P Tipi. < Scisione gemellare: gemelli monozigotici. < Clonazione: trasferimento del nucleo. < Partenogenesi. Tempo dalla fecondazione.

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "P Tipi. < Scisione gemellare: gemelli monozigotici. < Clonazione: trasferimento del nucleo. < Partenogenesi. Tempo dalla fecondazione."

Transcript

1 Embrione agamico P Gemelli P Chimere P Mosaici P Partenogenesi P Clonazione P Ramón Lucas Lucas, LC Embrione agamico P Definizione: embrione originato senza pasare dall unione del gamete maschile (spermatozoe) e del gamete femminile (oocita) P Tipi < Scisione gemellare: gemelli monozigotici < Clonazione: trasferimento del nucleo < Partenogenesi. Gemelli Chimere Mosaici Gemelli monozigotici P Hanno origine, dopo la fecondazione dell ovulo, dalla sua divisione nelle prime fassi dello sviluppo P Se differenziano in quattro tipi a seconda il momento della divisione. Tempo dalla fecondazione Embrioni Gemelli monozigotici Placenta Cavità Amniotica Corion 7 ore 4-8 Giorni 8-4 Giorni + 4 Giorni Siamesi 3 4 Gemelli monozigotici P Primo tipo < Prime 7 ore dopo la fecondazione; non si è formata la masa cellulare interna, né l annios, né il corion < Ognuno posiede pacenta, cavità anniotica e corionica proprie P Secondo tipo < Divisione tra i giorni 4 e 8 dopo che la masa cellulare interna si è formata e le cellule destinate a covertirsi in corion si sono differenziate, ma non ancora le cellule dell annios < Placenta e cavita corionica comune. 5 P Terzo tipo < Dopo 8 giorni dalla fecondazione si è anche formato l annios < Hanno in comune la placenta, la cavità anniotica e corionica P Quarto tipo < Se la divisione inizia più tardi della formazione del disco embrionale essa è incompleta e si formano siamesi. A seconda della struttura del corpo che compartono vengono chiamati: anteriore: toracopago posteriore: piopago cefalico: craneopago caudale: isquiopago. Gemelli monozigotici 6

2 Embrione agamico: Chimere P È una animale composto da diversi gruppi cellulari che derivano da più di un ovulo fecondato, o dall unione di più di due gameti < Chimere primarie: sorgono per l agregazione di diversi embrioni negli stati iniziali dello sviluppo. Questo sembra essere il caso dell individuo con due tipi cellulari geneticamente differenti (XX y XY) Spiegazione: quest individuo XX/XY ebbe origine da un agregazione di embrioni, uno maschile e altro femminile che si stavano sviluppando allo stesso tempo < Chimere secondarie: possono sorgere di modo spontaneo per trasferimento di cellule tra la madre e l embrione, o tra un embrione e altro embrione. 7 Embrione agamico: mosaici, ibridi P Mosaici < È un essere composto da diversi gruppi cellulari che derivano da più di un ovulo fecondato < I differenti gruppi cellulari sorgono durante lo sviluppo mediante un processo di mutazione, ricombinazione somatica o di scissione. P Ibridi < Risultato dell unione di due genomi differenti in una stessa cellula (cioè, a partire da due progenitori con genomi diversi). 8 Embrione agamico: partenogenesi P Dal gr. parqenoj, vergine, genesij, generazione. P Modo di riproduzione di alcuni animali inferiori e piante a partire da ovuli femminili non fecondati da spermatozoidi maschili P Ordinariamente i mamiferi dotati di placenta non si riproducono così P I problemi antropologici ed etici sono simili a quelli della clonazione, perché è una forma di riproduzione agamica. P Si pone il problema dell individualità a causa della non viabilità per mancanza dell imprinting genómico. 9 Clonazione 0 Cose e persone P Cosa vuoi? L Un amaro P Cosa sei? L Medico, ingeniere P Chi sei? L Una persona (Mario) < Cos è l uomo? Chi è l uomo? PERSONA UMANA Spaziale - muoversi... - qui, lì... Atti materiali - nutrirsi, crescere... - vedere, udire, toccare... Totalità unificata CORPO Materiale Temporale - anno 0 - durata: un giorno ANIMA Spirituale Non occupa spazio né tempo Atti immateriali - pensare, ragionare... - amare, decidersi... - angosciarsi, temere... Muore Immortale

3 Criteri generali P Il nesso inseparabile fra libertà e verità < Libertinaggio conoscitivo dove la verità (aletheia) viene sostituita dall opinione (doxa) L importante non è essere nella verità, ma l opinine < Libertinaggio morale: la morale si confina alla decisione soggettiva dell individuo slegata dall oggettività L importante non è il bene, ma essere convito di ciò che si fa. 3 Criteri generali PLibertà di ricerca e dignità della persona < La finalità naturale, primaria e principale della medicina e del progresso tecnico-scientifico è la difesa e la protezione della vita, non la sua manipolazione od eliminazione < Il fine buono non giustifica i mezzi: Es. fecondazione... < Non tutto ciò che è tecnicamente possibile, è moralmente ammissibile Non si tratta di diffidenza e, tanto meno, opposizione allo sviluppo tecnico-scientifico, ma di far sì che esso sia al servizio dell'uomo e non per la sua distruzione. 4 Criteri generali P Libertà di ricerca e dignità della persona < Scienza e tecnica: neutre? Lo scienziato Gli strumenti tecnici < Differenza tra scienza e scientismo Scienza: ricerca della verità empirica mediante il metodo del verificabile empiricamente P Clonazione (klon=germoglio) < Definizione: produzione artificiale di individui geneticamente quasi identici ad altri già esistenti < Per clonazione umana si intende la riproduzione asessuale e agamica dell intero organismo umano, allo scopo di produrre una o più copie dal punto di vista genetico sostanzialmente identiche all unico progenitore (Dignitas personae 8). Scientismo: rifiuto di ogni realtà e conoscenza che non sia quella delle scienze positive. 5 6 P Clonazione (klon=germoglio) < Tipi: Clonazione riproduttiva: ha lo scopo di produrre un nuovo individuo vivente uguale a quello clonato Riproduttiva Riproduce individui viventi CLONAZIONE E CELLULE STAMINALI Terapeutica Produce cellule/tessuti da trapiantare L Clonazione terapeutica: ha lo scopo di produrre non un nuovo individuo, ma una serie di cellule da trapiantare nel malato e sostituirsi a quelle malate L Ambedue sono distinti dal clonaggio cellulare. L Animale - Lecita - Va regolata Umana Illecita perché viola: - l identità individuale - l indisponibilità della persona - la natura della sessualità Problema etico: da dove vengono le c. staminali? adulte - Midollo - Placenta - Cordone ombelicale Lecita. Sono prelevati senza danno per la persona embrionali Embrione stesso Illecita perché provoca la morte dell embrione 7 8

4 P Metodo: < Trasferimento di nucleo: si estrae il nucleo dell ovocita ricevente (aploide) Blackface; si sostituisce con il nucleo da una cellula somatica di adulto (diploide) Finn Dorset; 3 si trasferisce nell utero di un terzo Blackface. Questo nucleo di adulto messo nel citoplasma dell ovocellula diventa totipotente, perdendo le differenziazioni, e dando origine ad un individuo geneticamente identico Dolly Finn Dorset Animazione PaginasWeb: Clonazione Riproduttiva Clonazione Terapeutica < Casi: 993 Robert Stillman - Jerry Hall (George Washington University): primi uomini clonati?; 997 Pecora Dolly (Edimburgo) < Clonazione terapeutica : 000: UK Expert Advisory Group on Therapeutic Cloning (Donaldson Committee) La clonazione terapeutica è legale in Gran Bretagna dal 00, ma da allora l'authority preposta al vaglio delle autorizzazioni ha concesso il proprio parere positivo solo un'altra volta Febbraio 004: Ricercatori coreani: clonazione dei primi embrioni umani. 9 0 Clonazione umana #8 Gennaio 008: Rivista Stem Cells < Andrew French (Stemagen Corporation) #Procedimento analogo a Dolly < 9 ovuli; embrioni; 5 sopravivono fino blastocito < Distrutti nel verificare il materiale clonato in questo stadio < Non si ottengono cs da loro. < Il caso Wilmut 997 Pecora Dolly (Edimburgo) 6 Luglio 00: Ian Wilmut, lo scienziato che ha creato la pecora Dolly, lancia l'allarme contro la clonazione umana Ha auspicato una moratoria su questa tecnica sottolineando che la scienza non può prevedere gli eventauli effetti di simili manipolazioni sull'uomo ha sottolineato con forza le sue preoccupazioni. «Tra i risultati più probabili di qualsiasi tentativo di "copiare" l'uomo ci sarebbero l'aborto involontario, la nascita di un neonato che morirebbe subito dopo e, nella peggiore delle ipotesi, la nascita di bambini che sopravviverebbero ma sarebbero anormali» 5 Novembre 00: Wilmut ha chiesto al governo inglese l autorizzazione per lavorare con embrioni umani clonati a scopo terapeutico 8 Novembre 004: per gli esperimenti di clonazione terapeutica in Inghilterra serve la licenza della Fertilization Authority 8 Febbrario 005: GB: sì a Wilmut. Potrà clonare embrioni umani. Autorizzato lo scienziato papà della pecora Dolly alla clonazione umana per trovare una cura a una malattia neuronale. L'obiettivo è quello di trovare farmaci. P Giudizio etico < Riproduttiva animale: lecita ma va regolata < Riproduttiva umana: sempre gravemente illecita < Terapeutica umana: problema della provenienza delle cellule staminali (totipotenti) P Criteri antropologici-etici: <. Identità individuale di ogni persona <. Totale indisponibilità della persona ad essere trattata come mezzo ) L'identità individuale di ogni persona Schema P A) Nella clonazione non si dupplica l identità personale < Impossibile dupplicarla dal punto di vista biologico < Impossibile dupplicarla dal punto di vista psicologico-spirituale P B) Tuttavia la clonazione viola l identità della persona < Sia l identità biologico-genetica < Sia l identità psicologico-spirituale < 3. Natura della sessualità e della procreazione. 3 4

