Sistema di isolamento interno con regolazione dell umidità

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Sistema di isolamento interno con regolazione dell umidità"

Transcript

1 Sistema di isolamento interno con regolazione dell umidità

2 La scelta dell isolamento Te ctem Ins ulation Boa rd TInecTem su lation Board Grazie ad un equilibrata regolazione dell umidità all interno dell edificio, TecTem Insulation Board Indoor migliora sensibilmente il clima di qualsiasi ambiente. Benessere climatico TecTem Insulation Board Indoor presenta eccezionali proprietà termiche e garantisce un ambiente sano: grazie alla possibilità di regolare l umidità ed al valore del ph pari a 10, il pannello isolante minerale è idoneo alla prevenzione della muffa, garantendo al contempo un perfetto isolamento. Assorbe la condensa, rilasciandola in un momento successivo. Contemporaneamente vengono addolcite le punte di umidità dell aria, mentre la temperatura superficiale della parete aumenta. Grazie alla sua efficacia, l isolamento TecTem rappresenta una soluzione sicura per un edilizia ecologica responsabile. Il risultato garantisce un perfetto isolamento e un clima sano e gradevole per il massimo del benessere. TecTem 2 TecTem Insulation Board Indoor

3 interno naturale con protezione antimuffa A B C D E F G TecTem Insulation Board Indoor è ideale per l isolamento interno di edifici nei quali non è possibile modificare la facciata. Ambiti di applicazione: edifici con facciate storiche tutelate isolamento interno di facciate in clinker restauro di appartamenti all interno di palazzi soffitti e pareti di cantine luoghi di incontro, come le chiese trattamento antimuffa grazie al ph alcalino TecTem Insulation Board Indoor è un materiale naturale, privo di fibre, dalle prestazioni eccezionali, di classe A1, ignifugo. 3

4 Un clima sano grazie alla regolazione attiva dell umidità L isolamento ideale La nuova tecnologia TecTem è idonea alle più diverse condizioni di temperatura ed umidità, garantendo un isolamento ideale. Grazie alle proprietà termiche del TecTem Insulation Board Indoor è possibile ridurre sensibilmente le spese per l energia. La protezione ideale dalla muffa Dove non è presente un sistema di isolamento, la muffa è in agguato, ad es. a causa dell insufficiente isolamento termico dei vecchi edifici, se l aerazione è ridotta. Spesso anche l umidità agisce in modo determinante, sotto forma di acqua di trasudamento a causa dell elevata umidità provocata dalle normali operazioni svolte quotidianamente (lavare, fare la doccia, asciugare, cucinare ecc.) oppure dalla penetrazione di acqua dall esterno. TecTem Insulation Board Indoor isola e regola attivamente l umidità con un valore del ph pari a 10. In tal modo, il pannello isolante minerale è perfettamente idoneo per evitare la formazione della muffa. Il clima ideale Temperatura Livello della condensa 4 TecTem1 Insulation Board Indoor Vapore acqueo interno esterno TecTem consente di regolare l umidità in modo equilibrato negli edifici e migliora in modo determinante il clima: il sistema TecTem funge da tampone contro l umidità. Grazie alle sue proprietà fisiche assorbe l umidità presente nell aria e la condensa, rilasciandola quando è necessario. Il risultato è un clima sano con un fattore di benessere garantito. Trasporto capillare

5 Valore U parete esistente [W/m²K] Materiale della parete esistente Spessore [cm] Isolamento termico con TecTem2 Insulation Board Indoor Valore U con TecTem 2 Insulation Board Indoor [W/(m²K)] 5 cm 6 cm 8 cm 10 cm 12 cm 14 cm laterizio forato l = 0,36 W/mK ,16 1,00 0,88 0,78 0,51 0,47 0,44 0,42 0,46 0,43 0,40 0,38 0,38 0,36 0,34 0,33 0,32 0,31 0,30 0,28 0,27 0,26 0,25 0,25 0,24 0,24 0,23 laterizio forato l = 0,5 W/mK ,49 1,30 1,15 1,03 0,56 0,53 0,50 0,48 0,50 0,48 0,45 0,43 0,41 0,39 0,38 0,36 0,35 0,33 0,32 0,31 0,30 0,28 0,27 0,26 0,26 0,25 0,25 laterizio pieno l = 0,7 W/mK ,90 1,67 1,49 1,35 0,61 0,58 0,56 0,54 0,54 0,52 0,50 0,48 0,43 0,42 0,41 0,40 0,36 0,35 0,35 0,34 0,31 0,31 0,30 0,27 0,27 0,26 0,26 muratura in pietra l = 2,3 W/mK ,59 3,33 3,10 2,91 0,72 0,71 0,70 0,69 0,62 0,61 0,60 0,60 0,49 0,48 0,48 0,47 0,40 0,40 0,39 0,39 0,34 0,34 0,33 0,33 0,30 muratura in pietra granitica l = 2,8 W/mK ,86 3,61 3,39 3,20 0,73 0,72 0,71 0,70 0,63 0,62 0,61 0,61 0,49 0,49 0,48 0,48 0,40 0,40 0,40 0,39 0,34 0,34 0,34 0,34 0,30 0,30 muratura in pietra calcare l = 1,7 W/mK ,15 2,89 0,70 0,69 0,61 0,60 0,48 0,47 0,39 0,39 0,34 0, ,66 0,67 0,59 0,46 0,38 0, ,47 0,66 0,58 0,46 0,38 0,33 0,28 5

6 Gamma prodotti Componenti del sistema: TecTem Insulation Board Indoor Pannello isolante naturale minerale capillare attivo realizzato con perlite e legante. Concepito in particolare per l isolamento interno di pareti esterne e soffitti. Collante e rasante TecTem Collante e rasante di qualità, aperto alla diffusione per l incollaggio del TecTem Insulation Board Indoor. Malta da riempimento TecTem Malta minerale a base di cemento bianco e perlite per il riempimento di eventuali vuoti o giunti dei pannelli del TecTem Insulation Board Indoor. Stucco a spatola TecTem Stucco minerale per il rivestimento superficiale del TecTem Insulation Board Indoor. Tessuto TecTem Tessuto resistente agli alcali per il rinforzo dell intera superficie dello stucco a spatola TecTem. Mano di fondo TecTem Mano di fondo penetrante per il consolidamento delle superfici di TecTem Insulation Board Indoor. Anche per fondi ad elevato assorbimento, come la pasta cementizia porosa, i laterizi e la sabbia. Pannello spallette TecTem Pannello spallette costituito da perlite espansa per il montaggio su spallette di porte e finestre. 6 TecTem1 Insulation Board Indoor Larghezza: 625 mm Lunghezza: 416 mm Spessore: 50, 60, 80, 100, 120, 140, 160, 180, 200 mm Densità grezza: ca kg/m3 Classe materiale: A1, ignifugo Unità di imballaggio: Pallettizzato (vd. pag. 15) Consumo: vincollaggio su tutta la superficie 0,7 kg/m2 per mm spessore strato 5 mm spessore strato minimo Unità di imballaggio: sacchi da 25 kg Consumo: a seconda delle necessità Unità di imballaggio: sacchi da 35 l Consumo: ca. 0,9 kg/m2 per mm spessore strato 4 mm spessore strato minimo Unità di imballaggio: sacchi da 20 kg Consumo: ca. 1,1 m2/m2 Unità di imballaggio: rotoli larghezza 1 m, lunghezza 50 m Consumo: TecTem Insulation Board Indoor ca. 200 ml/m2 Pasta cementizia, laterizi e pietra arenaria calcarea ca. 300 ml/m2 Unità di imballaggio: secchi da 5 l Larghezza: 625 mm Lunghezza: 309 mm Spessore: 25 mm Densità grezza: ca. 150 kg/m3 Classe materiale: A1, ignifugo Unità di imballaggio: 15 pezzi in cartone

