Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "www.alessandromanzetti.net"

Transcript

1

2 Secondo numero di questo news magazine, una newsletter 2.0 dedicata all informazione e approfondimento sulla mia produzione. Questo numero di luglio contiene info e focus sulle nuove uscite, estratti di opere, recensioni, interviste, anteprime, eventi. Un mese particolare questo, molto caldo, che ha visto la pubblicazione di ben due titoli in lingua inglese, dedicati al mercato internazionale. Ma non è tutto, si va anche oltre il virtuale, con un evento organizzato alla Scuola Internazionale di Comics, una occasione di incontro e discussione open. Ma parleremo di tutto all interno del magazine. Ricordo che tutte le altre informazioni sulla mie opere, sia pubblicate da case editrici che indipendenti, le potrete trovare sul mio sito web aggiornato costantemente, che contiene anche un blog news interno e altre features. Buona lettura, appuntamento al prossimo numero, direttamente a settembre, con tante novità tra le quali, il ritorno di Kiki e altri deliri, incastrati nel futuro e nel passato, as usual. Buone vacanze! Se non vorrete più ricevere il Naraka Magazine, basta mandarmi una all indirizzo inserendo come oggetto: Unsubscrive. Naraka Magazine #2 Luglio 2014 Pubblicazione free aperiodica Tutti i diritti riservati

3 Nuove Uscite THE SHAMAN and other shadows In lingua inglese Una selezione di racconti tradotti in inglese, già pubblicati all interno di altre opere. The Shaman contiene sei racconti: "Il Monte Meru": Tanzania, Chicka e suo figlio Ga-Gorib sono in viaggio verso le pendici del monte sacro, incontreranno sulla loro strada un gruppo di predoni senza pietà, che scateneranno tutta la loro violenza e lussuria contro i due malcapitati. Chicka e Ga- Gorib saranno vendicati da strane creature antropomorfe che vivono nascoste in quei luoghi. Trascineranno i predoni, ancora vivi, nelle loro fosse, per divorarli. Alla fine Ga-Gorib incontrerà il suo inatteso destino. (Racconto originariamente pubblicato in Italiano col titolo di Verso il Monte Meru nella raccolta "Malanima - Storie di lame e presenze, Kipple, 2014) "Regnum Congo": una libera interpretazione di "The Picture in the House" di HP Lovecraft. Una terribile tempesta, una casa nel bosco abitata da un misterioso guardiano. Un uomo, alla ricerca di un rifugio, aprirà le porte di sangue dell antropofagia e dell'inferno. (Racconto originariamente pubblicato in Italiano in Red Kollection, Amazon, 2014) "The Shaman": Nella futura e distopica Parigi non c'è speranza per nessuno, gli abitanti del quartiere apocalittico Parigi Sud 5 si affidano a Chopi, lo Sciamano della Rue de Paradis, per trovare i loro cari scomparsi. Anche solo un pezzo. Utilizzando una foto, un mucchio di ossa e una zucca magica lo Sciamano è in grado di riconoscere la persona scomparsa, le sue ossa, attraverso un antico e strano rituale. (Racconto originariamente pubblicato in Italiano in Parigi Sud 5 - Il Quartiere dell apocalisse, Kipple, 2014) "The Wolf Gate": La Mietitrice è nascosta nelle fogne di Milano, porta avanti il suo nero compito mandando a caccia per le strade della città il suo fidato lupo, che strappa a morsi le anime dei predestinati, per consegnarli alla sua padrona. (Racconto originariamente pubblicato in Italiano, col titolo di Malanima, nella raccolta "Malanima - Storie di lame e presenze, Kipple, 2014) "Nature s Oddities": Una famiglia nasconde un mostro in cantina, si prende cura della creatura per molte generazioni. Un giorno qualcosa va storto, e il mostro rivela la sua vera natura. Racconto tradotto da Sergio Altieri. (Racconto originariamente pubblicato in Italiano, col titolo di Padroni di Mostri, nella raccolta "Malanima - Storie di lame e presenze, Kipple, 2014), "The Ring": Theo e il suo gruppo di amici vivono, o meglio, sopravvivono nel quartiere apocalittico Parigi Sud 5, pescano rifiuti e oggetti nella Senna, sotto la carcassa del Pont Neuf, chiamato il ponte dei suicidi. Il gruppo di ragazzi trova una mano di una donna con un anello prezioso al dito. (Racconto originariamente pubblicato in Italiano, con titolo di Pont Neuf in Parigi Sud 5 - Il Quartiere dell apocalisse, Kipple, 2014). La collezione è completata dalla poesia inedita "Interiora", liberamente ispirata a Danse Macabre. Cover di George Cotronis, editing dei

4 testi di Benjamin Kane Ethridge, premio Bram Stoker Awards. Testi tradotti dall italiano direttamente da me con la collaborazione di Sanda Jelcic, eccetto il racconto "Nature s Oddities" tradotto da Sergio Altieri. The Shaman and other shadows Autore: Alessandro Manzetti Illustrazione di copertina di George Cotronis Formato ebook Pagine: 33 - Lingua: Inglese Prezzo di copertina: 1,47 Produzione indipendente Uscita: 14 luglio 2014 Disponibile su Amazon: Nuove Uscite VENUS INTERVENTION Una raccolta di poesie dark scritta insieme a Corrine De Winter, autrice statunitense vincitrice del prestigioso Bram Stoker Awards e più volte finalista allo stesso concorso. La raccolta è divisa in due parti: Morning ed Evening; io naturalmente mi sono occupato della seconda parte. Versi liberi che interpretano, con voci diverse, l intervento di Venere nel nostro mondo. Ma attenzione, niente romanticismi, la Venere di Venus Intervention è una entità archetipale, possiede due vesti, una d oro e una nera, proprio quella della Mietitrice. Storie che corrono lungo i binari paralleli dell amore e della morte, una Venere che si presenta con maschere diverse, dipende dall incontro o dallo scontro, magari dalla sabbia della clessidra del tempo, piena o esaurita. Spesso siamo noi stessi i primi strumenti di Venere, marionette incoscienti che materializzano forze lontane, illusioni che allontanano o avvicinano, magari aprendolo del tutto, il cancello blu, quello dell altrove. Storie agganciate con forza alla realtà e al quotidiano, è questo, in fondo, il mestiere della poesia. In questo progetto i miei lavori non provengono dall Italiano, non sono stati tradotti ma composti direttamente in inglese. La poesia, come è noto, è difficilmente traducibile. Cos altro propone Venus Intervention? La magnifica cover e le affascinanti illustrazioni interne di Daniele Serra, due acquerelli da non perdere, che in questo numero potrete vedrete in anteprima, più avanti. Dell editing si è occupato Benjamin Kane Ethridge. Venus Intervention è in concorso per la prossima edizione del Bram Stoker Awards, per la categoria Poetry Collection.

5 L opera è stata pubblicata da Kipple Officina Libraria, per la collana di poesia e letteratura lirica VergiGuasti. VENUS INTERVENTION Autori: Corrine De Winter e Alessandro Manzetti Kipple Officina Libraria VersiGuasti #1 Illustrazione di copertina e illustrazioni interne di Daniele Serra Introduzione ed editing di Benjamin Kane Ethridge Formato ebook Pagine: 65 - Lingua: Inglese Prezzo di copertina: 1,99 Uscita: 21 giugno 2014 Disponibile sulle principali librerie online Link Amazon: Nuove Uscite Anteprime Contenuti Venus Intervention Illustrazioni Interne di Daniele Serra (acquerelli)

6 Venus Intervention Introduzione di Benjamin Kane Ethridge Reader, you are about to go on a nightmare journey that will leave you breathless and rereading these poems again and again, for contained within this collection are all manners of darkness and light and the gradient shadows in between. Two poets could not have been better paired. Corrine De Winter and Alessandro Manzetti have strikingly similar voices and yet their poems stand apart in just the slightest ways to make them unique. De Winter pens some haunting, enduring imagery and masters the chilling effect of unresolved fear and pain like no other you will encounter. You can feel the cadence of her heart in every line of every piece, and yet she closes the door in such a way to leave you saddened or shocked at not unlocking the mystery there. It is worth nothing that not every poem of hers, however, is so subtle. Some of them, such as WHAT LOVE STORY DOESN T END IN HELL OR IN A WHOREHOUSE? by title and by emotive convention are regular sledgehammers to the gut. And with a collection of poems both dazzling and ruthless with emotion in their own right, Manzetti complements De Winter s section. His poems are infused with more anger and malevolence, but are also awe-inspiring with commentary on life and relationships. WAITING in particular finds an emotional core and hollows it out in an astonishingly effective way. There is something menacing beneath all of his work, something rising to the surface and one cannot help feeling vulnerable as to whether this unknown may be salvation or damnation. So prepare yourself, reader, for VENUS INTERVENTION. It will color your mood in kaleidoscopic tones and you will never be the same again. Venus Intervention Poesia Waiting di Alessandro Manzetti WAITING by Alessandro Manzetti The Reaper rolls up the sleeves of her black robe the orbit of her right eye is crushed, damp on the lens of the telescope. She observes the Earth the herds of souls tossed in those fragile bodies - the human race - Mechanism of the flesh, nothing else.

