Indagini statistiche attraverso i social networks

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Indagini statistiche attraverso i social networks"

Transcript

1 Indagini statistiche attraverso i social networks Agostino Di Ciaccio Dipartimento di Scienze Statistiche Università degli Studi di Roma "La Sapienza" SAS Campus

2 Diffusione dei social networks Secondo un recente sondaggio, in Italia, nei giovani tra i 18 e i 30 anni, il 91% è iscritto a un social network. Molte società si occupano di estrarre le informazioni provenienti dai social networks: ad esempio per supportare il lancio di un nuovo prodotto o realizzare un sondaggio politico. Le potenzialità di analisi sono notevoli: si può arrivare ad analizzare milioni di post, con dei costi e dei tempi estremamente ridotti rispetto ad una indagine tradizionale. L analisi di queste informazioni richiede però delle tecniche ad hoc, che coniughino l analisi testuale con tecniche statistiche avanzate. SAS Campus

3 Aziende e social networks Molte aziende operano già da molti anni in questo ambito. BuzzMetrics della Nielsen opera già da 10 anni sul mercato americano, è un applicativo che riscuote successo nel mercato internazionale ed ha come punto di forza la molteplicità di fonti su cui si svolge l analisi, oltre 180 milioni di blog e 100 mila forum in tutto il mondo. SAS Campus

4 A cosa possono servire queste analisi? Web Brand Reputation, Brand Protection ed Analisi dei competitor Ricerche di mercato monitoraggio di fenomeni sociali Sondaggi di opinione Analisi e valutazione dei servizi A differenza di una indagine tradizionale che prevede al massimo 1-2 migliaia di contatti, attraverso i social networks siamo in grado di analizzare anche milioni di post. Ogni giorno su Twitter vengono inseriti circa 140 milioni di tweets (nel mondo, rilevazione 2011). SAS Campus

5 Queste analisi sono efficaci? I sondaggi politici, precedenti una votazione, sono un banco di prova ideale per valutare l affidabilità dell uso dei social networks. Quest analisi è stata condotta due giorni prima delle primarie, utilizzando la Sentiment Analysis su Twitter. Risultati definitivi Ovviamente, gli strumenti utilizzati e la capacità di utilizzarli in modo corretto sono fondamentali per ottenere buoni risultati SAS Campus

6 Vantaggi e svantaggi Indagine «real-time» Possibili analisi retrospettive Georeferenziazione (Twitter) Nessun questionario e costi bassi Il campione osservato può essere distorto Non si può chiedere, si può solo «ascoltare» L analisi richiede ricercatori esperti e affidabili SAS Campus

7 Sentiment Analysis Con il termine Sentiment Analysis ci si riferisce a quelle tecniche in grado di estrarre, analizzare e classificare in modo automatico le opinioni espresse a partire da un testo scritto, generalmente presente sul WEB. Noi in questa presentazione distingueremo solo tra opinioni positive e opinioni negative. SAS Campus

8 TWITTER I testi, a causa della loro brevità, sono poco strutturati, spesso ironici o allusivi. Utilizzano un linguaggio ricco di metafore e riferimenti. I testi non contengono frasi compiute e sono molto legati ai fatti del giorno o comunque a notizie recenti SAS Campus

9 Geolocalizzazione dei tweets Esempio di uso della geolocalizzazione nella selezione dei tweets: SAS Campus

10 SAS Sentiment Analysis Sas Sentiment Analysis abilita l utente a tre differenti tipologie di analisi basate su: un modello statistico, un sistema di regole un sistema ibrido, che combina le opzioni precedenti. SAS Campus

11 Utilizzo di Text Miner e Enterprise Miner Tramite l Enterprise miner e il Text miner del SAS è possibile costruire un analisi completa e sofisticata, utilizzando metodi e modelli di machine learning: Reti neurali Support vector machine Gradient boosting SAS Campus

12 Sentiment Analysis o Text Mining? Il modulo SAS Sentiment Analysis si applica con semplicità, è veloce ed è più adatto ad analizzare testi di media dimensione, grazie a dizionari ontologici e grammaticali. Il Text Mining dell Enterprise Miner è più duttile, più efficace per testi brevi come i tweet, ma richiede una discreta conoscenza degli strumenti statistici utilizzati (Neural Networks, Support vector machine, alberi di classificazione). Si può arrivare a classificare correttamente il 90% dei tweet (su test-set indipendenti). SAS Campus

13 Le fasi dell analisi dei tweets Personale qualificato legge e classifica direttamente un campione statisticamente rappresentativo di post (Training-set). Si ripulisce l insieme dei post dalle parole e dai caratteri di disturbo. Si stima un modello statistico sui dati di training e di validation, si valuta il modello sul test-set Utilizzando il modello statistico ed eventualmente delle regole, si estendono i risultati all intero insieme di post scaricati. SAS Campus

14 Un applicazione della Sentiment Analysis Analizziamo il sentiment verso Beppe Grillo nei tweets. Il periodo considerato va da ottobre al 9 Dicembre. Vogliamo classificare i tweets in positivi o negativi. SAS Campus

15 Costruzione delle regole Nella SAS Sentiment Analysis si possono scrivere tanti tipi di regole, anche molto complesse. I Tweet non si prestano ad essere analizzati con delle regole, se ne dovrebbero scrivere migliaia. SAS Campus

16 Word Clouds Giudizi Negativi Giudizi Positivi SAS Campus

17 Risultati Giudizi positivi su Grillo nel periodo 25/10 9/ tweets analizzati Elezioni in Sicilia Di Pietro presidente Salsi SAS Campus

PRESS, WEB, SOCIAL: l'ascolto multicanale per una comunicazione integrata

PRESS, WEB, SOCIAL: l'ascolto multicanale per una comunicazione integrata Gianfranco Bozzetto Business Development Mimesi Viviana Venneri Responsabile Marketing Blogmeter PRESS, WEB, SOCIAL: l'ascolto multicanale per una comunicazione integrata Un habitat complesso per le aziende