7 Lavorazione e preparazione Trasporto e immagazzinaggio I pannelli del TecTem Insulation Board Indoor sono imballati in pellicola e devono essere protetti dall umidità persistente, dal gelo e dalle intemperie. Non impilare i pallett. Nel momento in cui vengono deposti i pacchi verificare che gli angoli e gli spigoli non siano danneggiati. Evitare sollecitazioni da pressione. Indicazioni ed osservazioni Il TecTem Insulation Board Indoor è un sistema di isolamento interno completo chiuso, perfettamente combinato. Non è consentito inserire prodotti di terzi, che potrebbero compromettere l efficacia Non è consentita una umidità proveniente dal fondo (è necessario uno strato orizzontale di sbarramento). Intonaco interno e pavimentazione devono essere sufficientemente asciutte. Deve essere garantita l impermeabilità alla pioggia battente della facciata. I fondi da isolare devono essere piani. E necessario rispettare le norme DIN e 18203, tolleranze nell edilizia. Eventuali irregolarità dovranno essere equilibrate mediante un livellamento dell intonaco in cemento calcareo o altre misure idonee. Le costruzioni in legno non rappresentano fondi idonei. Per l impiego del TecTem Insulation Board Indoor nei bagni è possibile richiedere consigli e suggerimenti. Presupposto per i sistemi di isolamento interno è l ermeticità dell intera costruzione. E necessario evitare un flusso di ritorno dell isolamento interno. Tutti gli allacciamenti nelle aperture della parete, come finestre, porte e davanzali devono essere accuratamente sigillati ermeticamente. Realizzare collegamenti a componenti confinanti con materiali comprimibili (nastro sigillante per giunti). Nel sistema di isolamento interno è necessario realizzare giunti di dilatazione con profili e dimensioni corrispondenti. Osservare i provvedimenti di sicurezza e igiene generalmente validi. Per le opere di rettifica dei pannelli di isolamento è consigliabile indossare occhiali di protezione e maschera antipolvere. Non lavorare pannelli isolanti umidi o bagnati. Carichi come mensole, pensili ecc. devono essere fissati al fondo portante. Per il fissaggio di carichi leggeri richiedere consigli e suggerimenti. Le prese devono essere preferibilmente dotate di anelli di allungamento adattati allo spessore del pannello di isolamento. Nella progettazione è necessario tenere in considerazione la parte delle spallette nonché le pareti interne ed i soffitti di collegamento. Per il fissaggio del TecTem Insulation Board Indoor a pareti di altezza > 3,80 m è necessaria un incavigliatura. Per consentire la valutazione tecnica complessiva dell umidità sono necessari l ispezione e l esame del progetto edilizio da parte di progettisti. Per l elaborazione sono valide le schede tecniche attuali dei prodotti, le caratteristiche tecniche e le targhette delle confezioni. Istruzioni per la lavorazione Preparazione del fondo Il fondo deve essere asciutto, portante, privo di polvere, efflorescenze e rivestimenti incompatibili. Eventuali fessure sul fondo non devono pregiudicare in alcun modo il sistema di isolamento interno. Presupposto per lo svolgimento delle opere di isolamento termico è una sufficiente asciugatura della struttura. Non deve essere presente una umidità crescente. Passare una mano di fondo sulle superfici gessate. Rimuovere i vecchi intonaci non portanti, vernici, elementi di tappezzeria, intonaci sensibili all umidità e muffe. Eventuali irregolarità dovranno essere equilibrate mediante un livellamento dell intonaco o altre misure idonee. Di volta in volta è necessario valutare se procedere con un idonea mano di fondo. Mano di fondo Trattamento Polvere, sporco Spazzare, spazzolare, getto di vapore Residui e bava di malta Smussare Efflorescenze E liminare la causa spazzare, spazzolare, getto di vapore Muffa Eliminare la causa, rimuovere Dislivelli +/- 1 cm vuoti Intonaco di livellamento con malta bastarda (rispettare i tempi per la presa!) Grasso, residui di olio disarmante, altri agenti distaccanti Getto ad acqua alta pressione con idoneo detergente, risciacquare con acqua pulita, lasciar asciugare Umidità Con umidità crescente eliminare la causa, lasciar asciugare L intonaco si sgretola, non è solido Rimuovere meccanicamente Intonaco con fessure Eliminare le cavità e riapplicare l intonaco Colori di dispersione Rimuovere meccanicamente o sverniciare, lavare con acqua pulita, far asciugare La vernice si sfarina Pulire e passare una mano di fondo La vernice si sfoglia, Rimuovere carta da parati vecchia, intonaco in gesso Assorbe Pulire e passare una mano di fondo Fondo non identificato Verificare la capacità di adesione 7

8 Montaggio alla parete Struttura sistema esterno 1 Legenda 1 Fondo portante 2 Vecchio intonaco presente 3 Collante e rasante TecTem 4 TecTem Insulation Board Indoor 5 Mano di fondo TecTem 6 Stucco a spatola TecTem 7 Tessuto TecTem 8 Stucco a spatola TecTem 9 Pittura (opzionale) interno Lavorazione L incollaggio del TecTem Insulation Board Indoor avviene su tutta la superficie mediante il collante e rasante TecTem aperto alla diffusione, specifico per il sistema. Livellare eventuali irregolarità del fondo con un apposito intonaco in cemento calcareo. Istruzioni di montaggio 8 TecTem1 Insulation Board Indoor

9 Il collante e rasante TecTem viene applicato su tutta la superficie del TecTem Insulation Board Indoor e pettinato con cazzuola dentata (denti min. 10 x 10 mm; spessore di applicazione minimo 5 mm). Prima di incollare il primo pannello isolante, sul pavimento e sul soffitto viene applicata una pellicola di disaccoppiamento (es. nastro di tenuta Knauf). Nelle aperture delle pareti, come ad esempio porte e finestre, le giunzioni strutturali dei pannelli isolanti non devono essere sui vertici delle aperture o sulle aree di collegamento di diversi componenti (ad es. i cassonetti degli avvolgibili). Negli angoli il TecTem Insulation Board Indoor deve essere immorsato. Anche gli angoli interni devono essere immorsati. Il taglio dei pannelli isolanti che vanno oltre gli spigoli, deve avvenire solo una volta che la colla ha fatto presa. Gli adattatori vengono semplicemente tagliati alle dimensioni desiderate con un saracco a dentatura fine. Tre pannelli isolanti vengono posti in orizzontale con un disassamento minimo dei pannelli > 20 cm. Vengono compressi esercitando una pressione uniforme e livellati a filo e regolati a piombo. TecTem Insulation Board Indoor viene posato immediatamente dopo l applicazione della colla. La posa avviene con giunti ben serrati. E necessario accertarsi che la colla non penetri nei giunti. Per evitare l effetto del ponte termico, il pannello delle spallette TecTem8 viene montato come isolamento di sostegno alle pareti interne ed ai soffitti. Per motivi estetici, dopo la posa, il lato frontale può essere smussato con un frattazzo. (Dettagli vd. pag. 15) I punti di disassamento eventualmente presenti del TecTem Insulation Board Indoor vengono livellati con un frattazzo dopo che il collante e rasante TecTem ha fatto presa. Nota: Per i lavori di levigatura è consigliabile indossare gli occhiali di protezione! Dopo la levigatura passare una scopa morbida sull intera superficie. Giunti aperti > 2 mm eventualmente presenti vengono colmati con la malta da riempimento TecTem. Giunti più grandi vengono chiusi con strisce di pannello. Non è consentito il riempimento dei giunti con collante e rasante o stucco a spatola. 9

10 Per migliorare l aderenza del rivestimento, l intera superficie viene pretrattata con la mano di fondo TecTem. Applicare la mano di fondo TecTem 1 : 2 (mano di fondo : acqua) diluita con spruzzo o rullo su tutta la superficie e in modo regolare sul TecTem Insulation Board Indoor. Dopo l asciugatura della mano di fondo, e comunque dopo almeno 3 ore, applicare lo stucco a spatola TecTem sulla larghezza del tessuto TecTem sul TecTem Insulation Board Indoor. L applicazione può avvenire meccanicamente o manualmente con frattone in acciaio inossidabile. Successivamente il materiale viene pettinato con un frattone dentato (denti min. 8 mm). Il tessuto TecTem viene posizionato accanto alla superficie in stucco a spatola TecTem, e infine viene riapplicato uno strato sottile di stucco a spatola TecTem. Il tessuto deve trovarsi nel terzo superiore dell armatura. Lo spessore dello stucco a spatola TecTem armato con tessuto è di 4-5 mm. Nei punti di congiunzione il tessuto TecTem deve sovrapporsi per almeno 10 cm. La posa del tessuto può avvenire sia in orizzontale che in verticale. Realizzazione di una superficie di intonaco, ad es. per l applicazione della vernice o di una carta da parati aperta alla diffusione Dopo aver fissato lo stucco a spatola TecTem, il giorno successivo è possibile applicare un nuovo strato di 1-1,5 mm di spessore, lisciandolo e rasandolo. 10 TecTem1 Insulation Board Indoor Per finire sullo stucco a spatola TecTem è inoltre possibile applicare un colore aperto alla diffusione al silicato, alla calce o al gesso. Se si preferisce la carta da parati si consiglia l utilizzo di quelle aperte alla diffusione. E preferibile evitare l utilizzo di carte da parati a fibra grezza.