5 P Impossibile dupplicarla dal punto di vista psicologico-spirituale P Impossibile dupplicarla dal punto di vista biologico < L'identità genetica, da sola, non costituisce l'identità biologica dell'individuo eventuali possibili mutazioni, dovute a fattori biologici o ambientali < Tanto meno costituisce l'identità personale lo viluppo della personalità, l'ambiente sociale e culturale l'educazione ricevuta configurano un'indentità personale differente (Es. gemelli monozigotici). < La duplicazione della struttura corporea non porterebbe in nessun modo ad una identità della persona. La persona è «corpore et anima unus», e questa sua realtà ontologica deriva dal fatto che essa ha come costitutivo essenziale la razionalità (anima spirituale) < L anima umana è semplice, non può provenire dalla materia, né essere generata dai genitori o prodotta dagli scienziati; L anima non può essere clonata < L anima umana è donata direttamente da Dio a ogni uomo; perció la persona è Della specie umana Unica e irripetibile. 5 6 < Inoltre si deve dire che clonare un uomo spacciando l'operazione come il tentativo di dare un figlio a chi lo desidera è una non verità Primo: non si tratterebbe di un figlio, ma al massimo di un fratello gemello minore, con lo stesso DNA ma senza dubbio diverso come persona Secondo: non potrebbe mai essere figlio di una coppia, ma al massimo, il prodotto di uno solo dei due. Da chi si prenderebbe lo «stampo»? Dunque, dal punto di vista antropologico sono da ridimensionare le speranze di «clonare» l uomo. P L identità personale implica l autonomia di ogni individuo in due ambiti: biologico e spicologicospirituale < L identità biologico-genetica possesso di un patrimonio biologico unico non avere un dominio tale sull'altro, al punto di programmarne l'identità genetica e di decidere ciò che egli deva essere (sotto l aspetto genetico) < L identità psicologico-spirituale proprie capacità spichiche proprio esercizio dell autodeterminazione 7 8 P L identità biologico-genetica < Il patrimonio genetico non esaurisce tutta l'identità personale, ma ne è certamente parte costitutiva, ed è lesivo della dignità dell'uomo che qualcuno possa decidere della costituzione genetica altrui < Se «fino ad oggi ci siamo preoccupati di garantire ad un individuo la sua autonomia di coscienza...,oggi dobbiamo preoccuparci di proteggere anche la sua autonomia genetica, dal momento che le tecniche di clonazione possono sul serio minacciarla» < La clonazione condurrebbe: A una selezione dell uomo A una forma di manipolazione e fissazione genetica. P L identità biologico-genetica < Qualora la clonazione avesse uno scopo riproduttivo, si imporrebbe al soggetto clonato un patrimonio genetico preordinato, sottoponendolo di fatto come è stato affermato ad una forma di schiavitù biologica dalla quale difficilmente potrebbe affrancarsi. Il fatto che una persona si arroghi il diritto di determinare arbitrariamente le caratteristiche genetiche di un altra persona, rappresenta una grave offesa alla dignità di quest ultima e all uguaglianza fondamentale tra gli uomini (Dignitas personae 9). 9 30

6 P L identità psicologico-spirituale < Nell'identità personale entra in gioco tutta la componente psicologico-spirituale dell individuo. Se da una parte l'anima non può essere clonata, d'altra parte: < La psicologia del «clonato» sarebbe seriamente compromessa < Il valore di un tale individuo non dipenderebbe della sua identità personale ma soltanto dalle qualità che come «copia» possiede < Un individuo che venisse al mondo come "copia" si troverebbe caricato di attese del tutto peculiari, non legate all'espressione della sua singola ed irripetibile personalità, ma alla rappresentazione in copia conforme di un altro. < Si determinerebbe un indebolimento del valore dell'identità individuale; un individuo umano verrebbe considerato non tanto per ciò che è in se stesso, ma in funzione del suo approssimare un originale che assumerebbe, nei suoi stessi confronti, un valore di riferimento < Si può immaginare la profonda sofferenza del clonato: Che è conscio di non valere per se ma come copia di un altro Che è conscio di un'identità che non accetta ma che è stata imposta da qualcuno < Gravi rischi penali: oggi un individuo che è in difficoltà con se stesso:colore, forma del corpo, ecc., non ha altra uscita che rassegnarsi. Ben diversa sarebbe la situazione se questa persona sentisse di dover incolpare qualcuno, che si è preso l'arbitrio di predeterminare per lui condizioni che egli non accetta. 3 3 ) Totale indisponibilità della persona ad essere trattata come mezzo P Il carattere assoluto della persona impedisce che essa possa essere messa a disposizione di qualcuno, di essere uno strumento P La clonazione fa precisamente questo. Ciò è evidente nella clonazione < per fini futili: genitori vogliono il figlio con i capelli biondi, o che sia la «copia» di un grande attore; < per fini eugenistici e razziali: voler selezionare la razza, il pianificare le future generazioni in modo che corrispondano ad un «modello» disegnato da qualcuno che si arroga il diritto di disporre dell'identità di altri uomini. 33 < Per fini «terapeutici»: clonazione di embrioni umani, o uso di quelli già esistenti, al fine di produrre cellule e tessuti per "riparare" tessuti o organi degenerati in un individuo adulto < Antropologia equivoca: i corpo umano è pensato come una macchina composta da pezzi di ricambio. Il corpo umano è dimensione costitutiva della dignità e dell'identità personale, forma parte della soggettività, e non è lecito usarlo come mezzo oggettivo. L individuo clonato è un uomo a pieno titolo e non è lecito programmare la sua nascita come un «deposito di pezzi di ricambio» < Il valore della vita umana, fonte dell'eguaglianza tra gli uomini, rende illegittimo un uso puramente strumentale dell'esistenza di un nostro simile, chiamato alla vita per essere usato soltanto come materiale biologico». 34 3) La natura della sessualità umana P Ancora più grave dal punto di vista etico è la clonazione cosiddetta terapeutica. Creare embrioni con il proposito di distruggerli, anche se con l intenzione di aiutare i malati, è del tutto incompatibile con la dignità umana, perché fa dell esistenza di un essere umano, pur allo stadio embrionale, niente di più che uno strumento da usare e distruggere. È gravemente immorale sacrificare una vita umana per una finalità terapeutica (Dignitas personae 30). 35 P Nella clonazione si darebbe < procreazione senza sessualità: la generazione di una persona umana si verificherebbe interamente mediante un intervento tecnico, asessuale < si scinde completamente sessualità e riproduzione, portando a una forma di rifiuto esplicito della procreazione sessuale che tende a rendere la bisessualità un residuo senza importanza < portando all estremo la negatività etica delle tecniche di fecondazione artificiale, intende dare origine ad un nuovo essere umano senza connessione con l atto di reciproca donazione tra due coniugi e, più radicalmente, senza legame alcuno con la sessualità. Tale circostanza dà luogo ad abusi e a manipolazioni gravemente lesive della dignità umana (Dignitas personae 8). < inoltre si verificherebbe una rottura radicale dei vincoli di parentalità: la filiazione, la consanguineità, la genitorialità. Una donna potrebbe essere sorella di sua madre, mancare di padre o essere figlia di suo nonno. 36

