Web 2.0 e Reputazione L esperienza del Ticino

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Web 2.0 e Reputazione L esperienza del Ticino"

Transcript

1 Web 2.0 e Reputazione L esperienza del Ticino Dr. Alessandro Inversini Elena Marchiori, Lorenzo Cantoni e Stefano Da Col Webatelier.net, Università della Svizzera italiana

2 Web2.0 Wb20 Web2.0: seconda generazione di comunità webbased e servizi online ( ) che puntano a facilitare la collaborazione e la condivisione di informazioni tra gli utenti 3 principali caratteristiche del web2.0 Meno barriere tecnologiche per la nascita dei Contenuti tigenerati tidagli liutenti ti (UGC) Il web non è più una biblioteca ma una PIAZZA Larghezza di banda permette un grande uso dei MULTIMEDIA (O Reilly, 2005) (Cantoni e Tardini, 2009)

3 Social Media (I) Social Media: impressioni mediatiche create dai consumatori, tipicamente informati da esperienze rilevanti, archiviate o condivise online per favorire l accesso da parte di altri consumatori e rappresentano un mix di fatti, opinioni, impressioni, sentimenti esperienze e persino pettegolezzi (fondati o infondati) (Blackshaw, 2006; Blackshaw & Nazarro, 2006)

4 Social Media (II) I Social ilmedia sono molto importanti iperché diffondo il passaparola elettronico (eword of Mouth) (Litvin, Goldsmith, & Pan, 2008) UGC sfruttano il web creando una comunicazione bi direzionale tra gli utenti su un grande numero di argomenti come prodotti, servizi ed eventi. (Dellarocas, 2003)

5 e se cercando un hotel «Hotel Bath»

6 Potrebbe succedere? Long Tail (Anderson, 2006) I siti web che ospitano Contenuti Generati dagli Utenti (UGC) sono: search engine friendly (Gretzel, 2006)

7 Tourism Online Domain (Xiang and Gretzel, 2009)

8 Aggregazione di UGC eword of Mouth e gli UGC comunicazione bi direzionale tra gli utenti su un grande numero di argomenti come prodotti, servizi ed eventi. Read&Write web (Dellarocas, 2003) L aggregazione di questi feedback crea la così detta web reputation del prodotto/servizio/evento. (Dellarocas, 2001 and 2005; Bolton et al, 2004) La reputazione può essere considerata come un asset aziendale che richiede ihid investimenti per la sua creazione, mantenimento e gestione. (Mailath, G. Larry, S., 2001)

9 Reputazione e Destinazioni Cos è una destinazione? Supply side definitions Demand side definition Una destinazione può essere considerata p come una organizzazione complessa

10 Reputazione nelle Organizzazioni La reputazione di una azienda/organizzazione è definita come una valutazione collettiva dell abilità dell azienda/organizzazione di offrire risultati di valore ad un gruppo rappresentativo di stakeholders (Fombrun et al., 1999), ed è analizzata sulla base di informazioni collezionate da parti terze (Dowling, 2001).

11

12 Reputazione e Web2.0 (I) Ascoltare, monitorare e studiare la presenza online di una destinazione (considerata come una organizzazione complessa) su canali ufficiali e non ufficiali porta alla comprensione della sua reputazione online. (Marchioriet al., 2010)

13 Reputazione e Web2.0 (II) Dall informazione disponibile sul web gli utenti di internet percepiscono p la reputazione del prodotto/servizio o della destinazione Questa situazione limita la possibilità dell organizzazione di gestire la reputazione. Non è infatti possibile vietare alle persone di pubblicare giudizi online. (Solove, 2007)

14 Destination Online Reputation Model Modello per la classificazione dei contenuti online e delle conversazioni degli utenti. DORM è stato sviluppato sulla base di risultati ottenutinella nella analisi della corporate reputation e dell analisi dei contenuti. (Inversini, Cantoni e Buhalis, 2008)

15 DORM

16 DORM CREAZIONE e VALIDAZIONE Literaturet Review Supply Side focus groups Experts focus groups Demand Side Investigation Metodologia: questionario inpresenza Aeroporti di Malpensa e Linate Malpensa e Linate sono rispettivamente il secondo e terzo più importante t aeroporto italiano (2009 preceduti solamente da Roma Fiumicino), con circa 26 milioni di passeggeri. Assaeroporti (Italian Airports Association) Dettagli sulla Data Collection Dettagli sulla Data Collection Gates di partenza 502 questionari raccolti (485 validi August 2010)

17 DORM Importanza delle dimensioni Importanza dei dimensioni del modello DORM Products and Services (7.23) Performance (8.43), Society (8.68), Environment (9.13) Governance(12.02).

18 DORM Importanza dei drivers (I) Di Drivers più importanti ti Value for money (4.49) Product satisfaction (5.56) 56) Safety (6.78) Overall satisfaction (6.93). Drivers meno importanti interaction between tourism industry and organizations (12.02) innovation (12.03 destination s eco awareness (12.64).

19 L esperienza Lesperienza del Ticino Dr. Alessandro Inversini Elena Marchiori, Lorenzo Cantoni e Stefano Da Col Webatelier.net, Università della Svizzera italiana

20 Metodologia 3 ricerchecon 3 keywords ciascuna su 3 search engines General tourism keywords (218/270 risultati) Ticino tourism, visit Ticino, Ticino holiday What to do keywords (183/270 risultati) Ticino activities, Ticino attractions, Ticino shopping Where to go keywords (174/270 risultati) Ticino areas, Ticino information, Ticino places Classificazione dei contenuti DORM MODEL Travel Industry Segments (travel.travel)

21 Top 10 Domains Tourism Keywords What to do Keywords Where to go tripadvisor tripadvisor it

22 Presenza di UGC Tourism Keywords What to do Keywords Where to go

23 Travel Industry Segments Tourism Keywords What to do Keywords Where to go Attractions/Theme ti Parks 25% 2.5% 66% 6.6% 89% 8.9% Bed & Breakfast Houses 3.3% 1.3% Camp Facility Operators 1.7% Computer Reservation/Travel Technology Provider 6.6% 9.8% 1.3% Convention & Visitor s Bureaus 1.6% Hotels/Resorts/Casinos 16.5% 9.8% 6.3% National Tourism Offices 36.4% 34.4% 8.9% Passenger Rail Lines 0.8% Restaurants 1.6% 1.3% Tour Operators 11.6% 1.6% Travel lagents 66% 6.6% Travel Media 3.3% 17.7% Travel Training Institutes 1.6% Other 10.7% % No mentions for: Airlines, Bus/Taxi/Limousine Operators, Vehicle Rental Companies/Airport Specialty Car Park Companies, Cruise Lines, Ferries, Travel Consumer and Market Research Organizations, Travel Insurance.

