IL TURISTA ORGANIZZATO ITALIANO DALL INIZIO DELLA CRISI AD OGGI : I NUOVI COMPORTAMENTI CHE EMERGONO.

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "IL TURISTA ORGANIZZATO ITALIANO DALL INIZIO DELLA CRISI AD OGGI : I NUOVI COMPORTAMENTI CHE EMERGONO."

Transcript

1 IL TURISTA ORGANIZZATO ITALIANO DALL INIZIO DELLA CRISI AD OGGI : I NUOVI COMPORTAMENTI CHE EMERGONO. FCO TO JFK MXP Bit 2015 La Tempesta Perfetta 12 febbraio 2015 LIN Daniela Mastropasqua Account Manager GfK Retail and Technology 1

2 2

3 Calendario eventi Lehman Brothers Europa Crisi Finanziaria o Economica? Vulcano islandese Europa Concordia Grecia Terremoto Emilia ILVA + Windjet Papa Bergoglio Maratona Boston Turchia Italia 80 Presidenza Renzi Medio Oriente Primavera Araba Fukushima Morte Bin Laden e Gheddafi IVA 21% Europei di Calcio Obama rieletto Italia Montepaschi IVA 22% Presidenza Rep Ebola Ukraina Boeing malesi Mondiali di Calcio 3

4 Evoluzione del mercato pax % -6% -12% -13% -9% -4% Ma è la crisi economica è comunque il fattore che ha influenzato maggiormente l evoluzione dei consumi di turismo organizzato di questi ultimi sette anni. La flessione del mercato ha visto calare del 47% il numero dei passeggeri prenotati. 4

5 Mercato I punti fermi: L estate Pax % Inverno Estate TY 2008/09 TY 2009/10 TY 2010/11 TY 2011/12 TY 2012/13 TY 2013/14 L estate, dopo il 2012, riconquista share Ci si concentra su un unica vacanza? 5

6 Mercato I punti fermi: La Settimana Short break Pax % UNA settimana Lunghe TY 2008/09 TY 2009/10 TY 2010/11 TY 2011/12 TY 2012/13 TY 2013/14 La vacanza? È di una settimana 6

7 Mercato I punti fermi: La destinazione Italia Italia Europa Continentale Pax % Europa Mediterranea Africa Mediterranea America Tropici (Caraibi + Oc Indiano) Altri La destinazione più acquistata è l Italia, ma sta perdendo quota confronto alle destinazioni di lungo raggio 7

8 Agenda Metodologia Evoluzione del mercato Take Outs 8

9 Evoluzione del mercato 981 Prezzo medio +6% in 7 anni Trend a valore Mercato Turismo Organizzato Italia JAN08 FEB08 MAR08 APR08 MAY08 JUN08 JUL08 AUG08 SEP08 OCT08 NOV08 DEC08 JAN09 FEB09 MAR09 APR09 MAY09 JUN09 JUL09 AUG09 SEP09 OCT09 NOV09 DEC09 JAN10 FEB10 MAR10 APR10 MAY10 JUN10 JUL10 AUG10 SEP10 OCT10 NOV10 DEC10 JAN11 FEB11 MAR11 APR11 MAY11 JUN11 JUL11 AUG11 SEP11 OCT11 NOV11 DEC11 JAN12 FEB12 MAR12 APR12 MAY12 JUN12 JUL12 AUG12 SEP12 OCT12 NOV12 DEC12 JAN13 FEB13 MAR13 APR13 MAY13 JUN13 JUL13 AUG13 SEP13 OCT13 NOV13 DEC13 JAN14 FEB14 MAR14 APR14 MAY14 JUN14 JUL14 AUG14 SEP14 OCT14 NOV14 DEC14 9

10 Highlights ü Eventi stravolgenti e innovazione rapida hanno caratterizzato questi ultimi sette anni, ü Ma è la crisi economica il fattore che ha influenzato maggiormente gli acquisti, ü I punti fermi come stagionalità, durata, destinazioni e prebooking resistono ma iniziano a cedere share, ü Il consumatore italiano ha cercato di salvaguardare la qualità delle sue vacanze anche investendo maggiormente nel budget. 10

11 Il turista organizzato italiano dall inizio della crisi ad oggi : i nuovi comportamenti che emergono. BIT 2015 La Tempesta Perfetta 12 febbraio 2015 GRAZIE PER L ATTENZIONE! Daniela Mastropasqua Account Manager GfK Retail and Technology 11

IL TURISTA ORGANIZZATO ITALIANO DALL INIZIO DELLA CRISI AD OGGI : I NUOVI COMPORTAMENTI CHE EMERGONO.

IL TURISTA ORGANIZZATO ITALIANO DALL INIZIO DELLA CRISI AD OGGI : I NUOVI COMPORTAMENTI CHE EMERGONO. IL TURISTA ORGANIZZATO ITALIANO DALL INIZIO DELLA CRISI AD OGGI : I NUOVI COMPORTAMENTI CHE EMERGONO. FCO TO JFK MXP Bit 2015 La Tempesta Perfetta 12 febbraio 2015 LIN Daniela Mastropasqua Account Manager

Dettagli

L innovazione come veicolo di crescita nell era digitale

L innovazione come veicolo di crescita nell era digitale L innovazione come veicolo di crescita nell era digitale Digital Content Forum Sanremo, 17 Febbraio 2012 GfK Retail and Technology Via Vigna 6 20123 Milano - www.gfkrt.com Beni Durevoli - Importanza e

Dettagli

LA PUBBLICITA NEL 2014. Alberto Dal Sasso Milano, 11 febbraio 2015

LA PUBBLICITA NEL 2014. Alberto Dal Sasso Milano, 11 febbraio 2015 LA PUBBLICITA NEL 214 Alberto Dal Sasso Milano, 11 febbraio 215 IL CONTESTO INTERNAZIONALE L ADVERTISING NEL MONDO 27 US$m 167 US$m 16 US$m 25 US$m 51 US$m 38 US$m 6 US$m 9,5 US$m 17.9 US$m 12 US$m Fonte:

Dettagli

Obbligazioni bancarie quotate direttamente sul MOT.

Obbligazioni bancarie quotate direttamente sul MOT. Napoli, 23 novembre 2011 Obbligazioni bancarie quotate direttamente sul MOT. Nicola Francia Responsabile prodotti quotati Italia Agenda Obbligazioni strutturate e plain vanilla: diavolo e acqua santa?

