BANDO DI VENDITA DI BENI IMMOBILI DI PROPRIETA DELLA FERRANIA S.P.A. IN AMMINISTRAZIONE STRAORDINARIA

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "BANDO DI VENDITA DI BENI IMMOBILI DI PROPRIETA DELLA FERRANIA S.P.A. IN AMMINISTRAZIONE STRAORDINARIA"

Transcript

1 BANDO DI VENDITA DI BENI IMMOBILI DI PROPRIETA DELLA FERRANIA S.P.A. IN AMMINISTRAZIONE STRAORDINARIA 1. La vendita ha ad oggetto gli iobili siti nel Coune di Cairo Montenotte (Savona), di proprietà della Ferrania SpA in ainistrazione straordinaria, e avrà luogo per lotti separati, secondo quanto di seguito precisato. Lotto 1 Terreni e costruzioni di varia natura (appartaenti, garages, un ex asilo infantile, un bocciodroo, un fabbricato industriale, cascine e terreni, un area adibita a parco) eglio descritti nella relazione di stia asseverata il 9 novebre 2004, e nella successiva relazione di aggiornaento del 15 dicebre 2008 (nella quale i terreni e costruzioni in questione sono individuati coe «lotto 1»), relazioni entrabi redatte dall Ing. Giacoo Trucco, iscritto all albo degli Ingegneri della provincia di Savona al n. 384 conservate presso l ufficio della Procedura, in via XII Ottobre a Genova, ove potranno essere esainate dagli interessati previo appuntaento da concordarsi con la persona che vi è addetta presso l ufficio dei Coissari (telef ) Prezzo base del lotto 1: (quattroilioni cinquecentoquarantaila Euro). Lotto 2 Terreni e resti o rovine di fabbricati industriali eglio descritti nella relazione di stia asseverata il 9 novebre 2004, e nella successiva relazione di aggiornaento del 15 dicebre 2008 (nella quale i terreni e resti di fabbricati in questione sono individuati coe «lotto 2»), entrabe redatte dall Ing. Giacoo Trucco, nonché i terreni di cui ai appali 34, 49, 7 e 5 del Foglio 83, e di cui ai appali 24 e 26 del Foglio 78, del Catasto terreni del Coune di Cairo Montenotte, anch essi eglio descritti nella relazione di stia asseverata il 9 novebre 2004, e nella successiva relazione di aggiornaento del 15 dicebre 2008, nella quale sono tuttavia ricopresi nel «lotto 3» anziché nel «lotto 2», cosicché, ai fini della deterinazione del prezzo a base d asta del «lotto 2», si è stabilito un increento pari alla quota del valore di stia rappresentata dai terreni in questione, quota pari a ,72, secondo le indicazioni fornite dall Ing. Trucco nella data del 17 dicebre 2008, anch esse conservate presso l ufficio della Procedura, in via XII Ottobre a Genova, ove potranno essere esainate dagli interessati previo appuntaento da concordarsi con la persona che vi è addetta presso l ufficio dei Coissari (telef ).

2 Prezzo base del lotto 2: ,19 (trecentoquarantunoila trecentosessantotto virgola diciannove Euro). Lotto 3 Terreni e costruzioni di varia natura (terreni urbani edificabili, saturi, a servizi e terreni agricoli) eglio descritti nella relazione di stia asseverata il 9 novebre 2004, e nella successiva relazione di aggiornaento del 15 dicebre 2008 (nella quale i terreni e resti di fabbricati in questione sono individuati coe «lotto 3»), entrabe redatte dall Ing. Giacoo Trucco, fatta eccezione per i terreni di cui ai appali 34, 49, 7 e 5 del Foglio 83, e di cui ai appali 24 e 26 del Foglio 78, del Catasto terreni del Coune di Cairo Montenotte, che sono stati inclusi nel «lotto 2» successivaente alla redazione della relazione di aggiornaento del 15 dicebre 2008 da parte dell Ing. Trucco, previa detrazione, ai fini della deterinazione del prezzo a base d asta del «lotto 3», di corrispondente quota del loro valore di stia, quota pari a ,72, secondo le indicazioni fornite dall Ing. Trucco nella data del 17 dicebre 2008, anch esse conservate presso l ufficio della Procedura, in via XII Ottobre a Genova, ove potranno essere esainate dagli interessati previo appuntaento da concordarsi con la persona che vi è addetta presso l ufficio dei Coissari (telef ). Prezzo base del lotto 3: ,37 (unilione quattrocentoventicinqueila novecentoquarantuno virgola trentasette Euro). Gli offerenti possono presentare offerta per l acquisto di uno solo coe per più, o per tutti, i lotti oggetto di vendita, purché con offerte distinte per ciascun lotto. Ogni deterinazione relativa alla vendita di ciascun lotto sarà in ogni caso soggetta alla previa autorizzazione del Ministero dello Sviluppo Econoico, sentito il parere del Coitato di Sorveglianza, coe stabilito dall art. 42 del D. Lgs. 270/1999. La pubblicazione del bando di vendita non coporta alcun ipegno dei Coissari Straordinari di stipulare la vendita degli iobili, né alcuna responsabilità nei riguardi degli offerenti nel caso di ancata accettazione dell offerta. I Coissari si riservano la facoltà, a loro insindacabile giudizio, di non far luogo alla vendita degli iobili, così coe dell uno o dell altro dei singoli lotti. Né nella pubblicazione del bando, né negli atti e procedienti delle operazioni di vendita, potrà ravvisarsi un offerta al pubblico ai sensi dell art cod. civ. o una sollecitazione al pubblico rispario.

3 2. La vendita sarà fatta a corpo e non a isura, nello stato di fatto e di diritto in cui i beni si trovano, con tutti i vincoli, oneri, servitù attive e passive, tanto apparenti quanto non apparenti, di cui fossero gravati. La vendita avverrà a rischio e pericolo dell acquirente. La Ferrania SpA in ainistrazione straordinaria risponderà solo per il fatto proprio dei Coissari (per tale intendendosi la volontaria alienazione a terzi di tutti o di parte dei beni copresi nei lotti, anteriorente alla stipulazione della vendita). La Ferrania SpA in ainistrazione straordinaria non presta alcuna garanzia a favore dell acquirente, né per il caso di evizione in conseguenza dell usucapione della proprietà o di altri diritti sui beni ad opera di terzi (in qualsiasi data si realizzasse o si fosse in precedenza realizzata), né, a titolo di esepio soltanto, per il caso di requisizione, occupazione d urgenza, espropriazione per scopi di pubblica utilità, restrizioni derivanti dall eanazione di ordinanze contingibili e urgenti, insufficiente o ancante docuentazione del titolo d acquisto, o discontinuità delle trascrizioni, involontaria indicazione erronea di confini, dati catastali, estensione delle aree, risultanze dei registri iobiliari, esistenza o inesistenza di servitù, struenti e provvedienti in ateria edilizio-urbanistica, e ogni altra indicazione erronea che fosse stata involontariaente fornita relativaente alle caratteristiche o alla ubicazione e consistenza dei beni. Solo ai fini di una più estesa inforazione, senza pregiudizio di quanto precede, si segnalano all attenzione degli offerenti le indicazioni contenute nella relazione di stia redatta dall ing. Giacoo Trucco relativaente ai procedienti di esproprio in corso su parte degli iobili. Ugualente ai fini di una più estesa inforazione soltanto, e senza pregiudizio di quanto precede, si segnala all attenzione degli offerenti che sarà necessario procedere al frazionaento di alcune aree, le quali si trovano coprese all interno di più di uno dei lotti oggetto di vendita, a spese degli acquirenti. Si segnala altresì, con riguardo all area occupata dal Viale della Libertà a Ferrania, che sono in corso di negoziazione intese tra la Provincia di Savona, il Coune di Cairo Montenotte e la Ferrania Technologies SpA relativaente alla anutenzione straordinaria della strada. Una copia dei docuenti in possesso dei Coissari Straordinari in relazione ai procedienti in corso è conservata presso l ufficio della Procedura, in via XII Ottobre

4 10-13 a Genova, ove potrà essere esainata dagli interessati previo appuntaento da concordarsi con la persona che vi è addetta presso l ufficio dei Coissari (telef ). In relazione ai beni oggetto del procediento di vendita sono pendenti le azioni giudiziali di seguito indicate: a) n. R.G. 1280/08 Trib. Savona, avente ad oggetto doanda di accertaento dell usucapione a favore del signor Carlo Ghigo della proprietà di una porzione del terreno individuato al foglio 86, appale 105/parte, del Catasto Terreni del Coune di Cairo Montenotte (terreno copreso nel lotto 3); b) n. R.G. 3963/04 Trib. Savona, avente ad oggetto doanda di accertaento dell usucapione a favore del signor Italo Motta della proprietà di una porzione del terreno individuato al foglio 73, appale 41, del Catasto Terreni del Coune di Cairo Montenotte (terreno copreso nel lotto 3); c) n. R.G. 1378/08 Trib. Savona, avente ad oggetto doanda di accertaento dell usucapione a favore della signora Wanda Panelli della proprietà di una porzione del terreno individuato al foglio 86, appale 23, del Catasto Terreni del Coune di Cairo Montenotte (terreno copreso nel lotto 3). Una copia degli atti dei procedienti giudiziali è conservata presso l ufficio della Procedura, in via XII Ottobre a Genova, ove potrà essere esainata dagli interessati previo appuntaento da concordarsi con la persona che vi è addetta presso l ufficio dei Coissari (telef ). L acquirente assue a proprio esclusivo onere e rischio la gestione delle liti, e ogni conseguenza pregiudizievole che potesse derivarne (ivi inclusa l evizione del bene), irrevocabilente e incondizionataente rinunciando a qualsivoglia doglianza o pretesa nei confronti della Ferrania SpA in ainistrazione straordinaria. Confore ipegno l acquirente assue con riguardo alle azioni che fossero eventualente proosse da terzi, in qualsiasi tepo, anche anteriorente alla stipulazione dell atto di vendita, per rivendicare l acquisto, per usucapione coe a qualsivoglia altro titolo, della proprietà o di diritti di natura reale o personale sui beni oggetto della vendita, qualificandosi il contratto di vendita, anche sotto questo profilo, coe contratto convenzionalente aleatorio, concluso a rischio e pericolo dell acquirente, fatto salvo, anche a questo riguardo, il fatto proprio dei Coissari, nel senso qui sopra chiarito.

