Cement Board Outdoor. Istruzioni di posa

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Cement Board Outdoor. Istruzioni di posa"

Transcript

1 Cement Board Outdoor Istruzioni di posa E S T E R N I

2

3 AQUAPANEL Cement Board Outdoor AQUAPANEL Outdoor è l alternativa ai tradizionali materiali da costruzione per pareti esterne, facciate e rivestimenti in genere. AQUAPANEL Outdoor, stabile e resistente all acqua, ideale per la ristrutturazione di facciate, tunnel, cornicioni, parapetti, controsoffitti di porticati, zoccolature perimetrali e per tutte quelle applicazioni all esterno per le quali si richiedono elevate prestazioni di resistenza alle sollecitazioni meccaniche. Queste lastre così stabili e leggere non subiscono processi di rigonfiamento, degradazione, delaminazione o sgretolamento. L eccezionale lavorabilità delle lastre AQUAPANEL Outdoor consente, con incisione, taglio e immediato fissaggio a vite, di applicare le lastre Outdoor alla struttura metallica in AluzinK. Grazie a questo pratico manuale di posa chiunque potrà ottenere risultati finali perfetti seguendo le varie fasi applicative. Resistenza ad acqua e umidità. Stabilità e resistenza ad urti e sollecitazioni. Certificato dai laboratori di Rosenheim, Construction Biology Institute (Institut für Baubiologie Rosenheim Gmbh - IBR). Reazione al fuoco classe 0. Rapidità e semplicità di montaggio. Efficienza ed economicità. Conformità alle più recenti norme europee. Esperienza di aziende leader di settore. Servizio di assistenza e supporto tecnico in tutta Europa. Tessuto in fibra di vetro rivestito con cemento Nucleo in cemento Portland e inerti minerali Tessuto in fibra di vetro rivestito con cemento 2

4 Sistema AQUAPANEL Cement Board Outdoor Prodotti e accessori per AQUAPANEL lastre in cemento Outdoor. Tessuto Tyvek StuccoWrap Viti Maxi Screws Stucco Joint Filler - grey Nastro Exterior Reinforcing Tape Rasante Exterior Basecoat Rete Exterior Reinforcing Mesh Impregnante Exterior Primer Angolare in PVC Coprigiunto in PVC 3

5 Movimentazione e stoccaggio. Trasportare sempre le lastre di costa. Nel posare le lastre, fare attenzione a non danneggiare angoli e spigoli! La base di appoggio deve essere in grado di sostenere il peso delle lastre. Un pallet di lastre AQUAPANEL sottopone il pavimento a un carico di 8,5 kn/m2 (in condizioni di fornitura). In attesa del montaggio, AQUAPANEL deve essere conservata al riparo dall umidità e dalle intemperie. Al momento della posa le lastre dovranno essere perfettamente piane e asciutte. Prima del montaggio le lastre dovranno essere adattate alla temperatura e all umidità dell ambiente. La temperatura dell ambiente, dei materiali e del fondo non potrà essere inferiore a + 5 C. 4

6 Montaggio. Lavorazione delle lastre Taglio delle lastre 1.1 Per il taglio a misura delle lastre AQUAPANEL Outdoor, riportare sulla lastra le dimensioni desiderate. Incidere la lastra da un solo lato con un cutter, avendo cura di tranciare il tessuto d armatura. Piegare quindi la lastra lungo l incisione fino a spezzarla. Tranciare infine il tessuto di armatura sul retro della lastra. 1.2 Al fine di ottenere superfici di taglio lisce, usare una sega circolare con lama diamantata e dispositivo d aspirazione, oppure un seghetto alternativo con lama al carbonio-tungsteno. Montaggio dell orditura 2. Profili d orditura. 2.1 Il sistema di lastre AQUAPANEL Outdoor deve essere posato in opera su orditura Knauf realizzate con montanti metallici in AluzinK. Nell applicazione dell orditura applicare i profili verificando la corretta messa in bolla. 2.2 Procedere al corretto fissaggio dei profili guida e montanti alle pareti esistenti. I profili montanti devono essere applicati con un interasse max di 600 mm. Per eventuali verifiche sulla spinta del vento è opportuno consultare il servizio tecnico Knauf. Per la realizzazione di pareti, vedi Scheda Tecnica Sistema AQUAPANEL. Posa in opera delle lastre AQUAPANEL Outdoor 3. Installazione delle lastre 3.1 In esterno è consigliata l applicazione del tessuto impermeabile traspirante Tyvek applicato direttamente sull orditura metallica a mezzo di nastro biadesivo. La successiva applicazione della lastra consentirà il fissaggio definitivo di AQUAPANEL Tyvek Stucco Wrap. 3.2 Le lastre AQUAPANEL Outdoor devono essere applicate orizzontalmente. Allineare la prima lastra AQUAPANEL Outdoor sia orizzontalmente che verticalmente. Per le lastre AQUAPANEL Outdoor 900x2400 mm lasciare una distanza fra una lastra e l altra (vedi 3.4).

7 Fissare la lastra alla struttura utilizzando viti AQUAPANEL Maxi Screws ad un interasse max di 200 mm. Le viti in corrispondenza dei bordi devono essere posizionate ad una distanza di 15 mm dal bordo stesso. Iniziare il fissaggio collocando prima le viti perimetrali e tenendo saldamente appoggiata la lastra alla struttura. La testa della vite dovrà essere posizionata in modo da essere allineata (sullo stesso piano) con la superficie della lastra. Usare viti punta HS per il fissaggio su orditure metalliche con spessori non superiori a 0,7 mm. Per orditure metalliche di maggior spessore usare viti punta Teks. Applicare sempre le lastre con i giunti sfalsati. 3.4 Per lastre AQUAPANEL Outdoor di dimensione 900x2400 mm è necessario lasciare una distanza di 3/4 mm tra il bordo di una lastra e quello della lastra adiacente, lungo i giunti orizzontali. A questo scopo, prima del fissaggio, collocare provvisoriamente una vite (con funzione di distanziatore) tra le due lastre e rimuoverla dopo il fissaggio definitivo. Per l impiego di pannelli Outdoor 875x1200 mm le lastre non devono essere posizionate distanziate tra loro in quanto i bordi già fresati creano il letto per la posa dello stucco per giunti. 4. Stuccatura dei giunti. 4.1 Successivamente al montaggio della lastra procedere alla stuccatura dei giunti evitando così l infiltrazione d acqua. La stuccatura del giunto puo essere eseguita in due diversi modi, a seconda dei tempi di applicazione. 1) Stuccatura del giunto con Exterior Basecoat armato con rete Exterior Reinforcing Tape qualora si preveda, entro 12 max 24 ore, di procedere alla successiva rasatura totale con Exterior Basecoat armata a sua volta con Exterior Reinforcing Mesh. 2)Sigillatura preliminare del giunto con stucco Join Filer- grey qualora si sospendano le lavorazioni per più di 72 ore. Trascorse 72 ore, procedere come al punto Sul giunto della lastra dovrà essere applicato il nastro in rete Aquapanel Exterior Reinforcing Tape di altezza 330 mm, peso 200 g/m 2, resistente agli alcali, avendo cura di non sovrapporlo negli incroci. 6