7 LE CELLULE 46 cromosi Somatiche 3 cromosomi Germinali Differenziate Staminali Ovulo Spermatozoide Osee neuronali epatiche... Classificate secondo la potenzialità Classificate secondo l origine Totipotentes Pluripotentes Multipotentes Unipotentes Embrionarie Adulte P Definizione: le cellule staminali sono cellule indifferenziate che possiedono due caratteristiche fondamentali: < a) la capacità prolungata di moltiplicarsi senza differenziarsi; < b) la capacità di dare origine a cellule progenitrici di transito, dalle quali discendono cellule altamente differenziate, per esempio, nervose, muscolari, ematiche. (The National Institutes of Health Resource for Stem Cell Research). : TIPI P embrionali < Si trovano nell embrione nei primi stadi di sviluppo (fino alla blastociste) Si ricavano da embrioni prodotti ad hoc soprannumerari da FIVET crioconservati o no < adulte Si trovano in vari tessuti umani, soprattutto: midollo osseo, encefalo, placenta, cordone ombelicale. Sono pluripotenti e pultipotenti ORIGINE Celulle staminali Embrionarie L Adulte L La situazione attuale nel mondo P GB < Il caso Wilmut 997 Pecora Dolly (Edimburgo) 6 Luglio 00: si dichiara contro la clonazione umana 5 Novembre 00: chiede alla Fertilization Authority del Governo inglese autorizzazione per clonare embrioni umani con finalità terapeutica 8 Febrero 005: GB: si a Wilmut: può clonare embrioni umani per la ricerca di terapie per una malattia motorio-neuronal P Italia < Referendum per l abolizione della legge 40 P EE.UU. < Favorevole governo Clinton; oposizione del governo Busch; favorevole governo Obama 4 4

8 La situazione in Spagna P Ley 35/988, de de noviembre, sobre Técnicas de Reproducción Asistida P Ley 45/003, de de noviembre, por la que se modifica la Ley 35/988, de de noviembre, sobre Técnicas de Reproducción AsistidaLey actual P Ley 4/006 de Técnicas de Reproducción humana asistida, de 6 de mayo 006 < (BOE, núm. 6, de 7 de mayo de 006) P Ley 4/007, de 3 de julio 007 de Investigación biomédica < (Ley, BOE, núm. 59, de 4 de julio de 007). Corea - Stati Uniti P Patient-Specific Embryonic Stem Cells Derived from Human SCNT Blastocysts P Science, published online 9 May 004, 0.6/science.86 < On 9 May 005, Science publishes a study, by Hwang et al., that marks new progress --via an improved method of somatic cell nuclear transfer --toward the long-term goal of producing "patient-specifc" stem cell lines that might someday be used for human treatment Woo Suk Hwang et al. 005 (Frode) P L uso terapeutico: < Le cellule staminali possono dare origine ad altre cellule differenziate che sostituiscono le cellule danneggiate nell'organismo di un malato. In questo modo, malattie oggi inguaribili, potrebbero presto essere trattate con successo < Chi non vede questo come una finestra aperta alla speranza?. ricavate da clonazione P Clonazione a scopo terapeutico per ricavare cellule staminali: < È la clonazione di embrioni umani, o uso di quelli già esistenti, al fine di produrre cellule e tessuti per "riparare" malatile in un individuo adulto < Questa forma di clonazione si presenta come il progetto che intende arrestarsi prima dell'impianto nell'utero, o comunque prima della nascita, al fine di produrre «cellule e tessuti a partire da embrioni umani clonati, cioè di esseri umani di cui si prevede l'interruzione dello sviluppo stesso per poterli utilizzare come fonte di "prezioso" materiale biologico per "riparare" tessuti o organi degenerati in un individuo adulto» Problema etico delle cellule staminali: da dove vengono prelevate? ricavate da clonazione P Le cellule staminali in organismo già formato («staminali adulte») si possono ricavare da midollo di un adulto o dalla placenta e dal cordone ombelicale dei neonati, e da molte altre parti del corpo < L'uso delle cellule staminali adulte non presenta alcun problema etico, cioè, è lecito in quanto tale cellule sono prelevate senza danno per i soggetti interessati P Per la valutazione etica occorre considerare sia i metodi di prelievo delle cellule staminali sia i rischi del loro uso clinico o sperimentale. < Per ciò che concerne i metodi impiegati per la raccolta delle cellule staminali, essi vanno considerati in rapporto alla loro origine. Sono da considerarsi lecite quelle metodiche che non procurano un grave danno al soggetto da cui si estraggono le cellule staminali. Tale condizione si verifica, generalmente, nel caso di prelievo: a) dai tessuti di un organismo adulto; b) dal sangue del cordone ombelicale, al momento del parto; c) dai tessuti di feti morti di morte naturale (Dignitas personae 3)

9 Problema etico delle cellule staminali: da dove vengono prelevate? P Le cellule staminali embrionali si possono ottenere da un embrione quando è ancora allo stadio di blastocisti. < L uso a scopo terapeutico/sperimentazione è gravemente illecito perché ciò comporta la strumentalizzazione e distruzione dell'embrione stesso. 49 Problema etico delle cellule staminali embrionali P Prima domanda: è eticamente lecito produrre embrioni umani per la preparazione di cellule staminali embrionali? P Risposta: no. Ragioni: < Dalla fusione dei gameti siamo in presenza di un essere umano, non di un semplice accumulo di cellule < Come individuo umano ha diritto alla sua propria vita; ogni intervento che non sia a favore dello stesso embrione è lesivo di tale diritto < Per ottener le cellule staminali embrionali è necessaria l ablazione della massa cellulare interna della blastociste, che uccide l embrione. Ciò è un atto gravemente illecito < Nessun fine buono (cura di malattie) può giustificare un atto in se cattivo. 50 < La contraddizione antropologica e la illeceità morale rimangono, perché «la finalità umanistica a cui ci si appella non è moralmente coerente con il mezzo usato: manipolare un essere umano nei suoi primi stadi vitali per ricavarne il materiale biologico necessario alla sperimentazione di nuove terapie, procedendo così all'uccisione di questo stesso essere umano, contraddice palesemente il valore sotteso allo scopo di salvare la vita (o di curare malattie) di altri esseri umani < Il valore della vita umana, fonte dell'eguaglianza tra gli uomini, rende illegittimo un uso puramente strumentale dell'esistenza di un nostro simile, chiamato alla vita per essere usato soltanto come materiale biologico». P Seconda domanda: È eticamente lecito utilizzare cellule staminali embrionali fornite da altri ricercatori o reperibile in commercio? P Risposta: no. Ragione: < Al di là della condivisione dell intenzione buona di chi fa l utilizo, ci sarebbe una cooperazione materiale prossima al male col produttore delle cellule s.e., e questa azione e moralmente illecita. 5 5 P Terza domanda: Lo sviluppo della scienza è la terapia per malattie degenerative è bloccata per non usare cellule staminali embrionali? P Risposta: no. Ragione: < Chiarimento: oggi non c è ancora terapia alcuna < È scientificamente provato che ciò che si può fare con le cellule staminali embrionali, lo si può fare ugualmente e senza tanti problemi con le cellule staminali adulte < Prova scientifica: HSR: professore Angelo Vescovi: Nature 7 aprile 003", pp Convegno: The stem cell dilemma, UPRA, Roma Novembre 00 Comunicato Parlamento Europeo: Ian Wilmut: 3 aprile È bloccata così la scienza? P La scienza è libera: < A. Vescovi: Nature, 7 aprile 003 Injection of adult neurospheres induces recovery... Stem cells of the brain and their therapeutic potential Nature 005: file C:\Documenti\Immagini\StemCell\Pax3.rgo 54