7 Her cave on the Moon is cold she has no skin, no fat, no pulp no blood flowing but something warms her up. The underworld fans blow inside her boiling circuits, geometry of magma. The Acheron arteries are pulsating. The Reaper looks for her prey to the east, and then south. There are many heads to be cut today - expired heads - Then the telescope frames, once again a man, always him sitting in front of his house He s a jerk! thinks the Reaper. He s still waiting for his bitch (to come back) He s been filling the lens of her telescope everyday, for two months. The Reaper checks up the red sand of her big hourglasses - rustle of time, of ruins- There s time for an extra service the Reaper whispers. She wants to open the stupid head of that man who continues to wait, she wants to pour out his melted dreams. The man has been annoying for too long her telescope, her hard work

8 It s so absurd to wait for a whore among millions that will never return. The Reaper wearing a black helmet turns on the engine of her flying machine, quickly runs to the South. The terrestrial sphere expands the oceans seem to drip at any moment. She lands in front of the man. He looks up from his imaginary crevasse. He stares into the metal eyes of the Reaper then shifts his gaze to the sickle, something that glows in the dark - finally - The man stands up spitting his thoughts I was waiting for you. Let's get out of here. The Reaper understands, suddenly, to be his second wife. Estratti di Opere Il cubo di Berenice (da Parigi Sud 5 - Il quartiere dell Apocalisse, Kipple, 2014) Disponibile su Amazon: Rue Mercader centro di Parigi Sud 5 Il mercato e la cabina del sesso portatile

9 Giorno di mercato. Sogni e sudore. Fetore di disillusione. Qualcuno che vende qualcosa su cubi metallici, due interminabili file. Oggetti, ricordi, criopack di merda verde scaduta, collane di denti di dilitio, bottiglie vuote, bioprotesi ricondizionate, capsule della vecchia Cloud5, quella merda che ti fa crepare in una settimana. A metà della fila di destra, il bancone dei gigli. Il cubo di Bérénice, con sopra un giglio di perblex e il suo vecchio vestito da sposa. Tessuto quasi bianco, come il giglio sintetico sporco di polvere. Dietro al cubo, una piccola cabina in lega leggera. Spazio per due persone, pochi gradi di movimento. Lubrificanti in polvere. Una cabina del sesso portatile. Un vecchio cesso ricondizionato. Bérénice ha perso il suo appartamento, quando una squadra Nelumbium ha trascinato via il marito. Sopravvive affittando la fica, dieci crediti per una vera sposa da quindici minuti. Le puttane da strada, sempre più armate e aggressive, ormai spaventano i clienti dallo stomaco delicato, Bérénice è la soluzione. Quella soluzione. Xavier ripara sex toys biomagnetici, lavora per i negozi del centro. Guadagna quel poco che lo costringe a sopravvivere. La sua prima volta al bancone dei gigli. Palle piene e faccia sfigurata. Un incidente alle neurosaldatrici della piccola fabbrica Sambell. Quella esplosa qualche mese fa. Meglio pagare i debiti a Millander, sempre. Xavier entra nella cabina insieme a Bérénice. La donna, venticinque anni che sembrano quaranta, riesce in pochi centimetri a spogliarsi e indossare il suo vecchio vestito da sposa. Una vera contorsionista. Xavier è schiacciato contro la parete di metallo. Si è calato i pantaloni. aspetta che la sposa sia pronta. Bérénice sparge il cazzo di Xavier di lubrificante in polvere, si volta. Appoggia le mani sullo specchio. «Prendimi amore, ti amo, io ti amo, io ti amo.» Xavier tira su la gonna ampia, manovrando il labirinto di tessuti. Penetra il culo della sua sposa da quindici minuti. Guarda nello specchio quel viso, quelle labbra così antiche e convincenti che continuano a sussurrare: «Prendimi amore, ti amo, io ti amo, io ti amo.»

10 Estratti di Opere L aquila sul Cactus (da Mictlan - Doppio Inferno, Amazon, 2014) Disponibile su Amazon: L aquila stringe tra gli artigli un trancio di intestino crasso, ha fatto festa anche lei tra la marmaglia spagnola. Osserva immobile sul suo cactus la lunga fila dei prigionieri trascinati verso le mandibole di Tenochtitlán, pronte a scattare. Una biscia di carne fremente, senza più tendini, pestata dalle clave degli Elpochyahque. Il caos del mattatoio, le locuste più ingorde che non sanno aspettare. Vertebre che scricchiolano, macerie di costole. Una marcia a zig-zag tra resti umani ribaltati, basse trincee di polpa castigliana. Gli atlatl in testa al gruppo rimorchiano i superstiti con robuste funi, legate alla vita. Quadricipiti irrorati di sangue che conficcano sul ponte ogni singolo passo. I grossi spagnoli pesano, sono ancora ripieni di carne, spolmonati di preghiere che sembrano latrati. Il loro Dio senza denti, senza piume azzurre, li ha abbandonati sulle rive del Texcoco. Dónde Está Dios? Niente saette, un brutto affare. Il Tlacateccatl, il generale che stringe le palle dei reparti di scorta ai prigionieri, alza verso il cielo nero il suo scudo circolare, sfrangiato di tessuti d oro. Lancia un grido acuto, poi lo spezza modulandolo in tonalità alte e basse, stringendosi la gola con le mani. Un cazzo di preghiera in nahuatl, parole aliene vibrate a tre consonanti. Silenzio. Le locuste mollano le funi e si voltano verso l isolotto: la sagoma del cactus e dei suoi tentacoli è incendiata, a tratti, dalle torce che rimbalzano sul tessuto mobile del Texcoco.

11 L aquila è in cima, il suo collo scatta velocemente a destra e sinistra. Tutti crollano sulle ginocchia, il ponte traballa sotto una sorda grandinata di ossa. La faccia lucida del Tlacateccatl spunta dall apertura dell orrida maschera, dalla bocca impossibile di vecchie mascelle a brandelli, di ossa dipinte, i resti di un guerriero vinto. Ancora un grido, la lingua che tambureggia il palato. Anche il generale delle locuste crolla sulle ginocchia, piegando la testa, le lunghe penne verdi, verso le acque del lago. Verso l isolotto sacro. Una seconda apparizione di Huitzilopochtli, il dio della Guerra e del Sole, ma stavolta l aquila non stringe un serpente. La sezione di intestino, serrata tra gli artigli di ferro dell animale, cola sangue denso. Il cactus fiorisce di notte, dalle areole spuntano stami rossi incastrati in grandi ricettacoli viola, impollinati dalla carne spagnola. Huitzilopochtli è tornato, dopo la fondazione della città. Si è posato di nuovo sul luogo sacro, ha rivelato qualcosa, il Colibrì Mancino. Un Tlemanac, un vecchio sacerdote dalla pelle arata di solchi verdi e gialli, si alza e lancia nel Texcoco un pugno di mais. Due locuste dalle gambe corte gli porgono, su un vassoio ovale, una torta di mosche e di argilla. La bocca del sacerdote mastica e canta, nello stesso tempo. Si piega, bacia il ponte sporco di cervelli, il campo di battaglia. Poi si avvia verso la porta della città, seguito dalle lunghe piume di quetzal, dal suo strascico verde giada che accarezza resti, pezzi di uomini e di locuste, mescolati, difficili da distinguere. Dentro, la carne, è tutta uguale. Come il sacerdote varca l ingresso di Tenochtitlán, sparendo dalla vista, l aquila si stacca dal cactus scrollando le ali, che sparano il rapace in un volo verticale. Le locuste alzano gli occhi verso il cielo nero: dov è sparito il loro Huitzilopochtli? L aquila osserva dall alto le duemila orbite bianche spalancate, costellazione viventi, sopra e sotto. Stelle diverse separate dal suo volo radente. Huitzilopochtli si mescola al suo sfondo nero, non riapparirà più per altri cento anni. Ma il trancio d intestino spagnolo cade giù, in picchiata, nella bocca del Texcoco. L ha lasciata andare, quella carne fresca. La rivelazione è chiara, per tutti. Le locuste si rialzano in piedi e riprendono a trascinare i prigionieri verso la città, gli uncini nei fianchi resistono alla trazione, la pelle si dilata, il sangue continua a spruzzare.

