Come sfruttare le potenzialità del. e dei Big DATA riducendo i costi ed eccellendo nel business. 4 tavole rotonde per discutere di:

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Come sfruttare le potenzialità del. e dei Big DATA riducendo i costi ed eccellendo nel business. 4 tavole rotonde per discutere di:"

Transcript

1 5 a edizione 12 Aziende Acquario di Genova Azienda Ospedaliera Ospedale Niguarda Ca Granda Azienda Ospedaliera della Provincia di Lecco Azienda Ospedaliero Universitario Ospedali Riuniti Ancona Cielo e Terra Comune di Chiampo Ferrovie dello Stato Italiane Fiera Milano Poste Italiane Roche TNT Welfare Italia Servizi 5 Esperti Assinter Cloud Security Alliance Italy Chapter Stanford University - European Innovati Group VMware Università Cattolica del Sacro Cuore NH Italia Come sfruttare le potenzialità del Cloud e dei Big DATA riducendo i costi ed eccellendo nel business 4 tavole rotonde per discutere di: Identità Sicurezza Informatica Open DATA UPS, Gruppi di continuità e Business Continuity Il punto di vista degli End User per approfondire: Come garantire la qualità e l affidabilità dei dati in ottica di contenimento dei costi e di mantenimento della velocità del servizio Quali sistemi in Cloud consentono di spostare il focus dalla tecnologia al business Come assicurare la business continuity e l efficienza del data center Quali soluzioni adottare per l identity security Quali sono le possibilità del cloud in ottica di replicabilità dei servizi su scale nazionale e internazionale 17 giugno 2014 Milano ATA Hotel Executive IIR Tel Seguici su: Sponsor Con il patrocinio di Media Partner 5buoni motivi per diventare sponsor 1. Promuovere il suo Brand 2. Stabilire nuove relazioni commerciali 3. Diventare Leader di mercato 4. Fidelizzare i suoi clienti 5. Differenziarsi dalla concorrenza Volete anche voi diventare Sponsor ed Espositore? Per informazioni: Luca Maestri Tel

2 4 Edizioni Mostra Convegno con AREA ESPOSITIVA a ingresso libero Con la preziosa partecipazione di ben 12 aziende che hanno già implementato con successo il Cloud: Alessandro Musumeci Direttore Centrale Sistemi Informativi (DCSI) Ferrovie dello Stato Italiane Enrico Andrini Direttore Operations Gruppo Limoni Enrico Celotto Marketing Manager KPNQwest Italia Wladimiro Bedin Vice-Presidente EuroCloud Italia Matteo Uva Channel Manager VMware Italia Alessandro Bruni CIO Baglioni Hotels Gian Mario Casarola Regional Sales Manager Software AG Maurizio Dell Oca Chief Security Officer SISAL Francesco Faenzi Responsabile Competence Center Security & It Governance Lutech Nicola Gianese Direzione Organizzazione & Sistemi Informativi Stevanato Group Ferdinando Mancini Sales Engineering Manager WEBSENSE Alberto Manfredi Presidente Cloud Security Alliance Italy Chapter Alberto Monterosso Marketing Manager Colt Technology Services Diego Martini Responsabile It Comune di Chiampo Alessandro Nalbone CSC Engineer EMERSON Network Power Gastone Nencini Senior Technical Manager Southern Europe Trend Micro Biagio Nocilla Responsabile Sistemi KPNQwest Italia Gianni Origgi Direttori Sistemi Informativi Aziendali Azienda Ospedaliera Ospedale Niguarda Ca Granda Nicola Rivezzi It Manager Metropolitana Milanese Marco Staiti Responsabile Infrastrutture / Telecomunicazioni / Security e Informatica di processo Sogegross Lorenzo Tazzi Information Technology Manager Patrizia Pepe Tessilform Ubaldo Uberti ICT Technology & Infrastructure Manager De Agostini Editore Claudio Umana Information Systems Director Fracarro Radioindustrie IIR Italy, esperienza e leadership in tema di Virtualizzazione, Cloud Computing e BIG Data Ecco i numeri: Dove andrà il mercato?..ecco le dieci previsioni 2014 di Forrester sul Cloud Computing Il Saas come standard di fatto per l acquisto di applicazioni Il public cloud sarà il default per l Internet delle cose Il catalogo dei servizi diventerà la porta strategica per il cloud Si passerà dalla sicurezza del perimetro a quella dei dati L Australia contenderà il podio all Europa al secondo posto tra i mercati cloud Il disaster recovery da nuvola a nuvola L open source dominerà nella configuration automation della public cloud Comincia l era del Bring your own encryption Sicurezza cloud più estesa, più facile, più robusta Il percorso verso una virtualizzazione avanzata sarà separato da quello per le nuvole private 5024 cloud 2012.qxp:Layout :20 2 Tavole Rotonde: PLATFORM AS A SERVICE SICUREZZA INFORMATICA UPS, GRUPPI DI CONTINUITÀ E BUSINESS CONTINUITY BIG DATA Sicurezza Big Data e Cloud ENTERPRISE CONTENT MANAGEMENT Si ringrazia: Platinum Sponsor Gold Sponsor Silver Sponsor Media partner Con il patrocinio di: Per iscriversi: Tel Sito: Seguici su SCHEDA DI ISCRIZIONE Milano Un appuntamento fondamentale rivolto ad aziende utenti, operatori e professionisti ICT per conoscere le opportunità concrete, analizzare il tema dell evoluzione delle tecnologie e confrontarsi con aziende che già hanno implementato il Cloud. In occasione dell edizione 2012 tramite l apporto di professionisti d azienda che si confronteranno anche durante due tavole rotonde potrà: Confrontare i diversi modelli di gestione dei servizi informativi (insourcing, outsourcing e cloud) Approfondire i vantaggi derivanti dall utilizzo del Cloud per le risorse umane Analizzare i vantaggi in termini di risparmio, sicurezza e performance Valutare i possibili impatti sull organizzazione del lavoro Conoscere le potenzialità dell applicazione del Cloud computing nella Pubblica Amministrazione Comprendere come utilizzare il Cloud per l e-commerce e il CRM Risolvere gli eventuali problemi di privacy Apprendere come gestire con efficacia Big Data 19 GIUGNO 2012 P EURO INGRESSO LIBERO ALL AREA ESPOSITIVA Quota di iscrizione per Partecipante + 21% Iva Per circostanze imprevedibili, IIR si riserva il diritto di modificare il programma e le modalità didattiche, e/o cambiare i relatori e i docenti. IIR si riserva altresì il diritto di cancellare l evento nel caso di non raggiungimento del numero minimo di partecipanti, comunicando l avvenuta cancellazione alla persona segnalata come contatto per l iscrizione via o via fax entro 5 giorni lavorativi dalla data di inizio dell evento. In questo caso la responsabilità di IIR si intende limitata al solo rimborso delle quote di iscrizione pervenute. IIR si riserva la facoltà di operare eventuali cambiamenti di sede dell evento. TEL Confermi la Sua partecipazione inviando la scheda di iscrizione via fax e per qualsiasi informazione non esiti a contattarmi al numero In attesa di incontrarla personalmente in sede di convegno, Le invio i miei più cordiali saluti. WEB FAX POSTA via Forcella, Milano DATI DEL PARTECIPANTE (è necessario l invio di una scheda per ogni partecipante) Nome Cognome Funzione Non perda l opportunità di conoscere le principali offerte del mercato e le esperienze di chi ha già implementato architetture Cloud e ha già affrontato tutte le problematiche organizzative e tecnologiche. Tel Fax Cell Sì, desidero ricevere informazioni su altri eventi via SMS DATI DELL AZIENDA Ragione Sociale Settore Merceologico Indirizzo Città Cap. Consenso alla partecipazione dato da: Funzione Partita IVA Prov. Tel. Fax Cap. Prov. Indirizzo di fatturazione (se diverso) Laura Ghisleri Senior Conference Manager Istituto Internazionale di Ricerca SOFTWARE AS A SERVICE 1 sola giornata per approfondire come: aumentare la profittabilità dell azienda tramite il Cloud facilitare la condivisione delle comunicazioni internet semplificare la predisposizione al Disaster Recovery ottenere una significativa riduzione dei costi tramite l adozione del Cloud Gentile Dottoressa/Egregio Dottore, dopo il successo delle edizioni 2011, Istituto Internazionale di Ricerca organizza per la terza volta la mostra convegno Cloud Computing Summit per fare il punto sulla stato di sviluppo del Cloud Computing in Italia. Milano, 18 giugno 2013 MERCEDES BENZ CENTER INFRASTRUCTURE AS A SERVICE Pagina 1 SÌ, DESIDERO PARTECIPARE A: oltre 500 partecipanti 70 relatori 30 sponsor 20 media partner 10 patrocini Un occasione unica di confronto con gli end user dei servizi in Cloud per capire le possibili applicazioni e gli sviluppi futuri Ecco solo alcuni dei commenti dei partecipanti alle passate edizioni del convegno Cloud Computing Summit Città Efficace e interessante, variegato nei contenuti e nelle realtà, NETWORK ARCHITECT, UNICREDIT MODALITÀ DI PAGAMENTO Il pagamento è richiesto a ricevimento fattura e in ogni caso prima della data di inizio dell evento. Interessante per una panoramica generale sul futuro dell IT in ambito aziendale, EXECUTIVE DIRECTOR, PIERREL RESEARCH Iniziativa molto utile per stimolare interesse e approfondimenti successivi BUSINESS CONTINUITY MANAGER, INTESA SAN PAOLO Interessante e con un taglio utile a comprendere l attuale stato dell arte per stimolare utili riflessioni all interno della mia organizzazione IT MANAGER, FONDAZIONE SAN RAFFAELE Ampiezza dei temi trattati. Qualità degli Speaker CIO, UNIVERSITA DI BOLOGNA Copia della fattura/contratto di adesione verrà spedita a stretto giro di posta. versamento sul ns. c/c postale n assegno bancario - assegno circolare bonifico bancario (Banca Popolare di Sondrio, Agenzia 10 Milano) c/c x07 ABI 5696, CAB 01609, CIN Z intestato a Istituto Internazionale di Ricerca; IBAN IT29 Z X07, Swift POSOIT22, indicando il codice prescelto carta di credito: Eurocard / Mastercard Visa CartaSì n codice di sicurezza CVV* scadenza / Titolare Firma del Titolare DOVE Mercedes-Benz Center Via Gallarate 450, Milano Tel Area Espositiva ad Ingresso Gratuito Con le preziose testimonianze di: FERROVIE DELLO STATO ITALIANE COCA COLA ITALIA FRACARRO RADIOINDUSTRIE RCS QUOTIDIANI OSPEDALE PEDIATRICO BAMBIN GESÙ EDIPOWER POSTE ITALIANE METROPOLITANA MILANESE LA PERLA COMUNE DI CESENA ASL ROMA - E CLOUD SECURITY ALLIANCE ITALY CHAPTER EUROCLOUD ITALIA RITTAL FUJITSU TREND MICRO TELECOM ITALIA ICOS JOYENT SCALITY VMware SYMANTEC SOFTWAREONE In una sola giornata numerosi Case Study con cui confrontarsi per capire: Quali sono le strategie che guidano verso l adozione del Cloud Come creare valore tramite il Cloud Quali possono essere gli impatti sull organizzazione Quali sono le potenzialità del Cloud nella Pubblica Amministrazione Gli sviluppi del Cloud: e-commerce e crm Come risolvere eventuali problemi di Privacy Quali sono i servizi maggiormente richiesti Come analizzare le specificità legate alla migrazione SOFTWARE as a SERVICE INFRASTRUCTURE as a SERVICE PLATFORM as a SERVICE SICUREZZA INFORMATICA UPS, GRUPPI DI CONTINUITÀ E BUSINESS CONTINUITY BIG DATA SI RINGRAZIA Platinum Sponsor Milano, 19 giugno 2012 Mercedes Benz Center Gold Sponsor Silver Sponsor TUTELA DATI PERSONALI - INFORMATIVA Si informa il Partecipante ai sensi del D.Lgs. 196/03: (1) che i propri dati personali riportati sulla scheda di iscrizione ( Dati ) saranno trattati in forma automatizzata dall Istituto Internazionale di Ricerca (I.I.R.) per l adempimento di ogni onere relativo alla Sua partecipazione alla conferenza, per finalità statistiche e per l invio di materiale promozionale di I.I.R. I dati raccolti potranno essere comunicati ai partner di I.I.R. e a società del medesimo Gruppo, nell ambito delle loro attività di comunicazione promozionale; (2) il conferimento dei Dati è facoltativo: in mancanza, tuttavia, non sarà possibile dar corso al servizio. In relazione ai Dati, il Partecipante ha diritto di opporsi al trattamento sopra previsto. TITOLARE E RESPONSABILE DEL TRATTAMENTO è l Istituto Internazionale di Ricerca, via Forcella 3, Milano nei cui confronti il Partecipante potrà esercitare i diritti di cui al D.Lgs. 196/03 (accesso, correzione, cancellazione, opposizione al trattamento, indicazione delle finalità del trattamento). Potrà trovare ulteriori informazioni su modalità e finalità del trattamento sul sito: La comunicazione potrà pervenire via: fax: telefono: MODALITÀ DI DISDETTA Media Partner cloud Con il Patrocinio di L eventuale disdetta di partecipazione (o richiesta di trasferimento) dovrà essere comunicata in forma scritta all Istituto Internazionale di Ricerca entro e non oltre il 6 giorno lavorativo (compreso il sabato) precedente la data d inizio dell evento. Trascorso tale termine, sarà inevitabile l addebito dell intera quota d iscrizione. Saremo comunque lieti di accettare un Suo collega in sostituzione purché il nominativo venga comunicato via fax almeno un giorno prima della data dell evento. Timbro e Firma *Per la maggior parte delle carte di credito, il codice CVV é costituito dagli ultimi tre numeri riportati sul retro della carta sopra la striscia della firma. Per iscriversi: Tel Fax Sito: Seguici su e le persone che incontrerà al convegno per condividere le opinioni sul futuro CIO It Manager Responsabile Applicazioni IT Account Manager Business Development Marketing Manager L istruzione e la formazione sono le armi più potenti che si possono utilizzare per cambiare il mondo Nelson Mandela Istituto Internazionale di Ricerca, in Italia da più di 25 anni e a livello internazionale da oltre 40 anni, porta nelle aziende soluzioni innovative, risposte concrete per lo sviluppo delle risorse e del business attraverso convegni, percorsi formativi e consulenza personalizzata. Siamo partner di Informa PLC, una multinazionale specializzata nella pubblicazione di libri, riviste,ricerche di mercato ed erogazione di eventi annuali e di ESI International, azienda leader e global provider per formazione e consulenza nel Project Management e Business Analysis. Queste società a livello internazionale supportano i professionisti e i manager nello sviluppare le capacità indispensabili per rafforzare le strategie di business. Inoltre, in qualità di organismo di formazione in possesso della Certificazione Qualità UNI EN ISO 9001:2008, Istituto Internazionale di Ricerca è ente abilitato alla presentazione di piani formativi a Enti Istituzionali e Fondi Interprofessionali per le richieste di finanziamenti e quindi in grado di aiutare le Aziende nella gestione completa dell iter burocratico: dalla Istituto Internazionale presentazione della domanda alla rendicontazione. di Ricerca è certificato I nostri Valori: Soddisfazione del cliente anticipando i suoi bisogni ISO 9001:2008 Competenza Esclusiva per la formazione e accreditato presso Eccellenza i principali Fondi Indipendenza Interprofessionali Innovazione Sistema di Gestione Certificato a fronte della norma UNI EN ISO 9001:2008 certificato n.1111 IIR Tel