Dettagli

Opportunità di mercato e strategie operative nel breve periodo

Opportunità di mercato e strategie operative nel breve periodo La gestione dei rischi finanziari in tempo di crisi Opportunità di mercato e strategie operative nel breve periodo R e l a t o r e : N i c o l a F r a n c i a Obbligazioni Plain Vanilla Le obbligazioni

Dettagli

Standard Fee ISP Fee1 CRUI Fee2 92,50 70,00 70,00

Standard Fee ISP Fee1 CRUI Fee2 92,50 70,00 70,00 KET Examination Schedule 2012 (CEFR Level A2) Sessione Iscrizioni Candidati entro Data esame scritto "Finestra" esame orale Risultati diponibili online Certificati KET Feb (PM) 24 dic Sabato 25 Feb 17

Dettagli

Struttura e tendenze della spesa degli italiani all estero

Struttura e tendenze della spesa degli italiani all estero Struttura e tendenze della spesa degli italiani all estero Andrea Alivernini L ITALIA E IL TURISMO INTERNAZIONALE NEL 2005 Venezia 11 aprile 2006 http:// ://www.uic.itit Struttura e tendenze della spesa

Dettagli

Storie di community e migrazioni riuscite: LibreUmbria e LibreItalia. Sonia Montegiove, Alfredo Parisi

Storie di community e migrazioni riuscite: LibreUmbria e LibreItalia. Sonia Montegiove, Alfredo Parisi Storie di community e migrazioni riuscite: LibreUmbria e LibreItalia Sonia Montegiove, Alfredo Parisi 8 motivi per scegliere LibreOffice LibreOffice, CHI? Applicazione completa Utilizzata da grandi enti

Dettagli

Il valore nella Consumer Technology: problemi ed opportunità attraverso le turbolenze del mercato

Il valore nella Consumer Technology: problemi ed opportunità attraverso le turbolenze del mercato GfK Retail and Technology Italia Antonio Besana Convegno Dalla Price Erosion alla value Erosion 08 Gennaio Luglio 2009 1 Il valore nella Consumer Technology: problemi ed opportunità attraverso le turbolenze

Dettagli

Il turismo internazionale nel mondo: trend di mercato e scenario previsionale

Il turismo internazionale nel mondo: trend di mercato e scenario previsionale OSSERVATORIO TURISTICO DELLA LIGURIA Il turismo internazionale nel mondo: trend di mercato e scenario previsionale Dossier Ottobre 2012 A cura di Panorama competitivo del turismo internazionale nel mondo

Dettagli

Progetto Sell-Out Grossisti Ferramenta

Progetto Sell-Out Grossisti Ferramenta iferr 26.11.2013 Milano Progetto Sell-Out Grossisti Ferramenta Ivano Garavaglia Account Manager GfK Consumer Choices 1 Chi è GfK? 2 GfK nel mondo Oltre 155 società operative in più di 100 paesi in tutto

Dettagli

Parrocchia Santa Caterina da Siena CALENDARIO PASTORALE

Parrocchia Santa Caterina da Siena CALENDARIO PASTORALE Parrocchia Santa Caterina da Siena CALENDARIO PASTORALE 6- ~ Ottobre 6 ~ 2 2 Inizio Catechismo S. Messa ore :00 inizio catechismo e corso inizio catechismo 5 6 inizio catechismo 2, 6 e 5 corso (tutti i

Dettagli

SISTEMA FOTOVOLTAICO CON ACCUMULO ENERSHARING

SISTEMA FOTOVOLTAICO CON ACCUMULO ENERSHARING SISTEMAFOTOVOLTAICOCONACCUMULOENERSHARING Moduli Fotovoltaici Inverter Ibrido Quadro Abitazione Regolatore di carica Unità Gestione e Acq. Dati Carichi Elettrici Contatore ENEL Batteria accumulo Rete elettrica

Dettagli

Il commercio internazionale dei servizi: il turismo

Il commercio internazionale dei servizi: il turismo Il commercio internazionale dei servizi: il turismo Grafico 1 Andamento del tasso di cambio fra Euro e Dollaro Usa La situazione di instabilità politica e sociale che ha come epicentro il Medio Oriente

Dettagli

ELLA DVICE RADING. Rho, 20 novembre 2004. DALL ANALISI TECNICA AL TRADING: Il trading infraday. A cura di: Giuliano Sarricchio UFFICIO ANALISI TECNICA

ELLA DVICE RADING. Rho, 20 novembre 2004. DALL ANALISI TECNICA AL TRADING: Il trading infraday. A cura di: Giuliano Sarricchio UFFICIO ANALISI TECNICA ELLA DVICE RADING Rho, 20 novembre 2004 DALL ANALISI TECNICA AL TRADING: Il trading infraday A cura di: Giuliano Sarricchio UFFICIO ANALISI TECNICA Esempio di pagina Sella Advice Trading - posizioni lunghe

Dettagli

Comunicare Domani. Gli investimenti pubblicitari nel 2013

Comunicare Domani. Gli investimenti pubblicitari nel 2013 Comunicare Domani Gli investimenti pubblicitari nel 2013 1 2 Per le nostre previsioni, partiamo come sempre dalle evidenze che le agenzie associate conferiscono al gruppo di lavoro del Centro Studi AssoCom;

Dettagli

Trend degli investimenti alberghieri Panoramica di settore, transazioni e attrattività dell Italia Zoran Bacic. Milano, 10 Febbraio 2017

Trend degli investimenti alberghieri Panoramica di settore, transazioni e attrattività dell Italia Zoran Bacic. Milano, 10 Febbraio 2017 Trend degli investimenti alberghieri Panoramica di settore, transazioni e attrattività dell Italia Zoran Bacic Milano, 10 Febbraio 2017 Indice 1 2 Scenari del turismo internazionale Posizione dell Italia

Dettagli

IL NUOVO PIANO NAZIONALE DELLA LOGISTICA 2011-2020: EFFETTI SUL TERRITORIO EMILIANO-ROMAGNOLO. Modena, 4 aprile 2011

IL NUOVO PIANO NAZIONALE DELLA LOGISTICA 2011-2020: EFFETTI SUL TERRITORIO EMILIANO-ROMAGNOLO. Modena, 4 aprile 2011 IL NUOVO PIANO NAZIONALE DELLA LOGISTICA 2011-2020: EFFETTI SUL TERRITORIO EMILIANO-ROMAGNOLO Modena, 4 aprile 2011 1 PIANO NAZIONALE DELLA LOGISTICA Strumento per la Competitività del Paese In un paese