10 La scienza e la medicina non è bloccata P Nature 00 Cattherine Verfaillie (University of Mde Minnesota): isolate CSA del midolo osseo capaci di differenziarsi in tre linee germinali: ecto, meso, endodermiche. P Endocrinology (00) si ricava insulina da CSA da pazienti diabetici P Proceedings of the National Academy of Sciences (Gennaio 003) le CSA dal cordone ombelicale si crioconsevano e mantengolo le loro proprietà dopo essere scongelate P Proceedings of the National Academy of Sciences (Giugno 003) isolate CSA nervose, cutanee, epatiche P 30 Marzo 004: Meeting della American Association of Cancer Research, Orlando in Florida. Michael Andreeff dell'universita' del Texas Anderson Cancer Center a Houston anuncia che cellule staminali adulte prelevate dal midollo osseo hanno curato i 70% de tumori nei topi P 8 Settembre 004: Policlinico San Matteo, Pavia, il piccolo Luca, colpito di talassemina, è guarito grazie a un trapianto di cellule staminali adulte prelevate dalle soreline, concepite mediante fecondazione artificiale con la finalità di essere donatrici compatibili P 9 Settembre 004: Convegno sulle staminali a Roma. Dopo il risultato positivo con le c.s.a. neuronali negli animali, Angelo Vescovi anuncia che ha cominciato i primi sperimenti/terapeutici negli uomini. 57 P Patient-Specific Embryonic Stem Cells Derived from Human SCNT Blastocysts P Woo Suk Hwang et al. P Science, published online 9 May 004, 0.6/science.86 < On 9 May 005, Science publishes a study, by Hwang et al., that marks new progress -via an improved method of somatic cell nuclear transfertoward the long-term goal of producing "patientspecifc" stem cell lines that might someday be used for human treatment. 58 P Science, published online 9 May 005, 0.6/science.86 < El investigador principal del estudio, el doctor Woo Suk Hwang, y sus colaboradores exponen en su informe que para este trabajo han empleado 85 ovocitos procedentes de 8 mujeres (de las cuales 0 eran menores de 30 años) y células de la piel de donantes (mujeres y hombres de entre 56 y dos años de edad) obtenidas a partir de una biopsia. Entre estos últimos, había individuos con diabetes juvenil, con daños en la médula espinal o con un trastorno de inmunodeficiencia (hipogammaglobulonemia) que provoca un aumento del riesgo de infecciones. < El siguiente paso fue extraer el núcleo de los ovocitos, u óvulos, e insertarles los núcleos de las células epiteliales. Tras una serie de técnicas, similares a las que se emplearon en la clonación de la oveja Dolly, los óvulos comenzaron a dividirse como si hubieran sido fecundados hasta convertirse en blastocitos (conjunto de células indiferenciadas). < En la fase de blastocito (cuando el embrión tiene seis días), los investigadores extrajeron células madre y consiguieron líneas celulares. Por cada línea celular se utilizaron una media de 7 ovocitos. 59 P Lo scientismo è bloccato < Rifiuto di ogni realtà e conoscenza che non sia quella delle scienze positive < Interpretazione ideologica della scienza Lo scientismo. Questa concezione filosofica si rifiuta di ammettere come valide forme di conoscenza diverse da quelle che sono proprie delle scienze positive, relegando nei confini della mera immaginazione sia la conoscenza religiosa e teologica, sia il sapere etico ed estetico. (...) La mentalità scientista è riuscita a fare accettare da molti l'idea secondo cui ciò che è tecnicamente fattibile diventa per ciò stesso anche moralmente ammissibile. 60

11 P Berger, «bisogna essere un barbaro intelettuale per affermare che la realtà è soltanto ciò che possiamo vedere mediante il metodo scientifico» P Pascal: passare dallo esprit de géométrie all esprit de finesse P Ortega: «terrorismo dei laboratori». 6 6 FINE Edizioni San Paolo 00 Edizioni San Paolo 00 63

Differenziamento = Creazione cellule specializzate. Il tuo corpo ha bisogno delle cellule staminali

Differenziamento = Creazione cellule specializzate. Il tuo corpo ha bisogno delle cellule staminali Differenziamento = Creazione cellule specializzate Cos è una cellula staminale? Cosa mostra la foto Un pezzo di metallo e molti diversi tipi di viti. Dare origine a diversi tipi di cellule è un processo

Dettagli

Presentando le cellule staminali

Presentando le cellule staminali Presentando le cellule staminali 1 Alcune note prima di iniziare Questa presentazione va considerata come uno strumento flessibile per scienziati, divulgatori scientifici ed insegnanti. Non tutte le diapositive

Dettagli

Le cellule staminali pluripotenti (embrionali) Prof. Fulvio Gandolfi Università degli Studi di Milano

Le cellule staminali pluripotenti (embrionali) Prof. Fulvio Gandolfi Università degli Studi di Milano Le cellule staminali pluripotenti (embrionali) Prof. Fulvio Gandolfi Università degli Studi di Milano Facoltà di Medicina Veterinaria Embriologia e Terapia Genica e Cellulare Le cellule staminali adulte:

Dettagli

Convenzione per la protezione dei diritti dell uomo e la dignità dell essere umano riguardo alle applicazioni della biologia e della medicina

Convenzione per la protezione dei diritti dell uomo e la dignità dell essere umano riguardo alle applicazioni della biologia e della medicina Traduzione 1 Convenzione per la protezione dei diritti dell uomo e la dignità dell essere umano riguardo alle applicazioni della biologia e della medicina (Convenzione sui diritti dell uomo e la biomedicina)

Dettagli

CHE COS E L EUTANASIA?

CHE COS E L EUTANASIA? CHE COS E L EUTANASIA? Che cosa si intende per eutanasia? Il termine eutanasia deriva dal greco: eu=buono, e thanatos=morte. Interpretato letteralmente quindi, esso significa: buona morte. Nel significato

Dettagli

Ramón Lucas Lucas BIOETICA PER TUTTI

Ramón Lucas Lucas BIOETICA PER TUTTI Ramón Lucas Lucas BIOETICA PER TUTTI INTRODUZIONE Referenze iconografiche: Archivio San Paolo: Carmine 163; Giovannini 124c; Rolandi Fassio 130 Emilio Giannelli: copertina, 3, 9, 31, 32, 79, 113, 159 Alessandro

Dettagli

MINISTERO DELLA SALUTE

MINISTERO DELLA SALUTE 1 di 10 07/02/2013 13:12 MINISTERO DELLA SALUTE DECRETO 10 ottobre 2012 Modalita' per l'esportazione o l'importazione di tessuti, cellule e cellule riproduttive umani destinati ad applicazioni sull'uomo.

Dettagli

Cosa succede in un laboratorio di genetica?

Cosa succede in un laboratorio di genetica? 12 laboratori potrebbero utilizzare campioni anonimi di DNA per lo sviluppo di nuovi test, o condividerli con altri in quanto parte dei programmi di Controllo di Qualità, a meno che si chieda specificatamente

Dettagli

unità B3. Le teorie sull evoluzione

unità B3. Le teorie sull evoluzione documentazione fossile è provata da embriologia comparata anatomia comparata biologia molecolare L evoluzione avviene per selezione naturale microevoluzione può essere macroevoluzione speciazione allopatrica

Dettagli

SVILUPPO EMBRIONALE (PARTE PRIMA)

SVILUPPO EMBRIONALE (PARTE PRIMA) SVILUPPO EMBRIONALE (PARTE PRIMA) Lo sviluppo embrionale è il processo che, per successive mitosi porta dallo zigote all'individuo completo. Lo sviluppo embrionale comprende in realtà vari aspetti, che

Dettagli

I teenagers che fanno sport hanno una pagella brillante!

I teenagers che fanno sport hanno una pagella brillante! I teenagers che fanno sport hanno una pagella brillante! I teenagers che fanno sport non solo stanno meglio in salute ma prendono anche voti migliori a scuola! Lo dimostra una ricerca svolta al dipartimento

Dettagli

Il desiderio insoddisfatto di un figlio: le cause

Il desiderio insoddisfatto di un figlio: le cause Il desiderio insoddisfatto di un figlio: le cause Si parla di "sterilità" quando dopo un anno di rapporti sessuali regolari non è ancora intervenuta una gravidanza. Le cause di una mancanza di figli non

Dettagli

Guida alle attività. Tutto sulle cellule staminali

Guida alle attività. Tutto sulle cellule staminali Guida alle attività è un attività da usare con studenti dagli 11 ai 14 anni o con più di 16 anni. Consiste in un set di carte riguardanti le conoscenze basilari sulle cellule staminali e sulle loro applicazioni

Dettagli

1. Manifestano la loro azione negativa solo in età adulta avanzata

1. Manifestano la loro azione negativa solo in età adulta avanzata Perché invecchiamo? La selezione naturale opera in maniera da consentire agli organismi con i migliori assetti genotipici di tramandare i propri geni alla prole attraverso la riproduzione. Come si intuisce

Dettagli

Ereditarietà legata al cromosoma X

Ereditarietà legata al cromosoma X 16 Ereditarietà legata al cromosoma X Testo modificato dagli opuscoli prodotti dall ospedale Guy s and St Thomas di Londra e dal Parco tecnologico di Londra IDEAS Genetic Knowledge Park in accordo alle