24 Media Type Analysis Tourism Keywords What to do Keywords Where to go keywords Virtual Communities 39.2% 9.1% 9.8% Consumer review 5.4% 65.5% 53.7% Blog/MB 4.1% Social Networks 20.3% 1.8% 14.6% Media Sharing 13.5% 18.2% 24% 2.4% Wiki 16.2% 3.6% 9.8% Other 1.4% 1.8% 9.8% * Tourism Keywords UGC results: 74 * What to do Keywords UGC results: 55 * Where to go Keywords UGC results: 41

25 Tourism related Keywords: Reputation Dimensions (I) General tourism keywords (74/218 results) P&S : Site Attraction (63.3%); Accommodation (13.6%), Outdoor activities (9.1%); Accessibility and transportation (4.5%); Infrastructure and facilities (2.3%) Sentimento espresso su 74% dei risultati

26 Tourism related Keywords: Drivers Overall Feeling In generale gli utenti hanno un buon feeling verso la destinazione (valori tra 4 e 5). Il caso di Outdoor Activities (9.1% dei risultati)

27 What To Do related Keywords: Reputation Dimensions (I) What to do keywords (55/183) P&S : Site Attraction (69%); Entarteinment (11.9%) P&S : Site Attraction (69%); Entarteinment (11.9%) Accommodation (7.1%), Outdoor activities (2.4%) Sentimento espresso su 69% dei risultati.

28 Where to go related Keywords: Drivers Overall Feeling In generale gli utenti hanno un buon feeling verso la destinazione (valori tra 4 e 5). L ospitalità in questo caso è più bassa come valori. Il caso di Site attractions (69% dei risultati)

29 Where to go related Keywords: Reputation Dimensions (I) What to do keywords (41/174) P&S : Accommodation (48.3%), Site attraction (13.8%), Outdoor activities (6.9%), Food and Beverage (6.9%) Entertainment (3.4%), Events (3.4%) Feeling was expressed on 77.6% of results

30 Tourism related Keywords: Drivers Overall Feeling In questo caso gli UGC esprimono un feeling discreto verso la destinazione (valori superiori a 3.5 per P&S e intorno al 4 per tutti gli altri drivers). Il caso di Food and Beverage (69% of the results)

31 Le dimensioni contano (I)? Il caso di Lugano General Tourism Keywords (166/270 urls) Visit Lugano, Lugano tourism Lugano holiday 3 Search Engines Top Domains planetware

32 Conclusioni & Lavoro Futuro Bisogno di metriche di misurazione per il web2.0 Collezione delle opinioni liberamente espresse dai turisti Reputazione come metrica di misurazione Indicazioni per i professionisti del turismo Lavoro futuro Linee guida di intervento per migliorarela la reputazione «Dimensione Tempo» Dimensioni della destinazione caratteristica rilevante?

RdT. larivistadelturismo. EUROPA IN MOVIMENTO La Direttiva Servizi cambierà il turismo?

RdT. larivistadelturismo. EUROPA IN MOVIMENTO La Direttiva Servizi cambierà il turismo? RdT larivistadelturismo CENTRO STUDI TOURING CLUB ITALIANO WEB. Le destinazioni viste dai clienti MERCATI Il lato nascosto del turismo EUROPA IN MOVIMENTO La Direttiva Servizi cambierà il turismo? NKAAT

Dettagli

E-commerce, social networking, mobile applications,. A look into the future of travel. Bicocca, Milano 10 maggio 2012

E-commerce, social networking, mobile applications,. A look into the future of travel. Bicocca, Milano 10 maggio 2012 E-commerce, social networking, mobile applications,. A look into the future of travel Bicocca, Milano 10 maggio 2012 La premessa di ogni discussione su qualsiasi argomento legato al travel è una sola:

Dettagli

TripAdvisor Media Group

TripAdvisor Media Group 1 DMO I Sett 2011 I Frua TripAdvisor Media Group 2 DMO I Sett 2011 I Frua TripAdvisor Media Group 3 +50 milioni di utenti unici per mese +20 milioni di membri +50 milioni di rencensioni ed opinioni 23

Dettagli

PROGETTARE RELAZIONI PER COSTRUIRE FIDUCIA. Matteo CANTAMESSE. ITERION s.r.l. ASAM. Università Cattolica - Milano

PROGETTARE RELAZIONI PER COSTRUIRE FIDUCIA. Matteo CANTAMESSE. ITERION s.r.l. ASAM. Università Cattolica - Milano PROGETTARE RELAZIONI PER COSTRUIRE FIDUCIA Matteo CANTAMESSE ITERION s.r.l. ASAM Università Cattolica - Milano Docente di Psicologia Sociale della Comunicazione Mediata Università Cattolica Docente di

Dettagli

L informazione in azienda Problema o fattore di successo? Giorgio Merli Management Consulting Leader - IBM Italia. 23 Ottobre 2007 Milano Area Kitchen

L informazione in azienda Problema o fattore di successo? Giorgio Merli Management Consulting Leader - IBM Italia. 23 Ottobre 2007 Milano Area Kitchen L informazione in azienda Problema o fattore di successo? Giorgio Merli Consulting Leader - IBM Italia 23 Ottobre 2007 Milano Area Kitchen Il contesto di riferimento: le aziende devono far fronte ad un

Dettagli

IL MIGLIOR MODO PER ANTICIPARE IL FUTURO È CREARLO. Company Pofile

IL MIGLIOR MODO PER ANTICIPARE IL FUTURO È CREARLO. Company Pofile IL MIGLIOR MODO PER ANTICIPARE IL FUTURO È CREARLO Company Pofile 004 Company Profile Propositiv Communication 005 SPECIALISTI DEL MARKETING CREATIVO Propositiv Communication è una società di comunicazione

Dettagli

Lavorare per progetti investendo nelle risorse umane

Lavorare per progetti investendo nelle risorse umane Lavorare per progetti investendo nelle risorse umane 27 settembre 2002 Agenda Accenture Chi siamo Cosa facciamo Come siamo organizzati I nostri ruoli La complessità dei progetti L organizzazione di un