8 Finiture superficiali Finitura delle superfici. 5.1 Le lastre AQUAPANEL Outdoor dovranno essere rasate su tutta la superficie con rasante AQUAPANEL Exterior Basecoat su cui verrà annegata la rete di rinforzo Exterior Reinforcing Mesh dal peso circa di 200 g/m 2 resistente agli alcali. 5.2 AQUAPANEL Exterior Reinforcing Mesh dovrà essere applicato a teli (della larghezza di 1000 mm), con una sovrapposizione minima di 100 mm su tutti i lati del telo. 5.3 Procedere alla rasatura finale delle superfici utilizzando il rasante AQUAPANEL Exterior Basecoat. Lo spessore totale della rasatura non dovrà essere inferiore a 7/8 mm. La rete di armatura deve restare posizionata verso l esterno dello strato di rasatura e sufficientemente ricoperta dal rasante. 5.4 Sarà possibile dopo circa un ora dall applicazione (prima della presa finale) frattazzare a spugna il rasante AQUAPANEL Exterior Basecoat per ottenere una superficie tipo intonaco civile. Applicare AQUAPANEL Exterior Primer prima dell applicazione di pitture e/o rivestimenti Pitture idonee per AQUAPANEL Outdoor Trascorsi 8 gg. dalla rasatura, sulle lastre potranno essere applicati i seguenti prodotti di rivestimento: - pitture sintetiche a dispersione lavabili e resistenti all abrasione, pitture ad effetto policromo, tinte a calce, tinte al silicato ed al silicato di potassio, pitture al silicato a dispersione, pitture a olio, pitture a smalto poliuretaniche (PUR), pitture a smalto epossidiche (EP), a seconda della destinazione d uso e dei requisiti prescritti. - Le pitture alchidiche non sono indicate. Attenersi alle raccomandazioni ed alle istruzioni del fabbricante dei prodotti vernicianti. Si raccomanda di applicare una mano di prova su più lastre. Per la posa di rivestimenti ceramici si consiglia l applicazione di un idoneo adesivo elastico. 7

9 Particolari di posa 7.1 Per il trattamento degli spigoli utilizzare paraspigoli in PVC con rete di rinforzo in fibra di vetro resistente agli alcali. Si consiglia di non utilizzare paraspigoli in metallo. 7.2 Per superfici di grandi dimensioni si dovranno prevedere ed eseguire giunti che permettono di assorbire piccoli assestamenti. Le lastre AQUAPANEL Outdoor necessitano giunti di dilatazione creando campi di 7,20x7,20 m. La larghezza del giunto dovrà essere min. 15 mm. 7.3 La lastra AQUAPANEL Outdoor consente la costruzione od il rivestimento di pareti o soffitti curvi aventi ampi raggi di curvatura. L orditura di sostegno dovrà essere realizzata con orditure flessibili Knaufixy. 7.3 Esempio di applicazione. Lastra in gesso rivestito Knauf Isolante Viti AQUAPANEL Maxi Screws Nastro d armatura per esterni AQUAPANEL Exterior Reinforcing Tape Orditura metallica in Aluzink Tessuto traspirante AQUAPANEL Tyvek Rete per esterni AQUAPANEL Exterior Reinforcing Mesh AQUAPANEL Cement board Outdoor Rasante AQUAPANEL Basecoat Impregnante AQUAPANEL Exterior Primer Tinteggiatura 8

10 Scheda tecnica. Peso ca. 17 Kg/m 2 Modulo elastico E 5000 N/mm 2 Conducibilità termica: 0,35 W/mK Classe di reazione al fuoco classe 0 Resistenza all azione del gelo-disgelo Nessun danno evidente a seguito dell esposizione a 25 cicli di gelo -disgelo Resistenza alla flessione 6,9 N/mm 2 Resistenza alla compressione 20,0 N/mm 2 Valore alcalino PH 12 Resistenza alla diffusione del vapore = µ 22/42 Coefficiente di dilatazione lineare 7x10-6 / C Dimensioni Interasse max montanti Sez. Bordo 875 x 1200 x 12,5 mm 600 mm 900 x 2400 x 12,5 mm 600 mm 9

11 Incidenza materiali (m 2 ) sistema Outdoor Descrizione Pareti* Contropareti Profilo guida a U 1,5 m 0,75 m Profilo montante a C 4 m 2 m Nastro guarnizione isolante 1,5 m 0,75 m Tasselli 3 Pz 1,5 Pz Viti finta rondella 2 Pz 1,5 Pz Gancio semplice, etc. - 2,6 Pz Tessuto Tyvek Stucco Wrap 1,1 m 2 1,1 m 2 Lastra AQUAPANEL Outdoor 1,05 m 2 1,05 m 2 Lastra in gesso rivestito Knauf A (GKB) Viti autoperforanti fosfatate per lastra A (GKB) 2,1 m 2-23 Pz - Viti Maxi Screws 15 Pz 15 Pz Joint Filler - grey 0,4/0,7 Kg** 0,4/0,7 Kg** Exterior Reinforcing Tape 1,8/1,4 m*** 1,8/1,4 m*** Stucco per lastra Knauf A (GKB) 0,4 Kg - Nastro microforato per lastra Knauf A (GKB) 0,7 m - Exterior Basecoat 7,8 Kg 7,8 Kg Exterior Reinforcing Mesh 1,1 m 2 1,1 m 2 Exterior Primer 0,2 Kg 0,2 Kg *Incidenza riferita a pareti a doppia struttura ** Rispettivamente per Lastra AQUAPANEL Outdoor di dimensione 875x1200 mm (1,8) e 900x2400 (1,4) ***Rispettivamente per Lastra AQUAPANEL Outdoor di dimensione 875x1200 mm (0,4) e 900x2400 (0,7) Si raccomanda la lettura della Scheda Tecnica Sistema AQUAPANEL. Per applicazioni particolari, consultare il Servizio Tecnico Knauf. 10

12 Stabilimenti: Castellina Marittima (PI) Loc. Podere Paradiso Tel Fax Gambassi Terme (FI) Tel Fax Show Room Corso Venezia 39, Milano Tel

08 MAGGIO 2013 - RIMINI SOLUZIONI INNOVATIVE PER L INVOLUCRO CON I SISTEMI A SECCO ING. TAWFIK MOHAMED

08 MAGGIO 2013 - RIMINI SOLUZIONI INNOVATIVE PER L INVOLUCRO CON I SISTEMI A SECCO ING. TAWFIK MOHAMED 08 MAGGIO 2013 - RIMINI SOLUZIONI INNOVATIVE PER L INVOLUCRO CON I SISTEMI A SECCO ING. TAWFIK MOHAMED Vantaggi del Costruire a Secco Elevate Prestazioni termo-acustiche Rapiditàdi posa Leggerezza Elimina

Dettagli

Scheda Tecnica Sistema Aquapanel Knauf Aquapanel

Scheda Tecnica Sistema Aquapanel Knauf Aquapanel Scheda Tecnica Sistema Aquapanel Knauf Aquapanel Pareti divisorie interne Pareti esterne a doppia orditura e rivestimento in Aquapanel e lastre in gesso rivestito Contropareti Rivestimenti esterni di facciata

Dettagli

In minuti Soluzioni innovative per l involucro con i Sistemi a Secco

In minuti Soluzioni innovative per l involucro con i Sistemi a Secco In 1 Soluzioni novative per l volucro con i Sistemi a Secco Ing. Nicola Vallefuoco Vantaggi del Costruire a Secco Elevate Prestazioni termo-acustiche Rapidità di posa Leggerezza Elima le assistenze murarie

Dettagli

RELAZIONE TECNICA PARETE ESTERNA AQUAROC PRIMA

RELAZIONE TECNICA PARETE ESTERNA AQUAROC PRIMA PARETE ESTERNA AQUAROC PRIMA Parete di tamponamento esterno GYPROC AQUAROC PRIMA dello spessore totale di circa 246 mm costituita dagli elementi sottoelencati: LASTRE DI GESSO RIVESTITO GYPROC HABITO VAPOR