Dettagli

Chi, Cosa, Come, Quando e Dove parlano di te

Chi, Cosa, Come, Quando e Dove parlano di te Chi, Cosa, Come, Quando e Dove parlano di te Analizzare il listening per monitorare il sentiment e pianificare correttamente l attività di Social Media e Digital Pr Mauro Cunial, Amministratore Delegato

Dettagli

Netnografia e PA. Social PA:come se la cava la PA sui social network. Forum PA Roma, 28 Maggio 2012

Netnografia e PA. Social PA:come se la cava la PA sui social network. Forum PA Roma, 28 Maggio 2012 Social PA:come se la cava la PA sui social network Netnografia e PA Forum PA Roma, 28 Maggio 2012 Netnografia, business intelligence & insight discover è un servizio di Viralbeat realizzato in esclusiva

Dettagli

Chi, Cosa, Come, Quando e Dove parlano di te

Chi, Cosa, Come, Quando e Dove parlano di te Chi, Cosa, Come, Quando e Dove parlano di te Analizzare il listening per monitorare il sentiment e pianificare correttamente l attività di Social Media e Digital Pr Agenda Ci presentiamo! MM One Group

Dettagli

MASTER UNIVERSITARIO

MASTER UNIVERSITARIO MASTER UNIVERSITARIO Analisi Dati per la Business Intelligence In collaborazione con II edizione 2013/2014 Dipartimento di Culture, Politica e Società Dipartimento di Informatica gestito da aggiornato

Dettagli

MASTER UNIVERSITARIO. Analisi Dati per la Business Intelligence e Data Science. IV edizione 2015/2016

MASTER UNIVERSITARIO. Analisi Dati per la Business Intelligence e Data Science. IV edizione 2015/2016 MASTER UNIVERSITARIO Analisi Dati per la Business Intelligence e Data Science In collaborazione con IV edizione 2015/2016 Dipartimento di Culture, Politica e Società Dipartimento di Informatica Dipartimento

Dettagli

Il Software che muove le tue Idee Web Reputation

Il Software che muove le tue Idee Web Reputation Il Software che muove le tue Idee Web Reputation Dove Analisi Web Reputation Ti sei mai chiesto cosa dice di te il web? Dove.. Siti, Blog, Google news, News, Hai mai provato a ricercare su google il tuo

Dettagli

2012 Extreme srl riproduzione riservata

2012 Extreme srl riproduzione riservata Web & Social Media: il BIG DATA* Le aziende devono gestire il BIG DATA perché è attraverso di esso che sviluppano relazioni con i clienti, riscontrano e gestiscono la customer satisfaction, studiano e

Dettagli

Comunicazione Istituzionale e Social Media. Fare rete, ottenere visibilità e conoscere nuovi interlocutori grazie ai Social Media.

Comunicazione Istituzionale e Social Media. Fare rete, ottenere visibilità e conoscere nuovi interlocutori grazie ai Social Media. Comunicazione Istituzionale e Social Media Fare rete, ottenere visibilità e conoscere nuovi interlocutori grazie ai Social Media. Fare Rete I Social Media sono uno strumento di comunicazione interessante

Dettagli

NON C È PEGGIOR SORDO DI CHI NON VUOLE ASCOLTARE. Maggio 2014

NON C È PEGGIOR SORDO DI CHI NON VUOLE ASCOLTARE. Maggio 2014 NON C È PEGGIOR SORDO DI CHI NON VUOLE ASCOLTARE Maggio 2014 1 UNA REGOLA DI VITA Courage is what it takes to stand up and speak, courage is also what it takes to sit down and listen Winston Churchill

Dettagli

Text mining ed analisi di dati codificati in linguaggio naturale. Analisi esplorative di dati testuali

Text mining ed analisi di dati codificati in linguaggio naturale. Analisi esplorative di dati testuali Text mining ed analisi di dati codificati in linguaggio naturale Analisi esplorative di dati testuali Il text mining: una definizione Data mining per dati destrutturati ovvero documenti codificati in linguaggio

Dettagli

MACHINE LEARNING E STRUMENTI ANTICRIMINE NELL ERA DEI BIG DATA. Gaetano Bruno Ronsivalle

MACHINE LEARNING E STRUMENTI ANTICRIMINE NELL ERA DEI BIG DATA. Gaetano Bruno Ronsivalle Gaetano Bruno Ronsivalle Università degli Studi di Verona Tecnologie informatiche e multimediali MACHINE LEARNING E STRUMENTI ANTICRIMINE NELL ERA DEI BIG DATA Argomenti Big Data: una galassia online Machine

Dettagli

Web & Social Big Data Monitoring and Analysis. www.web-live.it

Web & Social Big Data Monitoring and Analysis. www.web-live.it Web & Social Big Data Monitoring and Analysis www.web-live.it 1 Ascolto e analisi del web e dei social Le 7 buone ragioni 1. Valutare e misurare l efficacia della propria comunicazione 2. Scoprire le tendenze

Dettagli

Il vero multimedia monitoring, completezza delle fonti, fedeltà assoluta all originale!

Il vero multimedia monitoring, completezza delle fonti, fedeltà assoluta all originale! Il vero multimedia monitoring, completezza delle fonti, fedeltà assoluta all originale! Sapere per decidere, conoscere per orientare le scelte, informarsi correttamente per agire in modo opportuno. Ogni

Dettagli

Per questo motivo l'attività online è da considerarsi come parte imprescindibile di quella in presenza.

Per questo motivo l'attività online è da considerarsi come parte imprescindibile di quella in presenza. CORSO DI FORMAZIONE Insegnare e apprendere con i SocialMedia e gli Ambienti didattici 2.0 Ricordo a tutti quanti che le lezioni in presenza avranno un taglio teorico ma anche operativo dal momento che

Dettagli

La ricerca estensiva Perché?