3 e dei Big DATA 8.30 Registrazione dei Partecipanti PROGRAMMAPotenzialità del Cloud Martedì 17 giugno Apertura dei lavori e intervento introduttivo a cura di: Alberto Daprà, Presidente Assinter 9.15 Come gestire la Governance dei sistemi informativi Definire le metodologie e le tecnologie per la Compliance IT Come andare oltre il monitoraggio Integrare il controllo con il cambiamento organizzativo legato all introduzione del cloud Eugenio Walter Brambilla IT Infrastructure and Services Manager Roche 9.45 Tavola Rotonda: Cloud e Innovazione Quanto è centrale il ruolo dell ICT nell introduzione e nella gestione di sistemi in Cloud? Qual è la relazione tra mobility e change management? Come cavalcare l innovazione per la riduzione dei costi ed eccellere nel business ed evitare troppi opex? Quali sono le strategie per implementare soluzioni in cloud Saas/ BPaas/ in grado di migliorare la velocità? Quali sono i sistemi in Cloud che consentono l integrazione dei processi? Come sostenere gli investimenti in open cloud? Alessandro Musumeci Direttore Centrale Sistemi Informativi Ferrovie dello Stato Italiane Eugenio Walter Brambilla IT Infrastructure and Services Manager Roche Filippo Costa, Responsabile Sistemi Informativi Acquario di Genova Giampietro Povolo Operations & Finance Manager Cielo e Terra Alessandro Saralli It Manager Poste Italiane Relatore VMware Coffee break con visita area espositiva Tavola Rotonda: Cloud e BIG DATA Come aggregare i dati destrutturati e trasformarli in analytics? Quali sono le implicazioni del cloud sul volume, velocità e veridicità dei dati? Come creare una cultura di pianificazione, misura e controllo all interno dell impresa andando nella direzione degli advanced analytics? Come l analytics da servizio diventa un differenziante per il business? L analytics in cloud paradigma di competitività? Gianluca Ciminata VP Executive Member Stanford European Innovation Group Ernesto Bonfanti CIO Fiera Milano Diego Martini Responsabile It Comune di Chiampo Colazione di lavoro e visita all area espositiva Tavola Rotonda: Identità e Sicurezza Quali soluzioni di Identity Access adottare nel rispetto della legge della privacy? Dove sono collocati i dati? Quale legge applicare? Come creare un rapporto di partnership con chi gestisce il dato? Come selezionare il fornitore cloud garantendo la sicurezza dei propri dati? Alberto Manfredi Presidente Cloud Security Alliance Italy Chapter Davide Doliana, Responsabile Area ICT Welfare Italia Servizi Giovanni Libertini Direttore Sistema Informativo Aziendale Azienda Ospedaliero Universitario Ospedali Riuniti Ancona Gianni Origgi Direttore Sistemi Informativi Aziendali Azienda Ospedaliera Ospedale Niguarda Ca Granda Tea break con visita area espositiva

