I CIO della regione Asia-Pacifico alla ricerca di. una posizione di leadership per Big Data e cloud

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "I CIO della regione Asia-Pacifico alla ricerca di. una posizione di leadership per Big Data e cloud"

Transcript

1 8 La ricerca indica un'enfasi sulla creazione di valore rispetto al risparmio sui costi: dominano gli investimenti in Big Data, cloud e sicurezza I CIO della regione Asia-Pacifico alla ricerca di una posizione di leadership per Big Data e cloud Negli ultimi anni, l'attenzione delle imprese si è concentrata costantemente sulla riduzione dei costi e il consolidamento dell'it. La nuova survey dei CIO condotta da IDG indica tuttavia che la riduzione dei costi sta passando in secondo piano rispetto alla generazione di valore e al miglioramento della sicurezza, mentre sempre più CIO e altre aziende leader del settore tecnologico della regione Asia-Pacifico continuano la transizione verso l'orientamento ai servizi. La ricerca mostra anche che la stragrande maggioranza dei responsabili IT sembra ora rendersi conto dell'enorme opportunità offerta da nuove modalità di utilizzo delle informazioni per creare valore e differenziazione e sta iniziando a investire in questo senso. Intervistati sugli obiettivi principali che determineranno i più importanti investimenti tecnologici nei prossimi 18 mesi, per il 42% dei 650 dirigenti della regione Asia-Pacifico su oltre partecipanti alla survey globale, il miglioramento della produttività è al primo posto. Segue a poca distanza la protezione dei dati aziendali, con il 37%. Per contro, il 49% dei dirigenti negli Stati Uniti indica come obiettivo principale il miglioramento della produttività, seguito dall'accelerazione e dal miglioramento dei processi decisionali (45%), dal miglioramento dei livelli di servizio (44%) e dalla protezione dei dati aziendali (41%).

2 2 n n n n n n n n La principale preoccupazione dell'it Mantenere la sicurezza e la compliance nel cloud è la preoccupazione principale di due terzi degli intervistati. 66% In tutta la regione, in media, la riduzione degli sprechi di risorse e dei costi (28%) o il trasferimento da CAPEX a OPEX (27%) sono in fondo alla lista degli obiettivi per gli investimenti tecnologici. All'interno della regione, tuttavia, i risultati non sono uniformi; il 49% degli intervistati in Giappone indica la riduzione dei costi o il trasferimento da CAPEX a OPEX come obiettivo principale degli investimenti IT, mentre il 56% degli intervistati in Corea del Sud indica come obiettivo principale la protezione dei dati aziendali. Investimenti aggressivi I più alti dirigenti IT delle aziende della regione Asia- Pacifico comprese nella survey, che include Australia, Cina, India, Giappone, Singapore e Corea del Sud, stanno adottando con entusiasmo nuove iniziative nei campi del cloud, dei Big Data e della sicurezza, lasciandosi indietro i colleghi statunitensi ed europei. Nel complesso, il 92% considera critiche o importanti le iniziative di cloud computing e investirà in modo ingente o moderato in questo campo nei prossimi 12 mesi. Questa percentuale è molto superiore al 52% degli intervistati negli Stati Uniti e al 78% in Europa che prevedono investimenti simili. Solo l'america Latina si avvicina alle stesse cifre, con il 90%. Analogamente, la regione Asia-Pacifico è in testa alla classifica per le iniziative Big Data, con investimenti ingenti o moderati previsti dal 91% dei dirigenti. Ancora una volta l'america Latina segue a breve distanza con il 90%, mentre l'europa si attesta all'80% e gli Stati Uniti chiudono la serie con il 60%. Tenere il passo con le minacce Secondo il 95% degli intervistati nella regione Asia-Pacifico, non esiste nulla di più importante degli investimenti nella sicurezza. Anche in quest'area l'america Latina e l'europa seguono a poca distanza, con il 92%, mentre gli Stati Uniti si attestano all'83%. Questi investimenti corrispondono alle preoccupazioni principali dei dirigenti della regione Asia-Pacifico, che per il 73% indicano come preoccupazione principale i problemi di sicurezza, ovvero il rischio di accessi non autorizzati, gli attacchi informatici e la "Il Giappone è in una posizione molto forte dal punto di vista della sicurezza dei dati, ma questo ha un prezzo". necessità di garantire l'integrità e la protezione dei dati. In questa categoria i dirigenti dell'america Latina sono ancora più preoccupati (81%), mentre negli Stati Uniti il 66% identifica la sicurezza come seconda preoccupazione dopo i problemi relativi al personale. All'interno della regione, la preoccupazione è molto maggiore in India, con l'87% degli intervistati, e a Singapore (83%); è invece minore in Australia (73%), Corea del Sud (61%) e Cina (53%). In Giappone, tuttavia, solo il 37% considera la sicurezza la preoccupazione principale, anche se rimane più importante di altri problemi. I risultati giapponesi potrebbero riflettere in qualche misura la fiducia nelle misure di sicurezza esistenti. "Il Giappone è in una posizione molto forte dal punto di vista della sicurezza dei dati", dichiara l'it Director di un'importante industria giapponese. "Ma questo ha un prezzo", prosegue, "perché i controlli sulla rete interna dell'azienda rendono praticamente impossibile condividere le informazioni con i fornitori. Dobbiamo scambiarci dati, ma finiamo per farlo tramite invece di usare un [altro] formato elettronico". Big Data in primo piano La maggior parte dei responsabili IT nella regione Asia-Pacifico oggi sembra rendersi conto dell'enorme valore sepolto nella montagna di dati di cui è in possesso. A Singapore, addirittura il 97% degli intervistati indica che investirà in modo ingente o moderato nel corso del prossimo anno, anche se più della metà considera quest'area importante ma non critica. Anche in India e in Cina, più del 90% degli intervistati prevede di effettuare investimenti di questo tipo. In Giappone, se da una parte il numero complessivo scende all'88%, la maggior parte degli intervistati considera critici gli investimenti in quest'area. L'IT Director di una società di servizi finanziari dichiara che la sua azienda utilizza tecnologie Big Data per analizzare e scandagliare dati che possono consentire di identificare rischi per la sicurezza e altri potenziali punti deboli. "Ci stanno aiutando a identificare queste aree prima che i rischi si trasformino in problemi reali", spiega il dirigente. Un altro IT Director ritiene che i Big Data consentiranno all'azienda di acquisire una chiara comprensione delle potenzialità dell'it e dei modi in cui può contribuire al business