Dettagli

CARATTERISTICHE TECNICHE PRODOTTI

CARATTERISTICHE TECNICHE PRODOTTI CARATTERISTICHE TECNICHE PRODOTTI LASTRE FIREGUARD 13 Utilizzo: protezioni strutturali, riqualificazioni, pareti, contropareti, controsoffitti. Descrizione: le lastre FIR G ARD 13 sono costituite da silicati

Dettagli

La lastra in cemento resistente all acqua e al fuoco

La lastra in cemento resistente all acqua e al fuoco La lastra in cemento resistente all acqua e al fuoco 1 Lato frontale elevata rugosità Lato posteriore perfetta planarità Lastra+ in cemento alleggerito con micro sfere di polistirolo e rinforzato su ambo

Dettagli

INDICE ARGOMENTI. Cos è POWERPLAC. POWERPLAC all interno ed all esterno. Sistema POWERPLAC all esterno. Caratteristiche tecniche POWERPLAC

INDICE ARGOMENTI. Cos è POWERPLAC. POWERPLAC all interno ed all esterno. Sistema POWERPLAC all esterno. Caratteristiche tecniche POWERPLAC INDICE ARGOMENTI Pag.5 Pag.6 Pag.8 Pag.10 Pag.14 Pag.18 Pag.20 Pag.22 Pag.24 Cos è POWERPLAC POWERPLAC all interno ed all esterno Sistema POWERPLAC all interno Sistema POWERPLAC all esterno Caratteristiche

Dettagli

FERMACELL. L'alta qualità FERMACELL per pareti, soffitti, sottotetti

FERMACELL. L'alta qualità FERMACELL per pareti, soffitti, sottotetti FERMACELL L'alta qualità FERMACELL per pareti, soffitti, sottotetti EDIZIONE 00 0 buone ragioni scegliere l alta qualità FERMACELL! Le lastre in gessofibra FERMACELL hanno le carte in regola per soddisfare

Dettagli

In attesa immagine definitiva. innovazione. Sistema AquaBoard. formazione a regola d arte. Il sistema a secco

In attesa immagine definitiva. innovazione. Sistema AquaBoard. formazione a regola d arte. Il sistema a secco In attesa immagine definitiva innovazione Sistema AquaBoard formazione a regola d arte Il sistema a secco esce sistema allo lastrescoperto. PREGYAQUABOARD INDICE - I vantaggi nelle applicazioni - - Applicazioni

Dettagli

Soluzioni Innovative per l Involucro Edilizio Efficiente

Soluzioni Innovative per l Involucro Edilizio Efficiente Soluzioni Innovative per l Involucro Edilizio Efficiente Vantaggi del Costruire a Secco Elevate Prestazioni termo-acustiche Rapidità di posa Leggerezza Elimina le assistenze murarie Flessibilità Libertà

Dettagli

Manuale di Posa 12/2011. Il Sistema Aquapanel Manuale di Posa

Manuale di Posa 12/2011. Il Sistema Aquapanel Manuale di Posa Manuale di Posa 12/2011 Il Sistema Aquapanel Manuale di Posa INTRODUZIONE Con il Sistema Aquapanel, possiamo senz altro affermare che il sistema costruttivo a secco diventa completo, vale a dire idoneo

Dettagli

C A P I T O L A T I SISTEMI D ISOLAMENTO TERMICO PER ESTERNI A CAPPOTTO

C A P I T O L A T I SISTEMI D ISOLAMENTO TERMICO PER ESTERNI A CAPPOTTO C A P I T O L A T I SISTEMI D ISOLAMENTO TERMICO PER ESTERNI A CAPPOTTO CON PANNELLI IN FIBRE DI LEGNO (WF) CAPITOLATO GENERALE SISTEMI D ISOLAMENTO TERMICO PER ESTERNI A CAPPOTTO CON PANNELLI IN FIBRE

Dettagli

THERMO RASATURA. Rivestimento minerale ad elevato potere termoisolante per il risanamento delle pareti da muffe, funghi, umidità e crepe

THERMO RASATURA. Rivestimento minerale ad elevato potere termoisolante per il risanamento delle pareti da muffe, funghi, umidità e crepe THERMO RASATURA Rivestimento minerale ad elevato potere termoisolante per il risanamento delle pareti da muffe, funghi, umidità e crepe konstruktive leidenschaft 01.2016 Vimark 2 5 DESCRIZIONE COMPOSIZIONE

Dettagli

Ancona, 20 marzo 2014. Soluzioni con i sistemi a secco per il comfort acustico e l efficienza energetica nella ristrutturazione. Arch.

Ancona, 20 marzo 2014. Soluzioni con i sistemi a secco per il comfort acustico e l efficienza energetica nella ristrutturazione. Arch. Ancona, 20 marzo 2014 Soluzioni con i sistemi a secco per il comfort acustico e l efficienza energetica nella ristrutturazione Arch. Gabriele Russo Vantaggi del Costruire a Secco Elevate Prestazioni Termo-Acustiche

Dettagli

31Sistemi a secco per esterni

31Sistemi a secco per esterni Sistemi a secco per esterni Costruire in modo semplice e naturale l involucro dell edificio SECUROCK è una lastra innovativa ad elevata resistenza all umidità e all acqua, creata e progettata da USG appositamente

Dettagli

Prospetto informativo Lastre Knauf

Prospetto informativo Lastre Knauf Prospetto informativo Definizione Le sono costituite da un nucleo di gesso di cui le superfici e bordi longitudinali sono rivestiti di speciale cartone perfettamente aderente. Sono prodotte in varie versioni,

Dettagli

Padova 5 giugno 2014. Soluzioni con i sistemi a secco per il comfort acustico e l efficienza energetica nella ristrutturazione. Ing.

Padova 5 giugno 2014. Soluzioni con i sistemi a secco per il comfort acustico e l efficienza energetica nella ristrutturazione. Ing. Padova 5 giugno 2014 Soluzioni con i sistemi a secco per il comfort acustico e l efficienza energetica nella ristrutturazione Ing. ZAMUNER Edoardo Sistemi e soluzioni per edifici confortevoli Controsoffitti

Dettagli

ACCESSORI PER FINITURE

ACCESSORI PER FINITURE ACCESSORI PER FINITURE NASTRO A RETE COPRIGIUNTO AUTOADESIVO IN FIBRA DI VETRO art. NAF01 Codice Lunghezza Confezione NAF01001 15 ml. 12 pz. NAF01002 90 ml. 24 pz. NAF0100 45 ml. 54 pz. NAF01004 20 ml.

Dettagli

FIBRANgeo BP-ETICS. Utilizzo e specifiche d installazione del cappotto termico esterno su supporto in legno

FIBRANgeo BP-ETICS. Utilizzo e specifiche d installazione del cappotto termico esterno su supporto in legno FIBRANgeo BP-ETICS Utilizzo e specifiche d installazione del cappotto termico esterno su supporto in legno Luglio 2015 Sistema a cappotto esterno con FIBRANgeo BP-ETICS su supporto in legno Specifiche

Dettagli

Lastre in cemento. Accessori e stucchi. Orditure

Lastre in cemento. Accessori e stucchi. Orditure Aquapanel Lastre in cemento Accessori e stucchi Orditure Lastre in cemento per esterni Aquapanel Indoor Bordo Pz./pallet Gruppo 25 Aquapanel Outdoor sp. 12,5 mm 103615 1.200 900 A 123801 2.000 1200 A c.a

Dettagli

Gyproc Easy2 Activ Air

Gyproc Easy2 Activ Air Gyproc Easy2 Activ Air Norma di prodotto: EN 520:2009 La tecnologia Activ Air permette alla lastra di assorbire e neutralizzare fino al 70% della formaldeide presente nell aria degli ambienti interni.