Dettagli

Città di Lugano. linee guida edizione 2012 destinazioni

Città di Lugano. linee guida edizione 2012 destinazioni c o n i l p a t r o c i n i o d i Città di Lugano linee guida edizione 2012 destinazioni s u p p o r t e d b y i sommario III III IV V V VI VI Luxury Tourism Awards: che cosa sono e chi premiano Alla base

Dettagli

Copyright 2015 all rights reserved

Copyright 2015 all rights reserved Agenda Ci presentiamo! MM One Group s.r.l. Web Marketing di difesa e di conquista Listening e Sentiment: uno strumento di conquista Dall ascolto della rete alle conversioni Quel tassello dell ecosistema

Dettagli

L evoluzione del marketing, nell ultimo decennio, ha investito i seguenti ambiti:

L evoluzione del marketing, nell ultimo decennio, ha investito i seguenti ambiti: L evoluzione del marketing, nell ultimo decennio, ha investito i seguenti ambiti: Enfasi sulla crescente globalizzazione del contesto competitivo (Think global act local) Segmentazione e personalizzazione

Dettagli

FACEBOOK IN TOURISM Destinazioni turistiche e Social Network

FACEBOOK IN TOURISM Destinazioni turistiche e Social Network + FACEBOOK IN TOURISM Destinazioni turistiche e Social Network A cura di Roberta Garibaldi e Roberto Peretta Ed. FrancoAngeli 2011 I contenuti generati dagli utenti hanno oggi una riconosciuta importanza

Dettagli

Città di Lugano. linee guida edizione 2012 hotel

Città di Lugano. linee guida edizione 2012 hotel c o n i l p a t r o c i n i o d i Città di Lugano linee guida edizione 2012 hotel s u p p o r t e d b y i sommario III III IV V V Luxury Tourism Awards: che cosa sono e chi premiano Alla base del riconoscimento:

Dettagli

CLUB DI PRODOTTO per l offerta turistica di Milano e della Lombardia in vista di Expo 2015. Maggio 2014

CLUB DI PRODOTTO per l offerta turistica di Milano e della Lombardia in vista di Expo 2015. Maggio 2014 CLUB DI PRODOTTO per l offerta turistica di Milano e della Lombardia in vista di Expo 2015 Maggio 2014 CHI SIAMO Explora S.C.p.A. è: una DESTINATION MANAGEMENT ORGANIZATION che ha il compito di promuovere

Dettagli

COME FARE PROGRAMMAZIONE TURISTICA 2.0

COME FARE PROGRAMMAZIONE TURISTICA 2.0 COME FARE PROGRAMMAZIONE TURISTICA 2.0 Conosci il tuo potenziale target attraverso il presidio dei social media In collaborazione con Durata 2 giorni (venerdì e sabato 9-18), per un totale di 16 ore Sede

Dettagli

CONCENTRATION IN HOSPITALITY MANAGEMENT www.mib.edu/hm CONCENTRATION IN HOSPITALITY MANAGEMENT La concentration in Hospitality Management è un programma che può essere frequentato come singolo corso oppure

Dettagli

Internet come media: le origini, la storia, le evoluzioni future

Internet come media: le origini, la storia, le evoluzioni future Internet Economics Prof. Paolo Cellini Anno Accademico 2012 2013, II semestre Numero totale d incontri previsti: 10 (è necessario frequentare almeno 8 incontri e superare lo scritto finale per il riconoscimento

Dettagli

Social network e turismo

Social network e turismo Andrea Marin Università Ca Foscari Venezia SVILUPPO INTERCULTURALE DEI SISTEMI TURISTICI SISTEMI INFORMATIVI E TECNOLOGIE WEB PER IL TURISMO - 1 a.a. 2012/2013 Section 1 Una nuova visione Le scelte progettuali

Dettagli

CARTELLA STAMPA CONFERENZA STAMPA DI PRESENTAZIONE. Milano, 10 Dicembre 2013

CARTELLA STAMPA CONFERENZA STAMPA DI PRESENTAZIONE. Milano, 10 Dicembre 2013 CARTELLA STAMPA di CONFERENZA STAMPA DI PRESENTAZIONE Turismo integrato, motore di Expo 2015 Milano, 10 Dicembre 2013 INDICE 1. EXPO 2015: UNA GRANDE SFIDA PER IL TURISMO ITALIANO pag. 3 2. PERCHÉ NASCE

Dettagli

2006 IBM Corporation

2006 IBM Corporation La polarizzazione del mercato Polarizzazione del mercato consumer Bell Curves Crescita e valore percepito Well Curves Mass Competitive Spectrum Targeted Gli specialisti di settore devono possedere value

Dettagli

Sviluppi tecnologici e. Modelli di business

Sviluppi tecnologici e. Modelli di business Sviluppi tecnologici e Modelli di business Canali di distribuzione INTERNET GDS AGENZIE DI VIAGGIO Risorse di dati GDS Global Distribution System CRS Computerized Reservation System HDS Hotel Distribution

Dettagli

1. EXPO 2015: UNA GRANDE SFIDA PER IL TURISMO ITALIANO

1. EXPO 2015: UNA GRANDE SFIDA PER IL TURISMO ITALIANO CARTELLA STAMPA di 0. INDICE 1. EXPO 2015: UNA GRANDE SFIDA PER IL TURISMO ITALIANO pag. 3 2. PERCHÉ NASCE EXPLORA pag. 3 3. LA SUA IDENTITÀ pag. 3 4. MISSION pag. 4 5. APPROCCIO pag. 4 6. ELEMENTI DISTINTIVI

Dettagli

PRESENTAZIONE CLUB DI PRODOTTO

PRESENTAZIONE CLUB DI PRODOTTO PRESENTAZIONE CLUB DI PRODOTTO CHI SIAMO Explora S.C.p.A. è: una DESTINATION MANAGEMENT ORGANIZATION che ha il compito di promuovere la Lombardia sul mercato turistico internazionale, valorizzando al meglio

Dettagli

PRIMI STATI GENERALI DEL MARKETING TERRITORIALE. 22.01.2013 Manuela de Carlo

PRIMI STATI GENERALI DEL MARKETING TERRITORIALE. 22.01.2013 Manuela de Carlo PRIMI STATI GENERALI DEL MARKETING TERRITORIALE SESSIONE 3: STRATEGIA DI MARKETING TERRITORIALE "Attori e politiche per lo sviluppo della destinazione Lombardia nel contesto internazionale" 22.01.2013

