e tributari, dei contratti di distribuzione, di licenza di marchi e brevetti, i prezzi di trasferimento e l accertamento fiscale Bologna,

Dettagli

Proposta di legge "Del Patto Civile di Solidarietà"Presentata dall'on. Dario Rivolta e altri

Proposta di legge Del Patto Civile di SolidarietàPresentata dall'on. Dario Rivolta e altri Proposta di legge "Del Patto Civile di Solidarietà"Presentata dall'on. Dario Rivolta e altri Onorevoli colleghi, la Proposta di Legge per istituire il Patto Civile di Solidarietà nasce dalle nuove esigenze

Dettagli

Fabio Bravo. Professore Aggregato di Diritto Privato presso l Università di Bologna. Le obbligazioni

Fabio Bravo. Professore Aggregato di Diritto Privato presso l Università di Bologna. Le obbligazioni Fabio Bravo Professore Aggregato di Diritto Privato presso l Università di Bologna Le obbligazioni Parte Prima Fonti, Definizione, Cenni Storici, Struttura, Elementi Soggettivi e Oggettivi del Rapporto

Dettagli

POLICY SINTETICA ADOTTATA DA BANCA LEONARDO S.P.A

POLICY SINTETICA ADOTTATA DA BANCA LEONARDO S.P.A POLICY SINTETICA ADOTTATA DA BANCA LEONARDO S.P.A. PER L INDIVIDUAZIONE E LA GESTIONE DEI CONFLITTI DI INTERESSE NELLA PRESTAZIONE DEI SERVIZI E DELLE ATTIVITA DI INVESTIMENTO E DEI SERVIZI ACCESSORI 1.

Dettagli

UDL. L intermediazione assicurativa

UDL. L intermediazione assicurativa L intermediazione assicurativa Norme sull intermediazione assicurativa il codice delle assicurazioni e il regolamento ISVAP n. 5 del 16/10/2006: l attuazione delle direttive UE e la regolamentazione degli

Dettagli

IL TRUST 1. DEFINIZIONE E FINALITA 2. I SOGGETTI COINVOLTI

IL TRUST 1. DEFINIZIONE E FINALITA 2. I SOGGETTI COINVOLTI IL TRUST 1. DEFINIZIONE E FINALITA Il trust è un contratto con cui un soggetto disponente (settlor) trasferisce la proprietà di uno o più beni a un soggetto fiduciario (trustee), il quale ne dispone e

Dettagli

OBBLIGO DELLA MEDIAZIONE

OBBLIGO DELLA MEDIAZIONE Iscritto al n. 453 del Registro degli organismi deputati a gestire tentativi di conciliazione/mediazione a norma dell'articolo 38 del D.Lgs. 17/01/2003, n. 5 OBBLIGO DELLA MEDIAZIONE Le nuove disposizioni

Dettagli

REGOLAMENTO IN MATERIA DI INTERNAL DEALING Introduzione Ai sensi dell art. 31 del Regolamento Emittenti AIM approvato in data 1 marzo 2012, come

REGOLAMENTO IN MATERIA DI INTERNAL DEALING Introduzione Ai sensi dell art. 31 del Regolamento Emittenti AIM approvato in data 1 marzo 2012, come REGOLAMENTO IN MATERIA DI INTERNAL DEALING Introduzione Ai sensi dell art. 31 del Regolamento Emittenti AIM approvato in data 1 marzo 2012, come successivamente modificato (il Regolamento Emittenti AIM

Dettagli

PROGRAMMA INDICATIVO DELLE LEZIONI DEL MASTER DI II LIVELLO IN D.P.A. a.a. 2014-2015

PROGRAMMA INDICATIVO DELLE LEZIONI DEL MASTER DI II LIVELLO IN D.P.A. a.a. 2014-2015 PROGRAMMA INDICATIVO DELLE LEZIONI DEL MASTER DI II LIVELLO IN D.P.A. a.a. 2014-2015 CONTABILITA PUBBLICA(130 h) DIRITTO DEI CONTRATTI PUBBLICI La gestione delle gare d appalto. Profili teorici e pratici