La ricerca estensiva Perché? RICERCA ESTENSIVA La ricerca estensiva Perché? Per misurare e validare in termini estensivi la percezione e decodifica da parte dei soggetti destinatari; ma anche per segmentarli in modo appropriato Per

Dettagli

Ascolto. Analizzo. Agisco. reputation, analysis and content. Top Manager di Stato Report 2014

Ascolto. Analizzo. Agisco. reputation, analysis and content. Top Manager di Stato Report 2014 Ascolto. Analizzo. Agisco. reputation, analysis and content Top Manager di Stato Report 2014 Indice dei contenuti Sommario o Sintesi dei dati o Analisi quantitativa delle citazioni o Distribuzione reputazionale

Dettagli

OGNI GIORNO SELEZIONIAMO LE NEWS CHE PARLANO DI TE

OGNI GIORNO SELEZIONIAMO LE NEWS CHE PARLANO DI TE OGNI GIORNO SELEZIONIAMO LE NEWS CHE PARLANO DI TE MISSION Sapere per decidere, conoscere per orientare le scelte, informarsi per agire in modo corretto. In ogni settore, oggi è più che mai è necessario

Dettagli

Analisi dei dati destrutturati in italiano per Oracle Endeca

Analisi dei dati destrutturati in italiano per Oracle Endeca 01.net 13-FEB-2013 Collaboration Analisi dei dati destrutturati in italiano per Oracle Endeca Merito dell integrazione con la piattaforma Iride di Almawave, che unisce le funzionalità di Information discovery

Dettagli

Expo 2015 Report attività social Aprile 2015

Expo 2015 Report attività social Aprile 2015 Expo 2015 Report attività social Aprile 2015 Quali sono state le attività di aprile del social media team di Expo 2015? Ogni mese pubblichiamo un report sulle nostre attività. Il mese di aprile 2015 si

Dettagli

Quotidiano on line di informazione su tecnologia e internet

Quotidiano on line di informazione su tecnologia e internet Quotidiano on line di informazione su tecnologia e internet Informazione ICT, prima di tutto Webnews è il giornale on line che racconta quotidianamente l attualità tecnologica. Originale. Credibile. Puntuale.

Dettagli

Strumenti per i Social Media a supporto del Marketing Digitale. 23 Novembre 2015 Antonio Parlato

Strumenti per i Social Media a supporto del Marketing Digitale. 23 Novembre 2015 Antonio Parlato Strumenti per i Social Media a supporto del Marketing Digitale 23 Novembre 2015 Antonio Parlato Contesto Social Convivenza Utenti e Brand Nuovi canali, nuove figure professionali (spesso incomprensibili)

Dettagli

La farmacia di oggi. Scenario di riferimento. Poca cultura di marketing digitale ed in generale del canale vendita on-line

La farmacia di oggi. Scenario di riferimento. Poca cultura di marketing digitale ed in generale del canale vendita on-line 1 Scenario di riferimento La farmacia di oggi Poca cultura di marketing digitale ed in generale del canale vendita on-line Asimmetria informativa tra medici, farmacie e cittadini Scarsa conoscenza dei

Dettagli

ONLINE BRAND REPUTATION SETTORE RISTORAZIONE

ONLINE BRAND REPUTATION SETTORE RISTORAZIONE ONLINE BRAND REPUTATION SETTORE RISTORAZIONE SOMMARIO 1. ANALISI PRELIMINARE PANEL DI OSSERVAZIONE, FONTI, PRIME EVIDENZE... 3 2. ANALISI QUALITATIVA... 4 3. FOCUS ROADHOUSE GRILL... 6 3.1 Roadhouse Grill

Dettagli

Il nuovo sistema dell informazione online: editori tradizionali, Blog e social content. Giacomo Fusina, Human Highway Andrea Santagata, Liquida

Il nuovo sistema dell informazione online: editori tradizionali, Blog e social content. Giacomo Fusina, Human Highway Andrea Santagata, Liquida Il nuovo sistema dell informazione online: editori tradizionali, Blog e social content Giacomo Fusina, Human Highway Andrea Santagata, Liquida Analisi dell informazione online Il contesto analizzato 1.

Dettagli

La ISA nasce nel 1994 DIGITAL SOLUTION

La ISA nasce nel 1994 DIGITAL SOLUTION La ISA nasce nel 1994 Si pone sul mercato come network indipendente di servizi di consulenza ICT alle organizzazioni nell'ottica di migliorare la qualità e il valore dei servizi IT attraverso l'impiego

Dettagli

Targeting ottimizzato: occhi fissi sul cliente in un mondo di contenuti

Targeting ottimizzato: occhi fissi sul cliente in un mondo di contenuti Targeting ottimizzato: occhi fissi sul cliente in un mondo di contenuti Giovanni Strocchi, CEO IAB Forum -25 novembre 2014 Siamo sommersi di dati Ma quali sono i dati che contano? I brand vogliono questo

Dettagli

Misurare i SOCIAL MEDIA

Misurare i SOCIAL MEDIA www.blogmeter.it Misurare i SOCIAL MEDIA Vincenzo Cosenza @vincos 1 Agenda Il panorama dei social media nel mondo e in Italia Il ROI dei Social Media Un framework per la misurazione e le tecniche di misurazione.

Dettagli

Promuovere con successo un attività utilizzando Internet

Promuovere con successo un attività utilizzando Internet Promuovere con successo un attività utilizzando Internet Il piano operativo Quando si opera su Web non ci si deve lanciare in operazioni disorganizzate valutando solamente i costi. È fondamentale studiare

Dettagli

WOSM (World Open Source Monitoring): Il migliore sistema al mondo di media intelligence

WOSM (World Open Source Monitoring): Il migliore sistema al mondo di media intelligence 1 WOSM (World Open Source Monitoring): Il migliore sistema al mondo di media intelligence WOSM è un sistema di media monitoring unico al mondo. Restituisce percorsi di lettura dei dati trasversali, fruibili,

Dettagli

Abstract. Paolo Rocca Comite Mascambruno 1

Abstract. Paolo Rocca Comite Mascambruno 1 Paolo Rocca Comite Mascambruno 1 Abstract La progressiva diffusione dei social network, sia generalisti (quali Twitter, Facebook o Google+, la recente piattaforma messa a punto da Google) sia specializzati

Dettagli

Lo scenario italiano della Social TV: tra comportamenti degli utenti e broadcaster