11 Realizzazione di collegamenti, spigoli e giunti Realizzazioni di aperture sulla parete Negli angoli delle incisioni praticate nel sistema di isolamento interno, come ad es. finestre, porte o muri ad incastro, nello stucco a spatola TecTem devono essere collocate strisce di armatura (ca. 50 x 30 cm) ad un angolo di 45 per la tensione degli intagli. Realizzazione di angoli Prima dell armatura dell intera superficie nello stucco a spatola TecTem da posare sull intera superficie vengono inseriti gli angoli di tessuto con tessuto in fibra di vetro su tutti gli angoli esterni. Il tessuto TecTem da applicare successivamente alla superficie viene applicato per almeno 10 cm sovrapposto sul tessuto dell angolo. Profili intonaco Tagliare il profilo alla lunghezza desiderata e farlo aderire secondo lo spessore del pannello della spalletta sul telaio pulito della porta o della finestra e premere con forza. Il tessuto fissato sul profilo dell intonaco (es. profilo di collegamento della finestra Knauf) viene successivamente collocato nello strato dell armatura, mantenendo una sovrapposizione del tessuto di min. 10 cm. Nastro sigillante per giunti Il nastro sigillante per giunti viene adattato al punto di collegamento in base alle dimensioni dei giunti. 11

12 Montaggio soffitti interni Struttura sistema Legenda 1. TecTem 2 Insulation Board Indoor 2. Solaio pieno 3. Collante e rasante TecTem 4. Mano di fondo TecTem Per l incollaggio dei pannelli isolanti viene applicato su tutta la superficie il collante e rasante TecTem e pettinato con una cazzuola dentata (denti min. 10 x 10 mm; strato spessore minimo 5mm). I pannelli isolanti vengono pressati sulla superficie del soffitto e spinti contro i pannelli già incollati. La posa avviene con giunti ben serrati. E necessario accertarsi che la colla non penetri nei giunti. TecTem Insulation Board Indoor viene incollata con un disassamento minimo dei pannelli > 20 cm. 20 cm Gli adattatori vengono semplicemente tagliati alle dimensioni desiderate con un saracco a dentatura fine. Istruzioni di montaggio 12 TecTem1 Insulation Board Indoor

13 I punti di disassamento eventualmente presenti del TecTem Insulation Board Indoor vengono livellati con un frattazzo dopo che il collante e rasante TecTem ha fatto presa. Nota: Per i lavori di levigatura è consigliabile indossare gli occhiali di protezione! Dopo la levigatura pulire l intera superficie con una scopa morbida. Giunti aperti > 2 mm eventualmente presenti vengono colmati con la malta da riempimento TecTem. Giunti più grandi vengono chiusi con strisce di pannello. Non è consentito il riempimento dei giunti con collante e rasante o stucco a spatola. Per migliorare l aderenza del rivestimento, l intera superficie viene pretrattata con la mando di fondo TecTem. Tutte le ulteriori operazioni possono essere eseguite dopo l asciugatura, e comunque dopo 3 ore. Una volta che la colla si è sufficientemente indurita è possibile procedere con il trapano. Nel foro viene inserito un tassello adatto e fissato con un avvitatore che giri lentamente. I tasselli (es. tasselli ad avvitamento STR U Knauf) devono essere applicati integrandosi con l isolante. Le cavità filettate vengono semplicemente colmate con malta da riempimento TecTem. A seconda delle necessità, per il rivestimento finale è possibile passare una mano di vernice o effettuare una stuccatura con stucco a spatola TecTem e tessuto TecTem. Per un applicazione con pannelli isolanti < 100 mm l applicazione del solaio è pronta. A seconda delle necessità è possibile applicare una mano di vernice. I pannelli isolanti > 100 mm e le superfici intonacate vengono inoltre fissate con 1 tassello per pannello (es. tasselli ad avvitamento STR U Knauf). 13

14 I prodotti nel dettaglio 14 Taglio orizzontale isolamento interno Taglio orizzontale spalletta finestra Collegamento pannello pavimento Taglio verticale finestra Collegamento parete: parete a secco eretta successivamente, fissata a pavimento e soffitto Collegamento parete: parete a secco presente TecTem1 Insulation Board Indoor Bezeichnungen 1 TecTem Insulation Board Indoor 2 Collante e rasante TecTem 3 Stucco a spatola TecTem con tessuto 4 Pellicola di disaccoppiamento 5 Nastro sigillante per giunti 6 Nastro isolante periferico 8 Guarnizione di tenuta 9 Pannello spalletta TecTem 13 Angolo tessuto 14 Nastro tessuto 15 Profilo UA 16 Profilo CW 17 Sistema di fissaggio ammesso es. tassello ad espansione 18 Pellicola stagna al vapore 30 Parete piena 31 Solaio pieno 32 Parete a secco 33 Soffitto a travi in legno 34 Pavimentazione su isolamento 35 Fondo portante 36 Pannello pavimento presente 37 Davanzale stagno al vapore o con barriera vapore 38 Congiunzione elastica (acrilico, nastro di compressione), eventualmente taglio di cazzuola 39 Massa di tenuta ad elasticità permanente

15 Collegamento pavimento: Struttura pavimento da realizzare ex-novo Collegamento parete/soffitto Soffitto a travi in legno Collegamento pavimento: Struttura pavimento presente Collegamento parete/soffitto Soffitto a travi in legno Collegamento pavimento: Pavimentazione da realizzare ex-novo Collegamento parete/soffitto Solaio pieno Collegamento pavimento: Pavimentazione presente Collegamento parete/soffitto Solaio pieno Collegamento soffitto alternativo: Con pannello isolante triangolare realizzato con pannello spalletta TecTem 15

16 Caratteristiche tecniche TecTem 2 Insulation Board Indoor Formato (lungh x largh)* 625 x 416 mm Spessore 50, 60, 80, 100,120, 140, 160, 180, 200 mm Densità specifica grezza a secco kg/m³ Resistenza alla trazione 80 kpa Resistenza alla compressione 200 kpa Conduttività termica λ 0,045 W/mK * Resistenza alla diffusione del vapore acqueo μ 5-6 Coefficiente di assorbimento dell acqua A w ca. 1,98 kg/m² s0,5 Classe materiale in conformità a DIN EN A1, ignifugo Approvazione tecnica europea ETA - 08/0313 Approvazione generale per l edilizia Z Eco Umweltinstitut n Perizia muffa n * in conformità a ETA - 08/0313 Formato pannelli / Unità di imballaggio TecTem 2 Insulation Board Indoor Lunghezza x Larghezza 625 x 416 mm Spessori Peso/Pannello (kg) Pannelli per pacco Pacchi / Pallett m³/palett m²/palett 50 mm 60 mm 80 mm 100 mm 120 mm 140 mm 160 mm 180 mm 200 mm 1,3 1,6 2,1 2,6 3,1 3,6 4,2 4,7 5, ,638 1,685 1,498 1,404 1,685 1,310 1,498 1,685 1,248 32,76 28,08 18,72 14,04 14,04 9,36 9,36 9,36 6,24 Caratteristische tecniche 16 TecTem1 Insulation Board Indoor

17 Caratteristiche tecniche Calcolo Fabbisogno di materiale Parete / Soffitto Unità TecTem 2 Insulation Board Indoor m² Mano di fondo TecTem 2 ml Malta da riempimento TecTem 2 kg Collante e rasante TecTem 2 kg Tessuto TecTem 2 m² Stucco a spatola TecTem 2 kg Pannello spalletta TecTem 2 Pezzi per m2 1 ca. 200 secondo le necessità 0,7 kg/m² per mm spessore strato, 5 mm spessore minimo strato 1,1 0,9 kg/m² per mm spessore strato, 4 mm spessore minimo strato secondo le necessità Tempi di montaggio Incollaggio TecTem8 Insulation Board Indoor con collante e rasante TecTem 2 Applicazione della mano di fondo TecTem Armare con tessuto TecTem 2 e stucco a spatola TecTem 2 17 TecTem1 Insulation Board Parete / Soffitto per m² (manuale) per m² (meccanico) 1 minuto minuti minuti 17

18 Note Note 18 TecTem1 Insulation Board Indoor

19 Note 19

20 Tutti i dati contenuti nel presente documento si basano su risultati di controlli ed esperienze tecniche nel settore edilizio. Non è possibile esaminare ogni singolo caso di applicazione, ma si tratta di dati generali indicativi. Non si esclude quindi la presenza di errori. E inoltre necessario tenere in considerazione le regole generalmente riconosciute dell edilizia e le norme in materia. Il produttore si riserva il diritto di apportare modifiche tecniche. Vale la versione corrente. La nostra garanzia fa riferimento esclusivamente alle proprietà ineccepibili del nostro materiale. Le proprietà costruttive, statiche e fisiche dei sistemi a Knauf Perlite possono essere mantenute solo se è garantito l impiego esclusivo dei componenti di sistema Knauf Perlite o dei prodotti esplicitamente suggeriti da KNAUF PERLITE. Le indicazioni sull utilizzo, le quantità e le proprietà sono valori dell esperienza che non possono essere trasmessi in condizioni differenti. Tutti i diritti riservati. E vietato apportare modifiche, effettuare copie e riproduzioni fotomeccaniche, anche parziali, senza l espresso consenso della Ditta KNAUF PERLITE. TecTem Insulation Board è un marchio registrato della KNAUF PERLITE. Distributore esclusivo per l Italia: TopHaus Spa Via Julius Durst, 100 I Bressanone (BZ) Tel Fax

THERMO RASATURA. Rivestimento minerale ad elevato potere termoisolante per il risanamento delle pareti da muffe, funghi, umidità e crepe

THERMO RASATURA. Rivestimento minerale ad elevato potere termoisolante per il risanamento delle pareti da muffe, funghi, umidità e crepe THERMO RASATURA Rivestimento minerale ad elevato potere termoisolante per il risanamento delle pareti da muffe, funghi, umidità e crepe konstruktive leidenschaft 01.2016 Vimark 2 5 DESCRIZIONE COMPOSIZIONE

Dettagli

In particolar modo, nel caso di intervento sull esistente, il sistema:

In particolar modo, nel caso di intervento sull esistente, il sistema: S I S T E M I A C A P P O T T O D E S C R I Z I O N E L'isolamento a cappotto consiste nell'applicazione, sull'intera superficie esterna verticale di un edificio, di pannelli isolanti che vengono poi coperti

Dettagli

RÖFIX RENOPOR La soluzione facile per il risanamento di pareti umide!

