Destinations & Tourism

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Destinations & Tourism"

Transcript

1 Destinations & Tourism Rivista di Destination Management e Marketing n. 24/ settembre 2014 comunicazione social marketing destination Web Marketing Promocommercializzazione prodotto strategia promozione formazione management DESTINATION MARKETING Best Case: la destination reputation della città di Genova SOCIAL MEDIA MARKETING 10 consigli per costruire una community sui social media FOCUS Il turista del nuovo millennio Visita il blog di Four Tourism:

2 La formazione Four Tourism Sommario Four Tourism Srl Corso Ciriè Torino Tel Destination Marketing - Best Case: la destination reputation della città di Genova Social Media Marketing - 10 consigli per costruire una community sui social media Focus - Il turista del nuovo millennio 1

3 Destination Marketing Best case: la destination reputation della città di Genova I risultati dell analisi realizzata da Four Tourism di Bruno Bertero Si è parlato più volte dell importanza strategica nel mercato turistico attuale della destination reputation. Proprio per la sua rilevanza per il futuro turistico delle destinazioni, Four Tourism ha sviluppato un sistema innovativo in grado di monitorare le conversazioni online, in modo tale da individuare il sentiment degli utenti e determinare la reale reputazione di una destinazione, ossia proprio come viene percepita dal mercato. Tale attività viene svolta in un ottica di social CRM, ossia andando ad identificare ciascuna fonte singolarmente, in modo tale da verificarne l autorevolezza. Questo tipo di studio associa un analisi di tipo quantitativo, in grado di misurare il peso istantaneo della destinazione sul mercato, ad un analisi di tipo qualitativo, in grado invece di determinare la reale dimensione della destinazione, ossia il suo valore effettivo, la sua identità e i risultati delle azioni messe in atto. 2 La forza di questo sistema deriva dalla profonda conoscenza dei mercati e delle destinazioni turistiche propria di Four Tourism cui si unisce uno strumento di lavoro in grado di monitorizzare fino a 10 milioni di conversazioni in un arco di tempo che va fino a 5 anni a ritroso. L analisi che viene consegnata offre quindi alle destinazioni la reale percezione del mercato, il vero destination brand, frutto della destination reputation, ossia di come i turisti la sentono e la vivono. In questo senso, si tratta di uno strumento altamente innovativo, in quanto consente alle destinazioni di sfruttare realmente l azione di promozione svolta dai turisti, coinvolgendoli e creando con loro un rapporto autentico, in cui essi stessi diventano gli effettivi creatori del brand. Così come deve essere nell era del web 2.0, quando si parla di digital branding. E proprio in questa direzione va l analisi e il progetto svolto per la città di Genova, commissionato a Four Tourism dal Comune di Genova, con l intento di tracciare un quadro esaustivo e realistico della destination reputation della città e di definirne di conseguenza la strategia di gestione della reputazione

4 e il social media plan. L analisi Obiettivo dell indagine svolta è stata l analisi delle informazioni presenti in rete sulla destinazione Genova, al fine di ottenere elementi utili per la pianificazione di una strategia di gestione della reputazione online. In tal senso, è stata quindi valutata la percezione e la visibilità della città di Genova online in Italia e nel mondo attraverso l analisi delle conversazioni in rete, prendendo in esame gli argomenti di maggior interesse, le opinioni, le tonalità, ossia il sentiment, e le fonti di informazioni utilizzate dagli stakeholder, dai turisti e dagli utenti in genere. Obiettivo dell indagine svolta da Four Tourism è stata l analisi delle informazioni presenti in rete, al fine di ottenere elementi utili per la pianificazione di un efficace strategia di gestione della reputazione online della città di Genova L analisi ha riguardato un periodo di tempo preciso e delimitato, ossia dal 01 gennaio 2013 al 19 maggio I dati esaminati sono stati valutati e scelti all interno di un grande numero di fonti presenti in rete: lo studio si è focalizzato su i contenuti più rilevanti nei diversi mercati di riferimento e all interno dei canali web più rappresentativi, quali forum, blog, siti web ecc., in 37 Paesi del mondo. La presenza nei mercati strategici L analisi ha riguardato informazioni pertinenti i temi legati al turismo e la selezione di quelli ritenuti idonei, rielaborati e suddivisi in base ai mercati e agli argomenti trattati. Da tale indagine, è emerso che il principale mercato di origine delle informazioni in termini di volume è l Italia (48%), seguita da Francia, Usa, Spagna, Germania e UK. Questo dato suggerisce la necessità di incrementare la distribuzione e la diffusione di contenuti nei mercati stranieri. Il sentiment Il mercato con le sue conversazioni, opinioni e contenuti in rete crea un'opinione generalizzata. Si tratta del sentiment che non è altro che una proporzione (non regolamentata) che determina quantitativamente la reputazione di una destinazione, a partire dalle parole, immagini e filmati pubblicati sul web. Il sentiment è di fatto la percezione espressa dagli utenti online, che può essere positiva, negativa o neutra. Si considera positivo quando le opinioni esprimono un apprezzamento esplicito nei confronti della destinazione, ossia quando i turisti consigliano 3 ad altri utenti di visitarla o anche quando citano in generale le attrattive, i servizi e le proposte di un territorio in un contesto favorevole. Al contrario, è negativo quando invece le opinioni manifestano una critica evidente, sconsigliando una destinazione come meta per le vacanze oppure ne parlano in un contesto globale sfavorevole. Una percezione neutra invece si ha quando i commenti non sono riconosciuti semanticamente come positivi o negativi, ossia quando non sono espliciti in nessun senso. Dalle informazioni raccolte in rete in merito alla città di Genova, tra gli altri elementi, è stato analizzato anche il sentiment. In generale, il tono delle informazioni è in gran parte neutro e ciò denota, da una parte, la necessità della destinazione di rafforzare la propria presenza online mediante la gestione dei propri canali, dall altra, l esigenza di presidiare in modo costante i canali terzi all interno dei quali gli utenti si scambiano le proprie opinioni sulla città. Anche i Paesi, come Francia e Usa, che esprimono relativamente ai temi della Gastronomia, Cultura e Ospitalità una tonalità positiva rispettivamente pari al 55,3% e al 53,8% registrano però un dato neutro consistente (Usa 42,1%, Francia 43,3%). Il mercato tedesco invece rileva un sentiment per lo più positivo; inoltre, rispetto agli altri mercati, presenta un maggior coinvolgimento degli utenti, in quanto i toni neutri sono molto limitati.

5 Tuttavia, al tempo stesso è presente un dato rilevante di tonalità negativa, in particolare in riferimento ai collegamenti con la città, ai servizi di parcheggio, alla viabilità locale e alla segnaletica urbana. Più in generale, i temi percepiti come negativi dai mercati stranieri riguardano perlopiù i Trasporti, gli Spostamenti e le Tariffe. A completamento dell analisi, è stato preso in esame anche il sentiment di altri mercati stranieri, quali il Canada (58,8% positivo), la Svizzera (82,4% positivo), l Argentina (75% neutro), l Australia (85,7% neutro) ed infine il Brasile (83,3% positivo). Le informazioni in rete Le informazioni online rilevate per i mercati Italia ed esteri trattano principalmente i seguenti temi: la Visita alla città, la Cultura, i Trasporti, la Gastronomia, Eventi e Crociere. In particolare, andando a vedere la situazione più nel dettaglio, per il mercato Italia le informazioni di maggiore interesse riguardano le tematiche di viaggio e di turismo e nello specifico, la Visita della città, la Cultura e gli Eventi. In generale, invece, per i mercati stranieri, ossia Francia, Usa, Spagna, Germania, oltre alla Visita alla città e alla Cultura, emergono anche i temi delle Crociere, della Gastronomia, del Porto di Genova e dei Trasporti. Gli autori delle conversazioni Per quanto riguarda gli autori delle conversazioni, in Italia prevalgono giornalisti e professionisti del turismo, seguiti da appassionati di cultura e di mare, turisti e residenti. Questo dato evidenzia la necessità di stimolare un maggiore engagement sia dei turisti sia dei residenti. All estero, invece, i contenuti sono prodotti per lo più da turisti generici, seguiti dai crocieristi. Paradossalmente quindi risulta esserci una maggiore partecipazione dei turisti stranieri che sentono lo stimolo di raccontare la città. Tra i principali target, emerge il Turismo Familiare, seguito dagli Appassionati di viaggio. Gli argomenti di maggiore interesse Per l Italia, gli argomenti di maggiore interesse risultano essere le singole attrazioni e i luoghi di maggior rilievo della città, come l Acquario di Genova, il Palazzo Ducale, il Porto Antico, Esposizioni e Mostre. Tra questi prevale quello relativo ad Esposizioni e Mostre. Numerose le informazioni presenti in rete legate al Turismo Nautico e alle Crociere. In conclusione, il mercato italiano manifesta il proprio interesse per i luoghi e gli argomenti riconosciuti della città, ossia verso i suoi simboli. Risulta quindi necessario valorizzare in misura maggiore ed incrementare la conoscenza delle singole risorse, soprattutto di quelle meno note. Per l estero, invece, gli argomenti principali risultano essere le Raccomandazioni, ossia i consigli e le opinioni sulla città scambiati dai turisti durante le conversazioni online. Seguono Crociere, Centro Storico e Dintorni di Genova. In merito alle singole attrazioni e luoghi di interesse della città, spiccano l Acquario, il Centro Storico e il Porto Antico; si evidenzia inoltre particolare attenzione per le specialità locali e gastronomiche. 4