Dettagli

Statistica Applicata all edilizia Lezione 2: Analisi descrittiva dei dati

Statistica Applicata all edilizia Lezione 2: Analisi descrittiva dei dati Lezione 2: Analisi descrittiva dei dati E-mail: orietta.nicolis@unibg.it 1 marzo 2011 Prograa 1 Analisi grafica dei dati 2 Indici di posizione Indici di dispersione Il boxplot 3 4 Prograa Analisi grafica

Dettagli

pag. 1 Antonio Cesarano Responsabile Ufficio Market Strategy Milano 23 ottobre 2014

pag. 1 Antonio Cesarano Responsabile Ufficio Market Strategy Milano 23 ottobre 2014 pag. 1 Antonio Cesarano Responsabile Ufficio Market Strategy Milano 23 ottobre 2014 Quadro macro globale 60 ISM manif atturiero Usa PMI manif atturiero Germania PMI manif atturiero Cina 55 50 45 Fonte:

Dettagli

Il prodotto Unit-Linked GRAZER-UNIT-DOPPIAGARANZIA offerto in Italia da

Il prodotto Unit-Linked GRAZER-UNIT-DOPPIAGARANZIA offerto in Italia da Il prodotto Unit-Linked GRAZER-UNIT-DOPPIAGARANZIA offerto in Italia da GRAZER-UNIT-DOPPIAGARANZIA Prodotto assicurativo Unit-Linked con caratteristiche di trasferimento di rischio analoghe alle polizze

Dettagli

Comunicare e Rendicontare la Corporate Social Responsibility

Comunicare e Rendicontare la Corporate Social Responsibility Comunicare e Rendicontare la Corporate Social Responsibility Il Caso Enel Università degli studi di Verona - Facoltà di Economia Verona, 15 dicembre 2006 Pierluigi Orati CSR Assistant, Enel Spa Le Basi

Dettagli

MISURAZIONI MULTIPIATTAFORMA IN ITALIA NEL 2014

MISURAZIONI MULTIPIATTAFORMA IN ITALIA NEL 2014 MISURAZIONI MULTIPIATTAFORMA IN ITALIA NEL 2014 IAB FORUM MILANO 3-4 DICEMBRE 2013 Fabrizio Angelini, Sensemakers CEO comscore, Inc. Proprietary. comscore è leader nella misurazione multipiattaforma a

Dettagli

Comparto della SICAV irlandese Hedge Invest International Funds PLC, per la quale Hedge Invest SGR ricopre il ruolo di Investment Manager

Comparto della SICAV irlandese Hedge Invest International Funds PLC, per la quale Hedge Invest SGR ricopre il ruolo di Investment Manager Comparto della SICAV irlandese Hedge Invest International Funds PLC, per la quale Hedge Invest SGR ricopre il ruolo di Investment Manager Report Via Vittor Pisani 22-20124 Milano tel. +39 02 667441 - fax.

Dettagli

Massimo Guiati RENMINBI OPPORTUNITIES. Prima dell adesione leggere il prospetto informativo Settembre 2012. settembre 2012

Massimo Guiati RENMINBI OPPORTUNITIES. Prima dell adesione leggere il prospetto informativo Settembre 2012. settembre 2012 RENMINBI OPPORTUNITIES Prima dell adesione leggere il prospetto informativo Settembre 2012 Massimo Guiati 1 Renminbi Opportunities lo strumento più efficiente per avere esposizione a RMB RMB Opportunities

Dettagli

Project Management: i progetti e le persone

Project Management: i progetti e le persone Project Management: i progetti e le persone Quelli che s innamoran di pratica senza scienza son come l l nocchieri ch entran in navilio senza timone e bussola, che mai han certezza dove si vada Leonardo

Dettagli

Il turismo incoming: situazione attuale e prospettive. Fabrizio Guelpa Direzione Studi e Ricerche

Il turismo incoming: situazione attuale e prospettive. Fabrizio Guelpa Direzione Studi e Ricerche Il turismo incoming: situazione attuale e prospettive Fabrizio Guelpa Direzione Studi e Ricerche Milano, 10 febbraio 2016 Turismo incoming in crescita progressiva Arrivi di turisti negli esercizi ricettivi

Dettagli

Promozione GRUPPI. da andata e ritorno NAPOLI - NEW YORK. fino a 4 voli alla settimana dal 22 Maggio

Promozione GRUPPI. da andata e ritorno NAPOLI - NEW YORK. fino a 4 voli alla settimana dal 22 Maggio Marketing News: n 18 / 14 Aprile 2014 Promozione GRUPPI - NEW YORK 499 da andata e rorno tutto incluso per persona - min.10 pax Offerta valida, salvo disponibilà, per partenze fino al 25 Giugno e dal 3

Dettagli

I SISTEMI VRF AD ALTA EFFICIENZA APPLICATI ALLA PRODUZIONE SIMULTANEA DI ACQUA CALDA SANITARIA, CLIMATIZZAZIONE E AL TRATTAMENTO DELL ARIA PRIMARIA

I SISTEMI VRF AD ALTA EFFICIENZA APPLICATI ALLA PRODUZIONE SIMULTANEA DI ACQUA CALDA SANITARIA, CLIMATIZZAZIONE E AL TRATTAMENTO DELL ARIA PRIMARIA I SISTEMI VRF AD ALTA EFFICIENZA APPLICATI ALLA PRODUZIONE SIMULTANEA DI ACQUA CALDA SANITARIA, CLIMATIZZAZIONE E AL TRATTAMENTO DELL ARIA PRIMARIA Le pompe di calore come fonte rinnovabile ing. Giuseppe

Dettagli

Sportello del cittadino

Sportello del cittadino Sportello del cittadino Jan-10 Feb-10 Mar-10 Apr-10 ANAGRAFE Consultazione servizi anagrafici 89 61 78 78 Consultazione cambio di domicilio No No No No Cambio di domicilio - Pratiche esegno No No No CASA

Dettagli

K I W I. DOSSIER 2012 Il punto della situazione sulla produzione mondiale, i consumi, i nuovi mercati, le novità.

K I W I. DOSSIER 2012 Il punto della situazione sulla produzione mondiale, i consumi, i nuovi mercati, le novità. K I W I DOSSIER 2012 Il punto della situazione sulla produzione mondiale, i consumi, i nuovi mercati, le novità. in sintesi Superficie mondiale di kiwi: 160.000 ettari Produzione mondiale di kiwi: 1,3

Dettagli

Estate 2011 Prospettive per il turismo in Toscana. Progetto Check Markets. in collaborazione con il Centro Studi Turistici.

