Interruttori differenziali 5SV

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Interruttori differenziali 5SV"

Transcript

1 s Siemens S.p.A SENTRON La sicurezza di sempre in un nuovo design. 5SV tecnologia ed affidabilità "Made in Germany" Sicurezza al primo posto Gli interruttori differenziali sono destinati alla protezione delle persone contro i i contatti diretti e indiretti e prevengono la formazione di incendi. Nuovo design per un maggior comfort Il nuovo design dei differenziali 5SV con indicatore di posizione e segnalazione dello stato sulla leva garantisce maggior sicurezza e semplicità d'uso. E' garantita la compatibilità con gli accessori della gamma standard: contatti ausiliari e di segnalazione, bobine a lancio di corrente e di minima tensione. Installazione semplice e sicura I nuovi differenziali 5SV sono compatibili con il sistema a barre 5ST3 e garantiscono una semplice installazione grazie al sistema di aggangio-sgancio rapido da barra DIN che non richiede l'impiego di utensili.va Vantaggi 7 Ridotta manutenzione, il tasto di prova va premuto semestralmente 7 Esecuzione "Antitemporale" di serie sui Tipo A: evita gli scatti intempestivi 7 Portfolio di accessori comuni a tutta la gamma di apparecchi modulari SENTRON 7 Installazione rapida grazie al sistema di aggancio-sgancio senza utensili Answers for Energy Management.

2 Siemens S.p.A Interruttori differenziali Tipo AC, 5SV4 e 5SV5 Dati di scelta e ordinazione Tipo AC -25 differenziale Unità modulari Codice d'ordinazione Codice equivalente (old design) I n I n ma A Interruttori differenziali Tipo AC, non accessoriabili SV5312-0FB 40 5SV5314-0FB 5SM3312-0FB 5SM3314-0FB Interruttori differenziali Tipo AC SV SV SV SV SV SV SV SV SV SV SV SV SV P+N; Vc.a. ; 50 Hz 5SM SM SM SM SM SM SM SM SM SM SM SM SM SV SV SV SV SV SV SV SV SV SV SV SV SV SV SV SV SM SM SM SM SM SM SM SM SM SM SM SM SM SM

3 Siemens S.p.A Interruttori differenziali Tipo A, 5SV3 Dati di scelta e ordinazione Tipo A -25 differenziale Unità modulari Codice d'ordinazione Codice equivalente (old design) I n I n ma A Interruttori differenziali Tipo A SV SV SV SV SV SV SV SV SV SV SV SV SV P+N; Vc.a. ; 50 Hz 5SM SM SM SM SM SM SM SM SM SM SM SM SM SV SV SV SV SV SV SV SV SV SV SV SV SV SV SV SV SM SM SM SM SM SM SM SM SM SM SM SM SM

4 Siemens S.p.A Interruttori differenziali Tipo A Selettivi, 5SV3 Dati di scelta e ordinazione Tipo A -25 differenziale Unità modulari Codice d'ordinazione Codice equivalente (old design) I n I n ma A Interruttori differenziali Tipo A Selettivi SV SM SV SV SV SV SM SM SM P+N; Vc.a. ; 50 Hz SV SV SV SV SV SV SM SM SM SM SM SV SM Elementi ausiliari 5ST30 Serie Contatto ausiliario CA (0,5 u.m,.) Contatto di segnalazione d intervento CS (0,5 u.m.) Bobina a lancio di corrente BL (1 u.m.) Bobina di minima tensione BM (1 u.m.) 5SV3 5ST3010 5ST3013 1) 1NA+1NC 5ST3020 1NA+1NC 5ST3030 5ST3043 5ST3040 2) 230 V AC 5SV4 5ST3011 5ST3014 1) 2NA 5ST3021 2NA 110 V c.c./ V AC 5ST3044 5ST3041 2) 110 V DC 5ST3012 5ST3015 1) 2NC 5ST3022 2NC 5ST3031 5ST3045 5ST3042 2) 24 V DC 5ST NA+1NC con tasto di TEST 5ST NA+1NC con tasto di TEST e RESET V AC/DC 5ST3043 5ST3040 2) 230 V AC 5ST NA con tasto di TEST 5ST NA con tasto di TEST e RESET 5ST3044 5ST3041 2) 110 V DC 5ST NC con tasto di TEST 5ST NC con tasto di TEST e RESET 5ST3045 5ST3042 2) 24 V DC Legenda: NA = contatto normalmente aperto NC = contatto normalmente chiuso 1) Per bassa potenza 1 ma, 5 V DC, fino a 50 ma, 30 V DC (esempio: PLC). 2) Esecuzione con contatti anticipati secondo CEI EN

5 Siemens S.p.A Dati tecnici 5SV Rispondenza Normativa CEI EN (VDE ) CEI EN (VDE ) CEI EN (VDE ) Esecuzione Tenuta agli interventi intempestivi di origine atmosferica o di manovra, con forma d onda 8/20 s Istantaneo Selettivo Tipo AC > 250 A Tipo A antitemporale > 1000 A > 5000 A Prova mediante tasto di TEST Semestrale Tensione Un V c.a. 230 / / 400 Frequenza Hz 50/60 In A differenziale Idn ma Potere di chiusura e interruzione Im A 800 Morsetti per conduttori mm 2 da 1,5 fino a 35 per puntalini mm 2 da 1,5 fino a 35 Coppia di serraggio morsetti Nm da 2,5 a 3 Collegamento alla rete da morsetti inferiori o superiori Posizione di montaggio qualsiasi Grado di protezione secondo CEI EN IP20 Resistenza al fuoco Prova del filo incandescente secondo IEC Durata elettrica e meccanica >10000 cicli Temperatura di stoccaggio C -40 fino a +75 Temperatura ambiente C -25 fino a +45 Tropicalizzazione secondo la IEC parte cicli (55 C, 95% umidità relativa) Assenza di CFC e silicone Si Dimensionali 35, , , , ,15 89,8 45,15 6,2 I201_ ,8 6,2 I201_ P+N 3P+N Schemi elettrici 1 N N 2 N I201_ N I201_ P+N 3P+N 5