3 3 Si tratta di accelerare il trasferimento dei dati e aumentarne il valore per l'azienda. Essenzialmente i dati aprono al business la strada per il progresso". nel suo complesso. "Poter dimostrare al business che stiamo aggiungendo valore per noi è una grande opportunità". La maggior parte ha già approvato spese o prevede di farlo nel prossimo futuro. Complessivamente, l'80% ha già implementato strumenti di analisi dei Big Data o ne sta valutando l'implementazione. Le percentuali più elevate si riscontrano in Cina (93%) e in India (88%); quelle più basse in Giappone, dove poco meno della metà degli intervistati indica di avere già implementato questi strumenti. "Queste analisi sono un altro modo per venire incontro alle esigenze aziendali", spiega un dirigente IT di un'azienda di produzione. "Abbiamo i dati a disposizione, ma dobbiamo essere in grado di restituirli al business. Si tratta di accelerare il trasferimento dei dati e aumentarne il valore per l'azienda. Essenzialmente i dati aprono al business la strada per il progresso". Anche se dal punto di vista degli investimenti l'entusiasmo in Giappone sembra più cauto, circa otto su dieci intervistati ritengono che i Big Data cambieranno il modo di condurre il business nel proprio settore nei prossimi cinque anni e che quasi tutti i dipartimenti dell'organizzazione saranno interessati. Nelle interviste di approfondimento, numerosi dirigenti affermano che uno degli effetti dell'analisi dei Big Data è la trasparenza in tutta l'organizzazione. "È finita l'era in cui un dipendente poteva nascondersi e non fare il proprio lavoro in modo adeguato senza conseguenze", afferma un dirigente. Oggi bisogna necessariamente essere trasparenti e consapevoli della possibilità di essere monitorati; è proprio questo lavoro di Business Intelligence che viene messo in pratica. Ognuno può essere valutato con qualsiasi criterio". La regione Asia-Pacifico investe per prima nell'analisi dei dati Negli ambienti IT è opinione comune che i Data Scientist, una categoria diversa rispetto ai tradizionali analisti commerciali, siano la categoria maggiormente impegnata a sfruttare le potenzialità offerte dall'analisi dei Big Data. Nella regione Asia-Pacifico, l'83% dei partecipanti alla survey impiega già Data Scientist o prevede di farlo nei prossimi mesi. Solo l'america Latina supera questa percentuale, con il 92%, mentre negli Stati Uniti solo il 22% impiega già o prevede di impiegare queste competenze. In Europa la percentuale è dell'83%. Questa volontà di investire in nuove competenze potrebbe riflettere l'ampia gamma di obiettivi che le aziende ritengono di poter conseguire grazie ai Big Data. Più della metà degli intervistati dichiara di avere realizzato o di prevedere una riduzione dei costi (53%), un miglioramento del processo decisionale (51%) e un'accelerazione del processo decisionale (50%). Un dirigente nel campo dei servizi finanziari descrive la propria esperienza: Quello che abbiamo imparato dal lato IT è che per i progetti basati sui Big Data abbiamo dovuto reclutare esperti con competenze di cui non disponevamo internamente. Dal lato business, i dati hanno consentito di chiarire molti aspetti: ci sono state alcune sorprese che hanno costretto diverse persone a darsi da fare per mettersi in pari". Sicurezza nelle strategie cloud Il livello relativamente alto di preoccupazione per la sicurezza evidenziato dai dirigenti della regione Asia-Pacifico non costituisce un freno all'adozione dell'hosting di applicazioni mission-critical nel cloud. Questi dirigenti affermano che, complessivamente, il 25% delle applicazioni mission-critical saranno implementate nel public cloud entro 12 mesi. Gli intervistati giapponesi fanno registrare le percentuali più alte, indicando che più della metà di queste applicazioni saranno implementate in un ambiente di public cloud. Gli australiani affermano che il 19% delle proprie applicazioni sono destinate a questi ambienti, mentre in Cina e in India la percentuale è del 24% e in Corea del Sud e a Singapore del 23%. "Stiamo spostando tutto nel cloud", dice l'it Director di un'organizzazione di servizi finanziari. Questa trasformazione non è priva di preoccupazioni: "Ovviamente i nostri dati coesistono nel mondo con altre aziende e con i loro dati, quindi dobbiamo garantire che la gestione dell'identità sia efficace al 100%. Non possiamo rischiare che i nostri dati risultino visibili a un'altra azienda. Questa è una delle nostre preoccupazioni principali". A parte il Giappone, i dirigenti IT della regione Asia-Pacifico sono più propensi all'hosting di queste applicazioni mission-critical in ambienti di private cloud e hybrid cloud. Singapore è in testa a questa categoria con il 53% delle applicazioni mission-critical, seguita da vicino da Corea del Sud (51%), India (49%), Cina (45%) e Australia (44%). Data la prevalenza del public cloud in Giappone, soltanto il 30% di queste applicazioni verrà a trovarsi nel private o hybrid cloud; ma questo significa che solo un relativamente misero 18% delle applicazioni

4 4 n n n n n n n n Principali preoccupazioni dell'it nella regione Asia-Pacifico Le priorità non sono le stesse in tutti i paesi della regione Asia-Pacifico. Ecco alcuni esempi: Corea del Sud Virtualizzazione Giappone Cina India Australia Virtualizzazione Protezione failover Controllo e visibilità centralizzati Protezione failover 66% 59% 71% 59% 46% "Possiamo liberarci di gran parte dell'infrastruttura... Ora possiamo passare all'hosting di queste funzioni nel cloud e migliorare l'utilizzo del nuovo hardware. È un'alternativa più economica". rimarrà implementato in ambienti in sede e non nel cloud. In Australia, invece, più di un terzo delle applicazioni mission-critical continuerà a essere implementato in questo modo; seguono la Cina con il 31%, l'india con il 28%, la Corea del Sud con il 26% e Singapore con il 23%. Un dirigente di una società di servizi finanziari dichiara che le applicazioni Big Data basate su cloud sono tra gli sviluppi più entusiasmanti nella sua organizzazione. Il trasferimento nel cloud di test e sviluppo è un altro passo che verrà probabilmente intrapreso dall'azienda: "Possiamo liberarci di gran parte dell'infrastruttura che abbiamo creato e utilizzato esclusivamente a questo scopo. Ora possiamo passare all'hosting di queste funzioni nel cloud e migliorare l'utilizzo del nuovo hardware. È un'alternativa più economica". Virtualizzazione, failover e controllo centrale sono fondamentali per il cloud Più della metà degli intervistati nella regione Asia-Pacifico afferma che la virtualizzazione è un elemento fondamentale per le implementazioni di private o hybrid cloud. "Penso che a un certo punto il 95% della nostra infrastruttura sarà di tipo virtuale, e intendo storage, reti e tutto", dichiara un dirigente di una compagnia aerea. Questa tendenza è molto chiara in Corea del Sud, dove la virtualizzazione è al primo posto per il 66% dei dirigenti, come per il 59% dei dirigenti giapponesi. Non si tratta tuttavia di una tendenza uniforme in tutta la regione. In Cina, la protezione failover è l'elemento principale per il 71% degli intervistati, mentre in India il primo posto spetta alla visibilità e al controllo centralizzato. In Australia è al primo posto la protezione failover (46%), seguita da vicino dalla virtualizzazione e dal controllo centralizzato, entrambi al 45%. In Cina, India e Corea del Sud, più della metà degli intervistati indica anche l'automazione basata su policy come elemento fondamentale per private e hybrid cloud, e una percentuale appena inferiore negli stessi paesi considera inoltre essenziale la capacità di rendere disponibili la configurazione dei servizi e il self-provisioning attraverso un catalogo di servizi. "È una questione di domanda e offerta: sta venendo meno la domanda di alcuni dei nostri dipendenti". Benché la maggior parte degli intervistati affermi di non avere ancora implementato un approccio basato sul catalogo di servizi, quelli che lo hanno fatto si dichiarano entusiasti dei risultati. Secondo un dirigente, i suoi utenti finali ritengono che il servizio sia enormemente migliorato, perché IT è in grado di rispondere molto più rapidamente. "Prima stavamo per essere sostituiti da un servizio in outsourcing", dichiara, "perché il nostro servizio non era all'altezza". Riallineare ruoli e personale Il migliore allineamento con il business e la concentrazione crescente sull'erogazione dei servizi evidenziati dall'it hanno un importante svantaggio: possono portare alla perdita di competenze chiave. "IT non apprezza la nostra capacità di offrire Software-as-a- Service e private cloud, perché elimina alcune competenze", osserva un dirigente. "È una questione di domanda e offerta: sta venendo meno la domanda di alcuni dei nostri dipendenti". Oltre alla trasformazione dei rapporti all'interno dell'organizzazione, un'ampia maggioranza dei dirigenti in ogni paese deve affrontare il problema della velocità dei cambiamenti prodotti dalle nuove tecnologie, come il cloud e la mobilità. In ogni paese, circa otto su dieci affermano inoltre che le trasformazioni nella forza lavoro contribuiscono a modificare i requisiti di sicurezza IT, anche se questa opinione è condivisa solo dal 68% degli intervistati in Australia. Riassumendo, i responsabili IT stanno investendo in nuove modalità di utilizzo delle informazioni per creare valore e differenziazione. Questi dirigenti si rendono pienamente conto delle sfide costituite dal riallineamento e dalla trasformazione, ma apprezzano la possibilità di creare una nuova organizzazione IT orientata ai servizi, in grado di soddisfare meglio alcune esigenze di lunga data del business.