Dettagli

Silicato isolstyle per edilizia/bioedilizia. Pareti fredde, umidità, muffa...

Silicato isolstyle per edilizia/bioedilizia. Pareti fredde, umidità, muffa... Pareti fredde, umidità, muffa... Con le lastre in silicato di calcio isolstyle è possibile risolvere definitivamente questi problemi! Le lastre in sono molto leggere, (1) 6 kg/m2 e si posano facilmente

Dettagli

Settore 3 ACCESSORI PER FINITURE

Settore 3 ACCESSORI PER FINITURE Settore 3 ACCESSORI PER FINITURE Tipo "N" Rete adesiva busta NEUTRA ART. NAF01 Tipo "F.T." Rete adesiva busta "FIBA TAPE" Tipo "W.S." Rete adesiva busta "WALL SPAIN" ART. NAF02 NASTRO A RETE COPRIGIUNTO

Dettagli

CHIUSURE VER VER ICALI PORTATE

CHIUSURE VER VER ICALI PORTATE CHIUSURE VERTICALI PORTATE CHIUSURE VERTICALI PORTATE Hanno funzione portante t secondaria cioè non garantiscono la sicurezza statica complessiva dell edificio ma devono assicurare la protezione e l incolumità

Dettagli

Napoli, 31 marzo 2015. I sistemi a secco per il comfort acustico e l efficienza energetica nella ristrutturazione. Ing.

Napoli, 31 marzo 2015. I sistemi a secco per il comfort acustico e l efficienza energetica nella ristrutturazione. Ing. Napoli, 31 marzo 2015 I sistemi a secco per il comfort acustico e l efficienza energetica nella ristrutturazione Ing. Francesco Salvato Controsoffitti Pareti perimetrali Contropareti interne Pareti interne

Dettagli

Gli specialisti dell isolamento termico a basso spessore. Vers. 1.0 Anno 2012 VOCI DI CAPITOLATO ISOLAMENTO IN AEROGEL

Gli specialisti dell isolamento termico a basso spessore. Vers. 1.0 Anno 2012 VOCI DI CAPITOLATO ISOLAMENTO IN AEROGEL Gli specialisti dell isolamento termico a basso spessore Vers. 1.0 Anno 2012 VOCI DI CAPITOLATO ISOLAMENTO IN AEROGEL Gli specialisti dell isolamento termico a basso spessore VOCI DI CAPITOLATO ISOLAMENTO

Dettagli

C A P I T O L A T I SISTEMI D ISOLAMENTO TERMICO PER ESTERNI A CAPPOTTO

C A P I T O L A T I SISTEMI D ISOLAMENTO TERMICO PER ESTERNI A CAPPOTTO C A P I T O L A T I SISTEMI D ISOLAMENTO TERMICO PER ESTERNI A CAPPOTTO CON PANNELLI IN POLISTIRENE ESPANSO (EPS) CAPITOLATO GENERALE SISTEMI D ISOLAMENTO TERMICO PER ESTERNI A CAPPOTTO CON PANNELLI IN

Dettagli

Non fanno una piega. Sottofondi a Secco Brio

Non fanno una piega. Sottofondi a Secco Brio Non fanno una piega Sottofondi a Secco Brio Sistema Costruttivo a Secco 10/2006 Sottofondi a Secco Brio Leggeri, resistenti e semplici da posare Un passo avanti nella tecnologia delle lastre per sottofondi

Dettagli

Isolamento termico dall interno. Pannelli RP e soluzioni in cartongesso

Isolamento termico dall interno. Pannelli RP e soluzioni in cartongesso QUANDO ISOLARE DALL INTERNO L isolamento dall interno delle pareti perimetrali e dei soffitti rappresenta, in alcuni contesti edilizi e soprattutto nel caso di ristrutturazioni, l unica soluzione perseguibile

Dettagli

Sistema Aquapanel LASTRE IN CEMENTO PER ESTERNI Aquapanel Outdoor. Sistema Aquapanel LASTRE IN CEMENTO PER INTERNI Aquapanel Indoor.

Sistema Aquapanel LASTRE IN CEMENTO PER ESTERNI Aquapanel Outdoor. Sistema Aquapanel LASTRE IN CEMENTO PER INTERNI Aquapanel Indoor. LASTRE IN CEMENTO PER ESTERNI Aquapanel Outdoor Pezzi per pallet Aquapanel Outdoor 2400 1200 26,60/mq sp.12,5 c.a. 16,0 Kg/mq 30 pz./pallet 86,40 mq/pallet Sistema Aquapanel LASTRE IN CEMENTO PER INTERNI

Dettagli

In particolar modo, nel caso di intervento sull esistente, il sistema:

In particolar modo, nel caso di intervento sull esistente, il sistema: S I S T E M I A C A P P O T T O D E S C R I Z I O N E L'isolamento a cappotto consiste nell'applicazione, sull'intera superficie esterna verticale di un edificio, di pannelli isolanti che vengono poi coperti

Dettagli

Impermeabilizzare nelle costruzioni a secco FERMACELL

Impermeabilizzare nelle costruzioni a secco FERMACELL Schede tecniche FERMACELL Impermeabilizzare nelle costruzioni a secco FERMACELL Sollecitazione dell umidità Campi di utilizzo Secondo la sollecitazione di umidità cui è sottoposto un elemento costruttivo,

Dettagli

Campi d applicazione dei sistemi di controsoffitti autoportanti Rigips

Campi d applicazione dei sistemi di controsoffitti autoportanti Rigips Sistema di controsoffitto autoportante senza requisiti antincendio Il sistema di controsoffitti autoportanti offre all esecutore un alternativa particolarmente interessante ai sistemi di controsoffitti

Dettagli

Sistema Finitura Q1-Q4 Knauf La gamma completa di stucchi, accessori e attrezzi per realizzare una finitura impeccabile da Q1 a Q4

Sistema Finitura Q1-Q4 Knauf La gamma completa di stucchi, accessori e attrezzi per realizzare una finitura impeccabile da Q1 a Q4 Sistema Finitura Q1-Q4 01/2015 Sistema Finitura Q1-Q4 Knauf La gamma completa di stucchi, accessori e attrezzi per realizzare una finitura impeccabile da Q1 a Q4 Sistemi Evoluti per l'edilizia, Knauf Un

Dettagli

VETROMATTONE ONDULATO CHIARO TERMINALE CURVO

VETROMATTONE ONDULATO CHIARO TERMINALE CURVO INDICE 1. Anagrafica 2. Caratteristiche Tecniche 3. Certificazioni 4. Utilizzo 5. Posa in Opera 5.A. Fase preliminare 5.B. Fase di installazione 5.C. Fase di finitura 6. Disegni 7. Voce di capitolato 1/5

Dettagli

RISANAMENTO DELLE MURATURE UMIDE

RISANAMENTO DELLE MURATURE UMIDE 192 RISANAMENTO DELLE MURATURE UMIDE 193 IL DEGRADO DELLA MURATURA Si manifesta con esfoliazione superficiale delle pitture, distacchi e disgregazioni dell intonaco soprastante e/o formazione di muschi,

Dettagli

AKTIVBOARD PANNELLI RADIANTI PER PARETE E SOFFITTO IN CARTONGESSO

AKTIVBOARD PANNELLI RADIANTI PER PARETE E SOFFITTO IN CARTONGESSO AKTIVBOARD PANNELLI RADIANTI PER PARETE E SOFFITTO IN CARTONGESSO SISTEMI RADIANTI Pag. 14 PANNELLO RADIANTE PER PARETI E SOFFITTI COS È AktivBoard è un sistema di riscaldamento e raffrescamento a parete