RÖFIX RENOPOR La soluzione facile per il risanamento di pareti umide! RÖFIX RENOPOR La soluzione facile per il risanamento di pareti umide! Il sistema di risanamento a pannelli Sistemi per construire RÖFIX Renopor A colpo d occhio Ecologico - minerale - con struttura cellulare

Dettagli

FIBRANgeo BP-ETICS. Utilizzo e specifiche d installazione del cappotto termico esterno su supporto in legno

FIBRANgeo BP-ETICS. Utilizzo e specifiche d installazione del cappotto termico esterno su supporto in legno FIBRANgeo BP-ETICS Utilizzo e specifiche d installazione del cappotto termico esterno su supporto in legno Luglio 2015 Sistema a cappotto esterno con FIBRANgeo BP-ETICS su supporto in legno Specifiche

Dettagli

Silicato isolstyle per edilizia/bioedilizia. Pareti fredde, umidità, muffa...

Silicato isolstyle per edilizia/bioedilizia. Pareti fredde, umidità, muffa... Pareti fredde, umidità, muffa... Con le lastre in silicato di calcio isolstyle è possibile risolvere definitivamente questi problemi! Le lastre in sono molto leggere, (1) 6 kg/m2 e si posano facilmente

Dettagli

ISTRUZIONI PER LA POSA

ISTRUZIONI PER LA POSA ISTRUZIONI PER LA POSA CALCOLO DELLA QUANTITA DI PIETRA E DI MATTONI NECESSARI La quantità di Pietre e/o Mattoni Piani si determina misurando la superficie in mq. da rivestire, detraendo da questa quella

Dettagli

Il pannello isolante perfetto per l isolamento termico. Sicuramente il migliore Provato in milioni di applicazioni. Il Prodotto

Il pannello isolante perfetto per l isolamento termico. Sicuramente il migliore Provato in milioni di applicazioni. Il Prodotto Il Prodotto Sicuramente il migliore Provato in milioni di applicazioni Il pannello isolante perfetto per l isolamento termico Accessori necessari per la lavorazione: Consigli per risparmiare sulle spese

Dettagli

C A P I T O L A T I SISTEMI D ISOLAMENTO TERMICO PER ESTERNI A CAPPOTTO

C A P I T O L A T I SISTEMI D ISOLAMENTO TERMICO PER ESTERNI A CAPPOTTO C A P I T O L A T I SISTEMI D ISOLAMENTO TERMICO PER ESTERNI A CAPPOTTO CON PANNELLI IN POLISTIRENE ESPANSO (EPS) CAPITOLATO GENERALE SISTEMI D ISOLAMENTO TERMICO PER ESTERNI A CAPPOTTO CON PANNELLI IN

Dettagli

Interni Sistemi di isolamento per interni. StoTherm In Aevero Tecnica di lavorazione. Costruire con coscienza.

Interni Sistemi di isolamento per interni. StoTherm In Aevero Tecnica di lavorazione. Costruire con coscienza. Interni Sistemi di isolamento per interni StoTherm In Aevero Tecnica di lavorazione Costruire con coscienza. Le informazioni, le immagini, i disegni, gli schemi e le descrizioni, sia tecniche che generali,

Dettagli

Impermeabilizzare nelle costruzioni a secco FERMACELL

Impermeabilizzare nelle costruzioni a secco FERMACELL Schede tecniche FERMACELL Impermeabilizzare nelle costruzioni a secco FERMACELL Sollecitazione dell umidità Campi di utilizzo Secondo la sollecitazione di umidità cui è sottoposto un elemento costruttivo,

Dettagli

C A P I T O L A T I SISTEMI D ISOLAMENTO TERMICO PER ESTERNI A CAPPOTTO

C A P I T O L A T I SISTEMI D ISOLAMENTO TERMICO PER ESTERNI A CAPPOTTO C A P I T O L A T I SISTEMI D ISOLAMENTO TERMICO PER ESTERNI A CAPPOTTO CON PANNELLI IN FIBRE DI LEGNO (WF) CAPITOLATO GENERALE SISTEMI D ISOLAMENTO TERMICO PER ESTERNI A CAPPOTTO CON PANNELLI IN FIBRE

Dettagli

MICOSAN TIXO REVISIONE 1 APPROVATO DA: TLI

MICOSAN TIXO REVISIONE 1 APPROVATO DA: TLI 1 Pittura antimuffa tixotropica, eccezionale punto di bianco, a base di speciali dispersioni, fungicida, battericida. Prodotto da usare in combinazione con ECO DIS, per il pretrattamento di superfici che

Dettagli

I cappotti ad elevato spessore: la corretta posa in opera. CONVEGNO AIPE - MADE 2011 6 Ottobre 2011

I cappotti ad elevato spessore: la corretta posa in opera. CONVEGNO AIPE - MADE 2011 6 Ottobre 2011 I cappotti ad elevato spessore: la corretta posa in opera. CONVEGNO AIPE - MADE 2011 6 Ottobre 2011 Che cosa vuol dire IPERISOLAMENTO DISPERSIONI TERMICHE DELL INVOLUCRO minime unbeheizt unbeheizt WSVO

Dettagli

prodotti bio a base di calce aerea o calce idraulica naturale

prodotti bio a base di calce aerea o calce idraulica naturale prodotti bio a base di calce aerea o calce idraulica naturale La calce è uno dei materiali da costruzione più antichi e più sani. Il crescente inquinamento dei centri abitati va di pari passo con la tendenza

Dettagli

Istruzioni per la posa di mflorcontact

Istruzioni per la posa di mflorcontact Istruzioni per la posa di mflorcontact Ispezione e pre-trattamento del sottofondo Verifiche Il sottofondo deve essere mantenuto asciutto, in piano e pulito, come stabilito dalla norma DIN 18365. Deve essere

Dettagli

Il pannello isolante a risparmio energetico perfetto per l isolamento di interni. Sicuro, sensibilmente migliorato, provato su milioni di applicazioni

Il pannello isolante a risparmio energetico perfetto per l isolamento di interni. Sicuro, sensibilmente migliorato, provato su milioni di applicazioni Il prodotto Sicuro, sensibilmente migliorato, provato su milioni di applicazioni Il pannello isolante a risparmio energetico perfetto per l isolamento di interni Accessori necessari per la lavorazione:

Dettagli

BOSTIK ASSEMBLER EFFETTO VENTOSA

BOSTIK ASSEMBLER EFFETTO VENTOSA BOSTIK ASSEMBLER EFFETTO VENTOSA Eccellente adesivo per la costruzione con ottima presa iniziale e ottima resistenza finale. Ideale per un tenace incollaggio a superfici porose di qualsiasi materiale che

Dettagli

Schlüter -KERDI-BOARD Pannelli impermeabilizzanti, portanti, per la realizzazione di pareti

Schlüter -KERDI-BOARD Pannelli impermeabilizzanti, portanti, per la realizzazione di pareti Pannelli impermeabilizzanti, portanti, per la realizzazione di pareti Pannello universale per impermeabilizzare rivestimenti ceramici Il pannello si presenta come sottofondo ideale per la posa di mosaici

Dettagli

Prodotti per la bioedilizia. catalogo prodotti

Prodotti per la bioedilizia. catalogo prodotti catalogo prodotti prodotti bio a base di calce aerea o calce idraulica naturale La calce è uno dei materiali da costruzione più antichi e più sani. Il crescente inquinamento dei centri abitati va di pari

Dettagli

VALORIZZIAMO IL SERRAMENTO. Il giunto cappotto-serramento : Controtelaio Clima Profili portaintonaco

VALORIZZIAMO IL SERRAMENTO. Il giunto cappotto-serramento : Controtelaio Clima Profili portaintonaco Il giunto cappotto-serramento : Controtelaio Clima Profili portaintonaco Marcatura CE Le normative europee 1) Resistenza meccanica e stabilità 2) Sicurezza in caso di incendio 3) Igiene, salute e ambiente

Dettagli

Colla di montaggio Pro

Colla di montaggio Pro Scheda prodotto Prodotto COLLA DI MONTAGGIO PRO è una colla e un mastice per fughe dalla qualità pregiata, a presa rapida e capace di mantenere l elasticità, a base di polimero MS ad elevata adesione iniziale.