Dettagli

Dipartimento delle Scienze Giuridiche (DSG) PRIMO MODULO

Dipartimento delle Scienze Giuridiche (DSG) PRIMO MODULO Dipartimento delle Scienze Giuridiche (DSG) Master IL NUOVO DIRITTO SOCIETARIO Aspetti giuridici ed economici, con particolare riferimento alla governance societaria Allegato 1 Programma didattico-scientifico

Dettagli

Mediazione. Cos'è. Come fare

Mediazione. Cos'è. Come fare UFFICIO ARBITRATO E CONCILIAZIONE VADEMECUM STRUMENTI DI GIUSTIZIA ALTERNATIVA AMMINISTRATI DALLA C.C.I.A.A. DI BOLOGNA Mediazione Cos'è La Mediazione è il modo più semplice, rapido ed economico per risolvere

Dettagli

LA CARTA DEI DIRITTI DEL CITTADINO NEI RAPPORTI CON IL NOTAIO

LA CARTA DEI DIRITTI DEL CITTADINO NEI RAPPORTI CON IL NOTAIO LA CARTA DEI DIRITTI DEL CITTADINO NEI RAPPORTI CON IL NOTAIO Vuoi comprare una casa e chiedere un mutuo a una banca? Vuoi donare la tua casa a uno dei tuoi figli? Vuoi costituire una società? Vuoi fare

Dettagli

CAPITOLO 2 La mediazione, la proposta di acquisto e l accettazione

CAPITOLO 2 La mediazione, la proposta di acquisto e l accettazione SOMMARIO CAPITOLO 1 - Le trattative precontrattuali 1. Fase preparatoria 1.1. Gli atti prodromici 1.2. Il recesso dalle trattative 2. L oggetto delle trattative 2.1. Dovere di informazione e pubblicità

Dettagli

L ILLECITO TRIBUTARIO

L ILLECITO TRIBUTARIO L ILLECITO TRIBUTARIO Costituisce illecito tributario ogni inosservanza degli obblighi attinenti al rapporto giuridico d imposta. Trattasi di fatti giuridicamente rilevanti da cui l ordinamento tributario

Dettagli

CAPITOLO I NOZIONE DI «ACQUISTO A NON DOMINO»

CAPITOLO I NOZIONE DI «ACQUISTO A NON DOMINO» INDICE SOMMARIO Introduzione... XI PARTE PRIMA NOZIONE E RATIO DELL ISTITUTO CAPITOLO I NOZIONE DI «ACQUISTO A NON DOMINO» 1. Nozione di acquisto a non domino... 3 2. Natura dell acquisto... 9 3. Acquisto

Dettagli

L ARBITRATO NELLA TEORIA E NELLA PRASSI

L ARBITRATO NELLA TEORIA E NELLA PRASSI In collaborazione con Percorso formativo L ARBITRATO NELLA TEORIA E NELLA PRASSI ORARIO 14.00 18.00 Bergamo, Via Foro Boario 3 14 marzo 2014 21 marzo 2014 28 marzo 2014 04 aprile 2014 11 aprile 2014 OBIETTIVI

Dettagli

Consiglio dell Ordine degli Avvocati di Biella. Via Marconi, 28 13900 Biella. Istanza di ammissione al Patrocinio a spese dello Stato

Consiglio dell Ordine degli Avvocati di Biella. Via Marconi, 28 13900 Biella. Istanza di ammissione al Patrocinio a spese dello Stato Depositato / Pervenuto il Ammesso il Consiglio dell Ordine degli Avvocati di Biella Via Marconi, 28 13900 Biella Istanza di ammissione al Patrocinio a spese dello Stato Il / La sottoscritt nat a prov./naz.