6 Individuando la reale destination reputation, questo metodo offre alle destinazioni la possibilità di costruire la propria identità a partire dalle esigenze della domanda. Così proprio come richiede il destination branding oggi i blog il 20.5% e i siti di news il 18.5%. Ciò indica la necessità di presidiare i forum in lingua italiana e straniera soprattutto nei casi di commenti negativi - e di rafforzare la presenza sui social media, in quanto canali decisivi per incrementare la conoscenza della destinazione presso i mercati strategici, in particolare internazionali. Come abbiamo visto, dai dati emerge inoltre una forte componente di informazioni neutre, che richiede quindi un intervento mirato per incrementare e favorire il coinvolgimento dei turisti verso la città. Dato il grande numero di raccomandazioni presenti, risulta necessario presidiare i principali luoghi di conversazione in rete, ovvero forum e blog, per poter interagire con gli utenti e creare engagement. La destination reputation Il mercato italiano identifica Genova come città di contrasti e città pittoresca : se correttamente veicolate, queste caratteristiche possono contribuire a diffondere l immagine di una città fuori dagli schemi e dalle rotte tradizionali del turismo di massa. All estero emerge invece l immagine di una città nascosta, che può riservare la sorpresa di un museo all aria aperta, da scoprire attraverso il fitto labirinto di vicoli del centro storico. Allo stesso tempo, Genova viene spesso citata come città di passaggio per gli spostamenti verso altre destinazioni proprio per il ruolo centrale che rivestono il porto e il turismo crocieristico. Emerge quindi la necessità di realizzare attività finalizzate a trattenere più a lungo sul territorio il grande numero di turisti di transito nella città. In generale, gli attributi espressi dagli utenti nei confronti di Genova risultano generici e non articolati secondi una logica di prodotto turistico: sicuramente questo rappresenta anche il motivo per cui il sentiment degli utenti italiani e stranieri è per lo più neutro. Dall analisi emerge quindi la necessità per la destinazione di posizionarsi sul mercato con una chiara offerta di proposte per i diversi target e le differenti motivazioni vacanza. La presenza nei canali web e social Il 31.8% delle informazioni analizzate su Genova proviene da forum di viaggio; i social media rappresentano invece il 25.7% delle fonti utilizzate, 5 Nello specifico, la Francia risulta il primo Paese per informazioni nei forum, seguito da Germania, Spagna, Usa e UK. L Italia invece è il mercato con maggiore attività sui social network, in particolare su Twitter, dato tuttavia condizionato anche dalle attività di comunicazioni dei residenti e delle testate locali. Sicuramente è necessario incrementare le attività rivolte ai mercati stranieri sui canali social così come sui siti di news. Conclusioni Dai dati emersi e dalle considerazioni effettuate risultano evidenti per le destinazioni turistiche i vantaggi di un analisi di questo tipo. Individuando infatti la reale destination reputation di un territorio, questo metodo offre alle destinazioni la possibilità di costruire la propria identità a partire dai bisogni e dalle esigenze della domanda che è proprio ciò che oggi bisogna fare per posizionarsi in modo vincente sul mercato. È infatti proprio dalle percezioni del mercato che bisogna partire per ricostruirsi, cercando di sfruttare le motivazioni che realmente i turisti intravedono per il territorio, senza seguire illusioni o sogni utopici. Questo ovviamente non significa e non vincola le destinazioni a posizionarsi solo per lo specifico segmento individuato ma offre un utilissima lettura della propria reale percezione, dando un indicazione precisa per impostare un efficace lavoro di destination branding in ottica 2.0. Inoltre, permette alle destinazioni, attraverso un opportuna interpretazione della domanda, di intervenire sulle scelte strategiche per favorire ed accelerare lo sviluppo turistico del proprio territorio.

7 Social Media Marketing Come costruire una community sui social media? 10 consigli semplici e utili.da non dimenticare mai! di Flavia Fagotto Una strategia di comunicazione sui social media serve a poco se non si ha alle spalle una community coesa e unita di utenti che interagiscono, commentano e condividono i contenuti pubblicati. Una community attiva, fedele e partecipativa è infatti la chiave per il successo di ogni campagna ed azione effettuata in rete. Ecco, 10 semplici consigli su come fare per costruire una community sui social media Creare un blog Avere un blog o un sito web con un proprio dominio offre alle destinazioni e alle aziende turistiche uno spazio in cui poter pubblicare i propri contenuti, che ovviamente devono essere di qualità e di interesse per gli utenti. Inoltre, consente di avere un luogo privilegiato verso cui dirigere il traffico generato dalla condivisione sui social media di testi, immagini e video, dove gli utenti possono entrare in contatto in modo più approfondito con il brand. 2. Organizzare bene i contenuti Strutturare le informazioni in blocchi tematici, ben articolati in paragrafi, facendo un uso sapiente di titoli e sottotitoli, oltre a facilitarne la lettura da parte degli utenti, ne favorisce e facilita la diffusione e l eventuale rilancio. 3. Analizzare le statistiche per migliorare le proprie performance Monitorizzare e analizzare l andamento online del proprio brand, dei prodotti e servizi, utilizzando strumenti come Google Analytics o quelli propri di ciascun canale social (come per esempio, Facebook Insight) permette di conoscere la percezione degli utenti e di avere così un maggior controllo della propria comunità. Identificare le tendenze di maggior successo in rete, i momenti di maggiore o minore attività, i contenuti più condivisi e anche quelli meno è di vitale impor-