Estate 2011 Prospettive per il turismo in Toscana. Progetto Check Markets. in collaborazione con il Centro Studi Turistici. Estate 2011 Prospettive per il turismo in Toscana Alberto Peruzzini Progetto Check Markets in collaborazione con il Centro Studi Turistici Dirigente Servizio Turismo Toscana Promozione Firenze, 20 giugno

Dettagli

Principali risultati e criticità nella raccolta dei dati

Principali risultati e criticità nella raccolta dei dati Euro P.A. Turismo cercasi dati L ANNUARIO del TURISMO e della CULTURA 2009 Principali risultati e criticità nella raccolta dei dati Fabrizio Lucci, Centro Studi Rimini, 2 aprile 2009 INDICE DELL ANNUARIO

Dettagli

100% Rinnovabili nel 2050: il ruolo del fotovoltaico Giuseppe Sofia, Amministratore Delegato Conergy Italia SpA

100% Rinnovabili nel 2050: il ruolo del fotovoltaico Giuseppe Sofia, Amministratore Delegato Conergy Italia SpA 100% Rinnovabili nel 2050: il ruolo del fotovoltaico Giuseppe Sofia, Amministratore Delegato Conergy Italia SpA Convegno 100% Rinnovabili La sfida per le energie verdi entro il 2050 Roma, 16 febbraio 2011

Dettagli

Dati dopo 6^ variazione bilancio. Dati dopo riequilibrio (7^ variazione bilancio)

Dati dopo 6^ variazione bilancio. Dati dopo riequilibrio (7^ variazione bilancio) COMUNE DI Comune di Montecatini Terme PATTO DI STABILITA' INTERNO ( Legge n. 244 del 2007 ) VERIFICA RISPETTO OBIETTIVO PROGRAMMATICO RELATIVO AL PATTO DI STABILITA' 2008 COMPRENSIVO DEL RECUPERO DELLO

Dettagli

Comunicato Stampa. Cresce nel mondo il piacere e la voglia di Cucinare. Una ricerca GfK in occasione di Expo.

Comunicato Stampa. Cresce nel mondo il piacere e la voglia di Cucinare. Una ricerca GfK in occasione di Expo. Comunicato Stampa Milano, 20 Maggio 2015 Ufficio Stampa GfK Italia: Vitalba Paesano GfK Italia via Tortona, 33 20144 Milano M +39 338 93.83.436 vitalba.paesano@gfk.com Cresce nel mondo il piacere e la

Dettagli

19 settembre 2017 GIORNI FESTIVI IN LUSSEMBURGO - CALENDARIO 2017 per SCHRODER INTERNATIONAL SELECTION FUND (Schroder ISF)

19 settembre 2017 GIORNI FESTIVI IN LUSSEMBURGO - CALENDARIO 2017 per SCHRODER INTERNATIONAL SELECTION FUND (Schroder ISF) 19 settembre 2017 GIORNI FESTIVI IN LUSSEMBURGO - CALENDARIO 2017 per SCHRODER INTERNATIONAL SELECTION FUND (Schroder ISF) Si informano gli investitori che nei giorni festivi sotto elencati non viene svolta

Dettagli

Analisi di risk management per la copertura dell esposizione al prezzo del petrolio

Analisi di risk management per la copertura dell esposizione al prezzo del petrolio sede: Corso Mazzini, 160 60121 Ancona (AN) sito internet: www.zeygos.com email: info@zeygos.com telefono: 071.55141 partita IVA 024.366.900.24 Analisi di risk management per la copertura dell esposizione

Dettagli

- 5 - Gen-03 Feb-03 Mar-03 Apr-03 Mag-03 Jun-03 Lug-03 Ago-03 Set-03

- 5 - Gen-03 Feb-03 Mar-03 Apr-03 Mag-03 Jun-03 Lug-03 Ago-03 Set-03 - 5 - Figura 1: Tassi di interesse a breve termine sui depositi bancari e un corrispondente tasso di mercato monetario (valori percentuali in ragione d anno; tassi sulle nuove operazioni) 2,5 2,5 1,5 0,5

Dettagli

Crisi dell Eurozona ed effetti sui mercati energetici: un approccio globale

Crisi dell Eurozona ed effetti sui mercati energetici: un approccio globale Crisi dell Eurozona ed effetti sui mercati energetici: un approccio globale Ruggero de Rossi Partner, Chief Investment Officer Tandem Global Partners, New York Master SAFE Roma, 27 Gennaio 2012 Cause della

Dettagli

A N A L I S I D E L L A D O M A N D A T U R I S T I C A N E G L I E S E R C I Z I A L B E R G H I E R I D I R O M A E P R O V I N C I A

A N A L I S I D E L L A D O M A N D A T U R I S T I C A N E G L I E S E R C I Z I A L B E R G H I E R I D I R O M A E P R O V I N C I A A N A L I S I D E L L A D O M A N D A T U R I S T I C A N E G L I E S E R C I Z I A L B E R G H I E R I D I R O M A E P R O V I N C I A Ma g g i o 2 0 0 3 di G i u s e p p e A i e l l o 1. L andamento

Dettagli

Economia debole, profitti deboli. -Il 2012 si prospetta ancora più duro-

Economia debole, profitti deboli. -Il 2012 si prospetta ancora più duro- NOTIZIE n 42 Economia debole, profitti deboli -Il 2012 si prospetta ancora più duro- 20 settembre 2011 (Singapore) - La IATA (l Associazione internazionale del trasporto aereo) ha annunciato un aggiornamento

Dettagli

La produzione dell Unione europea pag. 2. Prezzi all origine per varietà e per piazza pag. 4. Gli scambi con l estero dell Italia pag.

La produzione dell Unione europea pag. 2. Prezzi all origine per varietà e per piazza pag. 4. Gli scambi con l estero dell Italia pag. Indice La produzione dell Unione europea pag. 2 Prezzi all origine per varietà e per piazza pag. 4 Gli scambi con l estero dell Italia pag. 7 Le esportazioni del Marocco pag. 14 Acquisti per il consumo

Dettagli

Collabora con partners europei nelle attività di audit e consulenza ai clienti.