5 E esclusa qualsiasi obbligazione o garanzia, a carico del venditore, a solo titolo di esepio, in relazione alle qualità dei beni, alla loro idoneità ad un deterinato utilizzo, all assenza di vizi, alla congruità del valore di stia dei beni, alla conforità degli ipianti ai requisiti di legge, anche per quanto concerne le certificazioni, oltre che con riguardo all adeguaento alle prescrizioni vigenti, che riarrà interaente onere dell acquirente. La vendita si qualificherà sotto tutti i profili, e non soltanto, quindi, con riguardo a quanto qui oggetto di espressa segnalazione, coe contratto convenzionalente aleatorio. 3. Il concorrente, pena l esclusione, non dovrà essere interdetto, inabilitato, sottoposto ad ainistrazione di sostegno, protestato, in stato di liquidazione, fallito o sottoposto ad altro procediento concorsuale, o soggetto a divenirlo in virtù di un procediento in corso nei suoi riguardi, né avere subito condanne penali che abbiano coportato, e ancora coportino, la perdita o la sospensione della capacità di contrarre. Nel caso di associazioni, fondazioni, consorzi, cooperative o società, i requisiti dovranno essere posseduti dai rappresentanti e ainistratori dell ente collettivo che agiscano per conto di questo. 4. Le operazioni di vendita si svolgeranno, con l assistenza del Notaio Dott. Agostino Firpo e presso lo studio di questi in Piazza Maeli 6 a Savona (tel ), il giorno 5 giugno 2009 alle ore Gli offerenti, a pena di esclusione, dovranno far pervenire le proprie offerte, in busta chiusa, presso lo studio del Notaio, in ora copresa tra le ore 9.00 e le ore 12.00, ovvero tra le ore e le ore 17.00, entro le ore 12 del 4 giugno In caso di spedizione dell offerta, l offerente s intenderà avere assunto a proprio carico il rischio di ancato, o intepestivo, o incopleto, o altrienti irregolare recapito, e non potrà sollevare riserve, obiezioni, o richieste di riessione in terini, ove per qualsiasi otivo la doanda non giungesse a destinazione, o vi giungesse in ritardo. In ogni caso farà fede esclusivaente la data di ricezione attestata dal Notaio incaricato. Le offerte dovranno in ogni caso contenere il noinativo dell offerente (con l indicazione del legale rappresentante e della sede in caso di enti collettivi), il doicilio eletto ai fini delle counicazioni inerenti la vendita, il nuero di telefono, nonché il proprio nuero di fax oppure il proprio indirizzo di posta elettronica. Le offerte, a pena di esclusione, dovranno essere accopagnate da idonea

6 certificazione, ovvero dichiarazione sostitutiva, attestante i requisiti di cui all art. 3 del bando. Le offerte dovranno essere corredate, a pena di esclusione, da una cauzione a garanzia dell adepiento, nella isura del 10% del prezzo offerto, da costituirsi ediante consegna di uno o più assegni circolari all ordine della «Ferrania SpA in ainistrazione straordinaria», con clausola «non trasferibile», al più tardi all atto dell apertura delle buste. All atto della vendita, la cauzione sarà iputata in conto prezzo. Una volta stipulato l atto di vendita con l acquirente, e counque non oltre i 90 giorni successivi alla data di apertura delle buste, la cauzione sarà restituita. Le offerte dovranno includere, a pena di esclusione, un espressa e incondizionata dichiarazione di irrevocabile accettazione di tutti i terini e condizioni del bando di vendita. Tutte le offerte forulate s intenderanno irrevocabili sino alla stipulazione dell atto di vendita, purché questa abbia luogo entro i 90 (novanta) giorni successivi alla data dell offerta. Non sono aesse offerte subordinate, in tutto o in parte, a qualsivoglia condizione (solo a titolo di esepio: offerte condizionate all accettazione, da parte dei Coissari, altresì dell offerta presentata dallo stesso offerente per altro lotto oggetto del procediento di vendita). Non sono aesse offerte parziali. Non sono aesse offerte inferiori al prezzo a base d asta. Sono aesse offerte congiunte, da parte di una pluralità di persone e/o enti di qualsiasi natura, alla condizione, pena l esclusione, che la persona/le persone e/o enti sia/siano noinata/i, al più tardi, al terine delle operazioni di vendita, specificandosi la porzione di beni di cui ciascuno intende divenire rispettivaente acquirente, con dichiarazione autenticata da Notaio, fera in ogni caso l iputazione unitaria degli obblighi e diritti conseguenti la presentazione dell offerta sino a che non sia stipulata ed eseguita la vendita con gli acquirenti, ediante il trasferiento della proprietà, rispettivaente, ai diversi acquirenti, ed il pagaento da parte loro dell intero prezzo. Nel caso di presentazione dell offerta ad opera di un procuratore, la procura, pena l esclusione, dovrà essere speciale, fatta per atto pubblico o per scrittura privata con fira autenticata da notaio, e sarà unita al verbale delle operazioni.

7 4. Il 5 giugno 2009, ore 9.30, presso lo studio del Notaio Dott. Agostino Firpo, in Piazza Maeli 6 a Savona, avrà luogo l apertura delle buste contenente le offerte per tutti i lotti oggetto della vendita, alla presenza dei soli offerenti, oltre che dei Coissari e dei loro ausiliari o incaricati. Reso noto il contenuto delle offerte, saranno aesse, da parte di ciascuno degli offerenti, liitataente ai lotti per i quali l offerta è stata presentata, successive offerte in auento rispetto alla iglior offerta presentata in precedenza, senza liitazione del nuero delle offerte in auento. L auento non potrà essere inferiore, ogni volta, a Euro. Trascorsi tre inuti dall ultia offerta senza che un altra aggiore sia seguita, le operazioni di vendita avranno terine. 5. La stipulazione della vendita avrà luogo per atto pubblico, a cura del Notaio incaricato delle operazioni d incanto, entro 30 (trenta) giorni dalla data del Decreto Ministeriale di autorizzazione alla vendita. L offerente prescelto riceverà counicazione da parte dei Coissari Straordinari del luogo, del giorno e dell ora fissati per la stipula del contratto, traite invio di lettera raccoandata con ricevuta di ritorno, con preavviso di aleno 5 (cinque) giorni non festivi. L acquirente dovrà versare in un unica soluzione, all atto della stipulazione dell atto di vendita, il prezzo offerto, traite uno o più assegni circolari non trasferibili all ordine della «Ferrania SpA in ainistrazione straordinaria». Tutte le spese e iposte relative alla vendita, incluso il copenso del Notaio, saranno a carico esclusivo dell acquirente. La cancellazione delle iscrizioni e trascrizioni pregiudizievoli di cui all art. 64 del D. Lgs. n. 270/1999 avrà luogo solo successivaente alla stipulazione della vendita e all integrale pagaento del prezzo. 6. Le operazioni di vendita, e la vendita, ove vi si faccia luogo, così coe ogni fatto, atto, negozio preliinare o conseguente saranno regolati sotto ogni aspetto dalla legge italiana. Per qualsiasi controversia counque relativa al bando, alle operazioni di vendita, alla vendita, e ad ogni altro fatto, atto, negozio connesso o conseguente è copetente in via esclusiva il Tribunale di Savona.

8 Posizione Descrizione Località/Ubicazione Dati Catastali 01A 02A 03A 04A 05A 06A 07A Appartaento al P.3 f.t. con cantina al P.S. Box int.4 j Appartaento al P.5 f.t. (sottotetto) con cantina n. int.9 al P.S. Box int.5 Appartaento al piano secondo (3 f.t.) con cantina al P.S. Box Ferrania-condoinio "Casa 18" Via Grasci 13/6 Via Grasci Ferrania-condoinio "Casa 27" Via Grasci 21/9 Via Grasci 17/A Ferrania-condoinio "Casa 29" Via Grasci 25/6 Via Grasci Appartaento p. terra rialzato con cantina Ferrania-condoinio "Casa 19" al P.S. Via Grasci 31/2 Box Via Grasci 31/B Appartaento P.5 f.t. (sottotetto) n. int.9 con cantina al P.S. Box ubicato P.S. Appartaento P.4 f.t. (sottotetto) n. int.5 con cantina n. int.6 al P.T. Appartaento P.4 f.t. (sottotetto) n. int.7 con cantina al P.S. Box n 24 P.T. e piccolo tratto di terreno Ferrania-condoinio "Casa 19" Via Grasci 31/9 Via Grasci 31/B Via Prasottano Viale della Libertà, 66 (già via alla Stazione) Viale della Libertà, 66 NCEU Fg. 83 app.29/6 NCEU Fg. 83 app.47/10 NCEU Fg. 83 app.58/9 NCEU Fg. 83 app.57/5 NCEU Fg. 83 app.62/5 NCEU Fg. 83 app.75/1 l NCEU Fg. 87 app.3/2 NCEU Fg. 87 app.248/9 l NCEU Fg. 87 app.3/9 NCEU Fg. 87 app.248/11 l NCEU Fg. 84 app.156/12 NCEU Fg. 87 app.31/7 NCEU Fg. 87 app.32/12 08A Box n 1 P.T. e piccolo tratto di terreno Viale della Libertà, 66 NCEU Fg. 87 app.32/6 09A Box n 3 P.T. e piccolo tratto di terreno Viale della Libertà, 66 NCEU Fg. 87 app.32/4 10A Box n 19 P.T. e piccolo tratto di terreno Viale della Libertà, 66 NCEU Fg. 87 app.32/7 11A Box n 22 P.T. e piccolo tratto di terreno Viale della Libertà, 66 NCEU Fg. 87 app.32/10 12A Box n 23 P.T. e piccolo tratto di terreno Viale della Libertà, 66 NCEU Fg. 87 app.32/11 13A Box n 25 P.T. e piccolo tratto di terreno Viale della Libertà, 66 NCEU Fg. 87 app.32/13 14A Box n 8 P.T. e piccolo tratto di terreno Viale della Libertà, 102 NCEU Fg. 87 app.32/18 15A Box n 10 P.T. e piccolo tratto di terreno Viale della Libertà, 102 NCEU Fg. 87 app.32/16 16A Box n 11 P.T. e piccolo tratto di terreno Viale della Libertà, 102 NCEU Fg. 87 app.32/15 Manca atto di provenienza 17A Box n 12 P.T. e piccolo tratto di terreno Viale della Libertà, 102 NCEU Fg. 87 app.32/27 18A Box n 14 P.T. e piccolo tratto di terreno Viale della Libertà, 102 NCEU Fg. 87 app.32/24 19A Box n 15 P.T. e piccolo tratto di terreno Viale della Libertà, 102 NCEU Fg. 87 app.32/23 20A Box n 16 P.T. e piccolo tratto di terreno Viale della Libertà, 102 NCEU Fg. 87 app.32/22 21A Box n 17 P.T. e piccolo tratto di terreno Viale della Libertà, 102 NCEU Fg. 87 app.32/21 22A Box n 18 P.T. e piccolo tratto di terreno Viale della Libertà, 102 NCEU Fg. 87 app.32/20 23A.1 Porzione di fabbricato su due piani f.t. Ex Asilo con parco piccolo agazzino Ferranietta - Borgo S. Pietro Via Italia, 7 23A.2 Appartaento con cantina, due agazzini Ferranietta - Borgo S. Pietro e legnaia su due piani P.T. e P.1, ex Casa Via Italia, 7 Fattore 01B Appezzaento di terreno di q Ferrania catastali con capannone ad uso Viale della Libertà bocciodroo coperto e servizi; oltre a n n terreno di q ca. (attualente gioco n delle bocce all'aperto) e terreno q n catastali (attualente capo pallone) n 02B Appezzaento di terreno con entrostante Ferrania edificio P. S1-T e 1 - ex "CRAL" Viale della Libertà, 55 piccolo appartaento appezzaento Viale della Libertà di terreno in zona S49 01C Cascina "Manchetto" Località Manchetto Appezzaento di terreno di q catastali con fabbricato adibito a convegni industriali (ex "Casa di Caccia") e fabbricati di pertinenza 02C 03C 04C 05C 06C 07C Cascina "Ferranietta" Fabbricato di tipo civile su due piani con agazzini già ad uso agricolo due unità abitative con pertinenze, corte e orto giardino, totale q Cascina "Fornace" appezzaento di terreno di q Cascina "Cristina" appezzaento di terreni di q Cascina "Ronco" appezzaento di terreno di q Cascina "Martinetto" coposta da due unità abitative, annesso ex essicatoio appezzaento di terreno di q Cascina "Caraellina" appezzaento di terreno di q e distaccato appezzaento di terreno di q Località Ferranietta Via Italia, civv.10 e 12 (ex 149) (già strada Ferranietta) k k Località Fornace Via Ferranietta, 21 Località Cristina Località Ronco Maltagliato Località Martinetto via Ferranietta, civv.5 e 6 Località Caraellina k NCEU Fg. 73 app.99/7 NCEU Fg. 73 app.99/10 NCEU Fg. 73 app.99/8 NCEU Fg. 73 app.99/9 NCEU Fg. 83 app.36 NCEU Fg. 83 app.53/5 graffato a app.78/1 NCEU Fg. 83 app.53/6 graffato a app.78/2 NCT Fg. 83 app.35 seinativo NCT Fg. 83 app.44/parte ca. bosco ceduo NCT Fg. 83 app.39 prato NCEU Fg. 83 app.48/1 graffato con app.50 NCEU Fg. 83 app.48/2 NCT Fg. 83 app.42 NCEU Fg. 73 app.6 NCEU Fg. 74 app. 8/1-2 NCT Fg. 74 app.11 fabbricato rurale NCT Fg. 74 app.7, 9, 10 NCT Fg. 73 app.2, 3, 4, 5, 7, 8, 77, 78 NCEU Fg. 73 app.37/ NCEU Fg. 74 app.24/ NCT Fg. 74 app.21, app.22 NCT Fg, 79 app.5 fabbricato rurale NCT Fg. 79 app.1, 4, 6, 12, 15 NCEU Fg. 74 app.15/ NCT Fg. 74 app.12, 14, 16, 20, 25, 26, 27, 28, 29, 32 NCEU Fg. 75 app.12/ NCEU Fg. 75 app.31 NCT Fg. 74 app.17, 18, 19, 31 NCT Fg. 75 app. 10, 11, 13, 29, 30, 32, 34, 35 NCT Fg. 75 app.4 fabbricato rurale NCT Fg. 75 app.1, 3, 5, 6, 8, 9, 14 NCT Fg. 58 app.29, 37/parte, 39, 40, 30, 31, 32, 33, 34 NCT Fg. 74 app.30 l p