4 15.45 Tavola Rotonda: Efficientamento Datacenter e Communication Service Come inserire il controllo automatizzato? Quali sono i fattori che possono garantire la business continuity? Come ottenere il risparmio energetico? Dove devono stare i dati? Daniele Vanzanelli Direttore Tecnico InfoEdge e Docente di Informatica Università Cattolica del Sacro Cuore Alberto Bacchi Responsabile Sistemi Informativi Azienda Ospedaliera della Provincia di Lecco Paolo Ballabene It Director TNT Chiusura dei lavori del convegno Comitato scientifico IIR ringrazia il Comitato Scientifico dell edizione 2014 per il supporto nella realizzazione del programma: Alessandra Brasca Cloud Leader IBM Italia Gianluca Ciminata VP Executive Member Stanford University European Innovation Group Antonio Grioli Presidente del Comitato Direttivo Zucchetti Alessandro Musumeci Direttore Centrale Sistemi Informativi (DCSI) Ferrovie dello Stato Italiane Modalità CLOUD COMPUTING e BIG DATA SUMMIT costituisce l occasione ideale per raggiungere nuovi Clienti, stabilire preziosi contatti con potenziali partner, conquistare marketshare. E ancora... Affermare la Vostra azienda come marchio/brand name apponendo il vostro logo sulla prima pagina della brochure illustrative Sottolineare il Vostro ruolo sul mercato grazie ad uno spazio promozionale riservatovi all interno delle brochure Incontrare, conversare e fornire soluzioni pratiche ad un pubblico estremamente mirato e selezionato attraverso l allestimento di uno stand Stabilire un canale di comunicazione immediato, efficace e reciproco pubblicando il Vostro logo sul nostro sito IIR Tel

5 Area espositiva Area espositiva in comune con planet mobile e contact e crm forum Solo 20 stand a disposione. Affrettati a riservare il tuo! CLOUD COMPUTING e BIG DATA SUMMIT è l opportunità che aspettavate, il connubio ideale tra fiera e convegno: la massima visibilità combinata con la più assoluta professionalità. Volete conoscere meglio le speciali opportunità di marketing che offre la manifestazione? Studieremo insieme le soluzioni più appropriate e le formule più consone alle vostre esigenze. Volete anche voi diventare Sponsor ed Espositore? Per informazioni: Luca Maestri Tel Stand Per conoscere le ultime novità e risolvere tutti i dubbi potrà porre le Sue domande ai più prestigiosi operatori del settore. Fissi subito un appuntamento con gli operatori che desidera incontrare! ESI International è leader globale per la formazione in Project Management,Business Analysis, Programme Management, Contract Management ebusiness Skills. L azienda americana è presente in Italia con un offerta completa di prodotti e servizi in ambito PM e BA, erogati nelle diverse modalità: in Aula, incompany, e-training. Più di un milione di professional si sono rivolti a ESI International per migliorare il loro modo di gestire i progetti.

6 Modalità di iscrizione Via Forcella, Milano - Italia Istituto Internazionale di Ricerca Tel.: Fax: Scheda di iscrizione Cloud Computing Summit Martedì 17 giugno 2014 Quota d iscrizione c f IVA per partecipante Cod. P5648 Dati partecipante Luogo e sede Nome Cognome Funzione Cell. Ragione Sociale Indirizzo di Fatturazione CAP Città Prov. Partita IVA Tel. Fax Consenso dato da: Training Manager Il Servizio Clienti Vi contatterà per completare l iscrizione e per definire le modalità di pagamento. Atahotel Executive - Via Don Luigi Sturzo, Milano Tel Ai partecipanti saranno riservate particolari tariffe per il pernottamento presso hotel convenzionati. Non ha potuto partecipare a un evento? Richieda gli atti a: Tel Seguici su: Informazioni generali La quota d iscrizione comprende la documentazione didattica, i pranzi e i coffee break ove segnalati nel programma. Per circostanze imprevedibili, l Istituto Internazionale di Ricerca si riserva il diritto di modificare il programma, i relatori, le modalità didattiche e/o la sede del corso. IIR si riserva altresì il diritto di cancellare l evento nel caso di non raggiungimento del numero minimo di partecipanti, comunicando l avvenuta cancellazione alla persona segnalata come contatto per l iscrizione via o via fax entro 5 giorni lavorativi dalla data di inizio dell evento. In questo caso la responsabilità di IIR si intende limitata al solo rimborso delle quote di iscrizione pervenute. Tutela dati personali - Informativa Si informa il Partecipante ai sensi del D.Lgs. 196/03: (1) che i propri dati personali riportati sulla scheda di iscrizione ( Dati ) saranno trattati in forma automatizzata dall Istituto Internazionale di Ricerca (I.I.R.) per l adempimento di ogni onere relativo alla Sua partecipazione alla conferenza, per finalità statistiche e per l invio di materiale promozionale di I.I.R. I dati raccolti potranno essere comunicati ai partner di I.I.R. e a società del medesimo Gruppo, nell ambito delle sue attività di comunicazione promozionale; (2) il conferimento dei Dati è facoltativo: in mancanza, tuttavia, non sarà possibile dar corso al servizio. In relazione ai Dati, il Partecipante ha diritto di opporsi al trattamento sopra previsto. Titolare e responsabile del trattamento è l Istituto Internazionale di Ricerca, via Forcella 3, Milano nei cui confronti il Partecipante potrà esercitare i diritti di cui al D.Lgs. 196/03 (accesso, correzione, cancellazione, opposizione al trattamento, indicazione delle finalità del trattamento). La comunicazione potrà pervenire via: iir-italy.it - fax tel Modalità di disdetta L eventuale disdetta di partecipazione al convegno (o richiesta di trasferimento) all evento dovrà essere comunicata in forma scritta all Istituto Internazionale di Ricerca entro e non oltre il 6 giorno lavorativo (compreso il sabato) precedente la data d inizio dell evento. Trascorso tale termine, sarà inevitabile l addebito dell intera quota d iscrizione. Saremo comunque lieti di accettare un Suo collega in sostituzione purché il nominativo venga comunicato via fax almeno un giorno prima della data dell evento. IIR Tel

Per iscriversi: Tel 02 83847.627 - E-mail: cloud@iir-italy.it - Sito: www.cloudcomputingsummit.it

Per iscriversi: Tel 02 83847.627 - E-mail: cloud@iir-italy.it - Sito: www.cloudcomputingsummit.it Mostra Convegno con AREA ESPOSITIVA a ingresso libero Con la preziosa partecipazione di ben 12 aziende che hanno già implementato con successo il Cloud: Alessandro Musumeci Direttore Centrale Sistemi Informativi

Dettagli

mobile solution Entra nel cuore delle evoluzioni del mondo IT e TLC nel punto di incontro annuale dei BIG dell Information Technology cyber security

mobile solution Entra nel cuore delle evoluzioni del mondo IT e TLC nel punto di incontro annuale dei BIG dell Information Technology cyber security 24 febbraio 2015 - Milano, Atahotel Executive Entra nel cuore delle evoluzioni del mondo IT e TLC nel punto di incontro annuale dei BIG dell Information Technology I temi al centro del dibattito byod cyber

Dettagli

Conoscere le Tecnologie e le Strategie innovative di ANALISI dei DATI per fare business Real Time

Conoscere le Tecnologie e le Strategie innovative di ANALISI dei DATI per fare business Real Time NOVITÀ 2013! CONSUMER INTELLIGENCE FORUM 7 Aziende: Conoscere le Tecnologie e le Strategie innovative di ANALISI dei DATI per fare business Real Time > Nicola Aliperti Global It Project Manager Marketing

Dettagli

cloud SOFTWARE as a SERVICE INFRASTRUCTURE as a SERVICE PLATFORM as a SERVICE SICUREZZA INFORMATICA UPS, GRUPPI DI CONTINUITÀ E BUSINESS CONTINUITY

cloud SOFTWARE as a SERVICE INFRASTRUCTURE as a SERVICE PLATFORM as a SERVICE SICUREZZA INFORMATICA UPS, GRUPPI DI CONTINUITÀ E BUSINESS CONTINUITY Area Espositiva ad Ingresso Gratuito Con le preziose testimonianze di: FERROVIE DELLO STATO ITALIANE COCA COLA ITALIA FRACARRO RADIOINDUSTRIE RCS QUOTIDIANI OSPEDALE PEDIATRICO BAMBIN GESÙ EDIPOWER POSTE

Dettagli

Stoccaggio del Gas. Conoscere le modalità operative dello. per una corretta valutazione economico finanziaria di approvvigionamento

Stoccaggio del Gas. Conoscere le modalità operative dello. per una corretta valutazione economico finanziaria di approvvigionamento Corso Programma Aggiornato Conoscere le modalità operative dello Stoccaggio del Gas per una corretta valutazione economico finanziaria di approvvigionamento 2 giorni di approfondimento per: Conoscere la