Lo scenario italiano della Social TV: tra comportamenti degli utenti e broadcaster Lo scenario italiano della Social TV: tra comportamenti degli utenti e broadcaster Vincenzo Cosenza social media strategist @blogmeter @vincos Metodologia e perimetro OBIETTIVO Rilevare le performance

Dettagli

Instant Love Presentazione progetto attività di Web Reputation

Instant Love Presentazione progetto attività di Web Reputation Instant Love Presentazione progetto attività di Web Reputation INSTANTLOVE INSTANTLOVE Presentazione Presentazione Attività Attività Web Web Reputation - Dicembre Ottobre 2014 La Richiesta Avere un servizio

Dettagli

Intelligenza Artificiale

Intelligenza Artificiale Intelligenza Artificiale Anno accademico 2008-2009 Information Retrieval: Text Categorization Una definizione formale Sia D il dominio dei documenti Sia C = {c 1,,c C } un insieme di categorie predefinite

Dettagli

L utilizzo dei Big Data in Istat: stato attuale e prospettive

L utilizzo dei Big Data in Istat: stato attuale e prospettive L utilizzo dei Big Data in Istat: stato attuale e prospettive Giulio Barcaroli FORUM PA 28 maggio 2015 Outline Illustrazione delle attività portate avanti dall Istat, riguardanti: la prosecuzione di sperimentazioni

Dettagli

Seeding e Tracking Come inseminare e misurare i contenuti virali

Seeding e Tracking Come inseminare e misurare i contenuti virali Seeding e Tracking Come inseminare e misurare i contenuti virali OmnicomExpo, Roma 14 maggio 2009 Viralbeat Viral Beat è un centro media 2.0, specializzato nell attivazione di campagne di seeding strategico.

Dettagli

Analisi delle opinioni dei clienti in ambito automotive: due casi studio

Analisi delle opinioni dei clienti in ambito automotive: due casi studio Analisi delle opinioni dei clienti in ambito automotive: due casi studio Negli ultimi anni le decisioni strategiche o di business di un azienda si affidano sempre più alla tecnologia: nuovi strumenti di

Dettagli

Cosa contraddistingue Mimesi

Cosa contraddistingue Mimesi Cosa contraddistingue Mimesi Mimesi ha tra i suoi azionisti Digital Magics, uno dei più grandi incubatori di start-up nel mercato italiano Mimesi fa parte del gruppo DBInformaton, leader nei servizi di

Dettagli

Social Media: i nuovi canali quale opportunità. Una guida tascabile per i clienti commerciali di Swisscom

Social Media: i nuovi canali quale opportunità. Una guida tascabile per i clienti commerciali di Swisscom Social Media: i nuovi canali quale opportunità Una guida tascabile per i clienti commerciali di Swisscom I social media quale opportunità 2 I social media cambiano radicalmente la comunicazione aziendale,

Dettagli

1 gennaio 25 ottobre 2015. @blogmeter

1 gennaio 25 ottobre 2015. @blogmeter 1 gennaio 25 ottobre 2015 @blogmeter Blogmeter: chi siamo Dal 2007 leader in Italia nella social media intelligence (SMI) 150+ report realizzati nel 2014 110+ clienti nel 2014 3 sedi: Milano, Roma e Torino

Dettagli

CUSTOMER EXPERIENCE AND SOCIAL MEDIA ANALYTICS

CUSTOMER EXPERIENCE AND SOCIAL MEDIA ANALYTICS CUSTOMER EXPERIENCE AND SOCIAL MEDIA ANALYTICS UNIVERSITA DI ROMA TOR VERGATA 27 NOVEMBRE 2013 CONTESTO OBIETTIVI DESTINATARI IL MASTER CUSTOMER EXPERIENCE AND SOCIAL MEDIA ANALYTICS Cresce la domanda

Dettagli

Valutare gli esiti di una consultazione online

Valutare gli esiti di una consultazione online Progetto PerformancePA Ambito A - Linea 1 - Una rete per la riforma della PA Valutare gli esiti di una consultazione online Autore: Antonella Fancello, Laura Manconi Creatore: Formez PA, Progetto Performance

Dettagli

PEOPLE CENTERED TECHNOLOGY. Information Hub: modelli, esperienze, idee

PEOPLE CENTERED TECHNOLOGY. Information Hub: modelli, esperienze, idee PEOPLE CENTERED TECHNOLOGY Information Hub: modelli, esperienze, idee Agenda Chi siamo La nostra vision Almawave people centered technologies Il valore di Big data e LinkedOpen Data 54 sedi Italia, Brasile,

Dettagli

Francesco Fabbri Social Business Intelligence in Amadori: i vantaggi della Text Analytics, la soluzione C2B

Francesco Fabbri Social Business Intelligence in Amadori: i vantaggi della Text Analytics, la soluzione C2B Francesco Fabbri Social Business Intelligence in Amadori: i vantaggi della Text Analytics, la soluzione C2B Agenda La Social BI per Amadori:Ambito & Obiettivi Il Progetto - WebMonitoring - Il Motore -

Dettagli

Francesco Fabbri Social Business Intelligence in Amadori Quando l'ascolto e la comprensione della rete si traducono in vantaggio competitivo per il

Francesco Fabbri Social Business Intelligence in Amadori Quando l'ascolto e la comprensione della rete si traducono in vantaggio competitivo per il Francesco Fabbri Social Business Intelligence in Amadori Quando l'ascolto e la comprensione della rete si traducono in vantaggio competitivo per il Business Agenda La Social BI in Amadori:Ambito & Obiettivi

Dettagli

Regressione non lineare con un modello neurale feedforward

Regressione non lineare con un modello neurale feedforward Reti Neurali Artificiali per lo studio del mercato Università degli studi di Brescia - Dipartimento di metodi quantitativi Marco Sandri (sandri.marco@gmail.com) Regressione non lineare con un modello neurale

Dettagli

Strategia PERSONAL BRANDING. Relatore: Giovanni Dalla Bona

Strategia PERSONAL BRANDING. Relatore: Giovanni Dalla Bona Strategia PERSONAL BRANDING Relatore: Giovanni Dalla Bona TODAY, IN THE AGE OF THE INDIVIDUAL, YOU HAVE TO BE YOUR OWN BRAND. HERE'S WHAT IT TAKES TO BE THE CEO OF ME INC. Tom Peters (1997) YOUR BRAND

Dettagli

Progetto ASTREA WP2: Sistema informativo per il monitoraggio del sistema giudiziario

Progetto ASTREA WP2: Sistema informativo per il monitoraggio del sistema giudiziario Progetto ASTREA WP2: Sistema informativo per il monitoraggio del sistema giudiziario Nell ambito di questa attività è in fase di realizzazione un applicativo che metterà a disposizione dei policy makers,

Dettagli

Un fattore decisivo per il vostro business è far arrivare il vostro messaggio al giusto pubblico.