5 5 IT in transizione in ogni continente La survey globale dei CIO e altri alti dirigenti IT condotta da IDG-EMC mostra chiaramente che il cloud computing e la virtualizzazione stanno trasformando il settore IT su scala mondiale, aumentando l'efficienza, migliorando l'agilità aziendale e rendendo il personale IT non solo più produttivo, ma più orientato all'erogazione dei servizi nei rapporti con le business unit. L'IT ha recepito il messaggio chiaro e forte: per rimanere rilevante nell'enterprise, deve essere più in sintonia con il business e più pronto a rispondere alle sue esigenze. Il sondaggio e le interviste di approfondimento evidenziano la portata della trasformazione dell'it e dei suoi rapporti con le business unit. L'adozione del cloud computing non si limita a modificare il rapporto tra IT e business, ma crea anche un'esigenza crescente di nuovi ruoli all'interno dell'it, concentrati su ampie responsabilità a livello funzionale invece che su specialità tecniche ristrette in un mondo di tecnologie sempre più orientate ai servizi. La survey indica anche che le aziende che investono nel cloud considerano altrettanto essenziali gli investimenti nelle funzionalità relative ai Big Data, mentre la sicurezza supera entrambi da questo punto di vista. Affermazione dell'it-as-a-service Questa survey globale, una delle più ampie mai condotte su questo argomento, dimostra che il catalizzatore della trasformazione è la necessità di semplificare e migliorare la convenienza economica dell'erogazione dei servizi IT. A partire dalla virtualizzazione, le organizzazioni IT stanno migliorando radicalmente la propria capacità di fornire nuovi servizi, sfruttando le tecnologie cloud per ampliare la scala e l'ambito applicativo. Inoltre le organizzazioni IT sfruttano queste funzionalità per implementare nuove modalità di analisi, in particolare per i Big Data, per ricavare un maggiore valore dalle informazioni raccolte dalle imprese. Ma allo stesso tempo i responsabili IT si preoccupano di come proteggere queste nuove risorse di informazioni. Fuori dagli Stati Uniti, la sicurezza è di gran lunga la preoccupazione maggiore, mentre negli Stati Uniti è al secondo posto dopo la difficoltà di trovare le persone giuste per i ruoli giusti. Rendendosi conto che i dati hanno valore solo nella misura in cui risultano utilizzabili dal business, le organizzazioni IT pensano e agiscono maggiormente nel contesto del business. Riconoscono che se i clienti di business non riescono a ottenere dall'it ciò che vogliono e quando vogliono, possono facilmente rivolgersi a fornitori esterni di servizi basati su cloud, che consentono di eseguire rapidamente il provisioning e possono essere scalati e disdetti in qualsiasi momento. I Big Data prendono slancio A livello globale, i Big Data stanno prendendo slancio, con le aziende alla ricerca di modi per sfruttare le enormi quantità di dati che raccolgono per migliorare la qualità e la velocità del processo decisionale, oltre a ridurre i costi. Oltre la metà (55%) degli intervistati in tutte le regioni sta elaborando strategie e progetti per estrarre maggiore valore dai dati esistenti, e molti altri la considerano una priorità centrale per i prossimi 12 mesi. È opinione ampiamente diffusa che i Big Data imporranno e incoraggeranno la promozione dell'agilità organizzativa necessaria per agire in base a informazioni appena ottenute in tempo reale, e cambieranno il modo di condurre il business nei settori in cui lavorano gli intervistati nel giro dei prossimi cinque anni. I responsabili IT di Asia-Pacifico e America Latina si mostrano leggermente più convinti di queste opinioni, ma trovano d'accordo significative maggioranze in Europa e negli Stati Uniti. Gli stessi dirigenti in America Latina e Asia-Pacifico sono anche più propensi a pensare che l'analisi dei Big Data abbia già un impatto sui costi IT o ne possa determinare una riduzione. Nel complesso, tuttavia, la riduzione dei costi assume un ruolo di secondo piano rispetto alla potenziale creazione di valore attraverso iniziative IT.

6 6 IT è il cloud Il cloud oggi consente alle organizzazioni IT di rispondere all'esigenza di maggiore agilità e flessibilità, che si traduce in velocità di risposta al business. Ha consentito all'it di ridefinire il proprio ruolo, sia per quanto riguarda ciò che offre ai consumatori di informazioni che il modo in cui lo offre. Nelle quattro regioni interessate da questa survey, è opinione comune (81%) che il cloud computing stia creando nuovi ruoli, responsabilità e opportunità per la creazione di valore per l'organizzazione da parte dell'it, e che continuerà a farlo in futuro. Inoltre, tre quarti dei responsabili IT in tutto il mondo affermano che il cloud sta stimolando rapporti di collaborazione tra le figure interessate nell'it e nel business, e che l'architettura cloud supererà le architetture tradizionali entro i prossimi tre anni. Gli intervistati di ogni regione, ad eccezione degli Stati Uniti, ritengono che il cloud sia potenzialmente più sicuro e affidabile degli ambienti fisici che può sostituire. Negli Stati Uniti, solo il 39% degli intervistati esprime tale opinione, e in tutto il mondo è evidente una propensione molto maggiore a implementare applicazioni mission-critical in ambienti di private e hybrid cloud piuttosto che su public cloud. Ridefinire la sicurezza Non sorprende riscontrare che la sicurezza rimane una preoccupazione di rilievo in tutto il mondo ed è considerata un'area importante o cruciale per gli investimenti. Nette maggioranze in ogni regione, e l'82% degli intervistati a livello mondiale, indicano che le strategie e gli investimenti nella sicurezza degli ultimi 10 anni devono essere riesaminati alla luce dell'attuale panorama delle minacce. Le sfide che l'it deve affrontare, compresa la rapidità dei cambiamenti, sono così numerose che diventa sempre più difficile trovare il giusto equilibrio tra il supporto della produttività e della crescita e la protezione dei dati aziendali dagli usi impropri. Con l'attuale accelerazione del mondo dell'it, la maggior parte dei partecipanti sono concordi nel ritenere che il ritmo dei mutamenti dei requisiti di sicurezza sia troppo veloce per consentire alle organizzazioni di tenere il passo. Gestire la trasformazione Se da una parte le nuove tecnologie determinano la trasformazione dell'it, in molti sensi gli obiettivi sottostanti, ovvero produttività, protezione dei dati aziendali, agilità e processi decisionali più rapidi ed efficaci, rimangono in linea con le innovazioni precedenti, come il passaggio alla modalità di elaborazione client/ server e alle applicazioni web. La differenza è che oggi l'obiettivo dell'it-as-a-service è reso possibile da un'infrastruttura orientata ai servizi che consente l'erogazione delle informazioni nel luogo, nel tempo e nel formato migliore per ottimizzarne il valore. Oggi più che mai, l'it Transformation non è semplicemente una funzione dei progressi tecnologici, ma anche dei progressi corrispondenti nel mutamento dei ruoli, dei processi e delle competenze necessari per dominare queste nuove tecnologie. Per gestire con successo la trasformazione, le organizzazioni IT devono elaborare strategie atte a creare infrastrutture più efficienti, disponibili e agili. Per superare questa sfida, le organizzazioni IT devono promuovere lo sviluppo di nuove competenze e nuove strategie gestionali e rielaborare processi e architetture. In ultima analisi, offerte più efficaci da parte dell'it, come un'infrastruttura di backup efficiente, applicazioni virtualizzate e team IT più produttivi, libereranno risorse che potranno essere investite in aree strategiche per la crescita del business.