Dettagli

DICHIARAZIONE UNIVERSALE DEI DIRITTI DELL'UOMO DEL 1948

DICHIARAZIONE UNIVERSALE DEI DIRITTI DELL'UOMO DEL 1948 DICHIARAZIONE UNIVERSALE DEI DIRITTI DELL'UOMO DEL 1948 PREAMBOLO Considerato che il riconoscimento della dignità inerente a tutti i membri della famiglia umana, e dei loro diritti, uguali ed inalienabili,

Dettagli

DICHIARAZIONE UNIVERSALE DEI DIRITTI UMANI. Preambolo

DICHIARAZIONE UNIVERSALE DEI DIRITTI UMANI. Preambolo Il 10 dicembre 1948, l'assemblea Generale delle Nazioni Unite approvò e proclamò la Dichiarazione Universale dei Diritti Umani, il cui testo completo è stampato nelle pagine seguenti. Dopo questa solenne

Dettagli

CORSO INTEGRATO DI GENETICA E BIOLOGIA MOLECOLARE ESERCIZI DI GENETICA

CORSO INTEGRATO DI GENETICA E BIOLOGIA MOLECOLARE ESERCIZI DI GENETICA CORSO INTEGRATO DI GENETICA E BIOLOGIA MOLECOLARE ESERCIZI DI GENETICA (1) Dato il genotipo AaBb: quali sono i geni e quali gli alleli? Disegnate schematicamente questo genotipo con i geni concatenati

Dettagli

Il valore dell analisi prenatale non invasiva (non-invasive prenatal testing, NIPT). Un supplemento per il flipbook del consulente genetico

Il valore dell analisi prenatale non invasiva (non-invasive prenatal testing, NIPT). Un supplemento per il flipbook del consulente genetico Il valore dell analisi prenatale non invasiva (non-invasive prenatal testing, NIPT). Un supplemento per il flipbook del consulente genetico Le NIPT utilizzano DNA libero. Campione di sangue materno DNA

Dettagli

DICHIARAZIONE DEI DIRITTI SESSUALI

DICHIARAZIONE DEI DIRITTI SESSUALI DICHIARAZIONE DEI DIRITTI SESSUALI Riconoscendo che i diritti sessuali sono essenziali per l ottenimento del miglior standard di salute sessuale raggiungibile, la World Association for Sexual Health (WAS):

Dettagli

Gli organismi viventi

Gli organismi viventi Gli organismi viventi Gli organismi viventi Quali caratteristiche contraddistinguono i viventi? È facile distinguere un organismo vivente da un oggetto non vivente? Gli organismi viventi Tutti gli organismi

Dettagli

Diversità tra i viventi

Diversità tra i viventi Diversità tra i viventi PROPRIETÀ della VITA La CELLULA CLASSIFICAZIONE dei VIVENTI Presentazione sintetica Alunni OIRM Torino Tutti i viventi possiedono delle caratteristiche comuni Ciascun vivente nasce,

Dettagli

El valor de ser padre y de ser madre -----

El valor de ser padre y de ser madre ----- El valor de ser padre y de ser madre ----- San Luis, 27 de Octubre 2012 Vengo da un continente dove esiste una vera crisi della paternità. La figura del padre non è molto precisa, la sua autorità naturale

Dettagli

Cos è un analisi genetica (test genetico)?

Cos è un analisi genetica (test genetico)? 12 Cos è un analisi genetica (test genetico)? Testo modificato dagli opuscoli prodotti dall ospedale Guy s and St Thomas di Londra Luglio 2008 Questo lavoro è sponsorizzato dal Consorzio EU-FP6 EuroGentest,

Dettagli

PSICOLOGIA DELLO SVILUPPO E DELL EDUCAZIONE SVILUPPO MORALE E SESSUALE. Docente: S. De Stasio

PSICOLOGIA DELLO SVILUPPO E DELL EDUCAZIONE SVILUPPO MORALE E SESSUALE. Docente: S. De Stasio PSICOLOGIA DELLO SVILUPPO E DELL EDUCAZIONE SVILUPPO MORALE E SESSUALE Docente: S. De Stasio Diverse dimensioni delle norme morali L acquisizione di una norma morale è un processo che contiene diverse

Dettagli

Erwin Schrödinger Che cos è la vita? La cellula vivente dal punto di vista fisico tr. it. a cura di M. Ageno, Adelphi, Milano 2008, pp.

Erwin Schrödinger Che cos è la vita? La cellula vivente dal punto di vista fisico tr. it. a cura di M. Ageno, Adelphi, Milano 2008, pp. RECENSIONI&REPORTS recensione Erwin Schrödinger Che cos è la vita? La cellula vivente dal punto di vista fisico tr. it. a cura di M. Ageno, Adelphi, Milano 2008, pp. 154, 12 «Il vasto e importante e molto

Dettagli

Dichiarazione delle Nazioni Unite sull'ambiente umano (STOCCOLMA 1972)

Dichiarazione delle Nazioni Unite sull'ambiente umano (STOCCOLMA 1972) Dichiarazione delle Nazioni Unite sull'ambiente umano (STOCCOLMA 1972) Dichiarazione delle Nazioni Unite alla Conferenza su L'Ambiente Umano tenutasi a Stoccolma da 5 a 16 giugno 1972, che ha considerato

Dettagli

Sindrome di Blau/Sarcoidosi ad esordio precoce (EOS)

Sindrome di Blau/Sarcoidosi ad esordio precoce (EOS) Pædiatric Rheumatology InterNational Trials Organisation Che cos é? Sindrome di Blau/Sarcoidosi ad esordio precoce (EOS) La sindrome di Blau è una malattia genetica. I pazienti affetti presentano rash

Dettagli

Introduzione ai Microarray

Introduzione ai Microarray Introduzione ai Microarray Anastasios Koutsos Alexandra Manaia Julia Willingale-Theune Versione 2.3 Versione italiana ELLS European Learning Laboratory for the Life Sciences Anastasios Koutsos, Alexandra

Dettagli

Codice Deontologico degli psicologi italiani

Codice Deontologico degli psicologi italiani Codice Deontologico degli psicologi italiani Testo approvato dal Consiglio Nazionale dell Ordine nell adunanza del 27-28 giugno 1997 Capo I - Principi generali Articolo 1 Le regole del presente Codice

Dettagli

Per un Expo che getti un seme contro la fame nel mondo

Per un Expo che getti un seme contro la fame nel mondo Per un Expo che getti un seme contro la fame nel mondo Il primo maggio 2015 si inaugura a Milano l EXPO, un contenitore di tematiche grandi come l universo: "Nutrire il pianeta. Energia per la vita. Una

Dettagli

Glossario. Allogeniche Indica le cellule ottenute da un donatore e idonee per l'infusione in un'altra persona.

Glossario. Allogeniche Indica le cellule ottenute da un donatore e idonee per l'infusione in un'altra persona. Glossario Il seguente glossario è stato concordato da numerose nazioni europee coinvolte nel progetto Eurocet con l intento di armonizzare la terminologia utilizzata nel settore della donazione e del trapianto

Dettagli

Altre informazioni sul papilloma virus (HPV)

Altre informazioni sul papilloma virus (HPV) Altre informazioni sul papilloma virus (HPV) Questo è un documento di approfondimento sull HPV. Prima di leggerlo guardate le informazioni di base contenute in Alcune informazioni sull esame per il papilloma

Dettagli

Codice deontologico dell Assistente Sociale

Codice deontologico dell Assistente Sociale Codice deontologico dell Assistente Sociale Approvato dal Consiglio Nazionale dell Ordine Roma, 6 aprile 2002 TITOLO I Definizione e potestà disciplinare 1. Il presente Codice è costituito dai principi

Dettagli

Dati della ricerca. Quali i risultati? Jonathan Trobia

Dati della ricerca. Quali i risultati? Jonathan Trobia Dati della ricerca. Quali i risultati? Jonathan Trobia Introduzione I percorsi di Arte Terapia e Pet Therapy, trattati ampiamente negli altri contributi, sono stati oggetto di monitoraggio clinico, allo

Dettagli

Test per portatori sani

Test per portatori sani 16 Test per portatori sani Tutti i nomi originali in questo opuscolo sono stati cambiati per proteggere l'identità degli intervistati. Queste informazioni sono state elaborate dal Genetic Interest Group.