Dettagli

ASSEMBLEA GENERALE ANNUALE 26 FEBBRAIO 2013 BEST WESTERN HOTEL UNIVERSO ROMA

ASSEMBLEA GENERALE ANNUALE 26 FEBBRAIO 2013 BEST WESTERN HOTEL UNIVERSO ROMA ASSEMBLEA GENERALE ANNUALE 26 FEBBRAIO 2013 BEST WESTERN HOTEL UNIVERSO ROMA 1 S K A L SIGNIFICA SUNDHET - SALUTE KARLEK - AMICIZIA ALDER-LUNGA VITA. LYCKA - FELICITÀ 2 SKAL INTERNATIONAL RAPPRESENTA 32

Dettagli

Destinazioni turistiche come network

Destinazioni turistiche come network 5 e 6 settembre 2013 La Salle, Aosta 26 novembre 2013 Aosta Destinazioni turistiche come network Tripodi C., Università della Valle d Aosta e SDA Bocconi Turci L., Università della Valle d Aosta e Oxford

Dettagli

I promotori Master Team consulenza e formazione professionalità sempre più distintive nuove leve di futuri manager

I promotori Master Team consulenza e formazione professionalità sempre più distintive nuove leve di futuri manager GRANDE MILANO, AUTUNNO 2012 PRIMAVERA 2013 PREPARATI ALL EXPO! La 26ma Edizione Speciale del Master in Hospitality Management nasce dalla necessità di progettare e realizzare un continuum virtuoso che

Dettagli

Comunicare Emozionare Crescere

Comunicare Emozionare Crescere Comunicare Emozionare Crescere La difficoltà non sta nel credere alle nuove idee, ma nel fuggire dalle vecchie. J.M. Keynes Nati più di 10 anni fa come società di sviluppo software, ci siamo lasciati

Dettagli

L UTILIZZO DI VEICOLI A METANO E GPL NELLE FLOTTE AZIENDALI

L UTILIZZO DI VEICOLI A METANO E GPL NELLE FLOTTE AZIENDALI L UTILIZZO DI VEICOLI A METANO E GPL NELLE FLOTTE AZIENDALI 1 L utilizzo dei veicoli a metano e GPL nelle flotte aziendali Gli argomenti: Il Corporate Vehicle Observatory Il contesto di mercato: Barometro

Dettagli

LA REPUTAZIONE È UNA COSA SERIA

LA REPUTAZIONE È UNA COSA SERIA LA REPUTAZIONE È UNA COSA SERIA Quanto impatta sul tuo business, come, quando e quanto te ne devi curare!" Hospitality Day Riccione 7/10/2014 Marzia Baislak turisti digitali TripAdvisor 6,8M Booking.com

Dettagli

Opportunità per l offerta turistica in vista di Expo 2015. 29 luglio 2014

Opportunità per l offerta turistica in vista di Expo 2015. 29 luglio 2014 Opportunità per l offerta turistica in vista di Expo 2015 29 luglio 2014 1 EXPO 2015: Feeding the Planet, Energy for Life EXPO 2015: 184 giorni di evento in cui i visitatori, all interno di un sito espositivo

Dettagli

Opportunità per l offerta turistica in vista di Expo 2015. Luglio 2014

Opportunità per l offerta turistica in vista di Expo 2015. Luglio 2014 Opportunità per l offerta turistica in vista di Expo 2015 Luglio 2014 1 La funzione di Explora Explora è unadestination Management & Marketing Organization che ha il compito di promuovere Expo 2015, Milano,

Dettagli

PEOPLE HAVE THE POWER

PEOPLE HAVE THE POWER PEOPLE HAVE THE POWER La conoscenza parte dai colleghi Patrizio Regis Head of Group Internal Communications 21 Maggio 2015 IL RUOLO DELLA COMUNICAZIONE INTERNA IN UNICREDIT Oltre alle attività più "classiche"

Dettagli

Travel operator book 2014 COSTO ABBONAMENTI www.traveloperatorbook.it ANNUARIO TURISTICO ON LINE - ACCESSO TRAMITE PASSWORD L abbonamento permette: - La ricerca veloce di recapiti, e-mail ed indirizzi

Dettagli

Travel operator book 2015 COSTO ABBONAMENTI www.traveloperatorbook.it ANNUARIO TURISTICO ON LINE - ACCESSO TRAMITE PASSWORD L abbonamento permette: - La ricerca veloce di recapiti, e-mail ed indirizzi

Dettagli

DIREZIONE COMUNICAZIONE E PROMOZIONE DELLA CITTA' DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 2014-162.0.0.-43

DIREZIONE COMUNICAZIONE E PROMOZIONE DELLA CITTA' DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 2014-162.0.0.-43 DIREZIONE COMUNICAZIONE E PROMOZIONE DELLA CITTA' DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 2014-162.0.0.-43 L'anno 2014 il giorno 16 del mese di Maggio il sottoscritto Torre Cesare in qualita' di dirigente di Direzione

Dettagli

Opportunità per l offerta turistica in vista di Expo 2015. Luglio 2014

Opportunità per l offerta turistica in vista di Expo 2015. Luglio 2014 Opportunità per l offerta turistica in vista di Expo 2015 Luglio 2014 1 EXPO 2015: Feeding the Planet, Energy for Life EXPO 2015: 184 giorni di evento in cui i visitatori, all interno di un sito espositivo

Dettagli

ICT e Sistemi informativi Aziendali. ICT e Sistemi informativi Aziendali. Sommario. Materiale di supporto alla didattica

ICT e Sistemi informativi Aziendali. ICT e Sistemi informativi Aziendali. Sommario. Materiale di supporto alla didattica ICT e Sistemi informativi Aziendali Materiale di supporto alla didattica ICT e Sistemi informativi Aziendali Capitolo VI Sistemi informativi e contenuti applicativi: il ruolo dell ICT nella filiera del

Dettagli

2. EXPO 2015: UNA GRANDE SFIDA PER IL TURISMO ITALIANO

2. EXPO 2015: UNA GRANDE SFIDA PER IL TURISMO ITALIANO CARTELLA STAMPA di 1. INDICE 2. EXPO 2015: UNA GRANDE SFIDA PER IL TURISMO ITALIANO pag. 3 3. PERCHÉ NASCE EXPLORA pag. 3 4. LA SUA IDENTITÀ pag. 3 5. MISSION pag. 4 6. APPROCCIO pag. 4 7. ELEMENTI DISTINTIVI