Dettagli

Il Cartongesso e l Edilizia Residenziale

Il Cartongesso e l Edilizia Residenziale Il Cartongesso e l Edilizia Residenziale 2 L AZIENDA Lafarge Gessi è una società del Gruppo multinazionale Lafarge, nata in seguito alla rapida crescita dei sistemi costruttivi a secco che si è registrata

Dettagli

INTRODUZIONE INTRODUZIONE

INTRODUZIONE INTRODUZIONE INTRODUZIONE Con il Sistema Aquapanel, possiamo senz altro affermare che il sistema costruttivo a secco diventa completo, vale a dire idoneo per applicazioni in interni e in esterni. Possiamo quindi definirlo

Dettagli

PARETI A SECCO DIVISORIE IL PRODOTTO IDEALE PER L ISOLAMENTO TERMICO ED ACUSTICO DELLE PARETI IN GESSO RIVESTITO EDILIZIA ED ACUSTICO NELL

PARETI A SECCO DIVISORIE IL PRODOTTO IDEALE PER L ISOLAMENTO TERMICO ED ACUSTICO DELLE PARETI IN GESSO RIVESTITO EDILIZIA ED ACUSTICO NELL COMFORT TERMICO ED ACUSTICO NE EDIIZIA ARETI DIVISORIE A SECCO I RODOTTO IDEAE ER ISOAMENTO TERMICO ED ACUSTICO DEE ARETI IN GESSO RIVESTITO 2 Eurosystem e Europan I prodotti ideali per l isolamento termico

Dettagli

RÖFIX RENOPOR La soluzione facile per il risanamento di pareti umide!

RÖFIX RENOPOR La soluzione facile per il risanamento di pareti umide! RÖFIX RENOPOR La soluzione facile per il risanamento di pareti umide! Il sistema di risanamento a pannelli Sistemi per construire RÖFIX Renopor A colpo d occhio Ecologico - minerale - con struttura cellulare

Dettagli

29 MAGGIO 2013 - PARMA SOLUZIONI INNOVATIVE PER L INVOLUCRO CON I SISTEMI A SECCO ING. TAWFIK MOHAMED

29 MAGGIO 2013 - PARMA SOLUZIONI INNOVATIVE PER L INVOLUCRO CON I SISTEMI A SECCO ING. TAWFIK MOHAMED 29 MAGGIO 2013 - PARMA SOLUZIONI INNOVATIVE PER L INVOLUCRO CON I SISTEMI A SECCO ING. TAWFIK MOHAMED Vantaggi del Costruire a Secco Elevate Prestazioni termo-acustiche Rapidità di posa Leggerezza Elimina

Dettagli

SigmaIsol Nodi architettonici.

SigmaIsol Nodi architettonici. EDILIZIA PROFESSIONALE SigmaIsol Nodi architettonici. SigmaIsol. Manuale tecnico. Un corretto isolamento termico a cappotto, mantiene l involucro esterno dell edificio in condizioni termoigrometriche stazionarie.

Dettagli

Sistema Knauf Aquapanel

Sistema Knauf Aquapanel Sistema Knauf Aquapanel Tipologie costruttive Le pagine seguenti illustrano disegni costruttivi dettagliati e caratteristiche prestazionali per tipologie di parete esemplificative. Tipologie di sistemi

Dettagli

L UNICA. COME NESSUNA.

L UNICA. COME NESSUNA. GESSI LADURA Pregy LaDura L UNICA. COME NESSUNA. Lastra in gesso rivestito rinforzata con fibra di legno. Naturale. LaDura. Indice 3 Il vostro partner di fiducia 4-5 Dati tecnici 6-7 Vantaggi e valore

Dettagli

PANNELLI IN MDF PER RIVESTIMENTI

PANNELLI IN MDF PER RIVESTIMENTI PANNELLI IN MDF PER RIVESTIMENTI DOLCE VITA - Bianco brillante NUOVE SUPERFICI PER LA CASA Pircher presenta una nuova soluzione per il rivestimento di pareti e controsoffitti: pannelli con supporto in

Dettagli

0,3-0,5 kg/m² ca. per rasature su pareti e contropareti in cartongesso trascurabile per applicazioni in condizioni normali

0,3-0,5 kg/m² ca. per rasature su pareti e contropareti in cartongesso trascurabile per applicazioni in condizioni normali FASSAJOINT 1H Stucco per cartongesso SCHEDA TECNICA TECHNICAL SHEET 1/9 COMPOSIZIONE FASSAJOINT 1H è un prodotto premiscelato composto da gesso, farina di roccia ed additivi specifici per migliorare la

Dettagli

Longitudinale. Bordo dritto Spessore EN 520 5.4 12,5 ± 0,5 mm Larghezza EN 520 5.2 1200 0/- 4 mm

Longitudinale. Bordo dritto Spessore EN 520 5.4 12,5 ± 0,5 mm Larghezza EN 520 5.2 1200 0/- 4 mm SistemidiAcustica WALLBOARD 13 Lastra di tipo A costituita da un nucleo in gesso emidrato reidratato, rivestito su entrambe le facce da materiale cellulosico con funzione di armatura esterna. DATI TECNICI

Dettagli

Opere in cartongesso

Opere in cartongesso Rendering di opere in cartongesso realizzate grazie ai Sistemi Costruttivi a Secco Knauf Opere in cartongesso Leggero ma resistente, economico ma altamente performante, è un materiale sempre più utilizzato

Dettagli

SISTEMI DECORATIVI MICROCEMENTI PER PARETI, SOFFITTI E PAVIMENTI

SISTEMI DECORATIVI MICROCEMENTI PER PARETI, SOFFITTI E PAVIMENTI SISTEMI DECORATIVI MICROCEMENTI PER PARETI, SOFFITTI E PAVIMENTI INDICE creatività FINITURE esclusività 1. IL MICROCEMENTO 4 1.1. VANTAGGI E APPLICAZIONI DEL SISTEMA SikaDecor Nature 6 1.2. STRUTTURA DEL

Dettagli

IsolDecor. Il sistema cappotto SCHEDA TECNICA. IsolDecor EPS DECOR. Le Mani e l Arte

IsolDecor. Il sistema cappotto SCHEDA TECNICA. IsolDecor EPS DECOR. Le Mani e l Arte IsolDecor Il sistema cappotto SCHEDA TECNICA IsolDecor EPS by DECOR Le Mani e l Arte Indice IsolDecor EPS pag. Strato isolante e dettagli costruttivi 5 Voce di capitolato ( New Decoration ) 9 Dettaglio

Dettagli

Supporti per idro-sanitari 05/2008. Supporti per idrosanitari Knauf. Un sistema completo di soluzioni per l impiantistica tecnica

Supporti per idro-sanitari 05/2008. Supporti per idrosanitari Knauf. Un sistema completo di soluzioni per l impiantistica tecnica Supporti per idro-sanitari 05/2008 Supporti per idrosanitari Knauf Un sistema completo di soluzioni per l impiantistica tecnica Estrema sicurezza, massima portata Pareti e contropareti del Sistema a Secco

Dettagli

Isolamento termico della facciata: dove l innovazione supera il cappotto tradizionale Case history

Isolamento termico della facciata: dove l innovazione supera il cappotto tradizionale Case history Isolamento termico della facciata: dove l innovazione supera il cappotto tradizionale Case history Claudia Setti Responsabile Formazione Tecnica Weber Saint-Gobain PPC Italia SpA 1 Sistema Habitat Soluzioni

Dettagli

SCHEDA TECNICA. Prodotto da azienda certificata con sistema di qualità ISO 9001, avente la marcatura di conformità CE su tutta la gamma