12 La meta è il Templo Mayor, la sommità del Coatepetl, il tempio piramidale dedicato a Huitzilopochtli, la montagna serpente. Ma prima i prigionieri saranno trascinati per i quattro quartieri della città, forse qualcuno assaggerà un polpaccio, i bambini che fanno da scia colorata al corteomattatoio si portano sempre via un piccolo ricordo. Prosperità. Cornelio ormai non sente più la schiena, i ganci nelle cosce tirano forte, a strattoni ritmati, sta perdendo conoscenza. Concentra tutti i pensieri tra le strade strette della sua lontana Granada, evade con tutta la forza da quel delirio che lo circonda, lo trascina. La sua puttana araba, Meslit, la immagina qui e adesso. Quella fica così rosa, del colore delle mura dell Alhambra. Pensa a una grande scopata, ai rumori in strada di una seconda Reconquista, qui, nella maledetta Tenochtitlán. Il ferro che stride, le palle di cannone che sfondano i crani marci delle locuste. Pepe, appena dietro a Cornelio, sta già delirando. Pensa di essere trasportato su una zattera di serpenti. I morsi, a centinaia, il veleno che inquina il suo corpo. La sua barba rossa incuriosisce le locuste, un gruppetto lo afferra per le gambe, lo circonda. Affilati mācuahuitl in ossidiana lacerano il suo viso, tutti vogliono un pezzo di quella strana pelle catalana, per ornare le maschere da guerra. A Toli va peggio di tutti. Una locusta indemoniata, una femmina, si lancia su di lui, non riescono a fermarla. Kotphil affonda le unghie nei fianchi dello spagnolo, stringe i denti sui suoi testicoli, ne strappa uno e lo ingoia. Non vuole continuare ad essere maledetta dagli dei, non riesce a partorire un figlio, è destinata ad essere sacrificata per la festa del fuoco. Incendieranno il suo torace, canteranno intorno alle fiamme, mentre lei sarà risucchiata nei canali maleodoranti del Mictlan, all Inferno. Gli atlatl allontanano la femmina colpendola alle gambe con le lance. I prigionieri devo essere sacrificati nel Coatepetl. Ma ormai per Toli è andata, la striscia di sangue che si lascia dietro si allarga sempre più. Creperà così, ricordando il dolore, il mercato che gli passa accanto, la grande piazza di Tatelulco, i banchi con piume e stoffe, calzari e tessuti di filo ritorto, unguenti gialli e canne ripiene di tabacco, pelli di puma e di giaguaro, sottili calami d oca trasparenti, grani d oro appena estratti. Tutta la mercanzia è pronta per la mattina, quando tornerà il sole.

13 Tornerà per gli altri, non per lui. Toli chiude gli occhi, definitivamente, dopo averli colmati di quella maledetta strada di supplizio larga otto cavalli. Appena ingoiato dai grandi portici, un ombra si schianta sul suo petto, gelata. Toli crepa, diventando più leggero. I due atlatl che lo trascinano riescono ad accelerare il passo, a superare gli altri. L anima spagnola, a quanto pare, pesava qualcosa. Il lungo corteo, dopo aver affiancato l acquedotto per cinquecento metri, si arresta improvvisamente. Sulla destra appare il Templo Major. Fragore di canne e di corazze ammaccate, pioggia di sale e di terracotta. Tutte le strade, d acqua e di terra, i piedi e le canoe, le funi e i ganci ricurvi, arrivano al grande mattatoio finale. Il tempio rosso e quello blu, le due teste della piramide, cervelli divini. Sotto si srotola la scalinata, il grande scivolo delle budella. Kollection per l estate (raccolte di opere) Naraka Kollection (romanzi Naraka e Shanti) Red Kollection (raccolte di racconti Acrux, Limbus, Mictlan, Vessel, Regnum Congo) Info sul sito web

14 Recensioni Andrea Schiavone (portale Letteratura Horror) su Vessel - Orrore in Terrasanta (...) Un linguaggio che sembra volersi sempre più emancipare, distaccandosi dai precostituiti confini della pagina, fino a diventare immagine, muovendosi e mutandosi da un morbo che attecchisce e prolifica nella forma mentis del lettore postmoderno. Caleb Battiago non si smentisce quindi, e con questo suo ultimo lavoro conferma il suo ruolo di primo piano in un genere letterario che andrebbe annoverato tra i più lucidi esempi delle tendenze e del linguaggio contemporaneo. Capolavoro da brividi! (...) Leggi tutta le recensione: Recensioni Andrea Schiavone (portale Letteratura Horror) su Mictlan Doppio Inferno

15 (...) È un inquietante fascino quello che attecchisce nella mente di chi si immerge in questo inferno. Caleb Battiago dà vita ai suoi incubi, che prendono forma in sembianze mostruose. La serie di racconti e abitanti dei suoi mondi distopici, dalla Parigi Sud V a Naraka, sono come una progenie infernale, il parto degenere dei Succubi, al contempo molestatori e muse dello scrittore. Un esempio di letteratura unica e originale nell attuale panorama italiano. (...) Leggi tutta le recensione: Interviste Intervista di Oreste Patrone (per il portale Wlibri)

16 Io e te ci siamo conosciuti tramite social network, nel corso di una discussione a più voci che verteva proprio su Naraka. A distanza di quasi un anno dall uscita del romanzo, guardandoti indietro, che giudizio dai di quella storia? Quali sono i tuoi sentimenti verso di essa? Naraka rappresenta l apertura del mio vaso di Pandora, che è bello grosso, pieno di roba. Ha la forma di un grosso water. Credo che questo romanzo possa essere compreso appieno leggendo le altre opere, connesse da un cordone ombelicale storico antropologico-esistenziale che dal futuro fa poi retromarcia. Un flusso narrativo composto da tre anelli, da membrane alternate: gli archetipi religione, sesso, cibo (antropofagia), che si fondono dandosi spesso il cambio. Naraka ha avuto un ottimo riscontro sia dai lettori che dalla critica, sinceramente inaspettato, non è certo un romanzo scritto per piacere ai più, per accontentare tutti. Provoca, tocca corde fastidiose, mirate, è un romanzo figlio di puttana fino in fondo. Qualcuno si è scottato le dita e non ha gradito, ma la grande maggioranza dei lettori è ancora molto affezionata a quest opera. Le lettrici femminili si sono manifestate come le fan più facinorose di Kiki & Co. Anche questo non l avrei mai detto, per un romanzo scritto senza filtri, dove la violenza, il sesso e altri elementi forti sono in bella vista, inquadrati senza tante metafore e giri di parole. Senza contare le connessioni storiche, letterarie e artistiche sfuggite a più di qualcuno. Il mio giudizio di Naraka, come autore, è critico come sempre: è il primo romanzo che ho scritto, cambierei alcune cose, forse. Ma l idea e il modello narrativo si sono dimostrati dirompenti, nel bene e nel male, hanno dato il via a tutto il resto. Un libro che non è rimasto in silenzio nel sottobosco delle tante opere anonime, che ripetono il solito rosario. In questo romanzo nasce uno dei miei personaggi più conosciuti, Kiki, sono molto legato al testo che l ha vista materializzarsi dal nulla. Che splendida tigre è venuta fuori. Naraka è questo per me. Leggi l intervista su Wlibri:

17 Coming Soon Ad agosto uscirà la versione in lingua inglese di Mictlan: Mictlan - Mexican Hell. L editing sarà curato ancora una volta da Benjamin Kane Ethridge. Ecco la cover in anteprima, realizzata da Ben Baldwin.

18 Coming Soon Ve ne ho già parlato nel precedente numero del Magazine, parlo del ritorno di Kiki (a grande richiesta), la protagonista dei romanzi Naraka e Shanti. La letale e sensuale killer nata a Parigi Sud 5, nella distopica Nuova Francia. Il racconto, dal titolo Kiki - Sangue a Berlino Brandeburgo 7, che la vedrà protagonista, uscirà a metà settembre. Ecco in anteprima la cover realizzata ad hoc da Ben Baldwin, su specifiche molto precise. Finalmente Kiki ha un viso, non dovrete più solo immaginarla.