Dettagli

STATUTO ASSOCIAZIONE VOLONTARI LA REALTÀ

STATUTO ASSOCIAZIONE VOLONTARI LA REALTÀ ASSOCIAZIONE VOLONTARI LA REALTÀ Via Contea, 1 31055 QUINTO DI TREVISO Cod. Fisc. 94020520261 Iscritta al registro regionale delle Associazioni di Volontariato al n. TV/0130 ONLUS STATUTO ASSOCIAZIONE

Dettagli

INDICE - SOMMARIO PARTE PRIMA LA LOCAZIONE SECONDO IL CODICE CIVILE

INDICE - SOMMARIO PARTE PRIMA LA LOCAZIONE SECONDO IL CODICE CIVILE INDICE - SOMMARIO Introduzione... pag. V PARTE PRIMA LA LOCAZIONE SECONDO IL CODICE CIVILE di Aldo Ferrari IL CONTRATTO DI LOCAZIONE: ASPETTI GENERALI E CARATTERISTICHE 1. Nozione e natura del contratto

Dettagli

Costituzione di una società a responsabilità limitata in Polonia

Costituzione di una società a responsabilità limitata in Polonia Costituzione di una società a responsabilità limitata in Polonia I quesiti che si pongono gli investitori stranieri interessati ad operare in Polonia generalmente sono i seguenti: - quali società si possono

Dettagli

Il Contratto di Rete e le Opportunità. Maria Cristina D Arienzo

Il Contratto di Rete e le Opportunità. Maria Cristina D Arienzo Il Contratto di Rete e le Opportunità Maria Cristina D Arienzo Cremona, 4 marzo 2014 Evoluzione normativa Legge 33/2009 Legge sviluppo Legge 122/2010 Legge 134/2012 Legge 221/2012 Legge 99/2013 conv. 99/2009

Dettagli

CONVENZIONE PER LA RISCOSSIONE MEDIANTE RUOLO CON PROCEDURA GESTIONE INTEGRATA AVVISI (GIA)

CONVENZIONE PER LA RISCOSSIONE MEDIANTE RUOLO CON PROCEDURA GESTIONE INTEGRATA AVVISI (GIA) AGENZIA LAORE SARDEGNA - ALLEGATO ALLA DETERMINAZIONE N.331/2014 DEL 26.05.2014 CONVENZIONE PER LA RISCOSSIONE MEDIANTE RUOLO CON PROCEDURA GESTIONE INTEGRATA AVVISI (GIA) LAORE Sardegna, di seguito denominato

Dettagli

DEPOSITI A RISPARMIO PER CONSUMATORI

DEPOSITI A RISPARMIO PER CONSUMATORI FOGLIO INFORMATIVO relativo al DEPOSITI A RISPARMIO PER CONSUMATORI INFORMAZIONI SULLA BANCA BANCA DEL CENTROVENETO Credito Cooperativo S.C. - Longare Via Ponte di Costozza, 12 36023 Longare (VI) Tel.:

Dettagli

MILANO NOTAI PER UN APPROCCIO INTERNAZIONALE AL BUSINESS VIA MANZONI, 14 - MILANO

MILANO NOTAI PER UN APPROCCIO INTERNAZIONALE AL BUSINESS VIA MANZONI, 14 - MILANO MILANO NOTAI PER UN APPROCCIO INTERNAZIONALE AL BUSINESS VIA MANZONI, 14 - MILANO MILANO NOTAI Dal cuore della finanza italiana, Milano Notai propone un approccio internazionale al business. Giovannella

Dettagli

STATUTO (ONLUS) AVENTE FORMA GIURIDICA DI ASSOCIAZIONE

STATUTO (ONLUS) AVENTE FORMA GIURIDICA DI ASSOCIAZIONE STATUTO (ONLUS) AVENTE FORMA GIURIDICA DI ASSOCIAZIONE Art. 1. COSTITUZIONE 1) È costituita con sede in Candia alla via Castiglione n. 30 l Associazione denominata AMICI DELLA CHIESA DI SANTO STEFANO DEL

Dettagli

MODI DI FINANZIAMENTO DELL ECONOMIA

MODI DI FINANZIAMENTO DELL ECONOMIA MODI DI FINANZIAMENTO DELL ECONOMIA 1 OPERATORI FINANZIARI ATTIVI E PASSIVI Gli operatori finanziari possono essere divisi in quattro gruppi: Le famiglie; Le imprese; La pubblica amministrazione; il resto