SCHEDA TECNICA. Prodotto da azienda certificata con sistema di qualità ISO 9001, avente la marcatura di conformità CE su tutta la gamma SCHEDA TECNICA STIFERITE Srl Viale Navigazione Interna, 54-35129 Padova Tel +39 049 8997911 - Fax + 39 049 774727 http://www. stiferite.com - email info@stiferite.com Prodotto Linee guida per la stesura

Dettagli

Elenco di verifica del capitolato secondo CPN. Alba top rivestimento di soffitti CD-A 27 / 40

Elenco di verifica del capitolato secondo CPN. Alba top rivestimento di soffitti CD-A 27 / 40 Elenco di verifica del capitolato secondo CPN Alba top rivestimento di soffitti CD-A 27 / 40 Oggetto: 0707105B I Planerheft Alba CD-A-27/40 EI90 Pagina 1 000 Condizioni 090 Prescrizioni.. Posizioni di

Dettagli

Danoline: acustica perfetta. Knauf Sistema Soffitti

Danoline: acustica perfetta. Knauf Sistema Soffitti Danoline: acustica perfetta Knauf Sistema Soffitti Il top della tecnologia nella costruzione di soffitti Danoline: l acustica con eleganza modulari ispezionabili si concentra nella serie di pannelli Danoline.

Dettagli

La nuova dimensione nella protezione al fuoco Fire protection

La nuova dimensione nella protezione al fuoco Fire protection FERMACELL Firepanel A1 La nuova dimensione nella protezione al fuoco Fire protection Firepanel A1 La nuova lastra incombustibile di FERMACELL La lastra FERMACELL Firepanel A1 rappresenta una novità assoluta

Dettagli

Istruzioni di montaggio

Istruzioni di montaggio Istruzioni di montaggio I Gli elementi riscaldanti piatti sono certificati VDE secondo norme DIN EN60335-1 e DIN EN60335-2-96. Leggere attentamente le presenti istruzioni prima di intraprendere il montaggio.

Dettagli

STUCCHI & COLLE. per giunti e lastre di cartongesso COSTRUIRE CONTEMPORANEO

STUCCHI & COLLE. per giunti e lastre di cartongesso COSTRUIRE CONTEMPORANEO STUCCHI & COLLE per giunti e lastre di cartongesso COSTRUIRE CONTEMPORANEO dal più importante sito di gesso in Italia il meglio per l edilizia A Roccastrada, in Toscana, si trova il più grande giacimento

Dettagli

I cappotti ad elevato spessore: la corretta posa in opera. CONVEGNO AIPE - MADE 2011 6 Ottobre 2011

I cappotti ad elevato spessore: la corretta posa in opera. CONVEGNO AIPE - MADE 2011 6 Ottobre 2011 I cappotti ad elevato spessore: la corretta posa in opera. CONVEGNO AIPE - MADE 2011 6 Ottobre 2011 Che cosa vuol dire IPERISOLAMENTO DISPERSIONI TERMICHE DELL INVOLUCRO minime unbeheizt unbeheizt WSVO

Dettagli

Sistema Antisfondellamento

Sistema Antisfondellamento Sistema Antisfondellamento 10/2010 Perchè la sicurezza non è una materia opzionale Sistema Antisfondellamento Il Sistema innovativo per la soluzione del fenomeno dello sfondellamento Knauf con esperienza

Dettagli

INCOLLAGGIO E FISSAGGI MECCANICI

INCOLLAGGIO E FISSAGGI MECCANICI INCOLLAGGIO E FISSAGGI MECCANICI F verticale: Le forze dovute al peso proprio vengono trasportate nel supporto dal collante. F orizzontale = depressione dovuta al carico da vento F verticale = Massa (peso

Dettagli

Resistente alle sedie con rotelle da 3 mm. Sopporta carichi elevati, anche senza ulteriore rivestimento. Resistente al gelo per uso esterno.

Resistente alle sedie con rotelle da 3 mm. Sopporta carichi elevati, anche senza ulteriore rivestimento. Resistente al gelo per uso esterno. Informazioni sul prodotto Stucco per riparazioni Stucco riempitivo e ristrutturante stabile, da 3 a 50 mm Campi di applicazione: Proprietà del prodotto: Per pareti e pavimenti. Campo d impiego per interni

Dettagli

Aquaroc. Soluzioni a secco in cemento alleggerito per esterni ed interni

Aquaroc. Soluzioni a secco in cemento alleggerito per esterni ed interni Aquaroc Soluzioni a secco in cemento alleggerito per esterni ed interni Sommario Aquaroc Normativa 1 3 Sistemi per esterni Tamponamenti esterni: 5 6 8 10 Procedure di installazione 12 Sistemi per interni

Dettagli

SEYBILASTIK ADESIVO EPOSSIPOLIURETANICO ADESIVO REATTIVO BICOMPONENTE ALTAMENTE DEFORMABILE PER LA POSA DI PIASTRELLE CERAMICHE E MATERIALI LAPIDEI

SEYBILASTIK ADESIVO EPOSSIPOLIURETANICO ADESIVO REATTIVO BICOMPONENTE ALTAMENTE DEFORMABILE PER LA POSA DI PIASTRELLE CERAMICHE E MATERIALI LAPIDEI ADESIVO EPOSSIPOLIURETANICO SEYBILASTIK ADESIVO REATTIVO BICOMPONENTE ALTAMENTE DEFORMABILE PER LA POSA DI PIASTRELLE CERAMICHE E MATERIALI LAPIDEI OTTIMA LAVORABILITÀ RAPIDO ANTISCIVOLO DEFORMABILE GRANDI

Dettagli

Cork Panels. Istruzioni di posa cappotto termico su muratura

Cork Panels. Istruzioni di posa cappotto termico su muratura Cork Panels Isolamento a cappotto in sughero biondo densità 150 160 Kg/m 3 Istruzioni di posa cappotto termico su muratura DESCRIZIONE INTRODUZIONE AL SISTEMA A CAPPOTTO TERMICO in SUGHERO BIONDO CorkPanels

Dettagli

BetonTherm. Sistemi di isolamento a cappotto termico corazzato LISTINO PREZZI CAPPOTTI TERMICI BETONTHERM 2016

BetonTherm. Sistemi di isolamento a cappotto termico corazzato LISTINO PREZZI CAPPOTTI TERMICI BETONTHERM 2016 LISTINO PREZZI CAPPOTTI TERMICI BETONTHERM 2016 BetonTherm Sistemi di isolamento a cappotto termico corazzato Sistemi costruttivi a secco per la bioedilizia LEGENDA Cappotti termici corazzati BetonTherm

Dettagli

eurothex ThermoPlus HI-performance Sistema Sistema ad alta efficienza energetica

eurothex ThermoPlus HI-performance Sistema Sistema ad alta efficienza energetica eurothex HI-performance ad alta efficienza energetica Un sistema di riscaldamento e raffrescamento ad alta efficenza energetica Thermoplus è un sistema di riscaldamento e raffrescamento a pavimento ad

Dettagli

reti in fibra di vetro

reti in fibra di vetro n_01 catalogo generale 2014 reti in fibra di vetro La famiglia di prodotti Tecnologie e Materiali, azienda specializzata nei materiali per la coibentazione di tetti, si allarga alle reti in fibra di vetro

Dettagli

Aelle-S 190 STH Capitolato

Aelle-S 190 STH Capitolato 77 136 190 1/5 AELLE-S 190 STH Descrizione del sistema I serramenti dovranno essere realizzati con il sistema METRA AELLE-S190STH. I profilati saranno in lega di alluminio UNI EN AW 6060 (UNI EN 573-3