Dettagli

HR Audit. Come valutare la produttività del personale per ottimizzare i costi e migliorare le performance aziendali NUOVO CORSO

HR Audit. Come valutare la produttività del personale per ottimizzare i costi e migliorare le performance aziendali NUOVO CORSO NUOVO CORSO Come valutare la produttività del personale per ottimizzare i costi e migliorare le performance aziendali 2 giorni di formazione operativa per: I docenti del corso: Individuare le metodologie

Dettagli

Come gestire la rete di ASSISTENZA TECNICA

Come gestire la rete di ASSISTENZA TECNICA Come gestire la rete di ASSISTENZA TECNICA per razionalizzare i costi e aumentare le vendite Milano, UNA Hotel Mediterraneo 18 e 19 giugno 2013 MODULO 1 - RETE DIRETTA Strutturare e impostare un servizio

Dettagli

Patent Asset Management, Brevetto Unitario e Patent Box

Patent Asset Management, Brevetto Unitario e Patent Box CORSO NUOVO Speciale Sessione: CONFRONTATI CON L ESPERTO FISCALE SUL NUOVO REGIME OPZIONALE DI AGEVOLAZIONE DEGLI ASSET IMMATERIALI! Patent Asset Management, Brevetto Unitario e Patent Box alla luce del

Dettagli

Executive Master SECONDA EDIZIONE

Executive Master SECONDA EDIZIONE Executive Master SECONDA EDIZIONE Sviluppo e gestione dei sistemi e di pagamento dei servizi di mobilità Bologna, settembre - dicembre 2007 con il patrocinio di: con la collaborazione scientifica ed il

Dettagli

gli Insights dai Big Data

gli Insights dai Big Data Iscriviti ora! CONSUMER INTELLIGENCE FORUM Come cogliere gli Insights dai Big Data per anticipare i bisogni Le 11 Best Practice del 2014: Credem* Feltrinelli Groupon International Hyundai Motor Company

Dettagli

LA TECHNOLOGY TRANSFER PRESENTA. Sviluppare e Integrare. basate sul CLOUD ROMA 11-12 NOVEMBRE 2010 RESIDENZA DI RIPETTA - VIA DI RIPETTA, 231

LA TECHNOLOGY TRANSFER PRESENTA. Sviluppare e Integrare. basate sul CLOUD ROMA 11-12 NOVEMBRE 2010 RESIDENZA DI RIPETTA - VIA DI RIPETTA, 231 LA TECHNOLOGY TRANSFER PRESENTA GERHARD BAYER Sviluppare e Integrare le Business Applications basate sul CLOUD ROMA 11-12 NOVEMBRE 2010 RESIDENZA DI RIPETTA - VIA DI RIPETTA, 231 info@technologytransfer.it

Dettagli

Mostra Convegno con Area Espositiva ad Ingresso Gratuito. Esperti coinvolti nell utilizzo nelle nuove tecnologie che rivoluzioneranno

Mostra Convegno con Area Espositiva ad Ingresso Gratuito. Esperti coinvolti nell utilizzo nelle nuove tecnologie che rivoluzioneranno 14 Esperti coinvolti nell utilizzo nelle nuove tecnologie che rivoluzioneranno il modo di pagare, comunicare e vendere Mostra Convegno con Area Espositiva ad Ingresso Gratuito Stefania Gentile Responsabile

Dettagli

Seminario. L Enterprise Risk Management ERM valido strumento di mitigazione delle perdite. Milano, 3 dicembre 2002 Westin Palace Hotel

Seminario. L Enterprise Risk Management ERM valido strumento di mitigazione delle perdite. Milano, 3 dicembre 2002 Westin Palace Hotel Milano, 3 dicembre 2002 Seminario L Enterprise Risk Management ERM valido strumento di mitigazione delle perdite con il patrocinio di L Enterprise Risk Management ERM valido strumento di mitigazione delle

Dettagli

Quota di partecipazione

Quota di partecipazione La gestione degli acquisti in rete: le nuove modalità Quota di partecipazione Un public procurement innovativo ed efficiente è considerato uno strumento strategico per fornire beni e servizi che incontrano

Dettagli

Energy Derivatives ENERGY FUTURES ENERGY SWAPS ENERGY OPTIONS

Energy Derivatives ENERGY FUTURES ENERGY SWAPS ENERGY OPTIONS CORSO Come valutare le diverse tipologie di Derivati e impostare una corretta gestione dei rischi per operare in sicurezza nel mercato energetico Energy Derivatives ENERGY FUTURES ENERGY SWAPS ENERGY OPTIONS

Dettagli

Come gestire il portafoglio e approfondire le Tecniche di. Milano, Atahotel Executive 21 e 22 aprile 2015

Come gestire il portafoglio e approfondire le Tecniche di. Milano, Atahotel Executive 21 e 22 aprile 2015 CORSO AGGIORNATO Come gestire il portafoglio e approfondire le Tecniche di WHAT S NEW: come cambieranno le attività del Trader con l attuazione del Network Code Balancing 4 Docenti: Angela Martella, AXPO

Dettagli

LA TECHNOLOGY TRANSFER PRESENTA GERHARD GUIDA PER MIGRARE AL CLOUD COSA, COME E QUANDO

LA TECHNOLOGY TRANSFER PRESENTA GERHARD GUIDA PER MIGRARE AL CLOUD COSA, COME E QUANDO LA TECHNOLOGY TRANSFER PRESENTA GERHARD BAYER GUIDA PER MIGRARE AL CLOUD COSA, COME E QUANDO ROMA 5-6 MAGGIO 2014 VISCONTI PALACE HOTEL - VIA FEDERICO CESI, 37 info@technologytransfer.it www.technologytransfer.it

Dettagli

Controllo di Gestione con MS-EXCEL

Controllo di Gestione con MS-EXCEL CORSO AGGIORNATO 100% pratico, tecnico, dinamico e interattivo: un PC per ogni partecipante Come impostare un rigoroso ed efficace Controllo di Gestione con MS-EXCEL per velocizzare i tempi di lavoro e

Dettagli

Bologna 8, 13 e 15 luglio 2015 ore 14:30 / 18:30

Bologna 8, 13 e 15 luglio 2015 ore 14:30 / 18:30 Bologna 8, 13 e 15 luglio 2015 ore 14:30 / 18:30 ANALISI, REVISIONE E IMPLEMENTAZIONE DI UN MODELLO ORGANIZZATIVO IN QUALITÀ NELLO STUDIO LEGALE ACEF Associazione Culturale Economia e Finanza è lieta di

Dettagli

WEBLAB - SCHEDA DOCUMENTO

WEBLAB - SCHEDA DOCUMENTO WEBLAB - SCHEDA DOCUMENTO N 151 TIPO DI DOCUMENTO: PROGRAMMA CORSO DI FORMAZIONE TIPOLOGIA CORSO: Corso universitario TIPO DI CORSO: Workshop & Corsi di aggiornamento TITOLO: Facility Management SOTTOTITOLO:

Dettagli

SALES MANAGEMENT MASTER DI SPECIALIZZAZIONE. ROMA dal 23 NOVEMBRE 2012 - PIAZZA DELLA REPUBBLICA, 59. 8 fine settimana non consecutivi

SALES MANAGEMENT MASTER DI SPECIALIZZAZIONE. ROMA dal 23 NOVEMBRE 2012 - PIAZZA DELLA REPUBBLICA, 59. 8 fine settimana non consecutivi MASTER DI SPECIALIZZAZIONE INFORMAZIONE FORMAZIONE E CONSULENZA SALES MANAGEMENT 1 a edizione ROMA dal 23 NOVEMBRE 2012 - PIAZZA DELLA REPUBBLICA, 59 FORMULA WEEKEND 8 fine settimana non consecutivi FOCUS

Dettagli

BANCA 2013 6 1 FORUM. Chi deve iscriversi all evento. Unisciti alla conversazione. Top 10 reasons to attend

BANCA 2013 6 1 FORUM. Chi deve iscriversi all evento. Unisciti alla conversazione. Top 10 reasons to attend Aderisci al gruppo di Forum Banca Sistemi, Soluzioni e Tecnologie per Banche e Istituti Finanziari 24 settembre 2013, Milano Atahotel Executive Sessioni 5Tematiche CRM, MULTICANALITÀ E CONTACT CENTER MARIO

Dettagli

Legionella in Ambienti Sanitari

Legionella in Ambienti Sanitari 4 edizione Rinnovata nei contenuti Conoscere le misure tecniche e impiantistiche per prevenire e controllare il rischio Legionella in Ambienti Sanitari 8 Crediti ECM ECM per Medici, Infermieri, Biologi

Dettagli

ANALISI, REVISIONE E IMPLEMENTAZIONE DI UN MODELLO ORGANIZZATIVO IN QUALITA NELLO STUDIO LEGALE

ANALISI, REVISIONE E IMPLEMENTAZIONE DI UN MODELLO ORGANIZZATIVO IN QUALITA NELLO STUDIO LEGALE 22 aprile 2015 ore 14:30 / 18:30 Sala della Fondazione Forense Bolognese Via del Cane, 10/a Presiede e modera Avv. Federico Canova Consigliere dell Ordine degli Avvocati di Bologna ANALISI,REVISIONEEIMPLEMENTAZIONEDIUNMODELLO

Dettagli

INFORMAZIONI GENERALI

INFORMAZIONI GENERALI Mod.07.02.01.AA brochure_corso_aggiornamento rev. 01 del 19/11/2012 INDIRIZZI TECNICI DI RISK MANAGEMENT - (8 ore) Valido per l aggiornamento quinquennale di ASPP/RSPP ex art. 32 D.Lgs. 81/08 per tutti

Dettagli

La Pianificazione Strategica e i riflessi sul Budget Annuale

La Pianificazione Strategica e i riflessi sul Budget Annuale Percorso formativo specifico per il Settore Gas & Power La Pianificazione Strategica e i riflessi sul Budget Annuale 14 Settembre ANALISI STRATEGICA Nuove logiche per definire e monitorare efficacemente

Dettagli

GAS TRADING. Come gestire il portafoglio e approfondire le tecniche del. Iscriviti ora! 02.83847627 iscrizioni@iir-italy.it www.iir-italy.