Dettagli

CONNESSIONE * * * CONNESSIONE SOGGETTIVA. riguarda i soggetti connessione tenue identità di soggetti e diversi di petitum e causa petendi

CONNESSIONE * * * CONNESSIONE SOGGETTIVA. riguarda i soggetti connessione tenue identità di soggetti e diversi di petitum e causa petendi CONNESSIONE cosa è? obiettivo Relazione tra rapporti giuridici oggetto di domande diverse Elemento in comune persone petitum causa petendi Non vi è identità, neppure parziale assicurare il simultaneus

Dettagli

PRESTA DENARO INTERESSE = COMPENSO SPETTANTE PER LA TEMPORANEA CESSIONE DI UN CAPITALE MONETARIO COMMISURATO A CAPITALE PRESTATO DURATA DEL PRESTITO

PRESTA DENARO INTERESSE = COMPENSO SPETTANTE PER LA TEMPORANEA CESSIONE DI UN CAPITALE MONETARIO COMMISURATO A CAPITALE PRESTATO DURATA DEL PRESTITO PRESTA DENARO MUTUANTE MUTUATARIO INTERESSE = COMPENSO SPETTANTE PER LA TEMPORANEA CESSIONE DI UN CAPITALE MONETARIO COMMISURATO A CAPITALE PRESTATO DURATA DEL PRESTITO 1 LA SUA MISURA, RAPPORTATA A 100

Dettagli

Economia Aziendale II

Economia Aziendale II Albez edutainment production Economia Aziendale II Le cambiali Sommario L epoca di pagamento Gli strumenti di pagamento I titoli di credito La cambiale Cosa vuol dire Tipologia di cambiali Il pagherò Contenuto

Dettagli

INDICE SOMMARIO PARTE PRIMA INTRODUZIONE. Capitolo 1 L ORDINAMENTO GIURIDICO

INDICE SOMMARIO PARTE PRIMA INTRODUZIONE. Capitolo 1 L ORDINAMENTO GIURIDICO INDICE SOMMARIO PARTE PRIMA INTRODUZIONE Capitolo 1 L ORDINAMENTO GIURIDICO 1. Diritto, regola, norma... Pag. 1 2. L idea di «fonti del diritto»...» 3 3. L ordinamento giuridico...» 4 4. Le fonti del diritto

Dettagli

CITTÀ DI BORGARO TORINESE PROVINCIA di TORINO C.A.P. 10071

CITTÀ DI BORGARO TORINESE PROVINCIA di TORINO C.A.P. 10071 CITTÀ DI BORGARO TORINESE PROVINCIA di TORINO C.A.P. 10071 www.comune.borgaro-torinese.to.it REGOLAMENTO GENERALE PER LA DISCIPLINA DELLE ENTRATE COMUNALI INDICE Articolo D E S C R I Z I O N E 1 2 3 4

Dettagli

S T U D I O L E G A L E M I S U R A C A - A v v o c a t i, F i s c a l i s t i & A s s o c i a t i L a w F i r m i n I t a l y

S T U D I O L E G A L E M I S U R A C A - A v v o c a t i, F i s c a l i s t i & A s s o c i a t i L a w F i r m i n I t a l y QATAR DIRITTO SOCIETARIO IN QATAR di Avv. Francesco Misuraca Diritto societario in Qatar La disciplina del diritto societario è contenuta nella nuova Legge n. 5/2002 definita New Commercial Companies Law

Dettagli

CONVENZIONE PER LA RISCOSSIONE MEDIANTE RUOLO CON PROCEDURA GESTIONE INTEGRATA AVVISI (GIA)

CONVENZIONE PER LA RISCOSSIONE MEDIANTE RUOLO CON PROCEDURA GESTIONE INTEGRATA AVVISI (GIA) CONVENZIONE PER LA RISCOSSIONE MEDIANTE RUOLO CON PROCEDURA GESTIONE INTEGRATA AVVISI (GIA) L anno 2014, il giorno.. del mese di., in, tra Il Comune di Ollolai, di seguito Ente, con sede in,.. n..., C.F..,

Dettagli

Forma giuridica dell impresa. Impresa individuale. Ditta individuale. Società. L avvio di un attività domande frequenti. Dott.