19 Eventi Tra Realtà e Distopia Incontro con Caleb Battiago 24 Luglio 2014 Scuola Internazionale di Comics - Roma Giovedì 24 luglio, alle ore 17.00, mi trovate alla sede di Roma della Scuola Internazionale di Comics per l'incontro: "Tra Realtà e Distopia - Incontro con Caleb Battiago". Parteciperanno Alda Teodorani e altri amici, l'ingresso è libero. L'indirizzo: Circonvallazione Ostiense, 80 - Roma. Vi aspetto tutti, sarò a completa a disposizione per info e approfondimenti sulla mia produzione, il menu della giornata prevede la lettura di alcuni estratti di testi e anteprime e novità su nuovi progetti, dedicati sia al mercato nazionale che a quello internazionale. Un dietro le quinte senza troppe formalità, una discussione "open" che potremo estendere alla narrativa di genere, con focus sul fantastico e sulla distopia come vettore narrativo, riportandovi esperienze personali, collaborazioni e altro.

20 Appuntamento a Settembre per il numero 3 del Naraka Magazine Per tutte le info, altri titoli e novità:

Angeli - Voglio Di Piu' Scritto da Joel Lunedì 11 Agosto 2008 01:19

Angeli - Voglio Di Piu' Scritto da Joel Lunedì 11 Agosto 2008 01:19 01 - Voglio Di Piu' Era li', era li', era li' e piangeva ma che cazzo hai non c'e' piu',non c'e' piu',non c'e' piu' e' andato se ne e' andato via da qui Non c'e' niente che io possa fare puoi pensarmi,

Dettagli

U Corso di italiano, Lezione Quindici

U Corso di italiano, Lezione Quindici 1 U Corso di italiano, Lezione Quindici U Buongiorno, anche in questa lezione iniziamo con qualche dialogo formale M Good morning, in this lesson as well, let s start with some formal dialogues U Buongiorno,

Dettagli

Italian Section 30 - Online activitites

Italian Section 30 - Online activitites No. 01 Il corpo The body la testa The head The eye The The nose The mouth The The neck The il dente The tooth The il petto The chest The The il dito The finger la pancia The stomach The The foot il dito

Dettagli

Luigi Giulio Bonisoli GIGISLAND

Luigi Giulio Bonisoli GIGISLAND Luigi Giulio Bonisoli GIGISLAND Gigisland I edizione 2011 Luigi Giulio Bonisoli Responsabile della pubblicazione: Luigi Giulio Bonisoli Riferimenti web: www.melacattiva.com www.scribd.com/luigi Giulio

Dettagli

Dal libro Per Amore solo per Amore - Introduzione

Dal libro Per Amore solo per Amore - Introduzione I poeti generalmente amano i gatti, perché i poeti non nutrono dubbi sulla loro superiorità. Marion C. Garrety che per prima leggi nel mio dolore e silenziosamente ti offri a lenirlo senza chiedere nulla

Dettagli

La spiaggia di fiori

La spiaggia di fiori 37 La spiaggia di fiori U na nuova alba stava nascendo e qualcosa di nuovo anche in me. Remai per un po in direzione di quella luce all orizzonte, fino a che l oceano di acqua iniziò pian piano a ritirarsi

Dettagli

stelle, perle e mistero

stelle, perle e mistero C A P I T O L O 01 In questo capitolo si parla di un piccolo paese sul mare. Elenca una serie di parole che hanno relazione con il mare. Elencate una serie di parole che hanno relazione con il mare. Poi,

Dettagli

Racconti di me. Un regalo

Racconti di me. Un regalo 1 Racconti di me di Cetta De Luca Un regalo Io non regalo oggetti. Magari un sogno, un emozione qualcosa che rimanga nella vita di valore. A volte solo un ricordo, a volte me stessa. 2 Apparenza Tu che

Dettagli

RITORNO ALLA CAVA. LA SI (per 3 volte) LA2 SIb7 LA2

RITORNO ALLA CAVA. LA SI (per 3 volte) LA2 SIb7 LA2 Volto che sfugge, nebbia di idee, 9 tu sei solo una grossa bugia! SIb7+ Ti dicono tutti che hai dei talenti, LA9 in fondo ci speri che così sia! RITORNO ALLA CAVA RAP Questo è il mio mondo, qui sono il

Dettagli

Attimi d amore. Scende come la pioggia un petalo di rose e quando ti vedo perdo la testa per te mia cara ragazza

Attimi d amore. Scende come la pioggia un petalo di rose e quando ti vedo perdo la testa per te mia cara ragazza Attimi d amore Scende come la pioggia un petalo di rose e quando ti vedo perdo la testa per te mia cara ragazza Distesa davanti alla collina Occhi verdi come il prato distesa e non pensi a nulla. Ricordo

Dettagli

Canti per i funerali. Ciclostilato in proprio Parrocchia di Castiglione Torinese

Canti per i funerali. Ciclostilato in proprio Parrocchia di Castiglione Torinese Canti per i funerali Ciclostilato in proprio Parrocchia di Castiglione Torinese SYMBOLUM 77 (84) 1. Tu sei la mia vita, altro io non ho Tu sei la mia strada, la mia verità Nella tua parola io camminerò

Dettagli

Lia Levi. La portinaia Apollonia. orecchio acerbo DISEGNI DI EMANUELA ORCIARI

Lia Levi. La portinaia Apollonia. orecchio acerbo DISEGNI DI EMANUELA ORCIARI Lia Levi La portinaia Apollonia DISEGNI DI EMANUELA ORCIARI orecchio acerbo Premio Andersen 2005 Miglior libro 6/9 anni Super Premio Andersen Libro dell Anno 2005 Lia Levi La portinaia Apollonia DISEGNI

Dettagli

Roberta Santi AZ200. poesie

Roberta Santi AZ200. poesie AZ200 Roberta Santi AZ200 poesie www.booksprintedizioni.it Copyright 2012 Roberta Santi Tutti i diritti riservati T amo senza sapere come, né quando né da dove, t amo direttamente, senza problemi né orgoglio:

Dettagli

Mediterranea INTRODUZIONE

Mediterranea INTRODUZIONE 7 INTRODUZIONE guerrieri Palermo, anno 1076. Dopo che - per più di duecento anni - gli arabi erano stati i padroni della Sicilia, a quel tempo nell isola governavano i normanni, popolo d i guerrieri venuti

Dettagli

TEATRO COMUNALE CORSINI. giovedì 28 febbraio 2013

TEATRO COMUNALE CORSINI. giovedì 28 febbraio 2013 TEATRO COMUNALE CORSINI giovedì 28 febbraio 2013 Credo che tutti i ragazzi in questa fase di età abbiamo bisogno di uscire con gli amici e quindi di libertà. Credo che questo spettacolo voglia proprio

Dettagli

Sono Nato Per Essere Veloce

Sono Nato Per Essere Veloce 01 - Nato Per Essere Veloce roppo veloce sta correndo la mia vita troppo veloce scorre via la musica musica selvaggia? furiosa adrenalina frenetico sussulto, incontrollabile rumore Sono Nato Per Essere

Dettagli

INDICE GEOLOGIA PIANO ANTISISMICO EDIFICI LESIONATI VOLONTARIATO AQUILA OGGI PROTEZIONE CIVILE CONFERENZA

INDICE GEOLOGIA PIANO ANTISISMICO EDIFICI LESIONATI VOLONTARIATO AQUILA OGGI PROTEZIONE CIVILE CONFERENZA LA 2Cs PRESENTA.... INDICE GEOLOGIA PIANO ANTISISMICO EDIFICI LESIONATI MONUMENTI VOLONTARIATO AQUILA OGGI PROTEZIONE CIVILE CONFERENZA 14 NOVEMBRE 2009 ITIS G.MARCONI-VERONA Incontro con Chiara Nardi,

Dettagli

La poesia per mia madre

La poesia per mia madre La poesia per mia madre Oggi scrivo una poesia per la mamma mia. Lei ha gli occhi scintillanti come dei diamanti i capelli un po chiari e un po scuri il corpo robusto come quello di un fusto le gambe snelle

Dettagli

www.caosfera.it creativitoria 100% MADE IN ITALY

www.caosfera.it creativitoria 100% MADE IN ITALY www.caosfera.it creativitoria 100% MADE IN ITALY Tensioni Max Pedretti NEL NOME DEL MALE copyright 2010, caosfera www.caosfera.it soluzioni grafiche e realizzazione Max Pedretti NEL NOME DEL MALE PROLOGO

Dettagli

Logopedia in musica e. canzoni

Logopedia in musica e. canzoni Logopedia in musica e canzoni Un Lavoro di Gruppo, Giugno 2013 INTRODUZIONE Siamo un gruppo di persone, chi ricoverato in Degenza e chi in Day Hospital, del Presidio Ausiliatrice-don Gnocchi di Torino

Dettagli

Amore in Paradiso. Capitolo I

Amore in Paradiso. Capitolo I 4 Amore in Paradiso Capitolo I Paradiso. Ufficio dei desideri. Tanti angeli vanno e vengono nella stanza. Arriva un fax. Lo ha mandato qualcuno dalla Terra, un uomo. Quando gli uomini vogliono qualcosa,

Dettagli

SCUOLA DELL INFANZIA COLLODI A.S.2013/14 COME SI CREA UN RICORDO NELLA NOSTRA MENTE?