GAS TRADING. Come gestire il portafoglio e approfondire le tecniche del. Iscriviti ora! 02.83847627 iscrizioni@iir-italy.it www.iir-italy. NUOVO CORSO Come gestire il portafoglio e approfondire le tecniche del SPECIALE: 2 case study di successo di Trading e Portfolio management Docenti delle 2 giornate: 2 giornate esclusive per: Comprendere

Dettagli

ICT MANAGEMENT IV EDIZIONE. Corso di alta formazione. 12 maggio - 14 luglio 2006

ICT MANAGEMENT IV EDIZIONE. Corso di alta formazione. 12 maggio - 14 luglio 2006 ICT MANAGEMENT IV EDIZIONE Corso di alta formazione Università Cattolica del Sacro Cuore 12 maggio - 14 luglio 2006 DIREZIONE SCIENTIFICA: Prof. Marco De Marco docente di Organizzazione dei Sistemi Informativi

Dettagli

Corso per la qualifica di Auditor Interno su Sistemi di Gestione per la Qualità ISO 9001 nel Settore Agroalimentare

Corso per la qualifica di Auditor Interno su Sistemi di Gestione per la Qualità ISO 9001 nel Settore Agroalimentare T I T O L O D E L C O R S O Corso per la qualifica di Auditor Interno su Sistemi di Gestione per la Qualità ISO 9001 nel Settore Agroalimentare D U R A T A : 16 ORE D A T A : 02-03 Dicembre 2015 S E D

Dettagli

COBIT 5 e la gestione delle informazioni aziendali

COBIT 5 e la gestione delle informazioni aziendali COBIT 5 e la gestione delle informazioni aziendali NH Laguna Palace Hotel Mestre Venezia 26 Ottobre 2012 Enterprise Information Management: La gestione delle informazioni aziendali secondo i principali

Dettagli

come portare all eccellenza la propria organizzazione post-vendita 29 marzo 2012 ore 9,00-18,00 C.so Stati Uniti 38-10128 Torino

come portare all eccellenza la propria organizzazione post-vendita 29 marzo 2012 ore 9,00-18,00 C.so Stati Uniti 38-10128 Torino AFTER SALES EXCELLENCE come portare all eccellenza la propria organizzazione post-vendita ore 9,00-18,00 C.so Stati Uniti 38-10128 Torino DESTINATARI OBIETTIVI PREMESSA Nella cultura industriale il prodotto

Dettagli

WEBLAB - SCHEDA DOCUMENTO

WEBLAB - SCHEDA DOCUMENTO WEBLAB - SCHEDA DOCUMENTO N 169 TIPO DI DOCUMENTO: PROGRAMMA CORSO DI FORMAZIONE TIPOLOGIA CORSO: Corso extrauniversitario TIPO DI CORSO: Workshop & Corsi di aggiornamento TITOLO: Basic Facility Management

Dettagli

Programma. 9.00 Registrazione dei Partecipanti Saluto di benvenuto e apertura dei lavori Roberto Reccanello Amministratore di Ifin Sistemi

Programma. 9.00 Registrazione dei Partecipanti Saluto di benvenuto e apertura dei lavori Roberto Reccanello Amministratore di Ifin Sistemi Testimonial Outsourcer a convegno sul tema della gestione documentale, della conservazione sostitutiva e della fatturazione elettronica. Il terzo incontro su come dire addio alla carta e fare del digitale

Dettagli

Corso di Alta Formazione. PROJECT MANAGER NELLE ORGANIZZAZIONI NON PROFIT E NELLE IMPRESE SOCIALI IV edizione

Corso di Alta Formazione. PROJECT MANAGER NELLE ORGANIZZAZIONI NON PROFIT E NELLE IMPRESE SOCIALI IV edizione Corso di Alta Formazione PROJECT MANAGER NELLE ORGANIZZAZIONI NON PROFIT E NELLE IMPRESE SOCIALI IV edizione Un corso innovativo per far crescere le organizzazioni non profit e le imprese sociali Università

Dettagli

SOCIALVINO Ed. V Socializzare nel VINO (ospitalità e cibo) 4 Moduli 12 Ore di Formazione

SOCIALVINO Ed. V Socializzare nel VINO (ospitalità e cibo) 4 Moduli 12 Ore di Formazione Corso di Social Media Marketing SOCIALVINO Ed. V Socializzare nel VINO (ospitalità e cibo) 4 Moduli 12 Ore di Formazione Socializzare nel VINO Il corso Piccola o grande, qualsiasi azienda del campo del

Dettagli

INDUCTION SESSION FOLLOW UP LE SOCIETÀ QUOTATE E LA GESTIONE DEI RISCHI

INDUCTION SESSION FOLLOW UP LE SOCIETÀ QUOTATE E LA GESTIONE DEI RISCHI INDUCTION SESSION FOLLOW UP LE SOCIETÀ QUOTATE E LA GESTIONE DEI RISCHI 15 maggio 2015 3 luglio 2015 Circolo della Stampa Corso Venezia, 48 Milano CHI È ASSOGESTIONI www.assogestioni.it Assogestioni è

Dettagli

GLI APPROFONDIMENTI SULLE RIFORME E LE NOVITÀ CON GLI ESPERTI DEL SOLE 24 ORE

GLI APPROFONDIMENTI SULLE RIFORME E LE NOVITÀ CON GLI ESPERTI DEL SOLE 24 ORE www.professionisti24.formazione.ilsole24ore.com MASTER24 DIRITTO GLI APPROFONDIMENTI SULLE RIFORME E LE NOVITÀ CON GLI ESPERTI DEL SOLE 24 ORE 4 INCONTRI PER AVVOCATI E GIURISTI D IMPRESA 16 CREDITI FORMATIVI

Dettagli

INTRADAY POWER TRADING

INTRADAY POWER TRADING Come conseguire un corretto bilanciamento elettrico e fare business attraverso l INTRADAY POWER TRADING Nuovo corso ricco di casi studio e applicazioni pratiche 2 giornate imperdibili per: Ottimizzare

Dettagli

Family business day Aziende familiari a confronto

Family business day Aziende familiari a confronto presenta: Family business day Aziende familiari a confronto Milano, 23 novembre 2006 Un analisi economica dei tre elementi che caratterizzano il family business: la FAMIGLIA, l AZIENDA di famiglia, il

Dettagli

RISK MANAGEMENT ON ROAD TRANSIT

RISK MANAGEMENT ON ROAD TRANSIT RISK MANAGEMENT ON ROAD TRANSIT AREA TRANSPORT MANAGEMENT Modulo Base RISK MANAGEMENT ON ROAD TRANSIT Mercoledì 23 maggio 2012 Il corso si pone come obiettivo l approfondimento delle principali tematiche

Dettagli

Seminario. Integrare il ciclo Approvvigionamenti e Distribuzione Logistica. Milano, 20 novembre 2002 Westin Palace Hotel. Con il patrocinio di

Seminario. Integrare il ciclo Approvvigionamenti e Distribuzione Logistica. Milano, 20 novembre 2002 Westin Palace Hotel. Con il patrocinio di Milano, 20 novembre 2002 Seminario Integrare il ciclo Approvvigionamenti Con il patrocinio di In collaborazione con Integrare il ciclo Approvvigionamenti Orario dalle 9.00 alle 13.00 dalle 14.30 alle 18.00

Dettagli

PER RESPONSABILE DELLA CONSERVAZIONE

PER RESPONSABILE DELLA CONSERVAZIONE MASTER COURSE PER RESPONSABILE DELLA CONSERVAZIONE SOSTITUTIVA E DELLA FATTURAZIONE ELETTRONICA 4 8 Febbraio 2008 Con il Patrocinio di In collaborazione con Molte aziende e pubbliche amministrazioni hanno

Dettagli

In questo contesto è determinante il ruolo del CEO chiamato a rispondere alle nuove esigenze del mercato, degli azionisti e dei dipendenti.