Collabora con partners europei nelle attività di audit e consulenza ai clienti. Energy Management Ge.Ser.Ind. possiede una solida competenza nel campo dell energy management, fornendo servizi di assistenza e di controllo dei costi e dei consumi energetici. Collabora con partners europei

Dettagli

L Italia nello scenario internazionale: ripartire da Golfo Persico e Mediterraneo? Giovanni Ajassa Responsabile Servizio Studi

L Italia nello scenario internazionale: ripartire da Golfo Persico e Mediterraneo? Giovanni Ajassa Responsabile Servizio Studi L Italia nello scenario internazionale: ripartire da Golfo Persico e Mediterraneo? Giovanni Ajassa Responsabile Servizio Studi Napoli, 4 dicembre 28 Crisi finanziaria e recessione globale La situazione

Dettagli

PROGETTAZIONE, PREVEDIBILITÀ E PROGRAMMABILITÀ DELLE FONTI RINNOVABILI

PROGETTAZIONE, PREVEDIBILITÀ E PROGRAMMABILITÀ DELLE FONTI RINNOVABILI PROGETTAZIONE, PREVEDIBILITÀ E PROGRAMMABILITÀ DELLE FONTI RINNOVABILI Ordine degli Ingegneri della Provincia di Firenze Commissione Ambiente ed Energia Firenze, Auditorium Ente Cassa di Risparmio di Firenze

Dettagli

L'indice di fiducia del viaggiatore italiano: Rilevazione LUGLIO 2015. 27 luglio 2015

L'indice di fiducia del viaggiatore italiano: Rilevazione LUGLIO 2015. 27 luglio 2015 L'indice di fiducia del viaggiatore italiano: Rilevazione LUGLIO 2015 27 luglio 2015 METODOLOGIA e CAMPIONE L indagine che presentiamo è stata eseguita fra il 20 e il 25 luglio 2015 con metodologia CATI/CAWI

Dettagli

Giulia Eremita www.trivago.it Giulia.eremita@trivago.it Tel. 02.40042033. Trivago Ferrara Workshop Ferrara,15 Marzo 2013

Giulia Eremita www.trivago.it Giulia.eremita@trivago.it Tel. 02.40042033. Trivago Ferrara Workshop Ferrara,15 Marzo 2013 Giulia Eremita www.trivago.it Giulia.eremita@trivago.it Tel. 02.40042033 Trivago Ferrara Workshop Ferrara,15 Marzo 2013 Trivago: meta search per la ricerca hotel trivago è un motore di ricerca hotel Fondazione,

Dettagli

Standard Fee ISP Fee1 CRUI Fee2 92,50 70,00 70,00

Standard Fee ISP Fee1 CRUI Fee2 92,50 70,00 70,00 KET Examination Schedule 2012 (CEFR Level A2) Sessione Iscrizioni Candidati entro Data esame scritto "Finestra" esame orale Resulti diponibili online Certificati KET - A2 Feb (PM) 24 dic Sabato 25 Feb

Dettagli

Il punto di incontro per coach, managercoach, professionisti, consulenti, formatori, persone orientate al coaching.

Il punto di incontro per coach, managercoach, professionisti, consulenti, formatori, persone orientate al coaching. Il punto di incontro per coach, managercoach, professionisti, consulenti, formatori, persone orientate al coaching. Il magazine del coaching coachmag.it hello@coachmag.it Di cosa si tratta Il magazine

Dettagli

Total digital audience: come cambia il consumo dell'online tra pc, smartphone e tablet. Enrico Gasperini, Presidente di Audiweb

Total digital audience: come cambia il consumo dell'online tra pc, smartphone e tablet. Enrico Gasperini, Presidente di Audiweb Total digital audience: come cambia il consumo dell'online tra pc, smartphone e tablet. Enrico Gasperini, Presidente di Audiweb Il nuovo sistema di misurazione Audiweb 2 Audiweb Mobile: da gennaio 2014

Dettagli

Tecnologia e Consumi nel 2009

Tecnologia e Consumi nel 2009 Antonio Besana Retail and Technology Italia Growth from Knowledge Tecnologia e Consumi nel 2009 Milano, 27 Aprile 2010 TEMAX Europa Occidentale Q4/2009 - Technical Consumer Goods -8% -10% -5% +6% -5,1%

Dettagli

Il mercato elettrico retail

Il mercato elettrico retail Il mercato elettrico retail Autorità per l energia elettrica e il gas Valeria Contin DIREZIONE MERCATI 10 marzo 2010 Autorità per l Energia Elettrica e il Gas, Direzione Mercati 1 Indice Assetto mercato

Dettagli

Investire durante la crisi: la grande opportunità in Italia Paolo Battiston General Manager MasterCard Italy

Investire durante la crisi: la grande opportunità in Italia Paolo Battiston General Manager MasterCard Italy Carte 2009 - Roma, 12 Novembre 2009 Investire durante la crisi: la grande opportunità in Italia Paolo Battiston General Manager MasterCard Italy L Italia continua a rimanere tra i paesi a più alta percentuale

Dettagli

Prospettive incerte Quali equilibri futuri?

Prospettive incerte Quali equilibri futuri? SECONDO IL RAPPORTO RABOBANK LA POSSIBILITÀ DI RIPRESA DI ALCUNI MERCATI DIPENDE DALL EVOLUZIONE DELLA PED E DALL EMBARGO RUSSO Prospettive incerte Quali equilibri futuri? di Francesco Bertacchini Da poche

Dettagli

1 Rapporto dell Osservatorio Nazionale sul Turismo

1 Rapporto dell Osservatorio Nazionale sul Turismo 1 Rapporto dell Osservatorio Nazionale sul Turismo a cura di Flavia Maria Coccia Direzione Operativa Isnart Unioncamere Roma, 14 luglio 2011 www.isnart.it 1 L occupazione delle camere nelle imprese ricettive

Dettagli

COME FARE PROGRAMMAZIONE TURISTICA 2.0

COME FARE PROGRAMMAZIONE TURISTICA 2.0 COME FARE PROGRAMMAZIONE TURISTICA 2.0 Conosci il tuo potenziale target attraverso il presidio dei social media In collaborazione con Durata 2 giorni (venerdì e sabato 9-18), per un totale di 16 ore Sede

Dettagli

Trend e cicli economici nell'economia mondiale: le opportunità per il 2016

Trend e cicli economici nell'economia mondiale: le opportunità per il 2016 Trend e cicli economici nell'economia mondiale: le opportunità per il 2016 Professor Lucrezia Reichlin London Business School Mondohedge Roma 26 novembre 2015 Disclaimer Previsioni FMI 10 GDP, constant

Dettagli

TITOLO GLOBAL ADVERTISING EXPENDITURE FORECAST SEPTEMBER

TITOLO GLOBAL ADVERTISING EXPENDITURE FORECAST SEPTEMBER 10 Fonte Elaborazioni ANES Monitor su dati ZenithOptimedia 2/10 Previsione della spesa pubblicitaria globale e PIL 2014-2017 (%) ZenithOptimedia (una delle più grandi centrali media del mondo) prevede

Dettagli

HI Sibilla Macro Fund HEDGE INVEST INTERNATIONAL FUNDS PLC

HI Sibilla Macro Fund HEDGE INVEST INTERNATIONAL FUNDS PLC HEDGE INVEST INTERNATIONAL FUNDS PLC Report Via Vittor Pisani 22-20124 Milano tel. +39 02 667441 - fax. +39 02 6674450 www.hedgeinvest.it POLITICA DI INVESTIMENTO Fondo ucits single manager specializzato

Dettagli

Gli italiani hanno smesso di chiedere prestiti: -3,3% nei primi nove mesi dell anno rispetto al 2012 ma -24% rispetto agli anni pre crisi.