SCUOLA DELL INFANZIA COLLODI A.S.2013/14 COME SI CREA UN RICORDO NELLA NOSTRA MENTE? SCUOLA DELL INFANZIA COLLODI A.S.2013/14 PROGETTO SCIENTIFICO di Marica Loppo Gruppo anni 5 LA MEMORIA è una GRANDE CASA in cui si depositano le informazioni recuperate con l aiuto dei sensi (LE FINESTRE)

Dettagli

«Mamma, dopo che il dottore ti ha detto

«Mamma, dopo che il dottore ti ha detto Indice Cominciamo 7 La curiosità di Alice 9 Un po di imbarazzo 25 Innamorarsi 43 Fare l amore 55 Concepimento 71 Gravidanza 83 La nascita 95 Il nostro corpo: le donne 111 Il nostro corpo: gli uomini 127

Dettagli

Illustrazioni, ideazione grafica e impaginazione realizzate da MoaiStudio di Canovi Christian e Roggerone Maurizio www.moaistudio.

Illustrazioni, ideazione grafica e impaginazione realizzate da MoaiStudio di Canovi Christian e Roggerone Maurizio www.moaistudio. Illustrazioni, ideazione grafica e impaginazione realizzate da MoaiStudio di Canovi Christian e Roggerone Maurizio www.moaistudio.com Storia di Milena Lanzetta SE C È UN GIORNO DELLA SETTIMANA CHE FILIPPO

Dettagli

U Corso di italiano, Lezione Ventidue

U Corso di italiano, Lezione Ventidue 1 U Corso di italiano, Lezione Ventidue U Oggi, facciamo un altro esercizio M Today we do another exercise U Oggi, facciamo un altro esercizio D Noi diciamo una frase in inglese e tu cerca di pensare a

Dettagli

CANZONI: NIVEL INTERMEDIO: LAURA PAUSINI: NON C È

CANZONI: NIVEL INTERMEDIO: LAURA PAUSINI: NON C È ESCUELA OFICIAL DE IDIOMAS OVIEDO CENTRO DE AUTOAPRENDIZAJE IDIOMA: ITALIANO PRÁCTICA: COMPRENSIÓN ORAL NIVEL: NIVEL INTERMEDIO MATERIAL: CINTA / CUESTIONARIO / SOLUCIONES TEMA: PREPOSIZIONI/ LESSICO Grande

Dettagli

STELLINO CUORICINO E I SUOI AMICI. - le canzoni -

STELLINO CUORICINO E I SUOI AMICI. - le canzoni - SCUOLA PRIMARIA G. GALILEI DI MARANO LAGUNARE LA STORIA DI STELLINO CUORICINO E I SUOI AMICI - le canzoni - 1 STELLINO CUORICINO Stellino Cuoricino marino e piccolino sognava di brillare ma non in fondo

Dettagli

ADE CERCA MOGLIE. Completa. Rispondi

ADE CERCA MOGLIE. Completa. Rispondi IL DIO ADE Il dio Ade è fratello del dio Zeus. Ade è il re dei morti. Per gli antichi greci, dopo la morte, gli uomini vanno negli Inferi. Gli Inferi sono un luogo buio e triste che si trova sotto terra.

Dettagli

L acqua si infiltra. Scuola Primaria- Classe Prima. Dante - Pontedera- I. C. Pacinotti - Insegnante Natalina Grasso

L acqua si infiltra. Scuola Primaria- Classe Prima. Dante - Pontedera- I. C. Pacinotti - Insegnante Natalina Grasso L acqua si infiltra Scuola Primaria- Classe Prima Dante - Pontedera- I. C. Pacinotti - Insegnante Natalina Grasso Schema per costruire il diario di bordo riguardo a precise situazioni di lavoro scelte

Dettagli

Bambini vecchiette signori e signore venite a giocare con tutti i colori (2 volte)

Bambini vecchiette signori e signore venite a giocare con tutti i colori (2 volte) La canzone dei colori Rosso rosso il cane che salta il fosso giallo giallo il gallo che va a cavallo blu blu la barca che va su e giù blu blu la barca che va su e giù Arancio arancio il grosso cappello

Dettagli

QUESTIONARIO DI OFFER PER ADOLESCENTI SULLA IMMAGINE DI SE

QUESTIONARIO DI OFFER PER ADOLESCENTI SULLA IMMAGINE DI SE QUESTIONARIO DI OFFER PER ADOLESCENTI SULLA IMMAGINE DI SE INTRODUZIONE AL QUESTIONARIO Questo questionario viene usato per scopi scientifici. Non ci sono risposte giuste o sbagliate. Dopo aver letto attentamente

Dettagli

Pasta per due. Capitolo 1. Una mattina, Libero si sveglia e accende il computer C È POSTA PER TE! e trova un nuovo messaggio della sua amica:

Pasta per due. Capitolo 1. Una mattina, Libero si sveglia e accende il computer C È POSTA PER TE! e trova un nuovo messaggio della sua amica: Pasta per due 5 Capitolo 1 Libero Belmondo è un uomo di 35 anni. Vive a Roma. Da qualche mese Libero accende il computer tutti i giorni e controlla le e-mail. Minni è una ragazza di 28 anni. Vive a Bangkok.

Dettagli

Francesca Gallus. Poesie in volo

Francesca Gallus. Poesie in volo Il sole sorge ed è già poesia e il profumo della vita io lo sento, quando l amore ti entra nelle vene, e un sorriso allevia le tue pene, il profumo della vita, io, lo sento! Francesca Gallus Prendi un

Dettagli

Maschere a Venezia CAP I

Maschere a Venezia CAP I Maschere a Venezia 7 CAP I In un pomeriggio di fine marzo Altiero Ranelli, un giovane giornalista de Il Gazzettino di Venezia, entra nell ufficio del direttore. - Ho una grande notizia. - grida contento.

Dettagli

Maschere a Venezia VERO O FALSO

Maschere a Venezia VERO O FALSO 45 VERO O FALSO CAP I 1) Altiero Ranelli è il direttore de Il Gazzettino di Venezia 2) Altiero Ranelli ha trovato delle lettere su MONDO-NET 3) Colombina è la sorella di Pantalone 4) La sera di carnevale,

Dettagli

Estate_. - Se fosse per te giocheremmo solo a pallamuso. - aggiunse Morbidoso, ridendo.

Estate_. - Se fosse per te giocheremmo solo a pallamuso. - aggiunse Morbidoso, ridendo. Estate_ Era una giornata soleggiata e piacevole. Né troppo calda, né troppo fresca, di quelle che ti fanno venire voglia di giocare e correre e stare tra gli alberi e nei prati. Bonton, Ricciolo e Morbidoso,

Dettagli

Eccoci... La partenza...

Eccoci... La partenza... Eccoci... Noi siamo due ragazzi che vogliono esplorare tutti i tipi di natura... dopo lunghi anni di ricerca siamo riusciti ad esplorarla tutta quanta e vi abbiamo portato un riassunto del nostro viaggio...