Dettagli

Internet Intelligence per contrastare farmaci contraffatti e farmacie illegali on line: esperienze di 5 anni di collaborazione CONVEY-AIFA

Internet Intelligence per contrastare farmaci contraffatti e farmacie illegali on line: esperienze di 5 anni di collaborazione CONVEY-AIFA Seminario Attività di contrasto al fenomeno dei farmaci contraffatti Internet Intelligence per contrastare farmaci contraffatti e farmacie illegali on line: esperienze di 5 anni di collaborazione CONVEY-AIFA

Dettagli

MODULI ACQUISTABILI SINGOLARMENTE

MODULI ACQUISTABILI SINGOLARMENTE 735 736 738Università degli Studi di Torino MASTER IN ECONOMIA, MANAGEMENT, PROMOZIONE E VALORIZZAZIONE DEL TURISMO MASTER MINT www.mastermint.unito.it MODULI ACQUISTABILI SINGOLARMENTE Comportamento del

Dettagli

Destinazioni e comunicazione dell'esperienza turistica

Destinazioni e comunicazione dell'esperienza turistica Destinazioni e comunicazione dell'esperienza turistica 1 INDICE Rilevanza del tema Domande di ricerca Metodologia di ricerca Risultati: l indagine sui portali turistici regionali europei (2011) Conclusioni

Dettagli

Technology Consulting and Engineering IMPOSTAZIONE STRATEGICA E GOVERNANCE DELLE ATTIVITÀ DI TEST

Technology Consulting and Engineering IMPOSTAZIONE STRATEGICA E GOVERNANCE DELLE ATTIVITÀ DI TEST Technology Consulting and Engineering IMPOSTAZIONE STRATEGICA E GOVERNANCE DELLE ATTIVITÀ DI TEST AGENDA ALTEN Italia Quanto è importante il testing? Testing Governance: processi e strategia Dal Risk Management

Dettagli

Promuovi la tua attività gratuitamente su INTERNET: il Social Media Marketing

Promuovi la tua attività gratuitamente su INTERNET: il Social Media Marketing Promuovi la tua attività gratuitamente su INTERNET: il Social Media Marketing Nethics siti internet e SMM C.so Stati Uniti 72 - Susa (TO) manutenzione@nethics.it - Tel.: 0122/881266 Programma del corso

Dettagli

Corso Base ITIL V3 2008

Corso Base ITIL V3 2008 Corso Base ITIL V3 2008 PROXYMA Contrà San Silvestro, 14 36100 Vicenza Tel. 0444 544522 Fax 0444 234400 Email: proxyma@proxyma.it L informazione come risorsa strategica Nelle aziende moderne l informazione

Dettagli

L ERA DIGITALE E LE NUOVE TENDENZE DELLA COMUNICAZIONE

L ERA DIGITALE E LE NUOVE TENDENZE DELLA COMUNICAZIONE PRESENTAZIONE N #2 L ERA DIGITALE E LE NUOVE TENDENZE DELLA COMUNICAZIONE 30 novembre 2015 SOMMARIO #1. LO SCENARIO NELL ERA DIGITALE #2. DALLA RECLAME ALLA WEB REPUTATION #3. DALL OUTBOUND MARKETING ALL

Dettagli

L ITALIA FRA ASSET STRATEGICI E CRITICITA` STRUTTURALI. Tendenze del Turismo e l opportunità BRIC ROMA, 12 FEBBRAIO 2014

L ITALIA FRA ASSET STRATEGICI E CRITICITA` STRUTTURALI. Tendenze del Turismo e l opportunità BRIC ROMA, 12 FEBBRAIO 2014 L ITALIA FRA ASSET STRATEGICI E CRITICITA` STRUTTURALI Tendenze del Turismo e l opportunità BRIC ROMA, 12 FEBBRAIO 2014 PERFORMANCE DELL` INDUSTRIA TURISTICA GLOBALE CHI SONO I BRIC? IL LORO PESO SULL

Dettagli

Rilancia il tuo business con il web 2.0

Rilancia il tuo business con il web 2.0 Rilancia il tuo business con il web 2.0 Relatore:Andrea Baioni abaioni@andreabaioni.it Qualche anno fa. Media di ieri e di oggi Oggi: fruizione di contenuti senza vincoli 2 Gli old media Generalisti Occasionali

Dettagli

Copyright 2013 - CircleCap. Visione ed esperienze CircleCap sul Turismo 2.0

Copyright 2013 - CircleCap. Visione ed esperienze CircleCap sul Turismo 2.0 Visione ed esperienze CircleCap sul Turismo 2.0 Di cosa parliamo? Una volta compreso, il turismo 2.0 è una fondamentale rivoluzione nel modo di vivere, gestire, organizzare e promuovere il turismo. Porta

Dettagli

Roberta Minazzi. Dipartimento di Diritto, Economia e Culture Università degli Studi dell Insubria roberta.minazzi@uninsubria.it

Roberta Minazzi. Dipartimento di Diritto, Economia e Culture Università degli Studi dell Insubria roberta.minazzi@uninsubria.it Roberta Minazzi Dipartimento di Diritto, Economia e Culture Università degli Studi dell Insubria roberta.minazzi@uninsubria.it Quale direzione per lo sviluppo locale? 2 Quali saranno i consumatori del

Dettagli

Investire nei social. con ritorno

Investire nei social. con ritorno con ritorno Per le aziende che operano nel turismo la vera opportunità è creare un esperienza sociale che consenta agli web users di sentirsi parte di una community. Così aumentano brand awareness e fatturato.