Dettagli

BOSTIK ASSEMBLER EFFETTO VENTOSA

BOSTIK ASSEMBLER EFFETTO VENTOSA BOSTIK ASSEMBLER EFFETTO VENTOSA Eccellente adesivo per la costruzione con ottima presa iniziale e ottima resistenza finale. Ideale per un tenace incollaggio a superfici porose di qualsiasi materiale che

Dettagli

Proteggere le superfici dalla pioggia nelle prime 24-48 ore dall applicazione. Caratteristiche tecniche: il prodotto sez. 7

Proteggere le superfici dalla pioggia nelle prime 24-48 ore dall applicazione. Caratteristiche tecniche: il prodotto sez. 7 Scheda Tecnica EXT/ia/04 SCHEDA TECNICA ---------------------------------------- Exterior -------------------------------------- Intonaco Antico Qualità tecniche sez. 1 INTONACO ANTICO by OIKOS è un rivestimento

Dettagli

VALORIZZIAMO IL SERRAMENTO. Il giunto cappotto-serramento : Controtelaio Clima Profili portaintonaco

VALORIZZIAMO IL SERRAMENTO. Il giunto cappotto-serramento : Controtelaio Clima Profili portaintonaco Il giunto cappotto-serramento : Controtelaio Clima Profili portaintonaco Marcatura CE Le normative europee 1) Resistenza meccanica e stabilità 2) Sicurezza in caso di incendio 3) Igiene, salute e ambiente

Dettagli

normativa ISO 140:1995 parte 3 a normativa ISO 717:1996 parte 1 a

normativa ISO 140:1995 parte 3 a normativa ISO 717:1996 parte 1 a PROVE TECNICHE ACUSTICA normativa ISO 140:1995 parte 3 a normativa ISO 717:1996 parte 1 a INDICE PARETE IN MURATURA R w 54 80 50 120 pag. 1.a PARETE IN MURATURA R w 55 120 50 200 pag. 2.a PARETE IN MURATURA

Dettagli

MALTA FINE FIBRORINFORZATA, TRADIZIONALE, ECOLOGICA E TRASPIRANTE, A PRESA AEREA PER INTONACI DI FINITURA E/O RASATURA

MALTA FINE FIBRORINFORZATA, TRADIZIONALE, ECOLOGICA E TRASPIRANTE, A PRESA AEREA PER INTONACI DI FINITURA E/O RASATURA FIBROFIN BIO NO POLVERE MALTA FINE FIBRORINFORZATA, TRADIZIONALE, ECOLOGICA E TRASPIRANTE, A PRESA AEREA PER INTONACI DI FINITURA E/O RASATURA PRODOTTO COMPOSTO DA GRASSELLO DI CALCE, AGGREGATI SILICEI

Dettagli

Sistema Isolamento Termico 11/2007. Progettare il comfort climatico. Sistema Isolamento Termico Soluzioni e applicazioni

Sistema Isolamento Termico 11/2007. Progettare il comfort climatico. Sistema Isolamento Termico Soluzioni e applicazioni Sistema Isolamento Termico 11/2007 Progettare il comfort climatico Sistema Isolamento Termico Soluzioni e applicazioni Un Sistema ad alte prestazioni per interni ed esterni Knauf, da sempre sensibile alle

Dettagli

GIUNTI STRUTTURALI 91

GIUNTI STRUTTURALI 91 90 GIUNTI STRUTTURALI 91 INTRODUZIONE Gli edifici di grandi dimensioni aventi cubature superiori ai 3000 m 3 sono generalmente costituiti da più corpi di fabbrica l uno accostato all altro, ma appaiono

Dettagli

VICRete Plus EN 1504-3

VICRete Plus EN 1504-3 VICRete Plus Prodotto di riparazione strutturale del calcestruzzo per mezzo di malte CC di riparazione (a base di cemento idraulico) Bettoncino per applicazione meccanizzata. Appositamente studiato per

Dettagli

Catalogo 2010. KlimaExpert

Catalogo 2010. KlimaExpert Catalogo 2010 KlimaExpert ACCESSORI PER SISTEMI TERMOISOLANTI Sistema tintometrico A CAPPOTTO Angolare PVC e Alluminio Angolare rigido lineare in PVC o alluminio per il rinforzo di spigoli con rete di

Dettagli

PARETE ESTERNA 0.18 17.07 52 -- EA.1. sp. 30 cm STRATIGRAFIA. Π [h.m] U [W/m 2 k] PROTEZIONE ACUSTICA. L n,w [db] R w [db] PROTEZIONE DAL FUOCO

PARETE ESTERNA 0.18 17.07 52 -- EA.1. sp. 30 cm STRATIGRAFIA. Π [h.m] U [W/m 2 k] PROTEZIONE ACUSTICA. L n,w [db] R w [db] PROTEZIONE DAL FUOCO PARETE ESTERNA sp. 30 cm EA.1 Le pareti esterne sono composte strutturalmente da pannelli multistrato di abete rosso, spessore minimo 85mm, con certificato PEFC che contraddistingue materiali derivanti

Dettagli

La nuova dimensione nella protezione al fuoco Fire protection

La nuova dimensione nella protezione al fuoco Fire protection FERMACELL Firepanel A1 La nuova dimensione nella protezione al fuoco Fire protection Firepanel A1 La nuova lastra incombustibile di FERMACELL La lastra FERMACELL Firepanel A1 rappresenta una novità assoluta

Dettagli

CIRFIBER ECO CAMPO DI UTILIZZO: DESCRIZIONE DI CAPITOLATO: DIMENSIONI DI FORNITURA: CARATTERISTICHE FISICHE MECCANICHE:

CIRFIBER ECO CAMPO DI UTILIZZO: DESCRIZIONE DI CAPITOLATO: DIMENSIONI DI FORNITURA: CARATTERISTICHE FISICHE MECCANICHE: CIRFIBER ECO Pannello fonoassorbente in fibra di poliestere rigenerata. CAMPO DI UTILIZZO: CIRFIBER ECO è un prodotto specifico per l isolamento acustico di pareti e soffitti. Il materiale si presenta

Dettagli

TRADIMALT IN 200 FIBRORINFORZATO

TRADIMALT IN 200 FIBRORINFORZATO TRADIMALT IN 200 FIBRORINFORZATO IN 200 FIBRORINFORZATO è una malta bastarda per intonaco di sottofondo tradizionale per interno ed esterno costituita da cemento, calce, inerti selezionati max 2,0 mm e

Dettagli

GLOBAL BUILDING. LASTRE UNIPAN Caratteristiche e sistemi di applicazione. Lastre Unipan in cemento alleggerito fibrorinforzato.

GLOBAL BUILDING. LASTRE UNIPAN Caratteristiche e sistemi di applicazione. Lastre Unipan in cemento alleggerito fibrorinforzato. SISTEMA UNIFIX LASTRE UNIPAN Caratteristiche e sistemi di applicazione Lastre Unipan in cemento alleggerito fibrorinforzato. INDICE CARATTERISTICHE GENERALI pag. 3 REALIZZAZIONE DI PARETI CURVE pag. 5

Dettagli

Schlüter -KERDI-BOARD Pannelli impermeabilizzanti, portanti, per la realizzazione di pareti

Schlüter -KERDI-BOARD Pannelli impermeabilizzanti, portanti, per la realizzazione di pareti Pannelli impermeabilizzanti, portanti, per la realizzazione di pareti Pannello universale per impermeabilizzare rivestimenti ceramici Il pannello si presenta come sottofondo ideale per la posa di mosaici

Dettagli

10 APRILE NAPOLI SOLUZIONI INNOVATIVE PER L INVOLUCRO CON I SISTEMI A SECCO ARCH. GABRIELE RUSSO

10 APRILE NAPOLI SOLUZIONI INNOVATIVE PER L INVOLUCRO CON I SISTEMI A SECCO ARCH. GABRIELE RUSSO 10 APRILE 2013 - NAPOLI SOLUZIONI INNOVATIVE PER L INVOLUCRO CON I SISTEMI A SECCO ARCH. GABRIELE RUSSO Vantaggi del Costruire a Secco Elevate Prestazioni termo-acustiche Rapiditàdi posa Leggerezza Elimina

Dettagli

SINTESI DELLA NORMATIVA EUROPEA EN 1263-1 RELATIVA AL MONTAGGIO DELLA RETE ANTICADUTA PER APPLICAZIONI ORIZZONTALI E PER APPLICAZIONI VERTICALI.