Dettagli

Il Libro dei Sopravvissuti

Il Libro dei Sopravvissuti Il Libro dei Sopravvissuti Cathy Freeman: una GRANDE atleta Nel 2000 ha partecipato alle Olimpiadi di Sydney: è stata la porta bandiera e ha acceso la fiamma olimpica Ha vinto la gara dei 400 metri da

Dettagli

LA GRANDE AVVENTURA. dagli 11 anni. Illustrazioni di Paolo D Altan Serie Rossa n 74 Pagine: 304 Codice: 978-88-566-4002-1 Anno di pubblicazione: 2011

LA GRANDE AVVENTURA. dagli 11 anni. Illustrazioni di Paolo D Altan Serie Rossa n 74 Pagine: 304 Codice: 978-88-566-4002-1 Anno di pubblicazione: 2011 dagli 11 anni LA GRANDE AVVENTURA Robert Westall Illustrazioni di Paolo D Altan Serie Rossa n 74 Pagine: 304 Codice: 978-88-566-4002-1 Anno di pubblicazione: 2011 L autore Scrittore inglese, nato nel 1929

Dettagli

Wretched - Libero Di Vevere, Libero Di Morire. Scritto da Joel Lunedì 11 Agosto 2008 03:35

Wretched - Libero Di Vevere, Libero Di Morire. Scritto da Joel Lunedì 11 Agosto 2008 03:35 01 - Come Un Cappio Un cappio alla mia gola le loro restrizioni un cappio alla mia gola le croci e le divise un cappio che si stringe, un cappio che mi uccide un cappio che io devo distruggere e spezzare

Dettagli

SCUOLA D INFANZIA DI MOTTALCIATA ANNO SCOL. 2003/04 GRUPPO DI BAMBINI DI 4 E 5 ANNI.

SCUOLA D INFANZIA DI MOTTALCIATA ANNO SCOL. 2003/04 GRUPPO DI BAMBINI DI 4 E 5 ANNI. SCUOLA D INFANZIA DI MOTTALCIATA ANNO SCOL. 2003/04 GRUPPO DI BAMBINI DI 4 E 5 ANNI. SITUAZIONE: L insegnante invita i bambini a rispondere ad alcune domande relative all ombra. Dopo aver raccolto le prime

Dettagli

Reference 1-0,73% Coverage

Reference 1-0,73% Coverage - 1 reference coded [0,73% Coverage] Reference 1-0,73% Coverage Dove ti piacerebbe andare ma anche vivere sì, sì. All interno dell Europa, sicuramente. Però mi piacerebbe vedere anche

Dettagli

Io..., papà di... ricordo, mi emoziono, racconto! giugno 2015

Io..., papà di... ricordo, mi emoziono, racconto! giugno 2015 Io..., papà di...... ricordo, mi emoziono, racconto! giugno 2015 Lettura albo, strumento utilizzato in un Percorso di Sostegno alla Genitorialità biologica EMAMeF - Loredana Plotegher, educatore professionale

Dettagli

Esperienza condotta in classe 2^ nella scuola di via G. Piumati

Esperienza condotta in classe 2^ nella scuola di via G. Piumati Esperienza condotta in classe 2^ nella scuola di via G. Piumati *Dopo il primo incontro con la monaca buddista Doyu Freire, i bambini sono stati invitati a raccontare liberamente l esperienza, appena fatta,

Dettagli

SLOWEAR A SLOW TALE CONTEST GIULIA MENICONZI UN AMORE IMPOSSIBILE PARTNER

SLOWEAR A SLOW TALE CONTEST GIULIA MENICONZI UN AMORE IMPOSSIBILE PARTNER SLOWEAR A SLOW TALE CONTEST GIULIA MENICONZI UN AMORE IMPOSSIBILE PARTNER Idea Una ragazza è innamorata della sua istruttrice, ma è spaventata da questo sentimento, non avendo mai provato nulla per una

Dettagli

Ti racconto attraverso i colori

Ti racconto attraverso i colori Ti racconto attraverso i colori Report del viaggio a Valcea Ocnele Mari Copacelu INVERNO 2013 "Reale beatitudine Libero vuol dire vivere desiderando casa protetta Libertà è tenere persone accanto libere

Dettagli

Janna Carioli. Poesie a righe. e quadretti

Janna Carioli. Poesie a righe. e quadretti Janna Carioli Poesie a righe e quadretti VOGLIO UNA SCUOLA Voglio una scuola che parla ai bambini come la rondine ai rondinini che insegna a volare aprendo le ali e sa che i voli non sono mai uguali. Voglio

Dettagli

poesie del rispetto Le muse per una città che si vuole bene

poesie del rispetto Le muse per una città che si vuole bene Una parola sola è come muta Pensiamo le parole: una a una, una parola sola è come muta, ombra d assenza, eco di silenzio. Anche quando è nobile, un nome, la parola assoluta di qualcuno, se è sola, si affanna,

Dettagli

LA NATURA E LA SCIENZA

LA NATURA E LA SCIENZA LA NATURA E LA SCIENZA La NATURA è tutto quello che sta intorno a noi: le persone, gli animali, le piante, le montagne, il cielo, le stelle. e tante altre cose non costruite dall uomo. Lo studio di tutte

Dettagli

INTERVISTA LICIA TROISI ASTROFISICA CON UNA MARCIA IN PIÙ

INTERVISTA LICIA TROISI ASTROFISICA CON UNA MARCIA IN PIÙ INTERVISTA LICIA TROISI ASTROFISICA CON UNA MARCIA IN PIÙ Licia Troisi ASTROFISICA CON UNA MARCIA IN PIÙ Licia Troisi, di professione astrofisica, è senza dubbio l autrice fantasy italiana più amata. All

Dettagli

Le idee, i ricordi dei ragazzi sul paesaggio e le loro categorizzazioni

Le idee, i ricordi dei ragazzi sul paesaggio e le loro categorizzazioni Le idee, i ricordi dei ragazzi sul paesaggio e le loro categorizzazioni Le risposte dei ragazzi, alcune delle quali riportate sotto, hanno messo in evidenza la grande diversità individuale nel concetto

Dettagli

Sean e le na Storia per la Buona Notte Scarpe Luccicose

Sean e le na Storia per la Buona Notte Scarpe Luccicose Sean e le Una Storia per la Buona Notte Scarpe Luccicose da Drynites Sean e le Scarpe Luccicose Sean era così timido che quando arrivava il postino a consegnargli una lettera, era troppo timido per salutare.

Dettagli

CAP I. Note. Parte prima KATE

CAP I. Note. Parte prima KATE 7 Parte prima KATE CAP I - Mi chiamo Kate Maxwell. Nell ufficio dell investigatore Antonio Esposito sono le nove e mezza di una fredda mattina d ottobre. La donna è venuta senza appuntamento. Ha circa

Dettagli

Capitolo 1. Ivo e Caramella 1. Completa il fumetto di Ivo con le parole della lista. 2. Leggi quello che dice Ivo, disegna e scrivi.

Capitolo 1. Ivo e Caramella 1. Completa il fumetto di Ivo con le parole della lista. 2. Leggi quello che dice Ivo, disegna e scrivi. Capitolo Ivo e Caramella Completa il fumetto di Ivo con le parole della lista. DIECI NNI È IL MIO CNE MI CHIMO IN CMPGN CIO! IO IVO. HO. ITO. CRMELL! Leggi quello che dice Ivo, disegna e scrivi. COMINRE

Dettagli

Giulia Loscocco. Hao Zhaou

Giulia Loscocco. Hao Zhaou Giulia Loscocco dolce e morbida è piccina piccina e ha il cappello rosso. È sempre triste e certe volte felice. è fatta per essere abitata. La cosa che mi piace di più è il materasso della mia camera.