I CIO europei promuovono la generazione di valore e. vedono una miniera d'oro nei Big Data

I CIO europei promuovono la generazione di valore e. vedono una miniera d'oro nei Big Data 8 La ricerca indica che i Big Data prendono slancio; i problemi di sicurezza preoccupano, ma non quanto in altre regioni I CIO europei promuovono la generazione di valore e vedono una miniera d'oro nei

Dettagli

dalla riduzione dei costi alla creazione di valore

dalla riduzione dei costi alla creazione di valore 8 La ricerca indica che i Big Data e il cloud stimolano la competitività e la produttività; la sicurezza è considerata un fattore indispensabile I CIO americani cambiano priorità dalla riduzione dei costi

Dettagli

Un'infrastruttura IT inadeguata provoca danni in tre organizzazioni su cinque

Un'infrastruttura IT inadeguata provoca danni in tre organizzazioni su cinque L'attuale ambiente di business è senz'altro maturo e ricco di opportunità, ma anche pieno di rischi. Questa dicotomia si sta facendo sempre più evidente nel mondo dell'it, oltre che in tutte le sale riunioni

Dettagli

Unified Communications: principali tendenze in atto nelle medie imprese

Unified Communications: principali tendenze in atto nelle medie imprese Un profilo personalizzato di adozione della tecnologia commissionato da Cisco Gennaio 2014 Unified Communications: principali tendenze in atto nelle medie imprese 1 Introduzione In un panorama aziendale

Dettagli

Le 5 ragioni principali

Le 5 ragioni principali Le 5 ragioni principali per passare ad HP BladeSystem Marzo 2015 Dati sul valore per le aziende La ricerca di IDC rivela che le organizzazioni che eseguono la migrazione ad HP BladeSystem (server blade

Dettagli

Il CIO del futuro Report sulla ricerca

Il CIO del futuro Report sulla ricerca Il CIO del futuro Report sulla ricerca Diventare un promotore di cambiamento Condividi questo report Il CIO del futuro: Diventare un promotore di cambiamento Secondo un nuovo studio realizzato da Emerson

Dettagli

Introduzione. Si prevede che Internet of Everything generi almeno 613 miliardi di dollari di profitti aziendali globali nell'arco del 2013.

Introduzione. Si prevede che Internet of Everything generi almeno 613 miliardi di dollari di profitti aziendali globali nell'arco del 2013. Internet of Everything (IoE) I 10 risultati principali del sondaggio IoE Value Index di Cisco, condotto su un campione di 7.500 responsabili aziendali in 12 paesi Joseph Bradley Jeff Loucks Andy Noronha

Dettagli

Scitum dimezza i tempi di produzione dei report con CA Business Service Insight

Scitum dimezza i tempi di produzione dei report con CA Business Service Insight Caso di successo del cliente Scitum dimezza i tempi di produzione dei report con CA Business Service Insight Profilo del cliente Settore: servizi IT Società: Scitum Dipendenti: più di 450 IL BUSINESS Scitum

Dettagli

BYOD e virtualizzazione

BYOD e virtualizzazione Sondaggio BYOD e virtualizzazione Risultati dello studio Joel Barbier Joseph Bradley James Macaulay Richard Medcalf Christopher Reberger Introduzione Al giorno d'oggi occorre prendere atto dell'esistenza

Dettagli

Un futuro eterogeneo:

Un futuro eterogeneo: Un futuro eterogeneo: come sta cambiando la combinazione dei modelli di erogazione e consumo dei servizi IT Sponsorizzato da Un futuro eterogeneo: come sta cambiando la combinazione dei modelli di erogazione

Dettagli

23 Febbraio 2016. State Street Asset Owners Survey

23 Febbraio 2016. State Street Asset Owners Survey 23 Febbraio 2016 State Street Asset Owners Survey Introduzione Il sistema pensionistico globale si trova di fronte a sfide di enorme portata I fondi pensione devono evolversi e svilupparsi per riuscire

Dettagli

PICCOLA? MEDIA? GRANDE!

PICCOLA? MEDIA? GRANDE! PICCOLA? MEDIA? GRANDE! UNA NUOVA REALTÀ PER LE IMPRESE Il mondo odierno è sempre più guidato dall innovazione, dall importanza delle nuove idee e dallo spirito di iniziativa richiesti dalla moltitudine

Dettagli

Ottimizzazione della gestione della sicurezza con McAfee epolicy Orchestrator

Ottimizzazione della gestione della sicurezza con McAfee epolicy Orchestrator Documentazione Ottimizzazione della gestione della sicurezza con Efficacia comprovata dalle ricerche I Chief Information Officer (CIO) delle aziende di tutto il mondo devono affrontare una sfida molto

Dettagli

Uno storage in evoluzione per le esigenze enterprise

Uno storage in evoluzione per le esigenze enterprise Storage 2013 Uno storage in evoluzione per le esigenze enterprise di Riccardo Florio La sfida dei Big Data L'incremento esponenziale del volume di dati è la cifra distintiva che ha guidato lo sviluppo

Dettagli

IL CLOUD VISTO DAI DIRIGENTI. Gennaio 2014. Cloud computing: la trasformazione del ruolo e dell'importanza dei reparti IT

IL CLOUD VISTO DAI DIRIGENTI. Gennaio 2014. Cloud computing: la trasformazione del ruolo e dell'importanza dei reparti IT IL CLOUD VISTO DAI DIRIGENTI Gennaio 2014 Cloud computing: la trasformazione del ruolo e dell'importanza dei reparti IT L'avvento di Internet of Everything Per molti versi il cloud rappresenta una forza

Dettagli

Virtualization. Strutturare per semplificare la gestione. ICT Information & Communication Technology

Virtualization. Strutturare per semplificare la gestione. ICT Information & Communication Technology Virtualization Strutturare per semplificare la gestione Communication Technology Ottimizzare e consolidare Le organizzazioni tipicamente si sviluppano in maniera non strutturata e ciò può comportare la

Dettagli

AT&S aumenta l'efficienza e l'agilità del business grazie al miglioramento della gestione IT

AT&S aumenta l'efficienza e l'agilità del business grazie al miglioramento della gestione IT Caso di successo del cliente Ottobre 2013 AT&S aumenta l'efficienza e l'agilità del business grazie al miglioramento della gestione IT Profilo del cliente Settore: manifatturiero Società: AT&S Dipendenti:

Dettagli

RIMUOVERE I LIMITI DELL'ARCHITETTURA TELCO MOBILE CON TELCO-OVER-CLOUD (TOC)

RIMUOVERE I LIMITI DELL'ARCHITETTURA TELCO MOBILE CON TELCO-OVER-CLOUD (TOC) RIMUOVERE I LIMITI DELL'ARCHITETTURA TELCO MOBILE CON TELCO-OVER-CLOUD (TOC) L'architettura Telco Mobile è formata da un grande numero di dispositivi fisici costosi, ciascuno segregato nella propria area.

Dettagli

CA AppLogic Cloud Platform per applicazioni enterprise

CA AppLogic Cloud Platform per applicazioni enterprise SCHEDA PRODOTTO: CA AppLogic CA AppLogic Cloud Platform per applicazioni enterprise agility made possible CA AppLogic è una piattaforma di cloud computing chiavi in mano che consente ai clienti enterprise

Dettagli

Lexmark Favorisce la Trasformazione dell IT con le Soluzioni CA Service Assurance

Lexmark Favorisce la Trasformazione dell IT con le Soluzioni CA Service Assurance CUSTOMER SUCCESS STORY Febbraio 2014 Lexmark Favorisce la Trasformazione dell IT con le Soluzioni CA Service Assurance PROFILO DEL CLIENTE Settore: servizi IT Società: Lexmark Dipendenti: 12.000 Fatturato:

Dettagli

Collaborazione: gli entusiasti ed i ritardatari

Collaborazione: gli entusiasti ed i ritardatari Collaborazione: gli entusiasti ed i ritardatari Obiettivi di apprendimento Sono sempre di più le aziende interessate ad approfondire la conoscenza degli strumenti di collaborazione per migliorare la propria

Dettagli

LE ORGANIZZAZIONI IT ORIENTATE AI SERVIZI

LE ORGANIZZAZIONI IT ORIENTATE AI SERVIZI NUOVE COMPETENZE PER LE ORGANIZZAZIONI IT ORIENTATE AI SERVIZI Essere il responsabile IT di un'organizzazione di livello enterprise può provocare sensazioni molto simili a quelle di una persona bloccata