In questo contesto è determinante il ruolo del CEO chiamato a rispondere alle nuove esigenze del mercato, degli azionisti e dei dipendenti. MILANO 6 GIUGNO Per muoversi in anticipo rispetto alla concorrenza e al mercato in continua evoluzione, le aziende oggi devono saper elaborare strategie sempre più efficaci che assicurino il raggiungimento

Dettagli

Pianificare e controllare il business

Pianificare e controllare il business Amministrazione, finanza e controllo In collaborazione con Confindustria Messina Destinatari e Obiettivi del corso Il percorso formativo è rivolto a persone che operano nella funzione amministrativa delle

Dettagli

COME RIDURRE I COSTI ED I RISCHI NEI TRASPORTI E NELLE SPEDIZIONI INTERNAZIONALI

COME RIDURRE I COSTI ED I RISCHI NEI TRASPORTI E NELLE SPEDIZIONI INTERNAZIONALI COME RIDURRE I COSTI ED I RISCHI NEI TRASPORTI E NELLE SPEDIZIONI INTERNAZIONALI Recuperare efficacia ed efficienza nelle vendite e negli acquisti AREA TRANSPORT MANAGEMENT Seminario Specialistico COME

Dettagli

Busacca & Associati CONSULENTI DI DIREZIONE ED ORGANIZZAZIONE

Busacca & Associati CONSULENTI DI DIREZIONE ED ORGANIZZAZIONE Con la partecipazione di: SCONTO DEL 30% PER LE UTILITIES CHE SI ISCRIVONO ENTRO IL 6 GIUGNO! CENTRICA Floriano Ceschi, General Manager, AGSM ENERGIA Maurizio Chiarini, Amministratore Delegato, HERA EDISON

Dettagli

Bologna 8, 13 e 15 luglio 2015 ore 14:30 / 18:30

Bologna 8, 13 e 15 luglio 2015 ore 14:30 / 18:30 Bologna 8, 13 e 15 luglio 2015 ore 14:30 / 18:30 ANALISI, REVISIONE E IMPLEMENTAZIONE DI UN MODELLO ORGANIZZATIVO IN QUALITÀ NELLO STUDIO LEGALE OBIETTIVI Master Breve di formazione personalizzata Il Master

Dettagli

Reggio Emilia 14 e 15 dicembre 2015 ore 9:30 / 18:30

Reggio Emilia 14 e 15 dicembre 2015 ore 9:30 / 18:30 Reggio Emilia 14 e 15 dicembre 2015 ore 9:30 / 18:30 ANALISI, REVISIONE E IMPLEMENTAZIONE DI UN MODELLO ORGANIZZATIVO IN QUALITÀ NELLO STUDIO PROFESSIONALE ACEF Associazione Culturale Economia e Finanza

Dettagli

Seminario. La catena del valore del Visual Merchandising: dall sell-in al sell-out L insegna è un marchio, il negozio un prodotto

Seminario. La catena del valore del Visual Merchandising: dall sell-in al sell-out L insegna è un marchio, il negozio un prodotto Milano, 24 settembre 2002 Hotel Hermitage Seminario La catena del valore del Visual Merchandising: In collaborazione con: La catena del valore del Visualmerchandising: Orario dalle 9.30 alle 13.00 dalle

Dettagli

Corso di Alta Formazione CTI LA CO-GENERAZIONE DISTRIBUITA A COMBUSTIBILE FOSSILE E/O RINNOVABILE

Corso di Alta Formazione CTI LA CO-GENERAZIONE DISTRIBUITA A COMBUSTIBILE FOSSILE E/O RINNOVABILE Corso di Alta Formazione CTI LA CO-GENERAZIONE DISTRIBUITA A COMBUSTIBILE FOSSILE E/O RINNOVABILE Coordinatori Scientifici: Prof. M. Bianchi e Prof. P. R. Spina Con il patrocinio di Milano, 9 10 e 11 Febbraio

Dettagli

Il Controllo di Gestione Corso base e avanzato

Il Controllo di Gestione Corso base e avanzato Il Il Controllo di Gestione Corso base e avanzato Verona Il controllo di gestione CORSO BASE E AVANZATO Obiettivi Il controllo di gestione ricopre la funzione di insostituibile strumento gestionale e strategico

Dettagli

Il DATA BASE di MARKETING

Il DATA BASE di MARKETING Un aggiornamento imperdibile!!! Il DATA BASE di MARKETING Nuovi sistemi, tendenze e strategie innovative per una gestione efficiente Al convegno incontrerà e conoscerà i responsabili di GRANDI AZIENDE

Dettagli

LA TECHNOLOGY TRANSFER PRESENTA. Come realizzare un KNOWLEDGE MANAGEMENT di successo

LA TECHNOLOGY TRANSFER PRESENTA. Come realizzare un KNOWLEDGE MANAGEMENT di successo LA TECHNOLOGY TRANSFER PRESENTA ZACH WAHL Come realizzare un KNOWLEDGE MANAGEMENT di successo ROMA 12-13 OTTOBRE 2010 VISCONTI PALACE HOTEL - VIA FEDERICO CESI, 37 info@technologytransfer.it www.technologytransfer.it

Dettagli

MODA E LUSSO NELL ERA DELLA TECNOLOGIA TRA BIG DATA E SHOPPING EXPERIENCE

MODA E LUSSO NELL ERA DELLA TECNOLOGIA TRA BIG DATA E SHOPPING EXPERIENCE MODA E LUSSO NELL ERA DELLA TECNOLOGIA TRA BIG DATA E SHOPPING EXPERIENCE AS HIO N LUXURY Internet e customer engagement omnichannel stanno trasformando le strategie dei grandi brand del mercato Fashion

Dettagli

LA TECHNOLOGY TRANSFER PRESENTA MARK WEB ANALYTICS E BUSINESS INTELLIGENCE ESTENDERE LA BI PER SUPPORTARE IL MARKETING ONLINE E LA CUSTOMER ANALYSIS

LA TECHNOLOGY TRANSFER PRESENTA MARK WEB ANALYTICS E BUSINESS INTELLIGENCE ESTENDERE LA BI PER SUPPORTARE IL MARKETING ONLINE E LA CUSTOMER ANALYSIS LA TECHNOLOGY TRANSFER PRESENTA MARK MADSEN SOCIAL MEDIA, WEB ANALYTICS E BUSINESS INTELLIGENCE ESTENDERE LA BI PER SUPPORTARE IL MARKETING ONLINE E LA CUSTOMER ANALYSIS ROMA 12-13 MAGGIO 2011 VISCONTI

Dettagli

DIGITAL MARKETING 101 EDIZIONE 2014

DIGITAL MARKETING 101 EDIZIONE 2014 DIGITAL MARKETING 101 EDIZIONE 2014 INTRODUZIONE Il corso Digital Marketing 101 ha l obiettivo di fornire ai partecipanti elementi utili per capire le strategie di Digital Marketing & PR e approfondire

Dettagli

LEAD AUDITOR ISO/IEC 27001

LEAD AUDITOR ISO/IEC 27001 LEAD AUDITOR ISO/IEC 27001 Mogliano Veneto 20-21, 26-27-28 Settembre 2012 Sistemi di Gestione per la Sicurezza delle Informazioni secondo la norma UNI CEI ISO/IEC 27001:2006 ISACA VENICE CHAPTER propone

Dettagli

LA GESTIONE DELLA SICUREZZA IN MAGAZZINO

LA GESTIONE DELLA SICUREZZA IN MAGAZZINO LA GESTIONE DELLA SICUREZZA IN MAGAZZINO AREA Warehouse Management LA GESTIONE DELLA SICUREZZA IN MAGAZZINO Il corso mira a fornire le conoscenze necessarie in merito ad una corretta gestione in materia

Dettagli

CRM, Business Intelligence & Performance Management, 2010

CRM, Business Intelligence & Performance Management, 2010 Atti del convegno DUKE ITALIA CRM, Business Intelligence & Performance Management, 2010 Utilizzo in chiave strategica dei dati aziendali - Il punto sui sistemi di analisi e sul trattamento delle informazioni

Dettagli

Tariffe e separazione contabile dei servizi idrici

Tariffe e separazione contabile dei servizi idrici Tariffe e separazione contabile dei servizi idrici La nuova regolazione Corso di formazione 24 e 25 Febbraio 2016 Milano 09.30 18.00 Il corso Tariffe e separazione contabile sono due pilastri della regolazione

Dettagli

INDUCTION SESSION FOLLOW UP OBBLIGHI INFORMATIVI E RELAZIONI FINANZIARIE NELLE SOCIETÀ QUOTATE

INDUCTION SESSION FOLLOW UP OBBLIGHI INFORMATIVI E RELAZIONI FINANZIARIE NELLE SOCIETÀ QUOTATE INDUCTION SESSION FOLLOW UP OBBLIGHI INFORMATIVI E RELAZIONI FINANZIARIE NELLE SOCIETÀ QUOTATE 15 gennaio 2016 Assonime Piazza Venezia, 11 Roma CHI È ASSOGESTIONI www.assogestioni.it Assogestioni è l associazione

Dettagli

SOCIALVINO Ed. VI Socializzare nel VINO (ospitalità e cibo) 4 Moduli 8 Ore di Formazione

SOCIALVINO Ed. VI Socializzare nel VINO (ospitalità e cibo) 4 Moduli 8 Ore di Formazione Corso di Social Media Marketing SOCIALVINO Ed. VI Socializzare nel VINO (ospitalità e cibo) 4 Moduli 8 Ore di Formazione Corso Piccola o grande, qualsiasi azienda del campo del vino, del cibo e dell ospitalità