8 tanza per poter definire ed organizzare una strategia mirata ed efficace. 4. Integrare i social media e la posta elettronica L marketing è uno strumento di grande importanza. Se i social media infatti sono fondamentali per costruire e rafforzare l engagement con gli utenti tuttavia il fine ultimo che non bisogna mai perdere di vista - è far si che i clienti entrino nel sito web della destinazione o azienda turistica e compiano un azione, che sia compilare un formulario, effettuare una prenotazione piuttosto che iscriversi alla newsletter. Inserire quindi nelle newsletter e in genere in ogni comunicazione fatta via mail (campagne di marketing) i link al proprio sito web e a tutti i canali social è fondamentale per spingere i clienti verso i propri canali. 5. Utilizzare gli hashtag Ormai quasi tutti i social media si avvalgono dell uso degli hashtag, da Twitter a Facebook fino a Google+ e sicuramente si tratta di una modalità efficace per amplificare la portata dei messaggi e far si che raggiungano un numero più ampio di persone. 6. Mantenere attiva la community Inserire commenti, prendere parte ai dibattiti, unirsi alle conversazioni e tenere un contatto costante con gli utenti sono attività fondamentali per costruire una comunità affiatata e coinvolta. E importante fare sentire la propria voce ed essere sempre presenti non solo quando i commenti sono positivi ma soprattutto quando sono negativi. In questo modo, si rafforza il senso di appartenenza al brand. 7. Utilizzare i contenuti generati dagli utenti (UGC) I clienti generano in continuazione una gran quantità di materiale relativo al brand, come foto, video, condivisione di esperienze, racconti, commenti ed opinioni. È importante approvare questi contenuti e dare loro visibilità nei propri canali istituzionali, ricordandosi sempre di menzionare l autore. In questo modo, si creano e si rafforzano le relazioni con i clienti e allo stesso tempo si offre un immagine più umana e vicina dell azienda o destinazione turistica. Una strategia di comunicazione sui social media serve a poco se non si ha alle spalle una community coesa e unita di utenti che interagiscono, commentano e condividono i contenuti pubblicati < 8. Ottimizzare i contenuti per mobìle È importante assicurarsi che i contenuti pubblicati e condivisi siano ottimizzati per essere visualizzati dai dispositivi mobìle. Dato l uso sempre più massiccio degli smart phone e dei tablet da parte degli utenti, oggi è imprescindibile avere un sito responsive o sviluppare applicazioni per mobìle. 9. Utilizzare le immagini I contenuti visual sono molto importanti proprio per la loro capacità di catturare l attenzione degli utenti e di comunicare concetti ed emozioni in modo più immediato e facile delle parole. Pubblicare immagini, video curiosi e divertenti inoltre garantisce una maggiore visibilità ai contenuti, proprio per il loro alto potere virale. 10. Curare la forma quanto il contenuto Scrivere contenuti di qualità e di interesse è importante quanto scrivere bene, in modo chiaro e comprensibile, senza errori grammaticali o di ortografia. Si tratta infatti di un segno di rispetto verso chi legge e di professionalità, oltre al fatto che la redazione improvvisata e non curata dei contenuti genera un immagine negativa del brand. 7

9 Focus Il turista del nuovo millennio Chi è e come raggiungerlo? Abitudini e caratteristiche di una nuova generazione La generazione nata negli anni tra il 1980 e la prima decade del 2000, definita del nuovo millennio è tra le più numerose, dopo quella dei Baby Boomer. È fatta di persone che hanno un proprio ruolo consolidato nell ambito lavorativo e che viaggiano spesso sia per piacere sia per lavoro. E i dati lo confermano: a livello mondiale, le persone con meno di 30 anni sono solite viaggiare 4,7 volte l anno mentre quelle tra i 30 e i 45 circa 3,6 volte. Senza subbio, ciò rende questa generazione un mercato potenziale di grande interesse per il settore turistico. Ma per poterla agganciare è imprescindibile conoscerne a fondo le abitudini, le caratteristiche e le preferenze. Come si comportano quindi i turisti del nuovo millennio? Secondo uno studio elaborato da Leonardo.com, una compagnia canadese specializzata nei media online per l industria dell ospitalità, ecco quali sono le caratteristiche principali di questa generazione. - Affamati di informazioni: vogliono essere informati, su tutto. Non amano prendere decisioni senza conoscere tutte le notizie e i dettagli disponibili: in rete, consultano più siti aspettandosi di trovare facilmente informazioni esaurienti e complete. - Cacciatori di valore: vogliono vivere sempre la migliore esperienza possibile al prezzo più competitivo. Il loro obiettivo è fare vacanze belle, spendendo il meno possibile ed investendo il proprio tempo in modo intelligente, senza rinunciare ai servizi migliori. - Dipendenti dalla tecnologia: sono cresciuti e vissuti da sempre in un mondo iperconnesso. Internet è la loro principale fonte di informazione e proprio per il loro desiderio di essere sempre informati desiderano avere la possibilità di accedervi in 8

10 ogni momento, come e quando vogliono, soprattutto attraverso i loro dispositivi mobìle. - Animali social: secondo la Pew Research, nel 2013 ben l 89% delle persone tra i 18 e i 29 anni hanno utilizzato i social media sia per cercare informazioni che li rassicurasse sulla scelta, prima di acquistare una vacanza, sia per consultare le opinioni degli altri utenti in merito ad alberghi, ristoranti e attrattive, oltre che per vedere le foto delle destinazioni. - Raccontare storie interessanti: i social media favoriscono di fatto la creatività. È importante quindi sfruttare questa opportunità ed utilizzare la fantasia per comunicare, in modo tale da diffondere contenuti originali e con un certo appeal. - Creare siti web responsive: oggi avere un sito ottimizzato per mobìle è fondamentale perché gli utenti ne fanno un uso massiccio. È quindi importante offrire loro la miglior esperienza possibile, consentendo loro di navigare facilmente e di caricare i contenuti in modo rapido e ottimale. Inoltre, i turisti del nuovo millennio apprezzano molto anche la possibilità di poter prenotare direttamente dal proprio smart phone o tablet. - Amanti del lusso: sono attratti da tutto ciò che è bello e comodo e non vogliono rinunciare ai servizi di lusso. Secondo uno studio realizzato da Egencia, azienda multinazionale specializzata nei viaggi business, il 42% di coloro tra i 18 e i 30 anni che viaggiano per affari spendono la maggior parte del budget a loro disposizione in cene di alto livello mentre il 37% per i servizi in camera. - Ricercatori della verità: uno dei valori più radicati dei turisti del nuovo millennio è l autenticità. Il 77% considera le recensioni un elemento fondamentale, in quanto credono fortemente nei contenuti degli altri utenti. Il motivo è semplice: offrono una visione più realistica delle destinazioni e delle aziende turistiche, prendendo le distanze dai contenuti istituzionali o marcatamente pubblicitari. - Amanti del visual: prediligono le immagini e i video. Non a caso, Instagram e YouTube sono le loro reti social preferite e quelle più utilizzate per condividere informazioni e contenuti sui viaggi. Adesso che ne abbiamo tracciato un profilo sommario, cerchiamo di capire come fare per entrare in contatto con questo mercato altamente redditizio. - Fare marketing multicanale: è importante creare sempre contenuti interessanti e di qualità da condividere in tutti i canali in cui i turisti possono trovare informazioni utili. Quindi, non solo il sito ma anche il blog e i social media, utilizzando tutti gli strumenti a vostra disposizione. 9 - Essere autentici: è necessario offrire informazioni precise e pertinenti, in ogni momento, in modo tale da creare negli utenti le giuste aspettative circa l esperienza che potranno vivere, senza creare false illusioni, e puntando sugli aspetti più genuini e veri della propria offerta. - Focalizzarsi sull esperienza: oggi è importante trasmettere e fornire agli utenti emozioni e storie, raccontando loro le esperienze uniche che si possono vivere sul territorio, perché è questo che ricercano quando decidono di acquistare una vacanza. Inoltre, ciò permette di stabilire subito una connessione emotiva con le persone e di instaurare con loro un rapporto più profondo e autentico. - Utilizzare i contenuti generati dagli utenti: si sa che i clienti sono dei gran produttori di contenuti e che soprattutto si fidano molto di più di quanto scritto da una persona comune, anche se sconosciuta, piuttosto che di quello comunicato dalle destinazioni e aziende turistiche. È quindi importante valorizzare gli UGC e promuoverli nei propri canali istituzionali perché conferiscono maggiore autorevolezza e credibilità a quanto comunicato, oltre a rafforzare il rapporto con il pubblico, offrendo una percezione più umana e vicina di sé. Inoltre, non esiste promotore più efficace di un cliente soddisfatto: condividere le esperienze positive vissute da altre persone è senz altro il modo migliore per promuoversi. - Utilizzare preferibilmente contenuti audiovisivi: privilegiare l uso di immagini, foto, video emozionali e di impatto rispetto alle parole. Elaborare testi sintetici e diretti, senza tanti giri di parole e preamboli. Inoltre, assicurarsi che il sito web offra agli utenti un esperienza visual soddisfacente.