9 08C 09C 10C 11C 12C 13C/parte 14C 01D Cascina "Ziulina" appezzaento di terreno di q Cascina "Sarvagliona" appezzaento di terreno di q Cascina denoinata "Ritano" o "Pisano" appezzaento di terreno di q Cascina "Beghina" appezzaento di terreno di q Cascina "Bazzarino" con annesso piccolo fabbricato ex essicatoio e tettoia appezzaento di terreno di q Cascina "Pelizza" appezzaento di terreno di q Cascina "Pian Marchisio" appezzaento di terreno di q SALI - Coplesso a destinazione d'uso industriale coposto di un opificio onopiano, uffici a due piani, capannone Località Ziolina Località Serveglione Località Ritano civ.158 di Regione Beghina Località Serveglione e Beghina Località Bazzarino Località Pelizza, 6 Località Pelizza-Feia Località Marchisio Via della Libertà NCEU Fg. 58 app.38/ NCT Fg. 58 app.37/parte q ca, app. 41, 72, 73, 74, 75 NCEU Fg. 56 app.41/2-3-4 NCT Fg. 56 app.33, 34, 40, 43, 44, 45, 46, 49 NCEU Fg. 58 app.6/ NCT Fg. 58 app.1, 2, 4, 5, 7 NCEU Fg. 56 app.284 NCT Fg. 56 app.47, 48 NCT fg. 74 app.1, 3 NCEU Fg. 75 app.39/ NCEU Fg. 80 app.1 NCT Fg. 75 app.38, 41, 42, 43, 44 NCT Fg. 80 app.2, 3, 4 NCEU Fg. 78 app.23/1-2 NCT Fg. 78 app.9/parte,12/parte,20,22,30,36 NCT Fg. 82 app.3 NCT Fg. 83 app.4, 46 NCEU Fg. 86 app.8/2-3-4 NCT Fg. 82 app.10 NCT Fg. 86 app.6, 7, 9, 10, 62, 75, 76 NCEU Fg. 83 app.19 graf. con p.20,63,64,65 ad uso agazzino, tunnel di collegaento e piccoli fabbricati pertinenziali 04E 2/parte Terreni in zona S46 per coplessivi Località Ferranietta NCT Fg. 79 app.10, 11, 17 q E 1 Appezzaento di terreno q Località Manchetto Superiore NCT Fg. 54 app.46 area fabb. D.M. NCT Fg. 54 app.43, 44, 45, 47, 51, 52, 53, 54, 64 NCT F.73 app.1, 41/parte, 75/parte NCT F.74 app.2, 13 05E 2 Appezzaento di terreno q Località Lago di Gola, Cornato NCT Fg. 54 app.33 area fabb. D.M. con area fabb. de. denoinato Raà Sarvagliona, Ronco Maltagliato, NCT Fg. 54 app.29,31,32,41,42,48,49,50 Beghina NCT Fg. 55 app.48, 52, 59, 63, 64, 65, 66, 67, 68, 69, 71, 72, 74, 75, 76, 79 NCT Fg. 56 app.1,2,3,4,5,32 NCT Fg. 74 app.4,5,6 05E 3 Appezzaento di terreno q Località Pian Nicola, Ovio NCT Fg. 75 app.20 area fabb. D.M. con area fabb. de. denoinato Rossi Ziulina, Ovio in fondo, Ovio, Zot NCT Fg.75 app. 7, 15, 16, 17, 18, 19, 21, 22, del Bue e Pian Castagna 23, 24, 25, 26, 27, 28, 33, 36, 37, 47 NCT Fg. 76 app.4 NCT Fg. 79 app. 2, 3 NCT Fg. 58 app 42, 78 NCT Fg. 80 app.5, 7, 8, 9, 10, 12, 14, 15, 16, 21, 22, 23, 24, 25, 26 NCT Fg. 84 app.38, E 4/parte Appezzaento di terreno di q NCT Fg. 83 app.11, 21/parte sovrastante lo stabiliento 05E 21 Appezzaento di terreno di q tra strada Ferranietta e torrente NCT Fg. 79 app.8 Casotto in prossiità della Cascina "Cristina" Posizione Descrizione Località/Ubicazione Dati Catastali 05E 23 Terreni agricoli con Parco Adelasia 05E23.1 Terreno di q Rifugio Miera Località Miera, Runchi Miera, Castellazzo, Fontanasse, Tavernine,Poggio e Roccheasche 05E23.2 Terreno di q Cascina denoinata "Menatore" 05E23.3 Terreno di q f.r. denoinato "Pianelazzo" 05E23.4 Terreno di q tre fabbricati rurali denoinati "Cisa" NCEU Fg.59 app. 11/4 NCT Fg. 57 app.27 NCT Fg. 59 app.2, 3, 4, 5, 6, 7, 8, 9, 10, 12, 13, 14, 15, 16, 17, 18, 19, 20, 21, 22, 23, 24 NCT Fg. 60 app.1, 2, 3, 13, 14, 15, 16, 17 Località Cavaria, Ronchi, Surito, NCEU Fg. 60 app. 29/2-3-4 Menatori, Surizza, Burche, NCT Fg. 60 app. 12, 18, 19, 20, 21, 22, 23, 24, Zerbraz,Ovio Navone, Ovio 25, 26, 27, 28, 30, 31, 32, 33, 34, 35, 36 More, Quatesa NCT Fg. 76 app.1, 2 3, 5, 6, 7, 8 Località Pianelazzo NCEU Fg. 55 app. 15/2-3-4 NCT Fg. 55 app.9, 10,12, 13, 14, 16, 17, 25, 26, 27, 28, 29 NCT Fg. 39 app. 37, 41, 80, 81, 82, 83, 84 NCT Fg. 40 app.1, 2, 3, 5, 6, 7, 8, 9, 10 Località Cisa NCT Fg. 56 app.9, 24, 25 f.r. NCT Fg. 56 app.6, 7, 8, 10, 11, 12, 13, 17, 18, 19, 20, 21, 22, 23, 26, 27, 28, 29, 30, 31, 35, 36, 37, 38, 39

10 05E23.5 Terreno di q area fabb. de. (Cascina Grinda) Località Grinda e Pianelazzo NCT Fg. 40 app.41 area fab. DM NCT Fg. 40 app. 14, 15, 16, 17, 18, 19, 20, 23, 24, 25, 26, 27, 28, 29, 30, 31, 32, 33, 34, 35, 36, 37, 38, 39, 40, 42, 43, 46, 47, 61, 62, 66, 84, 86, 87 NCT Fg. 56 app. 14, 15, 16 05E23.6 Terreno di q area fabb. de. (Cascina Chiappa) NCT fg. 40 app.60 area fab. DM NCT Fg. 40 app. 4, 44, 48, 49, 51, 52, 53, 54, 55, 56, 57, 58, 59, 67, 70, 71, 72, 73, 78, 80, 85 05E23.7 Terreno di q Località Chinbun, Vernè, Vallun NCT Fg. 57 app.13 area fabb. DM area fabb. de. (Cascina Rizzo) Rizzo,Bric Zrè e Barchè NCT Fg.57 app.9, 10, 11, 12, 14, 15, 16, 17, 28, 29, 30, 31 05E23.8 Terreno di q Località Surite, Barchè, Curlino, NCT Fg. 57 app. 19 q 720 area fabb. DM area fabb. de. (Cascina Aore) Capi Aore,Carifatte, NCT Fg.57 app.1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8, 18, 20, 21, Sorgente Cianetto, Ovio Rizzo e 22, 23, 24, 25, 34 Riva Gatti 05E23.9 Terreno di q Località Raà e capi Cianetto NCT Fg.58 app.12 f.r. (Cascina "Cianetto") NCT Fg. 57 app. 33 NCT. Fg 58 app. 10, 11, 13, 14, 15, 16, 17, 18, 19, 20, 21, 22, 23, 24, 25, 26, 71 05E23.10 Terreno di q area fabb. de. (Cascina "Erede") Località Gaioli NCT Fg. 58 app.27 area fabb. DM NCT Fg. 58 app.54, 55, 56, 67, 68, 69, 70, 76, 77 05E23.11 Terreno di q Cascina "Manfrinetti" Magazzino P.T. Località Vernè, Zt dell'olet, Sopra Ziulina, Bric Riund, Ruscinò e Russurè NCEU Fg. 58 app.44/ NCEU Fg. 58 app.81 NCT Fg. 58 app. 3, 8, 9, 28, 35, 36, 53, 57, 58, M 43, 45, 46, 47, 48, 49, 50, 51, 52, 59, 60, 61, 62, 63, 64, 65, 66, 79

REGOLAMENTO PER LA VENDITA MEDIANTE PROCEDEURA COMPETITIVA DI IMMMOBILI DI SOGGETTO IN CONCORDATO PREVENTIVO (N. 2/2013 Tribunale di Ivrea)

REGOLAMENTO PER LA VENDITA MEDIANTE PROCEDEURA COMPETITIVA DI IMMMOBILI DI SOGGETTO IN CONCORDATO PREVENTIVO (N. 2/2013 Tribunale di Ivrea) REGOLAMENTO PER LA VENDITA MEDIANTE PROCEDEURA COMPETITIVA DI IMMMOBILI DI SOGGETTO IN CONCORDATO PREVENTIVO (N. 2/2013 Tribunale di Ivrea) 1) Oggetto della procedura competitiva è la vendita frazionata

Dettagli

TRIBUNALE DI BERGAMO FALLIMENTO IMMOBILIARE CREMA S.R.L. N. 108/2011. Giudice Delegato: Dott.ssa Elena Gelato

TRIBUNALE DI BERGAMO FALLIMENTO IMMOBILIARE CREMA S.R.L. N. 108/2011. Giudice Delegato: Dott.ssa Elena Gelato TRIBUNALE DI BERGAMO FALLIMENTO IMMOBILIARE CREMA S.R.L. N. 108/2011 Giudice Delegato: Dott.ssa Elena Gelato Curatore Fallimentare: Rag. Simone Andreoletti AVVISO DI VENDITA DI BENI IMMOBILI Il Curatore

Dettagli

Tribunale di Bergamo. Seconda sezione civile * * * FALLIMENTO: Sigma Engineering S.r.l. con sede in Rogno (Bg), via S. * * *

Tribunale di Bergamo. Seconda sezione civile * * * FALLIMENTO: Sigma Engineering S.r.l. con sede in Rogno (Bg), via S. * * * Tribunale di Bergamo Seconda sezione civile * * * FALLIMENTO: Sigma Engineering S.r.l. con sede in Rogno (Bg), via S. Rita da Cascia n. 18 R.F. 15/2015 Giudice Delegato: Dott. Giovanni Panzeri Curatore:

Dettagli

TRIBUNALE DI MILANO SECONDA SEZIONE CIVILE DISCIPLINARE DI PROCEDURA COMPETITIVA DI VENDITA

TRIBUNALE DI MILANO SECONDA SEZIONE CIVILE DISCIPLINARE DI PROCEDURA COMPETITIVA DI VENDITA TRIBUNALE DI MILANO SECONDA SEZIONE CIVILE DISCIPLINARE DI PROCEDURA COMPETITIVA DI VENDITA Il Concordato Preventivo 66/2014 I.M.E. Industrie Meccaniche Elettromeccaniche S.r.l. in liquidazione, con Giudice

Dettagli

TRIBUNALE DI MANTOVA FALLIMENTO N. 19/2007 R.F. GIUDICE DELEGATO DOTT.SSA LAURA FIORONI CURATORE AVV. FRANCO BENASSI AVVISO DI VENDITA

TRIBUNALE DI MANTOVA FALLIMENTO N. 19/2007 R.F. GIUDICE DELEGATO DOTT.SSA LAURA FIORONI CURATORE AVV. FRANCO BENASSI AVVISO DI VENDITA TRIBUNALE DI MANTOVA FALLIMENTO N. 19/2007 R.F. GIUDICE DELEGATO DOTT.SSA LAURA FIORONI CURATORE AVV. FRANCO BENASSI AVVISO DI VENDITA Si comunica che il Fallimento in epigrafe intende procedere a vendita

Dettagli

CONCORDATO PREVENTIVO IMMOBILIARE SAN CAMILLO SRL IN LIQUIDAZIONE n. 169/2013

CONCORDATO PREVENTIVO IMMOBILIARE SAN CAMILLO SRL IN LIQUIDAZIONE n. 169/2013 AVV. CARMELA MATRANGA 20122 Milano, via Fontana n. 5 - tel. 02 86996479 - fax 02 86918115 e mail: cmatranga@avvocatomatranga.com posta certificata: carmela.matranga@milano.pecavvocati.it TRIBUNALE ORDINARIO

Dettagli

AVVISO DI VENDITA IMMOBILIARE. Fallimento Mediterranea Life srl nr. 41/2016 R.F.

AVVISO DI VENDITA IMMOBILIARE. Fallimento Mediterranea Life srl nr. 41/2016 R.F. T r i b u n a l e d i P e s c a r a AVVISO DI VENDITA IMMOBILIARE Fallimento Mediterranea Life srl nr. 41/2016 R.F. Il Curatore, Dott. Luca Cosentino, A V V I S A Che, conformemente al supplemento del

Dettagli

AVVISO VENDITA DI IMMOBILE 2 ESPERIMENTO D ASTA VENDITA CON INCANTO. Il sottoscritto Curatore Fallimentare Dott. Rigoldi Emanuele rende noto

AVVISO VENDITA DI IMMOBILE 2 ESPERIMENTO D ASTA VENDITA CON INCANTO. Il sottoscritto Curatore Fallimentare Dott. Rigoldi Emanuele rende noto TRIBUNALE DI BERGAMO PROCEDURA FALLIMENTARE R.G. n. 258/2013 Giudice delegato: dott.ssa Giovanna Golinelli Curatore fallimentare: dott. Emanuele Rigoldi AVVISO VENDITA DI IMMOBILE 2 ESPERIMENTO D ASTA

Dettagli

COMUNE DI GRANOZZO CON MONTICELLO

COMUNE DI GRANOZZO CON MONTICELLO COMUNE DI GRANOZZO CON MONTICELLO Reg. pubb. N. 03/05/2016 Provincia di Novara Via Matteotti n. 15 28060 Granozzo con Monticello (NO) Tel. 0321/55113 --- Fax 0321/550002 AREA TECNICO - MANUTENTIVA DETERMINAZIONE

Dettagli

A.R.T.E. ASTE PUBBLICHE

A.R.T.E. ASTE PUBBLICHE A.R.T.E. AZIENDA REGIONALE TERRITORIALE PER L EDILIZIA DELLA PROVINCIA DI GENOVA ASTE PUBBLICHE Si rende noto che questa Azienda procederà alla vendita mediante distinte aste pubbliche di alloggi liberi

Dettagli

TRIBUNALE CIVILE E PENALE DI COMO SEZIONE FALLIMENTARE FALLIMENTO N. 35/02 IMMOBILIARE CARATE URIO SRL IN LIQUIDAZIONE * * * * * * *

TRIBUNALE CIVILE E PENALE DI COMO SEZIONE FALLIMENTARE FALLIMENTO N. 35/02 IMMOBILIARE CARATE URIO SRL IN LIQUIDAZIONE * * * * * * * TRIBUNALE CIVILE E PENALE DI COMO SEZIONE FALLIMENTARE FALLIMENTO N. 35/02 IMMOBILIARE CARATE URIO SRL IN - Letta l istanza che precede, LIQUIDAZIONE * * * * * * * IL GIUDICE DELEGATO - visto il parere

Dettagli

TRIBUNALE DI PIACENZA. Sezione fallimentare AVVISO DI VENDITA. Fallimento n. 6/09 di Gruppo Ecor Immobiliare S.r.l.

TRIBUNALE DI PIACENZA. Sezione fallimentare AVVISO DI VENDITA. Fallimento n. 6/09 di Gruppo Ecor Immobiliare S.r.l. 1 TRIBUNALE DI PIACENZA Sezione fallimentare AVVISO DI VENDITA Fallimento n. 6/09 di Gruppo Ecor Immobiliare S.r.l. Il sottoscritto dott. Vittorio Boscarelli, Notaio in Piacenza, delegato curatore dott.

Dettagli

AZIENDA CASA EMILIA ROMAGNA DELLA PROVINCIA DI RIMINI

AZIENDA CASA EMILIA ROMAGNA DELLA PROVINCIA DI RIMINI AZIENDA CASA EMILIA ROMAGNA DELLA PROVINCIA DI RIMINI AVVISO DI VENDITA IMMOBILIARE L Azienda Casa Emilia Romagna della Provincia di Rimini (ACER Rimini), con sede in Rimini (RN) in Via Novelli n. 13,

Dettagli

TRIBUNALE DI TREVISO CONCORDATO PREVENTIVO N. 1/15 AVVISO DI PROCEDURA COMPETITIVA

TRIBUNALE DI TREVISO CONCORDATO PREVENTIVO N. 1/15 AVVISO DI PROCEDURA COMPETITIVA TRIBUNALE DI TREVISO CONCORDATO PREVENTIVO N. 1/15 AVVISO DI PROCEDURA COMPETITIVA Si rende noto che nei giorno 18 novembre 2016 alle ore 10.00, in Agordo, XXVVII Aprile n. 56, presso la sede dell Agenzia

Dettagli

AVVISO DI VENDITA DI BENI IMMOBILI CON INCANTO. - omissis - 1. Riferimenti catastali

AVVISO DI VENDITA DI BENI IMMOBILI CON INCANTO. - omissis - 1. Riferimenti catastali TRIBUNALE DI CREMONA SEZIONE FALLIMENTARE FALL. N 24/2009 AVVISO DI VENDITA DI BENI IMMOBILI CON INCANTO IL GIUDICE DELEGATO, - omissis - 1. Riferimenti catastali lotto e: a) Foglio 09 mapp. 206 sub. 513,

Dettagli

TRIBUNALE DI TREVISO-SEZIONE FALLIMENTI

TRIBUNALE DI TREVISO-SEZIONE FALLIMENTI TRIBUNALE DI TREVISO-SEZIONE FALLIMENTI FALLIMENTO N. 72/2016 AVVISO D'ASTA SENZA INCANTO Si rende noto che il Giudice Delegato, dott.ssa Caterina Passarelli, ha fissato per il giorno 6 aprile 2017 ad

Dettagli

TRIBUNALE DI TREVISO CONCORDATO PREVENTIVO N. 1/15 AVVISO DI PROCEDURA COMPETITIVA

TRIBUNALE DI TREVISO CONCORDATO PREVENTIVO N. 1/15 AVVISO DI PROCEDURA COMPETITIVA TRIBUNALE DI TREVISO CONCORDATO PREVENTIVO N. 1/15 AVVISO DI PROCEDURA COMPETITIVA Si rende noto che nel giorno 29 settembre 2017 alle ore 9.30, in Agordo, XXVVII Aprile n. 56, presso la sede dell Agenzia

Dettagli

Comune di Faenza AVVISO DI ASTA PUBBLICA PER LA VENDITA DEI TERRENI DEL FONDO RUSTICO DENOMINATO LOGHETTO DI SOPRA IN

Comune di Faenza AVVISO DI ASTA PUBBLICA PER LA VENDITA DEI TERRENI DEL FONDO RUSTICO DENOMINATO LOGHETTO DI SOPRA IN Comune di Faenza Prot. Gen. n. 0021370 del 28.05.2010 AVVISO DI ASTA PUBBLICA PER LA VENDITA DEI TERRENI DEL FONDO RUSTICO DENOMINATO LOGHETTO DI SOPRA IN LOCALITA TEBANO NEL COMUNE DI FAENZA In conformità

Dettagli

TRIBUNALE DI BERGAMO INVITO AD OFFRIRE / AVVISO DI VENDITA DI BENI IMMOBILI

TRIBUNALE DI BERGAMO INVITO AD OFFRIRE / AVVISO DI VENDITA DI BENI IMMOBILI TRIBUNALE DI BERGAMO Fallimento GIOVI S.R.L. Sede in Carvico (BG) Via Gaetano Donizetti n. 4 Giudice Delegato: Dott. Mauro Vitiello Curatore: Rag. Francesco Pagnini --------- INVITO AD OFFRIRE / AVVISO

Dettagli

TRIBUNALE DI BERGAMO FALLIMENTO F.LLI MANENTI S.R.L. N. 207/12. Giudice Delegato: Dott. Mauro Vitiello. Curatore Fallimentare: Rag. Simone Andreoletti

TRIBUNALE DI BERGAMO FALLIMENTO F.LLI MANENTI S.R.L. N. 207/12. Giudice Delegato: Dott. Mauro Vitiello. Curatore Fallimentare: Rag. Simone Andreoletti TRIBUNALE DI BERGAMO FALLIMENTO F.LLI MANENTI S.R.L. N. 207/12 Giudice Delegato: Dott. Mauro Vitiello Curatore Fallimentare: Rag. Simone Andreoletti AVVISO DI VENDITA DI BENI IMMOBILI Il Curatore Fallimentare,

Dettagli

TRIBUNALE DI BERGAMO. Fallimento Immobiliare Simal s.r.l. Giudice Delegato Dott. Elena Gelato. Curatore Dott. Marco Crifò. Proc. n.