6 Ü» ±²» ½±³³» ½» Í»³»² Íò òßò Ê» л ±» ß ¾» ± л ô ïð îðïîê Ó ²± ó Ý» б» ïéïëì Ì» ò ðîóîìíêòîêëì Ñ ¹ ² ±²» ¼ ª»²¼ ó Û»²½± Ú Ó ½ ± ß» Ô±³¾ ¼ Ð ±ª ²½»æ Þ» ¹ ³± ó Þ» ½ ó Ý»³±² ó Ô»½½± ó Ô±¼ ó Ð ½»² ó ͱ²¼ ± ó Þ» ó ݱ³± ó Ó ²± ó Ò±ª ó Ð ª ó Ê»» ó Ê» ¾ ² ó Ê» ½» Ê» л ±» ß ¾» ± л ô ïð îðïîê Ó ²± ó Ý» б» ïéïëì Ì» ò ðîóîìíêòîíðç ± òîêìð Ú ðîóîìíêòíìïê Ó ½ ± ß» Ò± ¼ Ѫ» λ¹ ±² æ Ô ¹«ô л³±²» ø» ½ «± Þ» ô Ò±ª ô Ê» ¾ ² ô Ê» ½» ô Í ¼»¹² ô Ê» Üß± Ù»²±ª Ê Û² ½± Ó»»²ô èí ó Ý ïêïëî Ì» ò ðïðóíìíìòéêì ó Ú ðïðóíìíìòêèç ̱ ²± Ê ¼» Ü ± ±ô ìç ó Ý ïðïíë Ì» ò ðïïóêïéíòîéí ó Ú ðïïóêïéíòîðî Ó ½ ± ß» Ò± ¼ Û Î»¹ ±² æ Ú «Ê»²» Ù «ô Ì»² ²± ß ± ß¼ ¹»ô Ê»²» ± õ Ó ² ±ª Ð ¼±ª Ê Ð ³ Í ¼ ô íë ó Ý íëïîç Ì» ò ðìçóèëííòííè ó Ú ðìçóèëííòíìê Ó ½ ± ß» Ý»² ± Ò± ¼ λ¹ ±² æ Û³ α³ ¹² ô λ «¾¾ ½ ¼ Í ² Ó ²±ô ̱ ½ ² õ ß²½±² ô Ó ½» ô л ±óë ¾ ²± Þ± ±¹² Ê Ì Ý±³«² Û«±» ô ç ìðïîé Þ± ±¹² øþñ Ì» ò ðëïóêíèìòêðì ó Ú ðëïóêíèìòêíð Ú»²» Ê Ü±² Ô±»² ± л ± ô ì ëððïè ͽ ²¼ ½½ øú Ì» ò ðëëóéëçëòêðî ó Ú ðëëóéëçëòêïë Ó ½ ± ß» Ý»² ± Í«¼ λ¹ ±² æ ß¾ «±ô Þ ½ ô Ý ¾ ô Ý ³ ² ô Ô ±ô Ó±»ô Ы¹ ô Í ½ ô ˳¾ õ ß ½± Ð ½»²±ô Ú» ³± õ Ó Î±³ Ê Ô ² ² ô ìëë ó Ý ððïìî Ì» ò ðêóëçêçîòîêî ó Ú ðêóëçêçîòîðð Þ Ê ¼»» Ñ»²»ô ïê ó Ý éððîê Ì» òðèðóëíèéòìïð ó Ú ðèðóëíèéòìðì Ò ± Ê Úò ³ ±ô ïçè ó Ý èðïìê Ì» ò ðèïóîìíëòíçï ó Ú ðèïóîìíëòííé Í ½«Êò» Íò Ð ² ¹ ô ïìïñ» ó Ý çêïðð Ì» ò ðçíïóïçêîòìíë ó Ú ðçíïóïçêîòìíì Í»³»² Íò òßò Û²» ¹ Ó ² ¹»³»² Ü ª ±² Ô± ʱ ¹» ú Ð ±¼«½ Ê» л ±» ß ¾» ± л ô ïð îðïîê Ó ²± Ý«±³» Í«± ر ²»ô Í» ª ½»» Í» ª ± ½ ³¾ Ì» ò ðî îìí êîððð Ú ðî îìí êîïðð»ó³ æ «± ò ò «±³ ±²à»³»² ò½±³ Ô» ²º± ³ ±² ±» ² ± ½ ±¹± ½±²»²¹±²± ¼» ½ ±² ± ½» ½» ½» ±»¾¾» ± ª» ½±²»ª± ª» ¼» ±¼± ± ²±²»»»»³» ±»ô ²» º± ³ ¼» ½ ô» ½ ± ½ ª± ½±²½» ±ò Ô» ½» ½» ½»» ²²± ¼ ½±² ¼»» Ì» ¼»²±³ ² ±² ¼» ±¼± ± ±²±»»» ³ ½ ± ¼»²±³ ² ±² ¼ ±¼± ¼» Í»³»² ßÙ ± ¼» ¼» º± ² ½ ô ½««± ¼» ¼»» ± ½± «. ª ±» ¼ ± ¼» ±» ò ò»³»² ò ñôê

Interruttori differenziali di Tipo B+

Interruttori differenziali di Tipo B+ Interruttori differenziali di Tipo B+ BETA Apparecchi Modulari, Fusibili BT, Quadretti e Centralini Nel settore industriale, del terziario e in quello medicale, è sempre più frequente l impiego di utilizzatori

Dettagli

Interruttori differenziali per ambienti aggressivi

Interruttori differenziali per ambienti aggressivi Interruttori differenziali per ambienti aggressivi BETA Apparecchi Modulari, Fusibili BT, Quadretti e Centralini Le condizioni standard per il funzionamento degli interruttori differenziali sono definite

Dettagli

Interruttori di manovra-sezionatori

Interruttori di manovra-sezionatori Siemens S.p.A. 2014 Nuovo design per un utilizzo più confortevole Comando affidabile I nuovi interruttori di manovra-sezionatori 5TL1 vengono installati per il comando di impianti di illuminazione, per

Dettagli

Interruttori Magnetotermici 5SL

Interruttori Magnetotermici 5SL Interruttori Magnetotermici 5SL SENTRON Apparecchi modulari e Fusibili BT La nuova serie di interruttori magnetotermici modulari 5SL consente la realizzazione di impianti elettrici sicuri e che soddisfano

Dettagli

Interruttori magnetotermici differenziali DS201 Caratteristiche tecniche

Interruttori magnetotermici differenziali DS201 Caratteristiche tecniche Interruttori magnetotermici differenziali Caratteristiche tecniche CARATTERISTICHE TECNICHE Norme di riferimento Caratteristiche Tipo (forma d onda del guasto a terra) elettriche Poli Corrente nominale

Dettagli

Interruttori differenziali puri: Blocchi differenziali: Interruttori differenziali magnetotermici:

Interruttori differenziali puri: Blocchi differenziali: Interruttori differenziali magnetotermici: Gli interruttori differenziali assicurano la protezione delle persone e degli impianti dalle correnti di guasto a terra, dividendosi in tre categorie. - Interruttori differenziali puri: sono sensibili

Dettagli

Interruttori differenziali per ambienti aggressivi

Interruttori differenziali per ambienti aggressivi w 5 per ambienti aggressivi Grazie all'innovativo sistema anticondensa garantiscono il massimo della sicurezza e dell' anche nelle situazione più difficili! ˲ ²«±ª± ½±²½» ± ¼ ½ Ô» ½±²¼ ±² ²¼ ¼» º«² ±²

Dettagli

Interruttori magnetotermici Serie S 280 caratteristiche tecniche

Interruttori magnetotermici Serie S 280 caratteristiche tecniche Interruttori magnetotermici Serie S 80 caratteristiche tecniche S 80 CSC400474F001 S 80 80-100 A Dati generali Norme di riferimento CEI EN 60898-1, CEI EN 60947- Poli 1P, P, 3P, 4P Caratteristiche di intervento