Dettagli

IL VALORE DEL TERRITORIO TURISMO, CIBO, AMBIENTE

IL VALORE DEL TERRITORIO TURISMO, CIBO, AMBIENTE IL VALORE DEL TERRITORIO TURISMO, CIBO, AMBIENTE TAVOLA ROTONDA SULLE NORMATIVE TCI Milano, 21 Ottobre 2015 Ruggero Lensi Direttore Relazioni esterne, sviluppo e innovazione Tel: +39 02 70024441 E mail:

Dettagli

TURISMO A MILANO I NUMERI DI UN SUCCESSO

TURISMO A MILANO I NUMERI DI UN SUCCESSO TURISMO A MILANO I NUMERI DI UN SUCCESSO UN MERCATO IN STRAORDINARIA ESPANSIONE 8 milioni la stima dei visitatori di Milano nel 2015 (rispetto ai 3.900.000 del 2010).1 oltre 22 milioni di accessi ad EXPO

Dettagli

Social Media Marketing per hotel

Social Media Marketing per hotel Social Media Marketing per hotel Agenda Il Social Media Marketing per hotel Pianificare una strategia social Facebook per strutture ricettive: consigli e suggerimenti Come promuovere un hotel su Google

Dettagli

Reputation Day. Come governare e influenzare le informazioni in rete

Reputation Day. Come governare e influenzare le informazioni in rete Come governare e influenzare le informazioni in rete 2014 The European House - Ambrosetti S.p.A. TUTTI I DIRITTI RISERVATI. Questo documento è stato ideato e preparato da TEH-A per il cliente destinatario;

Dettagli

Anno scolastico 2015-2016. Ultimo anno. Indirizzo: Turismo Classe: QUINTA. Disciplina: Inglese

Anno scolastico 2015-2016. Ultimo anno. Indirizzo: Turismo Classe: QUINTA. Disciplina: Inglese Istituto Tecnico Internazionale Economico E. Tosi Busto Arsizio Amministrazione Finanza e Marketing Relazioni internazionali Sistemi informativi aziendali Turismo Internazionale Quadriennale CertINT 2012

Dettagli

Social Media Marketing

Social Media Marketing Social Media Marketing #01. introduzione Barcis, 05 marzo 2014 angela.biancat@gmail.com @angycat cenni di marketing brand piano di comunicazione media e new media content marketing (lett.) introdurre sul

Dettagli

L Italia del turismo incontra la Svizzera

L Italia del turismo incontra la Svizzera MEETING SUISSE 19 edizione L Italia del turismo incontra la Svizzera Lugano 24 febbraio Non solo spazio espositivo ma anche speed date one to one, convegni, formazione, tavole rotonde, ma soprattutto tanta

Dettagli

Google Online Marketing Challenge 2008

Google Online Marketing Challenge 2008 Google Online Marketing Challenge 2008 Unindustria Treviso, 11 novembre 2008 Azienda Azienda fortemente innovativa operante nel terziario avanzato/informatica. L offerta di servizi comprende: Auditing

Dettagli

TROVATE L ISPIRAZIONE:

TROVATE L ISPIRAZIONE: TROVATE L ISPIRAZIONE: TROVATE A ITB BERLIN 9 13 marzo 2011, www.itb-berlin.com Partner Ufficiale 187 PAESI DI TUTTI I CONTINENTI DEL MONDO RAPPRE- SENTANO A ITB BERLIN TUTTE LE POSSIBILI METE TURISTICHE.

Dettagli

Attività Promocommerciale. Gennaio 2015

Attività Promocommerciale. Gennaio 2015 Attività Promocommerciale Gennaio 2015 1 Expo 2015 può sicuramente rappresentare un opportunità per tutti gli operatori del territorio MA E NECESSARIO UTILIZZARE I CANALI E GLI STRUMENTI ADEGUATI 2 EXPLORA:

Dettagli

Costruendo valore per il turismo in Lombardia

Costruendo valore per il turismo in Lombardia Costruendo valore per il turismo in Lombardia Chi siamo Explora S.C.p.A. ha il compito di promuovere la Lombardia e Milano sul mercato turistico nazionale ed internazionale. La società opera esattamente

Dettagli

Francesco Fabbri Social Business Intelligence in Amadori Quando l'ascolto e la comprensione della rete si traducono in vantaggio competitivo per il

Francesco Fabbri Social Business Intelligence in Amadori Quando l'ascolto e la comprensione della rete si traducono in vantaggio competitivo per il Francesco Fabbri Social Business Intelligence in Amadori Quando l'ascolto e la comprensione della rete si traducono in vantaggio competitivo per il Business Agenda La Social BI in Amadori:Ambito & Obiettivi

Dettagli

HUMANA FABRICA S.R.L.

HUMANA FABRICA S.R.L. HUMANA FABRICA S.R.L. over exceeding your expectations COMPANY PROFILE / SERVICES AND TOOLS MISSION HUMANA FABRICA s.r.l. HUMANA FABRICA over exceeding your Portare a termine ogni sevizio richiesto dai

Dettagli

Sintesi dei principali risultati

Sintesi dei principali risultati Milano e i congressi internazionali Posizionamento in Europa e impatto economico Sintesi dei principali risultati La ricerca, condotta da Paola Bensi, Roberto Nelli e Stefano Oliva presso il Laboratorio

Dettagli

Misurare i SOCIAL MEDIA

Misurare i SOCIAL MEDIA www.blogmeter.it Misurare i SOCIAL MEDIA Vincenzo Cosenza @vincos 1 Agenda Il panorama dei social media nel mondo e in Italia Il ROI dei Social Media Un framework per la misurazione e le tecniche di misurazione.

Dettagli

Il marketing territoriale dal basso: il cittadino protagonista della promozione del territorio

Il marketing territoriale dal basso: il cittadino protagonista della promozione del territorio Il marketing territoriale dal basso: il cittadino protagonista della promozione del territorio Paolo Grigolli Chiara Bille Caprino Veronese 16 ottobre 2014 PROGETTO DI PROMOZIONE DEL TURISMO RURALE: I

Dettagli

VisitBritain, il nuovo modello organizzativo e il ruolo dei new media nella promozione turistica

VisitBritain, il nuovo modello organizzativo e il ruolo dei new media nella promozione turistica VisitBritain, il nuovo modello organizzativo e il ruolo dei new media nella promozione turistica Sofia Astrid Pennacchi Direttore VisitBritain Italia & Grecia Trento, 11 maggio 2010 Chi siamo Vision Ispirare

Dettagli

Digital Marketing Area

Digital Marketing Area Digital Marketing Area Digital Strategy Web Communication Search Engine Optimization Online Advertising Social Media Marketing Web Copywriting Analytics and Web Reputation Ci hanno scelto: elogic s.r.l.