TRIBUNALE DI BERGAMO. Fallimento Immobiliare Simal s.r.l. Giudice Delegato Dott. Elena Gelato. Curatore Dott. Marco Crifò. Proc. n. TRIBUNALE DI BERGAMO Fallimento Immobiliare Simal s.r.l. Giudice Delegato Dott. Elena Gelato Curatore Dott. Marco Crifò Proc. n. 179/09 * * * AVVISO DI VENDITA IMMOBILI Il curatore dott. Marco Crifò comunica

Dettagli

AVVISO DI ASTA PUBBLICA

AVVISO DI ASTA PUBBLICA COMUNE DI GIOVINAZZO Provincia di BARI UFFICIO TECNICO SETTORE PATRIMONIO LL.PP Piazza Vittorio Emanuele II Tel. 0803902343 E-mail u.t.c.giovinazzo@incomm.it C.F. 80004510725 Prot. 12585 Giovinazzo,lì

Dettagli

TRIBUNALE DI TREVISO AVVISO DI VENDITA Fallimento R.F. 142/2016 PRIMO Esperimento di Vendita

TRIBUNALE DI TREVISO AVVISO DI VENDITA Fallimento R.F. 142/2016 PRIMO Esperimento di Vendita TRIBUNALE DI TREVISO AVVISO DI VENDITA Fallimento R.F. 142/2016 PRIMO Esperimento di Vendita Si rende noto che il giorno 06 dicembre 2017 alle ore 14.00 presso lo Studio del Curatore, dott. Emilio Vellandi,

Dettagli

TRIBUNALE DI TORINO FALLIMENTO N. 79/2016. Si rende noto. che nel Fallimento n. 79/2016 il curatore Dott. Carlo Odorisio ha disposto la vendita

TRIBUNALE DI TORINO FALLIMENTO N. 79/2016. Si rende noto. che nel Fallimento n. 79/2016 il curatore Dott. Carlo Odorisio ha disposto la vendita TRIBUNALE DI TORINO FALLIMENTO N. 79/2016 Si rende noto che nel Fallimento n. 79/2016 il curatore Dott. Carlo Odorisio ha disposto la vendita tramite procedura competitiva ai sensi dell art. 107 l.f. dei

Dettagli

AVVISO DI VENDITA IMMOBILIARE Il sottoscritto Morandin Dr. Franco, con studio in Treviso Via San Nicolò n. 9, quale Commissario Liquidatore della

AVVISO DI VENDITA IMMOBILIARE Il sottoscritto Morandin Dr. Franco, con studio in Treviso Via San Nicolò n. 9, quale Commissario Liquidatore della AVVISO DI VENDITA IMMOBILIARE Il sottoscritto Morandin Dr. Franco, con studio in Treviso Via San Nicolò n. 9, quale Commissario Liquidatore della procedura di liquidazione coatta amministrativa di una

Dettagli

Dato atto che a fronte del suddetto avviso non è pervenuta alcuna manifestazione di interesse;

Dato atto che a fronte del suddetto avviso non è pervenuta alcuna manifestazione di interesse; MANIFESTAZIONE DI INTERESSE PER L ACQUISTO DELL IMMOBILE EX MAGAZZINO DI PROPRIETA DELLA COMUNITA MONTANA VALLI DEL VERBANO SITO IN LUINO (VA) VIA COLLODI n. 7 SECONDO AVVISO Comunità Montana Valli del

Dettagli

ANDREA CASTELLO DOTTORE COMMERCIALISTA REVISORE CONTABILE VIA ASSAROTTI N. 3/ GENOVA TEL 010/ FAX 010/ *****

ANDREA CASTELLO DOTTORE COMMERCIALISTA REVISORE CONTABILE VIA ASSAROTTI N. 3/ GENOVA TEL 010/ FAX 010/ ***** ANDREA CASTELLO DOTTORE COMMERCIALISTA REVISORE CONTABILE VIA ASSAROTTI N. 3/3-16122 GENOVA TEL 010/8391347 - FAX 010/4207022 TRIBUNALE CIVILE DI GENOVA Ufficio Esecuzioni Immobiliari Procedura esecutiva

Dettagli

TRIBUNALE DI NOLA SEZIONE FALLIMENTARE CONCORDATO PREVENTIVO N. 3/2008 INVITO A PRESENTARE OFFERTE IRREVOCABILI DI ACQUISTO IN BUSTA CHIUSA

TRIBUNALE DI NOLA SEZIONE FALLIMENTARE CONCORDATO PREVENTIVO N. 3/2008 INVITO A PRESENTARE OFFERTE IRREVOCABILI DI ACQUISTO IN BUSTA CHIUSA TRIBUNALE DI NOLA SEZIONE FALLIMENTARE CONCORDATO PREVENTIVO N. 3/2008 INVITO A PRESENTARE OFFERTE IRREVOCABILI DI ACQUISTO IN BUSTA CHIUSA Il liquidatore giudiziale del concordato preventivo n. 3/2008,

Dettagli

CONSORZIO AGRARIO PICENO Scarl IN LIQUIDAZIONE COATTA AMMINISTRATIVA D.M. n. 597/2017 del AVVISO DI VENDITA IMMOBILIARE SENZA INCANTO

CONSORZIO AGRARIO PICENO Scarl IN LIQUIDAZIONE COATTA AMMINISTRATIVA D.M. n. 597/2017 del AVVISO DI VENDITA IMMOBILIARE SENZA INCANTO CONSORZIO AGRARIO PICENO Scarl IN LIQUIDAZIONE COATTA AMMINISTRATIVA D.M. n. 597/2017 del 11.11.2011 AVVISO DI VENDITA IMMOBILIARE SENZA INCANTO Il Commissario liquidatore della procedura concorsuale richiamata

Dettagli

TRIBUNALE ORDINARIO DI BRESCIA SEZIONE SPECIALE IMPRESA *** *** BANDO DI VENDITA DI BENI IMMOBILI. II Esperimento

TRIBUNALE ORDINARIO DI BRESCIA SEZIONE SPECIALE IMPRESA *** *** BANDO DI VENDITA DI BENI IMMOBILI. II Esperimento TRIBUNALE ORDINARIO DI BRESCIA SEZIONE SPECIALE IMPRESA *** Concordato Preventivo n. 5/2015 PEGASUS SRL in liquidazione Giudice Delegato : Dott.ssa VINCENZA AGNESE Commissario Giudiziale: Dott. SERGIO

Dettagli

TRIBUNALE DI NOLA SEZIONE FALLIMENTARE CONCORDATO PREVENTIVO N. 3/2008 INVITO A PRESENTARE OFFERTE IRREVOCABILI DI ACQUISTO IN BUSTA CHIUSA

TRIBUNALE DI NOLA SEZIONE FALLIMENTARE CONCORDATO PREVENTIVO N. 3/2008 INVITO A PRESENTARE OFFERTE IRREVOCABILI DI ACQUISTO IN BUSTA CHIUSA TRIBUNALE DI NOLA SEZIONE FALLIMENTARE CONCORDATO PREVENTIVO N. 3/2008 INVITO A PRESENTARE OFFERTE IRREVOCABILI DI ACQUISTO IN BUSTA CHIUSA Il liquidatore giudiziale del concordato preventivo n. 3/2008,

Dettagli

TRIBUNALE DI BERGAMO INVITO AD OFFRIRE / AVVISO DI VENDITA DI BENI IMMOBILI

TRIBUNALE DI BERGAMO INVITO AD OFFRIRE / AVVISO DI VENDITA DI BENI IMMOBILI TRIBUNALE DI BERGAMO Fallimento: EXPERIA REAL INVEST S.R.L. Sede in Alzano Lombardo (BG) Viale Roma n. 25 Giudice Delegato: Dott. Mauro Vitiello Curatore: Rag. Anna Pagnini --------- INVITO AD OFFRIRE

Dettagli

ASTA PUBBLICA PER L ALIENAZIONE DI UN TERRENO DI PROPRIETA COMUNALE IN LOCALITA PANTANO TRAVERSA DEL GRILLO DOMANDA DI PARTECIPAZIONE

ASTA PUBBLICA PER L ALIENAZIONE DI UN TERRENO DI PROPRIETA COMUNALE IN LOCALITA PANTANO TRAVERSA DEL GRILLO DOMANDA DI PARTECIPAZIONE ASTA PUBBLICA PER L ALIENAZIONE DI UN TERRENO DI PROPRIETA COMUNALE IN LOCALITA PANTANO TRAVERSA DEL GRILLO DOMANDA DI PARTECIPAZIONE Il sottoscritto (nel caso di offerente singolo) Cognome Nome Luogo

Dettagli

intera quota di proprietà : Catasto Fabbricati Sez. NCT, Fg. 23, mapp. 61,

intera quota di proprietà : Catasto Fabbricati Sez. NCT, Fg. 23, mapp. 61, TRIBUNALE DI BRESCIA ******* Procedura 20653/2013 (pr.1043/15) +++++++ Giudice Delegato: dott. Gianni Sabbadini Organismo Composizione Crisi e Liquidatore: dott. Roberto Mutti ******* BANDO DI VENDITA

Dettagli

Fondazione Teatro Comunale di Bologna BANDO DI REITERAZIONE GARA PER LA VENDITA DI IMMOBILI DI PROPRIETA DELLA FONDAZIONE TEATRO COMUNALE DI BOLOGNA

Fondazione Teatro Comunale di Bologna BANDO DI REITERAZIONE GARA PER LA VENDITA DI IMMOBILI DI PROPRIETA DELLA FONDAZIONE TEATRO COMUNALE DI BOLOGNA Fondazione Teatro Comunale di Bologna In esecuzione della Delibera del Consiglio di Indirizzo del 29 gennaio 2016 è indetto il BANDO DI REITERAZIONE GARA PER LA VENDITA DI IMMOBILI DI PROPRIETA DELLA FONDAZIONE

Dettagli

TRIBUNALE CIVILE DI ANCONA SEZIONE FALLIMENTARE AVVISO DI VENDITA IMMOBILIARE SENZA INCANTO FALLIMENTO N. 43/2013

TRIBUNALE CIVILE DI ANCONA SEZIONE FALLIMENTARE AVVISO DI VENDITA IMMOBILIARE SENZA INCANTO FALLIMENTO N. 43/2013 TRIBUNALE CIVILE DI ANCONA SEZIONE FALLIMENTARE AVVISO DI VENDITA IMMOBILIARE SENZA INCANTO FALLIMENTO N. 43/2013 Il sottoscritto Curatore Rag. Giannino Lattanzi, Curatore del fallimento in epigrafe, avvisa

Dettagli

P R O V I N C I A D I F I R E N Z E. Via Cavour n Firenze (Italy) DIREZIONE PATRIMONIO ESPROPRI PROVVEDITORATO APPALTI

P R O V I N C I A D I F I R E N Z E. Via Cavour n Firenze (Italy) DIREZIONE PATRIMONIO ESPROPRI PROVVEDITORATO APPALTI P R O V I N C I A D I F I R E N Z E Via Cavour n 1-50129 Firenze (Italy) DIREZIONE PATRIMONIO ESPROPRI PROVVEDITORATO APPALTI AVVISO DI VENDITA BENI MOBILI La Provincia di Firenze, in esecuzione dell Atto

Dettagli

TRIBUNALE CIVILE E PENALE DI TREVISO. Sezione Fallimentare Reg. Fall. 139/2012. Curatore Dott. Pietro Maschietto

TRIBUNALE CIVILE E PENALE DI TREVISO. Sezione Fallimentare Reg. Fall. 139/2012. Curatore Dott. Pietro Maschietto TRIBUNALE CIVILE E PENALE DI TREVISO Sezione Fallimentare Reg. Fall. 139/2012 Curatore Dott. Pietro Maschietto PROCEDURA COMPETITIVA PER L AGGIUDICAZIONE DI AREA EDIFICABILE SITA NEL CENTRO DI MOGLIANO

Dettagli

TRATTATIVA PRIVATA PREVIA GARA UFFICIOSA PER L ALIENAZIONE DI UN TERRENO DI PROPRIETA COMUNALE IN LOCALITA PANTANO DOMANDA DI PARTECIPAZIONE

TRATTATIVA PRIVATA PREVIA GARA UFFICIOSA PER L ALIENAZIONE DI UN TERRENO DI PROPRIETA COMUNALE IN LOCALITA PANTANO DOMANDA DI PARTECIPAZIONE Al di Monterotondo Servizio Demanio, Patrimonio, Casa, Provveditorato e Contratti TRATTATIVA PRIVATA PREVIA GARA UFFICIOSA PER L ALIENAZIONE DI UN TERRENO DI PROPRIETA COMUNALE IN LOCALITA PANTANO DOMANDA

Dettagli

TRIBUNALE DI TREVISO AVVISO DI VENDITA Fallimento R.F. 107/2012 Terzo Esperimento di Vendita

TRIBUNALE DI TREVISO AVVISO DI VENDITA Fallimento R.F. 107/2012 Terzo Esperimento di Vendita TRIBUNALE DI TREVISO AVVISO DI VENDITA Fallimento R.F. 107/2012 Terzo Esperimento di Vendita Si rende noto che il giorno 12 Febbraio 2015 alle ore 12.00 presso lo Studio del Curatore, dott. Emilio Vellandi,

Dettagli

Città di Vigevano Provincia di Pavia

Città di Vigevano Provincia di Pavia Città di Vigevano Provincia di Pavia AVVISO D ASTA PUBBLICA ALIENAZIONE DI IMMOBILE DI PROPRIETA COMUNALE SITO IN CORSO BRODOLINI CENSITO A C.T. AL FOGLIO 72 MAPPALE 328. Il Comune di Vigevano, in esecuzione

Dettagli

TRIBUNALE CIVILE E PENALE DI PADOVA CONSULENZA TECNICA D'UFFICIO ESECUZIONE IMMOBILIARE N. 443/08. Riunita alla Es. Imm.re n.