Dettagli

S 200 L, S 200, S 200 M

S 200 L, S 200, S 200 M Gli interruttori magnetotermici proteggono le installazioni da sovraccarichi e corto circuiti, assicurando affidabilità e sicurezza nelle operazioni. La nuova serie S 00 System pro M compact soddisfa le

Dettagli

Interruttori magnetotermici Serie S 290 caratteristiche tecniche

Interruttori magnetotermici Serie S 290 caratteristiche tecniche Interruttori magnetotermici Serie S 90 caratteristiche tecniche S 90 Norme di riferimento CEI EN 60898, CEI EN 60947- Corrente nominale In [A] 80 In 100 Poli P. 4P Tensione nominale Ue P, 4P [V] 30-400

Dettagli

Comando e Segnalazione

Comando e Segnalazione Introduzione /2 Interruttori di manovra-sezionatori /3 Interruttori di comando, deviatori e commutatori /4 Elementi ausiliari e sbarre di collegamento /5 Sezionatori sottocarico / Commutatori modulari

Dettagli

Interruttori Magnetotermici per impieghi speciali

Interruttori Magnetotermici per impieghi speciali Siemens 0 Interruttori Magnetotermici per impieghi speciali Low Voltage - Circuit Protection Le nuove famiglie di interruttori magnetotermici SY...-.KK e SY...-.KK possono essere impiegate per la protezione

Dettagli

Interruttori Magnetotermici per corrente continua 5SY5 4

Interruttori Magnetotermici per corrente continua 5SY5 4 Interruttori Magnetotermici per corrente continua 5SY5 BETA Soluzioni per sistemi fotovoltaici 7 Sistemi Fotovoltaici L elevata tensione di esercizio presente in questo tipo di impianti, specialmente a

Dettagli

Interruttori differenziali Antidisturbo

Interruttori differenziali Antidisturbo Interruttori differenziali Antidisturbo Le nuove generazione di interruttori differenziali e magnetotermicodifferenziali SIEMENS antidisturbo tipo G e tipo K nascono per garantire la continuità d esercizio

Dettagli

S800 PV-S, S800 PV-M, F200 PV B

S800 PV-S, S800 PV-M, F200 PV B S800 PV-S, S800 PV-M, F200 PV B Interruttori, sezionatori e interruttori differenziali tipo B per impianti fotovoltaici 2CSC413001B0902 Interruttori magnetotermici e sezionatori per corrente continua specifici

Dettagli

Caratteristiche elettriche Interruttori differenziali ID

Caratteristiche elettriche Interruttori differenziali ID Guida tecnica Caratteristiche elettriche Interruttori differenziali ID tipo ID norma di riferimento CEI EN 61008-1 classe AC corrente nominale [A] In 25 40 63 80 100 d impiego massima [V] Ue 2P 230 230

Dettagli

Scaricatori e limitatori di sovratensione

Scaricatori e limitatori di sovratensione 5SD741 e 5SD748 Scaricatori di sovratensione di origine atmosferica Tipo 1 / 2 Caratteristiche Gli scaricatori di Tipo 1 / 2 sono dispositivi, in esecuzione compatta, che possono essere installati sia

Dettagli

5TT5 Contattori modulari

5TT5 Contattori modulari Siemens S.p.. 2 Siemens S.p.. 2 5TT5 Contattori modulari Con bobine realizzate per comando in C e C/DC Due tipologie di prodotto I contattori modulari della serie 5TT5 0 dispongono di bobine realizzate

Dettagli

Disgiuntore magnetico o magneto - idraulico 8340-F...

Disgiuntore magnetico o magneto - idraulico 8340-F... Disgiuntore magnetico o magneto - idraulico 840-F... Descrizione Disgiuntore magnetico o magneto - idraulico, uni- o multipolare, azionamento a leva, montaggio frontale, diverse curve di intervento ed

Dettagli

INTERRUTTORI AD USO DOMESTICO CON POTERE DI INTERRUZIONE 4,5KA

INTERRUTTORI AD USO DOMESTICO CON POTERE DI INTERRUZIONE 4,5KA INTERRUTTORI AD USO DOMESTICO CON POTERE DI INTERRUZIONE 4,5KA Italclem ha introdotto nella propria gamma una rinnovata versione di interruttori automatici e differenziali magnetotermici con potere di

Dettagli

Scaricatori e limitatori di sovratensione

Scaricatori e limitatori di sovratensione Caratteristiche Rispondenza normativa: SPD Classe di prova I secondo IEC 61643-1 scaricatore Classe B secondo DIN VDE 06754-6 SPD Tipo 1 secondo CEI EN 61643-11 Gli scaricatori di Tipo 1 sono idonei per

Dettagli

Serie 90 MCB Apparecchi modulari per protezione circuiti

Serie 90 MCB Apparecchi modulari per protezione circuiti Apparecchi modulari per protezione circuiti La consente di soddisfare qualsiasi esigenza di protezione da sovraccarico e cortocircuiti, per tutte le applicazioni civili, terziarie e industriali. La gamma

Dettagli

Serie 90 RCD Apparecchi modulari per protezione differenziale

Serie 90 RCD Apparecchi modulari per protezione differenziale 90 RCD Apparecchi modulari per protezione differenziale La 90 RCD si compone di: MDC. Interruttori magnetotermici differenziali compatti monoblocco da 6 a 32 A, in curva B e C, potere di interruzione fino

Dettagli

Scaricatori e limitatori di sovratensione

Scaricatori e limitatori di sovratensione Campo d impiego Limitatori per la protezione delle reti e dei circuiti di segnalazione, misura e trasmissione dati. Questi scaricatori trovano largo impiego nella protezione delle reti e nelle alimentazioni

Dettagli

90 RCD INTERRUTTORI MODULARI PER PROTEZIONE DIFFERENZIALE

90 RCD INTERRUTTORI MODULARI PER PROTEZIONE DIFFERENZIALE INTERRUTTORI MAGNETOTERMICI DIFFERENZIALI COMPATTI MDC Dati tecnici TIPO MDC 45 MDC 60 MDC 100 MDC 100 MA Norma di riferimento EN 61009-1 EN 61009-1 EN 61009-1 EN 61009-1 Corrente nominale (In) (A) 6-32

Dettagli

Scaricatori e limitatori di sovratensione

Scaricatori e limitatori di sovratensione Caratteristiche Rispondenza normativa: SPD Classe di prova I secondo IEC 61643-1 scaricatore Classe B secondo DIN VDE 06754-6 SPD Tipo 1 secondo CEI EN 61643-11 Gli scaricatori di Tipo 1 sono idonei per

Dettagli

Nasce l interruttore SN201

Nasce l interruttore SN201 Nasce l interruttore SN201 Profilo ideale 2CSC402001B0901 Nuovi interruttori automatici magnetotermici 1P+N in un modulo SN201 Armonia tecnologica La serie SN201 è conforme alle Norme CEI EN 60898-1 e

Dettagli

RM4UA03F RELÈ MISURAZIONE TENSIONE RM4-U - INTERVALLO V VAC

RM4UA03F RELÈ MISURAZIONE TENSIONE RM4-U - INTERVALLO V VAC Caratteristiche RELÈ MISURAZIONE TENSIONE RM4-U - INTERVALLO 30..500V - 110-130 VAC Presentazione Gamma prodotto Tipo di prodotto o componente Tipo relè Nome relè Parametri relè controllati Tipo temporizzazione