Dettagli

Illustrazioni di Silvia Provantini. Rizzoli

Illustrazioni di Silvia Provantini. Rizzoli Illustrazioni di Silvia Provantini Rizzoli A Nonno Elio, che fece innamorare una fata Yoro, il solitario «C he la riunione straordinaria abbia inizio.» Antea, l antica Fata dell Acqua dolce, sbatté solennemente

Dettagli

Claudio Bencivenga IL PINGUINO

Claudio Bencivenga IL PINGUINO Claudio Bencivenga IL PINGUINO 1 by Claudio Bencivenga tutti i diritti riservati 2 a mia Madre che mi raccontò la storia del pignuino Nino a Barbara che mi aiuta sempre in tutto 3 4 1. IL PINGUINO C era

Dettagli

LOCUZIONI AL MONDO. Il mistero di ogni persona (22/4/2013 24/4/2013) Testi tradotti dai messaggi originali pubblicati sul sito Locutions to the World

LOCUZIONI AL MONDO. Il mistero di ogni persona (22/4/2013 24/4/2013) Testi tradotti dai messaggi originali pubblicati sul sito Locutions to the World LOCUZIONI AL MONDO Il mistero di ogni persona (22/4/2013 24/4/2013) Testi tradotti dai messaggi originali pubblicati sul sito Locutions to the World 2 Sommario 1. La decisione della SS. Trinità al tuo

Dettagli

*** SASHA per SEMPRE ***

*** SASHA per SEMPRE *** *** SASHA per SEMPRE *** Siamo una coppia di portoghesi che abita in Italia da più di 10 anni. Abbiamo un figlio piccolo e nel 2010 abbiamo deciso di avventurarci in un progetto di solidarietà e di Amore:

Dettagli

U Corso di italiano, Lezione Trenta

U Corso di italiano, Lezione Trenta 1 U Corso di italiano, Lezione Trenta M Two cousins meet in the street U Due cugini si incontrano in strada M Two cousins meet in the street U Due cugini si incontrano in strada F Hi Osman, what are you

Dettagli

MONDO ALLA ROVESCIA. Ilya

MONDO ALLA ROVESCIA. Ilya MONDO ALLA ROVESCIA Nel mio disegno c'è una faccia con degli strani capelli, un uccello con tanti colori come Arlecchino. Al centro una palla rappresenta la Terra, accanto uno strano boomerang. Vicino

Dettagli

LEGGENDA DELLA SIRENA

LEGGENDA DELLA SIRENA LA LEGGENDA DELLA SIRENA Anche questa seconda leggenda massarosese è stata tratta dalla raccolta Paure e spaure di P. Fantozzi e anche su questa lettura i ragazzi hanno lavorato benché in maniera differente:

Dettagli

Anna Rinaldin Università Ca Foscari, Venezia. Aspetti dell «italiano scolastico» nei temi della scuola media

Anna Rinaldin Università Ca Foscari, Venezia. Aspetti dell «italiano scolastico» nei temi della scuola media Anna Rinaldin Università Ca Foscari, Venezia Aspetti dell «italiano scolastico» nei temi della scuola media Lettere in classe. Percorsi didattici del TFA di area letteraria della Sapienza, a cura di Paola

Dettagli

U Corso di italiano, Lezione Ventinove

U Corso di italiano, Lezione Ventinove 1 U Corso di italiano, Lezione Ventinove U Oggi, facciamo un altro esercizio M Today we do another exercise U Oggi, facciamo un altro esercizio D Noi diciamo una frase in inglese e tu cerca di pensare

Dettagli

ANYWAY - IN NESSUN MODO

ANYWAY - IN NESSUN MODO ANYWAY - IN NESSUN MODO Non voglio sapere che devo morire Non avrò bisogno di sapere che devo provare Non imparerò mai come muovermi a tempo Non riesco a sentirlo in nessun modo Non terrò gli occhi aperti

Dettagli

IPNOTICA DOMENICA un racconto horror-splatter-sentimentale di marco montanaro ***

IPNOTICA DOMENICA un racconto horror-splatter-sentimentale di marco montanaro *** IPNOTICA DOMENICA un racconto horror-splatter-sentimentale di marco montanaro *** Dormi. Lo ricordavo bene il tuo sonno: fragile e immobile di notte, inquieto e sfuggente al mattino. Ho messo su il disco

Dettagli

unità 01 un intervista Attività di pre-ascolto Abbinate le parti della colonna A a quelle della colonna B.

unità 01 un intervista Attività di pre-ascolto Abbinate le parti della colonna A a quelle della colonna B. A. Ignone - M. Pichiassi unità 01 un intervista Attività di pre-ascolto Abbinate le parti della colonna A a quelle della colonna B. A B 1. È un sogno a) vuol dire fare da grande quello che hai sempre sognato

Dettagli

CORSO ALLENATORI 2 livello. Fare sport: tra tradizione e innovazione

CORSO ALLENATORI 2 livello. Fare sport: tra tradizione e innovazione Fare sport: tra tradizione e innovazione Lo sai papa, che quasi mi mettevo a piangere dalla rabbia, quando ti sei arrampicato alla rete di recinzione, urlando contro l arbitro? Io non ti avevo mai visto

Dettagli

I miti e le leggende inventati dai bambini. A tutti i bambini piace inventare storie...

I miti e le leggende inventati dai bambini. A tutti i bambini piace inventare storie... I miti e le leggende inventati dai bambini A tutti i bambini piace inventare storie... Con i miei bambini della classe terza ho voluto stimolare il lavoro di gruppo facendo loro scrivere un mito o una

Dettagli

(da La miniera, Fazi, 1997)

(da La miniera, Fazi, 1997) Che bello che questo tempo è come tutti gli altri tempi, che io scrivo poesie come sempre sono state scritte, che questa gatta davanti a me si sta lavando e scorre il suo tempo, nonostante sia sola, quasi

Dettagli

Concorso Nazionale di poesia città di Foligno. Sezione Ragazzi

Concorso Nazionale di poesia città di Foligno. Sezione Ragazzi Concorso Nazionale di poesia città di Foligno Sezione Ragazzi LA VITA La vita è come un libro illustrato Dal quale spesso rimani affascinato A tal punto che resteresti incollato E vorresti sfogliarla tutta

Dettagli

IL COLORE ROSSO DELLE GINESTRE

IL COLORE ROSSO DELLE GINESTRE IL COLORE ROSSO DELLE GINESTRE Rappresentazione teatrale degli Alunni dell'ic di San Cipirello Esplorazione della Memoria Alle radici del Primo Maggio A.S. 2014 / 15 Narratore È il primo maggio. Un'anziana

Dettagli

Traduzione di Maria Pia Secciani

Traduzione di Maria Pia Secciani Julie Sternberg si è specializzata in letteratura per l infanzia alla scuola di scrittura di New York. Per questo suo primo romanzo ha ricevuto recensioni entusiastiche per la scrittura fresca e immediata.

Dettagli

SAMI MODIANO PER QUESTO HO VISSUTO

SAMI MODIANO PER QUESTO HO VISSUTO SAMI MODIANO PER QUESTO HO VISSUTO La mia vita ad Auschwitz-Birkenau e altri esili a cura di Marcello Pezzetti e Umberto Gentiloni Silveri Il volume è frutto della collaborazione della Provincia di Roma

Dettagli

Il colore dei miei pensieri. Pierluigi De Rosa

Il colore dei miei pensieri. Pierluigi De Rosa Il colore dei miei pensieri Pierluigi De Rosa Il colore dei miei pensieri Pierluigi De Rosa 2007 Scrivere.info Tutti i diritti di riproduzione, con qualsiasi mezzo, sono riservati. In copertina: Yacht

Dettagli

http://www.veronicaetony.com/download/accordivet.pdf http://www.veronicaetony.com/download/ascoltamp3.zip

http://www.veronicaetony.com/download/accordivet.pdf http://www.veronicaetony.com/download/ascoltamp3.zip Scarica questo libretto Ascolta le canzoni in MP3 http://www.veronicaetony.com/download/accordivet.pdf http://www.veronicaetony.com/download/ascoltamp3.zip Canti con accordi 1 Lo spirito e la sposa z do

Dettagli

Giovani poeti crescono.

Giovani poeti crescono. Giovani poeti crescono. L amicizia Passa un aereo Passa un treno Ma cosa si portano sul loro sentiero? E un qualcosa di luminoso Sarà la notte che fugge via o forse solo la vita mia?. Ora ho capito che

Dettagli

Mafia, amore & polizia

Mafia, amore & polizia 20 Mafia, amore & polizia -Ah sì, ora ricordo... Lei è la signorina... -Francesca Affatato. -Sì... Sì... Francesca Affatato... Certo... Mi ricordo... Lei è italiana, non è vero? -No, mio padre è italiano.

Dettagli

Briciola e la pulce: recensioni V B scuola Quasimodo

Briciola e la pulce: recensioni V B scuola Quasimodo Briciola e la pulce: recensioni V B scuola Quasimodo Apro gli occhi e mi accorgo si essere sdraiata su un letto. [ ] La prima cosa che mi viene in mente di chiedere è come mi chiamo e quanti anni ho. È

Dettagli

MA CHE FREDDO FA! La prima neve di Gaia

MA CHE FREDDO FA! La prima neve di Gaia MA CHE FREDDO FA! Iniziamo con la lettura di un racconto. Lettura dell insegnante. Questo percorso didattico propone attività di analisi dei mutamenti della natura e delle attività dell uomo nella stagione

Dettagli

UDA 1 Presentare, presentarsi, descrivere. FAD: PRESENTAZIONE IN PRIMA E TERZA PERSONA (h 5) IL TESTO, I TESTI

UDA 1 Presentare, presentarsi, descrivere. FAD: PRESENTAZIONE IN PRIMA E TERZA PERSONA (h 5) IL TESTO, I TESTI UDA 1 Presentare, presentarsi, descrivere FAD: PRESENTAZIONE IN PRIMA E TERZA PERSONA (h 5) PER COMINCIARE: IL TESTO, I TESTI Es, Misto (Verbale/Non verbale) Fumetto Verbale Non verbale (Visivo/Acustico)

Dettagli

Titivillus presenta. la nuova collana I Diavoletti curata da Anna Dimaggio per piccini e grandi bambini. Buon viaggio, si parte!