TRIBUNALE CIVILE E PENALE DI PADOVA CONSULENZA TECNICA D'UFFICIO ESECUZIONE IMMOBILIARE N. 443/08. Riunita alla Es. Imm.re n. TRIBUNALE CIVILE E PENALE DI PADOVA CONSULENZA TECNICA D'UFFICIO ESECUZIONE IMMOBILIARE N. 443/08 Riunita alla Es. Imm.re n. 598/07 CREDITORE :ITALFONDIARIO per INTESA SANPAOLO s.p.a. C.F. 00799960158

Dettagli

ISTANZA PER LA VENDITA DEI BENI IMMOBILI. Il sottoscritto Dott. Pier Antonio Frigerio, in qualità di Curatore del PREMESSO

ISTANZA PER LA VENDITA DEI BENI IMMOBILI. Il sottoscritto Dott. Pier Antonio Frigerio, in qualità di Curatore del PREMESSO Dott. Rag. Pier Antonio Frigerio Viale Rosselli, 15-22100 COMO Tel. 031/57.23.23 Fax 031/57.24.64 SPETTABILE TRIBUNALE DI COMO CANCELLERIA FALLIMENTARE FALLIMENTO: Marilù Sas N. 30/99 GIUDICE DELEGATO:

Dettagli

AZIENDA SANITARIA LOCALE PROVINCIA DI MANTOVA. Sede Legale ed Uffici Amministrativi: Via Trento n Mantova

AZIENDA SANITARIA LOCALE PROVINCIA DI MANTOVA. Sede Legale ed Uffici Amministrativi: Via Trento n Mantova AZIENDA SANITARIA LOCALE PROVINCIA DI MANTOVA Sede Legale ed Uffici Amministrativi: Via Trento n. 6-46100 Mantova Tel. (0376) 3341 - Telefax (0376) 334666 BANDO DI GARA VENDITA DI BENI IMMOBILI L Azienda

Dettagli

l eventuale vendita all incanto, del 5% (cinque per cento) del prezzo base,

l eventuale vendita all incanto, del 5% (cinque per cento) del prezzo base, Tribunale di Nocera Inferiore Avviso di vendita delegata al Professionista. Procedura nr. 240/95 R.G.E. Promossa da: Credito Italiano spa e proseguito per surroga da S.G.A. spa contro Omissis +1 Il Professionista

Dettagli

TRIBUNALE CIVILE E PENALE DI TREVISO FALLIMENTI 155/09 E 284/2010 *** AVVISO DI VENDITA SENZA INCANTO DI BENI IMMOBILI E RAMO D AZIENDA *** Si rende

TRIBUNALE CIVILE E PENALE DI TREVISO FALLIMENTI 155/09 E 284/2010 *** AVVISO DI VENDITA SENZA INCANTO DI BENI IMMOBILI E RAMO D AZIENDA *** Si rende TRIBUNALE CIVILE E PENALE DI TREVISO FALLIMENTI 155/09 E 284/2010 AVVISO DI VENDITA SENZA INCANTO DI BENI IMMOBILI E RAMO D AZIENDA Si rende noto che il giorno 15 gennaio 2013 alle ore 9 presso lo Studio

Dettagli

Allegato A. Domanda di partecipazione persone fisiche. Spett.le Comune di Avellino Settore Patrimonio Piazza del Popolo Avellino

Allegato A. Domanda di partecipazione persone fisiche. Spett.le Comune di Avellino Settore Patrimonio Piazza del Popolo Avellino Allegato A Domanda di partecipazione persone fisiche Il sottoscritto nato a il residente in alla Via n., codice fiscale:, e-mail:, numero di fax: CHIEDE di partecipare per proprio conto; per conto di altre

Dettagli

TRIBUNALE DI LANCIANO AVVISO DI VENDITA IMMOBILIARE. Esecuzione immobiliare N 29/97 R.G.E. Dott. Maurizio Pocetti Commercialista delegato

TRIBUNALE DI LANCIANO AVVISO DI VENDITA IMMOBILIARE. Esecuzione immobiliare N 29/97 R.G.E. Dott. Maurizio Pocetti Commercialista delegato TRIBUNALE DI LANCIANO AVVISO DI VENDITA IMMOBILIARE Esecuzione immobiliare N 29/97 R.G.E. Dott. Maurizio Pocetti Commercialista delegato Vendite del 07/11/2013 21/11/2013 Il Dott. Maurizio Pocetti Commercialista

Dettagli

Tribunale Ordinario di Foggia

Tribunale Ordinario di Foggia Tribunale Ordinario di Foggia Articolazione Territoriale di Lucera Ufficio Fallimenti - - - - - ORDINANZA DI VENDITA IMMOBILIARE CON INCANTO (ART. 108 L.F.) Il Giudice Delegato ü Letta ed esaminata l'istanza

Dettagli

TRIBUNALE DI S. MARIA C.V. SEZIONE FALLIMENTARE FALLIMENTO N. 114/2013. Il Curatore del Fallimento Avv. Giuseppe Marrocco, ai sensi e

TRIBUNALE DI S. MARIA C.V. SEZIONE FALLIMENTARE FALLIMENTO N. 114/2013. Il Curatore del Fallimento Avv. Giuseppe Marrocco, ai sensi e TRIBUNALE DI S. MARIA C.V. SEZIONE FALLIMENTARE FALLIMENTO N. 114/2013 Avviso di vendita di beni mobili Il Curatore del Fallimento Avv. Giuseppe Marrocco, ai sensi e per gli effetti dell art. 107 L. F.,

Dettagli

COMUNE DI CONTRADA (PROVINCIA DI AVELLINO)

COMUNE DI CONTRADA (PROVINCIA DI AVELLINO) COMUNE DI CONTRADA (PROVINCIA DI AVELLINO) Prot. n. 6875 del 25.11.2010 UFFICIO TECNICO IL RESPONSABILE DELL UTC VISTA la deliberazione di C.C. n. 19/2010, esecutiva ai sensi di Legge, con la quale nell

Dettagli

Procedura esecutiva n.142/93 R.G.E. AVVISO DI VENDITA CON INCANTO DI BENI IMMOBILI DESCRIZIONE DEGLI IMMOBILI

Procedura esecutiva n.142/93 R.G.E. AVVISO DI VENDITA CON INCANTO DI BENI IMMOBILI DESCRIZIONE DEGLI IMMOBILI Avviso integrale di vendita con incanto Procedura esecutiva n.142/93 R.G.E. AVVISO DI VENDITA CON INCANTO DI BENI IMMOBILI Il giorno 16 Aprile 2013 a partire dalle ore 09:30 presso l Associazione Notarile

Dettagli

PROVINCIA DI LIVORNO

PROVINCIA DI LIVORNO 1 PROVINCIA DI LIVORNO U.O. APPALTI CONTRATTI ED ESPROPRIAZIONI AVVISO D ASTA II INCANTO VENDITA DI IMMOBILI IL RESPONSABILE DEL PROCEDIMENTO Vista la Deliberazione del Consiglio Provinciale n. 124 del

Dettagli

SERVIZIO DELLA RISCOSSIONE DEI TRIBUTI. per le Province di CATANZARO-COSENZA-CROTONE-VIBO VALENTIA-REGGIO CALABRIA

SERVIZIO DELLA RISCOSSIONE DEI TRIBUTI. per le Province di CATANZARO-COSENZA-CROTONE-VIBO VALENTIA-REGGIO CALABRIA P.I. 232892/94/16/1 SERVIZIO DELLA RISCOSSIONE DEI TRIBUTI per le Province di CATANZARO-COSENZA-CROTONE-VIBO VALENTIA-REGGIO CALABRIA Agente della Riscossione: EQUITALIA SUD S.p.A. ********************

Dettagli

ASSOCIAZIONE NOTARILE PER LE PROCEDURE ESECUTIVE VIA UGO LA MALFA, BRESCIA Tel.: Fax.:

ASSOCIAZIONE NOTARILE PER LE PROCEDURE ESECUTIVE VIA UGO LA MALFA, BRESCIA Tel.: Fax.: ASSOCIAZIONE NOTARILE PER LE PROCEDURE ESECUTIVE VIA UGO LA MALFA, 4 25124 - BRESCIA Tel.: 030.22.28.49 - Fax.: 030.22.42.37 info@anpebrescia.it TRIBUNALE DI BRESCIA FALLIMENTO n. 43/16 (pr. 650/16) +++++++++

Dettagli

TRIBUNALE CIVILE E PENALE DI MODENA. Concordato preventivo Costruzioni Edilmontanari S.r.l. n. 4/2004

TRIBUNALE CIVILE E PENALE DI MODENA. Concordato preventivo Costruzioni Edilmontanari S.r.l. n. 4/2004 TRIBUNALE CIVILE E PENALE DI MODENA Concordato preventivo Costruzioni Edilmontanari S.r.l. n. 4/2004 Giudice delegato: Dott.ssa Alessandra Mirabelli Commissario giudiziale: Avv. Claudio Previdi Liquidatore

Dettagli

ISTITUTO AUTONOMO PER LE CASE POPOLARI DELLA PROVINCIA DI SALERNO

ISTITUTO AUTONOMO PER LE CASE POPOLARI DELLA PROVINCIA DI SALERNO BANDO DI GARA PER L ASSEGNAZIONE IN LOCAZIONE, DI UNA UNITA IMMOBILIARE AD USO COMMERCIALE DI PROPRIETA DELL I. A.C.P. DI SALERNO. Si rende noto che questo Istituto intende procedere alla locazione ad

Dettagli

TRIBUNALE DI ROMA. FALLIMENTO CO.G.I.S. S.p.A. R.G. 195/2004. GIUDICE DELEGATO: dott.ssa Lucia Odello. CURATORE FALLIMENTARE: dott.

TRIBUNALE DI ROMA. FALLIMENTO CO.G.I.S. S.p.A. R.G. 195/2004. GIUDICE DELEGATO: dott.ssa Lucia Odello. CURATORE FALLIMENTARE: dott. TRIBUNALE DI ROMA FALLIMENTO CO.G.I.S. S.p.A. R.G. 195/2004 GIUDICE DELEGATO: dott.ssa Lucia Odello CURATORE FALLIMENTARE: dott. Massimo Nardozi DELEGATO ALLA VENDITA: dott.ssa Marinella Sormani BANDO

Dettagli

TRIBUNALE DI PIACENZA AVVISO DI VENDITA PROCEDURA ESECUTIVA N. 278/2013

TRIBUNALE DI PIACENZA AVVISO DI VENDITA PROCEDURA ESECUTIVA N. 278/2013 TRIBUNALE DI PIACENZA AVVISO DI VENDITA PROCEDURA ESECUTIVA N. 278/2013 Il Notaio dott.ssa MADDALENA FALOTICO delegato a norma dell'art. 591 bis c.p.c., avvisa che nei termini e con le modalità oltre precisate

Dettagli

PROCEDURA COMPETITIVA PER LA VENDITA CONGIUNTA DI BENI IMMOBILI E DI RAMO D AZIENDA

PROCEDURA COMPETITIVA PER LA VENDITA CONGIUNTA DI BENI IMMOBILI E DI RAMO D AZIENDA PROCEDURA COMPETITIVA PER LA VENDITA CONGIUNTA DI BENI IMMOBILI E DI RAMO D AZIENDA Fallimenti: - n. 109/2011 Jesolo Trade S.r.l. Codice Fiscale 03821030263 dichiarato dal Tribunale di Treviso con sentenza

Dettagli

TRIBUNALE DI CALTAGIRONE SEZIONE FALLIMENTARE

TRIBUNALE DI CALTAGIRONE SEZIONE FALLIMENTARE TRIBUNALE DI CALTAGIRONE SEZIONE FALLIMENTARE Concordato Preventivo n. 01/2014 R.G. Giudice Delegato Dott.ssa Angelozzi Daniela AVVISO DI VENDITA CON INCANTO Gli Avv.ti Catia Puliafito e Vincenzo Tinto,

Dettagli

AVVISO DI VENDITA IMMOBILIARE. Fallimento Mediterranea Life srl nr. 41/2016 R.F.