Gli italiani hanno smesso di chiedere prestiti: -3,3% nei primi nove mesi dell anno rispetto al 2012 ma -24% rispetto agli anni pre crisi. BAROMETRO CRIF DELLA DOMANDA DI PRESTITI DA PARTE DELLE FAMIGLIE Gli italiani hanno smesso di chiedere prestiti: -3,3% nei primi nove mesi dell anno rispetto al 2012 ma -24% rispetto agli anni pre crisi.

Dettagli

Prof. Massimiliano Fazzini

Prof. Massimiliano Fazzini EVENTO INFORMATIVO-DIVULGATIVO / STROKOVNO IZOBRAŽEVANJE NA TEMO Workshop / Delavnica: Evoluzione recente del clima tra Italia settentrionale e Slovenia / Značilnosti in trendi podnebja v Severni Italiji

Dettagli

Roma al 2015. Gli scenari per il futuro della città Auditorium 19 gennaio 2005

Roma al 2015. Gli scenari per il futuro della città Auditorium 19 gennaio 2005 Roma al 2015. Gli scenari per il futuro della città Auditorium 19 gennaio 2005 Nei prossimi anni Roma sarà chiamata a competere in un contesto internazionale ed in uno scenario dominato da alcune macrotendenze

Dettagli

Workshop di presentazione dell attività dei Laboratori di ricerca

Workshop di presentazione dell attività dei Laboratori di ricerca Workshop di presentazione dell attività dei Laboratori di ricerca DOMANDA E OFFERTA DI CREDITO NELLA CRISI FINANZIARIA Giorgio Gobbi Servizio Studi di Struttura Economica e Finanziaria della Banca d Italia

Dettagli

NIELSEN ECONOMIC AND MEDIA OUTLOOK

NIELSEN ECONOMIC AND MEDIA OUTLOOK NIELSEN ECONOMIC AND MEDIA OUTLOOK Ottobre 2012 Press briefing 5 ottobre 2012 Scenario macro economico Focus Internet Andamento dell advertising in Italia e nel mondo La linea del tempo degli investimenti

Dettagli

Analisi delle Strategie di Risparmio Energetico adottate nel Nuovo Meyer di Firenze: il primo Ospedale Bioclimatico d Italia

Analisi delle Strategie di Risparmio Energetico adottate nel Nuovo Meyer di Firenze: il primo Ospedale Bioclimatico d Italia Analisi delle Strategie di Risparmio Energetico adottate nel Nuovo Meyer di Firenze: il primo Ospedale Bioclimatico d Italia Daylighting Daylighting Definizione Vantaggi Nozioni Base Daylight Strategies

Dettagli

IL RUOLO DELLA CINA NEL MERCATO DELLE MATERIE PRIME LUGANO FUND FORUM - SIMONA GAMBARINI, RESEARCH ANALYST

IL RUOLO DELLA CINA NEL MERCATO DELLE MATERIE PRIME LUGANO FUND FORUM - SIMONA GAMBARINI, RESEARCH ANALYST IL RUOLO DELLA CINA NEL MERCATO DELLE MATERIE PRIME LUGANO FUND FORUM - SIMONA GAMBARINI, RESEARCH ANALYST IL PUNTO DELLA SITUAZIONE IN CINA P 2 2 21 22 23 24 25 26 27 28 29 21 211 212 213 214 LA CINA

Dettagli

ELLA DVICE RADING. Rho, 20 novembre 2004. Swing Trading: Segnali Titoli Italia A cura di: Romano De Bortoli. Segnali Titoli Italia Multiday

ELLA DVICE RADING. Rho, 20 novembre 2004. Swing Trading: Segnali Titoli Italia A cura di: Romano De Bortoli. Segnali Titoli Italia Multiday ELLA DVICE RADING Rho, 20 novembre 2004 Swing Trading: Segnali Titoli Italia A cura di: Romano De Bortoli Segnali Titoli Italia Multiday Swing Trading I Segnali Titoli Italia Multiday (Swing Trading) è

Dettagli

IL MEGLIO PER UN MONDO ECOSOSTENIBILE

IL MEGLIO PER UN MONDO ECOSOSTENIBILE IL MEGLIO PER UN MONDO ECOSOSTENIBILE GREENSTYLE IL SITO GreenStyle è il web magazine di informazione e approfondimento ecosostenibile, nato all insegna delle tre R : ridurre, riusare, riciclare. Ogni

Dettagli

L industria del Risparmio Gestito

L industria del Risparmio Gestito MiCo - Milano Congressi 13 aprile 2017 Teresa Lapolla Responsabile statistiche 1.1 Analisi dei flussi e degli stock per: Tipologia di prodotti (fondi/gestioni) Giurisdizione fondi/gestori Società di gestione

Dettagli

Evento ABI 10 Ottobre 2013

Evento ABI 10 Ottobre 2013 Evento ABI Il punto di partenza: il debito finanziario delle aziende è di natura bancaria Finanziamenti alle imprese per provenienza (quota % sulle consistenze a fine 2012; fonte: BCE, Fed) Prestiti bancari

Dettagli

L'indice di fiducia del viaggiatore italiano: Rilevazione GENNAIO 2015. 30 Gennaio 2015

L'indice di fiducia del viaggiatore italiano: Rilevazione GENNAIO 2015. 30 Gennaio 2015 L'indice di fiducia del viaggiatore italiano: Rilevazione GENNAIO 2015 30 Gennaio 2015 METODOLOGIA e CAMPIONE L indagine che presentiamo è stata eseguita fra il 24 e il 28 gennaio 2015 con metodologia

Dettagli

Emilio di Camillo Febbraio 2012 http://www.centrostudisubalpino.it

Emilio di Camillo Febbraio 2012 http://www.centrostudisubalpino.it Osservatorio congiunturale del Mercato Europeo dell Auto. Fine anno 2. Dopo un 29 in progresso rispetto alla caduta della domanda del 28, condizionato però dalla spinta agli acquisti motivata dagli incentivi,