SINTESI DELLA NORMATIVA EUROPEA EN 1263-1 RELATIVA AL MONTAGGIO DELLA RETE ANTICADUTA PER APPLICAZIONI ORIZZONTALI E PER APPLICAZIONI VERTICALI. SINTESI DELLA NORMATIVA EUROPEA EN 1263-1 RELATIVA AL MONTAGGIO DELLA RETE ANTICADUTA PER APPLICAZIONI ORIZZONTALI E PER APPLICAZIONI VERTICALI. 1. RETE ANTICADUTA CERTIFICATA EN 1263-1, PER APPLICAZIONI

Dettagli

RIQUALIFICAZIONE PARETI PORTANTI IN MURATURA Reazione al fuoco: A1 Resistenza al fuoco: REI 180

RIQUALIFICAZIONE PARETI PORTANTI IN MURATURA Reazione al fuoco: A1 Resistenza al fuoco: REI 180 RIQUALIFICAZIONE PARETI PORTANTI IN MURATURA Resistenza al fuoco: REI 180 Supporto: parete in laterizio sp 115 mm e intonaco su ambo i lati Rivestimento protettivo: lastre FIREGUARD 13 spessore 1x12,7

Dettagli

Allegato 01. Computo metrico estimativo. Il ProgettistaGeom. Massimo Balconi APRILE 2014. pag. 1

Allegato 01. Computo metrico estimativo. Il ProgettistaGeom. Massimo Balconi APRILE 2014. pag. 1 allegato alla determinazione n. 4050 del 13 maggio 2014F.to Geom. Massimo Balconi OPERE DI MANUTENZIONE STRAORDINARIA DI RIFACIMENTO DELLA COPERTURA DELL'EDIFICIO ADIBITO A SPOGLIATOIO AL SERVIZIO DEI

Dettagli

VITAL PANNELLO DI FIBRE DI CELLULOSA ISOLAMENTO TERMICO ED ACUSTICO BIOECOLOGICO IN FIBRE DI CELLULOSA

VITAL PANNELLO DI FIBRE DI CELLULOSA ISOLAMENTO TERMICO ED ACUSTICO BIOECOLOGICO IN FIBRE DI CELLULOSA PANNELLO DI FIBRE DI CELLULOSA ISOLAMENTO TERMICO ED ACUSTICO BIOECOLOGICO IN FIBRE DI CELLULOSA SOMMARIO - PANNELLO DI FIBRE DI CELLULOSA 4 5 6 8 GENERALITà IL PRODOTTO Vital LE APPLICAZIONI Assorbimento

Dettagli

THERMALPANEL. Per il risanamento e la riqualificazione termo-acustica degli interni con prodotti naturali in basso spessore.

THERMALPANEL. Per il risanamento e la riqualificazione termo-acustica degli interni con prodotti naturali in basso spessore. THERMALPANEL Per il risanamento e la riqualificazione termo-acustica degli interni con prodotti naturali in basso spessore. Prodotti naturali in basso spessore, 100% riciclabili e rispettosi della persona

Dettagli

S.P.T. spa via A. Moro n 23 - Como -

S.P.T. spa via A. Moro n 23 - Como - S.P.T. spa via A. Moro n 23 - Como - PROGETTO PER REALIZZAZIONE NUOVI UFFICI in via ANZANI n 37 - COMO COMPUTO METRICO ESTIMATIVO OPERE EDILI ed AFFINI Il progettista Agosto 2011 Demolizioni Demolizione

Dettagli

Rasato Fino. Scheda Tecnica. Rivestimento Plastico Spatolato. Caratteristiche. Impiego. Norme d uso. Voce di Capitolato CODICE ARTICOLO 81RA25

Rasato Fino. Scheda Tecnica. Rivestimento Plastico Spatolato. Caratteristiche. Impiego. Norme d uso. Voce di Capitolato CODICE ARTICOLO 81RA25 Rasato Fino CODICE ARTICOLO 81RA25 Rivestimento Plastico Spatolato Scheda Tecnica Caratteristiche Impiego Rivestimento plastico continuo a spessore per finiture rasate ideale per muri esterni. E traspirante,

Dettagli

caratteristiche tecniche prodotti

caratteristiche tecniche prodotti caratteristiche tecniche prodotti CARATTERISTICHE TECNICHE PROOTTI LASTRE FIREGUAR 13 Utilizzo: protezioni strutturali, riqualificazioni, pareti, contropareti, controsoffitti. escrizione: le lastre FIREGUAR

Dettagli

Soluzioni innovative per l involucro con i sistemi a secco

Soluzioni innovative per l involucro con i sistemi a secco CLASSI A CONFRONTO. Soluzioni innovative per l involucro con i sistemi a secco Sistemi e soluzioni per l involucro Sistema a secco per esterno Sistema a secco per Interni Sistema a secco per esterno Aquapanel

Dettagli

LA POSA NEI CENTRI WELLNESS

LA POSA NEI CENTRI WELLNESS 24 LA POSA NEI CENTRI WELLNESS 25 SOLLECITAZIONI DILATAZIONE TERMICA: un rivestimento ceramico, sottoposto all azione del calore generato da un bagno turco o da una sauna, può arrivare a subire un escursione

Dettagli

Restructura, 25 novembre 2010 Arch. Alessandro Sibille

Restructura, 25 novembre 2010 Arch. Alessandro Sibille Restructura, 25 novembre 2010 Arch. Alessandro Sibille architrave radiatore Ponti termici in struttura in ca Ponte termico Parete non isolata Isolamento a cappotto Ponte termico Parete isolata Ponte

Dettagli

Sistema Finitura Q1-Q4 Knauf La gamma completa di stucchi, accessori e attrezzi per realizzare una finitura impeccabile da Q1 a Q4

Sistema Finitura Q1-Q4 Knauf La gamma completa di stucchi, accessori e attrezzi per realizzare una finitura impeccabile da Q1 a Q4 Sistema Finitura Q1-Q4 02/2014 Sistema Finitura Q1-Q4 Knauf La gamma completa di stucchi, accessori e attrezzi per realizzare una finitura impeccabile da Q1 a Q4 Sistemi Evoluti per l'edilizia, Knauf Un

Dettagli

Colla di montaggio Pro

Colla di montaggio Pro Scheda prodotto Prodotto COLLA DI MONTAGGIO PRO è una colla e un mastice per fughe dalla qualità pregiata, a presa rapida e capace di mantenere l elasticità, a base di polimero MS ad elevata adesione iniziale.

Dettagli

innovazione Manuale Aquaboard sistema lastre

innovazione Manuale Aquaboard sistema lastre innovazione Manuale di formazione posa a regola d arte Aquaboard sistema lastre MANUALE AQUABOARD IL MANUALE AQUABOARD Il Manuale di Posa AquaBoard vuole essere una guida ai vantaggi che la lastra in gesso

Dettagli