Dettagli

VICRete Plus EN 1504-3

VICRete Plus EN 1504-3 VICRete Plus Prodotto di riparazione strutturale del calcestruzzo per mezzo di malte CC di riparazione (a base di cemento idraulico) Bettoncino per applicazione meccanizzata. Appositamente studiato per

Dettagli

Baumit Sanova Linea di risanamento. Per murature umide e danneggiate dal sale

Baumit Sanova Linea di risanamento. Per murature umide e danneggiate dal sale Baumit Sanova Linea di risanamento Per murature umide e danneggiate dal sale Prodotti ad alta resa Linea traspirante Facile applicazione manuale e meccanica Baumit Sanova linea di risanamento Risanamento

Dettagli

La lastra in cemento resistente all acqua e al fuoco

La lastra in cemento resistente all acqua e al fuoco La lastra in cemento resistente all acqua e al fuoco 1 Lato frontale elevata rugosità Lato posteriore perfetta planarità Lastra+ in cemento alleggerito con micro sfere di polistirolo e rinforzato su ambo

Dettagli

LINEA STUCCATUTTO. visita il sito dedicato. www.stuccatutto.it

LINEA STUCCATUTTO. visita il sito dedicato. www.stuccatutto.it LINEA STUCCATUTTO visita il sito dedicato www.stuccatutto.it 28 Stucco in Pasta Stucco in Pasta per Interni, pronto all uso STUCCO LINEA STUCCATUTTO Prodotto pronto all uso, di facile applicazione con

Dettagli

SigmaIsol Nodi architettonici.

SigmaIsol Nodi architettonici. EDILIZIA PROFESSIONALE SigmaIsol Nodi architettonici. SigmaIsol. Manuale tecnico. Un corretto isolamento termico a cappotto, mantiene l involucro esterno dell edificio in condizioni termoigrometriche stazionarie.

Dettagli

CARATTERISTICHE GENERALI DEL VETRO CELLULARE POLYDROS

CARATTERISTICHE GENERALI DEL VETRO CELLULARE POLYDROS CARATTERISTICHE GENERALI DEL VETRO CELLULARE POLYDROS Il pannello di vetro cellulare POLYDROS si ottiene partendo dalla polvere di vetro, la quale, mediante un processo termico-chimico, si trasforma in

Dettagli

CAMPI Dì APPLICAZIONE

CAMPI Dì APPLICAZIONE KEDILASTIC Malta cementizia bi componente impermeabilizzante anticarbonatazione ad elevata elasticità per calcestruzzo, intonaci e massetti cementizi. Indicata per l applicazione in piscine, vasche, cisterne,

Dettagli

Cork Panels. Istruzioni di posa cappotto termico su muratura

Cork Panels. Istruzioni di posa cappotto termico su muratura Cork Panels Isolamento a cappotto in sughero biondo densità 150 160 Kg/m 3 Istruzioni di posa cappotto termico su muratura DESCRIZIONE INTRODUZIONE AL SISTEMA A CAPPOTTO TERMICO in SUGHERO BIONDO CorkPanels

Dettagli

Scheda tecnica StoLevell In XXL

Scheda tecnica StoLevell In XXL Intonaco organico riempitivo a spruzzo e applicazione manuale Caratteristiche Utilizzo Caratteristiche Interni Su supporti minerali ed organici per la realizzazione di superfici con qualità Q3 e Q4 Non

Dettagli

Istruzioni di montaggio

Istruzioni di montaggio Istruzioni di montaggio I Gli elementi riscaldanti piatti sono certificati VDE secondo norme DIN EN60335-1 e DIN EN60335-2-96. Leggere attentamente le presenti istruzioni prima di intraprendere il montaggio.

Dettagli

STUCCHI & COLLE. per giunti e lastre di cartongesso COSTRUIRE CONTEMPORANEO

STUCCHI & COLLE. per giunti e lastre di cartongesso COSTRUIRE CONTEMPORANEO STUCCHI & COLLE per giunti e lastre di cartongesso COSTRUIRE CONTEMPORANEO dal più importante sito di gesso in Italia il meglio per l edilizia A Roccastrada, in Toscana, si trova il più grande giacimento

Dettagli

Resistente alle sedie con rotelle da 3 mm. Sopporta carichi elevati, anche senza ulteriore rivestimento. Resistente al gelo per uso esterno.

Resistente alle sedie con rotelle da 3 mm. Sopporta carichi elevati, anche senza ulteriore rivestimento. Resistente al gelo per uso esterno. Informazioni sul prodotto Stucco per riparazioni Stucco riempitivo e ristrutturante stabile, da 3 a 50 mm Campi di applicazione: Proprietà del prodotto: Per pareti e pavimenti. Campo d impiego per interni

Dettagli

IsolDecor. Il sistema cappotto SCHEDA TECNICA. IsolDecor EPS DECOR. Le Mani e l Arte

IsolDecor. Il sistema cappotto SCHEDA TECNICA. IsolDecor EPS DECOR. Le Mani e l Arte IsolDecor Il sistema cappotto SCHEDA TECNICA IsolDecor EPS by DECOR Le Mani e l Arte Indice IsolDecor EPS pag. Strato isolante e dettagli costruttivi 5 Voce di capitolato ( New Decoration ) 9 Dettaglio

Dettagli

THERMALPANEL. Per il risanamento e la riqualificazione termo-acustica degli interni con prodotti naturali in basso spessore.

THERMALPANEL. Per il risanamento e la riqualificazione termo-acustica degli interni con prodotti naturali in basso spessore. THERMALPANEL Per il risanamento e la riqualificazione termo-acustica degli interni con prodotti naturali in basso spessore. Prodotti naturali in basso spessore, 100% riciclabili e rispettosi della persona

Dettagli

ESEMPI DI APPLICAZIONI

ESEMPI DI APPLICAZIONI RISCALDAMENTO IN FIBRA DI CARBONIO ESEMPI DI APPLICAZIONI MATERASSINO SOTTO IL MASSETTO E PAVIMENTO L installazione sotto il massetto, grazie all inerzia termica dello stesso, consente di mantenere la

Dettagli

FERMACELL. L'alta qualità FERMACELL per pareti, soffitti, sottotetti

FERMACELL. L'alta qualità FERMACELL per pareti, soffitti, sottotetti FERMACELL L'alta qualità FERMACELL per pareti, soffitti, sottotetti EDIZIONE 00 0 buone ragioni scegliere l alta qualità FERMACELL! Le lastre in gessofibra FERMACELL hanno le carte in regola per soddisfare

Dettagli

Rigips. Rigiton Climafit: Diminuire il fabbisogno energetico grazie al soffitto e raggiungere un clima perfetto.

Rigips. Rigiton Climafit: Diminuire il fabbisogno energetico grazie al soffitto e raggiungere un clima perfetto. Rigips Rigiton Climafit: Diminuire il fabbisogno energetico grazie al soffitto e raggiungere un clima perfetto. Sano e gradevole. Un ambiente interno ottimale protegge la salute e rende il clima gradevole

Dettagli

INCOLLAGGIO E FISSAGGI MECCANICI

INCOLLAGGIO E FISSAGGI MECCANICI INCOLLAGGIO E FISSAGGI MECCANICI F verticale: Le forze dovute al peso proprio vengono trasportate nel supporto dal collante. F orizzontale = depressione dovuta al carico da vento F verticale = Massa (peso

Dettagli

SEYBILASTIK ADESIVO EPOSSIPOLIURETANICO ADESIVO REATTIVO BICOMPONENTE ALTAMENTE DEFORMABILE PER LA POSA DI PIASTRELLE CERAMICHE E MATERIALI LAPIDEI

SEYBILASTIK ADESIVO EPOSSIPOLIURETANICO ADESIVO REATTIVO BICOMPONENTE ALTAMENTE DEFORMABILE PER LA POSA DI PIASTRELLE CERAMICHE E MATERIALI LAPIDEI ADESIVO EPOSSIPOLIURETANICO SEYBILASTIK ADESIVO REATTIVO BICOMPONENTE ALTAMENTE DEFORMABILE PER LA POSA DI PIASTRELLE CERAMICHE E MATERIALI LAPIDEI OTTIMA LAVORABILITÀ RAPIDO ANTISCIVOLO DEFORMABILE GRANDI

Dettagli

Isolamento termico della facciata: dove l innovazione supera il cappotto tradizionale Case history

Isolamento termico della facciata: dove l innovazione supera il cappotto tradizionale Case history Isolamento termico della facciata: dove l innovazione supera il cappotto tradizionale Case history Claudia Setti Responsabile Formazione Tecnica Weber Saint-Gobain PPC Italia SpA 1 Sistema Habitat Soluzioni

Dettagli

FERMACELL Powerpanel TE per i pavimenti in ambienti umidi

FERMACELL Powerpanel TE per i pavimenti in ambienti umidi Schede tecniche FERMACELL: FERMACELL Powerpanel TE per i pavimenti in ambienti umidi Powerpanel TE è la lastra cementizia ideale per la realizzazione di pavimenti a secco in locali ad elevata umidità.