Dettagli

CONSOLIDAMENTO DELLE COMPETENZE

CONSOLIDAMENTO DELLE COMPETENZE CORSO SPECIALISTICO CONSOLIDAMENTO DELLE COMPETENZE PREVISTE PER LA CERTIFICAZIONE CISM Primavera 2015 Settima edizione mail: iscrizioni@isacavenice.org www.isacavenice.org 1 CORSO SPECIALISTICO CONSOLIDAMENTO

Dettagli

APRIRE IL BUSINESS ALL ERA DIGITALE: FARE IMPRESA OGGI JOBLEADER Corso di specializzazione 16, 17 novembre 2012 e 14, 15 dicembre 2012

APRIRE IL BUSINESS ALL ERA DIGITALE: FARE IMPRESA OGGI JOBLEADER Corso di specializzazione 16, 17 novembre 2012 e 14, 15 dicembre 2012 APRIRE IL BUSINESS ALL ERA DIGITALE: FARE IMPRESA OGGI JOBLEADER Corso di specializzazione 16, 17 novembre 2012 e 14, 15 dicembre 2012 Aprire il business all era digitale: fare impresa oggi JOBLEADER Corso

Dettagli

Corso di Formazione per CONOSCERE E GESTIRE LO STRESS LAVORO-CORRELATO

Corso di Formazione per CONOSCERE E GESTIRE LO STRESS LAVORO-CORRELATO Corso di Formazione per CONOSCERE E GESTIRE LO STRESS LAVORO-CORRELATO Istituto B. Ramazzini s.r.l. - 1979-2012 - Ramazzini Plus s.r.l. via Dottor Consoli, 16-95124 - CATANIA info 3381433803 - email formazione@istitutoramazzini.com

Dettagli

LA TECHNOLOGY TRANSFER PRESENTA MIKE ROSEN ROMA 18-19 MAGGIO 2015 ROMA 20-21 MAGGIO 2015 RESIDENZA DI RIPETTA - VIA DI RIPETTA, 231

LA TECHNOLOGY TRANSFER PRESENTA MIKE ROSEN ROMA 18-19 MAGGIO 2015 ROMA 20-21 MAGGIO 2015 RESIDENZA DI RIPETTA - VIA DI RIPETTA, 231 LA TECHNOLOGY TRANSFER PRESENTA MIKE ROSEN Business Architecture Preparazione all esame di Certificazione Enterprise Security Architecture ROMA 18-19 MAGGIO 2015 ROMA 20-21 MAGGIO 2015 RESIDENZA DI RIPETTA

Dettagli

RISORSE UMANE. Soluzioni e best practice per ottimizzare la gestione delle. in compliance alle nuove Regole del Lavoro CONVEGNO

RISORSE UMANE. Soluzioni e best practice per ottimizzare la gestione delle. in compliance alle nuove Regole del Lavoro CONVEGNO CONVEGNO Soluzioni e best practice per ottimizzare la gestione delle RISORSE UMANE in compliance alle nuove Regole del Lavoro Le Testimonianze Aziendali di: Michele Bozzola Direttore Risorse Umane Organizzazione

Dettagli

Clienti Stranieri ad Alto Potenziale

Clienti Stranieri ad Alto Potenziale SEMINARIO CORSO PRATICO 2ª edizione rinnovata nei contenuti Come attrarre, gestire e fidelizzare i Clienti Stranieri ad Alto Potenziale Con la speciale testimonianza di: Seza Erenman Boutique Manager Firenze

Dettagli

CATANIA 27 febbraio 22 aprile 2015 FORMULA BREVE

CATANIA 27 febbraio 22 aprile 2015 FORMULA BREVE CATANIA 27 febbraio 22 aprile 2015 FORMULA BREVE LA SCUOLA DI FORMAZIONE IPSOA La Scuola di Formazione Ipsoa fa parte del Gruppo Wolters Kluwer, multinazionale olandese presente in Italia con i più autorevoli

Dettagli

I CONVEGNI di Quotidiano Immobiliare

I CONVEGNI di Quotidiano Immobiliare Fondi Immobiliari per la Ristrutturazione del Debito Martedì 11 maggio 2010 NCTM - Studio Legale Associato Via Agnello, 12 - MILANO > Le opportunità offerte dai Fondi Immobiliari per la ristrutturazione

Dettagli

STRUMENTI di COACHING PER IL MANAGER Per sviluppare una leadership orientata allo sviluppo e alla crescita EDIZIONE 2014

STRUMENTI di COACHING PER IL MANAGER Per sviluppare una leadership orientata allo sviluppo e alla crescita EDIZIONE 2014 STRUMENTI di COACHING PER IL MANAGER Per sviluppare una leadership orientata allo sviluppo e alla crescita EDIZIONE 2014 INTRODUZIONE Nell economia della conoscenza che domina la realtà attuale il capitale

Dettagli

Con il patrocinio di:

Con il patrocinio di: L INTERDIPENDENZA TRA INFRASTRUTTURA E DOMANDA NEI SISTEMI FERROVIARI E LA PROGETTAZIONE DELL ORARIO TEORIA E TECNICA DELL ORARIO CADENZATO DALLA BREVE ALLA LUNGA DISTANZA: I MODELLI DI OFFERTA LA RIORGANIZZAZIONE

Dettagli

C era una volta l ALLERGENE 2 giorni per essere compliant alla Normativa e governare i processi produttivi

C era una volta l ALLERGENE 2 giorni per essere compliant alla Normativa e governare i processi produttivi NUOVO CORSO C era una volta l ALLERGENE 2 giorni per essere compliant alla Normativa e governare i processi produttivi FOCUS: Come indicare gli allergeni in etichetta per essere conformi alle novità del

Dettagli

www.24oreformazione.com

www.24oreformazione.com FORMAZIONE TECNOLOGIA E BUSINESS www.24oreformazione.com BUSINESS INTELLIGENCE: I DATI AZIENDALI A SUPPORTO DELLE DECISIONI STRATEGICHE D IMPRESA Milano, 10 e 11 dicembre 2001 Il corso si completa in rete

Dettagli

LEAN MANAGEMENT. AREA Area Supply Chain Flow & Network Management. Modulo Avanzato

LEAN MANAGEMENT. AREA Area Supply Chain Flow & Network Management. Modulo Avanzato LEAN MANAGEMENT AREA Area Supply Chain Flow & Network Management Modulo Avanzato LEAN MANAGEMENT Il corso mira a fornire le pratiche organizzative necessarie per creare, gestire e coordinare sia i team

Dettagli

DOCUMENTI MANUALI DATI TECNICI

DOCUMENTI MANUALI DATI TECNICI SISTEMI e SOLUZIONI per gestire con efficacia DOCUMENTI MANUALI DATI TECNICI e Approcci, Metodi e Sistemi per: Integrare i dati tecnici in tutte le fasi di vita del prodotto Ottimizzare il flusso documentale

Dettagli

TONY BYRNE WEB CONTENT MANAGEMENT SYSTEMS PRINCIPI, PRATICHE E PRODOTTI ROMA 8-9 OTTOBRE 2007 RESIDENZA DI RIPETTA - VIA DI RIPETTA, 231

TONY BYRNE WEB CONTENT MANAGEMENT SYSTEMS PRINCIPI, PRATICHE E PRODOTTI ROMA 8-9 OTTOBRE 2007 RESIDENZA DI RIPETTA - VIA DI RIPETTA, 231 LA TECHNOLOGY TRANSFER PRESENTA TONY BYRNE WEB CONTENT MANAGEMENT SYSTEMS PRINCIPI, PRATICHE E PRODOTTI ROMA 8-9 OTTOBRE 2007 RESIDENZA DI RIPETTA - VIA DI RIPETTA, 231 info@technologytransfer.it www.technologytransfer.it

Dettagli

Corso per la qualifica di Auditor Interno nel settore ortofrutticolo

Corso per la qualifica di Auditor Interno nel settore ortofrutticolo T I T O L O D E L C O R S O Corso per la qualifica di Auditor Interno nel settore ortofrutticolo D U R A T A : 16 ORE D A T A : 26-27 Novembre 2015 S E D E : Aule Più (Aule+), via de Carracci 91, 40131

Dettagli

IL CONTROLLO DI GESTIONE DELLA LOGISTICA La misura della performance

IL CONTROLLO DI GESTIONE DELLA LOGISTICA La misura della performance IL CONTROLLO DI GESTIONE DELLA LOGISTICA La misura della performance IL CONTROLLO DI GESTIONE DELLA LOGISTICA La misura della performance Il corso si focalizza sulle tecniche di Management Accounting più

Dettagli

a division of Fiera Milano Media The Executive Network strategic management in local banking

a division of Fiera Milano Media The Executive Network strategic management in local banking a division of Fiera Milano Media The Executive Network strategic management in local banking strategic management In local banking executive Program per manager e amministratori delle banche locali roma

Dettagli

WEBLAB - SCHEDA DOCUMENTO

WEBLAB - SCHEDA DOCUMENTO WEBLAB - SCHEDA DOCUMENTO N 175 TIPO DI DOCUMENTO: PROGRAMMA CORSO DI FORMAZIONE TIPOLOGIA CORSO: Corso extrauniversitario TIPO DI CORSO: Workshop & Corsi di aggiornamento TITOLO: Professione Property