Dettagli

Lexmark Favorisce la Trasformazione dell IT con le Soluzioni CA Agile Operations

Lexmark Favorisce la Trasformazione dell IT con le Soluzioni CA Agile Operations CUSTOMER SUCCESS STORY LUGLIO 2015 Lexmark Favorisce la Trasformazione dell IT con le Soluzioni CA Agile Operations PROFILO DEL CLIENTE Settore: servizi IT Azienda: Lexmark Dipendenti: 12.000 Fatturato:

Dettagli

CLOUD COMPUTING. Che cos è il Cloud

CLOUD COMPUTING. Che cos è il Cloud CLOUD COMPUTING Che cos è il Cloud Durante la rivoluzione industriale, le imprese che si affacciavano per la prima volta alla produzione dovevano costruirsi in casa l energia che, generata da grandi macchine

Dettagli

UNA SOLUZIONE COMPLETA

UNA SOLUZIONE COMPLETA P! investimento UNA SOLUZIONE COMPLETA La tua azienda spende soldi per l ICT o li investe sull ICT? Lo scopo dell informatica è farci lavorare meglio, in modo più produttivo e veloce, e questo è l obiettivo

Dettagli

SERVER E VIRTUALIZZAZIONE. Windows Server 2012. Guida alle edizioni

SERVER E VIRTUALIZZAZIONE. Windows Server 2012. Guida alle edizioni SERVER E VIRTUALIZZAZIONE Windows Server 2012 Guida alle edizioni 1 1 Informazioni sul copyright 2012 Microsoft Corporation. Tutti i diritti sono riservati. Il presente documento viene fornito così come

Dettagli

PUBLIC, PRIVATE O HYBRID CLOUD: QUAL È IL TIPO DI CLOUD OTTIMALE PER LE TUE APPLICAZIONI?

PUBLIC, PRIVATE O HYBRID CLOUD: QUAL È IL TIPO DI CLOUD OTTIMALE PER LE TUE APPLICAZIONI? PUBLIC, PRIVATE O HYBRID CLOUD: QUAL È IL TIPO DI CLOUD OTTIMALE PER LE TUE APPLICAZIONI? Le offerte di public cloud proliferano e il private cloud è sempre più diffuso. La questione ora è come sfruttare

Dettagli

come posso migliorare le prestazioni degli SLA al cliente riducendo i costi?

come posso migliorare le prestazioni degli SLA al cliente riducendo i costi? SOLUTION BRIEF CA Business Service Insight for Service Level Management come posso migliorare le prestazioni degli SLA al cliente riducendo i costi? agility made possible Automatizzando la gestione dei

Dettagli

Le piccole e medie imprese danno la giusta importanza al disaster recovery?

Le piccole e medie imprese danno la giusta importanza al disaster recovery? Studio Technology Adoption Profile personalizzato commissionato da Colt Settembre 2014 Le piccole e medie imprese danno la giusta importanza al disaster recovery? Introduzione Le piccole e medie imprese

Dettagli

riduzione del rischio di perdita di dati e inattività dei sistemi

riduzione del rischio di perdita di dati e inattività dei sistemi WHITE PAPER: Semplificazione della protezione dati riduzione del rischio di perdita di dati e inattività dei sistemi NOVEMBRE 2012 Bennett Klein & Jeff Drescher CA Data Management Pagina 2 Sommario Executive

Dettagli

AT&S Aumenta l Efficienza e l Agilità del Business Tramite il Miglioramento della Gestione IT

AT&S Aumenta l Efficienza e l Agilità del Business Tramite il Miglioramento della Gestione IT CUSTOMER SUCCESS STORY Ottobre 2013 AT&S Aumenta l Efficienza e l Agilità del Business Tramite il Miglioramento della Gestione IT PROFILO DEL CLIENTE Settore: Manifatturiero Azienda: AT&S Dipendenti: 7500

Dettagli

HR Primo Business Partner Aziendale

HR Primo Business Partner Aziendale HR Primo Business Partner Aziendale di Luca Battistini Direttore HR Phone & Go Spa; Presidente della web community Fior di Risorse Le persone al centro. H1 Hrms sistema integrato di gestione del personale

Dettagli

Il ROI del consolidamento dei Server

Il ROI del consolidamento dei Server Il ROI del consolidamento dei Server Sul lungo periodo, un attività di consolidamento dei server è in grado di far scendere i costi IT in modo significativo. Con meno server, le aziende saranno in grado

Dettagli

Sondaggio globale: sfatare i 6 miti sull IT Consumerization

Sondaggio globale: sfatare i 6 miti sull IT Consumerization Ricerca e conoscenze Sondaggio globale: sfatare i 6 miti sull IT Consumerization Gennaio 2012 Executive Summary Stiamo assistendo ad una rapida evoluzione nel modo in cui i dipendenti stanno utilizzando

Dettagli

www.novell.it Domande frequenti per i partner WorkloadIQ Domande frequenti 17 agosto 2010

www.novell.it Domande frequenti per i partner WorkloadIQ Domande frequenti 17 agosto 2010 Domande frequenti per i partner www.novell.it WorkloadIQ Domande frequenti 17 agosto 2010 C h e c o s ' è i l m e r c a t o d e l l ' I n t e l l i g e n t W o r k l o a d M a n a g e m e n t? Il mercato

Dettagli

Internet of Everything (IoE) I 10 risultati principali emersi dall'analisi di Cisco del valore potenziale di IoE per la pubblica amministrazione

Internet of Everything (IoE) I 10 risultati principali emersi dall'analisi di Cisco del valore potenziale di IoE per la pubblica amministrazione Internet of Everything (IoE) I 10 risultati principali emersi dall'analisi di Cisco del valore potenziale di IoE per la pubblica amministrazione Joseph Bradley Christopher Reberger Amitabh Dixit Vishal

Dettagli

Media mensile 96 3 al giorno

Media mensile 96 3 al giorno Il numero di attacchi gravi di pubblico dominio che sono stati analizzati è cresciuto nel 2013 del 245%. Media mensile 96 3 al giorno Fonte Rapporto 2014 sulla Sicurezza ICT in Italia. IDENTIKIT Prima

Dettagli

DELL e Project Milano

DELL e Project Milano DELL e Project Milano Premessa DELL non ha bisogno di presentazioni, è un marchio che in 30 anni di attività nella produzione di sistemi informatici, si è imposto a livello mondiale. Solo recentemente

Dettagli

La prossima ondata di innovazione aziendale introdotta da Open Network Environment

La prossima ondata di innovazione aziendale introdotta da Open Network Environment Panoramica della soluzione La prossima ondata di innovazione aziendale introdotta da Open Network Environment Panoramica La crescente importanza dei ruoli assunti da tecnologie come cloud, mobilità, social

Dettagli

SUN ACCELERA L'INNOVAZIONE STORAGE

SUN ACCELERA L'INNOVAZIONE STORAGE SUN ACCELERA L'INNOVAZIONE STORAGE Nuove funzionalità software e l annuncio di Solaris 10 posizionano Sun al vertice della gestione di ambienti storage eterogenei Milano 24 novembre 2004 -- In occasione

Dettagli

Symantec realizza la propria visione strategica con il data center sicuro di nuova generazione grazie a Cisco ACI

Symantec realizza la propria visione strategica con il data center sicuro di nuova generazione grazie a Cisco ACI IDC ExpertROI SPOTLIGHT Symantec realizza la propria visione strategica con il data center sicuro di nuova generazione grazie a Cisco ACI Sponsorizzato da: Cisco Matthew Marden Maggio 2015 Brad Casemore

Dettagli

STORAGE SU IP I VANTAGGI DELLE SOLUZIONI DI STORAGE SU IP PER LE PICCOLE E MEDIE IMPRESE. Powered by

STORAGE SU IP I VANTAGGI DELLE SOLUZIONI DI STORAGE SU IP PER LE PICCOLE E MEDIE IMPRESE. Powered by STORAGE SU IP I VANTAGGI DELLE SOLUZIONI DI STORAGE SU IP PER LE PICCOLE E MEDIE IMPRESE Powered by STORAGE SU IP: I VANTAGGI DELLE SOLUZIONI DI STORAGE SU IP PER LE PICCOLE E MEDIE IMPRESE Introduzione

Dettagli

Efficienza operativa nel settore pubblico. 10 suggerimenti per ridurre i costi

Efficienza operativa nel settore pubblico. 10 suggerimenti per ridurre i costi Efficienza operativa nel settore pubblico 10 suggerimenti per ridurre i costi 2 di 8 Presentazione La necessità impellente di ridurre i costi e la crescente pressione esercitata dalle normative di conformità,

Dettagli

Apps4Law: Riflessioni sul Cloud Computing. Roma 21 marzo 2013 Sala Seminari UNIRIZ. Alessandro Graziani, Avvocato alessandrograziani@iuslaw.