Un fattore decisivo per il vostro business è far arrivare il vostro messaggio al giusto pubblico. Un fattore decisivo per il vostro business è far arrivare il vostro messaggio al giusto pubblico. Per raggiungere i vostri obiettivi affidatevi a dei professionisti. UFFICI STAMPA PR WEB UFFICI STAMPA

Dettagli

Cosa sono i Social Media

Cosa sono i Social Media Cosa sono i Social Media Cosa sono i Social Media Zero Moment Of Truth prendere decisioni ottimali nel minor tempo possibile. I tools utilizzati 63,8% sì, 36,2% no Strategie nell uso dei Social Media Monopiattaforma

Dettagli

Dalla BI ai BIG Data Analytics

Dalla BI ai BIG Data Analytics BIG Data Analytics Dalla BI ai BIG Data Analytics BNova B.I. Consulting Massa Roma Milano Novità 2016 2015 Larus e BNova assieme per i Big Data Big Opportunity Grande opportunità per Conoscere meglio la

Dettagli

Introduzione alle tecniche di Data Mining. Prof. Giovanni Giuffrida

Introduzione alle tecniche di Data Mining. Prof. Giovanni Giuffrida Introduzione alle tecniche di Data Mining Prof. Giovanni Giuffrida Programma Contenuti Introduzione al Data Mining Mining pattern frequenti, regole associative Alberi decisionali Clustering Esempio di

Dettagli

CORSO DI WEB MINING E RETRIEVAL - INTRODUZIONE AL CORSO -

CORSO DI WEB MINING E RETRIEVAL - INTRODUZIONE AL CORSO - 1 CORSO DI WEB MINING E RETRIEVAL - INTRODUZIONE AL CORSO - Corsi di Laurea in Informatica, Ing. Informatica, Ing. di Internet (a.a. 2015-2016) Roberto Basili 2 Overview WM&R: Motivazioni e prospettive

Dettagli

Realizzazione e valutazione delle. tecniche di pattern recognition per. calcolatori. Claudio Mazzariello cmazzari@unina.it

Realizzazione e valutazione delle. tecniche di pattern recognition per. calcolatori. Claudio Mazzariello cmazzari@unina.it Realizzazione e valutazione delle prestazioni di un sistema basato su tecniche di pattern recognition per la rilevazione di attacchi a reti di calcolatori Claudio Mazzariello cmazzari@unina.it artimento

Dettagli

KPMG & Dipartimento di Economia Politica e Metodi Quantitativi Università degli Studi di Pavia Progetto studio di sistemi di Data Mining

KPMG & Dipartimento di Economia Politica e Metodi Quantitativi Università degli Studi di Pavia Progetto studio di sistemi di Data Mining KPMG & Dipartimento di Economia Politica e Metodi Quantitativi Università degli Studi di Pavia Progetto studio di sistemi di Data Mining Marzo 2002 Indice Obiettivo Il nostro approccio Architettura logica

Dettagli

Reputazione online. Andrea Barchiesi, CEO Reputation Manager andrea.barchiesi@reputation-manager.it NEL CORSO DEL WEBINAR SCOPRIRAI:

Reputazione online. Andrea Barchiesi, CEO Reputation Manager andrea.barchiesi@reputation-manager.it NEL CORSO DEL WEBINAR SCOPRIRAI: Reputazione online NEL CORSO DEL WEBINAR SCOPRIRAI: FONDAMENTI DI COMUNICAZIONE DIGITALE: LE REGOLE DEL WEB NUOVI OBIETTIVI DI COMUNICAZIONE: DAL BRAND ALL IDENTITÀ DIGITALE DEFINIZIONE DI WEB REPUTATION

Dettagli

MONIWEB Analisi dell immagine in Web 2.0

MONIWEB Analisi dell immagine in Web 2.0 MONIWEB Analisi dell immagine in Web 2.0 Eikon Strategic Consulting. Nessuna parte di questo documento puo essere usato o riprodotto senza permesso scritto INDICE Cos è il Web 2.0? Web 2.0 e la sua influenza

Dettagli

COMUNICARE LA CITTÀ COME DESTINAZIONE TURISTICA CULTURALE. UN METODO PER VALUTARE LA QUALITÀ. Luisa Mich, Nicola Zeni

COMUNICARE LA CITTÀ COME DESTINAZIONE TURISTICA CULTURALE. UN METODO PER VALUTARE LA QUALITÀ. Luisa Mich, Nicola Zeni COMUNICARE LA CITTÀ COME DESTINAZIONE TURISTICA CULTURALE. UN METODO PER VALUTARE LA QUALITÀ DELLA COMUNICAZIONE ONLINE Luisa Mich, Nicola Zeni Schema [Il problema] L efficacia della comunicazione [L approccio]

Dettagli

Come gestire i Social Network

Come gestire i Social Network marketing highlights Come gestire i Social Network A cura di: Dario Valentino I Social Network sono ritenuti strumenti di Marketing imprescindibili per tutte le aziende che svolgono attività sul Web. Questo

Dettagli

Lo Stato del Social Caring in Italia

Lo Stato del Social Caring in Italia Lo Stato del Social Caring in Italia Mercato: Italia 1 gennaio 31 agosto 2014 Vincenzo Cosenza @blogmeter @vincos 1 Cosa abbiamo analizzato 1 gennaio 31 agosto 2014 Periodo di analisi Italia Mercato Social