11 10

12 6-7 ottobre novembre dicembre 11

13 12

14 ON REQUEST 13

Come gestire i Social Network

Come gestire i Social Network marketing highlights Come gestire i Social Network A cura di: Dario Valentino I Social Network sono ritenuti strumenti di Marketing imprescindibili per tutte le aziende che svolgono attività sul Web. Questo

Dettagli

A cura di Claudia Zarabara scrivi@claudiazarabara.it Gennaio 2013

A cura di Claudia Zarabara scrivi@claudiazarabara.it Gennaio 2013 Web e Social Network: non solo comunicazione ma condivisione A cura di Claudia Zarabara scrivi@claudiazarabara.it Gennaio 2013 Dal Web 1.0 al Web 2.0 WEB 1.0 USO LA RETE WEB 2.0 SONO IN RETE WEB 2.0 SIAMO

Dettagli

Costruendo valore per il turismo in Lombardia

Costruendo valore per il turismo in Lombardia Costruendo valore per il turismo in Lombardia Chi siamo Explora S.C.p.A. ha il compito di promuovere la Lombardia e Milano sul mercato turistico nazionale ed internazionale. La società opera esattamente

Dettagli

Destination Social Media Marketing. Corso avanzato in Destination Marketing turistico 2.0: strategia e management. 8Moduli. wwww.becommunitymanager.

Destination Social Media Marketing. Corso avanzato in Destination Marketing turistico 2.0: strategia e management. 8Moduli. wwww.becommunitymanager. Destination Social Media Marketing Corso avanzato in Destination Marketing turistico 2.0: strategia e management Parte1 2 3 8Moduli wwww.becommunitymanager.it Il corso Internet e i social media hanno portato

Dettagli

Destinations & Tourism

Destinations & Tourism Destinations & Tourism Rivista di Destination Management e Marketing comunicazione social marketing destination Web Marketing Promocommercializzazione prodotto strategia promozione formazione management

Dettagli

Social Media Marketing per hotel

Social Media Marketing per hotel Social Media Marketing per hotel Agenda Il Social Media Marketing per hotel Pianificare una strategia social Facebook per strutture ricettive: consigli e suggerimenti Come promuovere un hotel su Google

Dettagli

Chi, Cosa, Come, Quando e Dove parlano di te

Chi, Cosa, Come, Quando e Dove parlano di te Chi, Cosa, Come, Quando e Dove parlano di te Analizzare il listening per monitorare il sentiment e pianificare correttamente l attività di Social Media e Digital Pr Agenda Ci presentiamo! MM One Group

Dettagli

Reputazione online. Andrea Barchiesi, CEO Reputation Manager andrea.barchiesi@reputation-manager.it NEL CORSO DEL WEBINAR SCOPRIRAI:

Reputazione online. Andrea Barchiesi, CEO Reputation Manager andrea.barchiesi@reputation-manager.it NEL CORSO DEL WEBINAR SCOPRIRAI: Reputazione online NEL CORSO DEL WEBINAR SCOPRIRAI: FONDAMENTI DI COMUNICAZIONE DIGITALE: LE REGOLE DEL WEB NUOVI OBIETTIVI DI COMUNICAZIONE: DAL BRAND ALL IDENTITÀ DIGITALE DEFINIZIONE DI WEB REPUTATION

Dettagli

Destinations & Tourism

Destinations & Tourism Destinations & Tourism Rivista di Destination Management e Marketing n. 23/ aprile 2014 comunicazione social marketing destination Web Marketing Promocommercializzazione prodotto strategia promozione formazione

Dettagli

FACEBOOK IN TOURISM Destinazioni turistiche e Social Network

FACEBOOK IN TOURISM Destinazioni turistiche e Social Network + FACEBOOK IN TOURISM Destinazioni turistiche e Social Network A cura di Roberta Garibaldi e Roberto Peretta Ed. FrancoAngeli 2011 I contenuti generati dagli utenti hanno oggi una riconosciuta importanza

Dettagli

Guida all uso di Innovatori PA

Guida all uso di Innovatori PA Guida all uso di Innovatori PA Innovatori PA La rete per l innovazione nella Pubblica Amministrazione Italiana Sommario Sommario... 2 Cos è una comunità di pratica... 3 Creazione della comunità... 3 Gestione

Dettagli

Chi, Cosa, Come, Quando e Dove parlano di te

Chi, Cosa, Come, Quando e Dove parlano di te Chi, Cosa, Come, Quando e Dove parlano di te Analizzare il listening per monitorare il sentiment e pianificare correttamente l attività di Social Media e Digital Pr Mauro Cunial, Amministratore Delegato

Dettagli

Promuovi la tua attività gratuitamente su INTERNET: il Social Media Marketing

Promuovi la tua attività gratuitamente su INTERNET: il Social Media Marketing Promuovi la tua attività gratuitamente su INTERNET: il Social Media Marketing Nethics siti internet e SMM C.so Stati Uniti 72 - Susa (TO) manutenzione@nethics.it - Tel.: 0122/881266 Programma del corso

Dettagli

FREE WEBINAR SOCIAL MEDIA E WEB 2.0 Docente Daniele Simonetti Social Media Manager Web Developer Web 2.0 Mobile

FREE WEBINAR SOCIAL MEDIA E WEB 2.0 Docente Daniele Simonetti Social Media Manager Web Developer Web 2.0 Mobile Consulenza in Marketing turistico, Web Marketing e Destination Management FREE WEBINAR SOCIAL MEDIA E WEB 2.0 Docente Daniele Simonetti Social Media Manager Web Developer Web 2.0 Mobile FOURTOURISM 2015

Dettagli

Come sviluppare una strategia social per la promozione della propria struttura. www.claudiazarabara.it Dicembre 2015

Come sviluppare una strategia social per la promozione della propria struttura. www.claudiazarabara.it Dicembre 2015 Come sviluppare una strategia social per la promozione della propria struttura www.claudiazarabara.it Dicembre 2015 Utenti Internet nel mondo Utenti Internet in Europa Utenti Internet in Italia Utenti

Dettagli

Come internet e i social media possono diventare strumento prezioso per le associazioni di volontariato. Firenze, 4 maggio 2015

Come internet e i social media possono diventare strumento prezioso per le associazioni di volontariato. Firenze, 4 maggio 2015 Come internet e i social media possono diventare strumento prezioso per le associazioni di volontariato Firenze, 4 maggio 2015 Un sito statico è un sito web che non permette l interazione con l utente,

Dettagli

SCENARIO. Formazione Unindustria Treviso - Business 2.0 LAB

SCENARIO. Formazione Unindustria Treviso - Business 2.0 LAB BUSINESS 2.0 LAB Laboratorio operativo sui nuovi strumenti di Business, Marketing & Reputationper aumentare la visibilità e il potere attrattivo delle aziende SCENARIO Oggi il percorso di acquisto e informazione

Dettagli

Web Evolution. arrivare sempre e ovunque 25 ottobre 2012

Web Evolution. arrivare sempre e ovunque 25 ottobre 2012 Web Evolution arrivare sempre e ovunque 25 ottobre 2012 Agenda Web Marketing: nuove opportunità per le aziende Massimiliano Fenio Social Media Marketing: case history DESPAR Roberta Savioli e-commerce:

Dettagli

DIGITAL MARKETING PER IL B2B Social Media Marketing parte 2

DIGITAL MARKETING PER IL B2B Social Media Marketing parte 2 DIGITAL MARKETING PER IL B2B Social Media Marketing parte 2 Ing. Maria Elena Milani maryinprogress@gmail.com +39 3404920480 1 Indice generale YOUTUBE...3 I vantaggi di un canale aziendale YouTube...5 Cosa

Dettagli

develon web d.social il potere della conversazione develon.com

develon web d.social il potere della conversazione develon.com develon web d.social il potere della conversazione develon.com Facebook, Twitter, Flickr, YouTube, forum tematici, blog, community... Qualcuno dice che il Web 2.0 ha cambiato il mondo. Qualcun altro, meno

Dettagli

Destination Social Media Marketing. Corso avanzato in Destination Marketing turistico 2.0: strategia e management. 8Moduli. wwww.becommunitymanager.

Destination Social Media Marketing. Corso avanzato in Destination Marketing turistico 2.0: strategia e management. 8Moduli. wwww.becommunitymanager. Destination Social Media Marketing Corso avanzato in Destination Marketing turistico 2.0: strategia e management Parte1 2 wwww.becommunitymanager.it 3 8Moduli Il corso Internet e i social media hanno portato

Dettagli

il Web Marketing!" #r$%&'()"!)*à ()v'+*" +'#'%%)*à

il Web Marketing! #r$%&'()!)*à ()v'+* +'#'%%)*à Cristian Iobbi Simone Antonelli 1. Cos è? è il segmento delle attività di marketing dell azienda che sfrutta il canale online per studiare il mercato e sviluppare i rapporti commerciali tramite il Web.