Apps4Law: Riflessioni sul Cloud Computing. Roma 21 marzo 2013 Sala Seminari UNIRIZ. Alessandro Graziani, Avvocato alessandrograziani@iuslaw. Apps4Law: Riflessioni sul Cloud Computing Roma 21 marzo 2013 Sala Seminari UNIRIZ 2 3 Il Cloud Computing si definisce consuetamente secondo due distinte accezioni: 1. un di carattere tecnologico 2. l altra

Dettagli

La Leadership efficace

La Leadership efficace La Leadership efficace 1 La Leadership: definizione e principi 3 2 Le pre-condizioni della Leadership 3 3 Le qualità del Leader 4 3.1 Comunicazione... 4 3.1.1 Visione... 4 3.1.2 Relazione... 4 pagina 2

Dettagli

QUATTRO BUONE PRATICHE PER L IMPLEMENTAZIONE DI UNA TECNOLOGIA PER LA DIDATTICA DI SUCCESSO

QUATTRO BUONE PRATICHE PER L IMPLEMENTAZIONE DI UNA TECNOLOGIA PER LA DIDATTICA DI SUCCESSO QUATTRO BUONE PRATICHE PER L IMPLEMENTAZIONE DI UNA TECNOLOGIA PER LA DIDATTICA DI SUCCESSO Report globale e suggerimenti Gennaio 2013 Autore: Filigree Consulting Promosso da: SMART Technologies Executive

Dettagli

ICT Information &Communication Technology

ICT Information &Communication Technology ICT Information &Communication Technology www.tilak.it Profile Tilak Srl, azienda specializzata in soluzioni in ambito Communication Technology opera nell ambito dei servizi di consulenza, formazione e

Dettagli

Come ottenere la flessibilità aziendale con un Agile Data Center

Come ottenere la flessibilità aziendale con un Agile Data Center Come ottenere la flessibilità aziendale con un Agile Data Center Panoramica: implementare un Agile Data Center L obiettivo principale è la flessibilità del business Nello scenario economico attuale i clienti

Dettagli

IBM Intelligent Operations Center for Cloud ottimizza la gestione delle città grazie a un modello Software-as-a-Service

IBM Intelligent Operations Center for Cloud ottimizza la gestione delle città grazie a un modello Software-as-a-Service ZP11-0355, 26 luglio 2011 IBM Intelligent Operations Center for Cloud ottimizza la gestione delle città grazie a un modello Software-as-a-Service Indice 1 Panoramica 3 Descrizione 2 Prerequisiti fondamentali

Dettagli

Telecom Italia, Gruppo innovatore nell ICT, punta sulla flessibilità adottando un server ottimizzato per il cloud

Telecom Italia, Gruppo innovatore nell ICT, punta sulla flessibilità adottando un server ottimizzato per il cloud Telecom Italia, Gruppo innovatore nell ICT, punta sulla flessibilità adottando un server ottimizzato per il cloud Panoramica Paese: Italia Settore: ICT Profilo del cliente Telecom Italia è uno dei principali

Dettagli

GOVERNANCE DEGLI ACCESSI E DELLE IDENTITÀ BASATA SUL BUSINESS: PERCHÉ QUESTO NUOVO APPROCCIO È IMPORTANTE

GOVERNANCE DEGLI ACCESSI E DELLE IDENTITÀ BASATA SUL BUSINESS: PERCHÉ QUESTO NUOVO APPROCCIO È IMPORTANTE GOVERNANCE DEGLI ACCESSI E DELLE IDENTITÀ BASATA SUL BUSINESS: PERCHÉ QUESTO NUOVO APPROCCIO È IMPORTANTE ABSTRACT Per anni i responsabili della sicurezza delle informazioni e delle LOB hanno intuito che

Dettagli

AFFIDATI ALL ESPERIENZA PER AFFRONTARE LE NECESSITÀ DI OGGI E LE SFIDE DI DOMANI

AFFIDATI ALL ESPERIENZA PER AFFRONTARE LE NECESSITÀ DI OGGI E LE SFIDE DI DOMANI AFFIDATI ALL ESPERIENZA PER AFFRONTARE LE NECESSITÀ DI OGGI E LE SFIDE DI DOMANI Le aziende vivono una fase di trasformazione del data center che promette di assicurare benefici per l IT, in termini di

Dettagli

Programma per le soluzioni dei Partner di Altair HyperWorks

Programma per le soluzioni dei Partner di Altair HyperWorks Programma per le soluzioni dei Partner di Altair HyperWorks Domande frequenti (FAQ) Introduzione ad Altair Altair Engineering, Inc. promuove processi di innovazione tecnologica e di decision-making proponendo

Dettagli

Il nostro approccio differenziato al mercato dell'intelligent Workload Management

Il nostro approccio differenziato al mercato dell'intelligent Workload Management Il nostro approccio differenziato al mercato dell'intelligent Workload Management Il mercato 1 Il panorama IT è in costante evoluzione È necessario tenere sotto controllo i rischi e le sfide della gestione

Dettagli

Abbandonare la sicurezza basata sull'analisi dei rischi?

Abbandonare la sicurezza basata sull'analisi dei rischi? ICT Security n. 50, Novembre 2006 p. 1 di 5 Abbandonare la sicurezza basata sull'analisi dei rischi? Il titolo di questo articolo è volutamente provocatorio, ma chi si trova a progettare, gestire, giustificare,

Dettagli

Cloud Survey 2012: lo stato del cloud computing in Italia

Cloud Survey 2012: lo stato del cloud computing in Italia Cloud Survey 2012: lo stato del cloud computing in Italia INTRODUZIONE EXECUTIVE SUMMARY Il cloud computing nelle strategie aziendali Cresce il numero di aziende che scelgono infrastrutture cloud Perché

Dettagli

Un approccio in tre passi per l evoluzione di applicazioni e infrastrutture

Un approccio in tre passi per l evoluzione di applicazioni e infrastrutture TRASFORMARE LE COMPAGNIE ASSICURATIVE Un approccio in tre passi per l evoluzione di applicazioni e infrastrutture Costruire la compagnia digitale? L approccio DDway alla trasformazione dell IT Un percorso

Dettagli

Ottimizzazione della gestione del data center con Microsoft System Center

Ottimizzazione della gestione del data center con Microsoft System Center Ottimizzazione della gestione del data center con Microsoft System Center Declinazione di responsabilità e informazioni sul copyright Le informazioni contenute nel presente documento rappresentano le conoscenze

Dettagli

L impatto del cloud sui modelli di utilizzo dell IT I 10 risultati principali

L impatto del cloud sui modelli di utilizzo dell IT I 10 risultati principali L impatto del cloud sui modelli di utilizzo dell IT I 10 risultati principali Joseph Bradley James Macaulay Andy Noronha Hiten Sethi Redatto in collaborazione con Intel Introduzione Nell arco di pochi