Dettagli

Turismo integrato, motore di Expo 2015. Milano, 10 Dicembre 2013

Turismo integrato, motore di Expo 2015. Milano, 10 Dicembre 2013 Turismo integrato, motore di Expo 2015 Milano, 10 Dicembre 2013 LA NOSTRA AMBIZIONE ATTIRARE IL MAGGIOR NUMERO POSSIBILE DI TURISTI PER EXPO 2015 e non solo Attirare turisti per l Expo significa anche

Dettagli

Classificare e proteggere i dati

Classificare e proteggere i dati Classificare e proteggere i dati Metodologia e caso di studio Roma, 6 giugno 2012 Agenda Il Network KPMG Metodologia Caso di studio 1 Agenda Il Network KPMG Metodologia Caso di studio 2 Il Network KPMG

Dettagli

F ondazione Diritti Genetici. Biotecnologie tra scienza e società

F ondazione Diritti Genetici. Biotecnologie tra scienza e società F ondazione Diritti Genetici Biotecnologie tra scienza e società Fondazione Diritti Genetici La Fondazione Diritti Genetici è un organismo di ricerca e comunicazione sulle biotecnologie. Nata nel 2007

Dettagli

L E-commerce per le imprese umbre: Nuove opportunità di vendita in Italia e nel Mondo

L E-commerce per le imprese umbre: Nuove opportunità di vendita in Italia e nel Mondo L E-commerce per le imprese umbre: Nuove opportunità di vendita in Italia e nel Mondo Giulio Finzi Segretario Generale Netcomm Perugia- 15 Dicembre 2011 La nostra missione è contribuire allo sviluppo dell

Dettagli

Accogliere per farsi ricordare attraverso politiche di web marketing

Accogliere per farsi ricordare attraverso politiche di web marketing Accogliere per farsi ricordare attraverso politiche di web marketing Cuneo, 11 febbraio 2013 Giandomenico Marino Giandomenico Marino Oggi Consulente alberghiero con all attivo diverse strutture individuali

Dettagli

SMART TOURISM 2.0: 90 ORE DI TEORIA 300 ORE DI STAGE GARANTITO. TIME VISION Agenzia Formativa accreditata Regione Campania

SMART TOURISM 2.0: 90 ORE DI TEORIA 300 ORE DI STAGE GARANTITO. TIME VISION Agenzia Formativa accreditata Regione Campania SMART TOURISM 2.0: Esperto in tecnologie e strategie digitali per la promozione turistica 90 ORE DI TEORIA 300 ORE DI STAGE GARANTITO Corso di Formazione promosso e organizzato da TIME VISION Agenzia Formativa

Dettagli

Il turismo a Milano: le condizioni per lo sviluppo

Il turismo a Milano: le condizioni per lo sviluppo Il turismo a Milano: le condizioni per lo sviluppo 1 INDICE 1. Il turismo a Milano: da sviluppo spontaneo a destination management 2. La rilevanza della DMO per lo sviluppo della destinazione 3. Il ruolo

Dettagli

L Italia del turismo incontra la Svizzera

L Italia del turismo incontra la Svizzera MEETING SUISSE 18 edizione L Italia del turismo incontra la Svizzera Lugano 25 febbraio La qualità nei servizi turistici - We take care of you Un evento organizzato da Manifestazione SI RINNOVA L APPUNTAMENTO

Dettagli

Touring Club Italiano

Touring Club Italiano Touring Club Italiano Touring Club Italiano è un organizzazione no-profit che da oltre cento anni contribuisce : -alla diffusione e alla promozione di un turismo rispettoso e responsabile, in Italia e

Dettagli

Search, Digital Adv & Analytics

Search, Digital Adv & Analytics Area di formazione Search, Digital Adv & Analytics 01 Pubblicità Online: introduzione alla pubblicità su Google, Facebook e altri network 02 SEO: ottimizzazione per i motoridi ricerca 03 Digital Analytics

Dettagli

LA MIGLIORE OCCASIONE DI CONFRONTO SUI TEMI DELLA DIGITAL EXPERIENCE

LA MIGLIORE OCCASIONE DI CONFRONTO SUI TEMI DELLA DIGITAL EXPERIENCE ORGANIZZATO DA MILANO 7-12 MARZO LA MIGLIORE OCCASIONE DI CONFRONTO SUI TEMI DELLA DIGITAL EXPERIENCE REALIZZATO DA IN COLLABORAZIONE CON MAIN CONTENTS PARTNER VERSIONE 2.0 BETTER DIGITAL BETTER LIFE!!

Dettagli

Automotive Tools. Strumenti operativi a supporto del settore automotive

Automotive Tools. Strumenti operativi a supporto del settore automotive Automotive Tools Strumenti operativi a supporto del settore automotive Il perché di una partnership: Una forte esperienza Automotive intelligo Fondata nel 2006 e con un team di ricerca con più di 20 anni

Dettagli

Touring Club Italiano

Touring Club Italiano Touring Club Italiano Touring Club Italiano è un organizzazione no-profit che da oltre cento anni contribuisce : -alla diffusione e alla promozione di un turismo rispettoso e responsabile, in Italia e

Dettagli

CUSTOMER ALLIANCE: LA SOLUZIONE PER GESTIRE LE RECENSIONI DEL TUO HOTEL A 360

CUSTOMER ALLIANCE: LA SOLUZIONE PER GESTIRE LE RECENSIONI DEL TUO HOTEL A 360 CUSTOMER ALLIANCE: LA SOLUZIONE PER GESTIRE LE RECENSIONI DEL TUO HOTEL A 360 1. Indice / CHI SIAMO / LE TUE NECESSITÀ / STUDI SULLE RECENSIONI ONLINE / REVIEW MANAGEMENT A 360 1. COLLEZIONE 2. INTEGRAZIONE

Dettagli

Quale futuro per le agenzie di viaggio. Valentina Della Corte Università Federico II di Napoli

Quale futuro per le agenzie di viaggio. Valentina Della Corte Università Federico II di Napoli Quale futuro per le agenzie di viaggio Valentina Della Corte Università Federico II di Napoli Fonti d informazione - cliente Le piattaforme online sono le principali fonti d informazione per i viaggi.