Titivillus presenta. la nuova collana I Diavoletti curata da Anna Dimaggio per piccini e grandi bambini. Buon viaggio, si parte! Titivillus presenta la nuova collana I Diavoletti curata da Anna Dimaggio per piccini e grandi bambini. I Diavoletti per tutti i bambini che amano errare e sognare con le storie. Questi racconti arrivano

Dettagli

Lo Yoga è nato in India

Lo Yoga è nato in India Lo Yoga è nato in India 1 Più esattamente nel nord dell India, circa 5mila anni fa, presso una civiltà molto sviluppata e raffinata, che abitava in una zona molto fertile, nella valle tra il fiume Indo

Dettagli

MORENDO. Camminando con triste fatica su terra bruna, dormendo svegli su letti di legno, è come quando morendo si sta. (Giacomo C.

MORENDO. Camminando con triste fatica su terra bruna, dormendo svegli su letti di legno, è come quando morendo si sta. (Giacomo C. Scuola primaria E. Fermi di Bogliasco anno scolastico 2014/2015 1 MORENDO Camminando con triste fatica su terra bruna, dormendo svegli su letti di legno, è come quando morendo si sta. (Giacomo C.) 2 IL

Dettagli

Bartolomea e il basilisco del Duomo C'era una volta, intorno al 1600, dentro le mura di Modena, una bambina di nome Bartolomea, a cui era morto il

Bartolomea e il basilisco del Duomo C'era una volta, intorno al 1600, dentro le mura di Modena, una bambina di nome Bartolomea, a cui era morto il Bartolomea e il basilisco del Duomo C'era una volta, intorno al 1600, dentro le mura di Modena, una bambina di nome Bartolomea, a cui era morto il padre. La bambina viveva con sua madre, Maria, in via

Dettagli

Pompei, area archeologica.

Pompei, area archeologica. Pompei, area archeologica. Quello che impressione è l atteggiamento di queste persone nell ultimo momento di vita. Cercano di coprirsi da qualcosa. Si intuisce che il motivo principale della causa è il

Dettagli

Come migliorare la tua relazione di coppia

Come migliorare la tua relazione di coppia Ettore Amato Come migliorare la tua relazione di coppia 3 strategie per essere felici insieme I Quaderni di Amore Maleducato Note di Copyright Prima di fare qualunque cosa con questo Quaderno di Amore

Dettagli

Test di ascolto Numero delle prove 3

Test di ascolto Numero delle prove 3 Test di ascolto Numero delle prove 3 Ascolto Prova n. 1 Ascolta il testo. Completa il testo e scrivi le parole che mancano. Alla fine del test di ascolto, DEVI SCRIVERE LE RISPOSTE NEL FOGLIO DELLE RISPOSTE.

Dettagli

INCONTRO CON L AUTORE JACOPO OLIVIERI

INCONTRO CON L AUTORE JACOPO OLIVIERI INCONTRO CON L AUTORE JACOPO OLIVIERI Lo scrittore Jacopo Olivieri ha incontrato gli alunni delle classi quarte e quinte della scuola A. Aleardi del plesso di Quinto nelle giornate del 18 e 19 febbraio

Dettagli

Contro i miei occhi. È la carezza che ognuno di noi vorrebbe fare al proprio nemico, ma non ci riesce, perché il nemico sfugge sempre.

Contro i miei occhi. È la carezza che ognuno di noi vorrebbe fare al proprio nemico, ma non ci riesce, perché il nemico sfugge sempre. Contro i miei occhi È la carezza che ognuno di noi vorrebbe fare al proprio nemico, ma non ci riesce, perché il nemico sfugge sempre. Ogni riferimento a fatti realmente accaduti o luoghi e/o a persone

Dettagli

U Corso di italiano, Lezione Diciassette

U Corso di italiano, Lezione Diciassette 1 U Corso di italiano, Lezione Diciassette U Oggi, facciamo un esercizio M Today we do an exercise U Oggi, facciamo un esercizio D Noi diremo una frase in inglese e tu cerca di pensare a come dirla in

Dettagli

PENSIERI IN ORDINE SPARSO. - Il diario di un seminarista - di Davide Corini

PENSIERI IN ORDINE SPARSO. - Il diario di un seminarista - di Davide Corini PENSIERI IN ORDINE SPARSO - Il diario di un seminarista - di Davide Corini Come al solito ho bisogno di qualche giorno, dopo un esperienza importante, per rimettere in ordine le cose e cercare di fare

Dettagli

LISTA DIALOGHI. Non ti aspettavo. di barbara rossi prudente

LISTA DIALOGHI. Non ti aspettavo. di barbara rossi prudente LISTA DIALOGHI Non ti aspettavo di barbara rossi prudente - EST. GIORNO Oggi è 28 maggio? 28 maggio? Sì, forse sì PAOLO: 29 al massimo Come 29? No, 30 PAOLO: Secondo me è 29. Comunque, quanti giorni fa

Dettagli

DI MARIO LODI Analisi e rielaborazione del libro BANDIERA Realizzato dall insegnante Micheletti Angela e dagli alunni di 2 A e B LA FONTE anno

DI MARIO LODI Analisi e rielaborazione del libro BANDIERA Realizzato dall insegnante Micheletti Angela e dagli alunni di 2 A e B LA FONTE anno DI MARIO LODI Analisi e rielaborazione del libro BANDIERA Realizzato dall insegnante Micheletti Angela e dagli alunni di 2 A e B LA FONTE anno scolastico 2013/14 LA STORIA Questa storia comincia il primo

Dettagli

Ombra di Lupo Chiaro di Luna SCHEDE 1/5

Ombra di Lupo Chiaro di Luna SCHEDE 1/5 Ombra di Lupo Chiaro di Luna Tratto da Lupus in Fabula di Raffaele Sargenti Narrazione e Regia Claudio Milani Adattamento Musicale e Pianoforte Federica Falasconi Soprano Beatrice Palombo Testo Francesca

Dettagli

Poesie IV B Mario Mazza

Poesie IV B Mario Mazza Poesie IV B Mario Mazza Il Mare Il mare sembra ballare frizzantino peperino La schiuma come una piuma che ondeggia nell'aria si scioglie nel mare Piglia una conchiglia mettila all'orecchio e sentirai parecchio

Dettagli

LE NOSTRE CANZONI DI NATALE

LE NOSTRE CANZONI DI NATALE CANZONE: LE NOSTRE CANZONI DI NATALE VIENI BAMBINO TRA I BAMBINI Quando la notte è buia E buio è anche il giorno, non credi che il domani potrà mai fare ritorno. Quando la notte è fredda C è il gelo nel

Dettagli

NOMI IN CERCA DI AGGETTIVI...

NOMI IN CERCA DI AGGETTIVI... NOMI IN CERCA DI AGGETTIVI... Collega ogni nome all aggettivo corretto. NOMI spettacolo leone lana musica arrosto gioiello cavaliere minestra sostanza fiore ragno scolaro bambina torta AGGETTIVI bollente

Dettagli

IN BOCCA: VARIE FASI DELLA MASTICAZIONE

IN BOCCA: VARIE FASI DELLA MASTICAZIONE IN BOCCA: VARIE FASI DELLA MASTICAZIONE (Disegni e idee dei bambini) Noi, prima di introdurre il cibo nella bocca, la apriamo. Ora siamo pronti ad introdurre il cibo in bocca. Introdotto il cibo, la bocca

Dettagli

Nus... à Paris. Joëlle Kem Lika

Nus... à Paris. Joëlle Kem Lika Nus... à Paris Joëlle Kem Lika Sommario Nudi... a Parigi 3 Tecnica 6 Opere 7 2 Nudi... a Parigi La mia linea guida è: ritrarre la donna dinamica, potente, e allo stesso tempo dolce... soprattutto piena

Dettagli