Dettagli

Principali funzionalità di storage necessarie nel 2014 per ridurre i rischi e ottimizzare le prestazioni

Principali funzionalità di storage necessarie nel 2014 per ridurre i rischi e ottimizzare le prestazioni Technology Adoption Profile personalizzato commissionato da HP Dicembre 2013 Principali funzionalità di storage necessarie nel 2014 per ridurre i rischi e ottimizzare le prestazioni 1 Introduzione Lo storage

Dettagli

"Pure Performance" per i Partner. Una direzione chiara per una crescita comune

Pure Performance per i Partner. Una direzione chiara per una crescita comune "Pure Performance" per i Partner Una direzione chiara per una crescita comune 2 "Pure Performance" per i Partner "Pure Performance" per i Partner 3 Alfa Laval + Partner Valore per il Cliente Partner per

Dettagli

Ferrovie dello Stato Italiane Garantisce l Efficienza dei Servizi IT in Outsourcing con CA Business Service Insight

Ferrovie dello Stato Italiane Garantisce l Efficienza dei Servizi IT in Outsourcing con CA Business Service Insight CUSTOMER SUCCESS STORY April 2014 Garantisce l Efficienza dei Servizi IT in Outsourcing con CA Business Service Insight PROFILO DEL CLIENTE: Azienda: S.p.A. Settore: logistica e trasporti Fatturato: 8,2

Dettagli

Le strategie e le architetture

Le strategie e le architetture Storage 2013 HP Le strategie e le architetture La Converged Infrastructure Le soluzioni e le strategie di HP concorrono a definire la visione di una Converged Infrastructure, pensata per abilitare la realizzazione

Dettagli

Dichiarazione conclusiva della missione del Fondo Monetario Internazionale nell Eurozona (Giugno 2014)

Dichiarazione conclusiva della missione del Fondo Monetario Internazionale nell Eurozona (Giugno 2014) RESeT INTERNAZIONALE Fondo Monetario Internazionale FONDO MONETARIO INTERNAZIONALE ED. IT. DI ALDO CARBONE 19 Giugno 2014 Dichiarazione conclusiva della missione del Fondo Monetario Internazionale nell

Dettagli

Ottimizzare Agile per la. agility made possible. massima innovazione

Ottimizzare Agile per la. agility made possible. massima innovazione Ottimizzare Agile per la agility made possible massima innovazione Agile accelera l'offerta di innovazione Lo scenario aziendale attuale così esigente e in rapida evoluzione ha enormemente amplificato

Dettagli

TelstraClear rafforza il vantaggio competitivo con il reporting per la garanzia dei servizi

TelstraClear rafforza il vantaggio competitivo con il reporting per la garanzia dei servizi Caso di successo del cliente TelstraClear rafforza il vantaggio competitivo con il reporting per la garanzia dei servizi Profilo del cliente Settore: telecomunicazioni Società: TelstraClear Il business

Dettagli

CLOUD SURVEY 2012: LO STATO DEL CLOUD COMPUTING IN ITALIA

CLOUD SURVEY 2012: LO STATO DEL CLOUD COMPUTING IN ITALIA CLOUD SURVEY 2012: LO STATO DEL CLOUD COMPUTING IN ITALIA 2ª PARTE NEL CAPITOLO PRECEDENTE NOTA METODOLOGICA LA PAROLA AI CIO I MIGLIORI HYPERVISOR AFFIDARSI AI VENDOR INVESTIRE PER IL CLOUD APPLICAZIONI

Dettagli

IL COACHING delle Ambasciatrici

IL COACHING delle Ambasciatrici IL COACHING delle Ambasciatrici European Commission Enterprise and Industry Coaching ambasciatrici WAI-Women Ambassadors in Italy, Ravenna, 20/05/2010 2 FASE 1 Le motivazioni e gli scopi FASE 2 L analisi

Dettagli

Diamo solide radici alla crescita della vostra azienda

Diamo solide radici alla crescita della vostra azienda Diamo solide radici alla crescita della vostra azienda Progetti e soluzioni informatiche VM Sistemi SpA Mettersi insieme è un inizio, rimanere insieme è un progresso, lavorare insieme un successo. Henry

Dettagli

Sfruttate le applicazioni per accelerare il successo.

Sfruttate le applicazioni per accelerare il successo. Immaginare un viaggio di trasformazione delle applicazioni Documento di opinione Sfruttate le applicazioni per accelerare il successo. Aziende ed enti pubblici possono rispondere meglio alle sfide e alle

Dettagli

La vostra azienda è pronta per un server?

La vostra azienda è pronta per un server? La vostra azienda è pronta per un server? Guida per le aziende che utilizzano da 2 a 50 computer La vostra azienda è pronta per un server? Sommario La vostra azienda è pronta per un server? 2 Panoramica

Dettagli

Abstract. Reply e il Cloud Computing: la potenza di internet e un modello di costi a consumo. Il Cloud Computing per Reply

Abstract. Reply e il Cloud Computing: la potenza di internet e un modello di costi a consumo. Il Cloud Computing per Reply Abstract Nei nuovi scenari aperti dal Cloud Computing, Reply si pone come provider di servizi e tecnologie, nonché come abilitatore di soluzioni e servizi di integrazione, volti a supportare le aziende

Dettagli

Cloud Executive Perspective Gennaio 2015 CLOUD EXECUTIVE PERSPECTIVE. Cloud computing. Cambia il ruolo e la rilevanza dei Team IT.

Cloud Executive Perspective Gennaio 2015 CLOUD EXECUTIVE PERSPECTIVE. Cloud computing. Cambia il ruolo e la rilevanza dei Team IT. CLOUD EXECUTIVE PERSPECTIVE Cloud Executive Perspective Gennaio 2015 Cloud computing Cambia il ruolo e la rilevanza dei Team IT Gennaio 2015 1 Un IT più efficace per centrare le opportunità Internet of

Dettagli

PASSIONE PER L IT PROLAN. network solutions

PASSIONE PER L IT PROLAN. network solutions PASSIONE PER L IT PROLAN network solutions CHI SIAMO Aree di intervento PROFILO AZIENDALE Prolan Network Solutions nasce a Roma nel 2004 dall incontro di professionisti uniti da un valore comune: la passione

Dettagli

MERCATO IMMOBILIARE E IMPRESE ITALIANE 2013

MERCATO IMMOBILIARE E IMPRESE ITALIANE 2013 MERCATO IMMOBILIARE E IMPRESE ITALIANE 2013 Sono 383.883 le imprese nate nel 2012 (il valore più basso degli ultimi otto anni e 7.427 in meno rispetto al 2011), a fronte delle quali 364.972 - mille ogni

Dettagli

NEL BUSINESS, ACCANTO A VOI

NEL BUSINESS, ACCANTO A VOI NEL BUSINESS, ACCANTO A VOI Una nuova azienda che, grazie all'esperienza ventennale delle sue Persone, è in grado di presentare soluzioni operative, funzionali e semplici, oltre ad un'alta qualità del

Dettagli

CLOUD COMPUTING REFERENCE ARCHITECTURE: LE INDICAZIONI DEL NATIONAL INSTITUTE OF STANDARDS AND TECHNOLOGY. Prima parte: Panoramica sugli attori

CLOUD COMPUTING REFERENCE ARCHITECTURE: LE INDICAZIONI DEL NATIONAL INSTITUTE OF STANDARDS AND TECHNOLOGY. Prima parte: Panoramica sugli attori ANALISI 11 marzo 2012 CLOUD COMPUTING REFERENCE ARCHITECTURE: LE INDICAZIONI DEL NATIONAL INSTITUTE OF STANDARDS AND TECHNOLOGY Nella newsletter N 4 abbiamo già parlato di Cloud Computing, introducendone

Dettagli

Corso di Amministrazione di Sistema Parte I ITIL 3

Corso di Amministrazione di Sistema Parte I ITIL 3 Corso di Amministrazione di Sistema Parte I ITIL 3 Francesco Clabot Responsabile erogazione servizi tecnici 1 francesco.clabot@netcom-srl.it Fondamenti di ITIL per la Gestione dei Servizi Informatici Il