Dettagli

E-MAIL: mail@studiotosato.it Avv. DEBORAH NASTI Avv. NICOLA LUCIFERO

E-MAIL: mail@studiotosato.it Avv. DEBORAH NASTI Avv. NICOLA LUCIFERO Prof. Avv. GIAN LUIGI TOSATO 00187 ROMA Avv. GIULIO R. IPPOLITO VIA SALLUSTIANA, 26 Prof. Avv. ANDREA NERVI TEL. 064819419 Avv. MARIA CARMELA MACRI FAX: 064885330 Avv. NATALIA DEL OLMO GUARIDO E-MAIL:

Dettagli

Alimentazione e salute dell intestino: siamo quello che mangiamo

Alimentazione e salute dell intestino: siamo quello che mangiamo Alimentazione e salute dell intestino: siamo quello che mangiamo La dieta, il microbiota intestinale e la salute digestiva sono intrecciati fra loro. Questi legami e il potenziale benefico dei probiotici

Dettagli

ARCIDIOCESI DI GENOVA - ANNO PASTORALE 2013-2014. Essere genitori: trasmettere la fede ed educare alla vita

ARCIDIOCESI DI GENOVA - ANNO PASTORALE 2013-2014. Essere genitori: trasmettere la fede ed educare alla vita ARCIDIOCESI DI GENOVA - ANNO PASTORALE 2013-2014 Essere genitori: trasmettere la fede ed educare alla vita 6 ESSERE GENITORI: TRASMETTERE LA FEDE ED EDUCARE ALLA VITA "I genitori di Paola, 10 anni, sono

Dettagli

L analisi dei villi coriali

L analisi dei villi coriali 12 L analisi dei villi coriali Testo modificato dagli opuscoli prodotti dal Royal College of Obstetricians and Gynaecologists dell Ospedale Guy s and St Thomas di Londra. www.rcog.org.uk/index.asp?pageid=625

Dettagli

Il giardino nella macchina

Il giardino nella macchina Idee per una rilettura Il giardino nella macchina La nuova scienza della vita artificiale Claus Emmeche Bollati Boringhieri, 1996 È possibile la vita artificiale? In che modo gli strumenti offerti dalla

Dettagli

La Famiglia La maggior parte delle Istituzioni religiose e politiche basa la struttura sociale dell Uomo sul Semplice racchiuso nel concetto di

La Famiglia La maggior parte delle Istituzioni religiose e politiche basa la struttura sociale dell Uomo sul Semplice racchiuso nel concetto di La Famiglia La maggior parte delle Istituzioni religiose e politiche basa la struttura sociale dell Uomo sul Semplice racchiuso nel concetto di famiglia, e stabilisce condizioni proprie per assegnare questa

Dettagli

Un aiuto per prendere decisioni più informate 1-5

Un aiuto per prendere decisioni più informate 1-5 Un aiuto per prendere decisioni più informate 1-5 L'unico test che fornisce una valutazione accurata dell aggressività del cancro alla prostata Un prodotto di medicina prognostica per il cancro della prostata.

Dettagli

ADOZIONE DA PARTE DI COPPIE OMOSESSUALI

ADOZIONE DA PARTE DI COPPIE OMOSESSUALI ADOZIONE DA PARTE DI COPPIE OMOSESSUALI L argomento che tratterò è molto discusso in tutto il mondo. Per introdurlo meglio inizio a darvi alcune informazioni sul matrimonio omosessuale, il quale ha sempre

Dettagli

Proposta per un Nuovo Stile di Vita.

Proposta per un Nuovo Stile di Vita. UNA BUONA NOTIZIA. I L M O N D O S I P U ò C A M B I A R E Proposta per un Nuovo Stile di Vita. Noi giovani abbiamo tra le mani le potenzialità per cambiare questo mondo oppresso da ingiustizie, abusi,

Dettagli

Cosa è la sociologia? Studio scientifico della società

Cosa è la sociologia? Studio scientifico della società Cosa è la sociologia? Studio scientifico della società Cosa è la sociologia? Rispetto alle altre scienze sociali Soluzione gerarchica Soluzione residuale Soluzione formale Soluzione gerarchica A. Comte

Dettagli

Uno più uno fa tre. Informazione assistita per proteggere e curare la fertilità

Uno più uno fa tre. Informazione assistita per proteggere e curare la fertilità Uno più uno fa tre di Informazione assistita per proteggere e curare la fertilità La formula della fertilità Esiste una stretta relazione tra fertilità e stili di vita: individui perfettamente sani dal

Dettagli

Che cos è un emozione?

Che cos è un emozione? Che cos è un emozione? Definizione Emozione: Stato psichico affettivo e momentaneo che consiste nella reazione opposta all organismo a percezioni o rappresentazioni che ne turbano l equilibrio (Devoto

Dettagli

3) Heidegger: dall esistenza all ontologia

3) Heidegger: dall esistenza all ontologia 3) Heidegger: dall esistenza all ontologia Vita e opere Martin Heidegger (1889-1976) frequentò la facoltà di teologia dell Università di Friburgo. Nel 1919 divenne assistente e in seguito successore di

Dettagli

Spinoza e il Male. Saitta Francesco

Spinoza e il Male. Saitta Francesco Spinoza e il Male di Saitta Francesco La genealogia del male è sempre stato uno dei problemi più discussi nella storia della filosofia. Trovare le origini del male è sempre stato l oggetto principale di

Dettagli

STUDI CLINICI 1. Che cosa è uno studio clinico e a cosa serve? 2. Come nasce la sperimentazione clinica e che tipi di studi esistono?

STUDI CLINICI 1. Che cosa è uno studio clinico e a cosa serve? 2. Come nasce la sperimentazione clinica e che tipi di studi esistono? STUDI CLINICI 1. Che cosa è uno studio clinico e a cosa serve? Si definisce sperimentazione clinica, o studio clinico controllato, (in inglese: clinical trial), un esperimento scientifico che genera dati

Dettagli

Campo d esperienza: IL SE E L ALTRO

Campo d esperienza: IL SE E L ALTRO Campo d esperienza: IL SE E L ALTRO 1. Il bambino sviluppa il senso dell identità personale, è consapevole delle proprie esigenze e dei propri sentimenti, sa controllarli ed esprimerli in modo adeguato

Dettagli

Deficit di Mevalonato Chinasi (MKD) (o Sindrome da Iper-IgD)

Deficit di Mevalonato Chinasi (MKD) (o Sindrome da Iper-IgD) Pædiatric Rheumatology InterNational Trials Organisation Deficit di Mevalonato Chinasi (MKD) (o Sindrome da Iper-IgD) Che cos è? Il deficit di mevalonato chinasi è una malattia genetica. E un errore congenito

Dettagli

(es.: AA, aa, BB, bb ) 2 Alleli: si tratta di geni che si trovano su cromosomi omologhi e che controllano lo stesso carattere in modo eguale (alleli

(es.: AA, aa, BB, bb ) 2 Alleli: si tratta di geni che si trovano su cromosomi omologhi e che controllano lo stesso carattere in modo eguale (alleli 1 ELEMENTI DI GENETICA LA GENETICA È: LA DISCIPLINA (= LA SCIENZA) CHE INDAGA SUI MECCANISMI DELLA TRASMISSIONE DEI CARATTERI DA UNA GENERAZIONE ALL ALTRA. RICORDIAMO 2 CONCETTI FONDAMENTALI: A) GENOTIPO:

Dettagli

Alcolismo: anche la famiglia e gli amici sono coinvolti

Alcolismo: anche la famiglia e gli amici sono coinvolti Alcolismo: anche la famiglia e gli amici sono coinvolti Informazioni e consigli per chi vive accanto ad una persona con problemi di alcol L alcolismo è una malattia che colpisce anche il contesto famigliare

Dettagli

Le piante. Piante senza fiori Piante con fiori. La radice Il fusto La foglia Il fiore I frutti e i semi

Le piante. Piante senza fiori Piante con fiori. La radice Il fusto La foglia Il fiore I frutti e i semi Le piante Le piante Piante senza fiori Piante con fiori La radice Il fusto La foglia Il fiore I frutti e i semi Piante senza fiori Milioni di anni fa esistevano sulla Terra soltanto piante senza fiori

Dettagli

C.5 PER UNA RIFLESSIONE TEOLOGICA SUL LAVORO

C.5 PER UNA RIFLESSIONE TEOLOGICA SUL LAVORO C.5 PER UNA RIFLESSIONE TEOLOGICA SUL LAVORO 1.La nuova creazione come struttura teologica 2.L approccio pneumatologico 3. L alienazione del lavoro in prospettiva teologica 4. La spiritualità del lavoro

Dettagli

Esperienza 3: clonaggio di un gene in un plasmide

Esperienza 3: clonaggio di un gene in un plasmide Esperienza 3: clonaggio di un gene in un plasmide Il clonaggio molecolare è una delle basi dell ingegneria genetica. Esso consiste nell inserire un frammento di DNA (chiamato inserto) in un vettore appropriato