Dettagli

Motori di ricerca. Motori di ricerca. funzione: permettono di districarsi nel deposito caotico di dati presenti nella rete;

Motori di ricerca. Motori di ricerca. funzione: permettono di districarsi nel deposito caotico di dati presenti nella rete; Laboratorio di Informatica 2003/ 2004 Corso di laurea in biotecnologie - Novara Viviana Patti patti@di.unito.it Motori di ricerca Motori di ricerca funzione: permettono di districarsi nel deposito caotico

Dettagli

Social Reputation Analytics

Social Reputation Analytics Social Reputation Analytics Come analizzare l'interazione sui Social Network e pianificare l'engagement Andrea Barchiesi - CEO Reputation Manager TW: @andbarch Focus sulle Fan Page Conteggio dei Fan

Dettagli

Corso Social Media Marketing

Corso Social Media Marketing Corso Social Media Marketing Imparare a fare Business con i Social Network PRESENTAZIONE DEL CORSO IL CORSO IN SOCIAL MEDIA MARKETING DI ALTA FORMAZIONE PRATICA BY SWEB TI DA L OPPORTUNITA DI IMPARARE

Dettagli

MONITORARE I SOCIAL MEDIA. Davide Bennato Università di Catania dbennato@unict.it @tecnoetica

MONITORARE I SOCIAL MEDIA. Davide Bennato Università di Catania dbennato@unict.it @tecnoetica MONITORARE I SOCIAL MEDIA Davide Bennato Università di Catania dbennato@unict.it @tecnoetica Marco Mengoni e i social media La social television La classifica dei vincitori di Sanremo ricalca quella delle

Dettagli

GUIDE Twitter per Hootsuite. La guida dei Social Media Coach

GUIDE Twitter per Hootsuite. La guida dei Social Media Coach GUIDE Twitter per Hootsuite La guida dei Social Media Coach Twitter per Hootsuite La guida dei Social Media Coach Come iniziare con Twitter e la dashboard di Hootsuite Twitter è diventato il mezzo più

Dettagli

Text mining ed analisi di dati codificati in linguaggio naturale. Analisi esplorative di dati testualilezione

Text mining ed analisi di dati codificati in linguaggio naturale. Analisi esplorative di dati testualilezione Text mining ed analisi di dati codificati in linguaggio naturale Analisi esplorative di dati testualilezione 2 Le principali tecniche di analisi testuale Facendo riferimento alle tecniche di data mining,

Dettagli

Tecniche di riconoscimento statistico

Tecniche di riconoscimento statistico On AIR s.r.l. Tecniche di riconoscimento statistico Applicazioni alla lettura automatica di testi (OCR) Parte 5 Tecniche OCR Ennio Ottaviani On AIR srl ennio.ottaviani@onairweb.com http://www.onairweb.com/corsopr

Dettagli

La relazione con il cliente, evoluzione, tra nuove esigenze e opportunità

La relazione con il cliente, evoluzione, tra nuove esigenze e opportunità La relazione con il cliente, evoluzione, tra nuove esigenze e opportunità Mario Massone fondatore Club CMMC 1) Il Marketing, nuova centralità: meno invasivo, più efficace 2) La customer experience, come

Dettagli

Web Reputation. PMI & Web Marketing

Web Reputation. PMI & Web Marketing Web Reputation PMI & Web Marketing Cosa puoi fare per la tua reputazione Con il termine identità digitale si intende tutta quella serie di informazioni presenti in rete, la cui considerazione complessiva

Dettagli

OSINT, acronimo di Open Source INTelligence, uno dei modi per acquisire dati utili per l intelligence:

OSINT, acronimo di Open Source INTelligence, uno dei modi per acquisire dati utili per l intelligence: OSINT, acronimo di Open Source INTelligence, uno dei modi per acquisire dati utili per l intelligence: riguarda il monitoraggio e l analisi di contenuti reperibili da fonti pubbliche, non riservate. L

Dettagli

SOCIAL MEDIA MARKETING L ESPERIENZA ERREA REPUBLIC. Marketing Club, Parma Febbraio 2011

SOCIAL MEDIA MARKETING L ESPERIENZA ERREA REPUBLIC. Marketing Club, Parma Febbraio 2011 SOCIAL MEDIA MARKETING L ESPERIENZA ERREA REPUBLIC Marketing Club, Parma Febbraio 2011 ERREA REPUBLIC Nel 2010 scoppia la moda dei pantaloni Erreà Drake. La linea si evolve in nuovi modelli e in nuovi

Dettagli

LANCIA YPSILON RESTYLING SENTIMENT ANALYSIS SU LANCIO, E PRIMI RISCONTRI DI RIVISTE SPECIALIZZATE SETTEMBRE 2015

LANCIA YPSILON RESTYLING SENTIMENT ANALYSIS SU LANCIO, E PRIMI RISCONTRI DI RIVISTE SPECIALIZZATE SETTEMBRE 2015 LANCIA YPSILON RESTYLING SENTIMENT ANALYSIS SU LANCIO, E PRIMI RISCONTRI DI RIVISTE SPECIALIZZATE SETTEMBRE 2015 2 INDICE 1. INTRODUZIONE: LA PIATTAFORMA E L AMBITO DI ANALISI 2. THREAD-OFF ALLA PROVA:

Dettagli

Text Mining nella PA

Text Mining nella PA Text Mining nella PA Elena Fabbris SAS / Data Mining & CRM Solutions (in collaborazione con Settore Dati in Rete CSI Piemonte) Data Mining & Text Mining Data Mining Text Mining Oggetto d analisi Struttura

Dettagli

Il questionario. Laboratorio del corso Tecniche quantitative di ricerca sociale. IV lezione. Modulo: Rilevazione dei dati

Il questionario. Laboratorio del corso Tecniche quantitative di ricerca sociale. IV lezione. Modulo: Rilevazione dei dati Il questionario Laboratorio del corso Tecniche quantitative di ricerca sociale Modulo: Rilevazione dei dati IV lezione Simona Ballabio Federico Denti Le prime fasi del processo di ricerca 1 2 Teoria Ipotesi

Dettagli

Esercitazioni del corso di Statistica Prof. Mortera a.a. 2010/2011. Esercizi di stima puntuale, intervalli di confidenza e test T 2 = 1 2 X

Esercitazioni del corso di Statistica Prof. Mortera a.a. 2010/2011. Esercizi di stima puntuale, intervalli di confidenza e test T 2 = 1 2 X Esercitazioni del corso di Statistica Prof. Mortera a.a. 2010/2011 Esercizi di stima puntuale, intervalli di confidenza e test 1. Si consideri il campione (X 1, X 2, X 3, X 4 ) composto da variabili i.i.d.