Dettagli

Sistemi NAS di Seagate: Guida per aziende

Sistemi NAS di Seagate: Guida per aziende Sistemi NAS di Seagate: Guida per aziende di piccole e medie dimensioni Scelta del sistema di memorizzazione ideale Guida alla scelta del sistema di memorizzazione NAS (Network Attached Storage) per le

Dettagli

ANNIE WRITE SCHOOLS MSC CROCIERE

ANNIE WRITE SCHOOLS MSC CROCIERE CASE STUDY ANNIE MSC WRITE CROCIERE SCHOOLS Hogwarts La compagnia Works Magic naviga with in the Next-Generation Firewall PA-500 (24) MSC Crociere naviga per tutto l anno nel Mar Mediterraneo e offre tantissime

Dettagli

MASSIMIZZARE IL RITORNO SULL'INVESTIMENTO NELL'INTEGRAZIONE GRAZIE A UN AMBIENTE APPLICATIVO IBRIDO

MASSIMIZZARE IL RITORNO SULL'INVESTIMENTO NELL'INTEGRAZIONE GRAZIE A UN AMBIENTE APPLICATIVO IBRIDO NOTA SULLA RICERCA marzo 2014 MASSIMIZZARE IL RITORNO SULL'INVESTIMENTO NELL'INTEGRAZIONE GRAZIE A UN AMBIENTE APPLICATIVO IBRIDO I PROFITTI Sebbene l'adozione di applicazioni Software as-a-service (SaaS)

Dettagli

Var Group Approccio concreto e duraturo Vicinanza al Cliente Professionalità e metodologie certificate In anticipo sui tempi Soluzioni flessibili

Var Group Approccio concreto e duraturo Vicinanza al Cliente Professionalità e metodologie certificate In anticipo sui tempi Soluzioni flessibili Var Group, attraverso la sua società di servizi, fornisce supporto alle Aziende con le sue risorse e competenze nelle aree: Consulenza, Sistemi informativi, Soluzioni applicative, Servizi per le Infrastrutture,

Dettagli

Il Successo nel Cloud Computing con Oracle Advanced Customer Services (ACS)

<Insert Picture Here> Il Successo nel Cloud Computing con Oracle Advanced Customer Services (ACS) Il Successo nel Cloud Computing con Oracle Advanced Customer Services (ACS) Sandro Tassoni Oracle Support Director Maggio 2011 Agenda Panoramica Strategia Portafoglio ACS per Cloud

Dettagli

Grazie alla virtualizzazione, l'azienda ha ridotto il numero di server da 650 a 22 unità e ha tagliato i costi energetici del 90%

Grazie alla virtualizzazione, l'azienda ha ridotto il numero di server da 650 a 22 unità e ha tagliato i costi energetici del 90% Ottimizzazione dell'infrastruttura Microsoft Case study sulle soluzioni per i clienti Grazie alla virtualizzazione, l'azienda ha ridotto il numero di server da 650 a 22 unità e ha tagliato i costi energetici

Dettagli

Nuove prospettive: il cloud privato Microsoft

Nuove prospettive: il cloud privato Microsoft Nuove prospettive: il cloud privato Microsoft Andrea Gavazzi, Microsoft Technology Specialist Settore Pubblico " Utilizzando i servizi cloud Microsoft, possiamo distribuire nel cloud privato una completa

Dettagli

Il controllo dell azienda nelle tue mani

Il controllo dell azienda nelle tue mani Il controllo dell azienda nelle tue mani Consulenza direzionale, organizzazione aziendale, information technology per reti in franchising e gestione diretta. PASSEPARTOUT Dal 2011 partner Passepartout,

Dettagli

Svolta radicale nei modelli di acquisto dell'it

Svolta radicale nei modelli di acquisto dell'it Marzo 2015 Il mercato dell IT ha un nuovo acquirente: la line-of-business (LOB) Questo acquirente di tecnologia è prevalentemente un dirigente o un responsabile aziendale Oggi, nella maggior parte delle

Dettagli

Il cloud per la tua azienda.

Il cloud per la tua azienda. Il cloud per la tua azienda. Questo è Microsoft Cloud Ogni azienda è unica. Dalla sanità alla vendita al dettaglio, alla produzione o alla finanza, non esistono due aziende che operano nello stesso modo.

Dettagli

Guida pratica per pianificare il disaster recovery in modo economico ed efficace

Guida pratica per pianificare il disaster recovery in modo economico ed efficace White paper www.novell.com Guida pratica per pianificare il disaster recovery in modo economico ed efficace Indice Misurazione del costo totale di gestione...3 Misurazione delle prestazioni...4 Valutazione

Dettagli

Presentazione. Furaco IT Managing & Consulting

Presentazione. Furaco IT Managing & Consulting www.furaco.it Presentazione Furaco IT Managing & Consulting Furaco IT Managing & Consulting nasce dall attenzione costante alle emergenti tecnologie e dall esperienza decennale nel campo informatico. Furaco

Dettagli

CREARE UN AMBIENTE SMART STORAGE CLOUD CON IBM SMARTCLOUD STORAGE ACCESS

CREARE UN AMBIENTE SMART STORAGE CLOUD CON IBM SMARTCLOUD STORAGE ACCESS CREARE UN AMBIENTE SMART STORAGE CLOUD CON IBM SMARTCLOUD STORAGE ACCESS GENNAIO 2013 Molte organizzazioni ritengono che la propria grande rete di storage funzioni a compartimenti stagni o che sia dedicata

Dettagli

Mappatura della supply chain. Soluzioni Clienti

Mappatura della supply chain. Soluzioni Clienti Mappatura della supply chain Soluzioni Clienti Mappatura della supply chain State cercando di migliorare la gestione della supply chain della vostra organizzazione? Mappare i processi rappresenta una modalità

Dettagli

Aree di inserimento I percorsi di carriera: tante le opportunità quante le

Aree di inserimento I percorsi di carriera: tante le opportunità quante le ACCENTURE SPA Profilo Azienda Accenture è un'azienda globale di Consulenza Direzionale, Servizi Tecnologici e Outsourcing che conta circa 323 mila professionisti in oltre 120 paesi del mondo. Quello che

Dettagli

MEGA INTERNATIONAL MANAGING ENTERPRISE COMPLEXITY

MEGA INTERNATIONAL MANAGING ENTERPRISE COMPLEXITY MEGA INTERNATIONAL MANAGING ENTERPRISE COMPLEXITY 2 MANAGING ENTERPRISE COMPLEXITY Oggi il mondo del business è in rapida evoluzione. Le decisioni devono essere prese sempre più velocemente e sotto pressione.

Dettagli

Nordea risparmia 3,5 milioni di euro grazie a una migliore gestione del proprio portafoglio applicativo

Nordea risparmia 3,5 milioni di euro grazie a una migliore gestione del proprio portafoglio applicativo CUSTOMER SUCCESS STORY Nordea risparmia 3,5 milioni di euro grazie a una migliore gestione del proprio portafoglio applicativo CUSTOMER PROFILE Settore: servizi finanziari Azienda: Nordea Bank Dipendenti:

Dettagli

Talent Management 2020. Scenari e prospettive futuri

Talent Management 2020. Scenari e prospettive futuri Talent Management 2020 Scenari e prospettive futuri INTRODUZIONE Le funzioni delle Risorse Umane (Human Resources-HR) non solo forniscono molti servizi interni, come la selezione del personale, il sostegno

Dettagli

Economia debole, profitti deboli. -Il 2012 si prospetta ancora più duro-

Economia debole, profitti deboli. -Il 2012 si prospetta ancora più duro- NOTIZIE n 42 Economia debole, profitti deboli -Il 2012 si prospetta ancora più duro- 20 settembre 2011 (Singapore) - La IATA (l Associazione internazionale del trasporto aereo) ha annunciato un aggiornamento

Dettagli