Dettagli

System pro M compact Interruttori magnetotermici S A-100A

System pro M compact Interruttori magnetotermici S A-100A System pro M compact Interruttori magnetotermici S 200 80A-100A Introduzione Perfettamente integrati nella gamma System pro M compact, gli interruttori S 200 nascono per proteggere gli impianti dalle condizioni

Dettagli

Interruttori magnetotermici differenziali DS 901 L La nuova protezione per gli ambienti domestici

Interruttori magnetotermici differenziali DS 901 L La nuova protezione per gli ambienti domestici Interruttori magnetotermici differenziali DS 901 L La nuova protezione per gli ambienti domestici Interruttori magnetotermici differenziali DS 901 L In due soli moduli, una sicurezza completa per la tua

Dettagli

Fusibili NEOZED. Indice 9/9

Fusibili NEOZED. Indice 9/9 Indice 9/0 Caratteristiche generali 9/5 Gamma di prodotto 5SG7 e 5SG7 7 9/7 Sezionatori MINIZED 5SG7 6 9/9 Sezionatori NEOZED 5SG e 5SG5 9/20 Basi NEOZED P e 3P 5SH5 2 e 5SH4 9/23 Coperture e portacartucce

Dettagli

CARATTERISTICHE TECNICHE INTERRUTTORI MODULARI

CARATTERISTICHE TECNICHE INTERRUTTORI MODULARI 31 CARATTERISTICHE TECNICHE INTERRUTTORI MODULARI MODELLO DZ47-60 NB1-63 (6kA) Norme di riferimento IEC/EN 60898-1 IEC/EN 60898-1 Poli 1P 1P+N 2P 3P 4P 1P 1P+N 2P 3P 4P Moduli DIN 1 2 2 3 4 1 2 2 3 4 Tensione

Dettagli

RM4TG20 RELÈ DI CONTROLLO RETE TRIFASE RM4-T - INTERVALLO V

RM4TG20 RELÈ DI CONTROLLO RETE TRIFASE RM4-T - INTERVALLO V Caratteristiche RELÈ DI CONTROLLO RETE TRIFASE RM4-T - INTERVALLO 200..500 V Presentazione Gamma prodotto Tipo di prodotto o componente Tipo relè Prodotto per applicazioni specifiche Nome relè Parametri

Dettagli

Pag. 13-2 Pag. 13-6. Pag. 13-7

Pag. 13-2 Pag. 13-6. Pag. 13-7 Pag. -2 Pag. -6 INTERRUTTORI MAGNETOTERMICI FINO A 63A Versioni: 1P, 1P+N, 2P, 3P, 4P. Corrente nominale In: 1 63A. Potere di interruzione nominale Icn: 10kA (6kA per 1P+N). Curva di intervento: tipo B,

Dettagli

Aggiornamento Catalogo SENTRON 02/2012 1

Aggiornamento Catalogo SENTRON 02/2012 1 1 Introduzione 2 Trasformatori per campanello Caratteristiche generali Il tipico impiego dei trasformatori per campanello è l alimentazione, per brevi periodi, di dispositivi come campanelli, ronzatori,

Dettagli

SENTRON Interruttori di manovra-sezionatori 3L, 3K, 3N

SENTRON Interruttori di manovra-sezionatori 3L, 3K, 3N SENTRON Interruttori di manovra-sezionatori L, K, N Interruttori di manovra-sezionatori KA e KE fino a 1000 A Schema assemblaggio n Schema assemblaggio 1 2 NSE0_0191b 4 5 6 7 1 Contatti ausiliari (SB per

Dettagli

Siemens S.p.A. 2012. Tutte le cassette sono fornite con una piastra di montaggio zincata in acciaio spessore 20/10 mm.

Siemens S.p.A. 2012. Tutte le cassette sono fornite con una piastra di montaggio zincata in acciaio spessore 20/10 mm. Siemens S.p.A. 2012 ALPHA Quadri elettrici BT e morsetti combinabili ALPHA BOX 2.0 Cassette metalliche per l automazione IP66 Una nuova linea La serie ALPHA BOX 2.0 è la novità proposta da Siemens nel

Dettagli

SIDERMAT. Interruttori di manovra sezionatori con bobina di sgancio da 250 a 1800 A. Interruttori-sezionatori per la distribuzione di energia

SIDERMAT. Interruttori di manovra sezionatori con bobina di sgancio da 250 a 1800 A. Interruttori-sezionatori per la distribuzione di energia SIDERMAT Interruttori-sezionatori per la distribuzione di energia appli_316_a sdmat_066_a_1_cat Interruttori di manovra sezionatori con bobina di sgancio da 250 a 1800 A  Funzione  Caratteristiche generali

Dettagli

Pag Pag Pag

Pag Pag Pag Pag. -2 Pag. -10 INTERRUTTORI MAGNETOTERMICI FINO A 63A Versioni: 1P, 1P+N, 2P, 3P, 4P. Corrente nominale In: 1 63A. Potere di interruzione nominale Icn: 10kA (6kA per 1P+N). Curva di intervento: tipo

Dettagli

Indice. Interruttori sezionatori E E /2. Interruttori sezionatori rotativi RS /4

Indice. Interruttori sezionatori E E /2. Interruttori sezionatori rotativi RS /4 Altri apparecchi modulari Apparecchi di comando Indice Interruttori sezionatori E 0 - E 70.../ Interruttori sezionatori rotativi RS 70.../ Interruttori, deviatori, commutatori E 0... /6 Pulsanti e gemme

Dettagli

INTERRUTTORI MAGNETOTERMIC I ser ie NB1-63

INTERRUTTORI MAGNETOTERMIC I ser ie NB1-63 CARATTERISTICHE GENERALI Gli interruttori modulari NB1-63, garantiscono la protezione dalle sovracorrenti secondo quanto stabilito dalla norma IEC/EN 60898-1 ed IEC/EN 60947. Questi prodotti sono destinati

Dettagli

La scuola insegna a diventare imprenditori

La scuola insegna a diventare imprenditori - : > D ' 8 6 +, @ > C + ' * 5 8 6 8 G? 8. 9 ' 9 8 * 6 +,, : ; 9 2 B 3 9 < 2, F ; * 2, +, 1 * 9 1 : ; + ' 9 0.?. = / =. g 201 * 1 @ = E / 9 >, 8 A 9 9 '. B A > * + 8 8,, c g d d J J S W ] ` ` ] W W W W

Dettagli

SENTRON Interruttori di manovra-sezionatori 3L, 3K, 3N

SENTRON Interruttori di manovra-sezionatori 3L, 3K, 3N SENTRON Interruttori di manovra-sezionatori L, K, N Interruttori di manovra-sezionatori con fusibili KL fino a 800 A Schema assemblaggio n Schema assemblaggio 7 2 NSE0_0557b 4 5 6 7 9 7 SENTRON KL e SENTRON

Dettagli

Alte prestazioni. Flessibili e compatti. Nuovi interruttori magnetotermici S800 e blocchi differenziali DDA800

Alte prestazioni. Flessibili e compatti. Nuovi interruttori magnetotermici S800 e blocchi differenziali DDA800 Nuovi interruttori magnetotermici S800 e blocchi differenziali DDA800 Alte prestazioni 2CSC400010B0901 Flessibili e compatti I nuovi interruttori automatici S800 comprendono due serie, entrambe con valori

Dettagli

5ST305 Nuovi Comandi Motore per Apparecchi Modulari.