Dettagli

SENTIMENT ANALYSIS SUL WEB CORSO DI PUBBLICITÀ E STRATEGIE DI COMUNICAZIONE INTEGRATA

SENTIMENT ANALYSIS SUL WEB CORSO DI PUBBLICITÀ E STRATEGIE DI COMUNICAZIONE INTEGRATA SENTIMENT ANALYSIS SUL WEB CORSO DI PUBBLICITÀ E STRATEGIE DI COMUNICAZIONE INTEGRATA 2 INDICE 1. BRAND E SOCIAL NETWORK 2. L AVVENTO DEI BIG DATA 3. LA SENTIMENT ANALYSIS 4. METODOLOGIE 1 BRAND E SOCIAL

Dettagli

Sistemi Informativi Aziendali. Sistemi Informativi Aziendali

Sistemi Informativi Aziendali. Sistemi Informativi Aziendali DIPARTIMENTO DI INGEGNERIA INFORMATICA AUTOMATICA E GESTIONALE ANTONIO RUBERTI Cenni al Data Mining 1 Data Mining nasce prima del Data Warehouse collezione di tecniche derivanti da Intelligenza Artificiale,

Dettagli

CUSTOMER SERVICE. Perché è così importante? Obiettivi e Strategie. www.gpstudios.it info@gpstudios.it

CUSTOMER SERVICE. Perché è così importante? Obiettivi e Strategie. www.gpstudios.it info@gpstudios.it CUSTOMER SERVICE Perché è così importante? Obiettivi e Strategie Che cos è il Customer Service? L insieme di azioni che un azienda svolge per agevolare i propri clienti prima, durante e dopo l acquisto

Dettagli

Esperienze di Apprendimento Automatico per il corso di Intelligenza Artificiale

Esperienze di Apprendimento Automatico per il corso di Intelligenza Artificiale Esperienze di Apprendimento Automatico per il corso di lippi@dsi.unifi.it Dipartimento Sistemi e Informatica Università di Firenze Dipartimento Ingegneria dell Informazione Università di Siena Introduzione

Dettagli

Brand Image e Web Reputation FOCUS SU ESEMPI E NECESSITÀ DI BANCHE E ALTRI ISTITUTI FINANZIARI

Brand Image e Web Reputation FOCUS SU ESEMPI E NECESSITÀ DI BANCHE E ALTRI ISTITUTI FINANZIARI Brand Image e Web Reputation FOCUS SU ESEMPI E NECESSITÀ DI BANCHE E ALTRI ISTITUTI FINANZIARI 1 BRAND IMAGE E WEB REPUTATION La Reputazione UN DISCORSO DI PERCEZIONE CONDIVISA! La Reputazione è una condivisa,

Dettagli

VEASYT Tour. la guida multimediale Design For All

VEASYT Tour. la guida multimediale Design For All VEASYT Tour la guida multimediale Design For All www.veasyt.com info@veasyt.com INDEX Introduzione VEASYT Tour L innovatività About VEASYT Web mobile application Versione web Mecenatismo digitale Contatti

Dettagli

a cura di: dott. Francesco Di Filippo Regione Abruzzo Direzione Sviluppo Economico e del Turismo Servizio Informazione e Accoglienza Turistica

a cura di: dott. Francesco Di Filippo Regione Abruzzo Direzione Sviluppo Economico e del Turismo Servizio Informazione e Accoglienza Turistica a cura di: dott. Francesco Di Filippo Regione Abruzzo Direzione Sviluppo Economico e del Turismo Servizio Informazione e Accoglienza Turistica 2011: IL PUNTO DI PARTENZA Fonte - Primo Rapporto Annuale

Dettagli

Tabella 1. Imprese valutate per provincia (pmi) e area territoriale (turismo)

Tabella 1. Imprese valutate per provincia (pmi) e area territoriale (turismo) Pmi bocciate alla prova del Web: la conquista di Internet è ancora lontana. Francesca Bassi, Dipartimento di Scienze Statistiche, Università di Padova. 10 dicembre 2012 Lo scopo della ricerca è la valutazione

Dettagli

Reti sociali per trovare clienti e fornitori

Reti sociali per trovare clienti e fornitori Reti sociali per trovare clienti e fornitori Angelo Iacubino Dipartimento di Informatica - Università degli Studi dell'insubria sito web: www.disinformatica.com email: angelo.iacubino@uninsubria.it Roberto

Dettagli

DESCRITTORI DELLA SCHEDA DI VALUTAZIONE DELLA SCUOLA PRIMARIA

DESCRITTORI DELLA SCHEDA DI VALUTAZIONE DELLA SCUOLA PRIMARIA DESCRITTORI DELLA SCHEDA DI VALUTAZIONE DELLA SCUOLA PRIMARIA Scuola Primaria G. Sordini Istituto Comprensivo Spoleto 2 Indicatori per la scheda di valutazione della classe I ITALIANO: Narrare brevi esperienze

Dettagli

ANALYSIS UNA TECNICA TRADIZIONALE PER LA MAPPATURA INTERNA

ANALYSIS UNA TECNICA TRADIZIONALE PER LA MAPPATURA INTERNA SWOT ANALYSIS UNA TECNICA TRADIZIONALE PER LA MAPPATURA INTERNA 1/17 AGENDA La mappatura interna La SWOT Analysis in letteratura SWOT Analysis e creatività Il questionario proposto Conclusioni 2/17 SIAMO