Dettagli

Laboratorio di Leadership - 2 a edizione Percorso esperienziale per sviluppare e potenziare il proprio stile di leadership Milano, 3-4-5 novembre 2004

Laboratorio di Leadership - 2 a edizione Percorso esperienziale per sviluppare e potenziare il proprio stile di leadership Milano, 3-4-5 novembre 2004 www.24oreformazione.com Laboratorio di Leadership - 2 a edizione Percorso esperienziale per sviluppare e potenziare il proprio stile di leadership Milano, 3-4-5 novembre 2004 Agricoltura Banche, Assicurazioni

Dettagli

IL CONTROLLO DI GESTIONE DELLA LOGISTICA

IL CONTROLLO DI GESTIONE DELLA LOGISTICA IL CONTROLLO DI GESTIONE DELLA LOGISTICA LA MISURA DELLA PERFORMANCE AREA Core Management Skills Modulo Avanzato IL CONTROLLO DI GESTIONE DELLA LOGISTICA La misura della performance Il corso si focalizza

Dettagli

Come definire l adeguata collocazione in azienda e valorizzare i dati raccolti nel

Come definire l adeguata collocazione in azienda e valorizzare i dati raccolti nel STRUMENTI NORMATIVI E ORGANIZZATIVI Come definire l adeguata collocazione in azienda e valorizzare i dati raccolti nel CRM 2.0 tutelando la privacy del cliente multicanale Costruisci la tua Road Map dal

Dettagli

www.ilsole24ore.com/formazione WEB USABILITY: DESIGN E SOLUZIONI TECNOLOGICHE TECNOLOGIA E BUSINESS Milano, 7 e 8 giugno 2001

www.ilsole24ore.com/formazione WEB USABILITY: DESIGN E SOLUZIONI TECNOLOGICHE TECNOLOGIA E BUSINESS Milano, 7 e 8 giugno 2001 www.ilsole24ore.com/formazione TECNOLOGIA E BUSINESS WEB USABILITY: DESIGN E SOLUZIONI TECNOLOGICHE Un corso destinato a fornire le metodologie necessarie per rendere il proprio sito accessibile e navigabile

Dettagli

ANTIRICICLAGGIO: LE NOVITÀ DELLA IV DIRETTIVA E LA POSSIBILE EVOLUZIONE DELLA NORMATIVA NAZIONALE.

ANTIRICICLAGGIO: LE NOVITÀ DELLA IV DIRETTIVA E LA POSSIBILE EVOLUZIONE DELLA NORMATIVA NAZIONALE. ANTIRICICLAGGIO: LE NOVITÀ DELLA IV DIRETTIVA E LA POSSIBILE EVOLUZIONE DELLA NORMATIVA NAZIONALE. Casi pratici sulla corretta registrazione delle operazioni attinenti la gestione collettiva del risparmio

Dettagli

WEB MARKETING PER MICRO E PICCOLE IMPRESE Il valore e l opportunità di essere presenti sul web

WEB MARKETING PER MICRO E PICCOLE IMPRESE Il valore e l opportunità di essere presenti sul web WEB MARKETING PER MICRO E PICCOLE IMPRESE Il valore e l opportunità di essere presenti sul web 1 2 3 4 Come comunichiamo ai nostri clienti? Il web marketing: come giudicare un sito web Web Analytics: come

Dettagli

PRIVACY CONSULTANT E DATA PROTECTION OFFICER

PRIVACY CONSULTANT E DATA PROTECTION OFFICER -------------------------------------------------------------------------------- AREA TAX E LEGAL PRIVACY CONSULTANT E DATA PROTECTION OFFICER -------------------------------------------------------------------------------Formula

Dettagli

Autunno 2013 CORSO SPECIALISTICO CONSOLIDAMENTO DELLE COMPETENZE. Università degli Studi di Udine. in collaborazione con

Autunno 2013 CORSO SPECIALISTICO CONSOLIDAMENTO DELLE COMPETENZE. Università degli Studi di Udine. in collaborazione con in collaborazione con Università degli Studi di Udine Dipartimento di Matematica e Informatica CORSO SPECIALISTICO CONSOLIDAMENTO DELLE COMPETENZE PREVISTE PER LA CERTIFICAZIONE CISA Autunno 2013 quinta

Dettagli

Case Study Certificazione BS 7799

Case Study Certificazione BS 7799 Corso di formazione Case Study Certificazione BS 7799 PRIMA GIORNATA Analisi degli standard ISO 17799 e BS7799: cosa sono, come e perché affrontare il percorso di certificazione h. 9.00: Registrazione

Dettagli

IT governance & management. program

IT governance & management. program IT governance & management Executive program VI EDIZIONE / GENNAIO - maggio 2016 PERCHÉ QUESTO PROGRAMMA Nell odierno scenario competitivo l ICT si pone come un fattore abilitante dei servizi di business

Dettagli

BANDO DI SELEZIONE per l ammissione alla XXVII edizione MASTER TAGLIACARNE DI SVILUPPO ECONOMICO

BANDO DI SELEZIONE per l ammissione alla XXVII edizione MASTER TAGLIACARNE DI SVILUPPO ECONOMICO ISTITUTO GUGLIELMO TAGLIACARNE per la promozione della cultura economica BANDO DI SELEZIONE per l ammissione alla XXVII edizione del MASTER TAGLIACARNE DI SVILUPPO ECONOMICO Marzo 2010 - Aprile 2011 OBIETTIVI

Dettagli

DEMAND PLANNING. AREA Production Planning. Modulo Avanzato

DEMAND PLANNING. AREA Production Planning. Modulo Avanzato DEMAND PLANNING AREA Production Planning Modulo Avanzato DEMAND PLANNING Il corso Demand Planning ha l obiettivo di fornire un quadro completo degli elementi che concorrono alla definizione di un corretto

Dettagli

AIAS ACADEMY Srl Socio Unico

AIAS ACADEMY Srl Socio Unico Corso di approfondimento ISO 29990:2010 - I principi del Quality Management nella Formazione per la Salute e Scurezza sul Lavoro Valido per l aggiornamento quinquennale di ASPP/RSPP ex art. 32 D.Lgs. 81/08

Dettagli

CORSO EUCIP CORE Eucip Core : Fase 1 PLAN BUILD OPERATE Pianificazione, uso e gestione dei sistemi informativi (PLAN), PLAN Eucip Core : Fase 2

CORSO EUCIP CORE Eucip Core : Fase 1 PLAN BUILD OPERATE Pianificazione, uso e gestione dei sistemi informativi (PLAN), PLAN Eucip Core : Fase 2 CORSO EUCIP CORE Eucip Core : Fase 1 Presentazione del contesto e descrizione della metodologia utilizzata, presentazione percorso formativo, test diagnostico in ingresso per i moduli PLAN, BUILD e OPERATE

Dettagli

Corso di Alta Formazione CTI Implementazione di un Sistema di Gestione dell Energia: dalla UNI CEI EN 16001 alla ISO 50001

Corso di Alta Formazione CTI Implementazione di un Sistema di Gestione dell Energia: dalla UNI CEI EN 16001 alla ISO 50001 Corso di Alta Formazione CTI Implementazione di un Sistema di Gestione dell Energia: dalla UNI CEI EN 16001 alla ISO 50001 Coordinatore Scientifico: Ing. Con il patrocinio di Milano, 25 26 e 27 ottobre

Dettagli

CSA Italy. The Cloud Security Alliance. Italy Chapter. chapters.cloudsecurityalliance.org/italy. Copyright 2012 Cloud Security Alliance Italy Chapter

CSA Italy. The Cloud Security Alliance. Italy Chapter. chapters.cloudsecurityalliance.org/italy. Copyright 2012 Cloud Security Alliance Italy Chapter CSA Italy The Cloud Security Alliance Italy Chapter Cloud Security Alliance Organizzazione mondiale no-profit (www.cloudsecurityalliance.org) Più di 32,000 soci individuali, 100 soci aziende, 20 soci affiliati

Dettagli

DIGITAL MARKETING 101 EDIZIONE 2015

DIGITAL MARKETING 101 EDIZIONE 2015 DIGITAL MARKETING 101 EDIZIONE 2015 INTRODUZIONE Il corso Digital Marketing 101 ha l obiettivo di fornire ai partecipanti elementi utili per capire le strategie di Digital Marketing & PR e approfondire

Dettagli

DI APPROFONDIMENTO 2 0 1 5-2 0 1 6 INCONTRI CHE FOCALIZZANO E APPROFONDISCONO TEMI SPECIFICI ADVANCE BOOKING

DI APPROFONDIMENTO 2 0 1 5-2 0 1 6 INCONTRI CHE FOCALIZZANO E APPROFONDISCONO TEMI SPECIFICI ADVANCE BOOKING DI APPROFONDIMENTO 2 0 1 5-2 0 1 6 INCONTRI CHE FOCALIZZANO E APPROFONDISCONO TEMI SPECIFICI ADVANCE BOOKING NOVEMBRE 2015 SEMINARIO DIDACTICA 1 mezza giornata / cod. 117 117 ACCERTAMENTI E RESPONSABILITÀ

Dettagli