Dettagli

: il decennio in prospettiva

: il decennio in prospettiva 1999-2008: il decennio in prospettiva Camera di Commercio di Parma Bilancio di mandato, 1999-2008 Fabio Sdogati (fabio.sdogati@polimi.it) Gianluca Orefice Andrej Sokol Davide Suverato 1 luglio 2009 1 Indice

Dettagli

Ufficio studi IL LAVORO NEL TURISMO

Ufficio studi IL LAVORO NEL TURISMO Ufficio studi I dati più recenti indicano in oltre 1,4 milioni il numero degli occupati nelle imprese del turismo. Il 68% sono dipendenti. Per conto dell EBNT (Ente Bilaterale Nazionale del Turismo) Fipe,

Dettagli

Obiettivo Russia: Quadro della domanda turistica. Russia: alcuni dati statistici CONSTAT CONSTAT. Mo sca. 600 miliardi USD RUBLO CAPITALE

Obiettivo Russia: Quadro della domanda turistica. Russia: alcuni dati statistici CONSTAT CONSTAT. Mo sca. 600 miliardi USD RUBLO CAPITALE Obiettivo Russia: Quadro della domanda turistica Russia: alcuni dati statistici CAPITALE Mo sca SUPERFICIE (kmq) 17 075 200 POPOLAZIONE 143 500 000 P.I.L. 600 miliardi USD TASSO DI INFLAZIONE 11,7 MONETA

Dettagli

Collegamento tramite funivia Bressanone S. Andrea

Collegamento tramite funivia Bressanone S. Andrea Collegamento tramite funivia Bressanone S. Andrea Analisi economica Bressanone, 13.06.2013 Georg Lun WIFO Wirtschaftsforschungsinstitut der Handelskammer Bozen Il turismo a Bressanone e dintorni Dati riguardanti

Dettagli

Assemblea Pubblica ANFIA

Assemblea Pubblica ANFIA Assemblea Pubblica ANFIA Relazione del Presidente Eugenio Razelli Roma, 27 settembre 2010 Assemblea Pubblica ANFIA 1 La nostra idea di assemblea aperta... SERVIZI UTILIZZATORI FINALI DELLA MOBILITA IMPRESE

Dettagli

Antonio Pappano. Member of the Advisory Committee of MUSIC FESTIVAL Argerich's Meeting Point in Beppu. Fri, 01 Nov, 2013 - Mon, 04 Nov, 2013 -

Antonio Pappano. Member of the Advisory Committee of MUSIC FESTIVAL Argerich's Meeting Point in Beppu. Fri, 01 Nov, 2013 - Mon, 04 Nov, 2013 - Member of the Advisory Committee of MUSIC FESTIVAL Argerich's Meeting Point in Beppu Antonio Pappano Fri, 01 Nov, 2013 Mon, 04 Nov, 2013 Thu, 07 Nov, 2013 Mon, 11 Nov, 2013 Sat, 30 Nov, 2013 Mon, 02 Dec,

Dettagli

A N A L IS I D E L L A D O M A N D A TU R IS TIC A N E G L I E S E R C IZI A L B E R G H IE R I D I R O M A E P R O V IN C IA

A N A L IS I D E L L A D O M A N D A TU R IS TIC A N E G L I E S E R C IZI A L B E R G H IE R I D I R O M A E P R O V IN C IA A N A L IS I D E L L A D O M A N D A TU R IS TIC A N E G L I E S E R C IZI A L B E R G H IE R I D I R O M A E P R O V IN C IA A N N O 2 0 0 9 R A P P O R TO A N N U A L E 2 0 0 9 1. L andamento del mercato

Dettagli

ELLA DVICE RADING. Palermo, 7 maggio 2005. Swing Trading: Segnali Titoli Italia Multiday A cura di: Romano De Bortoli UFFICIO ANALISI TECNICA

ELLA DVICE RADING. Palermo, 7 maggio 2005. Swing Trading: Segnali Titoli Italia Multiday A cura di: Romano De Bortoli UFFICIO ANALISI TECNICA ELLA DVICE RADING Palermo, 7 maggio 2005 Swing Trading: Segnali Titoli Italia Multiday A cura di: Romano De Bortoli Swing Trading I Segnali Titoli Italia Multiday (Swing Trading) è un prodotto nato con

Dettagli

A N A L IS I D E L L A D O M A N D A TU R IS TIC A N E G L I E S E R C IZI A L B E R G H IE R I D I R O M A E P R O V IN C IA

A N A L IS I D E L L A D O M A N D A TU R IS TIC A N E G L I E S E R C IZI A L B E R G H IE R I D I R O M A E P R O V IN C IA A N A L IS I D E L L A D O M A N D A TU R IS TIC A N E G L I E S E R C IZI A L B E R G H IE R I D I R O M A E P R O V IN C IA A N N O 2 0 0 8 R A P P O R TO A N N U A L E 2 0 0 8 1. L andamento del mercato

Dettagli

Agricoltura Bio nel mondo: la superficie

Agricoltura Bio nel mondo: la superficie Agricoltura Bio nel mondo: la superficie L agricoltura biologica occupa una superficie di circa 37,04 milioni di ettari nel 2010. Le dimensioni a livello globale sono rimaste pressoché stabili rispetto

Dettagli

Quadro del traffico merci

Quadro del traffico merci aeroporti Quadro del traffico merci negli aeroporti italiani di P. Malighetti, V. Morandi, R. Redondi Paolo Malighetti, ricercatore del Dipartimento di Ingegneria Gestionale dell'università di Bergamo

Dettagli

Comparto della SICAV irlandese Hedge Invest International Funds PLC, per la quale Hedge Invest SGR ricopre il ruolo di Investment Manager

Comparto della SICAV irlandese Hedge Invest International Funds PLC, per la quale Hedge Invest SGR ricopre il ruolo di Investment Manager Comparto della SICAV irlandese Hedge Invest International Funds PLC, per la quale Hedge Invest SGR ricopre il ruolo di Investment Manager Report Via Vittor Pisani 22-20124 Milano tel. +39 02 667441 - fax.