Dettagli

Copyright 2015 all rights reserved

Copyright 2015 all rights reserved Agenda Ci presentiamo! MM One Group s.r.l. Web Marketing di difesa e di conquista Listening e Sentiment: uno strumento di conquista Dall ascolto della rete alle conversioni Quel tassello dell ecosistema

Dettagli

TELESKILL PROGETTO E-LEARNING 2.0 PER LA FORMAZIONE E L'AGGIORNAMENTO CONTINUO

TELESKILL PROGETTO E-LEARNING 2.0 PER LA FORMAZIONE E L'AGGIORNAMENTO CONTINUO TELESKILL PROGETTO E-LEARNING 2.0 PER LA FORMAZIONE E L'AGGIORNAMENTO CONTINUO CARATTERISTICHE FUNZIONALI DELLA SOLUZIONE TECNOLOGICA DEDICATA ALLA FORMAZIONE E ALL'AGGIORNAMENTO A DISTANZA

Dettagli

Fonti di energia non rinnovabili

Fonti di energia non rinnovabili Fonti di energia non rinnovabili envi.stromzivota.sk ENVI-MOBILE: Integration of mobile learning into environmental education fostering local communities development 2014-1-SK01-KA200-000481 ERAZMUS+ Programme

Dettagli

Internet of Things, Big Data e Intelligenza Artificiale.

Internet of Things, Big Data e Intelligenza Artificiale. Oracle Ticino Day Lugano 26 Marzo 2015 Internet of Things, Big Data e Intelligenza Artificiale. Prof. Luca Maria Gambardella direttore IDSIA, istituto USI-SUPSI, Manno Le nuove sfide La società globale

Dettagli

ONLINE REPUTATION GUIDE

ONLINE REPUTATION GUIDE ONLINE REPUTATION GUIDE Consigli per gestire la Web Reputation La Web Reputation può influenzare la crescita o il declino di un'azienda. Cosa stanno dicendo i tuoi clienti circa il tuo business, prodotto

Dettagli

A cura di: arch. Patrizia Bertocchi Comune di Milano Direzione Centrale Attività Produttive e Marketing Territoriale Settore Politiche del Turismo e

A cura di: arch. Patrizia Bertocchi Comune di Milano Direzione Centrale Attività Produttive e Marketing Territoriale Settore Politiche del Turismo e A cura di: arch. Patrizia Bertocchi Comune di Milano Direzione Centrale Attività Produttive e Marketing Territoriale Settore Politiche del Turismo e Marketing Territoriale FACEBOOK E TWITTER: INQUADRAMENTO

Dettagli

INDICATORI SCUOLA PRIMARIA

INDICATORI SCUOLA PRIMARIA INDICATORI SCUOLA PRIMARIA Classe 1ª ITALIANO Narrare brevi esperienze personali rispettando le regole dell ascolto Ascoltare e cogliere il senso globale di semplici testi e informazioni Acquisire prime

Dettagli

LA SICUREZZA STRADALE SUI MEDIA

LA SICUREZZA STRADALE SUI MEDIA Per INDAGINE COMMISSIONATA DA TIM A VIDIERRE LA SICUREZZA STRADALE SUI MEDIA Strumento di ricerca: WOSM WORLD OPEN SOURCE MONITORING by Vidierre Periodo di indagine: 01/01/2014 31/08/2014 Aree geografiche

Dettagli

Quick Introduction T-LAB 9.1. Strumenti per l Analisi dei Testi. Marzo 2014. Copyright 2001-2014 T-LAB by Franco Lancia All rights reserved.

Quick Introduction T-LAB 9.1. Strumenti per l Analisi dei Testi. Marzo 2014. Copyright 2001-2014 T-LAB by Franco Lancia All rights reserved. T-LAB 9.1 Marzo 2014 Quick Introduction Strumenti per l Analisi dei Testi Copyright 2001-2014 T-LAB by Franco Lancia All rights reserved. Website: http://www.tlab.it/ E-mail: info@tlab.it T-LAB is a registered

Dettagli

Cos è una Web Strategy

Cos è una Web Strategy Cos è una Web Strategy INSTANTLOVE INSTANTLOVE Presentazione Presentazione Attività Attività Web Web Strategy Strategy - - Novembre 2014 2014 Perché una Web Strategy? Per aumentare: la propria brand awareness

Dettagli

WEB INTELLIGENCE. Università di Udine Laboratorio di Intelligenza Artificiale e INFOFACTORY srl Parco Scientifico e Tecnologico L.

WEB INTELLIGENCE. Università di Udine Laboratorio di Intelligenza Artificiale e INFOFACTORY srl Parco Scientifico e Tecnologico L. WEB INTELLIGENCE Prof. CARLO TASSO Università di Udine Laboratorio di Intelligenza Artificiale e INFOFACTORY srl Parco Scientifico e Tecnologico L. Danieli - Udine Trieste, 4 Ottobre 2013 OTTOBRE 2013

Dettagli

Executive Master Social Media Marketing & Web Communication. La comunicazione aziendale nel Web 2.0 - II edizione PROGRAMMA DIDATTICO*

Executive Master Social Media Marketing & Web Communication. La comunicazione aziendale nel Web 2.0 - II edizione PROGRAMMA DIDATTICO* Executive Master Social Media Marketing & Web Communication. La comunicazione aziendale nel Web.0 - II edizione PROGRAMMA DIDATTICO* Strumenti e linguaggi della comunicazione digitale e del web marketing

Dettagli

Big Data e archivi dell Amministrazione finanziaria: metodologie innovative di analisi e integrazione, potenzialità e limiti

Big Data e archivi dell Amministrazione finanziaria: metodologie innovative di analisi e integrazione, potenzialità e limiti COMPORTAMENTI INDIVIDUALI E RELAZIONI SOCIALI IN TRASFORMAZIONE UNA SFIDA PER LA STATISTICA UFFICIALE 23 GIUGNO 2016 14.30 16.00 NUOVE FONTI E DOMANDE Big Data e archivi dell Amministrazione finanziaria:

Dettagli