Forma giuridica dell impresa. Impresa individuale. Ditta individuale. Società. L avvio di un attività domande frequenti. Dott. La scelta della forma giuridica e la governance Dott. Paolo Bolzonella L avvio di un attività domande frequenti Come si fa ad avviare un impresa? Quale tipo di impresa scegliere? Quali requisiti occorrono?

Dettagli

I Venerdì dell Avvocatura

I Venerdì dell Avvocatura Arcidiocesi di Milano Curia Arcivescovile Avvocatura I Venerdì dell Avvocatura Le successioni e le donazioni Introduzione 3 incontro 13 dicembre 2013 SUCCESSIONI La successione mortis causa rappresenta

Dettagli

APPUNTI DI SECONDA di FABIANA BOLOGNINI

APPUNTI DI SECONDA di FABIANA BOLOGNINI APPUNTI DI SECONDA di FABIANA BOLOGNINI Economia aziendale è una disciplina che studia l azienda; è un insieme di persone e di beni con un organizzazione e uno scopo: SODDISFARE I BISOGNI. Le aziende si

Dettagli

Avv. Sergio Maria Battaglia. Docente AIRA Associazione Italiana Responsabili Antiriciclaggio Roma, 28 marzo 2009

Avv. Sergio Maria Battaglia. Docente AIRA Associazione Italiana Responsabili Antiriciclaggio Roma, 28 marzo 2009 Avv. Sergio Maria Battaglia Docente AIRA Associazione Italiana Responsabili Antiriciclaggio Roma, 28 marzo 2009 I profili di responsabilità nei rapporti banca cliente La violazione degli obblighi Biennio

Dettagli

CAMERA DEI DEPUTATI PROPOSTA DI LEGGE. d iniziativa della deputata COVELLO. Modifiche al codice civile in materia di successione

CAMERA DEI DEPUTATI PROPOSTA DI LEGGE. d iniziativa della deputata COVELLO. Modifiche al codice civile in materia di successione Atti Parlamentari 1 Camera dei Deputati XVII LEGISLATURA DISEGNI DI LEGGE E RELAZIONI DOCUMENTI CAMERA DEI DEPUTATI N. 3466 PROPOSTA DI LEGGE d iniziativa della deputata COVELLO Modifiche al codice civile

Dettagli

ASSOCIAZIONE DI VOLONTARIATO PROGETTO MANOLA S T A T U T O

ASSOCIAZIONE DI VOLONTARIATO PROGETTO MANOLA S T A T U T O ASSOCIAZIONE DI VOLONTARIATO PROGETTO MANOLA S T A T U T O 1 ART. 1 (Denominazione e sede) 1. E costituita l associazione di volontariato, denominata: che assume la forma giuridica

Dettagli

IL REGISTRO DEI REVISORI: ACCESSO, FORMAZIONE E CONTROLLO DELLA QUALITÀ. Annalisa DE VIVO

IL REGISTRO DEI REVISORI: ACCESSO, FORMAZIONE E CONTROLLO DELLA QUALITÀ. Annalisa DE VIVO : ACCESSO, FORMAZIONE E CONTROLLO DELLA QUALITÀ Annalisa DE VIVO Diretta 19 aprile 2010 ISTITUZIONE DEL REGISTRO Con il d.lgs. n. 39/2010 è istituito un UNICO REGISTRO DEI REVISORI LEGALI. L autorità pubblica

Dettagli

Sezione Reati ricettazione, riciclaggio e impiego di denaro, beni o utilità di provenienza illecita

Sezione Reati ricettazione, riciclaggio e impiego di denaro, beni o utilità di provenienza illecita Modello di organizzazione gestione e controllo ai sensi del D.Lgs 231/2001 Parte Speciale Sezione Reati ricettazione, riciclaggio e impiego di denaro, beni o utilità di provenienza illecita ELENCO DELLE