Dettagli

UniCredit4Tourism TOURISM TALK

UniCredit4Tourism TOURISM TALK UniCredit4Tourism TOURISM TALK 18/03/2016 Business Development & Client Protection TOURISM TALK COSA E' Il NUOVO CONCEPT FORMATIVO progettato come approfondimento verticale su temi innovativi applicati

Dettagli

Cittadini e salute La soddisfazione degli italiani in sanità

Cittadini e salute La soddisfazione degli italiani in sanità Cittadini e salute La soddisfazione degli italiani in sanità La soddisfazione degli utenti come strumento di valutazione di performance Roma, 14 dicembre 2010 Giovanni Caracci Agenas - Agenzia nazionale

Dettagli

MONITORAGGIO DELLA REPUTAZIONE AZIENDALE IN INTERNET: IL VALORE PER IL SETTORE ITALIANO DELLE ASSICURAZIONI TELEFONICHE RCA

MONITORAGGIO DELLA REPUTAZIONE AZIENDALE IN INTERNET: IL VALORE PER IL SETTORE ITALIANO DELLE ASSICURAZIONI TELEFONICHE RCA UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI UDINE FACOLTÀ DI LINGUE E LETTERATURE STRANIERE Corso di Laurea Magistrale in Relazioni Pubbliche d Impresad Tesi di Laurea Magistrale MONITORAGGIO DELLA REPUTAZIONE AZIENDALE

Dettagli

Search, Digital Adv & Analytics

Search, Digital Adv & Analytics Area di formazione Search, Digital Adv & Analytics I tuoi clienti ti stanno già cercando. Sai come farti trovare? 01 SEO: ottimizzazione per i motori di ricerca 02 Pubblicità Online: introduzione alla

Dettagli

PER LA STAMPA. A proposito di Customer Alliance

PER LA STAMPA. A proposito di Customer Alliance PER LA STAMPA A proposito di Customer Alliance 1 Customer Alliance è un azienda di Berlino che offre soluzioni cloud per l industria alberghiera. In Germania, siamo leader nella gestione della reputazione

Dettagli

COMUNICARE LA CITTÀ COME DESTINAZIONE TURISTICA CULTURALE. UN METODO PER VALUTARE LA QUALITÀ. Luisa Mich, Nicola Zeni

COMUNICARE LA CITTÀ COME DESTINAZIONE TURISTICA CULTURALE. UN METODO PER VALUTARE LA QUALITÀ. Luisa Mich, Nicola Zeni COMUNICARE LA CITTÀ COME DESTINAZIONE TURISTICA CULTURALE. UN METODO PER VALUTARE LA QUALITÀ DELLA COMUNICAZIONE ONLINE Luisa Mich, Nicola Zeni Schema [Il problema] L efficacia della comunicazione [L approccio]

Dettagli

Nomi a Dominio e Motori di Ricerca

Nomi a Dominio e Motori di Ricerca Domain Show 2009 - L'evento italiano dedicato ai nomi a dominio Internet Nomi a Dominio e Motori di Ricerca Roma, 15 Maggio, 2009 Sante: chi è costui?? Search Marketing Consultant Focus sul Posizionamento

Dettagli

A cura di Claudia Zarabara scrivi@claudiazarabara.it Gennaio 2013

A cura di Claudia Zarabara scrivi@claudiazarabara.it Gennaio 2013 Web e Social Network: non solo comunicazione ma condivisione A cura di Claudia Zarabara scrivi@claudiazarabara.it Gennaio 2013 Dal Web 1.0 al Web 2.0 WEB 1.0 USO LA RETE WEB 2.0 SONO IN RETE WEB 2.0 SIAMO

Dettagli

DAL WEB 1.0 AL WEB 2.0

DAL WEB 1.0 AL WEB 2.0 DAL WEB 1.0 AL WEB 2.0 Definizione web 2.0 di Tim O Relly: La rivoluzione commerciale nell'industria informatica provocata dalla trasformazione di internet a piattaforma e dal tentativo di comprendere

Dettagli

delle destinazioni turistiche

delle destinazioni turistiche La web presence delle destinazioni turistiche Luisa Mich http://etourism.economia.unitn.it Facebook in Tourism. Social Network e territori turistici. Esperienze e buone pratiche Bergamo, 29 novembre 2010

Dettagli

Pronti per la Voluntary Disclosure?

Pronti per la Voluntary Disclosure? Best Vision GROUP The Swiss hub in the financial business network Pronti per la Voluntary Disclosure? Hotel de la Paix, 21 aprile 2015, ore 18:00 Hotel Lugano Dante, 22 aprile 2015, ore 17:00 Best Vision

Dettagli

Comunicare con un click

Comunicare con un click Workshop 11-06-2012 Innovazione nel marketing digitale Relatore: Dr. Marco Andolfi Disignum srl Disignum Disignum offre soluzioni complete ed integrate basate su tecnologiche innovative che trasformano

Dettagli

La configurazione dell offerta commerciale

La configurazione dell offerta commerciale #cloudcpq Torino, 11 giugno 2014 La configurazione dell offerta commerciale Presentazione di Enigen #WhyEnigen Un gruppo di consulenza internazionale, focalizzata sui processi di CRM e front end aziendali

Dettagli

Everywhere Commerce Digital strategy per potenziare l engagement sull E-Commerce e nel Retail

Everywhere Commerce Digital strategy per potenziare l engagement sull E-Commerce e nel Retail Everywhere Commerce Digital strategy per potenziare l engagement sull E-Commerce e nel Retail La nostra mission MM-ONE group ti guida nel cambiamento per aumentare le potenzialità della tua impresa sul

Dettagli

Spike Information Security Awareness Program. Daniele Vitali Senior Security Consultant

Spike Information Security Awareness Program. Daniele Vitali Senior Security Consultant Spike Information Security Awareness Program Daniele Vitali Senior Security Consultant Information Security Awareness NIST Special Publication 800-16 Awareness is not training. The purpose of awareness

Dettagli

Vincere allo ZMOT. Dalla ricerca di informazioni all'aumento delle conversioni. Irene Marone

Vincere allo ZMOT. Dalla ricerca di informazioni all'aumento delle conversioni. Irene Marone Vincere allo ZMOT Dalla ricerca di informazioni all'aumento delle conversioni Irene Marone Prima dell'avvento del commercio sul web il percorso di acquisto era lineare e univoco: L'esigenza di possedere

Dettagli

SUSTAINING ENGAGING BANKS

SUSTAINING ENGAGING BANKS Le informazioni contenute in questo documento sono di proprietà del Gruppo efm e del destinatario. Tali informazioni sono strettamente legate ai commenti orali che le hanno accompagnate, e possono essere

Dettagli