5ST305 Nuovi Comandi Motore per Apparecchi Modulari. 5ST305 Nuovi Comandi Motore per Apparecchi Modulari. Restricted Siemens AG 2017 siemens.com/sentron Caratteristiche La nuova serie di comandi motorizzati per apparecchi modulari è disponibile in tre versioni:

Dettagli

1 S t u d i o l e g a l e T e d i o l i v i a F r a t t i n i, M a n t o v a s t u d i o t e d i o l l i b e r o.

1 S t u d i o l e g a l e T e d i o l i v i a F r a t t i n i, M a n t o v a s t u d i o t e d i o l l i b e r o. D. L g s. 2 7-0 5-1 9 9 9, n. 1 6 5 S o p p r e s s i o n e d e l l ' A I M A e i s t i t u z i o n e d e l l ' A g e n z i a p e r l e e r o g a z i o n i i n a g r i c o l t u r a ( A G E A ), a n o

Dettagli

T R I B U N A L E D I T R E V I S O B A N D O P E R L A C E S S I O N E C O M P E T I T I V A D E L C O M P E N D I O A Z I E N D A L E D E L L E

T R I B U N A L E D I T R E V I S O B A N D O P E R L A C E S S I O N E C O M P E T I T I V A D E L C O M P E N D I O A Z I E N D A L E D E L L E 1 T R I B U N A L E D I T R E V I S O B A N D O P E R L A C E S S I O N E C O M P E T I T I V A D E L C O M P E N D I O A Z I E N D A L E D E L L E O F F I C I N E M E C C A N I C H E D I P O N Z A N O

Dettagli

C O M U N E D I P O L I C O R O S T A T U T O D E L I B E R A N. 2 3 D E L 2 8 / 0 6 /

C O M U N E D I P O L I C O R O S T A T U T O D E L I B E R A N. 2 3 D E L 2 8 / 0 6 / C O M U N E D I P O L I C O R O S T A T U T O D E L I B E R A N. 2 3 D E L 2 8 / 0 6 / 2 0 0 2 A r t. 1 L a C o m u n i t à 1. L o r d i n a m e n t o g i u r i d i c o d e l C o m u n e è l e s p r e

Dettagli

Bastano 500 Euro netti di spesa per avere prezzi senza precedenti! La convenienza di un impianto fotovoltaico comincia da ABB.

Bastano 500 Euro netti di spesa per avere prezzi senza precedenti! La convenienza di un impianto fotovoltaico comincia da ABB. Cattura la convenienza! Scopri la strepitosa promozione sui prodotti ABB per il fotovoltaico. RISERVATO AGLI INSTALLATORI DI MATERIALE ELETTRICO Bastano 500 Euro netti di spesa per avere prezzi senza precedenti!

Dettagli

55.34T. SERIE 55 Relè per applicazioni ferroviarie 7 A. Relè per impieghi generali Montaggio ad innesto su zoccolo 4 scambi, 7 A

55.34T. SERIE 55 Relè per applicazioni ferroviarie 7 A. Relè per impieghi generali Montaggio ad innesto su zoccolo 4 scambi, 7 A SERIE Relè per applicazioni ferroviarie 7 A SERIE Relè per impieghi generali Montaggio ad innesto su zoccolo 4 scambi, 7 A Conformi alle normative EN 445-2:2013 (protezione contro fuoco e fumi), EN 61373

Dettagli

SENTRON Interruttori di manovra-sezionatori 3L, 3K, 3N

SENTRON Interruttori di manovra-sezionatori 3L, 3K, 3N n Schema assemblaggio SENTRON Interruttori di manovra-sezionatori L, K, N Interruttori di manovra-sezionatori con fusibili KM fino a 400 A Schema assemblaggio 7 2 NSE0_0557b 4 5 6 7 9 SENTRON KL e SENTRON

Dettagli

Con lettera e sigillo

Con lettera e sigillo Con lettera e sigillo ݱ² ±¼±»½ ½ ²±² ± ± «²»½² ½ ³ «² ±» «²»½± ±ô ³ ²½» «² «½±²º» ³ ¼» «± ô ¼»¹¹»» ¼» ¼ «ò ±¼±»½ ±²± ½±²º± ³» ¼» ª»ô» ²± ³»»»»¹¹ ² ±²»«±»»ò ݱ²»½ ½ º««±ò M ±¼± ¼» ½ ² ± ³ ² ¼ «±²» ±²±

Dettagli

Relè differenziali a toroide separato 5SV8

Relè differenziali a toroide separato 5SV8 Monitoraggio delle correnti differenziali e protezione degli impianti in accordo alle normative vigenti Residual Current Monitor (RCM) Oltre alla protezione delle persone assume sempre maggiore importanza

Dettagli

SENTRON Interruttori di manovra-sezionatori 3L, 3K, 3N

SENTRON Interruttori di manovra-sezionatori 3L, 3K, 3N SENTRON Interruttori di manovra-sezionatori L, K, N Informazioni generali n Informazioni generali NP5 0 NP5 2 NP5 4 Gamma di sezionatori a fusibili SENTRON NP5 I sezionatori a fusibili SENTRON NP5 sono

Dettagli

PRODUZIONE INDUSTRIALE

PRODUZIONE INDUSTRIALE Z Y X V W 10 ottobre 2017 PRODUZIONE INDUSTRIALE! " # $ % & & % "! " ' ( " ) * +, &! - '.! % ' & ) / ) 0 ' 1 ' 2 ' & % 1 & ' # " 2 2 & 1 ' & / & " 3 4 5 /, 0 6 " ' 7 7 ' ) ) 1 % & " 8 9 : ; &! - '.! %

Dettagli

Interruttori magnetotermici SN 201. I dettagli che fanno la differenza Prestazioni eccezionali nel minimo ingombro

Interruttori magnetotermici SN 201. I dettagli che fanno la differenza Prestazioni eccezionali nel minimo ingombro Interruttori magnetotermici SN 01. I dettagli che fanno la differenza Prestazioni eccezionali nel minimo ingombro Pratica installazione Cablaggio semplificato Perfettamente integrati Identificazione immediata

Dettagli

System pro M compact Interruttori magnetotermici, differenziali e apparecchi modulari per impianti in bassa tensione

System pro M compact Interruttori magnetotermici, differenziali e apparecchi modulari per impianti in bassa tensione Contact us Document ID I Catalogo 2013 System Interruttori magnetotermici, differenziali e apparecchi modulari per impianti in bassa tensione La gamma di interruttori differenziali System pro M compact