Dettagli

STATUTO DELL ORGANIZZAZIONE DI VOLONTARIATO salvadanaio per i boschi

STATUTO DELL ORGANIZZAZIONE DI VOLONTARIATO salvadanaio per i boschi STATUTO DELL ORGANIZZAZIONE DI VOLONTARIATO salvadanaio per i boschi ART. 1 (Denominazione e sede) L organizzazione di volontariato, denominata: assume la forma giuridica di

Dettagli

TRASPARENZA DELLE OPERAZIONI E DEI SERVIZI BANCARI Titolo VI (artt. 115-128) Testo Unico Bancario FOGLI INFORMATIVI

TRASPARENZA DELLE OPERAZIONI E DEI SERVIZI BANCARI Titolo VI (artt. 115-128) Testo Unico Bancario FOGLI INFORMATIVI INFORMAZIONI SULLA BANCA BANCA DI CREDITO COOPERATIVO DI CARATE BRIANZA Società Cooperativa Sede Legale: 20841 Carate Brianza (MB) - Via Cusani, 6 Tel. 0362 9401 - Fax 0362 903634 Cod. Fiscale 01309550158

Dettagli

S T U D I O L E G A L E M I S U R A C A - A v v o c a t i, F i s c a l i s t i & A s s o c i a t i L a w F i r m i n I t a l y

S T U D I O L E G A L E M I S U R A C A - A v v o c a t i, F i s c a l i s t i & A s s o c i a t i L a w F i r m i n I t a l y HONG KONG DIRITTO SOCIETARIO AD HONG KONG di Avv. Francesco Misuraca Forme societarie, Impresa Individuale, Partnership, Trust ad Hong Kong Forme societarie, Impresa Individuale, Partnership, Trust ad

Dettagli

1 La nuova revisione legale di Giorgio Gentili

1 La nuova revisione legale di Giorgio Gentili di Giorgio Gentili 1.1 Novità introdotte dal d.lgs. n. 39/2010 Il d.lgs. 27 gennaio 2010, n. 39, pubblicato in Gazzetta Ufficiale il 23 marzo 2010, n. 68, recepisce la direttiva n. 2006/43/Ce, relativa

Dettagli

La mediazione in condominio Procedimenti esclusi dalla mediazione Transazione in condominio: quali quorum 4258 24 2 2006

La mediazione in condominio Procedimenti esclusi dalla mediazione Transazione in condominio: quali quorum 4258 24 2 2006 La mediazione in condominio La mediazione è l attività svolta da un terzo imparziale finalizzata ad assistere due o più soggetti nella ricerca di un accordo amichevole per la composizione di una controversia.

Dettagli

COMUNE DI PARMA REGOLAMENTO PER LA DISCIPLINA DI INCARICHI LEGALI

COMUNE DI PARMA REGOLAMENTO PER LA DISCIPLINA DI INCARICHI LEGALI COMUNE DI PARMA REGOLAMENTO PER LA DISCIPLINA DI INCARICHI LEGALI Approvato con deliberazione n. AC 149/19 del 01.03.2012 del Commissario Straordinario con poteri del Consiglio Comunale REGOLAMENTO PER

Dettagli

Presentazione di Guido Alpa... Prefazione di Giorgio Santacroce...

Presentazione di Guido Alpa... Prefazione di Giorgio Santacroce... SOMMARIO Presentazione di Guido Alpa... Prefazione di Giorgio Santacroce... V IX CAPITOLO 1 LA DEGIURISDIZIONALIZZAZIONE DELLE CON- TROVERSIE TRA PRECEDENTI STRANIERI E PRASSI INTERNE 1. Panorama delle

Dettagli

UNIDROIT CONVENZIONE UNIDROIT. sul FACTORING INTERNAZIONALE. (Ottawa, 26 maggio 1988)

UNIDROIT CONVENZIONE UNIDROIT. sul FACTORING INTERNAZIONALE. (Ottawa, 26 maggio 1988) UNIDROIT ISTITUTO INTERNAZIONALE PER L UNIFICAZIONE DEL DIRITTO PRIVATO ============================================================= CONVENZIONE UNIDROIT sul FACTORING INTERNAZIONALE (Ottawa, 26 maggio

Dettagli