Dettagli

Per rasature, riporti, riempimenti di fessurazioni. per riparare, unire, riempire, livellare in alti spessori e per carton/gesso

Per rasature, riporti, riempimenti di fessurazioni. per riparare, unire, riempire, livellare in alti spessori e per carton/gesso INTERNO Per rasature, riporti, riempimenti di fessurazioni RIEMPIMENTO per riparare, unire, riempire, livellare in alti spessori e per carton/gesso UNIVERSALE Per riparare, unire, accoppiare, modellare,

Dettagli

SISTEMA DI ISOLAMENTO A CAPPOTTO

SISTEMA DI ISOLAMENTO A CAPPOTTO COLORIFICIO CASALPLASTIK S.r.l. Via Morolense, 65 03017 MOROLO (FR) Tel. +39 0775 229046 Fax +39 0775 228250 P.IVA e C.F. 01998780603 N. iscr. Reg. Imprese Trib. FR 911/20 REA 122857 Capitale Sociale.

Dettagli

ISTRUZIONI PER LA POSA

ISTRUZIONI PER LA POSA PARQUET hüma IN LEGNO DI ROVERE PER AMBIENTI UMIDI ISTRUZIONI PER LA POSA www.huema.de Sommario Istruzioni per la posa del parquet hüma IN LEGNO DI ROVERE SOMMARIO NOTA GENERALE... 3 INFORMAZIONI PER LA

Dettagli

ARDEX PANDOMO Floor Stucco plasmabile autolivellante K1 CAPITOLATO. Preparazione del sottofondo:

ARDEX PANDOMO Floor Stucco plasmabile autolivellante K1 CAPITOLATO. Preparazione del sottofondo: ARDEX PANDOMO Floor Stucco plasmabile autolivellante K1 CAPITOLATO Preparazione del sottofondo: Pos. ) Levigatura e spazzolatura con mezzi meccanici del sottofondo, compresa la rimozione dei resti di lavorazione,

Dettagli

Scheda tecnica Sto GK800 A+

Scheda tecnica Sto GK800 A+ Lastre isolanti preformate in polistirene espanso sinterizzato secondo EN 13163:2013 contenenti particelle di grafite. Prodotto a marchio CE. Identificazione tecnica X31 KTR. Caratteristiche Funzione è

Dettagli

WATSTOP. Resina epoxy-cementizia contro la risalita di umidità e le infiltrazioni d'acqua

WATSTOP. Resina epoxy-cementizia contro la risalita di umidità e le infiltrazioni d'acqua WATSTOP Resina epoxy-cementizia contro la risalita di umidità e le infiltrazioni d'acqua Caratteristiche e vantaggi IMPERMEABILIZZAZIONE TOTALE Watstop realizza una barriera universale contro le infiltrazioni

Dettagli

AKTIVBOARD PANNELLI RADIANTI PER PARETE E SOFFITTO IN CARTONGESSO

AKTIVBOARD PANNELLI RADIANTI PER PARETE E SOFFITTO IN CARTONGESSO AKTIVBOARD PANNELLI RADIANTI PER PARETE E SOFFITTO IN CARTONGESSO SISTEMI RADIANTI Pag. 14 PANNELLO RADIANTE PER PARETI E SOFFITTI COS È AktivBoard è un sistema di riscaldamento e raffrescamento a parete

Dettagli

Blanke TRIMAT. Blanke TRIMAT diminuisce notevolmente i rimbombi prodotti dal calpestio: è perciò ideale per le ristrutturazioni.

Blanke TRIMAT. Blanke TRIMAT diminuisce notevolmente i rimbombi prodotti dal calpestio: è perciò ideale per le ristrutturazioni. DATI TECNICI Blanke TRIMAT Fonoassorbente e separatore Uso e funzione Blanke TRIMAT, materassino fonoassorbente che neutralizza le tensioni, è usato per la posa di piastrelle, pietra naturale, graniglia

Dettagli

Appoggi per l edilizia Kilcher

Appoggi per l edilizia Kilcher Appoggi per l edilizia Kilcher Deforma Limitgliss Teflon Con l installazione degli appoggi Kilcher è possibile evitare la formazione di crepe nelle costruzioni dovute a deformazioni e torsioni angolari

Dettagli

pannelli sottovuoto vakum

pannelli sottovuoto vakum pannelli sottovuoto vakum Come è fatto un pannello sottovuoto Il pannello sottovuoto Vakum è un prodotto a base di minerale (acido silicico microporoso) in polvere pressato, inserito in un involucro di

Dettagli

scarico lineare per sistemi impermeabilizzanti

scarico lineare per sistemi impermeabilizzanti Schlüter -KERDI-LINE Scarico 8.7 scarico lineare per sistemi impermeabilizzanti Scheda Tecnica pplicazione e funzioni Schlüter -KERDI-LINE è un sistema modulare di scarico lineare per la creazione di docce

Dettagli

Leganti/malte pronte/colle/sabbie COLLE INDEX

Leganti/malte pronte/colle/sabbie COLLE INDEX Scheda Prodotto: ST01.200.04 Data ultimo agg.: 18 settembre 2013 Leganti/malte pronte/colle/sabbie COLLE INDEX Classificazione 01 Leganti/malte pronte/colle/sabbie 01.200 Colle per piastrelle 01.200.04

Dettagli

del davanzale e della terrazza!

del davanzale e della terrazza! MADE IN GERMANY Progettare il raccordo ideale per l isolamento termoacustico del davanzale e della terrazza! PER NUOVE COSTRUZIONI E RISTRUTTURAZIONI Elementi di raccordo universali e termoisolanti al

Dettagli

Finalmente dati attendibili Blocchi rettificati. Tecniche di posa in opera per i blocchi rettificati... ThermoPlan TS13...

Finalmente dati attendibili Blocchi rettificati. Tecniche di posa in opera per i blocchi rettificati... ThermoPlan TS13... Pagina 1 di 20 Indice Finalmente dati attendibili Pagina 2 Blocchi rettificati Tecniche di posa in opera per i blocchi rettificati... ThermoPlan MZ7... ThermoPlan MZ8... ThermoPlan SX-Plus. ThermoPlan

Dettagli

0,3-0,5 kg/m² ca. per rasature su pareti e contropareti in cartongesso trascurabile per applicazioni in condizioni normali

0,3-0,5 kg/m² ca. per rasature su pareti e contropareti in cartongesso trascurabile per applicazioni in condizioni normali FASSAJOINT 1H Stucco per cartongesso SCHEDA TECNICA TECHNICAL SHEET 1/9 COMPOSIZIONE FASSAJOINT 1H è un prodotto premiscelato composto da gesso, farina di roccia ed additivi specifici per migliorare la

Dettagli

Scheda prodotti Rockpanel Colours

Scheda prodotti Rockpanel Colours Scheda prodotti Rockpanel Colours Durable - Xtreme - FS-Xtra Italia 1 Descrizione del prodotto I pannelli Rockpanel sono pannelli prefabbricati in lana minerale compressa con strato intermedio organico

Dettagli

INDICE ARGOMENTI. Cos è POWERPLAC. POWERPLAC all interno ed all esterno. Sistema POWERPLAC all esterno. Caratteristiche tecniche POWERPLAC

INDICE ARGOMENTI. Cos è POWERPLAC. POWERPLAC all interno ed all esterno. Sistema POWERPLAC all esterno. Caratteristiche tecniche POWERPLAC INDICE ARGOMENTI Pag.5 Pag.6 Pag.8 Pag.10 Pag.14 Pag.18 Pag.20 Pag.22 Pag.24 Cos è POWERPLAC POWERPLAC all interno ed all esterno Sistema POWERPLAC all interno Sistema POWERPLAC all esterno Caratteristiche

Dettagli

Intonaco a spruzzo antincendio per la protezione contro il fuoco di costruzioni in acciaio

Intonaco a spruzzo antincendio per la protezione contro il fuoco di costruzioni in acciaio Birocoat Stand: 23.10.2007 Construction Birocoat Intonaco a spruzzo antincendio per la protezione contro il fuoco di costruzioni in acciaio Birocoat Biromix Con impiego di rete di supporto Esecuzione di

Dettagli

SAVERFLEX V55 SAVERFLEX V55. Adesivo in polvere a legante misto idoneo per la sovrapposizione. Conforme alla EN 12004 classificazione C2TE S1.