Dettagli

2. EXPO 2015: UNA GRANDE SFIDA PER IL TURISMO ITALIANO

2. EXPO 2015: UNA GRANDE SFIDA PER IL TURISMO ITALIANO CARTELLA STAMPA di 1. INDICE 2. EXPO 2015: UNA GRANDE SFIDA PER IL TURISMO ITALIANO pag. 3 3. PERCHÉ NASCE EXPLORA pag. 3 4. LA SUA IDENTITÀ pag. 3 5. MISSION pag. 4 6. APPROCCIO pag. 4 7. ELEMENTI DISTINTIVI

Dettagli

CARTELLA STAMPA CONFERENZA STAMPA DI PRESENTAZIONE. Milano, 10 Dicembre 2013

CARTELLA STAMPA CONFERENZA STAMPA DI PRESENTAZIONE. Milano, 10 Dicembre 2013 CARTELLA STAMPA di CONFERENZA STAMPA DI PRESENTAZIONE Turismo integrato, motore di Expo 2015 Milano, 10 Dicembre 2013 INDICE 1. EXPO 2015: UNA GRANDE SFIDA PER IL TURISMO ITALIANO pag. 3 2. PERCHÉ NASCE

Dettagli

Marketing Advanced Prof. Fabrizio Mosca

Marketing Advanced Prof. Fabrizio Mosca Marketing Advanced Prof. Fabrizio Mosca NUOVI MODELLI DI COMUNICAZIONE NEI SETTORI DEI UNIVERSITA DEGLI STUDI DI TORINO CAMPUS DI MANAGEMENT E DI ECONOMIA Anno Accademico 2014-2015 Tutto il materiale consegnato

Dettagli

Destination Social Media Marketing Corso avanzato in Destination Marketing turistico 2.0: strategia e management

Destination Social Media Marketing Corso avanzato in Destination Marketing turistico 2.0: strategia e management Destination Social Media Marketing Corso avanzato in Destination Marketing turistico 2.0: strategia e management Parte1 2 wwww.becommunitymanager.it Moduli8 Il corso Internet e i social media hanno portato

Dettagli

Fare business sul web: 5 regole fondamentali per le PMI

Fare business sul web: 5 regole fondamentali per le PMI Fare business sul web: 5 regole fondamentali per le PMI Impresa 2.0 Bologna, 8 giugno 2011 Chi sono Mi occupo di marketing online dal 2000 Digital Marketing Manager freelance da aprile 2011 Blogger dal

Dettagli

Giocare responsabilmente si può - L impegno di Lottomatica per un gioco responsabile e sicuro

Giocare responsabilmente si può - L impegno di Lottomatica per un gioco responsabile e sicuro Giocare responsabilmente si può - L impegno di Lottomatica per un gioco responsabile e sicuro Lottomatica: il progetto Lottomatica da 7 anni realizza un Programma di Gioco Responsabile attraverso il quale

Dettagli

Blog, social network marketing virale: esserci sì, ma come? Relatore: Marco Magistri - Webmaster G&P communication

Blog, social network marketing virale: esserci sì, ma come? Relatore: Marco Magistri - Webmaster G&P communication Blog, social network marketing virale: esserci sì, ma come? Relatore: Marco Magistri - Webmaster G&P communication G&P communication srl - Milano Dal web 1.0 al web 2.0 la grande rivoluzione web 1.0 Statico

Dettagli

Web reputation, un patrimonio da mantenere ed accrescere

Web reputation, un patrimonio da mantenere ed accrescere Web reputation, un patrimonio da mantenere ed accrescere «La reputazione? È una veste effimera e convenzionale, guadagnata spesso senza merito e perduta senza colpa» W. Shakespeare Relatore: Marco Magistri,

Dettagli

Comunicare una consultazione online

Comunicare una consultazione online Comunicare una consultazione online Questo materiale didattico è stato realizzato da Formez PA nel Progetto PerformancePA, Ambito A Linea 1, in convenzione con il Dipartimento della Funzione Pubblica,

Dettagli

MEDIAKIT. Suoni GPS GPS. Comunicazione. Multimediale. Comunicazione. Facebook. Facebook. YouTube. YouTube. Show. Slide. Twitter. Slide Show.

MEDIAKIT. Suoni GPS GPS. Comunicazione. Multimediale. Comunicazione. Facebook. Facebook. YouTube. YouTube. Show. Slide. Twitter. Slide Show. Comunicazione Video Testi Slide Show Twitter Brochure Linkedin Slide Portale Immagini Editoria Newsletter Show Web Portale Editoria Editoria Flickr Digitale Device Mappe Cataloghi GPS Facebook Magazine

Dettagli

BUSINESS 2.0 LAB - seconda edizione -

BUSINESS 2.0 LAB - seconda edizione - BUSINESS 2.0 LAB - seconda edizione - Laboratorio operativo sugli strumenti di Business, Marketing & Reputation,per aumentare la visibilità e il potere attrattivo delle aziende on-line SCENARIO Ogni giorno

Dettagli

Il marketing territoriale dal basso: il cittadino protagonista della promozione del territorio

Il marketing territoriale dal basso: il cittadino protagonista della promozione del territorio Il marketing territoriale dal basso: il cittadino protagonista della promozione del territorio Paolo Grigolli Chiara Bille Caprino Veronese 16 ottobre 2014 PROGETTO DI PROMOZIONE DEL TURISMO RURALE: I

Dettagli

Christian Saviane Dall ERP ai nuovi media con Socialmailer

Christian Saviane Dall ERP ai nuovi media con Socialmailer Christian Saviane SCENARIO Il mondo è cambiato Siamo bombardati da schermi e almeno uno è sempre con noi Più della metà degli italiani sono connessi a internet (penetrazione del 58%); In italia ci sono

Dettagli

PRESENTAZIONE 6 OTTOBRE TEMI FOCALI

PRESENTAZIONE 6 OTTOBRE TEMI FOCALI PRESENTAZIONE 6 OTTOBRE TEMI FOCALI LA TECNOLOGIA POTENZIA L ASSISTENTE MULTITASKING La maggior parte delle assistenti (77%) passa più di 6 ore davanti al pc per lavoro, e almeno 2 3 ore sono dedicate

Dettagli

Investire nei social. con ritorno

Investire nei social. con ritorno con ritorno Per le aziende che operano nel turismo la vera opportunità è creare un esperienza sociale che consenta agli web users di sentirsi parte di una community. Così aumentano brand awareness e fatturato.

Dettagli

CYBER PR: TROVA I TUOI POTENZIALI FANS E LI RENDE PARTE ATTIVA DELLA TUA MUSICA.

CYBER PR: TROVA I TUOI POTENZIALI FANS E LI RENDE PARTE ATTIVA DELLA TUA MUSICA. CYBER PR: TROVA I TUOI POTENZIALI FANS E LI RENDE PARTE ATTIVA DELLA TUA MUSICA. CHE COS'E' IL CYBER PR? Il CYBER PR è una campagna di promozione discografica digitale il cui scopo è quello di sfruttare

Dettagli

What you dream, is what you get.

What you dream, is what you get. What you dream, is what you get. mission MWWG si propone come punto di riferimento nella graduale costruzione di una immagine aziendale all'avanguardia. Guidiamo il cliente passo dopo passo nella creazione

Dettagli

Corporate Blogging: Il blog come strumento di comunicazione aziendale. 26 febbraio 2014

Corporate Blogging: Il blog come strumento di comunicazione aziendale. 26 febbraio 2014 Corporate Blogging: Il blog come strumento di comunicazione aziendale Che differenza c è tra Blog e Sito Web? Entrambi: sono mezzi per comunicare sul web. hanno il principale obiettivo di informare gli

Dettagli

Noi ci mettiamo la faccia. Chi consiglierebbe ad un amico un prodotto o servizio nel quale con crede o lo ritiene inutile o una bufala? Nessuno!