Dettagli

Interruttori principali e di emergenza SENTRON LD

Interruttori principali e di emergenza SENTRON LD Interruttori e di emergenza SENTRON LD Descrizione Panoramica polo (conduttore N) morsetto N o PE passante 1 NA + 1 NC Comando rotativo rosso/giallo Comando rotativo nero Mostrina frontale tedesco/inglese

Dettagli

G7S. Relè di sicurezza. Modelli disponibili. Accessori Zoccoli per relè di sicurezza. Legenda codice modello

G7S. Relè di sicurezza. Modelli disponibili. Accessori Zoccoli per relè di sicurezza. Legenda codice modello Relè di sicurezza Relè di sicurezza conforme alle norme EN Conforme alle norme EN 50205. Distanza minima di 0,5 mm tra i contatti, anche quando uno di essi si è saldato (EN 50205 Classe A). Contatti a

Dettagli

ß² Ò»ª± ÍÔ 8 «² ±»²»»»½±³ ²¼± «² ª»» ½» ±ºº»ô ² ³ ²»»»³ ³»²» ² «ª ô «² ½±² ± ± ½±³» ±¼» ³»¼ «¼ ±óª ¼»±» ¼ ¹ ¼ «² ½ ½ ¾ Œò Ò»ª± ÍÔ 8»»½±³ ²¼± ' ª ² ± ³

ß² Ò»ª± ÍÔ 8 «² ±»²»»»½±³ ²¼± «² ª»» ½» ±ºº»ô ² ³ ²»»»³ ³»²» ² «ª ô «² ½±² ± ± ½±³» ±¼» ³»¼ «¼ ±óª ¼»±» ¼ ¹ ¼ «² ½ ½ ¾ Œò Ò»ª± ÍÔ 8»»½±³ ²¼± ' ª ² ± ³ ' ª ² ±»»½±³ ²¼± ±«½ ½»»²»»²» ˲ ª» Û»½ ±² ½ Ô Ë² ª» Û»½ ±² ½ øëû ô ½±²»¼» ½»²» ² Ý º± ²» º»»«±» ² Ñ ²¼ ô «. ¼»º ²» ³ ³±»½ ³±²¼» ¼»»»½±³ ²¼±Œò Í ¼ «² ±½» @ «¾¾ ½ «± Ò ¼ ½±² ³¾± ± ËÛ Ýò ݱ «½»»»½±³ ²¼ ½±²

Dettagli

Ufficio Tecnico LSc/ Roma, 15 novembre 2011

Ufficio Tecnico LSc/ Roma, 15 novembre 2011 Ufficio Tecnico LSc/ Roma, 15 novembre 2011 CIRCOLARE 90/2011 Società affiliate Comitati e Delegazioni Regionali Ufficiali di Gara e, p.c. Componenti il Consiglio Federale Oggetto: Regolamento 3D Fitarco

Dettagli

Distribuzione di Energia

Distribuzione di Energia /2 Interruttori magnetotermici Tabella di scelta 5SL-5SY /4 Apparecchi per il residenziale /4 Interruttori magnetotermici 5SL-5SY /5 Interruttori differenziali 5SM-5SV Novità /6 Interruttori magn. diff.

Dettagli

System pro M Compact Massima compattezza, massima protezione. DS203NC: nuovi interruttori magnetotermici differenziali 3P+N in 4 moduli

System pro M Compact Massima compattezza, massima protezione. DS203NC: nuovi interruttori magnetotermici differenziali 3P+N in 4 moduli System pro M Compact Massima compattezza, massima protezione DS203NC: nuovi interruttori magnetotermici differenziali 3P+N in 4 moduli Introduzione DS203NC è la nuova linea di interruttori magnetotermici

Dettagli

RI-R60 DIPOSITIVO PER IL CONTROLLO PERMANENTE DELL ISOLAMENTO PER RETI ISOLATE IT

RI-R60 DIPOSITIVO PER IL CONTROLLO PERMANENTE DELL ISOLAMENTO PER RETI ISOLATE IT MANUALE ISTRUZIONI IM826-I v0.2 RI-R60 DIPOSITIVO PER IL CONTROLLO PERMANENTE DELL ISOLAMENTO PER RETI ISOLATE IT GENERALITÀ RI-R60 è un dispositivo che permette il controllo dell isolamento verso terra

Dettagli

Interruttori differenziali F 200. I dettagli che fanno la differenza Una gamma progettata per garantire efficienza e protezione

Interruttori differenziali F 200. I dettagli che fanno la differenza Una gamma progettata per garantire efficienza e protezione Interruttori differenziali F 200. I dettagli che fanno la differenza Una gamma progettata per garantire efficienza e protezione Pulsante di test per verificare il corretto funzionamento del dispositivo.

Dettagli

SENTRON Interruttori di manovra-sezionatori 3L, 3K, 3N

SENTRON Interruttori di manovra-sezionatori 3L, 3K, 3N SENTRON Interruttori di manovra-sezionatori L, K, N Sezionatori sottocarico a fusibili in linea NJ4 e NJ5 fino a 2000 A Schema assemblaggio n Schema assemblaggio Schema di assemblaggio dei componenti e

Dettagli

5SF1, 5SF2, 5SF4, 5SF5

5SF1, 5SF2, 5SF4, 5SF5 Fusibili DIZED Indice 9/30 Caratteristiche generali 9/32 Gamma di prodotto 5SF1, 5SF2, 5SF4, 5SF5 e 5SF 9/34 asi DIZED, P = 85 mm 5SH2, 5SH3, 5SH5 e 8JH4 9/35 Sbarre, morsetti di collegamento e coperture

Dettagli

Rom CITY TRIP. Nicht verpassen!

Rom CITY TRIP. Nicht verpassen! y K w ß K ü: x è Ü y y! 1 42 147 60 4 59 3 5 1 144 6 7 9 63 Ö ä 10 - x x y Z q q ä K, W k ( 61) ük y : kk 114 42 ö w: k 119 Kk 94 ä: y- w x Zö : xx, ü K 40 k W : 73 k : W J k: H 16 ä ü W, öß ök: 0 w :

Dettagli

Serie 55 - Relè industriale 7-10 A. Caratteristiche Relè per impieghi generali con 2, 3 o 4 contatti

Serie 55 - Relè industriale 7-10 A. Caratteristiche Relè per impieghi generali con 2, 3 o 4 contatti Serie 55 - Relè industriale 7-10 A Caratteristiche 55.12 55.13 55.14 Relè per impieghi generali con 2, 3 o 4 contatti Montaggio su circuito stampato 55.12-2 contatti 10 A 55.13-3 contatti 10 A 55.14-4

Dettagli

Moduli per arresto d'emergenza e ripari mobili

Moduli per arresto d'emergenza e ripari mobili Modulo di sicurezza per il controllo dei pulsanti di arresto di emergenza e dei ripari mobili Certificazioni Caratteristiche del dispositivo Uscite a relé a conduzione forzata: 2 contatti di sicurezza

Dettagli

Serie 34 - Relè elettromeccanico per circuito stampato 6 A. Caratteristiche 34.51

Serie 34 - Relè elettromeccanico per circuito stampato 6 A. Caratteristiche 34.51 Serie 34 - Relè elettromeccanico per circuito stampato 6 A Caratteristiche 34. Ultra sottile con contatto - 6 A Montaggio su circuito stampato - diretto o su zoccoli da circuito stampato Montaggio su barra

Dettagli

Norme Dispositivi conformi alle norme internazionali IEC Temperatura ambiente - funzionamento C - stoccaggio 40...