AVVISO DI VENDITA IMMOBILIARE. Fallimento Mediterranea Life srl nr. 41/2016 R.F. T r i b u n a l e d i P e s c a r a AVVISO DI VENDITA IMMOBILIARE Fallimento Mediterranea Life srl nr. 41/2016 R.F. Vendita lotto unico denominato MEGALOTTO Il Curatore, Dott. Luca Cosentino, A V V I S

Dettagli

TRIBUNALE DI BRESCIA FALLIMENTO n. 340/14 (pr. 121/16) xxxx Con sede a xxx cod. fiscale: xxxx

TRIBUNALE DI BRESCIA FALLIMENTO n. 340/14 (pr. 121/16) xxxx Con sede a xxx cod. fiscale: xxxx ASSOCIAZIONE NOTARILE PER LE PROCEDURE ESECUTIVE VIA UGO LA MALFA, 4 25124 - BRESCIA Tel.: 030.22.28.49 - Fax.: 030.22.42.37 info@anpebrescia.it TRIBUNALE DI BRESCIA FALLIMENTO n. 340/14 (pr. 121/16) xxxx

Dettagli

12 v,. Fallimento n. 150/05 F.O.M.B. FONDERIE OFFICINE MAIFRINI SRL in IitJi;j~;~~$i>; *** IlIO ESPERIMENTO

12 v,. Fallimento n. 150/05 F.O.M.B. FONDERIE OFFICINE MAIFRINI SRL in IitJi;j~;~~$i>; *** IlIO ESPERIMENTO [ 12 v,. TRIBUNALE ORDINARI SEZIONE FALLIMENTA Fallimento n. 150/05 F.O.M.B. FONDERIE OFFICINE MAIFRINI SRL in IitJi;j~;~~$i>; Liquidazione con sede in Brescia Via Scuole 5/D Giudice Delegato: DOTT. CARLO

Dettagli

BANDO DI ASTA PUBBLICA VENDITA AREA DI PROPRIETÀ DELLA SOCIETÀ UMBRIA TPL E MOBILITÀ SPA UBICATA IN TERNI LOCALITA MARATTA

BANDO DI ASTA PUBBLICA VENDITA AREA DI PROPRIETÀ DELLA SOCIETÀ UMBRIA TPL E MOBILITÀ SPA UBICATA IN TERNI LOCALITA MARATTA BANDO DI ASTA PUBBLICA VENDITA AREA DI PROPRIETÀ DELLA SOCIETÀ UMBRIA TPL E MOBILITÀ SPA UBICATA IN TERNI LOCALITA MARATTA Umbria T.P.L. & Mobilità Spa, con sede in Str. Santa Lucia 4, 06125 Perugia, telefono

Dettagli

Giudice delegato del Fallimento Porto San Rocco s.r.l. in liquidazione n. 189/15

Giudice delegato del Fallimento Porto San Rocco s.r.l. in liquidazione n. 189/15 TRIBUNALE DI ROMA SEZIONE FALLIMENTARE MODALITÀ DI VENDITA DEL COMPENDIO IMMOBILIARE E DEGLI ARREDI MODIFICATE IN CONFORMITÀ ALLA DELIBERA DEL COMITATO DEI CREDITORI DEL.. Ill.mo dott. Umberto Gentili

Dettagli

Comune di Cormons Provincia di Gorizia SINDACO

Comune di Cormons Provincia di Gorizia SINDACO Comune di Cormons Provincia di Gorizia SINDACO AVVISO N. 7 del 04/05/2016 Riferimento proposta n. 1 del 03/05/2016 OGGETTO: Avviso di asta pubblica per alienazione di alcuni immobili di proprietà comunale.

Dettagli

TRIBUNALE DI BERGAMO INVITO AD OFFRIRE / AVVISO DI VENDITA DI BENI IMMOBILI

TRIBUNALE DI BERGAMO INVITO AD OFFRIRE / AVVISO DI VENDITA DI BENI IMMOBILI TRIBUNALE DI BERGAMO Fallimento GIOVI S.R.L. Sede in Carvico (BG) Via Gaetano Donizetti n. 4 Giudice Delegato: Dott. Mauro Vitiello Curatore: Rag. Francesco Pagnini --------- INVITO AD OFFRIRE / AVVISO

Dettagli

TRIBUNALE ORDINARIO DI TRIESTE Sezione Fallimentare

TRIBUNALE ORDINARIO DI TRIESTE Sezione Fallimentare TRIBUNALE ORDINARIO DI TRIESTE Sezione Fallimentare AVVISO DI VENDITA SENZA INCANTO Fallimento n. 23/2016 - Paoletti & C. SRL Curatore - dott. Giorgio Lenardon Il sottoscritto Curatore rende noto: - che

Dettagli

TRIBUNALE DI CAGLIARI Sezione Fallimentare Fallimento CAPO SPERONE S.r.l. 6/2011 AVVISA

TRIBUNALE DI CAGLIARI Sezione Fallimentare Fallimento CAPO SPERONE S.r.l. 6/2011 AVVISA TRIBUNALE DI CAGLIARI Sezione Fallimentare Fallimento CAPO SPERONE S.r.l. 6/2011 Il Curatore del fallimento Dott. Donatella Masala AVVISA che, in esecuzione del programma di liquidazione approvato dal

Dettagli

Foglio Particella Sub. Qualità Classe superficie

Foglio Particella Sub. Qualità Classe superficie 1 REGIONE MARCHE AVVISO D ASTA PUBBLICA AFFITTO DI TERRENI AGRICOLI DI PROPRIETA DELLA REGIONE MARCHE SITO IN COMUNE DI CAMERINO IL DIRIGENTE DEL SERVIZIO RISORSE FINANZIARIE E POLITICHE COMUNITARIE RENDE

Dettagli

DISPONE. La vendita senza incanto da effettuarsi presso il proprio studio professionale sito in

DISPONE. La vendita senza incanto da effettuarsi presso il proprio studio professionale sito in TRIBUNALE DI NAPOLI NORD Sezione Fallimentare Avviso di Vendita beni mobili e mobili registrati Il sottoscritto Avv. Carlo D Amico, Curatore del Fallimento n. 66/2014, della EDILCAR FRANCO CARANDENTE TARTAGLIA

Dettagli

------TRIBUNALE DI MILANO 3 SEZIONE CIVILE - ESECUZIONI IMMOBILIARI G.E. DOTT.SSA CORAZZA

------TRIBUNALE DI MILANO 3 SEZIONE CIVILE - ESECUZIONI IMMOBILIARI G.E. DOTT.SSA CORAZZA ------TRIBUNALE DI MILANO 3 SEZIONE CIVILE - ESECUZIONI IMMOBILIARI G.E. DOTT.SSA CORAZZA Nella procedura di espropriazione immobiliare R.G.E. 1704/2011 promossa da UNICREDIT CREDIT MANAGEMENT BANK S.P.A.

Dettagli

TRIBUNALE DI CUNEO (Ex Mondovì) AVVISO DI NUOVA VENDITA a seguito di seconda vendita andata deserta

TRIBUNALE DI CUNEO (Ex Mondovì) AVVISO DI NUOVA VENDITA a seguito di seconda vendita andata deserta IL PROFESSIONISTA DELEGATO Dott. Giovanni Imberti Via Mazzini, 15 12061 Carrù (CN) Tel.0173-759301 Fax 0171-1900216 email: giovanni@studioimberti.net PEC: giovanni.imberti@odcec.cuneo.legalmail.it TRIBUNALE

Dettagli

TRIBUNALE DI FORLI SEZIONE FALLIMENTARE. Fallimento n.. 17/2013 AVVISO DI VENDITA BENI MOBILI REGISTRATI

TRIBUNALE DI FORLI SEZIONE FALLIMENTARE. Fallimento n.. 17/2013 AVVISO DI VENDITA BENI MOBILI REGISTRATI TRIBUNALE DI FORLI SEZIONE FALLIMENTARE Fallimento n.. 17/2013 AVVISO DI VENDITA BENI MOBILI REGISTRATI La sottoscritta Dott.ssa Stefania Cristofaro, curatore del fallimento sopra indicato, con studio

Dettagli

** ** CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA NELLE PROCEDURE FALLIMENTARI/CONCORDATARIE IMMOBILIARI

** ** CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA NELLE PROCEDURE FALLIMENTARI/CONCORDATARIE IMMOBILIARI ASTE.COM S.r.l. Sede legale: TREVISO (TV) Via Borro, n. 1 ISTITUTO VENDITE GIUDIZIARIE Autorizzato con decreto 22.10.93 del Ministero di Grazia e Giustizia Uffici, Magazzino, Vendita 32100 BELLUNO (BL)

Dettagli

Comune di Fermignano Provincia di Pesaro Urbino

Comune di Fermignano Provincia di Pesaro Urbino AVVISO D ASTA PUBBLICA ALIENAZIONE DI FRUSTOLO DI TERRENO EDIFICABILE DI PROPRIETÁ COMUNALE SITO IN VIA SERRA ALTA DISTINTO AL CATASTO AL FOGLIO 15 MAPPALE 975 PARTE Il Comune di Fermignano, in esecuzione

Dettagli

Descrizione immobili

Descrizione immobili TRIBUNALE DI ANCONA Seconda sezione civile Ufficio Fallimenti Fallimento n. 55/2008 AVVISO DI VENDITA BENI IMMOBILI CON PROCEDURA COMPETITIVA Il curatore fallimentare Visto L art. 107 comma 1 L.F., il

Dettagli

------TRIBUNALE DI MILANO 3 SEZIONE CIVILE - ESECUZIONI IMMOBILIARI G.E. DOTT.SSA ANNA FERRARI

------TRIBUNALE DI MILANO 3 SEZIONE CIVILE - ESECUZIONI IMMOBILIARI G.E. DOTT.SSA ANNA FERRARI ------TRIBUNALE DI MILANO 3 SEZIONE CIVILE - ESECUZIONI IMMOBILIARI G.E. DOTT.SSA ANNA FERRARI Nella procedura di espropriazione immobiliare R.G.E. 202/2011 promossa da BANCA POPOLARE DI BERGAMO S.P.A.

Dettagli

TRIBUNALE DI BRESCIA FALLIMENTO n. 340/14 (pr. 121/16) Giudice Delegato: Dott.ssa Vincenza Agnese Curatore: Dott.