Noi ci mettiamo la faccia. Chi consiglierebbe ad un amico un prodotto o servizio nel quale con crede o lo ritiene inutile o una bufala? Nessuno! Noi ci mettiamo la faccia Chi consiglierebbe ad un amico un prodotto o servizio nel quale con crede o lo ritiene inutile o una bufala? Nessuno! Un portale diverso: utile! Vacanzelandi@è il primo portale

Dettagli

1. EXPO 2015: UNA GRANDE SFIDA PER IL TURISMO ITALIANO

1. EXPO 2015: UNA GRANDE SFIDA PER IL TURISMO ITALIANO CARTELLA STAMPA di 0. INDICE 1. EXPO 2015: UNA GRANDE SFIDA PER IL TURISMO ITALIANO pag. 3 2. PERCHÉ NASCE EXPLORA pag. 3 3. LA SUA IDENTITÀ pag. 3 4. MISSION pag. 4 5. APPROCCIO pag. 4 6. ELEMENTI DISTINTIVI

Dettagli

Ancora Più emozionante e coinvolgente

Ancora Più emozionante e coinvolgente Il nuovo Focus in edicola dal 20 giugno lanciato nel futuro Scoprire e capire il mondo LUGLIO 2013 3,90 in Italia 249 Ancora Più emozionante e coinvolgente Sempre più in profondità sui fatti È nato il

Dettagli

turismo! cultura! e web!

turismo! cultura! e web! turismo cultura e web turismo e cultura: l acquisto on line La propensione dei turisti all acquisto on line è in costante crescita: nel primo trimestre del 2012 più del 60% della clientela delle strutture

Dettagli

Un fattore decisivo per il vostro business è far arrivare il vostro messaggio al giusto pubblico.

Un fattore decisivo per il vostro business è far arrivare il vostro messaggio al giusto pubblico. Un fattore decisivo per il vostro business è far arrivare il vostro messaggio al giusto pubblico. Per raggiungere i vostri obiettivi affidatevi a dei professionisti. UFFICI STAMPA PR WEB UFFICI STAMPA

Dettagli

ED AUMENTARE LA VISIBILITA

ED AUMENTARE LA VISIBILITA B L O G D I C U C I N A A D V A G G I O R N A M E N T O 21/ 0 6 / 2 0 1 2 BLOG DI CUCINA 2.0 COME DIFFONDERE IL PROPRIO MARCHIO ED AUMENTARE LA VISIBILITA NEL MONDO DEL FOOD BLOG ATTRAVERSO AZIONI DI SPONSORIZZAZIONE

Dettagli

Digital Marketing Area

Digital Marketing Area Digital Marketing Area Digital Strategy Web Communication Search Engine Optimization Online Advertising Social Media Marketing Web Copywriting Analytics and Web Reputation Ci hanno scelto: elogic s.r.l.

Dettagli

BENVENUTI! Corso di Web Marketing

BENVENUTI! Corso di Web Marketing BENVENUTI! Corso di Web Marketing PRESENTIAMOCI Chi siamo? I DOCENTI : Barbara Gorlini - Marketing, Communication & Digital PR Fabio Dell Orto - Web Marketing, SEO&SEM E TU? raccontaci. Le tue aspettative

Dettagli

SPORTLANDIA TRADATE Cookie Policy

SPORTLANDIA TRADATE Cookie Policy SPORTLANDIA TRADATE Cookie Policy Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all atto della loro iscrizione sono limitati all indirizzo e-mail e sono obbligatori

Dettagli

Le idee del futuro. Dall ERP ai nuovi media con Socialmailer. Christian Saviane christian.saviane@smeup.com

Le idee del futuro. Dall ERP ai nuovi media con Socialmailer. Christian Saviane christian.saviane@smeup.com Le idee del futuro Dall ERP ai nuovi media con Socialmailer Christian Saviane christian.saviane@smeup.com Oggi, venerdì 3 ottobre 2014 Il mondo è cambiato Siamo bombardati da schermi e almeno uno è sempre

Dettagli

Corso Social Media Marketing

Corso Social Media Marketing Corso Social Media Marketing Imparare a fare Business con i Social Network PRESENTAZIONE DEL CORSO IL CORSO IN SOCIAL MEDIA MARKETING DI ALTA FORMAZIONE PRATICA BY SWEB TI DA L OPPORTUNITA DI IMPARARE

Dettagli

Obiettivi, strumenti e risultati

Obiettivi, strumenti e risultati Obiettivi, strumenti e risultati COMUNICAZIONE STRATEGICA & SOCIAL PROCESSO DECISIONALE nella scelta di una destinazione- vacanza Liguria PRIMA DITUTTO: PRESIDIARE I CANALI PER ASCOLTARE Trivago Dove si

Dettagli

Claudia Costantini costantini.pe.camcom@eccellenzeindigitale.it

Claudia Costantini costantini.pe.camcom@eccellenzeindigitale.it Claudia Costantini costantini.pe.camcom@eccellenzeindigitale.it Lo scenario mondiale Fonte: We are social Lo scenario italiano Fonte: We are social La gestione dei contenuti Il mito da sfatare: dei Social

Dettagli

DEFINIZIONE DI MARKETING

DEFINIZIONE DI MARKETING DEFINIZIONE DI MARKETING IL MARKETING E UN INSIEME DI ATTIVITA PROGRAMMATE, ORGANIZZATE, CONTROLLATE, CHE PARTONO DALL ANALISI DEL MERCATO (SIA DELLA DOMANDA, SIA DELLA CONCORRENZA) SVOLGENDOSI IN FORMA

Dettagli

TURISMO ON LINE: COME MUOVERE I PRIMI PASSI?

TURISMO ON LINE: COME MUOVERE I PRIMI PASSI? Registro 4 TURISMO ON LINE: COME MUOVERE I PRIMI PASSI? Guida pratica per avviare con successo la propria attività turistica online TIPS&TRICKS DI MIRKO LALLI INDEX 3 5 7 11 15 Introduzione Registra il

Dettagli

Gli argomenti qui accennati trovano una più grande ed esaustiva declinazione sul BLOG: www.aimepernettaz.com

Gli argomenti qui accennati trovano una più grande ed esaustiva declinazione sul BLOG: www.aimepernettaz.com In questa breve guida si prenderanno in considerazione alcuni Social Media e le possibilità in termini di promozione turistica che questi ultimi consentono Gli argomenti qui accennati trovano una più grande

Dettagli

Be Community Manager. per Hotel

Be Community Manager. per Hotel Be per Hotel Il primo corso in Italia per diventare dedicato agli Hotel I turisti oggi hanno cambiato il proprio comportamento in rete e le proprie modalità di ricerca: le informazioni sulle strutture

Dettagli

Netnografia e PA. Social PA:come se la cava la PA sui social network. Forum PA Roma, 28 Maggio 2012

Netnografia e PA. Social PA:come se la cava la PA sui social network. Forum PA Roma, 28 Maggio 2012 Social PA:come se la cava la PA sui social network Netnografia e PA Forum PA Roma, 28 Maggio 2012 Netnografia, business intelligence & insight discover è un servizio di Viralbeat realizzato in esclusiva

Dettagli

Guida ai Concorsi a Premio Digital. www.aladino-net.com. pag.

Guida ai Concorsi a Premio Digital. www.aladino-net.com. pag. 1 L obiettivo di questo e-book è quello di creare uno strumento semplice ma molto utile per comprendere quali sono le opportunità per raggiungere e premiare i propri consumatori attraverso i concorsi a

Dettagli

Copyright 2015 all rights reserved

Copyright 2015 all rights reserved Agenda Ci presentiamo! MM One Group s.r.l. Web Marketing di difesa e di conquista Listening e Sentiment: uno strumento di conquista Dall ascolto della rete alle conversioni Quel tassello dell ecosistema

Dettagli

La relazione con il cliente, evoluzione, tra nuove esigenze e opportunità

La relazione con il cliente, evoluzione, tra nuove esigenze e opportunità La relazione con il cliente, evoluzione, tra nuove esigenze e opportunità Mario Massone fondatore Club CMMC 1) Il Marketing, nuova centralità: meno invasivo, più efficace 2) La customer experience, come

Dettagli

PRESENTAZIONE N #9 OLTRE LA SCRITTURA: IL COMPORTAMENTO NELLA RETE SUI BLOG

PRESENTAZIONE N #9 OLTRE LA SCRITTURA: IL COMPORTAMENTO NELLA RETE SUI BLOG PRESENTAZIONE N #9 OLTRE LA SCRITTURA: IL COMPORTAMENTO NELLA RETE SUI BLOG 16 gennaio 2015 OLTRE LA SCRITTURA: IL COMPORTAMENTO NELLA RETE SUI BLOG Introduzione Le attività dei blogger I social influencer

Dettagli

Se conduci una piccola azienda, devi vendere. Se sei un medico o un avvocato o un commercialista, devi vendere.