Norme Dispositivi conformi alle norme internazionali IEC Temperatura ambiente - funzionamento C - stoccaggio 40... Unità di Comando Caratteristiche e applicazioni La gamma di Unità di Comando COMEPI si arricchisce di nuovi blocchi contatto ad innesto rapido e nuovi portalampada a LED integrato, che permettono di facilitare

Dettagli

Scaricatori e limitatori di sovratensione

Scaricatori e limitatori di sovratensione Caratteristiche Rispondenza normativa: SPD Classe di prova II secondo IEC 61 3-1; scaricatore Classe C secondo DIN VDE 06754-6; SPD Tipo 2 secondo CEI EN 61 3- I limitatori di Tipo 2 sono costruiti con

Dettagli

Dati tecnici generali: CONTACTOR, AC-3, 3KW/400V, 1NO, AC 230V, 50/60 HZ, 3-POLE, SZ S00 SCREW TERMINAL. Marca del prodotto

Dati tecnici generali: CONTACTOR, AC-3, 3KW/400V, 1NO, AC 230V, 50/60 HZ, 3-POLE, SZ S00 SCREW TERMINAL. Marca del prodotto Foglio dati CONTACTOR, AC-3, 3KW/400V, 1NO, AC 230V, 50/60 HZ, 3-POLE, SZ S00 SCREW TERMINAL Marca del prodotto Denominazione del prodotto SIRIUS contattore 3RT2 Dati tecnici generali: Grandezza costruttiva

Dettagli

XB4BS8445 PULS. ARR. EMERGENZA Ø22-TESTA A FUNGO Ø40-ROSSO-SBLOCCO ROTAZIONE-1NO+1NC

XB4BS8445 PULS. ARR. EMERGENZA Ø22-TESTA A FUNGO Ø40-ROSSO-SBLOCCO ROTAZIONE-1NO+1NC Caratteristiche PULS. ARR. EMERGENZA Ø22-TESTA A FUNGO Ø40-ROSSO-SBLOCCO ROTAZIONE-1NO+1NC Presentazione Gamma prodotto Tipo di prodotto o componente Nome abbreviato Materiale mascherina Materiale base

Dettagli

Contenuto. Cod. art.: MSI-SR-LC31AR-01 Moduli di sicurezza. Dati tecnici Disegni quotati Collegamento elettrico Schemi elettrici Note

Contenuto. Cod. art.: MSI-SR-LC31AR-01 Moduli di sicurezza. Dati tecnici Disegni quotati Collegamento elettrico Schemi elettrici Note Cod. art.: 50133004 MSI-SR-LC31AR-01 Moduli di sicurezza La figura può variare Contenuto Dati tecnici Disegni quotati Collegamento elettrico Schemi elettrici Note 1 / 6 Dati tecnici Dati di base Serie

Dettagli

Informazione Tecnica. 6. Relè differenziali di terra

Informazione Tecnica. 6. Relè differenziali di terra Informazione Tecnica 6. Relè differenziali di terra Contenuti 6.1 Relè ELR-3C 6.1.1 Generalità 6.1.2 Schema di inserzione 6.1.3 Legenda 6.1.4 Dimensioni di ingombro 6.2 Relè ELRC-1 6.2.1 Generalità 6.2.2

Dettagli

SETTORE TUTELA DELL AMBIENTE E DEL TERRITORIO

SETTORE TUTELA DELL AMBIENTE E DEL TERRITORIO COMUNE DI CESENA! " #!$# %&&'&& $(! " " ( )& +,-.,!"#$%&!"#&$$&!"#'((!"##& file: C:\Documents and Settings\bonavita_e\Deskto\Catasto aree ercorse dal fuoco AGG 31-12-08\2012\2012\Catasto_aree_ercorse_fuoco_agg2011.doc

Dettagli

Sensori Magnetici di Sicurezza

Sensori Magnetici di Sicurezza Sensori Magnetici di Sicurezza Sensori Magnetici di Sicurezza - Serie SMP1 Distanza di azionamento 5 mm SMP1AMG Sensori Magnetici di Sicurezza Contatti 1NA + 1NC SMP1A SMP1A K SMP1A 001M 1NA + SMP1A L

Dettagli

2 contatti, 6 A Passo 5 mm Montaggio su circuito stampato o zoccoli serie 95

2 contatti, 6 A Passo 5 mm Montaggio su circuito stampato o zoccoli serie 95 Serie 44 - Mini relè per circuito stampato 6-10 A Caratteristiche 44.52 44.62 Relè con 2 contatti 44.52-2 contatti 6 A (passo 5 mm) 44.62-2 contatti 10 A (passo 5 mm) Montaggio su circuito stampato - diretto

Dettagli

( 4 ) I l C o n s i g l i o e u r o p e o r i u n i t o s i a T a m p e r e i l 1 5 e 1 6 o t t o b r e h a i n v i t a t o i l C o n s i g l

( 4 ) I l C o n s i g l i o e u r o p e o r i u n i t o s i a T a m p e r e i l 1 5 e 1 6 o t t o b r e h a i n v i t a t o i l C o n s i g l R e g o l a m e n t o ( C E ) n. 4 / 2 0 0 9 d e l C o n s i g l i o, d e l 1 8 d i c e m b r e 2 0 0 8, r e l a t i v o a l l a c o m p e t e n z a, a l l a l e g g e a p p l i c a b i l e, a l r i c

Dettagli

Siemens S.p.A. 2012. Controllori dell isolamento

Siemens S.p.A. 2012. Controllori dell isolamento Siemens S.p.. 01 Controllori dell isolamento Per reti isolate in corrente alternata e continua 5TT 47. I dispositivi per il controllo dell isolamento devono essere installati negli impianti industriali

Dettagli

W I L L I A M S H A K E S P E A R E G I U L I O C E S A R E. T r a g e d i a i n 5 a t t i

W I L L I A M S H A K E S P E A R E G I U L I O C E S A R E. T r a g e d i a i n 5 a t t i W I L L I A M S H A K E S P E A R E G I U L I O C E S A R E T r a g e d i a i n 5 a t t i T r a d u z i o n e e n o t e d i G o f f r e d o R a p o n i T i t o l o o r i g i n a l e : J U L I U S C A E

Dettagli

1 contatto, 10 A Contatti in AgNi + Au Morsetti a vite Montaggio su barra 35 mm (EN 60715) 7.xxx.5050

1 contatto, 10 A Contatti in AgNi + Au Morsetti a vite Montaggio su barra 35 mm (EN 60715) 7.xxx.5050 Serie 49 - Interfaccia modulare a relè 8-10 - 16 A 49 Caratteristiche 49.31-50x0 49.52/72-50x0 1 o 2 contatti - Interfaccia modulare a relè Contatti dorati (5 µm) per la commutazione di bassi carichi 49.31-50x0-1