SAVERFLEX V55 SAVERFLEX V55. Adesivo in polvere a legante misto idoneo per la sovrapposizione. Conforme alla EN 12004 classificazione C2TE S1. Adesivo in polvere a legante misto idoneo per la sovrapposizione. Conforme alla EN 12004 classificazione C2TE S1. Prodotto destinato agli specialisti del settore. Caratteristiche SAVERFLEX V 55 è un collante

Dettagli

OTTOTAPE Trio-BKA BA/T-BKA. Il nastro multifunzionale per il montaggio RAL. Scheda tecnica. Caratteristiche: Campi di applicazione: Standard e test:

OTTOTAPE Trio-BKA BA/T-BKA. Il nastro multifunzionale per il montaggio RAL. Scheda tecnica. Caratteristiche: Campi di applicazione: Standard e test: BA/T-BKA Il nastro multifunzionale per il montaggio RAL OTTOTAPE Trio-BKA Scheda tecnica Caratteristiche: - Materiale espanso di poliuretano, imbevuto con un'impregnazione di resina acrilica - Nastro adesivo

Dettagli

CHIUSURE VER VER ICALI PORTATE

CHIUSURE VER VER ICALI PORTATE CHIUSURE VERTICALI PORTATE CHIUSURE VERTICALI PORTATE Hanno funzione portante t secondaria cioè non garantiscono la sicurezza statica complessiva dell edificio ma devono assicurare la protezione e l incolumità

Dettagli

IL RISANAMENTO DELLA MURATURA UMIDA

IL RISANAMENTO DELLA MURATURA UMIDA www.colorificiopaulin.com info@colorificiopaulin.com LE PRINCIPALI CAUSE DI DEGRADO DEI MATERIALI DI COSTRUZIONE La penetrazione dell acqua all interno delle opere murarie rappresenta per l edilizia una

Dettagli

NASTRI ADESIVI DI CARTA TRADIZIONALI PER INTERNI

NASTRI ADESIVI DI CARTA TRADIZIONALI PER INTERNI NASTRI ADESIVI DI CARTA TRADIZIONALI PER INTERNI Il programma carta-nastri adesivi che viene incontro alle vostre necessità. A seconda delle vostre richieste di qualità, capacità collante, resistenza all

Dettagli

ISOLAMENTO A CAPPOTTO

ISOLAMENTO A CAPPOTTO ISOLAMENTO A CAPPOTTO 13 aprile 2011 Via IV Novembre GRANDATE COMO tel. 031/564656 fax 031/564666 www.isolmec.com mail info@isolmec.com resp. ufficio tecnico Roberto Filippetto 339/8935863 areatecnica@isolmec.com

Dettagli

Leganti - malte pronte - colle - sabbie CEMENTO DIVERSI FORNITORI

Leganti - malte pronte - colle - sabbie CEMENTO DIVERSI FORNITORI Scheda Prodotto: ST01.000.11.03 Data ultimo agg.: 15 marzo 2005 Leganti - malte pronte - colle - sabbie CEMENTO DIVERSI FORNITORI Classificazione 01 Leganti/malte pronte/colle/sabbie 01.000 Cemento 01.000.11

Dettagli

CARNIVAL. Massetto cementizio autolivellante con ottime proprietà fonoassorbenti. konstruktive leidenschaft

CARNIVAL. Massetto cementizio autolivellante con ottime proprietà fonoassorbenti. konstruktive leidenschaft Massetto cementizio autolivellante con ottime proprietà fonoassorbenti konstruktive leidenschaft 01.2016 Vimark 2 5 DESCRIZIONE COMPOSIZIONE MISCELAZIONE E POSA IN OPERA CARNIVAL è un massetto minerale

Dettagli

Weproof Sistema di impermeabilizzazione di giunti

Weproof Sistema di impermeabilizzazione di giunti B P D Descrizione breve Il sistema Weproof di impermeabilizzazione di giunti è un prodotto di qualità con tessuto di armatura per impermeabilizzare in modo sicuro e altamente flessibile sul luogo periodo

Dettagli

L ARTE DELLO STUCCO c a t a l o g o 2 0 1 5

L ARTE DELLO STUCCO c a t a l o g o 2 0 1 5 L ARTE DELLO STUCCO catalogo 2015 LINEA POLVERE PER INTERNO RASABEN V40 È uno stucco bianco-fine a base gesso per interno. Ideale per la rasatura di superfici interne prima dell applicazione di vernici,

Dettagli

POSA DEL PAVIMENTO UNICLIC Tavolati piccoli / 3 misure

POSA DEL PAVIMENTO UNICLIC Tavolati piccoli / 3 misure POSA DEL PAVIMENTO UNICLIC Tavolati piccoli / 3 misure 1) Generalità I pannelli del sistema UNICLIC si possono fissare in due diversi modi: A Per incastrare i pannelli, si possono ruotare inserendo la

Dettagli

RISANAMENTO DELLE MURATURE UMIDE

RISANAMENTO DELLE MURATURE UMIDE 192 RISANAMENTO DELLE MURATURE UMIDE 193 IL DEGRADO DELLA MURATURA Si manifesta con esfoliazione superficiale delle pitture, distacchi e disgregazioni dell intonaco soprastante e/o formazione di muschi,

Dettagli

VETROMATTONE ONDULATO CHIARO TERMINALE CURVO

VETROMATTONE ONDULATO CHIARO TERMINALE CURVO INDICE 1. Anagrafica 2. Caratteristiche Tecniche 3. Certificazioni 4. Utilizzo 5. Posa in Opera 5.A. Fase preliminare 5.B. Fase di installazione 5.C. Fase di finitura 6. Disegni 7. Voce di capitolato 1/5

Dettagli

6.1 Schlüter -DITRA. Applicazione e funzione

6.1 Schlüter -DITRA. Applicazione e funzione IMPERMEABILIZZAZIONI E SEPARAZIONI Guaina di impermeabilizzazione, separazione e sfogo vapore Applicazione e funzione Schlüter -DITRA è una guaina in polietilene provvista di nervature cave tra quadratini

Dettagli

ADEPROOF ELASTOCEM. Caratteristiche tecniche. Campi di applicazione. Malta cementizia bicomponente elastica impermeabilizzante e protettiva.

ADEPROOF ELASTOCEM. Caratteristiche tecniche. Campi di applicazione. Malta cementizia bicomponente elastica impermeabilizzante e protettiva. ADEPROOF ELASTOCEM Malta cementizia bicomponente elastica impermeabilizzante e protettiva. EN 1504-2 PI-MC-IR Caratteristiche tecniche Malta bicomponente a base di cementi, inerti selezionati, additivi

Dettagli

Appendice 4 Tecnologie di coibentazione

Appendice 4 Tecnologie di coibentazione AUDIT ENERGETICI DEGLI EDIFICI DI PROPRIETA DEL COMUNE DI TRECATE Appendice 4 Appendice 4 Tecnologie di coibentazione SOMMARIO A. COIBENTAZIONE PARETI...3 B. COIBENTAZIONE COPERTURE...7 C. COIBENTAZIONE

Dettagli

Applicazioni degli isolanti di origine vegetale in pannelli su chiusure verticali: alcuni esempi

Applicazioni degli isolanti di origine vegetale in pannelli su chiusure verticali: alcuni esempi Applicazioni degli isolanti origine vegetale in pannelli su chiusure verticali: alcuni esempi Soluzione tecnica Prodotto Altre applicazioni del prodotto Isolamento in intercapene Struttura in legno rivestimento

Dettagli

Scheda tecnica StoPrep Sil

Scheda tecnica StoPrep Sil Mano di fondo resistente ai reagenti, esente da conservanti a base di silicato per interni Caratteristiche Utilizzo Caratteristiche interni su supporti minerali per successiva applicazione di intonaci

Dettagli

delle pietre da rivestimento

delle pietre da rivestimento EDILIZIA 14 Realizzare la posa delle pietre da rivestimento 1 La scelta del materiale I criteri di scelta del materiale da rivestimento non sono legati solo all'aspetto estetico del prodotto (colore, tipologia,

Dettagli

Aquaflex Roof. Membrana elastica liquida con fibre, pronta all uso, per impermeabilizzare in continuo superfici da lasciare a vista

Aquaflex Roof. Membrana elastica liquida con fibre, pronta all uso, per impermeabilizzare in continuo superfici da lasciare a vista Membrana elastica liquida con fibre, pronta all uso, per impermeabilizzare in continuo superfici da lasciare a vista CAMPI DI APPLICAZIONE Impermeabilizzazione di: coperture piane; balconi e terrazzi;

Dettagli

RISANAMENTO DELLE MURATURE

RISANAMENTO DELLE MURATURE RISANAMENTO DELLE MURATURE DEUMIDIFICAZIONE Prodotti e tecnologie per l edilizia I DANNI CREATI DALL UMIDITA Quando il muro del piano terra di un edificio, è impregnato dall acqua che risale dal suolo,

Dettagli

Scheda tecnica StoNivellit

Scheda tecnica StoNivellit Intonaco di finitura organico, grana fine Caratteristiche Utilizzo Caratteristiche Estetica Particolarità/indicazioni per esterni su sottofondi minerali ed organici utilizzabile anche per grandi superfici

Dettagli

Schede tecniche prodotti per la pulizia, la detergenza e la manutenzione delle pavimentazioni

Schede tecniche prodotti per la pulizia, la detergenza e la manutenzione delle pavimentazioni prodotti per la pulizia, la detergenza e la manutenzione delle pavimentazioni Pagina n.2 / 11 Sommario PULISCI PAVIMENTI... 3 DETERGENTE FORTE... 4 DETERGENTE ACIDO... 5 DETERGENTE BASICO... 6 CERA STUCCO...