Se conduci una piccola azienda, devi vendere. Se sei un medico o un avvocato o un commercialista, devi vendere. Se conduci una piccola azienda, devi vendere. Se sei un medico o un avvocato o un commercialista, devi vendere. GLI IMPRENDITORI DEVONO VENDERE Qualunque sia la nostra attività, imprenditoriale o manageriale,

Dettagli

Musei archivi di impresa e turismo: valorizzazione e marketing territoriale

Musei archivi di impresa e turismo: valorizzazione e marketing territoriale Musei archivi di impresa e turismo: valorizzazione e marketing territoriale Com è cambiato il turismo: nuove mete, nuovi target, nuove tendenze Renzo Iorio Presidente Federturismo Confindustria Rossano

Dettagli

Sezione: 9. MODELLO OPERATIVO VINCENTE

Sezione: 9. MODELLO OPERATIVO VINCENTE Scopri come Creare e Vendere viaggi online! Sezione: 9. MODELLO OPERATIVO VINCENTE La 5 cose che devi fare per avere successo in questa attività! Sai cosa fa la differenza tra una formula di successo e

Dettagli

PIANO DELLA COMUNICAZIONE ANNO 2014

PIANO DELLA COMUNICAZIONE ANNO 2014 PIANO DELLA COMUNICAZIONE ANNO 2014 Legge n.150/2000 D.P.R. 21-9-2001 n. 422 Approvato con deliberazione di Giunta Comunale n. 19 del 25/02/2014 1/9 PREMESSA L'evoluzione che caratterizza l'attuale scenario

Dettagli

Promuovere con successo un attività utilizzando Internet

Promuovere con successo un attività utilizzando Internet Promuovere con successo un attività utilizzando Internet Il piano operativo Quando si opera su Web non ci si deve lanciare in operazioni disorganizzate valutando solamente i costi. È fondamentale studiare

Dettagli

AB&A comunicazione: l agenzia con un cuore digitale

AB&A comunicazione: l agenzia con un cuore digitale AB&A comunicazione: l agenzia con un cuore digitale Un gruppo compatto e professionale, un esperienza pluriennale, un approfondita conoscenza del mondo della comunicazione in tutte le sue sfaccettature,

Dettagli

IL PORTALE WONDERFULEXPO2015.INFO La piattaforma di prenotazione B2C e B2B. Settembre 2014

IL PORTALE WONDERFULEXPO2015.INFO La piattaforma di prenotazione B2C e B2B. Settembre 2014 IL PORTALE WONDERFULEXPO2015.INFO La piattaforma di prenotazione B2C e B2B Settembre 2014 INDICE 1- Il mercato turistico: ieri ed oggi 2- Il comportamento del turista 3- Le opportunità 4- Gli strumenti

Dettagli

VIRAL MARKETING PRESENTAZIONE

VIRAL MARKETING PRESENTAZIONE VIRAL MARKETING PRESENTAZIONE 2015 CHI SIAMO 1 BloggerItalia è un aggregatore di Blogger, una piattaforma capace di mettere in contatto le Aziende che intendono far conoscere e promuovere brand, iniziative,

Dettagli

Marketing 2.0 Web & social media marketing

Marketing 2.0 Web & social media marketing 1 Marketing 2.0 Web & social media marketing Progetto per lo sviluppo di traffico UTILE sul proprio dominio. Walter Garzena Introduzione 2 Il Web-Marketing 2.0 è caratterizzato da un elevata dinamicità

Dettagli

Tecnico Superiore per la filiera delle nuove produzioni vegetali e florovivaistiche

Tecnico Superiore per la filiera delle nuove produzioni vegetali e florovivaistiche Fondazione Minoprio - corso ITS Tecnico Superiore per la filiera delle nuove produzioni vegetali e florovivaistiche I social media Facebook La maggior parte dei proprietari di piccole aziende hanno dichiarato

Dettagli

Scelta della destinazione.

Scelta della destinazione. Scelta della destinazione. Il passaparola batte internet? Il web è il terzo canale di comunicazione utilizzato dai turisti (29% in media) dopo il passaparola e l esperienza personale Affidarsi a consigli

Dettagli

/Creative agency for emerging media

/Creative agency for emerging media Nel 2002 quattro professionisti con esperienza decennale nella comunicazione danno vita a Imille, un agenzia creativa fortemente proiettata verso i media digitali. /Creative agency for emerging media Imille

Dettagli

Pubblicità online: campagne Pay-per-Click per hotel

Pubblicità online: campagne Pay-per-Click per hotel Pubblicità online: campagne Pay-per-Click per hotel Gruppo Facebook https://www.facebook.com/groups/digitalmarketingturistico/ 2 Fonte: web-station.it 3 I bisogni umani 4 Le forme pubblicitarie online

Dettagli

vip VIRAL IDEA PROJECT Idee e strategie di comunicazione Identifichiamo il giusto canale per diffondere le tue idee. CHI SIAMO

vip VIRAL IDEA PROJECT Idee e strategie di comunicazione Identifichiamo il giusto canale per diffondere le tue idee. CHI SIAMO vip vip VIRAL IDEA PROJECT Idee e strategie di comunicazione Identifichiamo il giusto canale per diffondere le tue idee. CHI SIAMO Viral Idea Project (VIP) è un progetto nato da un team di professionisti

Dettagli

PROFILO PROFESSIONALE DEL WEB PRODUCER PROGRAMMA LEZIONI

PROFILO PROFESSIONALE DEL WEB PRODUCER PROGRAMMA LEZIONI PROFILO PROFESSIONALE DEL WEB PRODUCER PROGRAMMA LEZIONI Introduzione La rivoluzione tecnologica che ha investito la nostra società si esplica in tutti i settori della vita produttiva e sociale. L emergere

Dettagli

DIREZIONE COMUNICAZIONE E PROMOZIONE DELLA CITTA' DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 2014-162.0.0.-43

DIREZIONE COMUNICAZIONE E PROMOZIONE DELLA CITTA' DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 2014-162.0.0.-43 DIREZIONE COMUNICAZIONE E PROMOZIONE DELLA CITTA' DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 2014-162.0.0.-43 L'anno 2014 il giorno 16 del mese di Maggio il sottoscritto Torre Cesare in qualita' di dirigente di Direzione

Dettagli

Promuovi la tua attività gratuitamente su INTERNET: il Social Media Marketing

Promuovi la tua attività gratuitamente su INTERNET: il Social Media Marketing Promuovi la tua attività gratuitamente su INTERNET: il Social Media Marketing Nethics siti internet e SMM C.so Stati Uniti 72 - Susa (TO) manutenzione@nethics.it - Tel.: 0122/881266 Programma del corso

Dettagli

Corso Youtube. Il video marketing con Youtube per aumentare la visibilità del brand

Corso Youtube. Il video marketing con Youtube per aumentare la visibilità del brand Corso Youtube Il video marketing con Youtube per aumentare la visibilità del brand Argomenti del corso di Youtube Fare video marketing con Youtube Tipi di video contenuti per Youtube Creazione di un account

Dettagli

Il turismo e la rivoluzione mobile

Il turismo e la rivoluzione mobile 15 Forum di Agenda 21 Laghi Turismo sostenibile in Agenda 21 Laghi Brebbia, 9 maggio 2014 Il turismo e la rivoluzione mobile Prepared by: Posteri Piero Delta Marketing srl Indice pagina pagina pagina pagina

Dettagli

Cos è. Mission & Vision. Attitude in Web, area di IT Attitude, ha competenze specifiche nel settore informatico e nel web marketing.