TRIBUNALE DI BRESCIA FALLIMENTO n. 340/14 (pr. 121/16) Giudice Delegato: Dott.ssa Vincenza Agnese Curatore: Dott. ASSOCIAZIONE NOTARILE PER LE PROCEDURE ESECUTIVE VIA UGO LA MALFA, 4 25124 - BRESCIA Tel.: 030.22.28.49 - Fax.: 030.22.42.37 info@anpebrescia.it TRIBUNALE DI BRESCIA FALLIMENTO n. 340/14 (pr. 121/16) ++++++

Dettagli

TRIBUNALE DI BRESCIA CONCORDATO PREVENTIVO n.1/15 (pr.963/16) xxxx con sede in xxx cod. fiscale: xxxxx

TRIBUNALE DI BRESCIA CONCORDATO PREVENTIVO n.1/15 (pr.963/16) xxxx con sede in xxx cod. fiscale: xxxxx ASSOCIAZIONE NOTARILE PER LE PROCEDURE ESECUTIVE Via Ugo La Malfa, 4 25124 - BRESCIA Tel. 030 22.28.49 - FAX 030 22.42.37 TRIBUNALE DI BRESCIA CONCORDATO PREVENTIVO n.1/15 (pr.963/16) xxxx con sede in

Dettagli

STUDIO NOTARILE dott.ssa Teodora Scarfò Piazza Umberto I, n FRATTAMAGGIORE (NA) Tel. e fax

STUDIO NOTARILE dott.ssa Teodora Scarfò Piazza Umberto I, n FRATTAMAGGIORE (NA) Tel. e fax AVVISO DI VENDITA Proc. Fall. n. 76/02 R.F. del TRIBUNALE DI NAPOLI Il notaio, delegato alle operazioni di vendita ex art. 591 bis c.p.c., nella procedura fallimentare n. 76/02 R.F. del Tribunale di Napoli,

Dettagli

TRIBUNALE DI BRESCIA FALLIMENTO n. 281/15 (pr. 451/16) Giudice Delegato: Dott.ssa Angelina Baldissera Curatore: Dott. Giovanni Lorenzo Peli

TRIBUNALE DI BRESCIA FALLIMENTO n. 281/15 (pr. 451/16) Giudice Delegato: Dott.ssa Angelina Baldissera Curatore: Dott. Giovanni Lorenzo Peli ASSOCIAZIONE NOTARILE PER LE PROCEDURE ESECUTIVE VIA UGO LA MALFA, 4 25124 - BRESCIA Tel.: 030.22.28.49 - Fax.: 030.22.42.37 TRIBUNALE DI BRESCIA FALLIMENTO n. 281/15 (pr. 451/16) +++++ Giudice Delegato:

Dettagli

TRIBUNALE CIVILE E PENALE DI PADOVA SEZIONE FALLIMENTARE AVVISO VENDITA COMPETITIVA BENI MOBILI

TRIBUNALE CIVILE E PENALE DI PADOVA SEZIONE FALLIMENTARE AVVISO VENDITA COMPETITIVA BENI MOBILI TRIBUNALE CIVILE E PENALE DI PADOVA SEZIONE FALLIMENTARE FALLIMENTO: FALEGNAMERIA CORSO SNC DI CORSO A. & C. n. 171N/2012 Giudice Delegato: dott.ssa MARIA ANTONIA MAIOLINO Curatore: dott.ssa RAFAELLA BRESSAN

Dettagli

REGOLAMENTO PER LA PRESENTAZIONE DI OFFERTE IRREVOCABILI INERENTI L ACQUISTO DEL RAMO D AZIENDA DI PROPRIETA DELLA SOCIETA CASEIFICIO ROSSINI S.R.L.

REGOLAMENTO PER LA PRESENTAZIONE DI OFFERTE IRREVOCABILI INERENTI L ACQUISTO DEL RAMO D AZIENDA DI PROPRIETA DELLA SOCIETA CASEIFICIO ROSSINI S.R.L. DOTT. COSTANZO TITA COMMERCIALISTA c.da del Cavalletto 25-25122 Brescia tel. 030/47235 fax 030/3752464 costanzotita@studiotita.it REGOLAMENTO PER LA PRESENTAZIONE DI OFFERTE IRREVOCABILI INERENTI L ACQUISTO

Dettagli

AVVISO DI VENDITA SENZA INCANTO IMMOBILI VIA PRAMPOLINI, 7/9 IN NOVATE MILANESE (MI)

AVVISO DI VENDITA SENZA INCANTO IMMOBILI VIA PRAMPOLINI, 7/9 IN NOVATE MILANESE (MI) AVVISO DI VENDITA SENZA INCANTO IMMOBILI VIA PRAMPOLINI, 7/9 IN NOVATE MILANESE (MI) REGOLAMENTO DI GARA ** ** ** Il sottoscritto Pier Franco Savoldi, in qualità di commissario liquidatore della Società

Dettagli

TRIBUNALE DI GENOVA UFFICIO ESECUZIONI IMMOBILIARI ESECUZIONE IMMOBILIARE N. 834/12 AVVISO VENDITA IMMOBILI SENZA INCANTO

TRIBUNALE DI GENOVA UFFICIO ESECUZIONI IMMOBILIARI ESECUZIONE IMMOBILIARE N. 834/12 AVVISO VENDITA IMMOBILI SENZA INCANTO TRIBUNALE DI GENOVA UFFICIO ESECUZIONI IMMOBILIARI ESECUZIONE IMMOBILIARE N. 834/12 AVVISO VENDITA IMMOBILI SENZA INCANTO Il sottoscritto Avv. Giuseppe Bellieni, delegata alla vendita nella procedura in

Dettagli

,00 in caso di apertura dell incanto

,00 in caso di apertura dell incanto TRIBUNALE CIVILE E PENALE DI FIRENZE SEZIONE FALLIMENTARE FALLIMENTO R.F. N 81/11 Giudice Delegato: Dott.ssa Silvia Governatori Curatore: Rag. Daniele Pucci AVVISO DI VENDITA SENZA INCANTO Il giorno 8

Dettagli

IDENTIFICAZIONE DEL BENE

IDENTIFICAZIONE DEL BENE Tribunale di Firenze terza sezione civile Esecuzioni Immobiliari Perizia tecnica del C.T.U. Geometra Emanuele Santacroce con studio in Empoli (Fi) via G. Verdi n. 56, tel. 0571 72060 iscritto al Collegio

Dettagli

TRIBUNALE DI CUNEO Avviso di vendita di beni Fallimento n. 5/2017 Il giorno 4 Luglio 2017 alle ore 15,00 presso lo studio del Curatore Fallimentare,

TRIBUNALE DI CUNEO Avviso di vendita di beni Fallimento n. 5/2017 Il giorno 4 Luglio 2017 alle ore 15,00 presso lo studio del Curatore Fallimentare, TRIBUNALE DI CUNEO Avviso di vendita di beni Fallimento n. 5/2017 Il giorno 4 Luglio 2017 alle ore 15,00 presso lo studio del Curatore Fallimentare, dott. Andrea Gino, Via Lamarmora n. 31 Torino, primo

Dettagli

TRIBUNALE DI TREVISO AVVISO DI VENDITA Fallimento R.F. 107/2012 SESTO Esperimento di Vendita

TRIBUNALE DI TREVISO AVVISO DI VENDITA Fallimento R.F. 107/2012 SESTO Esperimento di Vendita TRIBUNALE DI TREVISO AVVISO DI VENDITA Fallimento R.F. 107/2012 SESTO Esperimento di Vendita Si rende noto che il giorno 20 aprile 2017 alle ore 12.00 presso lo Studio del Curatore, dott. Emilio Vellandi,

Dettagli

TRIBUNALE FALLIMENTARE DI POTENZA AVVISA

TRIBUNALE FALLIMENTARE DI POTENZA AVVISA N. 53/00 R. F. N. Cron. TRIBUNALE FALLIMENTARE DI POTENZA *** AVVISO DI VENDITA IMMOBILIARE SENZA INCANTO NEL FALLIMENTO N. 53/00 R.F. * IL FUNZIONARIO GIUDIZIARIO AVVISA - che con ordinanza in data 14.03.2014,

Dettagli

TRIBUNALE DI BRESCIA n.261/15 - PEC= Sede GIUDICE DELEGATO DOTT. VINCENZA AGNESE CURATORE DOTT.

TRIBUNALE DI BRESCIA n.261/15 - PEC= Sede GIUDICE DELEGATO DOTT. VINCENZA AGNESE CURATORE DOTT. TRIBUNALE DI BRESCIA FALLIMENTO n.261/15 - PEC= f261.2015brescia@pecfallimenti.it Sede GIUDICE DELEGATO DOTT. VINCENZA AGNESE CURATORE DOTT. ROBERTO MOTTA BANDO DI CESSIONE DI BENI IMMOBILI 5 vendita in

Dettagli

TRIBUNALE CIVILE DI GENOVA

TRIBUNALE CIVILE DI GENOVA DOTT. MONICA ZAFFAINA COMMERCIALISTA REVISORE CONTABILE VIA, CESAREA 2/43B - 16121 GENOVA TEL. 010530071 - FAX 0105848660 TRIBUNALE CIVILE DI GENOVA Ufficio Esecuzioni Immobiliari Procedura esecutiva n.

Dettagli

COMUNE DI UGGIATE TREVANO AVVISO D ASTA PUBBLICA RELATIVO ALLA VENDITA DEL TERRENO EDIFICABILE PARTICELLA N DEL

COMUNE DI UGGIATE TREVANO AVVISO D ASTA PUBBLICA RELATIVO ALLA VENDITA DEL TERRENO EDIFICABILE PARTICELLA N DEL COMUNE DI UGGIATE TREVANO AVVISO D ASTA PUBBLICA RELATIVO ALLA VENDITA DEL TERRENO EDIFICABILE PARTICELLA N. 3420 DEL CENSUARIO DI UGGIATE In esecuzione della deliberazione della Giunta Comunale n. 108

Dettagli

Tribunale Ordinario di Milano. Sezione III civile - Esecuzioni Immobiliari - RGE 3896/2010. G.E. Dott. Marcello Piscopo

Tribunale Ordinario di Milano. Sezione III civile - Esecuzioni Immobiliari - RGE 3896/2010. G.E. Dott. Marcello Piscopo Tribunale Ordinario di Milano Sezione III civile - Esecuzioni Immobiliari - RGE 3896/2010 G.E. Dott. Marcello Piscopo Creditore procedente: Condominio di via Livello 25, Rho Debitore: omissis ex D. Lgs.

Dettagli

TRIBUNALE CIVILE E PENALE DI PADOVA SEZIONE FALLIMENTARE AVVISO VENDITA COMPETITIVA BENI MOBILI

TRIBUNALE CIVILE E PENALE DI PADOVA SEZIONE FALLIMENTARE AVVISO VENDITA COMPETITIVA BENI MOBILI TRIBUNALE CIVILE E PENALE DI PADOVA SEZIONE FALLIMENTARE FALLIMENTO: MIMODESIGNGROUP SRL N. 76N/2013 Giudice Delegato: dott.ssa MARIA ANTONIA MAIOLINO Curatore: dott.ssa RAFAELLA BRESSAN AVVISO VENDITA

Dettagli

Tribunale Ordinario di Milano. Sez. III Civile - Esecuzioni immobiliari - R.G.E. 1551/2009

Tribunale Ordinario di Milano. Sez. III Civile - Esecuzioni immobiliari - R.G.E. 1551/2009 Tribunale Ordinario di Milano Sez. III Civile - Esecuzioni immobiliari - R.G.E. 1551/2009 + 1109/2010 Giudice dell'esecuzione: Dott. Marcello Piscopo procedura promossa da: Banca Regionale Europea S.p.A.

Dettagli

Allegato 2 OFFERTE RESIDUALI 1) DOMANDA DI PARTECIPAZIONE ALL ASTA TRAMITE OFFERTA RESIDUALE

Allegato 2 OFFERTE RESIDUALI 1) DOMANDA DI PARTECIPAZIONE ALL ASTA TRAMITE OFFERTA RESIDUALE Allegato 2 OFFERTE RESIDUALI 1) DOMANDA DI PARTECIPAZIONE ALL ASTA TRAMITE OFFERTA RESIDUALE La Domanda di Partecipazione all Asta tramite Offerta Residuale dovrà essere redatta su carta semplice conformemente

Dettagli

TRIBUNALE DI CATANIA SEZIONE FALLIMENTARE G.D. DOTT.SSA Lucia DE BERNARDIN

TRIBUNALE DI CATANIA SEZIONE FALLIMENTARE G.D. DOTT.SSA Lucia DE BERNARDIN TRIBUNALE DI CATANIA SEZIONE FALLIMENTARE G.D. DOTT.SSA Lucia DE BERNARDIN ORDINANZA DI VENDITA IL GIUDICE DELEGATO - vista l istanza presentata dal curatore; - visti gli articoli 104-ter, 105 e 107 l.

Dettagli