Dettagli

PCI-Gisogrund. Primer d aggancio e protezione. Per pavimento e parete

PCI-Gisogrund. Primer d aggancio e protezione. Per pavimento e parete Primer d aggancio e protezione PCI-Gisogrund Per pavimento e parete Informazioni sul prodotto 520 Campi d applicazione: Per interni ed esterni. Per pavimento e parete. Per bloccare l umidità di intonaci

Dettagli

RISANAMENTO DEGLI EDIFICI ESISTENTI E N E R G E T I C O. Vantaggi immediati per un futuro migliore

RISANAMENTO DEGLI EDIFICI ESISTENTI E N E R G E T I C O. Vantaggi immediati per un futuro migliore COSTRUZIONI E RISTRUTTURAZIONI CON PARAMETRI CASA CLIMA A BASSOCONSUMO E N E R G E T I C O RISANAMENTO DEGLI EDIFICI ESISTENTI Vantaggi immediati per un futuro migliore Strada Comunale Gelati, 5 29025

Dettagli

ITP - INDAGINE TECNICA PREVENTIVA

ITP - INDAGINE TECNICA PREVENTIVA ITP - INDAGINE TECNICA PREVENTIVA Prima della posa in opera è fondamentale l indagine tecnica preventiva per verificare la situazione del cantiere ed effettuare le misurazioni necesarie. Stato del cantiere

Dettagli

innovazione Pannelli Accoppiati formazione a regola d arte Pregystyrene - Pregyfoam

innovazione Pannelli Accoppiati formazione a regola d arte Pregystyrene - Pregyfoam innovazione Pannelli Accoppiati formazione a regola d arte Pregystyrene - Pregyfoam Pregyver sistema lastre- Pregyroche PANNELLI ACCOPPIATI I PANNELLI ACCOPPIATI SINIAT I pannelli preaccoppiati Siniat

Dettagli

Interni Sistemi di isolamento per interni. StoTherm In Aevero La rivoluzione dell isolamento per interni. Costruire con coscienza.

Interni Sistemi di isolamento per interni. StoTherm In Aevero La rivoluzione dell isolamento per interni. Costruire con coscienza. Interni Sistemi di isolamento per interni StoTherm In Aevero La rivoluzione dell isolamento per interni Costruire con coscienza. Un isolamento da record L efficacia unica dell Aerogel Cosa rende l aerogel

Dettagli

Pavitema. Isolamento acustico dei sottopavimenti AGGLOMERATO DI SCHIUMA DI GOMMA ESPANSA. Vantaggi. Pavitema Soft

Pavitema. Isolamento acustico dei sottopavimenti AGGLOMERATO DI SCHIUMA DI GOMMA ESPANSA. Vantaggi. Pavitema Soft Pavitema Isolamento acustico dei sottopavimenti Pavitema rappresenta la soluzione pratica ed economica per risolvere il problema dell isolamento anticalpestio. L offerta della Maxitalia è costituita da

Dettagli

TD13C. Betoncino strutturale di consolidamento e collaborazione statica

TD13C. Betoncino strutturale di consolidamento e collaborazione statica pag. 1 di 6 DESCRIZIONE è un betoncino pronto strutturale, reoplastico, antiritiro, ad alta resistenza meccanica, di calce idraulica naturale NHL 5 ed inerti selezionati. è ideale negli interventi di consolidamento,

Dettagli

TECEdrainboard Listino 2012 d drainboar TECE 157

TECEdrainboard Listino 2012 d drainboar TECE 157 TECEdrainboard Listino 01 TECEdrainboard 157 TECEdrainboard - Descrizione prodotto TECEdrainboard - Basi solide per docce a filo pavimento Con il nuovo sistema TECEdrainboard è ora possibile realizzare

Dettagli

Regione Campania Ufficio Osservatorio Prezzi

Regione Campania Ufficio Osservatorio Prezzi 1661 Analisi E.16.10.10.a Paraspigoli in lamiera zincata, in barre da 2 m, ala 35 mm, posti in opera, compresi tagli, rifiniture, ecc. Paraspigoli in lamiera zincata cad 1,00 1) Regione Campania al 02/11/08

Dettagli

Non fanno una piega. Sottofondi a Secco Brio

Non fanno una piega. Sottofondi a Secco Brio Non fanno una piega Sottofondi a Secco Brio Sistema Costruttivo a Secco 10/2006 Sottofondi a Secco Brio Leggeri, resistenti e semplici da posare Un passo avanti nella tecnologia delle lastre per sottofondi

Dettagli

CIRFIBER ECO CAMPO DI UTILIZZO: DESCRIZIONE DI CAPITOLATO: DIMENSIONI DI FORNITURA: CARATTERISTICHE FISICHE MECCANICHE:

CIRFIBER ECO CAMPO DI UTILIZZO: DESCRIZIONE DI CAPITOLATO: DIMENSIONI DI FORNITURA: CARATTERISTICHE FISICHE MECCANICHE: CIRFIBER ECO Pannello fonoassorbente in fibra di poliestere rigenerata. CAMPO DI UTILIZZO: CIRFIBER ECO è un prodotto specifico per l isolamento acustico di pareti e soffitti. Il materiale si presenta

Dettagli

Agosto 2010 ASP Dagmersellen. Memoriale. Desolidarizzazioni. di pavimenti in piastrelle e materiale lapideo all'interno di stabili.

Agosto 2010 ASP Dagmersellen. Memoriale. Desolidarizzazioni. di pavimenti in piastrelle e materiale lapideo all'interno di stabili. Agosto 2010 ASP Dagmersellen Memoriale Desolidarizzazioni di pavimenti in piastrelle e materiale lapideo all'interno di stabili Pagina 1 Gli autori di questo memoriale sono: Arpagaus Reto Graber Daniel

Dettagli

Plastivo 250 VOLTECO. Il prodotto. Dove si impiega

Plastivo 250 VOLTECO. Il prodotto. Dove si impiega Plastivo 250 Il prodotto è un rivestimento impermeabile ad elevata elasticità composto da inerti, leganti cementizi e polimeri acrilici che, dopo la miscelazione, consente la realizzazione di una guaina

Dettagli

Soluzioni di qualità. per ogni esigenza. stucchi per interni, per esterni, per legno

Soluzioni di qualità. per ogni esigenza. stucchi per interni, per esterni, per legno Soluzioni di qualità per ogni esigenza stucchi per interni, per esterni, per legno Polyfilla L eccellenza che lascia di stucco La storia di Polyfilla ha inizio nello stabilimento di Alabastine in Olanda

Dettagli

Impermeabilizzazioni e separazioni guaina di impermeabilizzazione, separazione e sfogo vapore

Impermeabilizzazioni e separazioni guaina di impermeabilizzazione, separazione e sfogo vapore Schlüter -DITRA 25 Impermeabilizzazioni e separazioni guaina di impermeabilizzazione, separazione e sfogo vapore 6.1 Scheda tecnica Applicazione e funzione Schlüter -DITRA 25 è una guaina in polietilene

Dettagli

SISTEMA MEMBRAPOL TRASPARENTE

SISTEMA MEMBRAPOL TRASPARENTE SISTEMA MEMBRAPOL TRASPARENTE MEMBRANA IMPERMEABILIZZANTE MONOCOMPONENTE A BASE DI POLIURETANO Guida all applicazione Regole dei metodi di progettazione e applicazione. a) Trasporto e immagazzinaggio:

Dettagli

Scheda tecnica StoTap Pro 100 S

Scheda tecnica StoTap Pro 100 S Vello in fibra di vetro resistente ai solventi, bianco naturale Caratteristiche Utilizzo Caratteristiche Formato Aspetto Interni Per il ripristino (sormonta crepe), risanamento (lavorazione base) e decorazione

Dettagli