Dettagli

1 S t u d i o l e g a l e T e d i o l i v i a F r a t t i n i, M a n t o v a m a i t e d i o l i. c o m

1 S t u d i o l e g a l e T e d i o l i v i a F r a t t i n i, M a n t o v a m a i t e d i o l i. c o m C o n v e n z i o n e d e l l A j a 2 5-1 0-1 9 8 0 C o n v e n z i o n e s u g l i a s p e t t i c i v i l i d e l l a s o t t r a z i o n e i n t e r n a z i o n a l e d i m i n o r i P r e a m b o l

Dettagli

SENTRON Interruttori di manovra-sezionatori 3L, 3K, 3N

SENTRON Interruttori di manovra-sezionatori 3L, 3K, 3N SENTRON Interruttori di manovra-sezionatori L, K, N Sezionatori sottocarico a fusibili NP1 fino a 60 A Schema assemblaggio n Schema assemblaggio Schema di assemblaggio dei componenti e degli accessori

Dettagli

1 S t u d i o l e g a l e T e d i o l i v i a F r a t t i n i, M a n t o v a m a i t e d i o l i. c o m

1 S t u d i o l e g a l e T e d i o l i v i a F r a t t i n i, M a n t o v a m a i t e d i o l i. c o m C o n v e n z i o n e E u r o p e a d e l L u s s e m b u r g o, 2 0-0 5-1 9 8 0. C o n v e n z i o n e e u r o p e a s u l r i c o n o s c i m e n t o e l ' e s e c u z i o n e d e l l e d e c i s i o

Dettagli

RELÈ DIFFERENZIALI serie RDC

RELÈ DIFFERENZIALI serie RDC 125 serie RDC I Relè differenziali della serie RDC sono stati concepiti per soddisfare qualunque applicazione dove sia richiesta una una protezione di guasto verso terra. La sua ampia regolazione di corrente/tempo

Dettagli

Interruttori differenziali di Tipo B e di Tipo F

Interruttori differenziali di Tipo B e di Tipo F GE Industrial Solutions Interruttori differenziali di Tipo B e di Tipo F La protezione completa per le persone e gli impianti ge.com/it/industrialsolutions Tipo B applicazioni Inverter e azionamenti Caricatori

Dettagli

Catalogo - Listino Prezzi BETA 2007. Installazione elettrica dalla A alla Z. beta. BETA Apparecchi Modulari, Fusibili BT, Quadretti e Centralini.

Catalogo - Listino Prezzi BETA 2007. Installazione elettrica dalla A alla Z. beta. BETA Apparecchi Modulari, Fusibili BT, Quadretti e Centralini. beta Installazione elettrica dalla A alla Z Catalogo - Listino Prezzi BETA 2007 BETA Apparecchi Modulari, Fusibili BT, Quadretti e Centralini. Installazione elettrica dalla A alla Z ALPHA quadri elettrici

Dettagli

Proteggere dai temporali OVR PLUS: la protezione dalle sovratensioni per la casa

Proteggere dai temporali OVR PLUS: la protezione dalle sovratensioni per la casa Proteggere dai temporali : la protezione dalle sovratensioni per la casa Scaricatore di sovratensioni per centralini domestici. è uno scaricatore di sovratensioni autoprotetto per sistemi TT monofase.

Dettagli

Distribuzione di corrente

Distribuzione di corrente Sezionatori sottocarico per fusibili NH gr. 000 Esecuzione Tripolari, uscita cavi superiore/inferiore Idonei per l'uso di fusibili conformi alla norma DIN EN 60 - Dati tecnici secondo IEC/DIN EN 60 947-,

Dettagli

Serie 38 - Interfaccia Modulare a Relè A

Serie 38 - Interfaccia Modulare a Relè A Serie - Interfaccia Modulare a Relè 0.1-2 - 6 A - Interfaccia modulare a relè per sistemi PLC, larghezza mm - Alimentazione DC e AC - Fornito con o presenza tensione e protezione bobina - Estrazione del

Dettagli

Interruttori automatici. Indice

Interruttori automatici. Indice Interruttori automatici Indice Generalità.../ Prospetto riassuntivo e poteri di interruzione... /4 Gamma S 9.../7 Gamma S.../17 Gamma S 90.../47 Gamma S 500.../55 Gamma S 700.../67 /1 Interruttori automatici

Dettagli

Interruttori magnetotermici modulari

Interruttori magnetotermici modulari Interruttori magnetotermici modulari Interruttori magnetotermici 1P+N in un modulo Gli interruttori magnetotermici modulari 1P+N fanno parte del System pro M e sono dotati di dispositivo di attacco rapido

Dettagli

2 contatti, 6 A Passo 5 mm Montaggio su circuito stampato o zoccoli serie 95. 8/5 - (12/5 sensibile) 8/5 - (12/5 sensibile)

2 contatti, 6 A Passo 5 mm Montaggio su circuito stampato o zoccoli serie 95. 8/5 - (12/5 sensibile) 8/5 - (12/5 sensibile) Serie - Mini relè per circuito stampato 6-10 SERIE Caratteristiche.52.62 Relè con 2 contatti.52-2 contatti 6 (passo 5 mm).62-2 contatti 10 (passo 5 mm) Montaggio su circuito stampato - diretto o su zoccolo

Dettagli

Interruttori non automatici I 116 Accessori per interruttori non automatici I 117 Interruttore non automatico a sgancio libero I-NA 118 Interruttore

Interruttori non automatici I 116 Accessori per interruttori non automatici I 117 Interruttore non automatico a sgancio libero I-NA 118 Interruttore Interruttori non automatici I 6 Accessori per interruttori non automatici I 7 Interruttore non automatico a sgancio libero I-NA 8 Interruttore non automatico 9 a sgancio libero NG5NA Commutatori rotativi

Dettagli

Minicontattori serie BG

Minicontattori serie BG Minicontattori serie BG Planet-SWITCH Planet-DIN Planet-LOGIC electric 100% elettricità electric 100% elettricità La nuova gamma di minicontattori Lovato I minicontattori Serie BG, nati dalla grande esperienza

Dettagli

Interruttori a pedale

Interruttori a pedale PS... / PD... Doppio isolamento Custodia in tecnopolimero IP65 Applicazioni Macchine operatrici comandate da interruttori a pedale, come: piegatrici, cesoie, macchine per industria, macchine utensili,

Dettagli

Materiale contatti AgNi, adatto per carichi resistivi, debolmente induttivi e carichi motore fluorescenti compatte (CFL) W

Materiale contatti AgNi, adatto per carichi resistivi, debolmente induttivi e carichi motore fluorescenti compatte (CFL) W Serie - Contattori modulari 25 A SERIE Caratteristiche.32.0.xxx.1xx0.32.0.xxx.4xx0 Contattore modulare 25 A - 2 contatti Larghezza 17.5 mm Apertura contatti NO 3 mm, doppia rottura Bobina e contatti per

Dettagli