Dettagli

Altre informazioni sul virus HPV: informazioni approfondite per le utenti

Altre informazioni sul virus HPV: informazioni approfondite per le utenti Altre informazioni sul virus HPV: informazioni approfondite per le utenti Questo è un documento di approfondimento sull HPV. Prima di leggerlo consultate il documento Alcune informazioni sul virus HPV

Dettagli

LA RICERCA DI DIO. Il vero aspirante cerca la conoscenza diretta delle realtà spirituali

LA RICERCA DI DIO. Il vero aspirante cerca la conoscenza diretta delle realtà spirituali LA RICERCA DI DIO Gradi della fede in Dio La maggior parte delle persone non sospetta nemmeno la reale esistenza di Dio, e naturalmente non s interessa molto a Dio. Ce ne sono altre che, sotto l influsso

Dettagli

CODICE DEL DIRITTO DEL MINORE ALLA SALUTE E AI SERVIZI SANITARI

CODICE DEL DIRITTO DEL MINORE ALLA SALUTE E AI SERVIZI SANITARI CODICE DEL DIRITTO DEL MINORE ALLA SALUTE E AI SERVIZI SANITARI PREMESSO CHE Nel 2001 è stata adottata in Italia la prima Carta dei diritti dei bambini in ospedale. Tale Carta era già ispirata alle norme

Dettagli

unità C3. Le cellule crescono e si riproducono

unità C3. Le cellule crescono e si riproducono unità 3. Le cellule crescono e si riproducono Durante l interfase la cellula aumenta di dimensioni sintetizza nuove proteine e nuovi organuli duplica il DN al termine di questi processi la cellula compie

Dettagli

John Dewey. Le fonti di una scienza dell educazione. educazione

John Dewey. Le fonti di una scienza dell educazione. educazione John Dewey Le fonti di una scienza dell educazione educazione 1929 L educazione come scienza indipendente Esiste una scienza dell educazione? Può esistere una scienza dell educazione? Ṫali questioni ineriscono

Dettagli

Indice. Giuseppe Galli Presentazione... 1

Indice. Giuseppe Galli Presentazione... 1 Indice Presentazione... 1 Livelli di realtà... 5 1. Realtà fisica e realtà fenomenica... 5 2. Annullamento dell identità numerica tra oggetto fisico e oggetto fenomenico... 8 3. Individualità degli oggetti

Dettagli

Ci relazioniamo dunque siamo

Ci relazioniamo dunque siamo 7_CECCHI.N 17-03-2008 10:12 Pagina 57 CONNESSIONI Ci relazioniamo dunque siamo Curiosità e trappole dell osservatore... siete voi gli insegnanti, mi insegnate voi, come fate in questa catastrofe, con il

Dettagli

Preambolo. (La Sotto-Commissione*,)

Preambolo. (La Sotto-Commissione*,) Norme sulle Responsabilità delle Compagnie Transnazionali ed Altre Imprese Riguardo ai Diritti Umani, Doc. Nazioni Unite E/CN.4/Sub.2/2003/12/Rev. 2 (2003).* Preambolo (La Sotto-Commissione*,) Tenendo

Dettagli

La programmazione di uno studio clinico: dalla domanda al disegno

La programmazione di uno studio clinico: dalla domanda al disegno Metodo epidemiologici per la clinica _efficacia / 1 La programmazione di uno studio clinico: dalla domanda al disegno La buona ricerca clinica Non è etico ciò che non è rilevante scientificamente Non è

Dettagli

2) Assenza di discriminazione e parità di trattamento nell ambito professionale

2) Assenza di discriminazione e parità di trattamento nell ambito professionale 2) Assenza di discriminazione e parità di trattamento nell ambito professionale a. Direttiva 2011/98/UE del Parlamento europeo e del Consiglio, del 13 dicembre 2011, relativa a una procedura unica di domanda

Dettagli

ADOTTATO DALLA DIVISIONE DI CARDIOLOGIA DELL UNIVERSITA MAGNA GRAECIA

ADOTTATO DALLA DIVISIONE DI CARDIOLOGIA DELL UNIVERSITA MAGNA GRAECIA IL COLESTEROLO BENVENUTI NEL PROGRAMMA DI RIDUZIONE DEL COLESTEROLO The Low Down Cholesterol DELL American Heart Association ADOTTATO DALLA DIVISIONE DI CARDIOLOGIA DELL UNIVERSITA MAGNA GRAECIA www.unicz.it/cardio

Dettagli

Cos'é un test genetico predittivo?

Cos'é un test genetico predittivo? 16 Orientamenti bioetici per i test genetici http://www.governo.it/bioetica/testi/191199.html IL GARANTE PER LA PROTEZIONE DEI DATI PERSONALI Autorizzazione al trattamento dei dati genetici - 22 febbraio

Dettagli

Pubertà e Deficit di Ormone della Crescita. Serie N. 3

Pubertà e Deficit di Ormone della Crescita. Serie N. 3 Pubertà e Deficit di Ormone della Crescita Serie N. 3 Guida per il paziente Livello: medio Pubertà e Deficit di Ormone della Crescita - Serie 3 (Revisionato Agosto 2006) Questo opuscolo è stato prodotto

Dettagli

Fin dove andrà il clonaggio?

Fin dove andrà il clonaggio? Fin dove andrà il clonaggio? Mark Post, il padrone della sezione di fisiologia dell Università di Maastricht, nei Paesi Bassi, ha dichiarato durante una conferenza tenuta a Vancouver, in Canada, che aveva

Dettagli

CODICE ETICO. Sommario 1. Premessa Pag. 2 2. Principi Pag. 2

CODICE ETICO. Sommario 1. Premessa Pag. 2 2. Principi Pag. 2 Sommario 1. Premessa Pag. 2 2. Principi Pag. 2 2.1 Principi generali Pag. 2 2.2. Principi di condotta Pag. 2 2.3 Comportamenti non etici Pag. 3 2.3. Principi di trasparenza Pag. 4 3 Relazioni can il personale

Dettagli

QUAL È LA CONCEZIONE DEL MATRIMONIO E DELLA FAMIGLIA NELLA FEDE CRISTIANA?

QUAL È LA CONCEZIONE DEL MATRIMONIO E DELLA FAMIGLIA NELLA FEDE CRISTIANA? QUAL È LA CONCEZIONE DEL MATRIMONIO E DELLA FAMIGLIA NELLA FEDE CRISTIANA? Che cos'è il matrimonio? È quella speciale comunione di vita e d'amore tra un uomo e una donna, in cui si attuano particolari

Dettagli

Lo statuto teologico dell embrione

Lo statuto teologico dell embrione Lo statuto teologico dell embrione ----- + Jean LAFFITTE ----- 22 marzo 2014 ----- Mi sia permesso, nel momento di introdurre questa riflessione, di evocare un ricordo personale. Si tratta di quando iniziò,

Dettagli

Epidemiologia & Salute pubblica

Epidemiologia & Salute pubblica Epidemiologia & Salute pubblica a cura del Medico cantonale vol. VI nr. 3 La medicina non è una scienza esatta Con questo slogan il Dipartimento delle opere sociali è entrato nelle case dei ticinesi. L

Dettagli

Gioco d Azzardo Patologico (GAP): anche la famiglia e gli amici sono coinvolti

Gioco d Azzardo Patologico (GAP): anche la famiglia e gli amici sono coinvolti Gioco d Azzardo Patologico (GAP): anche la famiglia e gli amici sono coinvolti Informazioni e consigli per chi vive accanto ad una persona con problemi di gioco d azzardo patologico Testo redatto sulla

Dettagli

SONDAGGIO sulle Dichiarazioni Anticipate di Trattamento (D.A.T. - "testamento biologico")

SONDAGGIO sulle Dichiarazioni Anticipate di Trattamento (D.A.T. - testamento biologico) SONDAGGIO sulle Dichiarazioni Anticipate di Trattamento (D.A.T. - "testamento biologico") effettuato tra i chirurghi italiani delle varie branche e delle diverse specialità per conto del Collegio Italiano

Dettagli

La popolazione in età da 3 a 5 anni residente nel comune di Bologna. Giugno 2015

La popolazione in età da 3 a 5 anni residente nel comune di Bologna. Giugno 2015 La popolazione in età da 3 a 5 anni residente nel comune di Bologna Giugno 2015 La presente nota è stata realizzata da un gruppo di lavoro dell Area Programmazione, Controlli e Statistica coordinato dal

Dettagli

Tecniche apistiche: il controllo della sciamatura

Tecniche apistiche: il controllo della sciamatura Tecniche apistiche: il controllo della sciamatura Obiettivi: - evitare o ridurre il fenomeno della sciamatura - conservare le api nell alveare o nell apiario (sciamatura temporanea) I metodi sono diversi