Dettagli

Musei archivi di impresa e turismo: valorizzazione e marketing territoriale

Musei archivi di impresa e turismo: valorizzazione e marketing territoriale Musei archivi di impresa e turismo: valorizzazione e marketing territoriale Com è cambiato il turismo: nuove mete, nuovi target, nuove tendenze Renzo Iorio Presidente Federturismo Confindustria Rossano

Dettagli

Valutazioni di prezzo definitive per bobine in acciaio laminato a caldo in Europa con ampio riconoscimento nel settore

Valutazioni di prezzo definitive per bobine in acciaio laminato a caldo in Europa con ampio riconoscimento nel settore Valutazioni di prezzo definitive per bobine in acciaio laminato a caldo in Europa con ampio riconoscimento nel settore Mercati nei quali operiamo Contribuite alla curva Se operate nel mercato europeo della

Dettagli

Expedia Tecnologia in continua evoluzione a supporto dell albergatore e del cliente finale Il futuro è già il nostro presente

Expedia Tecnologia in continua evoluzione a supporto dell albergatore e del cliente finale Il futuro è già il nostro presente Expedia Tecnologia in continua evoluzione a supporto dell albergatore e del cliente finale Il futuro è già il nostro presente Letizia De Luca, Market Manager Tropea 6 Febbraio 2015 AGENDA AGENDA LEADER

Dettagli

Processi di degradazione del materiale organico nelle acque del Golfo di Trieste

Processi di degradazione del materiale organico nelle acque del Golfo di Trieste Processi di degradazione del materiale organico nelle acque del Golfo di Trieste Paola Del Negro 1, Mauro Celussi 1, Erica Crevatin 1, Serena FondaUmani 2 1 Dipartimento di Oceanografia Biologica OGS 2

Dettagli

Implementare la Manutenzione in una fabbrica produttrice di linoleum

Implementare la Manutenzione in una fabbrica produttrice di linoleum Implementare la Manutenzione in una fabbrica produttrice di linoleum Verona 22 Ottobre 2007 ARGOMENTI TRATTATI 1. PRESENTAZIONE AZIENDALE 2. SUPERVISION PLAN 3. FLOW CHART MANUTENZIONE 4. ANALISI FERMATE

Dettagli

PMI: il punto sull attività negli ultimi 12 mesi Ricerca Zurich sulle PMI - 2014

PMI: il punto sull attività negli ultimi 12 mesi Ricerca Zurich sulle PMI - 2014 PMI: il punto sull attività negli ultimi mesi Ricerca Zurich sulle PMI - 20 1 settembre 20 Indice Introduzione Metodologia pag. 3 Struttura del campione pag. Risultati Sintesi pag. Risultati per regione

Dettagli

Reale o percepita? La crisi e le la ricchezza nel nostro Paese

Reale o percepita? La crisi e le la ricchezza nel nostro Paese Reggio Emilia, 23 ottobre 2014 conoscitestesso2 Un impresa alla svolta Reale o percepita? La crisi e le la ricchezza nel nostro Paese Silvano Ghinolfi private banker Banca Generali Non si argomenti per

Dettagli

Macroeconomia. Lezione n. 2 Il Prodotto Interno Lordo (PIL) e le sue componenti. Luca Deidda. UNISS, DiSEA, CRENoS

Macroeconomia. Lezione n. 2 Il Prodotto Interno Lordo (PIL) e le sue componenti. Luca Deidda. UNISS, DiSEA, CRENoS Macroeconomia Lezione n. 2 Il Prodotto Interno Lordo (PIL) e le sue componenti Luca Deidda UNISS, DiSEA, CRENoS Luca Deidda (UNISS, DiSEA, CRENoS) 1 / 22 Scaletta Scaletta della lezione Definizione di

Dettagli

L economia dei territori e il credito alle imprese

L economia dei territori e il credito alle imprese Acef L economia dei territori e il credito alle imprese Fabrizio Guelpa Direzione Studi e Ricerche Bologna, 23 ottobre 2015 Agenda 1 L economia italiana 2 L economia dell Emilia Romagna 3 Il credito in

Dettagli

Parrocchia Santa Caterina da Siena CALENDARIO PASTORALE 2015-2016

Parrocchia Santa Caterina da Siena CALENDARIO PASTORALE 2015-2016 Parrocchia Santa Caterina da Siena CALENDARIO PASTORALE 5- Sep 5 ~ Ottobre 5 ~ Nov 5 5 inizio catechismo e inizio catechismo inizio catechismo, 5 e 8 0 inizio scuola calcio Inizio oratorio: Messa ore 0.00

Dettagli

VISUAL MANAGEMENT. Caso SIDEL. Carmen Ialenti. Bologna, 15 Novembre 2012

VISUAL MANAGEMENT. Caso SIDEL. Carmen Ialenti. Bologna, 15 Novembre 2012 VISUAL MANAGEMENT Caso SIDEL Carmen Ialenti Bologna, 15 Novembre 2012 This report is solely for the use of Sidel Group personnel. No part of it may be circulated, quoted, or reproduced for distribution

Dettagli

COMBOCUT È U N A V I D E O A G E N C Y S P E C I A L I Z Z ATA NELL'IDEAZIONE E PRODUZIONE DI CAMPAGNE VIDEO DIFFUSE SU WEB E TV. combocut.

COMBOCUT È U N A V I D E O A G E N C Y S P E C I A L I Z Z ATA NELL'IDEAZIONE E PRODUZIONE DI CAMPAGNE VIDEO DIFFUSE SU WEB E TV. combocut. COMBOCUT È U N A V I D E O A G E N C Y S P E C I A L I Z Z ATA NELL'IDEAZIONE E PRODUZIONE DI CAMPAGNE VIDEO DIFFUSE SU WEB E TV. 2 CLIENTI 4 B2C 5 B2B STARTUP HAI DETTO SALES FUNNEL? Percorso di un utente

Dettagli

ANDAMENTO DEL TURISMO IN ITALIA, IN EUROPA E NEL MONDO

ANDAMENTO DEL TURISMO IN ITALIA, IN EUROPA E NEL MONDO ANDAMENTO DEL TURISMO IN ITALIA, IN EUROPA E NEL MONDO Roma 30 luglio 2014 INDICE DEI CONTENUTI Il turismo in Italia: gli andamenti recenti. Il turismo in Italia: i primi risultati 2014. Le previsioni

Dettagli

L OSA DI UN PRODUTTORE CON PIU DISTRIBUTORI. Stefania Montagner Customer Supply Chain Development Manager

L OSA DI UN PRODUTTORE CON PIU DISTRIBUTORI. Stefania Montagner Customer Supply Chain Development Manager L OSA DI UN PRODUTTORE CON PIU DISTRIBUTORI Stefania Montagner Customer Supply Chain Development Manager Nestlé Waters ItalIa Numeri chiave (Actual 2007) Fatturato: 907 m Export in più di 100 paesi Litri:

Dettagli