Cos è. Mission & Vision. Attitude in Web, area di IT Attitude, ha competenze specifiche nel settore informatico e nel web marketing. Cos è Mission & Vision COMUNICAZIONE. SOLUZIONI INFORMATICHE. CONSULENZA AZIENDALE. WEB MARKETING. Attitude in Web, area di IT Attitude, ha competenze specifiche nel settore informatico e nel web marketing.

Dettagli

SMS Social Media Support Help Desk per la comunicazione on line e social www.sqcuoladiblog.it

SMS Social Media Support Help Desk per la comunicazione on line e social www.sqcuoladiblog.it SMS Social Media Support Help Desk per la comunicazione on line e social www.sqcuoladiblog.it Motivi per usufruire del Servizio SMS [cod. K021] L AZIENDA CLIENTE ha l esigenza di supportare la propria

Dettagli

Pacchetti Social Media & SEO: Caratteristiche

Pacchetti Social Media & SEO: Caratteristiche Pacchetti Social Media & SEO: Caratteristiche Gestione Account Offriamo un account manager dedicato, disponibile in orari d'ufficio via telefono, email e Skype per rispondere a qualsiasi dubbio. L'account

Dettagli

www.tsmconsulting.it

www.tsmconsulting.it INSTAGRAM: PROMUOVERE EFFICACEMENTE L OFFERTA TURISTICA DEL TERRITORIO ATTRAVERSO LA CONDIVISIONE SOCIAL DELLE FOTOGRAFIE DEGLI OSPITI Federico Belloni Responsabile di TSM Consulting FEDERICO BELLONI I

Dettagli

Dipartimento di Comunicazione e Ricerca Sociale. Pubblicità e strategie di comunicazione integrata. Project Work

Dipartimento di Comunicazione e Ricerca Sociale. Pubblicità e strategie di comunicazione integrata. Project Work Dipartimento di Comunicazione e Ricerca Sociale Pubblicità e strategie di comunicazione integrata Project Work Ogni gruppo lavorerà come se fosse un agenzia di consulenza incaricata di valutare le attività

Dettagli

INTERNET SOLUTIONS SOCIAL SOLUTIONS MOBILE SOLUTIONS VIDEO SOLUTIONS MARKETING SOLUTIONS CONNETTITI CON NOI

INTERNET SOLUTIONS SOCIAL SOLUTIONS MOBILE SOLUTIONS VIDEO SOLUTIONS MARKETING SOLUTIONS CONNETTITI CON NOI INTERNET SOLUTIONS SOCIAL SOLUTIONS MOBILE SOLUTIONS VIDEO SOLUTIONS MARKETING SOLUTIONS CONNETTITI CON NOI INTERNET SOLUTIONS Sia che vogliate un nuovo sito completo e aggiornato secondo i nuovi criteri

Dettagli

A cura di Umbrians per. FRAME laboratorio d impresa

A cura di Umbrians per. FRAME laboratorio d impresa A cura di Umbrians per FRAME laboratorio d impresa Chi siamo: Luca Filippetti, Alessandra Poce, Francesca Mattonelli Cosa Facciamo: Content Curation, Social Media Management, Eventi e comunicazione, Turismo

Dettagli

Turismo integrato, motore di Expo 2015. Milano, 10 Dicembre 2013

Turismo integrato, motore di Expo 2015. Milano, 10 Dicembre 2013 Turismo integrato, motore di Expo 2015 Milano, 10 Dicembre 2013 LA NOSTRA AMBIZIONE ATTIRARE IL MAGGIOR NUMERO POSSIBILE DI TURISTI PER EXPO 2015 e non solo Attirare turisti per l Expo significa anche

Dettagli

INNOVARE E TRASFORMARSI PER COMPETERE LA FORMAZIONE DI LIQUID PER IL CHANGE MANAGEMENT

INNOVARE E TRASFORMARSI PER COMPETERE LA FORMAZIONE DI LIQUID PER IL CHANGE MANAGEMENT INNOVARE E TRASFORMARSI PER COMPETERE LA FORMAZIONE DI LIQUID PER IL CHANGE MANAGEMENT Introdurre nuove competenze e applicarle rapidamente al ruolo per ottenere risultati rapidi e tangibili sul business:

Dettagli

Copyright 2013 - CircleCap. Visione ed esperienze CircleCap sul Turismo 2.0

Copyright 2013 - CircleCap. Visione ed esperienze CircleCap sul Turismo 2.0 Visione ed esperienze CircleCap sul Turismo 2.0 Di cosa parliamo? Una volta compreso, il turismo 2.0 è una fondamentale rivoluzione nel modo di vivere, gestire, organizzare e promuovere il turismo. Porta

Dettagli

La promozione on-line delle strutture agrituristiche Lucio Colavero Responsabile comunicazione per l Italia

La promozione on-line delle strutture agrituristiche Lucio Colavero Responsabile comunicazione per l Italia La promozione on-line delle strutture agrituristiche Lucio Colavero Responsabile comunicazione per l Italia Twitter: @toprural_it - @lucioluci Facebook: http://www.facebook.com/it.toprural Mail: lucio.colavero@toprural.com

Dettagli

Destinazioni e comunicazione dell'esperienza turistica

Destinazioni e comunicazione dell'esperienza turistica Destinazioni e comunicazione dell'esperienza turistica 1 INDICE Rilevanza del tema Domande di ricerca Metodologia di ricerca Risultati: l indagine sui portali turistici regionali europei (2011) Conclusioni

Dettagli

Strategie di Promocommercializzazione

Strategie di Promocommercializzazione Consulenza in Marketing turistico, Web Marketing e Destination Management Destination Management & Marketing Strategie di Promocommercializzazione Flavia Fagotto FOURTOURISM 2015 La promocommercializzazione

Dettagli

Pianificazione: Le nuove generazioni utilizzano sempre più spesso i dispositivi mobili per trovare ispirazione e gestire i propri viaggi;

Pianificazione: Le nuove generazioni utilizzano sempre più spesso i dispositivi mobili per trovare ispirazione e gestire i propri viaggi; La nascita e lo sviluppo di Internet hanno senza dubbio avuto un forte impatto sull industria dei viaggi: sempre più persone, infatti, hanno iniziato a organizzare le proprie vacanze in modo più autonomo,

Dettagli

Sezione: 4. WEB MARKETING

Sezione: 4. WEB MARKETING Scopri come Creare e Vendere viaggi online! Sezione: 4. WEB MARKETING Come arrivano i clienti? Primo fra tutti, il motore di ricerca: Google Questa è una delle aree in cui andiamo a toccare argomenti che,

Dettagli

Destinations & Tourism

Destinations & Tourism Destinations & Tourism Rivista di Destination Management e Marketing n.20 / ottobre 2013 comunicazione social marketing destination Web Marketing Promocommercializzazione prodotto strategia promozione

Dettagli

Strumenti per i Social Media a supporto del Marketing Digitale. 23 Novembre 2015 Antonio Parlato

Strumenti per i Social Media a supporto del Marketing Digitale. 23 Novembre 2015 Antonio Parlato Strumenti per i Social Media a supporto del Marketing Digitale 23 Novembre 2015 Antonio Parlato Contesto Social Convivenza Utenti e Brand Nuovi canali, nuove figure professionali (spesso incomprensibili)

Dettagli

Dolphin - Marketing & CRM

Dolphin - Marketing & CRM Dolphin - Marketing & CRM CUSTOMER RELATIONSHIP MANAGEMENT NOTE MARKETING E CRM CONFERMA VIAGGIO L Agenzia anticipa la partenza del viaggiatore con un messaggio che riepiloga i servizi prenotati, orari

Dettagli

''I 5 Passi per Dupplicare il modo di fare Network Marketing'' ---> 5) lezione: ''Come Ottimizzare la tua Presenza in facebook e nei Gruppi''

''I 5 Passi per Dupplicare il modo di fare Network Marketing'' ---> 5) lezione: ''Come Ottimizzare la tua Presenza in facebook e nei Gruppi'' J.AThePowerOfSponsorship Di Giuseppe Angioletti http://www.segretidei7uero.altervista.org ''I 5 Passi per Dupplicare il modo di fare Network Marketing'' ---> 5) lezione: ''Come Ottimizzare la tua Presenza

Dettagli