Dettagli

PROGETTO MULTIDISCIPLANARE di PROCREAZIONE MEDICALMENTE ASSISTITA (PMA) e GENITORIALITA RESPONSABILE PER le COPPIE con INFEZIONE DA HIV/HCV

PROGETTO MULTIDISCIPLANARE di PROCREAZIONE MEDICALMENTE ASSISTITA (PMA) e GENITORIALITA RESPONSABILE PER le COPPIE con INFEZIONE DA HIV/HCV Arcispedale S. Maria Nuova Dipartimento Ostetrico Ginecologico e Pediatrico Prof. Giovanni Battista La Sala - Direttore PROGETTO MULTIDISCIPLANARE di PROCREAZIONE MEDICALMENTE ASSISTITA (PMA) e GENITORIALITA

Dettagli

L adempimento della notificazione al Garante per la Privacy

L adempimento della notificazione al Garante per la Privacy L adempimento della notificazione al Garante per la Privacy Una delle principali semplificazioni introdotte dal D.Lgs. n. 196 del 30-6-2003 riguarda l adempimento della notificazione al Garante, ovvero

Dettagli

La degenerazione maculare legata all età (AMD) Informazioni ai malati -Progetto EUFEMIA

La degenerazione maculare legata all età (AMD) Informazioni ai malati -Progetto EUFEMIA Che cos è la degenerazione maculare? La degenerazione maculare è una malattia che interessa la regione centrale della retina (macula), deputata alla visione distinta necessaria per la lettura, la guida

Dettagli

Indagine sull utilizzo di Internet a casa e a scuola

Indagine sull utilizzo di Internet a casa e a scuola Indagine sull utilizzo di Internet a casa e a scuola Realizzata da: Commissionata da: 1 INDICE 1. Metodologia della ricerca Pag. 3 2. Genitori e Internet 2.1 L utilizzo del computer e di Internet in famiglia

Dettagli

Non nasconda la salute futura di suo figlio... sotto al cuscino...

Non nasconda la salute futura di suo figlio... sotto al cuscino... Non nasconda la salute futura di suo figlio... sotto al cuscino... Non nasconda la salute futura di suo figlio sotto al cuscino I denti da latte contengono cellule staminali che possono essere usate per

Dettagli

La convenzione internazionale sui diritti dell infanzia riscritta dai bambini. Comune di OSNAGO. Associazione ALE G. dalla parte dei bambini

La convenzione internazionale sui diritti dell infanzia riscritta dai bambini. Comune di OSNAGO. Associazione ALE G. dalla parte dei bambini La convenzione internazionale sui diritti dell infanzia riscritta dai bambini Associazione ALE G. dalla parte dei bambini Comune di OSNAGO AI BAMBINI E ALLE BAMBINE Il 20 novembre 1989 è entrata in vigore

Dettagli

Questionario per operatori/professionisti che lavorano con le famiglie di minori con disabilità

Questionario per operatori/professionisti che lavorano con le famiglie di minori con disabilità Introduzione AIAS Bologna onlus, in collaborazione con altre organizzazioni europee, sta realizzando un progetto che intende favorire lo sviluppo di un ambiente positivo nelle famiglie dei bambini con

Dettagli

Scaricato da: www.formazione.forumcommunity.net. DAL GIUSNATURALISMO AL GIUSPERSONALISMO di G. Limone

Scaricato da: www.formazione.forumcommunity.net. DAL GIUSNATURALISMO AL GIUSPERSONALISMO di G. Limone DAL GIUSNATURALISMO AL GIUSPERSONALISMO di G. Limone PARTE I VICO E GROZIO Nella sua autobiografia Vico esprime gratitudine a Grozio, il fatto per Fassò risulta curioso in quanto Vico oppositore del Giusnaturalismo

Dettagli

Le leggi di Mendel esposte in modo ragionato e critico di Luciano Porta

Le leggi di Mendel esposte in modo ragionato e critico di Luciano Porta Le leggi di Mendel esposte in modo ragionato e critico di Luciano Porta Le tre leggi di Mendel, che descrivono la trasmissione dei caratteri ereditari da una generazione all altra, segnano l inizio della

Dettagli

Notizie HapMap. la sua prima pietra a miliare

Notizie HapMap. la sua prima pietra a miliare INGLESE u SPAGNOLO u ITALIANO u GIAPPONESE u CINESE u SWAHILI u YORUBA Notizie HapMap Una pubblicazione del Coriell Institute for Medical Research, V olume 2, 2005 Nei soli tre anni dalla sua istituzione,

Dettagli

Recensione MIND TIME. IL FATTORE TEMPORALE NELLA COSCIENZA.

Recensione MIND TIME. IL FATTORE TEMPORALE NELLA COSCIENZA. Recensione MIND TIME. IL FATTORE TEMPORALE NELLA COSCIENZA. Raffello Cortina, Milano 2007 Benjamin Libet Il libro di Benjamin Libet ruota intorno alla problematica della relazione fra cervello ed esperienza

Dettagli

I nonni di oggi: com è cambiato il loro ruolo?

I nonni di oggi: com è cambiato il loro ruolo? I nonni di oggi: com è cambiato il loro ruolo? In Italia, secondo valutazioni ISTAT, i nonni sono circa undici milioni e cinquecento mila, pari al 33,3% dei cittadini che hanno dai 35 anni in su. Le donne

Dettagli

del 19 giugno 1992 (Stato 1 gennaio 2014)

del 19 giugno 1992 (Stato 1 gennaio 2014) Legge federale sulla protezione dei dati (LPD) 235.1 del 19 giugno 1992 (Stato 1 gennaio 2014) L Assemblea federale della Confederazione Svizzera, visti gli articoli 95, 122 e 173 capoverso 2 della Costituzione

Dettagli

Le Dichiarazioni Anticipate di Trattamento (DAT)

Le Dichiarazioni Anticipate di Trattamento (DAT) Le Dichiarazioni Anticipate di Trattamento (DAT) Fondamenti giuridici delle Dichiarazioni Anticipate di Trattamento Numerosi sono i fondamenti normativi e di principio che stanno alla base del diritto

Dettagli

Castrazione e sterilizzazione

Castrazione e sterilizzazione Centro veterinario alla Ressiga Castrazione e sterilizzazione Indicazioni, controindicazioni, effetti collaterali ed alternative Dr. Roberto Mossi, medico veterinario 2 Castrazione e sterilizzazione Castrazione

Dettagli

PREVENZIONE E SALUTE GLOBALE

PREVENZIONE E SALUTE GLOBALE PREVENZIONE E SALUTE GLOBALE SI PARTE DALLA VITAMINA D Relatore dr Donata Soppelsa Medico di medicina generale Associato alla Società Italiana di Nutriceutica Quali domande? E sufficiente l integrazione

Dettagli

Chi può prendere decisioni riguardo alla salute di un altra persona?

Chi può prendere decisioni riguardo alla salute di un altra persona? Chi può prendere decisioni riguardo alla salute di un altra persona? Nel Western Australia, la legge permette di redigere una dichiarazione anticipata di trattamento per stabilire quali cure si vogliono

Dettagli

CONFERENZA STATO REGIONI SEDUTA DEL 10 LUGLIO 2003

CONFERENZA STATO REGIONI SEDUTA DEL 10 LUGLIO 2003 CONFERENZA STATO REGIONI SEDUTA DEL 10 LUGLIO 2003 Repertorio Atti n. 1770 del 10 luglio 2003 Oggetto: Accordo tra Ministro della salute, le Regioni e le Province autonome di Trento e Bolzano sul documento

Dettagli

PERSONA, SESSUALITA, AFFETTIVITA : PER UNA NUOVA ALLEANZA EDUCATIVA TRA FAMIGLIA E SCUOLA Roma, novembre 2014

PERSONA, SESSUALITA, AFFETTIVITA : PER UNA NUOVA ALLEANZA EDUCATIVA TRA FAMIGLIA E SCUOLA Roma, novembre 2014 PERSONA, SESSUALITA, AFFETTIVITA : PER UNA NUOVA ALLEANZA EDUCATIVA TRA FAMIGLIA E SCUOLA Roma, novembre 2014 UN PO DI STORIA Nel corso degli ultimi anni, in un numero crescente di scuole medie superiori

Dettagli

Legge federale su l acquisto e la perdita della cittadinanza svizzera

Legge federale su l acquisto e la perdita della cittadinanza svizzera Legge federale su l acquisto e la perdita della cittadinanza svizzera (Legge sulla cittadinanza, LCit) 1 141.0 del 29 settembre 1952 (Stato 1 gennaio 2013) L Assemblea federale della Confederazione Svizzera,

Dettagli